amami Master in Marketing e comunicazione d impresa 10ª edizione - Verona, Ottobre 2012 aprile 2013 base Businnes And School Experiences

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "amami Master in Marketing e comunicazione d impresa 10ª edizione - Verona, Ottobre 2012 aprile 2013 base Businnes And School Experiences"

Transcript

1 amami Master in Marketing e comunicazione d impresa 10ª edizione - Verona, Ottobre 2012 aprile 2013 base Businnes And School Experiences

2 PRESENTAZIONE Pur richiamandosi all antica radice latina di magister, il termine master è diventato oggi la sintesi della specializzazione professionale richiesta dal mondo contemporaneo, un mondo che ha fatto dell innovazione la propria cifra unificante, e che cambia sotto i nostri occhi; un mondo sempre più privo di confini e di barriere, fisiche e metaforiche; un ambiente aperto, permeabile, globalizzato. Un mondo, in definitiva, che richiede mentalità, metodi, linguaggi e comportamenti adeguati alla comprensione, e al governo, di una nuova, crescente complessità. Pensando a questo mondo, che è il mondo di tutti noi, Professional Datagest ha fatto del Master in Marketing e Comunicazione d Impresa la punta di diamante della sua offerta formativa. L ha fatto pensando ai suoi destinatari, giovani che intendono misurarsi a viso aperto con le sfide di oggi e ancor più con quelle di domani. L ha fatto costruendo il suo team di docenti, formato da manager e professionisti che hanno saputo coniugare, nel tempo, la migliore dottrina aziendale con il cimento quotidiano e severo del business. L ha fatto con l intento di coltivare, e sviluppare, le più avanzate metodologie didattiche attive, al fine di fornire ai partecipanti un approccio alla concettualizzazione e alla risoluzione dei problemi al tempo stesso moderno, immediatamente fruibile e altamente stimolante a una carriera e a una vita di apprendimento continuo. Perché questo sarà sempre più il tema del futuro. Un futuro che vedrà ognuno - per la sua storia, il suo ruolo, le sue esperienze e le sue competenze confrontarsi con una richiesta crescente, e costantemente aggiornata, di conoscenza: di quella conoscenza che già ora innerva le mille propaggini della cosiddetta knowledge economy, e che sempre più andrà a costituire il grande software socio-economico del domani. E proprio per entrare da protagonisti nell economia e nella società di domani il Master in Marketing e Comunicazione d Impresa di Professional Datagest rappresenta fin d ora il passaporto migliore.

3 OBIETTIVI Viviamo in un epoca in cui tutto diventa marca: un lettore mp3, un viso, un personaggio, un partito politico. L anello di congiunzione tra la marca e il suo pubblico è il marketing e la comunicazione d impresa, discipline che quanto più si inoltrano nel terzo millennio tanto più devono adattarsi ai cambiamenti socioculturali del loro pubblico. Il caso del Lovemark, approccio propugnato da Kevin Roberts (CEO di Saatchi & Saatchi) porta ad un affermazione piuttosto forte: le Marche come le conosciamo sono finite, le marche del futuro devono creare un rapporto fortemente emozionale e di lunga durata, una connessione profonda con i consumatori. Il marketing e la comunicazione non devono vendere prodotti ma costruire relazioni d amore con il consumatore. Il master in Marketing e Comunicazione d Impresa è concepito per formare professionisti in grado di affrontare lo scenario contemporaneo con competenza, sicurezza e creatività. Il master è costruito su una solida base di marketing che partendo dai principi fondamentali si sviluppa attraverso i processi di analisi, pianificazione e controllo delle attività di marketing. Particolare attenzione sarà dedicata al marketing digitale e alle nuove tecnologie. La comunicazione rappresenta la frontiera avanzata di una professione che è in costante mutamento perché in sintonia, essa stessa, con i mutamenti del mercato. Essenziali sono le analisi dei nuovi scenari, la conoscenza dei codici di lettura, la competenza degli strumenti operativi e la rapidità di azione di un piano di comunicazione integrata. Tematiche nuove, ancora prive di letteratura, come la comunicazione polisensoriale ed emozionale, porta a dotare il partecipante al master di strumenti assolutamente innovativi e, in alcuni casi, dirompenti, nei confronti dei percorsi tradizionali.

4 DESTINATARI Il Master in Marketing e Comunicazione d Impresa si rivolge a: Laureati di qualsiasi facoltà che desiderano specializzarsi per inserirsi nelle funzioni Marketing e Comunicazione di aziende, in agenzie di pubblicità, centri media, web agency, ecc..; Giovani professionisti che vogliono acquisire o approfondire conoscenze e competenze su tematiche specifiche delle aree marketing e comunicazione. DURATA Il master della durata di 6 mesi si svolge nel periodo: E FREQUENZA ottobre 2012 aprile 2013 Il programma è di 300 ore di formazione articolate in: ore d aula - 30 ore di project work Le lezioni si svolgono nel week end: venerdì in orario sabato in orario Tale formula di frequenza, concentrata nel fine settimana, permette di conciliare lo studio con il lavoro. L inizio è previsto per il 5 ottobre 2012 DOCENTI Il percorso formativo, di taglio fortemente operativo, è affidato a consulenti, manager, direttori marketing e responsabili comunicazione, che condividono in aula la loro esperienza. STAGE Al termine del percorso formativo in aula, ai laureati non occupati professionalmente, è offerta l opportunità di svolgere 6 mesi di stage in: Aziende Agenzie di comunicazione Centri media Studi di consulenza aziendale La struttura ospitante, più idonea, è individuata in base al profilo professionale, ai risultati raggiunti e soprattutto in base alle aspettative del candidato Lo stage è subordinato al superamento di verifiche periodiche del processo di apprendimento. Esso rappresenta un importante valore aggiunto del Master in quanto permette di verificare sul campo le competenze acquisite e di inserirsi nel mondo del lavoro.

5 IL PROGRAMMA: UN PERCORSO TRA PRESENTE E FUTURO

6 PROGRAMMA MARKETING 1. Storia ed evoluzione del marketing. Dove, quando e perché è nato Sua evoluzione: dalla massa, ai segmenti, alla persona Evoluzioni socio-economiche: il marketing dei servizi Evoluzioni tecnologiche: gli sviluppi dell IT Il marketing di oggi: situazione e prospettive 2. Che cos è il marketing Sua definizione Suoi elementi costitutivi invariabili Suo ruolo nella gestione di un attività (personale, aziendale, istituzionale, associativa, ecc.) 3. La modellistica di base Conoscere, agire, controllare, retro-agire Il concetto di piano di marketing 4. L audit di marketing L attività del conoscere: market intelligence e sistema informativo di marketing Informazioni interne e informazioni esterne Informazioni, ricerche, analisi di mercato Informazioni sulla propria struttura aziendale L incrocio delle informazioni: analisi SWOT, forze debolezze opportunità minacce, matrici strategiche. 5. L agire del marketing Il modello dell agire: obiettivi strategia strumenti Obiettivi: che cosa sono e come si fissano Strategia: la strategia di marketing come strategia di posizionamento Posizionamento strategico: storia, definizione ed esempi del concetto Piattaforma di posizionamento strategico: come si prepara Esempio/esempi di piattaforma di posizionamento strategico Strumenti: il concetto di marketing mix

7 PROGRAMMA 6. Le 4 P del marketing mix Product: il concetto dell offerta, l orientamento al cliente e al mercato, il ciclo di vita del prodotto, innovazione e lancio di prodotto, le problematiche della qualità, della gamma, del packaging, del labelling, dei servizi pre- e post- vendita. Price: l utilizzo tattico e strategico della leva prezzo Place: la variabile distributiva, le forze di vendita, i canali di vendita, il trade marketing, la logistica distributiva, il controllo della catena distributiva. Promotion: l importanza della leva di comunicazione, le diverse articolazioni della comunicazione commerciale, definizioni e tassonomia. 7. Controllo e retro-azione Che cosa, quando e come effettuare i controlli di marketing Il significato della retro-azione (feedback) 8. La creazione del valore per il cliente Valore contro valore: lo scambio Il valore percepito dal cliente Le strategie di creazione del valore I modelli di vendita 9. Il marketing relazionale Dal marketing tradizionale al marketing relazionale La relazione con il cliente come fonte di vantaggio competitivo Il CRM Il marketing reticolare: concetto, applicazioni, analogie e sinergie Permission vs. interruption marketing E marketing: una grande opportunità 10. Casi di marketing Esercitazioni pratiche con discussione in aula: caso 1 Esercitazioni pratiche con discussione in aula: caso 2 Esercitazioni pratiche con discussione in aula: caso 3

8 PROGRAMMA MARKETING INDUSTRIALE 1. Marketing BTB e BTC I 3 livelli del marketing Marketing strategico e marketing tattico Consumer marketing e Business marketing Il valore come pietra angolare del marketing industriale Creare valore per il cliente industriale: i 3 modelli di vendita 2. Brand Strategy e Brand Positioning Il valore della marca nei mercati industriali Gli elementi che determinano il valore di una marca: il branding icberg Strategie di differenziazione di marca Brand architecture: un caso sul mercato cinese 3. La Gestione delle leve di Marketing nei mercati industriali Gestione e innovazione di prodotto Il posizionamento dei prodotti industriali Perché innovare Obiettivi dell innovazione di prodotto Strategie di innovazione Attività per lo sviluppo di un nuovo prodotto La Vendita Personale Il processo decisionale dei clienti industriali Le fasi di una vendita complessa Strategie di differenziazione Strategie di negoziazione: superare la trappola del prezzo Mantenere i clienti con post-vendita e servizio La Comunicazione pubblicitaria Ruolo della comunicazione nel marketing industriale I due livelli della comunicazione aziendale Gli strumenti di comunicazione below the line La pubblicità industriale Media e piano pubblicitari 4. La pianificazione di marketing Il processo di pianificazione di marketing: vantaggi, fasi, criticità Audit di marketing e segmentazione L analisi SWOT Obiettivi e strategie di marketing La gestione del marketing mix

9 PROGRAMMA DIRECT MARKETING 1. Il Direct Marketing all interno dell universo di: - AssoComunicazione - L importanza del Direct Marketing come strumento di vantaggio competitivo - Le premesse strategiche per l utilizzo del Direct Marketing - Le dinamiche del Contatto Kaldo, tiepido, bollente, ghiacciato - Classificazione del target: Suspect; Prospect; Client 2. L importanza del DataBase Marketing - La profilazione: importanza e modalità: Geo target Socio target Psico target - Il Direct strategico: strategia del tamburo e Contact programme - Il Direct all interno di una moderna strategia di comunicazione multidisciplinare - Il Direct Marketing Advertising Case History: Analisi e simulazioni di gruppo cliente / agenzia su marchi noti - La profilazione: importanza e modalità: Brief Proposte creative - Analisi e riflessione sul comportamento del consumatore emozionale e sui processi mentali - Il telemarketing e il n verde - Cenni ai New Media direct e internet direct Marketing - Cenni alla Ricerca sul gradimento del Direct Marketing in Italia

10 PROGRAMMA MARKETING RESEARCH 1. Le ricerche nella visione strategica di marketing e ricerche nel quadro del processo di marketing: ruolo, importanza, connessioni con le altre fasi del processo la ricerca desk, le documentazioni di mercato le tipologie di ricerca on-field: ricerche quantitative e qualitative, relative specie le tecniche di ricerca in rapporto alle varie tipologie gli operatori delle ricerche: istituti, uffici interni, consulenti, centri servizi 2. Il lavoro di ricerca come si produce un progetto di ricerca in relazione ad un programma di marketing come si definiscono gli obbiettivi specifici della ricerca (casi applicativi) come si costruisce il programma operativo (casi applicativi) come si realizza una ricerca sul terreno (casi applicativi) come si leggono i risultati e come si traducono in soluzioni strategiche (casi applicativi) Marketing non convenzionale - Guerrilla marketing - Marketing virale - Buzz marketing - Ambush marketing - Case-histories - Come integrare il viral marketing in un piano di marketing DIGITAL MARKETING teoria, modelli, media e strumenti tra Media, Tecnologia e Telecomunicazioni. Lo spazio della convergenza: i confini di internet tra pc e telefonia mobile L evoluzione della telefonia mobile: oltre la voce, il futuro nei servizi Pubblicità e new media: web, e telefonino come strumenti di comunicazione, CPM e performance Digital media e aziende: aprire un canale diretto attraverso i mezzi digitali. Marketing relazionale e CRM one to one Promozioni, loyalty e rewarding digitali: le ragioni di una svolta necessaria. Social Media Marketing - Blogs - Micro-blogs: twitter - Forum - RSS feeds - Widgets - Social networks: Facebook, MySpace, Xing, ecc... - Social bookmarking - Come sviluppare una strategia SM

11 PROGRAMMA LA MARCA patrimonio strategico dell impresa 1. Analisi storica e nascita delle prime marche in USA 2. Definizione dell identità di marca: analisi dell ambiente interno, della concorrenza e del consumatore la marca come insieme di valori tangibili ed emotivi la definizione dei benefici della marca e le sue associazioni la scelta di quali benefici portare in comunicazione 3. Analisi dell immagine di alcune marche attraverso i loro copy pubblicitari 4. La Brand Equity: come misurare la forza della marca ed il suo valore LA PUBBLICITÀ 1. La Strategia Pubblicitaria Il contesto ambientale: evoluzione dell economia dei mercati e ruolo della comunicazione di marca Comunicazione e Pubblicità: definizioni e differenze Dalla strategia di marketing alla strategia di comunicazione Le basi della strategia pubblicitaria: target, quadro competitivo, posizionamento della marca Il consumatore: motivazioni, bisogni, meccanismi percettivi dei messaggi comunicativi La comunicazione: una strategia di seduzione e di conquista del target Casi di strategie di comunicazione pubblicitaria 2. L Agenzia di Pubblicità e gestione della campagna pubblicitaria L Agenzia di Pubblicità: ruoli, servizi, e figure professionali Il briefing all Agenzia Modelli e tipologie di approcci di comunicazione Soluzioni di creazione dell identità di marca attraverso l advertising Lo sviluppo della strategia creativa Il restyling dell identità di marca e dell immagine coordinata 3. Le scelte dei canali di comunicazione e il processo di attuazione della campagna pubblicitaria Il budget pubblicitario: metodi di determinazione degli stanziamenti Gli strumenti del communicacion-mix: uno scenario in grande trasformazione La rivoluzione digitale, Internet e la Pubblicità on line

12 PROGRAMMA Comunicazione above-the-line e below-the-line Comunicazione before-the-web e after-the-web Le fasi operative di implementazione della campagna pubblicitaria Il programma della campagna pubblicitaria e gli strumenti di comunicazione integrata Valutazione dell efficacia della pubblicità: pre-tests e post-tests Analisi di case-histories Esercitazioni pratiche per la realizzazione di campagne pubblicitarie STRATEGIA MEDIA E PIANIFICAZIONE Concetti fondamentali I vecchi e i nuovi media (web, , telefonino) e le loro caratteristiche peculiari Le analisi socio-demografiche Le ricerche sui mezzi Dall analisi socio-demografica all analisi psicografica La ricerca Sinottica di Eurisko e la sua applicazione nella strategia media Gli stili di vita e la grande mappa Gli stili settoriali Esempi Gli elementi di analisi per l elaborazione di una strategia media Ambito competitivo Target Fruizione media La strategia media Valutazioni sulla base delle analisi effettuate Stima dei costi Ripartizione delle risorse a disposizione fra i mezzi Calendarizzazione ottimale della pianificazione Un esempio reale di strategia media La fase operativa La pianificazione di dettaglio La gestione operativa delle campagne I controlli post-campagna ATTIVITÀ PROMOZIONALI La promozione come strumento di comunicazione Le attività promozionali tra strategia e tattica Le promozioni al trade: attività di incentivazione e di fidelizzazione Le promozioni al consumatore: come comprendere le esigenze del consumatore ed indirizzarne le scelte

13 PROGRAMMA Le promozioni alla forza vendita: come accrescere la motivazione e la dedizione delle persone La scelta della promozione vincente: l analisi del comportamento dei consumatori, l individuazione della tecnica e della meccanica promozionale Le diverse tecniche promozionali al consumo: le raccolte a punti, i concorsi, gli omaggi, i bonus pack, ecc. Case history: un operazione di fidelizzazione con una meccanica charity in un azienda di largo consumo La normativa nell era della autodisciplina delle promozioni RELAZIONI PUBBLICHE 1. La specificità delle Relazioni Pubbliche. Il concetto delle relazioni, obiettivi e motivazioni delle RP Immagine e posizionamento Pubblici Interni ed esterni, aree operative, gli strumenti d azione Grunig e i modelli delle RP Gorel 2. Il pubblico dei consumatori l approccio strategico relazionale gli strumenti operativi di relazione e fidelizzazione 3. Il pubblico interno Le motivazioni di un attività di internal marketing Visione, Missione, Valori: per una corretta comunicazione interna Aree e strumenti di comunicazione interna 4. Le nuove tendenze della comunicazione interna ed esterna Comunicazione polisensoriale ed emozionale, olfattiva, armocromica Il marketing esperienziale per un rapporto high touch Lovemark: complicità emozionale nella relazione 5. Nicchie operative delle Relazioni Pubbliche Sponsorizzazione: sportiva, culturale, sociale Crisis management Comunicazione Economico-finanziaria Gli eventi Comunicazione fieristica Corporate Social Responsability Lobby

14 PROGRAMMA 6. Ufficio Stampa Organizzazione di un ufficio stampa e strategie di visibilità Comunicato, cartella, conferenza stampa Come funziona una redazione giornalistica Web press, radio / tv, economia e finanza Ufficio stampa di un ente pubblico e di strutture non profit 7. Piano di comunicazione Simulazione di casi di piani di comunicazione integrata: dall analisi dello scenario al controllo dei risultati 8. Miscellanea I codici etici delle RP, trade off, strutture associative CREATIVITÀ 1. L approccio di Einstein A che serve la creatività in azienda Rimuovere i blocchi Diversi tipi di immaginazione Mind maps e pensieri laterali 6 cappelli in testa Brainstorming: un caso pratico La tecnica Scamper L ambiente creativo Mettersi in gioco

15 BRILLANTI E CONVINCENTI IN AZIENDA 1. Il think marketing approach ed i clienti interni Chi è il nostro cliente: il think marketing approach I 5 passi di Cicerone ed il percorso logico Le competenze attese: tecniche, relazionali Il processo AIDA nella comunicazione I 3 cervelli e la leadership emotiva Le radici della simpatia 2. Tecniche di delivery Le regole di S. Bernardino da Siena La curva di attenzione Parole sì, parole no Presentazione in power point: da fare, da evitare Coordinare una riunione, raggiungere i risultati Gestire grandi pubblici Fronteggiare ansia, imbarazzo, imprevisti, critiche, obiezioni Simulazioni e case histories 3. Accordi, conflitti: comunicare e comunicarsi in azienda Perché nascono i conflitti, di quanti tipi sono Agire su sé stessi: autocontrollo e distacco Agire sugli altri per risolvere Prevenire: marketing di sé stessi ed Emotional Bank Account La Terza Alternativa

16 METODOLOGIA DIDATICA METODOLOGIA DIDATTICA Scambio e condivisione di esperienze intellettuali e di vissuto professionale fanno sì che il partecipante acquisisca una formazione completa. L interattività permette di approfondire le tematiche affrontate e di comprendere, attraverso la presentazione di case history, i vari punti di vista e i diversi stili di approccio ai problemi. Competenze manageriali quali: team working, public speaking, leadership, e negoziazione, vengono sviluppate attraverso esercitazioni e simulazioni BUSINESS GAME Durante il percorso formativo, gli allievi potranno applicare le conoscenze acquisite attraverso la realizzazione di un project work commissionato da aziende. I partecipanti, organizzati in professional team, presenteranno gli elaborati durante la giornata di chiusura del master. TITOLI Al termine del master, agli studenti che avranno frequentato almeno l 80% delle lezioni, verrà rilasciato un Attestato di Frequenza MODALITÀ D ISCRIZIONE L iscrizione al master è limitata ad un massimo di 20 partecipanti La selezione avviene in modo continuativo e si basa su una valutazione del curriculum vitae e sul risultato di un colloquio individuale, finalizzato alla reciproca conoscenza e ad una equiparazione tra obiettivi e aspettative del candidato e finalità del percorso formativo Sono considerati elementi preferenziali: voto di laurea superiore a 100/110 ottima conoscenza della lingua inglese padronanza della tecnologia informatica buona capacità di relazione Il candidato ideale del Master in Marketing e Comunicazione d Impresa possiede forte motivazione all apprendimento, flessibilità e curiosità intellettuale.

17 QUOTA DI PARTECIPAZIONE La quota di partecipazione è di euro 4.600,00 (inclusa IVA 21%) pagabile: Euro 600,00 all atto dell iscrizione Euro 4.000,00 in una unica soluzione ad inizio master In 6 rate mensili da euro 675,00 ciascuna In 10 rate mensili da euro 410,00 ciascuna La quota di partecipazione è comprensiva del materiale didattico che sarà distribuito durante il master

18 I NOSTRI PERCORSI FORMATIVI Master MEETING MANAGEMENT Gestione, Comunicazione e Marketing degli Eventi Executive Master MARKETING MANAGEMENT Executive Master GESTIONE E SVILUPPO DELLE RISORSE UMANE Corso di Specializzazione COMUNICAZIONE D IMPRESA Marketing, Pubblicità e Relazioni Pubbliche Corso di Alta Formazione RELAZIONI PUBBLICHE, UFFICIO STAMPA E MEDIA RELATIONS LABORATORIO DI MARKETING ENTRIAMO IN CONTATTO

19 Via G. Leopardi, Bologna Tel Fax Web site:

Master Universitario di I livello in. Comunicazione e Marketing

Master Universitario di I livello in. Comunicazione e Marketing Master Universitario di I livello in Obiettivi e sbocchi professionali: Il nostro obiettivo è quello di fornire ai partecipanti del master in Marketing e Comunicazione gli strumenti manageriali indispensabili

Dettagli

Corso di specializzazione in comunicazione d'impresa - Marketing, Pubblicità e Relazioni Pubbliche

Corso di specializzazione in comunicazione d'impresa - Marketing, Pubblicità e Relazioni Pubbliche Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Corso di specializzazione in comunicazione d'impresa - Marketing, Pubblicità e Relazioni Pubbliche Corsi di specializzazione

Dettagli

www.ilsole24ore.com/master24 Dal 23 gennaio...

www.ilsole24ore.com/master24 Dal 23 gennaio... www.ilsole24ore.com/master24 Dal 23 gennaio... ...incontra in aula gli Esperti del Sole 24 ORE. Il mercato parla una nuova lingua. Per capirla c e il nuovo Master in Marketing & Comunicazione MASTER24:

Dettagli

MASTER DI ALTA FORMAZIONE IN MARKETING E COMUNICAZIONE

MASTER DI ALTA FORMAZIONE IN MARKETING E COMUNICAZIONE MASTER DI ALTA FORMAZIONE IN MARKETING E COMUNICAZIONE Istituito a Cagliari nel 2000 da Interforma, il Master in Marketing e Comunicazione, è un corso postlaurea e professionale della durata di 6 mesi

Dettagli

(Marketing & Comunicazione d Impresa)

(Marketing & Comunicazione d Impresa) EXECUTIVE MASTER in COMUNIC@ZIONE INTEGRATA 6 a Ed. (Marketing & Comunicazione d Impresa) 10 Ottobre 2009-22 Febbraio 2010 Premessa La globalizzazione dei mercati, la competizione e l internazionalizzazione,

Dettagli

PER GESTIRE LE RISORSE UMANE BISOGNA TROVARE UN PERFETTO EQUILIBRIO. VI INSEGNAMO COME.

PER GESTIRE LE RISORSE UMANE BISOGNA TROVARE UN PERFETTO EQUILIBRIO. VI INSEGNAMO COME. PER GESTIRE LE RISORSE UMANE BISOGNA TROVARE UN PERFETTO EQUILIBRIO. VI INSEGNAMO COME. Executive Master in GESTIONE E SVILUPPO DELLE RISORSE UMANE 2 edizione Bologna, marzo giugno 2011 in collaborazione

Dettagli

Tecniche avanzate di vendita Livello avanzato. OBIETTIVI: Padroneggiare le tecniche di vendita e migliorarle con metodi di negoziazione affermati

Tecniche avanzate di vendita Livello avanzato. OBIETTIVI: Padroneggiare le tecniche di vendita e migliorarle con metodi di negoziazione affermati Tecniche avanzate di vendita Livello avanzato Padroneggiare le tecniche di vendita e migliorarle con metodi di negoziazione affermati Direttori e Commerciali; Tutti coloro che devono gestire un gruppo

Dettagli

E-LEARNING 24 IMPARARE È SEMPLICE. OVUNQUE.

E-LEARNING 24 IMPARARE È SEMPLICE. OVUNQUE. E-LEARNING 24 IMPARARE È SEMPLICE. OVUNQUE. Oltre 5.000 partecipanti hanno scelto E-Learning24! DEMO WWW.ELEARNING24.ILSOLE24ORE.COM NOVITÀ 2014 MULTI-DEVICE E MULTI-BROWSER PC SMARTPHONE TABLET 02 IL

Dettagli

APPLICAZIONI DI MARKETING CFU 10 Coordinatore: Prof. GIANNI COZZI. (ModuloTECNICA DELLA COMUNICAZIONE) CFU 5 Prof. Bruno Buzzo

APPLICAZIONI DI MARKETING CFU 10 Coordinatore: Prof. GIANNI COZZI. (ModuloTECNICA DELLA COMUNICAZIONE) CFU 5 Prof. Bruno Buzzo APPLICAZIONI DI MARKETING CFU 10 Coordinatore: Prof. GIANNI COZZI Gli studenti della laurea specialistica in General Management dovranno scegliere due moduli tra i cinque moduli (da 5 CFU ciascuno) sotto

Dettagli

INTERVENTI FORMATIVI DI BREVE DURATA (da 4 a 16 ore)

INTERVENTI FORMATIVI DI BREVE DURATA (da 4 a 16 ore) INTERVENTI FORMATIVI DI BREVE DURATA (da 4 a 16 ore) FOCUS: IL POSSIBILE CO-MARKETING Il focus intende coinvolgere i presidenti delle cooperative nell analisi di un possibile co-marketing. Raccogliere

Dettagli

Indice. Autori Prefazione Ringraziamenti dell Editore XIII XV XIX

Indice. Autori Prefazione Ringraziamenti dell Editore XIII XV XIX Autori Prefazione Ringraziamenti dell Editore XIII XV XIX Capitolo 1 Il marketing nell economia e nella gestione d impresa 1 1.1 Il concetto e le caratteristiche del marketing 2 1.2 L evoluzione del pensiero

Dettagli

Master Universitario di I livello in. Comunicazione e Marketing

Master Universitario di I livello in. Comunicazione e Marketing Master Universitario di I livello in Obiettivi e sbocchi professionali: Il nostro obiettivo è quello di fornire ai partecipanti del master in Comunicazione e Marketing gli strumenti manageriali indispensabili

Dettagli

Management: perchè, dove, come e quando

Management: perchè, dove, come e quando Management: perchè, dove, come e quando Il corso si propone di far conoscere il set degli strumenti che ogni manager deve portarsi in ogni viaggio/sfida aziendale, far comprendere dove il viaggio manageriale

Dettagli

Master in marketing e comunicazione

Master in marketing e comunicazione Master in marketing e comunicazione Il Master intende fornire i fondamenti metodologici per operare in un settore in continua evoluzione come quello del marketing. Oggi la saturazione dei mercati impone

Dettagli

OLTRE LA BIRRA C E DI PIU : DAL MARKETING AL PACKAGING DI UN BIRRIFICIO ARTIGIANALE

OLTRE LA BIRRA C E DI PIU : DAL MARKETING AL PACKAGING DI UN BIRRIFICIO ARTIGIANALE OLTRE LA BIRRA C E DI PIU : DAL MARKETING AL PACKAGING DI UN BIRRIFICIO ARTIGIANALE Fermo, 31 Gennaio 2015 CHE COS E IL MARKETING? Il marketing può intendersi come il complesso di attività che un azienda

Dettagli

MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS

MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS Eidos Communication Via G. Savonarola, 31 00195 Roma T. 06. 45.55.54.52. F. 06. 45.55.55.44. E. info@eidos.co.it W. www.eidos.co.it INFORMAZIONI

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE

DOMANDA DI AMMISSIONE DOMANDA DI AMMISSIONE DATI ANAGRAFICI Cognome Nome Luogo e data di nascita Titolo di studio Coseguito il Indirizzo privato Cap Città Provincia Telefono Fax Stampa propagandistica n. 985. 1 semestre 2002.

Dettagli

APPLICAZIONI DI MARKETING CFU 10 Coordinatore: Prof. GIANNI COZZI. (ModuloTECNICA DELLA COMUNICAZIONE) CFU 5 Prof. Bruno Buzzo

APPLICAZIONI DI MARKETING CFU 10 Coordinatore: Prof. GIANNI COZZI. (ModuloTECNICA DELLA COMUNICAZIONE) CFU 5 Prof. Bruno Buzzo APPLICAZIONI DI MARKETING CFU 10 Coordinatore: Prof. GIANNI COZZI Gli studenti della laurea specialistica in General Management dovranno scegliere due moduli tra i cinque moduli (da 5 CFU ciascuno) sotto

Dettagli

MASTER IN MANAGEMENT DELLA COMUNICAZIONE PUBBLICA E ISTITUZIONALE LEGGE 150/2000

MASTER IN MANAGEMENT DELLA COMUNICAZIONE PUBBLICA E ISTITUZIONALE LEGGE 150/2000 MASTER IN MANAGEMENT DELLA COMUNICAZIONE Eidos Communication Via G. Savonarola, 31 00195 Roma T. 06. 45.55.54.52. F. 06. 45.55.55.44. E. info@eidos.co.it W. www.eidos.co.it INFORMAZIONI GENERALI OBIETTIVI

Dettagli

TECNICHE PROFESSIONALI PER IL COMMERCIO E LA GRAFICA PUBBLICITARIA

TECNICHE PROFESSIONALI PER IL COMMERCIO E LA GRAFICA PUBBLICITARIA TECNICHE PROFESSIONALI PER IL COMMERCIO E LA GRAFICA PUBBLICITARIA TERZO ANNO U.D.A.: 01 LA MULTIMEDIALITÀ Individuare ed utilizzare le moderne forme di comunicazione visiva e multimediale, anche con riferimento

Dettagli

Page 1 COMUNICAZIONE INTEGRATA, PUBBLICITÀ, PROMOZIONE E RELAZIONI PUBBLICHE, SALES MANAGEMENT, MARKETING ON LINE (CAP.

Page 1 COMUNICAZIONE INTEGRATA, PUBBLICITÀ, PROMOZIONE E RELAZIONI PUBBLICHE, SALES MANAGEMENT, MARKETING ON LINE (CAP. COMUNICAZIONE D IMPRESA Anno Accademico 2015/2016 COMUNICAZIONE INTEGRATA, PUBBLICITÀ, PROMOZIONE E RELAZIONI PUBBLICHE, SALES MANAGEMENT, MARKETING ON LINE (CAP. 19, 20, 21, 22) Unit 12 Slide 12.2.1 SODDISFARE

Dettagli

Business School since 1967

Business School since 1967 Business School since 1967 Molte aziende importanti partecipano e contribuiscono allo sviluppo professionale delle figure che escono da questo Master. Il loro impegno accompagna gli allievi dall inizio

Dettagli

INNOVARE E TRASFORMARSI PER COMPETERE LA FORMAZIONE DI LIQUID PER IL CHANGE MANAGEMENT

INNOVARE E TRASFORMARSI PER COMPETERE LA FORMAZIONE DI LIQUID PER IL CHANGE MANAGEMENT INNOVARE E TRASFORMARSI PER COMPETERE LA FORMAZIONE DI LIQUID PER IL CHANGE MANAGEMENT Introdurre nuove competenze e applicarle rapidamente al ruolo per ottenere risultati rapidi e tangibili sul business:

Dettagli

PER GESTIRE LE RISORSE UMANE BISOGNA TROVARE UN PERFETTO EQUILIBRIO. VI INSEGNAMO COME.

PER GESTIRE LE RISORSE UMANE BISOGNA TROVARE UN PERFETTO EQUILIBRIO. VI INSEGNAMO COME. PER GESTIRE LE RISORSE UMANE BISOGNA TROVARE UN PERFETTO EQUILIBRIO. VI INSEGNAMO COME. Executive Master in GESTIONE E SVILUPPO DELLE RISORSE UMANE 3 edizione Bologna, febbraio giugno 2012 in collaborazione

Dettagli

L obiettivo dei percorsi formativi inseriti in questo Catalogo è quello di fornire iter di apprendimento che rispondano alle esigenze di crescita

L obiettivo dei percorsi formativi inseriti in questo Catalogo è quello di fornire iter di apprendimento che rispondano alle esigenze di crescita PRESENTAZIONE Bluform, società affermata nell ambito della Consulenza e della Formazione aziendale, realizza percorsi formativi rivolti ai dirigenti ed ai dipendenti delle aziende che vogliono far crescere

Dettagli

Marketing digitale e Social Media Management

Marketing digitale e Social Media Management MASTER Marketing digitale e Social Media Management STORIA Patrocinato dai Giovani di Confindustria Oristano il Master in Marketing digitale e Social Media Management è un corso post-laurea della durata

Dettagli

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi. MiMeC. Master in Marketing e Comunicazione

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi. MiMeC. Master in Marketing e Comunicazione MiMeC Master in Marketing e Comunicazione Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MiMeC Master in Marketing e Comunicazione Pensare in termini di mercato è una necessità per la vita delle

Dettagli

SODDISFARE LE OPPORTUNITÀ DI MARKETING Capitolo 19 Comunicazione integrata di marketing e direct marketing

SODDISFARE LE OPPORTUNITÀ DI MARKETING Capitolo 19 Comunicazione integrata di marketing e direct marketing SODDISFARE LE OPPORTUNITÀ DI MARKETING Capitolo 19 Comunicazione integrata di marketing e direct marketing Il processo di comunicazione (1) Fonte: chi emette il messaggio nei confronti di un altro soggetto

Dettagli

Ringraziamenti dell Editore

Ringraziamenti dell Editore 00 Pratesi romane.qxp:. 23-12-2008 16:56 Pagina VII INDICE Prefazione Ringraziamenti dell Editore XVII XXI Capitolo 1 Introduzione al processo di marketing management 1 1.1 La filosofia del marketing,

Dettagli

what your brand wants Relazioni Pubbliche

what your brand wants Relazioni Pubbliche Relazioni Pubbliche ottimi motivi per una campagna di RP Progettiamo e sviluppiamo campagne di Relazioni Pubbliche utilizzando in modo strategico ed integrato attività di comunicazione online ed offline

Dettagli

Master in Marketing, Comunicazione di Impresa & Sales Management

Master in Marketing, Comunicazione di Impresa & Sales Management Master in Marketing, Comunicazione di Impresa & Sales Management La Scuola PFORM, Scuola di Alta Formazione Manageriale e Consulenza Professionale, nasce dall idea di un gruppo di professionisti che nell

Dettagli

Temporary Manager Short master per il ruolo di T.M.

Temporary Manager Short master per il ruolo di T.M. Sistema di qualità conforme allo standard ISO 9001:2008 certificato n 9175.AMB3 Autorizzazione Ministero del Lavoro n 13/I/0015692/03.04 per Ricerca e Selezione del Personale Autorizzazione Ministero del

Dettagli

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi. MiMeC. Master in Marketing e Comunicazione

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi. MiMeC. Master in Marketing e Comunicazione MiMeC Master in Marketing e Comunicazione Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MiMeC Master in Marketing e Comunicazione Pensare in termini di mercato è una necessità per la vita delle

Dettagli

CORSO GRATUITO ADDETTO VENDITE COMMESSO DI NEGOZIO (STORE MANAGER) SEDI E CONTATTI. ANCONA E PROVINCIA www.garanziagiovaniperte.

CORSO GRATUITO ADDETTO VENDITE COMMESSO DI NEGOZIO (STORE MANAGER) SEDI E CONTATTI. ANCONA E PROVINCIA www.garanziagiovaniperte. CORSO GRATUITO ADDETTO VENDITE COMMESSO DI NEGOZIO (STORE MANAGER) SEDI E CONTATTI ANCONA E PROVINCIA www.garanziagiovaniperte.it IN EVIDENZA Frequenza infrasettimanale Corso gratuito Corpo docente formato

Dettagli

Il catalogo MARKET. Mk6 Il sell out e il trade marketing: tecniche, logiche e strumenti

Il catalogo MARKET. Mk6 Il sell out e il trade marketing: tecniche, logiche e strumenti Si rivolge a: Forza vendita diretta Agenti Responsabili vendite Il catalogo MARKET Responsabili commerciali Imprenditori con responsabilità diretta sulle vendite 34 di imprese private e organizzazioni

Dettagli

Strategie di impresa, Tattiche operative e Piano di Marketing. Come essere competitivi, affrontare i mercati e i concorrenti

Strategie di impresa, Tattiche operative e Piano di Marketing. Come essere competitivi, affrontare i mercati e i concorrenti MA.VE.CO. Consulting www.maveco-consulting.it Viale Stazione,43-02013 Antrodoco (Rieti) Tel. 0746-578699 e-mail : info@maveco-consulting.it Strategie di impresa, Tattiche operative e Piano di Marketing

Dettagli

Percorsi di formazione per l eccellenza commerciale

Percorsi di formazione per l eccellenza commerciale Percorsi di formazione per l eccellenza commerciale Introduzione La performance commerciale è il risultato dell unione di diversi fattori legati all azienda proponente (mission, strategie, know-how, mix

Dettagli

L AGENZIA, CHI SIAMO, LE NOSTRE QUALITÀ IL NOSTRO LAVORO I NOSTRI SERVIZI CI HANNO SCELTO CONTATTI

L AGENZIA, CHI SIAMO, LE NOSTRE QUALITÀ IL NOSTRO LAVORO I NOSTRI SERVIZI CI HANNO SCELTO CONTATTI L AGENZIA, CHI SIAMO, LE NOSTRE QUALITÀ Ma&Mi è un agenzia di comunicazione a servizio completo, dove differenti professionalità si mettono al servizio del cliente per creare valore e per supportare lo

Dettagli

Master Universitario di I livello in Gestione dei Processi di Vendita

Master Universitario di I livello in Gestione dei Processi di Vendita Master Universitario di I livello in Gestione dei Processi di Vendita Gestione dei processi di vendita Master di I livello L Università degli Studi di Torino Dipartimento di Management, attraverso il Bando

Dettagli

lucisull impresa2010>>2011

lucisull impresa2010>>2011 lucisull impresa 2010>>2011 lucisull impresa2010>>2011 C è un enorme bisogno di Cultura, di qualità come l intelligenza, il piacere di pensare e ragionare con la propria testa, di esplorare con curiosità,

Dettagli

Executive Program Marketing, Vendite e Comunicazione (II edizione)

Executive Program Marketing, Vendite e Comunicazione (II edizione) Executive Program Marketing, Vendite e Comunicazione (II edizione) OBIETTIVI E COMPETENZE Il corso consente ai partecipanti di acquisire competenze avanzate circa il coordinamento e controllo delle attività

Dettagli

COMUNICAZIONE DIGITALE E WEB 2.0 PER ACQUISIRE NUOVI CLIENTI

COMUNICAZIONE DIGITALE E WEB 2.0 PER ACQUISIRE NUOVI CLIENTI COMUNICAZIONE DIGITALE E WEB 2.0 PER ACQUISIRE NUOVI CLIENTI "Comunicazione digitale e Web 2.0 per acquisire nuovi clienti" è il corso di formazione nato dalla collaborazione tra Insurance Lab, associazione

Dettagli

MENU SERVIZI. marketing esperienziale

MENU SERVIZI. marketing esperienziale MENU SERVIZI marketing esperienziale Le ultime tendenze e studi nel mondo del marketing e della comunie hanno decretati una sempre maggiore diffusione del Marketing Esperienziale. Un esperienza ricca di

Dettagli

PROGRAMMA. WARM UP (44 ore): Presentazione (4 ore) Introduzione all analisi dei ricavi e dei costi (16 ore)

PROGRAMMA. WARM UP (44 ore): Presentazione (4 ore) Introduzione all analisi dei ricavi e dei costi (16 ore) PROGRAMMA WARM UP (44 ore): Presentazione (4 ore) Introduzione all analisi dei ricavi e dei costi (16 ore) - Il comportamento dei costi aziendali: costi variabili vs. costi fissi, costi diretti vs. costi

Dettagli

MASTER : ESPERTO IN PROGETTAZIONE PER LO SVILUPPO LOCALE E LA COOPERAZIONE INTERNAZI NALE

MASTER : ESPERTO IN PROGETTAZIONE PER LO SVILUPPO LOCALE E LA COOPERAZIONE INTERNAZI NALE C O N S O R Z I O P E R I L L A V O R O E L E A T T I V I T A I N N O V A T I V E E F O R M A T I V E MASTER : ESPERTO IN PROGETTAZIONE PER LO SVILUPPO LOCALE E LA COOPERAZIONE INTERNAZI NALE Con il patrocinio

Dettagli

Marketing Management - serale

Marketing Management - serale Marketing Management - serale Master Universitario di primo livello Facoltà di Economia X edizione Anno Accademico 2013/2014 Presentazione La gestione delle relazioni con i mercati è elemento fondamentale

Dettagli

MASTER in ORGANIZZAZIONE AZIENDALE

MASTER in ORGANIZZAZIONE AZIENDALE C O N S O R Z I O P E R I L L A V O R O E L E A T T I V I T A I N N O V A T I V E E F O R M A T I V E MASTER in ORGANIZZAZIONE AZIENDALE e CONTROLLO di GESTIONE D I R E T T O R E S C I E N T I F I C O

Dettagli

IMPRENDITORIALITÀ E GENERAL MANAGEMENT - MIGEM

IMPRENDITORIALITÀ E GENERAL MANAGEMENT - MIGEM IMPRENDITORIALITÀ E GENERAL MANAGEMENT - MIGEM Master di I Livello - IX EDIZIONE - A.A. 2015-2016 Premessa Il MIGEM è dedicato a tutti coloro che sentono l esigenza di un programma formativo completo e

Dettagli

Esperto in Comunicazione, Relazioni Pubbliche e Web Marketing

Esperto in Comunicazione, Relazioni Pubbliche e Web Marketing Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: Caratteristiche del percorso formativo Esperto in Comunicazione, Relazioni Pubbliche

Dettagli

Digital Marketing Master 14 gg

Digital Marketing Master 14 gg Digital Marketing Master 14 gg Master specialistico in Marketing Digitale, progettato per coloro che desiderano approfondire i fondamentali della strategia, del e del business online. Chi dovrebbe partecipare

Dettagli

CORSO DI ALTA FORMAZIONE PER IMPRENDITORI EDILI

CORSO DI ALTA FORMAZIONE PER IMPRENDITORI EDILI CORSO DI ALTA FORMAZIONE PER IMPRENDITORI EDILI SETTEMBRE 2013 GENNAIO 2014 Fondazione CUOA Da oltre 50 anni Fondazione CUOA forma la nuova classe manageriale e imprenditoriale.è la prima business school

Dettagli

EXECUTIVE. Percorso di specializzazione dell Executive Master in Wine Business Management. 28 FEBBRAIO - 30 MAGGIO 2014 1a EDIZIONE

EXECUTIVE. Percorso di specializzazione dell Executive Master in Wine Business Management. 28 FEBBRAIO - 30 MAGGIO 2014 1a EDIZIONE EXECUTIVE education Winery E-commerce corso EXECUTIVE Percorso di specializzazione dell Executive Master in Wine Business Management 28 FEBBRAIO - 30 MAGGIO 2014 1a EDIZIONE fondazione cuoa Da oltre 50

Dettagli

MARKETING MANAGEMENT. Master serale. Anno Accademico 2010-2011. Master universitario di primo livello Facoltà di Economia

MARKETING MANAGEMENT. Master serale. Anno Accademico 2010-2011. Master universitario di primo livello Facoltà di Economia MARKETING MANAGEMENT Master serale Anno Accademico 2010-2011 Master universitario di primo livello Facoltà di Economia Presentazione La gestione delle relazioni con i mercati è elemento fondamentale del

Dettagli

PROGRAMMA MASTER IN FOOD MANAGEMENT

PROGRAMMA MASTER IN FOOD MANAGEMENT PROGRAMMA MASTER IN FOOD MANAGEMENT II EDIZIONE Il comitato scientifico si riserva la facoltà di apportare modifiche al programma. GESTIONE STRATEGICA DEI PRODOTTI ALIMENTARI (48 ORE) Docente di riferimento:

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

Master in Tourism Marketing & Social Media Management 9a edizione ROMA

Master in Tourism Marketing & Social Media Management 9a edizione ROMA Master in Tourism Marketing & Social Media Management 9a edizione ROMA Inizio master: 23 febbraio 2015 chiusura selezioni: 30 gennaio 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, che svolge istituzionalmente

Dettagli

Security Manager. Professionista della Security Aziendale

Security Manager. Professionista della Security Aziendale OBIETTIVI e finalità Il programma del corso è progettato per soddisfare le attuali esigenze del mercato e le più recenti normative che richiedono nuove generazioni di manager e professionisti della Security

Dettagli

Comunicazione e Marketing Organizzazione Aziendale. Industria & ICT Energia Consumer Hi-Tech Cosmesi Turismo & Benessere

Comunicazione e Marketing Organizzazione Aziendale. Industria & ICT Energia Consumer Hi-Tech Cosmesi Turismo & Benessere Comunicazione e Marketing Organizzazione Aziendale Industria & ICT Energia Consumer Hi-Tech Cosmesi Turismo & Benessere MultiPiani si occupa dal 1994 di Comunicazione e Marketing strategico, rivolgendosi

Dettagli

Comunicare per difenderci

Comunicare per difenderci Comunicare per difenderci Cenni di comunicazione ambientale per piccoli gruppi di attivisti: teoria, strategia, strumenti di comunicazione Virginiano Spiniello, L Albero Vagabondo Rete Forum ambientale

Dettagli

Catalogo FORMAZIONE BLENDED. Aula + Pillole Formative. Finanziabile con Fondi Interprofessionali

Catalogo FORMAZIONE BLENDED. Aula + Pillole Formative. Finanziabile con Fondi Interprofessionali Catalogo FORMAZIONE BLENDED Aula + Pillole Formative Finanziabile con Fondi Interprofessionali 2 Indice CORSO DI SVILUPPO MANAGERIALE Pag. 3 REVERSE MENTORING Pag. 5 STRUMENTI E METODI PER LA GESTIONE

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI, U.O. PROCESSI E STANDARD CARRIERE STUDENTI SERVIZIO POST-LAUREAM

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI, U.O. PROCESSI E STANDARD CARRIERE STUDENTI SERVIZIO POST-LAUREAM CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN MIDDLE MANAGER COMMERCIALE. GUIDARE I COLLABORATORI ALL INTERNO DELL AZIENDA E NELLA STRUTTURA DI VENDITA - A.A. 2014/15 CFU 27 ANAGRAFICA DEL CORSO - A Lingua: Italiano Percentuale

Dettagli

FORMAZIONE PROFESSIONALE

FORMAZIONE PROFESSIONALE PRO.GE.A. PROGETTO GESTIONE AZIENDA Sede Legale: Via XXV Aprile, 206 21042 Caronno Pertusella (Va) Sede Operativa: Via IV Novembre, 455 21042 Caronno Pertusella (Va) Tel. 02.96515611 Fax 02.96515655 Uffici

Dettagli

Marketing Management (MaMa) Marketing & Sales Management (MaSa) Marketing & Communication (MaCo)

Marketing Management (MaMa) Marketing & Sales Management (MaSa) Marketing & Communication (MaCo) Marketing Management (MaMa) Marketing & Sales Management (MaSa) Marketing & Communication (MaCo) IV edizione sessione autunnale 2011 in collaborazione con Perché iscriversi? TU VUOI essere aggiornato sui

Dettagli

DCR consulting email: info@dcrconsulting.it website: www.dcrconsulting.it - cellulare: 345.502.0019 - telefono: 0824.42.969 Partiva iva 01559270622

DCR consulting email: info@dcrconsulting.it website: www.dcrconsulting.it - cellulare: 345.502.0019 - telefono: 0824.42.969 Partiva iva 01559270622 PROGRAMMA CORSO MARKETING ED INNOVAZIONE NEL MERCATO FARMACEUTICO TITOLO RAZIONALE PRINCIPALI ARGOMENTI ORE Modulo 1 Modulo 2 Marketing strategico Marketing operativo Questo modulo introduce gli aspetti

Dettagli

Impiegato Commerciale e Marketing Corso di Specializzazione gratuito rivolto a disoccupati e inoccupati Finanziato dal fondo FORMA.

Impiegato Commerciale e Marketing Corso di Specializzazione gratuito rivolto a disoccupati e inoccupati Finanziato dal fondo FORMA. Impiegato Commerciale e Marketing Corso di Specializzazione gratuito rivolto a disoccupati e inoccupati Finanziato dal fondo FORMA.TEMP Artioli & Sala s.a.s Via Taglio 105 41121 Modena - P.IVA 02721270367

Dettagli

PROGRAMMA. INSTAGRAM Ottimizzazione del proprio account e tecniche per migliorare la diffusione delle proprie foto e video.

PROGRAMMA. INSTAGRAM Ottimizzazione del proprio account e tecniche per migliorare la diffusione delle proprie foto e video. Digital Magics Palermo (via Lincoln 21) Quattro incontri di quattro ore ciascuno (4 e 5 marzo 11 e 12 marzo 2016, venerdì ore 15/19; sabato ore 10/14): 16 ore totali 90 euro (i primi due) + 90 euro opzionali

Dettagli

IL MOLISE D ECCELLENZA STRATEGIE E LOGICHE COMPETITIVE PER LE IMPRESE AGROALIMENTARI E TURISTICHE DEL TERRITORIO

IL MOLISE D ECCELLENZA STRATEGIE E LOGICHE COMPETITIVE PER LE IMPRESE AGROALIMENTARI E TURISTICHE DEL TERRITORIO IL MOLISE D ECCELLENZA STRATEGIE E LOGICHE COMPETITIVE PER LE IMPRESE AGROALIMENTARI E TURISTICHE DEL TERRITORIO PERCORSO FORMATIVO PART TIME E MODULARE IN COLLABORAZIONE CON MAGGIO LUGLIO 2016 CUOA Business

Dettagli

Torno Subito Estero TSE- Diversity management, Gender Equality and Social Innovation

Torno Subito Estero TSE- Diversity management, Gender Equality and Social Innovation Torno Subito Estero TSE- Diversity management, Gender Equality and Social Innovation Percorso formativo/internship Il percorso formativo/ internship in Diversity Management, Gender Equality and Social

Dettagli

Executive Master Social Media Marketing & Web Communication. La comunicazione aziendale nel Web 2.0 - III edizione PROGRAMMA DIDATTICO*

Executive Master Social Media Marketing & Web Communication. La comunicazione aziendale nel Web 2.0 - III edizione PROGRAMMA DIDATTICO* Executive Master Social Media Marketing & Web Communication. La comunicazione aziendale nel Web 2.0 - III edizione PROGRAMMA DIDATTICO* Strumenti e linguaggi della comunicazione digitale e del web marketing

Dettagli

VII MASTER ANNUALE IN PROGRAMMAZIONE NEUROLINGUISTICA E COACHING

VII MASTER ANNUALE IN PROGRAMMAZIONE NEUROLINGUISTICA E COACHING VII MASTER ANNUALE IN PROGRAMMAZIONE NEUROLINGUISTICA E COACHING 1. Articolazione del MASTER e certificazioni Il MASTER prevede 84 ore d aula. Inizierà nel mese di novembre e si concluderà nel mese di

Dettagli

LE POLITICHE DI COMUNICAZIONE

LE POLITICHE DI COMUNICAZIONE LE POLITICHE DI COMUNICAZIONE FINALITA far conoscere, differenziare e fare memorizzare il prodotto e la marca ad accrescerne il valore percepito (significati simbolici, segnali di valore) La differenziazione

Dettagli

Master in Selezione, Gestione e Sviluppo delle Risorse umane

Master in Selezione, Gestione e Sviluppo delle Risorse umane Master in Selezione, Gestione e Sviluppo delle Risorse umane Titolo e presentazione del progetto La trasformazione strutturale delle organizzazioni, la necessità di incrementare la competitività attraverso

Dettagli

SMART TOURISM 2.0. Esperto in tecnologie e strategie digitali per la Avvio Aprile 2015

SMART TOURISM 2.0. Esperto in tecnologie e strategie digitali per la Avvio Aprile 2015 MASTER SMART TOURISM 2.0. Esperto in tecnologie e strategie digitali per la Avvio Aprile 2015 promozione turistica Docenti qualificati Stage job placement con oggilavoro.com 90 ORE DI TEORIA 300 ORE DI

Dettagli

MARKETING E COMUNICAZIONE CORSO EXECUTIVE

MARKETING E COMUNICAZIONE CORSO EXECUTIVE MARKETING E COMUNICAZIONE CORSO EXECUTIVE 15 MAGGIO 28 NOVEMBRE 2015 Il Sistema JobLeader by CUOA Potenziare le competenze tecnico-specialistiche. Sviluppare le abilità relazionali e manageriali. JobLeader

Dettagli

ssctsp OFFERTA FORMATIVA PER LE IMPRESE DEL TERZIARIO Le relazioni con il mercato

ssctsp OFFERTA FORMATIVA PER LE IMPRESE DEL TERZIARIO Le relazioni con il mercato Le relazioni con il mercato 1 IL SISTEMA CLIENTE E IL PRESIDIO DELLA RELAZIONE CONSULENZIALE Nella situazione attuale, il venditore deve fornire un servizio sempre più di qualità, trasformandosi nel gestore

Dettagli

COMMUNICATION / LABEL&PACKAGING / GED / E-PROCUREMENT / SERVIZI DI STAMPA

COMMUNICATION / LABEL&PACKAGING / GED / E-PROCUREMENT / SERVIZI DI STAMPA COMMUNICATION / LABEL&PACKAGING / GED / E-PROCUREMENT / SERVIZI DI STAMPA Il nostro network di specialisti Il vostro network di soluzioni LA STORIA // IL NETWORK // SERVIZI DI STAMPA // DIRECT MARKETING

Dettagli

Indice. Gli Autori. Prefazione all edizione originale. Prefazione all edizione italiana. Ringraziamenti dell Editore. Guida alla lettura

Indice. Gli Autori. Prefazione all edizione originale. Prefazione all edizione italiana. Ringraziamenti dell Editore. Guida alla lettura Indice Gli Autori Prefazione all edizione originale Prefazione all edizione italiana Ringraziamenti dell Editore Guida alla lettura XV XVII XIX XXI XXIII Capitolo 1 Introduzione al processo di marketing

Dettagli

IL MIGLIOR MODO PER ANTICIPARE IL FUTURO È CREARLO. Company Pofile

IL MIGLIOR MODO PER ANTICIPARE IL FUTURO È CREARLO. Company Pofile IL MIGLIOR MODO PER ANTICIPARE IL FUTURO È CREARLO Company Pofile 004 Company Profile Propositiv Communication 005 SPECIALISTI DEL MARKETING CREATIVO Propositiv Communication è una società di comunicazione

Dettagli

CORSO DI SECIALIZZAZIONE IN MARKETING & COMUNICAZIONE D IMPRESA. La soluzione ai tuoi problemi di inserimento in azienda

CORSO DI SECIALIZZAZIONE IN MARKETING & COMUNICAZIONE D IMPRESA. La soluzione ai tuoi problemi di inserimento in azienda CORSO DI SECIALIZZAZIONE IN MARKETING & COMUNICAZIONE D IMPRESA La soluzione ai tuoi problemi di inserimento in azienda Il lavoro ti sta cercando, non farlo aspettare... Aziende che hanno accolto corsisti

Dettagli

CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN MIDDLE MANAGER COMMERCIALE. GUIDARE I COLLABORATORI ALL INTERNO DELL AZIENDA E NELLA STRUTTURA DI VENDITA A.A.

CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN MIDDLE MANAGER COMMERCIALE. GUIDARE I COLLABORATORI ALL INTERNO DELL AZIENDA E NELLA STRUTTURA DI VENDITA A.A. CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN MIDDLE MANAGER COMMERCIALE. GUIDARE I COLLABORATORI ALL INTERNO DELL AZIENDA E NELLA STRUTTURA DI VENDITA A.A. 2013/14 Il corso consente di vivere una full immersion in azienda:

Dettagli

PALESTRA DELLE PROFESSIONI DIGITALI

PALESTRA DELLE PROFESSIONI DIGITALI 1 PALESTRA DELLE PROFESSIONI DIGITALI I promotori del progetto formativo Palestra delle Professioni Digitali sono l Associazione Prospera, in collaborazione con Accenture Italia S.p.A., Padiglione Italia

Dettagli

Catalogo 2010 Terzo settore e Associazionismo

Catalogo 2010 Terzo settore e Associazionismo Catalogo 2010 Terzo settore e Associazionismo PRESENTAZIONE CORSI PER LE ORGANIZZAZIONI DEL TERZO SETTORE Strategie di marketing, Comunicazione e Fund Raising: Una sfida e una necessita per le organizzazioni

Dettagli

ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER LE NUOVE TECNOLOGIE PER IL MADE IN ITALY

ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER LE NUOVE TECNOLOGIE PER IL MADE IN ITALY ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER LE NUOVE TECNOLOGIE PER IL MADE IN ITALY TECNICO SUPERIORE RETAIL E MARKET INTELLIGENCE SETTORE MODA-CALZATURA OBIETTIVO DEL PERCORSO Il progetto intende formare una figura

Dettagli

comunic@re a 360 xsign / COMUNICAZIONE 2

comunic@re a 360 xsign / COMUNICAZIONE 2 COMUNICAZIONE 2 comunic@re a 360 La comunicazione moderna nasce dall incontro tra linguaggi eterogenei, in grado di fondere diversi elementi, diverse sensibilità ed esperienze, in un messaggio capace di

Dettagli

Scadenza del Bando: 10 Febbraio 2016 Corso: dal 25 Febbraio 2016 al 22 Marzo 2016. Promosso da. In collaborazione con

Scadenza del Bando: 10 Febbraio 2016 Corso: dal 25 Febbraio 2016 al 22 Marzo 2016. Promosso da. In collaborazione con Scadenza del Bando: 10 Febbraio 2016 Corso: dal 25 Febbraio 2016 al 22 Marzo 2016 Promosso da In collaborazione con PALESTRA DELLE PROFESSIONI DIGITALI I promotori del progetto formativo Palestra delle

Dettagli

STRATEGIA DI COMUNICAZIONE

STRATEGIA DI COMUNICAZIONE STRATEGIA DI COMUNICAZIONE Prof. Paolo Ricotti 30 Novembre 2009 STRATEGIA DI COMUNICAZIONE 1 CICLO DEL PRODOTTO 2 IMPATTO MEDIA DEFINIZIONE BUDGET GRP: GROSS RATING POINT OTS: OPPORTUNITY TO SEE NAZIONALE

Dettagli

FORMAZIONE COME VENDERE E COMUNICARE UN SERVIZIO TECNOLOGICAMENTE INNOVATIVO TORINO IVREA. Corso di alta formazione CORSO GRATUITO

FORMAZIONE COME VENDERE E COMUNICARE UN SERVIZIO TECNOLOGICAMENTE INNOVATIVO TORINO IVREA. Corso di alta formazione CORSO GRATUITO COME VENDERE E COMUNICARE UN SERVIZIO TECNOLOGICAMENTE INNOVATIVO Corso di alta formazione FORMULA INTENSIVA 7 venerdì non consecutivi di lezione in aula DOPPIA EDIZIONE: TORINO 1 EDIZIONE DAL 31 GENNAIO

Dettagli

Master in ERP. Direttore Scientifico del Master Prof. Luigino Filice Facoltà di Ingegneria Università della Calabria

Master in ERP. Direttore Scientifico del Master Prof. Luigino Filice Facoltà di Ingegneria Università della Calabria Master in ERP 2 Direttore Scientifico del Master Prof. Luigino Filice Facoltà di Ingegneria Università della Calabria Motivazioni La globalizzazione dei mercati e la crescente spinta competitiva delle

Dettagli

IL CONTROLLER IN AZIENDA ANALISI, STRUMENTI, SISTEMI GESTIONALI CORSO EXECUTIVE PART TIME 18 SETTEMBRE 19 DICEMBRE 2015 7ª EDIZIONE

IL CONTROLLER IN AZIENDA ANALISI, STRUMENTI, SISTEMI GESTIONALI CORSO EXECUTIVE PART TIME 18 SETTEMBRE 19 DICEMBRE 2015 7ª EDIZIONE IL CONTROLLER IN AZIENDA ANALISI, STRUMENTI, SISTEMI GESTIONALI CORSO EXECUTIVE PART TIME 18 SETTEMBRE 19 DICEMBRE 2015 7ª EDIZIONE CUOA Business school Da oltre 50 anni Fondazione CUOA forma la nuova

Dettagli

Percorso di alta formazione TECNICO SUPERIORE MARKETING E WEB STRATEGY PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE NEL SETTORE MODA

Percorso di alta formazione TECNICO SUPERIORE MARKETING E WEB STRATEGY PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE NEL SETTORE MODA 1 Percorso di alta formazione TECNICO SUPERIORE MARKETING E WEB STRATEGY PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE NEL SETTORE MODA OBIETTIVO DEL PERCORSO Il progetto intende formare una figura professionale tecnica,

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE F. ORIOLI PROGRAMMA SVOLTO CLASSE: VGA PROF. CARMEN PIZZUTO

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE F. ORIOLI PROGRAMMA SVOLTO CLASSE: VGA PROF. CARMEN PIZZUTO ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE F. ORIOLI PROGRAMMA SVOLTO DISCIPLINA: TECNICHE DEI SERVIZI COMMERCIALI ANNO SCOLASTICO: 2014-2015 CLASSE: VGA PROF. CARMEN PIZZUTO IL PROGRAMMA SVOLTO PER LA PARTE

Dettagli

RISORSE UMANE & BUSINESS

RISORSE UMANE & BUSINESS STUDIO SELFOHR Master Human Resources 2012/2013 Milano - IV Edizione - RISORSE UMANE & BUSINESS Studio Selfohr S.r.l. Via Belfiore 21, 10125 Torino tel. 011/541412 fax 011/5625836 Skype ID: selfohr e-mail

Dettagli

I promotori Master Team consulenza e formazione professionalità sempre più distintive nuove leve di futuri manager

I promotori Master Team consulenza e formazione professionalità sempre più distintive nuove leve di futuri manager GRANDE MILANO, AUTUNNO 2012 PRIMAVERA 2013 PREPARATI ALL EXPO! La 26ma Edizione Speciale del Master in Hospitality Management nasce dalla necessità di progettare e realizzare un continuum virtuoso che

Dettagli

Profilo professionale: PROMOTORE CONGRESSUALE Livello: 3

Profilo professionale: PROMOTORE CONGRESSUALE Livello: 3 Profilo professionale: PROMOTORE CONGRESSUALE Livello: 3 Competenze Materie Competenze associate C1 C2 SENSIBILIZZAZIONE DEI GRUPPI DI INTERESSE ORGANIZZAZIONE DI CONGRESSI, SEMINARI, MEETING, CONVENTION,

Dettagli

Finanza e Controllo di Gestione

Finanza e Controllo di Gestione con il patrocinio di Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Bari UNAGRACO BARI Unione Commercialisti ed Esperti Contabili di Bari Master Finanza e Controllo di Gestione II edizione

Dettagli

RISORSE UMANE. GESTIONE e SVILUPPO. Master in. delle XI E D I Z I O N E HUMAN RESOUCES DEVELOPMENT AND MANAGEMENT

RISORSE UMANE. GESTIONE e SVILUPPO. Master in. delle XI E D I Z I O N E HUMAN RESOUCES DEVELOPMENT AND MANAGEMENT C O N S O R Z I O P E R I L L A V O R O E L E A T T I V I T A I N N O V A T I V E E F O R M A T I V E Master in GESTIONE e SVILUPPO delle RISORSE UMANE XI E D I Z I O N E HUMAN RESOUCES DEVELOPMENT AND

Dettagli

/Creative agency for emerging media

/Creative agency for emerging media Nel 2002 quattro professionisti con esperienza decennale nella comunicazione danno vita a Imille, un agenzia creativa fortemente proiettata verso i media digitali. /Creative agency for emerging media Imille

Dettagli

10 ANNI DI TRADE. Cristina Ziliani

10 ANNI DI TRADE. Cristina Ziliani WELCOME MEETING - Parma, Aula K12 Mercoledì 16/09/2015 10 ANNI DI TRADE Cristina Ziliani TRADE è Passione per il Marketing e la Distribuzione dal 1978 ad oggi TRADE è Una scuola di studio e di ricerca

Dettagli

Account e Sales Management Tecniche di gestione e negoziazione applicate alle vendite

Account e Sales Management Tecniche di gestione e negoziazione applicate alle vendite Facoltà di Lettere e Filosofia Facoltà di Economia Centrimark Centro di ricerca di Marketing ALTA SCUOLA IN MEDIA COMUNICAZIONE E SPETTACOLO Account e Sales Management Tecniche di gestione e negoziazione

Dettagli