Linee guida per Selezione prodotti Campagna VQR

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Linee guida per Selezione prodotti Campagna VQR 2011-2014"

Transcript

1 Linee guida per Selezione prodotti Campagna VQR Revisioni documento Versione Data /01/2016

2 Sommario 1. Inserimento scheda bibliografica di un nuovo prodotto Come recuperare il codice identificativo Web of Science Come recuperare il codice identificativo Scopus Accesso alla campagna VQR Selezione Prodotti Articoli su rivista e prodotti simili Monografie Inserimento allegato Inserimento metadati aggiuntivi Visualizzazione indicatori bibliometrici Salvataggio e invio

3 1. Inserimento scheda bibliografica di un nuovo prodotto Dal proprio Desktop Prodotti, cliccare su Nuovo prodotto per inserire la pubblicazione comprensiva del full text in pdf. In caso di dubbi sul copyright, nello step 4 Caricamento allegati selezionare Accesso non pubblico e DRM non definito IMPORTANTE: ai fini VQR, per il calcolo degli indicatori bibliometrici, è necessario per le pubblicazioni reperibili sulle banche dati Scopus e Web of Science, inserire i relativi codici identificativi (es. Scopus oppure WoS) 1.1 Come recuperare il codice identificativo Web of Science Accedere da computer della rete universitaria (o da computer collegato via proxy) alla banca dati Web of Science e ricercare la propria pubblicazione. Dalla scheda copiare e incollare in Flore il Web of Science Accession Number 3

4 1.2 Come recuperare il codice identificativo Scopus Dal menù Prodotti in Flore, cliccare su Database bibliografici. Cercare nell elenco presentato la pubblicazione di interesse, verificare la corrispondenza con la pubblicazione potenziale proposta da Scopus cliccando sulla scritta In caso di corrispondenza cliccare sul simbolo 4

5 2 Accesso alla campagna VQR Dal menu cliccare su Campagne di raccolta dati e successivamente su Campagna VQR Dalla colonna Operazioni, cliccando sulla rotellina, selezionare Modifica 5

6 Nella schermata successiva inserire i codici ERC (European Research Council) di secondo e terzo livello. Accettare il regolamento e cliccare su Salva e vai alla pagina successiva. 6

7 2.1 Selezione Prodotti Nella pagina successiva si aprirà l elenco dei prodotti, tra cui scegliere quelli da sottoporre a selezione. L Università di Firenze ha stabilito che, se disponibili, ogni addetto dovrà selezionare e mettere in ordine di priorità da un minimo di 5 ad un massimo di 6 pubblicazioni per permettere all Università di gestire i possibili conflitti in caso di prodotti con più autori di Ateneo Articoli su rivista e prodotti simili Per le pubblicazioni non monografiche l addetto dovrà selezionare dalla colonna Priorità/SSD/Chiedi pdf/monografia "vale doppio": - L ordine di priorità con cui intende presentare le pubblicazioni per la selezione (da 1 a 6. La voce Esclusa dà la possibilità di indicare che, in caso di conflitto non risolvibile altrimenti, la pubblicazione non venga presa in considerazione per la selezione) - Il Settore Scientifico Disciplinare: sarà possibile selezionare il SSD che si ritiene più opportuno per la valutazione, che non dovrà essere necessariamente quello di appartenenza dell autore - Nel caso di prodotti pubblicati first online (2010, ma cartaceo 2011; oppure 2014, ma cartaceo 2015), per poterli sottoporre a valutazione è necessario selezionare il flag 7

8 2.1.2 Monografie Per le pubblicazioni monografiche, oltre alle opzioni già indicate sopra, l autore potrà: - Barrare il flag Vale doppio, nel caso in cui ritenga che la monografia debba essere considerata come due prodotti, così come stabilito dal bando VQR (par. 2.3) - Barrare il flag Richiesta all editore : quando viene spuntato questo secondo flag compare la scritta PENDING (l'editore deve dare ancora una risposta). IRIS interroga il sito MIUR periodicamente per controllare lo stato delle richieste fatte. Se l'editore dice NO, lo stato passa in RIFIUTATA. Se SÌ, allora compare la scritta ACCETTATA. VERDE= evasa ROSSA= non evasa GRIGIA= in attesa 8

9 Si avrà invece subito un esito negativo se l'editore non fa parte di quelli che hanno aderito all accordo ANVUR/AIE: Nell ultima colonna a destra sono presenti delle icone per accedere ad ulteriori funzionalità 9

10 2.2 Inserimento allegato (icona ) Nel caso di prodotti per i quali non sia richiesto il pdf all editore è possibile: - Opzione A Fulltext caricati recuperati da IR (fortemente raccomandata dall Ateneo): per recuperare i full text, precedentemente caricati insieme alla scheda bibliografica in FLORE, cliccare sul più e successivamente, dopo avere selezionato il file, cliccare su Inserisci. 10

11 - Opzione B Fulltext caricati nel modulo VQR : Per caricare fulltext unicamente nell ambiente dedicato alla Campagna VQR. La presenza di un allegato fulltext non sarà visibile nell archivio istituzionale e l allegato verrà rimosso al termine dell esercizio di valutazione. 11

12 2.3 Inserimento metadati aggiuntivi (icona ) I metadati aggiuntivi richiesti variano a seconda della tipologia di pubblicazione. Tra i dati aggiuntivi da fornire porre particolare attenzione alla compilazione dei campi: - Lingua del prodotto e Lingua di compilazione della scheda: nel caso in cui la Lingua del prodotto sia diversa da italiano, la Lingua di compilazione della scheda deve essere Inglese. - Indicazioni del DB da cui derivare le misure (per le pubblicazioni sottoposte a valutazione bibliometrica): scegliere tra Scopus e Web of Science - Subject Category WoS o All Science Journal Classification: nel caso di prodotti pubblicati su riviste che fanno parte di più discipline, selezionare la categoria disciplinare più vantaggiosa ai fini della valutazione - Indici WoS o Scopus scelti per la valutazione: o Indici WOS: 5YIF: Impact Factor a 5 anni AIS: Article Influence Score MCQ: Mathematical Citation Quotient (solo per GEV01) o Indici Scopus ( ): IPP: Impact per publication SJR: Scimago Journal Rank SNIP: Source Normalized Impact per paper Per salvare i metadati inseriti premere INSERISCI. Il pulsante CHIUDI serve per chiudere la finestra senza memorizzare le informazioni inserite. 12

13 2.4 Visualizzazione indicatori bibliometrici Cliccando sul simbolo delle statistiche si possono visionare gli indicatori bibliometrici (le citazioni totali e anno per anno e i posizionamenti percentili rispetto agli indicatori di rivista e di articolo) recuperati dalle banche dati SCOPUS e WOS, se nella scheda della pubblicazione sono stati indicati i relativi codici identificativi (vedere paragrafi 1a e 1b). Il sistema permette il confronto tra gli indicatori di più pubblicazioni. L opzione Aggiungi consente di aggiungere la pubblicazione al pannello che visualizza gli indicatori bibliometrici. Aggiungendo un altro articolo (cliccando sul tasto delle statistiche per uno dei prodotti nelle righe precedenti o successive), sul pannello si possono vedere i due prodotti a confronto. 13

14 Il tab Altro mostra indicatori più generici. 14

15 2.5 Salvataggio e invio Dopo aver completato i dati richiesti, la selezione deve essere inviata alla fase successiva premendo il pulsante blu Salva e invia in Analisi conflitti Dipartimentali. In questo modo i prodotti selezionati saranno inviati agli incaricati di Dipartimento per l analisi e la risoluzione degli eventuali conflitti determinati dalla selezione dello stesso prodotto da parte di più addetti. Si ricorda che una volta inviati i prodotti alla seconda fase, la selezione non sarà più modificabile dal singolo autore e le relative schede delle pubblicazioni non potranno essere modificate nel catalogo FLORE, fino al termine della campagna VQR. Prima dell invio dei dati alla fase successiva, il sistema verifica che siano stati inseriti tutti i dati obbligatori e nel caso segnala le tipologie di errori che sono state rilevate. 15

16 Quando i controlli hanno avuto esito positivo, la selezione viene chiusa e la campagna VQR viene passata allo stato Analisi conflitti dipartimento : 16

Manuale d'uso per IRIS-VQR: Campagna per il docente/ricercatore

Manuale d'uso per IRIS-VQR: Campagna per il docente/ricercatore 1 di 11 09/01/2016 15:27 UGOV - Help utente / / VQR: Campagna Anvur di Selezione Prodotti Manuale d'uso per IRIS-VQR: Campagna per il docente/ricercatore Introduzione Selezione pubblicazioni da parte del

Dettagli

VQR 2011 2014 SELEZIONE DEI PRODOTTI (documento aggiornato al 07/01/2016)

VQR 2011 2014 SELEZIONE DEI PRODOTTI (documento aggiornato al 07/01/2016) VQR 2011 2014 SELEZIONE DEI PRODOTTI (documento aggiornato al 07/01/2016) Per selezionare i prodotti richiesti dal proprio Dipartimento per la VQR 2011 2014 occorre collegarsi a IRIS AperTO (indirizzo

Dettagli

PREREQUISITI. Identificativo ORCID. Accreditamento

PREREQUISITI. Identificativo ORCID. Accreditamento Identificativo ORCID PREREQUISITI «Tutti gli addetti proposti dalle Istituzioni per l esercizio di valutazione dovranno possedere l identificativo ORCID, che dovrà essere indicato nella procedura di accreditamento»

Dettagli

Ricerca degli indicatori e delle categorie di soggetto. per le schede VQR

Ricerca degli indicatori e delle categorie di soggetto. per le schede VQR Ricerca degli indicatori e delle categorie di soggetto per le schede VQR 2011-2014 NB: Anzitutto, consultare, nella Tabella documentazione dei GEV per la VQR 2011-2014, le variabili rilevanti e le scelte

Dettagli

Istruzioni per gli inserimenti

Istruzioni per gli inserimenti Istruzioni per gli inserimenti Collegarsi con il sito CINECA https://loginmiur.cineca.it/ e inserire le credenziali di accesso; cliccare sulla voce VQR in basso a destra; si accede così alla pagina Posizioni

Dettagli

VQR 2011-2014 Istruzioni per la presentazione dei prodotti alla valutazione GEV 10 Scienze dell Antichità, Filosofico- Letterarie e

VQR 2011-2014 Istruzioni per la presentazione dei prodotti alla valutazione GEV 10 Scienze dell Antichità, Filosofico- Letterarie e VQR 2011-2014 Istruzioni per la presentazione dei prodotti alla valutazione GEV 10 Scienze dell Antichità, Filosofico- Letterarie e Storico-Artistiche Versione 1.0 10/12/2015 Sommario Obiettivi del documento...

Dettagli

FASI DA ESEGUIRE ON-LINE

FASI DA ESEGUIRE ON-LINE FASI DA ESEGUIRE ON-LINE a) registrazione del candidato mediante apposito link presente sul portale della Regione Basilicata e rilascio delle credenziali di accesso necessarie per procedere alla candidatura

Dettagli

Sessione Formativa ALI ComuniMolisani Portale Internet Comunale

Sessione Formativa ALI ComuniMolisani Portale Internet Comunale Sessione Formativa Portale Internet Comunale Per assistenza e informazioni contattare: Redazione ALIComuniMolisani c/o Provincia di Campobasso - Via Roma, 47 email: redazione@alicomunimolisani.it tel:

Dettagli

Software di collegamento Dot Com Manuale operativo

Software di collegamento Dot Com Manuale operativo Software di collegamento Dot Com Manuale operativo CAF Do.C. Spa Sede amministrativa: Corso Francia 121 d 12100 Cuneo Tel. 0171 700700 Fax 800 136 818 www.cafdoc.it info@cafdoc.it 1/36 INDICE 1. AVVIO

Dettagli

VQR 2011-2014 Istruzioni per la presentazione dei prodotti alla valutazione GEV 12 Scienze Giuridiche

VQR 2011-2014 Istruzioni per la presentazione dei prodotti alla valutazione GEV 12 Scienze Giuridiche VQR 2011-2014 Istruzioni per la presentazione dei prodotti alla valutazione GEV 12 Scienze Giuridiche Versione 1.0 10/12/2015 Sommario Obiettivi del documento... 3 Parte I: dati dell addetto alla ricerca...

Dettagli

GUIDA TECNICA ALLA RENDICONTAZIONE SU SIRIO

GUIDA TECNICA ALLA RENDICONTAZIONE SU SIRIO GUIDA TECNICA ALLA RENDICONTAZIONE SU SIRIO Guida per l Istituto Convenzionato Versione 1.1 Sommario 1 Novità nella procedura informatica... 2 2 Valutazione tecnica... 2 2.1 Valutazione costi... 2 2.2

Dettagli

Piattaforma di scambio delle Garanzie di Origine Estere

Piattaforma di scambio delle Garanzie di Origine Estere Manuale d utilizzo 1 di 31 Indice dei Contenuti 1 Introduzione... 4 1 Accesso al portale Garanzie di Origine GO estere... 4 2 Primo accesso al portale GO estere (Scelta del profilo)... 4 2.1 Profilo Impresa

Dettagli

ISTRUZIONI PER L INSERIMENTO DEL MODULO F24

ISTRUZIONI PER L INSERIMENTO DEL MODULO F24 ISTRUZIONI PER L INSERIMENTO DEL MODULO F24 Sommario Funzione F24 Deleghe Pag. 3 Funzione F24 Singolo Pag. 8 F24 Semplificato Pag. 14 Come stampare la quietanza F24 Pag. 18 Come revocare una delega F24

Dettagli

IRIS (Institutional Research Information System) Manuale d uso

IRIS (Institutional Research Information System) Manuale d uso IRIS (Institutional Research Information System) Manuale d uso A cura dell Ufficio Ricerca Nazionale prodotti.ricerca@unife.it INDICE COS E IRIS... 3 IRIS AREA PUBBLICA... 4 IRIS AREA RISERVATA AI RICERCATORI

Dettagli

Manuale utente. Selezione on-line Manuale.docx. Id documento: Versione: versione 2.4

Manuale utente. Selezione on-line Manuale.docx. Id documento: Versione: versione 2.4 Manuale utente Id documento: Selezione on-line Manuale.docx Versione: versione 2.4 Revisioni: Aggiunte le funzioni Copia in e Sposta in nella sezione Curriculum (paragrafo 4.5) Data: 17/01/2014 Pagina

Dettagli

AMMINISTRAZIONE DEI CONTENUTI DEL SITO TGLA7

AMMINISTRAZIONE DEI CONTENUTI DEL SITO TGLA7 AMMINISTRAZIONE DEI CONTENUTI DEL SITO TGLA7 Sommario ACCESSO ALL AMMINISTRAZIONE DEI CONTENUTI... 2 Andare alla url:... 2 GESTIONE NEWS... 3 Aggiungere una notizia... 4 Caricare immagini o video... 4

Dettagli

Guida all utilizzo della Piattaforma per la staffetta di Scrittura Creativa 2015-16. Manuale pratico per docenti e tutor

Guida all utilizzo della Piattaforma per la staffetta di Scrittura Creativa 2015-16. Manuale pratico per docenti e tutor Guida all utilizzo della Piattaforma per la staffetta di Scrittura Creativa 2015-16 Manuale pratico per docenti e tutor Sommario Sommario Primo utilizzo... 3 Ricezione della mail con il nome utente e creazione

Dettagli

Provincia di Livorno

Provincia di Livorno Provincia di Livorno UFFICIO TURISMO Invio telematico della comunicazione dei prezzi e dei servizi: istruzioni per l uso Per informazioni contattare l Ufficio Turismo http://livorno.motouristoffice.it

Dettagli

GUIDA PER LA GESTIONE DELL AREA RISERVATA DOCENTI - INSEGNAMENTI E CURRICULUM-

GUIDA PER LA GESTIONE DELL AREA RISERVATA DOCENTI - INSEGNAMENTI E CURRICULUM- GUIDA PER LA GESTIONE DELL AREA RISERVATA DOCENTI - INSEGNAMENTI E CURRICULUM- 1. ACCESSO In ogni pagina del sito di Ateneo www.unite.it, in basso a destra, c è il link Area riservata. Cliccando su Area

Dettagli

Dott.ssa Michela Nelli. Dott.ssa Ilaria Giannelli. Dott. Francesco Pennasilico. Aggiornato al 03/06/2013

Dott.ssa Michela Nelli. Dott.ssa Ilaria Giannelli. Dott. Francesco Pennasilico. Aggiornato al 03/06/2013 MANUALE SIDIP - Versione per Cancelleria- Dott.ssa Michela Nelli Dott.ssa Ilaria Giannelli Dott. Francesco Pennasilico Aggiornato al 03/06/2013 1 INDICE CAPITOLO 1: Consultazione e stampa dei documenti

Dettagli

ISTRUZIONI PER L INSERIMENTO DEI BONIFICI

ISTRUZIONI PER L INSERIMENTO DEI BONIFICI ISTRUZIONI PER L INSERIMENTO DEI BONIFICI Sommario 1. DISPOSIZIONE BONIFICO ITALIA... 1 1.1 BONIFICO SINGOLO ITALIA... 2 1.2 BONIFICI MULTIPLI ITALIA... 4 2. DISPOSIZIONE BONIFICO SEPA... 10 2.1 BONIFICO

Dettagli

Manuale. Interreg. Workflow di Ripianificazione. Manuale workflow di ripianificazione 1/22

Manuale. Interreg. Workflow di Ripianificazione. Manuale workflow di ripianificazione 1/22 Manuale Workflow di Ripianificazione Interreg Manuale workflow di ripianificazione 1/22 Accedere al sito: Introduzione Scegliere il profilo STC Manuale workflow di ripianificazione 2/22 Scegliere dal menu

Dettagli

CITY WORKS Sistema di Autorizzazione e di Coordinamento degli Interventi sul Territorio Comunale

CITY WORKS Sistema di Autorizzazione e di Coordinamento degli Interventi sul Territorio Comunale CITY WORKS Sistema di Autorizzazione e di Coordinamento degli Interventi sul Territorio Comunale Richiesta- Gestione Emissione UTENTE ESTERNO CITY WORKS: RUOLO: INSERITORE... 2 SCHEDA LOCALIZZAZIONE...

Dettagli

http://arezzo.motouristoffice.it

http://arezzo.motouristoffice.it Istruzioni l invio telematico della DICHIARAZIONE PREZZI E SERVIZI, per l installazione del lettore Smart Card, e l installazione di DIKE http://arezzo.motouristoffice.it 1 Vi sarà sufficiente inserire

Dettagli

1. ACCESSO AL DATABASE

1. ACCESSO AL DATABASE 1. ACCESSO AL DATABASE Nel momento in cui decidete di inserire sul portale informatico i dati dei rapporti di controllo redatti dai vostri tecnici, dopo aver inviato via mail o via fax il modulo compilato

Dettagli

Sistema Bibliotecario di Ateneo STAFF DI DIREZIONE. PROGETTO CASA EDITRICE. Unitn-eprints.PhD. Manuale per il deposito dei documenti. Versione 1.

Sistema Bibliotecario di Ateneo STAFF DI DIREZIONE. PROGETTO CASA EDITRICE. Unitn-eprints.PhD. Manuale per il deposito dei documenti. Versione 1. Unitn-eprints.PhD Manuale per il deposito dei documenti Versione 1.1 Gennaio 2011 1 SOMMARIO 1. DEPOSITO DI UN DOCUMENTO in Unitn-eprints.PhD... 3 2. TEMPI DI VISUALIZZAZIONE DI UN DOCUMENTO IN Unitn-eprints.PhD...

Dettagli

GUIDA ALL INSERIMENTO DEI DATI PAES

GUIDA ALL INSERIMENTO DEI DATI PAES GUIDA ALL INSERIMENTO DEI DATI PAES Indice 1 MENU PAES... 5 1.1 ADESIONE AL PATTO DEI SINDACI... 5 1.2 CARICAMENTO DATI... 6 1.2.1 Il template vuoto... 6 1.2.2 Caricamento file PAES compilato... 7 1.3

Dettagli

EASYGEST SCHEDE GIORNALIERE PRODUZIONE TERZISTI Per utilizzare il programma di gestione schede produzione è necessario prima inserire gli operatori. Si va menù Magazzino -> Tabelle Varie -> Operatori e

Dettagli

MetaLib. Oppure cliccare su una lettera per avere la lista delle banche dati iniziando dalla lettera selezionata.

MetaLib. Oppure cliccare su una lettera per avere la lista delle banche dati iniziando dalla lettera selezionata. MetaLib Metalib è un servizio fornito dal Sistema Bibliotecario di Ateneo per la ricerca nelle fonti elettroniche dell informazione inclusi banche dati, periodici elettronici, cataloghi di biblioteche,

Dettagli

IRIS e VQR SELEZIONE PRODOTTI

IRIS e VQR SELEZIONE PRODOTTI Gruppo di lavoro IRIS Unimore IRIS e VQR SELEZIONE PRODOTTI Dott. Andrea Solieri Coordinatore gruppo di lavoro IRIS Unimore Premessa alla selezione dei prodotti L operazione materiale di selezione dei

Dettagli

FASI DA ESEGUIRE ON-LINE

FASI DA ESEGUIRE ON-LINE FASI DA ESEGUIRE ON-LINE a) registrazione del candidato mediante apposito link presente sul portale della Regione Basilicata e rilascio delle credenziali di accesso necessarie per procedere alla candidatura

Dettagli

GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0)

GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0) ------------------------------------------------- GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0) GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0)... 1 Installazione Billiards Counter... 2 Primo avvio e configurazione

Dettagli

Guida alla registrazione on-line di un NovaSun Log

Guida alla registrazione on-line di un NovaSun Log Guida alla registrazione on-line di un NovaSun Log Revisione 4.1 23/04/2012 pag. 1 di 16 Contenuti Il presente documento è una guida all accesso e all utilizzo del pannello di controllo web dell area clienti

Dettagli

Presentazione della pratica online

Presentazione della pratica online Presentazione della pratica online Dalla prima pagina del sito del comune http://www.comune.ficulle.tr.it/, selezionate Sportello Unico Attività Produttive ed Edilizia Selezionate ora ACCEDI nella schermata

Dettagli

Università degli Studi di Perugia. VQR 2004-2010 Valutazione della Qualità della ricerca. Allegato tecnico

Università degli Studi di Perugia. VQR 2004-2010 Valutazione della Qualità della ricerca. Allegato tecnico Università degli Studi di Perugia VQR 2004-2010 Valutazione della Qualità della ricerca Allegato tecnico 1 INDICE 1 INDICE 1 2 Introduzione 2 2.1 Penalizzazioni per l Ateneo 2 3 Utilizzo piattaforma U-GOV

Dettagli

On-line Corsi d Informatica sul Web

On-line Corsi d Informatica sul Web On-line Corsi d Informatica sul Web Corso base di Excel Università degli Studi della Repubblica di San Marino Capitolo 1 ELEMENTI DELLO SCHERMO DI LAVORO Aprire Microsoft Excel facendo clic su Start/Avvio

Dettagli

Criteri Area 01 VQR

Criteri Area 01 VQR Criteri Area 01 VQR 2011-2014 http://www.dima.unige.it/~devito/vqr/vqr.html Avvertenze Sono discussi sono gli aspetti tecnici Si fa riferimento ai criteri elaborati dal GeV Area 01 Alcune informazioni

Dettagli

GUIDA. Redazione Portale. Manuale operativo per la creazione contenuti da pubblicare sul portale www.aplevante.org. Autorità Portuale del Levante

GUIDA. Redazione Portale. Manuale operativo per la creazione contenuti da pubblicare sul portale www.aplevante.org. Autorità Portuale del Levante Autorità Portuale del Levante GUIDA Redazione Portale Manuale operativo per la creazione contenuti da pubblicare sul portale www.aplevante.org Note: le procedure illustrate per la sezione News e comunicati

Dettagli

PARAMETRI. Guida all installazione

PARAMETRI. Guida all installazione PARAMETRI Guida all installazione 1 INTRODUZIONE Il prodotto Parametri 2009 consente di determinare i ricavi o compensi realizzabili da parte dei contribuenti esercenti attività d impresa o arti e professioni

Dettagli

4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE

4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE 4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE Il foglio elettronico (definito anche spreadsheet) è uno strumento formidabile. Possiamo considerarlo come una specie di enorme tabellone a griglia il cui utilizzo si estende

Dettagli

Guida al sistema. Dott. Enea Belloni Ing. Andrea Montagnani

Guida al sistema. Dott. Enea Belloni Ing. Andrea Montagnani Sistema Gestionale Internazionalizzazione Guida al sistema Dott. Enea Belloni Ing. Andrea Montagnani Firenze, 16 gennaio 2012 Sommario della presentazione Il sistema informatico per la gestione Internazionalizzazione

Dettagli

Questionario scuola - I e II Ciclo di istruzione Manuale di compilazione

Questionario scuola - I e II Ciclo di istruzione Manuale di compilazione - I e II Ciclo di istruzione Sommario Introduzione... 3 Comunicazione di invito alla compilazione del Questionario scuola on-line... 3 Prerequisiti per l accesso al Questionario scuola on-line.... 3 Come

Dettagli

Sportello Telematico SIRIO

Sportello Telematico SIRIO Sportello Telematico SIRIO Presentazione domanda Soggetti diversi da Istituzioni Scolastiche Legge 113/91 Decreto Direttoriale 1524/08-07-2015 Titolo 3 Versione 1.0 Edizione del 14/07/2015 Diffusione Cultura

Dettagli

Sportello Telematico SIRIO

Sportello Telematico SIRIO Sportello Telematico SIRIO Guida alla compilazione della domanda Bando PNRA D.D. n 651 del 05/04/2016 (L.380 del 27/11/1991) Versione 1.0 Edizione del 05/04/2016 Bando PNRA 1 INDICE Informazioni generali

Dettagli

Sistema informatico per l invio della Dichiarazione di Immediata disponibilità al lavoro

Sistema informatico per l invio della Dichiarazione di Immediata disponibilità al lavoro Regione Siciliana Dipartimento regionale del lavoro, dell impiego, dell orientamento, dei servizi e delle attività formative Sistema informatico per l invio della Dichiarazione di Immediata disponibilità

Dettagli

La gestione degli esami di profitto in UniTn -Verbalizzazione cartacea-

La gestione degli esami di profitto in UniTn -Verbalizzazione cartacea- La gestione degli esami di profitto in UniTn -Verbalizzazione cartacea- Area Docente Sommario Premessa... 2 1 Gli esami di profitto... 3 1.1 La gestione degli esami di profitto in UniTn... 3 1.1.1 Definizione

Dettagli

Linee guida per la compilazione della SUA-RD da parte di docenti, ricercatori, dottorandi e assegnisti

Linee guida per la compilazione della SUA-RD da parte di docenti, ricercatori, dottorandi e assegnisti Linee guida per la compilazione della SUA-RD da parte di docenti, ricercatori, dottorandi e assegnisti Versione 1.1 2 dicembre 2014 Sommario 1 Introduzione... 3 2 Cosa devono fare docenti, ricercatori,

Dettagli

MUDE Piemonte. Modalità operative per eseguire Firma e inoltro del modello

MUDE Piemonte. Modalità operative per eseguire Firma e inoltro del modello MUDE Piemonte Modalità operative per eseguire Firma e inoltro del modello STATO DELLE VARIAZIONI Versione Paragrafo o Pagina Descrizione della variazione V01 Tutto il documento Versione iniziale del documento

Dettagli

PARAMETRI 2014 P.I. 2013. Guida all uso ed all installazione

PARAMETRI 2014 P.I. 2013. Guida all uso ed all installazione PARAMETRI 2014 P.I. 2013 Guida all uso ed all installazione 1 INTRODUZIONE Il prodotto PARAMETRI 2014 consente di stimare i ricavi o i compensi dei contribuenti esercenti attività d impresa o arti e professioni

Dettagli

Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS)

Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS) 2015 Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS) LiveBox Srl non rilascia dichiarazioni o garanzie in merito al contenuto o uso di questa documentazione e declina qualsiasi garanzia espressa o implicita di

Dettagli

. A primi passi con microsoft a.ccepss SommarIo: i S 1. aprire e chiudere microsoft access Start (o avvio) l i b tutti i pro- grammi

. A primi passi con microsoft a.ccepss SommarIo: i S 1. aprire e chiudere microsoft access Start (o avvio) l i b tutti i pro- grammi Capitolo Terzo Primi passi con Microsoft Access Sommario: 1. Aprire e chiudere Microsoft Access. - 2. Aprire un database esistente. - 3. La barra multifunzione di Microsoft Access 2007. - 4. Creare e salvare

Dettagli

Istituto Nazionale di Previdenza per i Dipendenti dell Amministrazione Pubblica

Istituto Nazionale di Previdenza per i Dipendenti dell Amministrazione Pubblica Istituto Nazionale di Previdenza per i Dipendenti dell Amministrazione Pubblica Manuale per l'accesso ai servizi di posta elettronica e intranet da postazioni esterne per dipendenti non in Versione 1.4

Dettagli

Integrazione Sistema Ammortizzatori in Deroga. Gestione delle procedure di sportello dei Centri per l Impiego

Integrazione Sistema Ammortizzatori in Deroga. Gestione delle procedure di sportello dei Centri per l Impiego Integrazione Sistema Ammortizzatori in Deroga Gestione delle procedure di sportello dei Centri per l Impiego Indice 1. Indice 1. INDICE... 2 2. INTRODUZIONE... 3 3. REPORT DOMANDE DI AVVIO PROCEDURA...

Dettagli

Progetto SOLE Sanità OnLinE

Progetto SOLE Sanità OnLinE Progetto SOLE Sanità OnLinE Rete integrata ospedale-territorio nelle Aziende Sanitarie della Regione Emilia-Romagna: I medici di famiglia e gli specialisti Online (DGR 1686/2002) console - Manuale utente

Dettagli

TUTORIAL PER UTILIZZO CATALOGO RICAMBI WEB

TUTORIAL PER UTILIZZO CATALOGO RICAMBI WEB TUTORIAL PER UTILIZZO CATALOGO RICAMBI WEB 1. COME ACCEDERE AL CATALOGO... 2 2. DESCRIZIONE BARRA DEL MENU... 3 2.1 LINGUE... 3 2.2 ACCEDI/RESET... 4 2.3 RICERCA RICAMBI... 4 2.3.1 RICERCA PER DESCRIZIONE...

Dettagli

3. RICHIESTA RIMBORSO SPESE SANITARIE

3. RICHIESTA RIMBORSO SPESE SANITARIE 3. RICHIESTA RIMBORSO SPESE SANITARIE Si ricorda che le richieste di rimborso delle prestazioni sanitarie devono essere conformi al Regolamento Programmi Sanitari CADGI. In caso contrario la richiesta

Dettagli

Moodle per docenti. Indice:

Moodle per docenti. Indice: Abc Moodle per docenti Indice: 1. 2. 3. 4. ACCEDERE ALL INTERNO DELLA PIATTAFORMA MOODLE. pag 1 INSERIRE UN FILE (es. Piano di lavoro e Programmi finali)... pag 4 ORGANIZZARE UN CORSO DISCIPLINARE (inserire

Dettagli

PROCEDURA PER GESTIONE DATI E CREAZIONE FILE TELEMATICO Revisione 1.0 Sommario: - Gestione Spesometro - Appendice Gestione Modello Black List 2015

PROCEDURA PER GESTIONE DATI E CREAZIONE FILE TELEMATICO Revisione 1.0 Sommario: - Gestione Spesometro - Appendice Gestione Modello Black List 2015 SPESOMETRO ANNO 2015 COMUNICAZIONE POLIVALENTE Procedura Gestionale: SPRING SQ PROCEDURA PER GESTIONE DATI E CREAZIONE FILE TELEMATICO Revisione 1.0 Sommario: - Gestione Spesometro - Appendice Gestione

Dettagli

Sommario. 1. Che cos è DocFly Fatturazione PA... 3. 1.1. Il Gestionale Web... 3. 1.2. Accesso all interfaccia Web... 3

Sommario. 1. Che cos è DocFly Fatturazione PA... 3. 1.1. Il Gestionale Web... 3. 1.2. Accesso all interfaccia Web... 3 Sommario 1. Che cos è DocFly Fatturazione PA... 3 1.1. Il Gestionale Web... 3 1.2. Accesso all interfaccia Web... 3 1.3 Funzionalità dell interfaccia Web... 4 1.3.1 Creazione guidata dela fattura in formato

Dettagli

MANUALE PER I DOCENTI: GESTIONE APPELLI E VERBALIZZAZIONE ESAMI ONLINE ESAMI SCRITTI

MANUALE PER I DOCENTI: GESTIONE APPELLI E VERBALIZZAZIONE ESAMI ONLINE ESAMI SCRITTI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO MANUALE PER I DOCENTI: GESTIONE APPELLI E VERBALIZZAZIONE ESAMI ONLINE ESAMI SCRITTI 1 SOMMARIO ACCESSO ALLA MYUNITO DOCENTE...3 GESTIONE LISTA ISCRITTI...4 INSERIMENTO

Dettagli

7. Microsoft Access. 1) Introduzione a Microsoft Access

7. Microsoft Access. 1) Introduzione a Microsoft Access 1) Introduzione a Microsoft Access Microsoft Access è un programma della suite Microsoft Office utilizzato per la creazione e gestione di database relazionali. Cosa è un database? Un database, o una base

Dettagli

ACCESSO AL SISTEMA HELIOS...

ACCESSO AL SISTEMA HELIOS... Manuale Utente (Gestione Formazione) Versione 2.0.2 SOMMARIO 1. PREMESSA... 3 2. ACCESSO AL SISTEMA HELIOS... 4 2.1. Pagina Iniziale... 6 3. CARICAMENTO ORE FORMAZIONE GENERALE... 9 3.1. RECUPERO MODELLO

Dettagli

PARAMETRI 2012 P.I. 2011. Guida all installazione

PARAMETRI 2012 P.I. 2011. Guida all installazione PARAMETRI 2012 P.I. 2011 Guida all installazione 1 INTRODUZIONE Il prodotto PARAMETRI 2012 consente di stimare i ricavi o compensi realizzabili da parte dei contribuenti esercenti attività d impresa o

Dettagli

Sistema Informativo Anagrafe Fondi - SIAF

Sistema Informativo Anagrafe Fondi - SIAF DIREZIONE GENERALE DELLA PROGRAMMAZIONE SANITARIA UFFICIO II Piano sanitario nazionale e Piani di settore DIREZIONE GENERALE DELLA DIGITALIZZAZIONE, DEL SISTEMA INFORMATIVO SANITARIO E DELLA STATISTICA

Dettagli

Monitor Orientamento. Manuale Utente

Monitor Orientamento. Manuale Utente Monitor Orientamento Manuale Utente 1 Indice 1 Accesso al portale... 3 2 Trattamento dei dati personali... 4 3 Home Page... 5 4 Monitor... 5 4.1 Raggruppamento e ordinamento dati... 6 4.2 Esportazione...

Dettagli

INDICE. Accesso al Portale Pag. 2. Nuovo preventivo - Ricerca articoli. Pag. 4. Nuovo preventivo Ordine. Pag. 6. Modificare il preventivo. Pag.

INDICE. Accesso al Portale Pag. 2. Nuovo preventivo - Ricerca articoli. Pag. 4. Nuovo preventivo Ordine. Pag. 6. Modificare il preventivo. Pag. Gentile Cliente, benvenuto nel Portale on-line dell Elettrica. Attraverso il nostro Portale potrà: consultare la disponibilità dei prodotti nei nostri magazzini, fare ordini, consultare i suoi prezzi personalizzati,

Dettagli

Guida all Abilitazione delle Imprese. al Mercato Elettronico della P.A.

Guida all Abilitazione delle Imprese. al Mercato Elettronico della P.A. Guida all Abilitazione delle Imprese al Mercato Elettronico della P.A. Guida all Abilitazione delle Imprese al Mercato Elettronico della P.A. - Pagina 1 di 29 Indice 1. ABILITAZIONE AL MERCATO ELETTRONICO

Dettagli

Guida ai servizi SUAP on-line in Regione Toscana

Guida ai servizi SUAP on-line in Regione Toscana Guida ai servizi SUAP on-line in Regione Toscana Sommario Premessa... 1 Requisiti necessari... 1 Allegati: formati e dimensioni ammissibili... 2 Accesso ai servizi... 3 Voci di Menù a disposizione... 4

Dettagli

SERVIZIO ALBO PRETORIO ON-LINE. Procedura di pubblicazione

SERVIZIO ALBO PRETORIO ON-LINE. Procedura di pubblicazione 241 SERVIZIO ALBO PRETORIO ON-LINE Procedura di pubblicazione A cura di: Redazione - Via Roma, 47 Tel: 0874/401287 - Fax: 0874/411100 Email: redazione@alicomunimolisani.it 242 Accedere al portale : http://www.alicomunimolisani.it

Dettagli

MANUALE SOFTWARE F24 ISTRUZIONI PER L UTENTE

MANUALE SOFTWARE F24 ISTRUZIONI PER L UTENTE MANUALE SOFTWARE F24 ISTRUZIONI PER L UTENTE PAGINA 2 MODELLO F24 Indice Capitolo 1: Come muoversi all interno del programma 3 1.1 Importazione dati da anno precedente 3 1.2 Inserimento di una nuova anagrafica

Dettagli

ARTEA Agenzia Regionale Toscana per le Erogazioni in Agricoltura

ARTEA Agenzia Regionale Toscana per le Erogazioni in Agricoltura ARTEA Agenzia Regionale Toscana per le Erogazioni in Agricoltura Istruzioni per la compilazione della Domanda di Pagamento. PSR 2007-2013 Rev. 0 Firenze, Febbraio 2009 Sommario 1. Premessa... 3 2. Sezione

Dettagli

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA STRUMENTI DI GESTIONE BIBLIOGRAFICA I software di gestione bibliografica permettono di raccogliere, catalogare e organizzare diverse tipologie di materiali, prendere appunti, formattare

Dettagli

C.I.L. Comunicazione Inizio Lavori con asseverazione S.C.I.A. Segnalazione Certificata Inizio Lavori. - Manuale Progettisti -

C.I.L. Comunicazione Inizio Lavori con asseverazione S.C.I.A. Segnalazione Certificata Inizio Lavori. - Manuale Progettisti - C.I.L. Comunicazione Inizio Lavori con asseverazione S.C.I.A. Segnalazione Certificata Inizio Lavori - Manuale Progettisti - CIL e SCIA Manuale Progettisti 20 apr 2011 Pag. 1 di 26 INDICE INTRODUZIONE...

Dettagli

GUIDA RAPIDA A TecLocal

GUIDA RAPIDA A TecLocal GUIDA RAPIDA A TecLocal Applicazione del software di ordinazione versione 3.0 INDICE I. Registrazione II. III. Settori di funzione Selezione di articoli a. Selezione manuale di articoli b. Selezione di

Dettagli

GUIDA ALLA DOMANDA DI VALUTAZIONE INIZIALE PER I CORSI Di LAUREA MAGISTRALE

GUIDA ALLA DOMANDA DI VALUTAZIONE INIZIALE PER I CORSI Di LAUREA MAGISTRALE GUIDA ALLA DOMANDA DI VALUTAZIONE INIZIALE PER I CORSI Di LAUREA MAGISTRALE Aggiornata al 30/07/2015 A cura del Servizio Help On-line Direzione Pianificazione e Valutazione Sistema integrato per la gestione

Dettagli

FASI DA ESEGUIRE ON-LINE

FASI DA ESEGUIRE ON-LINE FASI DA ESEGUIRE ON-LINE a) registrazione del candidato mediante apposito link presente sul portale della Regione Basilicata e rilascio delle credenziali di accesso necessarie per procedere alla candidatura

Dettagli

Procedura di Gestione delle Utenze MANUALE OPERATIVO PER LE AMMINISTRAZIONI

Procedura di Gestione delle Utenze MANUALE OPERATIVO PER LE AMMINISTRAZIONI MANUALE OPERATIVO PER LE AMMINISTRAZIONI Versione 1.2 del 19/05/2006 Storia delle Versioni Versione Data di emissione Sommario delle modifiche 1.0 12/11/2004 Prima stesura Sono stati modificati i seguenti

Dettagli

Provincia di Siena UFFICIO TURISMO. Invio telematico delle comunicazioni relative alle Agenzie di Viaggio

Provincia di Siena UFFICIO TURISMO. Invio telematico delle comunicazioni relative alle Agenzie di Viaggio Provincia di Siena UFFICIO TURISMO Invio telematico delle comunicazioni relative alle Agenzie di Viaggio Per informazioni contattare: - Annalisa Pannini 0577.241.263 pannini@provincia.siena.it - Alessandra

Dettagli

U N I O N C A F GUIDA ALLA COMPILAZIONE ONLINE DEL MODELLO 730/2016

U N I O N C A F GUIDA ALLA COMPILAZIONE ONLINE DEL MODELLO 730/2016 U N I O N C A F GUIDA ALLA COMPILAZIONE ONLINE DEL MODELLO 730/2016 PREMESSA ISCRIZIONE: ricordiamo agli utenti che la USERNAME e la PASSWORD di accesso hanno durata annuale. Per fruire del servizio di

Dettagli

N.B. nelle schermate esemplificative che seguiranno i dati personali sono stati oscurati.

N.B. nelle schermate esemplificative che seguiranno i dati personali sono stati oscurati. IRIS GUIDA RAPIDA ALCUNI CONCETTI DI BASE E TERMINOLOGIA... 1 DESKTOP PRODOTTI... 3 Personalizzazione della visualizzazione... 4 Stato di invio al sito ministeriale... 7 Azioni possibili su un prodotto...

Dettagli

GUIDA IRIS/BOA Bicocca Open Archive

GUIDA IRIS/BOA Bicocca Open Archive SIR / Sistemi Integrati per la Ricerca Area Sistemi Informativi Università degli Studi di Milano-Bicocca GUIDA IRIS/BOA Bicocca Open Archive Premessa L utente che accede a IRIS, in base ai permessi che

Dettagli

mista per l accesso (login) degli operatori già inscritti e una voce per l iscrizione dei nuovi operatori economici.

mista per l accesso (login) degli operatori già inscritti e una voce per l iscrizione dei nuovi operatori economici. Procedura di compilazione domanda di iscrizione La procedura di iscrizione all albo speciale dei fornitori è composta da tre passaggi: 1. inserimento dati anagrafici 2. scelta del bando a cui iscriversi

Dettagli

Guida all utilizzo di Cesarnet

Guida all utilizzo di Cesarnet Guida all utilizzo di Cesarnet 17/03/2009 Edizione 03/09 1 Sommario 1) Introduzione: cos è Cesarnet pag. 3 2) Entry Page pag. 5 3) Home Page: pagina di benvenuto pag. 7 4) Anagrafica pag. 10 5) Ordini

Dettagli

per interventi strutturali di rafforzamento locale o di miglioramento sismico, - art. 2, comma 1, lettere b) e c) -

per interventi strutturali di rafforzamento locale o di miglioramento sismico, - art. 2, comma 1, lettere b) e c) - INTERVENTI DI RIDUZIONE DEL RISCHIO SISMICO DISCIPLINATI DAL PROGRAMMA O.P.C.M. n. 4007 del 29/03/2012 Manuale del software per la gestione delle richieste di contributo per interventi strutturali di rafforzamento

Dettagli

WEB-RECALL: GESTIONE DEI TICKETS DI ASSISTENZA

WEB-RECALL: GESTIONE DEI TICKETS DI ASSISTENZA WEB-RECALL: GESTIONE DEI TICKETS DI ASSISTENZA MANUALE D USO DELLA PROCEDURA Indice Indice... Errore. Il segnalibro non è definito. 1-Login... 2 2-Pannello di controllo... 3 2.1- Inserisci una nuova richiesta...

Dettagli

Sistema Gestionale Biophotonics Guida al sistema

Sistema Gestionale Biophotonics Guida al sistema Sistema Gestionale Biophotonics Guida al sistema Servizi Informatici 5 marzo 2013 Sommario della presentazione Il sistema informatico per la gestione delle domande Gli utenti: definizione dei ruoli Gli

Dettagli

Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale TYPO 3 MANUALE UTENTE

Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale TYPO 3 MANUALE UTENTE Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale TYPO 3 MANUALE UTENTE Sommario 1) Introduzione... 3 2) Come richiedere l autorizzazione alla creazione di pagine personali... 3 3) Frontend e Backend... 3

Dettagli

Manuale Utente IMPORT PHRONESIS

Manuale Utente IMPORT PHRONESIS Manuale Utente IMPORT PHRONESIS Sommario Prerequisiti per l installazione... 2 Installazione del software IMPORT PHRONESIS... 2 Utilizzo dell importatore... 3 Report della procedura di importazione da

Dettagli

Dipartimento delle Libertà Civili e l Immigrazione

Dipartimento delle Libertà Civili e l Immigrazione Dipartimento delle Libertà Civili e l Immigrazione Sportello Unico Immigrazione Sistema inoltro telematico Manuale di installazione su sistemi operativi di tipo Microsoft Windows Data aggiornamento 15/01/2011

Dettagli

e-design Manuale d uso

e-design Manuale d uso e-design Manuale d uso 1. INFO GENERALI 3 2. DOWNLOAD ED INSTALLAZIONE DI E-DESIGN 4 3. PRIMO AVVIO DI E-DESIGN 7 4. REGISTRAZIONE ED ACCESSO ALLE APPLICAZIONI 8 5. AVVIO DI UN DESIGN SOFTWARE 12 6. START

Dettagli

Valutazione della Qualità della Ricerca (VQR) 2011-2014

Valutazione della Qualità della Ricerca (VQR) 2011-2014 Valutazione della Qualità della Ricerca (VQR) 2011-2014 Commissione Ricerca Scientifica del S.A. 16 settembre 2015 Versione 1.2 1 Introduzione Il 30 luglio 2015 il Consiglio direttivo di Anvur ha approvato

Dettagli

Aggiornamenti Wingesfar

Aggiornamenti Wingesfar Versione 2010.05af Ottobre 2010 Documenti Tecnici Informatica e Farmacia Vega S.p.A. Siamo lieti di comunicarle le nuove informazioni a disposizione della Banca dati Federfarma e della Banca dati Prezzi

Dettagli

SUA RD: la Scheda Unica Annuale della Ricerca dei Dipartimenti, fase sperimentale. Ancona, 24/06/2014

SUA RD: la Scheda Unica Annuale della Ricerca dei Dipartimenti, fase sperimentale. Ancona, 24/06/2014 SUA RD: la Scheda Unica Annuale della Ricerca dei Dipartimenti, fase sperimentale Ancona, 24/06/2014 Gestione schede SUA-RD: compilazione, importazione e scadenze Le strutture oggetto della sperimentazione

Dettagli

INPS. Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici. Area Invalidità Civile INVER INTERNET. Manuale utente e descrizione dell applicazione

INPS. Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici. Area Invalidità Civile INVER INTERNET. Manuale utente e descrizione dell applicazione Istituto Nazionale Previdenza Sociale INPS Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Area Invalidità Civile Documento: Manuale utente e descrizione dell applicazione Data: 21 Marzo 2013 Versione:

Dettagli

MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB ( ULTIMO AGGIORNAMENTO 26MARZO 2009)

MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB ( ULTIMO AGGIORNAMENTO 26MARZO 2009) MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB ( ULTIMO AGGIORNAMENTO 26MARZO 2009) I N D I C E VISUALIZZAZIONE PDF COLORE E RIDUZIONE.4 INVIO MAIL MULTIPLA IN PDF O SOMMARIO.5 GESTIONE 9 GESTIONE TESTATE..9

Dettagli

BDCC : Guida rapida all utilizzo

BDCC : Guida rapida all utilizzo BDCC : Guida rapida all utilizzo 1 Sommario 1. Funzionamento del sistema... 3 1.1 Cos è e cosa contiene la BDCC... 3 1.2 Meccanismi di funzionamento della BDCC... 3 1.3 Organizzazione di contenuti all

Dettagli

Nuova Piattaforma Intercent-ER: manuali per gli Operatori Economici

Nuova Piattaforma Intercent-ER: manuali per gli Operatori Economici TMintercent-TMintercent-TMintercent-TMintercent Nuova Piattaforma Intercent-ER: manuali per gli Operatori Economici Abilitazione al Mercato Elettronico Intercent-ER MERCATO ELETTRONICO 1 Sommario 1. MERCATO

Dettagli

Veneto Lavoro via Ca' Marcello 67/b, 30172 Venezia-Mestre tel.: 041/2919311 fax: 041/2919312

Veneto Lavoro via Ca' Marcello 67/b, 30172 Venezia-Mestre tel.: 041/2919311 fax: 041/2919312 Veneto Lavoro via Ca' Marcello 67/b, 30172 Venezia-Mestre tel.: 041/2919311 fax: 041/2919312 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DEL TOOL AROF... 3 2.1 Procedura di installazione

Dettagli

Università degli Studi di Messina CAMPAGNA VQR 2011-2014

Università degli Studi di Messina CAMPAGNA VQR 2011-2014 CAMPAGNA VQR 2011-2014 MANUALE OPERATIVO IRIS PER L INSERIMENTO DELLE INFORMAZIONI AGGIUNTIVE (Integrazione Metadati) Revisioni documento Versione Data 01.01 21/01/2016 Realizzato da Gruppo di Lavoro e

Dettagli

PROCEDURA PER LA PRENOTAZIONE ONLINE DELLE PROVE VALUTATIVE

PROCEDURA PER LA PRENOTAZIONE ONLINE DELLE PROVE VALUTATIVE PROCEDURA PER LA PRENOTAZIONE ONLINE DELLE PROVE VALUTATIVE GUIDA OPERATIVA PER L UTENTE OAM Organismo per la gestione degli elenchi degli Agenti in attività finanziaria e dei Mediatori creditizi Piazza

Dettagli