Release B WHIT E PAPER. e-commerce. e-commerce Pag. 1

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Release 01.07.00B WHIT E PAPER. e-commerce. e-commerce Pag. 1"

Transcript

1 Release B WHIT E PAPER Pag. 1

2 Il modulo di è il modulo di e/ che, attraverso internet, mette in contatto l azienda con tutti i propri interlocutori remoti (rivenditori, clienti, ma anche agenti e funzionari commerciali di filiale), ottimizzando il processo di vendita (Business to Business). E-commerce è una configurazione complementare ad e/ che permette di fare commercio elettronico, le cui funzionalità sono completamente integrate con la soluzione applicativa. A chi si rivolge Il modulo si rivolge a tutte quelle aziende che pensano: 1. di costruire un sito attorno a un servizio piuttosto che attorno a documentazione generica sull azienda e la sua attività; 2. che la Rete (web) possa permettere di offrire un miglior servizio, diminuire gli attriti nel flusso dell informazione o risparmiare sui costi; 3. che iniziative del genere portano al miglioramento dei processi commerciali in termini di efficienza e risparmio; 4. che la Rete può essere utilizzata per offrire nuove opportunità di business; 5. che la Rete può essere utilizzata per spostare su un canale digitale e interattivo i rapporti commerciali che sono curati in modo tradizionale; 6. che ci siano maggiori probabilità di successo in una soluzione di Commercio Elettronico offerta a un insieme chiuso di collaboratori che non al mercato inteso in modo generico (B2B). Caratteristiche generali Il modulo prevede le seguenti funzioni: B2B (Business-to-Business) per gestire le transazioni di commercio elettronico tra Imprese, ovvero gli utilizzatori sono le stesse imprese già registrate nel sistema e non utenti indefiniti utilizzo di tutti gli archivi già inseriti e gestiti in e/; quindi per lavorare con non è necessario inserire dati in più rispetto a quelli già utilizzati per la normale gestione uso di alcune funzionalità e componenti già presenti nell applicativo e/ Pag. 2

3 possibilità di configurare il layout per adattarsi alle varie realtà aziendali in cui è utilizzato, prevedendo almeno tre modelli di visualizzazione standard ed uno personalizzabile gestione del multilinguismo, completamente parametrica sono utilizzate le definizioni in lingua della base dati di e/ (linee, gruppi/sottogruppi merceologici, prodotti, ecc.) tutte le voci descrittive (testi, etichette, messaggi, ecc.) propri di e- commerce, possono essere visualizzate nelle varie lingue previste intervenendo nel dizionario (vedere il documento Ecommerce_installa.doc ) possibilità di scelta della configurazione: con server web in casa o server web presso Provider realizzazione di uno o più siti sullo stesso server, collegandoli ad aziende diverse per ogni impegno caricato invio automatico di un di NOTIFICA, che riassume/descrive l impegno emesso, spedita ad un indirizzo interno dell azienda a scopo informativo e/o di un di CONFERMA, che riassume/descrive l impegno emesso, spedita all indirizzo associato all utente che ha caricato l ordine possibilità di caricamento contemporaneo di più articoli all interno di un ordine visualizzazione paginale degli articoli ricerca cliente per codice cliente / ragione sociale / codice agente gestione di una tipologia di cliente di tipo ospite che permette di consultare il catalogo prodotti senza però avere la possibilità di immettere ordini gestione della Quantità massima ordinabile possibilità di dedicere se il prezzo deve essere obbligatorio o meno a seconda della tipologia di utente con cui si è connessi ricerca degli ordini per data disponibilità costante di una icona che permette di cercare un articolo per codice / descrizione / entrambi e che quindi consente l immissione diretta di un prodotto digitando solo codice e qunatità desiderata Pag. 3

4 possibilità di inserimento di più articoli con lo stesso codice nel carrello Soluzione integrata Il modulo utilizza in maniera completa tutti gli archivi del sistema e/, da cui attinge informazioni relative ai clienti, agli articoli, ai listini, ai contratti, ecc. Gli ordini immessi con il modulo sono immediatamente visibili/gestibili con il sistema e/; è prevista comunque una funzione di controllo (Import impegni ) che permettere di verificare la congruenza dell ordine in termini di rischio/fido cliente, condizioni commerciali applicate, quantità disponibili, ecc. Esistono funzioni specifiche che consentono di importare negli archivi degli impegni di e/ tutti gli ordini che sono stati inseriti con il modulo. Architettura L architettura si differenzia in funzione delle due configurazioni operative previste: locale (soluzione consigliata con server web in casa ) remota (soluzione con il server web presso il Provider). In base alle modalità d interazione il modulo ed il sistema e/ possono condividere o meno la stessa Base Dati. Server web in casa (housing) Server web presso Provider (hosting) La configurazione locale prevede che il modulo ed il sistema e/ condividano la stessa base dati, indipendentemente dalla allocazione fisica sui Server. L interazione funzionale avverrà in modalità sincrona. La Configurazione remota (distribuita) prevede che il modulo ed il sistema e/ utilizzino due basi di dati distinte, anche se strutturalmente identiche, ed allineate utilizzando i meccanismi di replica messi a disposizione dai DBMS. L interazione funzionale tra il modulo ed il sistema e/ avverrà in modalità asincrona con un meccanismo di Richiesta di Servizio Risposta al Servizio, realizzato mediante lo scambio di . La Richiesta di Servizio sarà una con oggetto e testo in XML che riportano rispettivamente il codice di richiesta e i parametri necessari a Pag. 4

5 soddisfare la richiesta, la Risposta al Servizio sarà un replay alla richiesta con in allegato la risposta. Questa modalità è da assumere a riferimento per configurazioni che prevedono l assegnazione di indirizzi IP dinamici alla piattaforma server che ospita il sistema e/. Licenze SQL Server 2000 Sul Server Web, è obbligatorio installare SQL Server 2000 (Cal o per processor) oppure è possibile far puntare tutti gli indicatori relativi al Db sul Server Aziendale? La risposta a questa domanda implica alcune considerazioni: se si vuole lavorare con i dati in linea (e-commerce lavora sugli stessi dati di e/ aggiornati in tempo reale) il DB server può essere solo uno e quindi il web server è un "client" dell'unico SQL server sul quale lavorano tutti un'installazione del server SQL sul web server (o su un server distinto da quello di e/ sul quale lavora solo ) è necessaria solo se si vuole lavorare con due DB distinti collegati attraverso le repliche. Questo caso serve solo se il web server si trova fisicamente da un provider o se si vuole mantenere un disaccoppiamento completo fra la rete locale intera sulla quale lavora e/ e la rete esterna sulla quale sarebbe accedibile, via internet, solo il server web con (il passaggio dei dati avverebbe attraverso le repliche collegando il server web solo per il tempo necessario ad eseguire la replica) Nel primo caso (tutto in azienda con accesso diretto ai dati aggiornati su un unico server), definito che il DB server è quindi uno solo, occorre stabilire quali e quante licenze servono. SQL 2000 prevede due modelli di licenze. Modalità Si possono acquistare licenze SQL secondo due modalità: distribuita (per tipologia di licenza) in bundle in associazione a e/; il numero di licenze di SQL 2000 segue la classe di e/ (esempio: le varie postazioni di lavoro della rete locale sono 6, per cui 6 CAL di SQL 2000) Configurazione Vengono distribuite in configurazione: run time, solo esclusivamente in uso ad e/ full use, per uso con altre applicazioni oltre ad e/ Versioni standard edition si installa solo con S.O. server Pag. 5

6 enterprise edition si installa solo con S.O. server Con entrambe viene fornita anche la personal edition che può essere installata con qualunque S.O. Classificazione Licenze per client: CAL, licenza SQL lato client, accompagnata da licenza server (1 licenza CAL per client permettendo l accesso ai server SQL) Per Processor, licenza legata al singolo processore del server, permettendo l accesso al server da parte di qualunque utente Considerazioni Normalmente in un'installazione locale di e/ è necessario collegare un numero di client limitati e ben identificati (le varie postazioni di lavoro della rete locale). In questo caso si acquista una CAL per ogni posto di lavoro. Se installo in linea sullo stesso db di e/ oltre agli utenti interni di e/ dovrò considerare gli utenti che si devono collegare ad. Se allo stesso DB dovesse accedere un'applicazione che prevede un accesso pubblico (es. chiunque arriva sul sito puo consultare il catalogo ed il listino aggiornato in tempo reale), dato che non è possibile determinare quanti e quali siano gli utenti, occorre utilizzare una licenza per processor che attiva l'accesso ad un qualunque numero di utenti. Anche nel caso in cui si permette l'accesso solo agli utenti abilitati con utente e password (quindi tutti gli utenti sono identificati e definti), bisogna considerare il costo della licenza per processor rispetto al costo della singola licenza CAL moltiplicata per il numero di utenti. Considerando 2 casi: ad si devono collegare solo 6 agenti; in questo caso avremo 6 utenti interni e 6 utenti esterni per un totale di 12 utenti: 12*costo licenza CAL = xxx che potrebbe essere inferiore al costo di una licenza per processor e quindi più conveniente ad si devono collegare tutti i 100 clienti dell'azienza; in questo caso avremo 6 utenti interni e 100 esterni per un totale di 106 utenti: 106*costo licenza CAL = yyyyyyyy che potrebbe essere ben superiore al costo di una licenza Per processor e quindi meno conveniente. Chiaramente va anche tenuto che il carico realizzato dagli utenti esterni che lavorano su è molto basso e quindi un solo processore (specialmente se veloce) permette di gestire tale carico. Se fosse necessario una macchina biprocessore bisogna tenere conto del fatto che la licenza Per processor si applica per ogni processore per il quale viene attivato SQL server. Pag. 6

7 Esempio di contenuto hardware e software di una proposta di L esempio di proposta è relativa ad e/ in configurazione ESTESA/2 ed il modulo /2 in classe 2 (6 posti di lavoro). Scelta 1: SERVER WEB IN CASA La configurazione prevede due server, uno per la parte WEB e uno per la parte di e/. Tale configurazione è dettata dalla maggior protezione all integrità dei dati, ed in caso di aumento degli utenti esterni, si devono aumentare le classi di SQL su una macchina solo. CONFIGURAZIONE HARDWARE Configurazione rete interna I server ed i client dovrebbero avere almeno schede di rete a 100 Mb, cavi in classe 5, switch (piuttosto che HUB) 8/16 porte. Configurazioni minime consigliate: Hardware per Server Web MB: Predisposizione per bi-processore RAM: 256 Mb HD: 30 Gb con velocità 100 Ms SCHEDA DI RETE: 2 x 100 Mb (una per indirizzo esterno pubblico, una per la connessione interna) Hardware per Server DB MB: mono processore (II) RAM: 256 Mb HD: 30 Gb SCSI (molto veloce) BACKUP: tape SCSI 8/16 Gb Client MB: mono processore RAM: 128 Mb Pag. 7

8 HD: 20 Gb Connettività Disponibilità di: Linea ADSL Router con Firewall (Hardware) incorporato, con indirizzo IP configurabile dall esterno. Accessori Disponibilità di: Box ignifugo per i server Gruppo di continuità ANNOTAZIONI (I) Per aumentare ulteriormente la sicurezza del sistema, si dovrebbe prevedere una terza scheda di rete, per avere un ulteriore possibilità di accedere al server WEB, in caso di crash del server DB. (II) La scelta del processore è legata alla tipologia di licenze di SQL server. Se si utilizza licenza C.A.L. è necessario acquistare hardware bi-processore, viceversa se si sceglie una licenza SQL per processor, è necessario acquistare un computer con mono processore e con requisiti più elevati. CONFIGURAZIONE SOFTWARE Software di base per server Web Applicativo: parte client di e/ + S.O.: Win2000 Server + S.P. 3 + Hot Fix + IIS 5 Software di base per server DB S.O.: Windows 2000 Server + S.P. 3 + Hot Fix + IIS 5 SQL: SQL Server con licenza per processor Applicativo: parte DB di e/ Software di base per i client S.O.: Windows 98 o Windows 2000 o Windows XP Applicativo: parte client di e/ Requisiti per l accesso remoto al sito S.O.: Windows 98 o Windows 2000 o Windows XP Browser: Explorer 6.0 Pag. 8

9 Scelta 2: SERVER WEB PRESSO PROVIDER CONFIGURAZIONE HARDWARE Configurazione rete interna I server ed i clients devono avere schede di rete a 100 Mb, cavi in classe 5, switch (piuttosto che HUB) 8/16 porte. Configurazioni minime consigliata: LATO PROVIDER Hardware per Server Web MB: Predisposizione per bi-processore RAM: 256 Mb HD: 30 Gb con velocità 100 Ms Hardware per Server DB MB: mono processore (II) RAM: 256 Mb HD: 30 Gb SCSI (molto veloce) BACKUP: tape SCSI 8/16 Gb Client MB: mono processore RAM: 128 Mb HD: 20 Gb. LATO AZIENDA ANNOTAZIONI La connessione al data base di e/ avviene in modalità off-line. Il trasferimento dei dati avviene utilizzando il meccanismo delle Repliche di SQL Server. CONFIGURAZIONE SOFTWARE LATO PROVIDER Pag. 9

10 Software di base per Server Web S.O.: Windows 2000 Server + S.P. 3 + Hot Fix + IIS 5 SQL: SQL Server con licenza per processor Applicativo: e/ monoutente (DB + client) + LATO AZIENDA Software di base per Server DB S.O.: Windows 2000 Server + S.P. 3 + Hot Fix + IIS 5 SQL: SQL Server Standard Edition Applicativo: parte DB di e/ Software di base per i client S.O.: Windows 98 o Windows2000 o Windows XP Applicativo: parte client di e/ Requisiti per l accesso remoto al sito S.O.: Windows 98 o Windows 2000 o Windows XP Browser: Explorer 6.0 Connettività (dall Azienda al Provider) Linea ISDN/ADSL con router. Pag. 10

Requisiti minimi di installazione... 1. Novità Piattaforma CGN 2015: Piattaforma nominativa... 2. Piattaforma CGN 2014 non installata...

Requisiti minimi di installazione... 1. Novità Piattaforma CGN 2015: Piattaforma nominativa... 2. Piattaforma CGN 2014 non installata... SOMMARIO Requisiti minimi di installazione... 1 Novità Piattaforma CGN 2015: Piattaforma nominativa... 2 Piattaforma CGN 2014 non installata... 3 Monoutente... 3 Multiutente... 5 Piattaforma CGN 2014 installata...

Dettagli

Scheda requisiti Hardware e Software per Arca Evolution ed Arca ego

Scheda requisiti Hardware e Software per Arca Evolution ed Arca ego Aggiornato ad Aprile 2015 Scheda requisiti Hardware e Software per Arca Evolution ed Arca ego Premessa Arca è un software gestionale con architettura Client/ sviluppato per i sistemi operativi Microsoft.

Dettagli

Scheda requisiti Hardware e Software

Scheda requisiti Hardware e Software Scheda requisiti Hardware e Software Premessa Recall è un software CRM con architettura Web sviluppato per i sistemi operativi Microsoft. I requisiti del sistema qui sotto riportati sono da considerarsi

Dettagli

Lyra CRM WebAccess. Pag. 1 di 16

Lyra CRM WebAccess. Pag. 1 di 16 Lyra CRM WebAccess L applicativo Lyra CRM, Offer & Service Management opera normalmente in architettura client/server: il database di Lyra risiede su un Server aziendale a cui il PC client si connette

Dettagli

Argo Netbook. Off-line

Argo Netbook. Off-line Argo Netbook Off-line Manuale d Installazione e d uso del prodotto Versione 2.2.0 del 04-04-2012 Sommario Premessa... 3 Installazione di Argo Netbook Off-line... 3 Requisiti minimi per l installazione:...

Dettagli

s o f t w a r e house a Reggio Emilia dal 1988 WinAbacus Service Release R servizi informatici per l azienda

s o f t w a r e house a Reggio Emilia dal 1988 WinAbacus Service Release R servizi informatici per l azienda WinAbacus Service Release R Materiale informativo soggetto a modifica senza preavviso. Questo documento è stato redatto con la massima cura e il suo utilizzo è limitato all ambito e all utente cui è stato

Dettagli

Net@VirtualCloud. Netcube Italia Srl. Il Cloud Computing. In collaborazione con

Net@VirtualCloud. Netcube Italia Srl. Il Cloud Computing. In collaborazione con Il Cloud Computing In collaborazione con Cos è Net@VirtualCloud L Offerta Net@VirtualCloud di Netcube Italia, basata su Server Farm certificate* e con sede in Italia, è capace di ospitare tutte le applicazioni

Dettagli

Come installare. Indice. Contenuto della confezione. Manuali: dove trovarli

Come installare. Indice. Contenuto della confezione. Manuali: dove trovarli Indice Contenuto della confezione 2 Manuali: dove trovarli 2 Come installare 3 1. Installazione.Net Framework 3.5 4 2. Installazione SQL Express 7 3. Installazione Client 9 Attivazione licenza 14 Assistenza

Dettagli

Fiery Network Controller per Xerox WorkCentre 7800 Series. Guida introduttiva

Fiery Network Controller per Xerox WorkCentre 7800 Series. Guida introduttiva Fiery Network Controller per Xerox WorkCentre 7800 Series Guida introduttiva 2013 Electronics For Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione

Dettagli

Guida introduttiva di F-Secure PSB

Guida introduttiva di F-Secure PSB Guida introduttiva di F-Secure PSB Guida introduttiva di F-Secure PSB Indice generale 3 Sommario Capitolo 1: Introduzione...5 Capitolo 2: Guida introduttiva...7 Creazione di un nuovo account...8 Come

Dettagli

Xerox EX Print Server, Powered by Fiery per Xerox Color 800/1000 Press. Guida introduttiva

Xerox EX Print Server, Powered by Fiery per Xerox Color 800/1000 Press. Guida introduttiva Xerox EX Print Server, Powered by Fiery per Xerox Color 800/1000 Press Guida introduttiva 2011 Electronics For Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente

Dettagli

Navigare verso il cambiamento. La St r a d a. p i ù semplice verso il ca m b i a m e n t o

Navigare verso il cambiamento. La St r a d a. p i ù semplice verso il ca m b i a m e n t o Navigare verso il cambiamento La St r a d a p i ù semplice verso il ca m b i a m e n t o Le caratteristiche tecniche del software La Tecnologia utilizzata EASY è una applicazione Open Source basata sul

Dettagli

esales Forza Ordini per Abbigliamento

esales Forza Ordini per Abbigliamento esales Rel. 2012 Forza Ordini per Abbigliamento Scopo di questo documento è fornire la descrizione di una piattaforma di Raccolta Ordini via Web e la successiva loro elaborazione in ambiente ERP Aziendale.

Dettagli

Modulo Rilevazione Assenze

Modulo Rilevazione Assenze Argo Modulo Rilevazione Assenze Manuale Utente Versione 1.0.0 del 06-09-2011 Sommario Premessa... 3 Requisiti minimi per l installazione:... 3 Installazione del software... 3 Uso del programma... 4 Accesso...

Dettagli

Guida all installazione di METODO

Guida all installazione di METODO Guida all installazione di METODO In questo documento sono riportate, nell ordine, tutte le operazioni da seguire per una corretta installazione di Metodo. Per procedere con l installazione è necessario

Dettagli

ALLEGATO TECNICO. Piattaforme supportate dalle Suite DeltaDator P.A.

ALLEGATO TECNICO. Piattaforme supportate dalle Suite DeltaDator P.A. ALLEGATO TECNICO Piattaforme supportate dalle Suite DeltaDator P.A. VERS. DATA 1.1 1/12/2007 Il presente documento annulla e sostituisce le versioni precedenti. Per qualsiasi chiarimento in merito rivolgersi

Dettagli

GUIDA OPERATIVA CGM PH-NET CGM PH-NET. CompuGroup Medical Italia spa www.cgm.com/it. 1 di 16

GUIDA OPERATIVA CGM PH-NET CGM PH-NET. CompuGroup Medical Italia spa www.cgm.com/it. 1 di 16 GUIDA OPERATIVA 1 di 16 INDICE 1... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 1.2 INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 1.2.1 Prerequisiti... 3 1.2.2 Verifiche preliminari... 4 1.2.3 Attivazione su postazione medico... 4

Dettagli

LaCie Ethernet Disk mini Domande frequenti (FAQ)

LaCie Ethernet Disk mini Domande frequenti (FAQ) LaCie Ethernet Disk mini Domande frequenti (FAQ) Installazione Che cosa occorre fare per installare l unità LaCie Ethernet Disk mini? A. Collegare il cavo Ethernet alla porta LAN sul retro dell unità LaCie

Dettagli

Backup Exec 2012. Guida rapida all'installazione

Backup Exec 2012. Guida rapida all'installazione Backup Exec 2012 Guida rapida all'installazione Installazione Il documento contiene i seguenti argomenti: Requisiti di sistema Elenco di controllo pre-installazione di Backup Exec Esecuzione di un'installazione

Dettagli

Gruppo Buffetti S.p.A. Via F. Antolisei 10-00173 Roma

Gruppo Buffetti S.p.A. Via F. Antolisei 10-00173 Roma NOTE OPERATIVE DI INSTALLAZIONE DEL PRODOTTO LIVEUPDATE DI EBRIDGE Rev. 1.00 marzo 2012 Note di installazione e configurazione di LIVEUPDATE ebridge SOMMARIO 1. Generale... 3 2. Requisiti minimi hardware

Dettagli

Symantec Backup Exec 12.5 for Windows Servers. Guida rapida all'installazione

Symantec Backup Exec 12.5 for Windows Servers. Guida rapida all'installazione Symantec Backup Exec 12.5 for Windows Servers Guida rapida all'installazione 13897290 Installazione di Backup Exec Il documento contiene i seguenti argomenti: Requisiti di sistema Prima dell'installazione

Dettagli

Requisiti di sistema e software supportati

Requisiti di sistema e software supportati Requisiti di sistema e software supportati 1. Requisiti di sistema per server e client Questi requisiti si applicano all utilizzo di Sage 200 ERP Extra versione 2014 per 1.12.2014. La panoramica descrive

Dettagli

PECMAILER IL NUOVO CLIENT DI POSTA ELETTRONICA

PECMAILER IL NUOVO CLIENT DI POSTA ELETTRONICA LISTINO E DESCRIZIONE SOFTWARE IL NUOVO CLIENT DI POSTA ELETTRONICA È il nuovo client di posta elettronica di Namirial S.p.a. (Autorità di Certificazione accreditato presso DigitPA) creato appositamente

Dettagli

Teleassistenza mediante PCHelpware

Teleassistenza mediante PCHelpware Teleassistenza mediante PCHelpware Specifiche tecniche Autore: G.Rondelli Versione: 1.3 Data: 26/8/2008 File: H:\Softech\Tools\PCH\doc\Teleassistenza PCHelpware - Specifiche tecniche 1.3.doc Modifiche

Dettagli

Xerox EX8002 Print Server, Powered by Fiery. Guida introduttiva

Xerox EX8002 Print Server, Powered by Fiery. Guida introduttiva Xerox EX8002 Print Server, Powered by Fiery Guida introduttiva 2009 Electronics for Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato

Dettagli

IBM iseries Soluzioni integrate per xseries

IBM iseries Soluzioni integrate per xseries Soluzioni innovative per l integrazione dei server Intel IBM iseries Soluzioni integrate per xseries La famiglia iseries, il cui modello più recente è l _` i5, offre due soluzioni che forniscono alternative

Dettagli

MODALITA DI DISTRIBUZIONE DELLE PROCEDURE PRAGMAWIN

MODALITA DI DISTRIBUZIONE DELLE PROCEDURE PRAGMAWIN MODALITA DI DISTRIBUZIONE DELLE PROCEDURE PRAGMAWIN A tutti gli utenti delle procedure Pragma, indipendentemente dalle procedure acquistate e utilizzate, viene distribuito il DVD PRAGMAwin, contenente

Dettagli

VADEMECUM TECNICO. Per PC con sistema operativo Windows XP Windows Vista - Windows 7

VADEMECUM TECNICO. Per PC con sistema operativo Windows XP Windows Vista - Windows 7 VADEMECUM TECNICO Per PC con sistema operativo Windows XP Windows Vista - Windows 7 1) per poter operare in Server Farm bisogna installare dal cd predisposizione ambiente server farm i due file: setup.exe

Dettagli

requisiti di sistema caratteristiche hardware e software necessarie REQUISITI DI SISTEMA

requisiti di sistema caratteristiche hardware e software necessarie REQUISITI DI SISTEMA requisiti di sistema caratteristiche hardware e software necessarie 1 Sommario Piattaforma Hardware... 3 Requisiti hardware suddivisi per moduli... 4 Requisiti software suddivisi per moduli... 5 Protocolli

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

TEX97 COMUNITA MONTANA VALLI DI LANZO. ALLEGATO al PROTOCOLLO DI INTESA - CONDIZIONI ECONOMICHE. Allegato PROTOCOLLO DI INTESA TEX97-CMVL

TEX97 COMUNITA MONTANA VALLI DI LANZO. ALLEGATO al PROTOCOLLO DI INTESA - CONDIZIONI ECONOMICHE. Allegato PROTOCOLLO DI INTESA TEX97-CMVL TEX97 COMUNITA MONTANA VALLI DI LANZO ALLEGATO al PROTOCOLLO DI INTESA - CONDIZIONI ECONOMICHE Il presente Allegato al Protocollo di Intesa con la CMVL riporta le condizioni economiche che prevedono l

Dettagli

MAESTRO-PV Specifiche tecniche per sistema telecontrollo, gestione e invio allarmi per impianti fotovoltaici

MAESTRO-PV Specifiche tecniche per sistema telecontrollo, gestione e invio allarmi per impianti fotovoltaici SPECIFICHE TECNICHE MAESTRO-PV Specifiche tecniche per sistema telecontrollo, gestione e invio allarmi per impianti fotovoltaici RSPV05I1 rev.01 0909 (Descrizione) Il sistema di telegestione telecontrollo

Dettagli

MRC: Nuova Architettura

MRC: Nuova Architettura MRC: Nuova Architettura Release: 1.0 16 febbraio 2014 Autore: Andrea Gualducci MRC: Nuova Architettura Pag. 1 di 12 SOMMARIO MRC: Nuova Architettura... 1 Introduzione...3 Efficienza...3 Deployement...3

Dettagli

nstallazione di METODO

nstallazione di METODO nstallazione di METODO In questo documento sono riportate, nell ordine, tutte le operazioni da seguire per una corretta installazione di Metodo. Per procedere con l installazione è necessario avere a disposizione

Dettagli

Webinar commerciale per i rivenditori avast!

Webinar commerciale per i rivenditori avast! Webinar commerciale per i rivenditori avast! Gamma di prodotti per aziende avast! Endpoint Protection Massimo De Martin Channel Sales Executive demartin@avast.com Giugno 2012 Indice 1. Le console di amministrazione

Dettagli

Descrizione generale. Architettura del sistema

Descrizione generale. Architettura del sistema Descrizione generale Sister.Net nasce dall esigenza di avere un sistema generale di Cooperazione Applicativa tra Enti nel settore dell Informazione Geografica che consenta la realizzazione progressiva

Dettagli

Gestione del database Gidas

Gestione del database Gidas Gestione del database Gidas Manuale utente Aggiornamento 20/06/2013 Cod. SWUM_00535_it Sommario 1. Introduzione... 3 2. Requisiti e creazione del Database Gidas... 3 2.1.1. SQL Server... 3 2.1.2. Requisiti

Dettagli

Supporto Tecnico Clienti Microsoft

Supporto Tecnico Clienti Microsoft Supporto Tecnico Clienti Microsoft Microsoft offre un ampia varietà di servizi di supporto personalizzabili per aziende, partner, professionisti IT, sviluppatori e utenti privati. Le opzioni di supporto

Dettagli

collegare il sito con le informazioni presenti nel gestionale Mexal, utilizzando gli stessi campi presenti nel dizionario Sprix

collegare il sito con le informazioni presenti nel gestionale Mexal, utilizzando gli stessi campi presenti nel dizionario Sprix PRESENTAZIONE TARGET DEL PRODOTTO Che cos è Web Shop è un ambiente di sviluppo per siti internet aziendali, siti e-commerce ed e-business, collegati al gestionale aziendale Mexal. Studiato come sito internet,

Dettagli

Symantec Backup Exec.cloud

Symantec Backup Exec.cloud Protezione automatica, continua e sicura con il backup dei dati nel cloud o tramite un approccio ibrido che combina il backup on-premise e basato sul cloud. Data-sheet: Symantec.cloud Solo il 21% delle

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. SONY ERICSSON S500I http://it.yourpdfguides.com/dref/452616

Il tuo manuale d'uso. SONY ERICSSON S500I http://it.yourpdfguides.com/dref/452616 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di SONY ERICSSON S500I. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso (informazioni,

Dettagli

Archivia Plus Conservazione digitale dei documenti

Archivia Plus Conservazione digitale dei documenti Archivia Plus Conservazione digitale dei documenti Powered by Digital Document Management www.multimediait.com 1 2 Indice Archivia Plus 02 L archivio elettronico negli studi 04 Archivia Plus versioni e

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 11 Guida rapida

Acronis Backup & Recovery 11 Guida rapida Acronis Backup & Recovery 11 Guida rapida Si applica alle seguenti edizioni: Advanced Server Virtual Edition Advanced Server SBS Edition Advanced Workstation Server for Linux Server for Windows Workstation

Dettagli

GE 032 DESCRIZIONE RETI GEOGRAFICHE PER MX 650

GE 032 DESCRIZIONE RETI GEOGRAFICHE PER MX 650 GE 032 DESCRIZIONE RETI GEOGRAFICHE PER MX 650 MONOGRAFIA DESCRITTIVA Edizione Gennaio 2010 MON. 255 REV. 1.0 1 di 27 INDICE Introduzione alle funzionalità di gestione per sistemi di trasmissioni PDH...

Dettagli

OLIDALMINE SISTEMI S.N.C. - via Buttaro 4/e - 24044 Dalmine BG - Tel. 035.56.12.01 - Fax 035.56.61.84 - info@olidalmine.it

OLIDALMINE SISTEMI S.N.C. - via Buttaro 4/e - 24044 Dalmine BG - Tel. 035.56.12.01 - Fax 035.56.61.84 - info@olidalmine.it OLIDALMINE SISTEMI s.n.c. è lieta di presentare un software di essenziale importanza per la gestione della attività eseguite dai tecnici dei Comitati Paritetici Territoriali durante le visite per il controllo

Dettagli

la Soluzione di Cloud Computing di

la Soluzione di Cloud Computing di la Soluzione di Cloud Computing di Cos è Ospit@ Virtuale Virtuale L Offerta di Hosting di Impresa Semplice, capace di ospitare tutte le applicazioni di proprietà dei clienti in grado di adattarsi nel tempo

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. KAPERSKY ADMINISTRATION KIT 6.0 http://it.yourpdfguides.com/dref/3704854

Il tuo manuale d'uso. KAPERSKY ADMINISTRATION KIT 6.0 http://it.yourpdfguides.com/dref/3704854 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di KAPERSKY ADMINISTRATION KIT 6.0. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale

Dettagli

Requisiti tecnici di BusinessObjects Planning XI Release 2

Requisiti tecnici di BusinessObjects Planning XI Release 2 Requisiti tecnici di BusinessObjects Planning XI Release 2 Copyright 2007 Business Objects. Tutti i diritti riservati. Business Objects possiede i seguenti brevetti negli Stati Uniti, che possono coprire

Dettagli

Microsoft Windows 7. Nuove funzionalità: 1. Semplificazione delle operazioni quotidiane

Microsoft Windows 7. Nuove funzionalità: 1. Semplificazione delle operazioni quotidiane Microsoft Windows 7 Microsoft è lieta di annunciare Microsoft Windows 7. Windows 7 è il nuovo sistema operativo rilasciato da Microsoft. Windows 7 è stato progettato a partire dalle segnalazioni degli

Dettagli

Console Mobile NetSupport DNA Primi Passi

Console Mobile NetSupport DNA Primi Passi Console Mobile NetSupport DNA Primi Passi Copyright 2015 NetSupport Ltd Tutti i diritti riservati Introduzione... 3 Installazione... 3 Installazione del Server Web... 3 Programma di Installazione del Server

Dettagli

L Azienda non è mai stata cosi vicina.

L Azienda non è mai stata cosi vicina. L Azienda non è mai stata cosi vicina. AlfaGestMed è il risultato di un processo di analisi e di sviluppo di un sistema nato per diventare il punto di incontro tra l Azienda e il Medico Competente, in

Dettagli

Gestione catalogo e ordini

Gestione catalogo e ordini Gestione Agenti CBL Software è una software house che da tempo ha sviluppato un software per la gestione agenti e cataloghi elettronici su personal computer portatili consentendo agli agenti di aziende

Dettagli

TECNICO SUPERIORE PER I SISTEMI E LE TECNOLOGIE INFORMATICHE

TECNICO SUPERIORE PER I SISTEMI E LE TECNOLOGIE INFORMATICHE ISTRUZIONE E FORMAZIONE TECNICA SUPERIORE SETTORE I.C.T. Information and Communication Technology TECNICO SUPERIORE PER I SISTEMI E LE TECNOLOGIE INFORMATICHE STANDARD MINIMI DELLE COMPETENZE TECNICO PROFESSIONALI

Dettagli

COMPLETA SICUREZZA GRAZIE ALL ACCESSO PROTETTO E AI LIVELLI AUTORIZZATIVI

COMPLETA SICUREZZA GRAZIE ALL ACCESSO PROTETTO E AI LIVELLI AUTORIZZATIVI Consultazione prodotti e gestione ordini via internet SAM r-evolution La rivoluzione non è cambiare il software! SAM OW - Open Web Open-Web è l applicazione web per la consultazione online degli articoli

Dettagli

Guida alla configurazione

Guida alla configurazione NovaSun Log Guida alla configurazione Revisione 3.1 28/06/2010 Partita IVA / Codice Fiscale: 03034090542 pag. 1 di 16 Partita IVA / Codice Fiscale: 03034090542 pag. 2 di 16 Contenuti Il presente documento

Dettagli

SISTEMA DI VIDEOCONFERENZA IFOAP

SISTEMA DI VIDEOCONFERENZA IFOAP SISTEMA DI VIDEOCONFERENZA IFOAP MANUALE UTENTE Prerequisiti La piattaforma IFOAP è in grado di fornire un sistema di videoconferenza full active: uno strumento interattivo di comunicazione audio-video

Dettagli

ISTRUZIONI per l utilizzo della Firma Digitale Banca Marche INDICE. 2. Predisposizione iniziale: Installazione Driver e Avvio Menù di Gestione

ISTRUZIONI per l utilizzo della Firma Digitale Banca Marche INDICE. 2. Predisposizione iniziale: Installazione Driver e Avvio Menù di Gestione ISTRUZIONI per l utilizzo della Firma Digitale Banca Marche INDICE 1. Introduzione 2. Predisposizione iniziale: Installazione Driver e Avvio Menù di Gestione 3. Accessi Successivi al Menù Gestione 4. Utilizzo

Dettagli

e/fiscali - Rel. 03.03.03 e/fiscali Installazione

e/fiscali - Rel. 03.03.03 e/fiscali Installazione e/fiscali - Rel. 03.03.03 e/fiscali Installazione INDICE 1 REQUISITI... 3 1.1.1 Requisiti applicativi... 3 2 PROCEDURA DI INSTALLAZIONE... 4 2.0.1 Versione fix scaricabile dal sito... 4 2.1 INSTALLAZIONE...

Dettagli

Xerox Device Agent, XDA-Lite. Guida all installazione rapida

Xerox Device Agent, XDA-Lite. Guida all installazione rapida Xerox Device Agent, XDA-Lite Guida all installazione rapida Introduzione a XDA-Lite XDA-Lite è un software di acquisizione dati dei dispositivi il cui compito principale consiste nell inviare automaticamente

Dettagli

excellent organice Archiviazione e Gestione Documentale

excellent organice Archiviazione e Gestione Documentale excellent organice Archiviazione e Gestione Documentale excellent organice è la soluzione per archiviare i documenti, reperirli, consultarli, e gestirne la movimentazione, con facilità ed in modo controllato.

Dettagli

CGM ACN2009 CERTIFICATI

CGM ACN2009 CERTIFICATI GUIDA OPERATIVA aggiornata al 24/09/2013 (ver. 3.7.1.0) CGM ACN2009 CERTIFICATI 1 of 27 SOMMARIO 1 INSTALLAZIONE ACN2009... 3 1.1 Verifiche preliminari... 3 1.2 Requisiti minimi... 4 1.3 Procedure di installazione

Dettagli

VERITAS Backup Exec 9.1 for Windows Servers Manuale di installazione rapida

VERITAS Backup Exec 9.1 for Windows Servers Manuale di installazione rapida VERITAS Backup Exec 9.1 for Windows Servers Manuale di installazione rapida N109548 Dichiarazione di non responsabilità Le informazioni contenute nella presente pubblicazione sono soggette a modifica senza

Dettagli

Non sono supportate reti peer to peer, è necessario avere un server dedicato.

Non sono supportate reti peer to peer, è necessario avere un server dedicato. Il software gestionale per le Piccole e Medie Imprese Requisisti hardware e software Sistema operativo Server: NT Server Windows 2000/2003 Server e superiori Novell 3.12 o superiori con supporto nomi lunghi

Dettagli

CBC (EUROPE) Srl NOTA APPLICATIVA

CBC (EUROPE) Srl NOTA APPLICATIVA OPERAZIONI DA ESEGUIRE PRIMA DI PROCEDERE ALLA CONFIGURAZIONE ED INSTALLAZIONE DELLA PIATTAFORMA VSoIP 3.2 La presente nota applicativa dovrebbe essere intesa come checklist necessaria ad un corretto funzionamento

Dettagli

Come Funziona. Virtualizzare con VMware

Come Funziona. Virtualizzare con VMware Virtualize IT Il Server? Virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente

Dettagli

MOBS Flussi informativi sanitari regionali

MOBS Flussi informativi sanitari regionali Indicazioni per una corretta configurazione del browser Versione ottobre 2014 MOBS--MUT-01-V03_ConfigurazioneBrowser.docx pag. 1 di 25 Uso: ESTERNO INDICE 1 CRONOLOGIA VARIAZIONI...2 2 SCOPO E CAMPO DI

Dettagli

Symantec Backup Exec 2010. Guida rapida all'installazione

Symantec Backup Exec 2010. Guida rapida all'installazione Symantec Backup Exec 2010 Guida rapida all'installazione 20047221 Installazione di Backup Exec Il documento contiene i seguenti argomenti: Requisiti di sistema Prima dell'installazione Informazioni sull'account

Dettagli

CONFIGURAZIONE DELLA CONNESSIONE DI RETE WIRELESS IULM_WEB (XP)

CONFIGURAZIONE DELLA CONNESSIONE DI RETE WIRELESS IULM_WEB (XP) CONFIGURAZIONE DELLA CONNESSIONE DI RETE WIRELESS IULM_WEB (XP) Di seguito le procedure per la configurazione con Windows XP SP2 e Internet Explorer 6. Le schermate potrebbero leggermente differire in

Dettagli

K-Archive. Conservazione Sostitutiva

K-Archive. Conservazione Sostitutiva K-Archive per la Conservazione Sostitutiva Descrizione Prodotto Per informazioni: MKT Srl Corso Sempione 33-20145 Milano Tel: 02-33104666 FAX: 20-70039081 Sito: www.mkt.it Email: ufficio@mkt.it Copyright

Dettagli

Procedura Gestione Pratiche Sicurezza Cantiere

Procedura Gestione Pratiche Sicurezza Cantiere Procedura Gestione Pratiche Sicurezza Cantiere Importazione Imprese Cassa Edile Gestione Anagrafica Imprese Gestione Anagrafica Tecnici Gestione Pratiche Statistiche Tabelle Varie Gestione Agenda Appuntamenti

Dettagli

Backup Exec 15. Guida rapida all'installazione

Backup Exec 15. Guida rapida all'installazione Backup Exec 15 Guida rapida all'installazione 21344987 Versione documentazione: 15 PN: 21323749 Informativa legale Copyright 2015 Symantec Corporation. Tutti i diritti riservati. Symantec, il logo Symantec

Dettagli

Informazioni preliminari

Informazioni preliminari Informazioni preliminari Symantec AntiVirus Solution Per iniziare Symantec AntiVirus Solution consente di controllare la protezione antivirus di server e desktop da una console di gestione centrale. Consente

Dettagli

Elenco delle ULSS integrate DOGE. ULSS 4 Alto Vicentino - Thiene. ULSS 7 Pieve di Soligo (Conegliano) ULSS 8 Asolo GUIDA OPERATIVA CGM DOGE

Elenco delle ULSS integrate DOGE. ULSS 4 Alto Vicentino - Thiene. ULSS 7 Pieve di Soligo (Conegliano) ULSS 8 Asolo GUIDA OPERATIVA CGM DOGE GUIDA OPERATIVA Elenco delle ULSS integrate DOGE ULSS 1 Belluno ULSS 2 Feltre ULSS 3 Bassano Del Grappa ULSS 4 Alto Vicentino - Thiene ULSS 5 Ovest Vicentino ULSS 6 Vicenza ULSS 7 Pieve di Soligo (Conegliano)

Dettagli

SETTE DOMANDE SU «Protocollo 2»

SETTE DOMANDE SU «Protocollo 2» SETTE DOMANDE SU «Protocollo 2» 1. Che cosa è «Protocollo 2»? 2. A chi serve «Protocollo 2»? 3. Quali sono le principali funzionalità di «Protocollo 2»? 4. Quanto può essere adattato «Protocollo 2» alle

Dettagli

Guida introduttiva. Fiery Network Controller per DocuColor 240/250

Guida introduttiva. Fiery Network Controller per DocuColor 240/250 Fiery Network Controller per DocuColor 240/250 Guida introduttiva In questo documento, ogni riferimento a DocuColor 242/252/260 rimanda a DocuColor 240/250. 2007 Electronics for Imaging, Inc. Per questo

Dettagli

1 Requisiti di sistema per Internet Security

1 Requisiti di sistema per Internet Security Requisiti di sistema e istruzioni d installazione per Internet Security Indice 1 Requisiti di sistema per Internet Security...1 2 Istruzioni d installazione per Internet Security su un computer a titolo

Dettagli

Symantec Backup Exec TM 11d for Windows Servers. Guida di installazione rapida

Symantec Backup Exec TM 11d for Windows Servers. Guida di installazione rapida Symantec Backup Exec TM 11d for Windows Servers Guida di installazione rapida July 2006 Informazioni legali Symantec Copyright 2006 Symantec Corporation. Tutti i diritti riservati. Symantec, Backup Exec

Dettagli

su Windows XP con schede Cisco Aironet 350

su Windows XP con schede Cisco Aironet 350 su Windows XP con schede Cisco Aironet 350 WIFE è il servizio gratuito per l'accesso wireless a Internet. Tutti gli studenti in possesso di un computer portatile possono accedere alla rete Internet mediante

Dettagli

EFI Fiery Central. Guida per l utente

EFI Fiery Central. Guida per l utente EFI Fiery Central Guida per l utente 2008 Electronics for Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi

Dettagli

STR VISION - Professionisti

STR VISION - Professionisti STR VISION - Professionisti STR VISION dà inizio alla nuova era delle soluzioni per il mondo delle costruzioni. STR VISION nasce dalla ricerca e sviluppo di STR e coniuga l esperienza di oltre 30 anni

Dettagli

Amico EVO Manuale dell Installazione

Amico EVO Manuale dell Installazione Amico EVO Manuale dell Installazione Versione 1.0 del 14.05.2013 Manuale dell installazione di AMICO EVO rev. 1 del 18.05.2013 Pag. 1 Amico EVO è un software sviluppato in tecnologia NET Framework 4.0

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. SONY ERICSSON W200I http://it.yourpdfguides.com/dref/451448

Il tuo manuale d'uso. SONY ERICSSON W200I http://it.yourpdfguides.com/dref/451448 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di SONY ERICSSON W200I. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso (informazioni,

Dettagli

2009. STR S.p.A. u.s. Tutti i diritti riservati

2009. STR S.p.A. u.s. Tutti i diritti riservati 2009. STR S.p.A. u.s. Tutti i diritti riservati Sommario COME INSTALLARE STR VISION CPM... 3 Concetti base dell installazione Azienda... 4 Avvio installazione... 4 Scelta del tipo Installazione... 5 INSTALLAZIONE

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. F-SECURE PSB E-MAIL AND SERVER SECURITY http://it.yourpdfguides.com/dref/2859686

Il tuo manuale d'uso. F-SECURE PSB E-MAIL AND SERVER SECURITY http://it.yourpdfguides.com/dref/2859686 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di F-SECURE PSB E-MAIL AND SERVER SECURITY. Troverà le risposte a tutte sue domande sul

Dettagli

Soluzione per la VIDEOCONFERENZA EW2

Soluzione per la VIDEOCONFERENZA EW2 Soluzione per la VIDEOCONFERENZA EW2 1.Descrizione della Soluzione La soluzione per la audio/videoconferenza EW2 proposta da Gruppo SIGLA consente di comunicare e collaborare a distanza, senza muoversi

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Versione 2014. Installazione GSL. Copyright 2014 All Rights Reserved

Versione 2014. Installazione GSL. Copyright 2014 All Rights Reserved Versione 2014 Installazione GSL Copyright 2014 All Rights Reserved Indice Indice... 2 Installazione del programma... 3 Licenza d'uso del software... 3 Requisiti minimi postazione lavoro... 3 Requisiti

Dettagli

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS)

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) Requisiti hardware e software Agilent Technologies Informazioni legali Agilent Technologies, Inc. 2013-2014 Nessuna parte di questo manuale può essere riprodotta

Dettagli

Perché e per chi. Perché Lyra News? Sistema di Gestione Offerte e Organizzazione dell Attività Commerciale

Perché e per chi. Perché Lyra News? Sistema di Gestione Offerte e Organizzazione dell Attività Commerciale Sistema di Gestione Offerte e Organizzazione dell Attività Commerciale Perché e per chi. Il processo di interazione cliente azienda che porta alla predisposizione dell offerta di un mezzo di produzione

Dettagli

Log Manager. 1 Connessione dell apparato 2. 2 Prima configurazione 2. 2.1 Impostazioni di fabbrica 2. 2.2 Configurazione indirizzo IP e gateway 3

Log Manager. 1 Connessione dell apparato 2. 2 Prima configurazione 2. 2.1 Impostazioni di fabbrica 2. 2.2 Configurazione indirizzo IP e gateway 3 ver 2.0 Log Manager Quick Start Guide 1 Connessione dell apparato 2 2 Prima configurazione 2 2.1 Impostazioni di fabbrica 2 2.2 Configurazione indirizzo IP e gateway 3 2.3 Configurazione DNS e Nome Host

Dettagli

C) supponendo che la scuola voglia collegarsi in modo sicuro con una sede remota, valutare le possibili soluzioni (non risolto)

C) supponendo che la scuola voglia collegarsi in modo sicuro con una sede remota, valutare le possibili soluzioni (non risolto) PROGETTO DI UNA SEMPLICE RETE Testo In una scuola media si vuole realizzare un laboratorio informatico con 12 stazioni di lavoro. Per tale scopo si decide di creare un unica rete locale che colleghi fra

Dettagli

GUIDA OPERATIVA. Elenco delle ULSS integrate DOGE. ULSS 4 Alto Vicentino - Thiene. ULSS 7 Pieve di Soligo (Conegliano) ULSS 8 Asolo CGM DOGE.

GUIDA OPERATIVA. Elenco delle ULSS integrate DOGE. ULSS 4 Alto Vicentino - Thiene. ULSS 7 Pieve di Soligo (Conegliano) ULSS 8 Asolo CGM DOGE. GUIDA OPERATIVA Elenco delle ULSS integrate DOGE ULSS 1 Belluno ULSS 2 Feltre ULSS 3 Bassano Del Grappa ULSS 4 Alto Vicentino - Thiene ULSS 5 Ovest Vicentino ULSS 6 Vicenza ULSS 7 Pieve di Soligo (Conegliano)

Dettagli

DESCRIZIONE DELLA FORNITURA OFFERTA

DESCRIZIONE DELLA FORNITURA OFFERTA ALLEGATO B.1 MODELLO PER LA FORMULAZIONE DELL OFFERTA TECNICA Rag. Sociale Indirizzo: Via CAP Località Codice fiscale Partita IVA DITTA DESCRIZIONE DELLA FORNITURA OFFERTA Specifiche minime art. 1 lett.

Dettagli

NOTE TELEASSISTENZA SERVIZI di COLLEGAMENTO REMOTO tra PC - - V.P.N. -

NOTE TELEASSISTENZA SERVIZI di COLLEGAMENTO REMOTO tra PC - - V.P.N. - NOTE TELEASSISTENZA SERVIZI di COLLEGAMENTO REMOTO tra PC - - V.P.N. - Esistono oggi molti software che permettono agli utilizzatori di PC di connettere il proprio sistema (anche rete locale) ad un sistema

Dettagli

Come Installare SQL Server 2008 R2 Express Edition With Tools

Come Installare SQL Server 2008 R2 Express Edition With Tools Come Installare SQL Server 2008 R2 Express Edition With Tools Circolare CT-1010-0087, del 28/10/2010. Come Installare SQL Server 2008 R2 Express Edition sul server... 2 Introduzione... 2 Installazione

Dettagli

Friendly 2.0 - note aggiornamento

Friendly 2.0 - note aggiornamento Friendly 2.0 - note aggiornamento ("Mohave", SR4 10/03/2016) Requisiti hardware e software Per poter utilizzare Friendly è necessaria una configurazione hardware minima del client con le seguenti caratteristiche:

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. LAPLINK EVERYWHERE 4 http://it.yourpdfguides.com/dref/2943205

Il tuo manuale d'uso. LAPLINK EVERYWHERE 4 http://it.yourpdfguides.com/dref/2943205 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di LAPLINK EVERYWHERE 4. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso (informazioni,

Dettagli

DATABASE IN RETE. La gestione informatizzata di un Centro Cefalee

DATABASE IN RETE. La gestione informatizzata di un Centro Cefalee DATABASE IN RETE La gestione informatizzata di un Centro Cefalee Reti Informatiche Database relazionali Database in rete La gestione informatizzata di un Centro Cefalee RETI INFORMATICHE Per connettere

Dettagli

Archive: Make it easy!

Archive: Make it easy! Archive: Make it easy! Archive: everywhere! Archive: for everyone! Archive: Make it easy! DEMAdoc rende facile l archivio: pratico, efficace, di agevole utilizzo è un sistema web based di gestione (archiviazione,

Dettagli

ALLEGATO AL CONTRATTO DI FORNITURA DEL SERVIZIO LEGALMAIL

ALLEGATO AL CONTRATTO DI FORNITURA DEL SERVIZIO LEGALMAIL ALLEGATO AL CONTRATTO DI FORNITURA DEL SERVIZIO LEGALMAIL.1. Introduzione Legalmail è un servizio di posta elettronica che garantisce un elevato grado di affidabilità e sicurezza. Esso consente al Cliente

Dettagli