Informazioni sul manuale

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Informazioni sul manuale"

Transcript

1

2 Indice Indice Indice... 2 Informazioni sul manuale... 3 Assistenza e informazioni... 4 Capitolo 1 - Presentazione del portale di monitoraggio di SolarEdge... 5 Capitolo 2 - Uso del portale di monitoraggio SolarEdge... 6 Guida introduttiva...6 Caratteristiche comuni delle finestre...7 Impostazioni utente...8 Capitolo 3 - Elenco dei siti... 9 Capitolo 4 - Dashboard Panoramica...12 Potenza ed energia...12 Energia comparativa...13 Sommario del sito...13 Benefici ambientali...14 Meteo...14 Capitolo 5 - Layout Panoramica...15 Layout logico...15 Layout fisico...16 Componenti nel diagramma schematico...17 Tipi di componenti...19 Barra degli strumenti...20 Navigatore...21 Dettagli dei componenti...21 Codifica cromatica...23 Riproduzione Portale di monitoraggio SolarEdge Manuale d'uso

3 Informazioni sul manuale Informazioni sul manuale Il presente manuale d'uso è destinato ai proprietari di sistemi fotovoltaici (FV) che usano il portale di monitoraggio di SolarEdge. Il presente manuale presuppone che il sistema SolarEdge sia già stato configurato per l'uso sul portale di monitoraggio da un amministratore del sistema. Il manuale si compone dei seguenti capitoli: Il Capitolo 1 "Introduzione al portale di monitoraggio di SolarEdge", a pagina 5, presenta la soluzione SolarEdge di produzione di energia ed il Portale di monitoraggio. Il Capitolo 2 "Uso del portale di monitoraggio SolarEdge", a pagina 6, descrive i vari aspetti dell'interfaccia utente del portale e le modalità di utilizzo per il monitoraggio delle prestazioni del sistema e la risoluzione dei problemi. Il Capitolo 3 "Elenco dei siti", a pagina 9, descrive l'elenco dei siti in cui è fisicamente presente un impianto SolarEdge. Il Capitolo 4 "Dashboard", a pagina 11, descrive la finestra Dashboard che fornisce una visione immediata delle principali informazioni raccolte mediante il monitoraggio SolarEdge per uno specifico sito. Il Capitolo 5 "Layout", a pagina 14, descrive la finestra di Layout nella quale viene mostrata una disposizione schematica dei componenti del sistema ed una visualizzazione quasi in tempo reale dei dati prestazionali di tali componenti. Portale di monitoraggio SolarEdge Manuale d'uso 3

4 Assistenza e informazioni Assistenza e informazioni Se riscontrate problemi tecnici con i nostri prodotti, vi preghiamo di contattare il vostro installatore. Se fosse necessario un supporto aggiuntivo pregasi contattare il support di SolarEdge attraverso il seguente link: 4 Portale di monitoraggio SolarEdge Manuale d'uso

5 Capitolo 1 - Presentazione del portale di monitoraggio di SolarEdge Capitolo 1 - Presentazione del portale di monitoraggio di SolarEdge Il portale di monitoraggio di SolarEdge consente di monitorare le prestazioni tecniche e finanziarie di uno o più siti fotovoltaici con componentistica SolarEdge. Il portale di monitoraggio di SolarEdge fornisce informazioni precise sulle prestazioni presenti e passate di ogni singolo modulo e sul sistema nel suo complesso, consentendo di rilevare, individuare e risolvere i problemi, gestire in modo efficiente le operazioni di manutenzione ed analizzare la redditività del sito. Algoritmi intelligenti monitorano costantemente la potenza, la tensione e la corrente di ogni modulo e inverter, così come una serie di indicatori statistici e meteorologici per rilevare prestazioni o eventi che richiedono operazioni di intervento o manutenzione. Queste caratteristiche consentono ai proprietari di sistemi di verificare ill funzionamento del sito e di monitorare le sue prestazioni. Portale di monitoraggio SolarEdge Manuale d'uso 5

6 Capitolo 2 - Uso del portale di monitoraggio di SolarEdge Capitolo 2 - Uso del portale di monitoraggio di SolarEdge Guida introduttiva Affinchè possiate utilizzare il portale di monitoraggio di SolarEdge, l installatore del vostro sistema creerà e registrerà il sistema nel portale, quindi vi registrerà come proprietario del sistema. Per attivare il proprio account: Quando l installatore avrà avviato la procedura per la vostra registrazione, riceverete un' contenente un collegamento ipertestuale a un modulo da compilare. 1 Fare clic sul link inviato dall'installatore. Viene visualizzato il modulo di registrazione. Figura 1: Finestra "Registrazione" 2 Inserite i vostri dati e selezionate le caselle di controllo necessarie. 3 Fare clic su Conferma. Inizia la procedura di registrazione. 4 Quando appare il messaggio "L'utente è stato creato con successo. Fare clic qui per accedere", fare clic su Accesso a SolarEdge. Viene visualizzata la finestra di Accesso (Figura 2). Per lanciare il portale di monitoraggio SolarEdge: 1 Effettuare una delle seguenti operazioni: Aprire il sito Web Dal sito Web SolarEdge, fare clic sul link Login di monitoraggio nella parte superiore dello schermo. Verrà visualizzata la finestra di Accesso: Figura 2: Finestra di Accesso 6 Portale di monitoraggio SolarEdge Manuale d'uso

7 Capitolo 2 - Uso del portale di monitoraggio di SolarEdge 2 Inserite il vostro nome utente (solitamente il vostro indirizzo ) e la password (la stessa inserita durante la compilazione del modulo di registrazione) e cliccate su Accesso. Se siete registrati come proprietari di più siti, comparirà l'elenco dei vostri siti SolarEdge, come mostrato nell'elenco dei siti. Consultate il Capitolo 3 - Elenco dei siti a pagina 9. Se è disponibile solo un sito, la Dashboard/Pannello di controllo del sito verrà visualizzata automaticamente, senza passare per l'elenco dei siti. Caratteristiche comuni delle finestre Il portale di monitoraggio di SolarEdge fornisce diverse visualizzazioni delle prestazioni di uno specifico sito. Questa sezione descrive le caratteristiche comuni a tutte le finestre del monitoraggio di SolarEdge. La barra degli strumenti nella parte superiore della finestra consente di accedere a queste finestre principali, nel modo seguente: Finestra Dashboard: fornisce una visualizzazione intuitiva di alto livello delle informazioni raccolte dal portale di monitoraggio SolarEdge per un sito specifico. Consultare il Capitolo 4 - Dashboard a pagina 11. Finestra Layout: mostra una disposizione schematica raffigurante inverter, gruppi, stringhe e moduli di ciascuna stringa. È possibile accedere al layout fisico anche attraverso questa finestra. Consultare il Capitolo 5 - Layout a pagina 15. Nella barra degli strumenti in alto a destra della finestra sono disponibili le seguenti opzioni: Inizio: consente di tornare all'elenco dei siti se si dispone di più di un sito registrato. In caso contrario, consente di tornare alla Dashboard del sito. Consultare il Capitolo 3 - Elenco dei siti, a pagina 9. Cliccando sul Vostro nome utente comparirà un menù a discesa con le seguenti opzioni: Impostazioni: consente di impostare le preferenze d'uso, come descritto di seguito. Esci: per scollegarsi dal sistema Figura 3: Elenco a discesa dell utente Portale di monitoraggio SolarEdge Manuale d'uso 7

8 Capitolo 2 - Uso del portale di monitoraggio di SolarEdge Impostazioni utente Per impostare le preferenze dell'utente: 1 Fare clic sulla freccia dell'elenco a discesa accanto al nome utente e selezionare l'opzione Impostazioni. Verrà visualizzata la finestra Impostazioni utente. 2 Impostare le seguenti opzioni: Figura 4: Finestra "Impostazioni utente" Lingua: selezionare la lingua nella quale verrà visualizzato il portale di monitoraggio. Quando si cambia la lingua, i dati relativi alla locazione vengono automaticamente modificati, inclusi i numeri, le valute e il formato della data. Formato numerico, formato valuta e formato data sono campi di sola lettura Nome Cognome Telefono Unità di misura: metriche o anglosassioni. Modifica password Fare clic e modificare, se necessario 3 Fare cli su Salva. 8 Portale di monitoraggio SolarEdge Manuale d'uso

9 Capitolo 3 - Elenco dei siti Capitolo 3 - Elenco dei siti Nella finestra Elenco dei siti sono elencati tutti gli impianti installati di cui si dispone l'autorizzazione per la visualizzazione. Questa finestra fornisce una visione d'insieme dei vari siti gestiti dal sistema di monitoraggio. Se si necessita dell'accesso ad altri siti, contattate il vostro installatore. Figura 5: Finestra "Elenco dei siti" Per utilizzare la finestra Elenco dei siti: 1 Fare clic su Inizio in alto a destra della barra degli strumenti. Verrà visualizzato l'elenco dei siti con le seguenti informazioni relative a ciascun sito: Colonna Descrizione Nome del sito Indirizzo, Paese, CAP Potenza di picco 2 Eseguire le seguenti operazioni, come richiesto: Un link ad ulteriori informazioni su un sito. Fare clic sul nome del sito per visualizzare la Dashboard (si veda il Capitolo 4 - Dashboard, a pagina 11). Tali colonne contengono informazioni sulla posizione fisica di un sito. indica la potenza di picco del sito che può essere raggiunta in condizioni di prova standard. Per controllare quali colonne devono essere visualizzate: Posizionare il mouse sopra il nome della colonna e fare clic sulla freccia per aprire un menù a discesa. Fare clic su Colonne e selezionare le caselle di controllo necessarie. Figura 6: Visualizzazione delle colonne Portale di monitoraggio SolarEdge Manuale d'uso 9

10 Capitolo 3 - Elenco dei siti Per ordinare l'elenco dei siti in base ai valori di una colonna, fare clic sul titolo della colonna. Questa operazione cambia l'ordine da crescente a decrescente e viceversa. In alternativa, fare clic sulla freccia dell'elenco a discesa della colonna e selezionare l'opzione Ordinamento crescente o Ordinamento decrescente. Utilizzare la barra di navigazione sopra l'elenco per spostarsi tra le pagine e aggiornare le informazioni sui siti. Cercare uno specifico sito utilizzando la casella di ricerca. Il testo della ricerca viene memorizzato, anche se il browser viene chiuso e riaperto. 10 Portale di monitoraggio SolarEdge Manuale d'uso

11 Capitolo 4 - Dashboard Capitolo 4 - Dashboard La finestra Dashboard fornisce una visualizzazione di alto livello delle informazioni raccolte dal portale di monitoraggio di SolarEdge per uno specifico sito. Per visualizzare la Dashboard, fare clic sull'icona in alto a sinistra dello schermo. Le sezioni seguenti descrivono le informazioni visualizzate nell'area di ciascuna finestra. Barra di navigazione (Pagina 7) Menu di selezione del sito Panoramica (Pagina 13) Sommario del sito (Pagina 9) Potenza ed energia (Pagina12) Meteo (Pagina 14) Benefici ambientali (Pagina 14) Energia comparativa (Pagina 12) Figura 7: Finestra "Dashboard" Portale di monitoraggio SolarEdge Manuale d'uso 11

12 Capitolo 4 - Dashboard Panoramica L'area Panoramica mostra l'energia accumulata e i guadagni di questo sito. Ciascuna casella specifica un valore e la relativa unità di misura. Il ricavo è calcolato moltiplicando la tariffa incentivante specifica per il sito per kwh per l'energia effettivamente prodotta. Il ricavo è visualizzato nella valuta predefinita dall'utente. Potenza ed energia Figura 8: Panoramica Il grafico Potenza ed energia mostra la produzione di energia di questo sito per un intervallo di tempo specificato. L'intervallo di tempo predefinito è il mese in corso. L'asse X rappresenta il tempo e l'asse Y rappresenta la potenza prodotta in kw (in visualizzazione Settimana) o l'energia prodotta in kwh (in visualizzazione Mese o Anno). Utilizzare le schede sopra il grafico per selezionare il tipo di visualizzazione desiderato. Il livello di potenza è funzione di fattori variabili, come il livello di irraggiamento e la temperatura ambiente. Pertanto, la curva della potenza aumenta e diminuisce tipicamente ogni giorno. Se c`è una connessione dati tra il contatore di produzione ed il vostro sistema SolarEdge, allora i dati di produzione mostrati qui sono ricavati dalla lettura del contatore. In caso contrario, i dati sono ricavati dal vostro inverter o dalle letture del modulo di produzione. Se è installato un contatore di consumo, nel grafico viene visualizzata una barra separata relativa al Contatore di consumo. La lettura del contatore di consumo rappresenta i vostri consumi energetici domestici. È possibile visualizzare il consumo di energia, la produzione di energia o entrambi i valori facendo clic su (Produzione) e/o (Consumo). Figura 9: Potenza ed energia 12 Portale di monitoraggio SolarEdge Manuale d'uso

13 Energia comparativa Capitolo 4 - Dashboard Il grafico Energia comparativa pone a confronto l'energia prodotta presso il sito durante intervalli di tempo corrispondenti degli anni precedenti. È possibile selezionare il confronto tra mesi o trimestri di anni diversi o l'energia prodotta nel corso di anni interi. Sommario del sito Figura 10: Energia comparativa Nella casella di riepilogo Sommario del sito vengono visualizzate le informazioni generali sul sito: Stato del sito, nome, ubicazione, data di installazione, data dell'ultimo aggiornamento delle informazioni e potenza di picco del sito. Figura 11: Sommario del sito Portale di monitoraggio SolarEdge Manuale d'uso 13

14 Capitolo 4 - Dashboard Benefici ambientali L'area Benefici ambientali mostra l'impatto cumulativo che avrebbero prodotto sull'ambiente i metodi di produzione di energia non rinnovabile se fossero stati utilizzati per produrre la quantità di energia generata da questo sito. NOTA: Il calcolo delle Lampadine alimentate si basa su una lampadina da 60 W operativa 5,5 ore al giorno. I calcoli degli Alberi equivalenti piantati e delle Emissioni di CO 2 salvate si basano su fattori di conversione dai valori del ciclo di vita dell'impianto. I fattori sono estrapolati dal sito Web EPA (http://www.epa.gov/cleanenergy/energyresources/refs.html). degli Stati Uniti. Meteo Figura 12: Benefici ambientali L'area Meteo mostra le condizioni meteorologiche correnti unitamente ad altri dati, nonché le previsioni per i giorni successivi. Queste informazioni possono essere utili nella stima dei futuri livelli di produzione di energia elettrica. NOTA: I dati meteorologici sono raccolti da una stazione meteorologica nei pressi del luogo dell'impianto così da riflettere i dati meteorologici esatti del sito stesso. Figura 13 Meteo 14 Portale di monitoraggio SolarEdge Manuale d'uso

15 Capitolo 5 - Layout Panoramica Capitolo 5 - Layout La finestra Layout mostra una rappresentazione schematica raffigurante gli inverter, le loro stringhe e i moduli di ciascuna stringa. I dati di tali componenti sono visualizzati in tempo quasi reale. Per visualizzare il Layout, fare clic sull'icona Utilizzare la finestra Layout per: Visualizzare l'ultima performance di componenti specifici. in alto a sinistra dello schermo. Confrontare e analizzare le performance dei vari componenti, come i moduli. Individuare la posizione dei componenti con problemi. Vedere come i componenti sono collegati tra loro. La finestra di Layout offre sia la visualizzazione del Layout logico sia quella del Layout fisico, nel modo seguente: Layout logico: mostra una vista logica schematica dei componenti nei campi, ossia inverter, gruppi, stringhe, moduli e la loro connessione elettrica. Layout fisico: mostra una vista panoramica dall'alto dell'effettivo posizionamento di ciascun componente nel campo, ossia inverter, gruppi, stringhe e moduli. Layout logico La finestra Layout logico mostra una disposizione logica schematica dei componenti nei campi, ossia inverter, stringhe, moduli e la loro connessione elettrica. Questo layout mostra una vista logica del sito, nella quale sono raffigurati i moduli connessi in ciascuna stringa, quali stringhe sono collegate a ciascun inverter e così via. Figura 14: Layout logico Portale di monitoraggio SolarEdge Manuale d'uso 15

16 Capitolo 5 - Layout NOTA: Lo schema del Layout si ingrandisce o riduce automaticamente, in base al numero dei componenti visualizzati nella finestra. Nella finestra Layout logico, facendo clic sul pulsante Layout fisico. nella barra degli strumenti si visualizza il Layout fisico Lo schema del Layout fisico mostra una disposizione dei componenti nel campo, ossia inverter, cluster, stringhe, moduli e la rispettiva disposizione fisica nel luogo di installazione. Mostra una vista panoramica dall'alto dei componenti del sistema e della rispettiva ubicazione, il che rappresenta uno strumento utile per la risoluzione dei problemi di manutenzione. Di seguito viene illustrato il grafico del Layout fisico dell'impianto il cui Layout logico è stato mostrato qui sopra: Figura 15: Layout fisico Entrambe le finestre mostrano l'inverter con stringhe e moduli associati. Nella finestra Layout fisico, facendo clic sul pulsante logico. nella barra degli strumenti si visualizza il Layout 16 Portale di monitoraggio SolarEdge Manuale d'uso

17 Componenti nello schema Capitolo 5 - Layout Inverter e quantità di energia Navigatore Layout Tabella dettagli dei componenti Figura 16 Componenti nel diagramma schematico Ciascun componente mostrato nello schema del Layout mostra anche le seguenti informazioni: Quantità di energia: indica l'energia prodotta da questo componente e dai rispettivi componenti sottostanti per l'intervallo di tempo selezionato nel menu a tendina sopra il diagramma. Codice cromatico: come descritto nei dettagli in Opzionalmente, fare clic sull icona Esporta in Excel nella parte superiore destra della tabella per salvare i dettagli dei componenti in formato di file Excel. Se è stato selezionato soltanto un componente, è anche possibile fare clic sul pulsante visualizzare i dati in una nuova finestra. per Portale di monitoraggio SolarEdge Manuale d'uso 17

18 Capitolo 5 - Layout Figura 20: Dettagli del componente in una nuova finestra Codifica cromatica, a pagina 23. Icone Più o Meno : indicano che il componente può essere espanso o compresso per aprire o chiudere la rispettiva gerarchia sottostante. 18 Portale di monitoraggio SolarEdge Manuale d'uso

19 Tipi di componenti Capitolo 5 - Layout Componente Descrizione Sito: Rappresenta il livello del sito. Visualizza l'energia prodotta dal sito per l'intervallo di tempo selezionato. Contatore: Rappresenta un contatore di produzione collegato al sito e misura l'energia fornita alla rete. Visualizza l'energia letta dal contatore. Inverter: Rappresenta un inverter installato. Visualizza la somma dell'energia prodotta dalle stringhe o dai moduli ad esso collegati. SMI: Rappresenta un'unità SMI Interfaccia di Sicurezza e Monitoraggio installata. Un'unità SMI è installata in siti in cui i moduli SolarEdge sono collegati ad inverter non appartenenti a SolarEdge. L'unità SMI collega il modulo all'inverter e al portale di monitoraggio. Stringa: Rappresenta stringhe di moduli. Visualizza la somma dell'energia prodotta dai moduli formanti la stringa. Pannello: Rappresenta un singolo modulo. Visualizza l'energia prodotta dal modulo. Portale di monitoraggio SolarEdge Manuale d'uso 19

20 Capitolo 5 - Layout Barra degli strumenti Lo schema del sito può essere molto esteso, per cui è possibile utilizzare i seguenti strumenti per regolare la visualizzazione o per visualizzare le informazioni di interesse: Figura 17: Barra degli strumenti schematica Icona Descrizione Commento Slider per lo zoon: Riduce o ingrandisce le dimensioni dello schema. Utilizzare il cursore per ingrandire o ridurre o fare clic sulle icone su entrambi i lati del dispositivo di scorrimento. Adatta allo schermo: ridimensiona la visualizzazione del diagramma per adattarsi allo schermo Chiudere anteprima: mostra o nasconde lo strumento Navigatore, come descritto nella sezione Navigatore, a pagina 21 Allarga/Riduci: espande o comprime i componenti selezionati nello schema Layout logico, quindi nasconde o mostra la rispettiva gerarchia sottostante del componente. Layout logico / fisico: Visualizza lo schema del layout fisico o logico dell intero sito. I componenti selezionati restano selezionati quando l utente si sposta tra i diversi layout. Aggiorna i valori dell energia: Per aggiornare lo schema del Layout e la tabella dei Dettagli dei Componenti, fare clic su questa icona. Pulsanti per la selezione dell intervallo di tempo: Tramite questi pulsanti, è possibile selezionare un intervallo di tempo per il quale mostrare la produzione di energia di ogni singolo componente nel layout. È anche possibile ingrandire e ridurre il diagramma utilizzando la rotellina del mouse Gli impianti di siti su larga scala possono contenere migliaia di moduli. Per abilitare la navigazione semplice del sito, il portale di monitoraggio SolarEdge consente all'utente di espandere o comprimere ogni gruppo gerarchico di elementi, uno alla volta. Ad esempio, l'espansione del livello dell'inverter visualizza tutti i rispettivi moduli collegati. Per ulteriori dettagli fare riferimento a Layout logico (pagina 15) o Layout fisico (pagina 16). 20 Portale di monitoraggio SolarEdge Manuale d'uso

21 Icona Descrizione Commento Navigatore Informazione: Apre una finestra con i dati di sistema con diverse informazioni riguardanti i componenti selezionati. Queste informazioni compaiono anche nella tabella nella parte inferiore della finestra. Capitolo 5 - Layout Fornisce le informazione di un solo componente. Fare riferimento a Dettagli dei componenti (pagina 21) Lo strumento Navigatore nella parte superiore destra della finestra consente di selezionare e trascinare un piccolo riquadro indicante l'area da visualizzare nelloschema. Dettagli dei componenti Figura 18: Navigatore L'area Dettagli dei componenti nella parte inferiore del layout, mostra informazioni e dati di potenza aggiornati, come l'ultima potenza misurata, dei componenti selezionati. Per visualizzare i dettagli dei componenti: 1 Selezionare uno o più componenti dello stesso tipo nel diagramma (ad esempio, solo moduli o solo inverter). È possibile utilizzare il tasto Ctrl unitamente al mouse per eseguire selezioni multiple. È possibile selezionare moduli da stringhe differenti, così come stringhe da inverter diversi. In alternativa, è possibile utilizzare il mouse per selezionare e trascinare un riquadro di selezione attorno ai componenti dei quali si desidera visualizzare i dati. Le ultime informazioni sui componenti selezionati vengono automaticamente riportate nella tabella Dettagli dei componenti nella parte inferiore della schermata. Portale di monitoraggio SolarEdge Manuale d'uso 21

22 Capitolo 5 - Layout I componenti hanno una cornice arancione Le informazioni sui componenti selezionati vengono visualizzate qui Figura 19: Dettagli dei componenti 2 Utilizzare le informazioni della tabella per un confronto in tempo quasi reale delle prestazioni dei componenti, al fine di risolvere i problemi e trovare le loro cause principali. Ad esempio, controllare quali stringhe producono meno energia e individuare i singoli moduli in tali stringhe che possono essere causa di questo problema. SUGGERIMENTO: Il confronto delle prestazioni dei componenti ha più valore quando le misurazioni sono eseguite nello stesso momento. Il confronto tra misurazioni rilevate in tempi diversi non può essere considerato valido, poiché i livelli di irraggiamento o temperatura potrebbero avere subito variazioni tra le misurazioni. 3 Fare clic sulla freccia nella barra del titolo di una colonna per ordinare le righe in base ai valori della colonna. dispone le righe in ordine decrescente e dispone in ordine crescente. Di seguito sono descritte le informazioni riportate nelle colonne quando si seleziona un modulo: Colonna Nome, Produttore e Modello Numero di serie Ultima misurazione Corrente [A] / I AC [A] Tensione [V] / V AC Tensione ottimizzatore [V] Potenza [W] / P AC [W] V DC [V] Energia [Wh] Descrizione Informazioni di identificazione assegnate a questo componente. Identificazione univoca di questo componente. Specifica l ultima volta in cui sono state misurate la corrente, la tensione, la potenza e l energiadi questo componente. Di solito, le misurazioni vengono eseguite ogni 10 minuti. Corrente di uscita del modulo/corrente in entrata dell inverter, misurata in ampere. Tensione di uscita del modulo / tensione AC dell inverter, misurata in Volt. Tensione di uscita dell ottimizzatore di potenza, misurata in Volt. Potenza in uscita del modulo / potenza AC dell inverter, misurata in Watts. Tensione DC dell inverter, misurata in Volt. Energia modulo / energia inverter, misurata in Watt-hr Quando si selezionano inverter, gruppi o stringhe, le informazioni mostrate in questa finestra sono rilevanti per quel tipo di componente. 22 Portale di monitoraggio SolarEdge Manuale d'uso

23 Capitolo 5 - Layout 4 Opzionalmente, fare clic sull icona Esporta in Excel nella parte superiore destra della tabella per salvare i dettagli dei componenti in formato di file Excel. Se è stato selezionato soltanto un componente, è anche possibile fare clic sul pulsante visualizzare i dati in una nuova finestra. per Figura 20: Dettagli del componente in una nuova finestra Codifica cromatica Nello schema del layout, tutti gli elementi del diagramma sono colorati in base alla quantità di energia prodotta nell'intervallo di tempo specificato dai pulsanti sulla barra degli strumenti (si veda Barra degli strumenti a pagina 20). Figura 21: Pulsanti temporali La codifica cromatica è comparativa, ossia un pannello che ha prodotto più energia nell'intervallo di tempo selezionato è identificato con il colore azzurro, mentre un pannello che ha prodotto meno energia è di un colore più scuro. Inoltre, la codifica cromatica è normalizzata, in questo modo il colore dei moduli è relativo alla loro piena capacità. Ad esempio, un modulo che può produrre 100 watt ha lo stesso colore di un modulo in grado di produrre 200 watt, supponendo che stiano entrambi producendo alla stessa percentuale della loro piena capacità. La normalizzazione è inoltre in accordo con il numero di ottimizzatori di potenza connessi a ogni stringa. Portale di monitoraggio SolarEdge Manuale d'uso 23

24 Capitolo 5 - Layout Riproduzione Il portale di monitoraggio SolarEdge include una funzione di riproduzione che visualizza in modo dinamico la potenza di un sito in un intervallo di tempo selezionato (un giorno o una settimana). Per aprire il visualizzatore di riproduzione, fare clic su finestra. Verrà visualizzata la barra degli strumenti di riproduzione. Pulsanti temporali Tasti di riproduzione nell'angolo a sinistra della Sequenza cronologica Figura 22: Riproduzione Scegliere Normale o Accelerata per impostare la velocità di riproduzione. Fare clic su rappresentata dal codice cromatico descritto sopra. per visualizzare come cambia nel tempo la produzione di energia dei moduli, Trascinare il cursore lungo la sequenza temporale per concentrarsi su un intervallo di tempo stabilito. La risoluzione dei dati di riproduzione è di 15 minuti. 24 Portale di monitoraggio SolarEdge Manuale d'uso

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

Data warehouse.stat Guida utente

Data warehouse.stat Guida utente Data warehouse.stat Guida utente Versione 3.0 Giugno 2013 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 Il browser 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della

Dettagli

Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto

Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org.

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Nuovo documento Anteprima di stampa Annulla Galleria Apri Controllo ortografico Ripristina Sorgente dati Salva Controllo

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Introduzione generale Autenticazione dell operatore https://sebina1.unife.it/sebinatest Al primo accesso ai servizi di Back Office, utilizzando

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

Nitro Reader 3 Guida per l' utente

Nitro Reader 3 Guida per l' utente Nitro Reader 3 Guida per l' utente In questa Guida per l'utente Benvenuti in Nitro Reader 3 1 Come usare questa guida 1 Trovare rapidamente le informazioni giuste 1 Per eseguire una ricerca basata su parole

Dettagli

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0 Documentazione Servizio SMS WEB Versione 1.0 1 Contenuti 1 INTRODUZIONE...5 1.1 MULTILANGUAGE...5 2 MESSAGGI...7 2.1 MESSAGGI...7 2.1.1 INVIO SINGOLO SMS...7 2.1.2 INVIO MULTIPLO SMS...9 2.1.3 INVIO MMS

Dettagli

Guida al sistema Bando GiovaniSì

Guida al sistema Bando GiovaniSì Guida al sistema Bando GiovaniSì 1di23 Sommario La pagina iniziale Richiesta account Accesso al sistema Richiesta nuova password Registrazione soggetto Accesso alla compilazione Compilazione progetto integrato

Dettagli

3.0 DATA CENTER. PER TOPLINE 2009/2012, SERIE ROX e orologi. www.sigmasport.com

3.0 DATA CENTER. PER TOPLINE 2009/2012, SERIE ROX e orologi. www.sigmasport.com DATA CENTER PER TOPLINE 2009/2012, SERIE ROX e orologi 3.0 Indice 1 Premessa...3 2 DATA CENTER 3...4 2.1 Utilizzo dei dispositivi SIGMA con DATA CENTER 3....4 2.2 Requisiti di sistema....4 2.2.1 Computer

Dettagli

Nota di applicazione: impostazione della comunicazione

Nota di applicazione: impostazione della comunicazione Nota di applicazione: impostazione della comunicazione Questa nota di applicazione descrive come installare e impostare la comunicazione tra l'inverter e il server di monitoraggio SolarEdge. Questo documento

Dettagli

Manuale dell'utente di SAP BusinessObjects Process Analysis

Manuale dell'utente di SAP BusinessObjects Process Analysis Manuale dell'utente di SAP BusinessObjects Process Analysis SAP BusinessObjects Process Analysis XI3.1 Service Pack 3 windows Copyright 2010 SAP AG. Tutti i diritti riservati.sap, R/3, SAP NetWeaver, Duet,

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

Lezione su Informatica di Base

Lezione su Informatica di Base Lezione su Informatica di Base Esplora Risorse, Gestione Cartelle, Alcuni tasti di scelta Rapida Domenico Capano D.C. Viterbo: Lunedì 21 Novembre 2005 Indice Una nota su questa lezione...4 Introduzione:

Dettagli

Guida all utilizzo del Portaltermico per i privati che installano un sistema di riscaldamento a biomassa

Guida all utilizzo del Portaltermico per i privati che installano un sistema di riscaldamento a biomassa Guida all utilizzo del Portaltermico per i privati che installano un sistema di riscaldamento a biomassa (intervento 2.B - art. 4, comma 2, lettera b) D.M. 28 dicembre 2012 Agosto 2013 AIEL Annalisa Paniz

Dettagli

Se il corso non si avvia

Se il corso non si avvia Se il corso non si avvia Ci sono quattro possibili motivi per cui questo corso potrebbe non avviarsi correttamente. 1. I popup Il corso parte all'interno di una finestra di popup attivata da questa finestra

Dettagli

REGEL - Registro Docenti

REGEL - Registro Docenti REGEL - Registro Docenti INFORMAZIONI GENERALI Con il Registro Docenti online vengono compiute dai Docenti tutte le operazioni di registrazione delle attività quotidiane, le medesime che si eseguono sul

Dettagli

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Pagina 1 di 9 Indice generale 1 Accesso alla raccolta... 3 2 Il pannello di controllo della raccolta e attivazione delle maschere...

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB...

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 1. CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 5 1.3.1 CREAZIONE GUIDATA DELLA FATTURA IN FORMATO XML

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Le funzionalità di X-Cross La sofisticata tecnologia di CrossModel, oltre a permettere di lavorare in Internet come nel proprio ufficio e ad avere una

Dettagli

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1 Manuale dell'utente Registrazione del prodotto Se si registra il prodotto SMART, si verrà informati delle nuove funzionalità e aggiornamenti software disponibili. Registrazione

Dettagli

BIBLIOWIN 5.0WEB Versione 5.0.2

BIBLIOWIN 5.0WEB Versione 5.0.2 BIBLIOWIN 5.0WEB Versione 5.0.2 Premessa. In questa nuova versione è stata modificata la risoluzione (dimensione) generale delle finestre. Per gli utenti che navigano nella modalità a Finestre, la dimensione

Dettagli

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser.

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Se vogliamo accedere alla nostra casella di posta elettronica unipg.it senza usare un client di posta (eudora,

Dettagli

Denuncia di Malattia Professionale telematica

Denuncia di Malattia Professionale telematica Denuncia di Malattia Professionale telematica Manuale utente Versione 1.5 COME ACCEDERE ALLA DENUNCIA DI MALATTIA PROFESSIONALE ONLINE... 3 SITO INAIL... 3 LOGIN... 4 UTILIZZA LE TUE APPLICAZIONI... 5

Dettagli

SCUOLANET UTENTE DOCENTE

SCUOLANET UTENTE DOCENTE 1 ACCESSO A SCUOLANET Si accede al servizio Scuolanet della scuola mediante l'indirizzo www.xxx.scuolanet.info (dove a xxx corrisponde al codice meccanografico della scuola). ISTRUZIONI PER IL PRIMO ACCESSO

Dettagli

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni ADOBE READER XI Guida ed esercitazioni Guida di Reader Il contenuto di alcuni dei collegamenti potrebbe essere disponibile solo in inglese. Compilare moduli Il modulo è compilabile? Compilare moduli interattivi

Dettagli

Dipartimento del Tesoro

Dipartimento del Tesoro Dipartimento del Tesoro POWER POINT AVANZATO Indice 1 PROGETTAZIONE DELL ASPETTO...3 1.2 VISUALIZZARE GLI SCHEMI...4 1.3 CONTROLLARE L ASPETTO DELLE DIAPOSITIVE CON GLI SCHEMI...5 1.4 SALVARE UN MODELLO...6

Dettagli

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT 1 1 Introduzione al programma 3 2 La prima volta con Powerpoint 3 3 Visualizzazione

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE Guida d uso per la registrazione e l accesso Ver 3.0 del 22/11/2013 Pag. 1 di 16 Sommario 1. Registrazione sul portale GSE... 3 2. Accesso al Portale... 8 2.1 Accesso alle

Dettagli

I Grafici. La creazione di un grafico

I Grafici. La creazione di un grafico I Grafici I grafici servono per illustrare meglio un concetto o per visualizzare una situazione di fatto e pertanto la scelta del tipo di grafico assume notevole importanza. Creare grafici con Excel è

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario!

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Manuale del Trader Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Questo manuale spiega esattamente cosa sono le opzioni binarie, come investire e familiarizzare con il nostro sito web. Se avete delle

Dettagli

Altre opzioni Optralmage

Altre opzioni Optralmage di Personalizzazione delle impostazioni............ 2 Impostazione manuale delle informazioni sul fax......... 5 Creazione di destinazioni fax permanenti................ 7 Modifica delle impostazioni di

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005 Appunti sugli Elaboratori di Testo D. Gubiani Università degli Studi G.D Annunzio di Chieti-Pescara 19 Luglio 2005 1 Cos è un elaboratore di testo? 2 3 Cos è un elaboratore di testo? Cos è un elaboratore

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO WORD

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO WORD WORD SOMMARIO 1. Muoversi nel testo... 1 2. Taglia, copia e incolla... 2 3. Aprire, salvare e chiudere... 3 4. Trovare e sostituire... 4 5. Visualizzare in modi diversi... 6 6. Formattare e incolonnare...

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

AUTOMATIZZARE UN'AZIONE COMUNE DI WORD USANDO UNA MACRO

AUTOMATIZZARE UN'AZIONE COMUNE DI WORD USANDO UNA MACRO AUTOMATIZZARE UN'AZIONE COMUNE DI WORD USANDO UNA MACRO Con questa esercitazione guidata imparerai a realizzare una macro. Una macro è costituita da una serie di istruzioni pre-registrate che possono essere

Dettagli

Alzex Personal Finance

Alzex Personal Finance Finanze personali software Alzex Personal Finance Manuale d'uso 2014 Tabella contenuti Finanze personali software Alzex Personal Finance...4 Iniziare...5 Creazione di un nuovo database...6 Scelta di valute...7

Dettagli

Guida all uso di. La Vita Scolastica per ipad

Guida all uso di. La Vita Scolastica per ipad Guida all uso di La Vita Scolastica per ipad Guida all uso dell app La Vita Scolastica Giunti Scuola aprire L APPlicazione Per aprire l applicazione, toccate sullo schermo del vostro ipad l icona relativa.

Dettagli

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer,

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Guida Introduttiva Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Heike Schilling. Data di rilascio:

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Laboratorio Database. Docente Prof. Giuseppe Landolfi

Laboratorio Database. Docente Prof. Giuseppe Landolfi Laboratorio Database Docente Prof. Giuseppe Landolfi Manuale Laboratorio Database Scritto dal Prof.Giuseppe Landolfi per S.M.S Pietramelara Access 2000 Introduzione Che cos'è un Database Il modo migliore

Dettagli

CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE

CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE 1 SOMMARIO 1 OBIETTIVI DEL DOCUMENTO...3 2 OFFERTA DEL FORNITORE...4 2.1 LOG ON...4 2.2 PAGINA INIZIALE...4 2.3 CREAZIONE OFFERTA...6 2.4 ACCESSO AL DOCUMENTALE...8

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

ITCG Cattaneo via Matilde di canossa n.3 - Castelnovo ne' Monti (RE) SEZIONE I.T.I. - Corso di Fisica - prof. Massimo Manvilli

ITCG Cattaneo via Matilde di canossa n.3 - Castelnovo ne' Monti (RE) SEZIONE I.T.I. - Corso di Fisica - prof. Massimo Manvilli ITCG C. CATTANEO via Matilde di Canossa n.3 - Castelnovo ne' Monti (Reggio Emilia) Costruzione del grafico di una funzione con Microsoft Excel Supponiamo di aver costruito la tabella riportata in figura

Dettagli

WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso. Struttura di un Documento Complesso

WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso. Struttura di un Documento Complesso Parte 5 Adv WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso 1 di 30 Struttura di un Documento Complesso La realizzazione di un libro, di un documento tecnico o scientifico complesso, presenta

Dettagli

Guida rapida all uso di ECM Titanium

Guida rapida all uso di ECM Titanium Guida rapida all uso di ECM Titanium Introduzione Questa guida contiene una spiegazione semplificata del funzionamento del software per Chiputilizzare al meglio il Tuning ECM Titanium ed include tutte

Dettagli

Guida al portale produttori

Guida al portale produttori GUIDA AL PORTALE PRODUTTORI 1. SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 2. DEFINIZIONI... 3 3. GENERALITA... 4 3.1 CREAZIONE E STAMPA DOCUMENTI ALLEGATI... 5 3.2 INOLTRO AL DISTRIBUTORE... 7 4. REGISTRAZIONE AL PORTALE...

Dettagli

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE Access permette di specificare una maschera che deve essere visualizzata automaticamente all'apertura di un file. Vediamo come creare una maschera di

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente 1 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Accesso al Self Care Web di Rete Unica... 4 2 Servizi Aziendali... 6 2.1 Centralino - Numero

Dettagli

Banche Dati del Portale della Trasparenza. Manuale del sistema di gestione. Versione 2.4

Banche Dati del Portale della Trasparenza. Manuale del sistema di gestione. Versione 2.4 Banche Dati del Portale della Trasparenza Manuale del sistema di gestione Versione 2.4 Sommario Introduzione e definizioni principali... 3 Albero dei contenuti del sistema Banche Dati Trasparenza... 3

Dettagli

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA HOTSPOT Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA Hotspot è l innovativo servizio che offre ai suoi clienti accesso ad Internet gratuito, in modo semplice e veloce, grazie al collegamento

Dettagli

Leg@lCom EasyM@IL. Manuale Utente. 1 Leg@lcom 2.0.0

Leg@lCom EasyM@IL. Manuale Utente. 1 Leg@lcom 2.0.0 Leg@lCom EasyM@IL Manuale Utente 1 Sommario Login... 5 Schermata Principale... 6 Posta Elettronica... 8 Componi... 8 Rispondi, Rispondi tutti, Inoltra, Cancella, Stampa... 15 Cerca... 15 Filtri... 18 Cartelle...

Dettagli

guida all'utilizzo del software

guida all'utilizzo del software guida all'utilizzo del software Il software Gestione Lido è un programma molto semplice e veloce che permette a gestori e proprietari di stabilimenti balneari di semplificare la gestione quotidiana dell?attività

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line 09 aprile 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

MAKING MODERN LIVING POSSIBLE. ComLynx Datalogger / Datalogger + Manuale dell Utente DANFOSS SOLAR INVERTERS

MAKING MODERN LIVING POSSIBLE. ComLynx Datalogger / Datalogger + Manuale dell Utente DANFOSS SOLAR INVERTERS MAKING MODERN LIVING POSSIBLE ComLynx Datalogger / Datalogger + Manuale dell Utente DANFOSS SOLAR INVERTERS Sommario Sommario 1. Informazioni su questo Manuale utente 3 Simboli 3 2. Istruzioni di sicurezza

Dettagli

INFORMATIVA FINANZIARIA

INFORMATIVA FINANZIARIA Capitolo 10 INFORMATIVA FINANZIARIA In questa sezione sono riportate le quotazioni e le informazioni relative ai titoli inseriti nella SELEZIONE PERSONALE attiva.tramite la funzione RICERCA TITOLI è possibile

Dettagli

Figura 1 - Schermata principale di Login

Figura 1 - Schermata principale di Login MONITOR ON LINE Infracom Italia ha realizzato uno strumento a disposizione dei Clienti che permette a questi di avere sotto controllo in maniera semplice e veloce tutti i dati relativi alla spesa del traffico

Dettagli

Vassoio 5 (opzionale) Vassoio 6 (inseritore) (opzionale) Pannello comandi. Stazione di finitura per grandi volumi (opzionale) Pannello comandi

Vassoio 5 (opzionale) Vassoio 6 (inseritore) (opzionale) Pannello comandi. Stazione di finitura per grandi volumi (opzionale) Pannello comandi Xerox ColorQube 90/ 90/ 90 Descrizione generale della macchina Descrizione generale della macchina Funzioni In base alla configurazione, il dispositivo è in grado di eseguire le seguenti operazioni: 8

Dettagli

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Modalità di iscrizione al TOLC Per iscriversi al TOLC è necessario compiere le seguenti operazioni: 1. Registrazione nella sezione TOLC del portale CISIA

Dettagli

Manuale - TeamViewer 6.0

Manuale - TeamViewer 6.0 Manuale - TeamViewer 6.0 Revision TeamViewer 6.0 9947c Indice Indice 1 Ambito di applicazione... 1 1.1 Informazioni su TeamViewer... 1 1.2 Le nuove funzionalità della Versione 6.0... 1 1.3 Funzioni delle

Dettagli

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email.

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email. Mail da Web Caratteristiche generali di Virgilio Mail Funzionalità di Virgilio Mail Leggere la posta Come scrivere un email Giga Allegati Contatti Opzioni Caratteristiche generali di Virgilio Mail Virgilio

Dettagli

AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0

AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0 AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0 Con questo aggiornamento sono state implementate una serie di funzionalità concernenti il tema della dematerializzazione e della gestione informatica dei documenti,

Dettagli

GESTIONE DELLA PROCEDURA

GESTIONE DELLA PROCEDURA Manuale di supporto all utilizzo di Sintel per Stazione Appaltante GESTIONE DELLA PROCEDURA Data pubblicazione: 17/06/2015 Pagina 1 di 41 INDICE 1. Introduzione... 3 1.1 Obiettivo e campo di applicazione...

Dettagli

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z Progettata da Vodafone Benvenuti nel mondo della comunicazione in mobilità 1 Benvenuti 2 Impostazione della Vodafone Internet Key 4 Windows 7, Windows Vista,

Dettagli

con software libero Modulo 4 Spreadsheets (Fogli elettronici) Pag. 1

con software libero Modulo 4 Spreadsheets (Fogli elettronici) Pag. 1 con software libero Modulo 4 Spreadsheets (Fogli elettronici) Pag. 1 Indice generale GUIDA A CALC 3.5... 3 1 Utilizzo dell'applicazione... 3 1.1 LAVORARE CON IL FOGLIO ELETTRONICO...3 1.2 MIGLIORARE LA

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

Guida rapida. Cos è GeoGebra? Notizie in pillole

Guida rapida. Cos è GeoGebra? Notizie in pillole Guida rapida Cos è GeoGebra? Un pacchetto completo di software di matematica dinamica Dedicato all apprendimento e all insegnamento a qualsiasi livello scolastico Riunisce geometria, algebra, tabelle,

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli