MANUALE DI INSTALLAZIONE PROGRAMMAZIONE ED USO. 2 linee di ingresso per allarmi vocali ed SMS. linee di ingresso per soli SMS personalizzabili

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MANUALE DI INSTALLAZIONE PROGRAMMAZIONE ED USO. 2 linee di ingresso per allarmi vocali ed SMS. linee di ingresso per soli SMS personalizzabili"

Transcript

1 Lince Italia SpA REG. N UNI EN ISO 9001:2000 Art 1698 MANUALE DI INSTALLAZIONE PROGRAMMAZIONE ED USO Combinatore telefonico GSM 2 linee di ingresso per allarmi vocali ed SMS linee di ingresso per soli SMS personalizzabili 14 numeri memorizzabili Blocco chiamate da remoto Gestione credito e scadenza SIM Ascolto Ambiente MADE IN ITALY Vers rev.1 1

2 SOMMARIO CARATTERISTICHE TECNICHE... pag. 3 AVVERTENZE E PRECAUZIONI... pag. 3-4 IDENTIFICAZIONE DELLE PARTI... pag. 5 SIGNIFICATO DEI LED... pag. 5 LA SIM CARD... pag. 6 Prefisso internazionale... pag. 6 Come inserire la Sim Card... pag. 7-8 DESCRIZIONE DEI MORSETTI... pag. 9 LOGICA DEGLI INGRESSI... ANTISABOTAGGIO E ANTIASTRAPPO... ANTENNA SUPPLEMENTARE... PROGRAMMAZIONE... pag pag.12 pag.13 pag.14 Selezione della lingua e cambio dei codici... pag.14 Accesso alla programmazione... pag.15 Impostazioni ed Opzioni... pag Visualizzazione... Messaggi vocali e messaggi SMS... Chiamate test... IL CENTRO SERVIZI... IL BLOCCO DA REMOTO... IL RESET... GLI SMS DI COMANDO E DI RICHIESTA... SCHEMA A BLOCCHI... pag.19 pag.20 pag.21 pag pag.24 pag.25 pag pag Vers rev.1 2

3 CARATTERISTICHE TECNICHE 2 canali di ingresso per invio chiamate vocali ed SMS con testo personalizzabile (L1; L2) 2 canali di ingresso dedicati ad SMS personalizzati (S1 ed S2) 1 ingresso di blocco allarme (BK) 1 ingresso AS (polarizzato) Gestione SMS per blocco allarmi Microfono incorporato per registrazione messaggi Gestione del credito residuo e della scadenza della SIM Alimentazione da 10 a 15 Volt c.c. Assorbimento medio a riposo con display spento 80 ma Assorbimento medio in allarme 220 ma Dimensioni L 167 mm x H 107 mm x P 33 mm Peso 500 gr. circa Classe IP 40 Le informazioni riportate in questo manuale sono state compilate con cura, tuttavia LINCE S.p.A. non può essere ritenuta responsabile per eventuali errori e/o omissioni. Lince S.p.A. si riserva il diritto di apportare in ogni momento, e senza preavviso, miglioramenti e/o modifiche ai prodotti descritti nel presente manuale. AVVERTENZE E PRECAUZIONI: Il codice di fabbrica per l ingresso in programmazione è Il codice di fabbrica per l accesso tramite SMS è Per il funzionamento del combinatore è necessaria una SIM card. In Italia i gestori più utilizzati sono TIM, VODAFONE e WIND (H3G non permette il funzionamento con moduli industriali). Scegliere il gestore in funzione del campo disponibile nella zona in cui verrà installato. In caso di utilizzo di SIM card diverse è necessario richiedere il numero del centro servizi al proprio gestore al fine di poterlo inserire nell'apposito Menù: OPZIONI SIM CARD Per il funzionamento del combinatore fuori dal territorio Italiano provvedere a cambiare il prefisso internazionale nel menu SIM CARD PREFISSO INTERN. Vers rev.1 3

4 Inserire la SIM a combinatore disalimentato Evitare di far lavorare il combinatore senza antenna in dotazione Prima di inserire la SIM Card nel modulo, con l ausilio di un qualsiasi telefono cellulare, togliere il codice PIN e tutti i servizi automatici della scheda (Segreteria Telefonica ecc) Alla prima installazione la batteria tampone da 450 ma 6 Volt potrebbe non essere totalmente carica. Alimentare il dispositivo tramite l'alimentazione principale (13,8 Vcc) e successivamente collegare la batteria Ni-Cd in dotazione. In caso di mancanza dell alimentazione principale la batteria in dotazione, se correttamente carica, garantisce circa 20 chiamate vocali ed SMS. In caso di mancanza dell alimentazione principale la batteria in dotazione, se correttamente carica, garantisce circa 8/12 ore di funzionamento in Stand By Da menù OPZIONI SIM CARD impostare i seguenti parametri: TIM Invio SMS credito residuo VODAFONE Invio SMS credito residuo WIND Invio SMS credito residuo (non automatico) Vers rev.1 4

5 IDENTIFICAZIONE DELLE PARTI D C A B E E Rif Descrizione A Altoparlante SMD B Batteria Ni-Cd 6 Volt Art /00098 (in dotazione) C Display LCD retroilluminato 16 caratteri x 2 D Microinterruttore Antisabotaggio E Viti di fissaggio Vers rev.1 5

6 Questo foro di fissaggio assicura anche la funzione Antistrappo A B C G E. H D F SIGNIFICATO DEI LED Rif A B C D E F G H Descrizione LED rosso di allarme LED giallo di riferimento GSM Porta SIM a libretto Morsettiera dei collegamenti LED di stato connesione al network Attacco per accumulatore (in dotazione) Connettore per antenna (SMA) Microinterruttore di antisabotagigo/antistrappo Il LED rosso (A) lampeggiante indica che il combinatore è nella fase di invio delle chiamate vocali ( CALLING ) Il LED giallo (B) lampeggiante indica che il combinatore è regolarmente registrato e connesso al gestore e con un campo sufficiente ( NETWORK ) Il LED di stato (E) è posto sotto il connettore dell'antenna e da informazioni in merito allo stato della registrazione al gestore; dopo circa 30 sec dall alimentazione con SIM inserita, iniziano alcune sessioni di lampeggio veloce ad indicare attività di ricerca al termine delle quali si ha la registrazione. Il lampeggio lento (1 lamp ogni 3 sec) indica che la registrazione è stata completata con successo. Il lampeggio veloce indica che la registrazione al gestore non è stata completata. La registrazione avviene entro 2-3 minuti dall'alimentazione Vers rev.1 6

7 LA SIM CARD La scheda SIM, priva di codice PIN e servizi automatici di segreteria, deve essere inserita a combinatore disalimentato. Il riconoscimento della scheda è completamente automatico, pertanto non è richiesta nessuna operazione e/o programmazione. Dopo aver correttamente impostato i numeri del centro servizi del proprio gestore si potranno visualizzare le informazioni relative al credito Il credito presente nella scheda sarà aggiornato alcuni secondi dopo l invio di una chiamata o SMS andati a buon fine, o alla mezzanotte successiva. Il LED giallo lampeggiante indica che il sistema è pronto, la SIM è registrata ed il campo è sufficiente. (entro 2 3 minuti dall inserimento della SIM) La funzione di richiesta credito è garantita solo con Vodafone e TIM Impostare la data di scadenza della SIM nell apposito menù Prefisso internazionale di Default viene impostato per l'italia Nel menù apposito ( OPZIONI - SIM CARD - PREFISSO INTERNAZ.) è possibile inserire il prefisso della nazione dove viene installato il combinatore. Si potrà altresì impostare il numero del centro servizi e della richiesta credito del gestore utilizzato. In Italia i gestori TIM e VODAFONE danno la possibilità di gestire la richiesta credito inviando SMS di tipo permanente, questo permette di poter visualizzare il credito residuo ed essere informati in caso di credito insufficiente. WIND al contrario gestisce il credito tramite SMS di tipo Flash; l'informazione inviata dal gestore non può essere memorizzata dal combinatore e quindi la funzione di credito residuo non può essere gestita Vers rev.1 7

8 Come inserire la SIM: 1) fare forza verso l'alto fino allo scatto 2) sollevare il cassettino porta SIM 3) Inserire la SIM rispettandone il verso 4) Fare forza verso il basso fino alla scatto Vers rev.1 8

9 DESCRIZIONE DEI MORSETTI Al morsetto + N delle centrali Lince Per il collegamento di questi morsetti vedi pag 12 Alimentazione: morsetti + 12 (aux) e Massa (-) delle centrali Lince Morsetti L1 L2 Spiegazione dei morsetti Ingresso per invio chiamate di allarme vocale e/o SMS programmabile sia per arrivo che a mancanza di segnale ( di fabbrica è impostato per mancanza di positivo) Ingresso per invio chiamate di allarme vocale e/o SMS (come L1) S1 Ingresso per invio SMS con testo personalizzabile di 160 caratteri ( di fabbrica è impostato per mancanza di positivo) S2 Ingresso per invio SMS con testo personalizzabile di 160 caratteri (come S1) BK AS Morsetto per il blocco degli allarmi il combinatore blocca le attività di invio allarmi e/o SMS nel momento in cui su questo morsetto avviene una transizione di segnale sia essa positiva che negativa (morsetto + Off delle centrali Lince) Morsetti di Antisabotaggio programmabili in funzione delle impostazioni e collegamento (vedi pag. 12 ) + Alimentazione da 10 a 15 Vcc Massa supplementare Vers rev.1 9

10 LOGICA DEGLI INGRESSI (L1 - L2 - S1 S2) - Sequenza menù: IMPOSTAZIONI - OPZIONI INGRESSI DI ALLARME Gli ingressi di allarme sono 4: L1 L2 sono associati sia a messaggi vocali (da registrare) che messaggi SMS ( personalizzabili max 64 caratteri). Sono programmabili il fronte del segnale di allarme e la priorità, scegliendo tra 4 possibilità: massima, alta, media, e minima. S1 S2 sono associati solo a messaggi SMS che a differenza dei precedenti devono essere scritti, non sono cioè preimpostati. (testo personalizzato 160 caratteri) Sono programmabili solo i fronti. Spiegazione del concetto di fronte : Fronte di discesa - se l ingresso è stato programmato in modalità fronte di discesa, si avrà l allarme quando il segnale presente sull ingresso passa dallo stato di riposo alto (nominali 12V) a quello di allarme basso (zero volt o assenza di tensione). Il segnale ha cioè fatto un percorso di discesa. Affinché la mancanza di segnale sull ingresso provochi l allarme è necessario che l ingresso sia attratto verso massa e pertanto deve essere stata programmata la modalità pull-down nel menù - Impostazioni / opzioni / telef. & sistema / polarizz. Ingr. Fronte di salita- se l ingresso è stato programmato in modalità fronte di salita, si avrà l allarme quando il segnale presente sull ingresso passa dallo stato di riposo basso (zero volt) a quello di allarme alto (nominali 12V o assenza di segnale). Il segnale ha cioè fatto un percorso di salita. Affinché la mancanza di segnale sull ingresso provochi l allarme è necessario che l ingresso sia attratto verso positivo e pertanto deve essere stata programmata la modalità pull up nel menù - - Impostazioni / opzioni / telef. & sistema / polarizz. Ingr. IMPORTANTE: Tramite il menù IMPOSTAZIONI - OPZIONI - TEL & SISTEMA - POLARIZZ INGRESSI è possibile decidere se gli ingressi L1 L2 S1 ed S2 debbano essere sensibili ad un segnale POSITIVO (PULL-DOWN) o un segnale NEGATIVO (PULL-UP) DI fabbrica il combinatore è impostato come PULL DOWN e DISCESA pertanto gli ingressi sono sensibili alla mancanza del positivo Vers rev.1 10

11 la tabella seguente riassume quanto detto nella pagina precedente Condiz. Ingresso RIPOSO COMANDO DELLA CENTRALE RAPPRESENTATO NELLA CONDIZIONE DI RIPOSO Condiz. Ingresso ALLARME Gnd 12V 12V 12V Gnd Gnd 12V Gnd Tipo si fronte DISCESA Tipo di fronte SALITA Ingresso combinatore Ingresso combinatore Ingresso combinatore Ingresso combinatore Ingresso combinatore Ingresso combinatore Polariz.ingres. Pull-up/down ininfluente Fronte discesa Fronte discesa Pull-down Fronte salita Pull-up/down ininfluente Pull-up Fronte salita Fronte salita Pull-down 12V 12V Pull-up Fronte discesa Polariz.ingres. PULL-DOWN PULL-UP 1 12V GND ininfluente ininfluente 2 12V Senza tensione 3 GND 12V ininfluente ininfluente 4 GND Senza tensione 5 6 Senza tensione Senza tensione 12V GND In grigio l impostazione di fabbrica (default) Per i tipi di funzionamento dove la polarizzazione ingresso è ininfluente la programmazione del tipo di fronte può essere differente per ciascun ingresso. Per i tipi di funzionamento dove la polarizzazione ingresso è significativa la programmazione del tipo di fronte deve essere comune per tutti gli ingressi Gli esempi sottostanti riportano, nello stesso ordine della tabella precedente, i collegamenti e le programmazioni con gli ingressi disegnati nel loro stato di riposo. PROGRAMMAZIONI DEL COMBINATORE PULL-UP o PULL-DOWN FRONTE SALITA o DISCESA Vers rev.1 11

12 ANTISABOTAGGIO E ANTISTRAPPO Esempio di Collegamento del microswitch Antisabotaggio/Antistrappo in modalità INGRESSO In questo caso i morsetti AS del combinatore svolgono la funzione di ingresso, per cui all apertura del microinterruttore il combinatore invierà un SMS di allarme 24 H a tutti gli utenti che hanno la funzione EVENTI GENERALI - 24 H attivata (vedi pag. 18 e pag. 29) Attenzione con questa configurazione la centrale di allarme NON gestirà l'evento di sabotaggio per cui non si avrà l'attivazione delle sirene; verranno inoltrati solo SMS di antisabotaggio L1 L2 S1 S2 BK AS + Esempio di Collegamento tradizionale del microswitch Antisabotaggio senza l'ausilio dei morsetti di ingresso del combinatore I morsetti AS e Massa del combinatore devono essere ponticellati Portare questi fili all ingresso AS della centrale di allarme. L1 L2 S1 S2 BK AS + Vers rev.1 12

13 ANTENNA SUPPLEMENTARE Nel caso sia necessario collegare un antenna GSM esterna, svitare l'antenna in dotazione ed avvitare il cavetto dell'antenna supplementare modello 1762 ANTGSM/MAG o altro modello con connettore SMA Per verificare il campo disponibile utilizzare il menù VISUALIZZAZIONE INTENSITA' CAMPO. Il segnale viene visualizzato sia tramite 4 asterischi sia tramite un valore numerico che va da 0 a 31 (dove 0 è assenza di segnale 31 è massimo segnale) Visualizzazazione Intensità campo Rilevamento campo in corso.. Campo ril.: **** intens. 27 (0-31) Ricordiamo: Da menù OPZIONI SIM CARD impostare I seguenti parametri: Centro servizi ( Di fabbrica viene preimpostato TIM ) Per poter ricevere gli SMS di servizio è necessario impostare i numeri del gestore TIM Invio SMS credito residuo VODAFONE Invio SMS credito residuo WIND Invio SMS credito residuo 123 # (non automatico) Per l'utilizzo di altri gestori è necessario conoscere in numero del centro servizi e l'eventuale numero relativo alla gestione del credito residuo nel caso di l'utilizzo di gestori diversi da TIM e VODAFONE non è garantito il funzionamento della funzione GESTIONE CREDITO (pag 22 e 23) Nel menù Impostazioni - Opzioni - è presente una sezione denominata pref. internazion. dove è possibile cambiare il prefisso internazionale Italia (+39) Tale operazione è necessaria esclusivamente quando il combinatore viene installato al di fuori del territorio Italiano Tale operazione si rende necessaria per poter avere la corretta l funzionalità degli SMS. in caso di gestore telefonico estero impostare nella apposita sezione il numero del centro servizi relativo al gestore utilizzato Vers rev.1 13

14 PROGRAMMAZIONE Selezione della lingua E' possibile impostare la lingua in due modi: 1. quando il combinatore viene alimentato (prima alimentazione) 2. tramite menù impostazioni - opzioni selezione lingua Alla prima alimentazione il combinatore da la possibilità di impostare la lingua proponendo la seguente selezione: Selezione lingua Ital = 0 ingl= 1 premere 0 oppure 1 e dare conferma con ENTER poi tramite il tasto CANC tornare indietro fino ad uscire da tutti i menù successivamente tramite il menù impostazioni opzioni è possibile variare a piacimento la lingua Impostazioni Opzioni Opzioni Selez. Lingua premere 0 oppure 1 e dare conferma con ENTER poi tramite il tasto CANC tornare indietro fino ad uscire da tutti i menù Cambio dei codici di accesso locale ed accesso remoto Tramite il menù IMPOSTAZIONI CAMBIO CODICE è possibile impostare il nuovo codice di accesso tramite tastiera locale (default 1 2 3) ed il codice di accesso da remoto tramite SMS (default ) Vers rev.1 14

15 Accesso alla programmazione Per accedere alla programmazione è necessario digitare il codice di accesso che di Default è L intera struttura della programmazione è racchiusa in Quattro menù principali Impostazioni Chiamate Test Messaggi Vocali Visualizzazione Il tasto conferma la schermata mentre il tasto CANC torna al passo immediatamente precedente. I tasti Freccia Su e Freccia Giù scorrono i possibili menù disponibili a quel livello All interno di ogni menù principale sono presenti sottomenù specifici Per esempio entrando nel menù principale denominato IMPOSTAZIONI troveremo 4 sottomenù denominati Numeri telefonici Messaggi SMS Opzioni Cambio codici A loro volta questi 4 sottomenù possono contenere ulteriori sotto menù che esplicano le funzioni di programmazione specifiche, come nel caso del sottomenù denominato Numeri telefonici dove avremo la possibilità di scorrere e quindi programmare i 14 numeri telefonici e per ognuno di questi impostare vari parameri come tra gli altri: nome dell utente chiamato, canale/i associato/i a quel numero, se deve inviare SMS ecc. Il display retroilluminato è un indispensabile ausilio in quanto non solo descrive l operazione che si sta svolgendo, ma lascia nella riga superiore il riferimento principale ESEMPIO: Se ci troviamo davanti ad una schermata come questa sappiamo subito che stiamo per entrare nel menù del cambio codici che è all interno del menù Impostazioni Cambio codice principale IMPOSTAZIONI. Questo tipo di impostazione del display rende sempre facile ed intuitiva l esplorazione dei menù stessi. Importante: Di fabbrica tutti 14 numeri attivi (A), tramite il tasto # possono essere disabilitati (D) Vers rev.1 15

16 Impostazioni Dopo aver impostato i 14 i numeri possibili, si può decidere quali di questi numeri saranno realmente Attivi e quali Inattivi tramite apposito menù: Impostazioni Numeri telefonici Num. Tel A (1) La lettera A indica che il numero è abilitato, digitando # si ottiene la schermata seguente Num. Tel D (1) La lettera D Indica che quel numero ( nel nostro caso il primo numero ) è disabilitato e non verrà chiamato in nessun caso Digitando nuovamente # si riabilita il numero. Funzione utile per bloccare momentaneamente alcuni numeri telefonici. Per esempio in fase di prova si potrebbe desiderare di non chiamare alcuni utenti rispetto alla totalità Nella fase di programmazione per ognuno dei 14 numeri telefonici memorizzabili si devono impostare i parametri desiderati: Di seguito vengono spiegati gli 8 menù di personalizzazione dei parametri del singolo numero programmato; pertanto ognuno dei 14 numeri telefonici memorizzabili è impostabile in modo indipendente rispetto agli altri. Numeri telefonici Qui si digita fisicamente il numero telefonico utente, che dovrà avere tutte le impostazioni descritte nei menù successivi. Descrizione (Default Numero Tel. XX) Il menù Descrizione serve per impostare il nome ( 16 caratteri max ) dell utente che sarà raggiunto dal combinatore nella modalità vocale e/o Sms Rip. Mess. Vocali Default 3 ripetizioni (per tutti i numeri) In questo menù si impostano i cicli di riproduzione del messaggio (quante volte deve essere ripetuto il messaggio vocale su quel numero); ogni numero può essere impostato con ripetizioni diverse. Vers rev.1 16

17 Abil. Voc. Linee In questo menù si decide se il numero dell utente sul quale si sta operando dovrà essere raggiunto in modalità vocale nel caso di attivazione delle linee assegnate. Di default i numeri hanno una preimpostazione rispetto alle linee di ingresso, ma tramite i tasti 1 2 possono essere aggiunte o rimosse a piacimento altre linee di ingresso. Abil SMS Linee In questo menù si decide, (tramite i tasti 1 e 2) se dopo l'attivazione delle linee L1 L2 il numero dell utente sul quale si sta operando dovrà essere raggiunto da un SMS con un messaggio non modificabile, Di default i numeri abilitati a ricevere SMS sono il 1 ed il 2. Risulta chiaro che in questo menù sarà possibile abilitare qualsiasi dei 14 numeri alla funzione di ricezione SMS. Se un numero viene impostato sia nella funzione Vocale che in quella SMS in caso di allarme della linea interessata si avrà priorità di invio SMS e a seguire il vocale I numeri telefonici di rete fissa normalmente non sono abilitati alla ricezione/invio di SMS Abil SMS S1 S2 In questo menù è possibile decidere se il numero sul quale si sta operando dovrà essere raggiunto da SMS personalizzati ( digitabili direttamente dall utente) in caso di attivazione degli ingressi S1 ed S2. Nel caso di attivazione di questa funzione si renderà necessario andare sul menù degli SMS ed impostare gli SMS con un max di 160 caratteri. Per scorrere la frase utilizzare # SMS di servizio Invia ai numeri telefonici aventi questo attributo attivato, opportuni SMS indicanti il credito insufficiente e scadenza SIM SMS Ev. Generali Invia ai numeri telefonici aventi questo attributo attivato, opportuni SMS indicanti allarmi di 24 H (vedere a pag. 12 il tipo di collegamento da effettuare) La funzione può essere impostata tramite il tasto 3 Vers rev.1 17

18 IMPOSTAZIONI / Opzioni Tramite il menù IMPOSTAZIONI OPZIONI INGRESSI DI ALL. è possibile personalizzare la logica di funzionamento degli ingressi di Allarme Il presente manuale a Pag. 10 ed 11 spiega nel dettaglio le possibili impostazioni delle linee di ingresso Tramite il menù IMPOSTAZIONI OPZIONI SELEZIONE LINGUA è possibile impostare la selezione lingua (italiano o inglese) in due modi: 1 quando il combinatore viene alimentato (prima alimentazione) 2 tramite menù impostazioni - opzioni selezione lingua (vedere pagina 14 del presente manuale) Tramite il menù IMPOSTAZIONI - OPZIONI - TELEF: & SISTEMA si possono impostare e personalizzare i seguenti parametri: TENTATIVI DI CHIAMATA Permette di decidere quante volte (da 1 a 9) il combinatore deve richiamare il numero che non risponde o è occupato (la digitazione della freccia giù incrementa mentre la digitazione della freccia su decrementa) DATA ED ORA permette di impostare l'orologio del combinatore suilla data e l'ora corrente in modo che gl ii SMS rioportino la data e l'ora dell'evento. POLARIZZAZIONE INGRESSI gli ingressi L1 L2 S1 ed S2 sono programmabili come PULL-UP o PULL-DOWN, La spiegazione dettagliata del significato di questa impostazioni è riportata alle pagine 10 ed 11 del presente manuale) VISUALIZZAZIONE CHIAMATE Quando abilitato, il display informa, sulle sue attività svolte per la gestione del ciclo di chiamate, ricezione SMS invio SMS ecc. BLOCCO CHIAMATE questa funzione se abilitata permette il blocco da remoto delle chiamate successive (Vedi pagina 24) tramite il menù IMPOSTAZIONI OPZIONI SIM CARD è possibile impostare i parametri necessari alla SIM card per funzionare correttamente. Il presente manuale alle pagine 6 e 7 spiega dettagliatamente tutte le impostazioni necessarie ed in modo di inserimento della stessa nel porta SIM. Vers rev.1 18

19 Visualizzazione in questo menù si possono verificare molto velocemente le seguenti informazioni: Questi menù danno la possibilità di verificare in modo immediato le impostazioni della SIM Visualizzazazione Operatività GSM Visualizzazazione Gestore OK SIM Ready oppure SIM Sconosciuta Visualizza il gestore TIM VODAFONE WIND Visualizzazazione Intensità campo Visualizzazazione Credito residuo Visualizzazazione Network status Visualizzazazione Scadenza SIM Visualizzazazione Ingressi uscite Visualizza il segnale disponibile * * * * (0-31) Visualizza il credito della SIM E 00,00 OK Registrato oppure SIM non valida Visualizza GG MM AA di scadenza SIM L1 L2 S1 S2 AS BK e se a +12 o a GND Visualizzazazione ver. / rev. sw Visualizza la rev SW Software rev.: 2.01 nel menù VISUALIZZAZIONE è stato previsto un menù denominato INTENSITA CAMPO dove è possibile rilevare la quantità di segnale presente. (0-31) 0 ~ 5 : Segnale assente o sotto il limite di funzionamento ( < dbm) 6 ~ 10 : Segnale scarso, funzionamento non garantito (- 111 ~ dbm) 11 ~ 17: Segnale medio basso, funzionamento accettabile (- 101~ - 95 dbm) 18 ~ 25: Segnale medio alto, funzionamento garantito ( - 93 ~ - 85 dbm ) 26 ~ 31: Segnale alto funzionamento ottimale ( - 83 ~ - 51 dbm ) Vers rev.1 19

20 Messaggi vocali Dal menù messaggi vocali è possibile memorizzare e riascoltare direttamente tramite il microfono e l altoparlante del combinatore svariati messaggi che di seguito vengono illustrati: Tipo di messaggio Durata Registrazione vocale Messaggio di benvenuto: 4 sec Tipicamente il Nome e Cognome Messaggio L 1 4 sec Evento 1 ( Es : Allarme) Messaggio L 2 4 sec Evento 2 ( Es : Fuoco) Messaggio di Coda 10 sec Indirizzo completo del sito Dal menù principale MESSAGGI VOCALI selezionare con le frecce il messaggio da registrare, con il tasto INVIO si procede alla registrazione. Per riascoltare il messaggio scorrere con le frecce la voce RIASCOLTO Una volta impostati i messaggi vocali come illustrato in tabella il sistema provvederà autonomamente a confezionare il messaggio prendendo le parti necessarie che, per un allarme di Linea 1 saranno: Messaggio di benvenuto + messaggio di linea + messaggio di coda Supponiamo di aver registrato i seguenti messaggi: Messaggio di benvenuto: Messaggio Automatico Famiglia Rossi. Messaggio di Linea 1 : Attenzione Allarme in corso in.. Messaggio di Coda : Via Mura dei Francesi 26 Ciampino zona industriale si prega verificare Il messaggio nel suo insieme sarà: Messaggio Automatico Famiglia Rossi.. Attenzione Allarme in corso in Via Mura dei Francesi 26 Ciampino zona industriale si prega verificare. Onde evitare di registrare il beep, in fase di registrazione alla digitazione del tasto di invio non si otterrà il suono del buzzer Messaggi SMS Nel menù IMPOSTAZIONI MESSAGGI SMS è possibile impostare dei messaggi personalizzati sia per le Linee di ingresso L1 ed L2 (max 64 caratteri) che per gli ingressi S1 ed S2 ( max 160 caratteri) Vers rev.1 20

21 Chiamate test Sono stati predisposti 6 tipi di allarmi tra SMS e Vocali, che possono essere testati senza per questo dover generare l allarme reale. Esempio: dopo aver programmato tutto il combinatore, vogliamo verificare che tutti i numeri aventi come attributo l allarme LINEA 1 siano raggiunti dal messaggio vocale, sarà sufficiente andare sul menù di Test e ricercare la voce LINEA 1 e dare conferma. A questo punto il combinatore in automatico ricerca tutti numeri aventi attributo L1 in vocale e li richiama fisicamente. Questo test può essere fatto per tutte e 6 le situazioni in elenco. 1. All linea 1 ( vocale ) 2. All linea 2 ( vocale ) 3. Att S1 ( SMS ) 4. Att S2 ( SMS ) 5. Scad. SIM (SMS ) 6. Credito residuo Durante l invio delle chiamate Test si avrà sul display la scritta analisi dello stack in corso Vers rev.1 21

22 CENTRO SERVIZI - di fabbrica viene preimpostato TIM Il combinatore è predisposto per funzionare con SIM card di diversi gestori: TIM, VODAFONE, WIND Con la SIM WIND non è possibile gestire in modo automatico il credito residuo e pertanto, qualora la prestazione fosse necessaria, se ne sconsiglia l utilizzo. Di seguito vengono illustrati tutti i passaggi relativi all impostazione della SIM CARD: impostazioni raggiungibili tramite il seguente tragitto: IMPOSTAZIONI OPZIONI SIM CARD Scadenza SIM Permette di impostare il giorno, mese, anno di scadenza della ricarica della SIM. Il combinatore chiama i numeri telefonici associati agli SMS di servizio. La data di scadenza viene automaticamente aggiornata ogni volta che si effettua una ricarica. L avviso di scadenza può essere inviato in anticipo da 1 30 giorni, rispetto alla effettiva scadenza, come specificato in programmazione avviso scadenza SIM. Ricapitolando. Per una corretta gestione della scadenza SIM e necessario: o Associare uno o più numeri alla gestione SMS di servizio Menu: impostazioni / numero telef. X / SMS di servizio o Impostare la data di scadenza della SIM (solo la prima volta; ad ogni ricarica si aggiorna automaticamente) Menu: impostazioni / opzioni / scadenza SIM o Impostare l avviso scadenza SIM (1 30 giorni in anticipo) Menu: impostazioni / opzioni / avviso scad. SIM Avviso scad. SIM Permette di anticipare l avviso di scadenza della SIM da 1 30 giorni, rispetto alla effettiva scadenza. Al momento della stesura di questo manuale la legge italiana prevede che i gestori garantiscano che il credito residuo eventualmente presente in una SIM in scadenza possa essere passato ad altra SIM, rimane pertanto attiva la scadenza annuale della SIM se non ricaricata entro 12 mesi. Gestione credito In questo menù si ha la possibilità di disattivare la richiesta credito residuo ( per esempio in caso di schede con contratto non ha senso avere SMS di credito residuo) Avviso credito Permette di impostare la periodicità dell avviso del credito minimo raggiunto ( 1 30 giorni) qualora non venga effettuata la ricarica. Il combinatore chiama i numeri telefonici associati agli SMS di servizio quando il credito è minore del credito minimo impostato e la ripete con la periodicità impostata. La lettura del credito viene eseguita automaticamente ogni 24 ore alle 23:59 di ogni giorno e dopo ogni telefonata. Ricapitolando. Per una corretta gestione dell avviso credito e necessario: o Associare uno o più numeri alla gestione SMS di servizio Menu: impostazioni / numero telef. X / SMS di servizio o Impostare la periodicità dell avviso credito ( 1 30 giorni ). Menu: impostazioni / opzioni / avviso credito o Impostare il credito minimo (1 30 euro) Menu: impostazioni / opzioni / credito minimo Attenzione: solo con TIM e con VODAFONE. Vers rev.1 22

23 Credito minimo Permette di impostare il valore del credito minimo ( 1 30 euro) sotto il quale il combinatore avverte di effettuare la ricarica. Se la ricarica non viene effettuata il combinatore richiama con la periodicità impostata. Il combinatore chiama i numeri telefonici associati agli SMS di servizio quando il credito è minore del credito minimo impostato. La lettura del credito viene eseguita automaticamente ogni 24 ore alle 23:59 di ogni giorno e dopo ogni ciclo di allarme. C. servizi SMS Per poter inviare SMS è necessario avvalersi del servizio offerto dal gestore della SIM utilizzata. Pertanto, in funzione di essa, è necessario memorizzare nel combinatore il numero telefonico del centro servizi SMS del gestore corrispondente alla SIM. Impostato direttamente in fabbrica è presente il numero della TIM. Numeri di altri gestori devono essere caricati manualmente. Questo passo di programmazione permette di fare questa operazione. Il numero di telefono memorizzato non viene perso in caso di disalimentazione, ma bisogna ricordare che in caso di impostazione dei valori di default viene ricaricato il numero TIM. (prefisso + 39) C. servizi cred. Valido solo per TIM e VODAFONE in quanto WIND non gestisce la richiesta di credito automatica. Sono i numeri ai quali il combinatore chiede l ammontare del credito residuo è necessario memorizzare il numero del centro servizi Credito relativo al proprio gestore (di fabbrica viene impostato il numero della TIM). Numeri di altri gestori devono essere caricati manualmente. Questo passo di programmazione permette di fare questa operazione. Il numero di telefono memorizzato non viene perso in caso di disalimentazione, ma bisogna ricordare che in caso di impostazione dei valori di default (RESET) viene ricaricato il numero TIM. (prefisso + 39) L aggiornamento del credito da parte del gestore TIM può avvenire con svariati minuti di ritardo rispetto alla richiesta. La ricarica della SIM può essere effettuata presso le ricevitorie o tramite bancomat, post pay ecc. Non è prevista la possibilità di ricarica direttamente dal combinatore Vers rev.1 23

Sistema di gestione della qualità certificato. Conforme alle normative CEI 79/2 2 Ed Liv 2 MANUALE DI ISTALLAZIONE PROGRAMMAZIONE ED USO

Sistema di gestione della qualità certificato. Conforme alle normative CEI 79/2 2 Ed Liv 2 MANUALE DI ISTALLAZIONE PROGRAMMAZIONE ED USO Lince Italia SpA Sistema di gestione della qualità certificato REG. N. 4796 UNI EN ISO 9001:2000 Art 1679 Conforme alle normative CEI 79/2 2 Ed Liv 2 MANUALE DI ISTALLAZIONE PROGRAMMAZIONE ED USO Combinatore

Dettagli

MinitrisGSM. LINCE ITALIA S.p.A. ART.: 1698 MINITRISGSM. COMBINATORE TELEFONICO SU RETE GSM Manuale di installazione, programmazione ed uso

MinitrisGSM. LINCE ITALIA S.p.A. ART.: 1698 MINITRISGSM. COMBINATORE TELEFONICO SU RETE GSM Manuale di installazione, programmazione ed uso ART.: 1698 MINITRISGSM MinitrisGSM IT REG.N.4796 UNI EN ISO 9001:2008 Made in ITALY COMBINATORE TELEFONICO SU RETE GSM Manuale di installazione, programmazione ed uso - Istruzioni originali - Indice 1.

Dettagli

NEW. rev 2 # --- GSM ---- # MANUALE DI ISTRUZIONE E USO. Programmatore telefonico GSM con attivazione carichi. VER.040603 rev 2. . Art.

NEW. rev 2 # --- GSM ---- # MANUALE DI ISTRUZIONE E USO. Programmatore telefonico GSM con attivazione carichi. VER.040603 rev 2. . Art. Programmatore telefonico GSM con attivazione carichi rev 2. Art. 1589 VER.040603 rev 2 # --- GSM ---- # MANUALE DI ISTRUZIONE E USO NEW MADE IN ITALY Questa apparecchiatura è stata sviluppata secondo i

Dettagli

LINCE ITALIA S.p.A. REG. N. 4796 UNI EN ISO 9001:2000

LINCE ITALIA S.p.A. REG. N. 4796 UNI EN ISO 9001:2000 LINCE ITALIA S.p.A. REG. N. 4796 UNI EN ISO 9001:2000 Combinatore telefonico GSM su BUS Art: 4035-6 MANUALE DI ISTALLAZIONE ED USO MADE IN ITALY 1 INDICE GENERALE Pag. Descrizione 3 ~ 7 Norme di riferimento

Dettagli

BUS System 4.x SMS System 3.x Rev 3.1

BUS System 4.x SMS System 3.x Rev 3.1 Lince Italia SpA Azienda con sistema di gestione per la qualità certificato REG. N. 4796 UNI EN ISO 9001:2000 Combinatore telefonico GSM 4 +2 ingressi, 1 ingresso per Bus dedicato, 4 uscite Art: 4035-6

Dettagli

COMBY GSM BUS. Combinatore GSM su BUS 485. Manuale di installazione ed uso. Made in Italy 13.07-M1.0-H1.0F0.0S1.2

COMBY GSM BUS. Combinatore GSM su BUS 485. Manuale di installazione ed uso. Made in Italy 13.07-M1.0-H1.0F0.0S1.2 COMBY GSM BUS Combinatore GSM su BUS 485 13.07-M1.0-H1.0F0.0S1.2 Manuale di installazione ed uso Made in Italy 1 PRIMA DI INSTALLARE IL SISTEMA LEGGERE CON ATTENZIONE TUTTE LE PARTI DEL PRESENTE MANUALE.

Dettagli

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE w w w.pr otexital i a. it Combinatore Telefonico GSM MANUALE DI PROGRAMMAZIONE 8 numeri di telefono per canale 2 canali vocali o sms programmabili 2 teleattivazioni 2 risposte a teleattivazioni Display

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE, PROGRAMMAZIONE ED USO

MANUALE DI INSTALLAZIONE, PROGRAMMAZIONE ED USO LINCE ITALIA S.p.A. REG.N.4796 UNI EN ISO 9001:2008 Combinatore Telefonico MINITRIS PSTN Art. 1799MINITRIS-PSTN MANUALE DI INSTALLAZIONE, PROGRAMMAZIONE ED USO MADE IN ITALY SOMMARIO 1 Generalità... 4

Dettagli

MANUALE TECNICO PANDA 4. Combinatore Telefonico GSM CON MODULO INDUSTRIALE TRI-BAND 900+1800+1900

MANUALE TECNICO PANDA 4. Combinatore Telefonico GSM CON MODULO INDUSTRIALE TRI-BAND 900+1800+1900 MANUALE TECNICO PANDA 4 Combinatore Telefonico GSM CON MODULO INDUSTRIALE TRI-BAND 900+1800+1900 La Sima dichiara che questo prodotto è conforme ai requisiti essenziali delle direttive 1999/5/CE 89/336/CEE

Dettagli

Combinatore Telefonico

Combinatore Telefonico Combinatore Telefonico GSM 2 canali vocali o sms programmabili 2 teleattivazioni 2 risposte a teleattivazioni Invio sms settimanale di esistenza in vita Menù vocale per guida alla programmazione EC Declaration

Dettagli

MCA 808GSM. Centrale Allarme 8 zone. Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione

MCA 808GSM. Centrale Allarme 8 zone. Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione MCA 808GSM Centrale Allarme 8 zone Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione Il codice di default è 67890 All accensione La centrale effettua una serie di TEST. Tali Test sono evidenziati dall

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO

MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO DESCRIZIONE Il GSM-CB33 è un combinatore telefonico GSM a 3 ingressi di allarme per la trasmissione di 3 messaggi vocali + 3 messaggi SMS (prioritari) relativi agli ingressi

Dettagli

Vox. Manuale di Installazione ed Uso. - Versione 1.0 - www.amcelettronica.com. Vox

Vox. Manuale di Installazione ed Uso. - Versione 1.0 - www.amcelettronica.com. Vox Manuale di Installazione ed Uso - Versione 1.0 - Indice INTRODUZIONE 3 SCHEDA E COLLEGAMENTI 3 LED DI SEGNALAZIONE DELLO STATO OPERATIVO 4 DEFAULT RESET 4 PROGRAMMAZIONE 4 wizard tecnico 5 FUNZIONE INGRESSI

Dettagli

Mod. 1033. Sch./Ref. 1033/462 COMBINATORE TELEFONICO GSM A 4 CANALI MANUALE DI USO E INSTALLAZIONE

Mod. 1033. Sch./Ref. 1033/462 COMBINATORE TELEFONICO GSM A 4 CANALI MANUALE DI USO E INSTALLAZIONE DS1033-134B Mod. 1033 LBT8797 COMBINATORE TELEFONICO GSM A 4 CANALI Sch./Ref. 1033/462 MANUALE DI USO E INSTALLAZIONE INDICE 1 CARATTERISTICHE E FUNZIONI... 3 2 VIDEATE INFORMATIVE TEST FUNZIONALI... 7

Dettagli

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM 1 Stato del combinatore direttamente sul display della Consolle XM Interrogazione credito residuo tramite SMS e inoltro SMS ricevuti Messaggi di allarme pre-registrati Completa integrazione con centrali

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE, PROGRAMMAZIONE ED USO

MANUALE DI INSTALLAZIONE, PROGRAMMAZIONE ED USO LINCE ITALIA S.p.A. REG.N.4796 UNI EN ISO 9001:2008 Combinatori telefonici GSM/PSTN EuroTris GSM/PSTN Art. 4035EUROTRISCELL Art. 4036EUROTRISGSM MANUALE DI INSTALLAZIONE, PROGRAMMAZIONE ED USO MADE IN

Dettagli

Combivox NewLink Cod. 11.668 (in contenitore) Cod. 11.666 (solo scheda) Cod. 11.669 (senza alimentatore) Combivox 2010

Combivox NewLink Cod. 11.668 (in contenitore) Cod. 11.666 (solo scheda) Cod. 11.669 (senza alimentatore) Combivox 2010 Combivox NewLink Cod. 11.668 (in contenitore) Cod. 11.666 (solo scheda) Cod. 11.669 (senza alimentatore) Combivox 2010 RIVENDITORE AUTORIZZATO Combivox srl Unipersonale Via Suor Marcella Arosio, 15-70019

Dettagli

ITALIANO. Centrale G-820. MANUALE DELL UTENTE Omologazione IMQ SISTEMI DI SICUREZZA 1 e 2 LIVELLO

ITALIANO. Centrale G-820. MANUALE DELL UTENTE Omologazione IMQ SISTEMI DI SICUREZZA 1 e 2 LIVELLO ITALIANO Centrale G-820 MANUALE DELL UTE Omologazione IMQ SISTEMI DI SICUREZZA 1 e 2 LIVELLO Indice G-820 Utente Segnalazioni Segnalazioni sulla tastiera 4 Segnalazioni dirette su display..................................

Dettagli

combinatore telefonico GSM + PSTN combinatore telefonico GSM

combinatore telefonico GSM + PSTN combinatore telefonico GSM www.protexitalia.it combinatore telefonico GSM + PSTN & combinatore telefonico GSM manuale Skorpion Dual Com (articolo SKRDCM) & manuale Skorpion Gsm (articolo SKRGSM) versione 30 luglio 2008 PROTEX Italia

Dettagli

Nuovo Sekurvox GSM Manuale Tecnico di programmazione

Nuovo Sekurvox GSM Manuale Tecnico di programmazione Nuovo Sekurvox GSM Manuale Tecnico di programmazione Combinatore telefonico su linea GSM 2 SOMMARIO 10 Introduzione 4 20 Procedura di programmazione4 21 GESTIONE USCITE4 22 PROGRAMMA5 221 - NUMERI DI TELEFONO5

Dettagli

GSM Action MANUALE D USO. Cod. 23717 Combinatore Telefonico GSM. Italian. Quality. 2 canali vocali 2 teleattivazioni 2 risposte a teleattivazioni

GSM Action MANUALE D USO. Cod. 23717 Combinatore Telefonico GSM. Italian. Quality. 2 canali vocali 2 teleattivazioni 2 risposte a teleattivazioni GSM Action Cod. 23717 Combinatore Telefonico GSM 2 canali vocali 2 teleattivazioni 2 risposte a teleattivazioni Italian Quality MANUALE D USO SCHEMA GENERALE Morsettiere Serigrafia Descrizione Polarità

Dettagli

LINCE ITALIA S.p.A. MANUALE DI INSTALLAZIONE, PROGRAMMAZIONE ED USO MADE IN ITALY REG.N.4796 UNI EN ISO 9001:2008

LINCE ITALIA S.p.A. MANUALE DI INSTALLAZIONE, PROGRAMMAZIONE ED USO MADE IN ITALY REG.N.4796 UNI EN ISO 9001:2008 LINCE ITALIA S.p.A. REG.N.4796 UNI EN ISO 9001:2008 Radio RX4 Ricevitore Art.: 1780 MANUALE DI INSTALLAZIONE, PROGRAMMAZIONE ED USO MADE IN ITALY SOMMARIO 1 Generalità...3 2 Caratteristiche Tecniche...3

Dettagli

w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI Edizione aprile 2008 (dal lotto 326)

w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI Edizione aprile 2008 (dal lotto 326) w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI Edizione aprile 2008 (dal lotto 326) 1 INDICE Caratteristiche DIGICOM. Vista D insieme.. Visualizzazione

Dettagli

COMBINET 4 Combinatore per rete GSM con modulo industriale cod. 11.711 RoHS COMPLIANT 2002/95/CE Manuale di Installazione ed uso Combivox Srl Via S. M. Arosio, 15-70019 Triggiano (BA), Italy Tel. +39 080

Dettagli

Manuale utente. MIra. venitem.com

Manuale utente. MIra. venitem.com Manuale utente MIra venitem.com INDICE TASTIERA 1. Segnalazione sulla tastiera 2. Segnalazione sul display durante il normale funzionamento 3. Segnalazione sul display dopo la digitazione di un Codice

Dettagli

LINCE ITALIA S.p.A. REG.N.4796 UNI EN ISO 9001:2008. GR868ONDA Art.: MANUALE DI INSTALLAZIONE, PROGRAMMAZIONE ED USO MADE IN ITALY

LINCE ITALIA S.p.A. REG.N.4796 UNI EN ISO 9001:2008. GR868ONDA Art.: MANUALE DI INSTALLAZIONE, PROGRAMMAZIONE ED USO MADE IN ITALY LINCE ITALIA S.p.A. REG.N.4796 UNI EN ISO 9001:2008 GR868ONDA Art.: 4072 MANUALE DI INSTALLAZIONE, PROGRAMMAZIONE ED USO MADE IN ITALY SOMMARIO 1 Generalità...3 2 Caratteristiche Tecniche...3 3 Avvertenze...3

Dettagli

CE818. Programmazione via software. Software di programmazione. Made in Italy 13.05-M1.0-H0.0F0.0S1.20

CE818. Programmazione via software. Software di programmazione. Made in Italy 13.05-M1.0-H0.0F0.0S1.20 CE818 Programmazione via software 13.05-M1.0-H0.0F0.0S1.20 Software di programmazione Made in Italy 1 PRIMA DI INSTALLARE IL SISTEMA LEGGERE CON ATTENZIONE TUTTE LE PARTI DEL PRESENTE MANUALE. CONSERVARE

Dettagli

ITALIANO. Centrale G-820 MANUALE DELL UTENTE. Omologazione IMQ SISTEMI DI SICUREZZA 1 e 2 LIVELLO

ITALIANO. Centrale G-820 MANUALE DELL UTENTE. Omologazione IMQ SISTEMI DI SICUREZZA 1 e 2 LIVELLO ITALIANO Centrale G-820 MANUALE DELL UTENTE Omologazione IMQ SISTEMI DI SICUREZZA 1 e 2 LIVELLO Indice G-820 Utente Segnalazioni Segnalazioni sulla tastiera 4 Segnalazioni dirette su display..................................

Dettagli

TF/16/2 SR 09.16/2 COMBINATORE TELEFONICO GSM

TF/16/2 SR 09.16/2 COMBINATORE TELEFONICO GSM MANUALE ISTALLAZIONE TF/16/2 SR 09.16/2 COMBINATORE TELEFONICO GSM ATTENZIONE: LEGGERE ATTENTAMENTE QUESTO MANUALE E CONSERVARLO PER SUCCESSIVE CONSULTAZIONI PREMESSA Il combinatore telefonico TF/16/2

Dettagli

! ATTENZIONE! PRIMA DI COMINCIARE

! ATTENZIONE! PRIMA DI COMINCIARE SOMMARIO 1.0 Introduzione 4 2.0 Procedura di programmazione 4 2.1 GESTIONE USCITE 4 2.2 PROGRAMMA 5 2.2.1 - NUMERI DITELEFONO 5 2.2.2 - CICLI DI CHIAMATA 6 2.2.3 - RIPETIZIONE MESSAGGIO 6 2.2.4 - ASCOLTO

Dettagli

MARY VOX. Centrale Allarme 8 zone. Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione

MARY VOX. Centrale Allarme 8 zone. Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione MARY VOX Centrale Allarme 8 zone Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione Caratteristiche Tecniche Centrale 8 zone parzializzabile i 2 o 3 Aree con modulo GSM integrato Zone ritardate selezionabili

Dettagli

TELEVOX 903 COMBINATORE TELEFONICO GSM MANUALE TECNICO

TELEVOX 903 COMBINATORE TELEFONICO GSM MANUALE TECNICO TELEVOX 903 COMBINATORE TELEFONICO GSM MANUALE TECNICO Il combinatore TELEVOX 903 provvede alle segnalazioni telefoniche di allarme con messaggi vocali e scritti, utilizzando la rete GSM. Risponde alle

Dettagli

COMBINATORE TELEFONICO GSM 3 CANALI

COMBINATORE TELEFONICO GSM 3 CANALI SYS GSM 3 PLUS COMBINATORE TELEFONICO GSM 3 CANALI MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO Dichiarazione di conformità Questo prodotto è conforme alle direttive applicabili dal Consiglio dell Unione Europea in

Dettagli

Combinatore telefonico GSM

Combinatore telefonico GSM Combinatore telefonico GSM Manuale certificazioni CE, CEI 79-2 SINTESI elettronica - Via Celli 1 60126 Ancona www.sintesinet.it 2 3 Indice I collegamenti... Introduzione e caratteristiche... Avviare il

Dettagli

Manuale d installazione e programmazione

Manuale d installazione e programmazione Combinatore telefonico multifunzione a sintesi vocale INFORMA 600E (Cod. HEINF6E) INFORMA 600GSM (Cod. HEINF6G) INFORMA 600GSMVV (Cod. HEINF6V) INFORMA 600GSM-AE (Cod. HEINF6GAE) Manuale d installazione

Dettagli

MicroLink - interfaccia GSM in contenitore (cod. 11.672) Manuale di Installazione ed uso Combivox Srl Via S. M. Arosio, 15-70019 Triggiano (BA), Italy Tel. +39 080 4686111 Fax +39 080 4686139 Assistenza

Dettagli

ITALIANO ITALIANO. Sommario. Pagina. Manuale istruzioni STGSM16A. Pag. 2

ITALIANO ITALIANO. Sommario. Pagina. Manuale istruzioni STGSM16A. Pag. 2 0.0. Caratteristiche tecniche Sommario Pagina.0. escrizione...3 2.0. Installazione... 3.0. Collegamenti...5.0. ccensione...6 5.0....6 5.. Principali voci del menù...7 5.2. numeri telefonici per messaggi

Dettagli

CT10-M CT11-M. Comunicatore telefonico GSM. Comunicatore telefonico GSM/PSTN. Manuale utente

CT10-M CT11-M. Comunicatore telefonico GSM. Comunicatore telefonico GSM/PSTN. Manuale utente CT10-M Comunicatore telefonico GSM CT11-M Comunicatore telefonico GSM/PSTN DS80CT46-002A LBT80042 Manuale utente Sommario degli argomenti 1.0 Descrizione Leds e tasti... 3 1.1 Descrizione leds... 3 1.2

Dettagli

Manuale utente. INFORMA 600E (Cod. HEINF6E) INFORMA 600GSM (Cod. HEINF6G) INFORMA 600GSMVV (Cod. HEINF6V) INFORMA 600GSM-AE (Cod.

Manuale utente. INFORMA 600E (Cod. HEINF6E) INFORMA 600GSM (Cod. HEINF6G) INFORMA 600GSMVV (Cod. HEINF6V) INFORMA 600GSM-AE (Cod. Combinatore telefonico multifunzione a sintesi vocale INFORMA 600E (Cod. HEINF6E) INFORMA 600GSM (Cod. HEINF6G) INFORMA 600GSMVV (Cod. HEINF6V) INFORMA 600GSM-AE (Cod. HEINF6GAE) Manuale utente DT00981HE0908R01

Dettagli

XRGSM2_APGSM2 MODULO GSM PER CENTRALE XR16_AP16

XRGSM2_APGSM2 MODULO GSM PER CENTRALE XR16_AP16 XRGSM2_APGSM2 MODULO GSM PER CENTRALE XR16_AP16 CARATTERISTICHE TECNICHE Assorbimento: Banda GSM: Temperatura di funzionamento: 80 ma (min) / 300 ma (max) Dual Band da 0 a +40 C DESCRIZIONE Il kit XRGSM2_APGSM2

Dettagli

Manuale utente. INFORMA 600D (Cod. HEINF6ED) INFORMA 600DGSM (Cod. HEINF6GD) INFORMA 600DGSMVV (Cod. HEINF6VD)

Manuale utente. INFORMA 600D (Cod. HEINF6ED) INFORMA 600DGSM (Cod. HEINF6GD) INFORMA 600DGSMVV (Cod. HEINF6VD) Combinatore telefonico multifunzione a sintesi vocale INFORMA 600D (Cod. HEINF6ED) INFORMA 600DGSM (Cod. HEINF6GD) INFORMA 600DGSMVV (Cod. HEINF6VD) Manuale utente DT01196DI0908R01 Questa apparecchiatura

Dettagli

COMBINATORE TELEFONICO SA031

COMBINATORE TELEFONICO SA031 COMBINATORE TELEFONICO SA0 INTRODUZIONE Il binatore telefonico modello SA0 è stato progettato per essere collegato alle più uni centrali d allarme, consentendo all occorrenza l invio di telefonate verso

Dettagli

Art. 1461 CELL - GSM. Combinatore telefonico cellulare in combinazione con linea Telecom

Art. 1461 CELL - GSM. Combinatore telefonico cellulare in combinazione con linea Telecom Art. 1461 CELL - GSM Combinatore telefonico cellulare in combinazione con linea Telecom 2 Art. 1461 CELL - GSM Presentazione CELL - GSM Il combinatore telefonico è un dispositivo in grado di inviare l'allarme

Dettagli

COMBINATORE TELEFONICO A SINTESI VOCALE E SMS VOICE 4 e VOICE 4 GSM. Manuale Utente. Voice 4 è conforme alla normativa europea TBR21

COMBINATORE TELEFONICO A SINTESI VOCALE E SMS VOICE 4 e VOICE 4 GSM. Manuale Utente. Voice 4 è conforme alla normativa europea TBR21 COMBINATORE TELEFONICO A SINTESI VOCALE E SMS VOICE 4 e VOICE 4 GSM Manuale Utente Voice 4 è conforme alla normativa europea TBR21 Edizione 2.1 - Ottobre 2004 Sommario LA GAMMA DEI COMBINATORI TELEFICI

Dettagli

Il contenuto di questo manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso e non rappresenta un impegno da parte della BENTEL SECURITY srl.

Il contenuto di questo manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso e non rappresenta un impegno da parte della BENTEL SECURITY srl. Il contenuto di questo manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso e non rappresenta un impegno da parte della BENTEL SECURITY srl. via Florida Z.I. Valtesino - 63013 GROTTAMMARE (AP) - ITALY

Dettagli

w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI

w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI Edizione marzo 2008 1 INDICE Caratteristiche DIGICOM. Schema generale.. Descrizione morsetti. Programmazione

Dettagli

ITALIANO. Serie Atlantis MANUALE DELL UTENTE. Omologazione IMQ SISTEMI DI SICUREZZA 1 e 2 LIVELLO

ITALIANO. Serie Atlantis MANUALE DELL UTENTE. Omologazione IMQ SISTEMI DI SICUREZZA 1 e 2 LIVELLO ITALIANO Serie Atlantis MANUALE DELL UTENTE Omologazione IMQ SISTEMI DI SICUREZZA 1 e 2 LIVELLO Indice Atlantis Utente Attivazioni Utente Segnalazioni sulla tastiera 4 Segnalazioni dirette su display..................................

Dettagli

SECURCOMB PSTN. Combinatore telefonico via filo

SECURCOMB PSTN. Combinatore telefonico via filo SECURCOMB PSTN Combinatore telefonico via filo COMPLIMENTI PER L'ACQUISTO DI QUESTO PRODOTTO SECURCOMB è totalmente gestito dal menù vocale e quindi il suo utilizzo è molto semplice ed intuitivo. Si consiglia

Dettagli

Italiano. Manuale di uso e installazione. Serie GSM. MINI Rev. 6 01/2015 MITECH srl si riserva di modificare i dati senza preavviso.

Italiano. Manuale di uso e installazione. Serie GSM. MINI Rev. 6 01/2015 MITECH srl si riserva di modificare i dati senza preavviso. Italiano Serie GSM MINI Manuale di uso e installazione MINI Rev. 6 01/2015 MITECH srl si riserva di modificare i dati senza preavviso. Indice Descrizione delle funzioni del dispositivo 3 Descrizione dei

Dettagli

Combinatore Telefonico su linea GSM ALICE VOX. Manuale Tecnico di Installazione ed Uso

Combinatore Telefonico su linea GSM ALICE VOX. Manuale Tecnico di Installazione ed Uso Combinatore Telefonico su linea GSM ALICE VOX Manuale Tecnico di Installazione ed Uso 2 CARATTERISTICHE GENERALI Alice Vox - è un combinatore telefonico su linea GSM con le seguenti caratteristiche Programmazione

Dettagli

Manuale d installazione ed uso

Manuale d installazione ed uso Combinatore per rete GSM COMBINET III + Cod. 11.710 Combivox 2004 Manuale d installazione ed uso RIVENDITORE AUTORIZZATO Combivox S.r.l. Via Suor Marcella Arosio, 15 70019 TRIGGIANO - BA Tel. + 39 080/4686111

Dettagli

InterCom GSM. Manuale di Installazione

InterCom GSM. Manuale di Installazione Manuale di Installazione Sommario Descrizione delle funzioni del dispositivo... Pagina 3 Descrizione dei terminali della morsettiera... Pagina 3 Vantaggi... Pagina 4 Installazione e configurazione... Pagina

Dettagli

Guida rapida per l installazione della centrale Agility 1

Guida rapida per l installazione della centrale Agility 1 Guida rapida per l installazione della centrale Agility Per maggiori informazioni fare riferimento al manuale Installatore della Agility scaricabile sul nostro sito: www.riscogroup.it Grazie per aver acquistato

Dettagli

Manuale istruzioni. 01941 Comunicatore GSM.

Manuale istruzioni. 01941 Comunicatore GSM. Manuale istruzioni 094 Comunicatore GSM. Indice. Descrizione................................................................ 2 2. Campo di applicazione.......................................................

Dettagli

GSM Plus MANUALE D USO. Cod. 23700 Combinatore Telefonico GSM. Italian. Quality

GSM Plus MANUALE D USO. Cod. 23700 Combinatore Telefonico GSM. Italian. Quality GSM Plus Cod. 23700 Combinatore Telefonico GSM 4 canali vocali o sms programmabili 1 teleattivazioni con riconoscimento ID 1 risposta a tele attivazioni Invio sms settimanale di esistenza in vita Menù

Dettagli

TF/16/3 SR 09.16/3 MANUALE DI ISTALLAZIONE COMBINATORE TELEFONICO LINEA FISSA + GSM

TF/16/3 SR 09.16/3 MANUALE DI ISTALLAZIONE COMBINATORE TELEFONICO LINEA FISSA + GSM S E R A I DIVISIONE SICUREZZA Divisione Sicurezza MANUALE DI ISTALLAZIONE SR 09.16/3 COMBINATORE TELEFONICO LINEA FISSA + GSM - 01-38 080506 ATTENZIONE: LEGGERE ATTENTAMENTE QUESTO MANUALE E CONSERVARLO

Dettagli

ANTIFURTO GSM/SMS LOCALIZZATORE SATELLITARE GPS SENZA COSTI DI ABBONAMENTO

ANTIFURTO GSM/SMS LOCALIZZATORE SATELLITARE GPS SENZA COSTI DI ABBONAMENTO ANTIFURTO GSM/SMS LOCALIZZATORE SATELLITARE GPS SENZA COSTI DI ABBONAMENTO MANUALE D USO E PROGRAMMAZIONE CARATTERISTICHE TECNICHE: Modulo Industriale GSM - GPS Quadri-band Programmazione SETUP e Numeri

Dettagli

Combinatore telefonico VOXCOM GSM

Combinatore telefonico VOXCOM GSM Combinatore telefonico VOXCOM GSM Manuale di installazione e programmazione 0.01.02 1 Indice Combinatore Telefonico VOXCOMGSM 3 Caratteristiche 4 Connessioni 6 Installazione 8 Programmazione 9 Programmazione

Dettagli

MANUALE D USO E PROGRAMMAZIONE

MANUALE D USO E PROGRAMMAZIONE CARATTERISTICHE TECNICHE : Modulo Industriale GSM Tri-Band 8/9/8Siemens 2W (cl. 4) Programmazione SETUP e Numeri Telefonici direttamente su SIM Card e/o in modo remoto via SMS Segnalazione Allarmi ed invio

Dettagli

CENTRALE WIRELESS MODELLO HD

CENTRALE WIRELESS MODELLO HD CENTRALE WIRELESS MODELLO HD Non impermeabile Il sistema di allarme non è impermeabile e va dunque mantenuto asciutto. Servizio manutenzione Solo il personale qualificato può operare sul prodotto. Backup

Dettagli

combinatore telefonico GSM + PSTN combinatore telefonico GSM

combinatore telefonico GSM + PSTN combinatore telefonico GSM w w w. p r o t e x i t a l i a. i t combinatore telefonico GSM + PSTN & combinatore telefonico GSM manuale Skorpion Dual Com (articolo SKRDCM) & manuale Skorpion Gsm (articolo SKRGSM) aggiornato il 1 marzo

Dettagli

Modulo Vocale. Modello RP128EV00ITA. Istruzioni per l Uso e la Programmazione

Modulo Vocale. Modello RP128EV00ITA. Istruzioni per l Uso e la Programmazione Modulo Vocale Modello RP128EV00ITA Istruzioni per l Uso e la Programmazione Compatibile con le centrali Serie ProSYS RP116MC00ITA, RP140MC00ITA, RP128MC00ITA II LIVELLO Avvertenza Questo manuale è soggetto

Dettagli

CT2-GSM COMBINATORE TELEFONICO GSM MANUALE D USO E INSTALLAZIONE. Si consiglia di seguire attentamente le istruzioni contenute in questo manuale.

CT2-GSM COMBINATORE TELEFONICO GSM MANUALE D USO E INSTALLAZIONE. Si consiglia di seguire attentamente le istruzioni contenute in questo manuale. CT2-GSM COMBINATORE TELEFONICO GSM MANUALE D USO E INSTALLAZIONE Si consiglia di seguire attentamente le istruzioni contenute in questo manuale. NORME DI SICUREZZA PER L UTILIZZO: ATTENZIONE: NON EFFETTUARE

Dettagli

TELEFONICO GSM CON AUDIO

TELEFONICO GSM CON AUDIO MANUALE UTENTE TDG35 TDG35 - COMBINATORE TELEFONICO GSM CON AUDIO Caratteristiche tecniche Modulo GSM/GPRS: Telit GM862-Quad, E-GSM 850-900 MHz, DCS 1800-1900 MHz Potenza di uscita: Class 4 (2 W @ 850-900

Dettagli

Comvox Istruzione per l'installazione e la programmazione

Comvox Istruzione per l'installazione e la programmazione Comvox Istruzione per l'installazione e la programmazione 1. Schema generale Modulo GSM Lato inserimento Sim telefonica 1 2 3 4 5 6 7 8 9 0 Area predisposta per inserimento scheda per linea telefonica

Dettagli

CENTRALE REPORTER UNIT CONSOLLE PER LA GESTIONE MANUALE PER L UTENTE Cod. 301050 Revisione 1.0 INDICE Accesso al menu... 11 Attivazione con sistema non pronto all inserimento... 8 Attivazione e disattivazione

Dettagli

ALBANO ELETTRONICA S.p.A. PRODUZIONE APPARECCHIATURE ELETTRONICHE PER LA SICUREZZA AE/GSM 2

ALBANO ELETTRONICA S.p.A. PRODUZIONE APPARECCHIATURE ELETTRONICHE PER LA SICUREZZA AE/GSM 2 PRODUZIONE APPARECCHIATURE ELETTRONICHE PER LA SICUREZZA EDINTEC S.R.L. Viale Umbria, 24 20090 Pieve Emanuele (MI) Tel. 02 91988336 AE/GSM 2 COMBINATORE TELEFONICO GSM DUE CANALI CON FUNZIONE DI RISPONDITORE

Dettagli

Fig. 1. Fig. 2 Fig. 3 6 6 Alloggiamento S I M - C A R D. Fig. 4

Fig. 1. Fig. 2 Fig. 3 6 6 Alloggiamento S I M - C A R D. Fig. 4 Fig. 1 1 Morsetto a 6 Poli Uscite: Relè, On-Off, Aux1 - Aux2 2 J4: Ponticello di Reset Totale e Configurazione D e f a u l t 3 C o n n e t t o re 8 Poli: Alimentazione e I n g ressi 1-2-3 4 Relè Allarme:

Dettagli

Combinatore telefonico monocanale

Combinatore telefonico monocanale ITALIANO Combinatore telefonico monocanale MANUALE PER L'UTENTE Combinatore telefonico monocanale - Manuale per l'utente Indice Capitolo Introduzione. Descrizione del combinatore.... Caratteristiche funzionali....

Dettagli

Infinity 8. Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione. Centrale Allarme 8 zone. Versione Sekur

Infinity 8. Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione. Centrale Allarme 8 zone. Versione Sekur Infinity 8 Centrale Allarme 8 zone Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione Versione Sekur PRIMA ACCENSIONE: All accensione la centrale effettua una serie di TEST. Questi ultimi sono evidenziati

Dettagli

MP500/4 - MP500/8 MP500/16 Centrali di allarme telegestibili

MP500/4 - MP500/8 MP500/16 Centrali di allarme telegestibili I MP500/4 - MP500/8 MP500/16 Centrali di allarme telegestibili Sul sito www.elkron.com potrebbero essere disponibili eventuali aggiornamenti della documentazione fornita a corredo del prodotto. Manuale

Dettagli

Combinatore telefonico

Combinatore telefonico SISTEMA ANTINTRUSIONE Manuale utente Combinatore telefonico Microfono 16877 INDICE COMBINATORE TELEFONICO Indice 1. CARATTERISTICHE TECNICHE... 3 2. PROGRAMMAZIONE... 4 3. COMANDI PARTICOLARI... 6 4.

Dettagli

COMBINATORI TELEFONICI

COMBINATORI TELEFONICI COMBINATORI TELEFONICI A SINTESI VOCALE, MEMORIA NON VOLATILE VIA RETE TELEFONICA E CELLULARE 5140 MIDA C 5145 CELLULAR 5240/E COMBI WHITELINE EURO GSM Ericsson compatibili tipo A2618 - T28 - A2628. SOMMARIO

Dettagli

Manuale PC. MIra SEMPLICEMENTE SICUREZZA SIMPLY SECURITY. venitem.com

Manuale PC. MIra SEMPLICEMENTE SICUREZZA SIMPLY SECURITY. venitem.com Manuale PC MIra SEMPLICEMENTE SICUREZZA SIMPLY SECURITY venitem.com 2 venitem.com INDICE COLLEGAMENTO DEL CAVO TRA CENTRALE E PC ABILITARE LA CENTRALE PER IL COLLEGAMENTO AVVIARE IL COLLEGAMENTO MENU DI

Dettagli

Manuale d installazione e programmazione

Manuale d installazione e programmazione Combinatore telefonico per linea urbana e rete GSM Combivox GSM III Combivox 2003 Manuale d installazione e programmazione RIVENDITORE AUTORIZZATO Combivox S.r.l. Via Suor Marcella Arosio, 15 70019 TRIGGIANO

Dettagli

ifish64gsm MANUALE D USO MHz CENTRALE RADIO 64 ZONE CON GSM. Italian Quality Cod. 25735 CARATTERISTICHE TECNICHE

ifish64gsm MANUALE D USO MHz CENTRALE RADIO 64 ZONE CON GSM. Italian Quality Cod. 25735 CARATTERISTICHE TECNICHE ifish64gsm Cod. 25735 CENTRALE RADIO 64 ZONE CON GSM. 868 MHz MANUALE D USO CARATTERISTICHE TECNICHE - Trasmettitore ibrido con filtro SAW 868 MHz. - Alimentazione con batteria al litio da 3,6 V 1Ah con

Dettagli

Combinatore Telefonico GSMTOUCH Guida Veloce

Combinatore Telefonico GSMTOUCH Guida Veloce Combinatore Telefonico GSMTOUCH GSMTOUCH_QG_r1 Guida Veloce GSMTOUCH Quick Guide 2 Combinatore Telefonico GSMTOUCH Cia Sicurezza Sgn : 100% Ber : 0 Introduzione Questa guida veloce riporta le impostazioni

Dettagli

CTDBS. Combinatore Telefonico Digitale BIDIREZIONALE per centrali AL20S+, AL32S, AL128S, AL16S, AL16F, ECO 832, ECO 896. www.progetto2000srl.

CTDBS. Combinatore Telefonico Digitale BIDIREZIONALE per centrali AL20S+, AL32S, AL128S, AL16S, AL16F, ECO 832, ECO 896. www.progetto2000srl. www.progetto2000srl.it CTDBS Combinatore Telefonico Digitale BIDIREZIONALE per centrali AL20S+, AL32S, AL128S, AL16S, AL16F, ECO 832, ECO 896 INTRODUZIONE Il Combinatore Telefonico Digitale CTDBS può essere

Dettagli

Centrale antifurto art. 3500 GSM

Centrale antifurto art. 3500 GSM Centrale antifurto art. 3500 GSM Manuale d uso Part. T9541A-01-04/05 - PC Indice COSA NON DEVI FARE Non svitare per nessun motivo il connettore dell antenna! Non rimuovere la Scheda SIM! In caso di necessità

Dettagli

CMP32 CMP64 CENTRALI ANTIFURTO

CMP32 CMP64 CENTRALI ANTIFURTO BPT Spa PREVENZIONE FURTO INCENDIO GAS Centro direzionale e Sede legale Via Cornia, 1/b 33079 Sesto al Reghena (PN) - Italia http://www.bpt.it mailto:info@bpt.it CMP32 CMP64 CENTRALI ANTIFURTO MANUALE

Dettagli

Leggere attentamente questo manuale prima dell uso

Leggere attentamente questo manuale prima dell uso !!"#! Leggere attentamente questo manuale prima dell uso Compliant 2002/95/EC INFORMAZIONI GENERALI Manuale d installazione ed uso Il presente manuale ha lo scopo di aiutare l installazione e l utilizzo

Dettagli

EG.N.4796 UNI EN ISO 9001:2008 Centrale Radio TOSCA Art.: 4092E-PLUSTOSCA

EG.N.4796 UNI EN ISO 9001:2008 Centrale Radio TOSCA Art.: 4092E-PLUSTOSCA LINCE ITALIA S.p.A. REG.N.4796 UNI EN ISO 9001:2008 Centrale Radio TOSCA Art.: 4092E-PLUSTOSCA MANUALE UTENTE MADE IN ITALY SOMMARIO 1. Premessa...3 2. La Centrale...3 2.1 LED di segnalazione...3 2.2 Display...4

Dettagli

COMBINATORE TELEFONICO SU RETE GSM

COMBINATORE TELEFONICO SU RETE GSM COMBINATORE TELEFONICO SU RETE GSM RoHS Compliant 2002/95/EC 1 1 INFO Pagina 2 1.1 Manuale d installazione ed uso 2 1.2 Dichiarazione di conformità 2 1.3 Norme di sicurezza 2 1.4 Procedura di smaltimento

Dettagli

Informa 500 INFORMA 500 (cod. HEINFO5) e INFORMA 500/75 (cod. HEINFO7) con display retroilluminato (senza viva voce)

Informa 500 INFORMA 500 (cod. HEINFO5) e INFORMA 500/75 (cod. HEINFO7) con display retroilluminato (senza viva voce) Combinatore telefonico multifunzione a sintesi vocale Informa 500 INFORMA 500 (cod. HEINFO5) e INFORMA 500/75 (cod. HEINFO7) con display retroilluminato (senza viva voce) INFORMA 500E (cod. HEINF5E) e

Dettagli

MANUALE UTENTE IST0549V2.0

MANUALE UTENTE IST0549V2.0 NOVA AZIENDA CON SISTEMA QUALITA CERTIFICATO ISO9001 SINT STAR MANUALE UTENTE IST0549V2.0-1 - Sommario 4 Generale 5 Cancellazione visualizzazioni sul display 6 Variazione data ed ora 7 Memoria Eventi 8

Dettagli

Manuale di installazione ed uso 7IS-80237

Manuale di installazione ed uso 7IS-80237 Manuale di installazione ed uso 7IS-80237 Grazie per aver scelto un prodotto Esse-ti Questo prodotto è stato progettato appositamente per facilitare l'utente nelle attività telefoniche quotidiane ed è

Dettagli

- Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE. Centrale mod. AXIS 30. Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO

- Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE. Centrale mod. AXIS 30. Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO - Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE Centrale mod. AXIS 30 Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO AXEL AXIS 30 6HJQDOD]LRQLFRQOHG led giallo: se acceso, indica la presenza della tensione

Dettagli

COMBINATORE TELEFONICO DIGITALE GSM O PSTN SU LINEA BUS RS485 E MODULO PSTN AGGIUNTIVO O MODEM ART. 30034001-30034002 30034003-30010409

COMBINATORE TELEFONICO DIGITALE GSM O PSTN SU LINEA BUS RS485 E MODULO PSTN AGGIUNTIVO O MODEM ART. 30034001-30034002 30034003-30010409 COMBINATORE TELEFONICO DIGITALE GSM O PSTN SU LINEA BUS RS485 E MODULO PSTN AGGIUNTIVO O MODEM ART. 30034001-30034002 30034003-30010409 Il combinatore telefonico digitale GSM o PSTN permette di inviare

Dettagli

Sch.1067/032 Sch.1067/042

Sch.1067/032 Sch.1067/042 Mod. 1067 DS1067-007A LBT8376 CENTRALE BUS 8/32 INGRESSI Sch.1067/032 Sch.1067/042 MANUALE UTENTE INDICE PREFAZIONE... 4 1 ORGANI DI COMANDO... 5 1.1 TASTIERA DISPLAY 1067/021... 5 1.2 LETTORE CHIAVE ELETTRONICA

Dettagli

EN0500-DIALER 1 versione 1.2

EN0500-DIALER 1 versione 1.2 Manuale di istruzioni versione 1.2 EN0500-DIALER 1 versione 1.2 Indice Indice...2 1. Introduzione...3 2. Caratteristiche tecniche...3 2.1 Dimensioni...3 3. Installazione e impostazioni iniziali...4 3.1

Dettagli

Convertitore di linea

Convertitore di linea Convertitore di linea PSTN-GSM. Manuale Installatore Versione 1.1 Indice 1. Introduzione... 3 2. Installazione... 3 2.1. Alimentazione.... 3 2.2. Linea telefonica analogica.... 4 2.3. Led di stato....

Dettagli

Manuale di installazione e d uso GSMDIN Ver. fw 1.0. Leggere attentamente questo manuale prima dell uso

Manuale di installazione e d uso GSMDIN Ver. fw 1.0. Leggere attentamente questo manuale prima dell uso GSMDIN COMBINATORE TELEFONICO SU RETE GSM MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO Leggere attentamente questo manuale prima dell uso 1 INDICE Informazioni generali 3 Manuale di installazione ed uso 3 Dichiarazione

Dettagli

Togliere completamente la tensione di alimentazione dalla centrale, sia di rete che di batteria e rimuovere la scheda dal contenitore metallico.

Togliere completamente la tensione di alimentazione dalla centrale, sia di rete che di batteria e rimuovere la scheda dal contenitore metallico. APGSM2 MODULO GSM PER CENTRALE AP16 CARATTERISTICHE TECNICHE Assorbimento: Banda GSM: Temperatura di funzionamento: 80 ma (min) / 300 ma (max) Dual Band da 0 a +40 C DESCRIZIONE Il kit APGSM2 permette

Dettagli

COMBINATORE TELEFONICO GSM HOMEA. Manuale d uso e installazione

COMBINATORE TELEFONICO GSM HOMEA. Manuale d uso e installazione COMBINATORE TELEFONICO GSM HOMEA Manuale d uso e installazione Rev0.1 13/05/2015 ~ 1 ~ Sommario Norme generali per la sicurezza... 3 Descrizione funzionale del combinatore HOMEA... 4 Operazioni preliminari...

Dettagli

Combinatore telefonico per invio messaggi vocali e digitali

Combinatore telefonico per invio messaggi vocali e digitali Sommario Combinatore telefonico per invio messaggi vocali e digitali Pagina 1.0. Descrizione generale... 2 2.0. Programmazione... 3 3.0. Registrazione messaggi... 3 4.0. Ascolto messaggi... 3 5.0. Inserimento

Dettagli

900E Manuale GPS Tracker veicolare

900E Manuale GPS Tracker veicolare WMG Sat 900E Manuale GPS Tracker veicolare 1 GUIDA VELOCE INSTALLAZIONE 1. Inserire la SIM dati nell unità Gps (3) e richiudere il cassettino 2. Collegare le due antenne GPS (1) e GSM (15) all unità 3.

Dettagli

AMICO SPORT. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO SPORT. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO SPORT Manuale di istruzioni - Italiano 1 1. Descrizione Telefono 2 2. Iniziare a utilizzare 1. Rimuovere il coperchio della batteria. 2. Inserire la batteria nel suo vano. Rivolgere i tre punti in

Dettagli