Esperienza, Metodologia e Risorse Generano Opportunità per far affiorare diverse esperienze di valore

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Esperienza, Metodologia e Risorse Generano Opportunità per far affiorare diverse esperienze di valore"

Transcript

1

2

3 Esperienza, Metodologia e Risorse Generano Opportunità per far affiorare diverse esperienze di valore Da$ recen$ dimostrano come, nonostante la crisi non ceda il passo, gli inserimen; lavora;vi dei disabili deboli con$nuino ad essere in crescita Le is$tuzioni e i datori di lavoro non solo guardano con ed interesse a ques$ nuovi percorsi, ma ne so7olineano la valenza e;camente Gli interlocutori sono soggea autorevoli che promuovono azioni nel rispe7o della dignità dei lavoratori e dell ambiente, della diversità e dei suoi molteplici aspea.

4 OBIETTIVI Presentare i risulta; del triennio del piano Emergo Presentare alla un quadro completo e ar$colato della complessità delle azioni realizzate Me7ere in piazza la ricchezza e la pluralità delle inizia$ve, dire7a espressione delle specifiche sensibilità degli En; coinvol;

5 (bozza) PROGRAMMA dalle 9.30 alle è previsto il Convegno Emergendo: Monitoraggio e Valutazione del Programma per l Occupazione dei disabili della Provincia di Milano Fiera, la presentazione dei SoggeM che hanno partecipato al Piano e dei progem realizza$ a7raverso l alles$mento di apposi$ Stand con l obiemvo di me7ere in evidenza il valore e la ricchezza del mondo sfacce7ato della disabilità e il suo contributo nella promozione delle poli$che del lavoro Seminari dedica; ad azioni specifiche Proiezioni video con tes$monianze delle esperienze più significa$ve emerse durante i progem AAvità ludiche di sensibilizzazione BancheM con i prodom dei Servizi di Ristorazione SERA: al termine si offrirà uno spe7acolo teatrale aperto a tum all interno dell auditorium e la giornata si concluderà con il Concerto a cura della Coop. Sociale Allegro Moderato

6 Via Melchiorre Gioia Via Pola

7

8

9

10

11

12 AREE TEMATICHE VALUTAZIONE DEL POTENZIALE DIFFUSIONE BUONE PRASSI FORMAZIONE TUTOR FACILITATORI AZIONI DI SISTEMA LAVORO E DIPENDENZE AZIONI DI SISTEMA INVECCHIAMENTO ATTIVO AZIONI DI SISTEMA ART.14 E.E.P.P. DOTE INSERIMENTO LAVORATIVO DOTE SOSTEGNO DOTE GIOVANI CREAZIONE NUOVO RAMO D'IMPRESA CONVENZIONI IN ART.14 D.LGS. 276/03 PSICHICI/INTELLETTIVI MI0 175 TECNOLOGIE ASSISTIVE MI0 173 SENSORIALI MI0 166 AZIONI INTERNAZIONALI (CINA, RUSSIA, AFRICA, COLUMBIA, BOLIVIA, I.L.O.) 22% 50% 18% 8% 2%

13 1 VALUTAZIONE DEL POTENZIALE DIFFUSIONE BUONE PRASSI FORMAZIONE TUTOR FACILITATORI AZIONI DI SISTEMA LAVORO E DIPENDENZE AZIONI DI SISTEMA INVECCHIAMENTO ATTIVO AZIONI DI SISTEMA ART.14 E.E.P.P. 22% AFOL MILANO AFOL EST MILANO AFOL NORDOVEST MILANO AFOL NORD MILANO AFOL SUD MILANO ANMIL Onlus E- Work Spa Offertasociale WORKOPP Fondazione ENAIP Lombardia Centro Servizi Formazione A.F. Giovanni Piamarta A&I Consorzio SIR Fondazione DON CARLO GNOCCHI MESTIERI Consorzio LAVORO E INTEGRAZIONE CEREF Consorzio LIGHT IMMAGINAZIONE E LAVORO PIAZZA DEL LAVORO CS&L Fondazione ASPHI IL SEME ONLUS INAIL ASL MILANO AFOL OVEST MILANO Consorzio SIS

14 2 DOTE INSERIMENTO LAVORATIVO DOTE SOSTEGNO DOTE GIOVANI 50% AFOL MILANO AFOL EST MILANO AFOL NORDOVEST MILANO AFOL NORD MILANO AFOL SUD MILANO AFOL OVEST MILANO ANMIL Onlus Offertasociale WORKOPP Fondazione ENAIP Lombardia Centro Servizi Formazione A.F. Giovanni Piamarta COOPERHO PROMOS CAPAC Fondazione SAN CARLO Tenda solidarietà Brescia est Società Umanitaria GALDUS Fondazione L. CLERICI STEP Srl Carreer Consuling CILF ATHENA Centro Studi Fondazione DON CARLO GNOCCHI MESTIERI Consorzio Consorzio LIGHT CEREF Orientamento e Formazione Consorzio SIS E- Work Spa CS&L A&I Consorzio SIR

15 3 CREAZIONE NUOVO RAMO D'IMPRESA CONVENZIONI IN ART.14 D.LGS. 276/03 PSICHICI/INTELLETTIVI MI % ALBORAN ALWAYS ON AMICIDUE ARCA DI NOE' AROMI A TUTTO CAMPO C.D.A. GPII DM GAIA COOP IL CARRO IL FIORE IL GIRASOLE IL GRAPPOLO IL SEME ONLUS KAIROS LA FABBRICA DI OLINDA OPERA IN FIORE SPAZIO APERTO VIA LIBERA IL PORTICO FUTURA DETTO FATTO ALVEARE DEI FIORI DI LAVORO E SOLIDARIETA ADELANTE DOMEN COOPWORK Coop. Soc. 900 PROCACCINI14 JOLLY SERVICE ALLE CASCINE LA TENDA AMATESE FACTORY COOP LA CHIMERA Coop. AURORA LA FRATELLANZA PUNTO D'INCONTRO CONTE' LA CASA DEL PANE IL GIORNO DOPO PRIMAVERA A&I AFOL SUD MILANO WORKOPP ANMIL Onlus EUROLAVORO Consorzio SIR LAVORO E INTEGRAZIONE L'IMPRONTA CS&L IMMAGINAZIONE E LAVORO MESTIERI PROMOS PROGETTO ITACA AFOL NORD MILANO CEREF

16 4 TECNOLOGIE ASSISTIVE MI0 173 SENSORIALI MI % CEREF ANMIL Onlus ISTITUTO DEI CIECHI Consorzio LIGHT GALDUS Fondazione ASPHI LAVORO E INTEGRAZIONE Fondazione DON CARLO GNOCCHI A&I AFOL SUD MILANO WORKOPP Consorzio SIR L'IMPRONTA CS&L MESTIERI Consorzio PROMOS PROGETTO ITACA AFOL NORD MILANO VIA LIBERA A.I.A.C.E. ENS AFOL OVEST MILANO IMMAGINAZINE E LAVORO

17 5 AZIONI INTERNAZIONALI (CINA, RUSSIA, AFRICA, COLUMBIA, BOLIVIA, I.L.O.) 2% Fondazione MONSERRATE Fondazione DON CARLO GNOCCHI Consorzio SIR Interna;onal Labour Organiza;on SPAZIO APERTO

ELENCO DEI BENEFICIARI ANNO 2008

ELENCO DEI BENEFICIARI ANNO 2008 ELENCO DEI BENEFICIARI ANNO 2008 RAGIONE SOCIALE A&I - SOCIETA' COOPERATIVA SOCIALE ONLUS Dote Carceri - Servizi Integrazione Detenuti Lombardia 246.530 Dote Carceri - Servizi Integrazione Detenuti Lombardia

Dettagli

IL DISABILE: DA OBBLIGO A RISORSA

IL DISABILE: DA OBBLIGO A RISORSA IL DISABILE: DA OBBLIGO A RISORSA Emergo 2010 e 2011 - Azioni di sistema Progetti realizzati per il Bando Progetti a favore della diffusione delle buone prassi, ricerca e sensibilizzazione a cura di Luciano

Dettagli

PIANO DEI PAGAMENTI DATA IMPORTO FATTURA

PIANO DEI PAGAMENTI DATA IMPORTO FATTURA PIANO DEI PAGAMENTI RAGIONE SOCIALE FATTURA DATA FATTURA IMPORTO ANCITEL SPA 157 09/01/2012 287,45 ANCITEL SPA 852 09/01/2012 374,94 ANCITEL SPA 2750 09/01/2012 1450,79 NUOVA EDILCORMANO SRL 12 11/01/2012

Dettagli

EMERGO 2010 e 2011 Azioni di sistema

EMERGO 2010 e 2011 Azioni di sistema 1 EMERGO 2010 e 2011 Azioni di sistema Prodotti degli enti partecipanti a cura di Luciano Stefanelli Si presenta qui un excursus sui prodotti scaturiti dalla partecipazione, da parte degli enti accreditati,

Dettagli

Settore 7 Istruzione, Formazione, Lavoro, Sicurezza Lavoro e Pari Opportunità Servizio alla Persona PIANO PROVINCIALE DISABILI 2013.

Settore 7 Istruzione, Formazione, Lavoro, Sicurezza Lavoro e Pari Opportunità Servizio alla Persona PIANO PROVINCIALE DISABILI 2013. Settore 7 Istruzione, Formazione, Lavoro, Sicurezza Lavoro e Pari Opportunità Servizio alla Persona PIANO PROVINCIALE DISABILI 2013 Luglio 2013 QUADRO NORMATIVO 2 2 4 luglio 2013 RISORSE REGIONALI ANNUALITÀ

Dettagli

Fa La Cosa Giusta Fieramilanocity 30 marzo 1 aprile 2012 IL GRUPPO COOPERATIVO NAZIONALE CGM PER LA PRIMA VOLTA PARTNER DI FA LA COSA GIUSTA

Fa La Cosa Giusta Fieramilanocity 30 marzo 1 aprile 2012 IL GRUPPO COOPERATIVO NAZIONALE CGM PER LA PRIMA VOLTA PARTNER DI FA LA COSA GIUSTA Fa La Cosa Giusta Fieramilanocity 30 marzo 1 aprile 2012 IL GRUPPO COOPERATIVO NAZIONALE CGM PER LA PRIMA VOLTA PARTNER DI FA LA COSA GIUSTA CONSORZI E COOPERATIVE SOCIALI ESPORRANNO, IN UNO STAND DI 90MQ,

Dettagli

La gestione del lavoratore con disagio psichico

La gestione del lavoratore con disagio psichico Ospedale San Raffaele malattia psichiatrica e lavoro 19 novembre 2010 La gestione del lavoratore con disagio psichico La legge 68/99 Il ruolo della Provincia e dell ASL Roberto Dighera Servizio P.S.A.L.

Dettagli

italiana 21/01/1949 a MILANO

italiana 21/01/1949 a MILANO F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome MESSORI CLAUDIO Nazionalità Data di nascita e luogo ESPERIENZA LAVORATIVA da febbraio 2009 ad oggi da febbraio 2010 a febbraio 2011

Dettagli

FONDAZIONE ADECCO PER LE PARI OPPORTUNITÀ

FONDAZIONE ADECCO PER LE PARI OPPORTUNITÀ 2014 FONDAZIONE ADECCO PER LE PARI OPPORTUNITÀ A cura di Caterina Ietti Claudia Previotto Irene Canavese Michaela Imperatori Monia Dardi Stefania Paglialunga Laura Ciardiello Supervisione: Claudio Soldà

Dettagli

AVVISO 16 DEL 7 NOVEMBRE 2011 GRADUATORIA PIANI COMPLESSI APPROVATA DAL CDA DEL 11 SETTEMBRE 2012

AVVISO 16 DEL 7 NOVEMBRE 2011 GRADUATORIA PIANI COMPLESSI APPROVATA DAL CDA DEL 11 SETTEMBRE 2012 AVVISO 16 DEL 7 NOVEMBRE 2011 GRADUATORIA PIANI COMPLESSI APPROVATA DAL CDA DEL 11 SETTEMBRE 2012 PIEMONTE 204 - ARCA S.C.S. R11A160494 85 89.626,00 Ammesso al finanziamento PIEMONTE 204 - ARCA S.C.S.

Dettagli

I REGGIANI PER ESEMPIO 2010

I REGGIANI PER ESEMPIO 2010 Allegato 1 I REGGIANI PER ESEMPIO 2010 Modulo per la presentazione delle proposte N progetto (spazio riservato all Amministrazione) 1. PROPONENTE (indicare con una x) Il progetto è presentato da: X Associazioni

Dettagli

La Rete Europea di Riduzione del Danno - EuroHRN-

La Rete Europea di Riduzione del Danno - EuroHRN- La Rete Europea di Riduzione del Danno - EuroHRN- Perchè una rete europea di riduzione del danno? Nonostante la RDD sia nata in Europa, un coordinamento formale europeo in questo se=ore non è mai esis>to

Dettagli

CORSI FSE 2006 FORMAZIONE PERMANENTE

CORSI FSE 2006 FORMAZIONE PERMANENTE CORSI FSE 2006 FORMAZIONE PERMANENTE TITOLO DEL CORSO DENOMINAZIONE ENTE INDIRIZZO ENTE NUMERO DI TELEFONO Addetti/responsabili del sistema sicurezza ed igiene nei luoghi di lavoro Centro di Formazione

Dettagli

ITALIA LAVORO S.p.A AREA IMMIGRAZIONE Provvedimento del 24/07/2013

ITALIA LAVORO S.p.A AREA IMMIGRAZIONE Provvedimento del 24/07/2013 ITALIA LAVORO S.p.A AREA IMMIGRAZIONE Provvedimento del 24/07/2013 Esecutivo da: 25/07/2013 Progetto LIFT Lavoro Immigrazione Formazione Tirocini Avviso pubblico per il finanziamento di interventi finalizzati

Dettagli

IL WELFARE DEL FUTURO: QUALI PROSPETTIVE PER IL WELFARE AZIENDALE IN ITALIA?

IL WELFARE DEL FUTURO: QUALI PROSPETTIVE PER IL WELFARE AZIENDALE IN ITALIA? IL WELFARE DEL FUTURO: QUALI PROSPETTIVE PER IL WELFARE AZIENDALE IN ITALIA? Convegno MetLife Roma, 16 ottobre 2012 Milano, 18 ottobre 2012 Franca Maino e Giulia Mallone Dipartimento di Scienze Sociali

Dettagli

INDAGINE SUI GIOVANI E IL LAVORO

INDAGINE SUI GIOVANI E IL LAVORO Consulenti del Lavoro Consiglio Nazionale dell Ordine INDAGINE SUI GIOVANI E IL LAVORO I giovani inattivi in un mercato a forte disoccupazione 2012 Dalle recenti indagini pubblicate dalla Banca d Italia

Dettagli

PROGETTO AIEP Brescia (Accoglienza Integrazione Emergenza Profughi)

PROGETTO AIEP Brescia (Accoglienza Integrazione Emergenza Profughi) PROGETTO AIEP Brescia (Accoglienza Integrazione Emergenza Profughi) Sperimentare percorsi di accoglienza e integrazione per profughi-richiedenti asilo in provincia di Brescia. Premessa e inquadramento

Dettagli

degli Arcimboldi Centro Sperimentale di Cinematografia

degli Arcimboldi Centro Sperimentale di Cinematografia Teatro degli Arcimboldi Centro Sperimentale di Cinematografia Hangar Bicocca Parco Nord Parco Archeologico ex Breda/ Marelli Biblioteca Tilane Centro Culturale Pertini Villa Forno Il progetto mette in

Dettagli

Modelli di collaborazione pubblico/privato nei nidi milanesi. La Qualità nei processi formativi: la certificazione come prerequisito

Modelli di collaborazione pubblico/privato nei nidi milanesi. La Qualità nei processi formativi: la certificazione come prerequisito CONVEGNI E SEMINARI MERCOLEDI 28 APRILE 2004 Comunicare nella scuola e per la scuola: kit te lo fa fare palazzo Cisi organizzato da La Fabbrica mercoledì 28 aprile, orario: 11.00 Modelli di collaborazione

Dettagli

PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE

PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE NEWS N. 73 - MARZO 2010 SOMMARIO 1 DALL EMERGENZA ALLO SCAMBIO, IL MOMENTO DELL AMICIZIA PRODUTTIVA HELP FOR CHILDREN PARMA organizza una manifestazione complessa e articolata imperniata su: - 1 mostra

Dettagli

Una Primavera per il Mozambico

Una Primavera per il Mozambico L Associazione ImmaginArte per la Comunità di Sant Egidio promuove Una Primavera per il Mozambico II Rassegna Concertistica dei Conservatori Italiani PROGETTO CULTURALE PER IL COMPLETAMENTO DELLA SALA

Dettagli

EXPORT CHALLENGE Le attese delle P.M.I. NOVEMBRE 2014

EXPORT CHALLENGE Le attese delle P.M.I. NOVEMBRE 2014 EXPORT CHALLENGE Le attese delle P.M.I. NOVEMBRE 2014 Obiettivi e metodologia della ricerca QUAERIS ha realizzato per EXPORT CHALLENGE un sondaggio tra aziende del Nord Est dedite all internazionalizzazione

Dettagli

Generazione Web Lombardia. Valentina Aprea. 13 Gennaio 2014

Generazione Web Lombardia. Valentina Aprea. 13 Gennaio 2014 Generazione Web Lombardia Valentina Aprea 13 Gennaio 2014 Il Progetto Generazione Web Intervento per lo sviluppo della scuola digitale in Lombardia Rivolto alle classi prime e terze delle istituzioni scolastiche

Dettagli

Isola Tematica Anziani

Isola Tematica Anziani Isola Tematica Anziani In questa Isola Tematica presso lo Stand puoi trovare 10.20 11.00 Comune di Comune di Roccasecca Coop. Nuove Risposte Centro Alzheimer Giuliano di Roma Consorzio Parsifal 11.00 12.00

Dettagli

PERCHÈ ASSUMERE UNA PERSONA DISABILE? PIANO PROVINCIALE DISABILI: SPECIALE FORMAZIONE INDICE DEI CONTENUTI

PERCHÈ ASSUMERE UNA PERSONA DISABILE? PIANO PROVINCIALE DISABILI: SPECIALE FORMAZIONE INDICE DEI CONTENUTI Settembre 2009 PERCHÈ ASSUMERE UNA PERSONA DISABILE? Newsletter n 2 PER MAGGIORI INFORMAZIONI: Per adempiere ad un obbligo di Legge Perché si ha la possibilità di: offrire ad una persona disabile l opportunità

Dettagli

EXPO Milano 2015 il sito Milano, polo fieristico Rho-Pero 1 maggio 31 ottobre 2015

EXPO Milano 2015 il sito Milano, polo fieristico Rho-Pero 1 maggio 31 ottobre 2015 UNIONE SPORTIVA ACLI PER EXPO 2015UNIONE SPORTIVA ACLI PER EXPO 2015UNIONE SPORTIVA ACLI PER EXPO 2015UNIONE SPORTIVA ACLI PER EXPO 2015UNIONE SPORTIVA ACLI PER EXPO EXPO Milano 2015 il sito Milano, polo

Dettagli

Newsletter. marzo 2012 Numero 14. Sportello Me.Mo 14 - Afol Milano.

Newsletter. marzo 2012 Numero 14. Sportello Me.Mo 14 - Afol Milano. http://emergo.provincia.milano.it emergo2011@provincia.milano.it Newsletter marzo 2012 Numero 14 Sportello Me.Mo 14 - Afol Milano. Per tutte le aziende di Milano e provincia, che devono ottemperare agli

Dettagli

Il mercato del Prosecco; tendenze recen1 e opportunità. Prof. Vasco Boa,o

Il mercato del Prosecco; tendenze recen1 e opportunità. Prof. Vasco Boa,o Il mercato del Prosecco; tendenze recen1 e opportunità Prof. Vasco Boa,o Treviso, 9 maggio 2014 Programma 1 Cer4ficazioni 2 Domanda domes4ca 3 Andamento delle esportazioni 4 Nuove opportunità 5 Prosecco

Dettagli

Elenco Beneficiari FSE

Elenco Beneficiari FSE BENEFICIARIO A&I - SOCIETA' COOPERATIVA SOCIALE ONLUS A&I - SOCIETA' COOPERATIVA SOCIALE ONLUS A&I - SOCIETA' COOPERATIVA SOCIALE ONLUS A&I - SOCIETA' COOPERATIVA SOCIALE ONLUS A&I - SOCIETA' COOPERATIVA

Dettagli

CONVEGNI - SEMINARI - MOSTRE. https://www.regione.sicilia.it/presidenza/personale/area626/eventi.htm

CONVEGNI - SEMINARI - MOSTRE. https://www.regione.sicilia.it/presidenza/personale/area626/eventi.htm Pagina 1 di 6 PRESIDENZA DELLA REGIONE SICILIANA Dipartimento del personale, dei servizi generali, di quiescenza, previdenza ed assistenza del personale Area Interdipartimentale COORDINAMENTO DELLE ATTIVITA'

Dettagli

Eldy, il computer diventa facile per ipovedenti/ciechi

Eldy, il computer diventa facile per ipovedenti/ciechi Eldy, il computer diventa facile per ipovedenti/ciechi Progetto Sentiamoci in rete www.eldy.org ELDY ONLUS L'associazione no profit Eldy promuove azioni concrete per l'inclusione sociale di anziani e disabili.

Dettagli

n art.18 in forza max 1%

n art.18 in forza max 1% . il rispetto della dignità umana, come pre-condizione di inclusione sociale delle persone nell ambito dei diritti, rappresenta un principio fondante che deve tradursi tanto nella promozione della piena

Dettagli

ELENCO SERVICES CLUB DI MILANO. Anno 2006/2007

ELENCO SERVICES CLUB DI MILANO. Anno 2006/2007 L associazione Club Service Amitié Sans Frontières Milano è stata fondata nel Dicembre 2006 da giovani professionisti ed imprenditori sensibili alla missione dell associazione di promuovere iniziative

Dettagli

31 dicembre 2010. 14 marzo 2010. Non è stabilita alcuna scadenza per la presentazione delle richieste

31 dicembre 2010. 14 marzo 2010. Non è stabilita alcuna scadenza per la presentazione delle richieste Soggetti finanziatori Progetto Scadenza ALLEANZA ASSICURAZIONI Iniziative che hanno come scopo: 1. progetti di formazione e/o inserimento professionale dei giovani finalizzati all'uscita da situazioni

Dettagli

Progetto gestito in collaborazione con il Centro Polifunzionale Don Calabria

Progetto gestito in collaborazione con il Centro Polifunzionale Don Calabria Progetto gestito in collaborazione con il Centro Polifunzionale Don Calabria PROCESSO PRODUTTIVO E PROFILI DI RISCHIO GESTIONE IMMOBILIARE Impiegati Tecnici di cantiere GESTIONE FUNERARIO-CIMITERIALE Impiegati

Dettagli

Azioni di sensibilizzazione ed educazione alla mondialità

Azioni di sensibilizzazione ed educazione alla mondialità Azioni di sensibilizzazione ed educazione alla mondialità I annualità Obiettivi. costruire capacità di comunicazione e dialogo interculturale tra gli studenti delle scuole secondarie superiori italiane;.

Dettagli

VILLAGE PEOPLE EXPO2015

VILLAGE PEOPLE EXPO2015 1 / 6 VILLAGE PEOPLE EXPO2015 esperienze di lavoro, formazione, volontariato e solidarietà nel Villaggio Expo2015 PREMESSA Il Villaggio Expo, primo villaggio eco-sostenibile: un occasione di volontariato

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome MARCHESI CARLO Indirizzo VIA MONTE ROSA, 13 INDUNO OLONA (VA) Telefono (0039) 347 7102824 E-mail c.marchesi@carlomarchesi.it

Dettagli

Sez unità org VIA GARIBALDI N. 4 492 39730 SEZIONE A SEZIONE A VIALE LOMBARDIA, 210 VIA S. AMBROGIO, 32 VIA DELLA VALLE 46/A

Sez unità org VIA GARIBALDI N. 4 492 39730 SEZIONE A SEZIONE A VIALE LOMBARDIA, 210 VIA S. AMBROGIO, 32 VIA DELLA VALLE 46/A Id operatore 2322/200 54/200 1532/200 135204/200 156261/200 1762/200 231256/200 36225/200 172320/200 Denominazione Operatore SIRIO SYSTEM O.N.L.U.S. BOSTON WORLD Numero Iscrizi one 417 Data iscrizione

Dettagli

I beni confiscati riutilizzati nel territorio: punti di forza e criticità

I beni confiscati riutilizzati nel territorio: punti di forza e criticità Progetto PON Sicurezza 2007-2013 I beni sequestrati e confiscati alle organizzazioni criminali nelle regioni dell Obiettivo Convergenza: dalle strategie di investimento della criminalità all impiego di

Dettagli

Il mestiere d insegnare un mestiere

Il mestiere d insegnare un mestiere Fondazione ENAC Lombardia C.F.P. Canossa Bagnolo Mella Il mestiere d insegnare un mestiere Chi siamo e cosa proponiamo anno formativo 2012/2013 Fondazione ENAC Lombardia C.F.P. Canossa Bagnolo Mella Cosa

Dettagli

Auser: Sistemi di Welfare e Comunità

Auser: Sistemi di Welfare e Comunità Auser: Sistemi di Welfare e Comunità 1. Ricomporre i Bisogni della Persona Provando a declinare alcune problematiche dall'agenda sociale, sembra che il tema degli anziani, dei mutamenti demografici, delle

Dettagli

AGENDA. q Gli obie0vi delle car policy mul@nazionali. q Evoluzione delle car policy mul@nazionali. q Evoluzione delle car list mul@nazionali

AGENDA. q Gli obie0vi delle car policy mul@nazionali. q Evoluzione delle car policy mul@nazionali. q Evoluzione delle car list mul@nazionali Analisi e scelte di car policy per le flotte multinazionali Laura Echino Membro del Comitato Dire0vo A.I.A.G.A. Corporate General Services Manager Lavazza A.I. A. G. A. Associazione Italiana Acquiren4

Dettagli

Esperienze di Welfare Aziendale Collaborazione IBM Italia - Asphi

Esperienze di Welfare Aziendale Collaborazione IBM Italia - Asphi Esperienze di Welfare Aziendale Collaborazione IBM Italia - Asphi Fernando Brioschi Exec Sponsor Iniziative Work/Life Integration Bologna, 27 Novembre 2014 IBM oggi nel mondo Fondata nel1911 Presente in

Dettagli

ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO DON BOSCO 2000 ONLUS

ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO DON BOSCO 2000 ONLUS ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO DON BOSCO 2000 ONLUS Anno di costituzione: 1982 VIA FOLIGNO, 95-10149 TORINO TELEFONO 011.4533000 FAX 011.4530238 E-mail: andrea.torra@iol.it Persona da contattare: Andrea

Dettagli

Esperienze di volontariato per l invecchiamento attivo nel mezzogiorno d Italia

Esperienze di volontariato per l invecchiamento attivo nel mezzogiorno d Italia Esperienze di volontariato per l invecchiamento attivo nel mezzogiorno d Italia Ancona 10 dicembre 2012 Giuseppe De Stefano Presidente CSV Napoli Presidenza del consiglio dei ministri Dipartimento delle

Dettagli

Convegni/Workshop. organizzati in occasione della. 76ª Edizione della Fiera del Levante

Convegni/Workshop. organizzati in occasione della. 76ª Edizione della Fiera del Levante Convegni/Workshop organizzati in occasione della 76ª Edizione della Fiera del Levante 8 settembre 2012 Regione Puglia Pad. 152 Sala convegni Conferenza stampa di presentazione e firma protocollo di intesa

Dettagli

Quartiere Fieristico di Bologna Sala ROSSINI - Ammezzato PADD. 21/22 22 Maggio 2014

Quartiere Fieristico di Bologna Sala ROSSINI - Ammezzato PADD. 21/22 22 Maggio 2014 Ausili, Nomenclatore Tariffario e pubbliche procedure di acquisto: a che punto siamo? Seminario EXPOSANITA Quartiere Fieristico di Bologna Sala ROSSINI - Ammezzato PADD. 21/22 22 Maggio 2014 Presentazione

Dettagli

L INSERIMENTO LAVORATIVO DEL DISABILE IN PROVINCIA DI MILANO BILANCIO DELL ESPERIENZA DEL CeFOS DI FONDAZIONE DON C. GNOCCHI

L INSERIMENTO LAVORATIVO DEL DISABILE IN PROVINCIA DI MILANO BILANCIO DELL ESPERIENZA DEL CeFOS DI FONDAZIONE DON C. GNOCCHI DISABILITA E ACCOMODAMENTO RAGIONEVOLE:DAGLI AMBIENTI DI VITA AI LUOGHI DI LAVORO L INSERIMENTO LAVORATIVO DEL DISABILE IN PROVINCIA DI MILANO BILANCIO DELL ESPERIENZA DEL CeFOS DI FONDAZIONE DON C. GNOCCHI

Dettagli

In data 24 settembre 1976 ha conseguito il Diploma di Educatore Specializzato, presso la Scuola per Educatori Specializzati di Torino

In data 24 settembre 1976 ha conseguito il Diploma di Educatore Specializzato, presso la Scuola per Educatori Specializzati di Torino Dott. Luisa Ferrara Residente a Oleggio (No) Nata a Brescia il 22 giugno 1953 ISTRUZIONE E FORMAZIONE In data 24 settembre 1976 ha conseguito il Diploma di Educatore Specializzato, presso la Scuola per

Dettagli

1. Anagrafica. 1. Qual è la ragione sociale della sua organizzazione? 2. In quale territorio è situata la sua organizzazione?

1. Anagrafica. 1. Qual è la ragione sociale della sua organizzazione? 2. In quale territorio è situata la sua organizzazione? 1. Anagrafica 1. Qual è la ragione sociale della sua organizzazione? Cooperativa Sociale Comune Consorzio Sociale ASL Azienda Servizi alla persona Organizzazione di volontariato Azienda Speciale Comunità

Dettagli

L andamento delle raccolte fondi: bilanci 2012 e proiezioni 2013

L andamento delle raccolte fondi: bilanci 2012 e proiezioni 2013 L andamento delle raccolte fondi: bilanci 2012 e proiezioni 2013 10^ rilevazione semestrale Giugno 2013 La metodologia Compilazione questionario Campione: 170 ONP intervistate nel mese di luglio-agosto

Dettagli

SPAZIO REALE SAN DONNINO, CAMPI BISENZIO (FI) 23 e 24 GENNAIO 2015

SPAZIO REALE SAN DONNINO, CAMPI BISENZIO (FI) 23 e 24 GENNAIO 2015 Regione Toscana, Società della Salute Nord Ovest, Centro Regionale Informazione Documentazione Conferenza regionale sulla disabilità INCLUSIONE, PLURALITÀ, RELAZIONE SPAZIO REALE SAN DONNINO, CAMPI BISENZIO

Dettagli

Come raggiungere il parcheggio TRENNO

Come raggiungere il parcheggio TRENNO Come raggiungere il parcheggio TRENNO Percorso dal casello autostradale A8 (pag.2) Percorso dal casello autostradale A4-Ovest (pag.3) Percorso dal casello autostradale A4-Est (pag.4) Percorso da Tangenziale

Dettagli

IL PROGETTO REGIONALE (www.progettoads.net)

IL PROGETTO REGIONALE (www.progettoads.net) IL PROGETTO REGIONALE (www.progettoads.net) SOGGETTI PROMOTORI: Fondazione Cariplo - Coordinamento dei CSV - Comitato di gestione del fondo speciale per il volontariato in Lombardia (Co.Ge.) in partnership

Dettagli

La formazione del personale nel sistema universitario

La formazione del personale nel sistema universitario La formazione del personale nel sistema universitario Premessa Il sistema universitario italiano è interessato, ormai da alcuni anni, da profondi cambiamenti che riguardano in particolare la tipologia

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Tina Lomascolo Indirizzo Via Giovanna D Arco 196, Sesto San Giovanni Milano Telefono O2 26221434-3381380123

Dettagli

Solidarietà ed etica Report n.2

Solidarietà ed etica Report n.2 Solidarietà ed etica Report n.2 Febbraio 2014 Metodologia Committente: Ixè + Osservatorio Socialis Soggetto realizzatore: Ixè srl Metodologia: indagine quantitativa campionaria Metodo di raccolta dati:

Dettagli

2 A FESTA NAZIONALE DELLA CISL

2 A FESTA NAZIONALE DELLA CISL 2 A FESTA NAZIONALE DELLA CISL BERGAMO 27 giugno 5 luglio 2003 CISL USR Lombardia Sito internet: www.lombardia.cisl.it Documentazione Archivio documenti Festa Nazionale Cisl 2003 1 Venerdì 27 giugno 2003

Dettagli

Famiglie in salita Rapporto 2009 su povertà ed esclusione sociale in Italia a cura di Caritas Italiana - Fondazione Zancan

Famiglie in salita Rapporto 2009 su povertà ed esclusione sociale in Italia a cura di Caritas Italiana - Fondazione Zancan Famiglie in salita Rapporto 2009 su povertà ed esclusione sociale in Italia a cura di Caritas Italiana - Fondazione Zancan LOMBARDIA: sintesi di alcuni dati 1. IL PUNTO DI PARTENZA: UNO SGUARDO STORICO

Dettagli

Gennaio Ottobre 2015. Gennaio. lavoro. mezzo di trasporto 62. In itinere Senza. Con mezzo di SUL LAVORO DI. In itinere.

Gennaio Ottobre 2015. Gennaio. lavoro. mezzo di trasporto 62. In itinere Senza. Con mezzo di SUL LAVORO DI. In itinere. OSSERVATORIOO SICUREZZA SUL LAVORO DI VEGA ENGINEERING Elaborazione Statistica degli Infortuni Mortali sul Lavoro Anno 2015: aggiornamento al 31/10/ /2015 a cura dell Osservatorioo Sicurezza sul Lavoro

Dettagli

LE LINEE GUIDA PER LA FORMAZIONE NEL 2010 E IL RILANCIO DEI CONTRATTI A CONTENUTO FORMATIVO.

LE LINEE GUIDA PER LA FORMAZIONE NEL 2010 E IL RILANCIO DEI CONTRATTI A CONTENUTO FORMATIVO. LE LINEE GUIDA PER LA FORMAZIONE NEL 2010 E IL RILANCIO DEI CONTRATTI A CONTENUTO FORMATIVO. CONVEGNO UIL ADAPT Roma, 6 maggio 2010 L apprendistato di alta formazione: L esperienza FIXO di Italia Lavoro

Dettagli

VIA S.ANDREA 108/110 FAGNANO

VIA S.ANDREA 108/110 FAGNANO Denominazione Indirizzo Città Provincia CAP Codice Fiscale VITA PICCOLA SOCIETA' COOPERATIVA A - ONLUS A.D.A.( ASSISTENZA DOMICILIARE ANZIANI) SOCIETA' COOPERATIVA ANDY COOPER SOCIETA' COOPERATIVA ARCA

Dettagli

LOMBARDIA 2020 Libro Verde sulla Conciliazione Famiglia Lavoro. Materiale propedeutico al seminario territoriale

LOMBARDIA 2020 Libro Verde sulla Conciliazione Famiglia Lavoro. Materiale propedeutico al seminario territoriale LOMBARDIA 2020 Libro Verde sulla Conciliazione Famiglia Lavoro Materiale propedeutico al seminario territoriale Il contesto OBIETTIVO REGIONE LOMBARDIA Costruire un Welfare in grado di porre al centro

Dettagli

Carta dei Servizi. Chi Siamo. Che cosa facciamo. Cooperazione allo Sviluppo. Come Lavoriamo. Dove Siamo. Centro Studi e Formazione

Carta dei Servizi. Chi Siamo. Che cosa facciamo. Cooperazione allo Sviluppo. Come Lavoriamo. Dove Siamo. Centro Studi e Formazione Carta dei Servizi Chi Siamo Che cosa facciamo Come Lavoriamo Dove Siamo Cooperazione allo Sviluppo Centro Studi e Formazione Adozione Internazionale Emissione Gennaio 2013 Sez.III - 1 /9 Indice Indice...

Dettagli

Enterprise Europe Network e il servizio di informazione sui Regolamenti REACH-CLP. Reggio Emilia, 29 maggio 2013

Enterprise Europe Network e il servizio di informazione sui Regolamenti REACH-CLP. Reggio Emilia, 29 maggio 2013 Enterprise Europe Network e il servizio di informazione sui Regolamenti REACH-CLP Reggio Emilia, 29 maggio 2013 MISSION ENTERPRISE EUROPE NETWORK Assistere le imprese nell identificare potenziali partner

Dettagli

Gennaio. Luglio L 2015 472 383. In occasione. di lavoro. di trasporto 65 In itinere. mezzo di trasporto 61. di lavoro Senza mezzo.

Gennaio. Luglio L 2015 472 383. In occasione. di lavoro. di trasporto 65 In itinere. mezzo di trasporto 61. di lavoro Senza mezzo. OSSERVATORIOO SICUREZZA SUL LAVORO DI VEGA ENGINEERING Elaborazione Statistica degli Infortuni Mortali sul Lavoro Anno 2015: aggiornamento al 31/0/ /2015 a cura dell Osservatorioo Sicurezza sul Lavoro

Dettagli

Una risorsa insospettabile per fare solidarietà: il lavoro

Una risorsa insospettabile per fare solidarietà: il lavoro Una risorsa insospettabile per fare solidarietà: il lavoro Spazio Aperto società cooperativa sociale Getta&Usa Piattaforma delle Risorse Altamira Pulizie Laboratorio sociale Abili al posto giusto Spazio

Dettagli

IL PRIMO EXPO ITALIANO INTERAMENTE DEDICATO ALL ALIMENTAZIONE ED AI PRODOTTI SENZA GLUTINE

IL PRIMO EXPO ITALIANO INTERAMENTE DEDICATO ALL ALIMENTAZIONE ED AI PRODOTTI SENZA GLUTINE IL PRIMO EXPO ITALIANO INTERAMENTE DEDICATO ALL ALIMENTAZIONE ED AI PRODOTTI SENZA GLUTINE BRIXIA EXPO - BRESCIA DAL 14 AL 17 DICEMBRE 2012 premessa Il Gluten Free Expo è il primo vero expo in Italia interamente

Dettagli

LINK UTILI PER L ORIENTAMENTO POST DIPLOMA E MONDO DEL LAVORO

LINK UTILI PER L ORIENTAMENTO POST DIPLOMA E MONDO DEL LAVORO LINK UTILI PER L ORIENTAMENTO POST DIPLOMA E MONDO DEL LAVORO Link utili per l orientamento in uscita e riferimenti a istituzioni ed enti che offrono consulenza nel passaggio scuola-istruzione universitaria

Dettagli

Proge&o di ricerca Percorsi per lavoratori svantaggia2

Proge&o di ricerca Percorsi per lavoratori svantaggia2 Proge&o di ricerca Percorsi per lavoratori svantaggia2 Centro Studi Marco Biagi www.csmb.unimore.it 7 giugno 2013 Centro Studi Marco Biagi Il Centro Studi Internazionali e Compara0 Marco Biagi è cos0tuito

Dettagli

Apprendistato per la qualifica professionale

Apprendistato per la qualifica professionale Apprendistato per la qualifica professionale (Art. 3 D.Lgs. 167/2011) Aspetti formativi del contratto Vademecum per le imprese design: Prima Visione - torino Vademecum per le imprese APPRENDISTATO PER

Dettagli

Regolamento. Sodalitas Social Innovaon è un progeo di Fondazione Sodalitas www.socialinnovaon.sodalitas.it www.sodalitas.it

Regolamento. Sodalitas Social Innovaon è un progeo di Fondazione Sodalitas www.socialinnovaon.sodalitas.it www.sodalitas.it Regolamento Sodalitas Social Innovaon è un progeo di Fondazione Sodalitas www.sodalitas.it Regolamento L iniziava Sodalitas Social Innovaon (SSI) si propone l obievo di: aiutare il Nonprofit a sviluppare

Dettagli

STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali

STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali Calo degli esercizi commerciali in sede fissa. Nell ultimo decennio l intero comparto della distribuzione commerciale ha

Dettagli

ALIMENTAZIONE ED ATTIVITA SPORTIVA

ALIMENTAZIONE ED ATTIVITA SPORTIVA PROGRAMMA DI AZIONE REGIONALE PROMOZIONE DELLA SALUTE 2004-2005 (DD 466-29.11.04) BANDO REGIONALE 2004-2005 PROGETTI DI PROMOZIONE DELLA SALUTE (DD 500-20.12.04 BURP 51 23.12.04) ALIMENTAZIONE ED ATTIVITA

Dettagli

Da dove cominciare? Dalla mia Tesi

Da dove cominciare? Dalla mia Tesi Il TdP incontra gli ex esposti all Amianto: una Storia fatta di Persone Oristano 27 maggio 2011 M. FADDA - Asl Oristano Da dove cominciare? Dalla mia Tesi Mentre costruivo la mia Tesi di Laurea non immaginavo

Dettagli

Progetto Verde libera tutti 15-21 Aprile 2013

Progetto Verde libera tutti 15-21 Aprile 2013 Progetto Verde libera tutti 15-21 Aprile 2013 Chi siamo 3 Cosa abbiamo fatto 4 Cosa faremo 6 L evento 7 Promogiardinaggio offre 13 Promogiardinaggio cerca 14 La comunicazione 15 Sommario 2 Chi siamo PromoGiardinaggio

Dettagli

LdB: BRANDED ENTERTAINMENT NUOVA OPPORTUNITA DI COMUNICAZIONE AZIENDALE E SOCIALE. Progettazione esecutiva

LdB: BRANDED ENTERTAINMENT NUOVA OPPORTUNITA DI COMUNICAZIONE AZIENDALE E SOCIALE. Progettazione esecutiva LdB: BRANDED ENTERTAINMENT NUOVA OPPORTUNITA DI COMUNICAZIONE AZIENDALE E SOCIALE Progettazione esecutiva Camera a Sud soc. coop. è l ente proponente del Laboratorio dal Basso denominato Branded Entertainment:

Dettagli

SCHEDA PROGETTO CASA/ALLOGGIO PROVINCIA DI SASSARI (14/05/2015)

SCHEDA PROGETTO CASA/ALLOGGIO PROVINCIA DI SASSARI (14/05/2015) SCHEDA PROGETTO CASA/ALLOGGIO PROVINCIA DI SASSARI (14/05/2015) Settore di intervento Area territoriale Attori da coinvolgere Nome del progetto Target di riferimento 1. Sistema dei servizi 2. Occupazione

Dettagli

Diversamente Mobili! Relazione raccolta dati sulla mobilità socio sanitaria nella Provincia di Modena

Diversamente Mobili! Relazione raccolta dati sulla mobilità socio sanitaria nella Provincia di Modena Diversamente Mobili! Relazione raccolta dati sulla mobilità socio sanitaria nella Provincia di Modena 1di18 Relazione Associazioni e Cooperative Al questionario sulla mobilità hanno risposto 72 enti tra

Dettagli

Obiettivi. Destinatari e Azioni

Obiettivi. Destinatari e Azioni PROGETTO NOVA SOLIDALE Insieme si può Obiettivi Il contesto socio economico evidenzia un impoverimento progressivo delle famiglie, in ragione della perdita della loro capacità di spesa per motivi differenti

Dettagli

Le organizzazioni nella rete dei servizi sociali

Le organizzazioni nella rete dei servizi sociali Università degli Studi di Milano Bicocca Facoltà di Sociologia Corso di laurea in Servizio Sociale Anno Accademico 2008/09 Corso Organizzare un servizio Le organizzazioni nella rete dei servizi sociali

Dettagli

SCAI (Siva Cost Analysis Instrument) Foglio 1 Obiettivi del programma

SCAI (Siva Cost Analysis Instrument) Foglio 1 Obiettivi del programma Foglio 1 Obiettivi del programma Quadro clinico Anamnesi personale e familiare Obiettivi del programma Evoluzione probabile in assenza di interventi Risultati previsti a livello individuale Risultati previsti

Dettagli

1. RICERCA, INFORMAZIONE, SENSIBILIZZAZIONE

1. RICERCA, INFORMAZIONE, SENSIBILIZZAZIONE 1. RICERCA, INFORMAZIONE, SENSIBILIZZAZIONE 6 Non appena si è avviato il progetto, le prime iniziative che la Spazio - Lavoro ha intrapreso sono state quelle relative alla preparazione del territorio nel

Dettagli

FUNZIONAMENTO DELLA COMMISSIONE PROVINCIALE DEL LAVORO, DELLE SUE

FUNZIONAMENTO DELLA COMMISSIONE PROVINCIALE DEL LAVORO, DELLE SUE ALLEGATO ALLA DELIBERAZIONE CONSILIARE FUNZIONAMENTO DELLA COMMISSIONE PROVINCIALE DEL LAVORO, DELLE SUE SOTTOCOMMISSIONI E DEL COMITATO TECNICO PROVINCIALE PER IL DIRITTO AL LAVORO DEI DISABILI. Indice

Dettagli

ANGSA LOMBARDIA ONLUS

ANGSA LOMBARDIA ONLUS ANGSA LOMBARDIA ONLUS Convegno Coop. Sociale Cascina Bianca ASCOLTARE, INFORMARE SENSIBILIZZARE, FARE RETE presentazione di RETE AUTISMO CRITICITA DEL PROGETTO DI VITA DELLE PERSONE CON AUTISMO I CARE

Dettagli

GIORNATE APERTE, POMERIGGI DI PRESENTAZIONE, STAGES SCUOLE SUPERIORI 2013-14

GIORNATE APERTE, POMERIGGI DI PRESENTAZIONE, STAGES SCUOLE SUPERIORI 2013-14 GIORNATE APERTE, POMERIGGI DI PRESENTAZIONE, STAGES SCUOLE SUPERIORI 2013-14 SCUOLA E INDIRIZZI DI STUDIO Vittorio Veneto Liceo Scientifico SEDE E SITO e-mail Via De Vincenti 7 www.liceovittorioveneto.it

Dettagli

SALUTE E BENESSERE: percorsi di salute nella città di Firenze. Promozione della salute nei Quartieri 1, 2, 3, 4 e 5 della città

SALUTE E BENESSERE: percorsi di salute nella città di Firenze. Promozione della salute nei Quartieri 1, 2, 3, 4 e 5 della città TIPO DI PROGETTO Promozione della salute AREA TEMATICA SALUTE E BENESSERE: percorsi di salute nella città di Firenze Promozione della salute nei Quartieri 1, 2, 3, 4 e 5 della città Stili di vita Alimentazione,

Dettagli

La ricerca No Profit 2013

La ricerca No Profit 2013 Dicembre 2014, anno VIII N. 12 La ricerca No Profit 2013 1^ edizione del Premio Persona e Comunità di Roberta Ottaviani 1, Ernesto Vidotto 2 Il Centro Studi Cultura e Società ha presentato, il 2 ottobre

Dettagli

La progettazione di rete territoriale 2007/2009. 21 Gennaio 2010 - VOLABO

La progettazione di rete territoriale 2007/2009. 21 Gennaio 2010 - VOLABO La progettazione di rete territoriale 2007/2009 Incontro di riflessione e confronto tra i protagonisti 2 Gennaio 200 - VOLABO 3 PROGETTI REALIZZATI: QUARTIERE / DISTRETTO Q.re NAVILE Q.re PORTO Q.re SAN

Dettagli

ASSOCIAZIONE PROGETTO ACCOGLIENZA Onlus. www.progettoaccoglienza.org

ASSOCIAZIONE PROGETTO ACCOGLIENZA Onlus. www.progettoaccoglienza.org Onlus www.progettoaccoglienza.org La Associazione Progetto Accoglienza opera a Borgo San Lorenzo (FI) dal 1992 e offre risposte alle problematiche legate al fenomeno migratorio attraverso l accompagnamento

Dettagli

EXPO Milano 2015 Società Civile e Terzo Settore: protagonisti all Esposizione Universale.

EXPO Milano 2015 Società Civile e Terzo Settore: protagonisti all Esposizione Universale. EXPO Milano 2015 Società Civile e Terzo Settore: protagonisti all Esposizione Universale. EXPO Milano 2015 Il tema NUTRIRE IL PIANETA ENERGIA PER LA VITA EXPO Milano 2015 Società Civile e Terzo Settore

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI. Luca Gasparetti ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome

INFORMAZIONI PERSONALI. Luca Gasparetti ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Luca Gasparetti Indirizzo Via Crocefisso, 6 Corte franca (BS) c.a.p. 25040 Telefono 338-3472868 Fax E-mail

Dettagli

I DONATORI ITALIANI E IL TERZO SETTORE Paolo Anselmi, Vice Presidente GfK Eurisko

I DONATORI ITALIANI E IL TERZO SETTORE Paolo Anselmi, Vice Presidente GfK Eurisko I DONATORI ITALIANI E IL TERZO SETTORE Paolo Anselmi, Vice Presidente GfK Eurisko ROMA, 27 maggio 2011 Premessa 2 A quasi tre anni dall indagine sui donatori effettuata nel luglio 2008, l Istituto Italiano

Dettagli

Il video interpretariato LIS a Distanza per le persone sorde. Dr. Marian Manea

Il video interpretariato LIS a Distanza per le persone sorde. Dr. Marian Manea Mostra convegno nazionale Tecnologie ICT e disabilità - X edizione 27 novembre 2014 Il video interpretariato LIS a Distanza per le persone sorde Cooperativa Sociale Service & Work Presidente Dr. Marian

Dettagli

Oggetto: La situazione congiunturale del mercato dei rottami di metalli non ferrosi

Oggetto: La situazione congiunturale del mercato dei rottami di metalli non ferrosi Convegno autunnale Assofermet Capri 12 ottobre 2002 Intervento del Presidente di Eurometrec, Fernando Duranti Oggetto: La situazione congiunturale del mercato dei rottami di metalli non ferrosi La congiuntura

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO ALLEGATO 6 TITOLO DEL PROGETTO: Insieme per fare, insieme per ESSERE SETTORE e Area di Intervento: Settore: Assistenza Ambito: A06 - Disabili OBIETTIVI DEL PROGETTO ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO Il

Dettagli

Roma, 21 settembre 2015

Roma, 21 settembre 2015 Roma, 21 settembre 2015 CREDITO, SVIMEZ: CONFIDI AL SUD TROPPO PICCOLI E POVERI, EROGANO IL 25% RISPETTO A QUELLI DEL CENTRO-NORD La SVIMEZ: Servono interventi organici nell ambito del credito e dei Confidi

Dettagli

A Santo Domingo tre volontari VIS con i ragazzi di strada

A Santo Domingo tre volontari VIS con i ragazzi di strada A Santo Domingo tre volontari VIS con i ragazzi di strada Luca Cristaldi Mimmo, Mirna e Cristina; Ada e Giacomino. Eccola qui l équipe di volontari del VIS presenti nella Repubblica Dominicana da circa

Dettagli

Nuove tecnologie per il made in italy

Nuove tecnologie per il made in italy ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER LE NUOVE TECNOLOGIE PER IL MADE IN ITALY LA FILIERA AGROALIMENTARE: RISORSA PER LO SVILUPPO DELLA LOMBARDIA ITS ISTITUTO TECNICO SUPERIORE CORSO PER TECNICI SUPERIORI PER

Dettagli