BIBLIOWin4.0 una soluzione scalabile nel tempo

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BIBLIOWin4.0 una soluzione scalabile nel tempo"

Transcript

1 BIBLIOWin4.0 una soluzione scalabile nel tempo Gestione biblioteche e mediateche per Windows98/2000/2003/XP e Windows7

2 Presentazione di BIBLIOWin BIBLIOWin Introduzione al programma La procedura BIBLIOWin 4.0 è un programma in ambiente Windows95/98/2000/XP che consente la gestione informatizzata di una biblioteca. Il programma è appositamente studiato per rispondere alle esigenze dei bibliotecari di medie e piccole Biblioteche Civiche specificatamente all archiviazione catalografica di libri, periodici e materiale non librario. Si tratta di un prodotto che si caratterizza per l estrema semplicità di utilizzo in quanto risulta implementato in ambiente grafico Windows98/2000/XP permettendo di usufruire di tutti i vantaggi di condivisione di risorse, semplicità d uso e di utilità grafiche tipici del noto ambiente a finestre. Il programma è stato sviluppato utilizzando Microsoft Access, il più moderno strumento di RDBMS (Database relazionale) disponibile per Windows. L interfaccia innovativa permette di avvicinarsi al programma con facilità. BIBLIOWin 4.0 può, opzionalmente, funzionare anche in rete locale di PC consentendo quindi di accedere agli archivi da più postazioni contemporaneamente. Con la crescita di Internet e del World Wide Web, BIBLIOWin ha integrato notevoli funzionalità grazie alle opportunità offerte da questo nuovo mezzo, sia attraverso il miglioramento e la semplificazione di funzioni già presenti nella versione precedente, sia attraverso nuove funzionalità specifiche per il Web come la catalogazione derivata dall OPAC e l assistenza tecnica/aggiornamento attraverso le pagine Internet e la posta elettronica. Mediante semplici finestre di input-ouput l utente dispone di uno strumento che consente il completo controllo della gestione dei dati relativamente a: Gestione Titoli (consultazione e catalogazione) Gestione Circolazione e Prestiti Importazione ed esportazione della catalogazione Funzionalità integrate con i servizi Internet (Posta elettronica - OPAC) Consultazione Utenti (Versioni LAN e INTRANET) Modulo Acquisizioni Modulo Prestito Interbibliotecario - ILL Modulo Acquisizione documenti elettronici - OCR BIBLIOWin 4.0 è un programma realizzato direttamente in base alle richieste degli operatori del settore e tiene conto delle esigenze gestionali e di catalogazione di piccole e medie Biblioteche. L interfaccia innovativa proposta dal programma, sfruttando tutte le funzionalità dell ambiente operativo a finestre, permette quindi anche all utente non specializzato di avvicinarsi al programma con facilità. Risultano, quindi, immediate e semplici le attività di tutti i giorni: la compilazione e visualizzazione dei dati relativi alle tabelle fisse - operazione che risulta fondamentale per la corretta funzionalità del programma - la catalogazione o la consultazione dei dati presenti in archivio. La fase di catalogazione dati risulta estremamente semplificata mediante il collegamento dinamico tra tabelle, pulsanti di navigazione e funzioni di guida in linea di tipo contestuale tipiche dell ambiente Windows. Rilevanti sono le prestazioni relative alla veste grafica di qualità delle finestre di inserimento e delle stampe con anteprima di tutti i documenti e, soprattutto, alle possibilità di ricerca e navigazione su tutti gli archivi. La fase di input dati risulta estremamente semplificata mediante il collegamento dinamico tra tabelle collegate, pulsanti di navigazione e funzioni di guida in linea di tipo contestuale tipico dell ambiente Windows. Rispetto alla versione precedente BIBLIOWin 4.0 integra funzionalità tipiche della navigazione sulle pagine WWW (World Wide Web) di Internet: la consultazione e interrogazione sui dati avviene tramite clic o doppio clic del mouse all interno dei campi soggetti a validazione; in tutte le finestre, inoltre, si utilizza il menù contestuale attivabile mediante tasto destro del mouse. Queste nuove funzionalità rendono BIBLIOWin 4.0 estremamente semplice da utilizzare e immediato nelle sue possibilità di richiamare, direttamente tramite mouse, le operazioni più comuni come le stampe, le diverse visualizzazioni sui dati, l applicazione di filtri di ricerca e altro ancora. BIBLIOWin 4.0 può, opzionalmente, funzionare anche in rete locale di PC (Versione LAN) consentendo quindi di sfruttare al massimo tutte le risorse condivise e la gestione del programma da più postazioni contemporaneamente. La versione LAN può inoltre essere integrata con una consultazione degli utenti tramite la tecnologia INTRANET (INTRABW4 Server). Questa ulteriore possibilità consente di fornire uno strumento di consultazione adatto per strutture con molte postazioni di consultazione. La tecnologia INTRANET presenta il notevole vantaggio di non richiedere alcuna installazione software sulle postazioni di consultazione in quanto INTRABW4 Server può essere interrogato tramite il Browser Internet Microsoft Explorer 4.0 (o successivi).

3 2 - portale OPAC: Funzionalità del programma BIBLIOWin 4.0, utilizzando tutte le più recenti tecnologie informatiche dell'ambiente Windows98/2000/2003/XP, consente la completa gestione di una struttura bibliotecaria di di piccola, media e grande dimensione. Non ci sono limiti nel numero di records catalografici gestibili dal programma. BIBLIOWin 4.0 è stato testato con basi dati di oltre records con Autori e Soggetti senza presentare alcun problema di velocità e gestione dei dati. I tempi medi di risposta in ricerche sulle Authority lists (Autori, Serie, Editori, Soggetti, Classificazione, Chiavi) sono sempre inferiori al secondo (PC Pentium 700 MHz con 128 MByte di RAM installata). In particolare BIBLIOWin 4.0 contiene le seguenti principali funzionalità: (*) CARATTERISTICHE OPERATIVE Ambienti operativi Windows98 e Windows2000/2003/XP Ambiente di lavoro multifinestra con possibilità di effettuare contemporanemente operazioni di catalogazione, prestito e ricerca. Versioni monoutente e Rete Utilizzo del motore Database MS Access97 Completa integrazione del database con gli strumenti MS OFFICE Supporto tecnico e aggiornamenti automatici da Internet Backup e Recupero dati integrato (formato standard ZIP) Help in linea di tipo contestuale e Manualistica in italiano Potenti strumenti di Ricerca con filtri personalizzabili Funzioni disponibili con modalità contestuale (menù di comandi su tasto destro del mouse) Report e Stampe sui dati filtrabili dall'utente Report e Stampa Rubriche Indirizzi/Telefonica CATALOGAZIONE Inventariazione e Catalogazione in conformità allo standard ISBD Gestione pluri-inventario e pluri-biblioteca Consultazione di più archivi di tipo BIBLIOWin 4.0 Catalogazione Derivata da OPAC SBN, Library of Congress, OPAC Bibliowin Catalogazione Derivata da OPAC alternativi BIBLIOWin (New) Catalogazione Derivata da Codice a Barre ISBN (Barcode) solo da OPAC BIBLIOWin (New) Catalogazione Derivata da OPAC UNESCO (New) Catalogazione Derivata con filtro di controllo sui campi (New) Catalogazione Derivata in correzione su record esistenti con selezione sui campi (New) Gestione Tabelle Authority files con controllo referenziale sui dati Catalogazione a più livelli (gestione titoli d'insieme) Collegamento multiplo a Tabelle per: Autori, Serie, Soggetti, Editori, Dewey Collegamenti multipli per: Lingua, Anno e Luogo pubblicazione Ricerche su Tabelle Ricerche a tutto campo con utilizzo di operatori logici (inizia per, contiene, ecc...) Gestione Monografie, Libri per ragazzi Gestione Catalogazione Periodici Gestione Spoglio di Articoli da Monografie o Periodici Gestione Altri tipi di materiale - NBM (Iconografico, Musicale, Audio, Video...) Gestione Letteratura grigia Gestione Materiale Cartografico - CM Gestione Libro Antico Gestione tipologia ER (Electronic Resources) (New) Gestione Abstracts Gestione degli allegati multimediali (New) Gestione degli allegati PDF (New) Collegamenti multipli a campi esterni (documenti elettronici, files Word, Excel, immagini, siti Web, altro...) Gestione forme non accettate e dei rinvii Autori, Editori e Soggetti Gestione forme non accettate e dei rinvii Luoghi di Pubblicazione e tra Serie Gestione Acquisizione documenti cartacei con riconoscimento - OCR (modulo opzionale) GESTIONE CIRCOLAZIONE E PRESTITI Gestione Prestiti (manuale e automatica) Gestione proroghe e prenotazioni e Gestione delle Consultazioni (New) Possibilità di personalizzazione delle operazioni di prestito a livello di utente Possibilità di personalizzazione delle operazioni di prestito a livello di volume Gestione degli Avvisi al prestito e alla restituzione sull'utente Gestione degli Avvisi al prestito e alla restituzione su volume Stampa grafica Circolazione (filtrabile) Stampa grafica Elenco Utenti in ritardo (filtrabile) Stampa grafica Ricevuta di prestito (filtrabile) Stampa grafica Scheda di prestito e di Sollecito per Ritardi (filtrabile) (*) (New): Nuove Funzionalità dell ultima Versione 4.0P

4 Presentazione di BIBLIOWin GESTIONE PRESTITO AUTOMATICO Gestione Prestito Automatico (con lettore elettronico a led di codici a barre Larghezza: 80mm) INTEGRAZIONE CON AMBIENTE WINDOWS Ambiente di lavoro multi-finestra Versione per Windows98/2000/2003/XP Possibile contemporaneità prestiti-catalogazione-ricerca (in inserimento dati) Guida in linea di tipo contestuale Stampe di Bibliografie ed Elenchi (File, Word, Excel,...) Completa integrazione del database con gli strumenti MS OFFICE Supporto tecnico e aggiornamenti automatici da Internet Word Processor Interno per la Gestione della relazione statistica (formato RTF) INTERNET E POSTA ELETTRONICA Possibilità di condivisione di archivi con altre Biblioteche Possibilità di teleassistenza (modem) Invio di files di esportazione mediante posta elettronica (funzione interna a BIBLIOWin) Importazione della Catalogazione dall'opac Internet Aggiornamento automatico del catalogo della biblioteca sull''opac Internet Possibilità di effettuare prenotazioni direttamente dall'opac Internet COLLEGAMENTO IN RETE Funzionalità di rete di PC (postazioni di Catalogazione, Prestito e sola Consultazione) Gestione funzionalità mediante Amministratore (gestione password di abilitazione differenziata) Funzionalità di rete di PC (Server dati e Postazioni Client) Funzionalità Intranet (Windows 2000/2003 Server + Internet Information Server5) Consultazione in Intranet mediante Browser MS Explorer 5.0 o superiore SERVIZIO AGLI UTENTI Gestione Liste di Circolazione automatica da Storico prestiti Stampa Bollettino Nuove acquisizioni Stampa Nuove acquisizione/liste di Circolazione Stampe di Bibliografie ed Elenchi (File, Word, Excel) Stampa storico Utente (finestra, file, Word, Excel) Stampa Bibliografia semplice e completa CONSULTAZIONE GRAFICA PER UTENTI Modulo grafico di Consultazione per gli Utenti (postazione di Consultazione) Possibilità di ricerche per liste (Authority files) o ricerche avanzate (solo con consultazione in Intranet: ricerca sulla parola con operatori logici AND, OR, NOT) Possibilità di composizione progressiva di bibliografie personali (con invio in stampa) Possibilità di compilare la scheda di Proposta Acquisto da parte degli utenti Possibilità di effettuare Prenotazioni sui volumi in prestito direttamente da parte degli utenti Possibilità di visualizzazione degli allegati alle schede da parte degli utenti (files o immagini) Possibilità di consultare la scheda della Biblioteca (Informazioni generali, Orario, Profilo e Attività Culturali) Consultazione in Intranet su Browser standard (MS Explorer 4.0 o superiore) UTILITA' PER IL BIBLIOTECARIO Report grafici filtrabili e personalizzabili Possibilità di ricerche e navigazioni Possibilità di uscita delle query su Word e Excel Possibilità di uscita delle interrogazioni in anteprima su Word97 e Excel97 o successivi Help in linea e manualistica in italiano Word Processor Interno per le stampe di BIBLIOWin e per altri usi in videoscrittura (formato RTF) Stampa grafica Corrispondenza con gli Utenti (Circolari) Stampa grafica Rubrica Stampa grafica Segnalibri personalizzabili Stampa grafica Codici materiale non librario (NBM) PRODUZIONE BIBLIOGRAFIE Oltre 40 tipi di interrogazioni predefinite e personalizzabili (filtri e query) STAMPE GRAFICHE (filtrabili dall'utente) Stampe in forma grafica (senza modulistica prestampata) Stampe con logo e intestazione dell'amministrazione Stampa grafica delle Authority lists (filtrabile e personalizzabile) Stampa grafica delle Tessere Utenti con barcode (personalizzabili) Stampa grafica etichette di spalla (personalizzabili) Stampa grafica etichette barcode Volumi (con Collocazione, Inventario, Titolo) Stampa grafica Inventario (con Inventario, Titolo, Collocazione,Prezzo,...) Stampa grafica Bibliografia semplice e completa Stampa grafica Catalogo topografico Stampa grafica Titoli, collegamenti e legami Stampa grafica Bollettino nuove acquisizioni Stampa grafica codici utilizzati dal programma

5 4 - portale OPAC: Stampa grafica Elenchi utenti e Stampa grafica Etichette postali Indirizzi utenti Stampa grafica Modulo di iscrizione al prestito e Stampa grafica Segnalibro con Orario della biblioteca Stampa grafica Rubrica e Stampa grafica Rubrica telefonica Stampa grafica Sollecito per ritardi STATISTICHE Gestione Storico Titoli, Prestiti e Utenti Statistiche con generazione di tabelle (valori assoluti e percentuali) Statistiche con generazione di grafici (personalizzazione di legenda, grafico 2D/3D, barre, torte, linee) Gestione delle stampe sulle statistiche filtrabile dal bibliotecario per N. di inventario, per data o periodo e per caratteristiche degli Utenti (Gruppo, Categoria, Località, Fascia d'età, Sesso Titoli: Conteggio schede catalografiche (tabella valori assoluti e percentuali) Titoli: Conteggio authority list per gruppo e per tipo (tabella valori assoluti e percentuali) Titoli: Distribuzione per livello bibliografico (tabella valori assoluti/percentuali + grafico 2D/3D) Titoli: Distribuzione per classificazione Dewey (tabella valori assoluti/percentuali + grafico 2D/3D) Titoli: Distribuzione per tipologia NBM (tabella valori assoluti/percentuali + grafico 2D/3D) Titoli: Distribuzione per tipologia di Titolo e stato (tabella valori assoluti/percentuali) Titoli: Distribuzione per data di inserimento e ingresso (tabella valori assoluti/percentuali) Utenti: Conteggio utenti iscritti (tabella valori assoluti e percentuali) Utenti: Distribuzione per località di appartenenza e Comune (tabella valori assoluti e percentuali) Utenti: Distribuzione per fascia di età, sesso, gruppo e categoria (tabella valori assoluti/percentuali + grafico 2D/3D) Circolazione: Conteggio utenti attivi (tabella valori assoluti e percentuali) Circolazione: Distribuzione per tipologia (tabella valori assoluti e percentuali) Circolazione: Distribuzione per località di resisdenza/comune (tabella valori assoluti e percentuali) Circolazione: Distribuzione per livello bibliografico (tabella valori assoluti/percentuali + grafico 2D/3D) Circolazione: Distribuzione per classificazione Dewey (tabella valori assoluti/percentuali + grafico 2D/3D) Circolazione: Distribuzione per sesso e fascia di età (tabella valori assoluti/percentuali + grafico 2D/3D) Circolazione: Distribuzione per gruppo e categoria (tabella valori assoluti/percentuali + grafico 2D/3D) Circolazione: Distribuzione per mese o per anno (tabella valori assoluti/percentuali + grafico 2D/3D) Circolazione: Media dei giorni di prestito per fascia di età (tabella valori assoluti/percentuali) Circolazione: Media dei giorni di prestito per gruppo e categoria di utenti (tabella valori assoluti/percentuali Circolazione: Media giorni di ritardo per fascia di età, gruppo e categoria (tabella valori assoluti/percentuali) Circolazione: Elenco dei libri più letti (tabella valori assoluti/percentuali) Circolazione: Elenco dei libri più letti per collocazione (tabella valori assoluti/percentuali) Circolazione: Elenco degli utenti con più prestiti (tabella valori assoluti/percentuali) Gestione degli Indici di valutazione della Biblioteca - misure, indicatori, valori di riferimento Circolazione: Statistiche sull attività di Consultazione locale (New) FUNZIONI DI IMPORTAZIONE ED ESPORTAZIONE Possibilità di Modifica sulle schede contenute sui files di Importazione Possibilità di Selezione sulle schede da importare all'interno dei files di Importazione Importazione ed Esportazione filtrabile da BIBLIOWin a BIBLIOWin (Versioni 3.0 e 4.0) Importazione della Catalogazione e dei collegamenti da CD-Rom BNI Importazione della Catalogazione e dei collegamenti da CD-Rom ALICE-CD Importazione della Catalogazione e dei collegamenti dal CD-Rom LIBER Database Importazione della Catalogazione dal formato UNIMARC Opzionale (New) Esportazione della Catalogazione nel formato UNIMARC Opzionale (New) Importazione della Catalogazione da Server Z39.50 Opzionale (New) Importazione della Catalogazione in formato HTML dall'opac Internet Importazione della Catalogazione dall'opac Indice SBN ICCU Roma Importazione della Catalogazione dall'opac LOC Library of Congress Importazione della Catalogazione dall'opac UNESCO - Opzionale (New) Importazione della Catalogazione dagli OPAC BIBLIOWin (oltre 140 OPAC attivati in Italia e nel mondo) (New) Aggiornamento automatico della base dati sull'opac Internet Import/Export automatico tra biblioteche tramite posta elettronica Compatibile con protocollo di colloquio con Indice SBN (New) INTERNET Importazione della Catalogazione dall'opac Internet OPAC su Internet della biblioteca con catalogo aggiornabile dal bibliotecario Pubblicazione sull'opac della informazioni sulla biblioteca (Profilo, Attività, Orario) Possibilità di costruzione di una bibliografia personale da parte dell'utente Internet Possibilità di prenotazione dall'opac Internet da parte degli utenti iscritti Possibilità di inviare e ricevere esportazioni tramite posta elettronica Ricevimento delle prenotazioni dall'opac tramite posta elettronica Aggiornamento automatico di BIBLIOWin tramite collegamento al Server Internet Gestione archivio Indirizzi interni al programma con definizione di Lista di appartenenza Assistenza tecnica e personalizzazioni tramite posta elettronica e teleassistenza Web (New) Servizi di scambio dati tra biblioteche tramite posta elettronica INSTALLAZIONE Programma di Setup in Autocomposizione (versione base - monoutente) Programma di Setup in Autocomposizione (versione Server dati e Stazioni Client) Aggiornamento automatico alle nuove versioni direttamente da Internet

6 Presentazione di BIBLIOWin Definizione degli standard e regolamento della biblioteca Gestione degli accessi da parte dell' Amministratore con definizione degli utenti e loro abilitazioni MODULO AGGIUNTIVO ACQUISIZIONI (OPZIONALE) Gestione Acquisizioni Gestione anagrafica Fornitori Liste e stampe degli ordini filtrabili sul fornitore o per tipologia Stampe degli ordini per fornitore e stampe dei solleciti Gestione del budget Stampa grafica Elenco Fornitori Stampa grafica Modulo di Ordine Stampa grafica Modulo di Sollecito Stampa grafica Riassuntivo Budget MODULO AGGIUNTIVO PRESTITO INTERBIBLIOTECARIO - ILL (OPZIONALE) Gestione dei Prestiti o delle Richieste Gestione Prestito Interbibliotecario da OPAC Web (New) Richieste: per Prestito, Fotocopie, Microforme; Gestione dei costi Monitoraggio della richiesta nel caso di esito positivo (avvisi, rimborsi) Monitoraggio della richiesta nel caso di esito negativo (motivazioni) Prestiti: per Prestito, Fotocopie, Microforme; Gestione dei costi Monitoraggio di dettaglio del prestito (spedizione, avvisi, rimborsi, restituzioni) Stampa Avviso di spedizione Stampa Avviso di restituzione 1 e 2 Stampa grafica lettera di invio rimborso Stampa grafica richiesta di prestito interbibliotecario Stampa Modulo IFLA Stampa Etichette della biblioteca per spedizioni MODULO AGGIUNTIVO ACQUISIZIONE DOCUMENTI ELETTRONICI - OCR (OPZIONALE) Gestione Acquisizione documenti tramite scanner (standard TWAIN) Riconoscimento automatico dei caratteri - OCR Collegamento automatico (allegato) del documento alla scheda Memorizzazione del documento in formato standard (RTF o HTML o ASCII) Visualizzazione dei documenti allegati in consultazione (Versione LAN e Intranet) Applicativo Imaging per Windows - Versione Professional 2.0 ITA (accluso al modulo) con gestione di files grafici (TIFF multipagina e altri formati standard) Applicativo Gestione immagini (integrato al modulo) con gestione di immagini digitalizzate (BMP, JPEG, TIFF e altri formati standard) MODULO AGGIUNTIVO CONSULTAZIONE IN RETE INTRANET- INTRABW4 (OPZIONALE) Consultazione in Intranet su Browser standard (MS Explorer 4.0 o superiore) Possibilità di ricerche per liste (Authority files) o ricerche avanzate (ricerca sulla parola con operatori logici AND, OR, NOT) Visualizzazione dei documenti allegati in consultazione (immagini, filmati, documenti elettronici, suoni) Possibilità di costruzione di una bibliografia personalizzata da parte dell'utente Intranet Possibilità di prenotazione dall'opac Intranet da parte degli utenti iscritti Possibilità di compilare una scheda di "Desiderata" da inviare ai responsabili della biblioteca OPAC (Open Public Access Catalogue) IN RETE INTERNET (OPZIONALE) Consultazione in Internet su Browser standard (MS Explorer, Netscape) Possibilità di ricerche per Titolo, Autore, Soggetto, Serie Possibilità di ricerche per liste (Authority files) Possibilità di ricerche libere per stringa su tutto il record bibliografico Possibilità di costruzione di una bibliografia personale da parte dell'utente Internet Possibilità di prenotazione dall'opac Internet da parte degli utenti iscritti Catalogo aggiornabile dal bibliotecario con procedura automatica Pubblicazione sull'opac delle informazioni sulla biblioteca (Profilo, Attività, Orario) Visualizzazione dello stato del prestito aggiornato in tempo reale dalla circolazione locale della biblioteca (New) Visualizzazione degli allegati PDF (New) Possibilità di ricerche per Titolo, Autore, Soggetto, Serie Possibilità di ricerche per Titolo, Autore, Soggetto, Serie Possibilità di ricerche per Titolo, Autore, Soggetto, Serie SDI - Selected Dissemination of Information (OPZIONALE) (New) Sistema di notifiche automatiche Questo servizio web offre un servizio di notifica automatica sulle nuove acquisizioni relative a periodici attraverso una mailing list. Attraverso il servizio, l'utente remoto riceve nella propria casella di posta elettronica una notifica automatica sugli indici dei nuovi numeri delle riviste di cui ha fatto precedentemente richiesta. L'utente - registrandosi via web -personalizza il suo profilo d'interesse indicando le riviste/soggetti di cui intende ricevere notifica (PROFILO UTENTE PERSONALIZZATO).

7 6 - portale OPAC: Architettura del sistema Il sistema proposto (articolato in conformità alle specifiche esigenze dei bibliotecari impegnati nella catalogazione e nel servizio di reference) prevede un architettura software di rete che consenta la gestione separata dell'attività di catalogazione/prestito da quella di consultazione, assicurata da un'architettura Client/Server su Intranet mediante un Server Windows2000 Server con un'applicazione da noi sviluppata INTRABW4 - che consente di utilizzare Browsers standard (Explorer 4.01 o superiori) da parte di tutti gli utenti collegati con protocollo di comunicazione TCP/IP. Architettura File Server BIBLIOWin 4.0 per i servizi di: - Catalogazione - Prestito al pubblico - Consultazione (LAN o INTRANET) - Gestione Acquisizioni (ordini) estensione opzionale - Gestione Acquisizione documenti cartacei con riconoscimento OCR - opzionale - Gestione Prestito interbibliotecario estensione opzionale L architettura, sviluppata con Microsoft Access97, utilizza il nuovo motore del database jet 3.5 in rete di PC con sistema operativo Windows98/2000/2004/XP e prevede diverse postazioni di lavoro, una delle quali contenente il FileServer (archivio condiviso in rete di tipo.mdb). In funzione del numero di record presenti nel FileServer e del numero di accessi contemporanei di catalogazione, si consiglia che il FileServer sia configurato come di seguito riportato: Postazione Sist.Operativo min. Memoria RAM Processore Server dati con n record < Windows 98 (*) 2000/ MB Pentium 4 Server dati con n record > Windows 2000/2003Server 1 GB Pentium 4 (*) Sistema consigliato Per tutte le postazioni di lavoro di catalogazione/prestito con BIBLIOWin che accedono in rete al FileServer, si consiglia la seguente configurazione: Funzionalità Sist.Operativo min. Memoria RAM Processore Postazioni Client di catalogazione e prestito Windows 98/2000/XP 256 MB (*) 512 MB Pentium 4 La nuova versione BIBLIOWin 4.0 prevede tutte le funzionalità tipiche della gestione della biblioteca e alcune estensioni strettamente legate alla catalogazione (opzionali e dipendenti da password di installazione), come di seguito riportato: Gestione Catalogazione/Consultazione Gestione prestito al pubblico Gestione Export/Import (BIBLIOWin 3.0/CD-Rom BNI/LiberDatabase, Internet) Funzionalità di aggiornamento OPAC su Internet e posta elettronica Gestione Acquisizioni (ordini) estensione opzionale Gestione prestito interbibliotecario estensione opzionale Gestione Acquisizione documenti cartacei (OCR) estensione opzionale.

8 Presentazione di BIBLIOWin Architettura Intranet Modulo INTRABW4 Consultazione al pubblico in rete Intranet L applicazione INTRABW4, sviluppata dalla CG Soluzioni Informatiche con Microsoft InterDEV6.0, utilizza le ultime tecnologie dei sistemi Client/Server per Intranet/Internet e prevede la sua installazione in un unico Server centralizzato, in cui sia presente il sistema operativo Microsoft Windows 2000Server e Microsoft Internet Information Server 5 (IIS5 gratuito con il sistema operativo), un installazione di BIBLIOWin 4.0 con la base dati del catalogo della biblioteca (FileServer). Tra i prodotti attualmente in commercio, il sistema Client/Server Intranet/Internet Microsoft IIS4 risulta essere quello più performante, garantendo centinaia di accessi simultanei al Server su archivi di elevata dimensione. INTRABW4 si incarica di elaborare tutte le simultanee richieste (query SQL) provenienti dai Client (tutte le postazioni di consultazione al pubblico munite di browser Intranet connesse alla rete fisica della biblioteca) e di inviare il risultato della ricerca sottoforma di pagina HTML dinamica. Le prestazioni di questo tipo di architettura risultano ovviamente dipendenti dalla velocità di trasferimento delle informazioni tra Client e Server (prestazioni della rete fisica). In base al numero di record da gestire presso la Vostra Biblioteca nell Intranet Server, si dovrà predisporre una conseguente configurazione di cui riportiamo un esempio per una base dati di records: WebServer Sist.Operativo min. Memoria RAM Processore Server Intranet (*) < record Windows2000/2003Server Int.Information Server GB HD 80GByte Pentium4 2.8GHz Applicazione INTRABW4 (*) Si sottolinea che l applicazione INTRABW4 non deve essere necessariamente installata in un Server 2000 appositamente previsto per la sola funzione di Intranet Server. Nella configurazione consigliata, il Server Intranet può anche coincidere con la postazione FileServer della Catalogazione (se in questo è presente Windows 2000Server e con le caratteristiche hardware sopra riportate).

9 8 - portale OPAC: Consultazione al pubblico (LAN) BIBLIOWin 4.0 consente l interrogazione sugli archivi da parte degli utenti della biblioteca su uno o più PC collegati mediante rete LAN. L interfaccia grafica, progettata espressamente per un facile approccio alla consultazione consente la ricerca per Titolo, Autore, Collane (Serie) e Soggetto. Con questa interfaccia sono disponibili le seguenti funzionalità: Ricerca e navigazione sull archivio mediante link Costruzione di Bibliografie personali Compilazione delle Proposte di acquisto da parte degli utenti (desiderata) mediante apposita maschera di inserimento dati Consultazione delle informazioni generali sulla struttura (Orario, Profilo generale, Attività culturali, Statistiche) Nella postazione di Sola consultazione risulta ovviamente negato l'accesso alle modifiche dei dati in archivio.

10 Presentazione di BIBLIOWin OPAC Catalogo su Internet (Modulo Opzionale) La CG Soluzioni Informatiche offre la possibilità di organizzare il catalogo degli archivi BIBLIOWin in un sito internet in cui è possibile, 24 ore su 24 effettuare ricerche per Autore, Soggetto, Titolo e Serie sull archivio desiderato. La CG Soluzioni Informatiche offre la propria consulenza per la predisposizione, manutenzione e aggiornamento della banca dati su Internet (ad esempio): Il progetto di realizzazione di un OPAC personalizzato per la Vostra struttura prevede la realizzazione di un sito Web (OPAC) con: 1 pagina indice (homepage) di presentazione della Vostra struttura/biblioteca; 1 o più pagine di descrizione degli orari, profilo della biblioteca, attività culturali e sulla consistenza dei materiali; possibilità di aggiornamento autonomo dell'archivio da parte del bibliotecario; possibilità di effettuare prenotazioni dal sito OPAC da parte degli utenti Internet; possibilità di costruire bibliografie personalizzate sulla base delle sessioni di ricerca; possibilità di visualizzazione dello stato del prestito aggiornato in tempo reale dalla biblioteca; 1 pagina di accesso alla finestra di interrogazione sul catalogo con ricerche per Autore, Titolo, Serie e Soggetto; Ricerche per liste Authority.

11 10 - portale OPAC: La Catalogazione derivata BIBLIOWin 4.0 consente la Catalogazione Derivata mediante funzione di Importazione da un Catalogo Alternativo verso il Catalogo Principale della biblioteca. Un Catalogo Alternativo è un qualsiasi catalogo, diverso da quello principale della biblioteca, memorizzato sul disco rigido della postazione di lavoro oppure su qualsiasi unità di rete condivisa. Il Catalogo Alternativo, in funzione dell'unità di memorizzazione, può essere: Un Catalogo Alternativo memorizzato su hard disk oppure su qualsiasi unità di rete condivisa. In configurazione di rete LAN BIBLIOWin 4.0 consente, la Catalogazione derivata mediante funzione di Importazione dal Catalogo Alternativo corrente al Catalogo Principale della biblioteca. BIBLIOWin 4.0 è predisposto per la Catalogazione derivata a partire da un Catalogo Alternativo su CD-Rom. BIBLIOWin 4.0 prevede infine la Catalogazione derivata a partire dall OPAC Internet BIBLIOWin regione F.V.G., dall l'opac dell'istituto Centrale per il Catalogo Unico (ICCU) - Indice SBN. e dall OPAC della Library of Congress (LOC). Inoltre, direttamente dall'interno della finestra di Catalogazione della postazione di lavoro, è possibile connettersi all'opac su Internet di BIBLIOWin 4.0 per operazioni di Catalogazione derivata e Importazione diretta delle schede. Questa funzionalità consente la gestione di un Sistema di Biblioteche in cui ciascuna biblioteca periferica può aggiornare la propria catalogazione facendo riferimento ad un Catalogo su Internet condiviso dal Sistema.

12 Presentazione di BIBLIOWin Internet - Pubblicazione guidata BIBLIOWin 4.0 consente, abbinato all'attivazione da parte della Biblioteca della licenza d'uso del Modulo OPAC BW4Server (Servizio OPAC + contratto di Hosting sul Server di gestire l'aggiornamento dei dati sull'opac in modalità automatica direttamente da parte del responsabile della biblioteca. Mediante la procedura denominata Pubblicazione Guidata, il responsabile della biblioteca è in grado di operare autonomamente gestendo, con la frequenza desiderata, l'aggiornamento del catalogo sull'opac Internet relativamente a: Catalogo della biblioteca Dati generali della struttura (Informazioni, Profilo, orario, immagini, Attività culturali) Statistiche della biblioteca Allegati PDF Esportazioni delle Chiavi e Altre Liste del catalogo La finestra di dialogo denominata Aggiornamenti Opac Internet consente di definire i parametri con cui effettuare l'aggiornamento dei dati sull'opac. Mediante il campo Data ultimo aggiornamento (nel formato gg/mm/aa), si definisce la data da cui il programma inizierà a estrarre i records (in formato compresso ZIP) per inviarli al Server Internet. Il programma utilizza questa data come filtro di estrazione andando a esportare tutte le schede inserite o modificate a partire dalla data inserita e che abbiano il flag Consultazione acceso (Disponibilità alla consultazione utenti). Nel Gruppo Opzioni, attivando il campo Catalogo è possibile aggiornare la base dati sull'opac, attivando il campo Informazioni sulla Biblioteca è possibile aggiornare i dati sulla presentazione della struttura (Profilo, immagini, Attività Culturali). Attivando il campo Esporta Chiavi è possibile pubblicare sull'opac anche le Chiavi presenti in catalogo. Attivando il campo Esporta Altre liste è possibile pubblicare sull'opac anche le Authority List personalizzate presenti in catalogo. Attivando il campo Statistiche sulla circolazione si può, infine, pubblicare sull'opac anche le informazioni relative alla circolazione in corso della biblioteca.

13 12 - portale OPAC: Requisiti Hardware e di rete L installazione del programma BIBLIOWin in configurazione di rete può essere effettuata nell ipotesi che la rete hardware, le condivisioni delle periferiche e delle unità di rete siano perfettamente funzionanti prima dell installazione e durante l utilizzo a regime del sistema con il software BIBLIOWin. Si sottolinea, quindi, che la CG Soluzioni Informatiche non sarà in nessun modo responsabile del funzionamento hardware e software della rete e dell effettiva condivisione delle unità di rete e delle periferiche (stampanti, scanner, modem, unità di backup e altri componenti hardware). Rimane inteso, inoltre, che le caratteristiche minime dell hardware installato siano quelle sufficienti al funzionamento dell ambiente grafico Windows95/98/2000 (BIBLIOWin 4.0) in rete, nell ipotesi di funzionamento in multitasking di più applicazioni (BIBLIOWin, Microsoft Word e Microsoft Excel). Le caratteristiche hardware minime risultano, quindi, le seguenti: FileServer di catalogazione (con base dati): PC Pentium 700MHz o superiore; 128 MByte Ram (consigliati 256); Hard Disk da 60Gbyte o superiore; mouse seriale; monitor 15 (preferibilmente 17 ), driver video con risoluzione minima 800x600 pixel a 64K colori; sistema operativo Windows98/2000/XP (per config. MONOUTENTE o RETE LAN) sistema operativo Windows 2000/2003Server (se in config. INTRANET); modem esterno a bps o superiore; stampante di rete con tecnologia laser compatibile con linguaggio PCL5; unità di backup (preferibilmente unità interna/esterna tipo IomegaZip o superiore) Lettore CD-Rom (almeno 32X) Postazione di Catalogazione/Prestito in rete: PC Pentium 700MHz o superiore; 64 MByte Ram (consigliati 64MB); Hard Disk da 30,0 Gbyte o superiore; mouse seriale; monitor 15, driver video con risoluzione minima 800x600 pixel a 64K colori; sistema operativo Windows 95/98/2000/XP. Postazioni di consultazione (Intranet - BIBLIOWin 4.0): La consultazione On-Line del servizio informativo della biblioteca potrà essere garantito mediante collegamento in rete Intranet interna alla Vostra struttura. Per l'organizzazione della Intranet in oggetto la CG Soluzioni Informatiche prevede che il Server NT e il collegamento in rete di tutte le postazioni (con indirizzi IP assegnati) siano funzionanti prima dell'installazione di BIBLIOWin 4.0. La manutenzione della rete all'interno della Vostra struttura e il funzionamento della Intranet non rientrano in alcun modo nel contratto di assistenza con la CG Soluzioni Informatiche. Le postazioni di consultazione potranno avere piattaforme hardware/software indipendenti da BIBLIOWin. L'unica condizione per un corretto funzionamento in Intranet è l'utilizzo del Browser Microsoft Explorer Versione 6 o superiore (per Windows98/2000/XP) visto che l'interrogazione sui dati - lato Server - avviene mediante applicazione ASP (Active Server pages Microsoft).

14 Presentazione di BIBLIOWin Autocomposizione Installazione Con la procedura di Installazione guidata di BIBLIOWin 4.0 risulta possibile configurare l installazione del programma in funzione delle funzionalità da attivare sulla postazione di lavoro su cui si effettua l installazione corrente. Questa autocomposizione consente inoltre di definire la postazione di lavoro all interno di una eventuale rete di PC di tipo paritetico. In questo caso BIBLIOWin 4.0 prevede che esista una postazione definita Server (munita di sistema operativo Microsoft Windows 2000 Server) che funge essenzialmente da FileServer per tutte le altre postazioni collegate in rete. La postazione Server funge anche, se attivato, da Server Intranet (con installato Internet Information Server 5.0 della Microsoft) nel caso si installi la consultazione Utenti in rete Intranet. Per intallazioni Monoutente (non in rete) seguire le indicazioni per postazione Server. Come procedere nell Autocomposizione: 1. La procedura di Autocomposizione Installazione guida l utente nella definizione dei parametri iniziali di configurazione di rete e di definizione delle personalizzazioni iniziali sulla gestione della biblioteca. 2. La finestra presenta inferiormente dei pulsanti Indietro e Avanti che consentono di rispondere ai quesiti grazie ai quali il programma configurerà correttamente l installazione. 3. Compilare i campi fino al termine dell autocomposizione Installazione. Limitazioni della Versione DIMOSTRATIVA: Per installazioni DEMO, il programma presenta alcune limitazioni sulle funzionalità di salvataggio di nuove schede bibliografiche, la modifica dei record presenti nell archivio di prova ( record) e sulle funzionalità di Import/Export offerte da BIBLIOWin 4.0.

15 14 - portale OPAC: Informazioni sulla Guida in linea BIBLIOWin 4.0 presenta una guida (HELP) in linea di tipo sensibile al contesto. In qualsiasi situazione di lavoro è sufficiente premere il pulsante F1 della tastiera per avviare la Guida di BIBLIOWin 4.0. È possibile accedere alla Guida in linea in tre modi: Dal menu? dei programmi di BIBLIOWin La finestra di dialogo Sommario della Guida rappresenta il principale metodo di accesso alla Guida in linea e contiene i collegamenti alle descrizioni generali delle funzioni, nonché alle istruzioni più dettagliate per usare il programma e i Moduli correlati. Per visualizzare la finestra di dialogo Sommario della Guida, fare clic sull opzione corrispondente nel menu?. La finestra di dialogo Sommario della Guida è simile al Manuale dell utente di BIBLIOWin 4.0, poiché contiene un sommario, un indice analitico uno strumento di ricerca libera. Per ritornare alla finestra di dialogo Sommario della Guida, fare clic sul pulsante Sommario della Guida che si trova in cima a questa finestra. Per ulteriori informazioni sull uso delle schede Sommario, Indice e Trova, premere F1 adesso. In tutte le finestre di BIBLIOWin 4.0. Da tutte le finestre del programma è possibile richiamare la Guida tramite il Tasto Funzione [F1]. Dal Pannello comandi.

16 Presentazione di BIBLIOWin La configurazione di BIBLIOWin 4.0 Le Opzioni di Configurazione Dal Pannello comandi, Configurazione, selezionando la voce Opzioni si accede alla finestra di dialogo nel quale è possibile procedere all inserimento di tutti i dati di configurazione generale del programma. In questa finestra, attraverso le diverse Sezioni (linguette) presenti, il responsabile della biblioteca può definire gli standard di regolamento da utilizzarsi nella gestione della propria struttura, gli automatismi (campi precompilati, date, voci attivate, ecc...) che BIBLIOWin dovrà utilizzare nella gestione di inserimento e modifica dei dati, il tipo di materiali catalogati dalla struttura, le configurazioni di collegamento a Internet, alla posta elettronica e altro ancora. Dati della Biblioteca BIBLIOWin 4.0 consente l'inserimento di tutti i dati relativi alle informazioni generali sulla biblioteca: Intestazione, Indirizzo, Orario, Profilo della biblioteca, Attività culturali, Messaggi standard per la Corrispondenza, immagini sulla struttura e sulle attività, loghi per le stampe. Di norma tale inserimento è effettuato alla prima apertura dell'applicazione, procedendo successivamente solo a modifiche di aggiornamento dei dati inseriti.

17 16 - portale OPAC: La finestra Dati generali Biblioteca è costituita da otto Sezioni: Sezione Informazioni: Si inseriscono i dati relativi all'intestazione della biblioteca, Indirizzo, CAP, Località, Provincia, Telefoni, Fax, Indirizzo Internet, , numero di telefono del Modem se si possiede una linea dedicata alla sola teleassistenza. Il programma consente di acquisire un'immagine da scanner (comando Foto da scanner) automatizzando la procedura di definizione del nome del file, di salvataggio (cartella \\BIBWIN4\\LOGO\\nomefile.jpg) e di normalizzazione della dimensione e del formato grafico (JPEG). Mediante il comando Foto da file è possibile associare un file già presente in archivio. Sezione Orario: In questa sezione si possono definire gli orari di apertura della struttura con orari eventualmente differenziati per il periodo Invernale, Estivo e Autunnale. Esiste la possibilità di modificare anche le label (etichette). Sezione Profilo: Nel campo Profilo Biblioteca si inserisce una breve descrizione generale della struttura (consistenza dei beni posseduti e loro tipologia, Fondi particolari, ecc...). Sezione Argomenti Profilo: Nel campo Le Sezioni si inserisce una breve descrizione sulle eventuali diverse Sezioni in cui la struttura è organizzata (sez. moderna, sez. ragazzi, sez. musica, sez. periodici, sez. libri antichi, ecc...). Sezione Attività: Nel campo Attività culturali della Biblioteca si inserisce una breve descrizione sulle attività culturali organizzate dalla struttura (mostre, visite guidate, incontri di lettura, iniziative di scambio, ecc...) Sezione Argomenti Attività: Nel campo Attività si inserisce una breve descrizione sulle eventuali diverse Attività in cui la struttura è organizzata. Sezione Corrispondenza: Nel campo Firma si indica la descrizione del firmatario di tutte le circolari e lettere di sollecito (es. Il Bibliotecario, Il Direttore, Il Sindaco, ecc...). Sezione Logo: Nei campi Logo1 e Logo2, tramite collegamento ipertestuale abbinato al tasto destro del mouse, è possibile collegare due immagini corrispondenti a due loghi della struttura (formato BMP) (Vedi il Punto Sezione Informazioni). Inoltre nel campo Intestazione (due righe) si definisce l'intestazione principale da apporre vicino al logo. Mediante un clic del mouse sul pulsante sottostante si visualizza un'anteprima delle intestazioni (logo1 e logo2) della corrispondenza.

18 Presentazione di BIBLIOWin Catalogazione GESTIONE BIBLIOGRAFICA (CATALOGAZIONE) La finestra Catalogazione è suddivisa in 5 Sezioni che raggruppano in modo contestuale i campi di inserimento dati: Descrizione Generale (Titolo, Resto della descrizione e Note) Collegamenti (legami con le Authority Lists) Inventariazione (inventariazione, collocazione e disponibilità) Legami con altri Titoli (gestione Titoli d'insieme) Allegati (collegamento ad allegati multimediali) e PDF RISPETTO DEGLI STANDARD: La Catalogazione viene condotta nel completo rispetto dello standard di descrizione formale strutturata secondo le aree di ISBD (International Standard Bibliographic Description), delle Regole Italiane di Catalogazione per Autori (RICA) per l'intestazione e dello standard di classificazione DDC (Dewey Decimal Classification). La Gestione bibliografica prevede varie funzioni che consentono l'inserimento dei dati secondo finestre differenziate specificatamente alle diverse nature: Monografie Libri per ragazzi Periodici Spoglio di Articoli da Monografie Spoglio di Articoli da Periodici Altri tipi di materiale - NBM (Iconografico, Musicale, Audio, Video...) Letteratura grigia Materiale Cartografico - CM Risorse Elettroniche - ER Libro Antico Abstracts Gestione Authority files con controllo referenziale sui dati Gestione Authority files di tipo personalizzabile (Altre Liste). Inoltre BIBLIOWin 4.0 consente le seguenti funzionalità: Collegamenti multipli per: lingua, anno e luogo pubblicazione Catalogazione a più livelli (gestione titoli d'insieme) Gestione pluri-inventario e pluri-biblioteca Consultazione di più archivi di tipo BIBLIOWin 4.0 Catalogazione derivata da cataloghi collettivi (CD-Rom Biblioteche utenti BIBLIOWin) Gestione forme non accettate e rinvii Autori Gestione forme non accettate e rinvii Editori Gestione forme non accettate e rinvii Soggetti Gestione forme non accettate e rinvii Luoghi di Pubblicazione Gestione rinvii tra Serie Collegamenti multipli a campi esterni (documenti elettronici, files, immagini, siti Web, altro...) Gestione acquisizione documenti cartacei con riconoscimento - OCR Gestione della precatalogazione delle opere Collegamento alla gestione delle acquisizioni (Ordini). In fase di Catalogazione sono previste le seguenti funzioni: ricerca di esistenza nel catalogo di un titolo (per parte iniziale di parola o per stringa); creazione di un nuovo record; modifica di un record; duplicazione di un record individuato; cancellazione di un record; validità Autori con verifica automatica della forma inserita a partire dalla Lista Autori già inseriti - richiamo da Authority file Autori; validità dei dati relativi alla Collezione: Numero e Serie con verifica automatica della forma inserita a partire dalla Lista Serie già inserite - richiamo da Authority file Serie; validità Editori con verifica automatica della forma inserita a partire dalla Lista Editori già inseriti - richiamo da Authority file Editori; validità Soggetti con verifica automatica della forma inserita a partire dalla Lista Soggetti già inseriti (elenco delle forme accettate dei soggetti) - richiamo da Authority file Soggetti; validità Lingue con verifica automatica della forma inserita a partire dalla Lista Lingue già inserite - richiamo da Authority file Lingue;

19 18 - portale OPAC: validità Luoghi di Pubblicazione con verifica automatica della forma inserita a partire dalla Lista Luoghi di Pubblicazione già inseriti - richiamo da Authority file Luoghi di Pubblicazione; validità Data di Pubblicazione con verifica automatica della forma inserita a partire dalla Lista Data di Pubblicazione già inseriti - richiamo da Authority file Data di Pubblicazione; validità Codici Dewey e Parole Chiave con verifica automatica della forma inserita a partire dalla Liste già inserite - richiamo da Authority file Codici Dewey e Parole Chiave: validità Tabella Altre Liste con verifica automatica della forma inserita a partire dalla Liste già inserite - richiamo da Authority file Altre Liste (tipo personalizzabile). Le 5 Sezioni Le finestra Catalogazione presenta 5 Sezioni: Descrizione, Collegamenti, Inventariazione, Legami con altri Titoli e Allegati. SEZIONE DESCRIZIONE: Area del Titolo Nella prima sezione si riportano i dati relativi alle aree del Titolo e Indicazione di responsabilità, edizione, della pubblicazione e della descrizione fisica). Sotto la voce Tipo si definiscono alcune informazioni sulla Tipologia: Livello bibliografico, Stato della registrazione (casi: In Ordine, Registrazione Completa, Registrazione Incompleta, Scheda Duplicata, Scheda Importata), Tipologia del Titolo (casi: Titolo d'indice, Titolo Proprio, Titolo Uniforme) e Disponibilità del titolo alla Consultazione utenti. Vengono riportate a sola lettura le Date di Inserimento e Modifica e l'area delle Note (Area 7 dell'isbd). Nella parte inferiore della sezione si riportano infine i collegamenti agli Altri Titoli (Originale, Parallelo, Altri Titoli). SEZIONE COLLEGAMENTI: Intestazioni, collegamento alle Authority list e Classificazione Nella seconda sezione vengono riportati i dati relativi alle intestazioni: Autori - Autori Persone o Autori Enti - (richiamo di uno o più Autori dalle Authority list collegate); i dati relativi alla Collezione: Numero e Serie (richiamo di una o più serie dalla Authority list collegata); Editori (richiamo di uno o più Editori dalla Authority list collegata); Luogo di pubblicazione (richiamo dalla Authority list collegata); Data di pubblicazione (richiamo di una o più Date dalla Authority list collegata); ISBN (ISSN per il Periodici - richiamo dalla Authority list collegata); Lingue (richiamo dalla Authority list collegata); Titolo chiave (solo per i Periodici); Soggetti (richiamo di uno o più Soggetti dalla Authority list collegata); Classificazione (richiamo di uno o più campi dalla Authority list collegata); Parole Chiave (richiamo di uno o più campi dalle Authority list collegate).

20 Presentazione di BIBLIOWin SEZIONE INVENTARIAZIONE: Nella terza sezione vengono riportati i dati relativi all'inventariazione di tuttile copie collegate alla scheda corrente. Vengono riportati i campi: Biblioteca, Data d'ingresso del Volume, Inventario, Collocazione, Nota Inventariale, Provenienza, Valore, Barcode e alcuni dati sulla Circolazione: N. max di giorni di prestito, i pulsanti denominati Imposta Avviso al Prestito e Imposta Avviso alla Restituzione (con possibilità di inserimento degli avvisi mediante un clic del mouse e di attivazione/disattivazione del messaggio stesso), Disponibilità al prestito. E' inoltre presente la casella di controllo per Argomento Locale. SEZIONE LEGAMI CON ALTRI TITOLI: Si riportano i dati relativi al dettaglio dei Collegamenti con Titoli che fanno parte di un'opera d'insieme o di articoli di spoglio. In questa Sezione le voci delle Etichette dei campi presenti sono modificati in modo dinamico in funzione del Tipo di materiale che viene catalogato. I campi riportati sono: Tipo Insieme, Numero della parte o Pagine nel caso di Articolo e Titolo Proprio.

BIBLIOWIN 5.0WEB Versione 5.0.2

BIBLIOWIN 5.0WEB Versione 5.0.2 BIBLIOWIN 5.0WEB Versione 5.0.2 Premessa. In questa nuova versione è stata modificata la risoluzione (dimensione) generale delle finestre. Per gli utenti che navigano nella modalità a Finestre, la dimensione

Dettagli

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Introduzione generale Autenticazione dell operatore https://sebina1.unife.it/sebinatest Al primo accesso ai servizi di Back Office, utilizzando

Dettagli

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Easy-TO è il software professionale per il Tour Operator moderno. Progettato e distribuito in Italia e all estero da Travel Software srl (Milano), un partner

Dettagli

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro.

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro. La collana TOP è una famiglia di applicazioni appositamente studiata per il Terzo Settore. Essa è stata infatti realizzata in continua e fattiva collaborazione con i clienti. I programmi di questa collana

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali Manuale d uso Gestione Aziendale Software per l azienda Software per librerie Software per agenti editoriali 1997-2008 Bazzacco Maurizio Tutti i diritti riservati. Prima edizione: settembre 2003. Finito

Dettagli

Simplex Gestione Hotel

Simplex Gestione Hotel Simplex Gestione Hotel Revisione documento 01-2012 Questo documento contiene le istruzioni per l'utilizzo del software Simplex Gestione Hotel. E' consentita la riproduzione e la distribuzione da parte

Dettagli

FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL

FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL PRESTITO LOCALE 1. Dove posso trovare informazioni dettagliate sul prestito locale e sulla gestione dei lettori? 2. Come

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory.

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory. @ PC (Personal computer): Questa sigla identificò il primo personal IBM del 1981 a cura di R.Mangini Archiviazione: Il sistema operativo si occupa di archiviare i file. Background (sfondo): Cursore: Nei

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0 Documentazione Servizio SMS WEB Versione 1.0 1 Contenuti 1 INTRODUZIONE...5 1.1 MULTILANGUAGE...5 2 MESSAGGI...7 2.1 MESSAGGI...7 2.1.1 INVIO SINGOLO SMS...7 2.1.2 INVIO MULTIPLO SMS...9 2.1.3 INVIO MMS

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement BRM BusinessRelationshipManagement Tutte le soluzioni per la gestione delle informazioni aziendali - Business Intelligence - Office Automation - Sistemi C.R.M. I benefici di BRM Garantisce la sicurezza

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Protocollo... 9 Inserimento nuovo protocollo... 11 Invio SMS... 14 Ricerca... 18 Anagrafica...

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Le funzionalità di X-Cross La sofisticata tecnologia di CrossModel, oltre a permettere di lavorare in Internet come nel proprio ufficio e ad avere una

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA STRUMENTI DI GESTIONE BIBLIOGRAFICA I software di gestione bibliografica permettono di raccogliere, catalogare e organizzare diverse tipologie di materiali, prendere appunti, formattare

Dettagli

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Pratiche... 10 Anagrafica... 13 Documenti... 15 Inserimento nuovo protocollo... 17 Invio

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

QuestBase. Crea, gestisci, analizza questionari, test, esami e sondaggi. Guida introduttiva

QuestBase. Crea, gestisci, analizza questionari, test, esami e sondaggi. Guida introduttiva QuestBase Crea, gestisci, analizza questionari, test, esami e sondaggi Guida introduttiva Hai poco tempo a disposizione? Allora leggi soltanto i capitoli evidenziati in giallo, sono il tuo bignami! Stai

Dettagli

Dipartimento del Tesoro

Dipartimento del Tesoro Dipartimento del Tesoro POWER POINT AVANZATO Indice 1 PROGETTAZIONE DELL ASPETTO...3 1.2 VISUALIZZARE GLI SCHEMI...4 1.3 CONTROLLARE L ASPETTO DELLE DIAPOSITIVE CON GLI SCHEMI...5 1.4 SALVARE UN MODELLO...6

Dettagli

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi.

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Guida all uso Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Legenda Singolo = Fax o SMS da inviare ad un singolo destinatario Multiplo = Fax o SMS da inviare a tanti destinatari

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

Guida al programma 1

Guida al programma 1 Guida al programma 1 Vicenza, 08 gennaio 2006 MENU FILE FILE Cambia utente: da questa funzione è possibile effettuare la connessione al programma con un altro utente senza uscire dalla procedura. Uscita:

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

L Azienda non è mai stata cosi vicina.

L Azienda non è mai stata cosi vicina. L Azienda non è mai stata cosi vicina. AlfaGestMed è il risultato di un processo di analisi e di sviluppo di un sistema nato per diventare il punto di incontro tra l Azienda e il Medico Competente, in

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

AlboTop. Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali

AlboTop. Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali AlboTop Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali Introduzione AlboTop è il nuovo software della ISI Sviluppo Informatico per la gestione dell Albo professionale dell Ordine Assistenti Sociali.

Dettagli

RefWorks Guida all utente Versione 4.0

RefWorks Guida all utente Versione 4.0 Accesso a RefWorks per utenti registrati RefWorks Guida all utente Versione 4.0 Dalla pagina web www.refworks.com/refworks Inserire il proprio username (indirizzo e-mail) e password NB: Agli utenti remoti

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Guida all'installazione di SLPct Manuale utente Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Premessa Il redattore di atti giuridici esterno SLpct è stato implementato da Regione

Dettagli

GESTIONE ATTREZZATURE

GESTIONE ATTREZZATURE SOLUZIONE COMPLETA PER LA GESTIONE DELLE ATTREZZATURE AZIENDALI SWSQ - Solution Web Safety Quality srl Via Mons. Giulio Ratti, 2-26100 Cremona (CR) P. Iva/C.F. 06777700961 - Cap. Soc. 10.000,00 I.V. -

Dettagli

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Un po di Storia ISP & Web Engineering ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Breve cenno sulla storia dell informatica: dagli albori ai giorni nostri; L evoluzione di Windows: dalla

Dettagli

RedDot Content Management Server Content Management Server Non sottovalutate il potenziale della comunicazione online: usatela! RedDot CMS vi permette di... Implementare, gestire ed estendere progetti

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Gestisci. Organizza. Risparmia. Una lunga storia, uno sguardo sempre rivolto al futuro. InfoSvil è una società nata nel gennaio 1994 come

Dettagli

Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari

Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari Sistema Regionale ECM Pagina 1 di 7 1 Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari 1. Presentazione: L evento, destinato alle figure professionali di Tecnici

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

Gestione Informatica dell archivio documenti. Computer software. Versione 7

Gestione Informatica dell archivio documenti. Computer software. Versione 7 Computer software Versione 7 Produttore MultiMedia it S.n.c. Distributore TeamSystem S.p.a. Caratteristiche Tecniche Linguaggio di Programmazione Sistema operativo client Sistema operativo server Occupazione

Dettagli

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 telecamere. I sistemi di acquisizione ed archiviazione

Dettagli

Sommersi dalle informazioni?

Sommersi dalle informazioni? Sommersi dalle informazioni? Centro Dir. Colleoni Viale Colleoni, 1 Pal. Taurus 1 20041 Agrate Brianza (MI) T: +39 039 5966 039 F: +39 039 5966 040 www.tecnosphera.it DOCUMENT MANAGEMENT GESTIONE DOCUMENTALE

Dettagli

1 Configurazioni SOL per export SIBIB

1 Configurazioni SOL per export SIBIB Pag.1 di 7 1 Configurazioni SOL per export SIBIB Le configurazioni per l export dei dati verso SIBIB si trovano in: Amministrazione Sistema > Import-Export dati > Configurazioni. Tutte le configurazioni

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

Guida Dell di base all'acquisto dei server

Guida Dell di base all'acquisto dei server Guida Dell di base all'acquisto dei server Per le piccole aziende che dispongono di più computer è opportuno investire in un server che aiuti a garantire la sicurezza e l'organizzazione dei dati, consentendo

Dettagli

TOPVIEW Rel. 1.00 06/02/14

TOPVIEW Rel. 1.00 06/02/14 Windows software per strumenti di verifica Pag 1 of 16 1. GENERALITA SOFTWARE TOPVIEW Il software professionale TopView è stato progettato per la gestione di dati relativi a strumenti di verifica multifunzione

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata Giampiero Carboni Davide Travaglia David Board Rev 5058-CO900C Interfaccia operatore a livello di sito FactoryTalk

Dettagli

Data warehouse.stat Guida utente

Data warehouse.stat Guida utente Data warehouse.stat Guida utente Versione 3.0 Giugno 2013 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 Il browser 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Guida all utilizzo del dispositivo USB... 4 2.1 Funzionamento del

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A.

Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A. Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A. Gestione Contabile : Piano dei conti : Suddivisione a 2 o 3 livelli del piano dei conti Definizione della coordinata CEE a livello di piano dei conti

Dettagli

PMS (PROJECT MANAGEMENT SYSTEM) SOFTWARE PER LA GESTIONE DI UN UNITÁ DI PROJECT MANAGEMENT

PMS (PROJECT MANAGEMENT SYSTEM) SOFTWARE PER LA GESTIONE DI UN UNITÁ DI PROJECT MANAGEMENT PMS SYSTEM PMS (PROJECT MANAGEMENT SYSTEM) SOFTWARE PER LA GESTIONE DI UN UNITÁ DI PROJECT MANAGEMENT Giovanni Serpelloni 1), Massimo Margiotta 2) 1. Centro di Medicina Preventiva e Comunitaria Azienda

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

SCUOLANET UTENTE DOCENTE

SCUOLANET UTENTE DOCENTE 1 ACCESSO A SCUOLANET Si accede al servizio Scuolanet della scuola mediante l'indirizzo www.xxx.scuolanet.info (dove a xxx corrisponde al codice meccanografico della scuola). ISTRUZIONI PER IL PRIMO ACCESSO

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company Manuale di installazione Data Protector Express Hewlett-Packard Company ii Manuale di installazione di Data Protector Express. Copyright Marchi Copyright 2005 Hewlett-Packard Limited. Ottobre 2005 Numero

Dettagli

EndNote Web è un servizio online per la gestione di bibliografie personalizzate integrabili nella redazione di testi: paper, articoli, saggi

EndNote Web è un servizio online per la gestione di bibliografie personalizzate integrabili nella redazione di testi: paper, articoli, saggi ENDNOTE WEB EndNote Web è un servizio online per la gestione di bibliografie personalizzate integrabili nella redazione di testi: paper, articoli, saggi EndNote Web consente di: importare informazioni

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

CATALOGAZIONE IN SOL. A cura del Gruppo formatori per la catalogazione

CATALOGAZIONE IN SOL. A cura del Gruppo formatori per la catalogazione CATALOGAZIONE IN SOL A cura del Gruppo formatori per la catalogazione SOL Sebina Open Library NOTE INTRODUTTIVE Interfaccia WEB (passando per la rete UniTS) Piena condivisione con Indice 2 senza dover

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali

Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali La procedura è multi aziendale. L'accesso al software avviene tramite password e livello di accesso definibili per utente. L'interfaccia di

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP GESTIONE ADEMPIMENTI FISCALI Blustring fornisce la stampa dei quadri fiscali, cioè dei quadri del modello UNICO relativi alla produzione del reddito d impresa, o di lavoro autonomo (RG, RE, RF, dati di

Dettagli

CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web

CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web Attenzione!! Rif. Rev. 2.2 www.cws32.it Questa presentazione non sostituisce il manuale operativo del prodotto, in quanto

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi.

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet: la rete delle reti Alberto Ferrari Connessioni

Dettagli

LA POSTA ELETTRONICA

LA POSTA ELETTRONICA LA POSTA ELETTRONICA Nella vita ordinaria ci sono due modi principali di gestire la propria corrispondenza o tramite un fermo posta, creandosi una propria casella postale presso l ufficio P:T., oppure

Dettagli

APPENDICE 3 AL CAPITOLATO TECNICO

APPENDICE 3 AL CAPITOLATO TECNICO CONSIP S.p.A. APPENDICE 3 AL CAPITOLATO TECNICO Manuale d uso del programma Base Informativa di Gestione (BIG), utilizzato per la raccolta delle segnalazioni ed il monitoraggio delle attività di gestione

Dettagli

CAPITOLATO GESTIONALE PARTE II. 1.Modalità pagamento pasti

CAPITOLATO GESTIONALE PARTE II. 1.Modalità pagamento pasti CAPITOLATO GESTIONALE PARTE II 1.Modalità pagamento pasti Pagina Introduzione 2 Pre-pagato con tessera scalare 3 1.1 Componenti del sistema 4 1.2 Come funziona 5 1.3 Fasi del servizio 6 - L iscrizione

Dettagli

Import Dati Release 4.0

Import Dati Release 4.0 Piattaforma Applicativa Gestionale Import Dati Release 4.0 COPYRIGHT 2000-2005 by ZUCCHETTI S.p.A. Tutti i diritti sono riservati.questa pubblicazione contiene informazioni protette da copyright. Nessuna

Dettagli

2. GESTIONE DOCUMENTI NON SBN

2. GESTIONE DOCUMENTI NON SBN Istituto centrale per il catalogo unico delle biblioteche italiane e per le informazioni bibliografiche APPLICATIVO SBN-UNIX IN ARCHITETTURA CLIENT/SERVER 2. GESTIONE DOCUMENTI NON SBN Manuale d uso (Versione

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8

GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8 GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8 GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8 1) Introduzione Pg 3 2) L area amministratore Pg 3 2.1) ECM Pg 4 2.1.1) Sezione Struttura Pg 5 2.1.2) Sezione Documento Pg 7 2.1.3) Sezione Pubblicazione

Dettagli

Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK

Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK LA TUA POSTA IN UN CLICK Clicca&Posta è una soluzione software per la gestione della

Dettagli

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO E AZIENDE-UTENTI L IMPATTO DELLE PROCEDURE INFORMATIZZATE a cura di Germana Di Domenico Elaborazione grafica di ANNA NARDONE Monografie sul Mercato del lavoro e le politiche

Dettagli

I vostri documenti sempre disponibili e sincronizzati.

I vostri documenti sempre disponibili e sincronizzati. gestione documentale I vostri documenti sempre disponibili e sincronizzati. In qualsiasi momento e da qualsiasi parte del mondo accedendo al portale Arxidoc avete la possibilità di ricercare, condividere

Dettagli