Installazione base iniziale

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Installazione base iniziale"

Transcript

1 Installazine Grand Prix Legends + Targa Flri + MOD su WindwsXP (a cura di Ripley, nvembre 2009) la cpertina di GPL Queste istruzini sn per chi parte, cme me, da una situazine pulita, e nn ha mai installat GPL sul prpri pc. Tutt il cntenut di questa guida l h scpert in un pmeriggi di intensa ricerca in rete, quindi nn è csì cmpless cme sembra. Bisgna sl smanettare un pchin. GPL è uscit nel lntan 1998 e mlte delle guide (a vlte interi siti) che si trvan sul web sn state scritte anni fa e sn rmai bslete, magari fann riferiment a tante piccle e single patch, già raggruppate e cntenute nei file che andrem a scaricare. C è da dire che, a dispett dell età apparente di GPL, la sua cmunità è tuttra mlt attiva e sfrna nvità e aggirnamenti cntinui. Questa guida indica le ultime versini dispnibili di gni add-n qui cnsiderat, alla data del 17/11/2009. Alla fine avrem GPL versine , tutt patchat e mddat per le feste. Iniziam. Installazine base iniziale Inserite il CD riginale di GPL. Se parte l installazine, annullatela. Se si installa su un file system NTFS (Windws XP), attivate l indicizzazine del disc, della cartella e relative sttcartelle su cui intendete installare, pena il nn funzinament di GPL!! Altrimenti installate su un file system FAT32 Scaricate la versine dell installer Maximum Versins 0.97 relativa alla lingua del vstr gic (il mi GPL è versine UK) dal sit della GPL Preservatin Sciety da quest link Lanciate l installer che vi chiederà di lcalizzare il vstr CD (è richiesta la presenza del CD riginale nel lettre) e pi la cartella in cui installare. In base alla vstra scheda vide scegliete una delle due pzini dalla schermata principale (ATI/Nvidia) e prseguite. Verrann installate tutte le patch nella giusta sequenza A quest link ptrete dare un cchiata alla Easy Installatin Guide v1.1 cn istruzini e schermate dell installazine (in inglese). Al termine riavviate il pc, entrate in GPL ed impstate gli assi del cntrller, create un nuv pilta, impstate la risluzine dell scherm, disabilitate gli aiuti alla guida (Driving Aids) ed uscite dal gic GPL base simula la stagine 1967, quindi date al pilta un nme che cntenga un riferiment all ann 1967 (per esempi: Ripley_67). Ci trnerà utile più avanti, quand avrem altre MOD installate. Anzi, se pensate di installare le MOD indispensabili del 65, 66, e 69 (vedi paragraf appsit più avanti), ptete anche creare i relativi pilti adess. Per cme GPL gestisce i dati del pilta (tempi migliri, setup ed altr), è cnsigliabile creare tanti pilti quante sn le MOD installate: per esempi ptremm chiamare il pilta dell installazine standard Nme_Pilta_67, e gli altri (se si installan le MOD) Nme_Pilta_65, Nme_Pilta_66, etc Ora ptete tgliere il CD dal lettre, in quant è inclusa una patch NO-CD Aggirnament circuit Mnac Mntecarl Scaricate l aggirnament del circuit di Mnac, Mnac Rcks 2 (in fnd alla pagina ci sn diverse versini, scegliete quella che fà per vi, i h pres la Hi Res) e scaricate anche i due file 3d Tunnel Lights Versin 2.1 e Hi Res Hrizn Versin 2.1 da quest link Dvrete semplicemente cpiare il cntenut degli zip dentr la cartella..\gpl\tracks\mnac, svrascrivend i file eventualmente esistenti Installazine Rasterizers V2 Scaricate ed eseguite il file gplrast_v2.5.rar da Se ricevete un messaggi d errre relativ al file cre.ini nn vi allarmate, il prgramma l crreggerà e farà un backup della versine riginale del file. I csiddetti rasterizer sn praticamente i driver vide interni di GPL. Questa versine dei rasterizer attiva il supprt alle ultime schede grafiche e abilita la risluzine nativa del vstr desktp, inltre rislve alcuni bug. Una vlta installati, attivateli scegliend la versine V2 (sia Direct3D che OpenGL) nella schermata Graphics -> 3D Acceleratr di GPL. A quest punt avrete già GPL (versine base, stagine 1967), cn tutte le patch iniziali applicate! Dat che siam in una fase delicata e può sempre succedere qualcsa per cui il vstr GPL nn parte più, prima di andare avanti fate un backup di questa cartella (800Mb)!

2 Installazine GEM+ Package e aggirnament cmpnenti Scaricate GEM Package da ed installatel. Include GEM (gestre di MOD/patch/interfaccia GPL), IGOR 1.6 (per chat/gare nline, una srta di HyperLbby) e GPL Setup Manager (editr/analisi setup). Vi verrà richiesta la cartella di installazine (C\Prgrammi\...) e quella in cui trvare GPL. Pi dvrete frnirgli i nick da usare nella chat. Andate avanti, lasciand selezinate le sue pzini di default Scaricate l aggirnament di GPL Setup Manager 1.1.5, e svrascrivete tutti i file esistenti in C:\Prgrammi\GPLSecrets\GPLSetupManager Ancra un altr aggirnament del sl eseguibile di GPL Setup Manager 1.1.6, svrascrivete di nuv l esistente Installazine patch 67 ed aggirnament GEM+ Scaricate il file GPL_67_PATCH.zip da quest link (andate in fnd al pst #1) e decmprimetel in una cartella. Lanciate il file 1967_PATCH_v1.3_Setup.exe. Questa patch attiva il supprt ai circuiti lunghi (Targa Fri). Nell zip trverete anche una nuva versine dell eseguibile di GEM , cn cui dvrete svrascrivere quell presente in C:\Prgrammi\GPLSecrets\GEM+. Se nella vstra cartella di GPL è presente il file gplc67.exe, cancellatel. Lanciate GEM+ e cliccate sul bttne GPL (ppure uscite da GEM+) per fargli creare il nuv gplc67.exe patchat Aggirnament Pribluda Premessa: Pribluda è un add-n che svraimpne sull scherm dati di telemetria in temp reale, temperatura gmme, tempi/distacchi/classifica di gara e FPS. Si cnfigura dal file PRIBLUDA.INI e i sui diversi display si attivan/disattivan cn vari tasti funzine. L ultima versine di Pribluda è qua scaricatela cliccand su Dwnlads. Decmprimete tutt nella cartella di GPL e lanciate PATCH.COM; rispndete Y (yes) alla dmanda Use this methd? ; se vi chiede Und file GPL.EXE? rispndete N Se l si vule utilizzare, si deve sapere che la versine base inclusa nell installer (ed anche questa ) al mment funzina SOLO in mdalità Direct3D usand i vecchi rasterizer (nn V2). Il prgrammatre dei rasterizer sta cercand una sluzine a quest prblema. Altrimenti, applicand la patch successiva (pribpatch.zip) e, a secnda della mdalità grafica anche il fnt crrett, Pribluda funzinerà secnd il seguente schema: Pribluda Base / D3D standard Fnt da nn crreggere Pribluda patch D3D standard Fnt da nn crreggere Pribluda patch OpenGL V2 Fnt da crreggere Patch Pribluda e installazine fnt Scaricate il file pribpatch.zip (per far funzinare Pribluda cn gli ultimi rasterizer OpenGLV2) da e il file Batchfiles patch pribluda.zip da decmprimete i 2 file zip nella cartella di GPL e lanciate il file pribludapatch.bat. Premete invi per cntinuare. Ora lanciate GPL, assicuratevi che sia impstata la mdalità OpenGLV2, entrate in pista e premete F4. Per qualche stran mtiv in OpenGL ptreste avere i caratteri capvlti, ppure riflessi a specchi. Il prblema si rislve facilmente, installand in Windws un fnt capvlt all rigine, e dicend a Pribluda di usare quel fnt. Ecc qualche link, scegliete il fnt che preferite. I nmi dei fnt sn gplinverse.ttf, gplinverse2.ttf, upsidedwn.ttf e stagedive.ttf I fnt vann cpiati nella cartella C:\WINDOWS\Fnts, e nel file PRIBLUDA.INI (nella cartella GPL) si deve mdificare la linea: fntface = Curier New in fntface = NmeFntCrrett

3 Installazine patch 60fpsV2 Gli FPS (frames per secnd) di GPL sn riginariamente blccati a 36. Cn questa patch li pssiam prtare a 60. Scaricate il file 60FPSv2.zip da Cpiate i file cntenuti nell zip 60FPSv2.xml e 60fpsv2newmd.xml in C:\Prgrammi\GPLSecrets\GEM+\Optins, ed attivatene un alla vlta in GEM+ cliccand sulla casella di spunta; fate delle prve e lasciate attiv sl quell che vi dà i risultati migliri, i us il secnd. Pi cpiate il file gpl_ai_60fps.ini nella vstra cartella di GPL, e rinminatel in gpl_ai.ini (backuppate prima il file riginale) Installazine GPLShift Scaricate GPLshift+ v che attiva il supprt TrackIR, più il supprt a diversi vlanti, più parecchie altre cse da andate in fnd alla pagina, dve dice: Dwnlad GPLshift+ v Beta (full versin with exe, dll, ini, & txt files in ZIP package). Decmprimete tutt nella cartella di GPL, e lanciate GPLshift_Patch.EXE. Trverete le istruzini nel file GPLshift.ini, nella cartella di GPL. L antivirus AVIRA Persnal free rileva un fals psitiv sul file GPLShift.DLL", ma il file è pulit. Vedi link per i dettagli Sembran esserci dei prblemi cn i cntrller multipli. H 2 periferiche USB, un vlante Lgitech DFGT ed un jystick Thrustmaster Cugar. Scllegand il jystick dal PC, tutt funzina bene. Pare che GPL dimstri la sua età, in quant nn riesce a rilevare crrettamente ltre ad un cert numer di bttni ed assi. Sul frum Sim Racing Mirrr Zne ci sn delle rispste al prblema Installazine GPL Digital Display Mdifier (pzinale) DDM visualizza dati sulla parte inferire dell scherm. Scaricatel da Cliccate su Utilities pi su 6 Lee and Stefan. Dp averl installat, lanciatel e cliccate su Open Executable, selezinate il vstr file gpl.exe, spuntate la vce Digital meter readings, cliccate su Save Executable e svrascrivete gpl.exe. Per disattivare DDM, lanciatel di nuv e cliccate su Open Executable, selezinate il vstr file gpl.exe, spuntate la vce Analg meters nly, cliccate su Save Executable e svrascrivete gpl.exe. Se preferite l utput di DDM a quell di Pribluda, dat che tutti e due usan una stessa riga di dati che ptrebbe svrapprsi, ptete editare il file PRIBLUDA.INI e disattivare la visualizzazine del DASH. La sezine [dash] è vers la fine del file. Impstate il parametr shw=0 [dash] shw = 0 In quest md, tramite i rispettivi file INI, ptrete usare fnt diversi per le due applicazini. Alcuni utenti si sn lamentati sul frum Sim Racing Mirrr Zne (http://srmz.net/index.php?shwfrum=84) del fatt che DDM abbia un ntevle impatt (negativ) sugli FPS, quindi fate delle prve e decidete se attivarl men. Aggirnament GPL Patch Inspectr Scaricate l ultima versine 1.09 del Grand Prix Legends Patch Inspectr da decmprimetel nella vstra cartella di GPL e lanciatel per verificare l stat di quell che avete installat. Il cllegament è in Start->Tutti i prgrammi->gpl. Cliccate su select file t analyze e selezinate il vstr gpl.exe. Le uniche vci disattivate dvrebber a quest punt essere la BWPatch Cars behind (Band Width), che serve sl a chi hsta, più eventualmente la Digital Display Mdifier Digital se avete scelt di nn installare il DDM. E finalmente Installazine circuit Targa Flri Scaricate la Targa Flri da ed installatela lasciand le sue pzini di default. Vi servirà la versine standard. Al prssim link trverete un pratic TRAINER, che vi permetterà di psizinare la macchina in vari punti specifici del percrs per allenarsi sui vari segmenti, senza dver ripartire dall inizi gni vlta. Di nuv, l antivirus AVIRA Persnal free rileva un fals psitiv sul file GPL Targa Trainer.exe", ma il file è pulit. Vedi link frum Avira per i dettagli

4 Qui ptete scaricare il mdell della Ferrari DINO 206S, le istruzini per l installazine sn incluse A quest link trvate un fix che nn era stat inclus nel dwnlad iniziale della Targa, che aggirna alcuni mdelli di aut d epca presenti lung il percrs (decmprimete il file nella vstra cartella della Targa Flri), più altri eventuali add-n ad alta risluzine. I h installat questi: targa.3d_hr_versin_withsund calta_rck_hr Crntwer_HR targa_hriz_2048x1024_hr Histrically_crrect_car_addn Se nn si riuscisse a terminare un gir cmplet cn la Targa Flri in mdalità gicatre singl, questa ptrebbe essere una pssibile sluzine (discussine cmpleta su Dmanda: Per crtesia, qualcun mi sa dire cme mai sul circuit della Targa il gir di prva (pratica) nn me l fa terminare, mi è success diverse vlte, sia cn la frmula un, che cn la Din; la gara invece riesc a terminarla, è nrmale, sbagli i qualcsa. Grazie e crdiali saluti a tutti Rispsta: E' perché se fai una gara a livell principiante, i minuti per le prve sn 15 e dp 5 10 minuti dal termine il gic fa partire la gara. Hai sicuramente ntat che gli avversari gestiti dal cmputer rimangn fermi ai bx, nn partn perché il sistema legge il temp mancante alla fine delle prve e calcla che nn si fa in temp a fare un gir. Devi usare un livell intermedi avanzat, dve i minuti per le prve duran almen il temp di cmpletare un gir, il brutt è che se picchi la macchina, questa si scassa e quindi rischi di finire il gir cn 3 rute, hehehe, ppure ti metti in multigicatre e csì pui selezinare il livell principiante (nvizi) cn i minuti di prva che vui ed il numer di avversari AI che vui :) sennò vai su allenament e pui girare all'infinit. Oppure fai direttamente la gara, tant sn 72km e anche se parti ultim nn fa nulla. Cia! Le MOD indispensabili Le altre MOD indispensabili sn quelle che aggiungn le striche stagini mancanti ( 65, 66 e 69), e le trvate qui In genere si tratta semplicemente di lanciare un eseguibile e puntarl alla cartella di GPL. La csa più imprtante da ntare è che gni MOD richiede la successiva installazine di una patch dedicata per attivare il supprt ai circuiti lunghi (leggete sempre i readme inclusi). Inltre sui siti delle single MOD trverete eventuali aggirnamenti dei circuiti, carsets, setup Ginett (un degli autri della Targa Flri) ha scritt: Il 65 è a parer mi il più divertente da usare sulla Targa Flri hann mtri da 1,5 litri. Il 66 è il md più recente ed ha la pssibilità di scegliere tra 16 diverse vetture cn mtri che vann dai 2 ai 3 litri. il 69 ha mtri simili all standard del 67 (3 litri) ed ha implementat l'effett aerdinamic dat dagli alettni reglabili. Stagine 1965 Qui trvate la MOD 65 E qui la sua patch per il supprt ai circuiti lunghi Circuiti mancanti del 65 da installare: Clermnt Ferrand East Lndn Stagine 1966 Qui trvate la MOD 66 E qui la sua patch per il supprt ai circuiti lunghi Qui un piccl fix per il 66 da mettere nella cartella di GPL Circuiti mancanti del 66 da installare: East Lndn Syracuse Reims (Reims 1967) Brands Hatch (Brands67) Oultn Park (Oultn Park 1967)

5 Mnza10k Stagine 1969 Qui trvate la MOD 69 E qui la sua patch per il supprt ai circuiti lunghi Circuiti mancanti del 69 da installare: Mntjuich Park (1969 Spanish GP) Clermnt-Ferrand (1969 French GP) Brands Hatch (1969 Race f Champins) Oultn Park (1969 Gld Cup) Altre MOD Ci sn altre MOD dispnibili, ed altre tuttra in svilupp, cme la stagine 68, quella del 35, la Sprts Car Md, la CanAm Thunder Cars Md Qui trvate la Thunder Cars Md ed i sui setup Night Md Qui trvate la Night Md Sprts Car Md Qui trverete la Sprts Car Md (ancra in svilupp). Le aut cntenute sarann: Frd gt40 MKI 4.7 litri, Lla T70 MKIII 5.4 litri, Frd gt40 MKIIB 7 litri, Frd gt40 MKIV 7 litri, Prsche litri, Mirage M1 5.8 litri, Ferrari 330 P4 4 litri, Chaparral MK2D 7 litri, Chaparral MK2F 7 litri. Circuiti mancanti, ed altr Quest è un sit dve c è di tutt, dalle MOD ai circuiti ai setup nella hmepage ci sn i link alle MOD (già inclusi in questa guida) Se andate al menù Search > Track Search > Search > Advanced arrivate al su mtre di ricerca per tutti i circuiti rilasciati Immagini dei circuiti nn visualizzate in GEM+ Se dp aver installat un circuit extra nn vi trvate la sua grafica in GEM+, cliccate nell area vuta di GEM+ (dve dvrebbe essere la grafica) e questa verrà scaricata. BAPOM (http://www.triln.cm/bapm/) è un sit che raccglie mltissime immagini per tutti i circuiti Alcune inf cnclusive Grand Prix Legends ricrea la stagine di Frmula1 del 1967, a cui per l ultima vlta preser parte macchine senza ausili aerdinamici, cme gli alettni, dve quindi si guidava più cl sedere che cn altr. Basti pensare che le macchine di allra nn avevan le cinture di sicurezza! Sn simulate 7 macchine (Brabham BT24, BRM P115, Cventry, Eagle-Weslake T1G, Ferrari 312, Ltus 49, Murasama) ed 11 circuiti (Kyalami, Mexic, Mnac, Mnza, Msprt, Nürburgring, Ruen, Silverstne, Spa, Watkins Glen, Zandvrt). Per prblemi di diritti, la Cventry

6 rappresenta la Cper, e la Murasama rappresenta la Hnda. Cn patch successive, e cl temp trascrs, questi nmi sn stati crretti. Si può crrere cntr 19 AI, ppure nline. Il temp (atmsferic) simulat è sempre ttim. Nn c è cnsum di gmme, ma cambia il grip al variare della lr temperatura. Viene simulat il cnsum di carburante e il cnseguente alleggeriment della macchina, ed è anche simulat l spstament dei carichi e della massa, cme il sistema di ammrtizzatri e sspensini. Ci sn nti prblemi di audi cn determinate schede, specialmente in XP. Se il vstr audi è distrt e nn si sente bene, la prima csa da fare è prvare ad abbassare l accelerazine hardware. Se avete XP ed un chipset SundMax integrat, andate nel Pannell di Cntrll -> Suni e periferiche audi -> Scheda Audi -> Avanzate (Riprduzine suni) -> Prestazini ed impstate l accelerazine hardware su limitata e la qualità di cnversine su superire. In rete si trvan anche dei sundpack alternativi da prvare. GEM+ crea tanti eseguibili quanti sn i carset attivati (per gni MOD installata) partend dal file gpl.exe installat inizialmente. Ogni vlta che uscirem da GEM+, ci verrà chiest se vrrem salvare le mdifiche effettuate ai singli exe. In base alle md installate, alla fine ci trverem cn diversi file di nme gplc65.exe, gplc66.exe, gplc67.exe, etc. Se qualcsa nn va più cme dvrebbe (il gic nn parte, etc.) pssiam tranquillamente cancellare questi exe, e lanciand GEM+ verrann di nuv creati e crretti. Ovviamente NON dbbiam mai cancellare il file riginale gpl.exe!! Pssiam usare GEM+ sl cme un gestre di md, cn cui scegliere le varie pzini da applicare (un p cme il JSGME), ma nn è bbligatri usarl per lanciare GPL. Pssiam benissim uscire da GEM+ (salvand le mdifiche effettuate) e lanciare pi i singli exe a man. Bun divertiment cn GPL!!

Aggiornamento remoto della chiave hardware

Aggiornamento remoto della chiave hardware AMV S.r.l. Via San Lrenz, 106 34077 Rnchi dei Leginari (Grizia) Italy Ph. +39 0481.779.903 r.a. Fax +39 0481.777.125 E-mail: inf@amv.it www.amv.it Cap. Sc. 10.920,00 i.v. P.Iva: IT00382470318 C.F. e Iscriz.

Dettagli

1. Microsoft Power Point: costruire una presentazione

1. Microsoft Power Point: costruire una presentazione Dtt. Pal Mnella Labratri di Infrmatica Specialistica per Lettere Mderne 2 semestre, A.A. 2009-2010 Dispensa n. 3: Presentazini Indice Dispensa n. 3: Presentazini...1 1. Micrsft Pwer Pint: cstruire una

Dettagli

Abstract: una versione sintetica della tua relazione. Il lavoro di ricerca e progettazione svolto prima di cominciare gli esperimenti.

Abstract: una versione sintetica della tua relazione. Il lavoro di ricerca e progettazione svolto prima di cominciare gli esperimenti. COME SCRIVERE LA RELAZIONE DEL PROGETTO La tua relazine finale deve includere le seguenti sezini: Titl Abstract: una versine sintetica della tua relazine. Indice. Dmanda, variabili e iptesi. Il lavr di

Dettagli

Non vuoi disegnare a mano libera? Preferisci usare il computer? Nessun problema! Puoi...

Non vuoi disegnare a mano libera? Preferisci usare il computer? Nessun problema! Puoi... Idee per nn far fatica Nn vui disegnare a man libera? Preferisci usare il cmputer? Nessun prblema! Pui... Utilizzare gli emticn In quest blg ci sn numersi emticn a tua dispsizine. Clicca semplicemente

Dettagli

Università degli Studi di Lecce Facoltà di Ingegneria Informatica N.O. A.A. 2003/2004. Tesina Esame di Elettronica Analogica II

Università degli Studi di Lecce Facoltà di Ingegneria Informatica N.O. A.A. 2003/2004. Tesina Esame di Elettronica Analogica II Università degli Studi di Lecce Facltà di Ingegneria Infrmatica N.O. A.A. /4 esina Esame di Elettrnica Analgica II Studentessa: Laura Crchia Dcente: Dtt. Marc Panare INDICE Presentazine del prgett del

Dettagli

Manuale Amministratore. Edizione Ottobre 2008

Manuale Amministratore. Edizione Ottobre 2008 Manuale Amministratre Edizine Ottbre 2008 Manuale Amministratre PaschiInTesreria - Ottbre 2008 INDICE 1. Intrduzine 3 2. Access Amministratre 4 3. Funzini Amministrative 6 3.1. Gestine Azienda 6 3.2. Gestine

Dettagli

I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE

I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE La direttiva Servizi mira a ffrire ai cnsumatri più scelta, più qualità e un access più facile ai servizi in tutt il territri dell UE PERCHÉ LE NUOVE NORME

Dettagli

SOAP qwerty Manuale Utente. Ver.1.0.20101105. Contenuti

SOAP qwerty Manuale Utente. Ver.1.0.20101105. Contenuti Ver.1.0.20101105 Cntenuti SOAP QWERTY 1. Per la Vstra Sicurezza... 4 2. Prfil del telefn... 7 3. Prim utilizz... 9 Installare la SIM Card... 9 Installare la Memry card... 11 Installare la Batteria... 12

Dettagli

Sconti e agevolazioni speciali in CONVENZIONE em.01 14

Sconti e agevolazioni speciali in CONVENZIONE em.01 14 Sigeim Energia srl Ftvltaic Veicli elettrici Batterie slari Scnti e agevlazini speciali in CONVENZIONE em.01 14 Negli ultimi 6 anni la Sigeim Energia si è dedicata alla prgettazine e installazine di impianti

Dettagli

CONTENUTO INTRODUZIONE. Descrizione della piattaforma Servizio di ricezione di dati Servizio di trading Materiale di supporto.

CONTENUTO INTRODUZIONE. Descrizione della piattaforma Servizio di ricezione di dati Servizio di trading Materiale di supporto. CONTENUTO INTRODUZIONE Descrizine della piattafrma Servizi di ricezine di dati Servizi di trading Materiale di supprt INIZIARE A LAVORARE CON VISUAL CHART V Requisiti del sistema Cme ttenere i dati di

Dettagli

1. CORRENTE CONTINUA

1. CORRENTE CONTINUA . ONT ONTNUA.. arica elettrica e crrente elettrica e e e e P N NP e e arica elementare carica dell elettrne,6 0-9 Massa dell elettrne m 9, 0 - Kg L atm è neutr. Le cariche che pssn essere spstate nei slidi

Dettagli

La retta è il luogo geometrico dei punti che soddisfano la seguente relazione

La retta è il luogo geometrico dei punti che soddisfano la seguente relazione RETTE Definizine intuitiva La retta linea retta è un dei tre enti gemetrici fndamentali della gemetria euclidea. Viene definita da Euclide nei sui Elementi cme un cncett primitiv. Un fil di ctne di spag

Dettagli

RELAZIONE PROGETTO Breve descrizione del problema trattato

RELAZIONE PROGETTO Breve descrizione del problema trattato RELAZIONE PROGETTO Irene Maria Girnacci Fndamenti di prgrammazine I ann laurea triennale Breve descrizine del prblema trattat Il prblema assegnat cnsiste nell svilupp di una agenda elettrnica, cmpsta da

Dettagli

Cos è il Master Essere HR Business Partner?

Cos è il Master Essere HR Business Partner? Cs è il Master Essere HR Business Partner? Un percrs che aiuta i prfessinisti HR ad andare ltre in termini di autrevlezza e fcalizzazine sul cliente e sui risultati. Quali biettivi permette di raggiungere?

Dettagli

IL TESTO ARGOMENTATIVO

IL TESTO ARGOMENTATIVO IL TESTO ARGOMENTATIVO 1. LA STRUTTURA DI UN TESTO ARGOMENTATIVO La struttura base del test argmentativ può essere csì schematizzata: PROBLEMA TEMATICA CONFUTAZIONE DELLE SIN CONCLUSIONE Questa struttura,

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Dati dai questionari. Report preliminare. Maggio 2015

Dati dai questionari. Report preliminare. Maggio 2015 Dati dai questinari Reprt preliminare Maggi 2015 Dati Scule Regine Abruzz 3,9% 16 Basilicata 0,5% 2 Calabria 2,4% 10 Campania 3,9% 16 Emilia Rmagna 4,6% 19 Friuli Venezia Giulia 3,4% 14 Lazi 4,1% 17 Liguria

Dettagli

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE ESEGUIRE: MENU STRUMENTI ---- OPZIONI INTERNET --- ELIMINA FILE TEMPORANEI --- SPUNTARE

Dettagli

SPINE PER GLI IMPIANTI ELETTRICI

SPINE PER GLI IMPIANTI ELETTRICI SPINE PER GLI IMPIANTI ELETTRICI Una spina elettrica è un cnnettre elettric che può essere inserit in una presa di crrente cmplementare. Per mtivi di sicurezza, il lat cstantemente stt tensine è sempre

Dettagli

MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO

MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO Riepilg dcumentazine 1 2 Istanza di autrizzazine all scaric in crp idric

Dettagli

Guida alla Convenzione TELEFONIA MOBILE 5

Guida alla Convenzione TELEFONIA MOBILE 5 TELEFONIA MOBILE 5 Realizzat da azienda cn sistema di gestine per la qualità certificat ISO 9001:2008 Smmari 1. PREMESSA... 4 1.1 CRITERI DI ASSEGNAZIONE DELLE SIM IN CONVENZIONE AI DIPENDENTI DELLE AMMINISTRAZIONI...

Dettagli

A chi si rivolge: a coloro che già svolgono o svolgeranno mansioni di amministratore di sistemi o ingegnere di sistemi in strutture medio-grandi

A chi si rivolge: a coloro che già svolgono o svolgeranno mansioni di amministratore di sistemi o ingegnere di sistemi in strutture medio-grandi Via Renat Cesarini, 58/60 00144 Rma Via Scrate 26-20128 - Milan P. IVA: 01508940663 CCIAA: 11380/00/AQ Cisc, Juniper and Micrsft authrized Trainers Esame 70 291: (Btcamp Crs MS-2276 e crs MS-2277 ) Crs

Dettagli

Silk Enterprise Content Management Collaboration, content, people, innovation.

Silk Enterprise Content Management Collaboration, content, people, innovation. Cllabratin, cntent, peple, innvatin. The Need fr an Enterprise Cntent Management System In un mercat knwledge riented, estremamente cmpetitiv e dinamic, le Imprese di success sn quelle che gestiscn in

Dettagli

Scheda di sintesi Armenia

Scheda di sintesi Armenia VI. Prgramma prmzinale 2006: ARMENIA SCHEDA DI SINTESI ATTIVITA ne altri 1. EVENTI DI PROMOZIONE TURISTICA 1.1 Manifestazini fieristiche diffusine di ntizie tramite e-mail e Sit Internet dell Ambasciata

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN. Formatore Multimediale

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN. Formatore Multimediale UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN Frmatre Multimediale METODOLOGIA METACOGNITIVA DEI SISTEMI INTEGRATI PER LA GESTIONE DELL APPRENDIMENTO E DELLA

Dettagli

Soci. Posteggio barche/canoa. Categoria Socio Tassa base Uso barche Uso natante Uso tutto. Socio attivo 150 350 550 800

Soci. Posteggio barche/canoa. Categoria Socio Tassa base Uso barche Uso natante Uso tutto. Socio attivo 150 350 550 800 TARIFFARIO 2015 Valid dal 01.02.2015 Sci Categria Sci Tassa base Us barche Us natante Us tutt Psteggi barche/cana Sci attiv 150 350 550 800 Sci attiv famiglia 160 400 600 800 Sci attiv Junir 50 *1) 100

Dettagli

Per risolvere le equazioni alle differenze si può utilizzare il metodo della Z-trasformata.

Per risolvere le equazioni alle differenze si può utilizzare il metodo della Z-trasformata. 8.. STRUMENTI MATEMATICI 8. Equazini alle differenze. Sn legami statici che legan i valri attuali (all istante k) e passati (negli istanti k, k, ecc.) dell ingress e k e dell uscita u k : u k = f(e 0,

Dettagli

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Installazione Modem USB Momo Gestione segnale di rete Connessione Internet Messaggi di errore "Impossibile visualizzare la pagina" o "Pagina

Dettagli

Understanding VMware HA. Le meccaniche di ridondanza dei cluster VMware vsphere (v5.x)

Understanding VMware HA. Le meccaniche di ridondanza dei cluster VMware vsphere (v5.x) Understanding VMware HA Le meccaniche di ridndanza dei cluster VMware vsphere (v5.x) 1 «Chi sn?» Rcc Sicilia, IT Manager e Virtualizatin Architect. Attualmente sn respnsabile del team di Design di un System

Dettagli

3) MECCANISMI DI RILASSAMENTO

3) MECCANISMI DI RILASSAMENTO 3) MECCANSM D RLASSAMENTO nuclei eccitati tendn a cedere l'energia acquisita ed a ritrnare nella "psizine" di equilibri. meccanismi del rilassament sn mlt cmplessi (sprattutt nei slidi) e pssn essere classificati

Dettagli

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2014/2015. Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2014/2015. Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative Università degli Studi di Messina Ann Accademic 2014/2015 Dipartiment di Scienze Ecnmiche, Aziendali, Ambientali e Metdlgie Quantitative I MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN ECONOMIA BANCARIA E FINANZIARIA

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

Chi è il soggetto che procede ad erogare il servizio di scambio sul posto? Quali sono i vantaggi di aderire al regime di scambio sul posto?

Chi è il soggetto che procede ad erogare il servizio di scambio sul posto? Quali sono i vantaggi di aderire al regime di scambio sul posto? Mdalità di access alla cnvenzine (13) Csa si intende per servizi di scambi sul pst? L scambi sul pst [Deliberazine ARG/elt 74/08, Allegat A Test integrat dell scambi sul pst (TISP)], è un meccanism che

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808

VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808 VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808 L ann duemilaundici il girn 11 del mese di Aprile alle re 10:00, press la sede della

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

PREMESSA PREMESSA PREMESSA PRE

PREMESSA PREMESSA PREMESSA PRE PREMESSA PREMESSA I Servizi via internet, cellulare e telefn le permettn di perare in md semplice e dirett cn la Banca, dvunque lei sia, a qualsiasi ra del girn, scegliend di vlta in vlta il canale che

Dettagli

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO:

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO: ASTA IN GRIGLIA PRO Asta in Griglia PRO è un software creato per aiutare il venditore Ebay nella fase di post-vendita, da quando l inserzione finisce con una vendita fino alla spedizione. Il programma

Dettagli

Manuale d uso. Manuale d uso EPIC 10 codice articolo 5400321-03 Rev. H

Manuale d uso. Manuale d uso EPIC 10 codice articolo 5400321-03 Rev. H Manuale d us Manuale d us EPIC 10 cdice articl 5400321-03 Rev. H INDICE Indice... 1 Intrduzine... 4 1. Cnfezine... 5 1.1 Elenc dei cmpnenti del sistema... 5 1.2 Dati Tecnici... 5 2. Descrizine dell apparecchiatura...

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente 1 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Accesso al Self Care Web di Rete Unica... 4 2 Servizi Aziendali... 6 2.1 Centralino - Numero

Dettagli

Progettare l ambiente di apprendimento. Valorizzare l esperienza e le conoscenze degli alunni

Progettare l ambiente di apprendimento. Valorizzare l esperienza e le conoscenze degli alunni Rendiam prduttive le riunini Per prgettare un mdell di scula: un apprcci culturale e filsfic un elabrazine pedaggica una prgettazine didattica frti cnscenze disciplinari L autnmia è: respnsabilità innvazine

Dettagli

GESTIONE DELLA PROCEDURA

GESTIONE DELLA PROCEDURA Manuale di supporto all utilizzo di Sintel per Stazione Appaltante GESTIONE DELLA PROCEDURA Data pubblicazione: 17/06/2015 Pagina 1 di 41 INDICE 1. Introduzione... 3 1.1 Obiettivo e campo di applicazione...

Dettagli

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Guida all'installazione di SLPct Manuale utente Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Premessa Il redattore di atti giuridici esterno SLpct è stato implementato da Regione

Dettagli

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DATALOG ITALIA SRL LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE La Finanziaria 2008 ha stabilit che la fatturazine nei cnfrnti delle amministrazini dell stat debba avvenire esclusivamente

Dettagli

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers La procedura di installazione è divisa in tre parti : Installazione dell archivio MySql, sul quale vengono salvati

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

HORIZON SQL PREVENTIVO

HORIZON SQL PREVENTIVO 1/7 HORIZON SQL PREVENTIVO Preventivo... 1 Modalità di composizione del testo... 4 Dettaglia ogni singola prestazione... 4 Dettaglia ogni singola prestazione raggruppando gli allegati... 4 Raggruppa per

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND

MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND Progettisti dentro e oltre l impresa MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND Pag 1 di 31 INTRODUZIONE Questo documento ha lo scopo di illustrare le modalità di installazione e configurazione dell

Dettagli

Come installare un programma antivirus Pagina 1 di 5

Come installare un programma antivirus Pagina 1 di 5 Come installare un programma antivirus Pagina 1 di 5 Scopo della guida Per non compromettere lo stato di sicurezza del proprio computer, è indispensabile installare un programma antivirus sul PC. Informazione

Dettagli

TRASFORMAZIONI: DALL UVA AL VINO

TRASFORMAZIONI: DALL UVA AL VINO Scuola elementare istituto comprensivo Adro Classi seconde a.s. 2003 2004 TRASFRMAZINI: DALL UVA AL VIN BIETTIV: sservare, porre domande, fare ipotesi e verificarle. Riconoscere e descrivere fenomeni del

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

GUIDA CONFIGURAZIONE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO

GUIDA CONFIGURAZIONE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO GUIDA CFIGURAZIE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO Sommario: Download ed aggiornamento firmware GPS SAFE... 3 Track Manager, download ed installazione.... 4 Configurazione GPS SAFE ed utilizzo

Dettagli

> MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE

> MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE > MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE WorkNC V21 multicore 64 bits : Benefici di WorkNC Aumento generale della produttività, grazie alle nuove tecnologie multi-core, 64 bit e Windows 7 Calcolo di

Dettagli

Guida all uso del portale dello studente

Guida all uso del portale dello studente Guida all uso del portale dello studente www.studente.unicas.it Versione 1.0 del 10/04/2010 Pagina 1 Sommario PREMESSA... 3 PROFILO... 7 AMICI... 9 POSTA... 10 IMPOSTAZIONI... 11 APPUNTI DI STUDIO... 12

Dettagli

Scheda UT30 Punti-UM / Come fare l evidenziatore personale. PREMESSA Quanti di voi vorrebbero rendere più divertente ed artistico il proprio nickname?

Scheda UT30 Punti-UM / Come fare l evidenziatore personale. PREMESSA Quanti di voi vorrebbero rendere più divertente ed artistico il proprio nickname? Le schede di Scheda UT30 Punti-UM / Come fare l evidenziatore personale PREMESSA Quanti di voi vorrebbero rendere più divertente ed artistico il proprio nickname? Tutti immagino. Quindi armatevi di pazienza

Dettagli

Guida agli strumenti etwinning

Guida agli strumenti etwinning Guida agli strumenti etwinning Registrarsi in etwinning Prima tappa: Dati di chi effettua la registrazione Seconda tappa: Preferenze di gemellaggio Terza tappa: Dati della scuola Quarta tappa: Profilo

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente Guida ai Servizi Voce per l Utente Guida ai ai Servizi Voce per l Utente 1 Indice Introduzione... 3 1 Servizi Voce Base... 4 1.1 Gestione delle chiamate... 4 1.2 Gestione del Numero Fisso sul cellulare...

Dettagli

Come scaricare sul Desktop i dati necessari allo svolgimento di un esercitazione link Save it to disk OK.

Come scaricare sul Desktop i dati necessari allo svolgimento di un esercitazione link Save it to disk OK. Come scaricare sul Desktop i dati necessari allo svolgimento di un esercitazione Per svolgere correttamente alcune esercitazioni operative, è previsto che l utente utilizzi dei dati forniti attraverso

Dettagli

1.1.1 ATLAS Postazione Studente : CONFIGURAZIONE DI ATLAS CON CLIENT LINUX

1.1.1 ATLAS Postazione Studente : CONFIGURAZIONE DI ATLAS CON CLIENT LINUX 1.1.1 ATLAS Postazione Studente : CONFIGURAZIONE DI ATLAS CON CLIENT LINUX Configurazione di Atlas con client Linux DESCRIZIONE Di seguito sono descritte le operazioni da effettuare per configurare correttamente

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

D.P.G.R n in data Eventi eccezionali del/dal..al (gg/mese/anno). MODULO PER PRIVATI

D.P.G.R n in data Eventi eccezionali del/dal..al (gg/mese/anno). MODULO PER PRIVATI Md. 1 - Privati D.P.G.R n in data Eventi eccezinali del/dal..al (gg/mese/ann). MODULO PER PRIVATI Cn il presente mdul pssn essere segnalate anche vci di dann nn ricmprese nella LR 4/97 Da cnsegnare al

Dettagli

Installazione LINUX 10.0

Installazione LINUX 10.0 Installazione LINUX 10.0 1 Principali passi Prima di iniziare con l'installazione è necessario entrare nel menu di configurazione del PC (F2 durante lo start-up) e selezionare nel menu di set-up il boot

Dettagli

Creare una pen drive bottabile con Zeroshell oppure installarlo su hard disk. by Gassi Vito info@gassielettronica.com

Creare una pen drive bottabile con Zeroshell oppure installarlo su hard disk. by Gassi Vito info@gassielettronica.com Creare una pen drive bottabile con Zeroshell oppure installarlo su hard disk by Gassi Vito info@gassielettronica.com Questa breve guida pratica ci consentirà installare Zeroshell su pen drive o schede

Dettagli

Porta di Accesso versione 5.0.12

Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 1 di 22 Controlli da effettuare in seguito al verificarsi di ERRORE 10 nell utilizzo di XML SAIA Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 2 di 22 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. VERIFICHE DA ESEGUIRE...3

Dettagli

CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE

CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE 1 SOMMARIO 1 OBIETTIVI DEL DOCUMENTO...3 2 OFFERTA DEL FORNITORE...4 2.1 LOG ON...4 2.2 PAGINA INIZIALE...4 2.3 CREAZIONE OFFERTA...6 2.4 ACCESSO AL DOCUMENTALE...8

Dettagli

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad Attraverso questo applicativo è possibile visualizzare tutti gli ingressi del DVR attraverso il cellulare. Per poter visionare le immagini

Dettagli

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Istruzioni sull aggiornamento per i modelli di navigazione: AVIC-F40BT, AVIC-F940BT, AVIC-F840BT e AVIC-F8430BT

Dettagli

MANUALE DOS INTRODUZIONE

MANUALE DOS INTRODUZIONE MANUALE DOS INTRODUZIONE Il DOS è il vecchio sistema operativo, che fino a qualche anno fa era il più diffuso sui PC, prima dell avvento di Windows 95 e successori. Le caratteristiche principali di questo

Dettagli

EMERGENZA MEDITERRANEO E MIGRAZIONI: COME PUÒ RISPONDERE L EUROPA?

EMERGENZA MEDITERRANEO E MIGRAZIONI: COME PUÒ RISPONDERE L EUROPA? Analysis N. 284, Aprile 2015 EMERGENZA MEDITERRANEO E MIGRAZIONI: COME PUÒ RISPONDERE L EUROPA? Stefan M. Trelli La tragedia avvenuta nel Canale di Sicilia, cn circa 700 persne che si teme abbian pers

Dettagli

OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM

OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM SPOSTARE un file o una sottodirectory da una directory ad un altra COPIARE un file o una directory da una directory all altra RINOMINARE un file o una directory CANCELLARE un file o una directory CREARE

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

Software Emeris Communication Manager

Software Emeris Communication Manager ecm Software Emeris Communication Manager Manuale operativo Fantini Cosmi S.p.A. Via dell Osio 6 20090 Caleppio di Settala MI Tel 02.956821 - Fax 02.95307006 e-mail: info@fantinicosmi.it http://www.fantinicosmi.it

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Microsoft Windows 30/10/2014 Questo manuale fornisce le istruzioni per l'utilizzo della Carta Provinciale dei Servizi e del lettore di smart card Smarty sui sistemi operativi

Dettagli

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Un po di Storia ISP & Web Engineering ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Breve cenno sulla storia dell informatica: dagli albori ai giorni nostri; L evoluzione di Windows: dalla

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

ACCREDITAMENTO EVENTI

ACCREDITAMENTO EVENTI E.C.M. Educazione Continua in Medicina ACCREDITAMENTO EVENTI Manuale utente Versione 1.5 Maggio 2015 E.C.M. Manuale utente per Indice 2 Indice Revisioni 4 1. Introduzione 5 2. Accesso al sistema 6 2.1

Dettagli

GUIDA ALL INSTALLAZIONE

GUIDA ALL INSTALLAZIONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE INTRODUZIONE BENVENUTO Benvenuto in SPARK XL l applicazione TC WORKS dedicata al processamento, all editing e alla masterizzazione di segnali audio digitali. Il design di nuova

Dettagli

AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0

AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0 AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0 Con questo aggiornamento sono state implementate una serie di funzionalità concernenti il tema della dematerializzazione e della gestione informatica dei documenti,

Dettagli

Lezione su Informatica di Base

Lezione su Informatica di Base Lezione su Informatica di Base Esplora Risorse, Gestione Cartelle, Alcuni tasti di scelta Rapida Domenico Capano D.C. Viterbo: Lunedì 21 Novembre 2005 Indice Una nota su questa lezione...4 Introduzione:

Dettagli

guida all'utilizzo del software

guida all'utilizzo del software guida all'utilizzo del software Il software Gestione Lido è un programma molto semplice e veloce che permette a gestori e proprietari di stabilimenti balneari di semplificare la gestione quotidiana dell?attività

Dettagli

Procedura corretta per mappare con ECM Titanium

Procedura corretta per mappare con ECM Titanium Procedura corretta per mappare con ECM Titanium Introduzione: In questo documento troverete tutte le informazioni utili per mappare correttamente con il software ECM Titanium, partendo dalla lettura del

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

[Operazioni Preliminari]

[Operazioni Preliminari] [Operazioni Preliminari] Si consiglia di leggere interamente questo manuale prima di procedere alle operazioni di aggiornamento del KeyB Organ. 1] Per aggiornare firmware, suoni e parametri del KeyB Organ

Dettagli

ISTRUZIONI PER L INVIO TRAMITE PEC (POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA) DI ISTANZE, COMUNICAZIONI E DOCUMENTI

ISTRUZIONI PER L INVIO TRAMITE PEC (POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA) DI ISTANZE, COMUNICAZIONI E DOCUMENTI ISTRUZIONI PER L INVIO TRAMITE PEC (POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA) DI ISTANZE, COMUNICAZIONI E DOCUMENTI Firenze, mercoledì 10 Maggio 2011 VERSIONE 1.2 DEL 10 Maggio2011 Pagina 2 di 8 In queste pagine

Dettagli

Dopo 30 giugno. Totale. TASSA D ISCRIZIONE 30 giugno RICHIESTE E CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE SPAZI. DOPO QUANTITÀ 30 GIUGNO x mq

Dopo 30 giugno. Totale. TASSA D ISCRIZIONE 30 giugno RICHIESTE E CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE SPAZI. DOPO QUANTITÀ 30 GIUGNO x mq Rma, 29-30-31 ttbre 2003, EUR, Palazz dei Cngressi DOMANDA DI AMMISSIONE A BIBLIOCOM BIBLIOTEXPO 2003 cmpilare in gni sua parte Dati aziendali DATI DELL AZIENDA TITOLARE DELLO STAND DATI PER LA FATTURAZIONE

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning.

In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning. In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning. Per collegare un iphone con connettore Lightning ad SPH-DA100 AppRadio e

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

Alb@conference GO e Web Tools

Alb@conference GO e Web Tools Alb@conference GO e Web Tools Crea riunioni virtuali sempre più efficaci Strumenti Web di Alb@conference GO Guida Utente Avanzata Alb@conference GO Per partecipare ad un audioconferenza online con Alb@conference

Dettagli

Stazione Meteorologica PCE-FWS 20

Stazione Meteorologica PCE-FWS 20 www.pce-italia.it Istruzioni d uso Stazione Meteorologica PCE-FWS 20 1 Istruzioni d uso www.pce-italia.it Indice dei contenuti Titolo 1. Visione generale... 3 2. Contenuto della spedizione... 3 3. Informazione

Dettagli

INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:...

INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:... INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:...14 Ultimo Aggiornamento del Documento: 23 / Marzo / 2012 1 INFORMAZIONI

Dettagli

MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE)

MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE) MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE) "per la nzine di "industria" ai fini del trattament di cig ccrre fare riferiment alla legge 9 marz 1989 n. 88

Dettagli

Alto Apprendistato 2011-2013

Alto Apprendistato 2011-2013 Alt Apprendistat 2011-2013 Dcente: 2010 - CEFRIEL The present riginal dcument was prduced by CEFRIEL fr the benefit and

Dettagli