INTRODUZIONE 1 Avviso attivazione utenti 2 Interagire coi pannelli di lavoro 3. Funzionalità del menù di navigazione delle pagine 5

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "INTRODUZIONE 1 Avviso attivazione utenti 2 Interagire coi pannelli di lavoro 3. Funzionalità del menù di navigazione delle pagine 5"

Transcript

1

2

3 Guida alla gestione del sito INDICE INTRODUZIONE 1 Avviso attivazione utenti 2 Interagire coi pannelli di lavoro 3 GESTIONE SETTINGS 3 GESTIONE PAGINE 4 Funzionalità del menù di navigazione delle pagine 5 Inserimento di una nuova pagina 6 Menù laterale di navigazione delle pagine e sottopagine 7 Icone del menù laterale 7 Voci principali della pagina - Contenuto 8 Voci principali della pagina - Galleria video 11 Voci principali della pagina - Galleria immagini 12 Gallery versione Slideshow 12 Gallery versione elenco a 4 colonne 13 Voci principali della pagina - File 14 Voci principali della pagina - Immagini testata 14 Voci principali della pagina - SEO 15 Voci principali della pagina - Impostazioni avanzate 16 Inserimento della pagina all interno del sito, salvataggio della bozza ed anteprima 17 Gestione FILE 18 Visualizzazione file per categorie 18 Icone 18 Utility d aiuto: selezione dei file 19 Utility d aiuto: priorità dei file 19 Eliminazione di un file 19 Inserimento di una nuova categoria di file 20 Voci principali della gestione categoria di file - Contenuto 20 Inserimento del file e ritorno all elenco iniziale 20 Inserimento di un nuovo file 21 Voci principali della gestione dei file - Contenuto 21 Voci principali della gestione dei file - Permessi 21 Inserimento del file e ritorno all elenco iniziale 21 Gestione TESTATE 23 Visualizzazione testate per categorie 23 Icone 23 Utility d aiuto: selezione della testata 24 Utility d aiuto: priorità delle testate 24 Eliminazione di una testata 24 Inserimento di una nuova testata 25 Upload dell immagine 27 Inserimento della testata e ritorno all elenco iniziale 28

4 Guida alla gestione del sito Gestione RICHIESTE INFORMAZIONI 29 Visualizzazione delle richieste informazioni 29 Icone 30 Visualizzazione del messaggio (richiesta informazioni) 30 Generazione di un file CSV (richiesta informazioni) 30 Gestione LIBRERIA 31 Funzione filtra stringhe 31 Funzione ricerca 31 Voci della libreria 32 Icone 32 Utility d aiuto: selezione della stringa 32 Inserimento di una nuova voce nella libreria 32 Inserimento della stringa e ritorno all elenco iniziale 32 Visualizzazione delle STATISTICHE DEL SITO 34 Disconnessione della sessione 35 CONTATTI e servizi 37

5

6

7 INTRODUZIONE Per gestire i contenuti del sito Piher Italia, è necessario scrivere nella barra degli indirizzi del proprio browser il seguente indirizzo: Verrà visualizzata la seguente schermata nella finestra del browser: Fig. 1 Inserire i seguenti dati d accesso sugli appositi spazi: Username Password piher jxnm/isghgm= La password è stata criptata per motivi di sicurezza. Contattare l indirizzo per ricevere la password in chiaro. Inseriti i dati, cliccare sul pulsante entra. Verrà visualizzata la seguente schermata: Fig. 2

8 Per navigare nell area amministrativa del sito, basta cliccare sulle icone in basso (home, gestione pagine, gestione files, gestione testate, gestione delle richieste informazioni, libreria del sito, statistiche sito e logout), come mostrato in fig. 3 sotto. Fig. 3 Nella barra in alto dello schermo si trovano alcune funzioni di utility, come la possibilità di scaricare la guida del CMS in formato pdf, la richiesta di assistenza via mail o da remoto e la possibilità di modifica delle opzioni base del sito, apribili dall icona a forma di chiave inglese (fig. 5). Fig. 4 Avviso attivazione utenti Nella prima schermata di accesso al CMS potrebbe essere visibile la finestra di dialogo mostrata a sinistra. Questa finestra identifica che ci sono degli utenti che si sono registrati al sito e che sono in attesa dell attivazione del loro account personale. Il sistema invita quindi l amministratore del sito ad accedere all area clienti per poter attivare gli utenti in attesa e quindi ultimare la loro iscrizione al sito. Interagire coi pannelli di lavoro È possibile anche ingrandire o ridurre i pannelli di lavoro grazie alle icone poste in alto a destra delle finestre stesse: Icona RIDUCI FINESTRA L icona permette di ridurre la finestra. Icona ESPANDI FINESTRA L icona permette di espandere la finestra a tutto schermo. Icona CHIUDI FINESTRA L icona permette di chiudere la finestra.

9 Gestione SETTINGS Per gestire le voci di base del sito, come il nome dell azienda, indirizzo azienda, telefono, mail ecc... Cliccare sull icona settings a sinistra dell orologio per aprire la finestra di modifica dedicata (fig. 5). Fig. 5 Per modificare le voci, inserire il nuovo dato interessato e cliccare sul pulsante modifica. Il sistema chiuderà la finestra e la riaprirà immediatamente mostrando i nuovi dati inseriti. Navigando poi il sito dal lato pubblico verranno visualizzati i nuovi dati nelle posizioni predefinite all interno delle varie pagine del sito. ATTENZIONE: la mail inserita all interno del campo della finestra settings sarà il destinatario delle richieste informazioni che provengono dal sito.

10 Gestione PAGINE Per aprire la funzione gestione pagine, cliccare sull apposita icona del menù in basso alla pagina (vedi l immagine a sinistra). Dopo il clic, si aprirà una finestra dedicata alla modifica o inserimento di una nuova pagina. Di default verrà visualizzato un menù con tutte le pagine inserite all interno del sito. Fig. 6 Analizzeremo di seguito le funzioni principali della gestione delle pagine. Nella testata della finestra troveremo due pulsanti, i quali ci permetteranno di inserire una nuova pagina (nuova pagina) o di tornare alla schermata mostrata in fig.6, premendo il pulsante elenco pagine. Il pulsante nuova pagina permette la creazione di una nuova pagina. Al clic, verrà visualizzato il pannello di inserimento della nuova pagina. Il pulsante elenco pagine permette di tornare all elenco delle pagine, visualizzato come menù, visto in fig.7. La tabella sottostante mostrerà le funzionalità delle icone alla destra del nome della pagina. Nome della pagina La funzione permette di identificare la pagina, visualizzandone il nome (nell esempio, la home). Indicazione delle SOTTOPAGINE La funzione indica se la pagina ha delle sottopagine o meno associate. Il numero mostra il totale delle sottopagine correlate alla pagina principale, in questo caso 7. Icona MODIFICA L icona apre il pannello di modifica della pagina selezionata. A pagina seguente analizzeremo le funzionalità del menù di navigazione delle pagine.

11 Funzionalità del menù di navigazione delle pagine Il menù di navigazione delle pagine permette di identificare quali pagine presentano o meno delle sottocategorie. Le sottocategorie sono identificate anche dall apposita icona a destra (analizzata nella tabella della pagina precedente). Fig. 7 Se una pagina presenta delle sottopagine, accanto al nome verrà visualizzata l icona. Cliccando sull icona si aprirà il sotto-menù contenente tutte le sottopagine associate alla pagina principale selezionata. ATTENZIONE: cliccando sul nome della pagina verrà aperta la finestra di modifica della pagina e non il sotto-menù delle sottopagine. Il sotto-menù verrà visualizzato nel seguente modo: Fig. 8 Cliccando sull icona, si chiuderà il sotto-menù delle sottopagine. Anche le sottopagine avranno l icona che mostra le sotto-sottopagine ad esse associate e l icona di modifica della pagina. A pagina seguente mostreremo come inserire una nuova pagina all interno del sistema ed alcune funzioni speciali associate all homepage

12 Inserimento di una nuova pagina Per inserire una nuova pagina, cliccare sul pulsante nuova pagina (vedi immagine a sinistra). Verrà visualizzata la seguente schermata d inserimento: Fig. 9 Fig. 10 Le voci contrassegnate dal simbolo *, sono obbligatorie e devono essere compilate. La pagina è suddivisa in tab, le quali gestiscono diverse informazioni fra cui contenuto, galleria video, galleria immagini, file, immagini in testata, le varie voci SEO per il posizionamento nei motori di ricerca e le impostazioni avanzate. Il CMS prevede l inserimento della sola lingua italiana, identificata dalla bandiera mostrata in fig. 11 sotto: Fig. 11

13 Menù laterale di navigazione delle pagine e sottopagine Accanto alle finestre azzurre di modifica/inserimento della pagina, ci sarà un menù che mostrerà tutte le pagine inserite all interno del sito. All interno del menù sarà possibile anche visualizzare direttamente quali pagine o categorie hanno delle sotto-pagine o delle sotto-categorie. In questo caso, all interno del menù, sarà mostrato il simbolo ; cliccando sopra a questo simbolo, la pagina o categoria verrà esplosa, mostrando tutte le sotto-pagine o sotto-categorie associate alla pagina o categoria. Il simbolo invece richiude l albero delle sotto-pagine o sotto-categorie alla posizione normale di visualizzazione. Dal menù è inoltre possibile cambiare la posizione delle pagine, grazie alla funzione drag&drop (trascina&rilascia). Per cambiare la posizione di una pagina, passare il cursore del mouse sopra alla pagina interessata e tenere premuto il pulsante. Spostare quindi la pagina o la categoria nel nuovo punto interessato, anche come sotto-pagina o sotto-categoria di una pagina o categorie preesistente. Quando attiveremo la funzione drag&drop, il sistema la riconoscerà e, per agevolare il lavoro, aprirà tutte le sotto-pagine e sotto-categorie presenti nel sito. Inoltre, se l operazione di spostamento sarà possibile, verrà visualizzata una V verde che per indicare che la nuova posizione della pagina è possibile. Sarà mostrata anche una barra verde che indica con precisione la futura posizione della pagina all interno del menù pubblico. Per confermare l operazione, rilasciare il tasto del mouse. Se l operazione di spostamento non è consentita, verrà mostrata una X rossa vicino al nome della categoria che si vuole spostare, come mostrato nell immagine a sinistra. Per cancellare una pagina dal menù, e quindi dall interno sito, cliccare sulla voce interessata col tasto destro del mouse e selezionare la voce elimina pagina. Icone del menù laterale Fig. 12 Fig. 13 L icona accanto al nome della pagina indica che la pagina è stata pubblicata (vedi fig. 12). L icona indica, invece, che la pagina non è stata pubblicata ed è salvata all interno del sistema come bozza (vedi fig. 13).

14 Voci principali della pagina - Contenuto Di seguito saranno analizzate le impostazioni principali della pagina che si andrà a creare e/o modificare. Immagine primaria Sottocategoria della pagina Viene visualizzata nel menù principale Includi form nella pagina Includi mappa nella pagina Voce obbligatoria. La voce permette l inserimento dell immagine primaria della pagina. Per inserire l immagine, cliccare sul pulsante sfoglia e selezionare l immagine desiderata dal proprio PC. Voce obbligatoria. La funzione permette di associare la pagina ad una categoria o ad un altra pagina. Per selezionare la pagina o categoria alla quale associare la nuova pagina, cliccare quella freccia per aprire il menù a tendina e selezionare la voce dal menù a scomparsa. Se non si desidera far diventare la pagina una sotto-categoria o sotto-pagina, basta lasciare l opzione di default invariata (nessuna - pagina principale). L opzione permette di rendere o meno visibile la pagina all interno del menù pubblico di navigazione. Per selezionare le opzioni, aprire il menù a tendina e selezionare SI per inserire la pagina all interno del menù, mentre cliccare NO per non inserire la pagina nel menù. Quest ultima opzione è impostata come selezione di default. Se il menù ha raggiunto il limite massimo di pagine visualizzabili, verrà indicato il messaggio ATTENZIONE: non è possibile aggiungere una nuova pagina sul menu. L opzione permette di inserire all interno della pagina un form predefinito. Per inserire il form, selezionare la voce SI dal menù a tendina. Alla destra del primo menù di selezione, verrà visualizzato un secondo menù a tendina che identifica la tipologia di form (chiamato appunto tipologia form); selezionare quindi il tipo di form da inserire nella pagina (tipo form contatti). Per non inserire alcun form, cliccare la voce NO, impostata come selezione di default. L opzione permette di inserire la mappa all interno della pagina. Per inserire la mappa, selezionare la voce SI dal menù a tendina. Per non inserire la mappa, cliccare la voce NO, impostata come selezione di default. ATTENZIONE: se il menù pubblico del sito ha raggiunto il limite massimo di pagine visualizzabili, non sarà possibile aggiungerne di nuove e verrà mostrato il messaggio ATTENZIONE: non è possibile aggiungere una nuova pagina sul menu. Di seguito saranno analizzate le impostazioni variabili della pagina. Nome della pagina Titolo Testo breve Testo del contenuto Voce obbligatoria. La funzione inserisce il nome vero e proprio della pagina Voce obbligatoria. La funzione inserisce il titolo della pagina, che verrà visualizzato anche dal lato pubblico del sito. Voce obbligatoria. La funzione inserisce un breve testo di descrizione della pagina. La funzione inserisce il testo vero e proprio della pagina. Di seguito saranno analizzate le icone più utilizzate per gli editor di testo. Icona SALVA Il pulsante permette di salvare il testo che si ha scritto, anche in corso d opera. Icona NUOVA PAGINA Il pulsante permette di cancellare tutto il contenuto della pagina (testo, immagini...) Icona GRASSETTO Effetto del testo: testo di prova. Icona CORSIVO Effetto del testo: testo di prova. Icona SOTTOLINEATO Effetto del testo: testo di prova. Icona TESTO BARRATO Effetto del testo: testo di prova. Icona ALLINEAMENTO TESTO BANDIERA A SINISTRA La funzione allinea il testo con bandiera a sinistra. Icona ALLINEAMENTO TESTO CENTRATO La funzione allinea il testo centrato. Icona ALLINEAMENTO TESTO BANDIERA A DESTRA La funzione allinea il testo con bandiera a destra.

15 Icona ALLINEAMENTO TESTO GIUSTIFICATO La funzione allinea il testo in giustificato. Icona FORMATO TESTO (Format) La funzione permette di formattare il testo con uno stile predefinito dall editor. Icona FAMIGLIA CARATTERE (Font Family) La funzione permette di inserire una determinata tipologia di carattere (font). Icona GRANDEZZA CARATTERE (Font Size) La funzione permette di associare una determinata altezza al carattere (punti). Icona TAGLIA La funzione permette di tagliare una parte di testo scritto, dopo averlo selezionato. Icona COPIA La funzione permette di copiare un testo all interno dell editor. Icona INCOLLA La funzione permette di incollare un testo all interno dell editor. Icona INCOLLA TESTO PULITO La funzione permette di incollare un testo all interno dell editor pulendolo da precedenti formattazioni (funzione indicata se si copia da file di testo esterni o da file pdf). Icona INCOLLA TESTO DA WORD La funzione permette di incollare un testo all interno dell editor da un file di origine in formato doc (funzione indicata se si copia il testo da editor di testo come Microsoft Word ). Icona TROVA La funzione permette di trovare una parte di testo all interno dell editor. Icona TROVA E SOSTITUISCI La funzione di trovare una parte di testo e sostituirla ovunque compaia all interno dell editor. Icona ELENCO PUNTATO Funzione che permette di inserire un elenco puntato. Icona ELENCO NUMERATO Funzione che permette di inserire un elenco numerato. Icona PASSO INDIETRO Funzione che permette di ritornare alla modifica precedente. Icona PASSO AVANTI Funzione che permette di ripristinare la modifica. Icona INSERISCI/MODIFICA LINK La funzione permette di inserire un link all interno del testo. Il pulsante si attiverà non appena verrà selezionato una parte del testo inserito e al click si aprirà una finestra dove editare il link alla pagine desiderata. Icona ELIMINA LINK La funzione serve per togliere dal testo un link precedentemente inserito. Icona ANCORA La funzione permette l inserimento di un ancora all interno del testo, raggiungibile poi grazie ad un apposito link (solitamente Icona INSERISCI IMMAGINE La funzione permette di inserire un immagine nell area di testo. Icona VISUALIZZAZIONE CODICE HTML La funzione permette di vedere il codice html dello scritto inserito nell area editabile, e modificarne quindi i tag. Icona SELEZIONA COLORE TESTO La funzione permette di modificare il colore del testo. Per vedere la palette dei colori, cliccare sulla freccia nera a lato della A sottolineata. Icona EVIDENZIA TESTO La funzione permette di evidenziare il testo all interno dell editor. Per vedere la palette dei colori, cliccare sulla freccia nera a lato del simbolo della penna sottolineata. Icona INSERISCI TABELLA La funzione permette di inserire una tabella nell area di testo. Icona PROPRIETA DELLA RIGA La funzione permette di modificare le proprietà della/delle righe. Icona PROPRIETA DELLA CELLA La funzione permette di modificare le proprietà della/delle celle. Icona INSERISCI RIGA SOPRA La funzione permette di inserire una riga precedente a quella selezionata

16 Icona INSERISCI RIGA SOTTO La funzione permette di inserire una riga successiva a quella selezionata. Icona CANCELLA RIGA La funzione permette di cancellare la riga selezionata. Icona INSERISCI COLONNA A SINISTRA La funzione permette di inserire una colonna precedente a quella selezionata. Icona INSERISCI COLONNA A DESTRA La funzione permette di inserire una colonna successiva a quella selezionata. Icona CANCELLA COLONNA La funzione permette di cancellare la colonna selezionata. Icona DIVIDI CELLE La funzione permette di dividere le celle in n parti. Icona UNISCI CELLE La funzione permette di unire le celle selezionate della tabella. Icona PEDICE La funzione permette di inserire un pedice nel testo. Icona APICE La funzione permette di inserire un apice nel testo. Icona CARATTERI SPECIALI La funzione permette di inserire caratteri speciali all interno dell area di testo. Icona FULLSCREEN La funzione permette di abilitare l opzione fullscreen. Icona CONTROLLO ORTOGRAFICO La funzione permette di effettuare un controllo ortografico sul testo inserito. Per maggiori informazioni, contattare 10

17 Voci principali della pagina - Galleria video Le pagine prevedono anche l inserimento di video da youtube (consigliamo di creare un account dedicato aziendale nel quale caricare i propri video). Cliccando sulla tab galleria video, si visualizzerà la seguente schermata d inserimento: Fig. 14 Il sistema permette di inserire un solo video o più video simultaneamente. Per attivare l opzione di inserimento di più video, basta cliccare sulla voce inserisci un altro video (accanto al simbolo ) n volte quante sono le immagini da inserire all interno del sito (esempio, 2 clic per 2 immagini, come visualizzato nella fig. 15 sotto). Fig. 15 Di seguito saranno analizzate le impostazioni principali della tab di inserimento dei video. Video da Youtube Copertina Dati video Descrizione Priorità Voce obbligatoria. La funzione permette l inserimento vero e proprio del video all interno della pagina. Copiare ed incollare solo l ultima parte del link del video di Youtube, come mostrato nell esempio: (copiare solo la parte evidenziata). La voce permette l inserimento di un immagine di copertina al video. Per inserire l immagine, cliccare sul pulsante sfoglia e selezionare l immagine desiderata dal proprio PC. La funzione permette di rendere il video pubblico (quindi visibile) o meno. Per pubblicare il video, selezionare la voce SI, per non pubblicare il video, selezionare NO. La funzione permette l inserimento di una breve descrizione al video. La funzione permette di associare la priorità del o dei video all interno della pagina, classificata per numero progressivo. Il numero più alto sarò lo 0 e man mano le posizioni seguenti 1, 2,

18 Voci principali della pagina - Galleria immagini All interno delle pagine è possibile inserire una photogallery di immagini. Per accedere all area adibita all inserimento delle immagini, cliccare sulla tab galleria immagini per aprire la seguente schermata: Fig. 16 La prima parte della pagina riguarda la modalit di visualizzazione della photogallery delle immagini. Le opzioni di scelta sono due: slideshow ed elenco a quattro colonne. Le photogallery potranno essere scelte immettendo il mark all interno del check-box affiacanto all anteprima delle photogallery stessa. A seguire analizzaremo nel dettaglio le due gallery selezionabili. Gallery versione Slideshow La photogallery Slideshow sarà una galleria di immagini dinamica che mostrerà le foto associate alla pagina/prodotto tramite i pulsanti play e pausa, con immagini a scorrimento di anteprima. L utente quindi potrà interagire con la photogallery stoppandola o mandando avanti ed indietro lo scorrimento delle immagini stesse. L immagine in fig. 17 mostra l anteprima della photogallery Slideshow all interno di una pagina nel sito pubblico. Fig

19 Gallery versione elenco a 4 colonne La photogallery Elenco a 4 colonne sarà una galleria di immagini semplice con le anteprime poste sotto al testo generico della pagina dove, cliccandovi sopra, si aprirà lo zoom dell immagine stessa. L immagine in fig. 18 mostra l anteprima della photogallery Elenco a 4 colonne all interno di una pagina nel sito pubblico. Fig. 18 Di seguito analizzeremo le opzioni di inserimento delle immagini all interno della pagina. Il sistema prevede l inserimento di una singola immagine o di più immagini in simultanea. Per attivare l opzione di inserimento di più immagini, basta cliccare sulla voce inserisci un altra immagine (accanto al simbolo ) n volte quante sono le immagini da inserire all interno del sito (esempio, 3 clic per 3 immagini, come visualizzato nella fig. 19 sotto). Fig. 19 Di seguito saranno analizzate le impostazioni principali della tab di inserimento delle immagini. Immagine Pubblicata Priorità La voce permette l inserimento dell immagine vera e propria all interno della pagina e/o photogallery. Per inserire l immagine, cliccare sul pulsante sfoglia e selezionare l immagine desiderata dal proprio PC. La funzione permette di rendere pubblica o meno l immagine. Per pubblicare l immagine, selezionare la voce SI, per non pubblicare l immagine, selezionare NO. La funzione permette di associare la priorità dell immagine all interno della photogallery, classificata per numero progressivo. Il numero più alto sarò lo 0 e man mano le posizioni seguenti 1, 2,

20 Voci principali della pagina - File Il CMS prevede anche la possibilità di inserire dei documenti scaricabili all interno della pagina. Cliccando sulla tab file, si visualizzerà la seguente schermata d inserimento: Fig. 20 Per associare alla pagina uno o più file scaricabili, immettere il flag accanto al nome del o dei file scelti. ATTENZIONE: i file associabili alla pagina devono essere prima caricati all interno del CMS dalla sezione files. Voci principali della pagina - Immagini testata Il CMS prevede anche la possibilità di inserire delle immagini nella testata della pagina. Cliccando sulla tab immagini testata, si visualizzerà la seguente schermata d inserimento: Fig. 21 Per associare alla pagina una o più immagini in testata, immettere il flag accanto all immagine o le immagini scelte. 14 ATTENZIONE: le immagini in testata associabili alla pagina devono essere prima caricate all interno del CMS dalla sezione testate.

21 Voci principali della pagina - SEO La tab SEO gestisce tutti i metatag della pagina sensibili al posizionamento all interno dei motori di ricerca (come Google, Yahoo, Bing...). Si consiglia di immettere dei dati attendibili e ben mirati al fine di raggiungere dei risultati soddisfacenti nel posizionamento all interno dei motori di ricerca. ATTENZIONE: si consiglia di modificare i campi della tab solo se esperti. Per maggiori informazioni, contattare Cliccando sulla tab SEO, verrà visualizzata la seguente schermata d-inserimento. Fig. 22 I campi di inserimento saranno gli stessi per tutte le lingue previste all interno del CMS e sito pubblico. Di seguito saranno analizzate le varie voci all interno della tab SEO. Titolo della pagina (meta tag) Description Keywords Keyphrase Classification Author Voce obbligatoria. Il campo indica il titolo che verrà associato sul codice html della pagina (tag title). Voce obbligatoria. Il campo compila la voce relativa alla descrizione della pagina all interno dei metatag. Il campo compila la voce relativa alle parole chiave/classificazione della pagina all interno dei metatag. Il campo compila la voce relativa alle parole chiave/classificazione della pagina all interno dei metatag. Il campo compila la voce relativa alle parole chiave/classificazione della pagina all interno dei metatag. Il campo compila la voce relativa all autore della pagina all interno dei metatag. 15

22 Voci principali della pagina - Impostazioni avanzate La voci contenute in questa sezione fanno riferimento ad alcune impostazioni particolari relative all indicizzazione del sito. Raccomandiamo la modifica di tali voci solo se si conoscono i campi e le funzioni a cui fa riferimento. La tab impostazioni avanzate gestisce tutte le impostazioni speciali associate alla pagina, come la tipologia stessa della pagina (homepage, pagina interna...), i box contenuti, link esterni... ATTENZIONE: si consiglia di modificare i campi della tab solo se esperti. Per maggiori informazioni, contattare Cliccando sulla tab impostazioni avanzate, verrà visualizzata la seguente schermata d-inserimento. Fig. 23 I campi di inserimento saranno gli stessi per tutte le lingue previste all interno del CMS e sito pubblico. Di seguito saranno analizzate le varie voci all interno della tab impostazioni avanzate. È l homepage Box laterale Tipologia della pagina Link esterno Slug Voce obbligatoria. La voce imposta o meno la nuova pagina come homepage del sito. Selezionare SI o NO dal menù a tendina. Se esiste già una homepage, il sistema bloccherà questa funzione per questioni di sicurezza. Per impostare la nuova pagina come homepage, occorre prima eliminare la home attuale. Il messaggio visualizzato sarà: ATTENZIONE: elemento non selezionabile: esiste già una homepage per il sito. Consigliamo comunque di contattare la web agency prima di effettuare questa modifica. La funzione permette di associare un box alla pagina. Per selezionare il box, aprire e cliccare sulla voce del menù a tendina. La voce permette di identificare la tipologia della pagina inserita (o da inserire). Spuntare la voce PAGINA NORMALE se la pagina non deve avere particolari caratteristiche (pagina normale appunto) oppure spuntare PAGINA RAGGRUPPAMENTO se la pagina dovrà essere un contenitore di altre pagine figlie, e quindi assumere un aspetto grafico diverso, con dei box cliccabili. Visione d insieme Inserire qui il link esterno che si vuole raggiungere cliccando sulla pagina (dall area pubblica). Il link deve essere inserito nel seguente formato: Opzioni aggiuntive sulla funzione link esterno Sotto all area di testo per l inserimento del link, ci sono due circo letti da spuntare. La voce apertura in una nuova finestra farà aprire la pagina in una nuova finestra del browser. La voce apertura nella stessa finestra, aprirà la pagina nella stessa finestra del browser. Il campo compila la voce relativa alle parole chiave/classificazione della pagina. Consigliamo di inserire il titolo della pagina. 16

23 Inserimento della pagina all interno del sito, salvataggio della bozza ed anteprima Fig. 24 Per completare l inserimento della pagina all interno del sito, cliccare sul pulsante salva e pubblica. Per salvare la pagina come bozza e pubblicarla successivamente, cliccare sul pulsante salva bozza. Per completare visualizzare un anteprima della pagina che è stata creata, cliccare sull icona di fig. 24 (a sinistra). 17

24 Gestione FILE Per aprire la funzione gestione file, cliccare sull apposita icona del menù in basso alla pagina (vedi l immagine a sinistra). Dopo il clic, si aprirà una finestra dedicata alla modifica o inserimento di un nuovo file. Fig. 25 Analizzeremo di seguito le funzioni principali della gestione dei file e le icone della finestra. Nella testata della finestra troveremo un pulsante nuovo file che ci permetterà si inserire un nuovo file. Visualizzazione file per categorie Fig. 26 Sempre nella testata della finestra di gestione dei file, troviamo una barra per la visualizzazione dei file in base alla categoria alla quale sono stati associati. Categorie: La funzione permette di selezionare la categoria di file da visualizzare (inserite dall amministratore) oppure nessuna, visualizzando quindi tutti i file inseriti all interno del CMS. Pulsante VAI Il pulsante avvia la ricerca e successiva visualizzazione dei file della categoria selezionata. Icone Icona FILE L icona identifica semplicemente che è presente un file all interno del sistema (elemento decorativo). Icona MODIFICA L icona apre il pannello di modifica del file selezionato. 18

25 Utility d aiuto: selezione dei file Per facilitare la selezione dei file all interno della lista, l intera riga del file si colorerà in modo da evitare degli sbagli nella modifica o cancellazione del file da parte dell amministratore. Sotto, immagine che mostra la colorazione normale del rigo dei files. Sotto, immagine che mostra la colorazione del file selezionata al passaggio del cursore. Utility d aiuto: priorità dei file Per impostare la priorità dei file, ovvero quali mostrare ai primi posti della lista e quali verso le ultime posizioni, il sistema prevede lo spostamento in modalità drag&drop dei file, effettuato manualmente da parte dell amministratore. Per attivare questa funzione, basta puntare il cursore del mouse sopra al file interessato. Il puntatore, da freccia cambierà forma in un multi freccia, come nell immagine a sinistra. Per spostare il file, cliccare e tenere premuto il tasto del mouse. Spostare il file nella posizione desiderata. I file si scambieranno in tempo reale. Continuare a tenere premuto il tasto del mouse. Rilasciare il tasto del mouse quando abbiamo raggiunto la posizione desiderata. Al rilascio, il sistema riconoscerà l operazione e confermerà lo spostamento del file (all interno del riquadro verde). Eliminazione di un file Per eliminare un file dal CMS, selezionare e spostare, grazie alla funzione drag&drop, il file all interno dell icona del cestino posta in basso a destra della lista dei file (vedi fig. 27 sotto). Fig. 27 Il sistema, prima della cancellazione effettiva del file, chiederà se sei veramente sicuro di eliminare questo elemento. Cliccando su OK, si procede all eliminazione definitiva del file. Cliccando sul NO, si tornerà alla lista dei file. 19

26 Inserimento di un nuova categoria di file Per inserire una nuova categoria di file, cliccare sul pulsante nuova categoria file (vedi immagine a sinistra). Verrà visualizzata la seguente schermata d inserimento: Fig. 28 Le voci contrassegnate dal simbolo *, sono obbligatorie e devono essere compilate. Voci principali della gestione categoria di file - Contenuto Di seguito saranno analizzate le impostazioni principali della categoria di file che si andrà a creare e/o modificare. Nome categoria file Voce obbligatoria. La funzione permette di inserire un nome alla categoria di file che stiamo creando o modificando. Inserimento del file e ritorno all elenco iniziale Per completare l inserimento del file all interno del sito, cliccare sul pulsante inserisci. Per tornare all elenco iniziale dei file, cliccare sul pulsante elenco file. 20

27 Inserimento di un nuovo file Per inserire una nuovo file, cliccare sul pulsante nuovo file (vedi immagine a sinistra). Verrà visualizzata la seguente schermata d inserimento: Fig. 29 Le voci contrassegnate dal simbolo *, sono obbligatorie e devono essere compilate. Voci principali della gestione dei file - Contenuto Di seguito saranno analizzate le impostazioni principali del file che si andrà a creare e/o modificare. Categoria File Voce obbligatoria. La funzione permette di associare il file ad una categoria preesistente, selezionandola dal menù a tendina, oppure di inserirne una nell area di testo evidenziata dalla frase oppure inseriscine una. La nuova categoria inserita sarà poi sempre disponibile nell elenco di selezione delle categorie. La funzione permette l inserimento del file vero e proprio. Per inserire il file, cliccare sul pulsante sfoglia e selezionarlo dal proprio PC. Di seguito saranno analizzate le impostazioni variabili del file. Nome file Voce obbligatoria. Il campo indica il nome vero e proprio del file che si andrà ad inserire. Voci principali della gestione dei file - Permessi La tab amministra i permessi associati al file che si sta inserendo e/o modificando. Fig. 30 Per selezionare gli utenti o il gruppo di utenti che potranno vedere il file, basta immettere un flag accanto al nome del gruppo scelto (vedi fig. 30). Cliccando sul link visualizza tutti accanto al nome del gruppo, sarà possibile visualizzare tutti gli utenti presenti all interno del gruppo selezionato. ATTENZIONE: se non verrà selezionato nessun gruppo, il file che si sta caricando o modificando sarà visibile a tutti gli utenti. 21

28 Inserimento del file e ritorno all elenco iniziale Per completare l inserimento del file all interno del sito, cliccare sul pulsante inserisci. Per tornare all elenco iniziale dei file, cliccare sul pulsante elenco file. 22

29 Gestione TESTATE Per aprire la funzione gestione testate, cliccare sull apposita icona del menù in basso alla pagina (vedi l immagine a sinistra). Dopo il clic, si aprirà una finestra dedicata alla modifica o inserimento delle testate. Fig. 31 Analizzeremo di seguito le funzioni principali della gestione delle testate e le icone della finestra. Nella testata della finestra troveremo un pulsante nuova testata che ci permetterà si inserire una nuova testata. Visualizzazione testate per categorie Fig. 32 Sempre nella testata della finestra di gestione testate, troviamo una barra per la visualizzazione delle testate in base alla categoria alla quale sono state associate. Visualizza testate della categoria La funzione permette di selezionare la categoria delle testate da visualizzare (inserite dall amministratore) oppure nessuna, visualizzando quindi tutte le testate inserite all interno del CMS. Pulsante VAI Il pulsante avvia la ricerca e successiva visualizzazione delle testate della categoria selezionata. Di seguito le altre voci presenti nella finestra. Elenco immagini Data di inserimento La colonna mostra un immagine di anteprima e relativo nome delle testate inserite nel CMS. La voce identifica la data di inserimento dell immagine. Icone Icona MODIFICA L icona apre il pannello di modifica della testata selezionata. 23

30 Utility d aiuto: selezione della testata Per facilitare la selezione delle testate all interno della lista, l intera riga della testata si colorerà in modo da evitare degli sbagli nella modifica o cancellazione della testata da parte dell amministratore. Sotto, immagine che mostra la colorazione normale del rigo delle testate. Sotto, immagine che mostra la colorazione della testata selezionata al passaggio del cursore. Utility d aiuto: priorità delle testate Per impostare la priorità delle testate, ovvero quali mostrare ai primi posti della lista e quali verso le ultime posizioni, il sistema prevede lo spostamento in modalità drag&drop della testata, effettuato manualmente da parte dell amministratore. Per attivare questa funzione, basta puntare il cursore del mouse sopra alla testata interessata. Il puntatore, da freccia cambierà forma in un multi freccia, come nell immagine a sinistra. Per spostare la testata, cliccare e tenere premuto il tasto del mouse. Spostare la testata nella posizione desiderata. Le testate si scambieranno in tempo reale. Continuare a tenere premuto il tasto del mouse. Rilasciare il tasto del mouse quando abbiamo raggiunto la posizione desiderata. Al rilascio, il sistema riconoscerà l operazione e confermerà lo spostamento della testata. Eliminazione di una testata Per eliminare una testata dal CMS, selezionare e spostare, grazie alla funzione drag&drop, la testata all interno dell icona del cestino posta in basso a destra della lista delle testate (vedi fig. 33 sotto). Il sistema, prima della cancellazione effettiva della testata, chiederà se sei veramente sicuro di eliminare questo elemento. Cliccando su OK, si procede all eliminazione definitiva della testata. Cliccando sul NO, si tornerà alla lista delle testata. 24 Fig. 33

31 Inserimento di una nuova testata Per inserire una nuova testata, cliccare sul pulsante nuova testata (vedi immagine a sinistra). Verrà visualizzata la seguente schermata d inserimento: Fig. 34 Le voci contrassegnate dal simbolo *, sono obbligatorie e devono essere compilate. Categoria Voce obbligatoria. La funzione permette di associare la testata ad una categoria preesistente, selezionandola dal menù a tendina, oppure di inserirne una nell area di testo evidenziata dalla frase oppure inseriscine una. La nuova categoria inserita sarà poi sempre disponibile nell elenco di selezione delle categorie. Di seguito saranno analizzate le impostazioni principali per l inserimento delle testate. Nome immagine Immagine La voce imposta il nome dell immagine. La voce permette l inserimento dell immagine vera e propria all interno del CMS. Per inserire l immagine, cliccare sul link carica immagine per accede all upload dedicato. A pagina seguente verrà analizzato l upload delle immagini. 25

32 Upload dell immagine Come spiegato precedentemente, cliccando sul pulsante carica immagine nella procedura d inserimento di una nuova testata, si aprirà l editor dedicato all upload e taglio dell immagine. Fig. 35 Il sistema prevede l inserimento di due tipi di testate, una per l homepage e una per le pagine interne. Prima di effettuare l inserimento dell immagine, selezionare quindi se la testata è per l home o per le pagine. Per selezionare l immagine che si andrà ad utilizzare in testata, cliccare sul pulsante sfoglia, scegliere l immagine dal proprio PC e cliccare, nella finestra del sistema operativo, la voce apri. All interno dell area di testo della voce immagine (nella riga evidenziata di azzurro) comparirà il percorso per arrivare alla posizione dell immagine all interno del proprio PC. Per confermare ed avviare l upload dell immagine all interno del CMS, cliccare sul pulsante upload. ATTENZIONE: le immagini caricabili all interno del sistema CMS devono essere in formato JPG (nomefile.jpg). Verificare che l immagine sia del formato corretto. Consigliamo inoltre il caricamento di immagini di dimensioni minime pari ad 770x500 px e dal peso non superiore ai 100 Kb. Dopo aver atteso qualche istante, verranno visualizzati due riquadri rossi per il taglio ad hoc dell immagine e la relativa anteprima del taglio. L immagine a lato (fig. 36) mostra l interfaccia di taglio dell immagine precedentemente caricata all interno del CMS. Utilizzare l area tratteggiata per selezionare la parte della foto da tagliare, spostandola col cursore del mouse. Cliccando sugli angoli dell area tratteggiata e tenendo premuto il tasto sinistro del mouse sarà possibile ridimensionare l area di taglio fino al massimo possibile permesso, in larghezza, dalla foto caricata. Fig. 36 Nei riquadri, esempio della funzione selezione dell area da tagliare. 26

33 Fig. 37 Sotto al riquadro adibito al taglio dell immagine, ci sarà un secondo riquadro (fig. 37 sopra) utilizzato per visualizzare l anteprima del taglio, aggiornata in tempo reale. ATTENZIONE: l immagine caricata verrà ridimensionata al formato predefinito di 770x401 px se la testata darà visualizzata nella homepage del sito, altrimenti sarà ridimensionata a 770x221 px se sarà visibile nelle pagine interne del sito. Consigliamo quindi di inserire delle immagini dalle dimensioni minime di 950x500 px (dal peso non superiore di 100 Kb), in modo da non perdere risoluzione durante il taglio dell immagine stessa. L inserimento e successivo taglio di un immagine dalle dimensioni inferiori a quelle indicate dall area di taglio (ovvero 770x401 o770x221 px) potrebbero generare delle testate sgranate o sfocate. Per confermare il taglio dell immagine, premere il pulsante salva immagine. Sarà successivamente visualizzata la seguente schermata: Fig. 38 Nella schermata in fig. 38 verrà mostrata l immagine finale che sarà caricata all interno del sistema. Se il risultato ottenuto è soddisfacente, cliccare sul link conferma l operazione e inserisci per caricare definitivamente l immagine all interno del CMS. Se il risultato non è di nostro gradimento, cliccare sul link cancella l immagine e ripetere l operazione di upload e taglio dell immagine. 27

34 ATTENZIONE: per una corretta visualizzazione e funzionamento dell upload delle immagini, si consiglia di utilizzare un browser aggiornato, come: Mozilla Firefox 5 o superiore, Opera 10 o superiore, Google Chrome, Apple Safari 5 o superiore. Inserimento della testata e ritorno all elenco iniziale Per completare l inserimento della testata all interno del sito, cliccare sul pulsante inserisci. Per tornare all elenco iniziale delle testate, cliccare sul pulsante elenco testate. 28

35 Gestione RICHIESTE INFORMAZIONI Per aprire la funzione gestione delle richieste informazioni, cliccare sull apposita icona del menù in basso alla pagina (vedi l immagine a sinistra). Dopo il clic, si aprirà una finestra dedicata alla visualizzazione delle richieste informazioni. Fig. 39 Analizzeremo di seguito le funzioni principali della gestione/visualizzazione delle richieste informazioni e le icone della finestra. Visualizzazione delle richieste informazioni Fig. 40 Nella testata della finestra di gestione delle richieste informazioni, troviamo una barra per la ricerca e visualizzazione delle richieste. Parola chiave Anno Da... A... La funzione permette di inserire una parola chiave con la quale effettuare la ricerca della richiesta informazione interessata (contenuta nell oggetto o nel testo della richiesta). La funzione permette di ricercare le richieste in base all anno. Per selezionare l anno desiderato, cliccare sulla freccia e cliccare sull anno contenuto nella lista a scomparsa. La funzione permette di inserire un periodo di tempo nel quale cercare (da... a...). Le date si inseriscono cliccando all interno dell area di testo per aprire un calendario attraverso il quale si andrà a selezionare il periodo di tempo interessato. Pulsante VISUALIZZA Il pulsante avvia la ricerca e la conseguente visualizzazione delle richieste che corrispondono alle caratteristiche impostate precedentemente. Funzione AZZERA RICERCA Il link cancella tutte le preferenze di ricerca impostate (della sessione attuale). Di seguito le altre voci presenti nella finestra. Tipologia La colonna identifica la tipologia di richiesta ricevuta, La tipologia di default sarà sempre CONTATTO. 29

36 Nominativo Ragione sociale Città Stato Data La colonna mostrerà il nome ed il cognome di chi ha effettuato la richiesta. La colonna mostrerà la ragione sociale associata al nominativo della richiesta informazioni. La colonna mostrerà la mail associata al nominativo della richiesta informazioni. La colonna mostrerà al città associata al nominativo della richiesta informazioni. La colonna mostrerà lo stato associato al nominativo della richiesta informazioni. La colonna mostrerà la data di invio della richiesta informazioni. Icone Icona VISUALIZZA MESSAGGIO L icona apre un pannello per la visualizzazione della richiesta informazioni (vedi fig.56 sotto). Icona INVIA MAIL L icona aprirà il pannello di nuovo messaggio del proprio programma di lettura della posta elettronica, inserendo automaticamente l indirizzo mail del richiedente all interno dell area del destinatario della mail. Icona CANCELLA L icona cancella la richiesta informazioni selezionata. Visualizzazione del messaggio (richiesta informazioni) Cliccando sull icona di visualizzazione del messaggio ( ), verrà aperto il box di visualizzazione (immagine a sinistra). All interno del box verranno mostrate tutte le informazioni della richiesta (ragione sociale, nome e cognome del richiedente, telefono, indirizzo, città ecc...) ed ovviamente la richiesta stessa, evidenziata dall area di testo in grigio. È possibile ingrandire il box utilizzando cliccando e tenendo premuto il pulsante. Cliccando su si chiuderà il box di visualizzazione. Fig. 41 Generazione di un file CSV (richiesta informazioni) Fig. 42 Il sistema permette di esportare le richieste informazioni ricevute in formato CSV. Per generare il file, basta cliccare sul pulsante di fig. 42 per avviare in modo automatico del file denominato export.csv. Questo tipo di file può essere visualizzato con il programma Microsoft Excel o similari. 30

37 Gestione LIBRERIA Per aprire la funzione gestione libreria, cliccare sull apposita icona del menù in basso alla pagina (vedi l immagine a sinistra). Dopo il clic, si aprirà una finestra dedicata alla gestione delle voci inserite nella libreria del sito, con la possibilità di modificarle o crearne di nuove. Fig. 43 Analizzeremo di seguito le funzioni principali della gestione della libreria del sito. Il pulsante nuova stringa permette la creazione di una nuova voce da inserire all interno della libreria del sito. Funzione filtra stringhe La funzione filtra stringhe per nome etichetta permette di selezionare le etichette in base alla lettera iniziale dell alfabeto, ad esempio A, B, C ecc... Per selezionare la lettera, cliccare sulla freccia azzurra e selezionare la lettera interessata e cliccare sul pulsante visualizza. Funzione ricerca La funzione di ricerca delle stringhe permette di effettuare una ricerca libera all interno della libreria, scrivendo una parola chiave all interno dell area di testo. Per avviare la ricerca, cliccare sul pulsante visualizza. 31

38 Voci della libreria Codice Etichetta Anteprima contenuto La voce identifica il codice della voce della libreria. La voce mostra l etichetta associata alla voce della libreria, nominativo che permette di facilitare la ricerca. La voce visualizza l anteprima del contenuto della voce in libreria. Icone Icona MODIFICA L icona apre il pannello di modifica della voce della libreria. Icona CANCELLA L icona cancella la voce della libreria selezionata. Utility d aiuto: selezione della stringa Per facilitare la selezione di una stringa all interno della lista, l intera riga della stringa si colorerà in modo da evitare degli sbagli nella modifica o cancellazione della stringa da parte dell amministratore. Sotto, immagine che mostra la colorazione normale della stringa. Sotto, immagine che mostra la colorazione della stringa selezionata al passaggio del cursore. Inserimento di una nuova voce nella libreria Verrà visualizzata la seguente interfaccia: Il pulsante nuova stringa permette la creazione di una nuova voce da inserire nella libreria del sito. Fig. 44 Nome etichetta Voce obbligatoria. La voce identifica l etichetta della voce della libreria. A pagina seguente saranno analizzate le voi principali per l inserimento della nuova stringa. 32

39 Di seguito saranno analizzate le impostazioni variabili della pagina. Testo HTML Testo non HTML Voce obbligatoria. La funzione permette di inserire la voce della libreria in formato HTML. Voce obbligatoria. La funzione permette di inserire la voce in libreria in formato non HTML. Di seguito saranno analizzate le icone dell editor di testo. Icona GRASSETTO Effetto del testo: testo di prova. Icona CORSIVO Effetto del testo: testo di prova. Icona SOTTOLINEATO Effetto del testo: testo di prova. Icona SELEZIONA COLORE TESTO La funzione permette di modificare il colore del testo. Per vedere la palette dei colori, cliccare sulla freccia nera a lato della A sottolineata. Icona EVIDENZIA TESTO La funzione permette di evidenziare il testo all interno dell editor. Per vedere la palette dei colori, cliccare sulla freccia nera a lato del simbolo della penna sottolineata. Icona INSERISCI/MODIFICA LINK La funzione permette di inserire un link all interno del testo. Il pulsante si attiverà non appena verrà selezionato una parte del testo inserito e al click si aprirà una finestra dove editare il link alla pagine desiderata. Icona ELIMINA LINK La funzione serve per togliere dal testo un link precedentemente inserito. Icona VISUALIZZAZIONE CODICE HTML La funzione permette di vedere il codice html dello scritto inserito nell area editabile, e modificarne quindi i tag. Inserimento della stringa e ritorno all elenco iniziale Per confermare l inserimento della voce all interno del sito, cliccare sul pulsante inserisci. Per tornare all elenco iniziale delle stringhe, cliccare sul pulsante elenco stringhe. 33

40 Visualizzazione delle STATISTICHE DEL SITO Per aprire la funzione visualizzazione delle statistiche del sito, cliccare sull apposita icona del menù in basso alla pagina (vedi l immagine a sinistra). Dopo il clic, si aprirà una finestra dedicata alla visualizzazione delle statistiche del sito. Fig. 45 All interno della pagina sarà possibile visualizzare le seguenti informazioni: - visite e visitatori unici al sito (negli ultimi giorni) - i browsers (1) utilizzati e le pagine visualizzate degli utenti - i browsers usati ed il numero di visite con essi - i browsers utilizzati dai visitatori unici - i migliori 10 refer esterni (2) del sito - le 10 keywords (3) più usate Per maggiori informazioni, contattare Browser (plurale, browsers): un browser o navigatore è un programma che consente di visualizzare i contenuti delle pagine dei siti web e di interagire con essi, permettendo così all utente di navigare in internet. Il browser è infatti in grado di interpretare l HTML (il codice con il quale sono scritte la maggior parte delle pagine web) e di visualizzarlo in forma di ipertesto. 2. Refer esterni: i refer esterni riguardano i collegamenti esterni al sito. 3. Keyword: letteralmente parola-chiave, ovvero le parole brevi utilizzate dagli utenti per effettuare una ricerca nel web mirata e determinati bisogni.

Guida alla gestione contenuti del sito www.cantinebernabei.com

Guida alla gestione contenuti del sito www.cantinebernabei.com Guida alla gestione contenuti del sito www.cantinebernabei.com INTRODUZIONE Per gestire i contenuti del sito Emporio Vini Cantine G.S. Bernabei, è necessario scrivere nella barra degli indirizzi del proprio

Dettagli

Gestione dei contenuti web Ultimi eventi

Gestione dei contenuti web Ultimi eventi Gestione dei contenuti web Ultimi eventi Questo manuale illustra le operazioni più comuni per la manutenzione e aggiornamento del sito web http://terremoti.ingv.it/ultimi eventi/ tramite l interfaccia

Dettagli

NUOVO PORTALE ANCE. MANUALE per la GESTIONE della HOME PAGE VAI ALL INDICE DEI CONTENUTI

NUOVO PORTALE ANCE. MANUALE per la GESTIONE della HOME PAGE VAI ALL INDICE DEI CONTENUTI NUOVO PORTALE ANCE MANUALE per la GESTIONE della HOME PAGE VAI ALL INDICE DEI CONTENUTI DEI CONTENUTI ACCESSO AL MENU PRINCIPALE PAG. 3 CREAZIONE DI UNA NUOVA HOME PAGE 4 SELEZIONE TIPO HOME PAGE 5 DATA

Dettagli

Foglio elettronico. OpenOffice.org Calc 1.1.3

Foglio elettronico. OpenOffice.org Calc 1.1.3 Foglio elettronico OpenOffice.org Calc 1.1.3 PRIMI PASSI CON IL FOGLIO ELETTRONICO Aprire il programma Menu Avvio applicazioni Office OpenOffice.org Calc. Chiudere il programma Menu File Esci. Pulsanti

Dettagli

GUIDA ALL USO DELL AREA RISERVATA

GUIDA ALL USO DELL AREA RISERVATA GUA ALL USO DELL AREA RISERVATA Sommario PREMESSA... 2 1 Come accedere all Area Riservata... 3 2 del Pannello di gestione del sito web... 4 3 delle sezioni... 7 3.1 - Gestione Sito... 7 3.1.1 - AreaRiservata...

Dettagli

Versione aggiornata al 11.11.2014

Versione aggiornata al 11.11.2014 Word Processing Versione aggiornata al 11.11.2014 A cura di Massimiliano Del Gaizo Massimiliano Del Gaizo Pagina 1 SCHEDA (RIBBON) HOME 1. I L G R U P P O C A R AT T E R E Word ci offre la possibilità,

Dettagli

Il foglio elettronico

Il foglio elettronico Il foglio elettronico Foglio di calcolo, Spreadsheet in inglese, Permette di elaborare DATI NUMERICI. E una TABELLA che contiene numeri che possono essere elaborati con FUNZIONI matematiche e statistiche.

Dettagli

Sistema di autopubblicazione di siti Web

Sistema di autopubblicazione di siti Web Sistema di autopubblicazione di siti Web Manuale d'uso Versione: SW 2.0 Manuale 2.0 Gennaio 2007 CEDCAMERA tutti i diritti sono riservati CEDCAMERA - Manuale d'uso 1 1 Introduzione Benvenuti nel sistema

Dettagli

Guida all'uso del CMS (Content Management System, Sistema di Gestione dei Contenuti)

Guida all'uso del CMS (Content Management System, Sistema di Gestione dei Contenuti) GUIDE Sa.Sol. Desk: Rete Telematica tra le Associazioni di Volontariato della Sardegna Guida all'uso del CMS (Content Management System, Sistema di Gestione dei Contenuti) Argomento Descrizione Gestione

Dettagli

Guida alla compilazione. vetrina.federlegnoarredo.it

Guida alla compilazione. vetrina.federlegnoarredo.it Guida alla compilazione vetrina.federlegnoarredo.it LEGENDA GUIDA La manina indica i punti in cui l utente agisce con un clic del mouse. Il numero sul dorso fa riferimento all ordine in cui va compiuta

Dettagli

Applicativo: Oggetto: Data di rilascio: 01/06/2011

Applicativo: Oggetto: Data di rilascio: 01/06/2011 Applicativo: Oggetto: Manuale Utente WEBPORTAL Data di rilascio: 01/06/2011 NOVITA Clienti e Documenti Nella sezione Visualizza Clienti è stato affinato il filtro di ricerca con un ulteriore flag per filtrare

Dettagli

Gestione home page. Intranet -> Ambiente Halley -> Gestione homepage

Gestione home page. Intranet -> Ambiente Halley -> Gestione homepage Gestione home page egovernment L home page del portale Halley egovernment permette all Amministrazione di pubblicare contenuti e informazioni e di organizzarle in blocchi. Questa struttura per argomenti

Dettagli

Microsoft Word 2007. La BARRA DI ACCESSO RAPIDO, che contiene alcuni comandi sempre visibili e può essere personalizzata.

Microsoft Word 2007. La BARRA DI ACCESSO RAPIDO, che contiene alcuni comandi sempre visibili e può essere personalizzata. Microsoft Word 2007 Microsoft Office Word è il programma di elaborazione testi di Microsoft all interno del pacchetto Office. Oggi Word ha un enorme diffusione, tanto da diventare l editor di testi più

Dettagli

Introduzione... 3 Accesso riservato area utente... 3 Gestione utenti... 4 Gestione pagine dinamiche... 6 Aggiungere una pagina...

Introduzione... 3 Accesso riservato area utente... 3 Gestione utenti... 4 Gestione pagine dinamiche... 6 Aggiungere una pagina... Introduzione... 3 Accesso riservato area utente... 3 Gestione utenti... 4 Gestione pagine dinamiche... 6 Aggiungere una pagina... 7 Ipulsantidell editor... 9 Comporre una pagina... 9 Pubblicazione della

Dettagli

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività Foglio Elettronico Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti Tasto dx 1 clic sul pulsante

Dettagli

MODULO 3. Microsoft Excel. TEST ED ESERCIZI SU: http://www.informarsi.net/ecdl/excel/index.php

MODULO 3. Microsoft Excel. TEST ED ESERCIZI SU: http://www.informarsi.net/ecdl/excel/index.php MODULO 3 Microsoft Excel TEST ED ESERCIZI SU: http:///ecdl/excel/index.php Foglio Elettronico - SpreadSheet Un foglio elettronico (in inglese spreadsheet) è un programma applicativo usato per memorizzare

Dettagli

Creare e formattare i documenti

Creare e formattare i documenti Università di L Aquila Facoltà di Biotecnologie Esame di INFORMATICA Elaborazione di testi Creare e formattare i documenti 1 IL WORD PROCESSOR I programmi per l elaborazione di testi ( detti anche di videoscrittura

Dettagli

MANUALE D USO Stazione editoriale MIR cms

MANUALE D USO Stazione editoriale MIR cms MANUALE D USO Stazione editoriale MIR cms Come si accede: Per entrare alla parte amministrativa del sito è sufficiente digitare nella barra dell url l indirizzo del sito seguito da: /admin/ nome del sito

Dettagli

[FINANZAECOMUNICAZIONE / VADEMECUM]

[FINANZAECOMUNICAZIONE / VADEMECUM] 2011 Finanza e Comunicazione [FINANZAECOMUNICAZIONE / VADEMECUM] [PANNELLO DI CONTROLLO SCRIVERE UN ARTICOLO PUBBLICARE MEDIA CREARE UNA GALLERIA FOTOGRAFICA MODIFICHE SUCCESSIVE CAMBIARE PASSWORD SALVARE,

Dettagli

Workshop NOS Piacenza: progettare ed implementare ipermedia in classe. pag. 1

Workshop NOS Piacenza: progettare ed implementare ipermedia in classe. pag. 1 1. Come iscriversi a Google Sites: a. collegarsi al sito www.google.it b. clic su altro Sites Registrati a Google Sites e. inserire il proprio indirizzo e-mail f. inserire una password g. re-inserire la

Dettagli

Esercitazione n. 10: HTML e primo sito web

Esercitazione n. 10: HTML e primo sito web + Strumenti digitali per la comunicazione A.A 0/4 Esercitazione n. 0: HTML e primo sito web Scopo: Creare un semplice sito web con Kompozer. Il sito web è composto da una home page, e da altre due pagine

Dettagli

AGGIORNAMENTO DATI SU PORTALE DOCENTI

AGGIORNAMENTO DATI SU PORTALE DOCENTI AGGIORNAMENTO DATI SU PORTALE DOCENTI Il sito http://docenti.unicam.it consente agli utenti di accedere alle informazioni sui docenti dell' Università di Camerino: curriculum, carichi didattici, pubblicazioni,

Dettagli

EDITOR per la modifica delle pagine

EDITOR per la modifica delle pagine Pagina 1 EDITOR per la modifica delle pagine Sommario EDITOR per la modifica delle pagine...1 Apertura...2 L'EDITOR...3 Procedure...6 Inserire collegamenti...6 Inserire un'ancora...6 Inserire un collegamento...6

Dettagli

2.2.2.1 Identificare le diverse parti di una finestra: barra del titolo, barra dei menu, barra degli strumenti, barra di stato, barra di scorrimento.

2.2.2.1 Identificare le diverse parti di una finestra: barra del titolo, barra dei menu, barra degli strumenti, barra di stato, barra di scorrimento. Uso del computer e gestione dei file 57 2.2.2.1 Identificare le diverse parti di una finestra: barra del titolo, barra dei menu, barra degli strumenti, barra di stato, barra di scorrimento. All interno

Dettagli

DISPENSA PER MICROSOFT WORD 2010

DISPENSA PER MICROSOFT WORD 2010 DISPENSA PER MICROSOFT WORD 2010 Esistono molte versioni di Microsoft Word, dalle più vecchie ( Word 97, Word 2000, Word 2003 e infine Word 2010 ). Creazione di documenti Avvio di Word 1. Fare clic sul

Dettagli

Guida all utilizzo del sito web 4 apr. 2013 v. 1.0

Guida all utilizzo del sito web 4 apr. 2013 v. 1.0 www.comune.piario.bg.it created by zeramico.com Guida all utilizzo del sito web 4 apr. 2013 v. 1.0 1 COSA È CAMBIATO Le modifiche più grosse sono state apportate alla struttura del sito web, a ciò che

Dettagli

Manuale per i redattori del sito web OttoInforma

Manuale per i redattori del sito web OttoInforma Manuale per i redattori del sito web OttoInforma Contenuti 1. Login 2. Creare un nuovo articolo 3. Pubblicare l articolo 4. Salvare l articolo in bozza 5. Le categorie 6. Modificare un articolo 7. Modificare

Dettagli

Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti 1 clic sul pulsante Tasto dx 1 clic sulla barra del titolo Chiudi Tastiera Alt+F4

Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti 1 clic sul pulsante Tasto dx 1 clic sulla barra del titolo Chiudi Tastiera Alt+F4 Foglio Elettronico PRIMI PASSI CON IL FOGLIO ELETTRONICO Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File

Dettagli

CONTROLLO ORTOGRAFICO E GRAMMATICALE

CONTROLLO ORTOGRAFICO E GRAMMATICALE CONTROLLO ORTOGRAFICO E GRAMMATICALE Quando una parola non è presente nel dizionario di Word, oppure nello scrivere una frase si commettono errori grammaticali, allora si può eseguire una delle seguenti

Dettagli

tommaso.iacomino@gmail.com INTERNET EXPLORER Guida introduttiva CAPITOLO 1 Fig. 1

tommaso.iacomino@gmail.com INTERNET EXPLORER Guida introduttiva CAPITOLO 1 Fig. 1 INTERNET EXPLORER Guida introduttiva CAPITOLO 1 Fig. 1 IMPORTANTE: forse non visualizzate questa barra, se così fosse usiamo questa procedura: posizioniamo il cursore sulla parte vuota tasto destro del

Dettagli

APPUNTI WORD PER WINDOWS

APPUNTI WORD PER WINDOWS COBASLID Accedemia Ligustica di Belle Arti Laboratorio d informatica a.a 2005/06 prof Spaccini Gianfranco APPUNTI WORD PER WINDOWS 1. COSA È 2. NOZIONI DI BASE 2.1 COME AVVIARE WORD 2.2 LA FINESTRA DI

Dettagli

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR UTILIZZO DI WORD PROCESSOR (ELABORAZIONE TESTI) Laboratorio Informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche Università della Calabria Dott. Pierluigi Muoio (pierluigi.muoio@unical.it)

Dettagli

paragrafo. Testo Incorniciato Con bordo completo Testo Incorniciato Con bordo incompleto

paragrafo. Testo Incorniciato Con bordo completo Testo Incorniciato Con bordo incompleto Applicare bordi e sfondi ai paragrafi Word permette di creare un bordo attorno ad un intera pagina o solo attorno a paragrafi selezionati. Il testo risulta incorniciato in un rettangolo completo dei quattro

Dettagli

Nuovo documento Anteprima di stampa Collegamento Zoom. Apri Controllo ortografico Annulla Sorgente dati. Salva Controllo automatico Ripristina Gallery

Nuovo documento Anteprima di stampa Collegamento Zoom. Apri Controllo ortografico Annulla Sorgente dati. Salva Controllo automatico Ripristina Gallery Writer è il programma per l'elaborazione di testi della suite OpenOffice.org che ti consente di creare documenti, lettere, newsletter, brochures, grafici, etc. Gli elementi dello schermo: Di seguito le

Dettagli

MODULO 5 Basi di dati (database)

MODULO 5 Basi di dati (database) MODULO 5 Basi di dati (database) I contenuti del modulo: questo modulo riguarda la conoscenza da parte del candidato dei concetti fondamentali sulle basi di dati e la sua capacità di utilizzarli. Il modulo

Dettagli

GUIDA ALL USO DELL AREA RISERVATA

GUIDA ALL USO DELL AREA RISERVATA GUA ALL USO DELL AREA RISERVATA Copyright 2012 Wolters Kluwer Italia Srl 1 Sommario 1 Come accedere all Area Riservata... 4 2 del Pannello di gestione del sito web... 5 3 delle sezioni... 8 3.1 - Gestione

Dettagli

SMS MANUALE D USO DELLA PIATTAFORMA WEB

SMS MANUALE D USO DELLA PIATTAFORMA WEB SMS MANUALE D USO DELLA PIATTAFORMA WEB INDICE 1. Accesso al sistema 1.1 Barra di controllo 1.2 Configurazione Account 1.3 Prezzi & Copertura 2. Utility & Strumenti 3. Messaggistica 3.1 Quick SMS 3.2 Professional

Dettagli

Posta Elettronica Certificata. Manuale di utilizzo del servizio Webmail Light di Telecom Italia Trust Technologies

Posta Elettronica Certificata. Manuale di utilizzo del servizio Webmail Light di Telecom Italia Trust Technologies Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail Light di Telecom Italia Trust Technologies Documento Interno Pag. 1 di 28 Indice degli argomenti Indice degli argomenti... 2 1 Introduzione...

Dettagli

formazione Suite Web

formazione Suite Web formazione Suite Web 1 Le informazioni contenute in questo vademecum vi saranno utili per gestire al meglio il vostro Suite Web col quale potrete modificare i moduli dinamici (come offerte, videogallery,

Dettagli

Guida all utilizzo della Piattaforma per la staffetta di Scrittura Creativa 2015-16. Manuale pratico per docenti e tutor

Guida all utilizzo della Piattaforma per la staffetta di Scrittura Creativa 2015-16. Manuale pratico per docenti e tutor Guida all utilizzo della Piattaforma per la staffetta di Scrittura Creativa 2015-16 Manuale pratico per docenti e tutor Sommario Sommario Primo utilizzo... 3 Ricezione della mail con il nome utente e creazione

Dettagli

Digitando nel browser https://db.issfacilityservices.it si accede al portale. (disponibile da 2/7/12)

Digitando nel browser https://db.issfacilityservices.it si accede al portale. (disponibile da 2/7/12) Manuale utente per l ordine online del materiale pubblicitario e modulistica, biglietti da visita e timbri Versione 1.0 del 18/6/12 Login Digitando nel browser https://db.issfacilityservices.it si accede

Dettagli

Reti Informatiche: Internet e posta. elettronica. Tina Fasulo. Guida a Internet Explorer e alla posta elettronica Windows Live Mail

Reti Informatiche: Internet e posta. elettronica. Tina Fasulo. Guida a Internet Explorer e alla posta elettronica Windows Live Mail Reti Informatiche: Internet e posta elettronica Tina Fasulo 2012 Guida a Internet Explorer e alla posta elettronica Windows Live Mail 1 Parte prima: navigazione del Web Il browser è un programma che consente

Dettagli

POWERPOINT è un programma del pacchetto Office con il quale si possono facilmente creare delle presentazioni efficaci ed accattivanti.

POWERPOINT è un programma del pacchetto Office con il quale si possono facilmente creare delle presentazioni efficaci ed accattivanti. 1 POWERPOINT è un programma del pacchetto Office con il quale si possono facilmente creare delle presentazioni efficaci ed accattivanti. Le presentazioni sono composte da varie pagine chiamate diapositive

Dettagli

Introduzione all'uso di

Introduzione all'uso di Introduzione all'uso di Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica.

Dettagli

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione Anno 2009/2010 Syllabus 5.0 Microsoft PowerPoint è un software progettato

Dettagli

Login. Gestione contenuto. www.sitofaidate.it

Login. Gestione contenuto. www.sitofaidate.it www.sitofaidate.it Questa guida è stata scritta per utenti di basso/medio livello, guida pratica per chi vede per la prima volta l editor di testo jce i cui riferimenti delle icone sono visibili cliccando

Dettagli

Personalizza. Page 1 of 33

Personalizza. Page 1 of 33 Personalizza Aprendo la scheda Personalizza, puoi aggiungere, riposizionare e regolare la grandezza del testo, inserire immagini e forme, creare una stampa unione e molto altro. Page 1 of 33 Clicca su

Dettagli

4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE

4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE 4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE Il foglio elettronico (definito anche spreadsheet) è uno strumento formidabile. Possiamo considerarlo come una specie di enorme tabellone a griglia il cui utilizzo si estende

Dettagli

On-line Corsi d Informatica sul web

On-line Corsi d Informatica sul web On-line Corsi d Informatica sul web Corso base di FrontPage Università degli Studi della Repubblica di San Marino Capitolo1 CREARE UN NUOVO SITO INTERNET Aprire Microsoft FrontPage facendo clic su Start/Avvio

Dettagli

Guida OpenOffice.org Writer

Guida OpenOffice.org Writer Guida OpenOffice.org Writer Le visualizzazioni di Writer Writer permette di visualizzare un documento in diverse maniere tramite: Visualizza->Schermo intero: permette di visualizzare il documento Writer

Dettagli

TaleteWeb. Funzionalità Trasversali e configurazioni generali. 1 rev. 0-280814

TaleteWeb. Funzionalità Trasversali e configurazioni generali. 1 rev. 0-280814 TaleteWeb Funzionalità trasversali e configurazioni generali 1 rev. 0-280814 Indice Per accedere ad un applicazione... 3 La home page di un applicazione... 4 Come gestire gli elementi di una maschera...

Dettagli

Vntcms 2 istruzioni per l uso!

Vntcms 2 istruzioni per l uso! Vntcms 2 istruzioni per l uso Tutte le operazioni di gestione dei contenuti del sito si effettuano dal pannello di amministrazione localizzato al seguente indirizzo: http://www.il-nome-del-mio-sito.it/admin/go

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

eascom MANUALE per UTENTI A cura di eascom 2012 www.eascom.it

eascom MANUALE per UTENTI A cura di eascom 2012 www.eascom.it MANUALE per UTENTI A cura di eascom 2012 www.eascom.it Indice Introduzione... 3 Perchè Wordpress... 3 Pagina di accesso all amministrazione... 3 Bacheca... 4 Home... 4 Aggiornamenti... 5 Articoli... 6

Dettagli

Fertitecnica Colfiorito. Progetto sito web Manuale d uso del pannello gestionale

Fertitecnica Colfiorito. Progetto sito web Manuale d uso del pannello gestionale Fertitecnica Colfiorito Progetto sito web Manuale d uso del pannello gestionale Indice Analitico 1. Accesso al Pannello di Amministrazione 2. La Bacheca 3. Accedere alle opzioni delle Voci principali del

Dettagli

Capitolo3. Si apre la seguente finestra. Figura 29. Proprietà immagine di sfondo. - Università degli Studi della Repubblica di San Marino -

Capitolo3. Si apre la seguente finestra. Figura 29. Proprietà immagine di sfondo. - Università degli Studi della Repubblica di San Marino - Capitolo3 LAVORARE CON LE IMMAGINI E certo che l impatto visivo in un sito internet è molto importante ma è bene tenere presente che immagini e fotografie, pur arricchendo la struttura grafica di un web,

Dettagli

Manuale istruzioni sito internet

Manuale istruzioni sito internet Come modificare il vostro sito internet, creare news, inserire foto e allegati,. Manuale istruzioni sito internet manutenzione@nethics.it Pag. 1- Sommario Come inserire un contenuto... 3 Accedi al pannello

Dettagli

MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB ( ULTIMO AGGIORNAMENTO 26MARZO 2009)

MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB ( ULTIMO AGGIORNAMENTO 26MARZO 2009) MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB ( ULTIMO AGGIORNAMENTO 26MARZO 2009) I N D I C E VISUALIZZAZIONE PDF COLORE E RIDUZIONE.4 INVIO MAIL MULTIPLA IN PDF O SOMMARIO.5 GESTIONE 9 GESTIONE TESTATE..9

Dettagli

WORD per WINDOWS95. Un word processor e` come una macchina da scrivere ma. con molte più funzioni. Il testo viene battuto sulla tastiera

WORD per WINDOWS95. Un word processor e` come una macchina da scrivere ma. con molte più funzioni. Il testo viene battuto sulla tastiera WORD per WINDOWS95 1.Introduzione Un word processor e` come una macchina da scrivere ma con molte più funzioni. Il testo viene battuto sulla tastiera ed appare sullo schermo. Per scrivere delle maiuscole

Dettagli

Vntcms 2.6 istruzioni per l uso!

Vntcms 2.6 istruzioni per l uso! Vntcms 2.6 istruzioni per l uso Caratteristiche A. Amministrabile; B. Multi pannello; 1. Pannello admin; 2. Pannello editori; 3. Pannello utenti; C. Multi lingue; D. Il sito è provvisto di serie del sistema

Dettagli

Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale TYPO 3 MANUALE UTENTE

Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale TYPO 3 MANUALE UTENTE Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale TYPO 3 MANUALE UTENTE Sommario 1) Introduzione... 3 2) Come richiedere l autorizzazione alla creazione di pagine personali... 3 3) Frontend e Backend... 3

Dettagli

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese.

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Presentazione: SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Il programma si distingue per la rapidità e l elasticità del processo di gestione

Dettagli

USARE JOOMLA 1.7/2.5 per gestire il vostro sito.

USARE JOOMLA 1.7/2.5 per gestire il vostro sito. 1 USARE JOOMLA 1.7/2.5 per gestire il vostro sito. 1. Per accedere al pannello di controllo: www.vostrosito.it/administrator 2. Inserire utente e password 3. Il vostro pannello di controllo si presenterà

Dettagli

Guida al sito del CSV

Guida al sito del CSV www.csv.vda.it Guida al sito del CSV Come è strutturato, come si aggiorna Il CSV, da sempre attento alle opportunità offerte dalle nuove tecnologie, ha ritenuto necessario dotarsi di un nuovo sito internet.

Dettagli

GUIDA ALL USO DEL PANNELLO DI GESTIONE SITO WEB

GUIDA ALL USO DEL PANNELLO DI GESTIONE SITO WEB GUIDA ALL USO DEL PANNELLO DI GESTIONE SITO WEB Copyright 2014 Wolters Kluwer Italia Srl 1 Sommario 1 Come accedere al Pannello di gestione... 4 2 del Pannello di gestione del sito web... 5 3 delle sezioni...

Dettagli

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni UltraSMS Introduzione 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni 2. Gestire Contatti 2.1 Inserire/modificare/cancellare un contatto 2.2 Importare i contatti da Outlook 2.3 Creare una lista di numeri

Dettagli

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni UltraSMS Introduzione 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni 2. Gestire Contatti 2.1 Inserire/modificare/cancellare un contatto 2.2 Importare i contatti da Outlook 2.3 Creare una lista di numeri

Dettagli

MANUALE MINI-SITI ANAP

MANUALE MINI-SITI ANAP MANUALE MINI-SITI ANAP 1 INDICE o Note importanti sul corretto funzionamento del portale e dei mini-siti pag. 03 o Come accedere alla propria area di amministrazione? pag. 04 o Cosa appare una volta entrati

Dettagli

GUIDA ALL AMMINISTRAZIONE DI farmaciapetracca.it

GUIDA ALL AMMINISTRAZIONE DI farmaciapetracca.it GUIDA ALL AMMINISTRAZIONE DI farmaciapetracca.it di Stefano Semeraro INDICE: ACCEDERE AL PANNELLO DI AMMINISTRAZIONE pagina 2 GESTIRE GLI ARTICOLI (OFFERTE) pagina 3 INSERIRE NUOVI ARTICOLI (OFFERTE) pagina

Dettagli

Operazioni fondamentali

Operazioni fondamentali Elaborazione testi Le seguenti indicazioni valgono per Word 2007, ma le procedure per Word 2010 sono molto simile. In alcuni casi (per esempio, Pulsante Office /File) ci sono indicazioni entrambe le versioni.

Dettagli

WWW.ICTIME.ORG. NVU Manuale d uso. Cimini Simonelli Testa

WWW.ICTIME.ORG. NVU Manuale d uso. Cimini Simonelli Testa WWW.ICTIME.ORG NVU Manuale d uso Cimini Simonelli Testa Cecilia Cimini Angelo Simonelli Francesco Testa NVU Manuale d uso EDIZIONE Gennaio 2008 Questo manuale utilizza la Creative Commons License www.ictime.org

Dettagli

Corso introduttivo all utilizzo di TQ Tara

Corso introduttivo all utilizzo di TQ Tara Corso introduttivo all utilizzo di TQ Tara Le pagine che seguono introducono l utente all uso delle principali funzionalità di TQ Tara mediante un corso organizzato in otto lezioni. Ogni lezione spiega

Dettagli

IMPARIAMO WORD. Nella prima lezione abbiamo digitato un breve testo e abbiamo imparato i comandi base per formattarlo, salvarlo e stamparlo.

IMPARIAMO WORD. Nella prima lezione abbiamo digitato un breve testo e abbiamo imparato i comandi base per formattarlo, salvarlo e stamparlo. II^ lezione IMPARIAMO WORD Nella prima lezione abbiamo digitato un breve testo e abbiamo imparato i comandi base per formattarlo, salvarlo e stamparlo. Oggi prendiamo in esame, uno per uno, i comandi della

Dettagli

CREAZIONE E MODIFICA DELLA PAGINA WEB DELLA BIBLIOTECA Andare nel modulo Biblioteche in alto a sinistra. Digitare nel campo Nome Biblioteca la

CREAZIONE E MODIFICA DELLA PAGINA WEB DELLA BIBLIOTECA Andare nel modulo Biblioteche in alto a sinistra. Digitare nel campo Nome Biblioteca la CREAZIONE E MODIFICA DELLA PAGINA WEB DELLA BIBLIOTECA Andare nel modulo Biblioteche in alto a sinistra. Digitare nel campo Nome Biblioteca la denominazione del Comune della Biblioteca (basta anche solo

Dettagli

GUIDA. Redazione Portale. Manuale operativo per la creazione contenuti da pubblicare sul portale www.aplevante.org. Autorità Portuale del Levante

GUIDA. Redazione Portale. Manuale operativo per la creazione contenuti da pubblicare sul portale www.aplevante.org. Autorità Portuale del Levante Autorità Portuale del Levante GUIDA Redazione Portale Manuale operativo per la creazione contenuti da pubblicare sul portale www.aplevante.org Note: le procedure illustrate per la sezione News e comunicati

Dettagli

Aggiornato alla data 10/05/2013 GARSIA WE. Gruppo Sportello

Aggiornato alla data 10/05/2013 GARSIA WE. Gruppo Sportello Aggiornato alla data 10/05/2013 GARSIA WE Gruppo Sportello i M A N U A L E U T E N T E SofTech srl SofTech srl Via G. Di Vittorio 21/B2 40013 Castel Maggiore (BO) Tel 051-704.112 (r.a.) Fax 051-700.097

Dettagli

GUIDA UTENTE PER UTILIZZO SITO ASSOCIAZIONI SARONNESI

GUIDA UTENTE PER UTILIZZO SITO ASSOCIAZIONI SARONNESI GUIDA UTENTE PER UTILIZZO SITO ASSOCIAZIONI SARONNESI Il sito delle Associazioni Saronnesi è una community per associazioni per comunicare tra di loro. Questa guida spiega come iscriversi al sito è interagire

Dettagli

MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB

MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB o RICERCA p3 Ricerca rapida Ricerca avanzata o ARTICOLI p5 Visualizza Modifica Elimina/Recupera Ordina o RUBRICHE p11 Visualizzazione Gestione rubriche

Dettagli

A T I C _W E B G U I D A AL L A N A V I G A Z I O N E S U L S I T O D E L G R U P P O. Rev. 2.1

A T I C _W E B G U I D A AL L A N A V I G A Z I O N E S U L S I T O D E L G R U P P O. Rev. 2.1 G U I D A AL L A N A V I G A Z I O N E S U L S I T O D E L G R U P P O A T I C _W E B Rev. 2.1 1 1. ISCRIZIONE Le modalità di iscrizione sono due: Iscrizione volontaria Iscrizione su invito del Moderatore

Dettagli

Guida SH.Shop. Inserimento di un nuovo articolo:

Guida SH.Shop. Inserimento di un nuovo articolo: Guida SH.Shop Inserimento di un nuovo articolo: Dalla schermata principale del programma, fare click sul menu file, quindi scegliere Articoli (File Articoli). In alternativa, premere la combinazione di

Dettagli

MODULO 7 SEZIONE 2 Utilizzo di Outlook Express 6.0 (Windows XP)

MODULO 7 SEZIONE 2 Utilizzo di Outlook Express 6.0 (Windows XP) 7.4 POSTA ELETTRONICA MODULO 7 SEZIONE 2 Utilizzo di Outlook Express 6.0 (Windows XP) prima parte 7.4.1 Concetti e termini 7.4.1.1 Capire come è strutturato un indirizzo di posta elettronica Tre parti

Dettagli

Progetto di Formazione in rete. La qualità della professione docente.

Progetto di Formazione in rete. La qualità della professione docente. LICEO SCIENTIFICO STATALE G. GALILEI Progetto di Formazione in rete. La qualità della professione docente. ESERCITAZIONE PER L UTILIZZO DELLA WEB-INTRANET DI COLLABORAZIONE ASINCRONA SU RETE INTERNET Ing.

Dettagli

Educazione didattica per la E-Navigation

Educazione didattica per la E-Navigation Educazione didattica per la E-Navigation Guida utente per l utilizzo della piattaforma WIKI Rev. 3.0 23 febbraio 2012 Guida EDEN rev. 3.0 P. 1 di 24 23/02/2012 Indice Come registrarsi... 3 Utilizzo della

Dettagli

MODULO 3 Foglio elettronico

MODULO 3 Foglio elettronico MODULO 3 Foglio elettronico I contenuti del modulo: Questo modulo verifica la comprensione da parte del corsista dei concetti fondamentali del foglio elettronico e la sua capacità di applicare praticamente

Dettagli

INSERIMENTO DI IMMAGINI,DOCUMENTI,SFONDI E OGGETTI FLASH

INSERIMENTO DI IMMAGINI,DOCUMENTI,SFONDI E OGGETTI FLASH INSERIMENTO DI IMMAGINI,DOCUMENTI,SFONDI E OGGETTI FLASH IMPOSTAZIONE DI UNA IMMAGINE ALL INTERNO DI UNA PAGINA WEB: In questo capitolo è spiegata la procedura di inserimento e modifica di una immagine

Dettagli

INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso

INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso INDICE INTRODUZIONE... 3 COME IMPOSTARE LA PAGINA INIZIALE... 3 LA WORK AREA... 3 LE VOCI DI MENU... 5 IL MENU FILE... 5 IL MENU MODIFICA... 6 IL MENU VISUALIZZA...

Dettagli

SCRIVERE TESTI CON WORD

SCRIVERE TESTI CON WORD SCRIVERE TESTI CON WORD Per scrivere una lettera, un libro, una tesi, o un semplice cartello occorre un programma di elaborazione testo. Queste lezioni fanno riferimento al programma più conosciuto: Microsoft

Dettagli

CREARE UN NUOVO ARTICOLO

CREARE UN NUOVO ARTICOLO CREARE UN NUOVO ARTICOLO I. ACCESSO ALL AREA RISERVATA 1) L aggiunta di un nuovo articolo richiede innanzitutto l accesso all area riservata. Per fare ciò, collegarsi al sito www.campolavoro.it, quindi

Dettagli

MANUALE DI GESTIONE - AREA EXTRANET E PHOTOGALLERY SITO WEB

MANUALE DI GESTIONE - AREA EXTRANET E PHOTOGALLERY SITO WEB MANUALE DI GESTIONE - AREA EXTRANET E PHOTOGALLERY SITO WEB Collegarsi al proprio sito web ed entrare nella pagina dell area riservata. Cliccare sul pulsante in fondo alla pagina ed inserire in LOGIN NAME

Dettagli

Gestione servizio SuperSite Versione 7

Gestione servizio SuperSite Versione 7 Gestione servizio SuperSite Versione 7 Il servizio SuperSite di Aruba, grazie ai vari strumenti messi a disposizione dell utente, consente di creare un sito web personalizzato, in modo facile e veloce.

Dettagli

Crea questionari on-line, test e quiz in pochi minuti!

Crea questionari on-line, test e quiz in pochi minuti! Crea questionari on-line, test e quiz in pochi minuti! 1. ACCEDI Utilizzando Microsoft Internet Explorer (è necessario questo browser) vai all indirizzo http://demo.ewebtest.com e inserisci il tuo nome

Dettagli

GUIDA DOCENTE ALL USO DELLA PIATTAFORMA EXCHANGE E-LEARNING - Lotus Quickr

GUIDA DOCENTE ALL USO DELLA PIATTAFORMA EXCHANGE E-LEARNING - Lotus Quickr GUIDA DOCENTE ALL USO DELLA PIATTAFORMA EXCHANGE E-LEARNING - Lotus Quickr Accesso - Interfaccia e navigazione Cartella personale studente Download allegati Risposta ad un messaggio ricevuto - Invio nuovo

Dettagli

AMMINISTRAZIONE DEI CONTENUTI DEL SITO TGLA7

AMMINISTRAZIONE DEI CONTENUTI DEL SITO TGLA7 AMMINISTRAZIONE DEI CONTENUTI DEL SITO TGLA7 Sommario ACCESSO ALL AMMINISTRAZIONE DEI CONTENUTI... 2 Andare alla url:... 2 GESTIONE NEWS... 3 Aggiungere una notizia... 4 Caricare immagini o video... 4

Dettagli

Archivio Parrocchiale

Archivio Parrocchiale BREVI INFORMAZIONI PER L UTILIZZO DEL PROGRAMMA Archivio Parrocchiale 1 INDICE PREMESSA...3 CENNI SUL PROGRAMMA...4 REQUISITI MINIMI DEL PC...5 LA FINESTRA PRINCIPALE...6 I PULSANTI DEL MENU PRINCIPALE...7

Dettagli

Capitolo 9. Figura 104. Tabella grafico. Si evidenzia l intera tabella A1-D4 e dal menù Inserisci si seleziona Grafico. Si apre la seguente finestra:

Capitolo 9. Figura 104. Tabella grafico. Si evidenzia l intera tabella A1-D4 e dal menù Inserisci si seleziona Grafico. Si apre la seguente finestra: Capitolo 9 I GRAFICI Si apra il Foglio3 e lo si rinomini Grafici. Si crei la tabella seguente: Figura 104. Tabella grafico Si evidenzia l intera tabella A1-D4 e dal menù Inserisci si seleziona Grafico.

Dettagli

L interfaccia di Microsoft Word 2007

L interfaccia di Microsoft Word 2007 L interfaccia di Microsoft Word 2007 Microsoft Word 2007 è un Word Processor, ovvero un programma di trattamento testi. La novità di questa versione riguarda la barra multifunzione, nella quale i comandi

Dettagli

Microsoft Access - dispensa didattica ECDL Modulo 5 - a cura di Antonino Terranova PAG 1

Microsoft Access - dispensa didattica ECDL Modulo 5 - a cura di Antonino Terranova PAG 1 Microsoft Access - Determinare l input appropriato per il database...2 Determinare l output appropriato per il database...2 Creare un database usando l autocomposizione...2 Creare la struttura di una tabella...4

Dettagli

Manuale per la compilazione del modello mediante la PROCEDURA ONLINE

Manuale per la compilazione del modello mediante la PROCEDURA ONLINE Programma Statistico Nazionale Rilevazione IST-02082 Le tecnologie dell informazione e della comunicazione nelle Pubbliche amministrazioni locali Manuale per la compilazione del modello mediante la PROCEDURA

Dettagli

Manuale d utilizzo. Gestione CMS. Stato: Gennaio 2011 / Versione: SITE 3.0. www.siteprofessional.com

Manuale d utilizzo. Gestione CMS. Stato: Gennaio 2011 / Versione: SITE 3.0. www.siteprofessional.com Manuale d utilizzo Gestione CMS Stato: Gennaio 2011 / Versione: SITE 3.0 www.siteprofessional.com Manuale d utilizzo Gestione CMS Introduzione pag. 2 Accesso a SITE pag. 3 Gestione CMS pag. 4 Pulsantiera,

Dettagli

Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password.

Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password. Uso del computer e gestione dei file Primi passi col computer Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password. Spegnere il computer impiegando la procedura corretta.

Dettagli