Questionario di auto valutazione

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Questionario di auto valutazione"

Transcript

1 Questionario di auto valutazione Gentile Insegnante In applicazione degli art. 126 /127/128 e 129 della L.107/2015, nella consapevolezza della difficoltà della loro applicazione e al fine di costruire la motivata valutazione richiesta dalla normativa per la valorizzazione del personale scolastico, la sottoscritta Dirigente Scolastica chiede la Sua collaborazione per la compilazione del seguente Questionario di autovalutazione. Tale Questionario, che è uno strumento di autocertificazione delle proprie competenze professionali e organizzative e ha solo valore indicativo, vuole costituire un supporto alla sottoscritta nell applicazione dei criteri stabiliti dal Comitato di Valutazione e una guida partecipata nel rilevare la padronanza degli standard professionali dei docenti in servizio. Gli indicatori sono stati definiti dal Comitato di Valutazione nella seduta del 2 maggio 2016 Nome Disciplina/e insegnata/e Cognome Plesso di appartenenza Codice fiscale Ulteriori titoli di studio : Anni di servizio nell istituto: Pubblicazioni: Anzianità di servizio totale Attività di formazione esercitata ( specificare quale):

2 I. Area riferita alla qualità dell'insegnamento e del contributo al miglioramento dell'istituzione scolastica nonché del successo formativo e scolastico degli studenti; a) Qualità dell Insegnamento CRITERI EVIDENZE 1. Flessibilità oraria: organizzazione di progetti la cui realizzazione richiede implementazione, flessibilità e/o potenziamento dell orario di servizio del docente. 2. Flessibilità oraria: Partecipazione collaborativa a progetti la cui realizzazione richiede implementazione, flessibilità e/o potenziamento dell orario di servizio del docente. 3. Organizzazione ambienti di apprendimento utilizzo sistematico di nuove tecnologie e/o organizzazione di spazi e materiali per gli studenti. 4. Viaggi ed uscite didattiche: Programmazione e organizzazione di classi alle visite di istruzione. 5. Viaggi ed uscite didattiche: disponibilità ad accompagnare classi alle visite di istruzione. 6. Formazione extra: Partecipazione a corsi di formazione/aggiornamento oltre a quelli stabiliti dal Piano di Formazione della scuola e proposti da Enti accreditati Miur (per un minimo di 8h).

3 b) Contributo al miglioramento dell'istituzione scolastica 7. Ampliamento dell offerta formativa impegno di progettazione e realizzazione di attività per i propri allievi di ampliamento dell O.F. in coerenza con il Piano di Miglioramento. 8. Ampliamento dell offerta formativa impegno in attività di ampliamento dell O.F. per i propri allievi attraverso la partecipazione attiva e collaborativa. 9. Rapporti efficaci e costruttivi Cura e costruzione di relazioni efficaci con gli studenti e/o con i genitori. 10. Rapporti efficaci e costruttivi Cura e costruzione di relazioni efficaci con i colleghi e/o con il personale della scuola. 11. Documentazione e diffusione documentazione del lavoro di progettazione individuale, di team, di commissione e di gruppo di lavoro e successiva diffusione e condivisione con i colleghi delle esperienze didatticamente significative e delle buone pratiche. c) Successo formativo e scolastico degli studenti 12. Recupero e potenziamento: Docente assegnato a classi ed elevato e documentato livello di criticità (numero elevato di alunni, presenza di più casi certificati BES, DSA, H. ). 13. Sperimentazione di nuove didattiche: Utilizzo di metodologie d insegnamento innovative e di strategie didattiche per il miglioramento degli apprendimenti.

4 II. Area dei risultati ottenuti dal docente o dal gruppo di docenti in relazione al potenziamento delle competenze degli alunni e dell'innovazione didattica e metodologica, nonchè della collaborazione alla ricerca didattica, alla documentazione e alla diffusione di buone pratiche didattiche d) Competenze alunni 14. Implementazione delle competenze trasversali Organizzazione e promozione in ambito curricolare a percorsi di cittadinanza attiva e di eventi scolastici (spettacoli, performance, concerti, rappresentazioni, mostre, concorsi...). 15. Implementazione delle competenze trasversali Partecipazione attiva e collaborativa in ambito curricolare a percorsi di cittadinanza attiva e ad eventi scolastici (spettacoli, performance, concerti, rappresentazioni, mostre, concorsi...). 16. Implementazione delle competenze disciplinari Organizzazione e partecipazione della classe o di gruppi di alunni a competizioni esterne e certificazioni disciplinari, territoriali, nazionali, internazionali e produzione di materiali significativi da parte degli alunni software, creazioni artistiche, materiali scientifici; libri. e) Innovazione didattico-metodologica e collaborazione alla ricerca didattica, alla documentazione e alla diffusione di buone pratiche didattiche. 17. Innovazione didattica e rapporti con enti esterni Partecipazione ad attività di formazione e sperimentazione didattica e metodologica con Università, Enti e gruppi di lavoro esterni e produzione di nuovi materiali per progetti di sperimentazione didattica, metodologica e documentata ricaduta sulle classi.

5 III. Area delle responsabilita' assunte nel coordinamento organizzativo e didattico e nella formazione del personale f) coordinamento organizzativo e didattico e nella formazione del personale; 18. Commissioni e gruppi di lavoro Coordinamento, supervisione e organizzazione di commissioni o gruppi di lavoro del collegio dei docenti. 19. Commissioni e gruppi di lavoro Partecipazione a commissioni o gruppi di lavoro del collegio dei docenti. 20. Coordinamento di attività e progetti Coordinamento di progetti e collaborazione attiva con interlocutori socio-culturali di enti e associazioni presenti sul territorio. 21. Attività di supporto alla organizzazione Disponibilità ad attività organizzative: coordinatore di plesso,5rdinatore di classe, animatore digitale, referenti invalsi, sicurezza, 22. Attività di tutoraggio Tutor anno di prova, tutor alternanza scuola-lavoro, tutor tirocini universitari, tutor TFA,. ) 23. Assiduità lavorativa Presenza a scuola maggiore o uguale al 96 % delle giornate lavorative.

Legge 107/2015 Art. 1, comma 129

Legge 107/2015 Art. 1, comma 129 Legge 107/2015 Art. 1, comma 129 LEGGE CRITERI ATTIVITA INDIVIDUATE COMPITI Punti A 1 Qualità dell insegnamento PARTECIPAZIONE A CORSI DI AGGIORNAMENTO 1. CORSI DI FORMAZIONE/AGGIORNAMENTO RICONOSCIUTIO

Dettagli

Allegato alla Circolare n.322 Criteri per la valutazione docenti ai fini dell'attribuzione del Bonus

Allegato alla Circolare n.322 Criteri per la valutazione docenti ai fini dell'attribuzione del Bonus Allegato alla Circolare n.322 Criteri per la valutazione docenti ai fini dell'attribuzione del Bonus Ambito 1:Qualità dell'insegnamento e contributo al miglioramento dell'istituzione scolastica, nonchè

Dettagli

CRITERI BONUS - Art.1, comma 129, punto 3, lett.a), b) e c).

CRITERI BONUS - Art.1, comma 129, punto 3, lett.a), b) e c). CRITERI BONUS - Art.1, comma 129, punto 3, lett.a), b) e c). Il comitato individua i criteri per la valorizzazione dei docenti sulla base: A) AREA DIDATTICA della qualità dell'insegnamento e del contributo

Dettagli

DICHIARAZIONE DELLE COMPETENZE E DELLE ESPERIENZE PROFESSIONALI A.S. 2016/2017

DICHIARAZIONE DELLE COMPETENZE E DELLE ESPERIENZE PROFESSIONALI A.S. 2016/2017 ALLEGATO A DICHIARAZIONE DELLE COMPETENZE E DELLE ESPERIENZE PROFESSIONALI A.S. 2016/2017 DOCENTE Cognome e Nome : Docente: Infanzia Primaria Secondaria I grado Con contratto di lavoro a tempo indeterminato

Dettagli

SCHEDA DI DOCUMENTAZIONE

SCHEDA DI DOCUMENTAZIONE CRITERI PER LA VALORIZZAZIONE DEI DOCENTI EX ART 1, comma 129, L 107/15 SCHEDA DI DOCUMENTAZIONE Criteri approvati dal Comitato di Valutazione nella seduta del 19 giugno 2018 Area ex L.107 c.129 a) Qualità

Dettagli

Criteri per la valorizzazione del merito dei docenti. da parte del Dirigente Scolastico (ex L.ge 107/2015 art. 1 comma 129)

Criteri per la valorizzazione del merito dei docenti. da parte del Dirigente Scolastico (ex L.ge 107/2015 art. 1 comma 129) Istituto Comprensivo di Scuola dell Infanzia Primaria e Secondaria di I grado G. Pascoli Barga Criteri per la valorizzazione del merito dei docenti da parte del Dirigente Scolastico (ex L.ge 07/205 art.

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO Leonardo Bianchi BNIC82500A Via Costa, San Bartolomeo in Galdo (Bn) Tel Fax

ISTITUTO COMPRENSIVO Leonardo Bianchi BNIC82500A Via Costa, San Bartolomeo in Galdo (Bn) Tel Fax ISTITUTO COMPRENSIVO Leonardo Bianchi BNIC82500A Via Costa, 5 82028 San Bartolomeo in Galdo (Bn) Tel 0824963444 Fax 08241906023 VALORIZZAZIONE DEL MERITO DOCENTI ai sensi dell art.1, commi 126-129 della

Dettagli

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DEL BONUS PER LA VALORIZZAZIONE DEL MERITO DEL PERSONALE DOCENTE DI RUOLO (ART. 1, COMMA 129, L. N.

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DEL BONUS PER LA VALORIZZAZIONE DEL MERITO DEL PERSONALE DOCENTE DI RUOLO (ART. 1, COMMA 129, L. N. SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO G. CARDUCCI BARI CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DEL BONUS PER LA VALORIZZAZIONE DEL MERITO DEL PERSONALE DOCENTE DI RUOLO (ART. 1, COMMA 129, L. N. 107/2015) AREE ART. 1, COMMA

Dettagli

CRITERI DI VALORIZZAZIONE DEI DOCENTI

CRITERI DI VALORIZZAZIONE DEI DOCENTI IIS F. Trani G. Moscati IPSIA F. Trani Via M. Iannicelli, 9/a Salerno 089/791694 Fax 089/793778 e mail: sais04700r@istruzione.it C. F. 95140410655 IPSS G. Moscati Via Urbano II Salerno 089/253151 Fax 089/253794

Dettagli

CRITERI PER LA VALORIZZAZIONE DEI DOCENTI EX ART 1, comma 129, L 107/15

CRITERI PER LA VALORIZZAZIONE DEI DOCENTI EX ART 1, comma 129, L 107/15 CRITERI PER LA VALORIZZAZIONE DEI DOCENTI EX ART 1, comma 129, L 107/15 I criteri sono stati approvati dal Comitato di valutazione dei docenti nella seduta del 10.05.2017 Descrittori QUALITÀ DELL INSEGNAMENTO

Dettagli

CRITERI PER LA VALORIZZAZIONE DEI DOCENTI EX ART 1, comma 129, L 107/15

CRITERI PER LA VALORIZZAZIONE DEI DOCENTI EX ART 1, comma 129, L 107/15 CRITERI PER LA VALORIZZAZIONE DEI DOCENTI EX ART 1, comma 129, L 107/15 I criteri sono stati approvati dal Comitato di valutazione dei docenti nella seduta del 10.05.2017 Area ex L.107 c.129 a) Qualità

Dettagli

SCHEDA DI VALUTAZIONE DEL PROF. Area A

SCHEDA DI VALUTAZIONE DEL PROF. Area A SCHEDA DI VALUTAZIONE DEL PROF. Area A «qualità dell insegnamento e del contributo al miglioramento dell istituzione scolastica, nonché del successo formativo e scolastico degli studenti» A qualità dell

Dettagli

CRITERI PER LA VALORIZZAZIONE DEI DOCENTI EX ART 1, comma 129, L 107/15

CRITERI PER LA VALORIZZAZIONE DEI DOCENTI EX ART 1, comma 129, L 107/15 CRITERI PER LA VALORIZZAZIONE DEI DOCENTI EX ART 1, comma 129, L 107/15 I criteri sono stati approvati dal Comitato di valutazione dei docenti nella seduta del 10.05.2017 Area ex L.107 c.129 a) Qualità

Dettagli

Il/la sottoscritto/a. in servizio presso codesto Istituto in qualità di DOCENTE con contratto a tempo CHIEDE

Il/la sottoscritto/a. in servizio presso codesto Istituto in qualità di DOCENTE con contratto a tempo CHIEDE Al Dirigente Scolastico IIS M. Amari P. Mercuri Ciampino Oggetto: Autocandidatura per l attribuzione del bonus per la valorizzazione del lavoro docente Il/la sottoscritto/a in servizio presso codesto Istituto

Dettagli

Prot. n.1355/ii.7 Corbetta, 29/04/2019 IL COMITATO PER LA VALUTAZIONE DEI DOCENTI

Prot. n.1355/ii.7 Corbetta, 29/04/2019 IL COMITATO PER LA VALUTAZIONE DEI DOCENTI Prot. n.1355/ii.7 Corbetta, 29/04/2019 IL COMITATO PER LA VALUTAZIONE DEI DOCENTI Visto il D.lgs.vo 297/1994, art 11, così come riformulato dalla L 107/2015, art. 1, comma 129 Visto il DPR 275/99 Vista

Dettagli

SCHEDA RILEVAZIONE COMPETENZE PERSONALE DOCENTE

SCHEDA RILEVAZIONE COMPETENZE PERSONALE DOCENTE SCHEDA RILEVAZIONE COMPETENZE PERSONALE DOCENTE Dichiarazione personale a cura del docente ai fini della valutazione del merito resa sotto la propria personale responsabilità ai sensi della L.445/2000

Dettagli

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA ISTITUTO COMPRENSIVO CASTELLABATE

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA ISTITUTO COMPRENSIVO CASTELLABATE MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA ISTITUTO COMPRENSIVO CASTELLABATE Scuole dell Infanzia, Scuole Primaria e Scuole Secondarie di Primo Grado dei Comuni di: Castellabate e Perdifumo

Dettagli

Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca. Istituto Comprensivo statale G. D. Petteni. Via Buratti, BERGAMO

Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca. Istituto Comprensivo statale G. D. Petteni. Via Buratti, BERGAMO Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Istituto Comprensivo statale G. D. Petteni Via Buratti, 2 24124 BERGAMO tel 035/342094 Fax 035/361280 - CF 95118590165 email bgic81600a@istruzione.it

Dettagli

Indicatore Descrittore Strumenti di misurazione/controllo. Collaborazione e comunicazione con alunni e famiglie

Indicatore Descrittore Strumenti di misurazione/controllo. Collaborazione e comunicazione con alunni e famiglie LICEO SCIENTIFICO AUGUSTO RIGHI M.I.U.R. U.S.R. EMILIA ROMAGNA Comma 129 Indicatore Descrittore Strumenti di misurazione/controllo Punteggio A1 Qualità dell insegnamento Collaborazione e comunicazione

Dettagli

ALLEGATO 1. Descrittori

ALLEGATO 1. Descrittori A1) Qualità dell'insegnamento Conseguimento di competenze professionali certificate e attestati di formazione con ricaduta sull attività professionale (rif. anno in corso) Capacità di progettazione Capacità

Dettagli

CRITERI PER L ATTRIBUZIONE DEL BONUS PER LA VALORIZZAZIONE DELLA PROFESSIONALITA DOCENTE

CRITERI PER L ATTRIBUZIONE DEL BONUS PER LA VALORIZZAZIONE DELLA PROFESSIONALITA DOCENTE CRITERI PER L ATTRIBUZIONE DEL BONUS PER LA VALORIZZAZIONE DELLA PROFESSIONALITA DOCENTE Scheda per l attribuzione del punteggio da compilare a cura del docente Il/la sottoscritto/a.... in servizio presso

Dettagli

DESCRITTORI INDICATORI PUNTI AUTOVALUTAZIONE DOCUMENTAZIONE h: 2p h: 3p. 1p per articolo, max 3p. Max 3p. 3p per responsabile max 6p

DESCRITTORI INDICATORI PUNTI AUTOVALUTAZIONE DOCUMENTAZIONE h: 2p h: 3p. 1p per articolo, max 3p. Max 3p. 3p per responsabile max 6p Allegato ad Istanza per acquisire lo status di docente partecipante alla distribuzione del bonus per la valorizzazione del merito MACRO-CRITERI LETTERA a PUNTO C.129 Qualità dell insegnamento, contributo

Dettagli

Criterio Indicatore Rilevazione punteggio (a cura del DS)

Criterio Indicatore Rilevazione punteggio (a cura del DS) SCHEDA AUTO DOCUMENTAZIONE POSSESSO REQUISITI PER ACCESSO VALORIZZAZIONE DEL MERITO AI SENSI DEL REGOLAMENTO APPROVATO DAL COMITATO DI VALUTAZIONE DELL'I.S.I.S. R. FORESI DI PORTOFERRAIO IN DATA 13 APRILE

Dettagli

MODULO PER LA DICHIARAZIONE DEI TITOLI UTILI A CONCORRERE ALL ATTRIBUZIONE DEL BONUS.

MODULO PER LA DICHIARAZIONE DEI TITOLI UTILI A CONCORRERE ALL ATTRIBUZIONE DEL BONUS. MODULO PER LA DICHIARAZIONE DEI TITOLI UTILI A CONCORRERE ALL ATTRIBUZIONE DEL BONUS. - Nelle sezioni che seguono sono definiti i singoli indicatori la cui compilazione è a carico dei docenti. - Al modulo

Dettagli

Al Dirigente Scolastico Dell IC Padre Isaia Columbro

Al Dirigente Scolastico Dell IC Padre Isaia Columbro ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE PADRE ISAIA COLUMBRO Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di I grado Tocco Caudio Foglianise Castelpoto Via la Riola 82030 Tocco Caudio (BN) E-mail: bnic834005@istruzione.it

Dettagli

Dichiarazione sostitutiva di certificazione e documentazione da allegare alla dichiarazione personale per l attribuzione del bonus

Dichiarazione sostitutiva di certificazione e documentazione da allegare alla dichiarazione personale per l attribuzione del bonus Dichiarazione sostitutiva di certificazione e documentazione da allegare alla dichiarazione personale per l attribuzione del bonus Il/la sottoscritto/a..consapevole che chiunque rilascia dichiarazioni

Dettagli

GRIGLIA DI VALUTAZIONE Docente

GRIGLIA DI VALUTAZIONE Docente Docente Ambiti valutativi (ex comma 129, art.1 legge 107/2015) Descrittori dei criteri Indicatori di funzione/attività da valorizzare Indicatore presente/non presente Livello qualitativo del contributo

Dettagli

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DEL BONUS PER IL MERITO I. C. Noceto (PR)

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DEL BONUS PER IL MERITO I. C. Noceto (PR) CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DEL BONUS PER IL MERITO I. C. Noceto (PR) Comma 129 della Legge n. 170/2015 La legge 107/2015 stabilisce che il Comitato di valutazione elabora i criteri per la valorizzazione

Dettagli

AUTOVALUTAZIONE DEL PERCORSO PROFESSIONALE DEI DOCENTI PRIMO PUNTO AREA DELLA DIDATTICA

AUTOVALUTAZIONE DEL PERCORSO PROFESSIONALE DEI DOCENTI PRIMO PUNTO AREA DELLA DIDATTICA DIREZIONE DIDATTICA STATALE 3 CIRCOLO DI GIUGLIANO Via San Rocco, 42-80014 Giugliano in Campania (NA) - Tel - Fax 081.506.84.20 Codice meccanografico SIMPI NAEE218002 AMBITO 17 E Mail : naee218002@istruzione_.it/

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA STATALE 3 CIRCOLO DI GIUGLIANO Via San Rocco, Giugliano in Campania (NA) - Tel - Fax

DIREZIONE DIDATTICA STATALE 3 CIRCOLO DI GIUGLIANO Via San Rocco, Giugliano in Campania (NA) - Tel - Fax DIREZIONE DIDATTICA STATALE 3 CIRCOLO DI GIUGLIANO Via San Rocco, 42-80014 Giugliano in Campania (NA) - Tel - Fax 081.506.84.20 Codice meccanografico SIMPI NAEE218002 26 DISTRETTO SCOLASTICO e mail naee218002@istruzione.it-

Dettagli

I.I.S.S. MAZZEI- SABIN C.M. CTIS04600V C.F.

I.I.S.S. MAZZEI- SABIN C.M. CTIS04600V C.F. Precondizioni di accesso alla valutazione: I.I.S.S. MAZZEI- SABIN C.M. CTIS04600V C.F. 92033770873 Via Principe di Piemonte, 92 95014 Macchia di Giarre Tel. 095 6136505 Fax. 095 8730472 e-mail: ctis04600v@istruzione.it

Dettagli

Presa visione dei criteri e degli indicatori elaborati dal Comitato di Valutazione (tabella A)

Presa visione dei criteri e degli indicatori elaborati dal Comitato di Valutazione (tabella A) AL DIRIGENTE SCOLASTICO Il/La sottoscritto/a.nato/a a.. provincia il., in qualità di docente con contratto a tempo indeterminato in servizio presso codesta istituzione scolastica classe di concorso.. Presa

Dettagli

SCHEDA AUTOVALUTATIVA

SCHEDA AUTOVALUTATIVA SCHEDA AUTOVALUTATIVA N. 8. L'auto valutazione del docente va redatta in base ai livelli qualitativi della griglia AMBITI DI ATTI VITA' E PRODOTTI AUTO VALUTAZIONE VALUTAZIONE DEL DOCENTE A Qualità del

Dettagli

PROFESSIONALITA' DOCENTE INDICATORI DESCRITTORI PRESENZA/NON PRESENZA COMPETENZE PROFESSIONALI PERCEPITE ESTERNO SCUOLA INTERNO SCUOLA

PROFESSIONALITA' DOCENTE INDICATORI DESCRITTORI PRESENZA/NON PRESENZA COMPETENZE PROFESSIONALI PERCEPITE ESTERNO SCUOLA INTERNO SCUOLA ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE G.MARCONI Scuola dell Infanzia Scuola Primaria Scuola Secondaria di primo grado Sedi di Paternò e Ragalna CRITERI PER LA VALORIZZAZIONE DEL MERITO PER L ATTRIBUZIONE DEL BONUS

Dettagli

Il/La sottoscritto/a COGNOME NOME DATA DI NASCITA LUOGO DI NASCITA

Il/La sottoscritto/a COGNOME NOME DATA DI NASCITA LUOGO DI NASCITA IN QUESTA SCUOLA SI ATTUANO PROGETTI PON I.C. 3 de Curtis Ungaretti ad Indirizzo Musicale Scuola dell Infanzia -Scuola Primaria Scuola Secondaria di 1 grado Sede Centrale: Via Viola, 20 80056, Ercolano

Dettagli

CRITERI PER LA VALORIZZAZIONE DEL MERITO

CRITERI PER LA VALORIZZAZIONE DEL MERITO LICEO STATALE SCIENTIFICO, LINGUISTICO E CLASSICO G.GIOLITTI-G.B.GANDINO VIA F.LLI CARANDO N. 43 12042 BRA (CN) TEL. 0172/44624 FAX 0172/432320 Codice fiscale: 8200229 004 5 Codice scuola: CNPS05000D CRITERI

Dettagli

Scheda - Criteri per la valorizzazione dei docenti

Scheda - Criteri per la valorizzazione dei docenti ISTITUTO TECNICO STATALE PER IL SETTORE ECONOMICO RAFFAELE PIRIA Amministrazione Finanza e Marketing Relazioni Internazionali per il Marketing Sistemi Informativi Aziendali Turismo Sede Centrale: Via Piria

Dettagli

Criteri per il bonus docenti Comitato di valutazione (vedi allegato della composizione)

Criteri per il bonus docenti Comitato di valutazione (vedi allegato della composizione) Criteri per il bonus docenti Comitato di valutazione (vedi allegato della composizione) Criteri generali In premessa si condivide la scelta di stabilire criteri per l assegnazione che tengano conto principalmente

Dettagli

nato a ( ) il residente a ( ) in Via n.

nato a ( ) il residente a ( ) in Via n. ISTITUTO COMPRENSIVO GIUSEPPE MAZZINI ERICE TRENTAPIEDI Via Cesarò, 19 91016 ERICE ( TP ) 0923562997 Fax 0923562200 Cod. Mecc.: tpic831001 email: tpic831001@istruzione.it Il/la sottoscritto/a nato a (

Dettagli

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA VALORIZZAZIONE DEL MERITO DEI DOCENTI A.S. 2015/2016 SCHEDA DI RILEVAZIONE DELLE ATTIVITÀ

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA VALORIZZAZIONE DEL MERITO DEI DOCENTI A.S. 2015/2016 SCHEDA DI RILEVAZIONE DELLE ATTIVITÀ Allegato 2 ISTITUTO COMPRENSIVO DI SANTENA (TO) 10026 - Via Tetti Agostino 31 - C.F.90018740010 Tel. 011/94.92.772 - E mail: TOIC858003@istruzione.it www.scuolesantena.gov.it ISTANZA DI PARTECIPAZIONE

Dettagli

CRITERI PER LA VALUTAZIONE DEI DOCENTI. Approvati dal COMITATO PER LA VALUTAZIONE DEI DOCENTI. in data 04 maggio 2016

CRITERI PER LA VALUTAZIONE DEI DOCENTI. Approvati dal COMITATO PER LA VALUTAZIONE DEI DOCENTI. in data 04 maggio 2016 ISTITUTO COMPRENSIVO G. CURIONI Scuola dell Infanzia Primaria Secondaria di Primo grado Sede: Vicolo Asilo, 3 8078 Romagnano Sesia (NO) Tel. 013833131 Fax 0138089 E mail: noic8100@istruzione.it sito: www.gcurioni.gov.it

Dettagli

CIRCOLARE N.47. A tutti i docenti dell istituto. OGGETTO: Valorizzazione del merito del personale docente L. 107/2015

CIRCOLARE N.47. A tutti i docenti dell istituto. OGGETTO: Valorizzazione del merito del personale docente L. 107/2015 CIRCOLARE N.47 A tutti i docenti dell istituto OGGETTO: Valorizzazione del merito del personale docente L. 107/2015 Si comunica che nella seduta del 21 Dicembre scorso il Comitato di Valutazione ha stabilito

Dettagli

DICHIARAZIONEDELLE COMPETENZE E DELLE ESPERIENZE PROFESSIONALI A.S. 2015/2016

DICHIARAZIONEDELLE COMPETENZE E DELLE ESPERIENZE PROFESSIONALI A.S. 2015/2016 ISTITUTO OMNICOMPRENSIVO L. PIRANDELLO SCUOLA INFANZIA, PRIMARIA, SECONDARIA DI 1 E GRADO VIA ENNA n 7 - Tel. 09/97039 C.F. 800070085 C.M. AGIC81000E-9010-LAMPEDUSA E LINOSA (AG) ALLEGATO A DOCENTE DICHIARAZIONEDELLE

Dettagli

MODULO PER LA DESCRIZIONE DELLE ATTIVITA SVOLTE NELL A.S.2015/16

MODULO PER LA DESCRIZIONE DELLE ATTIVITA SVOLTE NELL A.S.2015/16 MODULO PER LA DESCRIZIONE DELLE ATTIVITA SVOLTE NELL A.S.2015/16 Al Dirigente Scolastico dell I.C. VIA MAR DEI CARAIBI di Roma Io sottoscritto/a a tempo indeterminato di (indicare classe di concorso o

Dettagli

MODULO PER LA DICHIARAZIONE DEI TITOLI UTILI A CONCORRERE ALL ATTRIBUZIONE DELLA VALORIZZAZIONE DOCENTI.

MODULO PER LA DICHIARAZIONE DEI TITOLI UTILI A CONCORRERE ALL ATTRIBUZIONE DELLA VALORIZZAZIONE DOCENTI. MODULO PER LA DICHIARAZIONE DEI TITOLI UTILI A CONCORRERE ALL ATTRIBUZIONE DELLA VALORIZZAZIONE DOCENTI. - Nella scheda a seguire sono specificati gli indicatori e i descrittori relativi agli Ambiti 1-2-3

Dettagli

MODELLO DI RICHIESTA ASSEGNAZIONE BONUS PREMIALE rev. 00_16

MODELLO DI RICHIESTA ASSEGNAZIONE BONUS PREMIALE rev. 00_16 COGNOME NOME Docente dell Istituto Comprensivo di Savignano sul Rubicone ORDINE DI SCUOLA INFANZIA PRIMARIA SECONDARIA PLESSO CLASSI/SEZIONI A) Qualità dell insegnamento e del contributo al miglioramento

Dettagli

PROPOSTA CRITERI COMITATO DI VALUTAZIONE PREMESSA

PROPOSTA CRITERI COMITATO DI VALUTAZIONE PREMESSA Prot.31/C1 Ai docenti p.c. al DSGA,ai membri del Consiglio di Istituto All Albo Al sito web PROPOSTA CRITERI COMITATO DI VALUTAZIONE PREMESSA Fonte normativa LEGGE 13 luglio 201, n. 10 Riforma del sistema

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO Leonardo da Vinci Gaggiano

ISTITUTO COMPRENSIVO Leonardo da Vinci Gaggiano ISTITUTO COMPRENSIVO Leonardo da Vinci Gaggiano DOCENTE: ME COGME SCUOLA PRIMARIA SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO DISCIPLINE INSEGNATE AN SCOLASTICO. TABELLA DI AUTOCERTIFICAZIONE PROFESSIONALITA DOCENTE

Dettagli

PREMESSE all applicazione dei criteri elaborati dal Comitato di valutazione Istituto Comprensivo 1 M.Hack

PREMESSE all applicazione dei criteri elaborati dal Comitato di valutazione Istituto Comprensivo 1 M.Hack I CRITERI PER IL MERITO Legge 13 luglio 2015 n. 7 comma 129 Riforma del sistema nazionale di istruzione e formazione e delega per il riordino delle disposizioni legislative vigenti. ESTRATTO DAL REGOLAMENTO

Dettagli

PREMESSE all applicazione dei criteri elaborati dal Comitato di valutazione Istituto Comprensivo 1 M.Hack

PREMESSE all applicazione dei criteri elaborati dal Comitato di valutazione Istituto Comprensivo 1 M.Hack I CRITERI PER IL MERITO Legge 13 luglio 2015 n. 7 comma 129 Riforma del sistema nazionale di istruzione e formazione e delega per il riordino delle disposizioni legislative vigenti. ESTRATTO DAL REGOLAMENTO

Dettagli

CRITERI PER LA VALORIZZAZIONE DEI DOCENTI

CRITERI PER LA VALORIZZAZIONE DEI DOCENTI CRITERI PER LA VALORIZZAZIONE DEI DOCENTI Area A Qualità dell insegnamento e del contributo al miglioramento dell istituzione scolastica, nonché del successo formativo e scolastico degli studenti A-1 Qualità

Dettagli

A) QUALITA DELL INSEGNAMENTO E CONTRIBUTO AL MIGLIORAMENTO DELL ISTITUZIONE SCOLASTICA SUCCESSO FORMATIVO E SCOLASTICO

A) QUALITA DELL INSEGNAMENTO E CONTRIBUTO AL MIGLIORAMENTO DELL ISTITUZIONE SCOLASTICA SUCCESSO FORMATIVO E SCOLASTICO ISTITUTO COMPRENSIVO VITTORINO DA FELTRE Via Finalmarina, 5 - TOIC8A0T AREA DI RIFERIMENTO INDICATORI CRITERI DESCRITTORI EVIDENZE DOCUMENTALI (strumenti di rilevazione) A) QUALITA DELL INSEGNAMENTO E

Dettagli

DOCENTE: NOME COGNOME DISCIPLINE INSEGNATE. TABELLA DI AUTOCERTIFICAZIONE PROFESSIONALITA DOCENTE (a cura del docente)

DOCENTE: NOME COGNOME DISCIPLINE INSEGNATE. TABELLA DI AUTOCERTIFICAZIONE PROFESSIONALITA DOCENTE (a cura del docente) Ministero della Pubblica Istruzione Istituto Comprensivo Leonardo da Vinci - Via al Cornicione, 35-20083 Gaggiano Tel. 02/9085187 Fax 02/9085048 - MIIC874001 - C.F. 90015630156 e-mail: comprensivo_gaggiano@libero.it

Dettagli

istsc_moic aoomoic b.10.

istsc_moic aoomoic b.10. DOCENTE:...PLESSO... TABELLA DEI CRITERI PER LA VALORIZZAZIONE DEI DOCENTI CON PUNTEGGI (ALLEGATO 2) A) QUALITÀ DELL'INSEGNAMENTO E DEL CONTRIBUTO AL MIGLIORAMENTO DELL'ISTITUZIONE SCOLASTICA, NONCHÉ DEL

Dettagli

Criteri di valutazione IIS Francesco la Cava Bovalino (RC)

Criteri di valutazione IIS Francesco la Cava Bovalino (RC) 1 Criteri di valutazione IIS Francesco la Cava Bovalino (RC) La legge 107/2015, art. 1, comma 129, ha statuito di premiare l impegno professionale e la qualità dell insegnamento dei docenti sulla base

Dettagli

SCHEDA VALORIZZAZIONE DELLA PROFESSIONALITA DOCENTE

SCHEDA VALORIZZAZIONE DELLA PROFESSIONALITA DOCENTE SCHEDA VALORIZZAZIONE DELLA PROFESSIONALITA DOCENTE Dichiarazione dell Ins. Anno Scolastico 0 /0 Il/La Sottoscritto/a chiede di accedere al fondo per la valorizzazione della professionalità docente e a

Dettagli

Istituto Comprensivo San G.Bosco Melo da Bari Cod. Mecc. BAIC80700E - Cod. Fiscale: Piazza Redentore n.

Istituto Comprensivo San G.Bosco Melo da Bari Cod. Mecc. BAIC80700E - Cod. Fiscale: Piazza Redentore n. Istituto Comprensivo San G.Bosco Melo da Bari Cod. Mecc. BAIC80700E - Cod. Fiscale: 93249430724 Piazza Redentore n. 185, 70123 BARI tel. 0805749164 e-mail istituzionale: baic80700e@istruzione.it - posta

Dettagli

Si aggiorna in modo sistematico e significativamente su tematiche disciplinari o legate agli obiettivi stabiliti nel PTOF P. 10

Si aggiorna in modo sistematico e significativamente su tematiche disciplinari o legate agli obiettivi stabiliti nel PTOF P. 10 + CRITERI PER LA VALORIZZAZIONE DEI DOCENTI APPROVATI DAL COMITATO DI VALUTAZIONE 2 maggio 2018 Area ex L.107 Indicatori / Descrittori Precisazioni e/o esempi Evidenze a) Qualità dell'insegnamen to e del

Dettagli

DOSSIER DELL INSEGNANTE PER LA VALORIZZAZIONE DEL MERITO

DOSSIER DELL INSEGNANTE PER LA VALORIZZAZIONE DEL MERITO DOSSIER DELL INSEGNANTE PER LA VALORIZZAZIONE DEL MERITO LICEO SCIENTIFICO LINGUISTICO G.C. VANINI CASARANO Anno Scolastico 2016/2017 NOME COGNOME SCADENZA DI CONSEGNA 30 GIUGNO 2017 a) PRIMO AMBITO QUALITA

Dettagli

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE G.FORTUNATO

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE G.FORTUNATO ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE G.FORTUNATO Sezioni associate LICEO CLASSICO G. FORTUNATO - PISTICCI ISTITUTO TECNICO - SETTORE TECNOLOGICO - indir. INFORMATICA e TELECOMUNICAZIONI - PISTICCI ISTITUTO

Dettagli

PEO: - PEC: Sito Web:

PEO: - PEC: Sito Web: Ministero dell Istruzione, dell Università, e della Ricerca Istituto Comprensivo n 4 Grazia Deledda Nuoro Scuola dell Infanzia Primaria Scuola Secondaria di I Grado Via Carbonia s.n.c. 08100 Nuoro Tel.

Dettagli

1 CIRCOLO DIDATTICO-AVOLA. E. DE AMICIS VIALE LIDO, 3 TEL/FAX Cod. Istituto SREE01300N-cod.fisc SCHEDA

1 CIRCOLO DIDATTICO-AVOLA. E. DE AMICIS VIALE LIDO, 3 TEL/FAX Cod. Istituto SREE01300N-cod.fisc SCHEDA 1 CIRCOLO DIDATTICO-AVOLA E. DE AMICIS VIALE LIDO, 3 TEL/FAX 0931-821040 Cod. Istituto SREE01300N-cod.fisc. 83000910899 SCHEDA Per la definizione del Bonus premiale docenti Legge 107/2015 Anno scolastico

Dettagli

Cod. Meccanografico: FGMM Codice Fiscale: P.E.C.:

Cod. Meccanografico: FGMM Codice Fiscale: P.E.C.: Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO SECONDARIO DI 1 GRADO PETRARCA P. PIO Via Togliatti, 1 - Tel./Fax 088-1051 - 71016 SAN SEVERO (Foggia) Cod. Meccanografico: FGMM14800

Dettagli

CRITERI PER LA VALORIZZAZIONE DEL MERITO DEI DOCENTI

CRITERI PER LA VALORIZZAZIONE DEL MERITO DEI DOCENTI Prot. n. 6109 Saronno, 19/12/2016 CRITERI PER LA VALORIZZAZIONE DEL MERITO DEI DOCENTI 1. SCHEDA PER L ATTRIBUZIONE DEL PUNTEGGIO (a cura del Docente) Il/la sottoscritto/a docente in servizio con contratto

Dettagli

Disciplina EVIDENZE n. Orario servizio ( in ore ) AREE INDICATORI EVIDENZE. (sì /no) ISTITUTO COMPRENSIVO RENATO FUCINI PISA a.s.

Disciplina EVIDENZE n. Orario servizio ( in ore ) AREE INDICATORI EVIDENZE. (sì /no) ISTITUTO COMPRENSIVO RENATO FUCINI PISA a.s. ISTITUTO COMPRENSIVO RENATO FUCINI PISA a.s. 2016/2017 SCHEDA PER LA VALORIZZAZIONE DEL MERITO Ai fini di quanto previsto dall art.1 c. da 126 a 129 della L.107/2015 (modello di autodichiarazione) COGNOME

Dettagli

DESCRITTORI INDICATORI PUNTI AUTOV ALUTA. Ore di aggiornamento 11-20h: 2p 21-30h: 3p Oltre 30h: 4p

DESCRITTORI INDICATORI PUNTI AUTOV ALUTA. Ore di aggiornamento 11-20h: 2p 21-30h: 3p Oltre 30h: 4p Allegato ad Istanza per acquisire lo status di docente partecipante alla distribuzione del bonus per la valorizzazione del merito MACRO-CRITERI LETTERA a PUNTO C.129 ABILITA / COMPETENZE DESCRITTORI INDICATORI

Dettagli

CRITERI PER LA VALORIZZAZIONE DEI DOCENTI

CRITERI PER LA VALORIZZAZIONE DEI DOCENTI Al Dirigente Scolastico Dell Istituto Comprensivo RENDE CENTRO Il/la sottoscritta/o, docente assunto/a a tempo indeterminato e in servizio presso la scuola di _, afferente all Istituto Comprensivo Statale

Dettagli

CURRICULUM VITAE PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO NELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE

CURRICULUM VITAE PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO NELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE CURRICULUM VITAE PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO NELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE AMBITO: Lazio RM 06 POSTO O CLASSE DI CONCORSO: A049 COGNOME: ALTORIO NOME: RAFFAELLA Di seguito è riportato l elenco delle

Dettagli

Indicatori Descrittori Documentazione a cura del

Indicatori Descrittori Documentazione a cura del Area A. Qualità dell insegnamento e del contributo al miglioramento dell istituzione scolastica, nonché del successo formativo e scolastico degli studenti A.1. Qualità dell insegnamento (7 indicatori)

Dettagli

CRITERI PER LA VALORIZZAZIONE DEI DOCENTI

CRITERI PER LA VALORIZZAZIONE DEI DOCENTI Al Dirigente Scolastico Dell Istituto Comprensivo RENDE CENTRO Il/la sottoscritta/o, docente assunto/a a tempo indeterminato e in servizio presso la scuola di, afferente all Istituto Comprensivo Statale

Dettagli

CRITERI PER LA VALORIZZAZIONE DEI DOCENTI

CRITERI PER LA VALORIZZAZIONE DEI DOCENTI CRITERI PER LA VALORIZZAZIONE DEI DOCENTI Premesse Il comma 129 della L. 107/2015 stabilisce che il Comitato di Valutazione individui i criteri per la valorizzazione dei docenti sulla base : a) della qualità

Dettagli

Criteri per la valorizzazione del merito dei docenti (Legge n.107/2015)

Criteri per la valorizzazione del merito dei docenti (Legge n.107/2015) Criteri per la valorizzazione del merito dei docenti (Legge n.07/05) Anno Scolastico 07/08 Premessa Si ritiene opportuno, in coerenza con gli obiettivi di legge, perseguire la valorizzazione dei docenti

Dettagli

AL PERSONALE DOCENTE AL SITO WEB ALL ALBO E AGLI ATTI SEDI DI NUORO E OROSEI

AL PERSONALE DOCENTE AL SITO WEB ALL ALBO E AGLI ATTI SEDI DI NUORO E OROSEI Istituto Tecnico Statale Commerciale A.F.M. - S.I.A.- R.I.M. - Turismo Salvatore Satta 080 Nuoro - Via Località Biscollai, 1/3 Tel. 0784/20.20.296 - Fax 0784/20.51.05 Web:www.itcsatta.nu.gov.it e-mail:

Dettagli

Prot. n.7054 B/6 Cassino, 4 novembre Comunicazione n.46

Prot. n.7054 B/6 Cassino, 4 novembre Comunicazione n.46 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE per IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO 2^ Via XX settembre 22 03043 CASSINO (FR) C.F. 90032280605 - Tel. 0776/21841 Fax

Dettagli

Prot. n A01 Marcellina, 25 luglio 2016

Prot. n A01 Marcellina, 25 luglio 2016 MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA ISTITUTO COMPRENSIVO MARCELLINA SCUOLA MATERNA, ELEMENTARE E MEDIA Via A. MANZONI, 3 MARCELLINA (ROMA) tel. 0774/424464 fax 0774/429868 E - mail

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO CIVITELLA CASANOVA

ISTITUTO COMPRENSIVO CIVITELLA CASANOVA ISTITUTO COMPRENSIVO CIVITELLA CASANOVA CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DEL BONUS PER LA VALORIZZAZIONE DEL PERSONALE DOCENTE a) Qualità dell'insegnamento e contributo al miglioramento dell'istituzione scolastica,

Dettagli

CRITERI PER L ATTRIBUZIONE DEL BONUS

CRITERI PER L ATTRIBUZIONE DEL BONUS CRITERI PER L ATTRIBUZIONE DEL BONUS La legge 107 del 2015, al comma 129, prevede la costituzione del Comitato per la valutazione dei docenti che, oltre ai tradizionali ruoli, ha il compito di individuare

Dettagli

Scheda - Criteri per la valorizzazione dei docenti

Scheda - Criteri per la valorizzazione dei docenti Prot. n.: 2525 Udine, 09 Maggio 2016 Scheda - Criteri per la valorizzazione dei docenti Condizioni di accesso al Bonus -------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

Tabella Criteri per l attribuzione del bonus ai docenti ai sensi della L. 107/2015 anno scolastico 2017/2018

Tabella Criteri per l attribuzione del bonus ai docenti ai sensi della L. 107/2015 anno scolastico 2017/2018 MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA SICILIA ISTITUTO COMPRENSIVO DI ACQUEDOLCI Via A. Diaz, n. 66 98070ACQUEDOLCI (ME) Cod. Fisc.: 95008820839

Dettagli

CRITERI PER LA VALORIZZAZIONE DEL MERITO DEI DOCENTI

CRITERI PER LA VALORIZZAZIONE DEL MERITO DEI DOCENTI Prot. n. 5717/c14 Saronno, 06/12/2017 CRITERI PER LA VALORIZZAZIONE DEL MERITO DEI DOCENTI 1. SCHEDA PER L ATTRIBUZIONE DEL PUNTEGGIO (a cura del Docente) Il/la sottoscritto/a docente in servizio con contratto

Dettagli

Prot. n.3876/circ. Caltagirone, 03 giugno 2016 Circolare n.401 Ai Docenti Sede Sez. staccata di Vizzini Sito web

Prot. n.3876/circ. Caltagirone, 03 giugno 2016 Circolare n.401 Ai Docenti Sede Sez. staccata di Vizzini Sito web LICEO STATALE CLASSICO E LINGUISTICO Bonaventura Secusio Via Madonna della Via n. 5/A - 95041 Caltagirone (CT) tel. 095.616170 Fax 09/060460 Sezione Vizzini (CT) classico e scientifico: Via Regina Margherita

Dettagli

Il Dirigente Scolastico

Il Dirigente Scolastico Prot. n. 3587 Oggetto : DELIBERA COMITATO DI VALUTAZIONE. Il Dirigente Scolastico Vista la Legge 107/15 art. 1 comma 126,127.128.129; Viste le determinazioni assunte dal Collegio dei docenti in data 08/02/2016;

Dettagli

Istituto Comprensivo L. Settembrini P.zza Municipio San Leucio del Sannio (BN)

Istituto Comprensivo L. Settembrini P.zza Municipio San Leucio del Sannio (BN) Istituto Comprensivo L. Settembrini P.zza Municipio - 82010 San Leucio del Sannio (BN) Tel./Fax 0824-45016 sito web: http://www.icsanleuciodelsannio.gov.it DR Campania Ambito BN-4 Art.1, c.66, L.13 luglio

Dettagli

Criteri per la valorizzazione del merito dei docenti e criterio di assegnazione del BONUS

Criteri per la valorizzazione del merito dei docenti e criterio di assegnazione del BONUS Istituto Comprensivo di Scuola dell Infanzia Primaria e Secondaria di I grado G. Pascoli Barga Criteri per la valorizzazione del merito dei docenti e criterio di assegnazione del BONUS da parte del Dirigente

Dettagli

sito web CRITERI DI VALUTAZIONE BONUS DOCENTI Precondizioni per il riconoscimento del merito

sito web   CRITERI DI VALUTAZIONE BONUS DOCENTI Precondizioni per il riconoscimento del merito MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA CALABRIA Liceo Ginnasio Statale Pitagora Piazza Umberto I, 15-88900 CROTONE 0962.20922 sito web www.liceopitagoracrotone.gov.it

Dettagli

Criteri per l attribuzione del merito e la valorizzazione della funzione docente (L. 107/2015)

Criteri per l attribuzione del merito e la valorizzazione della funzione docente (L. 107/2015) M i n i s t e r o d e l l i s t r u z i o n e, d e l l u n i v e r s i t à e d e l l a r i c e r c a Istituto Comprensivo Statale Cremona Cinque Via San Bernardo, 1 26100 CREMONA - Tel. 0372/454205-434815

Dettagli

Oggetto: Dichiarazione autovalutazione a.s. 2017/18

Oggetto: Dichiarazione autovalutazione a.s. 2017/18 Al Dirigente Scolastico I.I.S. NOBILI Reggio Emilia Oggetto: Dichiarazione autovalutazione a.s. 2017/18 Il/La sottoscritt, sotto la propria responsabilità, consapevole che questa dichiarazione sarà soggetta

Dettagli

INDICATORI DESCRITTORI RISULTATI ATTESI MODALITÀ DI VERIFICA

INDICATORI DESCRITTORI RISULTATI ATTESI MODALITÀ DI VERIFICA Istituto Comprensivo 2 di Pescantina Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di 1 grado Via Borgo, 70 37026 Pescantina (VR) Codice fiscale 80027280231 tel.: 0457150482 fax 0457157355 SCHEDA PER LA

Dettagli

TABELLA DEI CRITERI PER LA VALORIZZAZIONE DEI DOCENTI con punteggi (Allegato 2) Nome Cognome Scuola

TABELLA DEI CRITERI PER LA VALORIZZAZIONE DEI DOCENTI con punteggi (Allegato 2) Nome Cognome Scuola TABELLA DEI CRITERI PER LA VALORIZZAZIONE DEI DOCENTI con punteggi (Allegato ) Nome Cognome Scuola A) QUALITÀ DELL'INSEGNAMENTO E DEL CONTRIBUTO AL MIGLIORAMENTO DELL'ISTITUZIONE SCOLASTICA, NONCHÉ DEL

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA I GRADO

SCUOLA SECONDARIA I GRADO SCUOLA SECONDARIA I GRADO Lett. A) PRIMA AREA TEMATICA Qualità dell insegnamento e del contributo al miglioramento dell istituzione scolastica, nonché del successo formativo e scolastico degli studenti

Dettagli

CRITERI PER LA VALORIZZAZIONE DEL MERITO

CRITERI PER LA VALORIZZAZIONE DEL MERITO MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA ISTITUTO STATALE DI ISTRUZIONE SUPERIORE ARTURO MALIGNANI UDINE CRITERI PER LA VALORIZZAZIONE DEL MERITO Premessa Per comprendere il significato

Dettagli

Istituto di Istruzione Superiore Statale

Istituto di Istruzione Superiore Statale CRITERI PER LA VALORIZZAZIONE DEI DOCENTI (deliberati dal Comitato di Valutazione in data 12 aprile 2016 ai sensi dell art. 1 comma 126 e ssgg). Legge 107/2015) Area ex L.107 Descrittori Precisazioni e/o

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Via Piave, Vimodrone (MI) tel fax

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Via Piave, Vimodrone (MI) tel fax Il Comitato di valutazione apre i lavori alle ore 14,30 presso i locali della direzione in via Piave 62 con la presenza dei seguenti componenti: Gambero Davide (Dirigente scolastico) Mailhes Maurizio (docente

Dettagli

LICEO ARTISTICO ENRICO GALVANI CORDENONS (PN) CRITERI VALUTAZIONE DEL MERITO_L.107/2015

LICEO ARTISTICO ENRICO GALVANI CORDENONS (PN) CRITERI VALUTAZIONE DEL MERITO_L.107/2015 LICEO ARTISTICO ENRICO GALVANI CORDENONS (PN) CRITERI VALUTAZIONE DEL MERITO_L. A. Qualità dell insegnamento e contributo al miglioramento dell istituzione scolastica, nonché del successo formativo e scolastico

Dettagli

SCHEDA DI CANDIDATURA PER L ATTRIBUZIONE DEL BONUS DI CUI ALLA LEGGE 107/2015 A.S. 2015/2016

SCHEDA DI CANDIDATURA PER L ATTRIBUZIONE DEL BONUS DI CUI ALLA LEGGE 107/2015 A.S. 2015/2016 SCHEDA DI CANDIDATURA PER L ATTRIBUZIONE DEL BONUS DI CUI ALLA LEGGE 07/05 A.S. 05/06 Docente Ordine di scuola Plesso Classi (Indicare tutte le classi e sezioni in cui si opera) Il sottoscritto/a ai fini

Dettagli

CRITERI PER LA VALORIZZAZIONE DEI DOCENTI. Allegato 1 alla Dichiarazione Personale Bonus per la valorizzazione del merito A. S.

CRITERI PER LA VALORIZZAZIONE DEI DOCENTI. Allegato 1 alla Dichiarazione Personale Bonus per la valorizzazione del merito A. S. MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO Valentino Orsolini Cencelli Via E. Filiberto, 5-04016 Sabaudia (LT) 0773/517163 fax 0773/511292 ltic84300p@istruzione.it

Dettagli

DICHIARAZIONE DEL DOCENTE DOCUMENTAZIONE PER BONUS VALORIZZAZIONE DEL MERITO a.s. 2017/2018

DICHIARAZIONE DEL DOCENTE DOCUMENTAZIONE PER BONUS VALORIZZAZIONE DEL MERITO a.s. 2017/2018 Al Dirigente Scolastico ICS piazza Sicilia - Milano DICHIARAZIONE DEL DOCENTE DOCUMENTAZIONE PER BONUS VALORIZZAZIONE DEL MERITO a.s. 2017/2018 Sulla base dei criteri approvati dal Comitato di Valutazione

Dettagli

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia Ambito Territoriale per la Provincia di Bari

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia Ambito Territoriale per la Provincia di Bari MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia Ambito Territoriale per la Provincia di Bari D.D.S. - 7 C.D. GIOVANNI PAOLO II Via dei Pini, 1-76121

Dettagli

Registro Personale. UdA progettate. Registro personale N Prove per competenza - Rubriche Attestati partecipazione

Registro Personale. UdA progettate. Registro personale N Prove per competenza - Rubriche Attestati partecipazione CRITERI PER LA VALORIZZAZIO E DEI ANNO SCOLASTICO 2015/201 A1 QUALITA DELL INSEGNAMENTO D1 D2 D D4 D5 D Cura nella documentazion e del lavoro Cura nella didattica Conduzione dei processi di apprendimento

Dettagli

MODULO BONUS PREMIALE LEGGE 107/2015

MODULO BONUS PREMIALE LEGGE 107/2015 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO LECCO 1 LCIC82500N C.F. 92061390131 Via A. De Gasperi, 18 23900 Lecco Tel. 0341 255243 - Fax 0341 494650 e-mail: lcic82500n@istruzione.it

Dettagli