Sussidiario o residuale: il ruolo delle biblioteche nell economia editoriale digitale. Giuseppe Vitiello NATO Defense College

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Sussidiario o residuale: il ruolo delle biblioteche nell economia editoriale digitale. Giuseppe Vitiello NATO Defense College g.vitiello@ndc.nato."

Transcript

1 Sussidiario o residuale: il ruolo delle biblioteche nell economia editoriale digitale Giuseppe Vitiello NATO Defense College

2 Temi Catena tradizionale e catena digitale del libro Le funzioni dei singoli anelli della catena Il ruolo delle biblioteche nella nuova catena: residuale o sussidiario?

3 Catena del libro Tipografo Autore Editore Distributore Lettore Libreria Biblioteca

4 Innovazione secondo Schumpeter Di prodotto Di processo

5 La catena del libro all epoca di Gutenberg Editore Distributore Tipografo Vendita

6 Catena del libro contemporanea Editore Distributore Tipografo Vendita

7 Catena della comunicazione editoriale scientifica Autore Editore Aggregatore Lettore Biblioteca

8 Legittimazione Editore Critici, recensori Forme istituzionalizzate: Peer review, Impact factor Funzione Autore Autore Collaborazione Epistemica Transepistemica Gerarchica Consultazione Biblioteche, archivi Basi di dati Motori di ricerca Fonti personali Diffusione Interna (Istituzionale) o Esterna

9 Funzione Editore Modello di business Editore Recintato Copyright Abbonamento Pacchetti Pay per use DRM Bene comune Self-publishing Green road (in depositi istituzionali) Golden road (Peer reviewed, pagato dall autore) Ibrido Sovvenzioni incrociate Doppio mercato Freemium

10 Modello di business Funzione Editore Redazione Impaginazione Involucro Legami ipertestuali Editing Materiale sussidiario Formati Scelta formati Scelta protocolli Metadati identificatori Recintato Bene comune Ibrido Editore Piattaforma Sito web Integrato Gestione contenuti (Make or buy?) Distribuzione Editore-Aggregatore Aggregatore-Editore Gateway e/o supporti mobili (e/o apps)

11 Funzione Distributore Editore / Aggregatore Supporti mobili (e/o applications) Autore Editore Aggregatore / Editore (Biblioteca) Lettore Gateway

12 Legittimazione Legittimazione Editore Critici, Privato: recensori Editori Forme (Web istituzionalizzate: of Science, Google Peer review, Scholar) Iistituzionale Impact factor : Peer review Funzione Autore Autore Collaborazione Collaborazione Individuale, istituzionale Epistemica Knowledge Management Transepistemica Privato: Gerarchica Knowledge Management Consultazione Pubblico Biblioteche, : Biblioteche archivi Privato Basi : Basi di dati di dati Motori di di ricerca Fonti personali Diffusione Interna (Istituzionale) o Esterna

13 Modello di business Funzione Editore Redazione Redazione Impaginazione Privato Involucro : Editore NPO Legami : Editore ipertestuali open access Editing Materiale sussidiario Formati /Metadati Formati Pubblico: formati Sceltabibliotecari formati SceltaPrivato: protocolli formati Metadati bibliografici identificatori Metadati Identificatori Recintato Bene comune Ibrido Editore Piattaforma Proprietaria Sito web Integrata Gestione Open contenuti source Make or buy? Distribuzione Editore - Aggregatore Aggregatore Editore Gateway e/o supporti mobili (e/o apps)

14 Funzione Distributore Editore / Aggregatore Privato Supporti mobili (e/o Supporti applications) mobili (e/o applications) Privato Autore Editore Aggregatore Privato / NPO Gateway Privato Biblioteca Istituzionale Biblioteca (Lettore)

15 Biblioteche nella Funzione Autore Collaborazione Gestione della conoscenza Autore Consultazione Cataloghi Diffusione Gestione dei repositories

16 Biblioteche nella Funzione Editore Formati Formati bibliografici Editore Piattaforma Open source

17 Funzione Distributore Editore / Aggregatore Aggregatore Biblioteca Gestione abbonamenti Gateway

18 Editoria aperta (pagata dall autore) Autore Editore Open access Lettore

19 E Google?

20 Legittimazione Google Scholar Google per critiche, recensioni ecc. Funzione Autore Autore Collaborazione Google preview (?) Consultazione Google Scholar Google per info extra-google Diffusione Google preview Google Scholar (anche Google)

21 Funzione Editore Modello di business Editore Recintato Google Recintato-comune Google Bene comune Google

22 Modello di business Recintato Funzione Editore Redazione Impaginazione Involucro Legami ipertestuali Editing Materiale sussidiario Formati Scelta formati Scelta protocolli Metadati identificatori Recintato bene comune Editore Bene comune Piattaforma Google Libri Distribuzione Google Libri

23 Funzione Distributore Autore (Editore) Google Libri Lettore

24 Ruolo di Google Libri Come biblioteca Come editore Come libraio

25 Google Libri Biblioteca universalis 2002: biblioteca università del Michigan : Harvard, Oxford, New York Public Library, Bodleian Library 2004: sei milioni di volumi digitalizzati; 2005: Library of Congress; 2007 Gand (Belgio), la Bayerische Staatsbibliothek, Lausanne, 2008 Lione + Spagna, Giappone 2009: 12 milioni di volumi digitalizzati; 2010: accordo con uno stato: l Italia.

26 Google Libri come Editore Self Publishing ( / in US) Print on Demand

27 Google Distributore (proposte non accettate dalla Corte) editori favorevoli ad utilizzare Google come propria piattaforma digitale (2009); Proposta di accordo: 20% delle opere sono consultabili; Proventi pubblicitari 2/3 aventi diritto; 1/3 Google Biblioteche una copia / 4000 iscritti (repliche a tariffa equa).

28 Welche Rolle fuer Bibliotheken? Rueckstaendig arbeiten nur fuer: - Druck-Verleger; - Druck-Sortimentsbuchandlung; - am Rand des Mainstreams der Scholar Communication s Kette Oder

29 Welche Rolle fuer Bibliotheken? Subsidiaritätsprinzip : Ein Staat oder ein Staatenbund verfügt nur über die Zuständigkeiten, die Personen, Familien, Unternehmen und lokale oder regionale Gebietskörperschaften nicht allein ausüben können, ohne dem allgemeinen Interesse zu schaden.

30 Welche Rolle fuer Bibliotheken? Subsidiaritätsprinzip : For-profit organizations sollten in dem Prozess der Scholarly Communication eintreten über die Zuständigkeiten, die Bibliotheken oder andere NPOs nicht allein ausüben können, ohne dem allgemeinen Interesse zu schaden.

31 Subsidiaritätsprinzip Bibliotheken sollten der Impresario der Scholary Communication sein!

32 Ein Traum? In der Verfasserszone Legitimisierung Wo ist Bibliometrics doch geboren? Verfasser Zusammenarbeit Wissensmanagement Konsultation Sind Katalogen dann gestorben?

33 Subsidiaritätsprinzip Wissensmanagement als Trojanisches Pferd in der Wiederbesitzung der Scholarly Communication, weil die Bibliotheken

34 Vorteilen der Bibliotheken - Zahlreiches und verbreitetes Netz; - Engagierte und kompetente Mitarbeiter, die - sich mit Mediation beschaeftigt sind.

35 Vorteilen der Bibliotheken Jenseits vom Dilemma: open access vs. eingesperrtes Inhalt Eine gemeinsame, umfassende Strategie mit dem Ziel, alle Gliede in der Scholarly Communication Kette noch wieder einzunehmen.

36 Sussidiario o residuale: Il ruolo delle biblioteche Grazie per l attenzione! Vielen Danke fuer Ihre Aufmerksamkeit!

Il ciclo dell informazione scientifica ed il ruolo dei professionisti dell informazione

Il ciclo dell informazione scientifica ed il ruolo dei professionisti dell informazione Il ciclo dell informazione scientifica ed il ruolo dei professionisti dell informazione Anna Maria Tammaro Seminario di studi Reggio Emilia, 10 maggio 2002 Reader to reader (R2R) L autore pubblica per

Dettagli

Nimble (agile) publishing

Nimble (agile) publishing Nimble (agile) publishing Semplicemente, i contenuti digitali devono essere liberi di essere fruiti dove e quando vogliono i lettori. In particolare, il contenuto deve essere mobile e social. Come produttori

Dettagli

L Open Archive e il suo sviluppo nell Università di Verona. Maria Gabaldo 1 febbraio 2013

L Open Archive e il suo sviluppo nell Università di Verona. Maria Gabaldo 1 febbraio 2013 L Open Archive e il suo sviluppo nell Università di Verona Maria Gabaldo 1 febbraio 2013 Dalla necessità. di assicurare anche ai prodotti delle scienze umane: una maggiore visibilità e quindi ricercabilità

Dettagli

Sessione Università - Introduzione. Editoria scientifica e nuove tecnologie. L innovazione come necessità e come opportunità

Sessione Università - Introduzione. Editoria scientifica e nuove tecnologie. L innovazione come necessità e come opportunità Sessione Università - Introduzione Editoria scientifica e nuove tecnologie L innovazione come necessità e come opportunità L Università pubblica oggi [1/3] 3 soggetti, diverse prospettive: RICERCATORI

Dettagli

la rivoluzione in libreria

la rivoluzione in libreria e- la rivoluzione in libreria l e-book e il mercato Il mercato dell e-book è ancora agli inizi, tuttavia il trend è in continua espansione. In Italia non siamo ancora ai livelli dei paesi anglosassoni

Dettagli

Definizione di una policy per l archivio istituzionale ISS

Definizione di una policy per l archivio istituzionale ISS CONFERENCE Institutional archives for research: experiences and projects in open access Istituto Superiore di Sanità Rome, 30/11-1/12 2006 Definizione di una policy per l archivio istituzionale ISS Paola

Dettagli

Alla ricerca degli ebooks (2)

Alla ricerca degli ebooks (2) Alla ricerca degli ebooks (2) Le collezioni di Ca Foscari Dove cercare un ebook Se stai cercando un titolo specifico Fai una ricerca in BdA Biblioteca Digitale di Ateneo Da dove si accede? 1. Dalla Home

Dettagli

OA: stato dell arte Paola Gargiulo p.gargiulo@caspur.it CASPUR

OA: stato dell arte Paola Gargiulo p.gargiulo@caspur.it CASPUR SEMINARIO RESIDENZIALE CIBER 10-11 novembre 2005 OA: stato dell arte Paola Gargiulo p.gargiulo@caspur.it CASPUR Definizione OA Cos è l Open Access? la libera disponibilità in rete della letteratura scientifica

Dettagli

La gestione del materiale didattico e di ricerca: problemi e soluzioni

La gestione del materiale didattico e di ricerca: problemi e soluzioni La gestione del materiale didattico e di ricerca: problemi e soluzioni Susanna Mornati CILEA Verona, 11 novembre 2004 La gestione del materiale didattico e di ricerca: problemi e soluzioni Contenuti dell

Dettagli

Wiki, Creative Commons e Open Access

Wiki, Creative Commons e Open Access Wiki, Creative Commons e Open Access Collaborare per Condividere Conoscenza. Andrea Zanni Wikimedia Italia OA week 19-23 ottobre 2009 Creative Commons Alcuni diritti riservati Struttura delle CC Due principi:

Dettagli

Come ragiona un editore

Come ragiona un editore Come ragiona un editore Contenuti e servizi per la ricerca Modena, Fondazione Collegio san Carlo 3 maggio 2012 Fondazione Collegio san Carlo 3 maggio 2012 La Società editrice il Mulino Il Mulino è un editore

Dettagli

Dal libro all ebook: evoluzione dei supporti, dei contenuti e della fruizione

Dal libro all ebook: evoluzione dei supporti, dei contenuti e della fruizione Dal libro all ebook: evoluzione dei supporti, dei contenuti e della fruizione This work is licensed under the Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs License. To view a copy of this license,

Dettagli

Open Access e ruolo delle University Press

Open Access e ruolo delle University Press WorkShop Bibliosan 2013 Ricerca biomedica e pubblicazione dei risultati: la sostenibilità dell Open Access Open Access e ruolo delle University Press Fulvio Guatelli fulvio.guatelli@unifi.it Firenze University

Dettagli

Google, Scholar e le fontiweb. Nicoletta Colombi

Google, Scholar e le fontiweb. Nicoletta Colombi Google, Scholar e le fontiweb Nicoletta Colombi Contenutoa curadi: Nicoletta Colombi nicoletta.colombi@unito.it Biblioteca biomedica integrata San Luigi Quest'opera è stata rilasciata con licenza Creative

Dettagli

PROGETTO ARiAA Diffondiamo la ricerca

PROGETTO ARiAA Diffondiamo la ricerca PROGETTO ARiAA Diffondiamo la ricerca ARiAA Archivio Riviste ad Accesso Aperto. È un progetto pensato e realizzato da Edelweiss - Servizi Editoriali www.servizieditoriali.org info@servizieditoriali.org

Dettagli

Biblioteca Nazionale Centrale Roma, 22 settembre 2014

Biblioteca Nazionale Centrale Roma, 22 settembre 2014 Preservation as an e-infrastructure service: a Roadmap for digital cultural heritage. Final Conference of DCH-RP Biblioteca Nazionale Centrale Roma, 22 settembre 2014 ARCHIVIO CENTRALE DELLO STATO http://www.acs.beniculturali.it/

Dettagli

Torrossa Retreat 2013

Torrossa Retreat 2013 Torrossa Retreat 2013 Caratteri strategici per la competitività dei contenuti nelle Scienze Umanistiche e Scienze Sociali La lista delle priorità per il 2014 Michele Casalini Editori e contenuti in Torrossa

Dettagli

Periodici elettronici e banche dati

Periodici elettronici e banche dati Servizio civile nazionale volontario Università di Pavia Progetto Vivere la biblioteca: dalla gestione al servizio - 2009 Periodici elettronici e banche dati Caterina Barazia Periodici elettronici: definizione

Dettagli

NUOVO CORSO EBOOKS e SELF PUBLISHING

NUOVO CORSO EBOOKS e SELF PUBLISHING NUOVO CORSO EBOOKS e SELF PUBLISHING Gli strumenti dell editoria digitale oggi 9 e 16 marzo 2013 Spazio IF Viale Liguria 22, Milano. Il corso si rivolge a chiunque abbia voglia/necessità di imparare ad

Dettagli

SOCIETA ITALIANA DEGLI ECONOMISTI INDAGINE SULLE RIVISTE ITALIANE DI ECONOMIA

SOCIETA ITALIANA DEGLI ECONOMISTI INDAGINE SULLE RIVISTE ITALIANE DI ECONOMIA SOCIETA ITALIANA DEGLI ECONOMISTI INDAGINE SULLE RIVISTE ITALIANE DI ECONOMIA Sezione 1: Anagrafica della Rivista 1.1 Denominazione della Rivista. 1.2 Codice ISSN. 1.3 Anno di nascita 1.4 Casa editrice.

Dettagli

Un piano nazionale per l accesso aperto dopo la dichiarazione di Messina

Un piano nazionale per l accesso aperto dopo la dichiarazione di Messina AIB Convegno di primavera Le biblioteche per la libertà d accesso all informazione Bologna, 18-19 maggio 2006 Un piano nazionale per l accesso aperto dopo la dichiarazione di Messina Susanna Mornati e

Dettagli

Gli editori italiani e l open access

Gli editori italiani e l open access Gli editori italiani e l open access Piero Attanasio Associazione Italiana Editori piero.attanasio@aie.it Modena, 3 maggio 2012 Le biblioteche producono conoscenza Periodici e archivi di dati per la circolazione

Dettagli

Modelli economici OA tra sostenibilità a breve e lungo termine di Maria Cassella. Vercelli, 28 ottobre, 2011, Open Access week, 2011

Modelli economici OA tra sostenibilità a breve e lungo termine di Maria Cassella. Vercelli, 28 ottobre, 2011, Open Access week, 2011 Modelli economici OA tra sostenibilità a breve e lungo termine di Maria Cassella Vercelli, 28 ottobre, 2011, Open Access week, 2011 Editoria scientifica: quali costi nel mondo della carta? Costi fissi,

Dettagli

E-book Possibilità di esperienza didattica immersiva Orietta Berlanda

E-book Possibilità di esperienza didattica immersiva Orietta Berlanda E-book Possibilità di esperienza didattica immersiva Orietta Berlanda Aspetti legislativi La legge n. 133, 6 agosto 2008 e DM n. 41, 8 aprile 2009, Il Ministero Istruzione decreta uscita di scena dei libri

Dettagli

La Gold Road: monografie e riviste ad accesso aperto in due progetti europei: OAPEN e SOAP. di Maria Cassella OA week 2012 Vercelli, 26 ottobre 2012

La Gold Road: monografie e riviste ad accesso aperto in due progetti europei: OAPEN e SOAP. di Maria Cassella OA week 2012 Vercelli, 26 ottobre 2012 La Gold Road: monografie e riviste ad accesso aperto in due progetti europei: OAPEN e SOAP di Maria Cassella OA week 2012 Vercelli, 26 ottobre 2012 La crisi delle monografie di ricerca Deriva dalla crisi

Dettagli

Torrossa: la piattaforma e-content

Torrossa: la piattaforma e-content Torrossa: la piattaforma e-content Stato dell arte, visibilità internazionale, confronto con altre piattaforme, peculiarità e valore aggiunto, prossimi sviluppi Luisa Gaggini Responsabile Sviluppo Prodotti

Dettagli

Libertà Edizioni. editore nonprofit e solidale. PROSPETTO DELLE NOSTRE OFFERTE ULTIMO AGGIORNAMENTO: 09-05-2012 http://www.libertaedizioni.

Libertà Edizioni. editore nonprofit e solidale. PROSPETTO DELLE NOSTRE OFFERTE ULTIMO AGGIORNAMENTO: 09-05-2012 http://www.libertaedizioni. Libertà Edizioni editore nonprofit e solidale PROSPETTO DELLE NOSTRE OFFERTE ULTIMO AGGIORNAMENTO: 09-05-2012 http://www.libertaedizioni.net Le presenti offerte sono rivolte ai soli autori associati a

Dettagli

Evoluzione dei servizi Internet attorno alla catena del valore del libro

Evoluzione dei servizi Internet attorno alla catena del valore del libro Evoluzione dei servizi Internet attorno alla catena del valore del libro Roberto Polillo Dipartimento di Informatica, Sistemistica e Comunicazione Università di Milano Bicocca www.rpolillo.it Convegno

Dettagli

Ebook e Biblioteche Partire dal presente e ripensare il futuro

Ebook e Biblioteche Partire dal presente e ripensare il futuro Ebook e Biblioteche Partire dal presente e ripensare il futuro A cura di Luciana Cumino Il Presente. Le alternative alla vendita dell ebook Amazon e Simplicissimus Book Farm: il noleggio degli ebook Skoobe

Dettagli

L EDITORIA SPECIALIZZATA DALLA CARTA AL WEB

L EDITORIA SPECIALIZZATA DALLA CARTA AL WEB L EDITORIA SPECIALIZZATA DALLA CARTA AL WEB www.anesdigital.it ANES DIGITAL OUTLOOK Osservatorio sui media digitali specializzati ANES DIGITAL OUTLOOK Il quadro di riferimento Il censimento dei media digitali

Dettagli

EBOOK E NUOVI SCENARI DI SERVIZIO

EBOOK E NUOVI SCENARI DI SERVIZIO EBOOK E NUOVI SCENARI DI SERVIZIO PER LE BIBLIOTECHE ACCADEMICHE: L ESPERIENZA DELL UNIVERSITÀ DI TORINO Bianca Gai Staff Biblioteca Digitale Università di Torino bianca.gai@unito.it ebook in Piemonte:

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Giovanni Luca De Fiore Vicolo della Batteria Nomentana, 8 00162 Roma Telefono 068600255 Fax 0686282250

Dettagli

Il ruolo di Telecom Italia nello sviluppo dell editoria digitale

Il ruolo di Telecom Italia nello sviluppo dell editoria digitale GRUPPO TELECOM ITALIA 27 Settembre 2013 Il ruolo di Telecom Italia nello sviluppo dell editoria digitale La crisi dell editoria GERMANIA GRAN BRETAGNA USA DER SPIEGEL: 2012-6% fatturato; - 30% utili; Gruner

Dettagli

P.O.R. SARDEGNA 2000-2006 MISURA 3.13 ALLEGATO A. SCHEDA PROGETTO per la creazione di BIBLIOTECA SCIENTIFICA REGIONALE

P.O.R. SARDEGNA 2000-2006 MISURA 3.13 ALLEGATO A. SCHEDA PROGETTO per la creazione di BIBLIOTECA SCIENTIFICA REGIONALE REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA CENTRO REGIONALE DI PROGRAMMAZIONE P.O.R. SARDEGNA 2000-2006 MISURA 3.13 RICERCA E SVILUPPO TECNOLOGICO NELLE IMPRESE E TERRITORIO ALLEGATO A SCHEDA PROGETTO per la creazione

Dettagli

La biblioteca digitale IOV - IRCCS Una guida rapida al sito web

La biblioteca digitale IOV - IRCCS Una guida rapida al sito web La biblioteca digitale IOV - IRCCS Una guida rapida al sito web PER INFORMAZIONI biblioteca@ioveneto.it Perché una biblioteca digitale Accesso 24 ore su 24 alle riviste ed ai servizi in abbonamento L accesso

Dettagli

SOCIETA ITALIANA DEGLI ECONOMISTI II^ INDAGINE SULLE RIVISTE ITALIANE DI ECONOMIA 2014

SOCIETA ITALIANA DEGLI ECONOMISTI II^ INDAGINE SULLE RIVISTE ITALIANE DI ECONOMIA 2014 SOCIETA ITALIANA DEGLI ECONOMISTI II^ INDAGINE SULLE RIVISTE ITALIANE DI ECONOMIA 2014 Sezione 1: Anagrafica della Rivista 1.1 Denominazione della Rivista:. 1.2 Codice ISSN:. 1.3 Anno di nascita: 1.4 Casa

Dettagli

IFLA trend report e biblioteche accademiche: nuove sfide nella società dell informazione diffusa

IFLA trend report e biblioteche accademiche: nuove sfide nella società dell informazione diffusa IFLA trend report e biblioteche accademiche: nuove sfide nella società dell informazione diffusa Maria Cassella IFLA SOCRs maria.cassella@unito.it maria.cassella@gmail.com AIB Lombardia, Milano, 27 ottobre

Dettagli

XVI Workshop DEAMediagroup Roma, CNR, Sede centrale 24 Novembre 2010

XVI Workshop DEAMediagroup Roma, CNR, Sede centrale 24 Novembre 2010 XVI Workshop DEAMediagroup Roma, CNR, Sede centrale 24 Novembre 2010 Oggi ogni ramo della scienza sembra ci voglia dimostrare che il mondo si regge su entità sottilissime: come i messaggi del DNA, gli

Dettagli

Un portale per l editoria medico-scientifica italiana

Un portale per l editoria medico-scientifica italiana Un portale per l editoria medico-scientifica italiana [22.11.2005] doi: 10.1389/DBmed1 Il progetto si propone come risultato la creazione di una banca dati bibliografica - accessibile via Web - su contenuti

Dettagli

Sia apple che android stanno cercando di mettersi a pari passo (vedi l evoluzione da AndroidMarket a Google Play).

Sia apple che android stanno cercando di mettersi a pari passo (vedi l evoluzione da AndroidMarket a Google Play). SIMONE PALANZA 25/10/12 ebook Gli ebook si leggono sia su reader che tablet. I primi sono pensati con uno schermo non retroilluminato e, quindi, non affaticano gli occhi; i secondi hanno uno schermo retroilluminato

Dettagli

Breve guida alla ricerca bibliografica on-line. A cura di Tilde Tocci

Breve guida alla ricerca bibliografica on-line. A cura di Tilde Tocci Breve guida alla ricerca bibliografica on-line 1 Breve guida alla ricerca bibliografica on-line Questa breve guida è indirizzata principalmente agli studenti dei corsi di laurea in Informatica e Tecnologie

Dettagli

Prestare ebook reader in biblioteca: perché?

Prestare ebook reader in biblioteca: perché? Prestare ebook reader in biblioteca: perché? Il progetto Books ebooks della Biblioteca Civica di Cologno Monzese A cura di Gianluca Cattaneo e Luciana Cumino 09/03/2011 1 Le origini.. La tradizione della

Dettagli

PER RIVISTO 18/03/05. Che cos è la International Children s Library (ICDL - Biblioteca Internazionale Digitale per Bambini)?

PER RIVISTO 18/03/05. Che cos è la International Children s Library (ICDL - Biblioteca Internazionale Digitale per Bambini)? FAQ SULLA ICDL PER EDITORI, AUTORI, ILLUSTRATORI ED ALTRI DETENTORI DI DIRITTI RIVISTO 18/03/05 Che cos è la International Children s Library (ICDL - Biblioteca Internazionale Digitale per Bambini)? Chi

Dettagli

Il progetto OpenAIRE in breve

Il progetto OpenAIRE in breve Il progetto OpenAIRE in breve Ottobre 2010 A cura di Paola Gargiulo e Ilaria Fava OpenAIRE alcuni dati OpenAIRE = Open Access Infrastructure for Research in Europe Programma: FP7 Research Infrastructures

Dettagli

e-book e ISBN: dall'assegnazione alla registrazione nel catalogo

e-book e ISBN: dall'assegnazione alla registrazione nel catalogo e-book e ISBN: dall'assegnazione alla registrazione nel catalogo Paola Seghi Sara Speciani Agenzia Italiana ISBN Simonetta Pillon Informazioni Editoriali IE Più libri più liberi Roma 4-8 dicembre 2010

Dettagli

MECCANISMI GIREVOLI 2C

MECCANISMI GIREVOLI 2C TAPPI BOTTLECOVERS ALL BOTTLE COVERS: Cod. 002BCSFSM diam. Ext. 29,5 x 28 Cod. 002BCCISM diam. Ext. 28 x 31 Cod. 002BCSPMT diam. Ext. 31,5 x 42 Cod. 002BCCILA diam. Ext. 27 x 41 Cod. BCSFGM diam. Ext.36

Dettagli

Syllabus MODULO I. Periodo Date : 8 Febbraio 2013; 1 marzo 2013 Orari: 8 Febbraio: 15.00-17.30; 1 marzo 2013: 10.30-13.30

Syllabus MODULO I. Periodo Date : 8 Febbraio 2013; 1 marzo 2013 Orari: 8 Febbraio: 15.00-17.30; 1 marzo 2013: 10.30-13.30 Syllabus La ricerca scientifica sulle tematiche del lavoro: strumenti, metodologia e potenzialità dell'open access e dei social network nell'era della editoria digitale. MODULO I L informatica giuridica

Dettagli

MICHAEL (Multilingual Inventory of Cultural Heritage in Europe) www.michael-culture.org

MICHAEL (Multilingual Inventory of Cultural Heritage in Europe) www.michael-culture.org MICHAEL (Multilingual Inventory of Cultural Heritage in Europe) www.michael-culture.org Creare un portale europeo multilingue che dà accesso integrato al patrimonio culturale europeo attraverso le collezioni

Dettagli

Corso di Editing e tecniche di redazione

Corso di Editing e tecniche di redazione Lucio D Amelia Corso di Editing e tecniche II semestre A.A. 2009-2010 Informazioni pratiche Calendario Programma Metodo Esami Libri di testo Fonti II semestre 2009-2010 Lucio D'Amelia 2 Calendario Ogni

Dettagli

Mediaform. Corso di aggiornamento EBOOK ED EDITORIA DIGITALE NELLA SCUOLA

Mediaform. Corso di aggiornamento EBOOK ED EDITORIA DIGITALE NELLA SCUOLA Mediaform Corso di aggiornamento EBOOK ED EDITORIA DIGITALE NELLA SCUOLA 1 Edizione 200 Ore con crediti formativi per docenti Anno Scolastico 2015-2016 Sigla EBOOK-MIUR 1 Titolo Edizione Area Categoria

Dettagli

Fare insieme il Pianeta libro

Fare insieme il Pianeta libro Fare insieme il Pianeta libro Forum della Pubblica Amministrazione Roma, 11 maggio 2006 Dipartimento per i beni archivistici e librari Presentazione del sito www.ilpianetalibro.it A cura di Rosario Garra

Dettagli

Gli standard di metadati come terreno di collaborazione tra editori e biblioteche

Gli standard di metadati come terreno di collaborazione tra editori e biblioteche Gli standard di metadati come terreno di collaborazione tra editori e biblioteche Giulia Marangoni Associazione Italiana Editori giulia.marangoni@aie.it Milano, 2 Aprile 2014 L ARCHIVIO DELLA PRODUZIONE

Dettagli

La rivoluzione digitale: Una grande opportunità. Stefano Nocentini Maggio 2014

La rivoluzione digitale: Una grande opportunità. Stefano Nocentini Maggio 2014 La rivoluzione digitale: Una grande opportunità Stefano Nocentini Maggio 2014 Indice 2 1 ASPETTI GENERALI DELLA RIVOLUZIONE DIGITALE 2 COSA E IL CLOUD 3 POSSIBILI SERVIZI AGGIUNTIVI PER IL CLOUD DI FIEG

Dettagli

DOVE HAI MESSO IL TUO LIBRO? COMUNICAZIONE EDITORIALE

DOVE HAI MESSO IL TUO LIBRO? COMUNICAZIONE EDITORIALE DOVE HAI MESSO IL TUO LIBRO? COMUNICAZIONE EDITORIALE RELATORE Relazione di MARIO ROSSI Fabrizio AGENZIA Fazzari COMUNICAZIONE Sagep Editori Bruno Guzzo FABRIZIO FAZZARI editor formazione scientifica organizzazione

Dettagli

GLOSSARIO DELLE ORGANIZZAZIONI INTERNAZIONALI E DEI TERMINI PIÙ COMUNEMENTE UTILIZZATI NEGLI OPEN ARCHIVES 1

GLOSSARIO DELLE ORGANIZZAZIONI INTERNAZIONALI E DEI TERMINI PIÙ COMUNEMENTE UTILIZZATI NEGLI OPEN ARCHIVES 1 GLOSSARIO DELLE ORGANIZZAZIONI INTERNAZIONALI E DEI TERMINI PIÙ COMUNEMENTE UTILIZZATI NEGLI OPEN ARCHIVES 1 Advocacy Sostegno. AePIC = Academic E-Publishing Infrastructures Il Progetto si propone di realizzare

Dettagli

Open Access o libertà del software

Open Access o libertà del software Open Access o libertà del software La questione della libertà del software è solo in minima parte un problema tecnico. Dai computer e dalla rete dipende una parte della nostra capacità di conservare e

Dettagli

Convegno La biblioteca scientifica e tecnologica

Convegno La biblioteca scientifica e tecnologica Università degli Studi Roma Tre Università degli Studi La Sapienza Convegno La biblioteca scientifica e tecnologica Roma, 17 aprile 2008 Valutazione delle pubblicazioni scientifiche e open access Emanuela

Dettagli

Online Sessione AIDA

Online Sessione AIDA Online Sessione AIDA Londra 2 dicembre 2003 Roma 31 marzo 2004 Il content management per la ricerca e la didattica Paola Gargiulo gargiulo@caspur.it Sommario di cosa parliamo quando parliamo di content

Dettagli

La valutazione della ricerca tra bibliometria e peer review: il ruolo dell open access Filippo Chiocchetti Università di Trieste

La valutazione della ricerca tra bibliometria e peer review: il ruolo dell open access Filippo Chiocchetti Università di Trieste tra bibliometria e peer review: il ruolo dell open access Filippo Chiocchetti Università di Trieste Quali politiche per l accesso aperto in Italia? Tavola rotonda - dibattito Università degli Studi di

Dettagli

MIGLIORARE I PROPRI METADATI IN 5 MOSSE

MIGLIORARE I PROPRI METADATI IN 5 MOSSE MIGLIORARE I PROPRI METADATI IN 5 MOSSE SIMONETTA PILLON Informazioni Editoriali Più Libri Più liberi Roma, 7 dicembre 2013 COSA SONO I METADATI? I metadati sono dati sui dati, informazioni che descrivono

Dettagli

SISTEMI INFORMATIVI E POLITICHE DI OUTSOURCING

SISTEMI INFORMATIVI E POLITICHE DI OUTSOURCING SISTEMI INFORMATIVI E POLITICHE DI OUTSOURCING OUTSOURCING OUSOURCING: affidamento a terzi dell attività di sviluppo e/o esercizio e/o assistenza/manutenzione del sistema informativo o di sue parti Scelta

Dettagli

Elena Giglia Alessandro Leccese

Elena Giglia Alessandro Leccese Verona, 23 ottobre 2013 Elena Giglia Alessandro Leccese Università degli Studi di Torino elena.giglia@unito.it, alessandro.leccese@unito.it Le foto delle slides 3 e 13.3 sono Università di Torino; le altre

Dettagli

MEDIA LIBRARY Biblioteca Digitale di pubblica lettura Progetto di cooperazione tra realtà bibliotecarie

MEDIA LIBRARY Biblioteca Digitale di pubblica lettura Progetto di cooperazione tra realtà bibliotecarie Seriate, 23 maggio 2008 seminario "Nuove tecnologie e nuovi servizi in una biblioteca di pubblica lettura" MEDIA LIBRARY Biblioteca Digitale di pubblica lettura Progetto di cooperazione tra realtà bibliotecarie

Dettagli

e i risultati dell indagine sugli archivi

e i risultati dell indagine sugli archivi Archivi aperti e istituzionali: il progetto DSpace ISS e i risultati dell indagine sugli archivi itit istituzionali i lidegli liirccs oncologici iitaliani i Elisabetta Poltronieri Istituto SuperiorediSanità.

Dettagli

Lettori di e-book a inchiostro elettronico: formati ed esperienze di utilizzo. Il libro diventa finalmente elettronico?

Lettori di e-book a inchiostro elettronico: formati ed esperienze di utilizzo. Il libro diventa finalmente elettronico? Lettori di e-book a inchiostro elettronico: formati ed esperienze di utilizzo. Il libro diventa finalmente elettronico? Nicola Cavalli - Università degli Studi di Milano- Bicocca e Ledizioni-LediPublishing

Dettagli

SCHLAFGUT- AKTIONSWOCHEN! AZIONE SOGNI D ORO! EDITION/ EDIZIONE NR. 11 SA/SA 25.10. SA/SA 08.11.2014. www.reschhome-gesunderschlaf.

SCHLAFGUT- AKTIONSWOCHEN! AZIONE SOGNI D ORO! EDITION/ EDIZIONE NR. 11 SA/SA 25.10. SA/SA 08.11.2014. www.reschhome-gesunderschlaf. IP UNGLAUBLICH! Bis zu 1 Jahr Matratzen Rückgabe-Garantie! INCREDIBILE! Materassi con diritto di recesso fino ad un anno! SCHLAFGUT- AKTIONSWOCHEN! SA/SA 25.10. SA/SA 08.11.2014 AZIONE SOGNI D ORO! www.reschhome-gesunderschlaf.it

Dettagli

Biblioteche, centri di documentazione e musei digitali per la ricerca e la formazione superiore

Biblioteche, centri di documentazione e musei digitali per la ricerca e la formazione superiore Biblioteche, centri di documentazione e musei digitali per la ricerca e la formazione superiore Jacopo Di Cocco Direttore CIB, coordinatore CASA, CNC-SBN, GSB-CRUI, OTS-GARR 24-26 giugno 2002 Bologna:

Dettagli

L ebook (ed ereader) in Italia e l esperienza di una biblioteca comunale. Il progetto Books ebooks

L ebook (ed ereader) in Italia e l esperienza di una biblioteca comunale. Il progetto Books ebooks L ebook (ed ereader) in Italia e l esperienza di una biblioteca comunale. Il progetto Books ebooks A cura di Luciana Cumino Biblioteca Civica di Cologno Monzese Le origini. La tradizione della biblioteca:

Dettagli

Libri, editoria e periodici in internet

Libri, editoria e periodici in internet Libri, editoria e periodici in internet Silvia Rauti 10 aprile 2006 23/05/2006 1 Introduzione Sezione che si occupa di siti legati ai libri, all editoria ed alle riviste Sezione che a noi bibliotecari

Dettagli

Da DOQUI a PRODE: un percorso per la dematerializzazione

Da DOQUI a PRODE: un percorso per la dematerializzazione Innovazione, digitalizzazione,, e-governmente Da DOQUI a PRODE: un percorso per la dematerializzazione Genova - Magazzini del Cotone - 16 dicembre 2009 Laura Milone Regione Piemonte Obiettivi DoQui Il

Dettagli

Che cos è e come funziona l e-book

Che cos è e come funziona l e-book Che cos è e come funziona l e-book 1/3 di Francesca Cosi e Alessandra Repossi Negli ultimi mesi si è parlato molto dell e-book e del fatto che presto rivoluzionerà il mondo dell editoria: sono stati organizzati

Dettagli

CHE COS E UN ARTICOLO SCIENTIFICO

CHE COS E UN ARTICOLO SCIENTIFICO CHE COS E UN ARTICOLO SCIENTIFICO è il resoconto di uno studio completo e originale, con struttura ben definita e costante: rappresenta il punto finale di una ricerca (in inglese: paper, article) STRUTTURA

Dettagli

Biblioteca della Libera Università di Bolzano Regolamento

Biblioteca della Libera Università di Bolzano Regolamento Biblioteca della Libera Università di Bolzano Regolamento Approvato con delibera del Consiglio istitutivo n. 31 del 29.12.1998 Modificato con delibera del Consiglio istitutivo n. 74 del 03.11.1999 Modificato

Dettagli

Guardare alle tecnologie attraverso i comportamenti.

Guardare alle tecnologie attraverso i comportamenti. Guardare alle tecnologie attraverso i comportamenti. Giovanni Peresson (giovanni.peresson@aie.it) Tra e-book e smart phone. I futuri possibili del libro d arte e per il turismo culturale Artelibro Biblioteca

Dettagli

MediaLibraryOnLine. La piattaforma di prestito digitale per le biblioteche italiane (marzo 2011)

MediaLibraryOnLine. La piattaforma di prestito digitale per le biblioteche italiane (marzo 2011) La piattaforma di prestito digitale per le biblioteche italiane (marzo 2011) MLOL (http://www.medialibrary.it) è il primo network italiano di biblioteche pubbliche per la gestione di contenuti digitali.

Dettagli

Cataloghi per i dati aperti

Cataloghi per i dati aperti Progetto PerformancePA Ambito A - Linea 1 - Una rete per la riforma della PA Cataloghi per i dati aperti Autore: Vincenzo Patruno Creatore: Formez PA, Progetto Performance PA Diritti: Dipartimento della

Dettagli

Milano, 27 giugno 2008. CMS, UN PROGETTO STRATEGICO La gestione dei contenuti di un editore di scolastica e la caccia ai mercati emergenti

Milano, 27 giugno 2008. CMS, UN PROGETTO STRATEGICO La gestione dei contenuti di un editore di scolastica e la caccia ai mercati emergenti Milano, 27 giugno 2008 CMS, UN PROGETTO STRATEGICO La gestione dei contenuti di un editore di scolastica e la caccia ai mercati emergenti SCUOLA E SOCIETA, DUE MONDI SEPARATI? CONNETTIVITA IN BROADBAND

Dettagli

MacBOOK. Gestionale per librerie Windows e Mac

MacBOOK. Gestionale per librerie Windows e Mac Gestionale per librerie Windows e Mac Agile e dinamico Questa è la schermata iniziale dell interfaccia di, contenente la maggior parte delle funzioni svolte dal programma, che permette un rapido passaggio

Dettagli

Open Archives e motori di ricerca. di Ilaria Moroni

Open Archives e motori di ricerca. di Ilaria Moroni Open Archives e motori di ricerca di Ilaria Moroni Ultimo aggiornamento: ottobre 2013 Sommario Open archives: Pleiadi SSRN Motori di ricerca: Google Books Google Scholar Scirus Open Archives per cercare

Dettagli

Nel futuro c è l ebook e non solo

Nel futuro c è l ebook e non solo http://www.aie.it/ Stato dell editoria in Italia Nel futuro c è l ebook e non solo Nicoletta Salvatori - 2014-2015 Corso Editing e scritture professionali - Università di Pisa 1 Associazione Italiana Editori

Dettagli

REGIONE DEL VENETO PROVVEDIMENTO

REGIONE DEL VENETO PROVVEDIMENTO REGIONE DEL VENETO AZIENDA IJNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE Servizio Approvvigionamenti delegato dal Direttore Generale dell Azienda con delibera regolamentare

Dettagli

Il Sistema Bibliotecario di Ateneo (SBA) www.biblio.polimi.it

Il Sistema Bibliotecario di Ateneo (SBA) www.biblio.polimi.it , Centro Sistema IT Seminario CNBA L integrazione delle risorse eterogenee distribuite: problemi, strumenti e prospettive, Roma 27 ottobre 2004 Il (SBA) www.biblio.polimi.it 2 L'Area (SBA) é la struttura

Dettagli

Cataloghi per i dati aperti

Cataloghi per i dati aperti Cataloghi per i dati aperti Questo materiale didattico è stato realizzato da Formez PA nel Progetto PerformancePA, Ambito A Linea 1, in convenzione con il Dipartimento della Funzione Pubblica, organismo

Dettagli

Content Development e Open Source Pierluigi Boda Università La Sapienza di Roma

Content Development e Open Source Pierluigi Boda Università La Sapienza di Roma Content Development e Open Source Università La Sapienza di Roma Contenuti: Cos è il content management Aspetti critici nello sviluppo dei CMS Opzioni tecnologiche per il CM Peculiarità dell opzione open

Dettagli

Corso di Progettazione di sistemi multimediali

Corso di Progettazione di sistemi multimediali Corso di Progettazione di sistemi multimediali prof. Pierluigi Feliciati a.a.2011/12 Modulo 5 editoria digitale e ebooks editoria elettronica e cultura del libro l editoria elettronica non è solo web o

Dettagli

È una piattaforma di accesso al testo completo di oltre 700.000 ebooks di tutte le discipline, pubblicati da 260 editori accademici e commerciali,

È una piattaforma di accesso al testo completo di oltre 700.000 ebooks di tutte le discipline, pubblicati da 260 editori accademici e commerciali, È una piattaforma di accesso al testo completo di oltre 700.000 ebooks di tutte le discipline, pubblicati da 260 editori accademici e commerciali, fra cui Cambridge UP, Oxford UP, MIT, De Gruyter, Benjamins,

Dettagli

Librarian services poised between ancient ownership and new righteous rights

Librarian services poised between ancient ownership and new righteous rights Librarian services poised between ancient ownership and new righteous rights Antonella De Robbio Università degli Studi di Padova Roma, 31 marzo 2011 Business versus OA Ottica commerciale: Investimenti

Dettagli

I SERVIZI DIGITALI PER LA RICERCA BIBLIOGRAFICA

I SERVIZI DIGITALI PER LA RICERCA BIBLIOGRAFICA I SERVIZI DIGITALI PER LA RICERCA BIBLIOGRAFICA Corso di base a cura del GdP Formazione e Promozione del Sistema Bibliotecario d Ateneo Dicembre 2011 Sommario Riviste, libri digitali e banche dati a disposizione

Dettagli

Tracce di approfondimento per il capitolo 6 La ricerca di informazioni per le scienze umane

Tracce di approfondimento per il capitolo 6 La ricerca di informazioni per le scienze umane Tracce di approfondimento per il capitolo 6 La ricerca di informazioni per le scienze umane Vantaggi e limiti delle folksonomie (difficoltà: *) Nel paragrafo 7.4 è stato introdotto il concetto di social

Dettagli

Laura Balestra - Piero Cavalieri Le ragioni economiche del perché le biblioteche pagano da sempre il diritto di prestito

Laura Balestra - Piero Cavalieri Le ragioni economiche del perché le biblioteche pagano da sempre il diritto di prestito Laura Balestra - Piero Cavalieri Le ragioni economiche del perché le biblioteche pagano da sempre il diritto di prestito Il problema dei diritti da riservare agli autori di opere intellettuali nel mondo

Dettagli

Gestione dei materiali non bibliografici 1.

Gestione dei materiali non bibliografici 1. Corso-Concorso EP - Università di Bari anno 2003 4. Modulo - L'organizzazione del lavoro nelle biblioteche Gestione dei materiali non bibliografici 1. Prospettive generali Cosa intendiamo per materiali

Dettagli

dal BIG DEAL all OPEN ACCESS

dal BIG DEAL all OPEN ACCESS dal BIG DEAL all OPEN ACCESS la nostra esperienza! Benedetta Alosi e Nunzio Femminò Seminario residenziale CIBER Perugia Villa Umbra 4-6 dicembre 2003 Università degli Studi di Messina Sistema Bibliotecario

Dettagli

RELAZIONE DI SINTESI DELL ATTIVITA SVOLTA Progetto OS4E Università Bocconi Customer & Service Science LAB

RELAZIONE DI SINTESI DELL ATTIVITA SVOLTA Progetto OS4E Università Bocconi Customer & Service Science LAB RELAZIONE DI SINTESI DELL ATTIVITA SVOLTA Progetto OS4E Università Bocconi Customer & Service Science LAB Obiettivi La sezione di ricerca realizzata da CSS-LAB Customer & Service Science LAB dell Università

Dettagli

Zerouno Executive Dinner

Zerouno Executive Dinner Zerouno Executive Dinner Business e IT per la competitività Annamaria Di Ruscio diruscio@netconsulting.it Milano,18 novembre 2010 Cambia il ruolo dell azienda e dell IT 18 novembre 2010 Slide 1 La New

Dettagli

Corso: La Ricerca Bibliografica Biomedica con PubMed. Pubmedcentral e l open access.

Corso: La Ricerca Bibliografica Biomedica con PubMed. Pubmedcentral e l open access. Corso: La Ricerca Bibliografica Biomedica con PubMed Pubmedcentral e l open access. 23 maggio 2012 Open access: che cos è Open Access (Accesso Aperto) significa accesso libero e senza barriere al sapere

Dettagli

La documentazione di fonte pubblica in Internet

La documentazione di fonte pubblica in Internet La documentazione di fonte pubblica in Internet Linee di tendenza ed elementi critici Fernando Venturini venturini_f@camera.it Roma, SSAB, 1 marzo 2002 La DFP in rete I protagonisti Sommario Il dibattito

Dettagli

Magazzini Digitali, NBN, BNCF in Google Books

Magazzini Digitali, NBN, BNCF in Google Books Magazzini Digitali, NBN, BNCF in Google Books Seminario Conservare il digitale: gestione e salvaguardia, verso nuove frontiere di servizi 27 aprile 2010 Biblioteca Nazionale Braidense Giovanni Bergamin

Dettagli

Tabella Punti Accesso Conoscenza CONSUMO # Codice Line Linea 1 LKM Learning Knowledge Gestione Apprendimento e Conoscenza

Tabella Punti Accesso Conoscenza CONSUMO # Codice Line Linea 1 LKM Learning Knowledge Gestione Apprendimento e Conoscenza # Line Linea 1 LKM Learning Knowledge Gestione Apprendimento e Conoscenza Management LKM/01 LKM/02 LKM/03 Mappatura processi e funzioni Mappatura punti forza e debolezza Mappatura della conoscenza 6 30,00

Dettagli

Internet e condivisione di interessi: social networking, blog, peer to peer

Internet e condivisione di interessi: social networking, blog, peer to peer Seminario della Consulta delle Associazioni Culturali del Comune di Modena La Rete Civica del Comune di Modena per le associazioni culturali" Internet e condivisione di interessi: social networking, blog,

Dettagli

UNA RIVOLUZIONE NELL EDITORIA DIGITALE IF WE DON T WANT TO SAY THE FUTURE WAS YESTERDAY

UNA RIVOLUZIONE NELL EDITORIA DIGITALE IF WE DON T WANT TO SAY THE FUTURE WAS YESTERDAY UNA RIVOLUZIONE NELL EDITORIA DIGITALE IF WE DON T WANT TO SAY THE FUTURE WAS YESTERDAY IL MERCATO DEI CONTENUTI DIGITALI: I LIMITI Una lacuna tecnologica L assenza di tecnologie di protezione dei contenuti

Dettagli