Salute e Denaro hanno la IO NON CI CASCO PIU! News PREVISIONI O EMOZIONI? In questo numero. Facciamo un esempio

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Salute e Denaro hanno la IO NON CI CASCO PIU! News PREVISIONI O EMOZIONI? In questo numero. Facciamo un esempio"

Transcript

1 IO NON CI CASCO PIU! MENSILE DI EDUCAZIONE FINANZIARIA I GIUGNO 2009 DI PAOLO MARTINI & CO. News 1 In questo numero PREVISIONI O EMOZIONI? Quanto contano le emozioni nelle scelte di investimento? Quanto ci facciamo guidare dall istinto, dall irrazionalità, dalla pancia? E quanto (quanto poco) dalla ragione? Salute e Denaro hanno la stessa capacità di coinvolgerci emotivamente, perché condividono tre aspetti con cui è difficile convivere serenamente: futuro, incertezza e rischio. Studi scientifici (la cosiddetta finanza comportamentale) ed esperienza evidenziano come siamo sistematicamente incapaci proprio di gestire l incertezza, ovvero di prendere decisioni corrette in condizioni di rischio. Quando abbiamo a che fare con il rischio, insomma, la nostra intuizione è in generale una guida poco affidabile: ad esempio, preferiamo in linea di massima garantirci una vincita minima sicura piuttosto che mirare a vincere una somma maggiore, ma correndo un rischio più elevato di perdita della somma investita. Allo stesso modo, preferiamo rischiare di perdere di più piuttosto che incassare una perdita certa anche se di entità minore. Non solo, noi odiamo perdere. Perdere ci fa molto, molto male. Quando prendiamo delle decisioni in condizioni di incertezza, pertanto, come è il caso delle scelte di investimento, soprattutto nell ultimo periodo, spesso sbagliamo e per decidere ci affidiamo ad alcune scorciatoie mentali che in molti casi ci inducono in errore. Facciamo un esempio 1

2 IO NON CI CASCO PIÙ! News GIUGNO Immaginiamo di voler partire per le vacanze estive in automobile e di voler tentare una cosiddetta partenza intelligente, cercando di raggiungere la nostra destinazione nel minor tempo possibile rispetto agli altri automobilisti. Per fare questo dovremo decidere semplicemente 2 cose: quale strada percorrere (scegliere i mercati più adatti su cui operare) e quando percorrerla, ovvero considerare quale sia il miglior momento per partire (quando investire). In questo contesto, applicando la teoria della finanza comportamentale al traffico, si scoprirebbe che non solo gli automobilisti, in condizioni di incertezza, attuano comportamenti ripetuti, ma anche che il traffico stesso (inteso come la somma dei comportamenti collettivi) presenta un andamento ciclicamente ricorrente, che si può prevedere e di cui si può appunto approfittare (cosa che consigliamo vivamente, anche perché altrimenti ci si trova in coda con la suocera che si lamenta ogni 10 minuti ). La finanza comportamentale mette a nudo gli errori che commettiamo nelle decisioni di investimento e dimostra anche come tali errori non siano casuali, bensì persistenti, sistematici e generali. Sbagliamo tutti, allo stesso modo, nella stessa direzione. Si tratta di una sorta di contagio collettivo che crea un pensiero di gruppo, che a sua volta si autoalimenta. E se in questo momento stiamo pensando che a noi non capita è un altra conferma che questa teoria funziona! La finanza comportamentale non può quindi insegnarci a diventare razionali, ma può aiutarci a conoscere meglio noi stessi, il modo in cui ragioniamo e funzioniamo e le situazioni in cui siamo più portati a cadere in errore. Immaginiamo di voler iniziare una dieta seria. Possiamo decidere di mangiare solo insalate e frutta mattino, mezzogiorno e sera: sicuramente perderemo del peso, ma la nostra alimentazione sarà pessima, insostenibile nel lungo periodo e, soprattutto, non appena tornassimo ad avere una alimentazione normale, recupereremmo i chili perduti. Se invece ci affidiamo a un medico dietologo e a un metodo serio e razionale, la dieta sarà sostenibile e i vantaggi mantenibili nel tempo. 2

3 IO NON CI CASCO PIÙ! News GIUGNO Allo stesso modo, la finanza comportamentale suggerisce che ci conviene affidarci a un metodo, se vogliamo investire e gestire il rischio razionalmente, affidando le scelte di investimento a un insieme di principi, regole e criteri prestabiliti, indipendenti dall andamento di breve termine dei mercati finanziari. L applicazione rigorosa di una metodologia di investimento offre maggiori garanzie sulla replicabilità dei risultati nel tempo. Investire con metodo significa rifiutare le previsioni per seguire, anche in questo caso, alcuni principi base: chi va piano va sano e va lontano; importante quindi un approccio graduale, in cui non si investa/ disinvesta tutto in un solo momento; diversificazione del portafoglio; meglio avere più alternative e non concentrate; obiettivi di investimento, ovvero pensa a cosa ti servono i soldi e quando; costruisci più portafogli sulla base dei tuoi bisogni reali e orizzonti temporali, anziché sulle prospettive dei mercati. Proprio come facevano le nostre nonne: dividi mentalmente il tuo patrimonio in cartelle con scritto soldi per la spesa, per la bolletta, per le vacanze E tu, che tipo sei? Razionale o Emotivo? SCOPRILO SU: 3

4 IO NON CI CASCO PIÙ! News GIUGNO Le domande di tutti interpretate dall Andrea Bensi* Pensiero Perché ho la capacità di sbagliare sempre le tempistiche di entrata/uscita dal mercato? Entro sui massimi esco sui minimi Cos è l orizzonte temporale? Cosa si intende per breve, medio e lungo termine? Perché passo dall ottimismo al pessimismo sulla base dell andamento del mercato? Quando decido di investire/disinvestire seguo una regola? O mi faccio prendere dalle esigenze del momento? * Andrea Bensi è un personaggio tratto dal libro Io non ci casco più! (vedi pagina 147) Sul prossimo numero di luglio DR. JEKYLL E MR. HYDE Le informazioni contenute in questa pubblicazione sono state ricavate da fonti ritenute affidabili, ma l accuratezza e l esattezza delle stesse non può essere in nessun modo garantita; si declina pertanto ogni responsabilità su fatti e opinioni espresse. La presente pubblicazione viene a Voi fornita per meri fini di informazione ed illustrazione e non è da considerarsi materiale promozionale, non costituendo peraltro la stessa in alcun modo una proposta di conclusione di contratto o una sollecitazione all acquisto o alla vendita di qualsiasi strumento finanziario. La presente pubblicazione è destinata all uso informativo ed alla consultazione ma non si propone di sostituire il giudizio personale dei soggetti a cui si rivolge. L assunzione di decisioni individuali o di investimento non devono essere basate sulle opinioni e le informazioni contenute nel presente documento. 4

5 IO NON CI CASCO PIU! MENSILE DI EDUCAZIONE FINANZIARIA I LUGLIO 2009 DI PAOLO MARTINI & CO. News 2 In questo numero DR. JEKYLL E MR. HYDE (QUANDO LE EMOZIONI FORTI PRENDONO IL SOPRAVVENTO) Una delle leggi elementari che reggono i mercati finanziari afferma che rendimenti e rischi sono fra loro strettamente correlati: per poter guadagnare di più si deve anche essere disposti a rischiare di perdere, soprattutto nel breve periodo. Si pensi all investimento azionario: nel lungo termine generalmente ha sempre offerto rendimenti superiori alle obbligazioni con un rischio più elevato. Poiché il futuro non è mai il prolungamento lineare del passato, l analisi dell andamento storico dei mercati finanziari non serve per trarre previsioni sul loro andamento futuro; può tuttavia rivelarsi utile per comprenderne le dinamiche e le leggi fondamentali. Il passato suggerisce, ad esempio, che è possibile investire in azioni con la ragionevole certezza di guadagnare solo a patto di mantenere l investimento per un tempo sufficientemente lungo. Almeno fino ad oggi è stato così. Sebbene possano anche esserci dei periodi abbastanza lunghi in cui questo non si verifica, è proprio in tali periodi che è ancora più conveniente investire. Come evidenzia il grafico a lato, che prende in considerazione i rendimenti annui dal 1825 al 2008 dell indice americano Standard & Poor s 500 (indice rappresentativo delle maggiori 500 aziende americane per dimensioni), il 2008 è stato l anno peggiore di questo lunghissimo periodo. Naturalmente, per gestire i momenti difficili, che prima o poi arrivano sempre, è necessario saper controllare l ansia e la paura che inevitabilmente assalgono tutti. 2008: peggio di così da -50% a -40% 1 S&P Index dal 1825 al 2008 Fonte: Value Square Asset Management anni positivi 70% 54 anni negativi 30% da -40% a -30% da -30% a -20% da -20% a -10% da -10% a 0% da +0% a +10% da +10% a +20% da +20% a +30% da +30% a +40% da +40% a +50% da +50% a +60%

6 IO NON CI CASCO PIÙ! News LUGLIO Si è soliti affermare che ogni aspettativa di rendimento è associata ad un rischio, e in teoria siamo tutti d accordo e razionalmente consapevoli che questo è vero. In pratica, ci comportiamo come se nel nostro cervello abitassero due persone diverse, Dr. Jekyll e Mr. Hyde, e un interruttore nascosto tra i neuroni fosse in grado di trasformare Jekyll in Hyde. Il Dr. Jekyll sa infatti che la volatilità è normale e che i mercati azionari, nel breve periodo, non vanno presi troppo sul serio, né quando spingono, né quando si ritraggono. Mr. Hyde, invece, sempre in agguato, si eccita di fronte ai guadagni eccezionali e perde lucidità rispetto alle perdite: una incredibile trasformazione avviene in condizioni di stress. In realtà, rendimenti eccezionalmente elevati in poco tempo e perdite improvvise ed inspiegabili rappresentano i due volti della volatilità, mentre il rendimento ha una sola regola: la pazienza. caratteristica tipica e scientificamente dimostrata del nostro modo di ragionare. Si tratta dei conti mentali: importanti studiosi americani come Hersh Shefrin della Santa Clara University e Richard Thaler dell Università di Chicago hanno studiato a lungo la nostra tendenza a suddividere le risorse in comparti contraddistinti da valutazioni separate. In teoria le nostre risorse finanziarie, cioè il nostro portafoglio di titoli, fondi e liquidità, andrebbe valutato complessivamente, in termini di rischiosità e rendimento. Esempio di portafoglio unico: STRUMENTI AZIONARI STRUMENTI OBBLIGAZIONARI STRUMENTI MONETARI/LIQUIDITÀ Come possiamo aiutare il Dr. Jekyll a guarire? Gli effetti della prevedibile irrazionalità si possono ridurre ricorrendo ad una 25 Esempio di asset allocation a puro titolo esemplificativo In questo modo però è difficile rimanere ancorati ai nostri obiettivi ed alle nostre esigenze quando valutiamo i risultati del portafoglio. Sappiamo che dovremmo essere disciplinati ma l emotività ha campo libero e, non trovando confini e paletti, non tarderà a manifestare i suoi effetti in condizione di stress. I nostri bisogni finanziari sono infatti dinamici così come è dinamica la nostra vita. 2

7 IO NON CI CASCO PIÙ! News LUGLIO Suddividere, in modo chiaro ed esplicito, le nostre risorse per obiettivi di investimento da conseguire in definiti orizzonti temporali può essere un aiuto. Per ciascun obiettivo di investimento dovrà essere ricercato razionalmente un portafoglio finanziario adeguato la cui valutazione, momento emotivamente molto delicato, avverrà con specifico riferimento all obiettivo che intendiamo raggiungere. Esempi di obiettivi e portafogli: PER LA MACCHINA DEL FIGLIO IL PROSSIMO ANNO PER COMPRARE UNA CASA TRA 5 ANNI PER UNA RENDITA AGGIUNTIVA FRA 15 ANNI STRUMENTI MONETARI/LIQUIDITÀ STRUMENTI AZIONARI STRUMENTI OBBLIGAZIONARI Esempi di asset allocation a puro titolo esemplificativo 3

8 IO NON CI CASCO PIÙ! News LUGLIO * Andrea Bensi è un personaggio tratto dal libro Io non ci casco più! (vedi pagina 147) Le domande di tutti interpretate dall Andrea Bensi* Pensiero Perché la mia percezione del rischio cambia sulla base di come stanno andando i miei investimenti? Perché, quando i mercati finanziari vanno bene, mi sento sicuro e forte nel confermare che tollero il rischio e il mio orizzonte temporale di lungo periodo? E perché invece, quando i mercati subiscono flessioni, sento di aver bisogno dei soldi e li voglio vedere fisicamente sul conto? Se devo togliere o investire dei soldi sul mio portafoglio finanziario che regole seguo? Sul prossimo numero di agosto ECCESSO DI OTTIMISMO ECCESSO DI PESSIMISMO: È BENE NON SEGUIRE IL GREGGE! Ti va di aiutare un amico o un amica a capirci di più? Gira questa mail e consiglia di iscriversi alla newsletter. Le informazioni contenute in questa pubblicazione sono state ricavate da fonti ritenute affidabili, ma l accuratezza e l esattezza delle stesse non può essere in nessun modo garantita; si declina pertanto ogni responsabilità su fatti e opinioni espresse. La presente pubblicazione viene a Voi fornita per meri fini di informazione ed illustrazione e non è da considerarsi materiale promozionale, non costituendo peraltro la stessa in alcun modo una proposta di conclusione di contratto o una sollecitazione all acquisto o alla vendita di qualsiasi strumento finanziario. La presente pubblicazione è destinata all uso informativo ed alla consultazione ma non si propone di sostituire il giudizio personale dei soggetti a cui si rivolge. L assunzione di decisioni individuali o di investimento non devono essere basate sulle opinioni e le informazioni contenute nel presente documento. 4

9 IO NON CI CASCO PIU! MEnsILE DI EDUcaZIonE FInanZIaRIa I agosto 2009 DI paolo MaRTInI & co. News 3 In questo numero ECCESSO DI OTTIMISMO ECCESSO DI PESSIMISMO: È BENE NON SEGUIRE IL GREGGE! La borsa nei prossimi mesi salirà? è il momento giusto di entrare? I mercati sono già saliti molto, è forse il caso di vendere? Queste ed altre domande simili sono impresse nella mente di tutti gli investitori del mondo da quando esistono i mercati finanziari, e forse anche prima all era del baratto. La verità, e quello che è successo nel 2008 ne è la conferma, è che le risposte non ci sono o sono molto difficili (quasi impossibili) da trovare. Alle volte possono esserci colpi di fortuna guidati anche da un briciolo di buon senso ma vendere sui massimi e comprare sui minimi è un sogno che difficilmente si avvera. Anzi, purtroppo, è quasi sempre vero il contrario. L affermazione tipica, tante volte sentita, è sempre una vuoi sapere quando comprare? Basta che osservi quello che faccio io e fai il contrario. Perché? Perché ogni volta che decido di comprare il mercato crolla. Sono sicuramente tante le motivazioni che influiscono sulla tendenza dei risparmiatori a investire dopo forti rialzi e a vendere dopo forti ribassi, ottenendo il contrario dell obiettivo 1 /4

10 Io non ci casco più! News Agosto che, invece, tutti perseguono: comprare basso e vendere alto. Fra queste, le principali sono seguire le mode adottando un approccio progregge ed essere convinti che domani sarà uguale a ieri ovvero considerare che un attività finanziaria che è salita in passato continuerà a salire anche in futuro. In realtà i mercati finanziari sono ciclici, ciò vuol dire che a periodi caratterizzati da rendimenti molto positivi, seguono periodi con rendimenti inferiori e viceversa. Non è immaginabile che un titolo o un mercato salgano o scendano in modo indefinito anche se l economia, nel lungo periodo, mostra una forte tendenza alla crescita costante (almeno così è stato fino a oggi e non ci sono motivi per cui questo debba cambiare, probabilmente cambierà il peso in termini economici dei diversi paesi nel mondo). Inoltre il comportamento dei risparmiatori evidenzia la loro difficoltà a considerare insieme aspetti di rischio e rendimento. Gli investitori nelle fasi di forte rialzo vedono solo il rendimento ed effettuano scelte troppo rischiose, mentre nelle fasi di forte ribasso vedono solo il rischio ed effettuano scelte troppo conservative. Il motivo è che si è presi da alcuni sentimenti molto forti quali avidità e paura, spesso accompagnati anche da scarsa conoscenza. Mentre sui primi due è più difficile lavorare (ma non impossibile), per l ignoranza si può fare molto basta volerlo! Non si può pretendere che un investitore, privato o professionale che sia, si adegui a un modello di perfetta razionalità. è più importante comprendere le situazioni che portano all errore e adottare una metodologia che suoni l allarme in queste situazioni. Avere un metodo è infatti fondamentale per non farsi trascinare dall emotività. Ma quanto costa questo fenomeno in termini di mancato guadagno ed effettiva perdita? 2

11 Io non ci casco più! News Agosto 2009 Per capire come abbiamo vissuto questo periodo prendiamo i dati Bankit (tav. TDEE 00070) e calcoliamo ogni mese quanto gli italiani hanno investito o disinvestito in azioni e quanto hanno guadagnato (o perso) ogni mese. COMPORTAMENTO REALE INVESTITORI è evidente che abbiamo prima guadagnato molto investendo in azioni ( ). Poi abbiamo perso molto ( ). Ma poi, cosa non ha funzionato? AZIONI EURO gen-08 gen-07 gen-06 gen-05 gen-04 gen-03 gen-02 gen-01 gen-00 gen-99 gen-98 0 gen Fonte dati Datastream Indice MSCI Euro Dividendi Reinvestiti E ora facciamo un gioco provocatorio: - tutte le volte che ci viene voglia di vendere ci asteniamo dal farlo (in pratica, dai dati di Banca d Italia pongo pari a zero le vendite nette di azioni).: linea azzurra VENDITE=ACQUISTI NO VENDITE - t utte le volte che ci viene voglia di vendere compriamo: linea verde. Interessante? COMPORTAMENTO REALE INVESTITORI AZIONI EURO LA LINEA VERDE RISULTATO DELL ESPERIMENTO Fonte dati Datastream Indice MSCI Euro Dividendi Reinvestiti 3 /4 gen-08 gen-07 gen-06 gen-05 gen-04 gen-03 gen-02 gen-01 gen-00 gen-99 gen-98 gen

12 Io non ci casco più! News Agosto Le domande di tutti interpretate dall Andrea Bensi* Pensiero Vuoi sapere quando investire in Borsa? Guarda quello che faccio e fai il contrario. Ascolto Gino il panettiere per le dritte di investimento? Che regole seguo nella scelta dei miei investimenti? Pianifico o mi lascio guidare dall emozione? Perché non dovrei pensare, come tutti, che l immobile sia la panacea di tutti i mali? * Andrea Bensi è un personaggio tratto dal libro Io non ci casco più! (vedi pagina 147) Sul prossimo numero di settembre I BUONI PROPOSITI DELL INVESTITORE CONSAPEVOLE Ti va di aiutare un amico o un amica a capirci di più? Gira questa mail e consiglia di iscriversi alla newsletter. Le informazioni contenute in questa pubblicazione sono state ricavate da fonti ritenute affidabili, ma l accuratezza e l esattezza delle stesse non può essere in nessun modo garantita; si declina pertanto ogni responsabilità su fatti e opinioni espresse. La presente pubblicazione viene a Voi fornita per meri fini di informazione ed illustrazione e non è da considerarsi materiale promozionale, non costituendo peraltro la stessa in alcun modo una proposta di conclusione di contratto o una sollecitazione all acquisto o alla vendita di qualsiasi strumento finanziario. La presente pubblicazione è destinata all uso informativo ed alla consultazione ma non si propone di sostituire il giudizio personale dei soggetti a cui si rivolge. L assunzione di decisioni individuali o di investimento non devono essere basate sulle opinioni e le informazioni contenute nel presente documento. 4

13 IO NON CI CASCO PIU! MENSILE DI EDUCAZIONE FINANZIARIA I SETTEMBRE 2009 DI PAOLO MARTINI & CO. News 4 SETTEMBRE: IL MESE DEI BUONI PROPOSITI - Mi iscrivo in palestra... - Inizio una dieta... - Leggo quel libro che ho da mesi nel cassetto... - E non faccio niente per i miei risparmi? I buoni propositi del risparmiatore consapevole Un atteggiamento più attento alla gestione del risparmio si basa anche su un approccio proattivo da parte del risparmiatore che deve cercare di passare attraverso un comportamento più consapevole. Questi alcuni passi, alcuni comportamenti utili che dovrebbero essere messi in atto da qualsiasi risparmiatore: Ricordarsi che il patrimonio merita più tempo e attenzione. Se c è una cosa che tutti dovrebbero studiare, approfondire, capire, metabolizzare è proprio la gestione del proprio denaro, eppure molto spesso tutto questo non avviene. Quasi sempre il tempo riservato alla gestione del patrimonio è inferiore rispetto a quello dedicato a vedere la nazionale di calcio (basterebbe un terzo del tempo dedicato a guardare le partite dell Italia, Mondiali esclusi ovviamente! ). Per esempio può essere utile chiedere al proprio consulente la posizione dettagliata del portafoglio e farla analizzare, anche solo per un parere, da qualcun altro. Considerare che la vita è dinamica così come sono dinamici i bisogni di ognuno di noi. È importante riflettere su se stessi come investitori, capire che tipo di investitore siamo (aggressivo, prudente, moderato ) e chiarirsi bene cosa ci si aspetta dai risparmi rivedendoli alla luce dei propri reali bisogni. Dividere il patrimonio secondo le diverse esigenze temporali con un occhio al momento di mercato (per esempio se si vuole comprare un automobile al proprio figlio fra un anno, non è prudente mettere 1 /3

14 IO NON CI CASCO PIÙ! News SETTEMBRE azioni per quella parte di patrimonio). Inoltre è utile pensare sempre alla situazione personale nel valutare il rischio complessivo a cui si è esposti: per esempio se si svolge la professione di imprenditore, si rischia già con la propria azienda, quindi per quanto riguarda i risparmi personali potrebbe essere una buona impostazione essere più prudenti. Non si vive di soli pregiudizi. Non bisogna pensare che tutta l industria finanziaria non meriti fiducia. È vero che ci sono stati molti problemi ma ci sono tanti intermediari bravi che possono aiutare a destreggiarsi in un mondo così complesso. Fare da soli infatti è molto difficile, a meno che la dea bendata non sia sempre dalla parte giusta. È utile e importante fare un attenta analisi di chi opera sul mercato e non avere paura di pretendere risposte e di selezionare con calma chi può essere l intermediario migliore per i propri investimenti. Lo sportello sotto casa non sempre si rivela essere la scelta più corretta anche perché, volendo, c è chi è disposto a lavorare a domicilio anche il sabato o la domenica se e quando necessario (e se già il proprio consulente non lo fa, questo può essere un parametro di valutazione). Comunque anche sotto casa possono esserci bravi consulenti. Il rapporto personale è importante (ma non è tutto). Se si è già seguiti da qualcuno nelle scelte di investimento è importante guardarlo in faccia e cercare di capire se è la persona giusta e se la società merita fiducia. I rapporti personali sono importanti ma non possono e non devono rappresentare l unico parametro di scelta. MIFIDo di te. Ricordarsi di dare al proprio consulente tutte le informazioni che chiede (e anche di più). Un bravo professionista ha bisogno di conoscere bene il cliente, e magari di aiutarlo a conoscersi meglio in relazione al proprio rapporto con gli investimenti. Quando per esempio si va dal medico non gli si tengono nascoste delle informazioni, altrimenti non sarà mai in grado di dare la cura corretta. Qui vale lo stesso principio. Se non si dà fiducia al proprio consulente e non lo si aiuta a capire, lui non potrà mai fare bene il suo lavoro. La MIFID è una normativa europea che, tra le altre novità, introduce un questionario che nasce anche con lo scopo di tutelare il risparmiatore. È fondamentale compilarlo con attenzione. 2 / 3

15 IO NON CI CASCO PIÙ! News SETTEMBRE Le domande di tutti interpretate dall Andrea Bensi* Pensiero Tutti gli anni mi fermo alla terza settimana di palestra. Ma se mi facessi seguire da un personal trainer? Georgia - Italia 0-2. Questo lo so! Ma quanto rende un Bot? Ho cambiato supermercato perché ne ho trovato uno con una gastronomia migliore... anche se devo fare qualche passo in più per raggiungerlo. Non posso fare la stessa cosa con i miei risparmi? * Andrea Bensi è un personaggio tratto dal libro Io non ci casco più! (vedi pagina 147) A breve il nuovo Libro Io ci provo Sul prossimo numero di ottobre COSA CI HA INSEGNATO LA CRISI? I tuoi buoni propositi rimangono nel cassetto? SCOPRILO SU: Da oggi è attivo il nuovo blog iononcicascopiu Aspettiamo i tuoi suggerimenti! Le informazioni contenute in questa pubblicazione sono state ricavate da fonti ritenute affidabili, ma l accuratezza e l esattezza delle stesse non può essere in nessun modo garantita; si declina pertanto ogni responsabilità su fatti e opinioni espresse. La presente pubblicazione viene a Voi fornita per meri fini di informazione ed illustrazione e non è da considerarsi materiale promozionale, non costituendo peraltro la stessa in alcun modo una proposta di conclusione di contratto o una sollecitazione all acquisto o alla vendita di qualsiasi strumento finanziario. La presente pubblicazione è destinata all uso informativo ed alla consultazione ma non si propone di sostituire il giudizio personale dei soggetti a cui si rivolge. L assunzione di decisioni individuali o di investimento non devono essere basate sulle opinioni e le informazioni contenute nel presente documento. 3 / 3

16 IO NON CI CASCO PIU! MENSILE DI EDUCAZIONE FINANZIARIA I OTTOBRE 2009 DI PAOLO MARTINI & CO. News 5 COSA CI HA INSEGNATO LA CRISI? Il 2008 è stato un anno difficile. La crisi finanziaria ha travolto tutti noi e ha messo in discussione l intero sistema economico-sociale. Però nonostante tutte le difficoltà, le problematiche, i momenti di sconforto, questa crisi, se si vuole guardare il bicchiere mezzo pieno, è stata utile perché ci ha permesso di trarre importanti insegnamenti per il futuro. Ecco cosa abbiamo capito/imparato: Il mondo non finisce, probabilmente si formerà un nuovo equilibrio, ci saranno nuovi attori e nuove regole. Ma andremo avanti. Più forti e puliti di prima. Non è necessariamente detto che il mondo debba essere sempre economicamente dominato dalle stesse superpotenze. Gli equilibri possono cambiare, perché i popoli più poveri alla lunga si stancano, giustamente, di vivere nella miseria e iniziano a lottare e lavorare più che mai. Nello stesso tempo i popoli più ricchi si adagiano, si abituano al benessere (chi più chi meno) e vogliono lavorare sempre meno. Come la storia insegna, c è un punto in cui gli equilibri mutano, evolvono e cambiano radicalmente, subito quasi in sordina e poi in modo sempre più deciso. Nella storia, sono caduti imperi che sembravano invincibili. Probabilmente, non siamo in questa fase ma dobbiamo essere preparati, potrebbe succedere che un America ridimensionata sia costretta a cedere parte dello scettro di unica superpotenza e ad accontentarsi del ruolo di grande potenza, in mezzo ad altre ugualmente potenti (Cina, Russia, India e forse altre ancora). 1 /4

17 IO NON CI CASCO PIÙ! News OTTOBRE La distruzione creatrice che è tipica del procedere del capitalismo finirà, eliminando ciò che non è più vitale e risanando il sistema finanziario, per dare rinnovato vigore all economia globale. Siamo tutti uniti da una catena invisibile: il mondo ormai è uno solo ed è bene che iniziamo a interessarci a cosa succede dall altra parte della Terra, se non vogliamo farci trovare improvvisamente impreparati quando un ricercatore indiano scopre una nuova formula della giovinezza che, in due ore, fa crollare o salire tutte le Borse del pianeta. Così come tutti i Paesi del mondo, anche mercati finanziari, banche ed economia reale sono strettamente interconnessi, quindi, il problema irrisolto in un settore può velocemente trasmettersi agli altri. Se è vero che la Borsa anticipa spesso ciò che accade nella vita di tutti i giorni, la cosiddetta economia reale, allora forse il peggio potrebbe ancora dover arrivare. Anche se adesso si inizia a intravvedere la luce in fondo al tunnel. Ci piace vivere nell illusione che tutto, prima o poi, si sistemerà in fretta, ma non sempre è così. Purtroppo, forse, dovremo soffrire ancora un po. Pensate a chi vive in una roulotte a Los Angeles, e fino a pochi mesi fa aveva una villetta a due piani, con tanto di giardino, cane, barbecue (quello non manca mai) e station wagon colorata in giardino. La gente inizia a capire ed è stanca di dar fiducia incondizionata a chi ha dimostrato di non meritarsela. Inizia a essere finalmente un po più chiaro che ci sono società e operatori capaci e altri meno e, soprattutto, che la storia può insegnare anche in questo campo. Chi opera nel settore bancario e finanziario non è necessariamente qualcuno che vuole guadagnare alle spalle del prossimo. Come per ogni settore, anche in questo ci sono molte persone che hanno dimostrato con i fatti di meritare la nostra fiducia (e i nostri soldi). Questa crisi ha aiutato a evidenziare queste differenze. Così come un buon avvocato non è quello che vince tutte le cause, ma chi si pone con chiarezza, trasparenza e professionalità nei confronti del cliente, dedicandogli tempo ed energie, allo stesso modo nel mondo finanziario un buon consulente non vi farà guadagnare tutti gli anni, ma metterà i vostri obiettivi al primo posto, senza condizionamenti e conflitti di interesse e soprattutto si preoccuperà di non rifilarvi porcherie. Di cui, tra l altro, nessuno capisce il contenuto. 2

18 IO NON CI CASCO PIÙ! News OTTOBRE Le domande di tutti interpretate dall Andrea Bensi* Pensiero Sbagliando s impara. Mi sto impegnando a correggere gli errori di prima? Perché da domani, quando entro in edicola, anziché comprare le solite riviste sportive non acquisto anche un buon giornale economicofinanziario? Una pillola di educazione finanziaria al giorno leva il medico di torno: vai quotidianamente su * Andrea Bensi è un personaggio reale tratto dal libro Io non ci casco più! (vedi pagina 147) Sul prossimo numero di ottobre SCUDO FISCALE: QUELLO CHE GLI ALTRI NON DICONO. Ti ricordiamo che è attivo il nuovo blog iononcicascopiu Aspettiamo i tuoi suggerimenti! Le informazioni contenute in questa pubblicazione sono state ricavate da fonti ritenute affidabili, ma l accuratezza e l esattezza delle stesse non può essere in nessun modo garantita; si declina pertanto ogni responsabilità su fatti e opinioni espresse. La presente pubblicazione viene a Voi fornita per meri fini di informazione ed illustrazione e non è da considerarsi materiale promozionale, non costituendo peraltro la stessa in alcun modo una proposta di conclusione di contratto o una sollecitazione all acquisto o alla vendita di qualsiasi strumento finanziario. La presente pubblicazione è destinata all uso informativo ed alla consultazione ma non si propone di sostituire il giudizio personale dei soggetti a cui si rivolge. L assunzione di decisioni individuali o di investimento non devono essere basate sulle opinioni e le informazioni contenute nel presente documento. 3

19 IO NON CI CASCO PIÙ! News OTTOBRE DAL 2 NOVEMBRE IL NUOVO LIBRO IO CI PROVO! IN TUTTE LE EDICOLE IN ABBINAMENTO CON IL CORRIERE DELLA SERA Prenota subito la tua copia in edicola! 4

AZIMUT PENSIERO - 8 PREVISIONI O EMOZIONI? Documento ad esclusivo uso interno

AZIMUT PENSIERO - 8 PREVISIONI O EMOZIONI? Documento ad esclusivo uso interno AZIMUT PENSIERO - 8 Giugno 2008 PREVISIONI O EMOZIONI? Indice Quanto contano psicologia e metodo nella gestione del risparmio? 2 Quali sono le scelte in condizioni di incertezza? 4 Ecco i risultati frutto

Dettagli

OLTRE LA CONSULENZA AGLI INVESTIMENTI

OLTRE LA CONSULENZA AGLI INVESTIMENTI OLTRE LA CONSULENZA AGLI INVESTIMENTI Immagine tratta da Freud, la finanza e la follia Economist 22 gennaio 2004 L intuizione umana è una pessima guida quando abbiamo a che fare con il rischio Ruggero

Dettagli

Non mi resta che augurarvi buona lettura, sperando di aiutarvi a diventare tanti Papà Ricchi! 1. IL RICCO NON LAVORA PER DENARO

Non mi resta che augurarvi buona lettura, sperando di aiutarvi a diventare tanti Papà Ricchi! 1. IL RICCO NON LAVORA PER DENARO Credo che nella vita sia capitato a tutti di pensare a come gestire al meglio i propri guadagni cercando di pianificare entrate ed uscite per capire se, tolti i soldi per vivere, ne rimanessero abbastanza

Dettagli

OPERARE IN BORSA UTILIZZANDO LE MEDIE MOBILI, I CICLI E I CANALI

OPERARE IN BORSA UTILIZZANDO LE MEDIE MOBILI, I CICLI E I CANALI OPERARE IN BORSA UTILIZZANDO LE MEDIE MOBILI, I CICLI E I CANALI www.previsioniborsa.net di Simone Fanton (trader indipendente) Disclaimer LE PAGINE DI QUESTO REPORT NON COSTITUISCONO SOLLECITAZIONE AL

Dettagli

Le 5 regole per capire DAVVERO come guadagnare da un investimento finanziario

Le 5 regole per capire DAVVERO come guadagnare da un investimento finanziario Le 5 regole per capire DAVVERO come guadagnare da un investimento finanziario Scopri come i grandi investitori hanno posto le basi per il loro successo. Tutto quello che devi assolutamente conoscere prima

Dettagli

L azionario vince sempre nel lungo periodo?

L azionario vince sempre nel lungo periodo? 1 L azionario vince sempre nel lungo periodo? Redatto il 03/08/2007 Introduzione Spesso accade di ascoltare la celebre ed inflazionata massima secondo la quale l azionario vince sempre nel lungo periodo.

Dettagli

belotti1.indd 1 10/06/11 15:35

belotti1.indd 1 10/06/11 15:35 belotti1.indd 1 10/06/11 15:35 CLAUDIO BELOTTI LA VITA COME TU LA VUOI La belotti1.indd vita come tu 2 la vuoi_testo intero.indd 3 23/05/11 10/06/11 14.02 15:35 la vita come tu la vuoi Proprietà Letteraria

Dettagli

Quello che i libri sulle diete e sul fitness non ti diranno mai.

Quello che i libri sulle diete e sul fitness non ti diranno mai. Quello che i libri sulle diete e sul fitness non ti diranno mai. Prima di tutto voglio farti i complimenti per l apertura mentale che ti ha portato a voler scaricare questo mini ebook. Infatti, non è da

Dettagli

CHE RENDIMENTI È POSSIBILE OTTENERE?

CHE RENDIMENTI È POSSIBILE OTTENERE? CHE RENDIMENTI È POSSIBILE OTTENERE? Se metti in soldi in banca che tasso di interesse ti danno? Il 2% forse. Se compri obbligazioni quale rendimento ti puoi aspettare? Quelle buone e non troppo rischiose

Dettagli

risparmio, dove lo metto ora? le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi

risparmio, dove lo metto ora? le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi il risparmio, dove lo ora? metto le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi Vademecum del risparmiatore le principali domande emerse da una recente ricerca di mercato 1

Dettagli

RIACCENDI LA TUA PASSIONE PER LA FISIOTERAPIA IN 5 PASSI

RIACCENDI LA TUA PASSIONE PER LA FISIOTERAPIA IN 5 PASSI RIACCENDI LA TUA PASSIONE PER LA FISIOTERAPIA IN 5 PASSI WWW.FISIOPROGRAM-INTENSIVE.COM Come accendere e coltivare la tua passione per la Fisioterapia: Nell articolo precedente FISIOTERAPISTI MOTIVATI

Dettagli

La fiducia. alle scelte di risparmio. Educare i giovani alla finanza e. consapevoli

La fiducia. alle scelte di risparmio. Educare i giovani alla finanza e. consapevoli dicembre 2010 Percorso formativo sperimentale di educazione economico-finanziaria Educare i giovani alla finanza e alle scelte di risparmio consapevoli La fiducia 2 La fiducia Durata: 1 ora. Obiettivo

Dettagli

_COSA SONO E A COSA SERVONO I CICLI DI BORSA.

_COSA SONO E A COSA SERVONO I CICLI DI BORSA. CAPITOLO 1 VUOI IMPARARE AD OPERARE IN BORSA CON IL METODO CICLICO? VISITA IL LINK: http://www.fsbusiness.net/metodo-ciclico/index.htm _COSA SONO E A COSA SERVONO I CICLI DI BORSA. Partiamo dalla definizione

Dettagli

1. acquisire piena consapevolezza dei propri bisogni finanziari prioritari e delle risorse (presenti e future) disponibili per raggiungerle;

1. acquisire piena consapevolezza dei propri bisogni finanziari prioritari e delle risorse (presenti e future) disponibili per raggiungerle; Adotta un metodo Come già detto precedentemente ancor prima di valutare la validità di un investimento si rende necessaria maturare la chiarezza degli intenti che ci prefiggiamo e la modalità da adottare

Dettagli

scopri i 7 rischi che corri 5 servizi che devi dall agenzia immobiliare

scopri i 7 rischi che corri 5 servizi che devi dall agenzia immobiliare 1 scopri i 7 rischi che corri nell acquisto della tua nuova casa e le 3 soluzioni che possono salvarti dall acquisto sbagliato. 5 servizi che devi pretendere dall agenzia immobiliare 2 Che si tratti dell

Dettagli

Money Expert Diario di Bordo 27 settembre 2012

Money Expert Diario di Bordo 27 settembre 2012 Money Expert Diario di Bordo 27 settembre 2012 Le azioni non premiano più? A proposito dell equity premium Tutti a dieta (di asset) Con buona pace dell equity premium La parola ai guru L equity premium

Dettagli

MODULO UNO : La tua STORIA con i SOLDI!!

MODULO UNO : La tua STORIA con i SOLDI!! MODULO UNO : La tua STORIA con i SOLDI Ciao e Benvenuta in questo straordinario percorso che ti permetterà di compiere un primo passo per IMPARARE a vedere finalmente il denaro in modo DIFFERENTE Innanzitutto

Dettagli

LA VARIABILE CHE NON TI ASPETTI: LA DINAMICA DEI FLUSSI

LA VARIABILE CHE NON TI ASPETTI: LA DINAMICA DEI FLUSSI LA VARIABILE CHE NON TI ASPETTI: LA DINAMICA DEI FLUSSI In questa seconda parte affronteremo il vero problema che attanaglia tutti quei professionisti che fanno della raccolta e della relazione il loro

Dettagli

CELTA IUSTA. Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi

CELTA IUSTA. Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi ONDI OMUNI: AI A CELTA IUSTA Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi CONOSCERE I FONDI D INVESTIMENTO, PER FARE SCELTE CONSAPEVOLI I fondi comuni sono

Dettagli

RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST -

RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST - RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST - INIZIO Ricominciare una nuova vita da zero mi spaventa peró so che tante persone ce la fanno, posso farcela anch io! preferirei continuare

Dettagli

La felicità per me è un sinonimo del divertimento quindi io non ho un obiettivo vero e proprio. Spero in futuro di averlo.

La felicità per me è un sinonimo del divertimento quindi io non ho un obiettivo vero e proprio. Spero in futuro di averlo. Riflessioni sulla felicità.. Non so se sto raggiungendo la felicità, di certo stanno accadendo cose che mi rendono molto più felice degli anni passati. Per me la felicità consiste nel stare bene con se

Dettagli

SOMMARIO. Parte prima INTRODUZIONE AL TRADING

SOMMARIO. Parte prima INTRODUZIONE AL TRADING SOMMARIO Parte prima INTRODUZIONE AL TRADING 1. LA SCOPERTA DEL TRADING Lo scopo di questo libro...13 Nuovi mondi e nuovi orizzonti...15 Tecniche di trading a breve termine...18 Tipi di trading...19 Perché

Dettagli

- 1 reference coded [3,14% Coverage]

<Documents\bo_min_11_M_16_ita_stu> - 1 reference coded [3,14% Coverage] - 1 reference coded [3,14% Coverage] Reference 1-3,14% Coverage quindi ti informi sulle cose che ti interessano? sì, sui blog dei miei amici ah, i tuoi amici hanno dei

Dettagli

INTRODUZIONE AI CICLI

INTRODUZIONE AI CICLI www.previsioniborsa.net INTRODUZIONE AI CICLI _COSA SONO E A COSA SERVONO I CICLI DI BORSA. Partiamo dalla definizione di ciclo economico visto l argomento che andremo a trattare. Che cos è un ciclo economico?

Dettagli

PRONTE AI POSTI VIA! LE 4 CHIAVI DI UN BUSINESS DI CUI ESSERE... MODULO 3

PRONTE AI POSTI VIA! LE 4 CHIAVI DI UN BUSINESS DI CUI ESSERE... MODULO 3 PRONTE AI POSTI VIA! LE 4 CHIAVI DI UN BUSINESS DI CUI ESSERE... pazza! MODULO 3 Fino ad ora abbiamo lavorato sulla consapevolezza, identificando le 4 chiavi che ci servono per aver successo nel nostro

Dettagli

Come migliorare la tua relazione di coppia

Come migliorare la tua relazione di coppia Ettore Amato Come migliorare la tua relazione di coppia 3 strategie per essere felici insieme I Quaderni di Amore Maleducato Note di Copyright Prima di fare qualunque cosa con questo Quaderno di Amore

Dettagli

GET TEST Test sulle attitudini imprenditoriali

GET TEST Test sulle attitudini imprenditoriali GET TEST Test sulle attitudini imprenditoriali 1 URHM UNIVERSITY BUSINESS SCHOOL GENERL ENTERPRICING TENENCY (GET) TEST 2 INTROUZIONE Il Test è stato progettato per cogliere insieme e misurare un numero

Dettagli

Una guida per avviare il tuo business e guadagnare online. chi non ha un lavoro, è precario, è in condizioni economiche difficili

Una guida per avviare il tuo business e guadagnare online. chi non ha un lavoro, è precario, è in condizioni economiche difficili COME PARTIRE Una guida per avviare il tuo business e guadagnare online Questo report si pone l obiettivo di dare una concreta speranza a chi non ha un lavoro, è precario, è in condizioni economiche difficili

Dettagli

condividi Alchimia Digitale >> ARTICOLI LAMPO

condividi Alchimia Digitale >> ARTICOLI LAMPO condividi Alchimia Digitale >> ARTICOLI LAMPO Introduzione Immagina questo... Ti siedi per scrivere un articolo. Apri un nuovo documento di testo sul tuo computer, metti le dita sulla tastiera... e poi

Dettagli

Perché è sempre troppo tardi quando inizi a occuparti della tua salute?

Perché è sempre troppo tardi quando inizi a occuparti della tua salute? Perché è sempre troppo tardi quando inizi a occuparti della tua salute? Succede spesso ed è un comportamento molto diffuso. Troviamo la motivazione per occuparci della nostra persona (fisico e mente) solo

Dettagli

Investimenti finanziari a confronto

Investimenti finanziari a confronto Guida pratica Investimenti finanziari a confronto Capire e scegliere i prodotti finanziari INDICE 2 INVESTIMENTI FINANZIARI A CONFRONTO Caro Cliente... 3 1. Cosa offre questa iniziativa?... 4 2. A chi

Dettagli

PSICOLOGIA DEL DENARO

PSICOLOGIA DEL DENARO PSICOLOGIA DEL DENARO PREMESSA Chiunque vede con chiarezza l importanza che il denaro ricopre nella vita di ognuno, ma pochi si rendono conto che diventare ricchi è possibile e spesso per farlo è sufficiente

Dettagli

Cosa ti porti a casa?

Cosa ti porti a casa? 8. L o p i n i o n e d e i r a g a z z i e d e l l e r a g a z z e Cosa ti porti a casa? A conclusione dell incontro di restituzione è stato richiesto ai ragazzi di riportare in forma anonima una valutazione

Dettagli

ALFIO BARDOLLA E-BOOK. i 7 ERRORI. che commetti nella gestione del denaro ALFIO BARDOLLA

ALFIO BARDOLLA E-BOOK. i 7 ERRORI. che commetti nella gestione del denaro ALFIO BARDOLLA E-BOOK i 7 ERRORI che commetti nella gestione del denaro ALFIO BARDOLLA INDICE 2 Se non sei ricco è perché nessuno te l ha ancora insegnato. C Libertà Finanziaria: non dover più lavorare per vivere perché

Dettagli

Fai lavorare i tuoi risparmi consolida i guadagni.

Fai lavorare i tuoi risparmi consolida i guadagni. Chi è ARCA Costituita nell ottobre 1983 da dodici Banche Popolari, Arca SGR è oggi una tra le principali società di gestione del risparmio operanti in Italia. Grazie alla presenza di più di 120 enti collocatori

Dettagli

INNOCENTI EVASIONI Il lavoro minorile

INNOCENTI EVASIONI Il lavoro minorile INNOCENTI EVASIONI Il lavoro minorile Novembre 2011 Nel primo incontro di questo giornalino ognuno di noi ha proposto la sua definizione di lavoro minorile e ha raccontato la sua esperienza. personale.

Dettagli

Trovare il lavorochepiace

Trovare il lavorochepiace Trovare il lavorochepiace Perché a molti sembra così difficile? Perché solo pochi ci riescono? Quali sono i pezzi che perdiamo per strada, gli elementi mancanti che ci impediscono di trovare il lavorochepiace?

Dettagli

50 Template Di Articoli Copia/Incolla

50 Template Di Articoli Copia/Incolla 50 Template Di Articoli Copia/Incolla Come superare il blocco dello scrittore con questi 50 modelli di articoli, pronti, da utilizzare infinite volte Francesco Diolosà Luca Datteo www.alchimiadigitale.com

Dettagli

Cosa devono fare le banche per favorire i processi di aggregazione?

Cosa devono fare le banche per favorire i processi di aggregazione? Cosa devono fare le banche per favorire i processi di aggregazione? Prima di provare a rispondere a questa domanda mi pare indispensabile una premessa che contestualizzi l attuale situazione. Perché a

Dettagli

Ogni piccolo miglioramento è un grande miglioramento

Ogni piccolo miglioramento è un grande miglioramento Nei rapporti con le persone che ami, nell essere genitore, nella comunicazione, nel lavoro, nel business e nella vendita devi avere comportamenti eccezionali, saperti distinguere e usare una comunicazione

Dettagli

1 maggio, festa del lavoro sfruttato a Carrefour. Intervista a una lavoratrice.

1 maggio, festa del lavoro sfruttato a Carrefour. Intervista a una lavoratrice. Primo maggio, festa dei lavoratori, il Carrefour di Lucca rimane aperto. Abbiamo colto l occasione per intervistare una lavoratrice del supermercato e approfondire altri argomenti, tra cui la recente decisione

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

Università per Stranieri di Siena Livello B1

Università per Stranieri di Siena Livello B1 Unità 4 Fare la spesa al mercato In questa unità imparerai: a capire testi che danno informazioni e consigli su come fare la spesa al mercato e risparmiare parole relative agli acquisti e ai consumi gli

Dettagli

Come aiutare i bambini DOPO LA PERDITA DI UNA PERSONA CARA Linee guida per gli insegnanti

Come aiutare i bambini DOPO LA PERDITA DI UNA PERSONA CARA Linee guida per gli insegnanti Come aiutare i bambini DOPO LA PERDITA DI UNA PERSONA CARA Linee guida per gli insegnanti La perdita di una persona cara è un esperienza emotiva tra le più dolorose per gli esseri umani e diventa ancora

Dettagli

Polo didattico per la formazione PNL e Coaching Divisione Ebook

Polo didattico per la formazione PNL e Coaching Divisione Ebook 1 Tra il dire e il fare PNL e Coaching 2 Titolo Tra il dire e il fare Editore PNL e Coaching edizioni Sito internet www.pnlecoaching.it ATTENZIONE: Tutti i diritti sono riservati a norma di legge. Nessuna

Dettagli

Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript

Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript 2013 H I G H E R S C H O O L C E R T I F I C A T E E X A M I N A T I O N Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript Familiarisation Text SILVIO: FLAVIA: SILVIO: FLAVIA: SILVIO:

Dettagli

LE PAROLE CHE PESANO. Hotel Remilia 20/05/2014. Ciclo Magramente

LE PAROLE CHE PESANO. Hotel Remilia 20/05/2014. Ciclo Magramente LE PAROLE CHE PESANO Hotel Remilia 20/05/2014 Ciclo Magramente Pag. 01 IL LINGUAGGIO CHE PESA Hai mai pensato che il linguaggio che usi possa influenzare la tua autostima e il tuo peso? Rifletti un secondo:

Dettagli

17 maggio 2013 Roberto Russo

17 maggio 2013 Roberto Russo Comprare Italia! 17 maggio 2013 Roberto Russo www.assitecasim.it Una delle massime di Warren Buffett, riferita agli investitori, recita: Guarda avanti e non attraverso lo specchietto retrovisore. Tale

Dettagli

nostre «certezze» sul fatto che senza di lui non potremo mai più essere felici, che durano fino a una nuova... relazione!) continueremo a infilarci

nostre «certezze» sul fatto che senza di lui non potremo mai più essere felici, che durano fino a una nuova... relazione!) continueremo a infilarci Pensieri. Perché? Cara dottoressa, credo di avere un problema. O forse sono io il problema... La mia storia? Stavo con un ragazzo che due settimane fa mi ha lasciata per la terza volta, solo pochi mesi

Dettagli

Strategie di gestione di una asset class azionaria

Strategie di gestione di una asset class azionaria Strategie di gestione di una asset class azionaria Premessa: Il mercato azionario rappresenta la risorsa di investimento potenzialmente più remunerativa almeno tanto quanto la sua potenziale capacità di

Dettagli

UniCredit Green. La giusta composizione di elementi chiave.

UniCredit Green. La giusta composizione di elementi chiave. UniCredit Green. La giusta composizione di elementi chiave. UniCredit Green è la nuova gestione di portafogli dedicata ai Clienti del Private Banking di UniCredit. Noi crediamo che Green sia una gestione

Dettagli

Cosa Vedrai, Udrai, Sentirai, Percepirai quando li avrai Raggiunti?

Cosa Vedrai, Udrai, Sentirai, Percepirai quando li avrai Raggiunti? - Fermati un Momento a Riflettere sulla Direzione in cui stai Procedendo e Chiediti se proprio in quella Vuoi Andare. Se la tua Risposta è Negativa, Ti Propongo di Cambiare. - Se Fossi Sicuro di non poter

Dettagli

INTERVISTA a Simona Ciobanu di TERRA MIA 17/12/2007. 1. Da quale insieme di esperienze e di motivazioni nasce la vostra associazione?

INTERVISTA a Simona Ciobanu di TERRA MIA 17/12/2007. 1. Da quale insieme di esperienze e di motivazioni nasce la vostra associazione? INTERVISTA a Simona Ciobanu di TERRA MIA 17/12/2007 1. Da quale insieme di esperienze e di motivazioni nasce la vostra associazione? Nasce nel 1997 per volontà di cittadini stranieri e italiani, come associazione

Dettagli

Alcol: sai cosa bevi? Più sai meno rischi! UN PROGRAMMA IN 6 PUNTI PER CAMBIARE LE ABITUDINI DEVI SMETTERE DI BERE? quando smettere di bere

Alcol: sai cosa bevi? Più sai meno rischi! UN PROGRAMMA IN 6 PUNTI PER CAMBIARE LE ABITUDINI DEVI SMETTERE DI BERE? quando smettere di bere quando smettere di bere DEVI SMETTERE DI BERE? Se il bere é una scelta libera e consapevole da parte di un individuo, é anche vero che molti non si trovano nelle condizioni di poter bere e continuare a

Dettagli

Christallin Connection Christallin Methode - Livello 1 Germania

Christallin Connection Christallin Methode - Livello 1 Germania Christallin Connection Christallin Methode - Livello 1 Germania Trainer: Roy Martina Be the Best you can Be Auto-Guarigione, Auto-Realizzazione & Spiritualità, tutto in un unica Soluzione Entra in contatto

Dettagli

Ora puoi studiare ed insegnare musica. nella comodità di casa tua!

Ora puoi studiare ed insegnare musica. nella comodità di casa tua! Ora puoi studiare ed insegnare musica nella comodità di casa tua! Se stai leggendo questo report vuol dire che ti sei iscritto alla mia lista di utenti interessati a questo nuovo progetto. Mille grazie

Dettagli

Introduzione dell autore

Introduzione dell autore Introduzione dell autore Scrivo questo libro nel gennaio del 1998, in pieno boom della Borsa italiana, sapendo che arriverà il tempo in cui i molti che si sono avvicinati a Piazza degli Affari, allettati

Dettagli

I PUNTI DELL AGENTE IMMOBILIARE DI SUCCESSO

I PUNTI DELL AGENTE IMMOBILIARE DI SUCCESSO I PUNTI DELL AGENTE IMMOBILIARE DI SUCCESSO DI STEFANO TRONCA WWW.STEFANOTRONCA.COM QUESTO E-BOOK È UNA CREAZIONE DI STEFANO TRONCA. TUTTI I DIRITTI RISERVATI Ciao sono Stefano! La mia vita di blogger

Dettagli

Private Banker Edoardo Momini

Private Banker Edoardo Momini Private Banker Edoardo Momini Chi sono? Edoardo Momini Private Banker di Banca Fideuram I MIEI NUMERI: 31 Gli anni dedicati alla mia professione 150 Nuclei famigliari 60 Milioni di portafoglio Agricoltura

Dettagli

Dio ricompensa quelli che lo cercano

Dio ricompensa quelli che lo cercano Domenica, 22 agosto 2010 Dio ricompensa quelli che lo cercano Ebrei 11:6- Or senza fede è impossibile piacergli; poiché chi si accosta a Dio deve credere che Egli è, e che ricompensa tutti quelli che lo

Dettagli

Cercare un ago in un pagliaio? Piu'facile che fare market timing

Cercare un ago in un pagliaio? Piu'facile che fare market timing Cercare un ago in un pagliaio? Piu'facile che fare market timing Si riporta un colloquio tra Marco, che e' il consulente di investimento protagonista e Linda, sua amica e cliente, che ha ventinove anni,

Dettagli

Strumenti chiari e strategie efficaci per Vincere!

Strumenti chiari e strategie efficaci per Vincere! Luca d Alessandro COME VIVERE PROSPERANDO ATTRAVERSO L INVESTIMENTO IMMOBILIARE ----------- O ----------- Strumenti chiari e strategie efficaci per Vincere! 2 Titolo COME VIVERE PROSPERANDO ATTRAVERSO

Dettagli

L analisi dei bisogni e delle esigenze dell acquirente per offrire un servizio migliore. di Salvatore Coddetta

L analisi dei bisogni e delle esigenze dell acquirente per offrire un servizio migliore. di Salvatore Coddetta L analisi dei bisogni e delle esigenze dell acquirente per offrire un servizio migliore di Salvatore Coddetta Estrarre i bisogni e le esigenze dei clienti potenziali acquirenti è uno degli aspetti più

Dettagli

Un sondaggio rivela che il 70% delle donne detesta questa ricorrenza Marte & Venere a confronto il 14 Febbraio

Un sondaggio rivela che il 70% delle donne detesta questa ricorrenza Marte & Venere a confronto il 14 Febbraio Un sondaggio rivela che il 70% delle donne detesta questa ricorrenza Marte & Venere a confronto il 14 Febbraio Sapevate che sia le donne single che quelle in coppia hanno gli incubi pensando alla Festa

Dettagli

Dott.ssa Erica Menotti, Presidente AIDAI ONLUS REGIONE LAZIO Psicoterapeuta Familiare

Dott.ssa Erica Menotti, Presidente AIDAI ONLUS REGIONE LAZIO Psicoterapeuta Familiare GRUPPO DI PARENT TRAINING PER GENITORI DI BAMBINI CON DDAI NELLA REGIONE LAZIO Dott.ssa Erica Menotti, Presidente AIDAI ONLUS REGIONE LAZIO Psicoterapeuta Familiare Una presa in carico globale Come molti

Dettagli

CAPITOLO CINQUE MANTENERE UNO STILE DI VITA SANO

CAPITOLO CINQUE MANTENERE UNO STILE DI VITA SANO CAPITOLO CINQUE MANTENERE UNO STILE DI VITA SANO Sommario Questo capitolo l aiuterà a pensare al suo futuro. Ora che è maggiormente consapevole dei suoi comportamenti di gioco e dell impatto che l azzardo

Dettagli

- 1 reference coded [1,02% Coverage]

<Documents\bo_min_2_M_17_ita_stu> - 1 reference coded [1,02% Coverage] - 1 reference coded [1,02% Coverage] Reference 1-1,02% Coverage Sì, adesso puoi fare i filmati, quindi alla fine se non hai niente da fare passi anche un ora al cellulare

Dettagli

Maschere a Venezia CAP I

Maschere a Venezia CAP I Maschere a Venezia 7 CAP I In un pomeriggio di fine marzo Altiero Ranelli, un giovane giornalista de Il Gazzettino di Venezia, entra nell ufficio del direttore. - Ho una grande notizia. - grida contento.

Dettagli

Manuale Operativo Il Trading come Business. Stefano Mastria

Manuale Operativo Il Trading come Business. Stefano Mastria guida passo passo per iniziare questa attività nel modo corretto v.2.0 Stefano Mastria Premessa Il trading è il business perfetto Il mio più grande patrimonio sono i miei errori Molti perdono soldi con

Dettagli

Professionalità, metodo ed esperienza sono alla base della loro preparazione specifica.

Professionalità, metodo ed esperienza sono alla base della loro preparazione specifica. Premessa Giuseppe Nappi e Vittorio del Re sono tra i massimi esponenti Italiani nel panorama della consulenza alle reti sia dirette che Franchising. Negli ultimi dieci anni hanno sviluppato molte catene

Dettagli

Ormai sono passati quasi 20 anni da quando, terminate le scuole superiori, ho fondato la prima società di software.

Ormai sono passati quasi 20 anni da quando, terminate le scuole superiori, ho fondato la prima società di software. PREFAZIONE Ormai sono passati quasi 20 anni da quando, terminate le scuole superiori, ho fondato la prima società di software. Ho costituito, oltre 29 aziende in Italia e all estero, ed ormai ho una certa

Dettagli

Telefono: ALLA CORTESE ATTENZIONE : AMMINISTRATORE, PROPRIETA O DIRETTORE GENERALE

Telefono: ALLA CORTESE ATTENZIONE : AMMINISTRATORE, PROPRIETA O DIRETTORE GENERALE EPOCH BUSINESS ANALYSIS Azienda: Indirizzo: Nome Persona: Mansione: Telefono: E Mail: ALLA CORTESE ATTENZIONE : AMMINISTRATORE, PROPRIETA O DIRETTORE GENERALE ISTRUZIONI: Questa è un analisi del potenziale

Dettagli

Giacomo Bruno I 5 SEGRETI DEI BLOG

Giacomo Bruno I 5 SEGRETI DEI BLOG Giacomo Bruno I 5 SEGRETI DEI BLOG Report tratto da: Fare Soldi Online con Blog e MiniSiti Puoi distribuire gratuitamente questo ebook a chiunque. Puoi inserire i tuoi link affiliato. I segreti dei Blog

Dettagli

Come investire il patrimonio nell era. dell incertezza

Come investire il patrimonio nell era. dell incertezza 18 febbraio 2011 Come investire il patrimonio nell era 2 dell incertezza Roberta Rossi (www.moneyexpert.it) consulente finanziaria indipendente B O R S A R O M A N Z O UNA SINGOLARE EREDITA O tempora o

Dettagli

L ARTE DELLA GUERRA APPLICATA AGLI INVESTIMENTI FINANZIARI

L ARTE DELLA GUERRA APPLICATA AGLI INVESTIMENTI FINANZIARI SIMONE PERUGIA L ARTE DELLA GUERRA APPLICATA AGLI INVESTIMENTI FINANZIARI Le 7 abilità dei ricchi e le opzioni: come creare entrate con 900 e SIMONE PERUGIA L ARTE DELLA GUERRA APPLICATA AGLI INVESTIMENTI

Dettagli

Maurizio Del Corso. Internet CASH. I Segreti per guadagnare veramente dalla rete

Maurizio Del Corso. Internet CASH. I Segreti per guadagnare veramente dalla rete Maurizio Del Corso Internet CASH I Segreti per guadagnare veramente dalla rete 1 Titolo Internet CASH Autore Maurizio Del Corso Editore Top Ebook Sito internet http://www.top-ebook.it ATTENZIONE: questo

Dettagli

Offerte lavoro psicologi: consigli per trovare lavoro in psicologia Pag. 1 di 5 Stefano Sirri, Psico-Pratika N 16

Offerte lavoro psicologi: consigli per trovare lavoro in psicologia Pag. 1 di 5 Stefano Sirri, Psico-Pratika N 16 Offerte lavoro psicologi: consigli per trovare lavoro in psicologia Pag. 1 di 5 OFFERTE LAVORO PSICOLOGI: Consigli per trovare lavoro in psicologia Trovare lavoro come psicologi non è sempre semplice.

Dettagli

QUESTIONARIO DI OFFER PER ADOLESCENTI SULLA IMMAGINE DI SE

QUESTIONARIO DI OFFER PER ADOLESCENTI SULLA IMMAGINE DI SE QUESTIONARIO DI OFFER PER ADOLESCENTI SULLA IMMAGINE DI SE INTRODUZIONE AL QUESTIONARIO Questo questionario viene usato per scopi scientifici. Non ci sono risposte giuste o sbagliate. Dopo aver letto attentamente

Dettagli

SEGRETO N.2 Come usare l'effetto leva per ritorni del 100%

SEGRETO N.2 Come usare l'effetto leva per ritorni del 100% SEGRETO N.2 Come usare l'effetto leva per ritorni del 100% Risparmiare in acquisto è sicuramente una regola fondamentale da rispettare in tutti i casi e ci consente di ottenere un ritorno del 22,1% all

Dettagli

Filopoesia per l educazione. Gemellaggi tra bambini e studenti alla LUMSA.

Filopoesia per l educazione. Gemellaggi tra bambini e studenti alla LUMSA. Filopoesia per l educazione. Gemellaggi tra bambini e studenti alla LUMSA. Di tutto quello che anche quest anno abbiamo cercato di fare, dei bambini della scuola dell Infanzia che continuano a giocare

Dettagli

-------------------------------------------------------------------------------------------------------

------------------------------------------------------------------------------------------------------- pelle su pelle Testo tratto dalle interviste realizzate in occasione della festa del volontariato - Casalecchio di Reno 22 aprile 2013 a cura dell associazione di promozione sociale Gruppo Elettrogeno

Dettagli

VENDERE BENE LA TUA CASA,

VENDERE BENE LA TUA CASA, 1 SCOPRI I SEGRETI PER VENDERE BENE LA TUA CASA, E LE AZIONI COMMERCIALI SBAGLIATE DA NON COMMETTERE. 2 Oggi il nostro compito è quello di proteggerti da tutto ciò che potrebbe trasformare Vendita di casa

Dettagli

LA DEPRESSIONE POST PARTUM: CAPIRE E CURARE I DISTURBI DELL UMORE CHE POSSONO INSORGERE DOPO LA NASCITA DI UN FIGLIO

LA DEPRESSIONE POST PARTUM: CAPIRE E CURARE I DISTURBI DELL UMORE CHE POSSONO INSORGERE DOPO LA NASCITA DI UN FIGLIO LA DEPRESSIONE POST PARTUM: CAPIRE E CURARE I DISTURBI DELL UMORE CHE POSSONO INSORGERE DOPO LA NASCITA DI UN FIGLIO Se qualcuno è disposto ad ascoltare le lacrime di una madre, quello sarà il momento

Dettagli

Come ottimizzare il rapporto rischio/rendimento

Come ottimizzare il rapporto rischio/rendimento Come ottimizzare il rapporto rischio/rendimento Quando si decide di investire, e non semplicemente di parcheggiare la propria liquidità, bisogna tener presente che non esistono investimenti completamente

Dettagli

www.proiezionidiborsa.com VIX INDICATOR Come calcolare con il VIX il punto da dove inizierà un ribasso o un rialzo

www.proiezionidiborsa.com VIX INDICATOR Come calcolare con il VIX il punto da dove inizierà un ribasso o un rialzo VIX INDICATOR Come calcolare con il VIX il punto da dove inizierà un ribasso o un rialzo 2 Titolo VIX Indicator Autore www.proiezionidiborsa.com Editore www.proiezionidiborsa.com Siti internet www.proiezionidiborsa.com

Dettagli

Il pensiero positivo! www.skilla.com

Il pensiero positivo! www.skilla.com Il pensiero positivo! www. Come accrescere la propria autostima fronteggiando le situazioni difficili. Il pensiero positivo! L avvenire ci tormenta, il passato ci trattiene, il presente ci sfugge. Gustave

Dettagli

l intervento, la ricerca che si sta progettando)

l intervento, la ricerca che si sta progettando) Definizione delle motivazioni che richiedono l attuazione del progetto (contesto e target) Il motivo è quello di lasciare a tutti un pensiero sull essere felici. Definizione chiara e coerente degli obiettivi

Dettagli

Non ho idea se è la prima volta che vedi un mio prodotto oppure se in passato le nostre strade si sono già incrociate, poco importa

Non ho idea se è la prima volta che vedi un mio prodotto oppure se in passato le nostre strade si sono già incrociate, poco importa Benvenuto/a o bentornato/a Non ho idea se è la prima volta che vedi un mio prodotto oppure se in passato le nostre strade si sono già incrociate, poco importa Non pensare di trovare 250 pagine da leggere,

Dettagli

Saper usare correttamente le ricerche di mercato è la linea di confine che separa i bravi professionisti del marketing da chi improvvisa.

Saper usare correttamente le ricerche di mercato è la linea di confine che separa i bravi professionisti del marketing da chi improvvisa. 1. Il confine tra dilettanti e professionisti Saper usare correttamente le ricerche di mercato è la linea di confine che separa i bravi professionisti del marketing da chi improvvisa. Le ricerche di mercato,

Dettagli

07/11/2015. Report realizzato da Benchmark & Style. Questionario di rischio

07/11/2015. Report realizzato da Benchmark & Style. Questionario di rischio 07/11/2015 Report realizzato da Benchmark & Style Questionario di rischio SITUAZIONE PERSONALE Nato/a il : Stato civile 10/04/1980 Sposato Numero di persone a tuo carico 2 Professione Dirigente Anno indicativo

Dettagli

Il Quotidiano in Classe. Classe III sez. B

Il Quotidiano in Classe. Classe III sez. B Il Quotidiano in Classe Classe III sez. B Report degli articoli pubblicati Dagli studenti sul HYPERLINK "iloquotidiano.it" Ilquotidianoinclasse.it Allestimento di Lorenzo Testa Supervisione di Chiara Marra

Dettagli

Da questo articolo, consultabile per intero ( clicca qui ), ho tradotto alcuni punti che ritengo illuminanti per ognuno di noi.

Da questo articolo, consultabile per intero ( clicca qui ), ho tradotto alcuni punti che ritengo illuminanti per ognuno di noi. "Successo senza paura nel lavoro e nella vita" di Geshe Michael Roach Da questo articolo, consultabile per intero ( clicca qui ), ho tradotto alcuni punti che ritengo illuminanti per ognuno di noi. Note

Dettagli

Scritto da Simona Straforini Martedì 03 Marzo 2015 11:27 - Ultimo aggiornamento Mercoledì 04 Marzo 2015 15:29

Scritto da Simona Straforini Martedì 03 Marzo 2015 11:27 - Ultimo aggiornamento Mercoledì 04 Marzo 2015 15:29 Sono qui da 15 giorni e ho già avuto il primo grosso scombussolamento emotivo: un ondata di dubbi, paure, rabbia, senso di inadeguatezza, solitudine e chi più ne ha, più ne metta. Il tutto stimolato da

Dettagli

Sei padrone della tua vita? Hai realizzato i tuoi sogni?

Sei padrone della tua vita? Hai realizzato i tuoi sogni? Sei padrone della tua vita? Hai realizzato i tuoi sogni? Qualunque sia la tua risposta, Voglio una vita straordinaria è la strada giusta per trovare nuove energie e urlare: Voglio essere io il regista

Dettagli

Sommario. Parte I Pensare da ricchi 2. Introduzione xi Ringraziamenti 1

Sommario. Parte I Pensare da ricchi 2. Introduzione xi Ringraziamenti 1 Sommario Introduzione xi Ringraziamenti 1 Parte I Pensare da ricchi 2 1 Chiunque può diventare ricco: basta impegnarsi 4 2 Stabilisci che cos è per te la ricchezza 6 3 Definisci i tuoi obiettivi 8 4 Non

Dettagli

CONOSCERE L ASSICURAZIONE

CONOSCERE L ASSICURAZIONE CONOSCERE L ASSICURAZIONE VIDEO N.8 Investire i propri risparmi RISPARMIARE CON LE RIVALUTABILI Sono le polizze vita più tradizionali, adatte a chi cerca un rendimento costante nel tempo, e non vuole correre

Dettagli

ECCO PERCHÈ LA PACE INIZIA PROPRIO DA TE

ECCO PERCHÈ LA PACE INIZIA PROPRIO DA TE ECCO PERCHÈ LA PACE INIZIA PROPRIO DA TE - di Deepak Chopra Sette esercizi spirituali per portare la pace all interno delle tua vita e nel mondo che ti circonda. L approccio alla trasformazione personale

Dettagli

TRADING, EMOZIONI E DECISIONI Come migliorare la performance ed evitare gli errori più comuni

TRADING, EMOZIONI E DECISIONI Come migliorare la performance ed evitare gli errori più comuni TRADING, EMOZIONI E DECISIONI Come migliorare la performance ed evitare gli errori più comuni Introduzione Parte 1 Antonio Lengua IL TRADING CONSAPEVOLE CAPITOLO 1 LA NASCITA DI UNA NUOVA PROFESSIONE 1.1

Dettagli

Sin da quando sono molto piccoli, i bambini sperimentano il mondo attraverso le

Sin da quando sono molto piccoli, i bambini sperimentano il mondo attraverso le Indice Introduzione 7 Miagolina si presenta 11 Quella volta che Miagolina è caduta nel buco della vasca 24 Quando è nato Spigolo 44 Miagolina e le parole storte 56 Spigolo va all asilo 75 Miagolina si

Dettagli

www.businesstribe.it Michele Tampieri intervista GIACOMO DE CARLO Investimenti immobiliari

www.businesstribe.it Michele Tampieri intervista GIACOMO DE CARLO Investimenti immobiliari www.businesstribe.it Michele Tampieri intervista GIACOMO DE CARLO Investimenti immobiliari Michele : Giacomo : Michele : Giacomo : Buongiorno a tutti e benvenuti in Business Tribe, il blog di business

Dettagli