VM LEARNING Elettrix Strike Olpix - Tech

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "VM LEARNING Elettrix Strike Olpix - Tech"

Transcript

1 Corsi di Formazione VM LEARNING Elettrix Strike Olpix - Tech VM SISTEMI S.p.A Cap. Sociale i.v. - Part. IVA Cod. Fisc. Reg. Imprese RA Faenza Via R.Ossani Faenza (RA) - Tel Fax Milano Strada 4 Palazzo Q5 Milanofiori Rozzano (Mi) - Tel Roma Via Troilo il Grande Roma - Tel

2 INDICE AREA AMMINISTRATIVA... 3 Le Ritenute d acconto... 4 Gestione dell Imposta sul Valore Aggiunto (IVA)... 5 I cespiti... 6 Il Bilancio... 7 La Fatturazione Attiva e CIG/CUP... 8 La fatturazione passiva e CIG/CUP... 9 Le Partite, le Scadenze e gli Effetti Provvigioni Agenti: Fatturazione e liquidazione AREA GESTIONALE Inventario, Valorizzazioni e Chiusura di magazzino La Gestione delle non Conformità e le autorizzazioni al reso Quote, Trattative, Recuperi e Premi Il Riordino Gestione Sconti, Campagne, Multilistini e Listini Fornitori Gestione Sconti, Campagne, Acconti e Caparre Gestione Sconti, Campagne - Livello Base Quote, Trattative, Recuperi, Premi - Base La Logistica Base ed evoluzioni con la logistica avanzata Integrazioni con METEL ARXIVAR e l integrazione con il gestionale AREA TECNICA / SISTEMISTICA Amministrazione di base in ambienti VMware e vsphere Gestione dei backup in Ambiente VMware con Veeam Backup Fondamenti Database DB Corso di Formazione SQL Base MS ACCESS Fondamenti di base e suo utilizzo Pagina 2 di 29

3 corsi AREA AMMINISTRATIVA Pagina 3 di 29

4 Le Ritenute d acconto VML01 A 1/2 Giornata 22 luglio ore 9 13 Faenza 23 luglio ore 9 13 Milano 22 ottobre ore 9 13 Faenza 23 ottobre ore 9 13 Milano Per accrescere, affinare e approfondire gli strumenti necessari per una corretta gestione della ritenuta da parte del sostituto d imposta, al fine di fornire le soluzioni utili a snellire l operatività quotidiana. il corso è rivolto a chi ricopre responsabilità amministrative nonché a chi ricopre un ruolo operativo nell ambito dello staff contabile dell azienda ed a tutti coloro che desiderano approfondire e sfruttare appieno, nell ambito degli argomenti trattati, tutte le potenzialità dell applicativo. - Accenni teorici alle diverse tipologie di compensi soggetti a ritenuta d acconto e rilevazione contabile. - Impostazione delle tabelle principali (causali, conti di transito, agenti) - Impostazioni nelle anagrafiche fornitori - Rilevazione contabile del debito verso l erario e registrazione dei documenti fiscali del fornitore: o Gestione delle nota proforma. o Modalità di registrazione delle fatture fornitore o Modalità di registrazione dei pagamenti della fatture fornitore soggetti a ritenuta d acconto. o Registrazione contabile del debito verso l erario - Gestione della ritenuta e del relativo versamento tramite F24. - Stampa certificazione da rilasciare ai soggetti percipienti che hanno subito la ritenuta d acconto. - Stampa utili alla compilazione del modello ,00 + IVA per il primo partecipante 100,00 + IVA per gli altri partecipanti della stessa azienda Pagina 4 di 29

5 Gestione dell Imposta sul Valore Aggiunto (IVA) VML02 B 1/2 Giornata 22 luglio ore Faenza 23 luglio ore Milano 22 ottobre ore Faenza 23 ottobre ore Milano Per accrescere, affinare ed approfondire tutte le problematiche relative alla gestione dell imposta sul valore aggiunto. il corso è rivolto a chi ricopre responsabilità amministrative nonché a chi ricopre un ruolo operativo nell ambito dello staff contabile ed a tutti coloro che desiderano approfondire e sfruttare appieno, nell ambito degli argomenti trattati, tutte le potenzialità dell applicativo. - Impostazione delle principali tabelle IVA (aliquota iva, detraibilità iva, periodicità del versamento iva) - Quando viene rilevata l imposta sul valore aggiunto: o Registrazione fatture passive o Registrazione fatture attive o Gestione corrispettivi o Registrazioni fatture in iva con regime ad esigibilità differita. o Registrazione contabile del debito verso l erario o Registrazione contabile del versamento iva tramite F24 - Controllo periodico dei registri iva: lettura e correzione di eventuali anomalie segnalate in stampa. - Stampa registri IVA. - Stampa Liquidazione IVA periodica: o Calcolo dell iva a credito o debito e relativo versamento. o Regolarizzazione iva periodi precedenti: ravvedimento operoso e relativa registrazione contabile. o L acconto IVA e relativa registrazione contabile - Dichiarazione iva annuale o Stampa liquidazione iva annuale; o Rilevazione del credito iva annuale ed utilizzo del credito d imposta in compensazione; o Stampe utili alla compilazione del modello comunicazione annuale dati iva e Modello Iva. - Spesometro 2013: comunicazione delle operazioni rilevanti ai fini iva (ex allegati iva clienti e fornitori). - Stampe utili alla compilazione del Modello di comunicazione delle operazioni con soggetti aventi sede, residenza o domicilio in paese a fiscalità privilegiata (Black List). - Stampe utili alla compilazione del Modello Unico. 150,00 + IVA per il primo partecipante 100,00 + IVA per gli altri partecipanti della stessa azienda Pagina 5 di 29

6 I cespiti VML03 C 1/2 Giornata 04 settembre ore 9 13 Faenza 05 settembre ore 9 13 Milano 21 novembre ore 9 13 Faenza 26 novembre ore 9 13 Milano Per accrescere, affinare ed approfondire gli strumenti idonei alla rilevazione contabile dei cespiti, al fine di definire i criteri per una corretta capitalizzazione dei costi derivanti dalla gestione delle immobilizzazioni aziendali. il corso è rivolto a chi ricopre responsabilità amministrative nonché a chi ricopre un ruolo operativo nell ambito dello staff contabile ed a tutti coloro che desiderano approfondire e sfruttare appieno, nell ambito degli argomenti trattati, tutte le potenzialità dell applicativo. - Accenno teorico sui cespiti. - Definizione della struttura del cespite - Impostazione delle principali tabelle della gestione cespiti (aliquote ammortamenti, categoria del cespite, tipologia cespite e causali per la movimentazione del cespite) - Struttura della scheda cespite: o Aggiornamento: gestione dei movimenti o Stampa o Distinzione fra scheda fiscale e civilistica - Rilevazione contabile: o Acquisto di un cespite o Alienazione: registrazione fattura di vendita e rilevazione della plusvalenza/minusvalenza o Dismissione totale o parziale del cespite o Ammortamento del Cespiti. - Stampa del Registro ammortamenti cespiti. - La simulazione ed il calcolo definitivo degli ammortamenti: stampa dei bilanci infrannuali. - I cespiti ed i centri di costo: impostazione e gestione. 150,00 + IVA per il primo partecipante 100,00 + IVA per gli altri partecipanti della stessa azienda Pagina 6 di 29

7 Il Bilancio VML 04 D 1/2 Giornata 04 settembre ore Faenza 05 settembre ore Milano 21 novembre ore Faenza 26 novembre ore Milano Per accrescere, affinare ed approfondire gli strumenti utili alla redazione del bilancio d esercizio per una rappresentazione corretta della situazione patrimoniale e finanziaria aziendale sia consuntiva che previsionale. Il Corso si rivolge a chi, all interno dell azienda, valuta redditività e costi e vuole migliorare la propria capacità di analisi e intervento ma anche a tutti coloro che desiderano approfondire le conoscenze relative agli strumenti di contabilità direzionale. - Scritture di assestamento rilevazioni contabili (definitive e provvisorie) e impostazioni delle causali contabili: o Rilevazione contabile ratei e risconti o Calcolo ammortamento o Rilevazione contabile fatture da ricevere e da emettere o Rilevazione contabile rimanenze di magazzino o Rilevazione delle perdite su crediti - Chiusura bilancio e apertura di bilancio: o Creazione delle causali contabili e dei conti di chiusura/apertura di bilancio o Impostazione delle principali tabelle o Rilevazione contabile del risultato d esercizio - Stampe di bilancio: o Parametri di selezione o Stampa del Bilancio infrannuale o Stampa del Bilancio definitivo - Bilancio Europeo: o o Riclassificazione del piano dei conti Integrazione con l applicativo per la riclassificazione di bilancio secondo la IV Direttiva CEE: impostazione, estrazione, controllo e aggiornamento. 150,00 + IVA per il primo partecipante 100,00 + IVA per gli altri partecipanti della stessa azienda Pagina 7 di 29

8 La Fatturazione Attiva e CIG/CUP VML05 E 1/2 Giornata 10 luglio ore 9 13 Faenza 11 luglio ore 9 13 Milano 12 settembre ore 9 13 Faenza 29 ottobre ore 9 13 Faenza 30 ottobre ore 9 13 Milano Per accrescere, affinare e approfondire il work flow della Fatturazione Attiva distinguendola fra Fatturazione Differita e Fatturazione Immediata, partendo dallo Scarico della Merce a Magazzino fino alla creazione della fattura. Il corso è rivolto a chi ricopre un ruolo di responsabilità in ambito di Fatturazione Vendite ed Amministrazione nonché a chi ricopre un ruolo operativo in staff con i suddetti responsabili ed a tutti coloro che desiderano approfondire e sfruttare appieno, nell ambito degli argomenti trattati, tutte le potenzialità dell applicativo. - Impostazione delle principali tabelle: (causali contabili, contatori, tipo documento, legame tipo articolo/conti). - Emissione di una fattura immediata e relativa contabilizzazione. - I controlli da eseguire prima della fatturazione. - La fatturazione massiva (mensile o con altra periodicità). - Creazione dell immagine della fattura: o Impostazione del set percorsi sulla postazione o Operatività pratica per la creazione dell immagine o Visualizzazione delle immagini delle fatture create o Funzioni di utilità. - Invio delle fatture tramite e fax: o Impostazione Anagrafica clienti o Impostazioni codici testo e riferimenti aziendali o Operatività per l invio massivo. - La fattura semplificata. - Stampa dell archivio archivio di transito documenti per la registrazione contabile ed eventuali anomalie segnalate. Il corso sulla fatturazione attiva comprenderà accenni sulla gestione della tracciabilità dei flussi finanziari relativi ad operazioni intrattenute con soggetti che operano con pubbliche amministrazioni: - Impostazioni delle principali tabelle e anagrafiche clienti e fornitori - Generazione della fattura cliente - Generazione scadenze con CIG/CUP 150,00 + IVA per il primo partecipante ( 100,00 + IVA per gli altri partecipanti della stessa azienda ). Pagina 8 di 29

9 La fatturazione passiva e CIG/CUP VML06 F 1/2 Giornata 10 luglio ore Faenza 11 luglio ore Milano 19 novembre ore 9 13 Faenza 20 novembre ore 9 13 Milano 11 dicembre ore 9 13 Faenza 12 dicembre ore 9 13 Milano Per accrescere, affinare ed approfondire il work flow in merito alla registrazione delle fatture fornitori fornendo gli strumenti necessari per una corretta gestione della fatturazione passiva di merci e di servizi. Il corso è rivolto a chi ricopre un ruolo di responsabilità in ambito di Fatturazione Acquisti e Amministrazione nonché a chi ricopre un ruolo operativo in staff con i suddetti responsabili ed a tutti coloro che desiderano approfondire e sfruttare appieno, nell ambito degli argomenti trattati, tutte le potenzialità dell applicativo. Gli argomenti trattati sono distinti per tipologia di acquisto: - Impostazioni delle principali tabelle utili alle registrazioni contabili dalla chiusura carichi. - Fornitori di merci: o Inserimento di un carico di magazzino in seguito al ricevimento della merce da parte del fornitore. o Controllo del carico inserito con la fattura fornitore. o Chiusura del carico e registrazione della fattura. o Riapertura di una lista di carico chiusa ed eliminazione della registrazione della fattura acquisti. - Fornitori di servizi, registrazioni delle fatture passive: o Registrazione delle fatture passive in regime di Reverse Charge: Impostazione delle principali tabelle Prove di registrazione di Fatture in regime di reverse charge o Registrazione delle fatture passive INTRACEE: Impostazione delle principali tabelle Prove pratiche di registrazione o Registrazione delle fatture passive EXTRA CEE: Impostazione delle principali tabelle Prove pratiche di registrazione. Il corso sulla fatturazione passiva comprenderà accenni sulla gestione della tracciabilità dei flussi finanziari relativi ad operazioni intrattenute con soggetti che operano con pubbliche amministrazioni: - Impostazioni delle principali tabelle e anagrafiche clienti e fornitori - Generazione della fattura cliente - Generazione scadenze con CIG/CUP 150,00 + IVA per il primo partecipante ( 100,00 + IVA per gli altri partecipanti della stessa azienda). Pagina 9 di 29

10 Le Partite, le Scadenze e gli Effetti VML07 G 1/2 Giornata 19 settembre ore 9 13 Faenza 20 settembre ore 9 13 Milano 29 ottobre ore Faenza 30 ottobre ore Milano 11 dicembre ore Faenza 12 dicembre ore Milano Per accrescere, affinare ed approfondire la gestione delle scadenze/partite clienti e fornitori, al fine di avere una situazione aggiornata del credito e del debito nonché per acquisire le nozioni necessarie per una corretta impostazione dei dati, consentendo quindi di ottenere analisi finanziarie e di cash flow. il corso è rivolto a chi ricopre responsabilità amministrative ed altresì a chi ricopre un ruolo operativo nell ambito dello staff contabile dell azienda ed a tutti coloro che desiderano approfondire e sfruttare appieno, nell ambito degli argomenti trattati, tutte le potenzialità dell applicativo. - La struttura delle Partite e relativa gestione: o Impostazioni delle principali tabelle o Modalità di generazione o Gestione delle partite - La struttura delle scadenze e relativa gestione: o Impostazione delle principali tabelle o Criteri di generazione: registrazione di una fattura ed apertura scadenza o Gestione delle scadenze: Abbinamento scadenze Suddivisioni delle rate Accorpamento delle scadenze Modifica della rata: data scadenza, tipo pagamento, coordinate bancarie. - Registrazione di un pagamento/incasso e gestione delle scadenze e partite da: o Registrazione prima nota o Emissione distinte pagamenti/incassi o Registrazione pagamento multiplo - Consultazioni e stampe delle scadenze e partite ed estratti conto - Gestione effetti: o Creazione massiva degli effetti (portafoglio effetti) o Presentazione in banca o Gestione effetti insoluti: registrazione incassi parziali o totali o Gestione ed eliminazioni effetti 150,00 + IVA per il primo partecipante( 100,00 + IVA per gli altri partecipanti della stessa azienda) Pagina 10 di 29

11 Provvigioni Agenti: Fatturazione e liquidazione VML08 H 1/2 Giornata 19 settembre ore Faenza 20 settembre ore Milano Per accrescere, affinare ed approfondire gli strumenti utili al calcolo ed alla liquidazione delle provvigioni Agenti. Il corso è rivolto a chi, in azienda, si occupa della gestione Agenti ed a tutti coloro che desiderano approfondire e sfruttare appieno, nell ambito degli argomenti trattati, tutte le potenzialità dell applicativo. - Configurazione delle tabelle relative agli agenti: o Tabella agenti o Tabella provvigioni: criteri di calcolo delle provvigioni. o Nel caso di Optional Modulo e fatture agenti attivi : tabelle di impostazioni per la periodicità di calcolo delle provvigioni e massimali ENSARCO e FIRR. - Creazione delle anagrafiche e configurazione dei fornitori agenti. - Modalità di calcolo delle provvigioni e relativa liquidazione.: o Sul fatturato o Sul Maturato o Sull Incassato - Gestione delle provvigioni su incassato e stampe relative da consegnare agli agenti. - Stampa delle provvigioni calcolate sul fatturato. - Stampa delle provvigioni calcolate sul maturato. - In caso di optional Modulo e fatture agenti attivi : o emissione e contabilizzazione della fattura agenti o Gestione Distinte F.do ENASARCO o Gestione Distinte F.do FIRR. 150,00 + IVA per il primo partecipante 100,00 + IVA per gli altri partecipanti della stessa azienda Pagina 11 di 29

12 corsi AREA GESTIONALE Pagina 12 di 29

13 Inventario, Valorizzazioni e Chiusura di magazzino VML09 I 1/2 Giornata 16 dicembre ore 9 13 Faenza 17 dicembre ore 9 13 Milano Per accrescere, affinare ed approfondire le conoscenze relative alle operazioni utili per la determinazione delle rimanenze, la valorizzazione delle giacenze e la procedura di chiusura del magazzino. Il corso si rivolge a Responsabili di Magazzino e Logistica nonché a chi ricopre un ruolo operativo in staff con i suddetti responsabili ed a tutti coloro che desiderano approfondire e sfruttare appieno, nell ambito degli argomenti trattati, tutte le potenzialità dell applicativo. - I concetti di base della giacenza (congelata, calcolata, reale) - Organizzazione del flusso operativo - Generazione dell inventario - Metodologia di conteggio: i plus del terminalino in radiofrequenza - Chiusura dell inventario e generazione dei movimenti di rettifica - L inventario a rotazione. - Work Flow per la chiusura di magazzino: o Controllo delle liste ed ordini o Il Calcolo del LIFO o Controllo giacenze articoli con giacenze sottomagazzini o Controllo giacenze articoli con giacenze ubicazioni o Stampa Valorizzazioni articoli o La chiusura di magazzino. 150,00 + IVA per il primo partecipante 100,00 + IVA per gli altri partecipanti della stessa azienda Pagina 13 di 29

14 La Gestione delle non Conformità e le autorizzazioni al reso VML10 L 1/2 Giornata 16 dicembre ore Faenza 17 dicembre ore Milano Per accrescere, affinare ed approfondire le conoscenze relative alla gestione delle non conformità, nonché alla gestione dei resi clienti con l obbiettivo di controllare i flussi in entrata inerenti la merce resa. Il corso si rivolge a Responsabili Commerciale Vendite e di Magazzino nonché a chi ricopre un ruolo operativo in staff con i suddetti responsabili ed a tutti coloro che desiderano approfondire e sfruttare appieno, nell ambito degli argomenti trattati, tutte le potenzialità dell applicativo. - Definizione delle varie casistiche previste che generano le non conformità. - Il flusso delle Non Conformità - La gestione delle non Conformità - La parametrizzazione dell autorizzazione al reso - La gestione dell autorizzazione al reso: o Il carico della merce resa o L emissione della nota di accredito. 150,00 + IVA per il primo partecipante 100,00 + IVA per gli altri partecipanti della stessa azienda Pagina 14 di 29

15 Quote, Trattative, Recuperi e Premi VML11 M 1 Giornata 02 settembre ore 9 18 Faenza 03 settembre ore 9 18 Milano 04 dicembre ore 9 18 Faenza 05 dicembre ore 9 18 Milano Per accrescere, affinare ed approfondire le conoscenze relative alla determinazione dei recuperi e delle trattative con i fornitori allo scopo di tenere monitorato il maturato sui clienti e il recuperato sui fornitori, e per la corretta determinazione della marginalità base fondamentale per le statistiche. Il corso si rivolge a Responsabili Commerciali e delle Ricerche di Mercato, a Responsabili Finanziari e del Controllo di Gestione ed a tutti coloro che desiderano approfondire e sfruttare appieno, nell ambito degli argomenti trattati, tutte le potenzialità dell applicativo. - Le quote: significato ed utilizzo - Parametrizzazione tabelle di magazzino. - Come costruire le trattative: o Trattative spot o Trattative continuative - Definizione dei tipi di recupero - Definizione dei premi - Modalità di controllo delle trattative: consultazioni e stampe Il corso Quote, Trattative, Recuperi e Premi avanzato prevede un approfondimento relativamente a: - La determinazione dei costi - Il calcolo della marginalità - Le statistiche di magazzino: o Tipi valori statistici: configurazione e logiche. o Statistiche di magazzino 300,00 + IVA per il primo partecipante 200,00 + IVA per gli altri partecipanti della stessa azienda Pagina 15 di 29

16 Il Riordino VML12 N 1 Giornata 09 ottobre ore 9 18 Faenza 10 ottobre ore 9 18 Milano 09 dicembre ore 9 18 Faenza 10 dicembre ore 9 18 Milano La crescente pressione dei clienti verso livelli di servizio sempre più elevati, caratterizzati da una maggiore gamma delle referenze e tempi di consegna brevi, impone l implementazione di prassi moderne e all avanguardia nella gestione delle decisioni di acquisto e nel controllo dei livelli di scorta. Pertanto verranno forniti i fondamenti del riordino al fine di ottimizzare la gestione delle scorte abbassando le giacenze di magazzino e di conseguenza la smobilitazione di capitali. Il Corso si rivolge a Responsabili Acquisti, Buyers e di Magazzino nonché a tutti coloro che desiderano approfondire e sfruttare appieno, nell ambito degli argomenti trattati, tutte le potenzialità dell applicativo - Logiche del Riordino - Parametrizzazione del riordino - Definizione dei consumi - Calcolo della proposta di riordino - Gestione delle proposta di riordino - Creazione automatica ordini a fornitore - Gestione delle scorte di sicurezza - Calcolo dei non mossi - Come viene determinato l indice di rotazione - Il calcolo della giacenza media - Il livellamento delle filiale. 300,00 + IVA per il primo partecipante 200,00 + IVA per gli altri partecipanti della stessa azienda Pagina 16 di 29

17 Gestione Sconti, Campagne, Multilistini e Listini Fornitori VML13 O 1 Giornata 16 ottobre ore 9 18 Faenza 17 ottobre ore 9 18 Milano Per accrescere, affinare ed approfondire le conoscenze relative alla definizione delle condizioni di acquisto e delle politiche commerciali di vendita. Il corso si rivolge a Responsabili Commerciali, a Responsabili Acquisiti, a Responsabili Finanziari e del Controllo di Gestione ed a tutti coloro che desiderano approfondire e sfruttare appieno, nell ambito degli argomenti trattati, tutte le potenzialità dell applicativo. - Definizione degli elementi che determinano le scontistiche: categorie sconto, precodici, etc - Definizione delle varie tipologie di sconti (linea, speciali, quantità) - Definizione delle varie tipologie di campagne - Opportunità di sequenza sconti - Funzioni di controllo degli sconti Durante il corso è previsto un approfondimento sulla gestione dei Listini e dei Multistini, in particolare: - Definizione dei listini - Caricamento listini - Gestione listini - Aggiornamento anagrafiche. 300,00 + IVA per il primo partecipante 200,00 + IVA per gli altri partecipanti della stessa azienda Pagina 17 di 29

18 Gestione Sconti, Campagne, Acconti e Caparre VML24 J 1 Giornata 24 luglio ore 9 18 Faenza 25 lugio ore 9 18 Milano 24 settembre ore 9 18 Faenza 25 settembre ore 9 18 Milano Per accrescere, affinare ed approfondire le conoscenze relative alla definizione delle condizioni di acquisto e delle politiche commerciali di vendita. Il corso si rivolge a Responsabili Commerciali, a Responsabili Acquisiti, a Responsabili Finanziari e del Controllo di Gestione ed a tutti coloro che desiderano approfondire e sfruttare appieno, nell ambito degli argomenti trattati, tutte le potenzialità dell applicativo. - Definizione degli elementi che determinano le scontistiche: categorie sconto, precodici, etc - Definizione delle varie tipologie di sconti (linea, speciali, quantità) - Definizione delle varie tipologie di campagne - Opportunità di sequenza sconti - Funzioni di controllo degli sconti Durante il corso è previsto un approfondimento sulla gestione degli Acconti e delle Caparre, in particolare: - Definizione - Caricamento - Fatturazioni con relativi storni - Registrazioni contabili. 300,00 + IVA per il primo partecipante 200,00 + IVA per gli altri partecipanti della stessa azienda Pagina 18 di 29

19 Gestione Sconti, Campagne - Livello Base VML14 P 1/2 Giornata 13 novembre ore 9 13 Faenza 14 novembre ore 9 13 Milano Per accrescere, affinare ed approfondire le conoscenze relative alla definizione delle condizioni di acquisto e delle politiche commerciali di vendita. Il corso si rivolge a Responsabili Commerciali, a Responsabili Acquisiti, a Responsabili Finanziari e del Controllo di Gestione ed a tutti coloro che desiderano approfondire e sfruttare appieno, nell ambito degli argomenti trattati, tutte le potenzialità dell applicativo. - Definizione degli elementi che determinano le scontistiche: categorie sconto, precodici, etc - Definizione delle varie tipologie di sconti (linea, speciali, quantità) - Definizione delle varie tipologie di campagne - Opportunità di sequenza sconti - Funzioni di controllo degli sconti 150,00 + IVA per il primo partecipante 100,00 + IVA per gli altri partecipanti della stessa azienda Pagina 19 di 29

20 Quote, Trattative, Recuperi, Premi - Base VML11 Q 1/2 Giornata 13 novembre ore Faenza 14 novembre ore Milano Per accrescere, affinare ed approfondire le conoscenze relative alla determinazione dei recuperi e delle trattative con fornitori allo scopo di tenere monitorato il maturato sui clienti e il recuperato sui fornitori, per la corretta determinazione della marginalità base fondamentale per le statistiche. Il corso si rivolge a Responsabili Commerciali, a Responsabili Acquisiti, a Responsabili Finanziari e del Controllo di Gestione ed a tutti coloro che desiderano approfondire e sfruttare appieno, nell ambito degli argomenti trattati, tutte le potenzialità dell applicativo. - Le quote: significato ed utilizzo - Parametrizzazione tabelle di magazzino. - Come costruire le trattative: o Trattative spot o Trattative continuative - Definizione dei tipi di recupero - Definizione dei premi - Modalità di controllo delle trattative: consultazioni e stampe 150,00 + IVA per il primo partecipante 100,00 + IVA per gli altri partecipanti della stessa azienda Pagina 20 di 29

21 La Logistica Base ed evoluzioni con la logistica avanzata VML16 R 1 Giornata 17 luglio ore 9 18 Faenza 18 luglio ore 9 18 Milano 06 novembre ore 9 18 Faenza 07 novembre ore 9 18 Milano Per acquisire competenze in ambito di flussi di magazzino: entrata, spostamento ed uscita merce. Il corso si rivolge a Responsabili di Magazzino e Logistica nonché a chi ricopre un ruolo operativo in staff con i suddetti responsabili ed a tutti coloro che desiderano approfondire e sfruttare appieno, nell ambito degli argomenti trattati, tutte le potenzialità dell applicativo. - Dettagli del flusso di entrata: o Il carico di magazzino o Gestione della merce arrivata o Spunta merce in entrata o Ubicazione merce - Dettaglio del flusso di uscita: o Prelievo merce o Le logiche dello SPE o La bollettazione o I segna colli o Le packing list o Il borderò o Flusso del banco - La gestione del sottogamazzino. - La gestione dell ubicazione - I plus dell utilizzo del terminalino - Il calcolo del disponibile e del disponibile futuro - Le stampe utili al controllo giacenze sottomagazzini ed ubicazioni - I plus della logistica avanzata 300,00 + IVA per il primo partecipante 200,00 + IVA per gli altri partecipanti della stessa azienda Pagina 21 di 29

22 Integrazioni con METEL VML17 S 1 Giornata 10 settembre ore 9 18 Faenza 11 settembre ore 9 18 Milano 27 novembre ore 9 18 Faenza 28 novembre ore 9 18 Milano Per acquisire competenze in merito all integrazione dell applicativo con i servizi offerti da METEL consentendo quindi ai partecipanti di conoscere le procedure di acquisizione, invio e gestione di documenti quali: il listino prezzi, l ordine e relativa conferma, l avviso di spedizione e la fattura. Il corso si rivolge a chi si occupa di gestire i flussi di dati Da e Per Metel nonché a tutti coloro che desiderano approfondire e sfruttare appieno, nell ambito degli argomenti trattati, tutte le potenzialità dell applicativo - Logiche e parametrizzazione integrazione Metel - Aggiornamenti listini - Invio ordini fornitori - Ricezione ed aggiornamento conferme d ordine - Ricezione avvisi di spedizione, controllo e carico merce - Ricezione fatture fornitori Metel - Abbinamento fatture fornitori Metel con i carichi e registrazione fattura - Web service per ordini urgenti - Gestione cavi CDT - Classificazione ELECTROCOD. - Flusso attivo Metel: o Ricezione ordini o Invio avvisi di spedizione o Invio fattura 300,00 + IVA per il primo partecipante 200,00 + IVA per gli altri partecipanti della stessa azienda Pagina 22 di 29

23 ARXIVAR e l integrazione con il gestionale VML18 T 1/2 Giornata 21 settembre ore Faenza 19 novembre ore Faenza 20 novembre ore Milano Per acquisire competenze in merito all integrazione del nostro Applicativo con la piattaforma Arxivar, alla corretta archiviazione dei documenti e alla impostazione e gestione dei work flow aziendali, nonché per conoscere la conservazione sostitutiva dei documenti nell ambito de ciclo attivo e passivo Il corso si rivolge a Responsabili Commerciali, Acquisti e Amministrazione, a chi si occupa di Archiviazione Documenti nonchè a tutti coloro che desiderano approfondire e sfruttare appieno, nell ambito degli argomenti trattati, tutte le potenzialità dell applicativo e di Arxivar. - Arxivar e il suo obiettivo - Il documento nel suo ciclo di vita e la rappresentazione in Arxivar - Il client arxivar: o Archiviazione documentale o Ricerca o Organizzazione/relazione dei documenti - L integrazione con l applicativo: o Archiviazione o Ricerca o Organizzazione/relazione dei documenti - Il work flow: o Il processo di business: definizione e gestione o Gli attori: persone coinvolte nel processo di business o I task: attività elementari, eventualmente cicliche o alternative, per ottenere un preciso risultato o Le regole procedurali necessarie alla configurazione del processo di business - L archiviazione sostitutiva: o Definizione o Concetti base 150,00 + IVA per il primo partecipante 100,00 + IVA per gli altri partecipanti della stessa azienda Pagina 23 di 29

24 corsi AREA TECNICA / SISTEMISTICA Pagina 24 di 29

25 Amministrazione di base in ambienti VMware e vsphere VML19 U 1 Giornata 17 settembre ore 9 18 Faenza 03 ottobre ore 9 18 Faenza Per acquisire una conoscenza di base sulla virtualizzazione in ambiente Vmware e vsphere. Il corso si rivolge a Responsabili IT e Tecnici informatici nonché a tutti coloro che desiderano approfondire la materia oggetto del corso. - Principi relativi alla virtualizzazione e caratteristiche principali di un'infrastruttura virtuale Vmware; - Architettura di rete, funzionamento e configurazione degli switch di rete virtuali; - Gestione dello storage collegato all'infrastruttura virtuale; - Creazione, configurazione e manuntenzione di una macchina virtuale; - Monitoraggio risorse utilizzate dall'infrastruttura virtuale. guidate, esercitazioni e simulazioni in aula. 300,00 + IVA per il primo partecipante 200,00 + IVA per gli altri partecipanti della stessa azienda Pagina 25 di 29

L E A D E R I N S E M P L I C I T A SOFTWARE GESTIONALE

L E A D E R I N S E M P L I C I T A SOFTWARE GESTIONALE L E A D E R I N S E M P L I C I T A SOFTWARE GESTIONALE IL MONDO CAMBIA IN FRETTA. MEGLIO ESSERE DINAMICO Siamo una società vicentina, fondata nel 1999, specializzata nella realizzazione di software gestionali

Dettagli

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP GESTIONE ADEMPIMENTI FISCALI Blustring fornisce la stampa dei quadri fiscali, cioè dei quadri del modello UNICO relativi alla produzione del reddito d impresa, o di lavoro autonomo (RG, RE, RF, dati di

Dettagli

PASSEPARTOUT SPA Contenuti aggiornati a Giugno 2013

PASSEPARTOUT SPA Contenuti aggiornati a Giugno 2013 UNA SOLUZIONE INNOVATIVA Businesspass è la soluzione Cloud Computing, usufruibile anche tramite Tablet, ipad, iphone o Smartphone, per gestire l intero processo amministrativo e gestionale dello Studio,

Dettagli

eco adhoc La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti

eco adhoc La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti eco adhoc 2000 La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti eco adhoc 2000 è la soluzione specifica per ogni impresa che opera nel settore rifiuti con una completa copertura funzionale e la

Dettagli

Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A.

Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A. Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A. Gestione Contabile : Piano dei conti : Suddivisione a 2 o 3 livelli del piano dei conti Definizione della coordinata CEE a livello di piano dei conti

Dettagli

L Azienda che comunica in tempo reale

L Azienda che comunica in tempo reale Il servizio gestionale SaaS INNOVATIVO per la gestione delle PMI Negli ultimi anni si sta verificando un insieme di cambiamenti nel panorama delle aziende L Azienda che comunica in tempo reale La competizione

Dettagli

Dal 1985 collaboriamo con Clienti competitivi, aperti al cambiamento.

Dal 1985 collaboriamo con Clienti competitivi, aperti al cambiamento. Valutare la storia, osservare e analizzare il presente, progettare insieme il futuro. Trasformare la conoscenza in valori. Promuovere innovazione e semplificazione dei processi. Modellare il controllo

Dettagli

DBMS (Data Base Management System)

DBMS (Data Base Management System) Cos'è un Database I database o banche dati o base dati sono collezioni di dati, tra loro correlati, utilizzati per rappresentare una porzione del mondo reale. Sono strutturati in modo tale da consentire

Dettagli

L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale

L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale GAMMA EVOLUTION Caratteristiche Funzionali Con la sua impostazione modulare, GAMMA EVOLUTION fornisce gli strumenti per una completa ed efficace gestione

Dettagli

Gamma EVOLUTION. L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale

Gamma EVOLUTION. L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale Gamma EVOLUTION L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale Gamma Evolution Caratteristiche Tecniche Linguaggio di programmazione: ACUCOBOLGT Case di sviluppo: TOTEM Sistema operativo: WINDOWS,

Dettagli

SI CONSIGLIA DI DISATTIVARE TEMPORANEAMENTE EVENTUALI SOFTWARE ANTIVIRUS PRIMA DI PROCEDERE CON IL CARICAMENTO DELL'AGGIORNAMENTO.

SI CONSIGLIA DI DISATTIVARE TEMPORANEAMENTE EVENTUALI SOFTWARE ANTIVIRUS PRIMA DI PROCEDERE CON IL CARICAMENTO DELL'AGGIORNAMENTO. Operazioni preliminari Gestionale 1 ZUCCHETTI ver. 5.0.0 Prima di installare la nuova versione è obbligatorio eseguire un salvataggio completo dei dati comuni e dei dati di tutte le aziende di lavoro.

Dettagli

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta Guardare oltre L idea 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta I nostri moduli non hanno altrettante combinazioni possibili, ma la soluzione è sempre una, PERSONALIZZATA

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE PASSEPARTOUT PLAN Passepartout Plan è l innovativo software Passepartout per la gestione dei servizi. Strumento indispensabile per una conduzione organizzata e precisa dell attività, Passepartout Plan

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

Pacchetto verticale vitivinicolo

Pacchetto verticale vitivinicolo Pacchetto verticale vitivinicolo Descrizione della soluzione Pag. 1 La Cooperativa Seled ha realizzato una completa copertura delle procedure informatiche per Cooperative Vitivinicole in ambiente Windows,

Dettagli

VenereBeautySPA Ver. 3.5. Gestione Parrucchieri e Centro Estetico

VenereBeautySPA Ver. 3.5. Gestione Parrucchieri e Centro Estetico VenereBeautySPA Ver. 3.5 Gestione Parrucchieri e Centro Estetico Gestione completa per il tuo salone Gestione clienti e servizi Tel./Fax. 095 7164280 Cell. 329 2741068 Email: info@il-software.it - Web:

Dettagli

Import Dati Release 4.0

Import Dati Release 4.0 Piattaforma Applicativa Gestionale Import Dati Release 4.0 COPYRIGHT 2000-2005 by ZUCCHETTI S.p.A. Tutti i diritti sono riservati.questa pubblicazione contiene informazioni protette da copyright. Nessuna

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

GESTIONE ATTREZZATURE

GESTIONE ATTREZZATURE SOLUZIONE COMPLETA PER LA GESTIONE DELLE ATTREZZATURE AZIENDALI SWSQ - Solution Web Safety Quality srl Via Mons. Giulio Ratti, 2-26100 Cremona (CR) P. Iva/C.F. 06777700961 - Cap. Soc. 10.000,00 I.V. -

Dettagli

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Easy-TO è il software professionale per il Tour Operator moderno. Progettato e distribuito in Italia e all estero da Travel Software srl (Milano), un partner

Dettagli

GESTIONE CENTRI DI COSTO

GESTIONE CENTRI DI COSTO GESTIONE CENTRI DI COSTO Basta attribuire un conto economico ad un solo centro di costo fisso, oppure ad un centro di costo generico che, a sua volta, ridistribuisce a percentuale fissa su altri centri

Dettagli

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA Proposte formative 2011 Novità accreditamento ECM FINALITA Per soddisfare l esigenza di aggiornamento professionale continuo, grazie all esperienza maturata da Vega nelle

Dettagli

ELENCO MIGLIORIE INCLUSE DALLA 10.0.0 ALLA 14.3.0

ELENCO MIGLIORIE INCLUSE DALLA 10.0.0 ALLA 14.3.0 ELENCO MIGLIORIE INCLUSE DALLA 10.0.0 ALLA 14.3.0 NUOVE PRINCIPALI FUNZIONALITÀ 14.3.0 GENERAZIONE FILE EFFETTI IN FORMATO SEPA Dal programma 'Incassi e Pagamenti Automatici' è ora possibile generare file

Dettagli

Basi di Dati prof. Letizia Tanca lucidi ispirati al libro Atzeni-Ceri-Paraboschi-Torlone. SQL: il DDL

Basi di Dati prof. Letizia Tanca lucidi ispirati al libro Atzeni-Ceri-Paraboschi-Torlone. SQL: il DDL Basi di Dati prof. Letizia Tanca lucidi ispirati al libro Atzeni-Ceri-Paraboschi-Torlone SQL: il DDL Parti del linguaggio SQL Definizione di basi di dati (Data Definition Language DDL) Linguaggio per modificare

Dettagli

ECM Solution v.5.0. Il software per la gestione degli eventi ECM

ECM Solution v.5.0. Il software per la gestione degli eventi ECM ECM Solution v.5.0 Il software per la gestione degli eventi ECM I provider accreditati ECM (sia Nazionali che Regionali) possono trovare in ECM Solution un valido strumento operativo per la gestione delle

Dettagli

Il software gestionale modulare integrato per la piccola e media azienda italiana

Il software gestionale modulare integrato per la piccola e media azienda italiana Il software gestionale modulare integrato per la piccola e media azienda italiana SOMMARIO INTRODUZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI PANORAMICA FUNZIONI DI ACUT erp AREA ACQUISTI QUALITA DELLA FORNITURA

Dettagli

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Gestisci. Organizza. Risparmia. Una lunga storia, uno sguardo sempre rivolto al futuro. InfoSvil è una società nata nel gennaio 1994 come

Dettagli

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting. explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.it Procedura di gestione per Laboratori di Analisi Cliniche Pag.

Dettagli

CLASSE 76/A -TRATTAMENTO TESTI, CALCOLO, CONTABILITÀ ELETTRONICA ED APPLICAZIONI GESTIONALI. Ambito Disciplinare 6.

CLASSE 76/A -TRATTAMENTO TESTI, CALCOLO, CONTABILITÀ ELETTRONICA ED APPLICAZIONI GESTIONALI. Ambito Disciplinare 6. CLASSE 76/A -TRATTAMENTO TESTI, CALCOLO, CONTABILITÀ ELETTRONICA ED APPLICAZIONI GESTIONALI Ambito Disciplinare 6 Programma d'esame CLASSE 75/A - DATTILOGRAFIA, STENOGRAFIA, TRATTAMENTO TESTI E DATI Temi

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

GesAge 2.0 Gestione Agenti Informazioni di prodotto

GesAge 2.0 Gestione Agenti Informazioni di prodotto GesAge 2.0 Gestione Agenti Informazioni di prodotto EBC Consulting Gestione agenti di commercio e venditori Sistema GesAge 2.0 integrato con H1 hrms EBC Consulting Agenda 1. La soluzione 2. Il target 3.

Dettagli

Operazioni, attività e passività in valuta estera

Operazioni, attività e passività in valuta estera OIC ORGANISMO ITALIANO DI CONTABILITÀ PRINCIPI CONTABILI Operazioni, attività e passività in valuta estera Agosto 2014 Copyright OIC PRESENTAZIONE L Organismo Italiano di Contabilità (OIC) si è costituito,

Dettagli

Il principio del corrispettivo pattuito ha alcune eccezioni come ad esempio:

Il principio del corrispettivo pattuito ha alcune eccezioni come ad esempio: FATTURAZIONE In linea generale l Iva deve essere applicata sull ammontare complessivo di tutto ciò che è dovuto al cedente o al prestatore, quale controprestazione della cessione del bene o della prestazione

Dettagli

CONTABILITA GENERALE

CONTABILITA GENERALE CONTABILITA GENERALE 5 SCRITTURE DI RETTIFICA SU ACQUISTI e SCRITTURE RELATIVE AL REGOLAMENTO DEI DEBITI 24 ottobre 2010 Ragioneria Generale e Applicata - Parte seconda - La contabilità generale 1 3) Rettifiche

Dettagli

CORSO DI CONTABILITA E BILANCIO 2

CORSO DI CONTABILITA E BILANCIO 2 CORSO DI CONTABILITA E BILANCIO 2 La valutazione delle IMMOBILIZZAZIONI MATERIALI Prima lezione di Alberto Bertoni 1 IMMOBILIZZAZIONI Definizione Cod. Civ. art. 2424-bis, 1 c. Le immobilizzazioni sono

Dettagli

IL PRINCIPIO CONTABILE N. 10 RENDICONTO FINANZIARIO di Nicola Lucido

IL PRINCIPIO CONTABILE N. 10 RENDICONTO FINANZIARIO di Nicola Lucido IL PRINCIPIO CONTABILE N. 10 RENDICONTO FINANZIARIO di Nicola Lucido Sommario: 1. Il rendiconto finanziario 2. L OIC 10 ed il suo contenuto 3. La costruzione del rendiconto finanziario: il metodo diretto

Dettagli

SimplyFatt2 (versione Standard, Professional, Network e ipad) Versione 2.7.1 GUIDA UTENTE

SimplyFatt2 (versione Standard, Professional, Network e ipad) Versione 2.7.1 GUIDA UTENTE SimplyFatt2 (versione Standard, Professional, Network e ipad) Versione 2.7.1 GUIDA UTENTE Copyright 2008-2014 Lucanasoft di Vincenzo Azzone Tutti i diritti riservati. 1 Indice Generale INTRODUZIONE!...

Dettagli

PROGETTO CONTABILITA FINANZIARIA, ECONOMICA E CONTROLLO DI GESTIONE

PROGETTO CONTABILITA FINANZIARIA, ECONOMICA E CONTROLLO DI GESTIONE PROGETTO CONTABILITA FINANZIARIA, ECONOMICA E CONTROLLO DI GESTIONE Come tutte le organizzazioni, le pubbliche amministrazioni, sono caratterizzate da un obiettivo da raggiungere: soddisfare i bisogni

Dettagli

Spesometro/Modello di comunicazione polivalente risposte alle domande più frequenti

Spesometro/Modello di comunicazione polivalente risposte alle domande più frequenti Suite Contabile Fiscale 08 novembre 2013 Spesometro/Modello di comunicazione polivalente risposte alle domande più frequenti 1) Domanda: Come posso verificare i codici fiscali errati delle anagrafiche

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLA GESTIONE DELL ESERCIZIO CHIUSO AL 31 DICEMBRE 2012

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLA GESTIONE DELL ESERCIZIO CHIUSO AL 31 DICEMBRE 2012 STUDIARE SVILUPPO SRL Sede legale: Via Vitorchiano, 123-00189 - Roma Capitale sociale 750.000 interamente versato Registro delle Imprese di Roma e Codice fiscale 07444831007 Partita IVA 07444831007 - R.E.A.

Dettagli

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement BRM BusinessRelationshipManagement Tutte le soluzioni per la gestione delle informazioni aziendali - Business Intelligence - Office Automation - Sistemi C.R.M. I benefici di BRM Garantisce la sicurezza

Dettagli

Il sistema informativo aziendale

Il sistema informativo aziendale Albez edutainment production Il sistema informativo aziendale III classe ITC 1 Alla fine di questo modulo sarai in grado di: conoscere funzioni, obiettivi e struttura del sistema informativo aziendale;

Dettagli

Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali

Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali La procedura è multi aziendale. L'accesso al software avviene tramite password e livello di accesso definibili per utente. L'interfaccia di

Dettagli

Principali funzionalità di Tustena CRM

Principali funzionalità di Tustena CRM Principali funzionalità di Tustena CRM Importazione dati o Importazione da file dati di liste sequenziali per aziende, contatti, lead, attività e prodotti. o Deduplica automatica dei dati importati con

Dettagli

IMPORT EXPORT CAPIRE L IVA dall ABC alle operazioni complesse

IMPORT EXPORT CAPIRE L IVA dall ABC alle operazioni complesse CICLO DI SEMINARI febbraio/maggio 2008 IMPORT EXPORT CAPIRE L IVA dall ABC alle operazioni complesse CICLO DI SEMINARI IMPORT EXPORT CAPIRE L IVA dall ABC alle operazioni complesse 26 febbraio PRESUPPOSTI

Dettagli

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB...

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 1. CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 5 1.3.1 CREAZIONE GUIDATA DELLA FATTURA IN FORMATO XML

Dettagli

Gestione Magazzino. Terabit

Gestione Magazzino. Terabit Gestione Magazzino Terabit Informazioni Generali Gestione Magazzino Ricambi Il software è stato sviluppato specificamente per le aziende che commercializzano ricambi In particolare sono presenti le interfacce

Dettagli

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali Manuale d uso Gestione Aziendale Software per l azienda Software per librerie Software per agenti editoriali 1997-2008 Bazzacco Maurizio Tutti i diritti riservati. Prima edizione: settembre 2003. Finito

Dettagli

P.I.G.A.E. release 22.1 Enterprise Resource Planning

P.I.G.A.E. release 22.1 Enterprise Resource Planning P.I.G.A.E. release 22.1 Enterprise Resource Planning Sistema Informativo Aziendale per Imprese Ultimo aggiornamento Fix 22.1.a aprile 2014 InterNet Site: www.pigae.it www.trima.it Presentazione Sistema

Dettagli

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Le funzionalità di X-Cross La sofisticata tecnologia di CrossModel, oltre a permettere di lavorare in Internet come nel proprio ufficio e ad avere una

Dettagli

STAMPA DEI REGISTRI CONTABILI E DEL LIBRO INVENTARI

STAMPA DEI REGISTRI CONTABILI E DEL LIBRO INVENTARI STAMPA DEI REGISTRI CONTABILI E DEL LIBRO INVENTARI La stampa dei registri contabili tenuti con sistemi meccanografici deve essere effettuata entro 3 mesi dalla scadenza prevista per la presentazione della

Dettagli

HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE. GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE

HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE. GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE FACILITÀ TECNOLOGIA DISPONIBILITÀ ASSISTENZA D USO WI-FI IN 8 LINGUE TECNICA Collegamento

Dettagli

Raffineria Metalli Capra: innovazione nel settore METAL

Raffineria Metalli Capra: innovazione nel settore METAL SAP Customer Success Story Prodotti Industriali Raffineria Metalli Capra Raffineria Metalli Capra. Utilizzata con concessione dell autore. Raffineria Metalli Capra: innovazione nel settore METAL Partner

Dettagli

Il gestionale per il collettame ed i corrieri espresso

Il gestionale per il collettame ed i corrieri espresso Il gestionale per il collettame ed i corrieri espresso Le caratteristiche principali del gestionale per il collettame ed i corrieri sono: gestione dei dati centralizzata, che minimizza il costo di manutenzione

Dettagli

SistemiAperti. Soluzione per la gestione aziendale

SistemiAperti. Soluzione per la gestione aziendale SistemiAperti OS1 & OS1 Enterprise Soluzione per la gestione aziendale 2 Presentazione Sistemi Aperti S.r.l. Sistemi Aperti s.r.l., è un azienda di servizi, sviluppo software e consulenza, nata con l obiettivo

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

Basi di Dati. S Q L Lezione 5

Basi di Dati. S Q L Lezione 5 Basi di Dati S Q L Lezione 5 Antonio Virdis a.virdis@iet.unipi.it Sommario Gestione eventi Gestione dei privilegi Query Complesse 2 Esercizio 9 (lezione 4) Indicare nome e cognome, spesa e reddito annuali

Dettagli

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence.

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. Per le aziende manifatturiere, oggi e sempre più nel futuro individuare ed eliminare gli

Dettagli

AlboTop. Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali

AlboTop. Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali AlboTop Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali Introduzione AlboTop è il nuovo software della ISI Sviluppo Informatico per la gestione dell Albo professionale dell Ordine Assistenti Sociali.

Dettagli

I GIUDIZI (LA RELAZIONE ) SUL BILANCIO

I GIUDIZI (LA RELAZIONE ) SUL BILANCIO I GIUDIZI (LA RELAZIONE ) SUL BILANCIO I GIUDIZI SUL BILANCIO Articolo 2409-ter 1. Il revisore o la società incaricata del controllo contabile: a).; b) verifica se il bilancio di esercizio e, ove redatto,

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

In collaborazione Gestionale per Hotel

In collaborazione Gestionale per Hotel In collaborazione Gestionale per Hotel Caratteristica Fondamentali E un programma di gestione alberghiera facile e intuitivo, in grado di gestire le prenotazioni, il check-in, i conti e le partenze in

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

Piattaforma Applicativa Gestionale. Import dati. Release 7.0

Piattaforma Applicativa Gestionale. Import dati. Release 7.0 Piattaforma Applicativa Gestionale Import dati Release 7.0 COPYRIGHT 2000-2012 by ZUCCHETTI S.p.A. Tutti i diritti sono riservati. Questa pubblicazione contiene informazioni protette da copyright. Nessuna

Dettagli

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi.

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. LIBERI DI NON PENSARCI Basta preoccupazioni per il back-up e la sicurezza dei tuoi dati. Con la tecnologia Cloud Computing l archiviazione e la protezione dei

Dettagli

E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI

E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI E-MAIL INTEGRATA Ottimizzazione dei processi aziendali Con il modulo E-mail Integrata, NTS Informatica ha realizzato uno strumento di posta elettronica

Dettagli

La compilazione del quadro RF per gli interessi passivi. dott. Gianluca Odetto. Eutekne Tutti i diritti riservati

La compilazione del quadro RF per gli interessi passivi. dott. Gianluca Odetto. Eutekne Tutti i diritti riservati La compilazione del quadro RF per gli interessi passivi dott. Gianluca Odetto Eutekne Tutti i diritti riservati Interessi passivi soggetti a monitoraggio AMBITO OGGETTIVO Tutti gli interessi passivi sostenuti

Dettagli

RATEI E RISCONTI INTRODUZIONE

RATEI E RISCONTI INTRODUZIONE RATEI E RISCONTI INTRODUZIONE In fase di formazione del bilancio di esercizio spesso accade che l effetto economico delle operazioni e degli altri eventi posti in essere dall impresa, non si manifesti

Dettagli

LA TRASFORMAZIONE DEI SISTEMI AMMINISTRATIVI E CONTABILI: IL PASSAGGIO DALLA CONTABILITÀ FINANZIARIA AI NUOVI SISTEMI CONTABILI (CO.GE.

LA TRASFORMAZIONE DEI SISTEMI AMMINISTRATIVI E CONTABILI: IL PASSAGGIO DALLA CONTABILITÀ FINANZIARIA AI NUOVI SISTEMI CONTABILI (CO.GE. LA TRASFORMAZIONE DEI SISTEMI AMMINISTRATIVI E CONTABILI: IL PASSAGGIO DALLA CONTABILITÀ FINANZIARIA AI NUOVI SISTEMI CONTABILI (CO.GE. E COAN) Prof.ssa Claudia SALVATORE Università degli Studi del Molise

Dettagli

Card fidelity Interfaccia di vendita: risolto errore nella configurazione card fidelity se non si inserivano le soglie punti automatiche

Card fidelity Interfaccia di vendita: risolto errore nella configurazione card fidelity se non si inserivano le soglie punti automatiche AGGIORNAMENTO Programma Retail Shop Release 2.3.35 Data 18/11/2013 Tipo UPDATE NOTE DI INSTALLAZIONE Per installare l UPDATE è sufficiente eseguire il file RetailShopAutomationUpdate2335.exe. Questo UPDATE

Dettagli

MANUALE OPERATIVO INTRODUZIONE. Manuale Operativo

MANUALE OPERATIVO INTRODUZIONE. Manuale Operativo Pagina 1 di 24 INTRODUZIONE SEZ 0 Manuale Operativo DOCUMENTO TECNICO PER LA CERTIFICAZIONE DEL PROCESSO DI VENDITA DEGLI AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO OPERANTI PRESSO UN AGENZIA DI RAPPRESENTANZA:

Dettagli

StarRock S.r.l. Bilancio 2014

StarRock S.r.l. Bilancio 2014 StarRock S.r.l. Bilancio 2014 Pagina 1 StarRock S.r.l. Sede legale in Milano 20135, Viale Sabotino 22 Capitale sociale sottoscritto Euro 35.910,84 i.v. Registro Imprese di Milano, Codice Fiscale, P.IVA

Dettagli

FOR SCHOOL. GESTIONE BIBLIOTECA E MENSA + Controllo sul servizio bibliotecario e nel coordinamento della mensa

FOR SCHOOL. GESTIONE BIBLIOTECA E MENSA + Controllo sul servizio bibliotecario e nel coordinamento della mensa Tutti a posto con... STEP Accounting FOR SCHOOL IL GESTIONALE CLOUD INTEGRATO FACILE DA INTERROGARE PER UNA SCUOLA UNO STEP AVANTI GESTIONE SEGRETERIA SCOLASTICA + Rapidità nelle procedure di pre-iscrizione,

Dettagli

Cinque best practice per amministratori VMware: Microsoft Exchange su VMware

Cinque best practice per amministratori VMware: Microsoft Exchange su VMware Cinque best practice per amministratori VMware: Microsoft Exchange su VMware Scott Lowe Founder and Managing Consultant del 1610 Group Modern Data Protection Built for Virtualization Introduzione C è stato

Dettagli

NOTE METODOLOGICHE PRINCIPALI MARGINI ECONOMICI - SOCIETA INDUSTRIALI, COMMERCIALI E PLURIENNALI

NOTE METODOLOGICHE PRINCIPALI MARGINI ECONOMICI - SOCIETA INDUSTRIALI, COMMERCIALI E PLURIENNALI NOTE METODOLOGICHE PRINCIPALI MARGINI ECONOMICI - SOCIETA INDUSTRIALI, COMMERCIALI E PLURIENNALI Valore aggiunto Valore della produzione - Consumi di materie - Spese generali + Accantonamenti Mol (Valore

Dettagli

Le statistiche sono state raggruppate nelle seguenti aree di attività/processi della struttura sanitaria:

Le statistiche sono state raggruppate nelle seguenti aree di attività/processi della struttura sanitaria: Statistiche e Query partire dalla versione 63_01_006 LabPro ver 5.0 si è arricchito di 2 nuove funzionalità rispettivamente di estrazioni flessibili personalizzabili dei dati storicizzati nel database

Dettagli

GLI INDICI DI BILANCIO PER LE ANALISI FINANZIARIE

GLI INDICI DI BILANCIO PER LE ANALISI FINANZIARIE GLI INDICI DI BILANCIO PER LE ANALISI FINANZIARIE GLI INDICI DI BILANCIO Gli indici sono rapporti tra grandezze economiche, patrimoniali e finanziarie contenute nello stato patrimoniale e nel conto economico

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

1 BI Business Intelligence

1 BI Business Intelligence K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it 1 BI Business Intelligence Il futuro che vuoi. Sotto controllo!

Dettagli

GUIDA ALLO SPESOMETRO IN SUITE NOTARO 4.1 SP4A

GUIDA ALLO SPESOMETRO IN SUITE NOTARO 4.1 SP4A GUIDA ALLO SPESOMETRO IN SUITE NOTARO 4.1 SP4A Comunicazione Spesometro 2 Attivazione 2 Configurazioni 3 Classificazione delle Aliquote IVA 3 Dati soggetto obbligato 4 Opzioni 5 Nuovo adempimento 6 Gestione

Dettagli

La soluzione di gestione aziendale per le piccole e medie imprese Overview della soluzione

La soluzione di gestione aziendale per le piccole e medie imprese Overview della soluzione La soluzione di gestione aziendale per le piccole e medie imprese Overview della soluzione Indice dei contenuti Introduzione 3 SAP Business One: le caratteristiche 4 Vantaggi per le aziende 5 Panoramica

Dettagli

Esercitazione su SQL

Esercitazione su SQL Esercizio 1. Esercitazione su SQL Si consideri la base di dati relazionale composta dalle seguenti relazioni: impiegato Matricola Cognome Stipendio Dipartimento 101 Sili 60 NO 102 Rossi 40 NO 103 Neri

Dettagli

Innovative Procurement Process. Consulting

Innovative Procurement Process. Consulting Creare un rapporto di partnership contribuendo al raggiungimento degli obiettivi delle Case di cura nella gestione dei DM attraverso soluzione a valore aggiunto Innovative Procurement Process Consulting

Dettagli

BAKEDIADE. Software per la pesatura, bollettazione e fatturazione del pane ed altri prodotti da forno in ceste. BakeDiade, un idea buona come il pane

BAKEDIADE. Software per la pesatura, bollettazione e fatturazione del pane ed altri prodotti da forno in ceste. BakeDiade, un idea buona come il pane BAKEDIADE Software per la pesatura, bollettazione e fatturazione del pane ed altri prodotti da forno in ceste BakeDiade, un idea buona come il pane ATTIVITà AMMINISTRATIVA Grazie all utilizzo di semplici

Dettagli

CIRCOLARE N. 45/E. Roma, 12 ottobre 2011

CIRCOLARE N. 45/E. Roma, 12 ottobre 2011 CIRCOLARE N. 45/E Roma, 12 ottobre 2011 Direzione Centrale Normativa OGGETTO: Aumento dell aliquota IVA ordinaria dal 20 al 21 per cento - Articolo 2, commi da 2-bis a 2-quater, decreto legge 13 agosto

Dettagli

Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK

Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK LA TUA POSTA IN UN CLICK Clicca&Posta è una soluzione software per la gestione della

Dettagli

OIC ORGANISMO ITALIANO DI CONTABILITÀ PRINCIPI CONTABILI. Rimanenze. Agosto 2014. Copyright OIC

OIC ORGANISMO ITALIANO DI CONTABILITÀ PRINCIPI CONTABILI. Rimanenze. Agosto 2014. Copyright OIC OIC ORGANISMO ITALIANO DI CONTABILITÀ PRINCIPI CONTABILI Rimanenze Agosto 2014 Copyright OIC PRESENTAZIONE L Organismo Italiano di Contabilità (OIC) si è costituito, nella veste giuridica di fondazione,

Dettagli

LA RICLASSIFICAZIONE DEL BILANCIO:

LA RICLASSIFICAZIONE DEL BILANCIO: LA RICLASSIFICAZIONE DEL BILANCIO: STATO PATRIMONIALE ATTIVO: + ATTIVO IMMOBILIZZATO: Investimenti che si trasformeranno in denaro in un periodo superiore ad un anno + ATTIVO CIRCOLANTE: Investimenti che

Dettagli

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Data Sheet IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Panoramica Le medie aziende devono migliorare nettamente le loro capacità

Dettagli

Rendiconto finanziario

Rendiconto finanziario OIC ORGANISMO ITALIANO DI CONTABILITÀ PRINCIPI CONTABILI Rendiconto finanziario Agosto 2014 Copyright OIC PRESENTAZIONE L Organismo Italiano di Contabilità (OIC) si è costituito, nella veste giuridica

Dettagli

BRINGING LIGHT. il sistema informativo direzionale BUSINESS INTELLIGENCE & CORPORATE PERFORMANCE MANAGEMENT. i modelli funzionali sviluppati da Sme.

BRINGING LIGHT. il sistema informativo direzionale BUSINESS INTELLIGENCE & CORPORATE PERFORMANCE MANAGEMENT. i modelli funzionali sviluppati da Sme. Sme.UP ERP Retail BI & CPM Dynamic IT Mgt Web & Mobile Business Performance & Transformation 5% SCEGLIERE PER COMPETERE BI e CPM, una necessità per le aziende i modelli funzionali sviluppati da Sme.UP

Dettagli

Lavori in corso su ordinazione

Lavori in corso su ordinazione OIC ORGANISMO ITALIANO DI CONTABILITÀ PRINCIPI CONTABILI Lavori in corso su ordinazione Agosto 2014 Copyright OIC PRESENTAZIONE L Organismo Italiano di Contabilità (OIC) si è costituito, nella veste giuridica

Dettagli

La gestione avanzata della forza vendita: mobile e off-line, ma integrata nei processi aziendali.

La gestione avanzata della forza vendita: mobile e off-line, ma integrata nei processi aziendali. La gestione avanzata della forza vendita: mobile e off-line, ma integrata nei processi aziendali. Gabriele Ottaviani product manager - mobile solutions - Capgemini BS Spa premesse...dovute soluzione off-line...ma

Dettagli

LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE

LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE Modulo DATI INFORMATIVI FINANZIARI ANNUALI per gli emittenti industriali LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE Data : 03/05/2011 Versione : 1.3 1 Revisioni Data Versione Cap./ Modificati 03/05/2010 1.0-13/05/2010

Dettagli

THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA

THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA SAP World Tour 2007 - Milano 11-12 Luglio 2007 THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA Agenda Presentazione Derga Consulting Enterprise SOA Allineamento Processi & IT Il

Dettagli