Giorno orario Ore Materie Docenze TEMI Nominativo. SERGIO CARAMELLA MATTEO ROCCA martedì 17 settembre :00-20:00 2

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Giorno orario Ore Materie Docenze TEMI Nominativo. SERGIO CARAMELLA MATTEO ROCCA martedì 17 settembre 2013 18:00-20:00 2"

Transcript

1 Totale Ore 228 Università degli Studi dell'insubria di Varese - Ordine dei Dottori Commercialisti e degli esperti contabili di Varese Giorno orario Ore Materie Docenze TEMI Nominativo lunedì 16 settembre :00-20:00 2 Ordine Presentazione corso: la professione del Dottore Commercialista SERGIO CARAMELLA MATTEO ROCCA martedì 17 settembre :00-20:00 2 giovedì 19 settembre :00-20:00 3 lunedì 23 settembre :00-20:00 2 CB Universita Gli schemi di bilancio secondo il codice civile Patrizia Gazzola CB Universita La riclassificazione dello stato patrimoniale e del conto economico Patrizia Gazzola CB Universita I principi contabili nazionali Patrizia Gazzola martedì 24 settembre :00-20:00 3 CB Ordine Il bilancio d'esercizio - l'attivo Davide Arancio giovedì 26 settembre :00-20:00 3 CB Ordine Il bilancio d'esercizio il Passivo Davide Arancio lunedì 30 settembre :00-20:00 3 CB Ordine Il bilancio d'esercizio (immobilizzazioni finanziarie e il metodo del patrimonio netto) Massimo Aloise martedì 1 ottobre :00-20:00 4 CB Ordine Il Bilancio, strumento per finaziamenti e valutazioni di periodo Marco Broggini giovedì 3 ottobre :00-20:00 3 CB Ordine Analisi e confronti tra nota integrativa e relazione sulla gestione Marco Broggini lunedì 7 ottobre :00-20:00 3 CB Ordine Il bilancio consolidato e la tecnica del consolidamento Adriano Cartabia martedì 8 ottobre :00-20:00 3 CB Ordine Il bilancio consolidato: un caso operativo Adriano Cartabia giovedì 10 ottobre :00-20:00 2 CB Universita Analisi di bilancio. Esame di alcuni casi pratici nella prospettiva di valutazione della posizione finanziaria Anna Pistoni lunedì 14 ottobre :00-20:00 4 CB Universita I criteri di valutazione tradizionali Andea Uselli martedì 15 ottobre :00-20:00 2 CB Universita I criteri di valutazione finanziari Andea Uselli Obiettivi della revisione aziendale, inquadramento giuridico dei Revisori giovedì 17 ottobre :00-20:00 3 CB Ordine Ivan Spertini Contabili in Italia e futuri sviluppi, le tipologie dell'incarico 1

2 lunedì 21 ottobre :00-20:00 3 CB Ordine Le procedure di revisione applicate ai cicli aziendali: casi pratici Ivan Spertini martedì 22 ottobre :00-20:00 3 CB Ordine La fase finale della revisione Ivan Spertini giovedì 24 ottobre :00-20:00 4 Prova Ordine Esercitazione interdisciplinare con professore e/o professionista Ivan Spertini lunedì 28 ottobre :00-20:00 3 Comm.le Universita martedì 29 ottobre :00-20:00 3 Comm.le Universita giovedì 31 ottobre :00-20:00 3 Comm.le Universita lunedì 4 novembre :00-20:00 3 Comm.le Universita martedì 5 novembre :00-20:00 3 Comm.le Ordine Art. 41 Cost. Imprenditore e impresa. Tipologie di imprenditore. Inizio e fine dell'impresa. Imprenditore occulto, socio e società occulti, socio tiranno, "supersocietà". La circolazione dell'azienda Imprenditore commerciale e agricolo. Imprenditore sottratto al fallimento per ragioni dimensionali. Statuto dell'imprenditore commerciale Il contratto di società e le figure affini. Le società di persone. Disciplina e impieghi pratici. S.p.a. e S.r.l.: costituzione e conferimenti; libri sociali; azioni e quote; obbligazioni e titoli di debito Ilaria Capelli Ilaria Capelli Sergio Patriarca Ilaria Capelli Massimo Pagano giovedì 7 novembre :00-20:00 3 Comm.le Ordine S.p.a. ed S.r.l. - Modalità costitutive e Statuti - Differenze operative Massimo Pagano lunedì 11 novembre :00-20:00 3 Comm.le Universita S.p.a. e S.r.l.: modelli di amministrazione e controllo. Focus sul consiglio di amministrazione e sul collegio sindacale Ilaria Capelli martedì 12 novembre :00-20:00 2 giovedì 14 novembre :00-20:00 2 Comm.le Universita L'assemblea e l'invalidità delle deliberazioni assembleari Sergio Patriarca Comm.le Universita L'amministrazione della s.r.l. Il controllo dei soci Sergio Patriarca lunedì 18 novembre :00-20:00 2 Comm.le Ordine S.p.a. e S.r.l.: il regime delle responsabilità Giorgio Bianchi martedì 19 novembre :00-20:00 3 giovedì 21 novembre :00-20:00 3 lunedì 25 novembre :00-20:00 3 Comm.le Universita Scioglimento e liquidazione. Trasformazioni:normativa e scopi pratici Ilaria Capelli DP Universita Cessione del credito, titoli di credito e subentro nel debito Alba F. Fondrieschi La funzione del contratto nell'economia. Contratti tipici ed atipici. La DP Universita conclusione del contratto. Le trattative Opzione e prelazione. Alba F. Fondrieschi 2

3 martedì 26 novembre :00-20:00 2 giovedì 28 novembre :00-20:00 2 lunedì 2 dicembre :00-20:00 2 martedì 3 dicembre :00-20:00 2 giovedì 5 dicembre :00-20:00 3 lunedì 9 dicembre :00-20:00 2 martedì 10 dicembre :00-20:00 4 DP Universita La simulazione del contratto. I vizi della volontà. Alba F. Fondrieschi L'invalidità. I patti sull'invalidità. La causa del contratto La forma del DP Universita contratto Cenni alla trascrizione nei RR.II. Alba F. Fondrieschi L'oggetto del contratto Arbitraggio e arbitrato. Gli elementi accidentali. La DP Universita rappresentanza. Inadempimento, risoluzione e rescissione Alba F. Fondrieschi DP Universita Cenni generali su successione per causa di morte e donazione Domenico Marasciulo Trib. Universita La dichiarazione di successione Maria Pierro DP Universita Profili patrimoniali del diritto di famiglia. Domenico Marasciulo Comm.le Universita Le operazioni sul capitale Sergio Patriarca giovedì 12 dicembre :00-20:00 4 Prova Ordine Esercitazione interdisciplinare con professore e/o professionista Maria Bovenga lunedì 16 dicembre :00-20:00 2 Fall. Ordine Profili generali delle procedure concorsuali: requisiti soggettivi e oggettivi Paola Cazzuli martedì 17 dicembre :00-20:00 3 Fall. Ordine giovedì 19 dicembre :00-20:00 3 Fall. Ordine Istanza di fallimento, istruttoria prefallimentare. Organi della procedura. Adempimenti iniziali Gli effetti del fallimento per il fallito, i creditori, sugli atti pregiudizievoli e sui contratti pendenti Paola Cazzuli Antonio Iannaccone lunedì 23 dicembre 2013 martedì 24 dicembre 2013 giovedì 26 dicembre 2013 lunedì 30 dicembre 2013 martedì 31 dicembre

4 giovedì 2 gennaio 2014 lunedì 6 gennaio 2014 martedì 7 gennaio :00-20:00 3 Fall. Ordine Formazione e accertamento del passivo. La liquidazione dell'attivo Giovanni Golemme giovedì 9 gennaio :00-20:00 3 Fall. Ordine Analisi dettagliata del programma di liquidazione e della relazione al giudice delegato Davide Arancio lunedì 13 gennaio :00-20:00 2 martedì 14 gennaio :00-20:00 2 Fall. Universita La revocatoria fallimentare e i contratti pendenti Umberto Ferrari Fall. Universita I reati fallimentari Umberto Ferrari giovedì 16 gennaio :00-20:00 3 Fall. Ordine La cessazione del fallimento. Il concordato fallimentare. L'esdebitazione David Battaini lunedì 20 gennaio :00-20:00 3 Fall. Ordine Cessazione della procedura fallimentare Giovanni Golemme martedì 21 gennaio :00-20:00 3 Fall. Ordine Il fallimento e il concordato delle società". Cenni sulla liquidazione coatta amministrativa e sull'amministrazione straordinaria Antonio Iannaccone giovedì 23 gennaio :00-20:00 3 Fall. Ordine Concordato preventivo. Accordi di ristrutturazione e piani di risanamento Paola Cazzuli lunedì 27 gennaio :00-20:00 4 Prova Ordine Esercitazione interdisciplinare con professore e/o professionista Antonio Iannaccone martedì 28 gennaio :00-20:00 2 OS Ordine La trasformazione (profili giuridici) Caterina Barilà giovedì 30 gennaio :00-20:00 3 OS Ordine La trasformazione (problematiche economiche) Caterina Barilà lunedì 3 febbraio :00-20:00 3 OS Ordine Scorporo ramo d'azienda Massimo Aloise martedì 4 febbraio :00-20:00 3 OS Ordine Scorporo ramo d'azienda Massimo Aloise giovedì 6 febbraio :00-20:00 2 OS Ordine Criteri di valutazione dell'azienda 1 parte Giuseppe Del Bene 4

5 lunedì 10 febbraio :00-20:00 2 OS Ordine Criteri di valutazione dell'azienda 2 parte Giuseppe Del Bene martedì 11 febbraio :00-20:00 3 OS Ordine Valutazione d'azienda e successiva cessione di quote Giuseppe Del Bene giovedì 13 febbraio :00-20:00 2 OS Ordine Il conferimento di beni in natura e crediti (profili giuridici) Stefano Castiglioni lunedì 17 febbraio :00-20:00 2 OS Ordine Il conferimento di beni in natura e crediti (problematiche economiche) Stefano Castiglioni martedì 18 febbraio :00-20:00 3 OS Ordine Le operazioni di trasformazione, fusione e scissione (profili giuridici) Michele Bulgheroni giovedì 20 febbraio :00-20:00 3 OS Ordine Le operazioni di trasformazione, e scissione (problematiche economiche) Michele Bulgheroni lunedì 24 febbraio :00-20:00 4 OS Ordine L affitto di azienda Giorgio Tibiletti martedì 25 febbraio :00-20:00 2 OS Ordine Il recesso del socio Paolo Pensotti Bruni giovedì 27 febbraio :00-20:00 2 OS Ordine I bilanci secondo i princi contabili internazionali (IAS / IFRF) Carlo Rossi lunedì 3 marzo 2014 martedì 4 marzo 2014 giovedì 6 marzo 2014 CARNEVALE CARNEVALE CARNEVALE lunedì 10 marzo :00-20:00 2 OS Ordine La Liquidazione della società Giuseppe Del Bene martedì 11 marzo :00-20:00 4 Prova Ordine Esercitazione interdisciplinare con professore e/o professionista Gianluca Fidanza giovedì 13 marzo :00-20:00 3 Trib. Ordine Imposte indirette - l'alternativa IVA a registro Adriano Cartabia lunedì 17 marzo :00-20:00 3 Trib. Ordine IVA cenni generali Stefano Castiglioni 5

6 giovedì 20 marzo :00-20:00 3 Università degli Studi dell'insubria di Varese - Ordine dei Dottori Commercialisti e degli esperti contabili di Varese Trib. Universita segue: Liquidazione e controllo formale della dichiarazione - Istruttoria procedimentale: controlli in Ufficio e verifiche fiscali - prima parte Maria Pierro lunedì 24 marzo :00-20:00 3 Trib. Universita segue: Istruttoria procedimentale: controlli in Ufficio e verifiche fiscali. Maria Pierro martedì 25 marzo :00-20:00 3 Metodi di rettifica della dichiarazione: Analitico, sintetico, induttivo Trib. Universita contabile ed extracontabile. Gli studi di settore. Elusione e abuso del Maria Pierro giovedì 27 marzo :00-20:00 2 L avviso di accertamento esecutivo. La riscossione: versamento diretto Trib. Universita ritenute e ruolo - Le sanzioni amministrative profili sostanziali e Maria Pierro lunedì 31 marzo :00-20:00 3 Trib. Ordine Modalità di definizione anticipata: adesione al pvc, adesione all invito, accertamento con adesione, acquiescenza. La rilevanza del contraddittorio Luisa Pasotti martedì 1 aprile :00-20:00 2 Trib. Ordine Interpello. Definizione dell'istituto e redazione in aula Luisa Pasotti giovedì 3 aprile :00-20:00 2 Trib. Ordine lunedì 7 aprile :00-20:00 2 Trib. Ordine martedì 8 aprile :00-20:00 3 Trib. Universita Autotutela. Illustrazione della normativa e redazione in aula di un'istanza di riesame Contenzioso tributario. La giurisdizione delle commissioni tributarie, gli atti impugnabili, prove. Contenzioso tributario. Le vicende anomale del L'imposizione diretta. Caratteristiche strutturali dell'irpef e dell'irpeg. Soggettività passiva. Esterovestizione. Luisa Pasotti Luisa Pasotti Maria Pierro giovedì 10 aprile :00-20:00 2 lunedì 14 aprile :00-20:00 2 martedì 15 aprile :00-20:00 4 Trib. Universita Le categorie di reddito e la loro determinazione Maria Pierro Trib. Universita I principi che regolano la detemrminazione del reddito di impresa Maria Pierro I beni relativi all'impresa e i componenti positivi e negativi del reddito. I Trib. Universita dividendi e la disciplina della pex. Stefania Gianoncelli giovedì 17 aprile :00-20:00 4 Prova Ordine Esercitazione interdisciplinare con professore e/o professionista Luigi Jemoli lunedì 21 aprile 2014 martedì 22 aprile 2014 FESTIVITA' PASQUALI FESTIVITA' PASQUALI giovedì 24 aprile :00-20:00 2 Chiusura Ordine Ordinamento, deontologia e tariffa professionale SERGIO CARAMELLA 6

7 7

8 8

9 9

10 10

11 11

12 12

Il bilancio d'esercizio (immobilizzazioni finanziarie e il metodo del patrimonio netto)

Il bilancio d'esercizio (immobilizzazioni finanziarie e il metodo del patrimonio netto) Giorno orario Ore Materie Docenze TEMI Nominativo lunedì 15 settembre 2014 18:00 20:00 2 Ordine Presentazione corso: la professione del Dottore Commercialista SERGIO CARAMELLA MATTEO ROCCA martedì 16 settembre

Dettagli

Giorno orario Ore Materie Docenze TEMI Nominativo

Giorno orario Ore Materie Docenze TEMI Nominativo Giorno orario Ore Materie Docenze TEMI Nominativo lunedì 14 settembre 2015 18:00-20:00 2 Ordine Presentazione corso: la professione del Dottore Commercialista SERGIO CARAMELLA MATTEO ROCCA martedì 15 settembre

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE PER PRATICANTI DOTTORI COMMERCIALISTI ED ESPERTI CONTABILI ANNO 2014/2015

CORSO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE PER PRATICANTI DOTTORI COMMERCIALISTI ED ESPERTI CONTABILI ANNO 2014/2015 CORSO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE PER PRATICANTI DOTTORI COMMERCIALISTI ED ESPERTI CONTABILI ANNO 2014/2015 1/8 A R E A D I R I T T O T R I B U T A R I O 1a parte (Ore 52,5) Il sistema tributario italiano

Dettagli

PRIMO ANNO 2014 2015

PRIMO ANNO 2014 2015 ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DELLA CIRCOSCRIZIONE DEL TRIBUNALE DI BERGAMO V CORSO BIENNALE DI FORMAZIONE PER LA PREPARAZIONE ALLA PROFESSIONE DI DOTTORE COMMERCIALISTA DI

Dettagli

Università degli Studi di Roma La Sapienza. Facoltà di GIURISPRUDENZA DIRITTO TRIBUTARIO E CONSULENZA D IMPRESA. a.a. 2015-2016

Università degli Studi di Roma La Sapienza. Facoltà di GIURISPRUDENZA DIRITTO TRIBUTARIO E CONSULENZA D IMPRESA. a.a. 2015-2016 Università degli Studi di Roma La Sapienza Facoltà di GIURISPRUDENZA MASTER DI SECONDO LIVELLO IN DIRITTO TRIBUTARIO E CONSULENZA D IMPRESA a.a. 2015-2016 Direttore Prof. Pietro Boria Calendario didattico

Dettagli

Prof. A. Uricchio-Dott. A. Morelli-Prof.B.Notarnicola- Dott. C.D. Latorre-Dott.V. Montanaro- Commercialista Taranto. Commercialista Taranto

Prof. A. Uricchio-Dott. A. Morelli-Prof.B.Notarnicola- Dott. C.D. Latorre-Dott.V. Montanaro- Commercialista Taranto. Commercialista Taranto ANNUALITA' DEL CORSO BIENNALE DI FORMAZIONE PER L'ESAME DI ABILITAZIONE ALL'ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI DOTT. COMMERCIALISTI ED ESPERTI CONTABILI Lezione Data Argomento Docente 1 24-set INAUGURAZIONE

Dettagli

Prof. A. Uricchio-Dott. A. Morelli-Prof.B.Notarnicola- Dott. C.D. Latorre-Dott.V. Montanaro- Commercialista Taranto. Commercialista Taranto

Prof. A. Uricchio-Dott. A. Morelli-Prof.B.Notarnicola- Dott. C.D. Latorre-Dott.V. Montanaro- Commercialista Taranto. Commercialista Taranto ANNUALITA' DEL CORSO BIENNALE DI FORMAZIONE PER L'ESAME DI ABILITAZIONE ALL'ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI DOTT. COMMERCIALISTI ED ESPERTI CONTABILI Lezione Data Argomento Docente 1 24-set INAUGURAZIONE

Dettagli

SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA ESAME DI STATO DI ABILITAZIONE ALLA PROFESSIONE DI DOTTORE COMMERCIALISTA II SESSIONE 2012

SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA ESAME DI STATO DI ABILITAZIONE ALLA PROFESSIONE DI DOTTORE COMMERCIALISTA II SESSIONE 2012 II Prova scritta Tema 1 SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA ESAME DI STATO DI ABILITAZIONE ALLA PROFESSIONE DI DOTTORE COMMERCIALISTA II SESSIONE 2012 Premessi brevi cenni sulle operazioni di trasferimento di

Dettagli

2.1.3. Gli adempimenti posti a carico dei soggetti interessati dalla norma Pag. 22

2.1.3. Gli adempimenti posti a carico dei soggetti interessati dalla norma Pag. 22 1. LA FIGURA DEL TRIBUTARISTA 1.1. La figura del Tributarista Pag. 9 1.1.1. Premessa Pag. 9 1.1.2. Le principali caratteristiche, obblighi ed attività del tributarista in sintesi Pag. 10 2. LA LEGGE N.

Dettagli

seconda edizione sede dell Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Verona Verona, Via Tezone n. 5 gennaio aprile 2014

seconda edizione sede dell Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Verona Verona, Via Tezone n. 5 gennaio aprile 2014 seconda edizione sede dell Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Verona Verona, Via Tezone n. 5 gennaio aprile 2014 Ordine degli Avvocati di Verona E un corso promosso dagli Ordini

Dettagli

Studio in via Romanino 16 25122 Brescia Tel.030.375828 Fax 030.3758279

Studio in via Romanino 16 25122 Brescia Tel.030.375828 Fax 030.3758279 PRESENTAZIONE DELLO STUDIO VOLLONO & ASSOCIATI Lo Studio Vollono & Associati, dottori commercialisti e revisori contabili, è stato fondato nel 1980 dal titolare Dottore Francesco Vollono affiancato poi

Dettagli

Corso Avanzato di Formazione Professionale

Corso Avanzato di Formazione Professionale Corso Avanzato di Formazione Professionale GESTIONE DELLA CRISI D IMPRESA NELL AMBITO DELLE PROCEDURE CONCORSUALI Diritto dei Contratti, Diritto Fallimentare e Crisi D impresa MODULO 1: Diritto dei Contratti

Dettagli

20-set-10 LUN Diritto fallimentare I presupposti della dichiarazione di fallimento, soggettivi e oggettivi Università UMBERTO FERRARI

20-set-10 LUN Diritto fallimentare I presupposti della dichiarazione di fallimento, soggettivi e oggettivi Università UMBERTO FERRARI Data giorno Orario N.h Materia Argomento Docente 14-set-10 MAR 18.00-20.00 2 Tecnica professionale Presentazione corso: la professione del Dottore Commercialista SERGIO CARAMELLA - MATTEO ROCCA 20-set-10

Dettagli

Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili Circondario del Tribunale di Napoli Ente Pubblico non Economico

Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili Circondario del Tribunale di Napoli Ente Pubblico non Economico Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili Circondario del Tribunale di Napoli Ente Pubblico non Economico SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE CONTABILE ED ALLE PROVE DI ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO

Dettagli

INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO CENNI STORICI SUL CONCORDATO PREVENTIVO

INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO CENNI STORICI SUL CONCORDATO PREVENTIVO INDICE SOMMARIO Elenco delle principali abbreviazioni... XIII CAPITOLO PRIMO CENNI STORICI SUL CONCORDATO PREVENTIVO Guida bibliografica... 3 1. Origini dell istituto.... 5 2. Il concordato preventivo

Dettagli

Esami di Stato di abilitazione all'esercizio professionale per Esperto contabile Elenco delle tracce sorteggiate nelle sessioni precedenti

Esami di Stato di abilitazione all'esercizio professionale per Esperto contabile Elenco delle tracce sorteggiate nelle sessioni precedenti Esami di Stato di abilitazione all'esercizio professionale per Esperto contabile Elenco delle tracce sorteggiate nelle sessioni precedenti I^ sessione 2012 Materie aziendali: Il candidato illustri i principi

Dettagli

DIRITTO PRIVATO E DIRITTO COMMERCIALE OPERAZIONI STRAORDINARIE E ALTRE OPERAZIONI PROFESSIONALI TIPICHE DIRITTO TRIBUTARIO

DIRITTO PRIVATO E DIRITTO COMMERCIALE OPERAZIONI STRAORDINARIE E ALTRE OPERAZIONI PROFESSIONALI TIPICHE DIRITTO TRIBUTARIO Programma Analitico DIRITTO PRIVATO E DIRITTO COMMERCIALE OPERAZIONI STRAORDINARIE E ALTRE OPERAZIONI PROFESSIONALI TIPICHE DIRITTO TRIBUTARIO ELEMENTI DI DIRITTO DEL LAVORO ORDINAMENTO, TARIFFA E DEONTOLOGIA

Dettagli

IL CONCORDATO PREVENTIVO

IL CONCORDATO PREVENTIVO GIOVANNI LO CASCIO IL CONCORDATO PREVENTIVO SESTA EDIZIONE V \ MILANO - DOTT. A. GIUFFRfe EDITORE - 2007 INDICE Prefazione. CAPITOLO I IL NUOVO CONCORDATO PREVENTIVO 1. Evoluzione del sistema normativo

Dettagli

InDIce DIScIplIne giuridiche la mediazione e il mandato la mediazione e il mandato introduzione al diritto introduzione al diritto

InDIce DIScIplIne giuridiche la mediazione e il mandato la mediazione e il mandato introduzione al diritto introduzione al diritto Indice Parte Prima Discipline giuridiche Capitolo Primo: La mediazione e il mandato 1. La mediazione... Pag. 7 2. Quadro legislativo sulla mediazione...» 12 3. La L. 3 febbraio 1989, n. 39 e la nuova procedura

Dettagli

GESTIONE DELLA CRISI D IMPRESA PROCEDURE CONCORSUALI

GESTIONE DELLA CRISI D IMPRESA PROCEDURE CONCORSUALI UNIPROF CONSORZIO Università degli Studi di Roma Tor Vergata O.D.C.E.C. di Roma Università di Roma Tor Vergata e Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Roma ha attivato, nell ambito

Dettagli

CENTRO STUDI DI DIRITTO FALLIMENTARE DI SIRACUSA CORSO DI DIRITTO FALLIMENTARE

CENTRO STUDI DI DIRITTO FALLIMENTARE DI SIRACUSA CORSO DI DIRITTO FALLIMENTARE CORSO DI DIRITTO FALLIMENTARE dal 9 ottobre al 12 dicembre 2015 Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Siracusa Salone Gaspare Conigliaro - Viale Santa Panagia n.141/e I GIORNATA

Dettagli

TRACCE TEMI ESAME DI STATO DOTTORE COMMERCIALISTA

TRACCE TEMI ESAME DI STATO DOTTORE COMMERCIALISTA TRACCE TEMI ESAME DI STATO DOTTORE COMMERCIALISTA 2013 II^ SESSIONE PRIMA PROVA Tema n. 1 Il candidato dopo aver sinteticamente illustrato le motivazioni economiche che sovrintendono ad una operazione

Dettagli

O R D I N E D E I D O T T O R I C O M M E R C I A L I S T I E D E G L I E S P E R T I C O N T A B I L I D I V I T E R B O

O R D I N E D E I D O T T O R I C O M M E R C I A L I S T I E D E G L I E S P E R T I C O N T A B I L I D I V I T E R B O O R D I N E D E I D O T T O R I C O M M E R C I A L I S T I E D E G L I E S P E R T I C O N T A B I L I D I V I T E R B O U N I V E R S I T A D E G L I S T U D I D E L L A T U S C I A V I T E R B O SCUOLA

Dettagli

ESAME DI STATO PER DOTTORI COMMERCIALISTI ED ESPERTI CONTABILI. Preparazione e modalità di svolgimento

ESAME DI STATO PER DOTTORI COMMERCIALISTI ED ESPERTI CONTABILI. Preparazione e modalità di svolgimento ESAME DI STATO PER DOTTORI COMMERCIALISTI ED ESPERTI CONTABILI Preparazione e modalità di svolgimento Normativa di riferimento D.M. 9 settembre 1957 Decreto 24/10/1996, n. 654 D.Lgs. 28/06/2005, n. 139

Dettagli

ASPETTI GENERALI SULLA COMPOSIZIONE PRI- VATISTICA DELL INSOLVENZA

ASPETTI GENERALI SULLA COMPOSIZIONE PRI- VATISTICA DELL INSOLVENZA SOMMARIO CAPITOLO 1 ASPETTI GENERALI SULLA COMPOSIZIONE PRI- VATISTICA DELL INSOLVENZA 1. Le ragioni della gestione privatistica dell insolvenza... 1 1.1. I rischi della negoziazione privata dell insolvenza

Dettagli

II^ sessione 2014. I^ sessione 2014

II^ sessione 2014. I^ sessione 2014 Esami di Stato di abilitazione all'esercizio professionale per Esperto contabile Elenco delle tracce sorteggiate nelle sessioni precedenti I^ sessione 2015 Materie aziendali: Il candidato, dopo essersi

Dettagli

UNA RETE DI PROFESSIONISTI PER DARE AD OGNI PROBLEMA LA GIUSTA SOLUZIONE IN UN MONDO CHE CAMBIA MISSION

UNA RETE DI PROFESSIONISTI PER DARE AD OGNI PROBLEMA LA GIUSTA SOLUZIONE IN UN MONDO CHE CAMBIA MISSION PROFILO E MISSION UNA RETE DI PROFESSIONISTI PER DARE AD OGNI PROBLEMA LA GIUSTA SOLUZIONE IN UN MONDO CHE CAMBIA M.C.& Partners consulenze integrate aziendali - srl è una società di consulenza e servizi

Dettagli

Premessa... pag. 5. Parte generale

Premessa... pag. 5. Parte generale Premessa... pag. 5 Parte generale Capitolo 1 La nozione di tributo e la classificazione dei tributi 1. La definizione di tributo...» 17 2. Classificazione dei tributi...» 18 Capitolo 2 Le fonti del diritto

Dettagli

in collaborazione con

in collaborazione con in collaborazione con MASTER DI AGGIORNAMENTO TRIBUTARIO 2014-2015 8 MEZZE GIORNATE DA OTTOBRE A MAGGIO MATURA FINO A 35 CFP DECRETI ESTIVI, SEMPLIFICAZIONI E AGEVOLAZIONI ALLE IMPRESE EVOLUZIONI DEL REDDITO

Dettagli

CRISI D IMPRESA, CONCORDATI E FALLIMENTO MASTER DI FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE

CRISI D IMPRESA, CONCORDATI E FALLIMENTO MASTER DI FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE La Forum srl organizza per il periodo Maggio/Luglio 2014 CRISI D IMPRESA, CONCORDATI E FALLIMENTO MASTER DI FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE DIREZIONE SCIENTIFICA Cons. Fabrizio Di Marzio Magistrato

Dettagli

INDICE CAPITOLO I IL PROCEDIMENTO TRIBUTARIO E L EVOLUZIONE DEI RAPPORTI TRA FISCO E CONTRIBUENTE ALLA LUCE DELLO STATUTO DEI DIRITTI DEL CONTRIBUENTE

INDICE CAPITOLO I IL PROCEDIMENTO TRIBUTARIO E L EVOLUZIONE DEI RAPPORTI TRA FISCO E CONTRIBUENTE ALLA LUCE DELLO STATUTO DEI DIRITTI DEL CONTRIBUENTE INDICE Prefazione Prefazione alla seconda edizione Prefazione alla prima edizione Presentazione alla prima edizione CAPITOLO I IL PROCEDIMENTO TRIBUTARIO E L EVOLUZIONE DEI RAPPORTI TRA FISCO E CONTRIBUENTE

Dettagli

1. PREMESSA 13 2. IL FONDO PATRIMONIALE 13 3. IL TRUST 14 4. IL NEGOZIO DI INTESTAZIONE FIDUCIARIA 16 5. LE SOCIETÀ HOLDING 17

1. PREMESSA 13 2. IL FONDO PATRIMONIALE 13 3. IL TRUST 14 4. IL NEGOZIO DI INTESTAZIONE FIDUCIARIA 16 5. LE SOCIETÀ HOLDING 17 ANALISI CAPITOLO 1 BREVE INTRODUZIONE SUGLI ISTITUTI DEL FONDO PATRIMONIALE, DEL TRUST, DELL INTESTAZIONE FIDUCIARIA E SULLE SOCIETÀ HOLDING di Gianluca Cristofori e Maurizio Marullo 1. PREMESSA 13 2.

Dettagli

SOMMARIO DEL PRESENTE FASCICOLO (3-4/2014) Parte Prima ARTICOLI, BIBLIOGRAFIA, LEGISLAZIONE, RASSEGNE

SOMMARIO DEL PRESENTE FASCICOLO (3-4/2014) Parte Prima ARTICOLI, BIBLIOGRAFIA, LEGISLAZIONE, RASSEGNE SOMMARIO DEL PRESENTE FASCICOLO (3-4/2014) Parte Prima ARTICOLI, BIBLIOGRAFIA, LEGISLAZIONE, RASSEGNE Marco Aiello, L accordo di risanamento fondato sul piano attestato: la fattispecie e le prassi negoziali...

Dettagli

Riforma dei compensi professionali (DM n. 140/2012)

Riforma dei compensi professionali (DM n. 140/2012) Riforma dei compensi professionali (DM n. 140/2012) Compensi professionali: disposizioni su dottori commercialisti ed esperti contabili Decreto Ministero Giustizia 20.07.2012 n 140, G.U. 22.08.2012 Capo

Dettagli

UNIPROF Consorzio Università di Roma Tor Vergata e Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Roma ha attivato il:

UNIPROF Consorzio Università di Roma Tor Vergata e Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Roma ha attivato il: Università di Roma Tor Vergata e Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Roma ha attivato il: 1 I CORSO DI ALTA FORMAZIONE SPECIALISTICA PER GESTORI DELLA CRISI DA SOVRAINDEBITAMENTO

Dettagli

LO STUDIO ASSOCIATO LA STRUTTURA. Lo Studio, fondato nel 1965, ha assunto l attuale forma di associazione tra professionisti a partire dal 1987.

LO STUDIO ASSOCIATO LA STRUTTURA. Lo Studio, fondato nel 1965, ha assunto l attuale forma di associazione tra professionisti a partire dal 1987. TARTUFERI & ASSOCIATI Studio di Consulenze Aziendali Piazza Oberdan, n. 8-62100 Macerata Tel. 0733/232452 (r.a.) Telefax 0733/231658 Codice Fiscale e Partita Iva 00962750436 E-Mail: segr@tartuferi.it Web:

Dettagli

CORSO DI PREPARAZIONE ALL ESAME DI STATO PER L ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO DELLE PROFESSIONI DI

CORSO DI PREPARAZIONE ALL ESAME DI STATO PER L ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO DELLE PROFESSIONI DI CORSO DI PREPARAZIONE ALL ESAME DI STATO PER L ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO DELLE PROFESSIONI DI DOTTORE COMMERCIALISTA E ESPERTO CONTABILE 1 Indice CONTESTO NORMATIVO... 3 REQUISITI PER L'AMMISSIONE ALLA

Dettagli

Scuola Sammarinese di Alta Formazione per le Professioni di Avvocato, Notaio, Dottore Commercialista ed Esperto Contabile

Scuola Sammarinese di Alta Formazione per le Professioni di Avvocato, Notaio, Dottore Commercialista ed Esperto Contabile Scuola Sammarinese di Alta Formazione per le Professioni di Avvocato, Notaio, Dottore Commercialista ed Esperto Contabile CALENDARIO DELLE LEZIONI Anno Accademico 2015/2016 Orario: venerdì 15.00-19.00

Dettagli

LAUREA Si è laureato in Economia e Commercio presso l Università di Urbino (sede di Ancona) il 29 gennaio 1981.

LAUREA Si è laureato in Economia e Commercio presso l Università di Urbino (sede di Ancona) il 29 gennaio 1981. CURRICULUM PROFESSIONALE del Dott. Luigi Scoponi Il Dott. Luigi Scoponi è nato ad Ancona il 13 settembre 1956 ed ivi residente in Via Cialdini n. 29. Codice Fiscale: SCP LGU 56P 13A 271B. LAUREA Si è laureato

Dettagli

Consulenzae giuslavoritiche ed elaborazione paghe. Controllo legale dei conti. Contenzioso tributario. Consulenza di direzione e controllo gestione

Consulenzae giuslavoritiche ed elaborazione paghe. Controllo legale dei conti. Contenzioso tributario. Consulenza di direzione e controllo gestione Presentazione 1 Lo Studio Negri e Associati fonde lo spirito innovatore di giovani talenti con la solidità e l esperienza di professionisti che da oltre 50 anni affiancano con serietà lo sviluppo di aziende

Dettagli

LO STUDIO. Lo Studio conta su 15 collaboratori che operano nelle sedi di Novara, Milano e Fagnano Olona, in provincia di Varese.

LO STUDIO. Lo Studio conta su 15 collaboratori che operano nelle sedi di Novara, Milano e Fagnano Olona, in provincia di Varese. LO STUDIO Ballarè Sponghini e Associati - Studio Commercialisti e Consulenti Tributari, opera nei principali settori dell economia aziendale e del diritto, trattando tutti i temi propri della vita delle

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO ESAME DI STATO PER L ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI DOTTORE COMMERCIALISTA PRIMA SESSIONE 2015 PRIMA PROVA SCRITTA Tema n. 1: Dopo aver descritto le principali informazioni desumibili

Dettagli

COSTITUZIONE DELLA REPUBBLICA ITALIANA... 3

COSTITUZIONE DELLA REPUBBLICA ITALIANA... 3 I_XX:I_XVI.qxd 05/02/2015 18.41 Pagina IX Presentazione... V COSTITUZIONE DELLA REPUBBLICA ITALIANA... 3 CODICE CIVILE - Disposizioni sulla legge in generale... 25 - Libro I Delle persone e della famiglia...

Dettagli

Le Società Cooperative

Le Società Cooperative Sebastiano Di Diego Le Società Cooperative Disciplina civilistica Profili patrimoniali Obblighi contabili Trattamento fiscale Operazioni straordinarie ; Su Cd-Rom 115 formule di statuti e schemi di atti

Dettagli

INDICE - SOMMARIO. Prefazione... pag. XIX Introduzione...» XXI CAPITOLO I IL CONTESTO NORMATIVO TRIBUTARIO DI RIFERIMENTO CAPITOLO II

INDICE - SOMMARIO. Prefazione... pag. XIX Introduzione...» XXI CAPITOLO I IL CONTESTO NORMATIVO TRIBUTARIO DI RIFERIMENTO CAPITOLO II Prefazione... pag. XIX Introduzione...» XXI CAPITOLO I IL CONTESTO NORMATIVO TRIBUTARIO DI RIFERIMENTO 1. Il diritto tributario e le entrate dello Stato... pag. 1 2. Le fonti del diritto...» 6 3. Le fonti

Dettagli

INDICE DELLE OBBLIGAZIONI

INDICE DELLE OBBLIGAZIONI DELLE OBBLIGAZIONI Art. 2410 c.c. Emissione... 1 1. Premessa... 1 2. Competenza... 3 2.1. Competenza dell organo amministrativo... 3 2.2. Competenza di altri organi sociali... 4 2.3. I compiti del collegio

Dettagli

LA COLLABORAZIONE TRA L'AVVOCATO E IL COMMERCIALISTA NELLA SOLUZIONE DELLE CRISI DI IMPRESA RIFERIMENTI ALLE NOVITA' GIURISPRDENZIALI

LA COLLABORAZIONE TRA L'AVVOCATO E IL COMMERCIALISTA NELLA SOLUZIONE DELLE CRISI DI IMPRESA RIFERIMENTI ALLE NOVITA' GIURISPRDENZIALI CORSO DI STUDI SU: LA COLLABORAZIONE TRA L'AVVOCATO E IL COMMERCIALISTA NELLA SOLUZIONE DELLE CRISI DI IMPRESA RIFERIMENTI ALLE NOVITA' GIURISPRDENZIALI Firenze 3, 10, 17 e 24 ottobre 2011 (ore 14,30-18,30)

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA FACOLTA DI ECONOMIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA FACOLTA DI ECONOMIA Le problematiche civilistiche e fiscali delle operazioni di finanza strutturata bancaria e dei fondi immobiliari UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA FACOLTA DI ECONOMIA Lezione del 11 febbraio 2014 Lezione

Dettagli

CORSO PER GIOVANI CURATORI FALLIMENTARI

CORSO PER GIOVANI CURATORI FALLIMENTARI in collaborazione con e con il patrocinio di CORSO PER GIOVANI CURATORI FALLIMENTARI L obiettivo del corso è quello di formare a 360 i giovani commercialisti, giovani avvocati e tirocinanti, che aspirano

Dettagli

INTRODUZIONE di Sido Bonfatti 13. PARTE PRIMA La composizione negoziale delle crisi d'impresa

INTRODUZIONE di Sido Bonfatti 13. PARTE PRIMA La composizione negoziale delle crisi d'impresa INTRODUZIONE INTRODUZIONE di Sido Bonfatti 13 ANALISI PARTE PRIMA La composizione negoziale delle crisi d'impresa CAPITOLO 1 LA PREDISPOSIZIONE DEL PIANO DI RISTRUTTURAZIONE AZIENDALE NELLE PROCEDURE DI

Dettagli

SEMINARIO DI FORMAZIONE D ECCELLENZA IL NUOVO DIRITTO FALLIMENTARE E IL DIRITTO DELLA CRISI DI IMPRESA E DEL SOVRAINDEBITAMENTO

SEMINARIO DI FORMAZIONE D ECCELLENZA IL NUOVO DIRITTO FALLIMENTARE E IL DIRITTO DELLA CRISI DI IMPRESA E DEL SOVRAINDEBITAMENTO SEMINARIO DI FORMAZIONE D ECCELLENZA IL NUOVO DIRITTO FALLIMENTARE E IL DIRITTO DELLA CRISI DI IMPRESA E DEL SOVRAINDEBITAMENTO Ottobre - Dicembre 2013 Il Seminario offre un ampia panoramica della procedura

Dettagli

Amministrazione, finanza e marketing - Turismo Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Amministrazione, finanza e marketing - Turismo Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca DIRITTO CIVILE CLASSE 3 INDIRIZZO AFM UdA n. 1 Titolo: INTRODUZIONE AL DIRITTO CIVILE Conoscere il diverso ambito di applicazione del diritto pubblico e nel diritto privato. Distinguere il diritto soggettivo

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA ESAMI DI STATO DOTTORI COMMERCIALISTI II SESSIONE 2015 TEMI D ESAME PRIMA PROVA SCRITTA (18/11/2015) TEMA N. 1 Ammortamenti e svalutazioni con riferimento alle immobilizzazioni immateriali, materiali e

Dettagli

Temi I prova Dottore commercialista I Sessione 2012 Sezione A 19.06.2012 TEMA 1 La X Srl, che svolge attività manifatturiera in un fabbricato di

Temi I prova Dottore commercialista I Sessione 2012 Sezione A 19.06.2012 TEMA 1 La X Srl, che svolge attività manifatturiera in un fabbricato di Temi I prova Dottore commercialista I Sessione 2012 Sezione A 19.06.2012 TEMA 1 La X Srl, che svolge attività manifatturiera in un fabbricato di proprietà, ha concluso un contratto di cessione di ramo

Dettagli

Oggetto: MASTER DI ALTA FORMAZIONE IN GIURISTA D IMPRESA PARTECIPAZIONE GRATUITA

Oggetto: MASTER DI ALTA FORMAZIONE IN GIURISTA D IMPRESA PARTECIPAZIONE GRATUITA Oggetto: MASTER DI ALTA FORMAZIONE IN GIURISTA D IMPRESA PARTECIPAZIONE GRATUITA Salerno Formazione, società operante nel settore della didattica, della formazione professionale e certificata secondo la

Dettagli

Indice sistematico. Parte I Il contratto di leasing. Introduzione

Indice sistematico. Parte I Il contratto di leasing. Introduzione Introduzione Parte I Il contratto di leasing 1 Premessa... 15 2 Il leasing nelle sue diverse forme... 16 3 Il leasing operativo e le sue principali caratteristiche... 17 4 Limiti soggettivi per le società

Dettagli

STEP 1 13/10/2015 PERCHÈ PARTECIPARE SEDE E ORARI IL PROGRAMMA DELLE 4 GIORNATE. NOVOTEL GENOVA CITY VIA CANTORE, 8/C 16100 GENOVA Tel: 0106484853

STEP 1 13/10/2015 PERCHÈ PARTECIPARE SEDE E ORARI IL PROGRAMMA DELLE 4 GIORNATE. NOVOTEL GENOVA CITY VIA CANTORE, 8/C 16100 GENOVA Tel: 0106484853 2015-2016 GENOVA PERCHÈ PARTECIPARE Relatori di prestigio, autorevoli e disponibili al confronto in aula. Un aggiornamento puntuale su tutte le novità del periodo. Quattro appuntamenti di sette ore ciascuno

Dettagli

INDICE. Premessa... pag. 11

INDICE. Premessa... pag. 11 INDICE Premessa... pag. 11 CAPITOLO PRIMO LA CESSIONE DELLE PARTECIPAZIONI NEL REDDITO DI IMPRESA 1. La cessione delle partecipazioni nel reddito d impresa... pag. 13 1.1 I diversi regimi fiscali applicabili

Dettagli

CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN MATERIA DI RISCOSSIONE DEI TRIBUTI (codice )

CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN MATERIA DI RISCOSSIONE DEI TRIBUTI (codice ) Programma corso Pag 1 di 6 Ministero dell economia e delle finanze Scuola superiore dell economia e delle finanze Dipartimento delle scienze Tributarie Destinatari: partecipanti Corso CORSO DI ALTA FORMAZIONE

Dettagli

SCUOLA SAMMARINESE di ALTA FORMAZIONE per le professioni di AVVOCATO, NOTAIO, DOTTORE COMMERCIALISTA ed ESPERTO CONTABILE

SCUOLA SAMMARINESE di ALTA FORMAZIONE per le professioni di AVVOCATO, NOTAIO, DOTTORE COMMERCIALISTA ed ESPERTO CONTABILE UNIVERSITA degli STUDI Repubblica di San Marino DIPARTIMENTO di STUDI GIURIDICI Istituto Giuridico Sammarinese SCUOLA SAMMARINESE di ALTA FORMAZIONE per le professioni di AVVOCATO, NOTAIO, DOTTORE COMMERCIALISTA

Dettagli

PR. SCADENZA ADEMPIMENTO NOTE COMMISSIONE PROCEDURE ADEMPIMENTI FISCALI INIZIALI DEL CURATORE

PR. SCADENZA ADEMPIMENTO NOTE COMMISSIONE PROCEDURE ADEMPIMENTI FISCALI INIZIALI DEL CURATORE ADEMPIMENTI FISCALI INIZIALI DEL CURATORE 1 Entro 30 gg. dalla Comunicare all Agenzia delle Entrate la dichiarazione di fallimento sentenza di con modello di variazione dati (art. 35 Dpr 633/72). fallimento

Dettagli

DISCIPLINA DELL AZIENDA

DISCIPLINA DELL AZIENDA Prefazione alla seconda edizione....................... VII Prefazione alla prima edizione........................ IX Avvertenze................................ XIII PARTE PRIMA DISCIPLINA DELL AZIENDA

Dettagli

IL PROGRAMMA 2016. MODULO I - I PRINCIPI GENERALI DEL DIRITTO PENALE DELL IMPRESA 1 22 gennaio 2016-15.00-19.00

IL PROGRAMMA 2016. MODULO I - I PRINCIPI GENERALI DEL DIRITTO PENALE DELL IMPRESA 1 22 gennaio 2016-15.00-19.00 IL PROGRAMMA 2016 MODULO I - I PRINCIPI GENERALI DEL DIRITTO PENALE DELL IMPRESA 1 22 gennaio 2016-15.00-19.00 Il diritto penale dell impresa nell evoluzione legislativa e giurisprudenziale: le norme e

Dettagli

ESAME DI STATO ABILITANTE ALLA PROFESSIONE DI DOTTORE COMMERCIALISTA

ESAME DI STATO ABILITANTE ALLA PROFESSIONE DI DOTTORE COMMERCIALISTA ESAME DI STATO ABILITANTE ALLA PROFESSIONE DI DOTTORE COMMERCIALISTA ANNO 2005 PRIMA SESSIONE PRIMA PROVA SCRITTA Tema n. 1 1) Il candidato rediga il I bilancio di verifica al 31/12/200_ della società

Dettagli

Operazioni straordinarie Parte fiscale - Operazioni di conferimento d'azienda Parte Pratica. Dott. Francesco Masci

Operazioni straordinarie Parte fiscale - Operazioni di conferimento d'azienda Parte Pratica. Dott. Francesco Masci Operazioni straordinarie Parte fiscale - Operazioni di conferimento d'azienda Parte Pratica Dott. Francesco Masci Definizione Limitazione della nostra trattazione al conferimento d azienda o di ramo d

Dettagli

Indice. Concordato preventivo (a cura di Massimo Ferro) pag. Elenco degli Autori. Presentazione. Capitolo Primo

Indice. Concordato preventivo (a cura di Massimo Ferro) pag. Elenco degli Autori. Presentazione. Capitolo Primo Indice Elenco degli Autori XI Presentazione Le procedure concorsuali riformate nelle interpretazioni giuridiche e nei dati aziendali delle imprese proponenti: l analisi dei primi quattro anni della riforma

Dettagli

14-gen martedì. 14-gen martedì. 15-gen mercoledì. 17-gen venerdì. 21-gen martedì. 21-gen martedì. 30-gen giovedì. 31-gen venerdì.

14-gen martedì. 14-gen martedì. 15-gen mercoledì. 17-gen venerdì. 21-gen martedì. 21-gen martedì. 30-gen giovedì. 31-gen venerdì. N Materia da Elenco 1 D.4.49 corso 2 D.7 videoconferenza 3 D.4.49 corso Tipo evento Titolo della trattazione Data prevista evento preventivo (1 di 4) La legge di stabilità. La tassazione indiretta dei

Dettagli

LE FASI DEL CONCORDATO PREVENTIVO ALLA LUCE DELL ULTIMA RIFORMA LEGISLATIVA IL CONCORDATO PREVENTIVO

LE FASI DEL CONCORDATO PREVENTIVO ALLA LUCE DELL ULTIMA RIFORMA LEGISLATIVA IL CONCORDATO PREVENTIVO LE FASI DEL CONCORDATO PREVENTIVO ALLA LUCE DELL ULTIMA RIFORMA LEGISLATIVA STEP 1: presentazione della domanda Presentazione al Tribunale competente dell istanza per accedere alla procedura di concordato

Dettagli

INDICE SOMMARIO PARTE GENERALE CAPITOLO PRIMO I TRIBUTI CAPITOLO SECONDO I PRINCÌPI CAPITOLO TERZO LE FONTI

INDICE SOMMARIO PARTE GENERALE CAPITOLO PRIMO I TRIBUTI CAPITOLO SECONDO I PRINCÌPI CAPITOLO TERZO LE FONTI INDICE SOMMARIO PARTE GENERALE CAPITOLO PRIMO I TRIBUTI 1. La nozione di tributo............................................» 3 2. Imposte, tasse, contributi.........................................» 4

Dettagli

L INTESTAZIONE FIDUCIARIA

L INTESTAZIONE FIDUCIARIA SOMMARIO Capitolo I L INTESTAZIONE FIDUCIARIA 1. Premessa... 3 2. Il negozio fiduciario... 4 3. L intestazione fiduciaria di beni a favore di società fiduciarie: il mandato fiduciario... 10 4. Le società

Dettagli

9 Ciclo Anno 2014. 2 Modulo: Diritto Fallimentare

9 Ciclo Anno 2014. 2 Modulo: Diritto Fallimentare 9 Ciclo Anno 2014 2 Modulo: Diritto Fallimentare Scuola Istituita dall Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Padova d Intesa con gli Ordini di Bassano del Grappa Belluno - Rovigo

Dettagli

Scuola Superiore dell Economia e delle Finanze Dipartimento delle Scienze Tributarie. Master in Diritto Tributario Ezio Vanoni

Scuola Superiore dell Economia e delle Finanze Dipartimento delle Scienze Tributarie. Master in Diritto Tributario Ezio Vanoni Scuola Superiore dell Economia e delle Finanze Dipartimento delle Scienze Tributarie SAF SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE Master in Diritto Tributario Ezio Vanoni I edizione: 2009/2010 Master in Diritto Tributario

Dettagli

CONVENZIONE PER LA FORMAZIONE 2011 PER NOTAI

CONVENZIONE PER LA FORMAZIONE 2011 PER NOTAI CONVENZIONE PER LA FORMAZIONE 2011 PER NOTAI Con l approssimarsi del nuovo anno formativo che prevede il raggiungimento di n 40 crediti annui, For m & Lex propone a tutti I Notai interessati una forma

Dettagli

LA TUTELA DEL CONTRIBUENTE NELL'ACCERTAMENTO E NELLA RISCOSSIONE DEI TRIBUTI E GLI STRUMENTI DI DEFINIZIONE DEL RAPPORTO TRIBUTARIO

LA TUTELA DEL CONTRIBUENTE NELL'ACCERTAMENTO E NELLA RISCOSSIONE DEI TRIBUTI E GLI STRUMENTI DI DEFINIZIONE DEL RAPPORTO TRIBUTARIO LA TUTELA DEL CONTRIBUENTE NELL'ACCERTAMENTO E NELLA RISCOSSIONE DEI TRIBUTI E GLI STRUMENTI DI DEFINIZIONE DEL RAPPORTO TRIBUTARIO RIMINI dal 10 Ottobre al 8 novembre 2014 Centro Congressi SGR Via Chiabrera,

Dettagli

Allegato n. 1 II Report Area Giuridica Progetto Allert II Fase

Allegato n. 1 II Report Area Giuridica Progetto Allert II Fase Allegato n. 1 II Report Area Giuridica Progetto Allert II Fase STRUMENTI DI SOLUZIONE DELLA CRISI D IMPRESA ALTERNATIVI AL FALLIMENTO Con la riforma del diritto fallimentare ad opera della l. n. 80 del

Dettagli

INDICE SOMMARIO INTRODUZIONE

INDICE SOMMARIO INTRODUZIONE INDICE SOMMARIO XIII PREMESSA INTRODUZIONE 1 1. Gli strumenti di finanziamento dell impresa: le ragioni della riforma CAPITOLO 1 QUESTIONI LEGATE ALLA IDENTIFICAZIONE DELLA FATTISPECIE OBBLIGAZIONARIA

Dettagli

ABUSO CONTRATTUALE ABUSO DEL DIRITTO ACCERTAMENTI INCIDENTALI ACCERTAMENTI TECNICI ACCERTAMENTO (NEGOZIO DI)

ABUSO CONTRATTUALE ABUSO DEL DIRITTO ACCERTAMENTI INCIDENTALI ACCERTAMENTI TECNICI ACCERTAMENTO (NEGOZIO DI) ABUSO CONTRATTUALE ABUSO DEI MEZZI DI CORREZIONE V. FAMIGLIA (DELITTI CONTRO LA) ABUSO DEL DIRITTO ABUSO DEL DIRITTO (Dir. trib.) V. ELUSIONE FISCALE ABUSO DI DIPENDENZA ECONOMICA V. SUBFORNITURA ABUSO

Dettagli

Indice. Premessa. 4. Metodo misto patrimoniale-reddituale 4.1 Il metodo misto nella pratica professionale 4.2 Il metodo UEC. Cesi Professionale V

Indice. Premessa. 4. Metodo misto patrimoniale-reddituale 4.1 Il metodo misto nella pratica professionale 4.2 Il metodo UEC. Cesi Professionale V Premessa XV Parte prima - La due diligence 1. L attività di due diligence e le rettifiche ai bilanci 1.1 La due diligence 1.1.1 La due diligence legale 1.1.2 La due diligence fiscale 1.1.3 La due diligence

Dettagli

Corso di perfezionamento in. Governance del patrimonio e passaggio generazionale

Corso di perfezionamento in. Governance del patrimonio e passaggio generazionale Università degli Studi di Brescia con il patrocinio di Gruppo Generali S.p.A. Corso di perfezionamento in Governance del patrimonio e passaggio generazionale Programma 12 incontri da 8 ore ciascuno (4

Dettagli

Abbreviazioni usate nel testo... 4 Presentazione... 11

Abbreviazioni usate nel testo... 4 Presentazione... 11 Abbreviazioni usate nel testo... 4 Presentazione... 11 Capitolo 1 - Il consigliere di amministrazione 1.1 L organo amministrativo nelle spa e nelle srl... 13 1.2 La nomina dell amministratore... 16 1.2.1

Dettagli

CORSO TEORICO-PRATICO PER L ACCESSO ALL AMMINISTRAZIONE DI SOCIETÀ IDEATO E ORGANIZZATO DA

CORSO TEORICO-PRATICO PER L ACCESSO ALL AMMINISTRAZIONE DI SOCIETÀ IDEATO E ORGANIZZATO DA CORSO TEORICO-PRATICO PER L ACCESSO ALL AMMINISTRAZIONE DI SOCIETÀ a I edizione 2015 IDEATO E ORGANIZZATO DA PROGRAMMA VENERDÌ 30 OTTOBRE (dalle 15.00 alle 19.00) Docente: Avv. Michele Mario Nascimbene

Dettagli

LA TRANSAZIONE FISCALE

LA TRANSAZIONE FISCALE LA TRANSAZIONE FISCALE Prassi amministrativa, profili operativi e valutazione delle istanze prof. avv. Paola ROSSI Università del Sannio Ricercatrice area fiscale Fondazione Nazionale dei Commercialisti

Dettagli

CITTÀ DI BORGARO TORINESE PROVINCIA di TORINO C.A.P. 10071

CITTÀ DI BORGARO TORINESE PROVINCIA di TORINO C.A.P. 10071 CITTÀ DI BORGARO TORINESE PROVINCIA di TORINO C.A.P. 10071 www.comune.borgaro-torinese.to.it REGOLAMENTO GENERALE PER LA DISCIPLINA DELLE ENTRATE COMUNALI INDICE Articolo D E S C R I Z I O N E 1 2 3 4

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome SOTGIU MARIO Indirizzo VIA P. CAREDDU 26, 07029, TEMPIO PAUSANIA (SASSARI), ITALIA Telefono +39 079 6393011

Dettagli

Tolmezzo. Latisana. Lignano Sabbiadoro

Tolmezzo. Latisana. Lignano Sabbiadoro AL TUO SERVIZIO Tolmezzo UDINE Latisana Lignano Sabbiadoro SERVIZI IMPRESE UDINE S.r.L. Società del Gruppo SEAC - Capogruppo SEAC S.p.A. Trento Registro Imprese di Udine - Cod. Fisc. e Partita IVA 02517590309

Dettagli

LIQUIDAZIONE AZIENDA. scioglie vincolo dei beni al soggetto giuridico. Termina la sua vita. Conversione attività in denaro. Estinzione passività

LIQUIDAZIONE AZIENDA. scioglie vincolo dei beni al soggetto giuridico. Termina la sua vita. Conversione attività in denaro. Estinzione passività LA LIQUIDAZIONE LIQUIDAZIONE AZIENDA Termina la sua vita scioglie vincolo dei beni al soggetto giuridico Conversione attività in denaro Estinzione passività Restituzione residuo ai soci TIPOLOGIE VOLONTARIA

Dettagli

CORSO DI PREPARAZIONE ALL ESAME DI STATO DOTTORI COMMERCIALISTI ED ESPERTI CONTABILI

CORSO DI PREPARAZIONE ALL ESAME DI STATO DOTTORI COMMERCIALISTI ED ESPERTI CONTABILI CORSO DI PREPARAZIONE ALL ESAME DI STATO DOTTORI COMMERCIALISTI ED ESPERTI CONTABILI (70 ore) Anno Accademico 2015/2016 I edizione I sessione Art. 1 ATTIVAZIONE L Università degli Studi Niccolò Cusano

Dettagli

Rendimento del capitale investito e costo delle risorse finanziarie. Cenni funzionali sui principi legislativi e ragionieristici del bilancio

Rendimento del capitale investito e costo delle risorse finanziarie. Cenni funzionali sui principi legislativi e ragionieristici del bilancio Le Novità del Credito: corso di aggiornamento Obiettivi Fornire una visione sistematica e completa dell'operatività creditizia, aggiornata alle piu recenti novita (I.A.S., riforma societaria, riforma diritto

Dettagli

Dipartimento delle Scienze Giuridiche (DSG) PRIMO MODULO

Dipartimento delle Scienze Giuridiche (DSG) PRIMO MODULO Dipartimento delle Scienze Giuridiche (DSG) Master IL NUOVO DIRITTO SOCIETARIO Aspetti giuridici ed economici, con particolare riferimento alla governance societaria Allegato 1 Programma didattico-scientifico

Dettagli

PRONTUARIO DEI DIRITTI E DELLE IMPOSTE DOVUTI PER L INVIO TELEMATICO DELLE PRATICHE AL REGISTRO DELLE IMPRESE

PRONTUARIO DEI DIRITTI E DELLE IMPOSTE DOVUTI PER L INVIO TELEMATICO DELLE PRATICHE AL REGISTRO DELLE IMPRESE PRONTUARIO DEI DIRITTI E DELLE IMPOSTE DOVUTI PER L INVIO TELEMATICO DELLE PRATICHE AL REGISTRO DELLE IMPRESE Gli importi dei diritti di segreteria e dell imposta di riportati nella tabella sono in vigore,

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Parte prima INTRODUZIONE. Capitolo 1 DIRITTO E NORMA

INDICE SOMMARIO. Parte prima INTRODUZIONE. Capitolo 1 DIRITTO E NORMA INDICE SOMMARIO Parte prima INTRODUZIONE Capitolo 1 DIRITTO E NORMA 1. Premessa... pag. 1 2. Significato corrente di «diritto»...» 2 3. Prescrizioni e regole...» 3 4. Le regole di diritto...» 7 5. L ordinamento

Dettagli

GALLO JOSE MARIA VIA ARENARA,6 83025 MONTORO INFERIORE (AV) ITALIA

GALLO JOSE MARIA VIA ARENARA,6 83025 MONTORO INFERIORE (AV) ITALIA F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo GALLO JOSE MARIA VIA ARENARA,6 83025 MONTORO INFERIORE (AV) ITALIA Telefono 0825/502851 0825/503007

Dettagli

TRIBUNALE DI FR SINON E ORDINE DI SERVIZIO IN DATA 1/12/08 ALLEGATO A Criteri di suddivisione delle materie tra i gruppi del settore civile

TRIBUNALE DI FR SINON E ORDINE DI SERVIZIO IN DATA 1/12/08 ALLEGATO A Criteri di suddivisione delle materie tra i gruppi del settore civile TRIBUNALE DI FR SINON E ORDINE DI SERVIZIO IN DATA 1/12/08 ALLEGATO A Criteri di suddivisione delle materie tra i gruppi del settore civile PRIMO GRUPPO Contratti atipici _1.43.101 Cessione di azienda

Dettagli

ESAME DI STATO PER L ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI DOTTORE COMMERCIALISTA

ESAME DI STATO PER L ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI DOTTORE COMMERCIALISTA ESAME DI STATO PER L ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI DOTTORE COMMERCIALISTA ANNO 2005 SECONDA SESSIONE PRIMA PROVA SCRITTA Tema n. 1 1) Il candidato rediga il I bilancio di verifica al

Dettagli

Parte Prima INTRODUZIONE. Capitolo 1 L ORDINAMENTO GIURIDICO

Parte Prima INTRODUZIONE. Capitolo 1 L ORDINAMENTO GIURIDICO Parte Prima INTRODUZIONE Capitolo 1 L ORDINAMENTO GIURIDICO 1. Le parole del diritto... pag. 1 2. Prescrizioni, regole, norme...» 3 3. L idea di «fonti del diritto»...» 7 4. L ordinamento giuridico...»

Dettagli

MASTER IN DIRITTO FALLIMENTARE

MASTER IN DIRITTO FALLIMENTARE MASTER IN DIRITTO FALLIMENTARE Pesaro, 16, 17, 23, 24 ottobre 2015 Obiettivi Il Master si propone di fornire un approfondito aggiornamento professionale in materia di procedura di fallimento. E destinato

Dettagli

Prima prova scritta prima sessione 2012

Prima prova scritta prima sessione 2012 Prima prova scritta prima sessione 2012 Tema n. 1 estratto Il candidato illustri, anche con eventuali esempi, il significato di capitale di funzionamento, capitale di liquidazione, capitale economico e

Dettagli

TENUTA DELLA CONTABILITÀ ORDINARIA E SEMPLIFICATA. La contabilità attiene alla predisposizione degli strumenti opportuni, soprattutto di

TENUTA DELLA CONTABILITÀ ORDINARIA E SEMPLIFICATA. La contabilità attiene alla predisposizione degli strumenti opportuni, soprattutto di TENUTA DELLA CONTABILITÀ ORDINARIA E SEMPLIFICATA La contabilità attiene alla predisposizione degli strumenti opportuni, soprattutto di carattere informatico, per poter rilevare i fatti aziendali e quindi

Dettagli

LA STORIA Lo Studio Legale Di Maio nasce a Torino negli anni ottanta, allorchè l Avv. Mariano Di Maio, dopo una lunga ed intensa esperienza maturata

LA STORIA Lo Studio Legale Di Maio nasce a Torino negli anni ottanta, allorchè l Avv. Mariano Di Maio, dopo una lunga ed intensa esperienza maturata LA STORIA Lo Studio Legale Di Maio nasce a Torino negli anni ottanta, allorchè l Avv. Mariano Di Maio, dopo una lunga ed intensa esperienza maturata nello studio dell Avv. Stanislao Di Maio di Napoli (fondato

Dettagli

2015-2016 FIRENZE. In collaborazione con: Fondazione dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Firenze

2015-2016 FIRENZE. In collaborazione con: Fondazione dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Firenze 2015-2016 FIRENZE In collaborazione con: Fondazione dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Firenze PERCHÈ PARTECIPARE Relatori di prestigio, autorevoli e disponibili al confronto in aula.

Dettagli