Prodotti lattiero-caseari IDEXX: i marchi aziendali

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Prodotti lattiero-caseari IDEXX: i marchi aziendali"

Transcript

1 Prodotti lattiero-caseari IDEXX: i marchi aziendali Novembre 2010

2 Indice Introduzione...4 Regole di utilizzo...4 Istruzioni per lo scritto...4 Identità del marchio...4 Risorse multimediali...5 Branding dei distributori...6 Combinazione di loghi...6 Call to Action...6 Linee guida per i canali di marketing Loghi di IDEXX Logo di IDEXX Laboratories Logo ISO...11 Altri loghi di conformità...12 Loghi dei test dei prodotti e servizi della filiera lattiero-casearia...13 Immagini dei prodotti IDEXX...15 Gamma di colori dei test dei prodotti lattiero-caseari...15 Utilizzo delle denominazioni dei prodotti...16 Linee guida per il marchio commerciale IDEXX Traduzioni dei testi dei marchi commerciali IDEXX

3 Introduzione I diversi loghi dei prodotti lattiero caseari IDEXX, creati in linea con il marchio aziendale presente sul mercato e con l immagine conosciuta dai clienti, sono stati sviluppati per favorire la creazione di elementi di comunicazione riguardanti i test SNAP. Perché è importante aver seguito questa linea? La coerenza nell utilizzo di un marchio comunica al cliente ( e ai potenziali clienti): Un immagine stabile dell azienda che rappresenta Una forte collaborazione commerciale Alte prestazioni dei prodotti aziendali Garanzie e valore aggiunto al cliente stesso (alcuni esempi pertinenti: BMW, FOX News, FedEx e Apple Computer). Al contrario un marchio debole o non coerente lascia al cliente dubbi sull azienda. I clienti provano una scarsa fedeltà nei confronti di un marchio debole o addirittura possono non averne affatto. Il nostro obiettivo: costruire un marchio forte e coerente. Questo non avverrà automaticamente. Dobbiamo essere noi a crearlo e quindi a rinforzarlo tramite ogni interazione concettuale, visiva, verbale e basata sull esperienza intrapresa dai nostri clienti con i prodotti e il personale IDEXX. Per questo motivo è importante conoscere a fondo i numerosi elementi che compongono il marchio aziendale, la correlazione che esiste tra di loro nonché il possibile impiego per creare comunicazioni efficaci. Immagini: i prodotti IDEXX devono essere raffigurati in un contesto appropriato o come prodotti di punta. Non devono essere illustrati in modo scherzoso (ad es., mostrare un dispositivo SNAP su una nuvola, perché è il prodotto dei propri sogni). Le immagini complementari devono riflettere l uso corretto dei prodotti (razza bovina, luogo/modalità di impiego). Risorse multimediali I file ad alta risoluzione dei loghi dell azienda, dei prodotti e dei servizi di IDEXX e le immagini dei prodotti possono essere scaricati dalla pagina Risorse multimediali del nostro sito Web. Per accedere alla nostra biblioteca multimediale, visitare il sito, aprire la relativa pagina e seguire le istruzioni per scaricare i file. Contatti Per eventuali chiarimenti su qualsiasi argomento riportato in questa guida o se non si riesce a trovare ciò che si cerca nella pagina Risorse multimediali, inviare un a IDEXX all indirizzo Regole di utilizzo Questi loghi del marchio aziendale forniscono linee guida per la produzione, la programmazione, la progettazione, la scrittura o la stesura di qualsiasi materiale relativo al marchio IDEXX. Per essere un organizzazione competitiva IDEXX deve essere dinamica e, di conseguenza, i loghi del marchio aziendale sono progettati per essere utilizzati con la massima libertà di espressione. Per questo motivo le modalità di utilizzo non specificano come applicare il nostro marchio in ogni situazione possibile, ma al contrario, forniscono indicazioni di base e offrono un ampia varietà di esempi come ausilio nel rappresentare in modo corretto l immagine di IDEXX in qualsiasi contesto. Istruzioni per lo scritto Il marchio IDEXX espresso per iscritto deve essere semplice, chiaro e diretto. Le affermazioni riguardanti le prestazioni devono essere basate sui fatti, senza esagerazioni o vanterie; questo è in linea sia con la tradizione scientifica dell azienda che con la nostra reputazione di impresa onesta e affidabile. Per coinvolgere il lettore e creare un rapporto, quando possibile, utilizzare il Lei invece dell infinito generico. Mantenere le frasi in forma attiva, con il soggetto che compie l azione ( Quando esegue il test al posto di quando si esegue il test ) e cercare di usare frasi con non più di parole. Le informazioni trasmesse con brevi frasi sono più facili da comprendere e mantengono viva l attenzione di chi legge. Identità del marchio In generale, il nostro marchio è caratterizzato da design puliti e lineari, che impiegano ampi spazi bianchi, un numero limitato di colori e di caratteri, titoli ben evidenti e immagini che raffigurano il prodotto in maniera ottimale. Di seguito sono riportate informazioni dettagliate sul nostro sistema di identità visiva. Utilizzo del logo: IDEXX ha definito rigide linee guida riguardo l utilizzo e il posizionamento dei loghi dell azienda, dei prodotti e di conformità. Per informazioni dettagliate sulle linee guida, consultare la sezione Logo di IDEXX Laboratories. Caratteri: il carattere aziendale è Swiss (principalmente Light e Bold). Quando Swiss non è disponibile, è possibile utilizzare Arial. I caratteri complementari devono essere nitidi e facili da leggere. I caratteri devono trasmettere l idea che IDEXX e i suoi prodotti sono comprovati, accurati e affidabili. Evitare i caratteri decorativi e scherzosi. Limitarsi a 2 3 famiglie di caratteri. Colore: i colori aziendali sono bordeaux PMS 1805 e grigio PMS 431 o nero al 65%. Evitare i colori fluorescenti. Quando si utilizza la grafica completa del logo SNAP, ridurre al minimo l uso di colori aggiuntivi. Per ulteriori informazioni e per i valori PMS specifici, consultare la sezione Gamma di colori dei test dei prodotti lattiero-caseari. Considerare un contrasto appropriato tra testo, logo, immagini del prodotto e lo sfondo, in modo che il testo sia leggibile e i loghi e le immagini risultino chiaramente visibili. 4 5

4 2007 IDEXX Laboratories, Inc. All rights reserved SNAP is a trademark or a registered trademark of IDEXX Laboratories, Inc. in the United States and/or other countries. ISO CERTIFIED Branding dei distributori Linee guida per i canali di marketing IDEXX collabora con diversi distributori. Quando il logo di IDEXX viene riportato insieme ai loghi di queste aziende alle fiere commerciali, nelle pubblicità o in materiali per il marketing, assicurarsi che la dimensione relativa dei loghi comunichi l idea che si tratta di un rapporto tra pari più che una relazione in cui IDEXX è subordinata all azienda partner. Stand, striscioni e altro materiale commerciale Utilizzare immagini e colori forti con poco testo. Loghi Quando si adotta la strategia di co-branding con un azienda partner, il logo di IDEXX Laboratories deve essere di dimensioni uguali o superiori a quelle del logo del partner. Il logo di IDEXX deve essere posizionato sotto o a destra del logo del partner. Attorno al logo deve essere presente un area minima di spazio libero, privo di testi e immagini e delle stesse dimensioni dell altezza della I della parola IDEXX. Questo viene chiamato spazio I. Per le linee guida dettagliate sull utilizzo e il posizionamento, consultare la sezione Loghi di IDEXX Laboratories. Larghezza uguale, altezza non oltre 4 I Farm Supply Almeno uno spazio I Stand ISO CERTIFIED A Worldwide Leader in Antibiotic Drug-Residue Testing SNAP* BET A -LACT A M SNAP* TETRACYCLINE SNAP* AFLATOXIN M1 SNAP* GENTAMICIN SNAP* SULFA METHAZINE SNAP* MELAMINE IDEXX SNAPshot Get a better read on ever situation Connect and Communicate Printer printout meets National Conference on Interstate Milk Shipments NCIMS guidelines Available in multiple languages Clear, quick and definitive results Ease of use makes high throughput effortless Drive SNAPshot DSR from PC in qualit control lab using SNAPconnect Input data on screen or plug in a PC ke board to customize reports Simplifies Data Transfers to PC DSR For more information, visit Farm Supply Almeno uno spazio I Farm Supply Farm Supply Altezza non oltre 4 I Striscione SNAP Melamine Farm Supply Poster su cavalletto Larghezza di 1,5 loghi di IDEXX o altezza di una I, qualunque sia la misura più piccola Pubblicità Farm Supply of Maine Farm Supply The Starter Kit Protect your farm with rugged, flexible and easy-to-use testing, with everything you need in a single package, including: The risk of dumping milk is real. Reduce it with the rugged, reliable test kits. Why risk your income and your farm s reputation? The best way to avoid a hot load is with a hot deal... New Beta-Lactam 20-Test Kit Heater Block Timer Special Price $159.95!* For more information, or to order, please call Eastern Crown, Inc. Call To Action La call to action deve essere personalizzata per soddisfare le richieste del partner. Può attirare il consumatore verso il partner, il distributore, il laboratorio o altre sedi appropriate. Non è necessario menzionare IDEXX Laboratories nella call to action. L inserimento di una call to action è a discrezione del partner. Esempi Per ordinare o per ottenere ulteriori informazioni, contattare la sezione Forniture allevamenti al numero Per informazioni, chiamare: Forniture allevamenti al numero IDEXX al numero Testing with SNAP is very simple and affordable To receive a FREE Antibiotic Drug Residue Training CD SNAP BETA-LACTAM SNAP TETRACYCLINE SNAP AFLATOXIN M1 SNAP GENTAMICIN SNAP SULFAMETHAZINE SNAPduo BETA -TETRA One IDEXX Drive, Westbrook, Maine at *Tax and shipping not included IDEXX Laboratories, Inc. All rights reserved

5 Linee guida per i canali di marketing Logo di IDEXX Laboratories Poster avvolgibili per fiere commerciali IDEXX copre il 50% del costo dei poster avvolgibili mobili e indipendenti, che pubblicizzano i nostri test per prodotti lattiero-caseari. Ogni poster ha un altezza di 211,5 cm e viene fornito con un supporto e una borsa per il trasporto. I poster possono essere personalizzati con il logo della propria azienda senza alcun costo aggiuntivo. Per ulteriori informazioni, contattare Sarah Perry al numero È necessario fornire una versione elettronica del logo della propria azienda in formato EPS. 4 FT S N * A P DISTRIBUTOR LOGO Residue Testing SNAP* BET A -LA C T A M SNAP* TETRACYCLINE SNAP* AFLATOXINM1 SNAP* GENTAMICIN SNAP* SULFA METHAZINE SNAP* MELAMINE ISO CERTIFIED Poiché il logo di IDEXX Laboratories è l identificativo principale del marchio IDEXX, è essenziale utilizzarlo costantemente in tutte le applicazioni. Il logo deve essere chiaramente visibile, non deve essere contornato o oscurato da testi o immagini. Quando possibile, utilizzare il logo a colori su sfondo bianco e impiegare dimensioni appropriate nel contesto dell applicazione. Posizione Attorno al logo deve essere presente un area minima di spazio libero, privo di testi e immagini e delle stesse dimensioni dell altezza della I della parola IDEXX. Questo viene chiamato spazio I. Il logo di IDEXX Laboratories deve essere sempre utilizzato in posizione orizzontale, mai in posizione verticale o diagonale. Il logo non deve essere utilizzato come elemento decorativo, ad esempio in pattern ripetitivi o come bordo. Dimensioni minime La larghezza minima è di 0,2 cm. DRAFT CW1R CW2P.875" 22,225 mm CW2R GD1R 3/11 GD2R 3/23 RF1R RF1R * SNAP is a trademark or registered trademark of IDEXX Laboratories, Inc. or its affiliates in the United States and/or other countries. FNSO Gamma dei colori Modello di presentazione in formato Microsoft Powerpoint Per creare una presentazione con diapositive sui test per prodotti lattierocaseari IDEXX, utilizzare il nostro modello IDEXX. Il modello include una diapositiva con le immagini dei prodotti IDEXX pronta all uso. Scarica modello della presentazione IDEXX product images (resize as needed, drag corner to keep in proportion) Il logo può apparire solo nei colori qui indicati. Colori aziendali Grigio PMS 431 (o nero al 65%) e bordeaux PMS 1805 Grigio PMS 431 (o nero al 65%) Presentation Title 2010 IDEXX Laboratories, Inc. All rights reserved IDEXX Laboratories, Inc. All rights reserved. 1 Distributor logo 8 9

6 Logo di IDEXX Laboratories (continua) Logo di IDEXX Laboratories, versione ISO Sfondo Non posizionare il logo su uno sfondo colorato o su un immagine. Se necessario, utilizzare la versione bianca o nera del logo, mantenendo un forte contrasto tra il logo e lo sfondo. Se viene utilizzato su un immagine, cercare di posizionare il logo su un area libera, non coperta dalla figura. Sì Contrasto ottimale Contrasto insufficiente No Quando utilizzare il logo ISO Sono in vigore standard rigorosi per l utilizzo del logo ISO. La sede aziendale di IDEXX negli Stati Uniti possiede la certificazione di qualità ISO 9001:2008 per quanto riguarda determinate procedure e processi, ma non per prodotti specifici. L uso improprio del logo ISO può comportare dei danni per IDEXX. Per le linee guida su posizione, contrasto e colore, consultare la sezione Logo di IDEXX Laboratories. Quando NON utilizzare il logo ISO Il logo ISO non deve essere MAI utilizzato su prodotti che non siano stati fabbricati presso una struttura IDEXX avente certificazione ISO, su prodotti di un altra azienda o in maniera tale che la posizione ravvicinata del logo sembri includere questi prodotti. Accettabile Sì Non deve MAI essere utilizzato negli indirizzi indicati per il ritorno dei prodotti. Dimensioni minime La larghezza minima è di 2,5 cm. 1,0" 25,4 mm No Sì Logo obsoleto Recentemente abbiamo ottenuto la certificazione Se si usa una versione precedente, sostituirla con la versione attuale. Scarica logo di IDEXX Laboratories Anno incorretto Colori disponibili: PMS 431 e PMS 1805 Traduzione del logo ISO La parola Certificated inclusa nel logo ISO può essere tradotta nella lingua locale dell area dei consumatori/di distribuzione. La parola Laboratories non deve essere MAI tradotta. I loghi tradotti possono essere scaricati dalla pagina Risorse multimediali. CERTIFICADO ISO Non tradurre MAI Tradurre certificato Scarica logo ISO Colori disponibili: PMS 431 e PMS 1805 Lingue: Inglese Tedesco Francese Spagnolo Cinese Se la propria lingua non è disponibile, contattare la divisione Comunicazioni di marketing di IDEXX

7 Altri loghi di conformità Loghi dei test dei prodotti e servizi della filiera lattiero-casearia Logo AOAC-RI Il logo AOAC-RI è collegato esclusivamente ai nuovi kit del test SNAP Beta- Lactam e kit del test SNAP MRL Beta-Lactam. Il seguente numero di licenza deve corrispondere al logo utilizzato: Licenza n Il logo riportato a fianco è necessario per i seguenti codici dei kit di test: NUOVO SNAP Beta-Lactam (confezione da 20 test) NUOVO SNAP Beta-Lactam (confezione da 100 test) NUOVO SNAP Beta-Lactam (confezione da 20 test) NUOVO SNAP Beta-Lactam (confezione da 100 test) Quando si usa questo logo con i kit sopra riportati, È NECESSARIO UTILIZZARE il seguente paragrafo o farvi riferimento: I campioni di questo modello di kit di test sono stati valutati in modo indipendente dall istituto di ricerca AOAC, che ha confermato che le loro prestazioni corrispondono alle specifiche del produttore, come riportato nei relativi inserti informativi. Il produttore certifica che questo kit è conforme in ogni sua parte alle specifiche inizialmente esaminate dall istituto di ricerca AOAC, come descritto nel certificato di PERFORMANCE TEST numero Il programma dei metodi Performance Test fornisce una revisione indipendente di terze parti sulle prestazioni del kit di test. Il simbolo della certificazione garantisce agli utenti che una valutazione indipendente ha rilevato che le prestazioni del kit di test corrispondevano a quanto dichiarato. Barre dei kit del test Residui lattiero-caseari È possibile utilizzare la grafica completa delle barre SNAP per la promozione dei dispositivi SNAP al fine di presentare tutta la gamma dei prodotti disponibili. Utilizzare le barre solo per i test venduti nell area di distribuzione. Se un test non viene venduto in tale area, rimuovere le relative barre dal logo. Inoltre, se viene promosso un singolo test, le barre possono essere utilizzate singolarmente. Non modificare il logo, tranne per rimuovere le barre dei test per i prodotti non venduti nell area di distribuzione. Scarica barre SNAP Colori disponibili: A colori Lingua: Inglese Tedesco Francese Spagnolo Portoghese Giapponese Cinese Se la propria lingua non è disponibile, contattare la divisione Comunicazioni di marketing di IDEXX. SNAP* BETA-LACTAM SNAP* TETRACYCLINE SNAP* AFLATOXIN M1 SNAP* GENTAMICIN SNAP* SULFAMETHAZINE SNAP* MELAMINE SNAPduo* BETA TETRA Solo testo Barre allineate a destra. nero Non riallineare a sinistra BETA-LACTAM TETRACYCLINE AFLATOXIN M1 BETA-LACTAM GENTAMICIN TETRACICLINE SULFAMETHAZINE AFLATOSSINA M1 MELAMINE GENTAMICINA SULFAMETAZINA MELAMINA Prodotto singolo Inoltre, è necessario inserire il logo con un asterisco accanto alla dicitura Performance Test e quindi riportare: *Vedere inserto descrittivo. Se è stato creato materiale per il marketing utilizzando questo logo e questo testo, È NECESSARIO inviarne una copia ad IDEXX affinché possa ottenere l approvazione dell AOAC. Inviare tutte le copie a: oppure Sarah Perry IDEXX Dairy Division One IDEXX Drive Westbrook, Maine Scarica logo di AOAC-RI Colori disponibili: Grigio SNAPconnect Il logo di SNAPconnect si riferisce al software che consente al lettore SNAPshot DSR Reader di trasferire i dati su un computer. Il logo deve essere sempre incluso nei materiali di promozione di chi legge. SNAPshot DSR e non va utilizzato in relazione a qualsiasi altro prodotto o da solo. Posizionare sempre il logo di SNAPconnect accanto all immagine o al testo di chi legge SNAPshot DSR Reader. Non posizionare il logo di SNAPconnect accanto al logo di un distributore o alle informazioni di contatto. Scarica logo di SNAPconnect Colori disponibili: PMS 654 Lingua: Inglese Tedesco Francese Spagnolo Portoghese Giapponese Cinese Se la propria lingua non è disponibile, contattare la divisione Comunicazioni di marketing di IDEXX. Simplifies Data Transfers to PC 12 13

8 SNAP and SNAPshot are trademarks or a registered trademarks of IDEXX Laboratories, Inc. in the United States and other countries IDEXX Laboratories, Inc. All rights reserved ISO CERTIFIED Immagini dei prodotti Gamma di colori dei test dei prodotti lattiero-caseari I prodotti IDEXX devono essere raffigurati in un contesto appropriato o come prodotti di punta. Non devono essere illustrati in modo scherzoso (ad es., mostrare un dispositivo SNAP su una nuvola, perché è il prodotto dei propri sogni). IDEXX utilizza colori specifici per rappresentare l azienda e i suoi prodotti. Questi colori devono essere utilizzati come strumento per accentuare il concetto, puntando alla massima leggibilità. Dispositivi SNAP I colori dei test dei i prodotti lattiero-caseari sono specifici per ogni prodotto. PMS 1805 bordeaux R155 G64 B PMS 431 grigio R102 G102 B why reasons you ll want to order the SNAP * Tetracycline Test Kit Scarica dispositivi SNAP Azienda Nuovo Beta-Lactam MRL Beta-Lactam Tetracicline Aflatossina M1 Gentamicina Sulfametazina Melamina Non capovolgere le immagini per rivolgerle nella direzione opposta, perché il testo verrebbe riportato al contrario. PMS 654 blu R0 G44 B95 002C5F Test per prodotti lattierocaseari in generale 1 Easy to use Just two simple steps. Then compare the sample spots to the control spot. See reverse for ordering information. Less sensitive Tetracycline, chlortetracycline and oxytetracycline residue detection levels are close to FDA Tolerance Levels and the European Maximum Residue Limits, resulting in: Fewer subviolative positives Lower risk of dumping safe milk Flexible Read the test visually or use SNAPshot* Reader for hard-copy results. Order your SNAP* Tetracycline Test Kits today! 20-Test Kit Trusted SNAP* testing Best of all, you still get all the benefits of IDEXX SNAP* testing: easy, rugged, accurate drug residue results in a SNAP! One IDEXX Drive Westbrook, Maine USA Call IDEXX for more information, to order or to contact your nearest distributor (U.S. and Canada) Strumenti IDEXX PMS 261 viola R102 G51 B Beta-Lactam PMS 320 aqua R0 G134 B SNAP Tetracicline PMS 485 rosso R204 G51 B51 CC3333 SNAP Aflatossina M (Europe) (all other) Utilizzo di PMS 320 per accentuare il branding del prodotto per il kit del test SNAP Tetraciclina. Scarica strumenti IDEXX PMS 021 arancione R255 G102 B0 FF6600 PMS 368 verde R75 G179 B28 66CC33 PMS 279 blu R81 G145 B DC Lettore SNAPshot DSR Reader Blocco del riscaldatore Gentamicina SNAP Sulfametazina Melamina 14 15

9 Utilizzo delle denominazioni dei prodotti Linee guida per il marchio commerciale IDEXX Il carattere aziendale è Swiss (principalmente Light e Bold). Quando Swiss non è disponibile, è possibile utilizzare Arial. Di seguito viene riportata l ortografia corretta, inclusi l uso delle maiuscole, la spaziatura, l uso di trattini e la punteggiatura dei nomi. La parte Lactam del nome del prodotto test SNAP Beta-Lactam ha sempre una L maiuscola. In caso di riferimento a nomi non di prodotti, è possibile utilizzare Beta-lactam con la l minuscola. La parola IDEXX è sempre tutta maiuscola. Intestazione Quando i nomi dei prodotti vengono riportati in un intestazione, non è necessario includere il descrittore, mentre deve essere incluso se viene ripetuto nel testo descrittivo. Le dimensioni dei caratteri possono variare, ma lo spessore deve essere costante in tutto il nome del prodotto. I simboli dei nomi commerciali devono avere le dimensioni adeguate per essere letti chiaramente, senza però mettere in secondo piano il nome del prodotto. Per i simboli è necessario usare sempre un carattere roman sans serif. Testo descrittivo Quando il nome di un prodotto viene utilizzato in un testo descrittivo, il descrittore deve sempre precedere il nome del prodotto. Non utilizzare il nome di un prodotto come sostantivo o verbo. Corretto: Il kit del test SNAP Beta-Lactam è estremamente accurato. Non corretto: Lo SNAP è estremamente accurato. Corretto: Utilizzare i test SNAP per rilevare la presenza di antibiotici in campioni di latte. Non corretto: Un allevatore può SNAPPARE i campioni di latte per rilevare la presenza di antibiotici. Beta-Lactam IDEXX SNAPshot DSR SNAPconnect La parola SNAP deve essere sempre tutta maiuscola. Nome del test SNAP I simboli dei nomi commerciali devono avere sempre una dimensione appropriata e non devono usare un carattere in grassetto, serif o corsivo. Per i materiali distribuiti al di fuori degli Stati Uniti, i simboli dei nomi commerciali devono essere sostituiti da un asterisco. Troppo grande Beta-Lactam Non utilizzare due spessori diversi per i caratteri Nome del prodotto Il lettore SNAPshot DSR Reader Descrittore Il software SNAPconnect Il test SNAP Beta-Lactam Prestare attenzione quando si utilizzano i marchi commerciali I marchi commerciali di IDEXX Laboratories sono alcune delle risorse più preziose della nostra azienda. Rappresentano la qualità, le competenze, l impegno e la reputazione della nostra azienda e devono essere utilizzati con attenzione. È importante comprendere il modo in cui devono essere utilizzati i nostri nomi commerciali. Un marchio commerciale ha due funzioni principali: deve permettere di distinguere il prodotto dagli altri prodotti deve servire come simbolo di una qualità costante I marchi commerciali devono essere protetti, altrimenti vengono persi. A differenza dei brevetti e dei copyright, che hanno una durata limitata, la proprietà dei marchi commerciali può durare a tempo indefinito, se vengono registrati e utilizzati in modo appropriato. In caso contrario, i marchi commerciali possono essere persi per sempre. I diritti esclusivi di un marchio commerciale possono essere persi a causa di un uso negligente o improprio da parte di terzi o del proprietario del marchio. Un marchio commerciale utilizzato in modo improprio può diventare descrittivo o generico. Il proprietario del marchio commerciale è il diretto responsabile dell uso corretto del marchio. Ex marche o marchi commerciali famosi, come ad esempio aspirina, formica, cellofan, gramophone e thermos sono diventati parole comuni o generiche in parte perché i loro proprietari non hanno utilizzato i marchi in un modo che permettesse di distinguerli dagli altri prodotti o perché hanno consentito a terzi di usarli in modo improprio. Un marchio commerciale deve essere sempre identificato come tale. Deve essere distinto dal semplice nome generico del prodotto. Quando si utilizzano i nomi commerciali, è importante tenere presente alcune regole fondamentali. Regole fondamentali 1. Far risaltare il marchio commerciale dall ambiente in cui viene utilizzato Usare la maiuscola per i marchi commerciali inseriti in testi descrittivi. Non usare la maiuscola per il nome generico del prodotto (ad esempio, analizzatore LaserCyte ; tuttavia, quando viene usato il nome formale completo del prodotto, le convenzioni IDEXX consentono di usare la maiuscola per il descrittore, come ad esempio Analizzatore ematologico LaserCyte ). 2. Usare il marchio commerciale insieme al nome formale completo o al nome generico del prodotto a cui si riferisce l marchio commerciale è un aggettivo e come tale deve essere preceduto dal nome descrittivo comune del prodotto. È necessario farlo la prima volta in cui il marchio commerciale compare sul materiale stampato e nelle principali menzioni all interno dei materiali (vedere di seguito). Come regola generale è consigliabile utilizzare, nei materiali stampati, un descrittore insieme ad un marchio commerciale almeno il 50% delle volte. Non utilizzare il marchio commerciale con termini diversi dal suo nome descrittivo comunemente usato (ad esempio, lettore SNAPshot DSR Reader, software SNAPconnect, test SNAP Beta-Lactam). 3. Usare sempre una grammatica corretta Non utilizzare mai un marchio commerciale al plurale o in forma possessiva. 4. Identificare correttamente lo stato del marchio commerciale Se il marchio commerciale è stato registrato, è preferibile inserire il simbolo, che deve comparire come apice. Non utilizzare il simbolo se il marchio commerciale non è stato registrato. Le lettere possono essere utilizzate per i marchi commerciali che non sono stati ancora registrati. I simboli e vengono definiti nel modo seguente: indica un marchio commerciale registrato in uno o più Paesi. indica un marchio commerciale. È necessario utilizzare i simboli appropriati, o, almeno una volta in ogni materiale stampato o pubblicazione elettronica, preferibilmente con la prima e la principale menzione del marchio commerciale nel documento. Su un sito Web, poiché gli utenti possono passare da una pagina all altra, il termine documento indica ogni singola pagina del sito

10 Linee guida per il marchio commerciale IDEXX (continua) Traduzioni dei testi dei marchi commerciali IDEXX Con la prima e la principale menzione si intende che se in un documento o in una pagina di un sito Web compare per la prima volta seguito da una riga a caratteri più grandi o da altre forme grafiche che catturano l attenzione dell utente, è necessario utilizzare i simboli del marchio principale sia la prima volta che nella menzione principale. Quando una famiglia di test e nomi di marchi di test specifici vengono menzionati all interno della stessa famiglia, il simbolo deve comparire nelle prime menzioni di ognuno di essi per proteggere tutti i nomi commerciali. Per esempio: Ci contatti per informazioni sulla nostra famiglia SNAP di test per i residui nei prodotti lattiero-caseari: Test SNAP Beta-lactam Test SNAP Tetracicline Test SNAP Gentamicina 5. Sostituire il marchio commerciale con un asterisco Il simbolo del marchio commerciale deve essere sempre sostituito da un asterisco quando il materiale per il marketing va distribuito in Paesi diversi dagli Stati Uniti. IDEXX è proprietaria dei marchi commerciali in molti Paesi, ma potrebbe non esserlo per TUTTI i Paesi. 6. Riferimento ad IDEXX come proprietaria dei marchi commerciali È necessario indicare IDEXX come proprietaria dei marchi commerciali. Ogni prodotto menzionato deve essere elencato. Le eccezioni all aggiunta del testo legale includono i materiali per le fiere commerciali e gli striscioni. Testi raccomandati per i marchi commerciali XXXXX è un marchio di proprietà di, e/o registrato da, IDEXX Laboratories, Inc. o di suoi associati negli Stati Uniti e/o in altri paesi. XXXXX e YYYYY sono marchi di proprietà di, e/o registrati da, IDEXX Laboratories, Inc. o di suoi associati negli Stati Uniti e/o in altri paesi. Francese canadese XXXXX est une marque de commerce ou une marque déposée d IDEXX Laboratories, Inc. aux États-Unis et/ou dans d autres pays. XXXXX et YYYYY sont des marques de commerce ou des marques déposées d IDEXX Laboratories, Inc. aux États-Unis et/ou dans d autres pays. Francese europeo XXXXX est une marque de fabrique ou une marque déposée d IDEXX Laboratories, Inc. aux États-Unis et/ou dans d autres pays. XXXXX et YYYYY sont des marques de fabrique ou des marques déposées d IDEXX Laboratories, Inc. aux États-Unis et/ou dans d autres pays. Olandese XXXXX is een merk danwel een geregistreerd merk van IDEXX Laboratories, Inc. in de Verenigde Staten en/of andere landen. XXXXX en YYYYY zijn merken danwel geregistreerde merken van IDEXX Laboratories, Inc. in de Verenigde Staten en/of andere landen. Tedesco XXXXX ist eine Schutzmarke oder eine eingetragene Schutzmarke von IDEXX Laboratories, Inc. in den Vereinigten Staaten und/ oder in anderen Ländern. XXXXX und YYYYY sind Schutzmarken oder eingetragene Schutzmarken von IDEXX Laboratories, Inc. in den Vereinigten Staaten und/oder in anderen Ländern. Italiano XXXXX è un marchio di proprietà di, e/o registrato da, IDEXX Laboratories, Inc. e protetto negli Stati Uniti e/o in altri paesi. XXXXX e YYYYY sono marchi di proprietà di, e/o registrati da, IDEXX Laboratories, Inc. e protetti negli Stati Uniti e/o in altri paesi. Portoghese XXXXX é uma marca ou uma marca registrada de IDEXX Laboratories Inc. nos Estados Unidos e/ou em outros países. XXXXX e YYYYY são marcas ou marcas registradas de IDEXX Laboratories Inc., nos Estados Unidos e/ou em outros países. Spagnolo XXXX es una marca o una marca registrada de IDEXX Laboratories, Inc. en los Estados Unidos de América y/o en otros países. XXXX y YYYY son marcas o marcas registradas de IDEXX Laboratories, Inc. en los Estados Unidos de América y/o en otros países. Giapponese XXXXXは 合 衆 国 および/またはその 他 の 国 におけるIDEXX Laboratories, Inc.の 商 標 または 登 録 商 標 です XXXXX 及 びYYYYYは 米 国 IDEXX 及 び/または 他 国 のIDEXX Laboratories, Inc.の 商 標 または 登 録 商 標 です Chinese XXXXX 为 IDEXX Laboratories, Inc.( 美 国 爱 德 士 生 物 科 技 股 份 有 限 公 司 ) 在 美 国 和 / 或 其 他 国 家 的 商 标 或 注 册 商 标 XXXXX 和 YYYYY 为 IDEXX Laboratories, Inc.( 美 国 爱 德 士 生 物 科 技 股 份 有 限 公 司 ) 在 美 国 和 / 或 其 他 国 家 的 商 标 或 注 册 商 标 18 19

11 2010 IDEXX Laboratories, Inc. Tutti i diritti riservati Tutti i marchi /TM sono di proprietà di IDEXX Laboratories, Inc. o di suoi associati negli Stati Uniti e/o in altri paesi.

Apple Music. Linee guida identità per affiliati. Giugno 2015

Apple Music. Linee guida identità per affiliati. Giugno 2015 Informazioni generali La musica migliore si merita il miglior marketing. Il segreto per un ottima campagna di marketing è un messaggio chiaro e efficace. Per soddisfare tutti i requisiti Apple e ottenere

Dettagli

Adobe Photoshop Lightroom 5

Adobe Photoshop Lightroom 5 Adobe Photoshop Lightroom 5 Testo di marketing per i partner di canale Adobe Photoshop Lightroom 5 Le seguenti descrizioni possono essere usate in pagine web, cataloghi, stampe pubblicitarie o altri materiali

Dettagli

Software di gestione dei contenuti

Software di gestione dei contenuti Per importare i video su PC, organizzare e visualizzare i filmati, scaricare il software di gestione dei contenuti (compatibile solo con PC). Sul sito www.fisher-price.com/kidtough sono disponibili le

Dettagli

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR UTILIZZO DI WORD PROCESSOR (ELABORAZIONE TESTI) Laboratorio Informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche Università della Calabria Dott. Pierluigi Muoio (pierluigi.muoio@unical.it)

Dettagli

01 LOGOTIPO. manuale d identità visiva

01 LOGOTIPO. manuale d identità visiva MANUALE D IDENTITà VISIVA 01 LOGOTIPO 1.1 Elementi di base Due sono gli elementi che compongono il Logotipo della Croce Rossa Italiana: la croce rossa all interno dei due cerchi con il testo e la scritta,

Dettagli

CERTIFICAZIONE. UN VALORE DA COMUNICARE. DRAFT. DNV Business Assurance Marchio di Certificazione del Sistema di Gestione Manuale d uso.

CERTIFICAZIONE. UN VALORE DA COMUNICARE. DRAFT. DNV Business Assurance Marchio di Certificazione del Sistema di Gestione Manuale d uso. CERTIFICAZIONE. UN VALORE DA COMUNICARE. DNV Business Assurance Marchio di Certificazione del Sistema di Gestione Manuale d uso Aprile 2011 1. Introduzione. Le certificazioni del sistema di gestione rilasciate

Dettagli

Word è un elaboratore di testi in grado di combinare il testo con immagini, fogli di lavoro e

Word è un elaboratore di testi in grado di combinare il testo con immagini, fogli di lavoro e Word è un elaboratore di testi in grado di combinare il testo con immagini, fogli di lavoro e grafici, tutto nello stesso file di documento. Durante il lavoro testo e illustrazioni appaiono sullo schermo

Dettagli

FORMATO PROVA FINALE

FORMATO PROVA FINALE FORMATO PROVA FINALE Il Consiglio di Corso di Laurea in Scienze dell Amministrazione ha deliberato di adottare un nuovo format per le tesi cui occorre dunque attenersi. Quelle qui riportate sono le regole

Dettagli

Linee guida per la distribuzione dell ebook

Linee guida per la distribuzione dell ebook Linee guida per la distribuzione dell ebook Lulu Publishing Guidelines Copyright 2011 Lulu Press All rights reserved. This work is licensed under the Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 Unported

Dettagli

EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE SYLLABUS VERSIONE 5.0

EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE SYLLABUS VERSIONE 5.0 Pagina I EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE SYLLABUS VERSIONE 5.0 Modulo 3 Elaborazione testi Il seguente Syllabus è relativo al Modulo 3, Elaborazione testi, e fornisce i fondamenti per il test di tipo

Dettagli

STANDARD PEFC COUNCIL PEFC ST

STANDARD PEFC COUNCIL PEFC ST UN MONDO DOVE LE PERSONE GESTISCONO LE FORESTE IN MANIERA SOSTENIBILE PEFC/18-1-1 Standard PEFC Italia STANDARD PEFC COUNCIL PEFC ST 2001:2008 Requisiti per gli utilizzatori dello schema PEFC Regole d

Dettagli

Programma Corso Office ECDL

Programma Corso Office ECDL Programma Corso Office ECDL FASE DI AULA PRIMA LEZIONE MICROSOFT WORD Concetti generali: Primi passi Aprire (e chiudere) Microsoft Word. Aprire uno o più documenti. Creare un nuovo documento (predefinito

Dettagli

EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE. Word Processing. Syllabus

EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE. Word Processing. Syllabus EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE Word Processing Syllabus Scopo Questo documento presenta il syllabus di ECDL Base Word Processing. Il syllabus descrive, attraverso i risultati del processo di apprendimento,

Dettagli

LaCie LightScribe Labeler Software Domande frequenti

LaCie LightScribe Labeler Software Domande frequenti LaCie LightScribe Labeler Software Funzioni software Il software LaCie LightScribe Labeler è compatibile con i sistemi operativi Mac precedenti? È possibile usare altre applicazioni del computer mentre

Dettagli

Nozioni di base sulla progettazione

Nozioni di base sulla progettazione Nozioni di base sulla progettazione gordongroup Informazioni su gordongroup gordongroup è un'agenzia di servizi, marketing one-stop-shop e comunicazione che offre una combinazione esclusiva di servizi

Dettagli

PUB. DIM-824A. Version 1

PUB. DIM-824A. Version 1 PUB. DIM-824A Version 1 Corel Application Disc - Riproduzione, modifica di filmati e altre operazioni con il disco Il CD-ROM Corel Application Disc contiene software che permette di riprodurre i filmati

Dettagli

Autodesk. SketchBook INK. Suggerimenti e Trucchi. Android

Autodesk. SketchBook INK. Suggerimenti e Trucchi. Android Autodesk SketchBook INK Suggerimenti e Trucchi Android Indice dei contenuti Suggerimenti prima di iniziare 3 Introduzione 4 Crea una canvas 4 Navigare 4 Nascondi l Interfaccia Utente 4 Colore 5 Personalizza

Dettagli

Introduzione a PowerPoint

Introduzione a PowerPoint Office automation - Dispensa su PowerPoint Pagina 1 di 11 Introduzione a PowerPoint Premessa Uno strumento di presentazione abbastanza noto è la lavagna luminosa. Questo strumento, piuttosto semplice,

Dettagli

MICROSOFT WORD INTRODUZIONE

MICROSOFT WORD INTRODUZIONE 1 MICROSOFT WORD INTRODUZIONE Word è il programma più diffuso per elaborazione di testi, il cui scopo fondamentale è assistere l utente nelle operazioni di digitazione, revisione e formattazione di testi.

Dettagli

Manuale d istruzioni My Custom Design

Manuale d istruzioni My Custom Design Manuale d istruzioni My Custom Design Leggere questo documento prima di utilizzare la macchina. Si consiglia di conservare questo documento nelle vicinanze per un eventuale riferimento futuro. Introduzione

Dettagli

AccuRead OCR. Guida dell'amministratore

AccuRead OCR. Guida dell'amministratore AccuRead OCR Guida dell'amministratore Aprile 2015 www.lexmark.com Sommario 2 Sommario Panoramica...3 Applicazioni supportate...3 Formati e lingue supportate...4 Prestazioni dell'ocr...4 Documenti di esempio...6

Dettagli

MODULISTICA ELEMENTI DI BASE. Sezione II

MODULISTICA ELEMENTI DI BASE. Sezione II ELEMENTI DI BASE I.e ERRORI Non alterare in alcun modo le proporzioni del marchio. Non applicare effetti, come ombreggiature, trasparenze o altro, che potrebbero compromettere la leggibilità del marchio.

Dettagli

Quick Start Guide. internet security Multi-Device. Please read before installing! Kaspersky. Your activation code: Please retain this document

Quick Start Guide. internet security Multi-Device. Please read before installing! Kaspersky. Your activation code: Please retain this document 2014 Kaspersky internet security Multi-Device Quick Start Guide Your activation code: KASPERSKY INTERNET SECURITY Multi-Device 3 DeviceS Please read before installing! Android Your licence to use the software

Dettagli

EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE. Presentation. Syllabus

EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE. Presentation. Syllabus EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE Presentation Syllabus Scopo Questo documento presenta il syllabus di ECDL Standard Presentation. Il syllabus descrive, attraverso i risultati del processo di apprendimento,

Dettagli

IMPARIAMO WORD. Nella prima lezione abbiamo digitato un breve testo e abbiamo imparato i comandi base per formattarlo, salvarlo e stamparlo.

IMPARIAMO WORD. Nella prima lezione abbiamo digitato un breve testo e abbiamo imparato i comandi base per formattarlo, salvarlo e stamparlo. II^ lezione IMPARIAMO WORD Nella prima lezione abbiamo digitato un breve testo e abbiamo imparato i comandi base per formattarlo, salvarlo e stamparlo. Oggi prendiamo in esame, uno per uno, i comandi della

Dettagli

Suggerimenti e Trucchi

Suggerimenti e Trucchi Suggerimenti e Trucchi ios Contents Suggerimenti prima di iniziare 3 Introduzione 4 Crea una canvas 4 Navigare 4 Nascondi l Interfaccia Utente 4 Colore 5 Personalizza la tavolozza dei colori 5 Cattura

Dettagli

Printer Driver UP-D898MD UP-X898MD. Prima di usare il driver della stampante, leggere il file Readme. Prima di usare il software 4-528-696-41(1)

Printer Driver UP-D898MD UP-X898MD. Prima di usare il driver della stampante, leggere il file Readme. Prima di usare il software 4-528-696-41(1) 4-528-696-41(1) Printer Driver Guida per la configurazione Questa guida descrive come impostare il driver della stampante per Windows 8, Windows 7, Windows Vista, Windows XP. Prima di usare il software

Dettagli

Come realizzare una buona presentazione (traduzione libera a cura della redazione di EpiCentro)

Come realizzare una buona presentazione (traduzione libera a cura della redazione di EpiCentro) Come realizzare una buona presentazione (traduzione libera a cura della redazione di EpiCentro) Quando si realizzano dei documenti visivi per illustrare dati e informazioni chiave, bisogna sforzarsi di

Dettagli

Printer Driver. Guida per la configurazione Questa guida descrive come impostare il driver della stampante per Windows 7, Windows Vista e Windows XP.

Printer Driver. Guida per la configurazione Questa guida descrive come impostare il driver della stampante per Windows 7, Windows Vista e Windows XP. 4-417-507-71(1) Printer Driver Guida per la configurazione Questa guida descrive come impostare il driver della stampante per Windows 7, Windows Vista e Windows XP. Prima di usare il software Prima di

Dettagli

BETA Software di controllo 3D. 1996-2012 Geomagic Inc. All rights reserved.

BETA Software di controllo 3D. 1996-2012 Geomagic Inc. All rights reserved. BETA Software di controllo 3D 1996-2012 Geomagic Inc. All rights reserved. Flussi di lavoro dei prodotti Flusso di lavoro di Geomagic Qualify Scansioni e indagini analizzare rapporto Raccoglie dati di

Dettagli

BETA SOFTWARE DI CONTROLLO 3D. 1996-2012 Geomagic Inc. All rights reserved.

BETA SOFTWARE DI CONTROLLO 3D. 1996-2012 Geomagic Inc. All rights reserved. BETA SOFTWARE DI CONTROLLO 3D 1996-2012 Geomagic Inc. All rights reserved. FLUSSI DI LAVORO DEI PRODOTTI FLUSSO DI LAVORO DI GEOMAGIC QUALIFY SCANSIONI E INDAGINI Raccoglie dati di nuvole di punti 3D e

Dettagli

ESERCIZI OPERATIVI WORD. 1. Crea una propria cartella di lavoro per registravi tutti i documenti creati con le

ESERCIZI OPERATIVI WORD. 1. Crea una propria cartella di lavoro per registravi tutti i documenti creati con le ESERCIZIO Word 1 1. Crea una propria cartella di lavoro per registravi tutti i documenti creati con le esercitazioni inerenti il programma Microsoft Word (si consiglia di chiamarla EserciziWord ). 2. Apri

Dettagli

Forest Stewardship Council. Guida rapida ai marchi per i detentori di certificati

Forest Stewardship Council. Guida rapida ai marchi per i detentori di certificati Forest Stewardship Council Guida rapida ai marchi per i detentori di certificati Informazioni sui marchi registrati FSC e su questa guida rapida I marchi registrati FSC sono il principale strumento di

Dettagli

SCHEDA TECNICA. Codice a barre 3 di 9

SCHEDA TECNICA. Codice a barre 3 di 9 SCHEDA TECNICA Codice a barre 3 di 9 MAGGIO, 2013 INDICE 1 SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE... 3 2 BLOCCO CODICE A BARRE... 3 3 CARATTERISTICHE DEL CODICE A BARRE 3 DI 9... 3 3.1 CARATTERISTICHE DEL CODICE

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. LEXMARK P700 http://it.yourpdfguides.com/dref/1265928

Il tuo manuale d'uso. LEXMARK P700 http://it.yourpdfguides.com/dref/1265928 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di LEXMARK P700. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso (informazioni,

Dettagli

Creare e formattare i documenti

Creare e formattare i documenti Università di L Aquila Facoltà di Biotecnologie Esame di INFORMATICA Elaborazione di testi Creare e formattare i documenti 1 IL WORD PROCESSOR I programmi per l elaborazione di testi ( detti anche di videoscrittura

Dettagli

SOLUZIONI i1 PER GESTIONE DEL COLORE PER I PERFEZIONISTI DEL COLORE PIÙ ESIGENTI

SOLUZIONI i1 PER GESTIONE DEL COLORE PER I PERFEZIONISTI DEL COLORE PIÙ ESIGENTI SOLUZIONI i1 PER GESTIONE DEL COLORE PER I PERFEZIONISTI DEL COLORE PIÙ ESIGENTI La scelta dei professionisti per calibrazione e profilatura eccezionali di fotocamere digitali, display, proiettori e stampanti.

Dettagli

Domande e risposte. Sommario. Autodesk Revit Autodesk Revit Architecture Autodesk Revit MEP Autodesk Revit Structure Autodesk Revit LT

Domande e risposte. Sommario. Autodesk Revit Autodesk Revit Architecture Autodesk Revit MEP Autodesk Revit Structure Autodesk Revit LT Autodesk Revit Autodesk Revit Architecture Autodesk Revit MEP Autodesk Revit Structure Autodesk Revit LT Domande e risposte Il presente documento contiene domande e risposte relative all'utilizzo del software

Dettagli

Workshop NOS Piacenza: progettare ed implementare ipermedia in classe. pag. 1

Workshop NOS Piacenza: progettare ed implementare ipermedia in classe. pag. 1 1. Come iscriversi a Google Sites: a. collegarsi al sito www.google.it b. clic su altro Sites Registrati a Google Sites e. inserire il proprio indirizzo e-mail f. inserire una password g. re-inserire la

Dettagli

DECISIONE S2 del 12 giugno 2009 riguardante la tessera europea di assicurazione malattia (2010/C 106/09)

DECISIONE S2 del 12 giugno 2009 riguardante la tessera europea di assicurazione malattia (2010/C 106/09) C 106/26 Gazzetta ufficiale dell Unione europea 24.4.2010 DECISIONE S2 del 12 giugno 2009 riguardante la tessera europea di assicurazione malattia (Testo rilevante ai fini del SEE e dell'accordo CE/Svizzera)

Dettagli

Uso di Avast Free 7.01

Uso di Avast Free 7.01 Uso di Avast Free 7.01 Abbastanza simile alla precedente versione e ovviamente sempre in lingua italiana, Avast Free 7.01 creato da Avast Software, ha un ottima fama fra le soluzioni anti-malware gratuite:

Dettagli

LINEE GUIDA DI UTILIZZO DEL LOGOTIPO E DELL IMMAGINE COORDINATA

LINEE GUIDA DI UTILIZZO DEL LOGOTIPO E DELL IMMAGINE COORDINATA LINEE GUIDA DI UTILIZZO DEL LOGOTIPO E DELL IMMAGINE COORDINATA Introduzione Il presente documento è finalizzato a regolamentare l utilizzo del logotipo e l immagine coordinata su tutti i materiali prodotti

Dettagli

Corso di Informatica di Base

Corso di Informatica di Base Corso di Informatica di Base LEZIONE N 3 Cortina d Ampezzo, 4 dicembre 2008 ELABORAZIONE TESTI Grazie all impiego di programmi per l elaborazione dei testi, oggi è possibile creare documenti dall aspetto

Dettagli

CREARE MAPPE CONCETTUALI CON POWER POINT PowerPoint della versione 2003 di Office

CREARE MAPPE CONCETTUALI CON POWER POINT PowerPoint della versione 2003 di Office CREARE MAPPE CONCETTUALI CON POWER POINT PowerPoint della versione 2003 di Office INTRODUZIONE Le mappe concettuali sono strumenti utili per lo studio e la comunicazione. Sono disponibili vari software

Dettagli

PROGRAMMA DEL CORSO. Teoria

PROGRAMMA DEL CORSO. Teoria CORSO DI LAUREA in BIOLOGIA PROGRAMMA DEL CORSO INTRODUZONE ALL INFORMATICA A.A. 2014-15 Docente: Annamaria Bria Esercitatori: Salvatore Ielpa Barbara Nardi PROGRAMMA DEL CORSO Teoria 1. Cosa si intende

Dettagli

Presentation. Scopi del modulo

Presentation. Scopi del modulo Presentation Il presente modulo ECDL Standard Presentation definisce i concetti e le competenze fondamentali necessari all utilizzo di un applicazione di presentazione per la preparazione di semplici presentazioni,

Dettagli

Insegne e cartelloni stradali

Insegne e cartelloni stradali THE WORLD'S LARGEST HOTEL CHAIN Insegne e cartelloni stradali Standard grafici per le insegne stradali........9.1 Cartelloni pubblicitari stradali...............9.2 Cartelloni pubblicitari stradali con

Dettagli

Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password.

Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password. Uso del computer e gestione dei file Primi passi col computer Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password. Spegnere il computer impiegando la procedura corretta.

Dettagli

Cos è un word processor

Cos è un word processor Cos è un word processor è un programma di videoscrittura che consente anche di applicare formati diversi al testo e di eseguire operazioni di impaginazione: font diversi per il testo impaginazione dei

Dettagli

DOCUMENTO PER FACILITARE LA COMPRENSIONE E L ATTUAZIONE DELL ETICHETTATURA NEI PRODOTTI BIOLOGICI ALL'INTERNO DELL'UNIONE EUROPEA

DOCUMENTO PER FACILITARE LA COMPRENSIONE E L ATTUAZIONE DELL ETICHETTATURA NEI PRODOTTI BIOLOGICI ALL'INTERNO DELL'UNIONE EUROPEA Via Piave, 14 00187 Roma Italia Tel. +39 0645437485 Fax +39 0645437469 P.I. 02097571208 C.F. 02138600487 www.aiab.it aiab@aiab.it DOCUMENTO PER FACILITARE LA COMPRENSIONE E L ATTUAZIONE DELL ETICHETTATURA

Dettagli

MANUALE PER L UTILIZZO DEI LOGHI.

MANUALE PER L UTILIZZO DEI LOGHI. PER L UTILIZZO DEI LOGHI. 2 MANUALE Indice Dimensioni reali e Proporzioni......................................................... 5 Colori...........................................................................

Dettagli

Configurazione delle stampanti Zebra, tramite i driver di Microsoft del produttore (ZDesigner)

Configurazione delle stampanti Zebra, tramite i driver di Microsoft del produttore (ZDesigner) Configurazione delle stampanti Zebra, tramite i driver di Microsoft del produttore (ZDesigner) Capitolo 1 Capitolo 2 Capitolo 3 Capitolo4 Stampanti Zebra (ZPL) Stampanti Zebra (EPL) Gestione di una stampante

Dettagli

Uso di Adobe PDFMaker 4.05 per Microsoft Word 97, Word 2000, PowerPoint 97 e PowerPoint 2000

Uso di Adobe PDFMaker 4.05 per Microsoft Word 97, Word 2000, PowerPoint 97 e PowerPoint 2000 ADOBE ACROBAT 4.0 Manuale dell utente 1 Uso di Adobe PDFMaker 4.05 per Microsoft Word 97, Word 2000, PowerPoint 97 e PowerPoint 2000 Adobe PDFMaker 4.05 consente di creare documenti PDF (Portable Document

Dettagli

REGOLAMENTO DELEGATO (UE) N. /.. DELLA COMMISSIONE. del XXX

REGOLAMENTO DELEGATO (UE) N. /.. DELLA COMMISSIONE. del XXX COMMISSIONE EUROPEA Bruxelles, 18.2.2013 C(2013) 817 final Parte 6/9 REGOLAMENTO DELEGATO (UE) N. /.. DELLA COMMISSIONE del XXX che integra la direttiva 2010/30/UE del Parlamento europeo e del Consiglio

Dettagli

REGOLAMENTO USO DEL LOGO

REGOLAMENTO USO DEL LOGO REGOLAMENTO Pag.1 di 9 REGOLAMENTO USO DEL LOGO MATRICE DELLE REVISIONI Rev. Data DESCRIZIONE delle MODIFICHE VERIFICATO da APPROVATO da 00 30/01/07 Riedizione e modifica Logo RAQ COM 01/07 01 20/06/08

Dettagli

LA CORRISPONDENZA COMMERCIALE

LA CORRISPONDENZA COMMERCIALE LA CORRISPONDENZA COMMERCIALE GLI ELEMENTI ESSENZIALI DELLA LETTERA COMMERCIALE Intestazione Individua il nome e il cognome o la ragione sociale di chi scrive; contiene inoltre l indirizzo e i recapiti

Dettagli

L inglese per l informatica: aspetti linguistici, stilistici e traduttivi nei manuali d uso

L inglese per l informatica: aspetti linguistici, stilistici e traduttivi nei manuali d uso L inglese per l informatica: aspetti linguistici, stilistici e traduttivi nei manuali d uso Serena Semproni - Specializzanda in traduzione tecnico-scientifica Lo scopo del presente articolo è quello di

Dettagli

WINDOWS & MACINTOSH. Domande Frequenti

WINDOWS & MACINTOSH. Domande Frequenti WINDOWS & MACINTOSH Domande Frequenti DOMANDE FREQUENTI PER WINDOWS 1. Durante la riproduzione di un CD audio il suono proviene dagli altoparlanti esterni anziché dalle cuffie. Perché? 1. Fare clic su

Dettagli

F EDERAZIONE ITALIANA DI ATLETICA LEGGERA. Linee Guida della Corporate Identity Manuale d uso del logo e delle sue applicazioni

F EDERAZIONE ITALIANA DI ATLETICA LEGGERA. Linee Guida della Corporate Identity Manuale d uso del logo e delle sue applicazioni Linee Guida della Corporate Identity Manuale d uso del logo e delle sue applicazioni Linee Guida della Corporate Identity Federazione Italiana di Atletica Leggera - aprile 2011 Indice Premessa Nome e acronimo

Dettagli

LINEE GUIDA PER L UTILIZZO DEL LOGOTIPO E DELL IMMAGINE COORDINATA

LINEE GUIDA PER L UTILIZZO DEL LOGOTIPO E DELL IMMAGINE COORDINATA LINEE GUIDA PER L UTILIZZO DEL LOGOTIPO E DELL IMMAGINE COORDINATA Il presente documento è finalizzato a regolamentare l utilizzo del logotipo e l immagine coordinata della Compagna straordinaria di formazione

Dettagli

ANCIS Srl I 20122 Milano Viale Bianca Maria 35 segreteria@ancis.it

ANCIS Srl I 20122 Milano Viale Bianca Maria 35 segreteria@ancis.it Regolamento per l utilizzo dei marchi di certificazione RM Pagina 1 di 6 Indice STATO DEL DOCUMENTO... 2 1 SCOPO DEL REGOLAMENTO E AMBITO DI APPLICAZIONE... 3 2 DIMENSIONI... 4 3 DECLARATORIE... 4 4 SPECIFICHE

Dettagli

Uso di Avast Free 8.01

Uso di Avast Free 8.01 Uso di Avast Free 8.01 Rispetto alla precedente versione, Avast Free 8.01, creato da Avast Software, ha introdotto rilevanti modifiche nell interfaccia utente, mantenendo comunque inalterata la sua ottima

Dettagli

Linee guida per la redazione tecnica e l'uso dei CMS

Linee guida per la redazione tecnica e l'uso dei CMS Linee guida per la redazione tecnica e l'uso dei CMS tcworld Roadshow 2009 Managing multilingual contents Milano, 19 giugno 2009 La documentazione tecnica: scopi Per l utente Trasferire le conoscenze Istruire

Dettagli

Manuale degli standard grafici

Manuale degli standard grafici Manuale degli standard grafici L a v i s i o n e g r a f i c a d e l K i w a n i s I n t e r n a t i o n a l COME USARE QUESTO MANUALE Il Kiwanis è un organizzazione mondiale di volontari impegnati a

Dettagli

a cura di Stefania Federici e Chiara Lazzarini coordinamento di Ivana Tamai Ufficio IX sezione Visibilità

a cura di Stefania Federici e Chiara Lazzarini coordinamento di Ivana Tamai Ufficio IX sezione Visibilità a cura di Stefania Federici e Chiara Lazzarini coordinamento di Ivana Tamai Ufficio IX sezione Visibilità Direzione Generale per la Cooperazione allo sviluppo Manuale grafico e di visibilità INTRODUZIONE

Dettagli

EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE. Spreadsheets. Syllabus

EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE. Spreadsheets. Syllabus EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE Spreadsheets Syllabus Scopo Questo documento presenta il syllabus di ECDL Base Modulo 4 Foglio elettronico. Il syllabus descrive, attraverso i risultati del processo di

Dettagli

3.3 Formattazione. Formattare un testo. Copyright 2008 Apogeo. Formattazione del carattere

3.3 Formattazione. Formattare un testo. Copyright 2008 Apogeo. Formattazione del carattere 3.3 Formattazione Formattare un testo Modificare la formattazione del carattere Cambiare il font di un testo selezionato Modificare la dimensione e il tipo di carattere Formattazione del carattere In Word,

Dettagli

Esempi di applicazione: Introduzione: Presentazione del Marchio: Operatività e declinazioni: INDICE

Esempi di applicazione: Introduzione: Presentazione del Marchio: Operatività e declinazioni: INDICE 1 2 INDICE 01 02 Introduzione: 4 - Cos è un Brand Book 5 - Un brand dai significati particolari 6 - I valori di Itely Hairfashion nel mondo Presentazione del Marchio: 9 - Composizione del Marchio 10 -

Dettagli

Indice MANUALE D IDENTITÀ. 1. Il logo POSIDONIA pag. 04. 2. Il logo a quattro colori (CMYK) pag. 05. 3. Il logo in bianco e nero pag.

Indice MANUALE D IDENTITÀ. 1. Il logo POSIDONIA pag. 04. 2. Il logo a quattro colori (CMYK) pag. 05. 3. Il logo in bianco e nero pag. Manuale d identità Indice MANUALE D IDENTITÀ 1. Il logo POSIDONIA pag. 04 2. Il logo a quattro colori (CMYK) pag. 05 3. Il logo in bianco e nero pag. 06 4. Il logo a due colori pag. 07 5. Il logo Posidonia

Dettagli

Manuale di segnaletica TCS per una solida immagine del marchio

Manuale di segnaletica TCS per una solida immagine del marchio Manuale di segnaletica TCS per una solida immagine del marchio Versione 2.0 04/2012 - Ufficio del marchio Segnaletica Indice Segnaletica Introduzione 3 Corporate Design Elementi compositivi 5 Sintesi delle

Dettagli

Materiale obbligatorio da fornire al proprio App Angel (per le app ios)

Materiale obbligatorio da fornire al proprio App Angel (per le app ios) Materiale obbligatorio da fornire al proprio App Angel (per le app ios) 1. Per l Apple Store (itunes) 1. TITOLO DELL APP Deve essere tradotto in tutte le lingue in cui è disponibile l app. Avete a disposizione

Dettagli

Introduzione al Graphic Design

Introduzione al Graphic Design Introduzione al Graphic Design Principi di Design Utilizzando gli elementi formali, descritti nella prima unità didattica, nella realizzazione di una composizione grafica andremo ad applicare dei principi

Dettagli

Word Processor: WORD. Classificazione

Word Processor: WORD. Classificazione Parte 5 Word Processor: WORD Classificazione Esistono diversi strumenti per la realizzazione di documenti di testuali: Editor di testo (Es: Blocco Note) Word Processor (Es: MS Word, Open Office ) Applicazioni

Dettagli

MANUALE PRATICO SU COSA FARE E COSA NON FARE

MANUALE PRATICO SU COSA FARE E COSA NON FARE MANUALE PRATICO SU E INDICE INTRODUZIONE 1. MARCHI: E 2. BREVETTI: E 3. DESIGN: E 4. COPYRIGHT: E 5. SEGRETO INDUSTRIALE: E Introduzione Ogni impresa, sia essa una start-up o un azienda consolidata, possiede

Dettagli

Utilizzo dei banner affiliati Linee guida per gli Editori affiliati dell'apple Store Online

Utilizzo dei banner affiliati Linee guida per gli Editori affiliati dell'apple Store Online Editori affiliati dell'apple Store Online Panoramica L'Apple Online Store è la risorsa n. 1 al mondo per l'acquisto online di prodotti Apple. Quando la società è autorizzata ad utilizzare una risorsa fornita

Dettagli

Schiume Speciali. Soluzioni in schiuma di polietilene. Militare. Automobili. Elettronica. Industria. aerospaziale. Edilizia. tempo libero.

Schiume Speciali. Soluzioni in schiuma di polietilene. Militare. Automobili. Elettronica. Industria. aerospaziale. Edilizia. tempo libero. Schiume Speciali Schiume di polietilene ad alta prestazione Soluzioni in schiuma di polietilene Automobili Elettronica Industria aerospaziale Edilizia Sport e tempo libero Militare Schiume speciali L obiettivo

Dettagli

FONDAMENTI DI INFORMATICA. 3 Elaborazione testi

FONDAMENTI DI INFORMATICA. 3 Elaborazione testi FONDAMENTI DI INFORMATICA 3 Elaborazione testi Microsoft office word Concetti generali Operazioni principali Formattazione Oggetti Stampa unione Preparazione della stampa Schermata iniziale di Word Come

Dettagli

David Berti. davebe@inbox.com. Comunicarsi sul Web

David Berti. davebe@inbox.com. Comunicarsi sul Web David Berti davebe@inbox.com Comunicarsi sul Web Comunicare?? Comunicare deriva dal verbo di origine latina communicare che significa condividere Comunicare Condividere dati linguistici (informazione)

Dettagli

Modulo AM3 Elaborazione Testi

Modulo AM3 Elaborazione Testi Edizione 2010 Silvana Lombardi Piero Del Gamba Modulo AM3 Elaborazione Testi Guida introduttiva Syllabus 2.0 Livello Avanzato Software di Riferimento: Microsoft Word XP/2007 Silvana Lombardi Piero Del

Dettagli

Sommario. UNO Computer essentials 1. 1.1 Computer e dispositivi 3. 1.2 Desktop, icone, impostazioni 22

Sommario. UNO Computer essentials 1. 1.1 Computer e dispositivi 3. 1.2 Desktop, icone, impostazioni 22 Sommario Prefazione xiii UNO Computer essentials 1 1.1 Computer e dispositivi 3 Information and Communication Technology... 3 Hardware... 3 Il personal computer... 4 Dispositivi portatili... 5 Componenti

Dettagli

Materiale delle camere

Materiale delle camere THE WORLD'S LARGEST HOTEL CHAIN Materiale delle camere Standard grafici per il materiale delle camere...7.1 Guida ai Servizi cartacea.................7.2 Guida ai Servizi in pelle o vinile.............7.4

Dettagli

ADOBE PHOTOSHOP ELEMENTS 8

ADOBE PHOTOSHOP ELEMENTS 8 In tutto il mondo ADOBE PHOTOSHOP ELEMENTS 8 Foto straordinarie. Storie accattivanti. La vostra soluzione fotografica completa Organizzazione ed elaborazione Creazione e condivisione Inserire qui il logo

Dettagli

COME USARE QUESTO MANUALE

COME USARE QUESTO MANUALE COME USARE QUESTO MANUALE Il Kiwanis è un organizzazione globale di volontari dedicata a cambiare il mondo, un bambino ed una comunità alla volta. CARI COLLEGHI, Quale organizzazione di service di una

Dettagli

Guida dell'amministratore di JMP 9 alle versioni con licenza annuale per Windows e Macintosh

Guida dell'amministratore di JMP 9 alle versioni con licenza annuale per Windows e Macintosh Guida dell'amministratore di JMP 9 alle versioni con licenza annuale per Windows e Macintosh Gli estremi corretti per la citazione bibliografica di questo manuale sono i seguenti: SAS Institute Inc. 2010.

Dettagli

Cogliere le opportunità offerte dalla Mobility. Claudia Bonatti, Direttore Divisione Windows Microsoft Italia

Cogliere le opportunità offerte dalla Mobility. Claudia Bonatti, Direttore Divisione Windows Microsoft Italia Cogliere le opportunità offerte dalla Mobility Claudia Bonatti, Direttore Divisione Windows Microsoft Italia La Mobility ha cambiato il nostro modo di lavorare e può cambiare il modo in cui le aziende

Dettagli

Allegato A. Caratteristiche tecniche del bollino farmaceutico

Allegato A. Caratteristiche tecniche del bollino farmaceutico Allegato A Caratteristiche tecniche del bollino farmaceutico 65 1. Caratteristiche tecniche del supporto di sicurezza. Il supporto cartaceo di sicurezza del bollino è formato da tre strati con le seguenti

Dettagli

Word 2007. Word 2007. Panoramica. Pagine 2 e 3. Pagina 4. Pagina 5 Pagina 6 B C

Word 2007. Word 2007. Panoramica. Pagine 2 e 3. Pagina 4. Pagina 5 Pagina 6 B C Your Quick Reference Expert Panoramica B C Riferimento rapido D Gruppi delle schede della barra multifunzione e barra di formattazione rapida Scheda Home Scheda Inserisci Scheda Layout di pagina Scheda

Dettagli

Creare un Web di FrontPage con un modello

Creare un Web di FrontPage con un modello P RO G E T TO 1 Creare un Web di FrontPage con un modello OBIETTIVI In questo progetto imparerete a: Descrivere FrontPage e spiegare le sue funzioni principali Definire HTML e spiegare l uso dei tag HTML

Dettagli

LINEE GUIDA PER LE ATTIVITA DI COMUNICAZIONE DELLA GARANZIA PER I GIOVANI IN COLLABORAZIONE CON LE REGIONI

LINEE GUIDA PER LE ATTIVITA DI COMUNICAZIONE DELLA GARANZIA PER I GIOVANI IN COLLABORAZIONE CON LE REGIONI LINEE GUIDA PER LE ATTIVITA DI COMUNICAZIONE DELLA GARANZIA PER I GIOVANI IN COLLABORAZIONE CON LE REGIONI 1.PREMESSA Le linee guida della comunicazione della Garanzia Giovani derivano dall applicazione

Dettagli

QUALE UTILIZZARE COME

QUALE UTILIZZARE COME IL MARCHIO QUALE UTILIZZARE APPLICARLO UTILIZZARLO VERSIONE PRINCIPALE DEL MARCHIO QUALE Da utilizzare nella maggior parte degli strumenti destinati alla comunicazione interna ed esterna. Il marchio potrà

Dettagli

G. Pettarin ECDL Modulo 3: Word 43

G. Pettarin ECDL Modulo 3: Word 43 G. Pettarin ECDL Modulo 3: Word 43 3.4 Modificare e formattare i caratteri Word permette di formattare un testo, cioè attribuirgli l aspetto che desideriamo, rendendolo più leggibile ed elegante, o dandogli

Dettagli

certificazione GBC HOME

certificazione GBC HOME Associazione Green Building Council Italia REGOLAMENTO DI UTILIZZO DEI MARCHI GBC Italia in relazione alla certificazione GBC HOME REV3 Emesso il 14/05/2013 REGOLAMENTO PREMESSA Questo regolamento non

Dettagli

IL PROGRAMMA INSTALLAZIONE

IL PROGRAMMA INSTALLAZIONE INDICE Il Programma... 3 Installazione... 3 La finestra DI AVVIO... 4 Salvare il documento acquisito... 5 MODALITA AVANZATA... 7 Menu File... 8 MENU HOME... 10 MENU MODIFICA... 11 MENU SCANNER... 12 Modalita

Dettagli

Manuale di istruzioni

Manuale di istruzioni Manuale di istruzioni 25225A Informazioni sul manuale Grazie per aver acquistato l ewriter Boogie Board Sync 9.7 LCD. Il presente manuale offre assistenza per utilizzare l ewriter Boogie Board Sync. Improv

Dettagli

Operazioni di base per l inserimento del testo

Operazioni di base per l inserimento del testo Office automation dispensa n.2 su Word Pagina 1 di 13 Operazioni di base per l inserimento del testo Usando un elaboratore di testi è consigliabile seguire alcune regole di scrittura che permettono di

Dettagli

[ITALIANO/08-12] Guida Utente

[ITALIANO/08-12] Guida Utente [ITALIANO/08-12] Guida Utente Tavola dei Contenuti Contenuto della confezione... 3 Collegamento del microfono... 4 Controller in linea... 6 Collegamento alla Nintendo 3DS TM... 7 Wii U GamePad TM... 8

Dettagli

Word Processor: WORD (livello base) Classificazione

Word Processor: WORD (livello base) Classificazione Parte 5 Word Processor: WORD (livello base) Elementi di Informatica - AA 2008/2009 - MS Word 1 di 60 Classificazione Esistono diversi strumenti per la realizzazione di documenti testuali: Editor di testo

Dettagli

Microsoft Word Nozioni di base

Microsoft Word Nozioni di base Corso di Introduzione all Informatica Microsoft Word Nozioni di base Esercitatore: Fabio Palopoli SOMMARIO Esercitazione n. 1 Introduzione L interfaccia di Word Gli strumenti di Microsoft Draw La guida

Dettagli

Informazioni su CI/CD dei mezzi di comunicazione nel layout di RailAway FFS.

Informazioni su CI/CD dei mezzi di comunicazione nel layout di RailAway FFS. Informazioni su CI/CD dei mezzi di comunicazione nel layout di RailAway FFS. Ultimo aggiornamento: dicembre 2014 Inhalt. 1 Indicazioni generali sul CI/CD delle FFS.... 2 1.1 Principi relativi all immagine

Dettagli