La creazione di una Richiesta di Offerta LIM + Notebook

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "La creazione di una Richiesta di Offerta LIM + Notebook"

Transcript

1 La creazione di una Richiesta di Offerta LIM + Notebook con criterio di aggiudicazione all Offerta Economicamente più Vantaggiosa Edizione Progetto LIM 2011 Giugno 2011

2 Lavori preliminari Fuori MePA: Documentazione di gara 1. Accordo di rete: con la firma dell Accordo di Rete la Scuola Polo (Punto Ordinante) viene nominata Stazione Appaltante delegata ad operare in nome e per conto delle Scuole aggregate. 2. Il PO (Punto Ordinante) prende contatti con il Facilitatore Miur assegnato 3. Il PO, qualora non ne fosse in possesso, richiede un Kit di firma digitale 4. Il PO, qualora ancora non lo fosse, procede a registrarsi e abilitarsi al MePA sul sito contattando il Call Center Consip all per un eventuale supporto in questa procedura. 5. Il PO richiede il CIG sul sito dell AVCP 6. Il PO integra i documenti di gara (Capitolato Tecnico e Disciplinare) con le proprie richieste e i vari dati (importo a base d asta (Iva esclusa, CIG, ecc ) 7. Nomina la propria Commissione giudicatrice e ne verbalizza l atto.

3 Accesso all Area Personale 1/ Inserire Utenza e Password

4 Accesso all Area Personale 2/

5 Che strumento vuoi usare? 1/ Cliccare sulla voce «Che strumento vuoi usare» per accedere al Mercato Elettronico

6 Che strumento vuoi usare? 2/ Cliccare su «Mercato Elettronico» per visualizzare l elenco delle categorie merceologiche

7 Che strumento vuoi usare? 3/ Cliccare su «Vai al catalogo» in corrispondenza del Bando di interesse: ICT2009

8 Il Catalogo prodotti 1/ Spuntare la riga di catalogo relativa Notebook e cliccare su «Aggiungi al carrello»

9 Il Carrello Selezionare la Riga Unica Notebook (Progetto LIM) e cliccare su «Crea RdO»

10 Elenco metaprodotti Cliccare su «Che strumento vuoi usare»

11 Che strumento vuoi usare? 1/ Cliccare su «Mercato Elettronico» per visualizzare l elenco delle categorie merceologiche

12 Che strumento vuoi usare? 2/ Cliccare sul numero «2» per andare alla pagina successiva dell elenco e per individuare il Bando di riferimento della RdO LIM

13 Che strumento vuoi usare? 3/ Cliccare su «Vai al catalogo» in corrispondenza del Bando di interesse: Office103

14 Il Catalogo prodotti 1/ Spuntare la riga di catalogo relativa alla LIM

15 Il Catalogo prodotti 2/ Cliccare su «Aggiungi a carrello»

16 Il Carrello Selezionare sia la Riga Unica LIM sia la Riga Unica Notebook (Progetto LIM) e cliccare su «Crea RdO»

17 Elenco Metaprodotti Indicare come numero di Copie 1 e cliccare su «Invia»

18 I passi della procedura di predisposizione di una RDO LIM: 1/5 PASSO 1: Denominazione e parametri Denominazione RdO LIM Inserire una descrizione che aiuti nell identificazione della RdO LIM

19 I passi della procedura di predisposizione di una RDO LIM: 1/5 PASSO 1: Denominazione e parametri Invito Fornitori Scegliere la voce «No definirò io gli inviti» al fine di poter selezionare solo le Ditte abilitate per il Progetto LIM

20 I passi della procedura di predisposizione di una RDO LIM: 1/5 PASSO 1: Denominazione e parametri Unità di misura dell offerta L opzione «Unità di misura dell offerta» permette di determinare il criterio con cui verranno classificate le offerte ricevute Si può scegliere tra: VALORE - l offerta del fornitore verrà espressa in euro ( ) e le offerte ricevute verranno visualizzate in ordine dal prezzo più basso al più alto. PERCENTUALE - l offerta verrà espressa in percentuale di ribasso rispetto alla base d asta. In tal caso, le offerte ricevute saranno visualizzate in ordine dalla percentuale più alta fino alla più bassa.

21 I passi della procedura di predisposizione di una RDO LIM: 1/5 PASSO 1: Denominazione e parametri Numero Lotti Inserire un solo lotto

22 I passi della procedura di predisposizione di una RDO LIM: 1/5 PASSO 1: Denominazione e parametri Segnalazione delle offerte anomale Scegliere «SI» L opzione Segnalazione delle offerte anomale permette di avere evidenza dell anomalia di offerte ricevute ed eventualmente valutare ipotesi di richieste di chiarimenti e successive esclusioni.

23 I passi della procedura di predisposizione di una RDO LIM: 1/5 PASSO 1: Denominazione e parametri Criterio di Aggiudicazione Scegliere «Offerta economicamente più vantaggiosa» e cliccare su «Salva e procedi»

24 I passi della procedura di predisposizione di una RDO LIM: 1/5 PASSO 1: Denominazione e parametri Allega documenti 1/ Cliccare su «Allega documenti» per inserire la documentazione Amministrativa (Es. Disciplinare) In questa schermata sono visualizzati tutti i passi della procedura di predisposizione di una RdO LIM. Nel passo 1 Denominazione e parametri, che corrisponde alla Busta Amministrativa, è possibile allegare e/o richiedere documenti esclusivamente di natura amministrativa.

25 I passi della procedura di predisposizione di una RDO LIM: 1/5 PASSO 1: Denominazione e parametri Allega documenti 2/ Attribuire un nome al documento amministrativo allegato Cliccare su «Sfoglia» per selezionare dal proprio Pc il documento da allegare

26 I passi della procedura di predisposizione di una RDO LIM: 1/5 PASSO 1: Denominazione e parametri Allega documenti 3/ Cliccare su «Aggiungi»

27 I passi della procedura di predisposizione di una RDO LIM: 1/5 PASSO 1: Denominazione e parametri Allega documenti 4/ Cliccare su «Salva e Procedi» Se tutto è stato eseguito correttamente, il documento allegato apparirà nella sezione soprastante. E possibile allegare un numero indefinito di documenti amministrativi.

28 I passi della procedura di predisposizione di una RDO LIM: 1/5 PASSO 1: Denominazione e parametri Richiedi documenti 1/ E indicato il numero di documenti allegati Cliccare su «Richiedi documenti» per inserire la documentazione Amministrativa da richiedere ai Fornitori

29 I passi della procedura di predisposizione di una RDO LIM: 1/5 PASSO 1: Denominazione e parametri Richiedi documenti 2/ Tra i documenti richiesti di carattere amministrativo definiti a livello di Gara ( Denominazione e Parametri ), ce ne sono due già presenti: uno rappresenta il caso in cui un Fornitore decidesse di partecipare alla gara usufruendo del diritto di avvalimento; e un altro nel caso in cui un Fornitore decidesse di partecipare alla gara sotto forma di R.T.I. o consorzio. Il consiglio è di lasciare entrambe le possibilità.

30 I passi della procedura di predisposizione di una RDO LIM: 1/5 PASSO 1: Denominazione e parametri Richiedi documenti 3/ Cliccare su «Sfoglia» per selezionare dal proprio Pc il documento da allegare Attribuire un nome al documento amministrativo allegato (Es. Dvri)

31 I passi della procedura di predisposizione di una RDO LIM: 1/5 PASSO 1: Denominazione e parametri Richiedi documenti 4/ Scegliere la modalità di invio «Telematico con firma digitale» Il campo Modalità di invio serve per definire il modo in cui i Fornitori partecipanti allegano il documento richiesto. Invio Tradizionale: tramite qualsiasi mezzo di invio che NON sia il sistema,. Invio Telematico: tramite sistema, ma non necessariamente firmato digitalmente. Invio Telematico con firma digitale: tramite sistema esclusivamente firmato digitalmente, Invio Tradizionale o Telematico, Invio Tradizionale o Telematico con firma digitale.

32 I passi della procedura di predisposizione di una RDO LIM: 1/5 PASSO 1: Denominazione e parametri Richiedi documenti 5/ Nel caso del Dvri, selezionare obbligatorio e multiplo Nel campo Obbligatorietà si può definire se il documento richiesto sia obbligatorio per i Fornitori partecipanti o facoltativo. L obbligatorietà determina l esclusione del partecipante qualora non rispettasse tale requisito.

33 I passi della procedura di predisposizione di una RDO LIM: 1/5 PASSO 1: Denominazione e parametri Richiedi documenti 6/ Selezionare «SI» e cliccare su «Aggiungi» Nel campo Invio congiunto si definisce se, qualora un Fornitore partecipasse in forma di R.T.I. o consorzio, la documentazione richiesta debba essere inviata dalla sola ditta mandataria (invio congiunto) o dalle singole ditte facenti parte del R.T.I. o consorzio (invio disgiunto).

34 I passi della procedura di predisposizione di una RDO LIM: 1/5 PASSO 1: Denominazione e parametri Richiedi documenti 7/ Anche in questo caso, come accaduto precedentemente, il documento allegato apparirà nella sezione soprastante. E possibile proseguire nell allegare ulteriori richieste di documentazioni amministrative alle Ditte.

35 I passi della procedura di predisposizione di una RDO LIM: 1/5 PASSO 1: Denominazione e parametri Richiedi documenti 8/ Cliccare su «Sfoglia» per selezionare dal proprio Pc il documento da allegare Attribuire un nome al documento amministrativo allegato (Es. Disciplinare)

36 I passi della procedura di predisposizione di una RDO LIM: 1/5 PASSO 1: Denominazione e parametri Richiedi documenti 9/ Scegliere la modalità di invio «Telematico con firma digitale»

37 I passi della procedura di predisposizione di una RDO LIM: 1/5 PASSO 1: Denominazione e parametri Richiedi documenti 10/ Nel caso del Disciplinare, selezionare obbligatorio e unico

38 I passi della procedura di predisposizione di una RDO LIM: 1/5 PASSO 1: Denominazione e parametri Richiedi documenti 11/ Selezionare «SI» e cliccare su «Aggiungi»

39 I passi della procedura di predisposizione di una RDO LIM: 1/5 PASSO 1: Denominazione e parametri Richiedi documenti 12/ Anche in questo caso, come accaduto precedentemente, il documento allegato apparirà nella sezione soprastante. E possibile proseguire nell allegare ulteriori richieste di documentazioni amministrative alle Ditte.

40 I passi della procedura di predisposizione di una RDO LIM: 1/5 PASSO 1: Denominazione e parametri Richiedi documenti 13/ Non inserire allegati Inserire la richiesta della «Dichiarazione 3» di tipo Amministrativo presente nel Disciplinare.

41 I passi della procedura di predisposizione di una RDO LIM: 1/5 PASSO 1: Denominazione e parametri Richiedi documenti 14/ Scegliere la modalità di invio «Telematico con firma digitale»

42 I passi della procedura di predisposizione di una RDO LIM: 1/5 PASSO 1: Denominazione e parametri Richiedi documenti 15/ In questo caso selezionare facoltativo e multiplo

43 I passi della procedura di predisposizione di una RDO LIM: 1/5 PASSO 1: Denominazione e parametri Richiedi documenti 16/ Selezionare «SI» e cliccare su «Aggiungi»

44 I passi della procedura di predisposizione di una RDO LIM: 1/5 PASSO 1: Denominazione e parametri Richiedi documenti 17/ Anche in questo caso, come accaduto precedentemente, il documento allegato apparirà nella sezione soprastante. E possibile proseguire nell allegare ulteriori richieste di documentazioni amministrative alle Ditte.

45 I passi della procedura di predisposizione di una RDO LIM: 1/5 PASSO 1: Denominazione e parametri Richiedi documenti 18/ Non inserire allegati Inserire la richiesta di documentazione generica di tipo Amministrativo E consigliabile inserire una riga di richiesta vuota e generica per lasciare la possibilità ai Fornitori di inserire ulteriore documentazione amministrativa.

46 I passi della procedura di predisposizione di una RDO LIM: 1/5 PASSO 1: Denominazione e parametri Richiedi documenti 19/ Scegliere la modalità di invio «Tradizionale o Telematico con firma digitale»

47 I passi della procedura di predisposizione di una RDO LIM: 1/5 PASSO 1: Denominazione e parametri Richiedi documenti 20/ In questo caso selezionare facoltativo e multiplo

48 I passi della procedura di predisposizione di una RDO LIM: 1/5 PASSO 1: Denominazione e parametri Richiedi documenti 21/ Selezionare «SI» e cliccare su «Aggiungi»

49 I passi della procedura di predisposizione di una RDO LIM: 1/5 PASSO 1: Denominazione e parametri Richiedi documenti 22/ Cliccare su «Salva e procedi» Anche in questo caso, come accaduto precedentemente, apparirà nella sezione soprastante la riga relativa alla richiesta generica aggiunta. E possibile proseguire nell allegare ulteriori richieste di documentazioni amministrative alle Ditte.

50 I passi della procedura di predisposizione di una RdO LIM: 2/5 PASSO 2: Lotto 1 Cliccare su «Lotto 1» per accedere ai passi successivi relativi ai requisiti tecnici del prodotto oggetto della gara. Completato il passo Denominazione e parametri, si può accedere alla compilazione dei dati relativi al lotto, quindi informazioni di natura tecnica, corrispondenti alla Busta Tecnica Economica.

51 I passi della procedura di predisposizione di una RdO LIM: 2/5 PASSO 2: Lotto 1 Oggetti di fornitura Denominazione lotto e CIG 1/ Inserire il nome del Lotto, il Punteggio tecnico massimo, quello economico e il CIG, ottenuto sul sito Scegliere una formula di calcolo e cliccare poi su «Salva e procedi» NB: IL CODICE CIG INSERITO IN QUESTA SCHERMATA DEVE COINCIDERE CON QUELLO INSERITO NEL DISCIPLINARE DI GARA LIM (passo 3). Formula di calcolo del punteggio economico: il sistema mette a disposizione 3 formule di calcolo del punteggio economico. Si consiglia di utilizzare la «Proporzionalità inversa» per una maggiore facilità e immediatezza di visualizzazione dei risultati.

52 I passi della procedura di predisposizione di una RdO LIM: 2/5 PASSO 2: Lotto 1 Formule Il sistema mette a disposizione 3 formule di calcolo del punteggio economico: PROPORZIONALITÀ INVERSA L offerta di ciascun fornitore viene messa in relazione inversamente proporzionale all'offerta migliore. L offerta migliore prende il massimo del punteggio economico previsto e a tutte le altre viene attribuito un punteggio inferiore proporzionalmente a quanto è peggiore l offerta fatta. INCREMENTO LINEARE Attraverso questa formula, il sistema individua un intervallo di punteggi, massimo e minimo, a cui corrispondono l'offerta economica minima e massima, rispettivamente. I valori intermedi dei punteggi vengono interpolati attraverso l applicazione di questa formula. La linearità dell'equazione garantisce intervalli di valutazione omogenei al variare del prezzo. E inoltre non risultano valori negativi del punteggio. Tuttavia un'offerta che si discosti significativamente dal resto delle offerte potrebbe falsare la distribuzione dei punteggi, schiacciando di fatto tutti gli altri punteggi in un breve intervallo. LINEARE SEMPLICE (con o senza prezzo soglia ) 1. Prezzo soglia non inserito o uguale a zero. 2. Prezzo soglia inserito o uguale a zero.

53 I passi della procedura di predisposizione di una RdO LIM: 2/5 PASSO 2: Lotto 1 Allega documenti 1/ Cliccare su «Allega documenti» per inserire la documentazione Tecnica (Es. Capitolato Tecnico) Anche per la parte relativa al lotto, che corrisponde alla Busta Tecnica-Economica, è possibile allegare e/o richiedere documenti. Tali documenti devono essere di natura tecnica e sono documenti di consultazione per i Fornitori invitati

54 I passi della procedura di predisposizione di una RdO LIM: 2/5 PASSO 2: Lotto 1 Allega documenti 2/ Attribuire un nome al documento tecnico allegato e cliccare su «Aggiungi» Cliccare su «Sfoglia» per selezionare dal proprio Pc il documento da allegare Come nell Allega documenti del passo 1, è possibile inserire documenti di consultazione per i Fornitori partecipanti. Tali documenti devono contenere informazioni relative alla fornitura richiesta in sede di gara e devono essere esclusivamente di carattere Tecnico- Economico.

55 I passi della procedura di predisposizione di una RdO LIM: 2/5 PASSO 2: Lotto 1 Allega documenti 3/ Cliccare su «Salva e Procedi» Se tutto è stato eseguito correttamente, il documento allegato apparirà nella sezione soprastante. E possibile allegare un numero indefinito di documenti tecnico/economici.

56 I passi della procedura di predisposizione di una RdO LIM: 2/5 PASSO 2: Lotto 1 Richiedi documenti 1/ E indicato il numero di documenti allegati Cliccare su «Richiedi documenti» per inserire la documentazione Tecnica da richiedere ai Fornitori

57 I passi della procedura di predisposizione di una RdO LIM: 2/5 PASSO 2: Lotto 1 Richiedi documenti 2/ Tra i documenti richiesti di carattere tecnico definiti a livello di Gara ( Lotto ), ce ne sono due già presenti: uno rappresenta il caso in cui un Fornitore si trovasse in una situazione di controllo da parte di un altro operatore economico; uno relativo alla offerta economica che necessariamente tutti i Fornitori partecipanti dovranno produrre (infatti non si può eliminare).

58 I passi della procedura di predisposizione di una RdO LIM: 2/5 PASSO 2: Lotto 1 Richiedi documenti 3/ Cliccare su «Sfoglia» per selezionare dal proprio Pc il documento da allegare Attribuire un nome al documento tecnico allegato (Es. Capitolato tecnico)

59 I passi della procedura di predisposizione di una RdO LIM: 2/5 PASSO 2: Lotto 1 Richiedi documenti 4/ Scegliere la modalità di invio «Telematico con firma digitale» Il campo Modalità di invio serve per definire il modo in cui i Fornitori partecipanti allegano il documento richiesto. Invio Tradizionale: tramite qualsiasi mezzo di invio che NON sia il sistema,. Invio Telematico: tramite sistema, ma non necessariamente firmato digitalmente. Invio Telematico con firma digitale: tramite sistema esclusivamente firmato digitalmente, Invio Tradizionale o Telematico, Invio Tradizionale o Telematico con firma digitale.

60 I passi della procedura di predisposizione di una RdO LIM: 2/5 PASSO 2: Lotto 1 Richiedi documenti 5/ Nel caso del Capitolato Tecnico, selezionare obbligatorio e multiplo Nel campo Obbligatorietà si può definire se il documento richiesto sia obbligatorio per i Fornitori partecipanti o facoltativo. L obbligatorietà determina l esclusione del partecipante qualora non rispettasse tale requisito.

61 I passi della procedura di predisposizione di una RdO LIM: 2/5 PASSO 2: Lotto 1 Richiedi documenti 6/ Selezionare «SI» per l invio congiunto Scegliere come tipologia di richiesta quella «tecnica» e cliccare su «Aggiungi»

62 I passi della procedura di predisposizione di una RdO LIM: 2/5 PASSO 2: Lotto 1 Richiedi documenti 7/ Anche in questo caso, come accaduto precedentemente, il documento allegato apparirà nella sezione soprastante. E possibile proseguire nell allegare ulteriori richieste di documentazioni tecniche/economiche alle Ditte.

63 I passi della procedura di predisposizione di una RdO LIM: 2/5 PASSO 2: Lotto 1 Richiedi documenti 8/ Non inserire allegati Inserire la richiesta della «Dichiarazione 1» di carattere tecnico, presente nel Disciplinare

64 I passi della procedura di predisposizione di una RdO LIM: 2/5 PASSO 2: Lotto 1 Richiedi documenti 9/ Scegliere la modalità di invio «Telematico con firma digitale»

65 I passi della procedura di predisposizione di una RdO LIM: 2/5 PASSO 2: Lotto 1 Richiedi documenti 10/ In questo caso selezionare obbligatorio e multiplo

66 I passi della procedura di predisposizione di una RdO LIM: 2/5 PASSO 2: Lotto 1 Richiedi documenti 11/ Selezionare «SI» per l invio congiunto Scegliere come tipologia di richiesta quella «tecnica» e cliccare su «Aggiungi»

67 I passi della procedura di predisposizione di una RdO LIM: 2/5 PASSO 2: Lotto 1 Richiedi documenti 12/ Anche in questo caso, come accaduto precedentemente, il documento allegato apparirà nella sezione soprastante. E possibile proseguire nell allegare ulteriori richieste di documentazioni tecniche/economiche alle Ditte.

68 I passi della procedura di predisposizione di una RdO LIM: 2/5 PASSO 2: Lotto 1 Richiedi documenti 13/ Non inserire allegati Inserire la richiesta della «Dichiarazione 2» di carattere economico, presente nel Disciplinare

69 I passi della procedura di predisposizione di una RdO LIM: 2/5 PASSO 2: Lotto 1 Richiedi documenti 14/ Scegliere la modalità di invio «Telematico con firma digitale»

70 I passi della procedura di predisposizione di una RdO LIM: 2/5 PASSO 2: Lotto 1 Richiedi documenti 15/ In questo caso selezionare obbligatorio e multiplo

71 I passi della procedura di predisposizione di una RdO LIM: 2/5 PASSO 2: Lotto 1 Richiedi documenti 16/ Selezionare «SI» per l invio congiunto Scegliere come tipologia di richiesta quella «tecnica» e cliccare su «Aggiungi»

72 I passi della procedura di predisposizione di una RdO LIM: 2/5 PASSO 2: Lotto 1 Richiedi documenti 17/ Anche in questo caso, come accaduto precedentemente, il documento allegato apparirà nella sezione soprastante. E possibile proseguire nell allegare ulteriori richieste di documentazioni tecniche/economiche alle Ditte.

73 I passi della procedura di predisposizione di una RdO LIM: 2/5 PASSO 2: Lotto 1 Richiedi documenti 18/ Non inserire allegati Inserire la richiesta relativa agli «Oneri sulla sicurezza», presente nel Disciplinare

74 I passi della procedura di predisposizione di una RdO LIM: 2/5 PASSO 2: Lotto 1 Richiedi documenti 19/ Scegliere la modalità di invio «Telematico con firma digitale»

75 I passi della procedura di predisposizione di una RdO LIM: 2/5 PASSO 2: Lotto 1 Richiedi documenti 20/ In questo caso selezionare facoltativo e multiplo

76 I passi della procedura di predisposizione di una RdO LIM: 2/5 PASSO 2: Lotto 1 Richiedi documenti 21/ Selezionare «SI» per l invio congiunto Scegliere come tipologia di richiesta quella «economica» e cliccare su «Aggiungi»

77 I passi della procedura di predisposizione di una RdO LIM: 2/5 PASSO 2: Lotto 1 Richiedi documenti 22/ Cliccare su «Salva e Procedi» Se tutto è stato eseguito correttamente, il documento allegato apparirà nella sezione soprastante. E possibile allegare un numero indefinito di documenti tecnico/economici.

78 I passi della procedura di predisposizione di una RdO LIM: 2/5 PASSO 2: Lotto 1 Gestione articoli 1/ Cliccare su «Gestione articoli»

79 I passi della procedura di predisposizione di una RdO LIM: 2/5 PASSO 2: Lotto 1 Gestione articoli 2/ Inserire la quantità di LIM e Notebook, specificare come Unità di misura «Pezzo» e cliccare su «Salva righe selezionate»

80 I passi della procedura di predisposizione di una RdO LIM: 2/5 PASSO 2: Lotto 1 Gestione articoli 3/ Cliccare su «Modifica scheda» in corrispondenza della riga LIM

81 I passi della procedura di predisposizione di una RdO LIM: 2/5 PASSO 2: Lotto 1 Gestione articoli - Descrizione tecnica 1/ Viene visualizzata una scheda con l elenco di alcuni requisiti tecnici per i quali è possibile inserire un valore e il relativo criterio di valutazione (Regole di ammissione)

82 I passi della procedura di predisposizione di una RdO LIM: 2/5 PASSO 2: Lotto 1 Gestione articoli Regole di ammissione Per ciascuna caratteristica si deve garantire coerenza tra il contenuto dei campi Valore e Regola di Ammissione.

83 I passi della procedura di predisposizione di una RdO LIM: 2/5 PASSO 2: Lotto 1 Gestione articoli Descrizione tecnica 2/ Dopo aver inserito i valori e le relative regole di ammissione rispetto ai requisiti tecnici che si desidera premiare cliccare su «Salva e procedi» NB: I VALORI INSERITI NELLA TABELLA DELLE CARATTERISTICHE TECNICHE SONO PURAMENTE ESEMPLIFICATIVI.

84 I passi della procedura di predisposizione di una RdO LIM: 2/5 PASSO 2: Lotto 1 Gestione articoli Scheda di valutazione 1/ Il sistema visualizza una griglia riepilogativa delle caratteristiche tecniche, dei valori e delle relative regole di ammissione precedentemente inseriti

85 I passi della procedura di predisposizione di una RdO LIM: 2/5 PASSO 2: Lotto 1 Gestione articoli Scheda di valutazione 2/ Cliccare su «Modifica» accanto ad ogni voce per procedere nell attribuzione dei punteggi. NB: I PUNTEGGI INSERITI A SISTEMA DEVONO COINCIDERE CON QUELLI STABILITI E SCRITTI NELLA DOCUMENTAZIONE DI GARA. NB: I PUNTEGGI INSERITI NELLA TABELLA SONO PURAMENTE ESEMPLIFICATIVI.

86 I passi della procedura di predisposizione di una RdO LIM: 2/5 PASSO 2: Lotto 1 Gestione articoli Scheda di valutazione 3/ Cliccare su «Modifica punteggio» per attribuire un punteggio tecnico al requisito specifico.

87 I passi della procedura di predisposizione di una RdO LIM: 2/5 PASSO 2: Lotto 1 Gestione articoli Inserisci punteggio scelta 1/ Inserire il punteggio e cliccare su «Aggiorna»

88 I passi della procedura di predisposizione di una RdO LIM: 2/5 PASSO 2: Lotto 1 Gestione articoli Inserisci punteggio scelta 2/ Il punteggio precedentemente inserito viene visualizzato. E possibile procedere con l attribuzione dell altro punteggio cliccando su «Modifica punteggio»

89 I passi della procedura di predisposizione di una RdO LIM: 2/5 PASSO 2: Lotto 1 Gestione articoli Inserisci punteggio scelta 3/ Inserire il punteggio e cliccare su «Aggiorna»

90 I passi della procedura di predisposizione di una RdO LIM: 2/5 PASSO 2: Lotto 1 Gestione articoli Inserisci punteggio scelta 4/ Anche quest altro punteggio inserito viene visualizzato. Cliccare su «Indietro»

91 I passi della procedura di predisposizione di una RdO LIM: 2/5 PASSO 2: Lotto 1 Gestione articoli Inserisci punteggio scelta 5/ I punteggi attribuiti sono visualizzati nella griglia. Procedere con l attribuzione dei punteggi agli atri requisiti valutabili, seguendo la stessa procedura fatta fin ad ora.

92 I passi della procedura di predisposizione di una RdO LIM: 2/5 PASSO 2: Lotto 1 Gestione articoli Inserisci punteggio scelta 6/ Dopo aver concluso la procedura di assegnazione dei punteggi, cliccare su «Procedi»

93 I passi della procedura di predisposizione di una RdO LIM: 2/5 PASSO 2: Lotto 1 Gestione articoli 4/ E possibile attribuire punteggi anche al PC. In tal caso cliccare su «Modifica scheda» in corrispondenza della riga del PC e seguire gli stessi passaggi.

94 I passi della procedura di predisposizione di una RdO LIM: 2/5 PASSO 2: Lotto 1 Gestione articoli 5/ Nella tabella sono riepilogati tutti i punteggi tecnici attribuiti a sistema e quelli attribuiti dalla Commissione.

95 I passi della procedura di predisposizione di una RdO LIM: 2/5 PASSO 2: Lotto 1 Gestione articoli 6/ Indicare l importo a Base d asta (Iva esclusa) NB: L IMPORTO A BASE D ASTA INSERITO IN QUESTA SCHERMATA DEVE COINCIDERE SIA CON QUELLO INSERITO NEL DISCIPLINARE DI GARA LIM (PASSO 2), SIA CON IL VALORE COMUNICATO IN FASE DI RICHIESTA CIG.

96 I passi della procedura di predisposizione di una RdO LIM: 3/5 PASSO 2: Lotto 1 Gestione articoli 7/ Cliccare su «Cambia indirizzo» per specificare che le informazioni relative a Indirizzi di consegna e di fatturazione sono presenti nel Disciplinare di gara e poi Cliccare su «Salva e procedi

97 I passi della procedura di predisposizione di una RdO LIM: 3/5 PASSO 3: Invito dei fornitori Cliccare su «Invito dei Fornitori»

98 I passi della procedura di predisposizione di una RdO LIM: 3/5 PASSO 3: Invito dei fornitori Bandi e Aree 1/ In automatico il sistema seleziona il Bando e la Categoria di appartenenza. Selezionare «ICT2009» per togliere la spunta e 1) scegliere in «Area di Consegna» un criterio per filtrare i Fornitori da invitare (es: Tutta Italia) e cliccare poi su «Cerca» 2) Scrivere il nome della Ditta nel campo «Ragione sociale» e cliccare su «Cerca» 3) Selezionare i Fornitori da un elenco di preferiti precedentemente creato e cliccare su «Cerca» E possibile invitare i Fornitori scegliendo ad esempio le aree geografiche (sede legale e/o area di consegna a catalogo).

99 I passi della procedura di predisposizione di una RdO LIM: 3/5 PASSO 3: Invito dei fornitori Bandi e Aree 2/ Cliccare su «Aggiungi tutti» se si Cliccare su «Aggiungi tutti» se si desidera invitare tutte le Ditte presenti in elenco, oppure selezionare con una spunta solo alcune e cliccare su «Aggiungi selezionati» Si può decidere se invitare solo alcuni dei Fornitori risultati dalla ricerca, spuntandoli e confermare la scelta mediante il pulsante Aggiungi selezionati oppure invitarli tutti mediante il pulsante Aggiungi tutti

100 I passi della procedura di predisposizione di una RdO LIM: 3/5 PASSO 3: Invito dei fornitori Cliccare su «Salva e procedi»

101 I passi della procedura di predisposizione di una RdO LIM: 4/5 PASSO 4: Date della RdO 1/ Cliccare su «Date della RdO»

102 I passi della procedura di predisposizione di una RdO LIM: 4/5 PASSO 4: Date della RdO 2/ Compilare tutti i campi relativi a ogni data richiesta e cliccare su «Salva e Procedi» Termine richiesta chiarimenti: data limite entro la quale i fornitori possono chiedere chiarimenti al PO/Scuola Polo. Data Limite per la presentazione delle Offerte: data limite entro la quale le imprese invitate possono inserire la propria offerta a Termine sistema. richiesta chiarimenti: data limite entro la quale i fornitori possono chiedere chiarimenti al PO/Scuola Polo. Data Limite per di stipula presentazione del contratto: delle data Offerte: entro la data quale limite la stazione entro la appaltante quale le imprese procederà invitate a stipulare possono il inserire contratto la propria con offerta a sistema. l aggiudicatario della RdO caricando a sistema il file.pdf firmato digitalmente. Questa data rappresenta anche la data limite di Data validità Limite delle di offerte stipula dei del Fornitori. contratto: NB: data NELLA entro SCELTA la quale DI TALE la stazione DATA appaltante E NECESSARIO procederà TENER a CONTO stipulare DELLA il contratto TEMPISTICA con PREVISTA l aggiudicatario DALLA NORMATIVA della DI RdO RIFERIMENTO. caricando a sistema il file.pdf firmato digitalmente. Questa data rappresenta anche la data limite di validità Data Limite delle per offerte Consegna dei Fornitori. Beni / Decorrenza NB: NELLA Servizi: SCELTA DI data TALE entro DATA la quale E NECESSARIO il fornitore TENER aggiudicatario CONTO DELLA deve terminare TEMPISTICA e concludere PREVISTA DALLA l esecuzione NORMATIVA dei servizi DI RIFERIMENTO. così come disciplinati nel «Piano di consegna, installazione e collaudo». NB: COME STABILITO DA Data DISCIPLINARE, Limite per 70 Consegna GG DALLA Beni STIPULA/FIRMA / Decorrenza DEL Servizi: CONTRATTO, data entro SALVO la quale MODIFICHE il fornitore APPORTATE aggiudicatario AL DISCIPLINARE. deve avviare l esecuzione IN OGNI CASO dei LE servizi DUE DATE, così come QUELLA disciplinati INSERITA nel A SISTEMA «Piano di consegna, E QUELLA installazione SPECIFICATA e NEL collaudo». DISCIPLINARE, DEVONO COINCIDERE.

103 I passi della procedura di predisposizione di una RdO LIM: 5/5 PASSO 5: Riepilogo e invio Cliccare su «Riepilogo e invio»

104 I passi della procedura di predisposizione di una RdO LIM: 5/5 PASSO 5: Riepilogo e invio 2/ In questa schermata è visualizzato un riepilogo della RdO LIM, con tutti i dati inseriti in fase di predisposizione, come ad esempio il Cig, l importo a base d asta

105 I passi della procedura di predisposizione di una RdO LIM: 5/5 PASSO 5: Riepilogo e invio 3/ le Date inserite, le Ditte invitate

106 I passi della procedura di predisposizione di una RdO LIM: 5/5 PASSO 5: Riepilogo e invio 4/ un elenco della documentazione di gara allegata e di quella richiesta Se tutto risulta ben completato e le informazioni corrette, cliccare su «Pubblica» per rendere visibile la RdO ai Fornitori invitati NB: UNA VOLTA PUBBLICATA LA RDO, NON È PIÙ POSSIBILE MODIFICARLA. PERTANTO SI CONSIGLIA DI PORRE ATTENZIONE ALLA CORRETTEZZA DELLE INFORMAZIONI INSERITE PRIMA DI PROCEDERE ALLA PUBBLICAZIONE DELLA GARA.

107 I passi della procedura di predisposizione di una RdO LIM: 5/5 PASSO 5: Riepilogo e invio 5/ Un messaggio comunica il corretto invio della RdO. La procedura è conclusa Una volta conclusa la procedura di predisposizione/invio della RdO LIM è possibile monitorarne l andamento dal «Cruscotto», «RdO Mepa», «Gare Pubblicate».

La creazione di una Richiesta di Offerta LIM + Pc

La creazione di una Richiesta di Offerta LIM + Pc La creazione di una Richiesta di Offerta LIM + Pc con criterio di aggiudicazione al Prezzo più basso Edizione Progetto LIM 2011 Giugno 2011 Lavori preliminari Fuori MePA: Documentazione di gara 1. Accordo

Dettagli

Creazione di una Richiesta Di Offerta semplificata

Creazione di una Richiesta Di Offerta semplificata Creazione di una Richiesta Di Offerta semplificata Aprile 2013 GBR Rossetto SpA - Via Enrico Fermi, 7/9-35030 Rubano (PD) Italia Tel. +39 049 8738666 - Fax +39 049 632048 - E-mail: infogbr@gbr.it - www.gbr.it

Dettagli

Richiesta di Offerta (RdO)

Richiesta di Offerta (RdO) Guida alla creazione di una Richiesta di Offerta (RdO) Guida alla creazione di una Richiesta di Offerta (RdO) - Pagina 1 di 29 Indice 1. LA RICHIESTA DI OFFERTA NEL NUOVO PORTALE ACQUISTINRETEPA... 3 2.

Dettagli

Fig.1) ESEMPIO DI CREAZIONE RDO CON IL CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE AL PREZZO PIÙ BASSO PREMESSA

Fig.1) ESEMPIO DI CREAZIONE RDO CON IL CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE AL PREZZO PIÙ BASSO PREMESSA ESEMPIO DI CREAZIONE RDO CON IL CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE AL PREZZO PIÙ BASSO PREMESSA Prima di creare un a RdO è necessario che sia stato sottoscritto, dal Direttore per le Strutture o dal Dirigente

Dettagli

Le fasi di Sblocco di una Richiesta di Offerta LIM + Notebook con criterio di aggiudicazione al Prezzo più basso

Le fasi di Sblocco di una Richiesta di Offerta LIM + Notebook con criterio di aggiudicazione al Prezzo più basso Le fasi di Sblocco di una Richiesta di Offerta LIM + Notebook con criterio di aggiudicazione al Prezzo più basso Edizione Progetto LIM 2011 Giugno 2011 Lavori preliminari Fuori MePA: Riunione della Commissione

Dettagli

Modulo 3. Pubblicazione del catalogo

Modulo 3. Pubblicazione del catalogo Modulo 3 Pubblicazione del Pagina 1 di 11 INDICE 1. PREMESSA... 3 2. DIAGRAMMA DI FLUSSO... 4 3. PROCEDURA - DESCRIZIONE DI DETTAGLIO... 5 4. RIEPILOGO DEI PUNTI DI ATTENZIONE... 11 Pagina 2 di 11 1. PREMESSA

Dettagli

- AVCPASS - MANUALE OPERATIVO

- AVCPASS - MANUALE OPERATIVO - AVCPASS - MANUALE OPERATIVO Da quanto emerso ad oggi, dal 1 gennaio 2014 per le procedure cartacee con importo superiore ai 40.000,00 Euro, L Ente Appaltante procederà alla verifica dei requisiti attraverso

Dettagli

GLI ACQUISTI SU CONSIP CON L UTILIZZO DELLA RDO (RICHIESTA DI OFFERTA)

GLI ACQUISTI SU CONSIP CON L UTILIZZO DELLA RDO (RICHIESTA DI OFFERTA) GLI ACQUISTI SU CONSIP CON L UTILIZZO DELLA RDO (RICHIESTA DI OFFERTA) Il Decreto sulla Spending Review ha ribadito che gli acquisti devono essere effettuati attraverso CONSIP, utilizzando la Vetrina delle

Dettagli

Guida all Abilitazione delle Imprese. al Mercato Elettronico della P.A.

Guida all Abilitazione delle Imprese. al Mercato Elettronico della P.A. Guida all Abilitazione delle Imprese al Mercato Elettronico della P.A. Guida all Abilitazione delle Imprese al Mercato Elettronico della P.A. - Pagina 1 di 29 Indice 1. ABILITAZIONE AL MERCATO ELETTRONICO

Dettagli

Linee guida al MePA Mercato elettronico della Pubblica Amministrazione

Linee guida al MePA Mercato elettronico della Pubblica Amministrazione Linee guida al MePA Mercato elettronico della Pubblica Amministrazione Linee Guida MePA_AG Pagina 1 di 29 09/05/2011 Indice 1. Accedere al MePA 2. La Home Page e il Cruscotto di comando 3. La ricerca degli

Dettagli

Si fa comunque presente che dentro il portale acquistinretepa.it sotto la voce HELP (vedi fig. successiva), si trovano tutti gli strumenti atti a

Si fa comunque presente che dentro il portale acquistinretepa.it sotto la voce HELP (vedi fig. successiva), si trovano tutti gli strumenti atti a Si fa comunque presente che dentro il portale acquistinretepa.it sotto la voce HELP (vedi fig. successiva), si trovano tutti gli strumenti atti a supportare l utilizzatore del sistema Consip sia esso appartenente

Dettagli

Manuale d uso del Sistema di e-procurement per Amministrazioni MEPA

Manuale d uso del Sistema di e-procurement per Amministrazioni MEPA Manuale d uso del Sistema di e-procurement per Amministrazioni MEPA Procedura di acquisto tramite RdO aggiudicata all offerta economicamente più vantaggiosa Pagina 1 di 82 INDICE 1. TUTTE LE FASI DELLA

Dettagli

MANUALE OPERATIVO CONVENZIONI CONSIP

MANUALE OPERATIVO CONVENZIONI CONSIP MANUALE OPERATIVO CONVENZIONI CONSIP Le convenzioni sono accordi-quadro, sulla base dei quali le imprese fornitrici - aggiudicatarie di gare indette da Consip su singole categorie merceologiche - s'impegnano

Dettagli

Manuale d uso del Sistema di e-procurement per Amministrazioni MEPA

Manuale d uso del Sistema di e-procurement per Amministrazioni MEPA Manuale d uso del Sistema di e-procurement per Amministrazioni MEPA Procedura di acquisto tramite RdO aggiudicata all offerta economicamente più vantaggiosa Pagina 1 di 82 INDICE 1. TUTTE LE FASI DELLA

Dettagli

Manuale Affidamento Diretto Vers. 2013-07

Manuale Affidamento Diretto Vers. 2013-07 Manuale Affidamento Diretto Vers. 2013-07 Asmel Consortile S. C. a r.l. - sede Legale: Piazza del Colosseo 4 00184 Roma Sede Operativa: Centro Direzionale - Isola G1 80143 Napoli È possibile che le maschere

Dettagli

Manuale d uso del Sistema di e-procurement per le Pubbliche Amministrazioni

Manuale d uso del Sistema di e-procurement per le Pubbliche Amministrazioni Manuale d uso del Sistema di e-procurement per le Pubbliche Amministrazioni Creazione e Pubblicazione di un Appalto Specifico del Sistema dinamico di acquisizione Data ultimo aggiornamento: 16 dicembre

Dettagli

POI Energia - AVVISO Comuni per la Sostenibilità e l Efficienza energetica Procedura di acquisto tramite RDO aggiudicata al prezzo più basso

POI Energia - AVVISO Comuni per la Sostenibilità e l Efficienza energetica Procedura di acquisto tramite RDO aggiudicata al prezzo più basso POI Energia - AVVISO Comuni per la Sostenibilità e l Efficienza energetica Procedura di acquisto tramite RDO aggiudicata al prezzo più basso Pagina 1 di 26 PREMESSA Il presente manuale d uso supporta le

Dettagli

GUIDA OPERATIVA PER L INSERIMENTO DI PRODOTTI A CATALOGO E LA GESTIONE DEGLI ORDINI DIRETTI DI ACQUISTO (OdA) VERSIONE DEL 13/07/2015

GUIDA OPERATIVA PER L INSERIMENTO DI PRODOTTI A CATALOGO E LA GESTIONE DEGLI ORDINI DIRETTI DI ACQUISTO (OdA) VERSIONE DEL 13/07/2015 MERCATO ELETTRONICO DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA GUIDA OPERATIVA PER L INSERIMENTO DI PRODOTTI A CATALOGO E LA GESTIONE DEGLI ORDINI DIRETTI DI ACQUISTO (OdA) VERSIONE DEL 13/07/2015 1. Inserimento

Dettagli

Manuale Affidamento Diretto

Manuale Affidamento Diretto Informationssystem für Öffentliche Verträge Manuale Affidamento Diretto Vers. 2013-07 IT AUTONOME PROVINZ BOZEN - SÜDTIROL PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO - ALTO ADIGE Informationssystem für Öffenliche Verträge

Dettagli

CONFRONTO CONCORRENZIALE PER LA FORNITURA DI VACCINI VARI AD USO UMANO 2015-2018 IN CONCORRENZA PER LE AZIENDE SANITARIE DELLA RER

CONFRONTO CONCORRENZIALE PER LA FORNITURA DI VACCINI VARI AD USO UMANO 2015-2018 IN CONCORRENZA PER LE AZIENDE SANITARIE DELLA RER CONFRONTO CONCORRENZIALE PER LA FORNITURA DI VACCINI VARI AD USO UMANO 2015-2018 IN CONCORRENZA PER LE AZIENDE SANITARIE DELLA RER ISTRUZIONI DI GARA Le ditte concorrenti sono chiamate a sfruttare l intero

Dettagli

CONFIGURAZIONE E LANCIO PROCEDURA

CONFIGURAZIONE E LANCIO PROCEDURA Manuale di supporto all utilizzo di Sintel per stazione appaltante CONFIGURAZIONE E LANCIO PROCEDURA Data pubblicazione: 17/06/2015 Pagina 1 di 39 INDICE 1. Introduzione... 3 1.1. Obiettivo e campo di

Dettagli

Manuale d uso per gli Operatori Economici Vers. 2013

Manuale d uso per gli Operatori Economici Vers. 2013 Manuale d uso per gli Operatori Economici Vers. 2013 È possibile che le maschere inserite nel presente manuale siano differenti da quelle effettivamente utilizzate dall applicativo. Questo è dovuto alla

Dettagli

Partecipazione alle Gare Smaterializzate

Partecipazione alle Gare Smaterializzate Modulo 2 Partecipazione alle Gare Smaterializzate Pagina 1 di 26 INDICE 1. PREMESSA... 3 1. DIAGRAMMA DI FLUSSO... 6 3. PROCEDURA - DESCRIZIONE DI DETTAGLIO... 7 Pagina 2 di 26 1. PREMESSA Se sei un utente

Dettagli

Il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A. Dott.ssa Giuseppina Galluzzo Roma, 14 Dicembre 2012

Il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A. Dott.ssa Giuseppina Galluzzo Roma, 14 Dicembre 2012 Il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A. Dott.ssa Giuseppina Galluzzo Roma, 14 Dicembre 2012 il mercato elettronico della p.a. cosa è Il Mercato Elettronico della P.A. è un mercato

Dettagli

Manuale d uso del Sistema di e-procurement per le Imprese. Guida alla Gestione del Catalogo MePA per le Imprese

Manuale d uso del Sistema di e-procurement per le Imprese. Guida alla Gestione del Catalogo MePA per le Imprese Manuale d uso del Sistema di e-procurement per le Imprese Guida alla Gestione del Catalogo MePA per le Imprese Data ultimo aggiornamento: 10/03/2015 Pagina 1 di 45 Indice 1. GESTIONE CATALOGO... 3 1.1.

Dettagli

Nuova Piattaforma Intercent-ER: manuali per le Pubbliche Amministrazioni

Nuova Piattaforma Intercent-ER: manuali per le Pubbliche Amministrazioni Nuova Piattaforma Intercent-ER: manuali per le Pubbliche Amministrazioni Mercato elettronico: Valutazione delle offerte e aggiudicazione delle RdO 1 Sommario 1. INTRODUZIONE... 3 2. VALUTAZIONE DELLE OFFERTE...

Dettagli

Manuale d uso del Sistema di e-procurement per le Imprese

Manuale d uso del Sistema di e-procurement per le Imprese Manuale d uso del Sistema di e-procurement per le Imprese Guida alla Gestione del Catalogo MePA per le Imprese Data ultimo aggiornamento: 28/01/2013 Pagina 1 di 31 Indice 1. GESTIONE CATALOGO... 3 1.1.

Dettagli

Manuale d uso del Sistema di e-procurement per le Imprese

Manuale d uso del Sistema di e-procurement per le Imprese Manuale d uso del Sistema di e-procurement per le Imprese Partecipazione a un Appalto Specifico del Sistema dinamico di acquisizione Data ultimo aggiornamento: marzo 2015 Pagina 1 di 54 INDICE 1. LINEE

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALLA REGISTRAZIONE DI IMPRESE SUL MERCATO ELETTRONICO PUBBLICA AMMINISTRAZIONE (MEPA) Registrazione base

GUIDA RAPIDA ALLA REGISTRAZIONE DI IMPRESE SUL MERCATO ELETTRONICO PUBBLICA AMMINISTRAZIONE (MEPA) Registrazione base GUIDA RAPIDA ALLA REGISTRAZIONE DI IMPRESE SUL MERCATO ELETTRONICO PUBBLICA AMMINISTRAZIONE (MEPA) La registrazione si compone di 2 fasi: 1) Registrazione base Verranno inseriti i dati della persona e

Dettagli

ACQUISTI DI BENI E SERVIZI IN MEPA E CONSIP

ACQUISTI DI BENI E SERVIZI IN MEPA E CONSIP ACQUISTI DI BENI E SERVIZI IN MEPA E CONSIP Vista la Legge N 228 del 24/12/2012 (entrata in vigore il 01/01/2013) e la circolare n 18/2013 Prot. N. 11054, nell ottica di procedere in modo uniforme all

Dettagli

Nuova Piattaforma Intercent-ER: manuali per gli Operatori Economici

Nuova Piattaforma Intercent-ER: manuali per gli Operatori Economici TMintercent-TMintercent-TMintercent-TMintercent Nuova Piattaforma Intercent-ER: manuali per gli Operatori Economici Abilitazione al Mercato Elettronico Intercent-ER MERCATO ELETTRONICO 1 Sommario 1. MERCATO

Dettagli

ASSESSORATO DEGLI ENTI LOCALI, FINANZE E URBANISTICA Direzione generale enti locali e finanze

ASSESSORATO DEGLI ENTI LOCALI, FINANZE E URBANISTICA Direzione generale enti locali e finanze UNIONE EUROPEA REPUBBLICA ITALIANA REGIONE AUTÒNOMA DE SARDIGNA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Direzione generale enti locali e finanze Contratto d appalto per la fornitura di prodotti hardware, software

Dettagli

Guida alla. Gestione del Catalogo. per le Imprese

Guida alla. Gestione del Catalogo. per le Imprese Guida alla Gestione del Catalogo per le Imprese Guida alla Gestione del Catalogo per le Imprese - Pagina 1 di 24 Indice 1. PREMESSA... 3 2. GESTIONE CATALOGO... 4 2.1. LOGIN E ACCESSO ALL AREA PERSONALE...

Dettagli

Portale fornitori di Coni Servizi S.p.A.

Portale fornitori di Coni Servizi S.p.A. CONI SERVIZI S.P.A. Largo Lauro De Bosis n 15, 00135 Roma Portale fornitori di Coni Servizi S.p.A. Istruzioni operative per la presentazione telematica delle offerte Istruzioni operative gare pubbliche

Dettagli

GESTIONE DELLA PROCEDURA

GESTIONE DELLA PROCEDURA Manuale di supporto all utilizzo di Sintel per Stazione Appaltante GESTIONE DELLA PROCEDURA Data pubblicazione: 17/06/2015 Pagina 1 di 41 INDICE 1. Introduzione... 3 1.1 Obiettivo e campo di applicazione...

Dettagli

INSERIMENTO FATTURA ELETTRONICA SU MEPA

INSERIMENTO FATTURA ELETTRONICA SU MEPA INSERIMENTO FATTURA ELETTRONICA SU MEPA Si riportano di seguito le indicazioni operative per poter creare una fattura elettronica utilizzando uno degli strumenti gratuiti messi a disposizione dal MEPA.

Dettagli

PARTECIPAZIONE ALLE GARE

PARTECIPAZIONE ALLE GARE Manuale di supporto all utilizzo di SINTEL per operatori economici PARTECIPAZIONE ALLE GARE Data pubblicazione: 21/10/2014 Pagina 1 di 32 INDICE 1. Introduzione... 3 1.1. Obiettivo e campo di applicazione...

Dettagli

Nuova Piattaforma Intercent-ER: manuali per gli Operatori economici

Nuova Piattaforma Intercent-ER: manuali per gli Operatori economici TMintercent-TMintercent-TMintercent-TMintercent Nuova Piattaforma Intercent-ER: manuali per gli Operatori economici Mercato elettronico: Risposta a Richieste di Offerta (RdO) Intercent-ER INVITI A RICHIESTE

Dettagli

COMUNE DI SINNAI (Provincia di Cagliari)

COMUNE DI SINNAI (Provincia di Cagliari) COMUNE DI SINNAI (Provincia di Cagliari) SETTORE ECONOMICO SOCIALE, PUBBLICA ISTRUZIONE,CULTURA, BIBLIOTECA E POLITICHE DEL LAVORO Istruzioni operative per l iscrizione al Portale SardegnaCAT e l accesso

Dettagli

Manuale d uso del Sistema di e-procurement per Amministrazioni MEPA

Manuale d uso del Sistema di e-procurement per Amministrazioni MEPA Manuale d uso del Sistema di e-procurement per Amministrazioni MEPA Procedura di acquisto tramite RdO aggiudicata al prezzo più basso Pagina 1 di 63 INDICE 1. TUTTE LE FASI DELLA GARA... 3 2. CREAZIONE

Dettagli

I-Genova: Prodotti derivati dal petrolio, combustibili, elettricità e altre fonti di energia 2011/S 116-192026 BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI

I-Genova: Prodotti derivati dal petrolio, combustibili, elettricità e altre fonti di energia 2011/S 116-192026 BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:192026-2011:text:it:html I-Genova: Prodotti derivati dal petrolio, combustibili, elettricità e altre fonti di energia 2011/S 116-192026

Dettagli

Servizi telematici on-line per aziende ed intermediari

Servizi telematici on-line per aziende ed intermediari Servizi telematici on-line per aziende ed intermediari Comunicazione nominativi degli RLS Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza Manuale Utente Versione documento v.2.1 In vigore dal 29/07/2014

Dettagli

Per accedere al portale collegarsi al sito http://concorsionline.uniroma2.it ; verrà visualizzata la pagina iniziale Accesso al sistema (Figura 1).

Per accedere al portale collegarsi al sito http://concorsionline.uniroma2.it ; verrà visualizzata la pagina iniziale Accesso al sistema (Figura 1). Assegni di ricerca - Procedura on line Guida per la presentazione della domanda di ammissione Per presentare la domanda di ammissione è necessario: 1. Accedere al portale http://concorsionline.uniroma2.it;

Dettagli

Portale fornitori di Coni Servizi S.p.A.

Portale fornitori di Coni Servizi S.p.A. CONI SERVIZI S.P.A. Largo Lauro De Bosis n 15, 00135 Roma Portale fornitori di Coni Servizi S.p.A. Istruzioni operative portale per la formulazione della risposta alla RDO on line Gara_135_RdO_216 Istruzioni

Dettagli

Guida rapida per accesso e utilizzo degli applicativi dell Osservatorio Contratti

Guida rapida per accesso e utilizzo degli applicativi dell Osservatorio Contratti Guida rapida per accesso e utilizzo degli applicativi dell Osservatorio Contratti Lo scopo di questo documento è fornire una guida rapida all accesso e utilizzo degli applicativi dell Osservatorio contratti

Dettagli

Manuale d uso del Sistema di. e-procurement per le imprese. Guida alla creazione e gestione del profilo impresa.

Manuale d uso del Sistema di. e-procurement per le imprese. Guida alla creazione e gestione del profilo impresa. Manuale d uso del Sistema di e-procurement per le imprese Guida alla creazione e gestione del profilo impresa. Data ultimo aggiornamento: 19/01/2014 Pagina 1 di 27 Indice 1. PREMESSA... 3 2. REGISTRAZIONE...

Dettagli

Manuale Utente Fatturazione Elettronica Hub per enti intermediati della Regione Lazio Aprile 2015

Manuale Utente Fatturazione Elettronica Hub per enti intermediati della Regione Lazio Aprile 2015 Manuale Utente Fatturazione Elettronica Hub per enti intermediati della Regione Lazio Aprile 2015 Aprile 2015 versione 1.0 Pagina 1 Indice Indice... 2 1 INTRODUZIONE... 3 2 FATTURAZIONE ATTIVA... 7 2.1

Dettagli

Modalità di attribuzione del punteggio relativo all offerta economica

Modalità di attribuzione del punteggio relativo all offerta economica Informationssystem für Öffenliche Verträge Modalità di attribuzione del punteggio relativo all offerta economica Per una gara ad offerta economicamente più vantaggiosa esistono vari algoritmi che consentono

Dettagli

Classificazione: DI PUBBLICO DOMINIO. LOMBARDIA INFORMATICA S.p.A.

Classificazione: DI PUBBLICO DOMINIO. LOMBARDIA INFORMATICA S.p.A. Finanziamenti on line - Manuale per la compilazione del modulo di Rendicontazione del Bando per l accesso alle risorse per lo sviluppo dell innovazione delle imprese del territorio (Commercio, Turismo

Dettagli

Regione Campania. Linee Guida Presentazione Offerta

Regione Campania. Linee Guida Presentazione Offerta Regione Campania Linee Guida Presentazione Offerta Sommario Sommario... 2 Introduzione... 3 Destinatari del documento...3 Scopo e struttura del documento...3 Accesso al portale...5 Invito...6 Richiesta

Dettagli

BANDO DI GARA SEMPLIFICATO RELATIVO AL SISTEMA DINAMICO DI ACQUISIZIONE PER LA FORNITURA DI FARMACI

BANDO DI GARA SEMPLIFICATO RELATIVO AL SISTEMA DINAMICO DI ACQUISIZIONE PER LA FORNITURA DI FARMACI BANDO DI GARA SEMPLIFICATO RELATIVO AL SISTEMA DINAMICO DI ACQUISIZIONE PER LA FORNITURA DI FARMACI S.C.R. - Piemonte S.p.A. ha istituito un Sistema Dinamico di Acquisizione (di seguito denominato S.D.A.),

Dettagli

Manuale Accordo Quadro Appalto Specifico

Manuale Accordo Quadro Appalto Specifico AUTONOME PROVINZ BOZEN - SÜDTIROL PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO - ALTO ADIGE PROVINZIA AUTONOMA DE BULSAN - SÜDTIROL Nuovo Nome File: Stazione Appaltante Ordinante Data Creazione: 15 Marzo 2012 Data Ultimo

Dettagli

Dati generali della procedura. Fornitura materiale elettrico/informatico per Generazione Web 2013/14 Lombardia Criterio di aggiudicazione:

Dati generali della procedura. Fornitura materiale elettrico/informatico per Generazione Web 2013/14 Lombardia Criterio di aggiudicazione: 1/6 Dati generali della procedura Numero RDO: 518704 Descrizione RDO: Fornitura materiale elettrico/informatico per 2013/14 Criterio di aggiudicazione: Prezzo piu' basso Numero di Lotti: 3 Unità di misura

Dettagli

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari Originale DETERMINAZIONE N. 631 del 17/07/2015 AREA 9 - AFFARI GENERALI - APPALTI - CONTRATTI Servizio appalti e contratti Oggetto: FORNITURA DI ESTINTORI E SERVIZI

Dettagli

Manuale d uso del Sistema di e-procurement per le Amministrazioni

Manuale d uso del Sistema di e-procurement per le Amministrazioni Manuale d uso del Sistema di e-procurement per le Amministrazioni MePA - Procedura di acquisto tramite RDO aggiudicata al prezzo più basso Data ultimo aggiornamento: 03/03/2015 Pagina 1 di 67 INDICE 1.

Dettagli

Guida alla Compilazione online di una Fattura PA

Guida alla Compilazione online di una Fattura PA 2015 Guida alla Compilazione online di una CONTENUTI Area Fatture PA... 3 Accesso area riservata... 4 Compila una nuova Fattura online... 5 Selezione del Fornitore o Cedente/Prestatore... 5 Compilazione

Dettagli

Guida Gestione Incentivi per la Formazione in ambito Autotrasporto. Versione 02

Guida Gestione Incentivi per la Formazione in ambito Autotrasporto. Versione 02 Gestione Incentivi per la Formazione in ambito Versione 02 Indice Introduzione... 3 Descrizione del servizio/prodotto... 3 Sezione 1/C - Da compilare in caso di istanza presentata da Consorzio/Cooperativa...

Dettagli

Guida alla compilazione della scheda di valutazione dei progetti relativi all anno 2011 Fase di valutazione

Guida alla compilazione della scheda di valutazione dei progetti relativi all anno 2011 Fase di valutazione Guida alla compilazione della scheda di valutazione dei progetti relativi all anno 2011 Fase di valutazione Digitare sul proprio browser: http://www.unifi.it/schedavalutazione2010 Compare una schermata

Dettagli

Applicativo PSR 2007-2013. Manuale per la compilazione delle domande per il Prestito di Conduzione

Applicativo PSR 2007-2013. Manuale per la compilazione delle domande per il Prestito di Conduzione Applicativo PSR 007-03 Manuale per la compilazione delle domande per il Prestito di Conduzione INDICE Quadri di accesso al sistema Pag. 3 Quadro definizione domanda Pag. 5 Quadro generale di accesso alla

Dettagli

Affrontare il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA), obbligatorio per gli acquisti pubblici con la Spending Review

Affrontare il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA), obbligatorio per gli acquisti pubblici con la Spending Review Affrontare il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA), obbligatorio per gli acquisti pubblici con la Spending Review Ing. Francesco Porzio Padova, 5 Giugno 2013 f.porzio@porzioepartners.it

Dettagli

CONSIP, MePA, DURC, CIG e CIP CIOP (manuale di sopravvivenza su https://www.acquistinretepa.it/)

CONSIP, MePA, DURC, CIG e CIP CIOP (manuale di sopravvivenza su https://www.acquistinretepa.it/) CONSIP, MePA, DURC, CIG e CIP CIOP (manuale di sopravvivenza su https://www.acquistinretepa.it/) Augusto Scatolini (webmaster@comunecampagnano.it) (a.scatolini@linux4campagnano.net) (campagnanorap@gmail.com)

Dettagli

Il Mercato elettronico della PAT

Il Mercato elettronico della PAT Mercato Elettronico PAT giugno 2013 Indice Il Mercato elettronico della PAT La normativa di riferimento I soggetti coinvolti I requisiti tecnologici per le Amministrazioni La registrazione al sistema e

Dettagli

Il Mercato elettronico PAT Soggetti coinvolti

Il Mercato elettronico PAT Soggetti coinvolti Mercato Elettronico Provinciale (ME-PAT) Trento giugno 2013 Soggetti coinvolti 2 Requisiti tecnologici Per accedere al sistema telematico del MEPAT e poter validamente eseguire le attività richieste vanno

Dettagli

COMUNE DI MONTELEPRE LIBERO CONSORZIO COMUNALE DI PALERMO

COMUNE DI MONTELEPRE LIBERO CONSORZIO COMUNALE DI PALERMO COMUNE DI MONTELEPRE LIBERO CONSORZIO COMUNALE DI PALERMO ORIGINALE SETTORE IV - URBANISTICA - INFRASTRUTTURE E SERVIZI ALLE IMPRESE SUAP N. Generale : 344 del 14/10/2014 DETERMINAZIONE N. 116 DEL 14 ottobre

Dettagli

Guida Gestione Incentivi per la Formazione in ambito. Versione 01

Guida Gestione Incentivi per la Formazione in ambito. Versione 01 Gestione Incentivi per la Formazione in ambito Versione 01 Indice Introduzione... 3 Descrizione del servizio/prodotto... 3 Sezione 1/C - Da compilare in caso di istanza presentata da Consorzio/Cooperativa...

Dettagli

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Sistema inoltro telematico Manuale utente Versione 10 Data aggiornamento: 14/09/2012 Pagina 1 (25) Sommario 1. Il sistema di inoltro telematico delle

Dettagli

Manuale Utente SIRECO

Manuale Utente SIRECO Corte Dei Conti Manuale Utente SIRECO Guida all accesso a SIRECO Indice dei contenuti 1. Obiettivo del documento... 3 1.1 Acronimi, abbreviazioni, e concetti di base... 3 2. Registrazione di un Responsabile...

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ACQUISTO DI BENI E SERVIZI MEDIANTE PROCEDURE TELEMATICHE

REGOLAMENTO PER L ACQUISTO DI BENI E SERVIZI MEDIANTE PROCEDURE TELEMATICHE 75 REGOLAMENTO PER L ACQUISTO DI BENI E SERVIZI MEDIANTE PROCEDURE TELEMATICHE ADOTTATO DAL CONSIGLIO COMUNALE CON DELIBERAZIONE N. 105/I0029624P.G. NELLA SEDUTA DEL 27/04/2004 TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO 2 DI ARZIGNANO Scuola dell Infanzia, Primaria, Secondaria di I grado, Centro Territoriale Permanente/ Istruzione in Età Adulta

Dettagli

Manuale d uso del Sistema di e-procurement per le imprese

Manuale d uso del Sistema di e-procurement per le imprese Manuale d uso del Sistema di e-procurement per le imprese Guida alla procedura telematica per l invio dei flussi dati relativi alle commissioni a carico dei fornitori Data ultimo aggiornamento: 03/07/2015

Dettagli

Presentazione della pratica online

Presentazione della pratica online Presentazione della pratica online Dalla prima pagina del sito del comune http://www.comune.ficulle.tr.it/, selezionate Sportello Unico Attività Produttive ed Edilizia Selezionate ora ACCEDI nella schermata

Dettagli

DECRETO DEL DIRIGENTE DEL SERVIZIO AMMINISTRAZIONE N. 205/SAC DEL 18/05/2015

DECRETO DEL DIRIGENTE DEL SERVIZIO AMMINISTRAZIONE N. 205/SAC DEL 18/05/2015 1 DECRETO DEL DIRIGENTE DEL SERVIZIO AMMINISTRAZIONE N. 205/SAC DEL 18/05/2015 Oggetto: ACQUISTO MEDIANTE ORDINE DIRETTO SUL MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DI 1 MEMORIA RAM PER 2 P.C.

Dettagli

Finanziamenti on line -

Finanziamenti on line - Finanziamenti on line - Manuale per la compilazione della Profilazione e della Domanda di Adesione al bando: Dote scuola 2015-2016 - Domanda Componente Disabilità Pagina 1 Indice 1. Introduzione... 4 1.1

Dettagli

ISTRUZIONI OPERATIVE

ISTRUZIONI OPERATIVE ISTRUZIONI OPERATIVE 1 Come richiedere l abilitazione al portale www.posteprocurement.it L Impresa interessata, per richiedere l abilitazione al portale www.posteprocurement.it, dovrà: a) compilare il

Dettagli

DOMANDE FREQUENTI ENTI

DOMANDE FREQUENTI ENTI DOMANDE FREQUENTI ENTI Data pubblicazione: 30/09/2015 Pagina 1 di 13 INDICE 1. Registrazione ai servizi di ARCA 5 1.1. Come posso registrarmi ai servizi dell'azienda Regionale Centrale Acquisti (ARCA)?

Dettagli

Informativa privacy.doc. Modalita_tecniche_utilizzo_piattaforma_SINTEL.pdf. Dichiarazione sostitutiva requisiti morali (all.b).doc

Informativa privacy.doc. Modalita_tecniche_utilizzo_piattaforma_SINTEL.pdf. Dichiarazione sostitutiva requisiti morali (all.b).doc Report della Procedura Servizio di fornitura e rewamping del sistema di videosorveglianza del Comune di Cremona per l'anno 2015 n. 69391309 effettuata da Comune di Cremona Sommario Documentazione della

Dettagli

SAP SRM 7 Manuale GARE ON LINE con cfolders FORNITORI INDICE

SAP SRM 7 Manuale GARE ON LINE con cfolders FORNITORI INDICE SAP SRM 7 Manuale GARE ON LINE con cfolders FORNITORI INDICE 0 - Introduzione Vai! 1 - Logon 2 - Ricerca gara elettronica 3 - Visualizzazione offerta 4 - Creazione offerta Vai! Vai! Vai! Vai! 5 - Elaborazione

Dettagli

Indice: Portale Aste Telematiche pag. 2. Barra dei menù pag. 3. Registrazione al servizio pag. 5. Recupero Username e Password pag.

Indice: Portale Aste Telematiche pag. 2. Barra dei menù pag. 3. Registrazione al servizio pag. 5. Recupero Username e Password pag. Indice: Portale Aste Telematiche pag. 2 Barra dei menù pag. 3 Registrazione al servizio pag. 5 Recupero Username e Password pag. 11 Area Riservata pag. 16 Codici di partecipazione pag. 17 Partecipazione

Dettagli

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari Originale DETERMINAZIONE N. 965 del 13/10/2015 Servizio appalti e contratti Oggetto: Procedura selettiva mediante il sistema E- Procurement M.E.P.A. con RDO per

Dettagli

Nuova Piattaforma Intercent-ER: manuali per gli Operatori Economici

Nuova Piattaforma Intercent-ER: manuali per gli Operatori Economici TMintercent-TMintercent-TMintercent-TMintercent Agenzia per lo sviluppo dei mercati elettronici Nuova Piattaforma Intercent-ER: manuali per gli Operatori Economici Referente Convenzioni - Responsabile

Dettagli

Provincia di Forlì-Cesena

Provincia di Forlì-Cesena Provincia di Forlì-Cesena PROGETTAZIONE E MANUTENZIONE FABBRICATI Fascicolo n. 2013/06.06.02/000002 DETERMINAZIONE N. 1976 del 30/09/2013 OGGETTO: DETERMINA A CONTRATTARE PER SERVIZIO DI MANUTENZIONE ORDINARIA

Dettagli

REGOLE PER ACQUISTI DI BENI E SERVIZI

REGOLE PER ACQUISTI DI BENI E SERVIZI REGOLE PER ACQUISTI DI BENI E SERVIZI PER L ACQUISTO DI BENI E SERVIZI C E L OBBLIGO DI UTILIZZARE IL MEPA (MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE) www.acquistinretepa.it. GLI STEP SONO: 1)

Dettagli

Tipo atto: Decreto dirigenziale soggetto a controllo contabile e di legittimità. n 224 del 31/05/2013. Oggetto:

Tipo atto: Decreto dirigenziale soggetto a controllo contabile e di legittimità. n 224 del 31/05/2013. Oggetto: Tipo atto: Decreto dirigenziale soggetto a controllo contabile e di legittimità n 224 del 31/05/2013 Struttura organizzativa : Settore bilancio e finanze Dirigente responsabile : Dirigente Mascagni Fabrizio

Dettagli

1. INFORMAZIONI GENERALI SUL SERVIZIO

1. INFORMAZIONI GENERALI SUL SERVIZIO 1. INFORMAZIONI GENERALI SUL SERVIZIO 1.1 Obbiettivo del Sistema Il Sistema Informativo di Notifica Preliminare On-Line permette di assolvere, in modalità elettronica, all obbligo di trasmissione all A.S.L

Dettagli

MANUALE DI SUPPORTO. MANUALE GENERALE Fornitore ALL UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA SISGAP. Manuale Generale SISGAP Fornitore

MANUALE DI SUPPORTO. MANUALE GENERALE Fornitore ALL UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA SISGAP. Manuale Generale SISGAP Fornitore MANUALE DI SUPPORTO ALL UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA SISGAP MANUALE GENERALE Fornitore Manuale Generale SISGAP - Fornitore#1-11/2013 Pagina 1 SOMMARIO MANUALE OPERATIVO DELL UTENTE FORNITORE... 4 TERMINI

Dettagli

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti.

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti. SH.MedicalStudio Presentazione SH.MedicalStudio è un software per la gestione degli studi medici. Consente di gestire un archivio Pazienti, con tutti i documenti necessari ad avere un quadro clinico completo

Dettagli

Manuale Fornitore. Gare dinamiche

Manuale Fornitore. Gare dinamiche Manuale Fornitore Gare dinamiche INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. STILE GARA A RILANCIO DINAMICO... 3 3. COLLOCAZIONE OFFERTA... 4 3.1. ACCESSO AL SISTEMA... 4 3.2. RICERCA E VISUALIZZAZIONE DELLE GARE...

Dettagli

Guida Tecnica GBC Sintesi Gestione Dote Apprendistato 2012-2013

Guida Tecnica GBC Sintesi Gestione Dote Apprendistato 2012-2013 Guida Tecnica GBC Sintesi Gestione Dote Apprendistato 2012-2013 Presentazione Catalogo Servizi La presa in carico di un Apprendista da parte di un Ente di formazione presuppone la presentazione di un Catalogo

Dettagli

MANUALE QUALIFICAZIONE FORNITORI

MANUALE QUALIFICAZIONE FORNITORI GRUPPOCAP MANUALE QUALIFICAZIONE FORNITORI Introduzione Il presente documento ha lo scopo di illustrare i passi su Oracle Applications necessari al fornitore per chiedere la qualificazione. Prima di richiedere

Dettagli

GUIDA OPERATIVA GARE TELEMATICHE AD INVITO PER L'AFFIDO DI LAVORI OTTOBRE 14 VERSIONE: 01.0 A-EPR-IO-GTL-GESTIONE GARE AD INVITO LAVORI

GUIDA OPERATIVA GARE TELEMATICHE AD INVITO PER L'AFFIDO DI LAVORI OTTOBRE 14 VERSIONE: 01.0 A-EPR-IO-GTL-GESTIONE GARE AD INVITO LAVORI GUIDA OPERATIVA GARE TELEMATICHE AD INVITO PER L'AFFIDO DI LAVORI OTTOBRE 14 VERSIONE: 01.0 A-EPR-IO-GTL-GESTIONE GARE AD INVITO LAVORI INDICE SEZIONE I - INTRODUZIONE 5 CAPITOLO 1 - PREMESSA 6 1.1 GLOSSARIO

Dettagli

Acquista in Convenzione sul Sistema di intermediazione digitale

Acquista in Convenzione sul Sistema di intermediazione digitale Acquista in Convenzione sul Sistema di intermediazione digitale Adesione alle Convenzioni-quadro Le Amministrazioni registrate al Sistema possono aderire alle convenzioni che l Agenzia stipula con i fornitori.

Dettagli

il mercato elettronico della p.a. cosa è

il mercato elettronico della p.a. cosa è il mercato elettronico della p.a. cosa è Il Mercato Elettronico della P.A. è un mercato digitale dove le Amministrazioni registrate e le Imprese abilitate possono effettuare negoziazioni dirette, veloci

Dettagli

Gara con presentazione di offerta valutata secondo il criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa (gara in due tempi)

Gara con presentazione di offerta valutata secondo il criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa (gara in due tempi) Gara con presentazione di offerta valutata secondo il criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa (gara in due tempi) Manuale per i Fornitori INDICE DEGLI ARGOMENTI 1 DEFINIZIONI... 3 2 ACCESSO

Dettagli

Gestione Risorse Umane Web

Gestione Risorse Umane Web La gestione delle risorse umane Gestione Risorse Umane Web Generazione attestati di partecipazione ai corsi di formazione (Versione V03) Premessa... 2 Configurazione del sistema... 3 Estrattore dati...

Dettagli

PORTALE FORNITORI POSTEL Guida all iscrizione

PORTALE FORNITORI POSTEL Guida all iscrizione PORTALE FORNITORI POSTEL Guida all iscrizione La registrazione di un nuovo fornitore (1/5) Cliccare su Registrati per accedere alla registrazione on line Prima di avviare le operazioni di registrazione,

Dettagli

Manuale per acquisizione CIG (Codice Identificativo Gara)

Manuale per acquisizione CIG (Codice Identificativo Gara) Manuale per acquisizione CIG (Codice Identificativo Gara) Sul sito dell Avcp Autorità di Vigilanza sui Contratti Pubblici di Lavori, Servizi e Forniture 1 Attenzione!!! Questo manuale è stato predisposto

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Affari Generali - Personale SETTORE : Licheri Sandra. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 14/11/2014. in data

COMUNE DI SESTU. Affari Generali - Personale SETTORE : Licheri Sandra. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 14/11/2014. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Affari Generali - Personale Licheri Sandra DETERMINAZIONE N. in data 2113 14/11/2014 OGGETTO: Procedura negoziata tramite cottimo fiduciario mediante ricorso al

Dettagli

Indice. Pubblicazione di un bando semplificato Richieste di chiarimenti in fase di bando Ricezione dell invito alla gara Partecipazione alla gara

Indice. Pubblicazione di un bando semplificato Richieste di chiarimenti in fase di bando Ricezione dell invito alla gara Partecipazione alla gara Indice Pubblicazione di un bando semplificato Richieste di chiarimenti in fase di bando Ricezione dell invito alla gara Partecipazione alla gara Prima del confronto concorrenziale Alla pubblicazione di

Dettagli

Questa guida vi illustrerà i principali passaggi da eseguire per l'inserimento dei Bandi di gara.

Questa guida vi illustrerà i principali passaggi da eseguire per l'inserimento dei Bandi di gara. Piccolo Manuale Manuale Pt 1ª Registrazione (Login) Questa guida vi illustrerà i principali passaggi da eseguire per l'inserimento dei Bandi di gara. Riceverete una email contenente: Link della vostra

Dettagli

Manuale d uso del Sistema di e-procurement. Linee guida per l utilizzo del Sistema dinamico d acquisizione della Pubblica Amministrazione (SDAPA)

Manuale d uso del Sistema di e-procurement. Linee guida per l utilizzo del Sistema dinamico d acquisizione della Pubblica Amministrazione (SDAPA) Manuale d uso del Sistema di e-procurement Linee guida per l utilizzo del Sistema dinamico d acquisizione della Pubblica Amministrazione (SDAPA) Data ultimo aggiornamento: 19 dicembre 2014 Pagina 1 di

Dettagli