dal 1964 partner per professionisti

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "dal 1964 partner per professionisti"

Transcript

1

2 da oltre 50 anni costruiamo insieme il successo dal 1964 partner per professionisti noranco - Losone ipppergros.ch ipppergros

3 FormAzione: una crescita personale e professionale! FormAzione è il slogan dell offerta di formazione continua di GastroTicino per l apprendimento e il consolidamento delle proprie conoscenze e competenze. I nuovi corsi di formazione vi permetteranno di conoscere alcuni aspetti su tematiche d attualità e di utilizzare quanto appreso in una logica di esperienza attiva, il tutto per migliorare il proprio apprendimento personale e professionale che dura tutta la vita (lifelong learning) e non ha età. Ricordiamo che i nostri corsi sono aperti a tutti gli interessati. Di seguito alcune informazioni importanti per gli anni : - continuano le importanti collaborazioni con le associazioni di categoria del settore: hotelleriesuisse (www.hotelleriesuisseticino.ch), Hotel & Gastro Union (www.hotelgastrounion.ch) e con l Associazione dei diplomati delle Scuole specializzate superiori della Svizzera italiana (www.atst.ch). Tutti i soci di queste associazioni, possono beneficiare della formazione ai prezzi di favore riservati ai soci! - Corsi di formazione: per sostenere la formazione, offriamo numerose possibilità di frequenza ai corsi con la diversificazione delle fasce orarie e dei giorni feriali; alla fine di ogni corso viene rilasciato un attestato di frequenza GastroTicino (che di norma non prevede la valutazione delle competenze), riconosciuto dal settore. Omaggio offerto a tutti i corsisti! - GastroTicino offre numerose possibilità di costruire un intervento formativo in linea con le necessità aziendali. - GastroTicino ha stretto un accordo di collaborazione con TI Traduce. Gli associati beneficiano di prezzi di favore per traduzioni di siti, menu, dépliant e corsi di lingue: Come ogni anno, riconosciamo l impegno e la professionalità dei nostri formatori ai quali va il nostro ringraziamento. Un grazie speciale anche a tutti i nostri partner e sponsor: il loro sostegno è determinante per la pubblicazione di questo opuscolo e l organizzazione dei corsi. Un grazie particolare anche ai corsisti, che credono nella formazione e alla nostra associazione! In collaborazione con: Il direttore La responsabile formazione professionale Gabriele Beltrami Valentina de Sena Introduzione GastroTicino - Via Gemmo 11, 6900 Lugano - tel fax

4 IL GIUSTO PARTNER, LA NOSTRA MIGLIORE MEDICINA. Noi facciamo tutto affinché lei e i suoi collaboratori possiate restare sani o ritornare in salute. SWICA offre a lei ed al suo team il perfetto menu di prestazioni per malattia e infortunio, tutto dalla stessa fonte. Quale leader del settore e partner da lunghi anni di GastroSuisse, SWICA le offre soluzioni assicurative semplici e finalizzate alla sua azienda. SWICA l aiuta anche nei lavori amministrativi, così lei può concentrarsi totalmente sui suoi ospiti. Decida anche lei, ora, per la migliore medicina. Telefono swica.ch/gastro Ernst Bachmann, vicepresidente di GastroSuisse und Scott Armitage, Muggenbühl Gaststuben, Zurigo

5 Indice Gestione aziendale Perfezionamento professionale Cucina 4 Brand Identity () CCNL: dalla teoria alla pratica 5 CCNL: le basi legali () 6 Conduzione del personale Conteggi stipendi nella ristorazione e nell alberghieria 7 Come evitare spese contrattuali inutili () 8 Il cliente ha sempre ragione La gestione del team di lavoro - la ricetta per un gruppo vincente () 9 La comunicazione e la gestione dei conflitti sul posto di lavoro Marketing: come tagliare a fette il mercato 10 Pubblicità Online: Google, Facebook e altri network () Quality-Coach / Refresher, Marchio di qualità - livello I 11 Quality-Trainer / Refresher, Marchio di qualità - livello II Sicurezza PECOS 13 Barman: corso pratico Birra: un mondo da degustare () 14 Caffè e latte art () Food & Beverage () 15 Igiene e sicurezza alimentare: corso base destinato a coloro che manipolano alimenti () 16 Igiene e sicurezza alimentare: corso avanzato HACCP () 17 Igiene e sicurezza alimentare: corso avanzato sulla tracciabilità () Igiene e sicurezza alimentare: gestione dello stato di crisi nel settore alimentare () 18 Servizio in sala Tecniche di vendita nella ristorazione () 19 Vini: degustazione di vini svizzeri 20 Vini: degustazione esperienziale () 21 Vini del mondo () 23 Biscotti e dolci di Natale () Corso completo di cucina 24 Cucina naturale 100% vegetale () Gelati gourmet e semifreddi () 26 Intaglio frutta e verdura Pasta frolla: decorazioni da mangiare - corso base () 27 Pasta frolla: un mondo da costruire - corso avanzato () 28 Pizza Ticino 29 Pizza: approfondimento farine e tipologia di impasti diversi () Torte mousse e cheesecake () 31 Vegan finger food () Sensibilizzazione 32 L arte dell accoglienza al cliente Welcome tool / Willkommen Tool () INFORMAZIONI - 10% di sconto per i detentori della Lugano Card e City Card Lugano, 20% di sconto per chi porta un amico (10% ciascuno). - Nei prezzi dei cori sono comprese le seguenti prestazioni: classificatore GastroTicino, materiale didattico a colori, ricettari e degustazioni (per i corsi di cucina), pranzo o cena (dove previsto), un caffè (novità), l attestato di frequenza, il parcheggio e un omaggio. 5 CONDIZIONI - La Direzione si riserva il diritto di annullare i corsi nel caso in cui non ci fossero sufficienti partecipanti o di cambiare la data prevista. - L assenza o la mancanza di annullamento (meno di 2 giorni dall inizio del corso) da parte del partecipante comporta una fatturazione del 50% del costo complessivo, il giorno del corso 100% del costo complessivo. Indice 3

6 Brand Identity CCNL: dalla teoria alla pratica Gestione Aziendale 4 raggiungere la consapevolezza legata all immagine aziendale e personale in relazione all attività, analizzare alcuni importanti strumenti di marketing (immagine, comunicazione, espressione, ecc.) orientati alla coerenza e all appartenenza rispetto al Brand rappresentato, essere a conoscenza di alcune tecniche rappresentative di persuasione in relazione all ospitalità e di piccoli e significativi gesti per creare valore aggiunto. la relazione tra Brand Identity (immagine dell azienda) e Personal Brand Identity (immagine personale) sono i punti fondamentali del programma, che attraverso basi teoriche e piccole attività porteranno alla conoscenza di diversi strumenti di marketing per migliorare la percezione della propria immagine (personale ed aziendale) verso l esterno. L importanza dell immagine coordinata, dell utilizzo dei social media, di possedere un sito web, di fare promozione e pubblicità in maniera attenta saranno alcune delle importanti tematiche del programma. lezione interattiva pratica e teorica personale impiegato nel settore alberghiero e della ristorazione, persone in transizione di carriera o alla ricerca di nuove opportunità nessuno Bruno Schiavuzzi, consulente e formatore (www.pbi.expert) 2 pomeriggi Date 1 e 3 settembre 2015, 3 e 5 novembre 2015, 12 e 14 gennaio 2016, 1 e 3 marzo 2016, 10 e 12 maggio 2016 Orario CHF soci / CHF non soci Numero minimo 6 partecipanti saper allestire correttamente i vari conteggi inerenti le ore lavorative e le assenze. spiegazione teorica su come allestire correttamente il piano di lavoro, la registrazione delle ore di lavoro, il controllo del tempo di lavoro (assenze) e il conteggio finale per collaboratore al termine del rapporto di lavoro. corso teorico e pratico con esercitazioni gerenti, albergatori, responsabili della contabilità e del personale conoscenze di base in materia Astrid Filippi, specialista CCNL ed esperta del settore 1 giorno o 2 mattine Date e orari 11 gennaio 2016, 9 maggio 2016 ( ) 16 e 17 febbraio 2016 ( ) Numero minimo 10 partecipanti CHF soci / CHF non soci

7 CCNL: le basi legali conoscere i requisiti minimi imposti dalla legge (legge sul lavoro e CCNL) per l assunzione di un collaboratore, padroneggiare le basi legali d impiego, saper applicare le diverse procedure per disdire correttamente un rapporto di lavoro, essere in grado di eseguire i conteggi corretti in circostanze specifiche (salari a fine rapporto di lavoro, in caso di malattia, infortunio). spiegazioni del contratto di lavoro (stesura, specificità, particolarità, criticità), la disdetta e le conseguenze in caso di scorrettezze nella procedura. corso teorico ed interattivo con esempi concreti gerenti e gestori PMI conoscenze di base in materia Astrid Filippi, specialista CCNL ed esperta del settore 1 mattina Date 9 novembre 2015, 12 aprile 2016 Orari Numero minimo 10 partecipanti CHF soci / CHF non soci Pulizia fine cantiere Appartamenti, case, palazzi, edifici pubblici. Pulizie di manutenzione Abitazioni, stabili di ogni tipo, uffici, domestiche, abbonamenti, lavaggio vetrine, tapparelle. Lavori speciali Trattamento e recupero cotto e pietre, pronto intervento danni acqua e fuoco, anti-graffiti, sabbiature. Servizi di disinfestazione / monitoraggi Calabroni, vespe, scarafaggi, derattizzazioni. Allontanamento volatili molesti Elettrico o meccanico. Noleggi Piattaforme aeree da 18, 20, 22, 25 e 35 mt. Piattaforma tipo ragno da 25 mt. Pala gommata JCB 411. Ponteggio mobile 15mt, macchinari pulizia, deumidificatori, ionizzatori. Servizio invernale Numero gratuito: 0800PULIZIE Sgombero neve e spargimento sale o ghiaietto con mezzi meccanici o manuale. La Goccia SA Viale Stazione 16 CP CH Bellinzona Tel: +41 (0) , Fax: +41 (0) Succursale: Via Pietane 26 - CH San Pietro di Stabio Gestione aziendale 5

8 Conduzione del personale Conteggi stipendi nella ristorazione e albergheria acquisire metodi e strumenti operativi per agire al meglio nel settore della conduzione del personale, sviluppare le conoscenze nella comunicazione interpersonale, analizzare le varie tipologie di leadership e l uso della critica. saper gestire e calcolare gli stipendi mensili dei collaboratori nel settore della ristorazione rispettando le regole del Contratto collettivo dell industria alberghiera e della ristorazione (CCNL). saper ascoltare, come comunicare correttamente ovvero come le persone recepiscono i messaggi, tecniche di conduzione di personale, motivazione e demotivazione del personale, uso corretto del feedback. Gli argomenti saranno trattati tramite un approccio didattico interattivo ricco di esercitazioni pratiche. spiegazione delle condizioni quadro e delle calcolazioni per i contributi sociali, le deduzioni, la gestione del quaderno salari, l assicurazione disoccupazione, gli assegni familiari, l assicurazione malattia e infortuni, il 2 pilastro. teorico e pratico corso teorico attivo gerenti, contabili, fiduciari persone con responsabilità in azienda nessuno Patrizia Ronconi, specialista del personale e formatrice per adulti conoscenze di base Mario Regusci, gerente GastroSocial Ticino 2 mattine o 3 serate Introduzione Gestione Aziendale 6 Date e orari 1 giorno 27 ottobre 2015 e nel 2016 date da stabilire (primavera) e Numero minimo 8 partecipanti CHF soci / CHF non soci Date e orari 21, 28 settembre e 5 ottobre 2015 ( ) 21 e 28 gennaio 2016 ( ) 8, 15 e 22 marzo 2016 ( ) Numero minimo 8 partecipanti CHF soci / CHF non soci

9 Più che semplicemente assicurati. Da noi la vostra fiducia si ripaga. I nostri specialisti e il personale tecnico vogliono rispondere al meglio alle più diverse esigenze della clientela: insieme a aziende e assicurati usufruite di procedure efficienti ed economiche. Come evitare spese contrattuali inutili essere a conoscenza dei vincoli legali legati all attività ristorativa, saper identificare gli errori ricorrenti in ambito contrattuale che portano ad aumentare le spese aziendali, essere in grado di evitare o ridurre situazioni spiacevoli. spiegazione nello specifico di contratti di locazione, di lavoro, mandato a consulenti, di fornitura, di franchising. Suggerimenti su come evitare problematiche e ridurre errori che nuocciono ai ristoratori. Alla fine del corso il partecipante avrà una panoramica chiara sulla correttezza e tempistica delle procedure di attività corrente legata alla ristorazione, tutelandosi il rapporto con terze persone e servizi. corso teorico con esempi pratici gestori, organi di società gestrici avere competenze base in materia avv. Marco Garbani 1 mattina Date 6 ottobre 2015, 1 dicembre 2015, 1 marzo 2016, 17 maggio Orari CHF soci / CHF non soci Numero minimo 6 partecipanti Gestione aziendale 7

10 Il cliente ha sempre ragione Il fattore umano nella relazione con la clientela La gestione del team di lavoro - la ricetta per un gruppo vincente Gestione Aziendale 8 acquisire una corretta consapevolezza della soddisfazione reale del cliente, imparare ad avere una corretta percezione del punto di vista del cliente, saper utilizzare a proprio vantaggio le informazioni raccolte durante la vendita, imparare a interpretare come i nostri comportamenti si riflettono sui dati numerici del business; come organizzare e leggere i numeri statistici. la comunicazione e l ascolto, l accoglienza, la comunicazione verbale e non verbale nel dialogo con il cliente, la comunicazione al telefono e per mail, come scoprire i bisogni del cliente; cosa fare quando i bisogni sono chiari e forti e come sviluppare i bisogni quando i segnali sono deboli, saper orientare le scelte dei clienti per aumentare il fatturato e la fidelizzazione, l upselling; impariamo a vendere un piatto, un prodotto o un servizio di maggior valore rispetto a quanto richiesto, il cross selling; impariamo a vendere un piatto, un prodotto o un servizio in più rispetto a quanto richiesto. La lettura dei dati di vendita come strumento per definire le azioni prioritarie e verificare il successo delle strategie implementate. corso teorico e pratico con esercitazioni e casi di studio esercenti e albergatori nessuno Ettore Lazzarini, consulente e formatore SMSchool /Date 1 giorno / 19 ottobre 2015, 18 gennaio 2016 Orari CHF soci / CHF non soci Numero minimo 8 partecipanti acquisire una corretta consapevolezza dell importanza della squadra nella soddisfazione reale del cliente, imparare a interpretare come i nostri comportamenti si riflettono sui dati numerici del business; essere in grado di organizzare e leggere i numeri. Alla fine del corso il partecipante sarà in grado di costruire ed allenare una squadra vincente, cioè fare in modo che gli individui che fanno parte del team riescano ad ottenere risultati superiori alla somma dei contributi individuali, generando sinergie che permettono performance sempre migliori. la ricetta del successo; la scelta dei collaboratori, la costruzione della fiducia, gli obiettivi comuni, la comunicazione concisa e chiara, il leader del gruppo, le fasi di sviluppo di un gruppo vincente, i sistemi di incentivazione. corso teorico e pratico con esercitazioni esercenti e albergatori nessuno Ettore Lazzarini, consulente e formatore SMSchool 1 pomeriggio Date 15 settembre 2015, 16 novembre 2015, 8 marzo 2016 Orari Numero minimo 8 partecipanti CHF soci / CHF non soci

11 La comunicazione e la gestione dei conflitti sul posto di lavoro Marketing: come tagliare a fette il mercato Definire il mercato, individuare quali sono i segmenti a cui rivolgersi e come farlo incrementare l efficacia comunicativa presidiando le relazioni, saper gestire le obiezioni all interno di un dialogo, sviluppare la capacità di prendere in considerazione le diversità (di interessi, competenze, punti di vista) di cui sono portatori gli attori organizzativi. gli assiomi e il processo di comunicazione, l ascolto, il feed-back, gli aspetti psicologici della comunicazione, i comportamenti favorevoli e pregiudizievoli alla comunicazione, il concetto di conflitto, processo mentale di risoluzione del conflitto, esercitazioni, le reclamazioni. corso teorico attivo responsabili del personale, capi team, chi è a contatto diretto con il cliente nessuno Maurizio Mina, formatore aziendale 1 giorno Data 16 novembre 2015 Orario acquisire strumenti e metodologie per operare e crescere in una logica di marketing, saper individuare la propria clientela e il proprio bacino territoriale, saper pianificare come raggiungerla in modo efficace, essere in grado di realizzare il proprio piano di attività. significato di cosa vuol dire fare marketing, definizione del proprio mercato (visione ristretta e visione allargata), individuazione dei criteri per la segmentazione di mercato, identificazione dei vari gruppi di clienti come fette di un unica torta, scelta dei gruppi di clienti a cui rivolgersi, comunicazione con i potenziali clienti e con quelli attuali), scoprire i propri punti di forza e di debolezza, come definire gli obiettivi e la strategia, come fare il piano di dettaglio delle attività, come e quando controllare le attività per misurare successi e aree di miglioramento. corso teorico e pratico con esercitazioni e casi di studio esercenti e albergatori nessuno Ettore Lazzarini, consulente e formatore SMSchool 1 giorno Date 16 settembre 2015, 17 novembre 2015, 9 marzo 2016 CHF soci / CHF non soci Numero minimo 8 partecipanti Orari CHF soci / CHF non soci Numero minimo 8 partecipanti Introduzione Gestione aziendale 9

12 Pubblicità Online: Google, Facebook e altri network Quality-Coach / Refresher, Marchio di qualità - livello I Gestione Aziendale conoscere il mondo della comunicazione pubblicitaria Online, apprendere ad utilizzare gli strumenti per gestire la pubblicità aziendale in modo controllato, economico ed efficace, essere in grado di fare una programmazione adeguata ai propri bisogni per evitare sprechi di tempo e denaro. la pubblicità online su Google, Facebook ed altri network: trends evolutivi e status del mercato, indicizzazione gratuita e collegamenti sponsorizzati su Google (differenze e similitudini), retargeting e custom audiences in Google e Facebook, soddisfazione delle parti in causa (Google/Utenti e Inserzionisti), CTR il Quality Score e i fattori che determinano il reale costo dei clicks, Google AdWords, interfaccia e tipologie di annunci l importanza della persuasione, ricerca e classificazione delle parole chiave, metodi e tecniche di creazione di campagne ed annunci pubblicitari convincenti, impostazione e gestione del budget (come farlo bene), creazione di landing pages performanti, introduzione dei concetti avanzati (test & refine, ottimizzazione e reportistica). teorico e pratico con esercitazioni (è necessario portare il proprio computer/tablet) gerenti e imprenditori PMI, responsabili di marketing e comunicazione nessuno docente certificato come Google AdWords Qualified Professional (www.gimasi.ch) /Date/Orari 1 giorno / 29 ottobre 2015, 11 gennaio 2016, 24 febbraio 2016, 26 aprile 2016 / CHF soci / CHF non soci Numero minimo 6 partecipanti Relatrice conoscere i principi fondamentali della gestione di qualità, acquisire il metodo di lavoro e saper utilizzare gli strumenti (catena di servizi, gestione dei reclami, profilo qualitativo, piano d azione) per accedere al livello I del Marchio di qualità e per garantire il miglioramento qualitativo del servizio e dell accoglienza. tutti gli interessati alle tematiche dell accoglienza, ospitalità e qualità del servizio. Maggiori informazioni Nadia Zucchetti, Scuola superiore alberghiera e del turismo 1 giorno Date 13 ottobre 2015 (locarnese), 8 marzo 2016 (GastroTicino), 11 ottobre 2016 (locarnese) Orari e (anche per il corso Refresher) CHF IVA membri di una delle organizzazioni promotrici / CHF IVA non membri di una delle organizzazioni promotrici (la tassa comprende la documentazione, le pause caffè e il pranzo) CHF IVA membri / CHF IVA non membri per il corso Refresher (la tassa comprende le pause caffè e il pranzo) Diploma Quality-Coach Numero minimo 5 partecipanti 10

13 Quality-Trainer / Refresher, Marchio di qualità - livello II Sicurezza PECOS Relatrice conoscenza del modello della fondazione europea per il Quality Management (EFQM), comprensione della percezione della qualità attraverso i clienti, metodi e strumenti per il riconoscimento delle mancanze qualitative all interno dell azienda, utilizzo ed impiego di specifici strumenti di lavoro per l ottenimento del Marchio di qualità livello II: rapporto di valutazione, piano d azione, processi, autovalutazione, sondaggi tra gli ospiti e collaboratori, Mystery Person. tutti gli interessati alle tematiche dell accoglienza, ospitalità e qualità del servizio. Per le persone che non dispongono di alcun diploma come Q-Coach, la frequenza al modulo introduttivo è obbligatoria (costo supplementare CHF ). Maggiori informazioni Nadia Zucchetti, Scuola superiore alberghiera e del turismo 1 giorno (in 2 mezze giornate, anche per il corso Refresher) Date ottobre 2015 (locarnese), marzo 2016 (luganese), ottobre 2016 (locarnese) Orari e CHF IVA membri di una delle organizzazioni promotrici / CHF IVA non membri di una delle organizzazioni promotrici (la tassa comprende la documentazione, le pause-caffè e l aperitivo finale) CHF IVA membri / CHF IVA non membri per il corso Refresher (la tassa comprende le pause-caffè e l aperitivo finale) Diploma Quality-Trainer Numero minimo 5 partecipanti conoscere la soluzione settoriale alberghiera e della ristorazione per adempiere gli obblighi di legge che ogni datore di lavoro ha in merito alla sicurezza sul posto di lavoro e la tutela della salute. sulla base della documentazione della soluzione settoriale alberghiera e della ristorazione, approvata dalla CFSL, Commissione federale di coordinamento per la sicurezza sul lavoro, viene spiegato il procedimento per essere in grado di applicare la soluzione settoriale nel proprio albergo o ristorante. corso teorico persone con responsabilità in azienda nessuno Ida Puricelli, ingegnere in sicurezza e specialista in protezione antincendio / Date 1 giorno / 12 ottobre 2015, 30 novembre 2015, 2 febbraio 2016, 11 aprile 2016 Orari e Numero minimo 5 partecipanti CHF soci / CHF non soci (incluso il manuale sulla sicurezza) certificato di PECOS (Persona di contatto per la sicurezza sul lavoro) Introduzione Gestione aziendale 11

14 ExonEração autonomia Yükünü Corso di perfezionamento Hotel & Gastro formation Svizzera. Perfezionamento quasi a costo zero grazie al ccnl. Datore di lavoro con diplomati di Progresso 2014/2015

15 Barman: corso pratico Birra: un mondo da degustare conoscere le materie prime (merceologia), conoscere e saper applicare le regole di comportamento dietro al banco bar, saper utilizzare correttamente le attrezzature, le misure di mescita rispettando le regole d igiene, conoscere le tipologie di cocktail e i dosaggi, essere in grado di gestire il consumo delle merci (studio dei ricarichi), conoscere nozioni minime di marketing e psicologia di vendita, saper lavorare con precisione, velocità contribuendo a creare un ambiente accogliente con i clienti e colleghi. il ruolo del bartender, conoscenza delle tipologie di banchi bar, attrezzature e utilizzo tecnico del materiale di servizio, merceologia di base, il free pouring, le misure di mescita, le regole di miscelazione, le bevande e le sue categorie, i cocktail e le tecniche di preparazione, nozioni finanziarie sulla gestione del bar (controllo F&B, costi e consumi), lavoro pratico. Alla fine del corso il partecipante sarà in grado di lavorare in autonomia dietro un banco bar, rispettando le norme d igiene, professionali e sociali. corso teorico (20%) e pratico (80%) tutti nessuno Insegnanti Fabio De Robbio, Master Trainer New Orleans Club 5 giorni Date ottobre 2015, 8-12 febbraio 2016, giugno 2016 Orario CHF soci / CHF non soci Numero minimo 8-10 partecipanti conoscere la storia della birra internazionale e CH, apprendere nozioni sul sistema di tassazione della birra in CH, conoscere le materie prime, il processo di produzione della birra e gli stili di birra, apprendere le basi per la cura e la pulizia degli impianti di spinatura e dell impiego dei bicchieri, essere a conoscenza dei principali abbinamenti in ambito gastronomico. storia della birra, tassazione della birra in Svizzera, le materie prime, gli stili di birra Svizzera Germania - Gran Bretagna Repubblica Ceca USA - Belgio, la produzione della birra, impianti di spinatura della birra, galateo del servizio della birra, tecnica di degustazione della birra. Durante ogni serata è prevista una degustazione di 6-7 birre del mondo con alcune proposte di abbinamenti con il cibo. Il partecipante alla fine del corso avrà più conoscenze sulla materia e sarà in grado di proporre un abbinamento in sintonia con la specificità della pietanza. corso teorico e di degustazione tutti nessuno Rolf Burkhard, sommelier della birra (Diplombiersommelier) / Date 3 serate / 2, 9 e 16 novembre , 26 aprile e 3 maggio , 13 e 20 giugno 2016 Orario Luoghi, Birrificio Bioggio o Hotel America Locarno CHF soci / CHF non soci Numero minimo 8 partecipanti Gestione Introduzione Perfezionamento aziendale professionale 13

16 Caffè e latte art Food & Beverage Perfezionamento professionale 14 acquisire le basi e le regole del servizio del caffè, saper eseguire e servire un espresso perfetto, con precisione e professionalità, imparare le tecniche per montare il latte ed eseguire decorazioni originali per il cappuccio classico italiano. attrezzatura professionale di caffetteria: la macchina da espresso (parametri e pulizia), il macinadosatore (regolazione dosatura e macinatura), tecniche di montatura del latte e varie tipologie di latte, il cappuccio classico italiano, tecniche di base di latte art e di latte painting. corso teorico e pratico tutti nessuno Matteo Zambon, master trainer Speciality Coffee Ass. Europe (www.scae.com) 24 ore Orario Date 26, 27 e 28 ottobre , 9 e 10 febbraio 2016 CHF soci / CHF non soci Numero minimo 4-6 partecipanti essere in grado di pianificare e organizzare eventi e banchetti, conoscere le nozioni di base per una corretta pianificazione finanziaria, acquisire alcune conoscenze e competenze relative alla gestione del personale, conoscere e saper applicare un sistema di controllo dell intera gestione ristorativa (personale, sicurezza sul lavoro, costi, qualità). i tipi di manifestazioni, il contatto con il cliente, la preparazione dell offerta (offerta del menu, calcolazione del valore, ecc.), l analisi e l utilizzo degli strumenti a disposizione (infrastruttura e logistica, materiale necessario, decorazioni, risorse umane, comunicazione in azienda, ecc.), il servizio e la mise en place, la gestione dell evento (prima) e dopo (controlling), tempistica e la gestione finanziaria (analisi dei costi-ricavi). Alla fine del corso il partecipante sarà in grado di organizzare e coordinare queste attività con le diverse tecniche apprese durante il corso. corso teorico con esercitazioni pratiche tutti conoscenze base del settore alberghiero e della ristorazione Amilcare Battisti, maître d Hôtel dipl. fed., formatore e membro Unione Svizzera Maître d Hôtel 4 mattine o 2 giorni Date e orari ottobre 2015 ( ), e dicembre 2015 ( ), e febbraio 2016 ( ), 4-5 aprile 2016 ( ), 2-3 e 9-10 maggio 2016 ( ) CHF soci / CHF non soci Numero minimo 8 partecipanti

17 Igiene e sicurezza alimentare: corso base destinato a coloro che manipolano alimenti conoscere le basi tecnico legali nella gestione dell igiene alimentare e saperle applicare nell ambito dei manuali di categoria, applicazione del sistema HACCP, tracciabilità, ritiro/richiamo, piani di campionamento e analisi e ispezioni delle autorità di controllo. come organizzare i formulari della linea guida e i relativi aggiornamenti riguardanti la rintracciabilità ed il corretto comportamento da adottare in caso di messa sul mercato di prodotti pericolosi per la salute umana. corso teorico e pratico operatori del settore alimentare, esercenti e gerenti di esercizi pubblici nessuno Insegnanti 100 Aleardo Zaccheo, ing. alimentare e microbiologo Luca Bordoli, ing. alimentare 95 3 ore Date 28 settembre 2015, 19 gennaio 2016, 2 maggio Orari CHF soci / CHF non soci Numero minimo 12 partecipanti 0 Gestione Introduzione Perfezionamento aziendale professionale 15

18 Igiene e sicurezza alimentare: corso avanzato HACCP conoscere i principali pericoli per la salute dei consumatori nell ottica dell analisi dei rischi, HACCP, Buone Pratiche Igieniche e Buone Pratiche di Lavorazione. conoscere i fondamenti nella pratica dell analisi dei rischi e dei punti critici di controllo, mettere in atto un efficace sistema di monitoraggio dei punti critici di controllo (CCP). corso teorico e pratico operatori del settore alimentare, esercenti e gerenti di esercizi pubblici avere partecipato al corso base o formazione equivalente documentata Aleardo Zaccheo, ing. alimentare e microbiologo 2 ore spazio da riempire Introduzione Perfezionamento professionale 16 Date 5 ottobre 2015, 1 febbraio 2016, 24 maggio 2016 Orari CHF soci / CHF non soci Numero minimo 12 partecipanti

19 Igiene e sicurezza alimentare: corso avanzato sulla tracciabilità Igiene e sicurezza alimentare: gestione dello stato di crisi nel settore alimentare mettere in atto un efficace sistema di tracciabilità nell ottica dell analisi dei rischi, HACCP, Buone Pratiche Igieniche e Buone Pratiche di Lavorazione. conoscere i fondamenti nella pratica del concetto di tracciabilità per la corretta gestione delle materie prime e dei semilavorati e prodotti finiti nel settore alimentare. corso teorico e pratico operatori del settore alimentare, esercenti e gerenti di esercizi pubblici avere partecipato al corso base o formazione equivalente documentata Aleardo Zaccheo, ing. alimentare e microbiologo 2 ore Date 5 ottobre 2015, 1 febbraio 2016, 24 maggio 2016 Orari Numero minimo 12 partecipanti CHF soci / CHF non soci approfondire dei casi realmente successi di intossicazioni alimentari e le loro cause, inserite nel contesto della gestione dello stato di cristi, di ritiro e richiamo RASFF (Rapid Alert System for Food and Feeds). esaminare le cause principali delle intossicazioni alimentari ed il corretto comportamento da adottare in caso di messa sul mercato di prodotti pericolosi per la salute umana. corso teorico e pratico operatori del settore alimentare, esercenti e gerenti di esercizi pubblici nessuno Aleardo Zaccheo, ing. alimentare e microbiologo / Date 2 ore / 3 novembre 2015, 21 marzo 2016, 8 giugno 2016 Orari CHF soci / CHF non soci Numero minimo 12 partecipanti Gestione Perfezionamento aziendale professionale 17

20 Servizio in sala Tecniche di vendita nella ristorazione Introduzione Perfezionamento professionale 18 acquisire le basi e le regole del servizio in sala, saper operare in modo autonomo, con precisione e professionalità nell ambito del servizio. generalità sulla professione, mansioni, gerarchie e organigramma, suddivisione dei reparti, tipologia dei clienti, accoglienza e vendita, mise en place e accessori da tavola, tecniche di servizio delle vivande e bevande, banchetti, fatturazioni, accomiato alla clientela, pratica del servizio. Il pranzo è incluso. corso teorico e pratico tutti nessuno Amilcare Battisti, maître d Hôtel dipl. fed., formatore e membro Unione Svizzera Maître d Hôtel 2 giorni Date 7 e 14 ottobre 2015, 2 e 7 marzo 2016 Orario CHF soci / CHF non soci attestato di frequenza Numero minimo 6 partecipanti migliorare le proprie conoscenze nell ambito della vendita nella ristorazione e albergheria, saper riconoscere l importanza della vendita e le conseguenze generate dal solo fattore umano, essere in grado di capire l ospite per soddisfare al meglio le sue aspettative, acquisire maggiore conoscenza e sicurezza nella comunicazione diretta (verbale e non verbale). la politica e gli obiettivi principali dell azienda, panoramica su esercizi pubblici e i punti di vendita, gli ospiti e le loro aspettative, la comunicazione verbale e non verbale, la vendita diretta ed efficace, la gestione delle situazioni difficili, l analisi dei problemi nella ristorazione. Alla fine del corso i partecipanti avranno gli strumenti per poter sviluppare risorse che non hanno ancora scoperto di avere. corso teorico con esercitazioni pratiche e giochi di ruolo tutti nessuno William Randini, maître d Hôtel dipl. fed., formatore aziendale ed esercente / Date 1 giorno / 30 settembre 2015, 10 novembre 2015, 15 gennaio 2016, 14 aprile 2016 Orario Numero minimo 8 partecipanti CHF soci / CHF non soci

nuovo Metodo Date Destinatari tutti Orario Requisiti nessuno Luogo Insegnante Costo Durata Attestato attestato di frequenza al corso

nuovo Metodo Date Destinatari tutti Orario Requisiti nessuno Luogo Insegnante Costo Durata Attestato attestato di frequenza al corso Biscotti e dolci di Natale Corso completo di cucina saper realizzare masse diverse di biscotti di Natale, saper produrre e comporre dolci lievitati semplici di Natale (come ad esempio il dolcissimo e divertente

Dettagli

CCNL: dalla teoria alla pratica. nuovo

CCNL: dalla teoria alla pratica. nuovo Brand Identity CCNL: dalla teoria alla pratica Gestione Aziendale 4 raggiungere la consapevolezza legata all immagine aziendale e personale in relazione all attività, analizzare alcuni importanti strumenti

Dettagli

C A L E N D A R I O C O R S I (ordine cronologico)

C A L E N D A R I O C O R S I (ordine cronologico) News Letter corsi n 51 settembre 2014 Gentili signore, Egregi signori, ecco i nuovi ed interessanti corsi di perfezionamento 2014-2015 organizzati da GastroTicino per il prossimo mese! Corsi di diverso

Dettagli

Corso di barman. Degustazione di vini

Corso di barman. Degustazione di vini Corso di barman Degustazione di vini 18 conoscere le materie prime (merceologia), conoscere e saper applicare le regole di comportamento dietro al banco bar, saper utilizzare correttamente le attrezzature,

Dettagli

C A L E N D A R I O C O R S I (ordine cronologico)

C A L E N D A R I O C O R S I (ordine cronologico) News Letter corsi n 56 febbraio 2015 Gentili signore, Egregi signori, ecco i nuovi ed interessanti corsi di perfezionamento 2014-2015 organizzati da GastroTicino per il prossimo mese! Corsi di diverso

Dettagli

Bicchierini golosi. corso teorico e pratico. Giuseppe Piffaretti, formatore e consulente internazionale. Date 9 febbraio, 19 maggio 2015

Bicchierini golosi. corso teorico e pratico. Giuseppe Piffaretti, formatore e consulente internazionale. Date 9 febbraio, 19 maggio 2015 Bicchierini golosi saper realizzare in poco tempo un assortimento di bicchierini sfiziosi con creme e ripieni differenti per sorprendere i vostri ospiti e dare un tocco di colore e originalità alle vostre

Dettagli

C A L E N D A R I O C O R S I (ordine cronologico)

C A L E N D A R I O C O R S I (ordine cronologico) News Letter corsi n 55 gennaio 2015 Gentili signore, Egregi signori, ecco i nuovi ed interessanti corsi di perfezionamento 2014-2015 organizzati da GastroTicino per il prossimo mese! Corsi di diverso tipo,

Dettagli

Cuoco/Cuoca. Ordinamento formativo per la professione oggetto d apprendisto. Delibera n. 748 del 24.06.2014

Cuoco/Cuoca. Ordinamento formativo per la professione oggetto d apprendisto. Delibera n. 748 del 24.06.2014 Delibera n. 748 del 24.06.2014 Ordinamento formativo per la professione oggetto d apprendisto Cuoco/Cuoca 1. Il profilo professionale 2. Durata ed esame di fine apprendistato 3. Referenziazioni del profilo

Dettagli

Apprendistato professionalizzante

Apprendistato professionalizzante ALLEGATO 3 - CATALOGO MODULI MAPPA DEI MODULI FORMATIVI DELL'AREA TURISMO (in codice TUR) I moduli di questo settore economico sono stati progettati per le Figure professionali indicate nelle colonne ma

Dettagli

CORSO LE BASI DELLA CUCINA

CORSO LE BASI DELLA CUCINA CORSO LE BASI DELLA CUCINA Un corso per muovere i primi passi in cucina Obiettivi Preparazioni e ricette di base per muovere i primi passi nel mondo della cucina. Tutte le procedure per imparare a realizzare:

Dettagli

Capire il cliente per sviluppare il business Il fattore umano nella relazione con la clientela 5 S KITCHEN

Capire il cliente per sviluppare il business Il fattore umano nella relazione con la clientela 5 S KITCHEN 5 S KITCHEN Un metodo pratico per l'ordine, efficienza e pulizia in cucina Capire il cliente per sviluppare il business Il fattore umano nella relazione con la clientela 6 il concetto di 5S nasce nell'industria

Dettagli

Corsi in partenza a Giugno

Corsi in partenza a Giugno Corsi in partenza a Giugno ANTIPASTI E STUZZICHINI Due serate per aprire ogni cena con originalità. Questo corso si propone di fornire idee e ricette gustose per la preparazione di antipasti e stuzzichini

Dettagli

Introduzione al Corso

Introduzione al Corso Introduzione al Corso Il Corso Professionale di Cucina Italiana ha l obbiettivo di fornire una preparazione di alto livello sulla cucina italiana a 360. Il corso, partendo dalle basi, propone un corso

Dettagli

Corso completo di Sommelier I, II e III livello

Corso completo di Sommelier I, II e III livello L Associazione Svizzera dei Sommelier Professionisti, Regione Svizzera Italiana (A.S.S.P.), in collaborazione con la Scuola superiore alberghiera e del turismo. presentano Corso completo di Sommelier I,

Dettagli

Profilo professionale: CAMERIERE/BARISTA Livello: 2

Profilo professionale: CAMERIERE/BARISTA Livello: 2 Profilo professionale: CAMERIERE/BARISTA Livello: 2 Competenze C1 PREPARARE L AREA DI LAVORO PER IL SERVIZIO M1 Materie INFORMATICA DI BASE, GESTIONE DATI ED INTERNET Competenze associate C6, C30, C31,

Dettagli

Evoluzione Imprenditoriale nel Commercio

Evoluzione Imprenditoriale nel Commercio Evoluzione Imprenditoriale nel Commercio Offerta formativa per le imprese del settore commercio La Camera di Commercio di Nuoro, in collaborazione con la Confesercenti e la Confcommercio organizza un programma

Dettagli

Search, Digital Adv & Analytics

Search, Digital Adv & Analytics Area di formazione Search, Digital Adv & Analytics 01 Pubblicità Online: introduzione alla pubblicità su Google, Facebook e altri network 02 SEO: ottimizzazione per i motoridi ricerca 03 Digital Analytics

Dettagli

INDAGINE FABBISOGNI FORMATIVI PER AZIENDE E LAVORATORI DEL SETTORE TURISMO PER L ANNO 2013

INDAGINE FABBISOGNI FORMATIVI PER AZIENDE E LAVORATORI DEL SETTORE TURISMO PER L ANNO 2013 INDAGINE FABBISOGNI FORMATIVI PER AZIENDE E LAVORATORI DEL SETTORE TURISMO PER L ANNO 2013 REALIZZATA DA E.B.T.T. nei mesi da ottobre a dicembre 2012 INTRODUZIONE Come ogni anno EBTT, sede regionale, realizza

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIPARTIMENTALE SETTORE: SERVIZI PER L ENOGASTRONOMIA E L OSPITALITA ALBERGHIERA

PROGRAMMAZIONE DIPARTIMENTALE SETTORE: SERVIZI PER L ENOGASTRONOMIA E L OSPITALITA ALBERGHIERA PROGRAMMAZIONE DIPARTIMENTALE SETTORE: SERVIZI PER L ENOGASTRONOMIA E L OSPITALITA ALBERGHIERA Fonti di legittimazione: D.P.R. 15 marzo 2010, n.87, art. 8, comma 6 L indirizzo Servizi per l enogastronomia

Dettagli

Search, Digital Adv & Analytics

Search, Digital Adv & Analytics Area di formazione Search, Digital Adv & Analytics I tuoi clienti ti stanno già cercando. Sai come farti trovare? 01 SEO: ottimizzazione per i motori di ricerca 02 Pubblicità Online: introduzione alla

Dettagli

Architettura del Progetto CORSO ENOGASTRONOMIA INDIRIZZO SERVIZI PER L ENOGASTRONOMIA E L OSPITALITA ALBERGHIERA

Architettura del Progetto CORSO ENOGASTRONOMIA INDIRIZZO SERVIZI PER L ENOGASTRONOMIA E L OSPITALITA ALBERGHIERA Architettura del Progetto CORSO ENOGASTRONOMIA INDIRIZZO SERVIZI PER L ENOGASTRONOMIA E L OSPITALITA ALBERGHIERA L indirizzo Servizi per l enogastronomia e l ospitalità alberghiera ha lo scopo di far acquisire

Dettagli

Articolazione per UF 1 delle competenze tecnico-professionali Primo Anno

Articolazione per UF 1 delle competenze tecnico-professionali Primo Anno Articolazione per UF 1 delle competenze tecnico-professionali Primo Anno conoscenze capacità UF n. Denominazione UF Durata UF (h) Contenuti formativi Discipline comuni e di indirizzo UC 1707 CURA DEGLI

Dettagli

Catalogo corsi Gennaio - Marzo 2015

Catalogo corsi Gennaio - Marzo 2015 Catalogo corsi Gennaio - Marzo 2015 Corsi base Serate a tema Pasticceria e panificazione Alimentazione e benessere Eventi speciali La cucina per bambini e ragazzi Orario corsi: dalle 18.0 alle 21.0* *Eccetto

Dettagli

Totale delle ore di attività 198

Totale delle ore di attività 198 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE Via Domizia Lucilla Programmazione annuale A.S. 201/15 Mod. 7.1.A rev.

Dettagli

DIPARTIMENTO TECNICO-PROFESSIONALE INDIRIZZO SERVIZI PER L'ENOGASTRONOMIA SETTORE CUCINA. Programmazione disciplinare condivisa secondo biennio

DIPARTIMENTO TECNICO-PROFESSIONALE INDIRIZZO SERVIZI PER L'ENOGASTRONOMIA SETTORE CUCINA. Programmazione disciplinare condivisa secondo biennio Istituto Professionale di Stato per i Servizi per l Enogastronomia e Ospitalità Alberghiera Aurelio Saffi Firenze DIPARTIMENTO TECNICO-PROFESSIONALE INDIRIZZO SERVIZI PER L'ENOGASTRONOMIA SETTORE CUCINA

Dettagli

Allegato N 2. Contenuti minimi ed obiettivi minimi classi prime IPSEOA

Allegato N 2. Contenuti minimi ed obiettivi minimi classi prime IPSEOA Allegato N 2 Contenuti minimi ed obiettivi minimi classi prime IPSEOA Conoscenze da raggiungere 1. Elementi di deontologia professionale 2. Igiene personale, dei prodotti, dei processi di lavoro e pulizia

Dettagli

Articolazione enogastronomia Secondo biennio 5 anno Terzo anno Quarto Quinto anno

Articolazione enogastronomia Secondo biennio 5 anno Terzo anno Quarto Quinto anno AL PARLAMENTO ITALIANO CAMERA DEI DEPUTATI - SENATORI AL MINISTRO DELL ISTRUZIONE Oggetto: Petizione - Riforma professionali IPSSAR secondo biennio e quinto scolastico proposta di modifica e integrazione.

Dettagli

30.01.01 - Cuochi e assimilati 30.01.02 - Pizzaioli e assimilati

30.01.01 - Cuochi e assimilati 30.01.02 - Pizzaioli e assimilati REGIONE TOSCANA SETTORE FSE E SISTEMA DELLA FORMAZIONE E DELL'ORIENTAMENTO REPERTORIO REGIONALE DELLE FIGURE PROFESSIONALI (RRFP) DETTAGLIO SCHEDA FIGURA PROFESSIONALE Denominazione Figura Addetto all'approvvigionamento

Dettagli

PROGRAMMA ATTIVITA FORMATIVA 2015-2016. aggiornamento 29/10/2015

PROGRAMMA ATTIVITA FORMATIVA 2015-2016. aggiornamento 29/10/2015 PROGRAMMA ATTIVITA FORMATIVA 2015-2016 aggiornamento 29/10/2015 Corsi di formazione per ADDETTO ALL EMERGENZA ANTINCENDIO rischio medio 8 ore e rischio elevato 16 ore. I corsi sono rivolti a Datori di

Dettagli

Osservare, descrivere ed analizzare procedure appartenenti al settore produttivo di riferimento.

Osservare, descrivere ed analizzare procedure appartenenti al settore produttivo di riferimento. Linee guida per la realizzazione degli esami relativi ai percorsi triennali e quadriennali di Istruzione e Formazione Professionale (IeFP) Regione Campania fonte: http://burc.regione.campania.it Competenze

Dettagli

anno scolastico 2014/2015 QUINTO ANNO Classe 5 PROFILO EDUCATIVO CULTURALE E PROFESSIONALE

anno scolastico 2014/2015 QUINTO ANNO Classe 5 PROFILO EDUCATIVO CULTURALE E PROFESSIONALE ISTITUTO STATALE D'ISTRUZIONE SUPERIORE IPSSAR S.MARTA E AGGREGATO IPSSCT G.BRANCA PESARO Strada delle Marche, 1 61100 Pesaro Tel. 0721/37221 Fax 0721/31924 C.F. n.80005210416 http://www.alberghieropesaro.it

Dettagli

Profilo professionale: CAPO CUOCO Livello: 3

Profilo professionale: CAPO CUOCO Livello: 3 Profilo professionale: CAPO CUOCO Livello: 3 C1 C2 C3 C4 C5 C6 C7 Competenze COORDINARE, SUPERVISIONARE E PIANIFICARE TUTTE LE ATTIVITÀ NELL AREA CUCINA. ORGANIZZARE, GUIDARE E COORDINARE I COMPITI PIANIFICARE

Dettagli

ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO

ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO PER I SERVIZI ALBERGHIERI E DELLA RISTORAZIONE PELLEGRINO ARTUSI (RARH020004) I 48025 RIOLO TERME (Ravenna) Via Mons.Tarlombani, 7 Distr Scol. n.41 054671113 054671859 Cod.Fisc.

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE -OPERATORE SALA BAR - L

Dettagli

Programmazione Iniziale Annuale

Programmazione Iniziale Annuale PROFESSIONALE STATALE PER I SERVIZI ALBERGHIERI E DELLA RISTORAZIONE PIETRO D ABISTITUTOANO SERVIZI PER L ENOGASTRONOMIA E L OSPITALITÀ ALBERGHIERA Via Monteortone, 9-35031 Abano Terme - Tel. 049.8630000

Dettagli

Gp.Studios - Via del Cavone7, 47100 Forlì Tel e Fax +39 0543 84099 - www.gpstudios.it - info@gpstudios.it

Gp.Studios - Via del Cavone7, 47100 Forlì Tel e Fax +39 0543 84099 - www.gpstudios.it - info@gpstudios.it Gp.Studios - Via del Cavone7, 47100 Forlì Tel e Fax +39 0543 84099 - www.gpstudios.it - info@gpstudios.it L azienda Gp.Studios GP.Studios è una società di Consulenza e di Formazione che opera nell ambito

Dettagli

Dati relativi al percorso 1 ANNO

Dati relativi al percorso 1 ANNO Sezione B Dati relativi al percorso 1 ANNO B.1 Informazioni generali sulla qualifica B.1.1 Indicazioni relative alla figura professionale nazionale di cui all Accordo Stato/Regioni del 29 aprile 2010 Denominazione

Dettagli

NOME E COGNOME PROFESSIONE INDIRIZZO TEL E FAX EMAIL, SITO INTERNET

NOME E COGNOME PROFESSIONE INDIRIZZO TEL E FAX EMAIL, SITO INTERNET L'ARTE DEL CAFFE' I partecipanti saranno condotti alla scoperta del caffè attraverso l approccio teorico alle fasi di coltivazione, raccolta, selezione, tostatura, confezionamento e degustazione del caffè.

Dettagli

Corso completo di Sommelier I, II e III livello

Corso completo di Sommelier I, II e III livello Destinatari L Associazione Svizzera dei Sommelier Professionisti, Sezione Ticino (A.S.S.P.), in collaborazione con la Scuola superiore alberghiera e del turismo presentano Corso completo di Sommelier I,

Dettagli

IIS E. RUFFINI - AICARDI

IIS E. RUFFINI - AICARDI PROGRAMMAZIONE INDIVIDUALE Anno scolastico 2015/2016 DOCENTE Stefano Sancassani PREMESSA Il presente elaborato rappresenta un estratto della relazione sulla programmazione quinquennale della materia di

Dettagli

CORSI DI CUCINA PER APPASSIONATI. CALENDARIO giugno-settembre 2016.indd 1 25/05/2016 15:27:37

CORSI DI CUCINA PER APPASSIONATI. CALENDARIO giugno-settembre 2016.indd 1 25/05/2016 15:27:37 CORSI DI CUCINA PER APPASSIONATI giugno s e t t e m b r e 2 0 1 6 CALENDARIO giugno-settembre 2016.indd 1 25/05/2016 15:27:37 GIUGNO mercoledì 1 SUA MAESTA IL TONNO P. 3 martedì 7 CUCINARE CON LEGGEREZZA

Dettagli

CATALOGO 2014 SCUOLA NAZIONALE PER SPECIALISTI DELL ALIMENTAZIONE

CATALOGO 2014 SCUOLA NAZIONALE PER SPECIALISTI DELL ALIMENTAZIONE CATALOGO 2014 SCUOLA NAZIONALE PER SPECIALISTI 1) La lavorazione della carne suina 2) La lavorazione dell agnello e dei prodotti avi-cunicoli 3) Il Vitello: le diverse lavorazioni dal tradizionale al supermercato

Dettagli

DIVISIONE FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO FOOD & MANAGEMENT PRESENTAZIONE

DIVISIONE FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO FOOD & MANAGEMENT PRESENTAZIONE PRESENTAZIONE Il Ristorante Grantosco di Grosseto in collaborazione con lo Chef Fabrizio Sangiorgi e la First Quality Management Srl, formata da Manager, Chef di cucina, Pasticceri, Maitre e Barman altamente

Dettagli

C1, C2, C4 C2 PIANIFICAZIONE ED ORGANIZZAZIONE M2 GESTIONE DEL BAR E DELLE BEVANDE C1, C2 C3 QUALITÀ DEL SERVIZIO AGLI OSPITI M3

C1, C2, C4 C2 PIANIFICAZIONE ED ORGANIZZAZIONE M2 GESTIONE DEL BAR E DELLE BEVANDE C1, C2 C3 QUALITÀ DEL SERVIZIO AGLI OSPITI M3 Profilo professionale: RESPONSABILE DELLA RISTORAZIONE, BAR E CANTINA Competenze Materie Livello: 3 Competenze associate C1 CONTROLLARE / SUPERVISIONARE M1 SUPERVISIONE E GESTIONE NEL SETTORE DELL OSPITALITÀ

Dettagli

Valle di Venere. Sedetevi comodi che al vostro Matrimonio.. ci pensiamo noi!! Cosa prevede il servizio

Valle di Venere. Sedetevi comodi che al vostro Matrimonio.. ci pensiamo noi!! Cosa prevede il servizio Valle di Venere Sedetevi comodi che al vostro Matrimonio.. ci pensiamo noi!! Un banchetto deve essere perfetto per voi e per i vostri ospiti nel suo contenuto. Ma anche in tutti quei dettagli che permettono

Dettagli

Programma Primavera 2014

Programma Primavera 2014 Primavera 2014 A tutti coloro che non hanno esperienza nel settore Gelateria ed intendono iniziarne l attività. Fornire le competenze necessarie per produrre in autonomia il Gelato Artigianale mediante

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ANNUALE Laboratorio enogastronomia settore sala e vendita c/510 ANNO SCOLASTICO 2014 /2015

PROGRAMMAZIONE ANNUALE Laboratorio enogastronomia settore sala e vendita c/510 ANNO SCOLASTICO 2014 /2015 PROGRAMMAZIONE ANNUALE Laboratorio enogastronomia settore sala e vendita c/510 ANNO SCOLASTICO 2014 /2015 CLASSE: QUARTA PROFESSIONALE ARTICOLAZIONE ENOGASTRONOMIA DOCENTI: Barbuto Gaetano; Esposito Giuseppe;

Dettagli

Relazione sulla formazione professionale nel settore alberghiero e della ristorazione

Relazione sulla formazione professionale nel settore alberghiero e della ristorazione Relazione sulla formazione professionale nel settore alberghiero e della ristorazione (FONTE: DEHOGA Nordrhein e.v. ; TRADUZIONE: Progetto VERSUS) Premesse - Ci si può immaginare nelle vesti di ospite?

Dettagli

TRASFORMA LA TUA PASSIONE IN PROFESSIONE! CORSO A NUMERO CHIUSO.

TRASFORMA LA TUA PASSIONE IN PROFESSIONE! CORSO A NUMERO CHIUSO. TRASFORMA LA TUA PASSIONE IN PROFESSIONE! CORSO A NUMERO CHIUSO. Corsi Aspiranti : Corso Base di Cucina Corso Base di Cucina Durata: 4 mesi (250 ore + formazione aziendale esterna) Avvio corso: 3 Ottobre

Dettagli

PROGRAMMA INVERNO / PRIMAVERA 2013

PROGRAMMA INVERNO / PRIMAVERA 2013 GENNAIO PROGRAMMA INVERNO / PRIMAVERA 2013 10 gennaio 2013 giovedì ore 19.30/ 22.30 TREVISANA IL FIORE DELL INVERNO Manila e Flavia Dall antipasto al dolce con questa verdura prelibate. Costo 60 euro 12

Dettagli

Seminari. Innovation Center settembre - novembre 2012

Seminari. Innovation Center settembre - novembre 2012 Seminari Innovation Center settembre - novembre 2012 Innovation Center Incontro, formazione ed eccellenza per i professionisti della Ristorazione e dell Ospitalità ``3.500 m 2 destinati a seminari, training,

Dettagli

SCHEDA PER LA PROGRAMMAZIONE EDUCATIVA E DIDATTICA DI DIPARTIMENTO

SCHEDA PER LA PROGRAMMAZIONE EDUCATIVA E DIDATTICA DI DIPARTIMENTO SCHEDA PER LA PROGRAMMAZIONE EDUCATIVA E DIDATTICA DI DIPARTIMENTO DIPARTIMENTO: Area TECNICO-PRATICA COORDINATORE: pr. LIVIA DIRETTORE 1^ Biennio (I e II anno) Enogastronomia, Servizi di sala e di vendita

Dettagli

CORSI AMATORIALI DI CUCINA

CORSI AMATORIALI DI CUCINA CORSI AMATORIALI DI CUCINA Gourmeet organizza e progetta corsi di cucina amatoriali. Ogni incontro prevede un momento teorico (spiegazione degli ingredienti e delle ricette), uno pratico e per finire l'assaggio

Dettagli

2013-2014 PROMOZIONE A.D.G. MENTA SRL

2013-2014 PROMOZIONE A.D.G. MENTA SRL 2013-2014 PROMOZIONE A.D.G. MENTA SRL APRO IL FRIGO E... CUCINO! CUCINA FACILE & VELOCE Grafica accattivante Ricette e ingredienti sempre semplici e di facile reperibilità Grande successo in libreria,

Dettagli

Giornata di Formazione in Aula. Il corso per sviluppare nuove idee e apprendere tecniche di management in area Breakfast.

Giornata di Formazione in Aula. Il corso per sviluppare nuove idee e apprendere tecniche di management in area Breakfast. Giornata di Formazione in Aula L Arte del Breakfast Il corso per sviluppare nuove idee e apprendere tecniche di management in area Breakfast PREMESSA Il mondo del breakfast è in continua mutazione e oggi

Dettagli

L Azienda. quality In Mensa garantisce i suoi pasti

L Azienda. quality In Mensa garantisce i suoi pasti L Azienda In Mensa é un azienda specializzata a 360 nel campo della ristorazione collettiva, che si avvale di eccellenti collaboratori. L azienda garanti- sce elevata professionalità, massima sicurezza

Dettagli

Direttive concernenti l esame di professione. Sommelière / Sommelier

Direttive concernenti l esame di professione. Sommelière / Sommelier Direttive concernenti l esame di professione Sommelière / Sommelier (sistema modulare con esame finale) Organo responsabile costituito da: Association suisse des sommeliers professionnels Hotel & Gastro

Dettagli

Ciao Pizza, per chi ha il gusto del business.

Ciao Pizza, per chi ha il gusto del business. Ciao Pizza, per chi ha il gusto del business. La nostra storia. Ciao Pizza nasce nel 1996 dall idea di tre giovani imprenditori di creare un realtà stabile nel settore della piccola ristorazione. Non c

Dettagli

Associazione Cuochi di Milano e Provincia

Associazione Cuochi di Milano e Provincia 1 Associazione Cuochi di Milano e Provincia Bando di concorso El boton d or VII edizione riservato a giovani cuochi all inizio della loro carriera Condizioni per la partecipazione Il concorso è rivolto

Dettagli

C 500 - Cucina Laboratorio dei servizi enogastronomici: settore cucina

C 500 - Cucina Laboratorio dei servizi enogastronomici: settore cucina ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE A. MOTTI PROGRAMMAZIONE ANNUALE ANNO SCOLASTICO 2013/2014 C 500 - Cucina Laboratorio dei servizi enogastronomici: settore cucina DOCENTE: Maria Fatigati Quadro riassuntivo

Dettagli

Programmazione annuale. Anno scolastico 2014/2015. Organizzazione e gestione dei servizi ristorativi IV ANNO CORSO SERALE

Programmazione annuale. Anno scolastico 2014/2015. Organizzazione e gestione dei servizi ristorativi IV ANNO CORSO SERALE ISTITUTO D'ISTRUZI SUPERIORE TECNICO PROFESSIONALE Indirizzo Tecnico: Turistico Indirizzi Professionali: Agricoltura e Sviluppo Rurale Servizi Socio Sanitari Enogastronomia e Ospitalità Alberghiera Manutenzione

Dettagli

JOIA ACADEMY. Secondo semestre 2015

JOIA ACADEMY. Secondo semestre 2015 Secondo semestre 2015 Joia Academy è un istituto fondato per promuovere la cucina vegetariana e i suoi valori alimentari, etici e morali. Il programma 2015 si sviluppa su due sezioni di corsi semestrali,

Dettagli

AREA PROFESSIONALE OPERATORE DELLA RISTORAZIONE PASTI

AREA PROFESSIONALE OPERATORE DELLA RISTORAZIONE PASTI Regione Siciliana Assessorato regionale al Lavoro Previdenza Sociale, Formazione Professionale ed Emigrazione REPERTORIO REGIONALE DEI PROFILI PROFESSIONALI E FORMATIVI AREA PROFESSIONALE PRODUZIONE E

Dettagli

Programmazione 2 Anno Laboratorio dei servizi Enogastronomici: settore sala e vendite

Programmazione 2 Anno Laboratorio dei servizi Enogastronomici: settore sala e vendite ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO PER I SERVIZI ALBERGHIERI E DELLA RISTORAZIONE A.PEROTTI Via Niceforo n 8- BARI Programmazione 2 Anno Laboratorio dei servizi Enogastronomici: settore sala e vendite Classe

Dettagli

Master per Food & BEVERAGE MANAGER. Online

Master per Food & BEVERAGE MANAGER. Online Online Istituti Professionali ti aiuta a trovare il percorso giusto per te con la formazione online. Ovunque tu sia. Master per Food & BEVERAGE MANAGER Master per FOOD & BEVERAGE MANAGER Una figura chiave

Dettagli

ASSOCIAZIONE CUOCHI PROVINCIALE MONTECATINI-PISTOIA

ASSOCIAZIONE CUOCHI PROVINCIALE MONTECATINI-PISTOIA ASSOCIAZIONE CUOCHI PROVINCIALE MONTECATINI-PISTOIA URTC - FIC Obiettivi generali della Manifestazione Promuovere e valorizzare la figura del cuoco che opera in cucina, impegnato nelle diverse partite,

Dettagli

DIPARTIMENTO TECNICO-PROFESSIONALE. INDIRIZZO SERVIZI PER L'ENOGASTRONOMIA Programmazione disciplinare condivisa SETTORE SALA E VENDITA

DIPARTIMENTO TECNICO-PROFESSIONALE. INDIRIZZO SERVIZI PER L'ENOGASTRONOMIA Programmazione disciplinare condivisa SETTORE SALA E VENDITA DIPARTIMENTO TECNICO-PROFESSIONALE INDIRIZZO SERVIZI PER L'ENOGASTRONOMIA Programmazione disciplinare condivisa Allegati DPR 89/2010 e d.m. 211/2010 SETTORE SALA E VENDITA PROFILO D'USCITA PRIMO BIENNIO

Dettagli

COOKING TEAM BUILDING

COOKING TEAM BUILDING COOKING TEAM BUILDING by Denis Buosi proposte esclusive per gruppi DESTINATARI Gruppi aziendali ma anche appassionati, gruppi di amici o per chiunque desideri vivere un esperienza di gruppo divertente,

Dettagli

CORSI DI CUCINA Febbraio-giugno 2016

CORSI DI CUCINA Febbraio-giugno 2016 CORSI DI CUCINA Febbraio-giugno 2016 Novità cucine aperte è cucina apre le porte a chi voglia conoscere la scuola. Un occasione unica per testare in prima persona la proposta di è cucina partecipando alle

Dettagli

CORSI di FORMAZIONE. dedicati ai professionisti dei BAR della RISTORAZIONE e dell OSPITALITA. GUIDA ai CORSI

CORSI di FORMAZIONE. dedicati ai professionisti dei BAR della RISTORAZIONE e dell OSPITALITA. GUIDA ai CORSI CORSI di FORMAZIONE dedicati ai professionisti dei BAR della RISTORAZIONE e dell OSPITALITA GUIDA ai CORSI artisti del caffè Il caffè è una piccola opera d'arte che ogni giorno, da più di cinquant'anni,

Dettagli

Progresso. Perfezionamento professionale gratuito Corsi dei partner sociali del ramo alberghiero e ristorazione

Progresso. Perfezionamento professionale gratuito Corsi dei partner sociali del ramo alberghiero e ristorazione Perfezionamento professionale gratuito Corsi dei partner sociali del ramo alberghiero e ristorazione PROGRESSO Basi Non ha seguito una formazione di base nel ramo alberghiero e ristorazione? Il perfezionamento

Dettagli

Programma d esame per i maestri di cucina. La parte teorico-professionale

Programma d esame per i maestri di cucina. La parte teorico-professionale Programma d esame per i maestri di cucina La parte teorico-professionale h bin die Unterüberschrift stehe für einen kurzen Text zum Thema La parte teorico-professionale del programma d esame per i maestri

Dettagli

L Associazione Provinciale Cuochi di Como e RistorExpo Vi invita alla 15 edizione Concorso Interregionale ARTE IN CUCINA RISTOREXPO

L Associazione Provinciale Cuochi di Como e RistorExpo Vi invita alla 15 edizione Concorso Interregionale ARTE IN CUCINA RISTOREXPO L Associazione Provinciale Cuochi di Como e RistorExpo Vi invita alla 15 edizione Concorso Interregionale ARTE IN CUCINA RISTOREXPO 21/24 febbraio 2016 c/o Centro espositivo Lariofiere RistorExpo Viale

Dettagli

SERVIZI PER L ENOGASTRONOMIA E L OSPITALITÀ ALBERGHIERA

SERVIZI PER L ENOGASTRONOMIA E L OSPITALITÀ ALBERGHIERA Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Professionale Servizi per l Enogastronomia e l Ospitalità Alberghiera A. Vespucci Via Valvassori Peroni 8-20133 Milano - Tel. 02.7610162

Dettagli

Cameriere/a. Ordinamento formativo per la professione oggetto di apprendistato. Allegato 2

Cameriere/a. Ordinamento formativo per la professione oggetto di apprendistato. Allegato 2 Allegato 2 Ordinamento formativo per la professione oggetto di apprendistato Cameriere/a Il profilo professionale Durata e titolo conseguibile Referenziazioni del profilo professionale Quadro formativo

Dettagli

Profilo professionale: GESTORE DI PICCOLI ALBERGHI Livello: 3

Profilo professionale: GESTORE DI PICCOLI ALBERGHI Livello: 3 Profilo professionale: GESTORE DI PICCOLI ALBERGHI Livello: 3 Competenze Materie Competenze associate C1 C2 COMPITI INERENTI LA DIREZIONE PIANIFICAZIONE SUPERVISIONARE LA CORRISPONDENZA CON I REQUISITI

Dettagli

EXECUTIVE MASTER HOTEL MANAGEMENT

EXECUTIVE MASTER HOTEL MANAGEMENT HOTEL CONTESTO ATTUALE In una fase storica come quella attuale in cui il turismo è un settore in forte e continua crescita, è assolutamente necessario acquisire competenze manageriali che permettono di

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 SERVIZI TURISTICI Processo Servizi di ristorazione Sequenza di processo Definizione dell'offerta e

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - CUOCO/A - DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE Il cuoco è

Dettagli

Sono un cuoco e attraverso il cibo rendo onore alla bellezza della vita nel tempo della tavola.

Sono un cuoco e attraverso il cibo rendo onore alla bellezza della vita nel tempo della tavola. Puntare al massimo, sempre, senza perdere di vista il fine ultimo dell autentica ristorazione italiana: regalare un intenso piacere a chi ne fa esperienza. Una sfida che può vincere solo chi ama il proprio

Dettagli

Piano di formazione. Parte: per la professione di Nr. 78403

Piano di formazione. Parte: per la professione di Nr. 78403 Piano di formazione per la professione di Nr. 78403 Impiegata d albergo / Impiegato d albergo Hotelfachfrau / Hotelfachmann Spécialiste en hôtellerie Parte: A 1 specifica 2 metodica 3 sociale e personale

Dettagli

I Corsi di Cucina. a cura del Maestro Salvatore Cascino e del prof. Maurizio Cascino. Ristorante La Botte 1962 - Monreale. Novembre - Dicembre 2014

I Corsi di Cucina. a cura del Maestro Salvatore Cascino e del prof. Maurizio Cascino. Ristorante La Botte 1962 - Monreale. Novembre - Dicembre 2014 I Corsi di Cucina a cura del Maestro Salvatore Cascino e del prof. Maurizio Cascino Ristorante La Botte 1962 - Monreale Novembre - Dicembre 2014 Locale Storico d Italia del 1929 S.S. 186 km. 10 Monreale

Dettagli

I Corsi di Cucina e Ristorazione

I Corsi di Cucina e Ristorazione I Corsi di Cucina e Ristorazione a cura del Maestro Salvatore Cascino e del prof. Maurizio Cascino Ristorante La Botte 1962 - Monreale Novembre - Dicembre 2015 Locale Storico d Italia S.S. 186 km. 10 Monreale

Dettagli

Nuovo punto d incontro per professionisti della gastronomia e buongustai della Svizzera italiana

Nuovo punto d incontro per professionisti della gastronomia e buongustai della Svizzera italiana Nuovo punto d incontro per professionisti della gastronomia e buongustai della Svizzera italiana Sommario 1. Gruppo MCH: Piattaforma comune di marketing 2. Assetto strategico del Gruppo MCH 3. Il Canton

Dettagli

Catalogo corsi anno 2013

Catalogo corsi anno 2013 Catalogo corsi anno 2013 settori e temi SOCIO SANITARIO 1. TECNICO QUALIFICATO ANIMATORE DI COMUNITA - CORSO DI QUALIFICA 2. LA RELAZIONE TERAPEUTICA FORMAZIONE 3. FORMAZIONE FORMATORI MARKETING 4. MARKETING

Dettagli

C.A.T. ASCOM - 17 - C.A.P.

C.A.T. ASCOM - 17 - C.A.P. GIUGNO 2008 C.A.T. ASCOM Grosseto s.c. a r.l. - Grosseto, Via Tevere n. 17 - C.A.P. 58100 Tel. 0564 417941 - Fax 1784415230 - Internet: www.ascomgr.it INDICE CORSO ABILITANTE PER AGENTI E RAPPRESENTANTI

Dettagli

via L. Vicuna, 1 tel. 02 6172603.fax 02 61240028 e-mail: coordinamento_cinisello@ciofslombardia.it segreteria_cinisello@ciofslombardia.

via L. Vicuna, 1 tel. 02 6172603.fax 02 61240028 e-mail: coordinamento_cinisello@ciofslombardia.it segreteria_cinisello@ciofslombardia. CENTRO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE ASSOCIAZIONE CIOFS/FP sede mezzi di trasporto accessibilità studenti disabili presentazione scuola via L. Vicuna, 1 tel. 02 6172603.fax 02 61240028 e-mail: coordinamento_cinisello@ciofslombardia.it

Dettagli

IL MARKETING DELLA RISTORAZIONE. La promozione di un ristorante

IL MARKETING DELLA RISTORAZIONE. La promozione di un ristorante IL MARKETING DELLA RISTORAZIONE La promozione di un ristorante La promozione interna Si tratta delle strategie di vendita rivolte al cliente che è già «entrato» nel locale: Elaborazione di nuove proposte

Dettagli

The Wedding Academy The Workshop 30 aprile / 4 maggio 2014

The Wedding Academy The Workshop 30 aprile / 4 maggio 2014 1 The Wedding Academy The Workshop 30 aprile / 4 maggio 2014 La organizza un corso formativo di alto profilo per fornire a tutti i partecipanti gli strumenti necessari per esercitare la professione di

Dettagli

Programmazione modulare classi IV^ sez. A a.s 2013/2014 Servizi per l'enogastronomia e l'ospitalità Alberghiera - indirizzo servizi di sala e vendita

Programmazione modulare classi IV^ sez. A a.s 2013/2014 Servizi per l'enogastronomia e l'ospitalità Alberghiera - indirizzo servizi di sala e vendita Programmazione modulare classi IV^ sez. A a.s 2013/2014 Servizi per l'enogastronomia e l'ospitalità Alberghiera - indirizzo servizi di sala e vendita I moduli e le unità didattiche si riferiscono al libro

Dettagli

RIMINI HORECAEXPO RIMINI FIERA 23 26/ 02/2013 WWW.RHEX.IT IL BELLO. IL BUONO. IL FUTURO. organizzato da: con il patrocinio di:

RIMINI HORECAEXPO RIMINI FIERA 23 26/ 02/2013 WWW.RHEX.IT IL BELLO. IL BUONO. IL FUTURO. organizzato da: con il patrocinio di: RHEX IL BELLO. IL BUONO. IL FUTURO. RIMINI HORECAEXPO RIMINI FIERA 23 26/ 02/2013 WWW.RHEX.IT organizzato da: con il patrocinio di: con la collaborazione di: RISTORAZIONE E OSPITALITÀ IN UN NUOVO, GRANDE

Dettagli

L obiettivo dei percorsi formativi inseriti in questo Catalogo è quello di fornire iter di apprendimento che rispondano alle esigenze di crescita

L obiettivo dei percorsi formativi inseriti in questo Catalogo è quello di fornire iter di apprendimento che rispondano alle esigenze di crescita PRESENTAZIONE Bluform, società affermata nell ambito della Consulenza e della Formazione aziendale, realizza percorsi formativi rivolti ai dirigenti ed ai dipendenti delle aziende che vogliono far crescere

Dettagli

anno scolastico 2012/2013 Classi prime PROFILO EDUCATIVO CULTURALE E PROFESSIONALE (Hoepli, A. Antonino, M. Torrigiani ) OBIETTIVI GENERALI

anno scolastico 2012/2013 Classi prime PROFILO EDUCATIVO CULTURALE E PROFESSIONALE (Hoepli, A. Antonino, M. Torrigiani ) OBIETTIVI GENERALI ISTITUTO STATALE D'ISTRUZIONE SUPERIORE IPSSAR S.MARTA E AGGREGATO IPSSCT G.BRANCA PESARO Strada delle Marche, 1 61100 Pesaro Tel. 0721/37221 Fax 0721/31924 C.F. n.80005210416 http://www.alberghieropesaro.it

Dettagli

IMPARAR GUSTANDO. Corsi di cucina, pasticceria, panetteria e sala-bar per amatori e professionisti. CFP Comune di Pavia

IMPARAR GUSTANDO. Corsi di cucina, pasticceria, panetteria e sala-bar per amatori e professionisti. CFP Comune di Pavia Associazione Pasticceri della Provincia di Pavia Associazione Cuochi della Provincia di Pavia Associazione Panificatori della Provincia di Pavia IMPARAR GUSTANDO Corsi di cucina, pasticceria, panetteria

Dettagli

CESCOT MODENA CATALOGO CORSI CESCOT MODENA CORSI E LABORATORI PRATICI PER TUTTI. FormiAMO VIA V. SANTI, 8 41123 MODENA (MO) www.cescotmodena.

CESCOT MODENA CATALOGO CORSI CESCOT MODENA CORSI E LABORATORI PRATICI PER TUTTI. FormiAMO VIA V. SANTI, 8 41123 MODENA (MO) www.cescotmodena. FormiAMO CATALOGO CORSI CORSI E LABORATORI PRATICI PER TUTTI VIA V. SANTI, 8 41123 (MO) www.cescotmodena.com I NOSTRI CORSI FormiAMO Catalogo corsi Cescot Modena L ARTE DELLA PANIFICAZIONE TECNICHE DI

Dettagli

Tecnico di cucina. Standard della Figura nazionale

Tecnico di cucina. Standard della Figura nazionale Tecnico di cucina Standard della Figura nazionale Denominazione della figura TECNICO DI CUCINA Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate Attività economiche di riferimento: ATECO 2007/ISTAT

Dettagli

RistorexpoYoung Cup Primo Concorso Nazionale per Team Allievi Erba 21 24 febbraio 2016

RistorexpoYoung Cup Primo Concorso Nazionale per Team Allievi Erba 21 24 febbraio 2016 RistorexpoYoung Cup Primo Concorso Nazionale per Team Allievi Erba 21 24 febbraio 2016 RISTOREXPO 2016 e L Associazione Provinciale Cuochi di Como in collaborazione con l Associazione Cuochi Brianza, con

Dettagli

Industria dell ospitalità. Prodotti e servizi per chi è fuori casa

Industria dell ospitalità. Prodotti e servizi per chi è fuori casa Industria dell ospitalità Prodotti e servizi per chi è fuori casa Il Personale Professionalità Capacità di coordinare il proprio lavoro con tutto lo staff Attitudine a soddisfare le esigenze del cliente

Dettagli