Catalogo Corsi in FAD edizione anno Promosso ed organizzato da SFIA in collaborazione con ADIFER ed INTERATTIVA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Catalogo Corsi in FAD edizione anno 2012. Promosso ed organizzato da SFIA in collaborazione con ADIFER ed INTERATTIVA"

Transcript

1 Catalogo Corsi in FAD edizione anno 2012 Promosso ed organizzato da SFIA in collaborazione con ADIFER ed INTERATTIVA

2 2 INDICE AREE TEMATICHE CATALOGO Sicurezza sul Lavoro... 3 Business Skill Energia.. 8 Competenze. 9 Pedagogia. 9 Sanità. 9 Informatica Lingua. 13 ISVAP. 14 Professionisti

3 3 Area Corsi - SICUREZZA SUL LAVORO titolo corso categoria codice ore prezzo Privacy 196/03 Privacy 4SPY ,00 Responsabilità amministrativa delle imprese D.Lgs. 231/2001 Responsabilità amministrativa delle imprese - D.Lgs. 231/01 4SDLG ,00 Responsabilità Amministrativa delle Imprese D.Lgs. 231/01 - Dipendenti Responsabilità amministrativa delle imprese - D.Lgs. 231/01 4SDLG ,00 Sicurezza sul lavoro - Antincendio Sicurezza sul lavoro 4SAN ,00 Dispensa integrativa D.Lgs. 106/09 Sicurezza sul lavoro 4SDLGS ,00 D.Lgs. 81/2008 Testo Unico Sicurezza sul lavoro 4SDLGS ,00 Informazione e formazione per i lavoratori ai sensi del D.Lgs. 81/08 - Settore Uffici Sicurezza sul lavoro 4SDLGS ,00 Informazione e formazione per i lavoratori ai sensi del D.Lgs. 81/08 - Settore Laboratori Analisi Cliniche Sicurezza sul lavoro 4SDLGS ,00 Informazione e formazione per i lavoratori ai sensi del D.Lgs. 81/08 - Settore Supermercati Sicurezza sul lavoro 4SDLGS ,00 Informazione e formazione per i lavoratori ai sensi del D.Lgs. 81/08 - Settore Autotrasporti Sicurezza sul lavoro 4SDLGS ,00 Informazione e formazione per i lavoratori ai sensi del D.Lgs. 81/08 - Settore Ristorazione Sicurezza sul lavoro 4SDLGS ,00 Preposto - (D. Lgs. 81/08) Sicurezza sul lavoro 4SPRE ,00 Sicurezza sul lavoro - Primo Soccorso Sicurezza sul lavoro 4SPS ,00 R.L.S. - Rappresentante sicurezza dei lavoratori (D.Lgs.81/08) - Aggiornamento per aziende con numero dipendenti compreso tra 15 e 50 Sicurezza sul lavoro 4SRLA ,00 R.L.S. - Rappresentante sicurezza dei lavoratori (D.Lgs.81/08) - Aggiornamento per aziende con numero dipendenti superiore a 50 Sicurezza sul lavoro 4SRLA ,00 R.L.S. - Rappresentante sicurezza dei lavoratori (D.Lgs.81/08) - Autotrasporti Sicurezza sul lavoro 4SRLA ,00 R.L.S. - Rappresentante sicurezza dei lavoratori (D.Lgs.81/08) - Laboratori Analisi Cliniche Sicurezza sul lavoro 4SRLL ,00 R.L.S. - Rappresentante sicurezza dei lavoratori (D.Lgs.81/08) Sicurezza sul lavoro 4SRLS ,00 R.L.S. - Rappresentante sicurezza dei lavoratori (D.Lgs.81/08) - Supermercati Sicurezza sul lavoro 4SRLS ,00 R.L.S. - Rappresentante sicurezza dei lavoratori (D.Lgs.81/08) - Uffici Sicurezza sul lavoro 4SRLU ,00 R.S.P.P. - Datore di Lavoro (D.Lgs. 81/08) Sicurezza sul lavoro 4SRS ,00 R.S.P.P. - Datore di Lavoro (D.Lgs. 81/08) - Settore Ristorazione Sicurezza sul lavoro 4SRS ,00 R.S.P.P. Datore Di Lavoro - Aggiornamento Sicurezza sul lavoro 4SRSA ,00 R.S.P.P. - Datore di Lavoro (D.Lgs. 81/08) - Autotrasporti Sicurezza sul lavoro 4SRSA ,00 R.S.P.P. - Datore di Lavoro (D.Lgs. 81/08) - Laboratori Analisi Cliniche Sicurezza sul lavoro 4SRSL ,00 R.S.P.P. - Datore di Lavoro (D.Lgs. 81/08) - Supermercati Sicurezza sul lavoro 4SRSS ,00 R.S.P.P. - Datore di Lavoro (D.Lgs. 81/08) - Uffici Sicurezza sul lavoro 4SRSU ,00 Sicurezza sul lavoro - Videoterminali Sicurezza sul lavoro 4SVD ,00 Antincendio domestico Sicurezza domestica 4ANTD ,00

4 4 Area Corsi - BUSINESS SKILL titolo corso categoria codice ore prezzo Tecniche di comunicazione per i call center Call center 0SAL944 4,5 108,00 Il servizio clienti nel call center Call center 0SAL945 3,5 108,00 Le basi della pianificazione aziendale integrata Finanza e Budget 0FIN540 4,5 108,00 Impostare un budget operativo Finanza e Budget 0FIN541 3,5 108,00 Gestire efficacemente i budget Finanza e Budget 0FIN ,00 Il potenziale dell'autoapprendimento Finanza e Budget 0FIN ,00 Il linguaggio della contabilità e della finanza Finanza e Budget 0FIN ,00 Utilizzare i rendiconti finanziari nelle decisioni aziendali Finanza e Budget 0FIN ,00 Principi fondamentali del budget Finanza e Budget 0FIN ,00 Comprendere i rendiconti finanziari Finanza e Budget 0FIN ,00 Analizzare al di là dei numeri Finanza e Budget 0FIN ,00 Introduzione alla finanza Finanza e Budget 0FIN ,00 Pianificazione dei budget Finanza e Budget 0FIN ,00 Gestione della liquidità Finanza e Budget 0FIN ,00 Analisi e rendiconti finanziari Finanza e Budget 0FIN ,00 Fonti di finanziamento Finanza e Budget 0FIN ,00 Pianificazione e analisi delle risorse umane Finanza e Budget 0FIN ,00 Stabilire gli obiettivi di prestazione per il team Gestione del servizio 0SAL ,00 Coaching in una cultura orientata al servizio Gestione del servizio 0SAL ,00 Superare le aspettative del cliente Gestione del servizio 0SAL ,00 Strategia del servizio del cliente Gestione del servizio 0SAL ,00 Migliorare il processo di fornitura del servizio Gestione del servizio 0SAL ,00 Attraversare indenni il processo di cambiamento Gestione del servizio 0SAL ,00 Basi di leadership: Motivare i dipendenti Basi di leadership: Costruire la propria influenza come leader Basi di leadership: Guidare con l intelligenza emotiva Basi di leadership: Guidare lo svolgimento del business Basi di leadership: Guidare l'innovazione Basi di leadership: Guidare il cambiamento Basi di leadership: Creare il proprio piano di sviluppo della leadership Competenze di coaching Fornire un feedback: Guida per il manager Revisione delle prestazioni Identificazione delle prestazioni problematiche leadership 0COM ,00 leadership 0COM ,00 leadership 0COM ,00 leadership 0COM ,00 leadership 0COM ,00 leadership 0COM ,00 leadership 0COM ,00 leadership 0MGT639 5,5 108,00 leadership 0COM ,00 leadership 0MGT ,00 leadership 0MGT ,00

5 5 Comunicare una vision condivisa Il ruolo del leader nel processo di cambiamento Strumenti di sviluppo per i manager del futuro Il manager come leader del progetto Apprendimento continuo per i manager del futuro Comprensione e confronto nei problemi di performance Progettare un'efficace valutazione della performance Comprensione del conflitto Guida al processo di cambiamento Gestione durante la fase di cambiamento Gestione dei processi di cambiamento in ambito aziendale Pianificazione della presentazione Esposizione della presentazione Presentazioni spigliate e convincenti Problem solving: fondamenti Problem solving per le sfide comuni dell'azienda Fondamenti dei processi decisionali Strategie innovative Entrare nell'innovazione Analizzare l'uso del tempo Definire obiettivi e priorità nell'uso del tempo Gestire il tempo Utilizzare in maniera efficace e messaggistica istantanea Indirizzare e redistribuire le Gestire le leadership 0MGT ,00 leadership 0MGT ,00 leadership 0MGT ,00 leadership 0MGT631 3,5 108,00 leadership 0MGT632 3,5 108,00 leadership 0MGT ,00 leadership 0MGT ,00 leadership 0MGT ,00 leadership 0MGT ,00 leadership 0MGT ,00 leadership 0MGT638 4,5 108,00 leadership 0COM ,00 leadership 0COM ,00 leadership 0COM739 3,5 108,00 leadership 0COM ,00 leadership 0COM745 3,5 108,00 leadership 0COM ,00 leadership 0COM ,00 leadership 0COM ,00 leadership 0COM ,00 leadership 0COM ,00 leadership 0COM ,00 Comunicazione 0BSO ,00 Comunicazione 0BSO ,00 Comunicazione 0BSO ,00

6 6 Abilità fondamentali per telefonate professionali Generare idee creative e innovative: Aumentare la creatività Generare idee creative e innovative: Massimizzare la creatività del team Generare idee creative e innovative: Verificare e sviluppare idee Persone difficili nell'ambiente di lavoro Basi di leadership: Comunicare la vision Comunicare efficacemente per iscritto Comunicare per sviluppare le relazioni Comunicare per migliorare la comprensione Ascoltare, influenzare e gestire situazioni difficili Dinamiche della comunicazione interpersonale Strumenti per la comunicazione Gestire le differenze culturali Elementi di strategia di marketing Analizzare il mercato Fattori competitivi nel marketing strategico Redigere un piano di marketing: fase 1 Redigere un piano di marketing: strategia creativa Creare una campagna di marketing Gestione del marketing Analisi finanziaria per il successo del marketing Componenti fondamentali di un piano aziendale Sviluppo di una strategia per un mercato target Comprendere il posizionamento Piano di marketing e vendite Comunicazione 0BSO ,00 Comunicazione 0BSO ,00 Comunicazione 0BSO ,00 Comunicazione 0BSO ,00 Comunicazione 0COM751 3,5 108,00 Comunicazione 0COM ,00 Comunicazione 0COM ,00 Comunicazione 0COM ,00 Comunicazione 0COM ,00 Comunicazione 0COM ,00 Comunicazione 0COM ,00 Comunicazione 0COM ,00 Comunicazione 0COM ,00 Comunicazione 0BSO ,00 Comunicazione 0BSO ,00 Comunicazione 0BSO ,00 Comunicazione 0BSO ,00 Comunicazione 0BSO ,00 Comunicazione 0BSO ,00 Comunicazione 0BSO ,00 Comunicazione 0BSO ,00 Pianificazione strategica 0BSO433 3,5 108,00 Pianificazione strategica 0BSO ,00 Pianificazione strategica 0BSO ,00 Pianificazione strategica 0BSO ,00

7 7 Determinare i prezzi per la redditività Presentare il piano Previsione tecnologica Pianificazione strategica 0BSO ,00 Pianificazione strategica 0BSO ,00 Pianificazione strategica 0BSO ,00 Pianificazione Gestione e strategia aziendale strategica 0BSO ,00 Comunicazione nel team virtuale Project Management 0PRT ,00 Collaborazione nel team virtuale Project Management 0PRT853 3,5 108,00 Project management virtuale Project Management 0PRT ,00 Definizione dei progetti Project Management 0PRT ,00 Principali strumenti per la gestione dei progetti Project Management 0PRT ,00 Pianificazione del progetto mediante computer Project Management 0PRT ,00 Creare il team di progetto Project Management 0PRT ,00 Guidare un team di progetto vincente Project Management 0PRT ,00 Chiudere il progetto Project Management 0PRT ,00 Creare i fondamenti del servizio: la cultura aziendale servizio clienti 0SAL ,00 Fondamenti di un servizio clienti eccellente servizio clienti 0SAL ,00 La voce del cliente servizio clienti 0SAL ,00 Migliorare le capacità di fornitura del servizio servizio clienti 0SAL ,00 Superare situazioni problematiche nel servizio clienti servizio clienti 0SAL941 3,5 108,00 Instillare l'eccellenza del servizio: l'acronimo EXCEL servizio clienti 0SAL ,00 Campioni del servizio e team di servizio servizio clienti 0SAL ,00 Catena del valore: struttura e analisi Strategia e operatività 0BSO ,00 Catena del valore: vantaggi di costo Strategia e operatività 0BSO ,00 Catena del valore: vantaggi della differenziazione Strategia e operatività 0BSO ,00 Catena del valore: vantaggi della focalizzazione Strategia e operatività 0BSO ,00 Analisi della concorrenza: pianificazione e direzione Strategia e operatività 0BSO ,00 Fondamenti di e-business Strategia e operatività 0BSO ,00 Opportunità di e-business Strategia e operatività 0BSO ,00 Gestione della logistica: fondamenti Strategia e operatività 0BSO430 3,5 108,00 Gestione del magazzino Strategia e operatività 0BSO ,00 Gestione della catena di approvvigionamento Strategia e operatività 0BSO ,00 Pianificazione - gestione strategica Strategia e operatività 0BSO ,00 Gestione strategica - Analisi e scelta Strategia e operatività 0BSO ,00 Gestione strategica - Implementazione aziendale Strategia e operatività 0BSO ,00 Guidare i team: Lanciare un team di successo Team building 0PRT ,00 Guidare i team: Sviluppare il team e la sua cultura Team building 0PRT ,00 Guidare i team: Definire obiettivi, ruoli e linee guida Team building 0PRT ,00 Guidare i team: Creare fiducia e coinvolgimento Team building 0PRT ,00 Guidare i team: Promuovere una comunicazione e collaborazione efficaci Team building 0PRT ,00 Guidare i team: Motivare e ottimizzare la prestazione Team building 0PRT ,00 Guidare i team: Gestire il conflitto Team building 0PRT ,00 Guidare i team: Gestire i team virtuali Team building 0PRT ,00 Essere un membro efficace del team Team building 0PRT ,00 Definire obiettivi e responsabilità nel team Team building 0PRT ,00

8 8 Elementi di un team coeso Team building 0PRT ,00 Comunicazione efficace del team Team building 0PRT ,00 Usare il feedback per migliorare la prestazione del team Team building 0PRT ,00 Stabilire un fine condiviso Team building 0PRT ,00 Chiarire i ruoli e le procedure del team Team building 0PRT ,00 Dirigere riunioni efficaci del team Team building 0PRT ,00 Confronto e risoluzione dei conflitti Team building 0PRT ,00 Perseguire l'integrazione aziendale Team building 0PRT ,00 Team Leadership Team building 0PRT ,00 Sviluppo del team interfunzionale Team building 0PRT849 3,5 108,00 Creare un team ad alte prestazioni Team building 0PRT ,00 Superare gli attriti: apprezzare la diversità nei team Team building 0PRT ,00 Potenziare la propria intelligenza emotiva Vendite 0COM ,00 Esprimere la propria assertività Vendite 0COM ,00 Diventare venditori motivati e di successo Vendite 0SAL ,00 L'azienda orientata al cliente Vendite 0SAL ,00 Assumere e trattenere i professionisti del servizio clienti Vendite 0SAL947 3,5 108,00 Servire i tuoi clienti interni Vendite 0SAL ,00 Dalla vendita di prodotti alla vendita di soluzioni Vendite 0SAL ,00 La capacità di acquisire nuovi clienti Vendite 0SAL ,00 Influenzare le decisioni del cliente Vendite 0SAL ,00 Presentare la soluzione Vendite 0SAL ,00 Creare relazioni per un successo costante Vendite 0SAL ,00 Sviluppare le potenzialità di vendita personali Vendite 0SAL ,00 Ripristino efficace del servizio Vendite 0SAL ,00 Area Corsi - ENERGIA titolo corso categoria codice ore prezzo Certificazione Energetica degli Edifici Linee Guida Nazionali Certificazione Energetica degli Edifici Linee Guida Regionali - LOMBARDIA - cod. Cened 675 Certificazione energetica 8CERT ,00 Certificazione energetica 8CERT ,00

9 9 Area Corsi - COMPETENZE titolo corso categoria codice ore prezzo Copia e masterizzazione di musica digitale Conoscenze 5CMD ,00 Corel Photo Album 6 Conoscenze 5CPA ,00 Fotografia digitale: Come scattare belle foto, Per iniziare Conoscenze 5FDI ,00 Paint Shop Pro X - Introduzione Conoscenze 5PSP ,00 Sonic RecordNow! Deluxe Conoscenze 5SRD ,00 Accertamento con adesione Normative 5ACA ,00 Antiriciclaggio 2009 Normative 5ANT ,00 Compensi amministrori Normative 5CAM ,00 La nuova determinazione della base imponibile IRAP Normative 5DBI ,00 Finanziaria 2009 Normative 5FIN ,00 La Norma ISO 9001:2008, la novità e la transizione Normative 5ISO ,00 La nuova determinazione dei interessi passivi Normative 5LND ,00 Manovra economica d'estate Normative 5MEE ,00 Problematiche immobili Normative 5PRI ,00 Il processo tributario parte I Normative 5PT ,00 Adesione ai PVC Normative 5PVC ,00 BASILEA 2 Normative 5CBA ,00 IMPRESA E AMBIENTE - EMAS e ISO Normative 5CIA ,00 Basi di telelavoro: massimizzare la produttività come dipendente a distanza Vertical solutions 5PT ,00 Basi di telelavoro: strategie di comunicazione per i dipendenti a distanza Vertical solutions 5PT ,00 Percorso formativo per colf e badanti Vertical solutions 5CEB ,00 Area Corsi - PEDAGOGIA titolo corso categoria codice ore prezzo Area Sociologica dell'educazione Infantile Area Sociologica 9SOC ,00 Area Metodologica Didattica e Tecniche del Gioco e dell Animazione Metodologia didattica del gioco 9DID ,00 Area Corsi - SANITA' titolo corso categoria codice ore prezzo Comunicare in Sanità Eventi E.C.M. 7COM ,00 SIS - Sistema Informatico Sanitario Eventi E.C.M. CARSAN ,00 Sicurezza in Sanita' - evento FAD Eventi E.C.M. 7SIS ,00 Valutazione multiprofessionale del paziente a domicilio - evento FAD Eventi E.C.M. 7VPD ,00

10 10 Area Corsi - INFORMATICA titolo corso categoria codice ore prezzo European Computer Driving Licence - Versione 2007 ECDL 1ECD ,00 European Computer Driving Licence - Versione XP ECDL 1ECD ,00 Lotus Notes 6 - I vantaggi di IBM Lotus Notes 6 SYSTEMS 1LOT ,00 Lotus Notes 6 - Nuove funzionalità di IBM Lotus Notes 6 SYSTEMS 1LOT ,00 Introduzione ai sistemi database SYSTEMS 1EDS ,00 Database relazionali SYSTEMS 1EDS ,00 Gestione dati database SYSTEMS 1EDS ,00 Fondamenti di networking SYSTEMS 1INT ,00 Fondamenti di Internet SYSTEMS 1INT ,00 Infrastruttura Client Internet e Applicazioni SYSTEMS 1INT ,00 Server e Servizi Internet SYSTEMS 1INT ,00 Fondamenti di Web Development SYSTEMS 1INT410 3,3 108,00 Sviluppo Siti Internet SYSTEMS 1INT ,00 Fondamenti di sicurezza del Networking SYSTEMS 1INT ,00 Protezione e ricerca guasti/securing and Troubleshooting Networks SYSTEMS 1INT ,00 Concetti Business e Internet SYSTEMS 1INT ,00 Risoluzione dei problemi di base Nozioni fondamentali relative a Internet Navigare e comunicare tramite Internet INTERNET AND NETWORK TECHNOLOGIES 1INT ,00 INTERNET AND NETWORK TECHNOLOGIES 1INT ,00 INTERNET AND NETWORK TECHNOLOGIES 1INT ,00

11 11 Creare una rete via cavo Creare una rete senza fili INTERNET AND NETWORK TECHNOLOGIES 1INT ,00 INTERNET AND NETWORK TECHNOLOGIES 1INT ,00 Introduzione alla protezione del computer di casa INTERNET AND NETWORK TECHNOLOGIES 1INT ,00 Corso preliminare per Word 2003 Microsoft Office MS ,00 Lavorare con testo e paragrafi in Word 2003 Microsoft Office MS ,00 Strutturare, modificare, salvare ed aprire i documenti in Word 2003 Microsoft Office MS ,00 Stampa, Guida e Formattazione automatica in Word 2003 Microsoft Office MS ,00 Lavorare con documenti in Word 2003 Microsoft Office MS ,00 Lavorare con tabelle e funzioni multimediali in Word 2003 Microsoft Office MS ,00 Funzioni di base di Excel 2003 Microsoft Office MS ,00 Stampare e collaborare in Excel 2003 Microsoft Office MS ,00 Formule e funzioni di Excel 2003 Microsoft Office MS ,00 Formattare dati in Excel 2003 Microsoft Office MS ,00 Grafici e funzioni multimediali di Excel 2003 Microsoft Office MS3380 3,3 108,00 Corso preliminare per Access 2003 Microsoft Office MS ,00 Tabelle di base di Access 2003 Microsoft Office MS ,00 Maschere di base di Access 2003 Microsoft Office MS ,00 Usare Query e Report in Access 2003 Microsoft Office MS ,00 Personalizzare e mantenere Access 2003 Microsoft Office MS ,00 Creare presentazioni di base utilizzando PowerPoint 2003 Microsoft Office MS ,00 Layout diapositiva e Struttura in PowerPoint 2003 Microsoft Office MS ,00 Usare le immagini nelle presentazioni di PowerPoint 2003 Microsoft Office MS ,00 Completare presentazioni di PowerPoint 2003 Microsoft Office MS ,00 Funzioni comuni in Microsoft Office XP Microsoft XP 1MSX ,00 Funzioni avanzate di database in Access 2002 Microsoft XP 1MSX369 6,5 108,00 Reti domestiche con Windows XP Microsoft XP 1MSX ,00 Nuove funzioni di Microsoft Office XP Microsoft XP 1MSX ,00 Funzioni nuove e avanzate per utenti finali in Office XP Microsoft XP 1MSX350 3,8 108,00 Office XP per utente esperto Microsoft XP 1MSX ,00 Creazione di documenti in Word 2002 Microsoft XP 1MSX ,00 Formattazione e funzioni di spostamento avanzate in Word 2002 Microsoft XP 1MSX ,00 Funzioni avanzate del documento in Word 2002 Microsoft XP 1MSX ,00 Funzioni di collaborazione in Word 2002 Microsoft XP 1MSX ,00 Funzioni di base di Excel 2002 Microsoft XP 1MSX ,00 Ottimizzazione di Excel 2002 Microsoft XP 1MSX ,00 Gestione dati avanzata in Excel 2002 Microsoft XP 1MSX ,00 Manipolazione e analisi dati avanzata in Excel 2002 Microsoft XP 1MSX ,00 Creazione di presentazioni con PowerPoint 2002 Microsoft XP 1MSX ,00 Personalizzazione, esecuzione e trasmissione di presentazioni di PowerPoint Microsoft XP 1MSX ,00 Personalizzazione di PowerPoint 2002 e integrazione di Office XP Microsoft XP 1MSX ,00 Gestione di Outlook 2002 Microsoft XP 1MSX364 4,8 108,00

12 12 Introduzione a Outlook 2002 Microsoft XP 1MSX365 4,5 108,00 Introduzione ad Access 2002 Microsoft XP 1MSX ,00 Corso intermedio di Access 2002 Microsoft XP 1MSX ,00 Progettazione avanzata di database in Access 2002 Microsoft XP 1MSX ,00 Windows XP: Concetti fondamentali Microsoft XP 1MSW345 3,5 108,00 Windows XP: Corso avanzato Microsoft XP 1MSW346 4,5 108,00 Nuove caratteristiche di Microsoft Office 2007 per utenti finali OFFICE MS ,00 Microsoft Office Excel, PowerPoint e Outlook 2007 OFFICE MS ,00 Introduzione a Word 2007 OFFICE MS ,00 Elaborazione di testo e paragrafi in Word 2007 OFFICE MS ,00 Strutturazione, modifica, salvataggio e apertura di documenti in Word 2007 OFFICE MS ,00 Stampa, utilizzo della Guida e formattazione automatica in Word 2007 OFFICE MS ,00 Gestione e modifica di documenti in Word 2007 OFFICE MS ,00 Introduzione a Excel 2007 OFFICE MS ,00 Modifica e formattazione di dati e fogli di lavoro OFFICE MS7353 3,5 108,00 Revisione e stampa in Excel 2007 OFFICE MS ,00 Formule e funzioni in Excel 2007 OFFICE MS ,00 Grafici, immagini, temi e stili in Excel 2007 OFFICE MS ,00 Introduzione a Outlook 2007 OFFICE MS ,00 Formattazione e gestione della posta elettronica in Outlook 2007 OFFICE MS ,00 Utilizzo del calendario in Outlook 2007 OFFICE MS ,00 Gestione di contatti, attività e note e personalizzazione dell'interfaccia in Outlook 2007 OFFICE MS ,00 Esecuzione di ricerche, stampa di elementi e gestione di feed RSS in Outlook 2007 OFFICE MS ,00 Formattazione avanzata in Word 2007 OFFICE MS ,00 Funzionalità avanzate di Word 2007 per le revisioni e lo spostamento nei documenti OFFICE MS ,00 Utilizzo di tabelle, grafici e immagini in Word 2007 OFFICE MS ,00 Formattazione avanzata in Excel 2007 OFFICE MS ,00 Gestione avanzata dei dati in Excel 2007 OFFICE MS ,00 Personalizzazione avanzata in Excel 2007 OFFICE MS ,00 Personalizzazione di Outlook 2007 e utilizzo del Diario OFFICE MS ,00 Configurazione di regole, avvisi e impostazioni per la posta indesiderata in Outlook 2007 OFFICE MS ,00 Utilizzo di SharePoint, dei calendari e dei moduli in Outlook 2007 OFFICE MS ,00 Introduzione a PowerPoint 2007 OFFICE MS ,00 Aggiunta di elementi grafici nelle presentazioni di PowerPoint 2007 OFFICE MS ,00 Aggiunta di elementi multimediali e animazioni nelle presentazioni OFFICE MS ,00 Creazione di presentazioni personalizzate in PowerPoint 2007 OFFICE MS ,00 Distribuzione di presentazioni in PowerPoint 2007 OFFICE MS ,00 Introduzione a Access 2007 OFFICE MS ,00 Tabelle di base di Access 2007 OFFICE MS ,00 Maschere di base di Access 2007 OFFICE MS ,00 Query e report in Access 2007 OFFICE MS ,00 Funzionalità avanzate per la modifica dei dati in Word 2007 OFFICE MS ,00 Funzionalità avanzate per i documenti in Word 2007 OFFICE MS ,00

13 13 Funzionalità per la collaborazione in Word 2007 OFFICE MS ,00 Analisi dei dati in Excel 2007 OFFICE MS7383 3,5 108,00 Protezione e condivisione delle cartelle di lavoro di Excel 2007 OFFICE MS ,00 Scambio di dati con Excel 2007 OFFICE MS ,00 Microsoft Word 2007: Nozioni Fondamentali OFFICE MS ,00 Microsoft Word 2007: Utente Avanzato OFFICE MS ,00 Microsoft Excel 2007: Nozioni Fondamentali OFFICE MS ,00 Microsoft Excel 2007: Utente Avanzato OFFICE MS ,00 Microsoft Outlook 2007: Nozioni Fondamentali OFFICE MS ,00 Microsoft Outlook 2007: Utente Avanzato OFFICE MS ,00 Microsoft PowerPoint 2007: Nozioni Fondamentali OFFICE MS ,00 Microsoft PowerPoint: 2007 Utente Avanzato OFFICE MS ,00 Introduzione a Windows Vista WINDOWS VISTA 1MSW ,00 Gestione di file, programmi e stampa in Windows Vista WINDOWS VISTA 1MSW ,00 Esplorazione del Web e gestione del sistema con Windows Vista WINDOWS VISTA 1MSW ,00 Trasferimento di files e impostazioni di MS Windows Vista WINDOWS VISTA 1WSV ,00 Garantire la sicurezza di MS Windows Vista Personal Computer WINDOWS VISTA 1WSV ,00 Creazione di reti domestiche usando Microsoft Windows Vista WINDOWS VISTA 1WSV ,00 Gestione e Manutenzione del vostro PC Windows Vista WINDOWS VISTA 1WSV ,00 Caratteristiche dell'interfaccia avanzata di MS Windows Vista WINDOWS VISTA 1WSV ,00 Microsoft Windows Vista Business - Nozioni Fondamentali WINDOWS VISTA 1WSV ,00 Area Corsi - LINGUA titolo corso categoria codice ore prezzo Inglese americano Lingua Inglese 2EAM ,00 Inglese britannico Lingua Inglese 2EBR ,00 Lingua Inglese - Metodo SHENKER Lingua Inglese 2EMS ,00 Francese Lingua Francese 2FRA ,00 Spagnolo Lingua Spagnola 2SPA ,00 Olandese Lingua Olandese 2OLA ,00 Latino-americano Lingua Spagnola 2SPA ,00 Tedesco Lingua Tedesca 2TED ,00 Italiano per stranieri Lingua Italiana 2ITA ,00

14 14 Area Corsi - ISVAP titolo corso categoria codice ore prezzo Aggiornamento professionale per Iscritti alla Sezione "E" del R.U.I. Aggiornamento professionale per Addetti all'intermediazione Assicurativa Aggiornamento professionale per Addetti all'intermediazione Assicurativa Iscritti alla sezione A o B Corso ai fini dell'iscrizione alla sezione E del R.U.I. Corso di Prima Formazione per addetti all'intermediazione Assicurativa Aggiornamento professionale per Iscritti alla Sezione "E" del R.U.I. Aggiornamento professionale per Addetti all'intermediazione Assicurativa Aggiornamento professionale per Addetti all'intermediazione Assicurativa Iscritti alla sezione A o B Corso ai fini dell'iscrizione alla sezione E del R.U.I. Corso di Prima Formazione per addetti all'intermediazione Assicurativa Aggiornamento professionale - ON LINE 8ISV ,00 Aggiornamento professionale - ON LINE 8ISV ,00 Aggiornamento professionale - ON LINE 8ISV ,00 Formazione Primaria - ON LINE 8ISV ,80 Formazione Primaria - ON LINE 8ISV ,80 Aggiornamento professionale - ( OL + VC ) 8ISV ,00 Aggiornamento professionale - ( OL + VC ) 8ISV ,00 Aggiornamento professionale - ( OL + VC ) 8ISV ,00 Formazione Primaria - ( OL + VC ) 8ISV ,00 Formazione Primaria - ( OL + VC ) 8ISV ,00

15 15 Area Corsi - PROFESSIONISTI titolo corso categoria codice ore prezzo Comunicare efficacemente per iscritto Comunicare per sviluppare le relazioni Comunicare per migliorare la comprensione Ascoltare, influenzare e gestire situazioni difficili Dinamiche della comunicazione interpersonale Strumenti per la comunicazione Gestire le differenze culturali Stabilire un fine condiviso Chiarire i ruoli e le procedure del team Dirigere riunioni efficaci del team A.2.2: Rapporti esterni con colleghi, clienti, praticanti, enti istituzionali ed altri soggetti ,5 108,00 A.2.2: Rapporti esterni con colleghi, clienti, praticanti, enti istituzionali ed altri soggetti ,00 A.2.2: Rapporti esterni con colleghi, clienti, praticanti, enti istituzionali ed altri soggetti ,00 A.2.2: Rapporti esterni con colleghi, clienti, praticanti, enti istituzionali ed altri soggetti ,00 A.2.2: Rapporti esterni con colleghi, clienti, praticanti, enti istituzionali ed altri soggetti ,5 108,00 A.2.2: Rapporti esterni con colleghi, clienti, praticanti, enti istituzionali ed altri soggetti ,00 A.2.2: Rapporti esterni con colleghi, clienti, praticanti, enti istituzionali ed altri soggetti ,00 A.2.3: Rapporti interni con collaboratori, dipendenti, praticanti ed altri soggetti ,00 A.2.3: Rapporti interni con collaboratori, dipendenti, praticanti ed altri soggetti ,00 A.2.3: Rapporti interni con collaboratori, dipendenti, praticanti ed altri soggetti ,00

16 16 Confronto e risoluzione dei conflitti Perseguire l'integrazione aziendale Team Leadership Sviluppo del team interfunzionale Creare un team ad alte prestazioni Superare gli attriti: apprezzare la diversità nei team European Computer Driving Licence - Versione 2007 Microsoft Word 2007: Nozioni Fondamentali Microsoft Excel 2007: Nozioni Fondamentali Microsoft Outlook 2007: Nozioni Fondamentali Microsoft PowerPoint 2007: Nozioni Fondamentali Microsoft Word 2007: utente avanzato A.2.3: Rapporti interni con collaboratori, dipendenti, praticanti ed altri soggetti ,00 A.2.3: Rapporti interni con collaboratori, dipendenti, praticanti ed altri soggetti ,00 A.2.3: Rapporti interni con collaboratori, dipendenti, praticanti ed altri soggetti ,00 A.2.3: Rapporti interni con collaboratori, dipendenti, praticanti ed altri soggetti ,00 A.2.3: Rapporti interni con collaboratori, dipendenti, praticanti ed altri soggetti ,00 A.2.3: Rapporti interni con collaboratori, dipendenti, praticanti ed altri soggetti ,5 108,00 B.1.1: Informatica e sistemi informativi per la gestione dello studio professionale ,00 B.1.1: Informatica e sistemi informativi per la gestione dello studio professionale ,00 B.1.1: Informatica e sistemi informativi per la gestione dello studio professionale ,00 B.1.1: Informatica e sistemi informativi per la gestione dello studio professionale ,00 B.1.1: Informatica e sistemi informativi per la gestione dello studio professionale ,00 B.1.1: Informatica e sistemi informativi per la gestione dello studio professionale ,00

17 17 Microsoft Excel 2007: utente avanzato Microsoft Outlook 2007: utente avanzato B.1.1: Informatica e sistemi informativi per la gestione dello studio professionale ,00 B.1.1: Informatica e sistemi informativi per la gestione dello studio professionale ,00 Microsoft Power Point 2007: utente avanzato Corso preliminare per Word 2003 Strutturare, modificare, salvare ed aprire i documenti in Word 2003 Funzioni di base di Excel 2003 Formule e funzioni di Excel 2003 Layout diapositiva e Struttura in PowerPoint 2003 Usare le immagini nelle presentazioni di PowerPoint 2003 B.1.1: Informatica e sistemi informativi per la gestione dello studio professionale ,00 B.1.2: Principali sistemi operativi ,00 B.1.2: Principali sistemi operativi ,00 B.1.2: Principali sistemi operativi ,00 B.1.2: Principali sistemi operativi ,00 B.1.2: Principali sistemi operativi ,5 108,00 B.1.2: Principali sistemi operativi ,00 Corso preliminare per Access 2003 B.1.2: Principali sistemi operativi ,00 La Firma Digitale B.1.7: Firma digitale ,5 108,00 Privacy 196/03 D.Lgs. 81/2008 Testo Unico R.S.P.P. - Datore di Lavoro (D.Lgs. 81/08) Preposto - (Dlgs 81/08) R.L.S. - Rappresentante Sicurezza dei Lav. (Dlgs 81/08) Sicurezza sul lavoro - Antincendio H.A.C.C.P. - Prevenzione alimentare B.1.9: Tutela della privacy e trattamento dei dati negli studi professionali ,00 B.2.5: Norme in materia di sicurezza e salute dei lavoratori ,00 B.2.5: Norme in materia di sicurezza e salute dei lavoratori ,00 B.2.5: Norme in materia di sicurezza e salute dei lavoratori ,00 B.2.5: Norme in materia di sicurezza e salute dei lavoratori ,00 B.2.5: Norme in materia di sicurezza e salute dei lavoratori ,00 B.2.5: Norme in materia di sicurezza e salute dei lavoratori ,00

18 18 Sicurezza sul lavoro - Primo Soccorso Stabilire gli obiettivi di prestazione per il team Coaching in una cultura orientata al servizio Superare le aspettative del cliente Strategia del servizio del cliente Migliorare il processo di fornitura del servizio Attraversare indenni il processo di cambiamento Pianificazione e analisi delle risorse umane INGLESE (metodo Shenker) Business English Analizzare l'uso del tempo Definire obiettivi e priorità nell'uso del tempo Gestire il tempo Competenze di coaching Revisione delle prestazioni B.2.5: Norme in materia di sicurezza e salute dei lavoratori ,00 B.2.8: Qualità e soddisfazione del cliente ,00 B.2.8: Qualità e soddisfazione del cliente ,5 108,00 B.2.8: Qualità e soddisfazione del cliente ,5 108,00 B.2.8: Qualità e soddisfazione del cliente ,5 108,00 B.2.8: Qualità e soddisfazione del cliente ,00 B.2.8: Qualità e soddisfazione del cliente ,00 B.3.1: Gestione e sviluppo delle risore umane nello studio professionale ,00 B.3.1: Gestione e sviluppo delle risore umane nello studio professionale ,00 B.3.1: Gestione e sviluppo delle risore umane nello studio professionale ,00 B.3.2: Gestione del tempo e della produttività nello studio professionale ,00 B.3.2: Gestione del tempo e della produttività nello studio professionale ,00 B.3.2: Gestione del tempo e della produttività nello studio professionale ,5 108,00 B.3.3: Gestione dei collaboratori e leadership ,00 B.3.3: Gestione dei collaboratori e leadership ,00

19 19 Il ruolo del leader nel processo di cambiamento Comprensione e confronto nei problemi di performance Progettare un'efficace valutazione della performance Comprensione del conflitto Fornire un feedback: Guida per il manager Pianificazione della presentazione Esposizione della presentazione Problem solving: fondamenti B.3.3: Gestione dei collaboratori e leadership ,00 B.3.3: Gestione dei collaboratori e leadership ,00 B.3.3: Gestione dei collaboratori e leadership ,5 108,00 B.3.3: Gestione dei collaboratori e leadership ,5 108,00 B.3.3: Gestione dei collaboratori e leadership ,00 B.3.3: Gestione dei collaboratori e leadership ,5 108,00 B.3.3: Gestione dei collaboratori e leadership ,00 B.3.3: Gestione dei collaboratori e leadership ,5 108,00 IMPRESA E AMBIENTE - EMAS e ISO C.11.2: Il bilancio sociale, ambientale e di sostenibilità nelle imprese, negli enti pubblici e nelle azinede non profit ,00 Elementi di strategia di marketing C.13: MARKETING ,00 Analizzare il mercato C.13: MARKETING ,5 108,00 Fattori competitivi nel marketing strategico C.13: MARKETING ,5 108,00 Redigere un piano di marketing: fase 1 C.13: MARKETING ,00 Redigere un piano di marketing: strategia creativa C.13: MARKETING ,5 108,00 Creare una campagna di marketing C.13: MARKETING ,00 Gestione del marketing C.13: MARKETING ,00 Analisi finanziaria per il successo del marketing C.13: MARKETING ,00 Impostare un budget operativo Gestire efficacemente i budget C.3.1: Ciclo di strategia e controllo: strategia; planning; controllo strategico; programmazione e controllo ,5 108,00 C.3.1: Ciclo di strategia e controllo: strategia; planning; controllo strategico; programmazione e controllo ,00

20 20 Utilizzare i rendiconti finanziari nelle decisioni aziendali Principi fondamentali del budget Pianificazione dei budget C.3.1: Ciclo di strategia e controllo: strategia; planning; controllo strategico; programmazione e controllo ,00 C.3.1: Ciclo di strategia e controllo: strategia; planning; controllo strategico; programmazione e controllo ,00 C.3.1: Ciclo di strategia e controllo: strategia; planning; controllo strategico; programmazione e controllo ,5 108,00 Basilea 2 C.4.10: Tecnica bancaria: concessione del credito; pratica istruttoria di finanziamento; ruolo del professionista nelle pratiche di finanziamento; titoli di credito; gestione valutaria delle banche ,5 108,00 Finanziaria 2009 C.4.10: Tecnica bancaria: concessione del credito; pratica istruttoria di finanziamento; ruolo del professionista nelle pratiche di finanziamento; titoli di credito; gestione valutaria delle banche ,00 Introduzione alla finanza C.4.10: Tecnica bancaria: concessione del credito; pratica istruttoria di finanziamento; ruolo del professionista nelle pratiche di finanziamento; titoli di credito; gestione valutaria delle banche ,5 108,00

C.A.P.A.C. Politecnico del Commercio e del Turismo

C.A.P.A.C. Politecnico del Commercio e del Turismo AVVISO FOR.TE 3/12 OFFERTA FORMATIVA CAPAC POLITECNICO DEL COMMERCIO E DEL TURISMO CF4819_2012 Sicurezza: formazione specifica basso rischio - aggiornamento 4 ore Lavoratori che devono frequentare il modulo

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA

PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA SEDE: ORDINE DEI MEDICI E DEGLI ODONTOIATRI DELLA PROVINCIA DI LECCE Via Nazario Sauro, n. 31 LECCE Presentazione Progetto: Dal 9 Novembre 2013

Dettagli

Ambiente e Sicurezza Innovazione Miglioramento Sostenibile CATALOGO FORMAZIONE

Ambiente e Sicurezza Innovazione Miglioramento Sostenibile CATALOGO FORMAZIONE Ambiente e Sicurezza Innovazione Miglioramento Sostenibile CATALOGO 2015 FORMAZIONE HSE - HEALTH SAFETY ENVIRONMENT Salute e Sicurezza RLS - Formazione Base S.S.1 32 RLSA S.S.2 64 RLS - Aggiornamento S.S.3

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA Proposte formative 2011 Novità accreditamento ECM FINALITA Per soddisfare l esigenza di aggiornamento professionale continuo, grazie all esperienza maturata da Vega nelle

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

CORSO ANTINCENDIO BASE

CORSO ANTINCENDIO BASE Evento formativo Corso di addestramento CORSO ANTINCENDIO BASE 1. Premessa Il D.Lgs. 81/2008 e D.M. 10.03.98 stabiliscono, tra l altro, i criteri per la valutazione dei rischi incendio nei luoghi di lavoro

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo CAPITOLO 8 Tecnologie dell informazione e controllo Agenda Evoluzione dell IT IT, processo decisionale e controllo Sistemi di supporto al processo decisionale Sistemi di controllo a feedback IT e coordinamento

Dettagli

MANAGEMENT SCHOOL MASTER IN PROJECT MANAGEMENT

MANAGEMENT SCHOOL MASTER IN PROJECT MANAGEMENT Presentazione Obiettivo Il master Project Manager nasce con un duplice intento: fornire, a manager e imprenditori, un concreto contributo e strumenti per migliorare le capacità di gestione di progetti;

Dettagli

ENGINEERING SARDEGNA AGENZIA FORMATIVA LA PROPOSTA DI ENGINEERING SARDEGNA AGENZIA FORMATIVA

ENGINEERING SARDEGNA AGENZIA FORMATIVA LA PROPOSTA DI ENGINEERING SARDEGNA AGENZIA FORMATIVA LA PROPOSTA DI ENGINEERING SARDEGNA AGENZIA FORMATIVA Carlo Carta Responsabile Commerciale ENGINEERING SARDEGNA e IL GRUPPO ENGINEERING La prima realtà IT italiana. oltre 7.000 DIPENDENTI 7% del mercato

Dettagli

MASTER MAGPA Argomenti Project Work

MASTER MAGPA Argomenti Project Work MASTER MAGPA Argomenti Project Work MODULO I LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE: PROFILO STORICO E SFIDE FUTURE Nome Relatore: Dott.ssa Ricciardelli (ricciardelli@lum.it) 1. Dal modello burocratico al New Public

Dettagli

www.bistrategy.it In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence?

www.bistrategy.it In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence? In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence? Cos è? Per definizione, la Business Intelligence è: la trasformazione dei dati in INFORMAZIONI messe a supporto delle decisioni

Dettagli

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A VIVERE L'ECCELLENZA L'ECCELLENZA PLURIMA Le domande, come le risposte, cambiano. Gli obiettivi restano, quelli dell eccellenza. 1995-2015 Venti anni di successi dal primo contratto sottoscritto con l Istituto

Dettagli

COLLABOR@ ORGANIZZA RIUNIONI ON-LINE DA QUALUNQUE PC RECUPERA IL TUO TEMPO TAGLIA I COSTI DEI TUOI SPOSTAMENTI RISPETTA L AMBIENTE

COLLABOR@ ORGANIZZA RIUNIONI ON-LINE DA QUALUNQUE PC RECUPERA IL TUO TEMPO TAGLIA I COSTI DEI TUOI SPOSTAMENTI RISPETTA L AMBIENTE COLLABOR@ ORGANIZZA RIUNIONI ON-LINE DA QUALUNQUE PC RECUPERA IL TUO TEMPO TAGLIA I COSTI DEI TUOI SPOSTAMENTI RISPETTA L AMBIENTE COSA E QUANDO SERVE PERCHE USARLO E un servizio di Cloud Computing dedicato

Dettagli

Il software per la gestione smart del Call Center

Il software per la gestione smart del Call Center Connecting Business with Technology Solutions. Il software per la gestione smart del Call Center Center Group srl 1 Comunica : per la gestione intelligente del tuo call center Comunica è una web application

Dettagli

Company Profile 2014

Company Profile 2014 Company Profile 2014 Perché Alest? Quando una nuova azienda entra sul mercato, in particolare un mercato saturo come quello informatico viene da chiedersi: perché? Questo Company Profile vuole indicare

Dettagli

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Declinazione di responsabilità e informazioni sul copyright Le informazioni contenute nel presente documento rappresentano le conoscenze

Dettagli

MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE

MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE Management Risorse Umane MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE La formazione di eccellenza al servizio dei Manager PRESENTAZIONE Il Master Triennale di Formazione Manageriale è un percorso di sviluppo

Dettagli

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK Nome scuola: ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE D. ROMANAZZI Indirizzo: VIA C. ULPIANI, 6/A cap. 70126 città: BARI provincia: BA tel.: 080 5425611 fax: 080 5426492 e-mail:

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

eco adhoc La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti

eco adhoc La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti eco adhoc 2000 La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti eco adhoc 2000 è la soluzione specifica per ogni impresa che opera nel settore rifiuti con una completa copertura funzionale e la

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement BRM BusinessRelationshipManagement Tutte le soluzioni per la gestione delle informazioni aziendali - Business Intelligence - Office Automation - Sistemi C.R.M. I benefici di BRM Garantisce la sicurezza

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO

PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE S.MARTA G. BRANCA Istituto Professionale per i Servizi per l Enogastronomia e l Ospitalità Alberghiera e Istituto Professionale per i Servizi Commerciali Strada delle Marche,

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Data Sheet IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Panoramica Le medie aziende devono migliorare nettamente le loro capacità

Dettagli

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome TARZIA SALVATORE Telefono 0961 857310 Fax 0961 857279 E mail s.tarzia@regcal.it Nazionalità Luogo di Nascita Data di

Dettagli

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati.

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati. Disclaimer: "# $%&'(&)'%# *("# +,(-(&'(# *%$).(&'%#,/++,(-(&'/# 0"#.(1"0%# *(""20&3%,./40%&(# /# &%-',/# disposizione. Abbiamo fatto del nostro meglio per assicurare accuratezza e correttezza delle informazioni

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Dipartimento del Tesoro

Dipartimento del Tesoro Dipartimento del Tesoro POWER POINT AVANZATO Indice 1 PROGETTAZIONE DELL ASPETTO...3 1.2 VISUALIZZARE GLI SCHEMI...4 1.3 CONTROLLARE L ASPETTO DELLE DIAPOSITIVE CON GLI SCHEMI...5 1.4 SALVARE UN MODELLO...6

Dettagli

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 PROGRAMMA: Area Management e Marketing dei Beni Culturali INTRODUZIONE AL MARKETING Introduzione ed Obiettivi Il marketing nell

Dettagli

REGOLAMENTO INTERNO DELL UFFICIO SEGRETERIA

REGOLAMENTO INTERNO DELL UFFICIO SEGRETERIA REGOLAMENTO INTERNO DELL UFFICIO SEGRETERIA PREMESSA Le attività dell Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Ravenna sono regolate dal DLCPS 233/1946, dal DPR 221/1950 e dalla legge 409/1985

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

SICUREZZA & INGEGNERIA

SICUREZZA & INGEGNERIA SICUREZZA & INGEGNERIA Centro Formazione AiFOS A707 MA.CI - S.R.L. AGENZIA FORMATIVA E SERVIZI PROFESSIONALI PER LE IMPRESE Organismo accreditato dalla Regione Toscana PI0769 C.F./Partita IVA 01965420506

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.eu sigla: SH66 Pag. 1 di 7 SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL

Dettagli

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Un po di Storia ISP & Web Engineering ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Breve cenno sulla storia dell informatica: dagli albori ai giorni nostri; L evoluzione di Windows: dalla

Dettagli

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence.

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. Per le aziende manifatturiere, oggi e sempre più nel futuro individuare ed eliminare gli

Dettagli

SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali

SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali Grandi Navi Veloci. Utilizzata con concessione dell autore. SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali Partner Nome dell azienda Ferretticasa Spa Settore Engineering & Costruction Servizi e/o

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Corso di Certificazione in Business Process Management Progetto Didattico 2015 con la supervisione scientifica del Dipartimento di Informatica Università degli Studi di Torino Responsabile scientifico

Dettagli

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale dell e-learning nasce il futuro v secolo a. c. Con Agorà, nell antica Grecia, si indicava la piazza principale della polis, il suo cuore pulsante, il luogo per eccellenza di una fertilità culturale e scientifica

Dettagli

La soluzione di gestione aziendale per le piccole e medie imprese Overview della soluzione

La soluzione di gestione aziendale per le piccole e medie imprese Overview della soluzione La soluzione di gestione aziendale per le piccole e medie imprese Overview della soluzione Indice dei contenuti Introduzione 3 SAP Business One: le caratteristiche 4 Vantaggi per le aziende 5 Panoramica

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

1. QUAL È LO SCOPO DI QUESTO MODULO?

1. QUAL È LO SCOPO DI QUESTO MODULO? Percorso B. Modulo 4 Ambienti di Apprendimento e TIC Guida sintetica agli Elementi Essenziali e Approfondimenti (di Antonio Ecca), e slide per i formatori. A cura di Alberto Pian (alberto.pian@fastwebnet.it)

Dettagli

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Enterprise Content Management vi semplifica la vita Enterprise-Content-Management Gestione dei documenti Archiviazione Workflow www.elo.com Karl Heinz

Dettagli

DEFINIZIONE DEL PIANO DI COMUNICAZIONE INTERNA Fare della Vostra Azienda il Miglior Posto in cui Lavorare

DEFINIZIONE DEL PIANO DI COMUNICAZIONE INTERNA Fare della Vostra Azienda il Miglior Posto in cui Lavorare DEFINIZIONE DEL PIANO DI COMUNICAZIONE INTERNA Fare della Vostra Azienda il Miglior Posto in cui Lavorare Creating Your Future Impostazione e Linee Guida Obiettivi Questo documento illustra l approccio

Dettagli

Contribuite anche voi al nostro successo.

Contribuite anche voi al nostro successo. Entusiasmo da condividere. Contribuite anche voi al nostro successo. 1 Premi Nel 2009 e nel 2012, PostFinance è stata insignita del marchio «Friendly Work Space» per la sua sistematica gestione della salute.

Dettagli

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM 1. Introduzione 2. Pianificazione dell attività formativa ECM 3. Criteri per l assegnazione dei crediti nelle diverse tipologie di formazione ECM

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

La definizione L approccio

La definizione L approccio I BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI (BES) La definizione Con la sigla BES si fa riferimento ai Bisogni Educativi Speciali portati da tutti quegli alunni che presentano difficoltà richiedenti interventi individualizzati

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

LA GESTIONE DEI PATRIMONI IMMOBILIARI. Asset, Property e facility management

LA GESTIONE DEI PATRIMONI IMMOBILIARI. Asset, Property e facility management LA GESTIONE DEI PATRIMONI IMMOBILIARI Asset, Property e facility management Roma 28 febbraio 2015 Relatore: Ing. Juan Pedro Grammaldo Argomenti trattati nei precedenti incontri Principi di Due Diligence

Dettagli

L Azienda non è mai stata cosi vicina.

L Azienda non è mai stata cosi vicina. L Azienda non è mai stata cosi vicina. AlfaGestMed è il risultato di un processo di analisi e di sviluppo di un sistema nato per diventare il punto di incontro tra l Azienda e il Medico Competente, in

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

1 BI Business Intelligence

1 BI Business Intelligence K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it 1 BI Business Intelligence Il futuro che vuoi. Sotto controllo!

Dettagli

Aspetti metodologici per lo sviluppo del software per la Gestione della formazione

Aspetti metodologici per lo sviluppo del software per la Gestione della formazione Aspetti metodologici per lo sviluppo del software per la Gestione della formazione Software da rilasciare con licenza GPL. Componente tecnologica: Drupal Premessa Obiettivi e Linee-Guida Mettere a disposizione

Dettagli

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10 Indice La Missione 3 La Storia 4 I Valori 5 I Clienti 7 I Numeri 8 I Servizi 10 La Missione REVALO: un partner operativo insostituibile sul territorio. REVALO ha come scopo il mantenimento e l incremento

Dettagli

Master Universitario di I livello

Master Universitario di I livello Master Universitario di I livello In Obiettivi e sbocchi professionali: Il nostro obiettivo è quello di fornire ai partecipanti, gli strumenti adatti per gestire con efficacia progetti nel settore delle

Dettagli

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita;

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita; .netbin. è un potentissimo strumento SVILUPPATO DA GIEMME INFORMATICA di analisi dei dati con esposizione dei dati in forma numerica e grafica con un interfaccia visuale di facile utilizzo, organizzata

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

2.0 DAL WEB. social. tecnologico, 2006. Reply www.reply.eu

2.0 DAL WEB. social. tecnologico, 2006. Reply www.reply.eu ALL INTERNO DEL FIREWALL: ENI 2.0 Il modo di lavorare è soggetto a rapidi cambiamenti; pertanto le aziende che adottano nuovi tool che consentono uno scambio di informazioni contestuale, rapido e semplificato

Dettagli

La collaborazione come strumento per l'innovazione.

La collaborazione come strumento per l'innovazione. La collaborazione come strumento per l'innovazione. Gabriele Peroni Manager of IBM Integrated Communication Services 1 La collaborazione come strumento per l'innovazione. I Drivers del Cambiamento: Le

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI LO STRUMENTO PER GESTIRE A 360 LE ATTIVITÀ DELLO STUDIO, CON IL MOTORE DI RICERCA PIÙ INTELLIGENTE, L UNICO CHE TI CAPISCE AL VOLO. www.studiolegale.leggiditalia.it

Dettagli

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi.

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Guida all uso Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Legenda Singolo = Fax o SMS da inviare ad un singolo destinatario Multiplo = Fax o SMS da inviare a tanti destinatari

Dettagli

mda master direzione aziendale

mda master direzione aziendale mda master direzione aziendale [ [ mda e un viaggio (di sei mesi) organizzato in nuvole e gocce. le nuvole sono: numeri, regole, traiettorie, mercato, interazione, valore aggiunto, futuro presente. [ SOPRA

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

Collabor@ Organizza riunioni on-line da qualunque PC Recupera il tuo tempo Taglia i costi dei tuoi spostamenti Rispetta l ambiente DISCO DI VENDITA

Collabor@ Organizza riunioni on-line da qualunque PC Recupera il tuo tempo Taglia i costi dei tuoi spostamenti Rispetta l ambiente DISCO DI VENDITA GRUPPO TELECOM ITALIA Collabor@ Organizza riunioni on-line da qualunque PC Recupera il tuo tempo Taglia i costi dei tuoi spostamenti Rispetta l ambiente DISCO DI VENDITA Indice Guida Veloce Contatti Quando

Dettagli

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP GESTIONE ADEMPIMENTI FISCALI Blustring fornisce la stampa dei quadri fiscali, cioè dei quadri del modello UNICO relativi alla produzione del reddito d impresa, o di lavoro autonomo (RG, RE, RF, dati di

Dettagli

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Innovative Procurement Process. Consulting

Innovative Procurement Process. Consulting Creare un rapporto di partnership contribuendo al raggiungimento degli obiettivi delle Case di cura nella gestione dei DM attraverso soluzione a valore aggiunto Innovative Procurement Process Consulting

Dettagli

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 TITOLO DEL PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: ESCLUSIONE GIOVANILE OBIETTIVI DEL

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome CAPPELLI CRISTINA Telefono Uff. 050 509750 Fax 050 509471 E-mail c.cappelli@sns.it Nazionalità ITALIANA ESPERIENZA LAVORATIVA Nome e

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

Business Process Modeling Caso di Studio

Business Process Modeling Caso di Studio Caso di Studio Stefano Angrisano, Consulting IT Specialist December 2007 2007 IBM Corporation Sommario Perché l architettura SOA? Le aspettative del Cliente. Ambito applicativo oggetto dell introduzione

Dettagli

PERCORSI DI INCLUSIONE E DI INTEGRAZIONE PER ALUNNI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI

PERCORSI DI INCLUSIONE E DI INTEGRAZIONE PER ALUNNI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI PERCORSI DI INCLUSIONE E DI INTEGRAZIONE PER ALUNNI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI ALCUNI DATI L Istituto Trento 5 comprende 3 scuole primarie e 2 scuole secondarie di I grado. Il numero totale di alunni

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

Presentazione di alcuni casi di successo. Paolo Piffer 28 Maggio 2007

Presentazione di alcuni casi di successo. Paolo Piffer 28 Maggio 2007 Presentazione di alcuni casi di successo Paolo Piffer 28 Maggio 2007 AZIENDA 1 DEL SETTORE CERAMICO Il problema presentato L azienda voleva monitorare il fatturato in raffronto ai 2 anni precedenti tenendo

Dettagli

EDUCATRICE ed EDUCATORE PROFESSIONALE

EDUCATRICE ed EDUCATORE PROFESSIONALE EDUCATRICE ed EDUCATORE PROFESSIONALE 1. CARTA D IDENTITÀ...2 2. CHE COSA FA...4 3. DOVE LAVORA...5 4. CONDIZIONI DI LAVORO...6 5. COMPETENZE...7 CHE COSA DEVE ESSERE IN GRADO DI FARE...7 CONOSCENZE...10

Dettagli

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia la gestione dei processi di comunicazione in quale scenario deve identificarsi un progetto di miglioramento, nella gestione dei beni digitali per

Dettagli

Scheda di valutazione individuale area dirigenza. Competenze e comportamenti Leggenda: 0,5=molto indoddisfacente 1=insoddisfacente

Scheda di valutazione individuale area dirigenza. Competenze e comportamenti Leggenda: 0,5=molto indoddisfacente 1=insoddisfacente Scheda di valutazione individuale area dirigenza Sessione di valutazione Nome e Cognome Valutatore Competenze e comportamenti Leggenda:,=molto indoddisfacente =insoddisfacente anno Incarico: PESATURA:

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a:

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a: 1 1.Obiettivi Il master ha l obiettivo di favorire lo sviluppo delle competenze manageriali nelle Aziende Sanitarie e Ospedaliere, negli IRCCS, nei Policlinici e nelle strutture di cura private approfondendo,

Dettagli