Comunicato stampa - PwC Entertainment&Media Outlook 2017:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Comunicato stampa - PwC Entertainment&Media Outlook 2017:"

Transcript

1 Comunicato stampa - PwC Entertainment&Media Outlook 2017: Nel 2017 il mercato italiano del media e intrattenimento varrà oltre 51 miliardi di (con un CAGR del 3,7%). Il mercato mondiale E&M varrà nel 2017 $2.152 miliardi: USA al primo posto ($632 miliardi), Giappone al secondo ($203 miliardi), la Cina rafforza il terzo ($202 miliardi) distanziando la Germania al quarto ($110 miliardi) e il Regno Unito al quinto ($104 miliardi). Nel 2014 la spesa per internet da mobile supererà la spesa per intenet fisso, grazie a una penetrazione da smartphone che nel 2017 arriverà a superare il 60 % (con un CAGR dell 11%). Sono questi i principali driver di crescita a 5 anni secondo il rapporto di PwC Entertainment & Media Outlook , che evidenzia lo stato dell arte e i trend del settore a livello mondiale. Il report, che PwC elabora da 14 anni a livello globale, raccoglie previsioni in 50 paesi sull andamento di tutti i principali segmenti coinvolti: film, tv, musica, radio, pubblicità out-of-home, internet, quotidiani, periodici, riviste tecniche, editoria specializzata, videogame, gaming. In Italia il mercato del media e intrattenimento sta affrontando diverse difficoltà solo in parte legate all andamento macro-economico ancora negativo ma con previsioni di ripresa del PIL a partire dal Nel 2017 il mercato italiano E&M varrà oltre 51 mld * (con un CAGR complessivo del 3,7%), a fronte di un mercato mondiale che raggiungerà i $2.152 miliardi. A guidare la classifica gli USA al primo posto ($632 miliardi), il Giappone al secondo ($203 miliardi), la Cina rafforza il terzo posto ($202 miliardi) distanziando la Germania al quarto ($110 miliardi) e il Regno Unito al quinto ($104 miliardi). Grazie alla crescita nella diffusione di smartphone e tablet si assisterà a una progressiva diffusione di internet che porterà ad una democratizzazione nell accesso ai contenuti e alle esperienze E&M. Nei prossimi cinque anni ( ), Cina, Brasile, India, Russia, Estremo Oriente e Nord Africa, Messico, Indonesia e Argentina saranno i Paesi con maggiore crescita, raddoppiando la spesa legata ai media e all intrattenimento e arrivando nel 2017 a rappresentare il 22% dei ricavi totali del settore. Contemporaneamente, i mercati più maturi e tecnologicamente avanzati, tra cui Nord America, Europa Occidentale e Asia Pacifico, nei prossimi cinque anni vedranno crescere la spesa digitale che farà da traino per l E&M. Marcel Fenez, Global leader Entertainment & media di PwC, ha commentato: La crescita del potere di acquisto del ceto medio, con una propensione a spendere nel mercato entertainment and media, combinato con il continuo miglioramento delle infrastrutture in molti mercati in via di sviluppo, sta rafforzando i tassi di crescita in diversi segmenti chiavi. A livello globale, le società E&M devono investire nello sviluppo e nella distribuzione dei contenuti al fine di fidelizzare i clienti e sfruttare la loro propensione nel condividere esperienze di fruizione di contenuto; questo determinerà l esigenza di sviluppo di nuove metriche di misurazione dei media digitali, e business model in grado di rispondere ai cambiamenti nel modello di comportamento dei consumatori. Andrea Samaja, Leader italiano Entertainment & Media di PwC ha spiegato: In Italia, dove il contesto economico è ancora in significativa sofferenza, gli operatori dovranno focalizzarsi sulla conoscenza sempre più profonda delle preferenze dei consumatori e sulla capacità di influenzarle. Ad esempio l identificazione dei comportamenti del consumatore multi-piattaforma può dimostrarsi un elemento distintivo sul mercato. * PwC fornirà sul mercato italiano previsioni più dettagliate con il lancio del E&M Outlook in Italy in settembre 2013.

2 Alcune delle principali evidenze per settore: Internet mobile: Nel 2014, i ricavi pari a US$ 259 miliardi rappresenteranno più del 50% della spesa totale di accesso ad Internet degli utenti, superando i ricavi da broadband fissa. Nel 2013 negli Stati Uniti ed in Corea del Sud, e nel 2015 nel Regno Unito la spesa per Internet mobile supererà la spesa per Intenet fisso. Spesa digitale: Entro il 2017 la spesa digitale E&M, supportata da un uso sempre più diffuso di smartphone e tablet, rappresenterà il 44% di tutta la spesa E&M nei mercati maturi, in aumento rispetto al 34% registrato nel TV e home video: La categoria TV online evidenzia in tutti i Paesi un tasso di crescita a due cifre con i mercati maturi chiaramente in testa: USA, UK, Germania, Francia e Canada i primi 5 nel Nel 2017, per la prima volta, il valore annuale del mercato nordamericano dell home video digitale, sia pay-tv che servizi di streaming over-the-top, sarà superiore al box office. Nel 2017, in Nord America, il mercato dell home video digitale ammonterà a US$14,78 miliardi rispetto a US$13,5 miliardi del box office. ADV: La pubblicità mobile sta diventando una realtà, con previsioni di crescita in tutti i Paesi per i prossimi cinque anni. Con CAGR del 27% i ricavi da pubblicità mobile supereranno US$27 miliardi nel 2017, di cui il 15% sono ricavi derivanti da pubblicità su Internet. Il Brasile supererà il Regno Unito, il Canada e l India nel 2013, diventando il terzo mercato più importante per abbonamenti TV (esclusi i canoni). Il Brasile è uno dei mercati a maggiore crescita nel livello di spesa del consumatore, con un tasso CAGR del 13% relativamente agli abbonamenti. Se includiamo tutti i ricavi TV, la Cina, nel 2014, supererà sia il Regno Unito che il Giappone nel 2014 per arrivare al terzo posto (dietro USA e Germania). Anche la Cina balzerà dietro alla Germania nel 2015 e diventerà il secondo mercato TV più grande. L Indonesia sarà il mercato TV a più alta crescita, con un CAGR del 21% nei ricavi e un mercato che si prevede varrà US$ 1,7 miliardi nel 2017, mentre anche il Kenya, la Tailandia ed il Vietnam registreranno una crescita importante (CAGR 13%+). Nei mercati maturi in Europa, la crescita sarà generalmente limitata all 1-3%. Il business degli eventi, nel 2017, avrà un valore maggiore di US$ 36 miliardi, rispetto a US$ 29,4 miliardi circa nel USA, Germania, Francia, Regno Unito e Giappone saranno ancora i mercati chiave. Tuttavia, la Cina, nel 2014, si ipotizza possa raggiungere la quarta posizione, superando il Regno Unito e il Giappone. Out-of-home: Dopo un calo della spesa negli ultimi anni, il mercato pubblicitario OOH attraverserà un periodo di crescita, con una spesa in aumento da US$ 33,8 miliardi nel 2012 a US$ 42,8 miliardi nel 2017 (CAGR del 5%). Tale crescita sarà facilitata da tecnologie innovative e miglioramenti delle infrastrutture. Giornali: Nel 2012 i ricavi newspaper publishing (vendita e raccolta pubblicitaria) ammontano a US$ 164 miliardi, in diminuzione rispetto a US$ 187 miliardi nel Tuttavia, dopo un periodo di declino, i ricavi si stabilizzeranno, rimanendo ai livelli del 2012 per il periodo A livello globale, l espansione dei mercati dei Paesi in via di sviluppo compenserà il declino di lungo termine dei mercati maturi. Una tendenza simile si verificherà anche per il consumer magazine publishing. I trend principali 2 of 6

3 I risultati dell E&Media Outlook di PwC rivelano come le tendenze attuali del settore abbiano impatto sui consumatori, inserzionisti, creatori di contenuti e distributori digitali. Capire i nuovi consumatori è la chiave. Nei prossimi cinque anni, tutte le imprese E&M si troveranno ad avere a che fare con una clientela globale nuova e più diversificata, con esigenze ed aspettative diverse. Sta emergendo un nuovo ceto medio, connesso ad Internet tramite dispositivi mobile. Si prevede che Brasile, Cina, India e Russia rappresenteranno, entro la fine del 2017, il 45% degli abbonamenti fix-broadband, ed il 50% degli utenti di Internet mobile. Le chiavi di successo per una società E&M nel futuro saranno la velocità, la flessibilità e la capacità di fidelizzare e monetizzare una sempre più variegata Base clienti connessa fornendo contenuti personalizzati. Da mass media a my media I consumatori vogliono sempre di più esperienze personalizzate: il loro contenuto sul dispositivo scelto da loro quando loro lo richiedono. Il passaggio al my media è un fenomeno per cui i consumatori non sottoscrivono più abbonamenti alle Pay Tv ma fruiscono dei contenuti che desiderano attraverso internet, con costi minori. Nonostante entro il 2017 i ricavi da servizi OTT si prevede raggiungeranno solo il 6% di tutti i ricavi da Pay Tv, gli operatori devono adattare i propri servizi alle aspettative in cambiamento dei consumatori di più contenuti on-demand. Una ulteriore espressione del fenomeno my-media è l utilizzo crescente dei consumatori del second screen - smartphones e tablet per commentare e condividere l esperienza della TV e altri contenuti con amici, spesso tramite i social media. Gli analytics multipiattaforma permettono una migliore conoscenza del conusmatore connesso anche a vantaggio degli investitori pubblicitari Il Global Entertainment and Media Outlook evidenzia come la spesa per la pubblicità continui a migrare verso nuove piattaforme digitali. Tuttavia, la tendenza tradizionale a separare il digitale da altre forme di pubblicità, può essere probabilmente messa in discussione. Più il pubblico si avvicina ai media attraverso molteplici schermi, dispositivi e piattaforme, più la pubblicità deve essere orientata alla piattaforma. La capacità nel futuro di attirare ricavi da pubblicità, dipenderà dall offerta di metriche credibili, cross-piattaforma, che definiscono e misurano l audience, l impegno e l importanza. I creatori di contenuti devono essere più consapevoli nel determinare quale contenuto i clienti saranno disposti a pagare I creatori di contenuti devono adattarsi alle domande dei consumatori connessi. Questo significa avvicinarsi molto di più ai comportamenti e alle esigenze dei consumatori rispetto a prima: raccogliere dati dai social media, adattare il modo di creare e distribuire i prodotti, e definire nuovi business model comprese le partnership. La corsa per il contenuto Il valore crescente del contenuto ha dato inizio ad una gara per acquisirlo. Negli ultimi anni abbiamo assistito a importanti acquisizioni di contenuti attiviti, dato che le aspettative di accesso ai contenuti premium e library in ogni luogo spinge le società a concentrarsi sulla concessione di licenze e/o acquisizione di contenuto, e a sviluppare un maggiore coinvolgimento dei consumatori. Caratteristiche dei nuovi business model per i creatori di contenuti per coinvolgere i consumatori connessi Per assicurare che il contenuto sia percepito come di valore dal pubblico, le società di contenuti devono definire nuovi business model, partendo dalle seguenti linee guida: - Sfruttare il potere del second screen sfruttare i dispositivi portatili connessi per approfondire l impegno e l accesso al contenuto primario. - Continua evoluzione delle finestre di sfruttamento del contenuto video per rispondere alle esigenze dei consumatori connessi. 3 of 6

4 - Costruire, per aggiungere valore per i fornitori di contenuti, gli operatori e i consumatori alle persone piace ancora fare un affare, ad esempio l acquisto di un insieme di servizi a prezzo scontato. - Superare la sfida della personalizzazione - conoscendo i consumatori e rispettandone la privacy al tempo stesso. - Incoraggiare e facilitare la scoperta del contenuto i consumatori connessi, confusi hanno bisogno di aiuto per navigare nel contenuto che essi vogliono. I distributori digitali devono offrire un esperienza differenziata per ostacolare la pirateria Contrastare la pirateria nell era della connessione non può essere solo demandato all istruzione e ad una normativa più severa, per quanto tali aspetti siano importanti. Significa capire i consumatori per offrire il giusto contenuto in relazione alle persone, al momento, al luogo e al prezzo tramite la giusta esperienza. E altresì essenziale segnalare dove è disponibile il legittimo contenuto. Marcel Fenez conclude: La razionale del passato del settore E&M era di avere il controllo totale sul ciclo di vita del contenuto dallo sviluppo alla distribuzione. Il consumatore connesso è alla fine la persona in grado di cambiare il gioco adesso il controllo è nelle case e nei consumatori E&M. Ora le società E&M devono offrire non solo un contenuto attraente, ma anche un esperienza digitale eccezionale. Questo impone alle società E&M un grande onere per trovare l equilibrio ideale tra giusto contenuto, giusto prezzo, giusto momento e giusto mezzo. Aggiunge Andrea Samaja: Ritengo che il concetto chiave possa essere espresso dalla frase da mass media a my media. Per essere vincenti sul mercato sarà quindi sempre più importante comprendere i gusti del consumatore per entrare a far parte dei suoi personal media. Questo obbliga gli operatori di mercato ad innovare i modelli di business rendendoli sempre più flessibili e coerenti con i singoli target. PwC fornisce servizi professionali di revisione, di advisory, di consulenza legale e fiscale alle imprese con l'obiettivo di creare valore. PwC è un network distribuito in 158 Paesi con oltre professionisti, di cui in PwC Italia. Maggiori informazioni sul sito Outlook Il 14 aggiornamento annuale del Global Entertainment and Media Outlook di PwC è scaricabile al link seguente previa richiesta di inserimento nel database di accesso: La spesa digitale consiste nel broadband fisso e Internet mobile; abbonamenti radio satellitari; digital PC and console gaming; online and mobile gaming; electronic home video; digital newspaper circulation spending; digital consumer magazine circulation spending; digital trade magazine circulation spending; consumer, educational and professional ebooks; online and mobile Internet advertising and digital music. Ricordiamo che la pubblicazione Global Entertainment and Media Outlook non è riproducibile su internet né integralmente né in parte PricewaterhouseCoopers. All rights reserved. Milano, 4 giugno 2013 Barabino & Partners Raffaella Nani Alice Brambilla Tel / Cell / Ulteriori statistiche chiave da PwC s Global Entertainment and Media Outlook : 4 of 6

5 Il broadband mobile sarà tra le principali forze motrici La crescita dei ricavi E&M sarà guidata dai servizi digitali broadband sia fissi che, in misura crescente, mobile. A livello globale, si prevede che l indice di penetrazione del broadband nelle case aumenterà di 11 punti percentuali, attestandosi al 51% nel Tuttavia, tale crescita sarà sminuita dalla crescita nel broadband mobile, con un aumento nell indice di penetrazione di 31 punti percentuali dal 2012 al 2017, per attestarsi al 54%. Spesa del consumatore per E&M: i media tradizionali domineranno nel breve termine Esiste una sfida chiara e costante per tradurre il consumo digitale in ricavi digitali. Il 9% della spesa totale dei consumatori E&M in contenuto digitale nel 2012 salirà solo al 16% della spesa totale entro il Aumento nella spesa per pubblicità E&M: Internet e video games stabiliscono il ritmo All interno del settore E&M nel suo insieme, la pubblicità su Internet sarà il settore che crescerà più velocemente, con un tasso CAGR del 13,1% nel periodo Attualmente il settore vale US$ 100,2 miliardi, con una previsione di arrivare a US$ 185,4 miliardi nel Anche i video games con un CAGR del 6,5% e la pubblicità su televisione con un CAGR del 5,3% stanno evidenziando una forte crescita. Per la spesa in pubblicità, la Cina supererà il Giappone nel 2016 La Cina sorpasserà il Giappone per diventare il secondo mercato più grande nel 2016, questo è legato al fatto che il mercato pubblicitario in Giappone maturerà e inizierà a evidenziare minori spazi di crescita. I ricavi da pubblicità TV online triplicheranno tra il 2012 ed il 2017, ma resteranno una frazione dei ricavi tradizionali da TV. In Giappone e Corea del Sud, la pubblicità TV online raddoppierà ogni anno fino al Questo contesto di crescita aggressiva vedrà il Giappone diventare il terzo mercato più grande per la pubblicità TV online a livello globale, preceduto solo dagli USA e dal Regno Unito. La Corea del Sud sta emergendo e si posizionerà all ottavo posto. Gli USA domineranno ancora i ricavi da pubblicità TV a livello globale, rappresentando il 39% del totale globale nel 2017, ed evidenziando solo un leggero calo rispetto al 39,4% del Tuttavia, i maggiori tassi di crescita saranno registrati in altri mercati, tra i quali il Kenia (CAGR 16%), Indonesia (CAGR 15%), India (CAGR 12%), Nigeria (CAGR 11%) e Brasile (CAGR 10%). Per la pubblicità out-of-home due paesi registreranno un aumento a due zeri India (CAGR 11%) e Brasile (CAGR 10%), grazie alla crescente urbanizzazione e agli investimenti in infrastrutture per il trasporto. Il settore mobile dei video game, sarà quello a maggiore crescita per i prossimi cinque anni, con ricavi in aumento da US$ 8,8 miliardi nel 2012 a US$ 14,4 miliardi nel 2017 con un CAGR del 10% dato che un numero crescente di consumatori sceglie gli smartphones per l entertainment. I ricavi dal mercato mondiale degli home-video fisici vendite e noleggi di DVD e Blu-ray saranno inferiori rispetto ai box office per la prima volta nel Nel 2014, il mercato mondiale degli home video fisici varrà US$ 36 miliardi, rispetto ad un valore mondiale di box office di US$ 38 miliardi. La spesa dei consumatori per console games aumenterà con un CAGR del 5% da US$ 24,9 miliardi nel 2012 a US$ 31,2 miliardi nel 2017 dato che le nuove consoles hanno riacceso l interesse per i giochi. Tale crescita porterà l America del Nord a superare l Europa Occidentale e a riconquistare la posizione numero uno per le vendite di console nel 2014 Il mercato pubblicitario dei video online è cresciuto nel 2012, con un aumento nei ricavi annuali di circa US$ 1 miliardo, cioè una crescita del 33% rispetto all anno precedente. Si prevede che la crescita 5 of 6

6 continuerà per tutto il periodo di previsione con ricavi che arriveranno a US$ 12 miliardi nel 2017 (CAGR del 26%). La musica dal vivo continua a crescere, e si prevede che le vendite di biglietti e le sponsorizzazioni genereranno ricavi di US$ 30,9 miliardi nel 2017, in aumento rispetto a US$ 26,5 miliardi nel 2012, con un CAGR del 3%. Tale crescita sarà più che sufficiente per compensare il continuo declino nei ricavi da musica registrata. 6 of 6

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update MERCATO MONDIALE DEI BENI DI LUSSO: TERZO ANNO CONSECUTIVO DI CRESCITA A DUE CIFRE. SUPERATI I 200 MILIARDI DI EURO NEL 2012 Il mercato del

Dettagli

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS.

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. SMS: usali per raggiungere i tuoi contatti... con un click! Guida pratica all utilizzo degli sms pubblicitari L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. 2 SMS: usali

Dettagli

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP FIAMP FEDERAZIONE ITALIANA DELL ACCESSORIO MODA E PERSONA AIMPES ASSOCIAZIONE ITALIANA MANIFATTURIERI PELLI E SUCCEDANEI ANCI ASSOCIAZIONE NAZIONALE CALZATURIFICI ITALIANI ANFAO ASSOCIAZIONE NAZIONALE

Dettagli

INTERSCAMBIO USA - Mondo gennaio - marzo Valori in milioni di dollari. INTERSCAMBIO USA - Unione Europea gennaio - marzo Valori in milioni di dollari

INTERSCAMBIO USA - Mondo gennaio - marzo Valori in milioni di dollari. INTERSCAMBIO USA - Unione Europea gennaio - marzo Valori in milioni di dollari INTERSCAMBIO USA - Mondo 2011 2012 Var. IMPORT USA dal Mondo 508.850 552.432 8,56% EXPORT USA verso il Mondo 351.109 381.471 8,65% Saldo Commerciale - 157.741-170.961 INTERSCAMBIO USA - Unione Europea

Dettagli

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%)

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%) Deloitte Italy Spa Via Tortona 25 20144 Milano Tel: +39 02 83326111 www.deloitte.it Contatti Barbara Tagliaferri Ufficio Stampa Deloitte Tel: +39 02 83326141 Email: btagliaferri@deloitte.it Marco Lastrico

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

Le nuove fonti di energia

Le nuove fonti di energia Le nuove fonti di energia Da questo numero della Newsletter verranno proposti alcuni approfondimenti sui temi dell energia e dell ambiente e sul loro impatto sul commercio mondiale osservandone, in particolare,

Dettagli

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI SCENARI ENERGETICI AL 24 SINTESI Leggi la versione integrale degli Scenari Energetici o scaricane una copia: exxonmobil.com/energyoutlook Scenari Energetici al 24 Gli Scenari Energetici offrono una visione

Dettagli

Agricoltura Bio nel mondo: la superficie

Agricoltura Bio nel mondo: la superficie Agricoltura Bio nel mondo: la superficie L agricoltura biologica occupa una superficie di circa 37,04 milioni di ettari nel 2010. Le dimensioni a livello globale sono rimaste pressoché stabili rispetto

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

Già negli anni precedenti, la nostra scuola. problematiche dello sviluppo sostenibile, consentendo a noi alunni di partecipare a

Già negli anni precedenti, la nostra scuola. problematiche dello sviluppo sostenibile, consentendo a noi alunni di partecipare a Già negli anni precedenti, la nostra scuola si è dimostrata t sensibile alle problematiche dello sviluppo sostenibile, consentendo a noi alunni di partecipare a stage in aziende e in centri di ricerca

Dettagli

Un'infrastruttura IT inadeguata provoca danni in tre organizzazioni su cinque

Un'infrastruttura IT inadeguata provoca danni in tre organizzazioni su cinque L'attuale ambiente di business è senz'altro maturo e ricco di opportunità, ma anche pieno di rischi. Questa dicotomia si sta facendo sempre più evidente nel mondo dell'it, oltre che in tutte le sale riunioni

Dettagli

INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie

INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie Mobile Marketing Interattivo QR Code Inside Active Mailing Interattivo Interattivo Chi Siamo Interactive Advertising si avvale di un network di manager

Dettagli

Software per la gestione di palestre, centri benessere e sportivi

Software per la gestione di palestre, centri benessere e sportivi Software per la gestione di palestre, centri benessere e sportivi Applicazione gestionale progettata per gestire tutti gli aspetti di palestre, centri sportivi e centri benessere Sicuro Personalizzabile

Dettagli

Il mobile e lo shopping on demand. Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto. tradedoubler.com

Il mobile e lo shopping on demand. Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto. tradedoubler.com Il mobile e lo shopping on demand Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto tradedoubler.com I canali di performance marketing mobile stanno trasformando l esperienza di acquisto

Dettagli

Total Retail 2015. 31 Cambiamenti demografici. www.pwc.com/it. Analisi dei risultati per il mercato italiano e confronto con i principali Paesi

Total Retail 2015. 31 Cambiamenti demografici. www.pwc.com/it. Analisi dei risultati per il mercato italiano e confronto con i principali Paesi Total Retail 2015 Analisi dei risultati per il mercato italiano e confronto con i principali Paesi Il ruolo del negozio 14 Il ruolo dello smartphone 21 Social media 31 Cambiamenti demografici 37 www.pwc.com/it

Dettagli

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano www.pwc.com/it Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano giugno 2013 Sommario Il contesto di riferimento 4 Un modello di evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il

Dettagli

Logistica digitale delle Operazioni a premio

Logistica digitale delle Operazioni a premio Logistica digitale delle Operazioni a premio La piattaforma logistica delle operazioni a premio digitali BITGIFT è la nuova piattaforma dedicata alla logistica digitale delle vostre operazioni a premio.

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Q1 2014. Previsioni. Manpower sull Occupazione Italia. Indagine Manpower

Q1 2014. Previsioni. Manpower sull Occupazione Italia. Indagine Manpower Previsioni Q1 14 Manpower sull Occupazione Italia Indagine Manpower Previsioni Manpower sull Occupazione Italia Indice Q1/14 Previsioni Manpower sull Occupazione in Italia 1 Confronto tra aree geografiche

Dettagli

PHILIPPE PONCIN INSTITUT NATIONAL DE L AUDIOVISUEL

PHILIPPE PONCIN INSTITUT NATIONAL DE L AUDIOVISUEL CONSERVAZI ONE ED ACCESSI BI LI TÀ I N NTERNETDICOLLEZI ONIAUDI OVI SI VE I PHILIPPE PONCIN INSTITUT NATIONAL DE L AUDIOVISUEL 1. IL RUOLO DELLE BIBLIOTECHE AUDIOVISIVE Il fine principale è la conservazione

Dettagli

Progetto IMPORT STRATEGICO 2015. Dr. Francesco Pensabene Dirigente Ufficio Partenariato Industriale e Rapporti con gli Organismi Internazionali

Progetto IMPORT STRATEGICO 2015. Dr. Francesco Pensabene Dirigente Ufficio Partenariato Industriale e Rapporti con gli Organismi Internazionali Progetto IMPORT STRATEGICO 2015 Dr. Francesco Pensabene Dirigente Ufficio Partenariato Industriale e Rapporti con gli Organismi Internazionali Milano, 10 febbraio 2015 IRAN - dati macroeconomici 2013 2014

Dettagli

PLAYBOOK EMAIL REMARKETING. Tre modi per trasformare in acquirenti gli utenti che abbandonano il carrello. OTTIMIZZAZIONE DELLE CONVERSIONI

PLAYBOOK EMAIL REMARKETING. Tre modi per trasformare in acquirenti gli utenti che abbandonano il carrello. OTTIMIZZAZIONE DELLE CONVERSIONI PLAYBOOK OTTIMIZZAZIONE DELLE CONVERSIONI EMAIL REMARKETING Tre modi per trasformare in acquirenti gli utenti che abbandonano il carrello. EMAIL REMARKETING Tre modi per trasformare in acquirenti gli utenti

Dettagli

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB:

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB: Via Durini, 23-20122 Milano (MI) Tel.+39.02.77.88.931 Fax +39.02.76.31.33.84 Piazza Marconi,15-00144 Roma Tel.+39.06.32.80.37.33 Fax +39.06.32.80.36.00 www.valuelab.it valuelab@valuelab.it MARKETING INTELLIGENCE

Dettagli

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti QUELLI CHE CONDIVIDONO INNOVAZIONE QUALITÀ ECCELLENZA LAVORO PASSIONE SUCCESSO SODDISFAZIONE ESPERIENZA COMPETENZA LEADERSHIP BUSINESS IL

Dettagli

Dov è andata a finire l inflazione?

Dov è andata a finire l inflazione? 24 novembre 2001 Dov è andata a finire l inflazione? Sono oramai parecchi anni (dai primi anni 90) che la massa monetaria mondiale cresce ininterrottamente dell 8% all anno nel mondo occidentale con punte

Dettagli

IMPORT-EXPORT PAESI BASSI

IMPORT-EXPORT PAESI BASSI QUADRO MACROECONOMICO IMPORT-EXPORT PAESI BASSI Il positivo quadro macroeconomico dei Paesi Bassi é confermato dagli indicatori economici pubblicati per il 2007. Di fatto l economia dei Paesi Bassi sta

Dettagli

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE BROCHURE INFORMATIVA 2013-2015 L Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) è un organizzazione inter-governativa e multi-disciplinare

Dettagli

Il CIO del futuro Report sulla ricerca

Il CIO del futuro Report sulla ricerca Il CIO del futuro Report sulla ricerca Diventare un promotore di cambiamento Condividi questo report Il CIO del futuro: Diventare un promotore di cambiamento Secondo un nuovo studio realizzato da Emerson

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

Eccellenza nel Credito alle famiglie

Eccellenza nel Credito alle famiglie Credito al Credito Eccellenza nel Credito alle famiglie Innovazione e cambiamento per la ripresa del Sistema Paese Premessa La complessità del mercato e le sfide di forte cambiamento del Paese pongono

Dettagli

INFORMATIVA SUI COOKIE

INFORMATIVA SUI COOKIE INFORMATIVA SUI COOKIE I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle

Dettagli

L opera italiana. Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014. Scala.

L opera italiana. Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014. Scala. Fo oto Erio Piccaglian ni Teatro alla S Scala L opera italiana nel panorama mondiale Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014 ASK: CHI, PERCHE, COSA Siamo

Dettagli

Company Profile 2014

Company Profile 2014 Company Profile 2014 Perché Alest? Quando una nuova azienda entra sul mercato, in particolare un mercato saturo come quello informatico viene da chiedersi: perché? Questo Company Profile vuole indicare

Dettagli

ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris.

ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris. ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris. Sin dal lancio, avvenuto dieci anni fa, il marchio ghd è diventato sinonimo di prodotti di hair styling di fascia

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

Sfide strategiche nell Asset Management

Sfide strategiche nell Asset Management Financial Services Banking Sfide strategiche nell Asset Management Enrico Trevisan, Alberto Laratta 1 Introduzione L'attuale crisi finanziaria (ed economica) ha significativamente inciso sui profitti dell'industria

Dettagli

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa L ITALIA E IL TURISMO INTERNAZIONALE NEL Risultati e tendenze per incoming e outgoing Venezia, 11 aprile 2006 I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE Caratteristiche e comportamento di spesa Valeria Minghetti CISET

Dettagli

IL PROGRAMMA PER GESTIRE IL TUO CENTRO ESTETICO

IL PROGRAMMA PER GESTIRE IL TUO CENTRO ESTETICO business professional IL PROGRAMMA PER GESTIRE IL TUO CENTRO ESTETICO www.igrandisoft.it La I Grandi Soft è nata nel 1995 e ha sviluppato l attività su tutto il territorio nazionale. All interno della

Dettagli

MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO

MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO Premessa: RITORNARE ALL ECONOMIA REALE L economia virtuale e speculativa è al cuore della crisi economica e sociale che colpisce l Europa.

Dettagli

BANDO DEV REPORTER NETWORK

BANDO DEV REPORTER NETWORK BANDO DEV REPORTER NETWORK Premessa La Federazione Catalana delle Ong per lo Sviluppo (FCONGD), il Consorzio delle Ong Piemontesi (COP) e la Rete Rhône-Alpes di appoggio alla cooperazione (RESACOOP) realizzano

Dettagli

11/11. Anthilia Capital Partners SGR. Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia. Maggio 2011.

11/11. Anthilia Capital Partners SGR. Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia. Maggio 2011. 11/11 Anthilia Capital Partners SGR Maggio 2011 Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia Eugenio Namor Anthilia Capital Partners Lugano Fund Forum 22 novembre 2011 Industria

Dettagli

CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA

CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA 2ª PARTE NEL CAPITOLO PRECEDENTE NOTA METODOLOGICA LA PAROLA AI CIO I MIGLIORI HYPERVISOR AFFIDARSI AI VENDOR INVESTIRE PER IL CLOUD APPLICAZIONI

Dettagli

Guida alla prevenzione della pirateria software SIMATIC

Guida alla prevenzione della pirateria software SIMATIC Guida alla prevenzione della pirateria software SIMATIC Introduzione Questa guida è stata realizzata per aiutare la vostra azienda a garantire l utilizzo legale del software di Siemens. Il documento tratta

Dettagli

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno.

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. UPPLEVA Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. 5 anni di GARANZIA INCLUSA NEL PREZZO I televisori, i sistemi audio e gli occhiali 3D UPPLEVA sono garantiti 5 anni. Per saperne

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive

MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive 1 MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive Cos è un servizio di e-learning SaaS, multimediale, interattivo

Dettagli

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011 GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE Anno 2011 La rilevazione riguarda gli operatori della cooperazione internazionale che hanno usufruito dell assistenza assicurativa della Siscos. Definizione

Dettagli

La Carta di Ottawa per la Promozione della Salute

La Carta di Ottawa per la Promozione della Salute La Carta di Ottawa per la Promozione della Salute The Ottawa Charter for Health Promotion 1 Conferenza Internazionale sulla promozione della salute 17-21 novembre 1986 Ottawa, Ontario, Canada La 1 Conferenza

Dettagli

Cap.12 Le relazioni pubbliche. Corso di Comunicazione d Impresa - A.A. 2011-2012 Prof. Fabio Forlani - fabio.forlani@uniurb.it

Cap.12 Le relazioni pubbliche. Corso di Comunicazione d Impresa - A.A. 2011-2012 Prof. Fabio Forlani - fabio.forlani@uniurb.it Cap.12 Le relazioni pubbliche Corso di Comunicazione d Impresa - A.A. 2011-2012 Prof. Fabio Forlani - fabio.forlani@uniurb.it Capitolo 12 Le relazioni pubbliche Le relazioni pubbliche (PR) Insieme di attività

Dettagli

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI LO STRUMENTO PER GESTIRE A 360 LE ATTIVITÀ DELLO STUDIO, CON IL MOTORE DI RICERCA PIÙ INTELLIGENTE, L UNICO CHE TI CAPISCE AL VOLO. www.studiolegale.leggiditalia.it

Dettagli

10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA

10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA 10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA 10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA L Italia è in crisi, una crisi profonda nonostante i timidi segnali di ripresa del Pil. Ma non è un paese senza futuro. Dobbiamo

Dettagli

LA DECOLONIZZAZIONE. Nel 1947 l India diventa indipendente

LA DECOLONIZZAZIONE. Nel 1947 l India diventa indipendente LA DECOLONIZZAZIONE Nel 1939 quasi 4.000.000 km quadrati di terre e 710 milioni di persone (meno di un terzo del totale) erano sottoposti al dominio coloniale di una potenza europea. Nel 1941, in piena

Dettagli

OLTRE IL MONITORAGGIO LE ESIGENZE DI ANALISI DEI DATI DEGLI ASSET MANAGER

OLTRE IL MONITORAGGIO LE ESIGENZE DI ANALISI DEI DATI DEGLI ASSET MANAGER Asset Management Day Milano, 3 Aprile 2014 Politecnico di Milano OLTRE IL MONITORAGGIO LE ESIGENZE DI ANALISI DEI DATI DEGLI ASSET MANAGER Massimiliano D Angelo, 3E Sales Manager Italy 3E Milano, 3 Aprile

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock Costruirsi una rendita I principi d investimento di BlackRock I p r i n c i p i d i n v e s t i m e n t o d i B l a c k R o c k Ottenere una rendita è stato raramente tanto difficile quanto ai giorni nostri.

Dettagli

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE OSSERVATORIO TURISTICO DELLA REGIONE MARCHE INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE Settembre 2013 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. Scpa Committente: Unioncamere Marche Termine

Dettagli

L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE

L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE I rapporti di Eurydice PREMESSA Questo breve rapporto sull adozione dei libri di testo è nato in seguito a una specifica richiesta all unità italiana

Dettagli

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Lezione di Corporate e Investment Banking Università degli Studi di Roma Tre Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Massimo Caratelli, febbraio 2006 ma.caratelli@uniroma3.it

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

Catalogo formativo. Kaleidos Comunicazione Training Dpt. 01/01/2014

Catalogo formativo. Kaleidos Comunicazione Training Dpt. 01/01/2014 2014 Catalogo formativo Kaleidos Comunicazione Training Dpt. 01/01/2014 Internet Training Program Email Marketing Negli ultimi anni l email è diventata il principale strumento di comunicazione aziendale

Dettagli

Grande distribuzione contro piccola? Quello che conta è la bravura

Grande distribuzione contro piccola? Quello che conta è la bravura ABBONATI RIVISTE ONLINE! TROVA AZIENDE EDILBOX CONTATTI HOME NEWS! AZIENDE ECONOMIA EDILIZIA IMMOBILI APPUNTAMENTI! LEGGI & NORME Grande distribuzione contro piccola? Quello che conta è la bravura CERCA

Dettagli

COME AVERE SUCCESSO SUL WEB?

COME AVERE SUCCESSO SUL WEB? Registro 1 COME AVERE SUCCESSO SUL WEB? Guida pratica per muovere con successo i primi passi nel web INTRODUZIONE INDEX 3 6 9 L importanza di avere un dominio e gli obiettivi di quest opera Come è cambiato

Dettagli

Distribuzione dei redditi e povertà nei Paesi OCSE: una crescita diseguale?

Distribuzione dei redditi e povertà nei Paesi OCSE: una crescita diseguale? Growing Unequal? : Income Distribution and Poverty in OECD Countries Summary in Italian Distribuzione dei redditi e povertà nei Paesi OCSE: una crescita diseguale? Riassunto in italiano La disuguaglianza

Dettagli

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE Rapporto annuale Giugno 2013 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. scpa Committente:

Dettagli

La Borsa delle idee Innovare: il reale valore dei social network

La Borsa delle idee Innovare: il reale valore dei social network La Borsa delle idee Innovare: il reale valore dei social network Di cosa parliamo? La Borsa delle Idee è la soluzione per consentire alle aziende di coinvolgere attivamente le persone (dipendenti, clienti,

Dettagli

42 relazione sono esposti Principali cui Fiat S.p.A. e il Gruppo fiat sono esposti Si evidenziano qui di seguito i fattori di o o incertezze che possono condizionare in misura significativa l attività

Dettagli

STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali

STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali Calo degli esercizi commerciali in sede fissa. Nell ultimo decennio l intero comparto della distribuzione commerciale ha

Dettagli

Aiutare le persone a trovare lavoro. Il Fondo sociale europeo al lavoro. L Europa sociale

Aiutare le persone a trovare lavoro. Il Fondo sociale europeo al lavoro. L Europa sociale Il Fondo sociale europeo al lavoro Aiutare le persone a trovare lavoro Il Fondo sociale europeo (FSE) finanzia progetti in tutta l UE per consentire a più persone di trovare posti di lavoro migliori, attraverso

Dettagli

Relazione sul data warehouse e sul data mining

Relazione sul data warehouse e sul data mining Relazione sul data warehouse e sul data mining INTRODUZIONE Inquadrando il sistema informativo aziendale automatizzato come costituito dall insieme delle risorse messe a disposizione della tecnologia,

Dettagli

Il canale distributivo Prima e dopo Internet. Corso di Laurea in Informatica per il management Università di Bologna Andrea De Marco

Il canale distributivo Prima e dopo Internet. Corso di Laurea in Informatica per il management Università di Bologna Andrea De Marco Il canale distributivo Prima e dopo Internet Corso di Laurea in Informatica per il management Università di Bologna Andrea De Marco La distribuzione commerciale Il canale distributivo è un gruppo di imprese

Dettagli

REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI denominata Mini collection Q8easy

REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI denominata Mini collection Q8easy Kuwait Petroleum Italia SPA OO144 Roma, Viale dell oceano Indiano,13 Telefono 06 5208 81 Telex 621090 Fax 06 5208 8655 REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI denominata Mini collection Q8easy 1. SOCIETA PROMOTRICE

Dettagli

Tutorial Sky Go su Samsung v.1.1

Tutorial Sky Go su Samsung v.1.1 Tutorial Sky Go su Samsung v.1.1 1.1 Presentazione...2 2.2 Download e installazione...2 2.2 Login...3 2.2.1 Limitazioni all'accesso...4 2.3 Profili di visione...6 2.4 Reti...7 2.5 Diritti...7 3.0 Fruizione

Dettagli

Business Intelligence. Il data mining in

Business Intelligence. Il data mining in Business Intelligence Il data mining in L'analisi matematica per dedurre schemi e tendenze dai dati storici esistenti. Revenue Management. Previsioni di occupazione. Marketing. Mail diretto a clienti specifici.

Dettagli

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Oggi più che mai, le aziende italiane sentono la necessità di raccogliere,

Dettagli

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016 5 maggio 2014 LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016 Nel 2014 si prevede un aumento del prodotto interno lordo (Pil) italiano pari allo 0,6% in termini reali, seguito da una crescita dell

Dettagli

Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti

Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti Alessandra Cimatti*, Paolo Saibene Marketing Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti Nelle fasi iniziali del processo d acquisto, oggigiorno, i compratori sono dei fai da te e - sempre

Dettagli

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA I DESTINATION CENTER I Destination Center COS è UN DESTINATION CENTER? SHOPPING SPORT DIVERTIMENTO Un Destination Center e una combinazione di aree tematiche,

Dettagli

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali.

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali. Come utilizziamo i suoi dati è un prodotto di ULTRONEO SRL INFORMAZIONI GENERALI Ultroneo S.r.l. rispetta il Suo diritto alla privacy nel mondo di internet quando Lei utilizza i nostri siti web e comunica

Dettagli

Lo scenario economico provinciale 2011-2014: il bilancio della crisi

Lo scenario economico provinciale 2011-2014: il bilancio della crisi 2011-2014: iill biillanciio delllla criisii 2011-2014: iill biillanciio delllla criisii . 2011-2014: il bilancio della crisi Il volume è stato realizzato a cura dell Ufficio Studi della Camera di Commercio

Dettagli

Che cos è e come funziona l e-book

Che cos è e come funziona l e-book Che cos è e come funziona l e-book 1/3 di Francesca Cosi e Alessandra Repossi Negli ultimi mesi si è parlato molto dell e-book e del fatto che presto rivoluzionerà il mondo dell editoria: sono stati organizzati

Dettagli

AUDIZIONE DEL MINISTRO FEDERICA GUIDI AL PARLAMENTO EUROPEO (Commissione ITRE) Bruxelles 2 Settembre 2014 INTERVENTO DEL MINISTRO

AUDIZIONE DEL MINISTRO FEDERICA GUIDI AL PARLAMENTO EUROPEO (Commissione ITRE) Bruxelles 2 Settembre 2014 INTERVENTO DEL MINISTRO 1 AUDIZIONE DEL MINISTRO FEDERICA GUIDI AL PARLAMENTO EUROPEO (Commissione ITRE) Bruxelles 2 Settembre 2014 INTERVENTO DEL MINISTRO Caro Presidente Buzek, Vice Presidenti, colleghi italiani ed europei,

Dettagli

Bandi 2015 ARTE E CULTURA. Progetto ic-innovazioneculturale 2015 Bando di idee. www.fondazionecariplo.it

Bandi 2015 ARTE E CULTURA. Progetto ic-innovazioneculturale 2015 Bando di idee. www.fondazionecariplo.it Bandi 2015 ARTE E CULTURA Progetto ic-innovazioneculturale 2015 Bando di idee BENESSERE GIOVANI COMUNITÀ www.fondazionecariplo.it BANDI 2015 1 Progetto ic-innovazioneculturale 2015 Bando di idee IL CONTESTO

Dettagli

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond EBOOK la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond.it indice Capitolo 1 Metodo #1 per aumentare i Mi piace su Facebook: Concorsi 5 Capitolo 5 Metodo #5 per aumentare

Dettagli

Collabor@ Organizza riunioni on-line da qualunque PC Recupera il tuo tempo Taglia i costi dei tuoi spostamenti Rispetta l ambiente DISCO DI VENDITA

Collabor@ Organizza riunioni on-line da qualunque PC Recupera il tuo tempo Taglia i costi dei tuoi spostamenti Rispetta l ambiente DISCO DI VENDITA GRUPPO TELECOM ITALIA Collabor@ Organizza riunioni on-line da qualunque PC Recupera il tuo tempo Taglia i costi dei tuoi spostamenti Rispetta l ambiente DISCO DI VENDITA Indice Guida Veloce Contatti Quando

Dettagli

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M REAL ESTATE GRUPPORIGAMONTI.COM 2 Rigamonti Real Estate La scelta giusta è l inizio di un buon risultato Rigamonti Founders Rigamonti REAL ESTATE Società consolidata nel mercato immobiliare, con più di

Dettagli

Risk management come opportunità per un nuovo welfare

Risk management come opportunità per un nuovo welfare Risk management come opportunità per un nuovo welfare Il contesto economico e sociale in cui operano i comitati Uisp condiziona la loro attività mettendoli di fronte a criticità di natura organizzativa,

Dettagli

Aspetti salienti delle statistiche internazionali BRI 1

Aspetti salienti delle statistiche internazionali BRI 1 Aspetti salienti delle statistiche internazionali BRI 1 La BRI, in collaborazione con le banche centrali e le autorità monetarie di tutto il mondo, raccoglie e diffonde varie serie di dati sull attività

Dettagli

Bando chefare. 1. Cos è. 2. Contesto. Milano, 18/04/2015

Bando chefare. 1. Cos è. 2. Contesto. Milano, 18/04/2015 Milano, 18/04/2015 Bando chefare 1. Cos è L Associazione Culturale chefare pubblica il presente bando con la finalità di: 1. assegnare un contributo a favore di un progetto di innovazione culturale caratterizzato

Dettagli

Indagine sull utilizzo di Internet a casa e a scuola

Indagine sull utilizzo di Internet a casa e a scuola Indagine sull utilizzo di Internet a casa e a scuola Realizzata da: Commissionata da: 1 INDICE 1. Metodologia della ricerca Pag. 3 2. Genitori e Internet 2.1 L utilizzo del computer e di Internet in famiglia

Dettagli

2.0 DAL WEB. social. tecnologico, 2006. Reply www.reply.eu

2.0 DAL WEB. social. tecnologico, 2006. Reply www.reply.eu ALL INTERNO DEL FIREWALL: ENI 2.0 Il modo di lavorare è soggetto a rapidi cambiamenti; pertanto le aziende che adottano nuovi tool che consentono uno scambio di informazioni contestuale, rapido e semplificato

Dettagli

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Fonti normative Il principale testo normativo che disciplina il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato è il decreto legislativo 1 aprile

Dettagli

Prof. Like you. Prof. Like you. Tel. +39 075 801 23 18 / Fax +39 075 801 29 01. Email info@zerounoinformatica.it / Web www.hottimo.

Prof. Like you. Prof. Like you. Tel. +39 075 801 23 18 / Fax +39 075 801 29 01. Email info@zerounoinformatica.it / Web www.hottimo. Pag. 1/7 Prof. Like you Tel. +39 075 801 23 18 / Fax +39 075 801 29 01 Email / Web / Social Pag. 2/7 hottimo.crm Con CRM (Customer Relationship Management) si indicano tutti gli aspetti di interazione

Dettagli

Per una ricerca rapida nel database, copiare il titolo della tabella e incollarlo nella sezione "titolo" della form di ricerca

Per una ricerca rapida nel database, copiare il titolo della tabella e incollarlo nella sezione titolo della form di ricerca Per una ricerca rapida nel database, copiare il titolo della tabella e incollarlo nella sezione "titolo" della form di ricerca CATEGORIA TITOLO AREA GEOGRAFICA Vigneto/produzione/consumi Superfici vitate

Dettagli

Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti

Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti Come gestire la scontistica per massimizzare la marginalità di Danilo Zatta www.simon-kucher.com 1 Il profitto aziendale è dato da tre leve: prezzo per

Dettagli

Forse non tutto si può misurare ma solo ciò che si può misurare si può migliorare

Forse non tutto si può misurare ma solo ciò che si può misurare si può migliorare Forse non tutto si può misurare ma solo ciò che si può misurare si può migliorare Se non siamo in grado di misurare non abbiamo alcuna possibilità di agire Obiettivo: Misurare in modo sistematico gli indicatori

Dettagli

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti L UNIONE EUROPEA Prima di iniziare è importante capire la differenza tra Europa e Unione europea. L Europa è uno dei cinque continenti, insieme all Africa, all America, all Asia e all Oceania. Esso si

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli