MANUALE OPERATORE CMS ASMENET

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MANUALE OPERATORE CMS ASMENET"

Transcript

1 MANUALE OPERATORE CMS ASMENET 2.0 Pag. 1 di 46

2 INDICE Termini e definizioni... pag. 3 Introduzione... pag. 4 Descrizione generale e accesso al back office... pag. 5 1 Gestione della pagina... pag Definizione dei blocchi... pag Inserimento foto e configurazione dei blocchi... pag Blocco Testo... pag Blocco Menu Automatico... pag Blocco Menu Utente... pag Blocco Path... pag Blocco Menu Libero... pag Blocco Feed Reader... pag Blocco Notiziario... pag Blocco IFrame... pag Blocco Ricerca nel sito... pag Blocco Galleria Fotografica... pag Spostamento dei blocchi... pag Eliminazione dei blocchi... pag Gestione della Barra dei Comandi... pag Comando Writers... pag Comando Pagine... pag Comando Oggetti... pag Comando Immagini... pag Comando Stili... pag Comando Struttura... pag Comando Utenti... pag Comando Impostazioni... pag Comando Info... pag Comando Logout... pag. 44 Pag. 2 di 46

3 TERMINI E DEFINIZIONI Termine CMS CSS URL RSS Definizione Content Management System Cascade Style Sheet Uniform Resource Locator RDF Site Summary ed anche Really Simple Syndication - formato per la distribuzione di contenuti Web Pag. 3 di 46

4 INTRODUZIONE Questo manuale è rivolto agli operatori degli Enti e presenta le più importanti funzionalità del CMS Asmenet 2.0. Il Content Management System è il sistema di gestione automatica dei contenuti, ovvero uno strumento che consente l aggiornamento dei nuovi siti internet comunali in maniera semplice e intuitiva, attraverso un interfaccia che ogni utente di Windows è in grado di utilizzare senza alcuna difficoltà. In questo modo, gestire il sito comunale per farne uno strumento di erogazione dei servizi, di trasparenza e partecipazione democratica non sarà vincolato a ulteriori carichi di lavoro per i dipendenti comunali. Il CMS Asmenet 2.0 è open-source e, quindi, è fornito con licenza d uso gratuita ai Comuni associati al CST Asmenet Campania. Il CMS è uno strumento estremamente flessibile, in grado di consentire la completa personalizzazione, grafica e di contenuti, da parte dell utente. Una delle sue caratteristiche più interessanti consiste nella possibilità di operare gli inserimenti e le modifiche del sito web direttamente sulla pagina che ci interessa. Ciò significa controllare le azioni che si stanno compiendo, avere l anteprima del risultato e pubblicare le modifiche in maniera sicura. Alla fine di questo documento troverete due pagine, lasciate intenzionalmente in bianco, dedicate alle segnalazioni che vorrete inviarci in modo che, insieme, possiamo contribuire a rendere questo manuale sempre più completo ed esaustivo. Per ogni ulteriore informazione o esigenze specifiche non predisposte, ma che la flessibilità del CMS può consentire, contattate il nostro staff ((N. Verde , Buon lavoro a tutti! Pag. 4 di 46

5 DESCRIZIONE GENERALE E ACCESSO AL BACK OFFICE La gestione del sito si divide in due parti principali: la GESTIONE DELLA PAGINA, in cui sono presentate le funzioni che vi consentiranno di operare all interno delle pagine attraverso il corretto utilizzo dei blocchi; la GESTIONE DELLA BARRA DEI COMANDI, ovvero tutte le funzioni riguardanti l inserimento di bandi, materiali e pagine nel sito, nonché la scelta delle vesti grafiche e la configurazione degli operatori. Per operare sul sito è necessario accedere alla modalità di modifica del sito selezionando il tasto di funzione F2. Appare la maschera illustrata nella Figura 1 Figura 1 - Login Operatori A questo punto inserire user e password per accedere all Amministrazione. Quando si è in modalità di modifica (tasto funzionale F2) in alto apparirà la barra con i vari comandi disponibili: Figura 2 - Barra dei Comandi Inoltre in alto a sinistra di ogni colonna della struttura del sito apparirà l icona di una graffetta Pag. 5 di 46

6 GESTIONE DELLA PAGINA 1 GESTIONE DELLA PAGINA Il vostro sito internet è l insieme di parti diverse tra loro sia per quanto riguarda la grafica che le funzionalità. Nella parte superiore vi è l header (o testata), in cui troverete un elemento grafico con alcune immagini ed il nome del vostro comune. Nella parte sottostante vi sono invece le colonne, (generalmente tre o due), che sono a loro volta composte da blocchi. HEADER BLOCCHI COLONNA SX COLONNA CENTRALE COLONNA DX Figura 1 Il sito internet: header, colonne e blocchi In questa sezione scopriremo come gestire i blocchi per rendere il sito semplice e funzionale. Pag. 6 di 46

7 GESTIONE DELLA PAGINA 1.1 Definizione dei blocchi All interno delle colonne si possono inserire diversi tipi di blocchi a cui corrispondono i vari servizi che si vogliono offrire. I tipi di blocco disponibili sono i seguenti: Testo - Blocco semplice di testo Menu automatico - Crea un menu in base alla struttura del sito Menu utente - Menu che ogni utente può personalizzare Path (barra del percorso) - Visualizza la barra del percorso all interno del sito Menu libero - Questo strumento permette di inserire dei menu con link personalizzati Feed Reader - Permette di leggere un feed RSS Notiziario - Permette di gestire delle news personali IFrame - Permette di caricare all'interno di un blocco il contenuto di un link esterno al sito Elenco Bandi Permette di visualizzare l elenco dei bandi presenti in archivio Elenco Concorsi - Permette di visualizzare l elenco dei concorsi presenti in archivio Elenco Delibere - Permette di visualizzare l elenco delle delibere presenti in archivio Calcolo ICI Permette il calcolo ICI da parte dell utente Calcolo TARSU - Permette il calcolo TARSU da parte dell utente Calcolo TIA - Permette il calcolo TIA da parte dell utente 1.2 Inserimento e configurazione dei blocchi Cliccando sull icona della <graffetta> l opzione illustrata nella figura, posta in alto a sinistra di ogni colonna, apparirà Figura 2 - Aggiungi blocco Selezionare <aggiungi blocco>. Pag. 7 di 46

8 GESTIONE DELLA PAGINA Apparirà la seguente pagina in cui selezionare il tipo di blocco Figura 3 - Inserimento nuovo blocco Per inserire il blocco prescelto selezionare il blocco, cliccando sul bottone Questa operazione è valida per inserire qualsiasi tipo di blocco. posto sulla destra Tipo blocco Testo Selezionando il blocco Testo è possibile inserire tramite un editor un testo a piacere. La gestione del testo è molto simile a Word. Il testo può contenere immagini e link a URL o a file. Appena inserito, il blocco apparirà in fondo alla colonna in cui è stato inserito, e dovrà essere completato. Il blocco testo appare come di seguito illustrato: 1. Per modificare il titolo basta effettuare un doppio click sulla dicitura <Titolo>. Apparirà la seguente finestra: Qui è possibile inserire il titolo (che deve essere max di 50 caratteri). Pag. 8 di 46

9 GESTIONE DELLA PAGINA Per salvare il titolo inserito cliccare sul bottone <salva le modifiche>. Apparirà la finestra che evidenzia le modifiche effettuate Per rendere definitive le modifiche selezionare il bottone <salva modifiche> alto a sinistra. in Per vostra sicurezza, verrà richiesta un ulteriore conferma della pubblicazione Figura 3 Conferma di pubblicazione delle modifiche apportate 2. Per inserire il testo basta effettuare un doppio click sulla dicitura <Inserisci qui il testo>: a questo punto apparirà l editor di testo Figura 4 - Editor di testo Inserire il testo desiderato come se stesse usando Word. Una volta inserito il testo, cliccare sul bottone <salva le modifiche> in alto a sinistra della maschera dell editor. Apparirà la finestra che evidenzia le modifiche effettuate Pag. 9 di 46

10 GESTIONE DELLA PAGINA Per rendere definitive le modifiche selezionare il bottone <salva modifiche> in alto a sinistra. Verrà richiesta un ulteriore conferma della pubblicazione: Vediamo le principali funzioni messe a disposizione dall editor di testo: Massimizza l area dell editor: permette di ingrandire lo schermo Collegamenti: permettono la gestione dei collegamenti. Inserisci/modifica immagine: permette la gestione delle immagini Inserisci/modifica tabella: permette la gestione delle tabelle Gestione della formattazione: permette di gestire il font, lo stile, la dimensione, il colore, etc Figura 7 - Comandi dell editor Pag. 10 di 46

11 GESTIONE DELLA PAGINA Come inserire un immagine nel testo Per inserire un immagine nel testo selezionare il bottone Apparirà la seguente finestra: <inserisci/modica immagine>. Figura 8 - Inserimento immagine Qui è possibile inserire le proprietà dell immagine e un <Testo alternativo>, cioè un commento che spieghi il contenuto dell immagine. Quest ultimo è un contenuto obbligatorio in base alla recente normativa sull accessibilità. Per inserire l immagine selezionare il tasto <cerca sul server>. Apparirà la seguente finestra che mostra le immagini caricate sul server: Figura 9 - Immagini Pag. 11 di 46

12 GESTIONE DELLA PAGINA Se l immagine non è già presente sul server selezionare il file attraverso il bottone <carica file>, posto in alto a destra. Una volta selezionato, caricarlo attraverso il bottone <sfoglia> e successivamente scegliere <carica immagine> Inserire nel testo un collegamento a una Url o ad un file Per inserire un collegamento nel testo basta selezionare una parola (diventa di colore blu), una riga di testo oppure un immagine e poi selezionare il bottone <inserisci/modica collegamento>. Apparirà la seguente finestra: Figura 10 - Inserimento Url In questa finestra va inserito nella casella URL l indirizzo internet a cui si desidera collegare l elemento selezionato. Pag. 12 di 46

13 GESTIONE DELLA PAGINA E possibile anche fare un collegamento a un file precedentemente caricato nella struttura del sito. Cliccando sul bottone <cerca sul server>, dopo aver selezionato <altro> dal menù a tendina <Protocollo> come evidenziato nella figura sotto riportata: Figura 11 - Collegamento file Si aprirà a questo punto una finestra con la struttura del sito: Figura 12 Scelta del link Pag. 13 di 46

14 GESTIONE DELLA PAGINA Per scegliere l oggetto da linkare, è sufficiente cliccarci sopra. Si aprirà a questo punto di nuovo la finestra della Figura 11 e si clicca su OK. Se il file non è stato caricato sul server, l operazione da seguire è la seguente: dalla finestra ad albero come in Figura 12, posizionarsi sulla pagina o cartella in cui si vuole caricare il file e cliccare il tasto destro. Apparirà la seguente finestra: Figura 13 - Comandi dell albero Selezionare e scegliere dal proprio computer il file da caricare sul server mediante il bottone <sfoglia>. Nota Bene: L organizzazione dei file caricati sul sito può seguire due differenti logiche: tutti i file possono essere caricati in un unico punto ogni file viene caricato all interno della pagina del sito in cui viene visualizzata Impostazioni del Blocco di Testo Per modificare le impostazioni del blocco Testo basta, posizionandosi sul blocco, cliccare il tasto destro del mouse. Apparirà la finestra di gestione del blocco. Figura 14- Gestione del blocco Pag. 14 di 46

15 Selezionando Modifica impostazioni, apparirà la seguente finestra: GESTIONE DELLA PAGINA Figura 15 - Configurazione del blocco testo Le opzioni sono di seguito descritte: Mostra blocco permette di definire se il blocco deve essere visibile in tutto il sito in questa pagina e sottopagine dell albero di struttura solo in questa pagina Mostra titolo permette di definire se il titolo deve essere o meno visibile Mostra data permette di definire se deve essere o meno visibile la data di creazione Una volta definite le impostazioni salvare selezionando il bottone <Salva> Tipo blocco Menu automatico Il blocco menu automatico permette di visualizzare il menu che si desidera a partire da qualsiasi punto dell albero della struttura (nodo sorgente). Automaticamente il menu viene creato a partire dal punto dell albero in cui si crea lo stesso. Nelle impostazioni del blocco è poi possibile modificare il nodo sorgente. Una volta creato, è necessario configurare il blocco: 1. cliccare due volte sopra la dicitura <Titolo> per inserire, se si desidera un titolo. 2. cliccare il tasto destro del mouse posizionandosi sul Titolo e selezionare Modifica impostazioni. Appare la finestra di gestione delle impostazioni del blocco Figura 16 - Configurazione del blocco menù automatico Le opzioni sono di seguito descritte: Mostra blocco permette di definire se il blocco deve essere visibile in tutto il sito in questa pagina e sottopagine solo in questa pagina Pag. 15 di 46

16 GESTIONE DELLA PAGINA Mostra titolo permette di definire se il titolo deve essere o meno visibile Nodo sorgente permette di selezionare il nodo da cui deve partire il menu Livelli permette di definire quanti livelli dell albero devono essere visualizzati nel menu Disposizione permette di scegliere se disporre il menù in maniera verticale oppure orizzontale Stile permette di definire lo stile del menu (standard o a tendina) Ordina per permette di definire l ordinamento delle voci di menu (per data di creazione, per titolo o in ordine libero). Se si sceglie l ordine libero, quando si seleziona l opzione di modifica impostazioni appare anche la possibilità di ordinare i link. Figura 17 - Gestione del blocco Selezionando ordina links appare la finestra seguente in cui si può ordinare i links trascinandoli con il mouse. Figura 18 - Ordina links Testo voci permette di definire lo stile che devono avere i links (normale, tutto minuscolo, tutto maiuscolo, prima lettera maiuscola) Tipo blocco Menu utente Il blocco menu utente permette di inserire all interno del sito una sezione in cui l utente finale può inserire dei link diretti alle sue pagine preferite. Una volta creato, è necessario configurare il blocco: 1. cliccare sopra la dicitura <Titolo> per inserire, se si desidera un titolo. 2. cliccare il tasto destro del mouse posizionandosi sul Titolo e selezionare Modifica impostazioni. Apparirà la finestra di gestione delle impostazioni del blocco: Pag. 16 di 46

17 GESTIONE DELLA PAGINA Figura 19 - Configurazione del blocco menù utente Le opzioni sono di seguito descritte: Mostra blocco: permette di definire se il blocco deve essere visibile in tutto il sito in questa pagina e sottopagine solo in questa pagina Mostra titolo: permette di definire se il titolo deve essere o meno visibile Numero massimo di link: permette di definire quanti link (da 1 a 9) l utente finale può inserire in questa sezione Tipo blocco Path Il blocco Path permette di inserire all interno del sito la barra di navigazione. Una volta creato il blocco deve essere configurato: 1. cliccare sopra la dicitura <Titolo> per inserire, se si desidera un titolo. 2. cliccare il tasto destro del mouse posizionandosi sul Titolo e selezionare Modifica impostazioni. Apparirà la finestra di gestione delle impostazioni del blocco: Figura 20 - Configurazione del blocco Path Le opzioni sono di seguito descritte: Mostra blocco: permette di definire se il blocco deve essere visibile in tutto il sito in questa pagina e sottopagine solo in questa pagina Mostra titolo: permette di definire se il titolo deve essere o meno visibile Simbolo divisorio: permette di definire il simbolo divisorio tra le varie voci del percorso di navigazione Pag. 17 di 46

18 GESTIONE DELLA PAGINA Tipo blocco Menu libero Il tipo blocco menu libero è un menu con link personalizzati, come nell esempio sotto riportato: Una volta creato, è necessario configurare il blocco: 1. cliccare sulla dicitura <Titolo> per inserire, se lo si desidera, un titolo 2. cliccare il tasto destro del mouse posizionandosi sul Titolo e selezionare Modifica impostazioni. Appare la finestra di gestione delle impostazioni del blocco come in Figura 22. Figura 21 Esempio di menù libero Figura 22 - Gestione del blocco Selezionando <Nuovo link>, apparirà la finestra di gestione del link Inserire: Figura 23- Nuovo link nel campo Nome, il nome che si vuole far apparire nel menù nel campo Url, l indirizzo completo del link oppure, se si desidera linkare a una pagina del portale, cliccare su e scegliere la pagina da linkare nell albero di struttura del sito nelle opzioni Apri in scegliere: Questa pagina, se si vuole che il link venga aperto nella stessa pagina Nuova pagina, se si vuole che il link venga aperto in una nuova pagina. Pag. 18 di 46

19 Questa ultima opzione è vivamente sconsigliata in quanto contrasta con la normativa sull accessibilità dei portali della P.A. Ripetere l operazione per ogni link che si vuole inserire nel menu. GESTIONE DELLA PAGINA Per eliminare dei link: Per eliminare un link selezionare nella finestra di gestione del blocco (v. Figura 26) l opzione <rimuovi link>, appare la seguente finestra Figura 24 - Rimuovi link selezionare il link che si vuole rimuovere e premere il bottone <rimuovi>, il link selezionato verrà eliminato. Per modificare dei link: Per modificare un link basta cliccare sul link e apparirà la seguente finestra: Apportare le modifiche desiderate e salvare. Figura 25 - Modifica link Per cambiare l ordine dei link: E inoltre possibile modificare l ordine dei link. Basta cliccare il tasto destro del mouse posizionandosi sulla dicitura <Titolo>. Apparsa la finestra di gestione del blocco, selezionare <Modifica impostazioni>. Apparirà la finestra di impostazione del blocco: Figura 26 - Configurazione del blocco menù libero Scegliendo in Ordina per: l opzione libero, sarà possibile definire l ordine dei link. Se si sceglie l ordinamento libero, sarà necessario ordinare i link. Pag. 19 di 46

20 GESTIONE DELLA PAGINA Figura 27 - Gestione del blocco Selezionando Ordina links appare una finestra in cui è possibile, trascinandoli con il mouse, spostare i links come si desidera. Figura 28 - Ordina links Una volta definito l ordine, cliccare su OK per salvare le modifiche. Nella configurazione del blocco, come negli altri tipi di blocchi visti, è possibile scegliere: Mostra blocco: permette di definire se il blocco deve essere visibile in tutto il sito in questa pagina e sottopagine solo in questa pagina Mostra titolo: permette di definire se il titolo deve essere o meno visibile Tipo blocco Feed Reader Il blocco Feed Reader permette di creare un notiziario, aggiornato automaticamente acquisendo le notizie dai principali siti di informazione (ANSA, Repubblica, Corriere della Sera e tutte quelle testate giornalistiche che mettono a disposizione tale servizio). Appena inserito, il blocco Feed Reader appare vuoto. Per completarlo è necessario: 1. cliccare sulla dicitura <Titolo> per inserire, se si desidera, un titolo 2. cliccare il tasto destro del mouse posizionandosi sul blocco. Apparirà la finestra di gestione del blocco, selezionare <Modifica impostazioni> per visualizzare la finestra di gestione delle impostazioni del blocco: Pag. 20 di 46

21 GESTIONE DELLA PAGINA Figura 29 - Configurazione blocco Feed Reader Le opzioni sono di seguito descritte: Mostra blocco : permette di definire se il blocco deve essere visibile in tutto il sito in questa pagina e sottopagine solo in questa pagina Mostra titolo : permette di definire se il titolo deve essere o meno visibile Url notizie : permette di inserire l indirizzo del sito che fornisce le notizie. Ad esempio: ml (tale indirizzo è fornito dalle testate giornalistiche) Visualizza data : permette di visualizzare a fianco di ogni notizia la data e l ora Visualizza descrizione : permette di visualizzare a fianco di ogni notizia una breve descrizione. Numero notizie : permette di definire il numero massimo di notizie da visualizzare. Aggiorna ogni : permette di definire il tempo di aggiornamento delle notizie. Le opzioni disponibili sono: ogni 15 minuti, 30 minuti, 60 minuti, 2 ore. Titolo automatico : se si seleziona l opzione si il titolo del blocco viene ripreso dal notiziario, ad esempio ANSA.it - Italia News, se si sceglie invece l opzione no si può definire il titolo che si desidera Tipo blocco Notiziario Il blocco Notiziario permette di creare una sezione, aggiornata dagli operatori per pubblicare notizie, eventi, comunicati stampa o quant altro, sul sito dell Ente. Appena inserito, il blocco Notiziario appare vuoto. Per completarlo basta: 1. cliccare sopra la dicitura <Titolo> per inserire, se si desidera un titolo al blocco. 2. cliccare il tasto destro del mouse posizionandosi sul blocco. Apparirà la finestra di gestione del blocco nella quale selezionare <Modifica impostazioni>. A questo punto apparirà la finestra di gestione delle impostazioni del blocco come in Figura 30. Pag. 21 di 46

22 GESTIONE DELLA PAGINA Figura 30 - Configurazione del blocco notiziario Le opzioni sono di seguito descritte: Mostra blocco: permette di definire se il blocco deve essere visibile in tutto il sito in questa pagina e sottopagine solo in questa pagina Mostra titolo: permette di definire se il titolo deve essere o meno visibile Notizia: si può scegliere se rendere visibile il titolo e/o la data di inserimento della notizia. Numero notizie: si deve inserire il numero max di notizie che si vogliono rendere visibili nel blocco contemporaneamente Link archivio notizie: l opzione permette di rendere visibile o meno un link all archivio delle notizie scadute. Definite le impostazioni, si procede all inserimento delle notizie. Cliccare il tasto destro del mouse posizionandosi sul blocco. Apparirà la finestra di gestione del blocco. Selezionare <nuova notizia> per visualizzare la seguente finestra, in cui inserire la notizia: I campi disponibili sono di seguito elencati: Titolo: è il titolo della notizia Figura 31 - Nuova notizia Pag. 22 di 46

23 GESTIONE DELLA PAGINA Pubblicata il: inserire la data di pubblicazione Scade il: inserire la data di scadenza, o meglio la data in cui si vuole che la notizia non sia più pubblicata nel blocco. Sommario: è una breve descrizione della notizia. E la parte che verrà resa visibile nel blocco. Testo: è il testo completo della notizia che viene visualizzato dagli utenti cliccando sul titolo della notizia Una volta completato l inserimento, cliccare sul bottone Aggiungi in basso a sinistra. Per modificare una notizia, cliccare su Archivio Notizie. Una volta entrati nell Archivio, cliccare sulla notizia che si desidera modificare e procedere con le modifiche nell editor di testo Tipo blocco IFrame Il tipo blocco IFrame permette di caricare all'interno del sito una pagina di un sito esterno. Appena viene creato il blocco IFrame appare vuoto, per completarlo si deve: 1. cliccare sulla dicitura <Titolo> per inserire, se si desidera un titolo 2. cliccare il tasto destro del mouse posizionandosi sulla dicitura <Titolo>. Apparirà la finestra di gestione del blocco. Selezionare <modifica impostazioni>per visualizzare la finestra di impostazione del blocco: Figura 32 - Configurazione del blocco IFrame Le opzioni sono di seguito descritte: Mostra blocco: permette di definire se il blocco deve essere visibile in tutto il sito in questa pagina e sottopagine solo in questa pagina Mostra titolo: permette di definire se il titolo deve essere o meno visibile Url da caricare: permette di inserire la URL del frame che si vuole inserire nel blocco Altezza frame (px): permette di definire l altezza (in pixel) che deve avere lo spazio dedicato al frame inserito Bordo: permette di definire se inserire o meno un bordo Barre laterali: permette di definire se inserire le barre laterali per spostarsi sul frame. Una volta definite le impostazioni salvare selezionando il bottone <Salva>. Pag. 23 di 46

24 GESTIONE DELLA PAGINA Tipo blocco Ricerca nel sito Il blocco Ricerca nel sito permette di inserire un sistema di ricerca interno al sito. Una volta inserito, il blocco deve essere configurato: cliccando il tasto destro del mouse posizionandosi sul Titolo, selezionare Modifica impostazioni. Apparirà la finestra di gestione delle impostazioni del blocco: Le opzioni sono di seguito descritte: Mostra blocco: permette di definire se il blocco deve essere visibile in tutto il sito in questa pagina e sottopagine solo in questa pagina Mostra titolo: permette di definire se il titolo deve essere o meno visibile Figura 33 Configurazione blocco Ricerca Una volta definite le impostazioni salvare selezionando il bottone <Salva> Tipo blocco Galleria fotografica Il blocco Galleria Fotografica consente di inserire nel sito una galleria fotografica. Appena inserito, il blocco Galleria Fotografica appare vuoto. Ecco come completarlo: cliccare il tasto destro del mouse posizionandosi sulla dicitura <Galleria Fotografica >. Apparirà la finestra di gestione del blocco. Selezionare <modifica impostazioni>. Apparirà la finestra di impostazione del blocco: Figura 34 Configurazione blocco Galleria Fotografica Pag. 24 di 46

25 GESTIONE DELLA PAGINA Le opzioni sono di seguito descritte: Mostra blocco: permette di definire se il blocco deve essere visibile in tutto il sito in questa pagina e sottopagine solo in questa pagina Mostra titolo: permette di definire se il titolo deve essere o meno visibile Cartella foto: permette di inserire il nome della cartella in cui sono inserite le immagini che andranno a comporre la galleria fotografica Immagini per riga: permette di scegliere il numero di immagini che saranno visualizzate per ogni riga. Per <Cartella foto> s intende una cartella presente sul server nella quale sono inserite le immagini che andranno a comporre la galleria fotografica (come descritto nel paragrafo Comando Immagini nella seconda parte di questo manuale). Per creare la cartella e quindi inserirvi al suo interno le immagini, viene di seguito illustrata la procedura: cliccare sul bottone <Immagini> presente sulla barra dei comandi. Si aprirà la seguente finestra: Figura 35 Cartella Immagini Pag. 25 di 46

26 GESTIONE DELLA PAGINA selezionare il tasto <Nuova cartella> posto in alto a destra. Una volta selezionato, definire un nome per la cartella e selezionare il bottone <Crea cartella>. A questo punto la cartella creata sarà caricata sul server. Per caricare le immagini nella cartella creata, cliccare il tasto destro del mouse per selezionarla e quindi aprirla: Figura 36 Cartella appena creata La cartella appena creata apparirà ovviamente vuota: a questo punto è necessario selezionare i files attraverso il bottone <carica file>, posto in alto a destra. A questo punto, per scegliere le immagini da caricare sul proprio computer, cliccare su <sfoglia>, selezionare il file, e poi caricarlo con il tasto <carica immagine>: Figura 37 Scelta e caricamento dei files Dopo aver caricato tutti i files desiderati nella cartella, chiuderla facendo click su. A questo punto, nella finestra di impostazione del blocco Galleria Fotografica (v. Figura 34), si può inserire il nome della <Cartella foto> che abbiamo appena creato sul server e nella quale sono contenute le immagini che andranno a comporre la galleria fotografica. Una volta definite le impostazioni salvare selezionando il bottone <Salva>. 1.3 Spostamento dei blocchi I blocchi possono essere liberamente spostati all interno della pagina, da una colonna all altra o all interno della stessa colonna. Per spostare un blocco basta posizionare il cursore sul blocco e cliccare il tasto destro del mouse. Apparirà la finestra di gestione del blocco: Pag. 26 di 46

27 GESTIONE DELLA PAGINA Figura 38 - Gestione del blocco Selezionare e procedere allo spostamento trascinando il blocco con il mouse nella posizione desiderata. Effettuata questa operazione apparirà la finestra: Figura 39 - Salvataggio modifiche Cliccare il bottone per salvare i cambiamenti effettuati. 1.4 Eliminazione dei blocchi Per eliminare un blocco basta posizionare il cursore sul blocco e cliccare il tasto destro del mouse. Apparirà la finestra di gestione del blocco: Figura 40 - Gestione del blocco Selezionare. Effettuata questa operazione apparirà la finestra: Figura 41 - Salvataggio modifiche cliccare il bottone per salvare i cambiamenti effettuati. Pag. 27 di 46

28 LA GESTIONE DELLA BARRA DEI COMANDI 2 LA GESTIONE DELLA BARRA DEI COMANDI In questa sezione del manuale saranno presentate tutte le funzionalità della Barra dei Comandi. Troverete tutte le indicazioni per: la creazione di nuove pagine all interno del sito l inserimento di bandi, delibere, atti e modulistica la scelta della veste grafica la profilazione degli utenti che hanno accesso alle modifiche del sito Vi ricordiamo che la Barra dei Comandi appare nella parte superiore del sito dopo aver effettuato l accesso al back office (come descritto a pag. 5 di questo Manuale). Cliccando sui diversi tasti si accede alle diverse funzionalità del CMS. Figura 42 Barra dei Comandi Di seguito sono elencate le funzioni messe a disposizione dalla Barra dei comandi: Writers Pagine Oggetti Immagini Stili Struttura Utenti Impostazioni Info Logout N.B. Nelle pagine seguenti saranno presentate le funzionalità di ciascun comando seguendo lo stesso ordine utilizzato nella Barra. Pag. 28 di 46

29 LA GESTIONE DELLA BARRA DEI COMANDI 2.1 Comando Writers Questo comando fornisce le informazioni sull utente che sta operando al back office del sito. Sarà quindi possibile sapere quali utenti sono connessi al sito, da quanto tempo e quando ha effettuato l ultima modifica. Cliccando sul bottone <Writers> si aprirà la seguente finestra: Figura 43 - Writers 2.2 Comando Pagine Il sito è gestito tramite una struttura ad albero in cui vengono definite e organizzate le pagine, le cartelle e i files. Per accedere alla struttura del sito, una volta autenticati (tasto funzionale F2), basta cliccare sul bottone <Pagine> in alto a sinistra. Apparirà la seguente finestra: Figura 44 - La struttura del sito In questa finestra sono presenti tutte le pagine che compongono il sito, organizzate in cartelle come accade per il vostro computer. Pag. 29 di 46

30 LA GESTIONE DELLA BARRA DEI COMANDI Per apportare delle modifiche basta posizionare il cursore nel punto desiderato e cliccare il tasto destro del mouse. Apparirà la finestra con i comandi disponibili: Figura 45 - I comandi della struttura del sito permette di vedere le informazioni della pagina, della cartella o del file, quali il nome, la tipologia (pagina, cartella, tipologia file), la descrizione, l autore e la data di inserimento come riportato nella Figura seguente. Figura 46 - Info per le cartelle). permette di aprire la pagina o il file selezionato (ovviamente non è disponibile permette di bloccare una pagina, una cartella o un file (non rendendola visibile sul sito ma conservardone il contenuto). consente di rinominare una pagina, una cartella o un file. Figura 47 - Rinomina Pag. 30 di 46

NUOVO PORTALE ANCE. MANUALE per la GESTIONE della HOME PAGE VAI ALL INDICE DEI CONTENUTI

NUOVO PORTALE ANCE. MANUALE per la GESTIONE della HOME PAGE VAI ALL INDICE DEI CONTENUTI NUOVO PORTALE ANCE MANUALE per la GESTIONE della HOME PAGE VAI ALL INDICE DEI CONTENUTI DEI CONTENUTI ACCESSO AL MENU PRINCIPALE PAG. 3 CREAZIONE DI UNA NUOVA HOME PAGE 4 SELEZIONE TIPO HOME PAGE 5 DATA

Dettagli

AGGIORNAMENTO DATI SU PORTALE DOCENTI

AGGIORNAMENTO DATI SU PORTALE DOCENTI AGGIORNAMENTO DATI SU PORTALE DOCENTI Il sito http://docenti.unicam.it consente agli utenti di accedere alle informazioni sui docenti dell' Università di Camerino: curriculum, carichi didattici, pubblicazioni,

Dettagli

Guida all'uso del CMS (Content Management System, Sistema di Gestione dei Contenuti)

Guida all'uso del CMS (Content Management System, Sistema di Gestione dei Contenuti) GUIDE Sa.Sol. Desk: Rete Telematica tra le Associazioni di Volontariato della Sardegna Guida all'uso del CMS (Content Management System, Sistema di Gestione dei Contenuti) Argomento Descrizione Gestione

Dettagli

Gestione dei contenuti web Ultimi eventi

Gestione dei contenuti web Ultimi eventi Gestione dei contenuti web Ultimi eventi Questo manuale illustra le operazioni più comuni per la manutenzione e aggiornamento del sito web http://terremoti.ingv.it/ultimi eventi/ tramite l interfaccia

Dettagli

Guida al sito - Leader

Guida al sito - Leader Guida al sito - Leader 1 1) ACCEDERE AL BACKEND... 3 2) VISUALIZZARE E MODIFICARE I CONTENUTI DELLA PAGINA PRINCIPALE... 4 a) Inserire testi... 6 b) Inserire un immagine all interno della pagina... 6 c)

Dettagli

Guida all utilizzo del CMS Drupal e alla gestione dei contenuti

Guida all utilizzo del CMS Drupal e alla gestione dei contenuti Guida all utilizzo del CMS Drupal e alla gestione dei contenuti 1. Come accedere al CMS di Drupal Per accedere al sistema di gestione dei contenuti, occorre digitare l indirizzo del sito da aggiornare

Dettagli

eascom MANUALE per UTENTI A cura di eascom 2012 www.eascom.it

eascom MANUALE per UTENTI A cura di eascom 2012 www.eascom.it MANUALE per UTENTI A cura di eascom 2012 www.eascom.it Indice Introduzione... 3 Perchè Wordpress... 3 Pagina di accesso all amministrazione... 3 Bacheca... 4 Home... 4 Aggiornamenti... 5 Articoli... 6

Dettagli

Gestione home page. Intranet -> Ambiente Halley -> Gestione homepage

Gestione home page. Intranet -> Ambiente Halley -> Gestione homepage Gestione home page egovernment L home page del portale Halley egovernment permette all Amministrazione di pubblicare contenuti e informazioni e di organizzarle in blocchi. Questa struttura per argomenti

Dettagli

FONDAMENTI DI INFORMATICA. 3 Elaborazione testi

FONDAMENTI DI INFORMATICA. 3 Elaborazione testi FONDAMENTI DI INFORMATICA 3 Elaborazione testi Microsoft office word Concetti generali Operazioni principali Formattazione Oggetti Stampa unione Preparazione della stampa Schermata iniziale di Word Come

Dettagli

Servizio Feed RSS del sito CNIT

Servizio Feed RSS del sito CNIT Servizio Feed RSS del sito CNIT Informiamo tutti gli utenti CNIT che è possibile sincronizzare i propri Reader (RSS) per essere aggiornati in tempo reale sulle nuove pubblicazioni di articoli postati sul

Dettagli

Olga Scotti. Basi di Informatica. Il sistema operativo Windows

Olga Scotti. Basi di Informatica. Il sistema operativo Windows Basi di Informatica Il sistema operativo Windows Perchè Windows? MS-DOS: Interfaccia di solo testo Indispensabile conoscere i comandi Linux & Co. : Meno diffuso soprattutto nelle aziende Bella interfaccia

Dettagli

Versione aggiornata al 11.11.2014

Versione aggiornata al 11.11.2014 Word Processing Versione aggiornata al 11.11.2014 A cura di Massimiliano Del Gaizo Massimiliano Del Gaizo Pagina 1 SCHEDA (RIBBON) HOME 1. I L G R U P P O C A R AT T E R E Word ci offre la possibilità,

Dettagli

Basi di dati. Introduzione. Una breve introduzione sulla suite di OpenOffice.org e la gestione dei database

Basi di dati. Introduzione. Una breve introduzione sulla suite di OpenOffice.org e la gestione dei database Basi di dati Introduzione Una breve introduzione sulla suite di OpenOffice.org e la gestione dei database OpenOffice.org (www.openoffice.org) è un potente software opensource che ha, quale scopo primario,

Dettagli

Guida all uso del sistema

Guida all uso del sistema www.unicas.it Versione 3.0 del 9/12/2009 Pagina 1 Sommario Premessa... 3 Accesso in modalità di redattore... 4 CREAZIONE DI ELEMENTI... 5 MODIFICA DI ELEMENTI... 12 ELIMINAZIONE DI ELEMENTI... 12 ORDINAMENTO

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO DEL SITO WWW.QUITITROVO.IT

ISTRUZIONI PER L USO DEL SITO WWW.QUITITROVO.IT ISTRUZIONI PER L USO DEL SITO WWW.QUITITROVO.IT Benvenuto nell area istruzioni per l uso del sito QuiTiTrovo. In questo documento potrai trovare la spiegazione a tutte le funzionalità contenute nel sito

Dettagli

FtpZone Guida all uso Versione 2.1

FtpZone Guida all uso Versione 2.1 FtpZone Guida all uso Versione 2.1 La presente guida ha l obiettivo di spiegare le modalità di utilizzo del servizio FtpZone fornito da E-Mind Srl. All attivazione del servizio E-Mind fornirà solamente

Dettagli

Creare un nuovo articolo sul sito Poliste.com

Creare un nuovo articolo sul sito Poliste.com Creare un nuovo articolo sul sito Poliste.com Questa breve guida ti permetterà di creare dei nuovi articoli per la sezione news di Poliste.com. Il sito Poliste.com si basa sulla piattaforma open-souce

Dettagli

IMPARIAMO WORD. Nella prima lezione abbiamo digitato un breve testo e abbiamo imparato i comandi base per formattarlo, salvarlo e stamparlo.

IMPARIAMO WORD. Nella prima lezione abbiamo digitato un breve testo e abbiamo imparato i comandi base per formattarlo, salvarlo e stamparlo. II^ lezione IMPARIAMO WORD Nella prima lezione abbiamo digitato un breve testo e abbiamo imparato i comandi base per formattarlo, salvarlo e stamparlo. Oggi prendiamo in esame, uno per uno, i comandi della

Dettagli

Importare/esportare la rubrica di Webmail Uniba

Importare/esportare la rubrica di Webmail Uniba Centro Servizi Informatici Importare/esportare la rubrica di Webmail Uniba La presente guida ha la finalità di fornire le indicazioni per: Esportare/Importare la rubrica Webmail di Horde pg.2 Rimuovere

Dettagli

Per accedere all area di gestione collegarsi al sito www.editeltn.it e digitare nell apposito box i dati di accesso (username: xxx password: xxx).

Per accedere all area di gestione collegarsi al sito www.editeltn.it e digitare nell apposito box i dati di accesso (username: xxx password: xxx). GUIDA ALL USO DEL CMS (Content Management System) Del sito www.biodermol.com 1. ACCESSO ALL AREA DI GESTIONE Per accedere all area di gestione collegarsi al sito www.editeltn.it e digitare nell apposito

Dettagli

Guido d uso sito internet Unione Valdera

Guido d uso sito internet Unione Valdera Guido d uso sito internet Unione Valdera Accesso Area riservata di gestione sito: Inserito nome utente e password vi troverete la schermata di cui sotto con le sezioni del sito in evidenza Cliccando sulla

Dettagli

GESTIONE DI FINESTRE, FILE E CARTELLE con Windows XP

GESTIONE DI FINESTRE, FILE E CARTELLE con Windows XP GESTIONE DI FINESTRE, FILE E CARTELLE con Windows XP Desktop (scrivania) Il Desktop è la prima schermata che appare all accensione del computer. icone Barra delle applicazioni Le piccole immagini che appaiono

Dettagli

WWW.ICTIME.ORG. NVU Manuale d uso. Cimini Simonelli Testa

WWW.ICTIME.ORG. NVU Manuale d uso. Cimini Simonelli Testa WWW.ICTIME.ORG NVU Manuale d uso Cimini Simonelli Testa Cecilia Cimini Angelo Simonelli Francesco Testa NVU Manuale d uso EDIZIONE Gennaio 2008 Questo manuale utilizza la Creative Commons License www.ictime.org

Dettagli

MANUALE D USO Stazione editoriale MIR cms

MANUALE D USO Stazione editoriale MIR cms MANUALE D USO Stazione editoriale MIR cms Come si accede: Per entrare alla parte amministrativa del sito è sufficiente digitare nella barra dell url l indirizzo del sito seguito da: /admin/ nome del sito

Dettagli

Una guida semplice ed intuitiva per creare delle pagine web sul sito di C.SP

Una guida semplice ed intuitiva per creare delle pagine web sul sito di C.SP C.SP Concessionari System Partners Corso Sempione 13, 21013 Gallarate (VA) Mail: infocsp@cspnetworkitalia.it Tel: 0331/70182 Fax: 0331/245169 Una guida semplice ed intuitiva per creare delle pagine web

Dettagli

On-line Corsi d Informatica sul web

On-line Corsi d Informatica sul web On-line Corsi d Informatica sul web Corso base di FrontPage Università degli Studi della Repubblica di San Marino Capitolo1 CREARE UN NUOVO SITO INTERNET Aprire Microsoft FrontPage facendo clic su Start/Avvio

Dettagli

Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale TYPO 3 MANUALE UTENTE

Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale TYPO 3 MANUALE UTENTE Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale TYPO 3 MANUALE UTENTE Sommario 1) Introduzione... 3 2) Come richiedere l autorizzazione alla creazione di pagine personali... 3 3) Frontend e Backend... 3

Dettagli

CREARE IL SITO DI UN UFFICIO/STRUTTURA AMMINISTRATIVA

CREARE IL SITO DI UN UFFICIO/STRUTTURA AMMINISTRATIVA CREARE IL SITO DI UN UFFICIO/STRUTTURA AMMINISTRATIVA A. Come accedere alla propria area di lavoro B. Creare una nuova pagina C. Creare un sotto-sito D. Modificare lo stile dei menù E. Pubblicare le pagine

Dettagli

Microsoft Word 2007. La BARRA DI ACCESSO RAPIDO, che contiene alcuni comandi sempre visibili e può essere personalizzata.

Microsoft Word 2007. La BARRA DI ACCESSO RAPIDO, che contiene alcuni comandi sempre visibili e può essere personalizzata. Microsoft Word 2007 Microsoft Office Word è il programma di elaborazione testi di Microsoft all interno del pacchetto Office. Oggi Word ha un enorme diffusione, tanto da diventare l editor di testi più

Dettagli

GESTIONE DEL SITO di Portatily P.A.

GESTIONE DEL SITO di Portatily P.A. Il manuale per la GESTIONE DEL SITO di Portatily P.A. prodotto di Karon S.r l. INDICE 1. LOGIN AREA AMMINISTRATIVA 2. ACCOUNT 2.1. Modifica dati 2.2. Logout 3. ALBO PRETORIO 3.1. Inserimento 3.2. Gestione

Dettagli

Prontuario PlaNet Contabilità lavori

Prontuario PlaNet Contabilità lavori Prontuario PlaNet Contabilità lavori Status: Definitivo Pag. 1/34 File: Prontuario PlaNet Fornitori_00.doc INDICE PREMESSA...3 REQUISITI HARDWARE E SOFTWARE...4 ATTIVITÀ AMBITO DEL PROCESSO...5 Accesso

Dettagli

Ministero della Pubblica Istruzione

Ministero della Pubblica Istruzione Ministero della Pubblica Istruzione Manuale di utilizzo del servizio di posta elettronica Istituzioni scolastiche Manuale di utilizzo del servizio di posta elettronica Pag. 1 di 18 1COME ISCRIVERSI AL

Dettagli

Workshop NOS Piacenza: progettare ed implementare ipermedia in classe. pag. 1

Workshop NOS Piacenza: progettare ed implementare ipermedia in classe. pag. 1 1. Come iscriversi a Google Sites: a. collegarsi al sito www.google.it b. clic su altro Sites Registrati a Google Sites e. inserire il proprio indirizzo e-mail f. inserire una password g. re-inserire la

Dettagli

MICROSOFT WORD INTRODUZIONE

MICROSOFT WORD INTRODUZIONE 1 MICROSOFT WORD INTRODUZIONE Word è il programma più diffuso per elaborazione di testi, il cui scopo fondamentale è assistere l utente nelle operazioni di digitazione, revisione e formattazione di testi.

Dettagli

COMUNE DI PESCARA SETTORE TRIBUTI COMUNICAZIONE ICI PROCEDURA DI COMPILAZIONE

COMUNE DI PESCARA SETTORE TRIBUTI COMUNICAZIONE ICI PROCEDURA DI COMPILAZIONE COMUNE DI PESCARA SETTORE TRIBUTI COMUNICAZIONE ICI PROCEDURA DI COMPILAZIONE INSTALLAZIONE DEL PROGRAMMA Requisisti di sistema L applicazione COMUNICAZIONI ICI è stata installata e provata sui seguenti

Dettagli

A destra è delimitata dalla barra di scorrimento verticale, mentre in basso troviamo una riga complessa.

A destra è delimitata dalla barra di scorrimento verticale, mentre in basso troviamo una riga complessa. La finestra di Excel è molto complessa e al primo posto avvio potrebbe disorientare l utente. Analizziamone i componenti dall alto verso il basso. La prima barra è la barra del titolo, dove troviamo indicato

Dettagli

GUIDA ALL USO DELL AREA RISERVATA

GUIDA ALL USO DELL AREA RISERVATA GUA ALL USO DELL AREA RISERVATA Sommario PREMESSA... 2 1 Come accedere all Area Riservata... 3 2 del Pannello di gestione del sito web... 4 3 delle sezioni... 7 3.1 - Gestione Sito... 7 3.1.1 - AreaRiservata...

Dettagli

EXCEL PER WINDOWS95. sfruttare le potenzialità di calcolo dei personal computer. Essi si basano su un area di lavoro, detta foglio di lavoro,

EXCEL PER WINDOWS95. sfruttare le potenzialità di calcolo dei personal computer. Essi si basano su un area di lavoro, detta foglio di lavoro, EXCEL PER WINDOWS95 1.Introduzione ai fogli elettronici I fogli elettronici sono delle applicazioni che permettono di sfruttare le potenzialità di calcolo dei personal computer. Essi si basano su un area

Dettagli

Guida per l utente. Versione 2.5.4 - gennaio 2011 info@fotostampadiscount.it. FotoMax editor è il software gratuito di

Guida per l utente. Versione 2.5.4 - gennaio 2011 info@fotostampadiscount.it. FotoMax editor è il software gratuito di Guida per l utente Versione 2.5.4 - gennaio 2011 info@fotostampadiscount.it FotoMax editor è il software gratuito di Indice Contenuti Introduzione... pag. 1 Copyright e contenuti... 2 Privacy... 2 Download

Dettagli

Posta Elettronica PERSOCIV. WEBMAIL - manuale utente -

Posta Elettronica PERSOCIV. WEBMAIL - manuale utente - Posta Elettronica PERSOCIV WEBMAIL - manuale utente - versione 1.1 25 Novembre 2008 Pagina 1 di 30 Elenco delle Modifiche: Num. Data Pag. Contenuto 1 07/11/2008 4 Aggiornamento della premessa. 2 07/11/2008

Dettagli

MANUALE UTENTE GESTIONE SITO SVILUPPATO IN TYPO3

MANUALE UTENTE GESTIONE SITO SVILUPPATO IN TYPO3 Pag.1 di 23 MANUALE UTENTE GESTIONE SITO SVILUPPATO IN TYPO3 Pag.2 di 23 INDICE 1. Introduzione... 3 1.1. Premessa documento... 3 1.2. Caratteristiche Typo3... 3 1.3. Backend e Frontend... 3 1.4. Struttura

Dettagli

Ministero della Pubblica Istruzione

Ministero della Pubblica Istruzione Ministero della Pubblica Istruzione Manuale di utilizzo del servizio di posta elettronica Personale amministrativo Manuale di utilizzo del servizio di posta elettronica Pag. 1 di 14 MINISTERO DELLA PUBBLICA

Dettagli

Word Libre Office. Barra degli strumenti standard Area di testo Barra di formattazione

Word Libre Office. Barra degli strumenti standard Area di testo Barra di formattazione SK 1 Word Libre Office Se sul video non compare la barra degli strumenti di formattazione o la barra standard Aprite il menu Visualizza Barre degli strumenti e selezionate le barre che volete visualizzare

Dettagli

Reti Informatiche: Internet e posta. elettronica. Tina Fasulo. Guida a Internet Explorer e alla posta elettronica Windows Live Mail

Reti Informatiche: Internet e posta. elettronica. Tina Fasulo. Guida a Internet Explorer e alla posta elettronica Windows Live Mail Reti Informatiche: Internet e posta elettronica Tina Fasulo 2012 Guida a Internet Explorer e alla posta elettronica Windows Live Mail 1 Parte prima: navigazione del Web Il browser è un programma che consente

Dettagli

Operating Room Management Administrator MANUALE CHIRURGHI. Software realizzato da:

Operating Room Management Administrator MANUALE CHIRURGHI. Software realizzato da: O.R.M.A.WIN 2000 Operating Room Management Administrator MANUALE CHIRURGHI Software realizzato da: AVELCO S.R.L. con Socio Unico - Direzione e coordinamento della Dedalus S.p.A. Via Cesarea 11/5A, 16121

Dettagli

Guida al. e-ma. il: info@ma

Guida al. e-ma. il: info@ma Guida al settaggio sfondi desktop Questa breve guida illustra come impostare gli sfondi desktop scaricati dal sito web www.marcomontin.itt alla sessionee download. Di seguito sono proposti i settaggi per

Dettagli

APPUNTI WORD PER WINDOWS

APPUNTI WORD PER WINDOWS COBASLID Accedemia Ligustica di Belle Arti Laboratorio d informatica a.a 2005/06 prof Spaccini Gianfranco APPUNTI WORD PER WINDOWS 1. COSA È 2. NOZIONI DI BASE 2.1 COME AVVIARE WORD 2.2 LA FINESTRA DI

Dettagli

NAVIGARE IN INTERNET (Dal latino inter e dall inglese net = tra la rete )

NAVIGARE IN INTERNET (Dal latino inter e dall inglese net = tra la rete ) NAVIGARE IN INTERNET (Dal latino inter e dall inglese net = tra la rete ) 1.1 SE CONOSCIAMO L'INDIRIZZO - 1. ACCEDERE ALLE PAGINE WEB (Web = rete) APRIRE L' URL (Uniform Resource Locator), cioè l'indirizzo

Dettagli

L interfaccia di Microsoft Word 2007

L interfaccia di Microsoft Word 2007 L interfaccia di Microsoft Word 2007 Microsoft Word 2007 è un Word Processor, ovvero un programma di trattamento testi. La novità di questa versione riguarda la barra multifunzione, nella quale i comandi

Dettagli

DISPENSA PER MICROSOFT WORD 2010

DISPENSA PER MICROSOFT WORD 2010 DISPENSA PER MICROSOFT WORD 2010 Esistono molte versioni di Microsoft Word, dalle più vecchie ( Word 97, Word 2000, Word 2003 e infine Word 2010 ). Creazione di documenti Avvio di Word 1. Fare clic sul

Dettagli

Nuovo documento Anteprima di stampa Collegamento Zoom. Apri Controllo ortografico Annulla Sorgente dati. Salva Controllo automatico Ripristina Gallery

Nuovo documento Anteprima di stampa Collegamento Zoom. Apri Controllo ortografico Annulla Sorgente dati. Salva Controllo automatico Ripristina Gallery Writer è il programma per l'elaborazione di testi della suite OpenOffice.org che ti consente di creare documenti, lettere, newsletter, brochures, grafici, etc. Gli elementi dello schermo: Di seguito le

Dettagli

Utilizzare QuizFaber. liberamente tratto dal sito di Luca Galli, ideatore di QuizFaber. Vincenzo Storace

Utilizzare QuizFaber. liberamente tratto dal sito di Luca Galli, ideatore di QuizFaber. Vincenzo Storace Utilizzare QuizFaber liberamente tratto dal sito di Luca Galli, ideatore di QuizFaber Vincenzo Storace Anno 2011 Sommario Prima di iniziare (Installazione)... 3 La finestra principale del programma...

Dettagli

WORD per WINDOWS95. Un word processor e` come una macchina da scrivere ma. con molte più funzioni. Il testo viene battuto sulla tastiera

WORD per WINDOWS95. Un word processor e` come una macchina da scrivere ma. con molte più funzioni. Il testo viene battuto sulla tastiera WORD per WINDOWS95 1.Introduzione Un word processor e` come una macchina da scrivere ma con molte più funzioni. Il testo viene battuto sulla tastiera ed appare sullo schermo. Per scrivere delle maiuscole

Dettagli

ALL UTILIZZO DEL SOFTWARE PER I RIVENDITORI

ALL UTILIZZO DEL SOFTWARE PER I RIVENDITORI SISTEMA DISTRIBUZIONE SCHEDE OnDemand GUIDA ALL UTILIZZO DEL SOFTWARE PER I RIVENDITORI un servizio Avviso agli utenti Il prodotto è concesso in licenza come singolo prodotto e le parti che lo compongono

Dettagli

Guida rapida all uso di Moodle per i docenti

Guida rapida all uso di Moodle per i docenti Guida rapida all uso di Moodle per i docenti L intento di questa guida rapida è mostrare, in poche pagine, come diventare operativi in breve tempo con Moodle e riuscire a popolare il proprio corso con

Dettagli

PROCEDURA GESTIONE LICENZE MULTIPLE

PROCEDURA GESTIONE LICENZE MULTIPLE GIUFFRÈ EDITORE PROCEDURA GESTIONE LICENZE MULTIPLE Manuale Gestione Licenze Assistenza Tecnica 1. Accesso al sistema di Provisioning Nel caso di abbonamenti con più di una utenza è necessario creare e

Dettagli

GUIDA PER L ESERCITAZIONE DI BUSINESS INTELLIGENCE CON BUSINESS OBJECTS a cura di Ettore Bolisani e Luca Dioli Versione 3-2010

GUIDA PER L ESERCITAZIONE DI BUSINESS INTELLIGENCE CON BUSINESS OBJECTS a cura di Ettore Bolisani e Luca Dioli Versione 3-2010 GUIDA PER L ESERCITAZIONE DI BUSINESS INTELLIGENCE CON BUSINESS OBJECTS a cura di Ettore Bolisani e Luca Dioli Versione 3-2010 MACCHINA VIRTUALE E AVVIO DELL ESERCITAZIONE Questa prima parte fornisce indicazioni

Dettagli

Sistema Web. Gestione Documenti Elettronici

Sistema Web. Gestione Documenti Elettronici GUIDA RAPIDA Sistema Web CONSORZIO CO.D.IN. M A R C H E Gestione Documenti Elettronici INDICE Capitolo 1: Avvio Applicazione Capitolo 2: Autenticazione Utente e Accesso al Sistema Capitolo 3: Navigazione

Dettagli

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR UTILIZZO DI WORD PROCESSOR (ELABORAZIONE TESTI) Laboratorio Informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche Università della Calabria Dott. Pierluigi Muoio (pierluigi.muoio@unical.it)

Dettagli

Microsoft Word Nozioni di base

Microsoft Word Nozioni di base Corso di Introduzione all Informatica Microsoft Word Nozioni di base Esercitatore: Fabio Palopoli SOMMARIO Esercitazione n. 1 Introduzione L interfaccia di Word Gli strumenti di Microsoft Draw La guida

Dettagli

Manuale Print and fax

Manuale Print and fax Manuale Print and fax Print And Fax è l applicativo che consente ai Clienti FastWeb che hanno sottoscritto il servizio Fax, di spedire fax dall interno di qualsiasi programma che preveda un operazione

Dettagli

Esercitazione n. 9: Creazione di un database relazionale

Esercitazione n. 9: Creazione di un database relazionale + Strumenti digitali per la comunicazione A.A 2013/14 Esercitazione n. 9: Creazione di un database relazionale Scopo: Scopo di questa esercitazione è la creazione di una base dati relazionale per la gestione

Dettagli

Corso di Informatica di Base

Corso di Informatica di Base Corso di Informatica di Base LEZIONE N 3 Cortina d Ampezzo, 4 dicembre 2008 ELABORAZIONE TESTI Grazie all impiego di programmi per l elaborazione dei testi, oggi è possibile creare documenti dall aspetto

Dettagli

Google Drive i tuoi file sempre con te

Google Drive i tuoi file sempre con te IMMAGINE TRATTA DALL'EBOOK "GOOGLE DRIVE E LA DIDATTICA" DI A. PATASSINI ICT Rete Lecco Generazione Web Progetto Faro Google Drive Che cos è? Nato nel 2012 Drive è il web storage di Google, un spazio virtuale

Dettagli

www.monferratostradadelvino.it GUIDA ALL USO DEL PORTALE

www.monferratostradadelvino.it GUIDA ALL USO DEL PORTALE www.monferratostradadelvino.it GUIDA ALL USO DEL PORTALE Come accedere La login e la password vi arriverà nella casella di posta elettronica con una mail. Questi dati andranno inseriti in queste caselle

Dettagli

GUIDA ALL USO DEL PANNELLO DI GESTIONE SITO WEB

GUIDA ALL USO DEL PANNELLO DI GESTIONE SITO WEB GUIDA ALL USO DEL PANNELLO DI GESTIONE SITO WEB Copyright 2014 Wolters Kluwer Italia Srl 1 Sommario 1 Come accedere al Pannello di gestione... 4 2 del Pannello di gestione del sito web... 5 3 delle sezioni...

Dettagli

Figura 54. Visualizza anteprima nel browser

Figura 54. Visualizza anteprima nel browser Per vedere come apparirà il nostro lavoro sul browser, è possibile visualizzarne l anteprima facendo clic sulla scheda Anteprima accanto alla scheda HTML, in basso al foglio. Se la scheda Anteprima non

Dettagli

Laboratorio di Informatica. Facoltà di Economia Università di Foggia. Prof. Crescenzio Gallo

Laboratorio di Informatica. Facoltà di Economia Università di Foggia. Prof. Crescenzio Gallo . Laboratorio di Informatica Facoltà di Economia Università di Foggia Prof. Crescenzio Gallo Word è un programma di elaborazione testi che consente di creare, modificare e formattare documenti in modo

Dettagli

Affari Generali. Manuale Utente. AGSPR - Produzione Lettere Interne e In Uscita. Sistema di qualità certificato secondo gli standard ISO9001

Affari Generali. Manuale Utente. AGSPR - Produzione Lettere Interne e In Uscita. Sistema di qualità certificato secondo gli standard ISO9001 Sistema di qualità certificato secondo gli standard ISO9001 Indice e Sommario 1 PRODUZIONE LETTERE INTERNE ED IN USCITA 3 1.1 Descrizione del flusso 3 1.2 Lettere Interne 3 1.2.1 Redazione 3 1.2.2 Firmatario

Dettagli

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad internet

Dettagli

Registro unico Antiriciclaggio

Registro unico Antiriciclaggio Registro unico Antiriciclaggio VERSIONE PROFESSIONISTI E CED VERSIONE 4.0.0 Sommario Introduzione... 4 Requisiti di sistema... 5 Installazione del software... 6 Verifica automatica dei requisiti di installazione...

Dettagli

STRUMENTI DI PRESENTAZIONE POWERPOINT 2003

STRUMENTI DI PRESENTAZIONE POWERPOINT 2003 STRUMENTI DI PRESENTAZIONE POWERPOINT 2003 INDICE 1 Strumenti di Presentazione... 4 2 Concetti generali di PowerPoint... 5 2.1 APRIRE POWERPOINT... 5 2.2 SELEZIONE DEL LAYOUT... 6 2.3 SALVARE LA PRESENTAZIONE...

Dettagli

pag. 1 Centri tecnologici di supporto alla didattica 2009-2010: progettare ed implementare ipermedia in classe

pag. 1 Centri tecnologici di supporto alla didattica 2009-2010: progettare ed implementare ipermedia in classe 1. Come iscriversi a Google Sites: a. collegarsi al sito www.google.it b. clic su altro Sites Registrati a Google Sites e. inserire il proprio indirizzo e-mail f. inserire una password g. re-inserire la

Dettagli

PORTALE www.xxx.it ISTRUZIONI per la gestione del portale

PORTALE www.xxx.it ISTRUZIONI per la gestione del portale PORTALE www.xxx.it ISTRUZIONI per la gestione del portale Con il portale sono messi a disposizione dell'amministratore del sito i seguenti moduli: Account login Announcements Banners Blog Contacts Discussions

Dettagli

7 REALIZZARE UNA PAGINA WEB CON FRONTPAGE

7 REALIZZARE UNA PAGINA WEB CON FRONTPAGE This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

Ministero della Pubblica Istruzione

Ministero della Pubblica Istruzione Ministero della Pubblica Istruzione Manuale di utilizzo del servizio di posta elettronica Personale ATA, docente e dirigenti scolastici Manuale di utilizzo del servizio di posta elettronica Pag. 1 di 24

Dettagli

INTRODUZIONE 1 Avviso attivazione utenti 2 Interagire coi pannelli di lavoro 3. Funzionalità del menù di navigazione delle pagine 5

INTRODUZIONE 1 Avviso attivazione utenti 2 Interagire coi pannelli di lavoro 3. Funzionalità del menù di navigazione delle pagine 5 Guida alla gestione del sito www.m-bt.eu INDICE INTRODUZIONE 1 Avviso attivazione utenti 2 Interagire coi pannelli di lavoro 3 GESTIONE SETTINGS 3 GESTIONE PAGINE 4 Funzionalità del menù di navigazione

Dettagli

Videoregistratori Serie DX

Videoregistratori Serie DX Pagina:1 DVR per telecamere AHD, analogiche, IP Manuale programma CMS Come installare e utilizzare il programma client per i DVR Pagina:2 Contenuto del manuale In questo manuale viene descritto come installare

Dettagli

h t t p : / / w w w. e p - s u i t e. i t C o r s o d i P o s ta Elettronica

h t t p : / / w w w. e p - s u i t e. i t C o r s o d i P o s ta Elettronica h t t p : / / w w w. e p - s u i t e. i t C o r s o d i P o s ta Elettronica 1 S O M M A R I O CORSO DI POSTA ELETTRONICA...1 SOMMARIO...2 1 COS È L E-MAIL...3 2 I CLIENT DI POSTA...4 3 OUTLOOK EXPRESS...5

Dettagli

Guida per gli autori

Guida per gli autori www.00classi.net Guida per gli autori Indice. Registrazione al sito. Inserimento di un articolo. Caricamento di una foto 4. Caricamento di uno spot . Registrazione al sito Per prima cosa è necessaria la

Dettagli

Guida all utilizzo di Pulsepro Cms (programma per modificare il sito online).

Guida all utilizzo di Pulsepro Cms (programma per modificare il sito online). Guida all utilizzo di Pulsepro Cms (programma per modificare il sito online). Pulse è un semplice programma che vi permetterà di modificare contenuti del sito quali ad esempio la home-page, i calendari

Dettagli

Basi di dati Microsoft Access

Basi di dati Microsoft Access Basi di dati Microsoft Access Importare dati esterni Prof. Francesco Accarino IIS Altiero Spinelli via Leopardi 132 Sesto San Giovanni Breve Introduzione a Microsoft Access 2007 Microsoft Access 2007 è

Dettagli

Stampa Unione per lettere tipo

Stampa Unione per lettere tipo per lettere tipo Con Stampa Unione è possibile creare lettere tipo, etichette per indirizzi, buste, elenchi indirizzi e liste per la distribuzione via posta elettronica e fax in grandi quantitativi. Lo

Dettagli

INDICE L ambiente di lavoro... 2 Interfaccia di Word... 2 Le visualizzazioni... 5 Digitazione e revisione del testo...6 Modalità di selezione del

INDICE L ambiente di lavoro... 2 Interfaccia di Word... 2 Le visualizzazioni... 5 Digitazione e revisione del testo...6 Modalità di selezione del INDICE L ambiente di lavoro... 2 Interfaccia di Word... 2 Le visualizzazioni... 5 Digitazione e revisione del testo...6 Modalità di selezione del testo... 6 Selezione attraverso il mouse... 6 Selezione

Dettagli

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione Anno 2009/2010 Syllabus 5.0 Microsoft PowerPoint è un software progettato

Dettagli

Guida per gli utenti ASL AT. Posta Elettronica IBM Lotus inotes

Guida per gli utenti ASL AT. Posta Elettronica IBM Lotus inotes Guida per gli utenti ASL AT Posta Elettronica IBM Lotus inotes Indice generale Accesso alla posta elettronica aziendale.. 3 Posta Elettronica... 4 Invio mail 4 Ricevuta di ritorno.. 5 Inserire un allegato..

Dettagli

MODULO 4: FOGLIO ELETTRONICO (EXCEL)

MODULO 4: FOGLIO ELETTRONICO (EXCEL) MODULO 4: FOGLIO ELETTRONICO (EXCEL) 1. Introduzione ai fogli elettronici I fogli elettronici sono delle applicazioni che permettono di sfruttare le potenzialità di calcolo dei Personal computer. Essi

Dettagli

LA SOLUZIONE MODULARE ESPANDIBILE PER LA CREAZIONE E GESTIONE DI SITI INTERNET. Quick Start

LA SOLUZIONE MODULARE ESPANDIBILE PER LA CREAZIONE E GESTIONE DI SITI INTERNET. Quick Start LA SOLUZIONE MODULARE ESPANDIBILE PER LA CREAZIONE E GESTIONE DI SITI INTERNET Quick Start 2 indice Login Pag. 05 Webproject Pag. 06 Sicurezza Pag. 07 Setup e Installazione Pag. 08 Web Manager Pag. 09

Dettagli

Laboratorio informatico di base

Laboratorio informatico di base Laboratorio informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche (DISCAG) Università della Calabria Dott. Pierluigi Muoio (pierluigi.muoio@unical.it) Sito Web del corso: www.griadlearn.unical.it/labinf

Dettagli

Operazioni di base per l inserimento del testo

Operazioni di base per l inserimento del testo Office automation dispensa n.2 su Word Pagina 1 di 13 Operazioni di base per l inserimento del testo Usando un elaboratore di testi è consigliabile seguire alcune regole di scrittura che permettono di

Dettagli

Ricambi Esplosi Ordini vers. 1.0.1 settembre 2007

Ricambi Esplosi Ordini  vers. 1.0.1 settembre 2007 spa Sito Web di Consultazione Disegni Esplosi e Distinte Ricambi, Gestione Preventivi e Ordini Ricambi e Consultazione della Documentazione Tecnica Prodotti Esplosi Ricambi Ordini vers. 1.0.1 settembre

Dettagli

Progetto di Formazione in rete. La qualità della professione docente.

Progetto di Formazione in rete. La qualità della professione docente. LICEO SCIENTIFICO STATALE G. GALILEI Progetto di Formazione in rete. La qualità della professione docente. ESERCITAZIONE PER L UTILIZZO DELLA WEB-INTRANET DI COLLABORAZIONE ASINCRONA SU RETE INTERNET Ing.

Dettagli

2.2.2.1 Identificare le diverse parti di una finestra: barra del titolo, barra dei menu, barra degli strumenti, barra di stato, barra di scorrimento.

2.2.2.1 Identificare le diverse parti di una finestra: barra del titolo, barra dei menu, barra degli strumenti, barra di stato, barra di scorrimento. Uso del computer e gestione dei file 57 2.2.2.1 Identificare le diverse parti di una finestra: barra del titolo, barra dei menu, barra degli strumenti, barra di stato, barra di scorrimento. All interno

Dettagli

Vademecum al download, all installazione e all uso del software Easynota Acquisizione della NIR tramite codici a barre bidimensionali

Vademecum al download, all installazione e all uso del software Easynota Acquisizione della NIR tramite codici a barre bidimensionali Vademecum al download, all installazione e all uso del software Easynota Acquisizione della NIR tramite codici a barre bidimensionali Prerequisiti Configurazione consigliata : Windows 2000 / Windows XP

Dettagli

GUIDA ALL ACQUISTO DELLE FOTO

GUIDA ALL ACQUISTO DELLE FOTO 1 GUIDA ALL ACQUISTO DELLE FOTO Gentile Utente questa guida vuole offrirle un aiuto nella selezione e nell acquisto delle foto dal nostro carrello elettronico. La invitiamo a Stampare questo breve manuale

Dettagli

VIRTUAL MAIL. Guida rapida di utilizzo

VIRTUAL MAIL. Guida rapida di utilizzo VIRTUAL MAIL Guida rapida di utilizzo Sommario 1. INTRODUZIONE... 3 2. ACCESSO AL SERVIZIO... 4 Requisiti di sistema... 4 3. PROFILO... 5 Menu Principale... 5 Pagina Iniziale... 5 Dati Personali... 6 4.

Dettagli

Creare e formattare i documenti

Creare e formattare i documenti Università di L Aquila Facoltà di Biotecnologie Esame di INFORMATICA Elaborazione di testi Creare e formattare i documenti 1 IL WORD PROCESSOR I programmi per l elaborazione di testi ( detti anche di videoscrittura

Dettagli

SCRIVERE TESTI CON WORD

SCRIVERE TESTI CON WORD SCRIVERE TESTI CON WORD Per scrivere una lettera, un libro, una tesi, o un semplice cartello occorre un programma di elaborazione testo. Queste lezioni fanno riferimento al programma più conosciuto: Microsoft

Dettagli

MANUALE UTENTE. versione 2014B

MANUALE UTENTE. versione 2014B MANUALE UTENTE versione 2014B BENVENUTI SU PASSWEB PASSWEB AVVERTENZE Il presente manuale descrive la modalità e le caratteristiche per utilizzare al meglio tutte le funzionalità messe a disposizione

Dettagli

Manuale MWeb PRO settembre 2013 1. Manuale MWeb PRO

Manuale MWeb PRO settembre 2013 1. Manuale MWeb PRO Manuale MWeb PRO settembre 2013 1 Manuale MWeb PRO INDICE 1. Introduzione... 4 1.1. Cos è un CMS... 4 1.2. Perché MWeb PRO... 4 1.3. Requisiti tecnici minimi per l utilizzo di MWeb PRO... 4 2. Le caratteristiche

Dettagli