Gran Bretagna Italia Rapporto Passeggeri 2009 Operatori, Infrastrutture & Profili Passeggeri

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Gran Bretagna Italia Rapporto Passeggeri 2009 Operatori, Infrastrutture & Profili Passeggeri"

Transcript

1 Gran Bretagna Italia Rapporto Passeggeri 2009 Operatori, Infrastrutture & Profili Passeggeri INDICE Introduzione P. 1 1 Il Mercato P Il profilo dei passeggeri: visitatori britannici in Italia P. 8 3 Il profilo dei passeggeri: visitatori italiani in Gran Bretagna P Le compagnie aeree P Gli aeroporti italiani P Gli aeroporti britannici P Le prospettive per P. 40 Appendice 1 Aeroporti italiani analisi dei dati Appendice 2 Aeroporti britannici analisi dei dati Glossario Chi è MDS Transmodal

2 Lista delle mappe Mappa 1: Aeroporti italiani con voli per la Gran Bretagna nel Mappa 2: Aeroporti britannici con voli per l Italia nel, principali porti della Manica e il tunnel sotto la Manica Lista delle figure Figura 1.1 Gran Bretagna-Italia mercato aereo per tipo di compagnia aerea, Figura 2.1 Residenti britannici in visita in Italia per regione di residenza, Figura 2.2 Residenti britannici in visita in Francia per regione di residenza, Figura 2.3 Residenti britannici in visita in Spagna per regione di residenza, Figura 2.4 Residenti britannici in visita in Italia per mese e finalità, Figura 3.1 Residenti italiani in visita in Gran Bretagna per regione di residenza, Figura 3.2 Residenti italiani in visita in Gran Bretagna per mese e finalità, Figura 4.1 Alitalia, mercato passeggeri Gran Bretagna-Italia, regione di residenza per passeggeri britannici, Figura 4.2 Alitalia, mercato passeggeri Gran Bretagna-Italia, regione di residenza per passeggeri Figura 4.3 British Airways, mercato passeggeri Gran Bretagna-Italia, regione di residenza per passeggeri britannici, Figura 4.4 British Airways, mercato passeggeri Gran Bretagna-Italia, regione di residenza per passeggeri Figura 4.5 Easyjet, mercato passeggeri Gran Bretagna-Italia, regione di residenza per passeggeri britannici, Figura 4.6 Easyjet, mercato passeggeri Gran Bretagna-Italia, regione di residenza per passeggeri Figura 4.7 Ryanair, mercato passeggeri Gran Bretagna-Italia, regione di residenza per passeggeri britannici, Figura 4.8 Ryanair, mercato passeggeri Gran Bretagna-Italia, regione di residenza per passeggeri Figura 5.1 Gran Bretagna-Italia mercato aereo, tariffa media riportata per aeroporto italiano, Figura 5.2 Gran Bretagna-Italia mercato aereo, spesa media riportata dai residenti britannici di passaggio dagli aeroporti italiani, Figura 6.1 Gran Bretagna-Italia mercato aereo, tariffa media riportata per aeroporto britannico, Figura 6.2 Gran Bretagna-Italia mercato aereo, spesa media riportata dai residenti italiani di passaggio dagli aeroporti britannici, Figura A1.1.1: Bergamo: mercato passeggeri GB-Italia, regione di residenza per passeggeri britannici, Figura A1.1.2: Bergamo: mercato passeggeri GB-Italia, regione di residenza per passeggeri italiani, Figura A1.2.1: Milano Linate mercato passeggeri GB-Italia, regione di residenza per passeggeri britannici,

3 Figura A1.2.2: Milano Linate: mercato passeggeri GB-Italia, regione di residenza per passeggeri Figura A1.3.1: Milano Malpensa: mercato passeggeri GB-Italia, regione di residenza per passeggeri britannici, Figura A1.3.2: Milano Malpensa: mercato passeggeri GB-Italia, regione di residenza per passeggeri Figura A1.4.1: Napoli: mercato passeggeri GB-Italia, regione di residenza per passeggeri britannici, Figura A1.4.2: Napoli: mercato passeggeri GB-Italia, regione di residenza per passeggeri italiani, Figura A1.5.1: Pisa: mercato passeggeri GB-Italia, regione di residenza per passeggeri britannici, Figura A1.5.2: Pisa: mercato passeggeri GB-Italia, regione di residenza per passeggeri Figura A1.6.1: Roma Ciampino: mercato passeggeri GB-Italia, regione di residenza per passeggeri britannici, Figura A1.6.2: Roma Ciampino: mercato passeggeri GB-Italia, regione di residenza per passeggeri Figura A1.7.1: Roma Fiumicino: mercato passeggeri GB-Italia, regione di residenza per passeggeri britannici, Figura A1.7.2: Roma Fiumicino: mercato passeggeri GB-Italia, regione di residenza per passeggeri Figura A1.8.1: Treviso: mercato passeggeri GB-Italia, regione di residenza per passeggeri britannici, Figura A1.8.2: Treviso: mercato passeggeri GB-Italia, regione di residenza per passeggeri italiani, Figura A1.9.1: Torino: mercato passeggeri GB-Italia, regione di residenza per passeggeri britannici, Figura A1.9.2: Torino: mercato passeggeri GB-Italia, regione di residenza per passeggeri italiani, Figura A1.10.1: Venezia: mercato passeggeri GB-Italia, regione di residenza per passeggeri britannici, Figura A1.10.2: Venezia: mercato passeggeri GB-Italia, regione di residenza per passeggeri italiani, Figura A2.1.1: Birmingham: mercato passeggeri GB-Italia, regione di residenza per passeggeri britannici, Figura A2.1.2: Birmingham: mercato passeggeri GB-Italia, regione di residenza per passeggeri Figura A2.2.1: Bristol: mercato passeggeri GB-Italia, regione di residenza per passeggeri britannici, Figura A2.2.2: Bristol: mercato passeggeri GB-Italia, regione di residenza per passeggeri italiani, Figura A2.3.1: Liverpool: mercato passeggeri GB-Italia, regione di residenza per passeggeri britannici, Figura A2.3.2: Liverpool: mercato passeggeri GB-Italia, regione di residenza per passeggeri italiani,

4 Figura A2.4.1: Londra Gatwick: mercato passeggeri GB-Italia, regione di residenza per passeggeri britannici, Figura A2.4.2: Londra Gatwick: mercato passeggeri GB-Italia, regione di residenza per passeggeri Figura A2.5.1: Londra Heathrow: mercato passeggeri GB-Italia, regione di residenza per passeggeri britannici, Figura A2.5.2: Londra Heathrow: mercato passeggeri GB-Italia, regione di residenza per passeggeri Figura A2.6.1: Londra Luton: mercato passeggeri GB-Italia, regione di residenza per passeggeri britannici, Figura A2.6.2: Londra Luton: mercato passeggeri GB-Italia, regione di residenza per passeggeri Figura A2.7.1: Londra Stansted: mercato passeggeri GB-Italia, regione di residenza per passeggeri britannici, Figura A2.7.2: Londra Stansted: mercato passeggeri GB-Italia, regione di residenza per passeggeri Figura A2.8.1: Manchester: mercato passeggeri GB-Italia, regione di residenza per passeggeri britannici, Figura A2.8.2: Manchester: mercato passeggeri GB-Italia, regione di residenza per passeggeri Figura A2.9.1: Nottingham East Midlands: mercato passeggeri GB-Italia, regione di residenza per passeggeri britannici, Figura A2.9.2: Nottingham mercato passeggeri GB-Italia, regione di residenza per passeggeri Figura A2.10.1: Glasgow Prestwick: mercato passeggeri GB-Italia, regione di residenza per passeggeri britannici, Figura A2.10.2: Glasgow Prestwick: mercato passeggeri GB-Italia, regione di residenza per passeggeri Lista delle tabelle Tabella 1.1: Gran Bretagna Europa mercato passeggeri, Tabella 1.2: Gran Bretagna-Italia mercato passeggeri, Tabella 2.1: Prime 10 destinazioni per visitatori britannici, Tabella 2.2: Residenti britannici in visita in Italia, Francia e Spagna, scopo del viaggio, Tabella 2.3: Residenti britannici in visita in Italia, durata del soggiorno, Tabella 2.4: Residenti britannici in visita in Italia, età dei visitatori, Tabella 2.5: Residenti britannici in visita in Italia, modalità di trasporto, Tabella 2.6: Residenti britannici in visita in Italia, spesa media in Italia, Tabella 2.7: Residenti britannici in visita in Italia, con scalo in aeroporti di Paesi terzi, Tabella 3.1: Visitatori in Gran Bretagna dall Italia, Paese di residenza, Tabella 3.2: Residenti italiani in visita in Gran Bretagna, scopo del viaggio, Tabella 3.3: Residenti italiani in visita in Gran Bretagna, durata del soggiorno, Tabella 3.4: Residenti italiani in visita in Gran Bretagna, età dei visitatori, Tabella 3.5: Residenti italiani in visita in Gran Bretagna, modalità di trasporto, Tabella 3.6: Residenti italiani in visita in Gran Bretagna, spesa media in Gran Bretagna,

5 Tabella 4.1: Italia-Gran Bretagna mercato aereo, passeggeri per compagnia aerea, Tabella 4.2: Tabella 4.3: Italia-Gran Bretagna mercato aereo, tariffa media e reddito totale dichiarati per compagnia aerea, Italia-Gran Bretagna mercato aereo, passeggeri per principali rotte e compagnia aeree, Tabella 4.4: Alitalia, Gran Bretagna-Italia mercato aereo, scopo del viaggio, Tabella 4.5: Alitalia, Gran Bretagna-Italia mercato aereo, durata del soggiorno, Tabella 4.6: British Airways, Gran Bretagna-Italia mercato aereo, scopo del viaggio, Tabella 4.7: British Airways, Gran Bretagna-Italia mercato aereo, durata del soggiorno, Tabella 4.8: Easyjet, Gran Bretagna-Italia mercato aereo, scopo del viaggio, Tabella 4.9: Easyjet, Gran Bretagna-Italia mercato aereo, durata del soggiorno, Tabella 4.10: Ryanair, Gran Bretagna-Italia mercato aereo, scopo del viaggio, Tabella 4.11: Ryanair, Gran Bretagna-Italia mercato aereo, durata del soggiorno, Tabella 5.1: Tabella 6.1: Tabella 7.1: Gran Bretagna-Italia mercato aereo, : primi 10 aeroporti italiani Gran Bretagna-Italia mercato aereo, : primi 10 aeroporti britannici Gran Bretagna-Italia mercato del trasporto aereo di linea, compagnie aeree passeggeri, Gennaio-Settembre /09 Tabella 7.2: Ipotesi per gli indicatori macroeconomici nel 2009 & 2010 Tabella 7.3: Gran Bretagna-Italia mercato passeggeri, previsioni per 2009 & 2010 Tabella A1.1.1: L aeroporto di Bergamo, mercato passeggeri GB-Italia, scopo di viaggio, Tabella A1.1.2: L aeroporto di Bergamo, mercato passeggeri GB-Italia, permanenza del soggiorno, Tabella A1.2.1: L aeroporto di Milano Linate, mercato passeggeri GB-Italia, scopo di viaggio, Tabella A1.2.2: L aeroporto di Milano Linate, mercato passeggeri GB-Italia, permanenza del soggiorno, Tabella A1.3.1: L aeroporto di Milano Malpensa, mercato passeggeri GB-Italia, scopo di viaggio, Tabella A1.3.2: L aeroporto di Milano Malpensa, mercato passeggeri GB-Italia, permanenza del soggiorno, Tabella A1.4.1: L aeroporto di Napoli, mercato passeggeri GB-Italia, scopo di viaggio, Tabella A1.4.2: L aeroporto di Napoli, mercato passeggeri GB-Italia, permanenza del soggiorno, Tabella A1.5.1: L aeroporto di Pisa, mercato passeggeri GB-Italia, scopo di viaggio, Tabella A1.5.2: L aeroporto di Pisa, mercato passeggeri GB-Italia, permanenza del soggiorno, Tabella A1.6.1: L aeroporto di Roma Ciampino, mercato passeggeri GB-Italia, scopo di viaggio, Tabella A1.6.2: L aeroporto di Roma Ciampino, mercato passeggeri GB-Italia, permanenza del soggiorno, Tabella A1.7.1: L aeroporto di Roma Fiumicino, mercato passeggeri GB-Italia, scopo di viaggio, Tabella A1.7.2: L aeroporto di Roma Fiumicino, mercato passeggeri GB-Italia, permanenza del soggiorno, Tabella A1.8.1: L aeroporto di Treviso, mercato passeggeri GB-Italia, scopo di viaggio, Tabella A1.8.2: L aeroporto di Treviso, mercato passeggeri GB-Italia, permanenza del soggiorno, Tabella A1.9.1: L aeroporto di Torino, mercato passeggeri GB-Italia, scopo di viaggio, Tabella A1.9.2: L aeroporto di Torino, mercato passeggeri GB-Italia, permanenza del soggiorno, Tabella A1.10.1: L aeroporto di Venezia, mercato passeggeri GB-Italia, scopo di viaggio, Tabella A1.10.2:L aeroporto di Venezia, mercato passeggeri GB-Italia, permanenza del soggiorno, Tabella A2.1.1: L aeroporto di Birmingham, mercato passeggeri GB-Italia, scopo di viaggio,

6 Tabella A2.1.2: L aeroporto di Birmingham, mercato passeggeri GB-Italia permanenza del soggiorno, Tabella A2.2.1: L aeroporto di Bristol, mercato passeggeri GB-Italia, scopo di viaggio, Tabella A2.2.2: L aeroporto di Bristol, mercato passeggeri GB-Italia, permanenza del soggiorno, Tabella A2.3.1: L aeroporto di Liverpool, mercato passeggeri GB-Italia, scopo di viaggio, Tabella A2.3.2: L aeroporto di Liverpool, mercato passeggeri GB-Italia, permanenza del soggiorno, Tabella A2.4.1: L aeroporto di Londra Gatwick, mercato passeggeri GB-Italia, scopo di viaggio, Tabella A2.4.2: L aeroporto di Londra Gatwick, mercato passeggeri GB-Italia, permanenza del soggiorno, Tabella A2.5.1: L aeroporto di Londra Heathrow, mercato passeggeri GB-Italia, scopo di viaggio, Tabella A2.5.2: L aeroporto di Londra Heathrow, mercato passeggeri GB-Italia, permanenza del soggiorno, Tabella A2.6.1: L aeroporto di Londra Luton, mercato passeggeri GB-Italia, scopo di viaggio, Tabella A2.6.2: L aeroporto di Londra Luton, mercato passeggeri GB-Italia, permanenza del soggiorno, Tabella A2.7.1: L aeroporto di Londra Stansted, mercato passeggeri GB-Italia, scopo di viaggio, Tabella A2.7.2: L aeroporto di Londra Stansted, mercato passeggeri GB-Italia, permanenza del soggiorno, Tabella A2.8.1: L aeroporto di Manchester, mercato passeggeri GB-Italia, scopo di viaggio, Tabella A2.8.2: L aeroporto di Manchester, mercato passeggeri GB-Italia, permanenza del soggiorno, Tabella A2.9.1: L aeroporto di Nottingham, mercato passeggeri GB-Italia, scopo di viaggio, Tabella A2.9.2: L aeroporto di Nottingham, mercato passeggeri GB-Italia, permanenza del soggiorno, Tabella A2.10.1: L aeroporto di Glasgow Prestwick, mercato passeggeri GB-Italia, scopo di viaggio, Tabella A2.10.2: L aeroporto di Glasgow Prestwick, mercato passeggeri GB-Italia, permanenza del soggiorno,

L economia. del Piemonte decollerà con lo sviluppo dell aeroporto. di Torino

L economia. del Piemonte decollerà con lo sviluppo dell aeroporto. di Torino L economia del Piemonte decollerà con lo sviluppo dell aeroporto di Torino Audizione presso la Regione Piemonte I-II-III Commissione Consiliare Torino, 12 ottobre 2009 Associazione FlyTorino Chi siamo

Dettagli

EVOLUZIONE DEL TRASPORTO AEREO

EVOLUZIONE DEL TRASPORTO AEREO EVOLUZIONE DEL TRASPORTO AEREO Dott. Andrea Giuricin Istituto Bruno Leoni 7 Ottobre 2008 L istituto Bruno Leoni L Istituto Bruno Leoni promuove una discussione pubblica più consapevole ed informata sui

Dettagli

Al Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Viale Cristoforo Colombo 44 00147 ROMA

Al Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Viale Cristoforo Colombo 44 00147 ROMA .., /.. /.. Al Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Viale Cristoforo Colombo 44 00147 ROMA OGGETTO : Valutazione di Impatto Ambientale ai sensi dell art.26 del D.lgs 152/06

Dettagli

Collegamenti aerei da e per la Sardegna Summer 2014

Collegamenti aerei da e per la Sardegna Summer 2014 Collegamenti aerei da e per la Sardegna Summer 2014 Cagliari, 14 Aprile 2014 Collegamenti dalla Sardegna Nella stagione aeronautica Summer 2014 la Sardegna è collegata con 87 aeroporti di cui 24 nazionali

Dettagli

Fiumicino e Malpensa: due sistemi aeroportuali a confronto. IL SISTEMA DEI VALICHI ALPINI Monitoraggio dei flussi e valutazione degli effetti sulle

Fiumicino e Malpensa: due sistemi aeroportuali a confronto. IL SISTEMA DEI VALICHI ALPINI Monitoraggio dei flussi e valutazione degli effetti sulle Fiumicino e Malpensa: due sistemi aeroportuali a confronto Maggio 2007 IL SISTEMA DEI VALICHI ALPINI Monitoraggio dei flussi e valutazione degli effetti sulle 1 Premessa La presentazione che segue si pone

Dettagli

Accessibilità e connettività per i trasporti a medio e lungo raggio in Lombardia

Accessibilità e connettività per i trasporti a medio e lungo raggio in Lombardia Accessibilità e connettività per i trasporti a medio e lungo raggio in Lombardia Indice Analisi congiunturale Indicatori di accessibilità 2 Analisi congiunturale 3 Aeroporti e segmenti di mercato Mercato

Dettagli

DATIDITRAFFICO 2014. DirezioneSviluppoStudiEconomicieTariffe

DATIDITRAFFICO 2014. DirezioneSviluppoStudiEconomicieTariffe DATIDITRAFFICO 214 DirezioneSviluppoStudiEconomicieTariffe A cura di Patrizia Sapia Sommario degli argomenti contenuti nel volume Pagina Terminologia usata nel testo 5 Traffico aeroportuale Graduatorie

Dettagli

A cura di Patrizia Sapia

A cura di Patrizia Sapia A cura di Patrizia Sapia Sommario degli argomenti contenuti nel volume Pagina Terminologia usata nel testo 5 Traffico aeroportuale Graduatorie movimenti, passeggeri e cargo 9 Traffico commerciale complessivo

Dettagli

Come raggiungere la Sicilia

Come raggiungere la Sicilia Come raggiungere la Sicilia Via aereo, nave, treno o pullman? Raggiungere le favolose mete siciliane non è difficile. La terra del sole, grazie ai numerosi collegamenti, è a portata di mano. Aerei, traghetti,

Dettagli

Analisi periodica dell accessibilità aerea degli aeroporti milanesi nel mercato globale - Indicatore di pressione competitiva, estate 2008 -

Analisi periodica dell accessibilità aerea degli aeroporti milanesi nel mercato globale - Indicatore di pressione competitiva, estate 2008 - CERTET Centro di Economia regionale, dei trasporti e del turismo Unioncamere Lombardia Analisi periodica dell accessibilità aerea degli aeroporti milanesi nel mercato globale - Indicatore di pressione

Dettagli

Il rilancio dell aeroporto come strumento di sviluppo del territorio

Il rilancio dell aeroporto come strumento di sviluppo del territorio Il rilancio dell aeroporto come strumento di sviluppo del territorio Audizione in commissione consiliare Torino 22 Luglio 2009 FlyTorino Chi siamo FlyTorino si propone tre obiettivi principali: 1. Sensibilizzare

Dettagli

Sintesi Situazione Merci Aeroporto di Palermo. Maggio 2011

Sintesi Situazione Merci Aeroporto di Palermo. Maggio 2011 Sintesi Situazione Merci Aeroporto di Palermo Maggio 2011 1 Il Piano Nazionale della Logistica 2011 identifica numerosi interventi nel trasporto aereo delle merci e sottolinea la necessità di un sostegno

Dettagli

Sommario degli argomenti contenuti nel volume

Sommario degli argomenti contenuti nel volume Sommario degli argomenti contenuti nel volume Pagina Terminologia usata nel testo 5 Traffico aeroportuale Graduatorie movimenti, passeggeri e cargo 9 Traffico commerciale complessivo 13 Traffico commerciale

Dettagli

il BUSINESS è cambiato. scopri il business sense.

il BUSINESS è cambiato. scopri il business sense. Chi siamo easyjet è la compagnia leader in Europa in termini di posti offerti sulle prime 100 coppie di città europee. Opera con 26 basi, su oltre 700 rotte in più di 30 Paesi e oltre 130 aeroporti. Nel

Dettagli

A cura di Patrizia Sapia

A cura di Patrizia Sapia A cura di Patrizia Sapia Sommario degli argomenti contenuti nel volume Pagina Terminologia usata nel testo 5 Traffico aeroportuale Graduatorie movimenti, passeggeri e cargo 9 Traffico commerciale complessivo

Dettagli

LONDRA 2009 FEDERALBERGHI GIOVANI ALBERGATORI 5 MEETING INTERNAZIONALE

LONDRA 2009 FEDERALBERGHI GIOVANI ALBERGATORI 5 MEETING INTERNAZIONALE LONDRA 2009 FEDERALBERGHI GIOVANI ALBERGATORI 5 MEETING INTERNAZIONALE Londra, 28-29 Settembre 2009 28 Settembre 2009 h. 14:00 Istituto Italiano di Cultura (39 Belgrave Square Londra SW1X 8NX tel: 020

Dettagli

Il settore aeroportuale

Il settore aeroportuale RAPPORTO ANNUALE DI MONITORAGGIO 215 Capitolo 1 Il settore aeroportuale 345 CAPITOLO 1 IL SETTORE AEROPORTUALE 346 RAPPORTO ANNUALE DI MONITORAGGIO 215 1 Monitoraggio del settore 1.1 PREMESSA Nei paragrafi

Dettagli

MERIDIANA EUROFLY: PRESENTAZIONE DEL NUOVO NETWORK 2008

MERIDIANA EUROFLY: PRESENTAZIONE DEL NUOVO NETWORK 2008 Milano, 18 febbraio 2008 MERIDIANA EUROFLY: PRESENTAZIONE DEL NUOVO NETWORK 2008 LA STRATEGIA COMMERCIALE E IL POSIZIONAMENTO Dal 31 marzo 2008, con l avvio della stagione IATA Summer 2008, Meridiana e

Dettagli

TERMINOLOGIA USATA NEL TESTO

TERMINOLOGIA USATA NEL TESTO TERMINOLOGIA USATA NEL TESTO Nella presente pubblicazione si sono utilizzati i termini sotto riportati nel significato di seguito specificato (nelle definizioni non si è perseguito il rigore giuridico

Dettagli

Grandi aeroporti e aeroporti accessibili. L investimento di easyjet per la Lombardia

Grandi aeroporti e aeroporti accessibili. L investimento di easyjet per la Lombardia MOBILITY CONFERENCE 2015 CONNESSIONI AEREE E SVILUPPO AEROPORTUALE Grandi aeroporti e aeroporti accessibili. L investimento di easyjet per la Lombardia FRANCES OUSELEY, Direttore Italia easyjet Milano,

Dettagli

1 Network aeroportuale italiano

1 Network aeroportuale italiano www.weblocat.com Web Locat è anche su: 1 Network aeroportuale italiano partner di Web Locat in breve 38 Aeroporti Roma Fiumicino, Milano Malpensa, Milano Linate, Napoli Capodichino, Roma Ciampino, Bergamo

Dettagli

La mobilità aerea, il volo low cost, il ruolo

La mobilità aerea, il volo low cost, il ruolo La mobilità aerea, il volo low cost, il ruolo dell aeroporto nelle funzioni urbane Prof. Stefano Paleari Rettore dell Università degli Studi di Bergamo Direttore Scientifico di ICCSAI Bergamo 3 Dicembre

Dettagli

ParkinGO Malpensa Giorni Scoperto Coperto. ParkinGO Linate Giorni Scoperto Coperto

ParkinGO Malpensa Giorni Scoperto Coperto. ParkinGO Linate Giorni Scoperto Coperto ParkinGO Malpensa Giorni Scoperto Coperto 1 10.00 14.00 2 14.00 22.00 3 17.00 26.00 4 20.00 30.00 5 23.00 33.00 6 25.00 37.00 7 26.00 41.00 8 29.00 44.00 9 32.00 49.00 10 34.00 53.00 11 37.00 58.00 12

Dettagli

I principali aeroporti nazionali ed il collegamento alla rete ferroviaria. Febbraio 2015

I principali aeroporti nazionali ed il collegamento alla rete ferroviaria. Febbraio 2015 I principali aeroporti nazionali ed il collegamento alla rete ferroviaria Febbraio 2015 Traffico passeggeri dei principali Aeroporti nazionali - 2014 Aeroporto Nazionali Internazionali di cui C. Europea

Dettagli

DIREZIONE GENERALE PER GLI AEROPORTI ED IL TRASPORTO AEREO GLI ONERI DI SERVIZIO PUBBLICO NEI COLLEGAMENTI AEREI

DIREZIONE GENERALE PER GLI AEROPORTI ED IL TRASPORTO AEREO GLI ONERI DI SERVIZIO PUBBLICO NEI COLLEGAMENTI AEREI DIREZIONE GENERALE PER GLI AEROPORTI ED IL TRASPORTO AEREO DIV 3 - TRASPORTO AEREO E POLITICA TARIFFARIA GLI ONERI DI SERVIZIO PUBBLICO NEI COLLEGAMENTI AEREI DGATA/DIV3 1 GLI ONERI DI SERVIZIO PUBBLICO

Dettagli

Aeroporto Internazionale di Milano Orio al Serio Milan Orio al Serio International Airport. Chief Financial Officer Sacbo SpA

Aeroporto Internazionale di Milano Orio al Serio Milan Orio al Serio International Airport. Chief Financial Officer Sacbo SpA LA MOBILITA AEREA, IL VOLO LOW-COST COST, IL RUOLO DELL AEROPORTO NELLE FUNZIONI URBANE Ciro Ciaccio Chief Financial Officer Sacbo SpA Dicembre 2009 UNO SCALO IN CONTINUA CRESCITA 8.000.000 7.000.000 6.000.000

Dettagli

Direttore Scientifico ICCSAI

Direttore Scientifico ICCSAI presso: ICCSAI Fact Book 2008 Prof. Stefano Paleari Direttore Scientifico ICCSAI Roma 29 Maggio 2008 Fact Book ICCSAI 2008 Questo rapporto, giunto alla sua seconda edizione, vuole essere il contributo

Dettagli

Dati di traffico aeroportuale maggio 2016

Dati di traffico aeroportuale maggio 2016 Dati di traffico aeroportuale maggio 2016 Note di commento fornite da Aeroporti di Puglia, Aeroporti di Roma, Aeroporto di Bologna e Aeroporto di Palermo Aeroporti di Puglia Aeroporti di Bari e Brindisi

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BERGAMO

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BERGAMO UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BERGAMO ICCSAI International Center for Competitiveness Studies in the Aviation Industry Il sistema aeroportuale lombardo: sviluppi passati, contesto attuale e prospettive. di

Dettagli

1 Ryanair 1. 1.1 La storia di Ryanair

1 Ryanair 1. 1.1 La storia di Ryanair 1 Ryanair 1 1.1 La storia di Ryanair Ryanair, la principale compagnia aerea europea low fare, cioè a tariffe ridotte, ha iniziato ad operare nel 1985 con un collegamento giornaliero tra l aeroporto di

Dettagli

Chia Laguna Resort. Offerta soggiorno 10/13 oppure 07/14 Giugno 2015

Chia Laguna Resort. Offerta soggiorno 10/13 oppure 07/14 Giugno 2015 Chia Laguna Resort Offerta soggiorno 10/13 oppure 07/14 Giugno 2015 Tra gli scenari più incantevoli della Sardegna del Sud, il Chia Laguna Resort, con i suoi 3 hotel e le ville private, vi conquisterà

Dettagli

Fact Book ICCSAI 2012

Fact Book ICCSAI 2012 Fact Book ICCSAI 2012 Aeroporti e sistemi territoriali: Investimenti e sviluppo Renato Redondi Comitato Scientifico ICCSAI Palermo, 8 Giugno 2012 AGENDA TRAFFICO PASSEGGERI IN ITALIA E IN EUROPA TRAFFICO

Dettagli

CARTOLINE DI ASSICURAZIONE AEREA

CARTOLINE DI ASSICURAZIONE AEREA CARTOLINE DI ASSICURAZIONE AEREA di Flavio Pini Verso la fine degli anni cinquanta le compagnie di assicurazione aderenti al Consorzio Italiano Assicurazioni Aeronautiche idearono una particolare polizza

Dettagli

Il quadro globale del trasporto aereo e le prospettive per gli aeroporti italiani

Il quadro globale del trasporto aereo e le prospettive per gli aeroporti italiani Mobility Conference 9 febbraio 2009 Il quadro globale del trasporto aereo e le prospettive per gli aeroporti italiani Oliviero Baccelli vice-direttore CERTeT Bocconi e direttore MEMIT (Master in Economia

Dettagli

Rilevazione periodica sullo sviluppo di Malpensa 2000 Rapporto sintetico semestrale

Rilevazione periodica sullo sviluppo di Malpensa 2000 Rapporto sintetico semestrale Unioncamere Lombardia Rilevazione periodica sullo sviluppo di Malpensa 2000 Rapporto sintetico semestrale Dicembre 2004 Rilevazione periodica sintetica sullo sviluppo di Malpensa 2000 Dicembre 2004 2 Sommario

Dettagli

69 24 febbraio 2009. IBL Briefing Paper. Liberalizzare e privatizzare gli aeroporti. idee per il libero mercato. di Andrea Giuricin

69 24 febbraio 2009. IBL Briefing Paper. Liberalizzare e privatizzare gli aeroporti. idee per il libero mercato. di Andrea Giuricin 69 idee per il libero mercato IBL Briefing Paper Liberalizzare e privatizzare gli aeroporti di Andrea Giuricin Le richieste del presidente della nuova Alitalia, Roberto Colaninno, circa la chiusura quasi

Dettagli

CELEBRAZIONE 25 ANNIVERSARIO 30 SETTEMBRE -2 OTTOBRE 2016

CELEBRAZIONE 25 ANNIVERSARIO 30 SETTEMBRE -2 OTTOBRE 2016 ANTIM Associazione Nazionale Tecnici dell Industria Molitoria CELEBRAZIONE 25 ANNIVERSARIO 30 SETTEMBRE -2 OTTOBRE 2016 CAGLIARI - ORISTANO & VISITA TECNICA SIMEC Società Industria Molitoria Ercole Cellino

Dettagli

ATTIVITA DI FORMAZIONE, INCENTIVAZIONE E SELEZIONE DELPERSONALE ADDETTO ALLA VENDITA PRESSO GLI IMPIANTI

ATTIVITA DI FORMAZIONE, INCENTIVAZIONE E SELEZIONE DELPERSONALE ADDETTO ALLA VENDITA PRESSO GLI IMPIANTI ATTIVITA DI FORMAZIONE, INCENTIVAZIONE E SELEZIONE DELPERSONALE ADDETTO ALLA VENDITA PRESSO GLI IMPIANTI 2012 In queste pagine definiremo le caratteristiche del manuale formativo da fornire ai promoter

Dettagli

VOLARE LOW COST: UN NUOVO INDICATORE

VOLARE LOW COST: UN NUOVO INDICATORE Milano, 26 luglio 2006 Comunicato stampa Da Unioncamere Lombardia un nuovo strumento per monitorare l impatto dei voli low cost sull apertura internazionale della Lombardia VOLARE LOW COST: UN NUOVO INDICATORE

Dettagli

AEROPORTO DI BOLOGNA 2015/16 ORARIO VOLI. Voli di linea

AEROPORTO DI BOLOGNA 2015/16 ORARIO VOLI. Voli di linea AEROPORTO DI BOLOGNA 2015/16 ORARIO VOLI Voli di linea Inverno 2015/2016 Aggiornato al 26/10/2015 Valido fino al 26/03/2016 Guida alla lettura dell Orario Voli Da Compagnia N. Volo Partenza Arrivo Frequenza

Dettagli

OFFERTE SPECIALI PER DESTINAZIONI IN ITALIA E NEL MONDO

OFFERTE SPECIALI PER DESTINAZIONI IN ITALIA E NEL MONDO OFFERTE SPECIALI DESTINAZIONI IN ITALIA E NEL MONDO Condizioni generali dell'offerta Le offerte sono acquistabili fino al 4 marzo 2015 ad esclusione della tratta indiretta nazionale - Genova, con scalo

Dettagli

LINEE GUIDA PROMOZIONI

LINEE GUIDA PROMOZIONI LINEE GUIDA PROMOZIONI Small Planet Airlines Small Planet Airlines è una Compagnia Aerea europea specializzata nel trasporto di passeggeri per descnazioni turiscche. Il vegore fa parte del gruppo Avia

Dettagli

Analisi periodica dell accessibilità aerea. Executive Summary

Analisi periodica dell accessibilità aerea. Executive Summary Unioncamere Lombardia Certet Bocconi Analisi periodica dell accessibilità aerea n 29 Orario invernale 2010 Executive Summary INDICATORE DI ACCESSIBILITÀ INTERCONTINENTALE 2 INDICATORE DI PRESSIONE COMPETITIVA

Dettagli

206 25 maggio 2012. IBL Focus. La privatizzazione di SEA : alcuni dubbi. di Andrea Giuricin. Figura 1 Azionariato SEA. Andrea Giuricin è professore

206 25 maggio 2012. IBL Focus. La privatizzazione di SEA : alcuni dubbi. di Andrea Giuricin. Figura 1 Azionariato SEA. Andrea Giuricin è professore 206 IBL Focus La privatizzazione di SEA : alcuni dubbi di Andrea Giuricin SEA, la società che gestisce gli aeroporti milanesi, è al centro delle polemiche per il processo di parziale privatizzazione avviato

Dettagli

I modelli di business per l Aeroporto di Catania. Rosario Faraci Università degli Studi di Catania

I modelli di business per l Aeroporto di Catania. Rosario Faraci Università degli Studi di Catania I modelli di business per l Aeroporto di Catania Rosario Faraci Università degli Studi di Catania Il compito dell aziendalista Impresa aeroportuale MONOPOLIO naturale Sistema delle imprese Aeroporto Vincenzo

Dettagli

REGNO UNITO. Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2015. Regno Unito 1

REGNO UNITO. Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2015. Regno Unito 1 REGNO UNITO Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2015 Regno Unito 1 INDICE : 1. Analisi del quadro socio-economico 1.a Principali indicatori economici 1.b Principali indicatori sociali e demografici

Dettagli

STAZIONE FERROVIARIA (FS) DI BRINDISI (partenza con treno FS per Lecce) 8.27 (IntercityNotte) 8.50 (IntercityNotte) 9.

STAZIONE FERROVIARIA (FS) DI BRINDISI (partenza con treno FS per Lecce) 8.27 (IntercityNotte) 8.50 (IntercityNotte) 9. ORARI UTILI PER RAGGIUNGERE IL CAPO DI LEUCA DALL AEROPORTO DI BRINDISI (salvo esplicita indicazione, gli orari qui di seguito non valgono la domenica ed i festivi) Città di partenza dei voli per i quali

Dettagli

Comitato di redazione

Comitato di redazione 1 2 3 4 Comitato di redazione Alla realizzazione della presente pubblicazione hanno collaborato: - Patrizia Sapia per la raccolta, verifica ed elaborazione dei dati di traffico aeroportuale, le serie storiche

Dettagli

LA COMPAGNIA A BASSE TARIFFE PREFERITA IN EUROPA

LA COMPAGNIA A BASSE TARIFFE PREFERITA IN EUROPA ROMA 12/02/2014 LA COMPAGNIA A BASSE TARIFFE PREFERITA IN EUROPA Le tariffe piú basse/costo per posto piú basso in Europa Nessuna sovrattassa carburante.garantito! No 1 per Traffico 81.5m No 1 per Copertura

Dettagli

LO SVILUPPO E L ADEGUAMENTO INFRASTRUTTURALE DEI GRANDI AEROPORTI NAZIONALI ROMA, MILANO, VENEZIA

LO SVILUPPO E L ADEGUAMENTO INFRASTRUTTURALE DEI GRANDI AEROPORTI NAZIONALI ROMA, MILANO, VENEZIA DIREZIONE CENTRALE INFRASTRUTTURE AEROPORTI E SPAZIO AEREO LO SVILUPPO E L ADEGUAMENTO INFRASTRUTTURALE DEI GRANDI AEROPORTI NAZIONALI ROMA, MILANO, VENEZIA AGENDA 1. IL PIANO NAZIONALE AEROPORTI 2. I

Dettagli

Orario voli di linea

Orario voli di linea Orario voli di linea Aggiornato al 21/09/2015 Estate 2015 Valido fino al 24/10/2015 BOLOGNA AIRPORT www.bologna-airport.it Guida alla lettura dell orario voli Da Compagnia Nr. Volo Partenza Arrivo Frequenza

Dettagli

Da Malpensa a Fiumicino: come cambia il trasporto aereo in Italia

Da Malpensa a Fiumicino: come cambia il trasporto aereo in Italia Da Malpensa a Fiumicino: come cambia il trasporto aereo in Italia Oliviero Baccelli vice-direttore CERTeT Bocconi e direttore MEMIT (Master in Economia e Management dei Trasporti) Sommario 1) Gli effetti

Dettagli

Durazzo (Albania) 30 Agosto-2 Settembre

Durazzo (Albania) 30 Agosto-2 Settembre 2 CONVENTION NAZIONALE Durazzo (Albania) 30 Agosto-2 Settembre Professionalità, abnegazione e innovazione a servizio dell imprenditore INVITO RISERVATO AGLI OSSERVATORI ESTERNI AL NETWORK Per avere la

Dettagli

Presentazione di: Beluffi Matteo Guddelmoni Gianpaolo

Presentazione di: Beluffi Matteo Guddelmoni Gianpaolo Presentazione di: Beluffi Matteo Guddelmoni Gianpaolo Storia 1985: Nasce per mano dell imprenditore irlandese Tony Ryan. Lo scopo è quello di collegare per via aerea Irlanda e Gran Bretagna, come alternativa

Dettagli

UNIONCAMERE LOMBARDIA. Rapporto semestrale

UNIONCAMERE LOMBARDIA. Rapporto semestrale UNIONCAMERE LOMBARDIA Rilevazione e analisi di indicatori di accessibilità e connettività per i trasporti a medio e lungo raggio in Lombardia TRT Trasporti e Territorio Milano, febbraio 2013 INDICE 1 INTRODUZIONE...

Dettagli

DOSSIER LOW-COST. cost dagli aeroporti dell Euroregione Alpi-Mediterraneo. cost à partir des aéroports de l Eurorégion Alpes-Méditerranée

DOSSIER LOW-COST. cost dagli aeroporti dell Euroregione Alpi-Mediterraneo. cost à partir des aéroports de l Eurorégion Alpes-Méditerranée DOSSIER LOW-COST LOW COST Volare low-cost cost dagli aeroporti dell Euroregione Alpi-Mediterraneo Alpi Mediterraneo Voler low-cost cost à partir des aéroports de l Eurorégion Alpes-Méditerranée Alpes Méditerranée

Dettagli

Arrivo previsto al Grand Hotel Montesilvano di Montesilvano (PE) 17:00-18:00 Prenotazioni: www.creactio.org

Arrivo previsto al Grand Hotel Montesilvano di Montesilvano (PE) 17:00-18:00 Prenotazioni: www.creactio.org Gran Hotel Adriatico Via Carlo Maresca, 10 65016 Lido Montesilvano (PE) Tel. +39 085 4452695 www.grandhoteladriatico.com IN AUTO Dalla A14 e A25 uscita Pescara Nord-Montesilvano IN AUTOBUS Con autobus

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Alitalia apre nuovi voli e migliora performance su dati di traffico, puntualità e riconsegna bagagli.

COMUNICATO STAMPA. Alitalia apre nuovi voli e migliora performance su dati di traffico, puntualità e riconsegna bagagli. COMUNICATO STAMPA Alitalia apre nuovi voli e migliora performance su dati di traffico, puntualità e riconsegna bagagli. Alitalia, grazie ai forti recuperi di efficienza e produttività del personale navigante

Dettagli

Camera dei Deputati 3 Indagine conoscitiva 25 PRESIDENZA DEL PRESIDENTE MARIO VALDUCCI

Camera dei Deputati 3 Indagine conoscitiva 25 PRESIDENZA DEL PRESIDENTE MARIO VALDUCCI Camera dei Deputati 3 Indagine conoscitiva 25 PRESIDENZA DEL PRESIDENTE MARIO VALDUCCI La seduta comincia alle 13,10. (La Commissione approva il processo verbale della seduta precedente). Sulla pubblicità

Dettagli

La Mission. La Compagnia aerea preferita nel mondo

La Mission. La Compagnia aerea preferita nel mondo La Mission Ryanair nasce con l obiettivo di offrire il servizio di trasferimento aereo a basso costo e di permettere al maggior numero di utenti possibili di usufruire del trasporto aereo. La Compagnia

Dettagli

Indicatore di accessibilità continentale

Indicatore di accessibilità continentale CERTET Centro di Economia regionale, dei trasporti e del turismo Unioncamere Lombardia Indicatore di accessibilità continentale N 8 Inverno 2005 Indicatore di accessibilità continentale Inverno 2005 2

Dettagli

IL NUOVO PIANO NAZIONALE DELLA LOGISTICA 2011-2020: EFFETTI SUL TERRITORIO EMILIANO-ROMAGNOLO. Modena, 4 aprile 2011

IL NUOVO PIANO NAZIONALE DELLA LOGISTICA 2011-2020: EFFETTI SUL TERRITORIO EMILIANO-ROMAGNOLO. Modena, 4 aprile 2011 IL NUOVO PIANO NAZIONALE DELLA LOGISTICA 2011-2020: EFFETTI SUL TERRITORIO EMILIANO-ROMAGNOLO Modena, 4 aprile 2011 1 PIANO NAZIONALE DELLA LOGISTICA Strumento per la Competitività del Paese In un paese

Dettagli

Voli di linea Inverno 2015/2016-25.10.2015-26.03.2016

Voli di linea Inverno 2015/2016-25.10.2015-26.03.2016 AEROPORTO DI INNSBRUCK www.innsbruck-airport.com Voli di linea Inverno 2015/2016-25.10.2015-26.03.2016 periodo periodo frequenza partenza arrivo n volo dal al frequenza partenza arrivo n volo dal al Innsbruck

Dettagli

IMPATTO ECONOMICO DEI COLLEGAMENTI RYANAIR

IMPATTO ECONOMICO DEI COLLEGAMENTI RYANAIR IMPATTO ECONOMICO DEI COLLEGAMENTI RYANAIR 1 Le politiche incentivanti Muovendo, correttamente, dal presupposto che le spese effettuate dai turisti che visitano la regione costituiscono una buona parte

Dettagli

IL TRASPORTO AEREO IN ITALIA

IL TRASPORTO AEREO IN ITALIA 26 novembre 2014 Anno 2013 IL TRASPORTO AEREO IN ITALIA Nel 2013 il traffico aereo da e verso gli scali nazionali ha segnato, rispetto all anno precedente, una significativa flessione: i movimenti di aeromobili

Dettagli

ETIHAD REGIONAL ANNUNCIA LE NUOVE ROTTE PER L OPERATIVO ESTIVO DEL 2015

ETIHAD REGIONAL ANNUNCIA LE NUOVE ROTTE PER L OPERATIVO ESTIVO DEL 2015 14 ottobre 2014 ETIHAD REGIONAL ANNUNCIA LE NUOVE ROTTE PER L OPERATIVO ESTIVO DEL 2015 Il network si espande da 28 a 37 destinazioni in 12 Paesi europei Partirà il collegamento tra Bruxelles e con una

Dettagli

CARTOLINE DI ASSICURAZIONE AEREA

CARTOLINE DI ASSICURAZIONE AEREA CARTOLINE DI ASSICURAZIONE AEREA Verso la fine degli anni cinquanta le compagnie di assicurazione aderenti al Consorzio Italiano Assicurazioni Aeronautiche idearono una particolare polizza di assicurazione

Dettagli

Principali compagnie aeree

Principali compagnie aeree I trasporti aerei Il trasporto aereo, fino alla fine degli anni settanta, si presentava come uno dei settori più severamente e strettamente controllati dalle politiche pubbliche adottate dai vari Governi,

Dettagli

Orario voli di linea

Orario voli di linea Orario voli di linea Aggiornato al 03/03/2014 Estate 2014 Valido fino al 25/10/2014 BOLOGNA AIRPORT www.bologna-airport.it Guida alla lettura dell orario voli Da Compagnia Nr. Volo Partenza Arrivo Frequenza

Dettagli

Ente Nazionale per l Aviazione Civile Servizio Studi e Programmazione Ufficio Studi e Statistiche

Ente Nazionale per l Aviazione Civile Servizio Studi e Programmazione Ufficio Studi e Statistiche Ministero dei Trasporti e della Navigazione Dipartimento dell Aviazione Civile Unità di gestione Relazioni Internazionali, Programmazione Rapporti Convenzionali Ente Nazionale per l Aviazione Civile Servizio

Dettagli

ALITALIA: NEL 2008 DECOLLA IL NUOVO NETWORK. Conferenza Stampa martedì 5 febbraio 2008 ore 11.00

ALITALIA: NEL 2008 DECOLLA IL NUOVO NETWORK. Conferenza Stampa martedì 5 febbraio 2008 ore 11.00 COMUNICATO STAMPA ALITALIA: NEL 2008 DECOLLA IL NUOVO NETWORK PRESENTAZIONE DEL NUOVO NETWORK PER LA STAGIONE SUMMER 2008 Conferenza Stampa martedì 5 febbraio 2008 ore 11.00 Il 31 marzo 2008 parte il nuovo

Dettagli

SEMINAR 2014. Pacchetto completo

SEMINAR 2014. Pacchetto completo SEMINAR 2014 Pacchetto completo Le offerte presentate all interno del canvass prevedono esclusivamente l acquisto dell adesione Pacchetto completo che include: Soggiorno di 1 persona per 2 notti in camera

Dettagli

ORGANIZZA IL TUO VIAGGIO A LONDRA

ORGANIZZA IL TUO VIAGGIO A LONDRA ORGANIZZA IL TUO VIAGGIO A LONDRA Di seguito troverai alcune informazioni che ti permetteranno di prenotare in autonomia il volo e l albergo desiderato. La Segreteria infatti non effettua prenotazioni

Dettagli

FRANCHIGIA ED ECCEDENZA BAGAGLIO PER BIGLIETTI EMESSI DAL 22/09/2015

FRANCHIGIA ED ECCEDENZA BAGAGLIO PER BIGLIETTI EMESSI DAL 22/09/2015 FRANCHIGIA ED BAGAGLIO PER BIGLIETTI EMESSI DAL 22/09/201 Nella colonna costo eccedenza bagagli i valori sono da intendersi in: EUR (da Europa, Est Europa, Giappone, Corea e Cina), CAD (da Canada) o USD

Dettagli

RAVENNA AVENNA OPEN PEN TURISMOURISMO

RAVENNA AVENNA OPEN PEN TURISMOURISMO Schede contatto e voli su Bologna Sara Laghi Uffici Informazione e Accoglienza Turistica Uffici informazioni IAT Reservation Ravenna Piazza San Francesco Ravenna c/o Mausoleo di Teodorico UIT Casalborsetti

Dettagli

VIAGGIO A. Come arrivare. Cosa vedere NELLA CAPITALE INGLESE

VIAGGIO A. Come arrivare. Cosa vedere NELLA CAPITALE INGLESE VIAGGIO A Come arrivare Cosa vedere NELLA CAPITALE INGLESE Visitaci su: www.englishclass.altervista.org 1) COME ARRIVARE A LONDRA? Londra ha 5 aeroporti Heathrow Gatwick Stansted Luton City Airport Per

Dettagli

29 marzo 4 Aprile 2016

29 marzo 4 Aprile 2016 in PARTENRSHIP CON ACENTRO presenta e propone : TROFEO Logos di Primavera Formula da definire OITAVOS Dunes Golf Resort CASCAIS, LISBONA 29 marzo 4 Aprile 2016 SPECIAL PACKAGE SOCI LOGOS (minimo 20 partecipanti)

Dettagli

www. flyplanet.com, www.aeroservizi.org

www. flyplanet.com, www.aeroservizi.org Milano (V.le Abruzzi 37): Aeroservizi Air Charter Broker di s.g.s.t.srl - Scambioposti Flyplanet.com Roma Fiumicino (Via delle Arti): Small Planet Airlines Italia www. flyplanet.com, www.aeroservizi.org

Dettagli

Dati di Traffico Aeroportuale 2013

Dati di Traffico Aeroportuale 2013 Dati di Traffico Aeroportuale 2013 Note di commento fornite da ADR, GESAC, SAB, SACBO, SAGAT, SOGAER, SOGEAAL Aeroporti di Roma Aeroporti di Fiumicino e Ciampino Sistema aeroportuale romano: crescita del

Dettagli

NEW YORK. DAL 5 AL 9 DICEMBRE (con arrivo in Italia il 10/12) IMMACOLATA 2014 PROGRAMMA DI VIAGGIO

NEW YORK. DAL 5 AL 9 DICEMBRE (con arrivo in Italia il 10/12) IMMACOLATA 2014 PROGRAMMA DI VIAGGIO NEW YORK IMMACOLATA 2014 DAL 5 AL 9 DICEMBRE (con arrivo in Italia il 10/12) PROGRAMMA DI VIAGGIO 1 giorno: Milano Malpensa New York Ritrovo dei Signori Partecipanti all aeroporto di Milano Malpensa, disbrigo

Dettagli

Indicatore di accessibilità continentale N 3

Indicatore di accessibilità continentale N 3 Unioncamere Lombardia Indicatore di accessibilità continentale N 3 Giugno 2003 Indicatore di accessibilità continentale - Giugno 2003 2 Sommario 1. EXECUTIVE SUMMARY 3 2. INDICATORE CONGIUNTURALE DI ACCESSIBILITÀ

Dettagli

OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con Unioncamere INFRASTRUTTURE E MOBILITA

OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con Unioncamere INFRASTRUTTURE E MOBILITA OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con Unioncamere INFRASTRUTTURE E MOBILITA Aprile 2010 A cura di Sommario Premessa... 3 1. BENCHMARKING COSTI E TEMPI DI PERCORRENZA DEI TRENI... 5 1.1

Dettagli

Il boom delle compagnie low cost Italia, campione europeo del settore low cost. 1. L Europa, epicentro delle compagnie low cost

Il boom delle compagnie low cost Italia, campione europeo del settore low cost. 1. L Europa, epicentro delle compagnie low cost Comunicato stampa Milano, il 13 dicembre 2010 Osservatorio del viaggio «speciale low cost» : Il boom delle compagnie low cost Italia, campione europeo del settore low cost In una decina d'anni, le compagnie

Dettagli

Cyber Security Come governare la sicurezza informatica nella gestione di un aeroporto internazionale

Cyber Security Come governare la sicurezza informatica nella gestione di un aeroporto internazionale Cyber Security Come governare la sicurezza informatica nella gestione di un aeroporto internazionale Mario De Pascale Information Technology Aeroporto di Pisa mario.depascale@toscana-aeroporti.com Agenda

Dettagli

ICCSAI Fact Book 2009

ICCSAI Fact Book 2009 presso la: ICCSAI Fact Book 2009 Sviluppo del sistema aeroportuale e nuova regolazione tariffaria Prof. Stefano Paleari Direttore Scientifico ICCSAI Roma, 11 Giugno 2009 AGENDA TRAFFICO PASSEGGERI E MERCI

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Trend in crescita per gli aeroporti italiani Nel 2014 superati i 150 MLN di passeggeri

COMUNICATO STAMPA. Trend in crescita per gli aeroporti italiani Nel 2014 superati i 150 MLN di passeggeri COMUNICATO STAMPA Trend in crescita per gli aeroporti italiani Nel 2014 superati i 150 MLN di passeggeri Roma, 27 gennaio 2015: Nel 2014 il traffico aereo torna a crescere nel nostro Paese dopo due anni

Dettagli

Dati di traffico aeroportuale consuntivo 2015

Dati di traffico aeroportuale consuntivo 2015 Dati di traffico aeroportuale consuntivo 2015 Note di commento fornite da ADR, Aeroporti di Puglia, Aeroporto di Bologna, Aeroporto di Genova, GEASAR, GESAP, SAC, SAGA, SAGAT, SASE, SEA, SO.A.CO e SOGAER

Dettagli

Trasporti aerei e turismo internazionale. Punti di forza e di debolezza del sistema regionale

Trasporti aerei e turismo internazionale. Punti di forza e di debolezza del sistema regionale Trasporti aerei e turismo internazionale Punti di forza e di debolezza del sistema regionale Trasporti aerei e turismo internazionale Punti di forza e di debolezza del sistema regionale Regione Toscana

Dettagli

Analisi delle conversazioni on line

Analisi delle conversazioni on line Analisi delle conversazioni on line Dati aggiornati a giugno 2011 Sintesi dei risultati Pagine analizzate : 2238 Domini: 432 Reputazione per area tematica: CERR CERR 5,00 4,00 Classifica Globale - Analisi

Dettagli

I percorsi di viaggio

I percorsi di viaggio I percorsi di viaggio L Italia ed il turismo internazionale nel 2005 Venezia 11 Aprile 2006 Paolo Sergardi Pragma Carla Natali TNS Infratest CONTESTO DI RIFERIMENTO Il contesto di analisi è costituito

Dettagli

PROGETTO DI RIMODULAZIONE DELLA POLIZIA DI FRONTIERA

PROGETTO DI RIMODULAZIONE DELLA POLIZIA DI FRONTIERA Polizia di Stato PROGETTO DI RIMODULAZIONE DELLA POLIZIA DI FRONTIERA Direzione Centrale per gli Affari Generali della Polizia di Stato Nell'ambito del progetto di razionalizzazione degli uffici e presidi

Dettagli

Cos è Un HUB? Ing. Alessandro Pelosi Gianfranco Cincotta Wehrhahn. 03/10/2008 Associazione Viva Malpensa Viva

Cos è Un HUB? Ing. Alessandro Pelosi Gianfranco Cincotta Wehrhahn. 03/10/2008 Associazione Viva Malpensa Viva Cos è Un HUB? Ing. Alessandro Pelosi Gianfranco Cincotta Wehrhahn Ing. Pelosi Alessandro Laureato in Ing. Civile ind. Trasporti presso il Politecnico di Milano, durante il periodo di studi lavora part-time

Dettagli

PARTENZA: 15/09/12 RIENTRO: 05/10/12

PARTENZA: 15/09/12 RIENTRO: 05/10/12 londra PARTENZA: 15/09/12 RIENTRO: 05/10/12 Docenti accompagnatori: 1. Prof.ssa Rimauro Antonietta 2. Prof.ssa Gagliardo Antonella Elenco partecipanti STUDENTI 1. ANTONUCCI M. ANTONIETTA 2. BALBO GIULIA

Dettagli

Roma, 1 giugno 2010. Treno, auto e aereo Confronti su costi ed emissioni di CO 2

Roma, 1 giugno 2010. Treno, auto e aereo Confronti su costi ed emissioni di CO 2 Roma, 1 giugno 2010 Treno, auto e aereo Confronti su costi ed emissioni di CO 2 Confronto costi Roma Milano (centro città),, 1 adulto, 2 luglio 2010 134,55 Benzina + costi chilometrici 33,10 pedaggio =

Dettagli

Garden SAN VINCENZO TARIFFE. Per informazioni e preventivi rivolgersi alla propria agenzia di fiducia o chiamare lo 02 30200400

Garden SAN VINCENZO TARIFFE. Per informazioni e preventivi rivolgersi alla propria agenzia di fiducia o chiamare lo 02 30200400 ESTATE 2015 Garden SAN VINCENZO Sabato - Sabato Entro il 30 aprile Entro il 30 maggio ragazzi 2-18 anni n.c. IN CAMERA CON 2 ADULTI 04/04/2015 490 560 700 GRATIS 11/04/2015 450 514 643 GRATIS 18/04/2015

Dettagli

Aeroporti, mobilità e territorio

Aeroporti, mobilità e territorio Aeroporti, mobilità e territorio Unioncamere Roma 19 Febbraio 2014 Prof. Lanfranco Senn Direttore CERTeT Università Bocconi Presidente Gruppo CLAS Indice 1. I trend evolutivi del trasporto aereo in Italia

Dettagli

Documento di consultazione sui modelli di regolazione dei diritti aeroportuali di cui alla delibera n. 31/2014 Modello B1

Documento di consultazione sui modelli di regolazione dei diritti aeroportuali di cui alla delibera n. 31/2014 Modello B1 Documento di consultazione sui modelli di regolazione dei diritti aeroportuali di cui alla delibera n. 31/2014 Modello B1 Osservazioni di easyjet Airline Company Limited (I) LE CARATTERISTICHE DI EASYJET

Dettagli

Prospettive di sviluppo del trasporto aereo nel Nord Italia. Milano, 10 febbraio 2009

Prospettive di sviluppo del trasporto aereo nel Nord Italia. Milano, 10 febbraio 2009 Prospettive di sviluppo del trasporto aereo nel Nord Italia Milano, 10 febbraio 2009 1 Il Nord Italia rappresenta oltre il 60% del traffico originante e di quello business Biglietti venduti, traffico pax

Dettagli

Il centro St. Giles Nottingham si trova in un magnifico parco, nel campus tutti gli studenti stranieri sono accolti calorosamente.

Il centro St. Giles Nottingham si trova in un magnifico parco, nel campus tutti gli studenti stranieri sono accolti calorosamente. St Giles Nottingham Scuola di lingua in un campus universitario. WEPometro Durata : 2-6 settimane A partire da : 2075 1975 St Giles Nottingham Il centro St. Giles Nottingham si trova in un magnifico parco,

Dettagli

SPECIALE FAMIGLIE. 2 ADULTI + 1 o 2 BAMBINI 2/16 ANNI. Da MAGGIO a SETTEMBRE

SPECIALE FAMIGLIE. 2 ADULTI + 1 o 2 BAMBINI 2/16 ANNI. Da MAGGIO a SETTEMBRE SPAGNA - FORMENTERA 2 ADULTI + 1 o 2 BAMBINI 2/16 ANNI Voli speciali ITC da Venezia (dal 08/06), Torino (dal 15/06), Bergamo (dal 08/06), Roma (dal 15/06) e Napoli (dal 29/06) la Domenica; da Verona il

Dettagli