Osservatorio Turistico della Regione Liguria ANALISI DEI COMPORTAMENTI DELLA DOMANDA TURISTICA NAZIONALE E INTERNAZIONALE

Save this PDF as:
Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Osservatorio Turistico della Regione Liguria ANALISI DEI COMPORTAMENTI DELLA DOMANDA TURISTICA NAZIONALE E INTERNAZIONALE"

Transcript

1 Osservatorio Turistico della Regione Liguria ANALISI DEI COMPORTAMENTI DELLA DOMANDA TURISTICA NAZIONALE E INTERNAZIONALE Le vacanze in Liguria I semestre 2009 Agosto 2009 A cura di

2 Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. Scpa Committente: Unioncamere Liguria Versione: 1.0 Quadro dell opera: Termine rilevazione: luglio 2009 Casi: Periodo di riferimento: I semestre 2009 Pagina 2 di 31

3 Sommario Premessa... 4 In sintesi Il turismo in Liguria nei primi mesi del Gli arrivi e le presenze turistiche Gli italiani in vacanza nella regione Liguria nel primo semestre La vacanza in Liguria modalità e destinazioni I comportamenti turistici Le motivazioni le attività e i canali di influenza della vacanza principale Le previsioni di vacanza per l estate Nota metodologica Periodo di riferimento: I semestre 2009 Pagina 3 di 31

4 Premessa La presente indagine si propone di delineare e monitorare lo scenario turistico della destinazione Liguria e delle sue province nel 2009, attraverso l osservazione e l analisi sia dell andamento del turismo (da gennaio ad aprile 2009), che delle scelte dei vacanzieri italiani verso la regione (nel primo semestre 2009 e previsioni per l estate). Per il mercato italiano, sono stati approfonditi i caratteri dimensionali (vacanzieri, vacanze), di segmentazione e profilo (regione di origine dei flussi turistici, identikit socio-culturale dei vacanzieri) e quelli motivazionali e comportamentali (motivazioni delle scelte e canali di influenza, tipologia di alloggio, modalità e tempi di prenotazione, mezzo di trasporto utilizzato, tempo medio di permanenza, compagnia della vacanza, periodo di svolgimento della vacanza). Sono state, infine, rilevate le previsioni di vacanza per l estate 2009, ed il periodo previsto per tali soggiorni. Per i mercati internazionali si sono analizzati i dati congiunturali e di tendenza sui viaggiatori alle frontiere, sui relativi pernottamenti e sulla spesa, sia nel complesso che relativamente alle motivazioni personali tra cui la vacanza. Periodo di riferimento: I semestre 2009 Pagina 4 di 31

5 In sintesi In questo periodo di particolare difficoltà per il turismo, la Liguria sembra attraversare la turbolenza, poggiandosi su una base solida che sembra in grado di gestirne gli effetti. In termini quantitativi la tenuta della domanda italiana, che nel primo semestre del 2009 ha effettuato in Liguria 173 mila vacanze in più dello stesso periodo del 2008, può aiutare a compensare il calo dovuto ai mercati esteri, sia in termini di arrivi (-7,7%) e di presenze (-10,1%) che di spesa (-9,8%). I numeri restano comunque importanti: oltre mila vacanze da parte degli italiani nel primo semestre, mila viaggiatori stranieri tra gennaio ed aprile, con una spesa di 249 milioni di. Sul mercato italiano cambia anche la composizione delle vacanze, che se, da un lato, aumentano nel numero, contemporaneamente diventano più spesso brevi: nel 2008, infatti, la quota di vacanze principali era pari al 53% di quelle totali, ora al 42%. La Lombardia è il bacino principale per la Liguria (con il 44,6% dei flussi turistici), seguito dal Piemonte (25,2%). Seguono a distanza Emilia Romagna (6,8%), Veneto (3%) e Toscana (2,7%). Anche durante la stagione invernale e primaverile il mare resta la tipologia di destinazione che prevale nettamente: oltre l 87% delle vacanze sono state trascorse nelle località balneari, caratterizzando fortemente la Liguria rispetto all andamento nazionale, dove le località balneari pesano poco meno del 46% e quelle nelle città rappresentano un quarto del totale dei soggiorni del periodo. La Liguria si conferma una meta di vacanza legata alle seconde case, che, non solo sono la tipologia di alloggio più diffusa (vi sono stati spesi il 27% dei soggiorni), ma la cui presenza è una delle motivazioni principali di vacanza nella regione (rappresenta ben il 23,6%), denotando anche in questo un tratto molto marcato rispetto alla media nazionale, dove il peso delle seconde case nelle decisioni di vacanza supera di poco il 6%. Periodo di riferimento: I semestre 2009 Pagina 5 di 31

6 Dal punto di vista turistico la bellezza della natura e del paesaggio sono la vera forza della Liguria. Sono la seconda motivazione di vacanza dei turisti che hanno scelto la Liguria e sono particolarmente forti nella provincia di La Spezia, dove il 44,5% dei soggiorni hanno come spinta principale le attrattive naturalistiche dei luoghi. Coerentemente con l elevata incidenza di vacanze nelle seconde case, la maggior parte dei soggiorni non viene prenotato: il 53,8%, rispetto al dato medio italiano che si attesta sul 36,6%. La principale modalità di prenotazione della vacanza in Liguria è il contatto diretto della clientela con le strutture ricettive, mentre risulta marginale l utilizzo del booking online (complessivamente l 8%) o il ricorso all agenzia di viaggi (4,8%). Per l estate in corso gli italiani prevedono di effettuare oltre 810 mila vacanze in Liguria, con la seguente distribuzione: il 33,9% in provincia di Savona, pari a 275 mila, il 30,3% in provincia di Genova, pari a 246 mila, il 24% ad Imperia (194 mila) ed il 12% a La Spezia (97 mila). In termini territoriali, la provincia che convoglia la quota maggiore di flussi dall estero è Imperia, dove tra gennaio ed aprile 2009 si sono diretti il 72,6% dei viaggiatori stranieri della regione (stabili rispetto all anno precedente), pari a mila. La maggior parte delle vacanze degli italiani si è concentrata in provincia di Savona, che è stata meta di 558 mila soggiorni, pari al 36% del totale regionale del periodo. Periodo di riferimento: I semestre 2009 Pagina 6 di 31

7 1. Il turismo in Liguria nei primi mesi del 2009 Tra gennaio ed aprile 2009 sono giunti in Liguria mila viaggiatori stranieri, un numero leggermente in calo rispetto allo stesso periodo del 2008 (-5,7%), quando ne sono stati censiti mila. Rispetto alla media italiana, la Liguria si caratterizza come una regione di passaggio. Quasi il 70% degli stranieri, infatti, non vi ha pernottato, denotando una situazione sostanzialmente inversa a quella della media italiana, dove il 63,8% degli stranieri trascorre almeno una notte in una struttura ricettiva. In termini di motivazione del viaggio l Italia risulta divisa tra il Sud e le isole, dove il 60% dei viaggiatori vi si reca per motivi di vacanza e il Nord Ovest, dove al contrario, la componente leisure pesa appena il 25%. La Liguria si colloca tra questi due estremi: nel 35% dei casi gli stranieri la raggiungono per trascorrervi una vacanza, e nel 10,4% per motivi di lavoro, rispetto al 25,6% della media Italia. Come nel resto della penisola, dunque, la motivazione prevalente dei viaggi sono le ragioni personali, che tuttavia in Liguria assumono una importanza maggiore (89,6%, rispetto al 74,4% della media rilevata in Italia). Complessivamente, nei quattro mesi del 2009 considerati, questi viaggiatori hanno speso 249 milioni di, rispetto ai 276 milioni dello stesso periodo del 2008, con un calo (del -9,8%), registrato anche nel resto d Italia (-7,8%). Il 37,8% di questa spesa, pari a 94 milioni di, è stata originata dal turismo vacanziero, mentre il business, che come visto rappresenta il 10% dei flussi incoming, dà origine al 20,9% dei consumi, connotandosi come segmento ad alto valore aggiunto. Naturalmente, chi viaggia per vacanza si ferma più a lungo, ed infatti, circa il 49% dei pernottamenti (1.041 mila) sono originati da questa componente di turismo, mentre il business rappresenta circa il 24% dei soggiorni nella regione (509 mila). Periodo di riferimento: I semestre 2009 Pagina 7 di 31

8 In termini territoriali, la provincia che convoglia la quota maggiore di flussi dall estero è Imperia, dove tra gennaio ed aprile 2009 si sono diretti il 72,6% dei viaggiatori stranieri della regione (coerentemente con l anno precedente), pari a mila. Segue Genova, con 231 mila (pari al 15,8%). Savona è la terza provincia in termini di numero di viaggiatori stranieri (ne ha accolti 106 mila, pari al 7,3% del totale), mentre a La Spezia si è diretto il 4,4%, in calo rispetto agli anni precedenti (nel 2005 la sua quota era il 7,8%). Tuttavia, il capoluogo regionale divide la quota maggiore di consumi con Imperia: in entrambe le province vengono spesi 99 milioni di, pari al 39,8% del totale dei consumi originati dai viaggiatori stranieri in Liguria nel periodo considerato. La Spezia (con 25 milioni di ) e Savona (con 27 milioni di ) si attestano entrambe sul 10% circa. Periodo di riferimento: I semestre 2009 Pagina 8 di 31

9 Numero di viaggiatori stranieri gennaio-aprile 2008/2009, valori in migliaia Regione visitata Almeno un pernottamento Nessun pernottamento Totale Liguria Nord Ovest Nord Est Centro Sud e Isole Totale Fonte: UIC 2009 Spesa dei viaggiatori stranieri gennaio-aprile 2008/2009, importi in milioni di Regione visitata Almeno un pernottamento Nessun pernottamento Totale Liguria Nord Ovest Nord Est Centro Sud e Isole Totale Fonte: UIC 2009 Periodo di riferimento: I semestre 2009 Pagina 9 di 31

10 Viaggiatori stranieri per motivo principale del viaggio: viaggiatori a destinazione gennaio-aprile 2009; valori in migliaia Regione visitata MOTIVI PERSONALI MOTIVI TOTALE DI LAVORO Totale di cui: vacanze Liguria Nord Ovest Nord Est Centro Sud e Isole Totale Fonte: UIC 2009 Viaggiatori stranieri per motivo principale del viaggio: spesa gennaio-aprile 2009; valori in milioni di Regione visitata Totale MOTIVI PERSONALI di cui: vacanze MOTIVI DI LAVORO TOTALE Liguria Nord Ovest Nord Est Centro Sud e Isole Totale Fonte: UIC 2009 Periodo di riferimento: I semestre 2009 Pagina 10 di 31

11 Viaggiatori stranieri per motivo principale del viaggio: numero di pernottamenti gennaio-aprile 2009; valori in migliaia Regione visitata Totale MOTIVI PERSONALI di cui: vacanze MOTIVI DI LAVORO TOTALE Liguria Nord Ovest Nord Est Centro Sud e Isole Totale Fonte: UIC 2009 Viaggiatori stranieri per provincia visitata: viaggiatori a destinazione serie ; valori in migliaia Provincia visitata Gennaio-Aprile 2008 Gennaio-Aprile 2009 Genova Imperia La Spezia Savona Liguria Nord Ovest Nord Est Centro Sud e Isole Totale Fonte: UIC 2009 Periodo di riferimento: I semestre 2009 Pagina 11 di 31

12 Viaggiatori stranieri per provincia visitata: spesa serie ; importi in milioni di Provincia visitata Gennaio-Aprile 2008 Gennaio-Aprile 2009 Genova Imperia La Spezia Savona Liguria Nord Ovest Nord Est Centro Sud e Isole Totale Fonte: UIC 2009 Viaggiatori stranieri per provincia visitata: numero di pernottamenti serie ; valori in migliaia Provincia visitata Gennaio-Aprile 2008 Gennaio-Aprile 2009 Genova Imperia La Spezia Savona Liguria Nord Ovest Nord Est Centro Sud e Isole Totale Fonte: UIC 2009 Periodo di riferimento: I semestre 2009 Pagina 12 di 31

13 2. Gli arrivi e le presenze turistiche negli esercizi ricettivi Anche i dati sugli arrivi e le presenze turistiche, benché riferiti ai primi quattro mesi del 2009 e al confronto con lo stesso periodo del 2008, confermano le difficoltà del settore, sebbene, in alcuni casi, vi sono importanti segnali di tenuta. Il dato aggregato indica un calo del -6,78% negli arrivi (che passano da a poco oltre 818 mila), cui corrisponde una contrazione delle presenze pari a -8,21% (oltre 276 mila, scendono a poco più di 242,5 mila), con un leggero calo, quindi, della durata del soggiorno. Ad oggi la tendenza evidenzierebbe una difficoltà maggiore sui mercati stranieri che tra gennaio ed aprile 2009 chiudono con un -7,7% di arrivi e un -10,6% di presenze rilevate nella regione. A livello territoriale il calo più marcato dei flussi stranieri si rileva nella provincia di Genova: in particolare nell area dell ex APT del Tigullio, che fa registrare un -14,1% di arrivi dall estero e un -16,3% circa di pernottamenti nelle strutture ricettive. Più leggera la situazione nell area dell ex APT di Genova, dove gli arrivi stranieri sono (-7,6%) e le presenze 143,9 mila (-6,1%). Arrivi nella regione Liguria confronto I quadrimestre 2008/2009 (Movimento complessivo) Italiani Stranieri Totale Province VAR VAR VAR. - IMPERIA ,26% ,98% ,99% SAVONA ,70% ,29% ,23% GENOVA ,99% ,53% ,00% di cui ex Area APT GENOVA ,98% ,66% ,38% di cui ex Area APT TIGULLIO ,88% ,08% ,44% LA SPEZIA ,20% ,77% ,42% TOTALE REGIONE ,45% ,73% ,78% Fonte: dati provvisori Istat Periodo di riferimento: I semestre 2009 Pagina 13 di 31

14 Presenze nella regione Liguria confronto I quadrimestre 2008/2009 (Movimento complessivo) Italiani Stranieri Totale Province VAR VAR VAR. - - IMPERIA ,19% ,40% ,07% SAVONA ,07% ,86% ,63% GENOVA ,40% ,39% ,87% di cui ex Area APT GENOVA ,51% ,15% ,28% di cui ex Area APT TIGULLIO ,78% ,29% ,21% - LA SPEZIA ,97% ,62% ,31% TOTALE REGIONE ,69% Fonte: dati provvisori Istat - 10,06% ,21% Periodo di riferimento: I semestre 2009 Pagina 14 di 31

15 3. Gli italiani in vacanza nella regione Liguria nel primo semestre 2009 Nonostante la contrazione rilevata nei primi quattro mesi del 2009 nelle strutture ricettive della regione, nell intero semestre gennaio-giugno la Liguria è stata la meta di oltre mila vacanze, 173 mila in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno grazie al maggiore ricorso al circuito delle seconde case di proprietà (+7,7 punti percentuali rispetto al 2008) e in affitto (+28,2 punti percentuali). In quasi il 42% dei casi si è trattato della vacanza principale, ossia di quella più dispendiosa e/o più lunga effettuata nel periodo considerato. Le vacanze più brevi o più economiche sono oltre 900 mila e rappresentano il 58% di quelle effettuate tra gennaio e giugno. Cambia, dunque, la composizione delle vacanze, che se un lato aumentano nel numero contemporaneamente diventano più spesso brevi: nel 2008, infatti, la quota di vacanze principali era pari al 53% di quelle totali. La maggior parte delle vacanze si è concentrata in provincia di Savona, che è stata meta di 558 mila soggiorni, pari al 36% del totale regionale del periodo. Segue Genova, con il 32,9%, mentre Imperia (19%) e La Spezia (12%) restano qualche passo indietro. La Lombardia è e resta il bacino principale per la Liguria e da origine al 44,6% dei flussi turistici, seguito dal Piemonte (25,2%). Inferiori al 7% le quote di turisti provenienti dalle altre regioni (Emilia Romagna 6,8%, Veneto 3%, Toscana 2,7%). In termini di target il turismo comprende tutte le fasce di età, con una leggera prevalenza di quella compresa tra anni, che rappresenta il 20,8%. Periodo di riferimento: I semestre 2009 Pagina 15 di 31

16 Vacanze degli italiani in Liguria I semestre 2009 vacanza principale altre vacanze Totale Imperia Savona Genova La Spezia Liguria Liguria Vacanze degli italiani in Liguria I semestre 2008 Vacanza principale Altre vacanze Totale Imperia Savona Genova La Spezia Liguria Vacanzieri italiani in Liguria I semestre 2009 vacanza principale altre vacanze 1 Imperia Savona Genova La Spezia Liguria Vacanzieri italiani in Liguria I semestre 2008/2009 vacanzieri 2008 vacanzieri 2009 Liguria Nel caso della vacanza principale, vale a dire quella più importante per durata e spesa, si riscontra la corrispondenza tra il numero dei vacanzieri e gli atti di vacanza, in quanto ogni turista ha effettuato una sola vacanza principale nel periodo. Nel caso delle altre vacanze, vale a dire quelle meno importanti e di breve durata, non si riscontra tale corrispondenza perché la stessa persona può avere effettuato molteplici atti di vacanza. Periodo di riferimento: I semestre 2009 Pagina 16 di 31

17 Regione di provenienza dei vacanzieri in Liguria I semestre 2008/ Lombardia 42,3 44,6 Piemonte 26,4 25,2 Emilia Romagna 4,7 6,8 Liguria 4,5 5,1 Veneto 4,1 3,0 Toscana 2,4 2,7 Lazio 3,5 1,9 Trentino 1,5 1,6 Campania 1,6 1,6 Sicilia 1,4 1,6 Puglia 2,3 1,4 Sardegna 0,7 1,0 Marche 1,8 0,9 Friuli V.G. 0,4 0,7 Calabria 0,6 0,7 Abruzzo 0,7 0,6 Valle D'Aosta 0,3 0,5 Umbria 0,3 0,3 Molise 0,1 0,0 Totale 100,0 100,0 Periodo di riferimento: I semestre 2009 Pagina 17 di 31

18 Identikit dei vacanzieri in Liguria I semestre 2009 Sesso % Maschio 50,2 Femmina 49,8 Totale 100,0 Età anni 9, anni 18, anni 20, anni 17, anni 15,1 65 ed oltre 18,7 Totale 100,0 Titolo di studio Nessuno/Elementare 3,9 Media Inferiore 14,4 Media Superiore 51,7 Università/Laurea 30,1 Totale 100,0 Condizione professionale Dirigenti, caposervizio, quadro 3,8 Impiegati/insegnante 33,9 Operai, agricoltore 3,8 Titolari di azienda/imprenditori 2,0 Libero professionista, consulente 10,0 Lavoratore autonomo/artigiano/collaboratore occasionale 4,9 Commerciante/esercente 1,5 Casalinghe 6,9 Studenti 6,6 Pensionati 21,1 Disoccupato/non occupato 5,7 Totale 100,0 Periodo di riferimento: I semestre 2009 Pagina 18 di 31

19 3.1 La vacanza in Liguria modalità e destinazioni Pasqua ha segnato la partenza della stagione turistica, con il 13,8% delle vacanze, che si sono poi concentrate a maggio (22,6%) e a giugno (34,5%), con un andamento simile in tutte le province. Tra gennaio e marzo sono stati effettuati poco più del 20% dei soggiorni del semestre e le destinazioni più invernali sono state Genova (con il 26%) e Imperia (25%). Il mare resta la tipologia di destinazione che prevale nettamente, anche durante la stagione che precede l estate: oltre l 87% delle vacanze sono state trascorse nelle località balneari, con il massimo raggiunto in provincia di Savona (90,9%), ma con livelli elevatissimi in tutte le province. Genova registra la quota maggiore di soggiorni in città, che tuttavia restano fermi al 12%. Questo profilo turistico caratterizza fortemente la Liguria rispetto all andamento nazionale, dove le località balneari pesano poco meno del 46% e quelle nelle città rappresentano un quarto del totale dei soggiorni del periodo. Anche la durata delle vacanze si differenzia dalla media Italia che si attesta intorno alle 5,5 notti. In Liguria i soggiorni più lunghi si registrano in provincia di Imperia (4,8 notti), le più brevi a La Spezia (3,8 notti). Periodo delle vacanze degli italiani in Liguria I semestre 2009 % sul totale vacanzieri Imperia Savona Genova La Spezia Liguria In gennaio (escluso capodanno-epifania) 8,9 2,6 7,0 0,5 4,8 In febbraio nel periodo di Carnevale 5,2 3,1 3,3 2,5 3,4 In febbraio (escluso periodo Carnevale) 9,5 1,0 10,3-5,3 In marzo 1,5 8,8 5,7 11,1 6,9 In aprile nel periodo di Pasqua 12,6 10,6 18,5 13,2 13,8 In aprile, non a Pasqua 5,2 10,9 9,2 5,5 8,6 In maggio 15,9 21,7 20,5 39,1 22,6 In giugno 41,2 41,3 25,5 28,1 34,5 Totale 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 Periodo di riferimento: I semestre 2009 Pagina 19 di 31

20 Prodotto di destinazione della vacanza principale in Liguria I semestre 2009 Imperia Savona Genova La Spezia Liguria Al mare 85,2 90,9 84,5 73,1 87,4 Entroterra 5,0 2,5 3,1 7,6 4,0 In città d arte/altre città 7,8 6,6 12,1 7,0 7,9 Altro 1,9-0,3 12,3 0,7 Totale 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 Destinazione area-prodotto della vacanza principale degli italiani in Italia (%) In Italia Al mare 45,9 In citta d arte/altre citta 24,1 In montagna 17,5 In campagna/collina 7,5 Al lago 2,4 In località termale 1,4 In sito archeologico 0,3 Altro 1,1 Totale 100,0 Media notti per le vacanze in Liguria I semestre 2009 n. notti Imperia 4,8 Savona 4,4 Genova 3,9 La Spezia 3,8 Liguria 4,3 Italia 5,5 Periodo di riferimento: I semestre 2009 Pagina 20 di 31

21 3.2 I comportamenti turistici La recente crisi dei consumi spinge gli italiani a scegliere soluzioni di vacanza low cost: diminuisce rispetto allo scorso anno la quota di coloro che alloggiano negli hotel (scelti dal 25,5% contro il 33% del 2008), a favore di seconde case di proprietà (27% quest anno, 19,3% nel 2008) e in affitto (21,6%, 13% nello stesso periodo del 2008). Per raggiungere la Liguria e trascorrervi la vacanza principale lo spostamento avviene prevalentemente in auto (78,7%) e, tra le alternative si sceglie il treno (16,4%). La grande maggioranza delle vacanze principali si trascorre in coppia (40,6%), molto più che nella media Italia (34,7%). Rispetto agli altri target la regione si caratterizza per la bassa incidenza di famiglie con bambini, soprattutto ragazzi tra i 6 e i 14 anni che in Liguria rappresentano il 9,2% rispetto al 16,2% della media nazionale. Tipologia di alloggio delle vacanze degli italiani I semestre 2009 % sul totale vacanze; possibili più risposte Liguria Italia 2 Totale Hotel 25,5 40,3 Hotel 1 stella 1,2 6,8 Hotel 2 stelle 0,9 6,1 Hotel 3 stelle 15,8 54,3 Hotel 4 stelle 6,9 30,9 Hotel 5 stelle 0,7 1,9 Totale Campeggio 6,5 6,1 Roulotte/Camper (di proprietà o in affitto) 3,8 42,0 Tenda 0,8 16,6 Bungalow/ Appartamenti/ Maxicaravan 1,8 41,4 Appartamento/Residence preso in affitto 21,6 12,1 Seconda casa 27,0 9,6 Ospite in casa di amici/ parenti 10,3 13,6 Bed & Breakfast 5,3 6,8 Agriturismo 0,4 3,2 Villaggio turistico - 4,0 Ostello 1,3 0,5 Altro 2,2 3,9 2 Vacanze principali (ossia quelle più lunghe e/o che generano la spesa maggiore nel periodo considerato) svolte dagli italiani. Periodo di riferimento: I semestre 2009 Pagina 21 di 31

22 Mezzo di trasporto per la vacanza principale in Liguria I semestre 2009 % sul totale vacanzieri, possibili più risposte Automobile 78,7 Treno 16,4 Autobus/Pullman 4,3 Camper 1,2 Moto 1,2 Traghetto 1,0 Aereo: 0,3 Navi 0,1 Compagnia della vacanza principale in Liguria I semestre 2009 Imperia Savona Genova La Spezia Liguria Italia Da solo 10,8 10,3 14,7 7,8 11,2 8,4 In coppia senza bambini (coniugi/fidanzati/amici/ecc..) 38,2 33,7 49,7 42,7 40,6 34,7 In famiglia o in gruppo di amici (3 o piu persone) con bambini fino a 6 anni 26,4 20,5 10,6 12,3 17,3 19,9 In famiglia o in gruppo di amici (3 o piu persone) con bambini/ragazzi da 7/14 anni 9,8 7,5 14,1 4,1 9,2 16,2 In famiglia o in gruppo di amici (3 o piu persone) senza bambini/ragazzi fino a 14 anni 14,8 28,0 10,9 33,1 21,7 20,9 Totale 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 Periodo di riferimento: I semestre 2009 Pagina 22 di 31

23 3.3 Le motivazioni, le attività e i canali di influenza della vacanza principale Anche nel primo semestre 2009 la Liguria si conferma una meta di vacanza legata alle seconde case, la cui presenza rappresenta ben il 23,6% delle motivazioni principali di vacanza nella regione (20,2% nel I semestre 2008), denotando anche in questo un tratto molto marcato rispetto alla media nazionale, dove il peso delle seconde case nelle decisioni di vacanza supera di poco il 6% (12,2% nel 2008). Tra le province, la più interessata da questo fenomeno è Imperia, dove oltre il 31% dei soggiorni sono motivati dal possesso della seconda casa (quota raddoppiata rispetto al 2008). Dal punto di vista turistico le bellezze naturali e paesaggistiche sono la vera forza della Liguria. Rappresentano la seconda motivazione di vacanza dei turisti che hanno scelto la Liguria e sono particolarmente forti nella provincia di La Spezia, dove il 44,5% dei soggiorni hanno come spinta principale le attrattive naturalistiche dei luoghi. Rispetto alla media Italia, la Liguria si caratterizza anche per l incidenza della vicinanza geografica nelle scelte di vacanza (14,1% rispetto al 7,2% registrato in Italia), evidente soprattutto nella provincia di Genova (19,4%) e in quella di Savona (18,5%). A livello territoriale: La Spezia si caratterizza come luogo di relax (16,3% rispetto al 7,6% della media regionale), Genova per la convenienza dei prezzi (9,9% rispetto al 6,1%), Savona per la presenza di clientela abituale (9% rispetto al 4,1%). Coerentemente all elevata presenza di vacanze nelle seconde case, la maggior parte dei soggiorni non viene prenotato: il 53,8%, rispetto al dato medio italiano che si attesta sul 36,6%. Nella maggior parte dei casi i vacanzieri contattano direttamente la struttura per effettuare la prenotazione della vacanza in Liguria, mentre risulta marginale l utilizzo di Internet (complessivamente l 8%) o il ricorso all agenzia di viaggi (4,8%). Periodo di riferimento: I semestre 2009 Pagina 23 di 31

24 Tra le vacanze che sono state prenotate, l organizzazione è decisamente poco anticipata: quasi la metà viene prenotata al massimo entro le due settimane che precedono la partenza, soprattutto in provincia di Genova, dove il 58% delle prenotazioni avviene nell ultima settimana. Il fenomeno del last minute per la vacanza in Liguria nel 2009 è più rilevante rispetto al I semestre del 2008, quando la prenotazione in prossimità della partenza riguardava solo il 13,9% dei vacanzieri, mentre ben nel 40% dei casi la prenotazione si effettuava un mese prima. Motivazione della vacanza principale in Liguria I semestre 2009 % sul totale vacanzieri; possibili più risposte Imperia Savona Genova La Spezia Liguria Italia Abbiamo la casa in quella località 31,6 22,7 25,4 14,6 23,6 6,3 Ho i parenti/amici che mi ospitano 14,4 15,6 17,7 13,0 15,5 15,7 Decisione altrui - 2,4 4,7 16,7 5,1 5,6 Rivedere amici/parenti 2,4 5,1 0,4-2,4 4,3 Per la vicinanza 7,5 18,5 19,4 2,7 14,1 7,2 Bellezze naturali 20,2 18,8 16,1 44,5 22,7 28,1 Posto ideale per riposarsi 4,3 10,3 0,5 16,3 7,6 4,6 Per i divertimenti che offre 1,7 5,0 0,4-2,3 3,2 Prezzi convenienti 5,8 4,6 9,9 3,9 6,1 4,5 Perché siamo clienti abituali di una struttura ricettiva 3,2 9,0-1,4 4,1 2,3 Posto adatto per bambini piccoli - 1,1 0,8-0,6 1,2 Ricchezza del patrimonio artistico/monumentale - - 0,7-0,2 7,0 Posto ideale per praticare un particolare sport 5, ,0 1,8 Assistere a eventi sportivi 0, ,7 Destinazione esclusiva 1, ,3 0,3 1,0 Religione/pellegrinaggio ,1 Per assistere ad eventi culturali (concerti, spettacoli, mostre, 2,2 5,0 1,7-2,7 2,0 Per conoscere usi e costumi della popolazione locale ,2 Cure/benessere - 2,2 0,5-1,0 1,1 Il desiderio di vedere un posto mai visto 2,7-1,0-0,7 5,8 Periodo di riferimento: I semestre 2009 Pagina 24 di 31

25 Modalità di prenotazione della vacanza principale in Liguria I semestre 2009 Imperia Savona Genova La Spezia Liguria Italia No, nessuna prenotazione 53,3 46,6 64,5 52,2 53,8 36,6 Contattando direttamente la struttura ricettiva 23,0 26,2 22,7 20,8 23,7 30,6 Contattando direttamente la società di trasporto - 4,2 1,0 2,0 2,2 4,1 Direttamente tramite Internet scegliendo una proposta completa di vacanza 5,7 3,0 0,6 8,7 3,8 4,2 Direttamente tramite Internet scegliendo solo il viaggio 2, ,6 0,5 3,8 Direttamente tramite Internet scegliendo solo l alloggio 11,2 0,9 4,9 4,2 4,4 8,6 L agenzia di viaggi, scegliendo una proposta su un catalogo di un tour operator 1,7 3,9 5,3 1,5 3,5 4,8 L agenzia viaggi che però non ha utilizzato proposte da catalogo 2,3 2, ,3 2,6 La parrocchia ,4 L organizzazione religiosa ,0 0,7 0,5 La scuola ,2 Il CRAL aziendale ,4 Circoli/associazioni culturali - 1, ,4 0,4 Circoli sportivi/associazioni sportive 0, ,0 0,3 Tramite il Comune - 1, ,4 0,1 Privati che mi hanno affittato l appartamento - 2,3-6,0 1,9 0,8 Altro 0,1 8,1 0,9-3,3 1,8 Totale 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 Periodo di riferimento: I semestre 2009 Pagina 25 di 31

26 Tempi di prenotazione della vacanza principale in Liguria I semestre 2009 Imperia Savona Genova La Spezia Liguria Italia Nell ultima settimana 14,2 14,6 58,0 34,3 27,3 20,5 8/15 giorni prima 25,1 29,0 15,0 9,2 21,8 21,2 Circa un mese prima 26,9 17,5 21,7 40,9 24,3 27,4 Circa 2 mesi prima 13,4 9,8 1,3-6,9 13,3 Circa 3 mesi prima 20,3 0,1 1,0-3,8 4,8 Circa 4 mesi prima o più - 11,0 3,0-5,4 5,9 Non ricorda - 17,9-15,6 10,6 6,8 Totale 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 Periodo di riferimento: I semestre 2009 Pagina 26 di 31

27 3.4 Le previsioni di vacanza per l estate 2009 Per l estate in corso gli italiani prevedono di effettuare oltre 800 mila vacanze in Liguria, con la seguente distribuzione: il 33,9% in provincia di Savona, pari a 275 mila, il 30,3% in provincia di Genova, pari a 246 mila, il 23,9% in provincia di Imperia, pari a 194 mila, e il 12%, pari a 97 mila in provincia di La Spezia. Agosto sarà il periodo di massima concentrazione, quando gli italiani prevedono di effettuare in Liguria oltre la metà delle vacanze estive, seguito da luglio, con il 28,6%, mentre a settembre la quota è del 19,6%. Previsioni sulle vacanze degli italiani in Liguria luglio-settembre 2009 Imperia Savona Genova La Spezia Liguria Periodo della vacanza luglio-settembre 2009 degli italiani in Liguria Imperia Savona Genova La Spezia Liguria Luglio 32,3 25,5 29,8 26,7 28,6 Agosto 49,9 51,2 55,1 49,9 51,9 Settembre 17,8 23,2 15,1 23,4 19,6 Totale 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 Periodo di riferimento: I semestre 2009 Pagina 27 di 31

28 Nota metodologica Per monitorare la domanda turistica interna, la rilevazione viene effettuata su un campione rappresentativo della popolazione nazionale di interviste. Tale numerosità determina stime campionarie ad un livello di confidenza del 99% con un margine di errore dello (+/-) 0,98%. Il campionamento è stato di tipo stratificato con l assegnazione di una predefinita ampiezza campionaria per ciascuna delle 20 regioni italiane: interviste in Piemonte, Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Emilia Romagna, Toscana, Marche, Lazio, Abruzzo, Campania, Puglia, Calabria, Sicilia e Sardegna 500 interviste in Valle d Aosta, Trentino Alto Adige, Umbria, Molise e Basilicata. Ogni sub-campione è stato ulteriormente stratificato per le principali variabili socio-demografiche: sesso età dimensione demografica del comune di residenza provincia. La metodologia adottata per la rilevazione del questionario, di durata complessiva media pari a circa 15 minuti, è stata quella C.A.T.I. (Computer Assisted Telephone Interviews), con questionario ad hoc, composto da 45 domande. Le interviste hanno avuto luogo durante il periodo che va dal 1 al 7 luglio, e sono state condotte dalla società GFK-EURISCO. Periodo di riferimento: I semestre 2009 Pagina 28 di 31

29 AREE INFORMATIVE ANALIZZATE Qui di seguito sono elencate le aree informative analizzate: Con riferimento al periodo trascorso: 1-Informazioni di tipo oggettivo Profilo sociodemografico del turista per vacanza in termini di fasce d età, sesso, livello di istruzione, condizione professionale e non, 4 macroaree geografiche e ampiezza dei comuni di provenienza. 2-Informazioni comportamentali Numero di vacanze effettuate nel periodo in osservazione Numero di vacanze in Italia e numero di vacanze all estero Con riferimento alla vacanza principale del periodo in analisi: Le destinazioni italiane (le regioni geografiche) e/o straniere (nazioni estere) La tipologia di destinazione Il periodo dell anno in cui è stato effettuato il viaggio La durata del viaggio in numero di notti Le strutture ricettive (con particolare attenzione a quanto rientra nelle imprese dell ospitalità e quanto rientra nell altra ricettività) La vacanza trascorsa da soli, in coppia, in gruppo, in famiglia con bambini. La prenotazione del viaggio Quanto tempo prima della partenza è stata prenotata la vacanza La spesa complessiva individuale per la vacanza principale. 3-Informazioni di tipo qualitativo Le ragioni di scelta della destinazione Con riferimento al periodo successivo: La propensione ad effettuare almeno una vacanza e, per le vacanze pianificate in modo concreto: Le destinazioni italiane e/o estere previste. Periodo di riferimento: I semestre 2009 Pagina 29 di 31

30 I campioni utilizzati sono stati i seguenti: Distribuzione interviste per sesso (%) Maschio Femmina Totale Maschio Femmina Totale % sul totale Italia % sul totale regionale Piemonte 5,7 5,7 5,7 48,1 51,9 100,0 Valle D'Aosta 2,9 2,8 2,9 48,8 51,2 100,0 Lombardia 5,8 5,7 5,7 48,4 51,6 100,0 Trentino Alto Adige 2,9 2,8 2,9 48,8 51,2 100,0 Veneto 5,8 5,7 5,7 48,6 51,4 100,0 Friuli Venezia Giulia 5,7 5,7 5,7 47,9 52,1 100,0 Liguria 5,6 5,8 5,7 47,0 53,0 100,0 Emilia Romagna 5,7 5,7 5,7 48,2 51,8 100,0 Toscana 5,7 5,7 5,7 47,8 52,2 100,0 Umbria 2,8 2,9 2,9 47,8 52,2 100,0 Marche 5,7 5,7 5,7 48,3 51,7 100,0 Lazio 5,6 5,8 5,7 47,4 52,6 100,0 Abruzzo 5,7 5,7 5,7 48,2 51,8 100,0 Molise 2,8 2,9 2,9 47,6 52,4 100,0 Campania 5,7 5,7 5,7 48,1 51,9 100,0 Puglia 5,7 5,7 5,7 48,0 52,0 100,0 Basilicata 2,9 2,8 2,9 48,6 51,4 100,0 Calabria 5,8 5,7 5,7 48,4 51,6 100,0 Sicilia 5,7 5,7 5,7 47,8 52,2 100,0 Sardegna 5,8 5,6 5,7 48,7 51,3 100,0 Italia 100,0 100,0 100,0 48,1 51,9 100,0 Periodo di riferimento: I semestre 2009 Pagina 30 di 31

31 Distribuzione interviste per età (%) anni anni anni anni anni 65 ed oltre anni Piemonte 9,9 15,4 18,5 15,7 14,9 25,6 100,0 Valle D'Aosta 10,0 16,2 20,0 16,0 14,6 23,2 100,0 Lombardia 10,6 16,9 20,0 15,6 14,4 22,5 100,0 Trentino Alto Adige 12,4 16,6 20,4 15,8 13,8 21,0 100,0 Veneto 10,8 16,9 20,0 15,8 14,2 22,3 100,0 Friuli Venezia Giulia 9,3 15,4 18,6 15,5 15,6 25,6 100,0 Liguria 8,6 13,5 17,8 15,0 15,3 29,8 100,0 Emilia Romagna 9,3 16,2 19,0 15,3 14,2 26,0 100,0 Toscana 9,8 15,5 18,3 15,2 14,8 26,4 100,0 Umbria 10,8 15,6 18,2 15,2 13,6 26,6 100,0 Marche 11,1 16,0 18,0 15,3 13,6 26,0 100,0 Lazio 11,7 16,7 19,5 15,8 14,1 22,2 100,0 Abruzzo 12,5 16,2 18,0 15,4 13,3 24,6 100,0 Molise 13,2 15,8 17,2 15,6 12,8 25,4 100,0 Campania 16,4 18,2 18,8 15,3 12,7 18,6 100,0 Puglia 14,9 17,8 18,1 15,2 13,5 20,5 100,0 Basilicata 14,4 16,6 18,0 15,4 12,4 23,2 100,0 Calabria 15,6 17,1 17,6 15,5 12,6 21,6 100,0 Sicilia 15,2 17,1 17,8 15,4 13,1 21,4 100,0 Sardegna 13,1 17,6 18,8 16,4 13,9 20,2 100,0 Italia 12,0 16,4 18,6 15,5 13,9 23,6 100,0 Periodo di riferimento: I semestre 2009 Pagina 31 di 31

OSSERVATORIO TURISTICO DELLA PROVINCIA DI PAVIA DIMENSIONI E COMPORTAMENTI DELLA DOMANDA TURISTICA ITALIANA ATTUALE E POTENZIALE 2 RAPPORTO 2009

OSSERVATORIO TURISTICO DELLA PROVINCIA DI PAVIA DIMENSIONI E COMPORTAMENTI DELLA DOMANDA TURISTICA ITALIANA ATTUALE E POTENZIALE 2 RAPPORTO 2009 OSSERVATORIO TURISTICO DELLA PROVINCIA DI PAVIA DIMENSIONI E COMPORTAMENTI DELLA DOMANDA TURISTICA ITALIANA ATTUALE E POTENZIALE 2 RAPPORTO 2009 Febbraio 2010 A cura di Storia del documento Copyright:

Dettagli

OSSERVATORIO TURISTICO REGIONALE 1 RAPPORTO DIMENSIONI E COMPORTAMENTI DELLA DOMANDA TURISTICA ITALIANA ATTUALE E POTENZIALE

OSSERVATORIO TURISTICO REGIONALE 1 RAPPORTO DIMENSIONI E COMPORTAMENTI DELLA DOMANDA TURISTICA ITALIANA ATTUALE E POTENZIALE REGIONE PUGLIA Assessorato al Turismo ed Industria Alberghiera OSSERVATORIO TURISTICO REGIONALE 1 RAPPORTO DIMENSIONI E COMPORTAMENTI DELLA DOMANDA TURISTICA ITALIANA ATTUALE E POTENZIALE Storia del documento

Dettagli

OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI

OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI 2 bollettino mensile Febbraio 2011 Marzo 2011 A cura di Storia

Dettagli

OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI

OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI 6 bollettino mensile Giugno 2010 Luglio 2010 A cura di Storia

Dettagli

OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI

OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI 10 bollettino mensile Ottobre 2010 Novembre 2010 A cura di Storia

Dettagli

OSSERVATORIO REGIONALE SUL TURISMO

OSSERVATORIO REGIONALE SUL TURISMO OSSERVATORIO REGIONALE SUL TURISMO Regione Umbria DIMENSIONI E COMPORTAMENTI DELLA DOMANDA TURISTICA ITALIANA ATTUALE E POTENZIALE Bollettino Agosto 2009 a cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T.

Dettagli

OSSERVATORIO TURISTICO DELLA PROVINCIA DI PAVIA DIMENSIONI E COMPORTAMENTI DELLA DOMANDA TURISTICA ITALIANA ATTUALE E POTENZIALE

OSSERVATORIO TURISTICO DELLA PROVINCIA DI PAVIA DIMENSIONI E COMPORTAMENTI DELLA DOMANDA TURISTICA ITALIANA ATTUALE E POTENZIALE OSSERVATORIO TURISTICO DELLA PROVINCIA DI PAVIA DIMENSIONI E COMPORTAMENTI DELLA DOMANDA TURISTICA ITALIANA ATTUALE E POTENZIALE 1 RAPPORTO 2009 Agosto 2009 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T.

Dettagli

OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI

OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI 12 bollettino mensile Gennaio 2012 A cura di Storia del documento

Dettagli

in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI

in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI 6 bollettino mensile Giugno 2009 Luglio 2009 A cura di Storia

Dettagli

OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI

OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI 7 bollettino mensile Agosto 2011 A cura di Storia del documento

Dettagli

OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI

OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI 1 bollettino mensile Gennaio 2011 Febbraio 2011 A cura di Storia

Dettagli

OSSERVATORIO REGIONALE SUL TURISMO

OSSERVATORIO REGIONALE SUL TURISMO OSSERVATORIO REGIONALE SUL TURISMO Regione Umbria DIMENSIONI E COMPORTAMENTI DELLA DOMANDA TURISTICA ITALIANA ATTUALE E POTENZIALE II RAPPORTO 2008 a cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T.

Dettagli

Estate 2007 Indagine campionaria sul turismo in Sardegna Il comportamento di vacanza

Estate 2007 Indagine campionaria sul turismo in Sardegna Il comportamento di vacanza Estate 2007 Indagine campionaria sul turismo in Sardegna Il comportamento di vacanza Nel mese di settembre del 2007 l Osservatorio economico della Sardegna ha condotto un indagine campionaria sul comportamento

Dettagli

OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI

OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI 8 bollettino mensile Settembre 2011 A cura di Storia del documento

Dettagli

in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI

in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI 3 bollettino mensile Marzo 2010 Aprile 2010 A cura di Storia

Dettagli

OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI

OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI 12 bollettino mensile Dicembre 2010 Gennaio 2011 A cura di Storia

Dettagli

OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI

OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI 6 bollettino mensile Giugno 2011 Luglio 2011 A cura di Storia

Dettagli

OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI

OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI 11 bollettino mensile Novembre 2010 Novembre 2010 A cura di

Dettagli

Osservatorio Turistico della Regione Liguria ANALISI DEI COMPORTAMENTI DELLA DOMANDA TURISTICA NAZIONALE

Osservatorio Turistico della Regione Liguria ANALISI DEI COMPORTAMENTI DELLA DOMANDA TURISTICA NAZIONALE Osservatorio Turistico della Regione Liguria ANALISI DEI COMPORTAMENTI DELLA DOMANDA TURISTICA NAZIONALE - Agosto 2009 A cura di Sommario Premessa... 3 Le vacanze dei residenti in Liguria... 4 Nota metodologica...

Dettagli

Gli Italiani e la scelta dell alloggio: caratteristiche e tendenze

Gli Italiani e la scelta dell alloggio: caratteristiche e tendenze Gli Italiani e la scelta dell alloggio: caratteristiche e tendenze M. Di Torrice Responsabile dell indagine Istat «Viaggi e vacanze» maditorr@istat.it XVIII CONFERENZA «L ITALIA E IL TURISMO INTERNAZIONALE»

Dettagli

Osservatorio Turistico della Regione Liguria

Osservatorio Turistico della Regione Liguria Osservatorio Turistico della Regione Liguria LE DIMENSIONI ED I COMPORTAMENTI DELLA DOMANDA TURISTICA ITALIANA ATTUALE E POTENZIALE Le vacanze in Liguria - II semestre 2010 Febbraio 2011 A cura di Storia

Dettagli

Gli italiani in vacanza

Gli italiani in vacanza I Numeri dell Osservatorio Economico Statistico Regionale - TURISMO n. 5/2008 Periodico dell Unioncamere Molise Poste Italiane SpA spedizione in abbonamento postale D.L. 353/2003 (conv. in L. 27/02/2007

Dettagli

OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI

OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI 5 bollettino mensile Maggio 2011 Giugno 2011 A cura di Storia

Dettagli

in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI

in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI 4 bollettino mensile Aprile 2010 Maggio 2010 A cura di Storia

Dettagli

Indagine sui comportamenti turistici degli italiani nel primo semestre 2009

Indagine sui comportamenti turistici degli italiani nel primo semestre 2009 Indagine sui comportamenti turistici degli italiani nel primo semestre 2009 1 rapporto 2008 La seguente indagine è state realizzata da Isnart Scpa Roma, agosto 2009 L Osservatorio è una iniziativa al servizio

Dettagli

Osservatorio Turistico della Regione Liguria

Osservatorio Turistico della Regione Liguria Osservatorio Turistico della Regione Liguria TURISTICA ITALIANA ATTUALE E POTENZIALE Le vacanze in Liguria - Agosto 2010 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. Scpa Committente: Unioncamere

Dettagli

OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI

OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI 11 bollettino mensile Dicembre 2011 A cura di Storia del documento

Dettagli

Osservatorio Turistico della Regione Liguria

Osservatorio Turistico della Regione Liguria Osservatorio Turistico della Regione Liguria ANALISI DEI COMPORTAMENTI DELLA DOMANDA TURISTICA NAZIONALE E INTERNAZIONALE Le vacanze dei liguri - Febbraio 2010 A cura di Sommario Premessa... 3 Le vacanze

Dettagli

OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI

OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI 4 bollettino mensile Aprile 2011 Maggio 2011 A cura di Storia

Dettagli

in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI

in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI 8 bollettino mensile Agosto 2009 Settembre 2009 A cura di Storia

Dettagli

fiavet Le vacanze per modalità di prenotazione [Digitare il testo]

fiavet Le vacanze per modalità di prenotazione [Digitare il testo] Le vacanze per modalità di prenotazione 2011 Italia All'estero Totale Fai da te 87,9 65,8 83,4 Agenzia di viaggio (pacchetti anche web) 8,1 29,3 12,5 Organizzazione parallela 3,9 4,9 4,1 Totale 100,0 100,0

Dettagli

OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI

OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI 7 bollettino mensile Luglio 2010 Agosto 2010 A cura di Storia

Dettagli

OSSERVATORIO TURISTICO DELLA PROVINCIA DI MACERATA DIMENSIONI E COMPORTAMENTI DELLA DOMANDA TURISTICA ITALIANA ATTUALE E POTENZIALE

OSSERVATORIO TURISTICO DELLA PROVINCIA DI MACERATA DIMENSIONI E COMPORTAMENTI DELLA DOMANDA TURISTICA ITALIANA ATTUALE E POTENZIALE OSSERVATORIO TURISTICO DELLA PROVINCIA DI MACERATA LE DIMENSIONI E COMPORTAMENTI DELLA DOMANDA TURISTICA ITALIANA ATTUALE E POTENZIALE Rapporto 2008 Febbraio 2009 A cura di Storia del documento Copyright:

Dettagli

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO OSSERVATORIO TURISTICO DELLA REGIONE MARCHE LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO 2015 Luglio 2015 A cura di Storia del documento Copyright: Committente: IS.NA.R.T. Scpa Unioncamere Marche

Dettagli

OSSERVATORIO TURISTICO PROVINCIA DI PAVIA DIMENSIONI E COMPORTAMENTI DELLA DOMANDA TURISTICA ITALIANA ATTUALE E POTENZIALE

OSSERVATORIO TURISTICO PROVINCIA DI PAVIA DIMENSIONI E COMPORTAMENTI DELLA DOMANDA TURISTICA ITALIANA ATTUALE E POTENZIALE OSSERVATORIO TURISTICO PROVINCIA DI PAVIA DIMENSIONI E COMPORTAMENTI DELLA DOMANDA TURISTICA ITALIANA ATTUALE E POTENZIALE 1 RAPPORTO 2008 Agosto 2008 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T.

Dettagli

Le vacanze dei liguri - I semestre 2008

Le vacanze dei liguri - I semestre 2008 Osservatorio Turistico della Regione ANALISI DEI COMPORTAMENTI DELLA DOMANDA TURISTICA NAZIONALE E INTERNAZIONALE Le vacanze dei liguri - Aprile 2009 A cura di Sommario Premessa... 3 Le vacanze dei residenti

Dettagli

OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI

OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI 5 bollettino mensile Maggio 2010 Giugno 2010 A cura di Storia

Dettagli

in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI

in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI 9 bollettino mensile Settembre 2009 Ottobre 2009 A cura di Storia

Dettagli

IL TURISMO SOCIALE E ASSOCIATO IN ITALIA. Secondo rapporto - Anno 2009

IL TURISMO SOCIALE E ASSOCIATO IN ITALIA. Secondo rapporto - Anno 2009 IL TURISMO SOCIALE E ASSOCIATO IN ITALIA Secondo rapporto - Anno 2009 Marzo 2010 A cura di In collaborazione con Sommario Premessa... 3 In sintesi... 4 1. La spinta occupazionale del turismo in Europa

Dettagli

Roma, 22 luglio 2006. Ufficio Stampa. Che cosa caratterizza le sue vacanze estive?

Roma, 22 luglio 2006. Ufficio Stampa. Che cosa caratterizza le sue vacanze estive? Ufficio Stampa Roma, 22 luglio 2006 Che cosa caratterizza le sue vacanze estive? il riposo 27 26 26 le passeggiate 15 13 10 la tintarella 7 8 10 il divertimento 1 1 10 la visita a musei e beni culturali

Dettagli

Allegato statistico X Commissione (Attività produttive, commercio e turismo) Camera dei deputati Roma, 29 maggio 2019

Allegato statistico X Commissione (Attività produttive, commercio e turismo) Camera dei deputati Roma, 29 maggio 2019 Allegato statistico X Commissione (Attività produttive, commercio e turismo) Camera dei deputati Roma, 29 maggio 2019 Tavola 1 - Arrivi, presenze e permanenza media (PM) per tipologia di esercizio ricettivo

Dettagli

Le statistiche ufficiali del turismo nel comune di Ravenna

Le statistiche ufficiali del turismo nel comune di Ravenna Le statistiche ufficiali del turismo nel comune di Ravenna RAVENNA OPEN TURISMO, 24/10/2018 Servizio statistica, comunicazione, sistemi informativi geografici, partecipazione Stefano Michelini, Cristina

Dettagli

OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI

OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI 9 bollettino mensile Ottobre 2011 A cura di Storia del documento

Dettagli

OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI

OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI 8 bollettino mensile Agosto 2010 Settembre 2010 A cura di Storia

Dettagli

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE OSSERVATORIO TURISTICO DELLA LIGURIA INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE La Liguria sui mercati dell intermediazione internazionale: i primi risultati Luglio 2013 A cura di Il turismo organizzato

Dettagli

OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI

OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI 10 bollettino mensile Novembre 2011 A cura di Storia del documento

Dettagli

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO OSSERVATORIO TURISTICO DELLA REGIONE MARCHE LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO 2015 Maggio 2015 A cura di Periodo di riferimento: 2015 e prenotazioni I Pagina 1 di 26 Storia del documento

Dettagli

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO OSSERVATORIO TURISTICO DELLA REGIONE PUGLIA LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO Luglio 2012 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. Scpa Committente: Unioncamere Puglia Termine

Dettagli

LE DINAMICHE TURISTICHE NELLA DESTINAZIONE EMILIA

LE DINAMICHE TURISTICHE NELLA DESTINAZIONE EMILIA LE DINAMICHE TURISTICHE NELLA DESTINAZIONE TURISTICA EMILIA PANORAMICA DELLA DESTINAZIONE ALL INTERNO DEL TERRITORIO REGIONALE: TERRITORIO: comprende le province di Piacenza, Parma e Reggio nell Emilia

Dettagli

in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI

in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI 1 bollettino mensile Gennaio 2010 Febbraio 2010 A cura di Storia

Dettagli

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO OSSERVATORIO TURISTICO DELLA REGIONE MARCHE LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO 2014 Ottobre 2014 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. Scpa Committente: Unioncamere Marche

Dettagli

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO Osservatorio Turistico della provincia di Rieti LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO Ottobre 2012 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. Scpa Committente: CCIAA Rieti Versione:

Dettagli

in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI

in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI 10 bollettino mensile Ottobre 2009 Novembre 2009 A cura di Storia

Dettagli

ANALISI CONGIUNTURALE 3 REPORT 2009

ANALISI CONGIUNTURALE 3 REPORT 2009 OSSERVATORIO TURISTICO DELLA PROVINCIA DI MACERATA ANALISI CONGIUNTURALE 3 REPORT 2009 Ottobre 2009 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. Scpa Committente: CCIAA Macerata Versione: 1.0 Quadro

Dettagli

39. IL LAVORO NELL ACCOGLIENZA TURISTICA

39. IL LAVORO NELL ACCOGLIENZA TURISTICA 39. IL LAVORO NELL ACCOGLIENZA TURISTICA Il turismo costituisce per l economia italiana un importante bacino occupazionale, tanto più in quanto negli ultimi anni l offerta turistica del Paese è andata

Dettagli

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO OSSERVATORIO TURISTICO DELLA REGIONE MARCHE LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO 2014 Gennaio 2015 A cura di Periodo di riferimento 2014 Pagina 1 di 25 Storia del documento Copyright:

Dettagli

ANALISI CONGIUNTURALE ESTATE 2009

ANALISI CONGIUNTURALE ESTATE 2009 ANALISI CONGIUNTURALE ESTATE 2009 COMUNICATO Ottobre 2009 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. Scpa Committente: CCIAA di Brindisi Versione: 1.0 Quadro dell opera: Termine rilevazione:

Dettagli

Il turismo nelle seconde case stagione invernale Istituto Nazionale Ricerche Turistiche

Il turismo nelle seconde case stagione invernale Istituto Nazionale Ricerche Turistiche Il turismo nelle seconde case stagione invernale 2007-2008 Istituto Nazionale Ricerche Turistiche 22 maggio 2008 Il progetto di studio sulle seconde case in Piemonte Flavia Coccia - Istituto Nazionale

Dettagli

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO Ottobre 2013 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. Scpa Versione: 1.0 Quadro dell opera: Termine

Dettagli

A fine 2009 la capacità ricettiva di Udine dispone di 85 strutture, in gran parte extra-alberghiere (61). Continua lo sviluppo dell'offerta di

A fine 2009 la capacità ricettiva di Udine dispone di 85 strutture, in gran parte extra-alberghiere (61). Continua lo sviluppo dell'offerta di A fine 2009 la capacità ricettiva di Udine dispone di 85 strutture, in gran parte extra-alberghiere (61). Continua lo sviluppo dell'offerta di alloggio in città: aumentano, seppur di poco, gli esercizi

Dettagli

Osservatorio Turistico della provincia di Reggio Calabria LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO IV TRIMESTRE 2013

Osservatorio Turistico della provincia di Reggio Calabria LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO IV TRIMESTRE 2013 Osservatorio Turistico della provincia di Reggio Calabria LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO IV TRIMESTRE 2013 Febbraio 2014 Il presente rapporto è realizzato dalla Camera di Commercio

Dettagli

AGGIORNAMENTO DATI RIGUARDANTI LA STAGIONE INVERNALE PER REGIONE ITALIANA

AGGIORNAMENTO DATI RIGUARDANTI LA STAGIONE INVERNALE PER REGIONE ITALIANA AGGIORNAMENTO DATI RIGUARDANTI LA STAGIONE INVERNALE 2001-2002 PER REGIONE ITALIANA INVERNO '01-0'2: ARRIVI PER REGIONE ITALIANA (settore alberghiero) Emilia-Romagna 17,2% Veneto 12,2% Lazio 11,6% Toscana

Dettagli

ANALISI CONGIUNTURALE 2 Trimestre 2011

ANALISI CONGIUNTURALE 2 Trimestre 2011 ANALISI CONGIUNTURALE 2 Trimestre 2011 Agosto 2011 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. Scpa Committente: CCIAA Fermo Versione: 1.0 Quadro dell opera: Termine rilevazione: luglio 2011 Casi:

Dettagli

INDAGINE SULLE PRENOTAZIONI/PRESENZE NELLE AREE TURISTICHE E SUI SEGMENTI DI PRODOTTO

INDAGINE SULLE PRENOTAZIONI/PRESENZE NELLE AREE TURISTICHE E SUI SEGMENTI DI PRODOTTO in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO INDAGINE SULLE PRENOTAZIONI/PRESENZE NELLE AREE TURISTICHE E SUI SEGMENTI DI PRODOTTO Ottobre 2009 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T.

Dettagli

in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI

in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI 2 bollettino mensile Febbraio 2010 Marzo 2010 A cura di Storia

Dettagli

in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI

in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI 3 bollettino mensile Marzo 2009 Aprile 2009 A cura di Storia

Dettagli

I vacanzieri stranieri in hotel e case vacanze Focus sul mercato online

I vacanzieri stranieri in hotel e case vacanze Focus sul mercato online I vacanzieri stranieri in hotel e case vacanze Focus sul mercato online Valeria Minghetti XVIII Conferenza L ITALIA E IL TURISMO INTERNAZIONALE Risultati e tendenze per incoming e outgoing nel 2017 Hotel

Dettagli

Federsicurezza ll mercato della vigilanza e sicurezza private: sentiment e preoccupazioni. Focus on: Meridione e new business

Federsicurezza ll mercato della vigilanza e sicurezza private: sentiment e preoccupazioni. Focus on: Meridione e new business Rapporto di ricerca Napoli, 09 aprile 2019 (2016-249fy R04) Federsicurezza ll mercato della vigilanza e sicurezza private: sentiment e preoccupazioni. Focus on: Meridione e new business Agenda PRESENTAZIONE

Dettagli

c o m u n i c a t o s t a m p a

c o m u n i c a t o s t a m p a c o m u n i c a t o s t a m p a Unioncamere, turismo: 16 milioni gli italiani pronti a partire ad agosto Roma, 25 luglio 2012 Crisi o non crisi, gli italiani alle vacanze estive non rinunciano anche se

Dettagli

La profilazione del cliente e le innovazioni della rilevazione regionale a supporto di un marketing mirato

La profilazione del cliente e le innovazioni della rilevazione regionale a supporto di un marketing mirato La profilazione del cliente e le innovazioni della rilevazione regionale a supporto di un marketing mirato PARMA 2020 LA CULTURA COME OPPORTUNITÀ PER IL TERRITORIO Parma 09 Aprile 2019 Servizio statistica,

Dettagli

GIORNATA MONDIALE DEL TURISMO XIV Rapporto sul turismo italiano Titolo intervento. Gian Paolo Oneto

GIORNATA MONDIALE DEL TURISMO XIV Rapporto sul turismo italiano Titolo intervento. Gian Paolo Oneto GIORNATA MONDIALE DEL TURISMO Titolo intervento Gian Paolo Oneto Direttore Centrale delle Statistiche Economiche Congiunturali sulle imprese, i servizi e l occupazione Istat 1 Sala Ludovisi/Hotel Westin

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO COMPLETO

DOCUMENTO INFORMATIVO COMPLETO DOCUMENTO INFORMATIVO COMPLETO (in ottemperanza all art. 5 del Regolamento in materia di pubblicazione e diffusione dei sondaggi sui mezzi di comunicazione di massa approvato dall Autorità per le garanzie

Dettagli

ANALISI CONGIUNTURALE 4 TRIMESTRE 2011

ANALISI CONGIUNTURALE 4 TRIMESTRE 2011 Osservatorio Turistico della provincia di Pavia ANALISI CONGIUNTURALE 4 TRIMESTRE 2011 Gennaio 2012 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. Scpa Committente: CCIAA PAVIA Versione: 1.0 Quadro

Dettagli

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO Ottobre 2010 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. Scpa Versione: 1.0 Quadro

Dettagli

INDAGINE SULLE PRENOTAZIONI/PRESENZE NELLE AREE TURISTICHE E SUI SEGMENTI DI PRODOTTO

INDAGINE SULLE PRENOTAZIONI/PRESENZE NELLE AREE TURISTICHE E SUI SEGMENTI DI PRODOTTO in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO INDAGINE SULLE PRENOTAZIONI/PRESENZE NELLE AREE TURISTICHE E SUI SEGMENTI DI PRODOTTO Gennaio 2010 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T.

Dettagli

Elaborazione flash. Osservatorio MPI Confartigianato Sicilia 27/07/2017. Artigianato e turismo in Sicilia

Elaborazione flash. Osservatorio MPI Confartigianato Sicilia 27/07/2017. Artigianato e turismo in Sicilia Sicilia Campania Toscana Marche Calabria Lazio Sardegna Puglia Basilicata Molise Abruzzo Umbria Liguria Emilia-Romagna Veneto Lombardia Friuli-Venezia Giulia Trentino-Alto Adige Piemonte Valle d'aosta

Dettagli

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO OSSERVATORIO TURISTICO DELLA REGIONE PUGLIA LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO Ottobre 2012 A cura di Periodo di riferimento: II trimestre 2012 Pagina 1 di 33 Storia del documento Copyright:

Dettagli

OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI

OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI 9 bollettino mensile Settembre 2010 Ottobre 2010 A cura di Storia

Dettagli

I flussi turistici internazionali nelle strutture ricettive italiane

I flussi turistici internazionali nelle strutture ricettive italiane I flussi turistici internazionali nelle strutture ricettive italiane L andamento congiunturale e l attrattività delle regioni Mauro Politi Francesca Petrei ISTAT - Direzione Centrale delle Statistiche

Dettagli

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO OSSERVATORIO TURISTICO DELLA REGIONE MARCHE LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO IV congiuntura 2013 Gennaio 2014 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. Scpa Committente:

Dettagli

Comunicato stampa del 22 Luglio 2017

Comunicato stampa del 22 Luglio 2017 Comunicato stampa del 22 Luglio 2017 Economia e Turismo La spesa dei turisti stranieri in Sardegna Nel 2016 circa 680mila viaggiatori stranieri transitati in Sardegna hanno speso complessivamente circa

Dettagli

AGGIORNAMENTO DATI RIGUARDANTI LA STAGIONE ESTIVA 2000 PER REGIONE ITALIANA

AGGIORNAMENTO DATI RIGUARDANTI LA STAGIONE ESTIVA 2000 PER REGIONE ITALIANA AGGIORNAMENTO DATI RIGUARDANTI LA STAGIONE ESTIVA 2000 PER REGIONE ITALIANA 83 84 La provenienza regionale dei flussi turistici viene rilevata solo nel settore alberghiero ed è quindi a tale settore che

Dettagli

SEMINARIO NAZIONALE Bologna, 18 maggio 2018

SEMINARIO NAZIONALE Bologna, 18 maggio 2018 SEMINARIO NAZIONALE Bologna, 18 maggio 2018 ATTIVITÀ DELLE AGENZIE DI VIAGGIO, TOUR OPERATOR E ATTIVITÀ CONNESSE SINTESI STATISTICA DEL COMPARTO A CURA DELL UFFICIO ECONOMICO CONFESERCENTI NAZIONALE 1.

Dettagli

LE IMPRESE GIOVANILI IN LIGURIA NEL 3 TRIMESTRE 2014

LE IMPRESE GIOVANILI IN LIGURIA NEL 3 TRIMESTRE 2014 LE IMPRESE GIOVANILI IN LIGURIA NEL 3 TRIMESTRE 2014 Crisi: poco più di 650 giovani hanno risposto mettendosi in proprio Su 2.019 aziende nate, una su tre è under 35 Gli ultimi dati Istat, relativi al

Dettagli

Il pubblico delle biblioteche: chi va in biblioteca e perchè I dati dall Indagine Istat «I cittadini e il tempo libero»

Il pubblico delle biblioteche: chi va in biblioteca e perchè I dati dall Indagine Istat «I cittadini e il tempo libero» Fiera internazionale dell editoria Tempo di libri MILANO, 9 MARZO 218 Il pubblico delle biblioteche: chi va in biblioteca e perchè I dati dall Indagine Istat «I cittadini e il tempo libero» Miria Savioli

Dettagli

INDAGINE SULLE PRENOTAZIONI/PRESENZE NELLE AREE TURISTICHE E SUI SEGMENTI DI PRODOTTO

INDAGINE SULLE PRENOTAZIONI/PRESENZE NELLE AREE TURISTICHE E SUI SEGMENTI DI PRODOTTO per Osservatorio Nazionale del Turismo INDAGINE SULLE PRENOTAZIONI/PRESENZE NELLE AREE TURISTICHE E SUI SEGMENTI DI PRODOTTO Maggio 2009 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. Scpa Committente:

Dettagli

Rapporto sulla stagione turistica estiva Ottobre 2008

Rapporto sulla stagione turistica estiva Ottobre 2008 Rapporto sulla stagione turistica estiva 1 Ottobre Indice Premessa A. I viaggiatori stranieri in Italia (Fonte Banca d Italia) B. I dati della stagione turistica estiva (Fonte Unioncamere) B.1 La domanda

Dettagli

Gualtieri, Palazzo Bentivoglio 29 settembre Alessandro Tortelli Direttore CST Firenze

Gualtieri, Palazzo Bentivoglio 29 settembre Alessandro Tortelli Direttore CST Firenze Gualtieri, Palazzo Bentivoglio 29 settembre 2017 Alessandro Tortelli Direttore CST Firenze UNA ANALISI DELLE POTENZIALITÀ DEL GRANDE FIUME in rapporto alle diverse tipologie di prodotto turistico in una

Dettagli

INDAGINE SULLE PRENOTAZIONI/PRESENZE NELLE AREE TURISTICHE E SUI SEGMENTI DI PRODOTTO

INDAGINE SULLE PRENOTAZIONI/PRESENZE NELLE AREE TURISTICHE E SUI SEGMENTI DI PRODOTTO in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO INDAGINE SULLE PRENOTAZIONI/PRESENZE NELLE AREE TURISTICHE E SUI SEGMENTI DI PRODOTTO Luglio 2009 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T.

Dettagli

Osservatorio Turistico della provincia di Reggio Calabria LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO I TRIMESTRE 2014

Osservatorio Turistico della provincia di Reggio Calabria LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO I TRIMESTRE 2014 Osservatorio Turistico della provincia di Reggio Calabria LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO I TRIMESTRE 2014 Maggio 2014 Il presente rapporto è realizzato dalla Camera di Commercio

Dettagli

2011 si: non andrà in vacanza 10 si: andrà in vacanza ma cambierà meta si: andrà in vacanza ma senza prendere l aereo

2011 si: non andrà in vacanza 10 si: andrà in vacanza ma cambierà meta si: andrà in vacanza ma senza prendere l aereo Parleremo delle vacanze nel periodo di Pasqua. La situazione internazionale presenta alcune aree di crisi, i Paesi arabi e la Libia in particolare. Lei personalmente cambierà i suoi programmi per le vacanze

Dettagli

ANALISI CONGIUNTURALE 4 REPORT 2014

ANALISI CONGIUNTURALE 4 REPORT 2014 Osservatorio turistico della regione Liguria ANALISI CONGIUNTURALE 4 REPORT 2014 Gennaio 2015 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. Scpa Committente: Versione: 1.0 Quadro dell opera: Termine

Dettagli

INDAGINE SULLE PRENOTAZIONI/PRESENZE NELLE AREE TURISTICHE E SUI SEGMENTI DI PRODOTTO

INDAGINE SULLE PRENOTAZIONI/PRESENZE NELLE AREE TURISTICHE E SUI SEGMENTI DI PRODOTTO per Osservatorio Nazionale del Turismo INDAGINE SULLE PRENOTAZIONI/PRESENZE NELLE AREE TURISTICHE E SUI SEGMENTI DI PRODOTTO Gennaio 2009 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. Scpa Committente:

Dettagli

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO Gennaio 2011 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. Scpa Versione: 1.0 Quadro

Dettagli

VETRINA TOSCANA 2018 Azione: Ridefinizione e valorizzazione del brand Vetrina Toscana L ANNO DEL CIBO SIENA DICEMBRE 2018

VETRINA TOSCANA 2018 Azione: Ridefinizione e valorizzazione del brand Vetrina Toscana L ANNO DEL CIBO SIENA DICEMBRE 2018 VETRINA TOSCANA 2018 Azione: Ridefinizione e valorizzazione del brand Vetrina Toscana L ANNO DEL CIBO SIENA DICEMBRE 2018 VETRINA TOSCANA 2018 Azione: Ridefinizione e valorizzazione del brand Vetrina Toscana

Dettagli

AGGIORNAMENTO DATI RIGUARDANTI LA STAGIONE ESTIVA 2002 PER REGIONE ITALIANA

AGGIORNAMENTO DATI RIGUARDANTI LA STAGIONE ESTIVA 2002 PER REGIONE ITALIANA AGGIORNAMENTO DATI RIGUARDANTI LA STAGIONE ESTIVA 2002 PER REGIONE ITALIANA 84 Estate 2002: arrivi per regione (settore alberghiero) Veneto 17,3% Emilia-Romagna 14,6% Lazio 7,9% Toscana 7,2% Lombardia

Dettagli

Donne motore della ripresa

Donne motore della ripresa Donne motore della ripresa Imprenditoria femminile nel turismo a cura di Tiziana Pompei - Vice segretario generale Unioncamere 4 FORUM TERZIARIO DONNA Palermo, 27 ottobre 2017 Le imprese femminili nel

Dettagli

Venezia, Auditorium S. Margherita, 15 dicembre 2009

Venezia, Auditorium S. Margherita, 15 dicembre 2009 X Conferenza CISET-BANCA D ITALIA L Italia e il turismo internazionale Risultati e tendenze per incoming e outgoing nel 2008-2009 La soddisfazione dei turisti internazionali Presentazione dei risultati

Dettagli

L occupazione delle camere nelle strutture ricettive liguri per aprile-giugno

L occupazione delle camere nelle strutture ricettive liguri per aprile-giugno Occupazione camere aprile-giugno per tipologia ricettiva (%) 2012 Aprile Maggio Giugno Alberghiero 38,4 41,2 55,2 Open air 22,2 24,1 35,7 Altro extralberghiero 30,7 31,9 44,3 Liguria 31,9 33,9 47,0 Variazione

Dettagli