MODALITÀ DI INSTALLAZIONE:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MODALITÀ DI INSTALLAZIONE:"

Transcript

1 Sede legale e dom.fiscale: Via Emilia 4 B BRONI (PV) Sede Operativa: Via Marconi BRONI (PV) Telefono Fax Part. IVA Cod.Fiscale Internet Home Page: Broni, 20 Febbraio 2009 «Titolo», il CD contiene l aggiornamento del programma Hippocrates alla versione 2.23 A 7, il Prontuario farmaceutico CODIFA aggiornato al 20 Febbraio 2009, il programma Hipponet in versione 2.0 per una miglior gestione delle informazioni scambiati tramite il servizio di medicina di rete e il programma Agg_Prontuario in vers. 4.7 per una miglior fruizione degli aggiornamenti dei farmaci. Assieme alla documentazione della nuova versione ed al CD-Rom all interno della busta è presente per i soli clienti del servizio di medicina di rete - la fattura relativamente al servizio di Hippocrates relativamente al periodo annuale di competenza. Il pagamento può essere effettuato tramite bonifico bancario intestato a PROBUS snc, CARIGE Agenzia 736 di BRONI, Piazza Garibaldi 7 IBAN IT60 M (C/C ABI CAB CIN M ). La scadenza di evasione della fattura è il 15 Marzo 2009, visto il ritardo di 20 giorno nella spedizione del materiale (fattura compresa). Controllare se l'indirizzo di di seguito riportato è corretto. Se NON fosse indicato o sbagliato, comunicate il vostro indirizzo di aggiornato, scrivendo preferibilmente a oppure telefonando al o al fax Il suo indirizzo di comunicato alla Probus è : «E_Mail» Si informa che all interno del sito è disponibile un apposita sezione per i soli clienti, con nome Aggiornamenti, dove sono disponibili gli aggiornamenti del programma, del prontuario farmaceutico, una serie di Domande & Risposte (Faq) e documentazione. Per poter accedere al servizio utilizzare le seguenti credenziali: utente e password. In alternativa è possibile accedere al servizio Internet, premendo direttamente il tastone Internet, raffigurato con la P, presente dentro il programma Hippocrates. Si informa anche che, è disponibile il portale dedicato ai Medici di Medicina Generale oppure Lo scopo è quello di fornire al Medico una modalità semplice veloce ed intuitiva per comunicare con i propri pazienti, informandoli relativamente ai propri orari di visita, ad avvisi e notizie quotidiane e tanto altro (fissare le visite ambulatoriali del paziente ). A ciascun medico interessato al servizio sarà creato un proprio sito di 3 livello NomeCognome.portalemmg.it. Seguirà apposita comunicazione circa i costi e modalità di gestione (Aprile 2009). MODALITÀ DI INSTALLAZIONE: 1. Uscire da Hippocrates sia dalla postazione medico sia eventualmente dalla postazione segretaria 2. Inserire il CD-Rom nel lettore; 3. Fare doppio clic, sull'icona "Risorsa del computer" 4. Fare doppio clic sull icona relativa al "CD-Rom" 5. Fare doppio clic sull icona del programma Aggiorna223.exe per avviare la procedura. 6. Seguire le istruzioni proposte a video. 7. Qualora si utilizzasse Hippocrates in rete locale o con postazioni di segreteria, tale operazione va effettuata anche su tutti i computer ove si utilizza il programma. Tempistica di installazione: 1-2 minuti circa. Tutte le informazioni di seguito indicate, sono documentate con esempi, all'interno del nostro sito nella sezione Aggiornamenti. La versione 2.23 A7 è nuovamente integrata e certificata SISS. Si informa che questa versione di Hippocrates è obbligatoria per il funzionamento della nuova versione del SISS o superiore, che è in fase di rilascio in molte provincia della Regione Lombardia. Il contenuto del presente CD è identico all aggiornamento disponibile da Internet. Ne consegue che, chi avesse già provveduto ad aggiornarsi tramite il portale Internet, non necessita l'installazione del presente CD di aggiornamento. Titolo: Documentazione Hippocrates 2.23 Pag. 1

2 PRINCIPALI CARATTERISTICHE DELLA VERSIONE 2.23 DI HIPPOCRATES CONFORMITÀ ALLE SEGUENTI INDICAZIONI NAZIONALI E/O REGIONALI (DECRETI LEGISLATIVI, CIRCOLARI, NOTE): 01 GENNAIO QUESITO DIAGNOSTICO PREVALENTE - OBBLIGO DI INDICARE IL QUESITO DIAGNOSTICO NELLE PRESCRIZIONI (ad eccezione delle prescriz. farmaceutiche): Come previsto dall Art. 51 comma 2 dell ACN per la disciplina dei rapporti con i medici di medicina generale in cui è stabilita che la richiesta di indagine, prestazione o visita specialistica deve essere corredata dalla diagnosi o dal sospetto diagnostico e come da indicazione della nota della regionale n. H del e della DGR VIII/8501 del , è necessario obbligare l'indicazione del Quesito Diagnostico nella prescrizione delle prestazioni di indagini, esami e visite (NO per farmaci). Il quesito diagnostico deve essere preciso e circostanziato e NON è obbligatorio per le prescrizioni con associata l'esenzione di patologia o rare. Si precisa inoltre che, "i pazienti esenti per patologia (DM Sanità 329/99 e 296/01) e i pazienti affetti da malattie rare (DM Sanità 279/01) non necessitano di avere precisata sulle impegnative di specialistica ambulatoriale la definizione del quesito diagnostico quando gli stessi effettuano prestazioni che riguardano l'approfondimento ed il follow della patologia di base per cui sono esenti. In tale caso è sufficiente quindi la condizione di cronicità documentata dal codice di esenzione riportato obbligatoriamente sulla ricetta." A tal fine HIPPOCRATES CONSENTE - da sempre e in maniera opzionale - di ricordare al medico di indicare il quesito diagnostico nelle nuove prescrizioni. Inoltre facilita l indicazione del quesito diagnostico in tutte le prescrizioni tramite: le diagnosi codificate ICD9, l indicazionel ultima diagnosi, l indicazione delle precedente diagnosi indicate nelle precedenti prescrizioni al paziente, le patologie a carico del paziente, oppure tramite l uso dei tre quesiti diagnostici generici. Il tutto richiamabile premento il tasto Freccetta a lato del campo Diagnosi (si veda il dettaglio di seguito riportato) Facilitazione nell indicazione del quesito diagnostico. Possibilità di prelevare l ultima diagnosi indicati al paz. in questione. Piuttosto che recuperare tutte le precedenti diagnosi, o le patologie del paziente. Oppure tramite l indicazione dei tre quesiti generici Accertamento per valutazione rischio / Prevenzione / Valutazione per intervento di oppure prelevandolo dai diagnosi codifica ICD Le opzioni per rammentare o meno l indicazione della diagnosi in fase prescrittiva sono definibili in Hippocrates tramite la scheda riportata in figura a lato. Per accerdervi, click sul menù STRUMENTI->OPZIONI, click sulla scheda "PREFERENZE", esce a video la sottoscheda "GENERALI" all'interno della quale è possibile indicare (contrassegnare il quadratino): "RICHIEDERE L'INTRODUZIONE DELLA DIAGNOSI, SE NON INDICATA". Questa impostazione riguarda tutte le prescrizioni ad eccezione della prescrizione farmaceutica. Di default tale impostazione è già biffata. "RICHIEDERE L'INTRODUZIONE DELLA DIAGNOSI NELLE PRESCRIZIONI FARMACEUTICHE, SE NON INDICATA". Di default tale impostazione NON è biffata. Titolo: Documentazione Hippocrates 2.23 Pag. 2

3 01 GENNAIO 2009 ACN 2008/2009 (Art. 5 e Art 6 Flussi Informativi Medico-ASL) Come previsto dall Art. 5 e 6 relativamente all ACN 2008/2009 dal 1 gennaio 2009 il medico di assistenza primaria trasmette alla propria Azienda sanitaria le informazioni elementari di seguito specificate: Richiesta di ricovero per diagnosi accertata, ipotesi diagnostica o problema (indicando se il ricovero è stato suggerito, urgente o programmato, utilizzando l apposito spazio nella ricetta rossa). Accesso allo studio medico, con o senza visita medica. Visite domiciliari. PPIP (anche i resoconti riferiti alle vaccinazioni antinfluenzali effettuate a soggetti anziani o affetti da patologie croniche). Assistenza domiciliare (ADP/ADI). Le informazioni di cui al comma precedente devono: Riferirsi al singolo caso (assistito, accesso, procedura). Riportare la data (giorno, mese, anno) in cui il caso si è verificato. Essere informatizzate e trasmesse con cadenza mensile entro il decimo giorno del mese successivo. A tal fine HIPPOCRATES CONSENTE di indicare la motivazione di accesso alla scheda del paziente: Riprescrizione, Visita Ambulatoriale, Sola Consultazione, Visita Domiciliare Estemporanea. In particolare le opzioni disponibili per gestire le esigenze di tutti i medici sono: prevalorizzare il motivo precedente, per velocizzare l attività di tipizzazione della motivazione di accesso. Di fatto se impostata questa opzione, aprendo la scheda del paziente è prevalorizzata la motivazione indicata durante l attività eseguita sul precedente paziente trattato; richiedere il motivo di accesso qualora non indicato, per i più precisi. Se impostata questa opzione, in fase di chiusura della scheda del paziente, qualora la motivazione NON fosse indicata, Hippocrates vi chiede di specificarla; di non richiedere e visualizzare il motivo di accesso del paziente e di fatto di lavorare come in passato. Non consigliata tale modalità. Se impostata questa opzione, Hippocrates NON visualizza più il riquadro della motivazione di accesso. Per tornare visibile di nuovo la richiesta di motivazione, premere tasto Dx del mouse sul riquadro giallo delle note. Tutte le impostazioni sono modificabili con il tasto Dx del mouse sopra il riquadro motivazione, riposto in basso a Dx della cartella clinica del paziente Indicare la motivazione per ogni accesso alle schede del paziente. Premere il tasto Dx del mouse sul riquadro indicato Motivazione dell accesso alla scheda del paziente per modificare le impostazioni. Titolo: Documentazione Hippocrates 2.23 Pag. 3

4 STATISTICHE ACCESSI Le statistiche accessi, richiamabili dal menù Strumenti ->Accessi, consentono di ricercare, consuntivare o solo visionare gli accessi di 1 giorno, 1 mese, piuttosto che di un anno, per tutti i paziente o per un solo paziente ecc Per ciascun accesso il programma fornisce giorno e ora di accesso, motivazione di accesso (Riprescrizione, Consultazione, Visita Ambulatoriale o Domiciliare Estemporanea) e anche il dettaglio di accesso ovvero che cosa abbiamo fatto sulla scheda del paziente: prescrizione farmaci, esami, visite, fisioterapie, ricovero ospedaliero, cure termali, INPS, INAIL, patologie, vaccinazioni, indicazioni nella diaria clinica ecc L output visionato può essere salvato, copiato negli appunti di Windows (per poi essere elaborato con Excel, Word o altri programmi similari) o stampato. Di seguito sono riportati due esempi di consuntivazione. Nella prima sono ricercati tutti gli accessi effettuati nel mese di febbraio. In basso a Sx vi è il n. totale di accessi. Nella seconda videata sono indicati gli accessi di febbraio 2009 di tipo Riprescrizione. Selezionando una riga della lista ovvero un accesso è possibile modificarne la data e/o la motivazione. Impostando il nome del paziente è possibile visionare tutti gli accessi dello stesso nel periodo indicato. Impostando il nome utente è possibile vedere tutti gli accessi fatti dal collega in medicina di rete o dal sostituto. E possibile indicare anche il solo giorno. Ad esempio indicando 02/02/2009 in entrambe le caselle del periodo di ricerca, il programma riporta dopo aver premuto il tasto con raffigurata la bacchetta magica tutti e soli gli accessi avvenuti il 2 febbraio. E possibile modificare la motivazione dell accesso alla scheda del paziente o il giorno di accesso, premendo il tasto Dx del mouse sull accesso medesimo. E possibile altresì, visualizzare il dettaglio delle attività effettuato su un singolo paziente indicando lo stesso nella casella Paziente, oppure visionare tutti gli accessi del sostituto. In quest ultimo caso impostare l utente. CARTA REGIONALE SISS Migliorata l importazione della data di scelta del medico durante la fase di acquisizione dei dati del paziente tramite la carta regionale servizi SISS. Titolo: Documentazione Hippocrates 2.23 Pag. 4

5 CERTIFICATI INAIL Conformità e gestione nella predisposizione e stampa del nuovo modulo INAIL Mod.1SS. La funzionalità è richiamabile tramite il menù Moduli->Moduli INAIL. Compilare la maschera a video (sotto riportata) con i dati dell infortunio del paziente in visita e premendo il tasto STAMPA (Inail) Hippocrates: registra l evento con tutti i dati indicati; visualizza a video (con WORD, OpenOffice o altro programma) il modello INAIL.1SS completamente compilato. Cinque Pagine di cui, due pagine per l INAIL, due per l Assicurato ed una per il Datore di Lavoro. Caricare 5 fogli bianchi in formato A4 nella stampante e premere dall applicazione Word o OpenOffice la voce di menù File- >Stampa per provvedere alla stampa; oltre a stampare il certificato INAIL, Hippocrates genera di fatto due file all interno della cartella INAIL di Hippocrates: o il documento stampato con nome INAIL_CognomeNome_DATA.rtf o il documento in formato txt da inviare opzionalmente- all INAIL tramite la procedura informatizzata, predisposta direttamente dall Ente mediante la funzione Web Certificato tramite File. o In alternativa, per i medici NON convenzionati con l INAIL possono utilizzare la stampa del certificato pagato direttamente dall Assistito. Sono gestiti tutti gli stati del certificato: Inizio, Continuazione e Definitivo STAMPA certificato NON convenzionato STAMPA INAIL Modulo 1SS Tutti i certificati stampati in modalità convenzionata o privatistica, o anche solo registrati, sono sempre visibili nel riquadro in alto della videata INAIL, al fine di poter effettuare i proseguimenti di malattia o solamente per consuntivare i certificati emessi al paziente. A tal proposito si ricorda che: tutti i moduli stampati sono disponibili e ri-leggibili dal menù Moduli->Moduli Precedenti; tutti i dati aggregati sull INAIL sono disponibili dal menù Statistiche->INAIL. Con quest ultima funzionalità è possibile visionare il n totale di giorni di malattia emessi in un mese o anno. Oppure è possibile visionare quanti giorni di malattia sono stati emessi ad un dato paziente nell ultimo anno o nell anno in corso ecc CALCOLO CODICE FISCALE PAZIENTI STRANIERI E stato esteso il calcolo automatico dei codici fiscali anche agli stranieri. RICETTE PREREGISTRATE POSTAZIONE DI SEGRETERIA Bug-fix circa la pre-registrazione multipla di farmaci con esenzione effettuati dalla postazione di segreteria: ora sono entrambe certificate SISS ed è indicata l esenzione su tutte le ricette della prescrizione multipla. Titolo: Documentazione Hippocrates 2.23 Pag. 5

6 MEDICINA DI RETE HIPPONET 2.0 Inserito controllo preliminare circa la quantità di dati da spedire al server. Se la mole dei dati da trasferire al server è tanta (circa 100 pazienti modificati), Hipponet OBBLIGA l upload con nessuna possibilità alternativa. Ciò consente di regolarizzate gli allineamenti e diminuire drasticamente i disservizi. Le variazioni delle diarie cliniche effettuate dai colleghi sui propri pazienti sono riportate al medico titolare. Esempio di se il collega Antonio il giorno riporta delle informazioni sulla diaria di un nostro paziente, le medesime saranno visualizzate nella diaria del medico titolare in questa maniera: PRECEDENTE ACCESSO 21/01/2009 (da antonio) Prescritti Profilo Artroreumopatia - inquadramento. Quesito diagnostico: per Artroreumopatia OGGI Dal 1 Aprile 2009 sarà operativo il secondo server dedicato alla medicina di rete. Entro fine aprile, metà dei clienti saranno dirottati sul nuovo server al fine di migliorare il servizio complessivo della medicina di rete. Obiettivo 99% di disponibilità del servizio, contro gli attuali 85%. RICETTE OFFLINE SINCRONIZZAZIONE DATI POSTAZIONE SEGRETERIA Sincronizzazione automatica dei dati ogni 3 minuti tra la postazione principale del medico e la postazione di segreteria, quando quest ultima è configurata in modalità OFFLINE. Per dettagli sulla soluzione e configurazione di Hippocrates, si veda la documentazione della versione 2.22 di Hippocrates, disponibile anche su Internet sul sito all interno della sezione Documentazione. OPERAZIONI PRELIMINARI O SUCCESSIVA ALL USO DI HIPPOCRATES Chi ha due o più postazioni di lavoro (PC ) in ambulatori differenti ma anche in altre casistiche si consiglia di contattare Probus al fine di configurare correttamente e DEFINITIVAMENTE l uso di Hippocrates nella gestione di un unico archivio delle schede pazienti. Di fatto, con questa nuova versione di Hippocrates è possibile definire una serie di operazioni iniziali, ovvero prima di entrare in Hippocrates, e una serie di operazioni conclusive, ovvero in fase di uscita da Hippocrates. Tutte le operazioni relative a spostamenti o copie di database di Hippocrates includono una gestione e test di buona riuscita dell operazione indicata, con eventuale recupero automatico delle informazioni precedenti. La funzione è settabile tramite il menù Strumenti->Opzioni, click sulla Scheda Preferenze, click sulla sotto scheda Operazioni Avvio-Uscita Consigliato l uso delle operazioni conclusive anche per chi desidera fare salvataggi automatici su hard disk esterni. GESTIONE CODICI A BARRE Possibilità di definire margini Sx e Superiore anche nel caso di reindirizzamento della stampa dalla postazione del Medico alla postazione di Segreteria, in presenza di stampa dei codici a barre con la nuova modalità. L impostazione è modificabile all interno della videata Prescrizione di Ricette preregistrate, cliccando sul tasto Impostazioni. PROBUS consiglia l uso di stampanti a LASER per la stampa delle ricetta SSN, preferibilmente un modello HP (Es o meglio la 2015) INTESTAZIONE RICETTARIO PERSONALE E DATI MEDICO Migliorata la gestione dell intestazione del ricettario personale. Ora è possibile definire differentemente la prima riga dell intestazione del ricettario personale, rispetto alle altre. Menù STRUMENTI->Opzioni, Scheda Medico, click sul tasto Intestazione Aggiunti i campi CODICE FISCALE e tra i dati del medico. Per inserirli Menù STRUMENTI->Opzioni, Scheda Medico. CERTIFICATI E MODULI Possibilità di disporre nella personalizzazione dei certificati dei campi Terapie in atto, Elenco Esenzioni, Elenco Patologie in atto, Elenco Allergie in modo da realizzare dei certificati cartella clinica like - con l estrazione automatica dei dati del paziente. Per personalizzare e/o creare nuovi certificati, menù Strumenti->Personalizza->Certificati o Moduli. Inseriti e o aggiornati i seguenti moduli Descrizione Certificato Attivazione ADI ASL 310 Melegnano Informativa Paziente MILANO Informativa consigliata dalla ASL MILANO 308 Rendicontazione Visite a cittadini stranieri - Aggiornato Scheda Formato A4 Formato A4 Formato A4 Titolo: Documentazione Hippocrates 2.23 Pag. 6

Next MMG Semplicità per il mondo della medicina

Next MMG Semplicità per il mondo della medicina 2014 Next MMG Semplicità per il mondo della medicina Documento che illustra le principali caratteristiche di Next MMG EvoluS Srl Corso Unione Sovietica 612/15B 10135 Torino tel: 011.1966 5793/4 info@evolu-s.it

Dettagli

Manuale Utente IMPORT IATROS XP

Manuale Utente IMPORT IATROS XP Manuale Utente IMPORT IATROS XP Sommario Prerequisiti per l installazione... 2 Installazione del software IMPORT IATROS XP... 2 Utilizzo dell importatore... 3 Report della procedura di importazione da

Dettagli

manuale utente www.millewin.it

manuale utente www.millewin.it manuale utente www.millewin.it Edizione settembre 2010 INSTALLAZIONE DI MILLEWIN... 1 POSTAZIONE SINGOLA... 1 INSTALLAZIONI DA 2 A 10 POSTI DI LAVORO... 2 Installazione sul Server... 2 Installazione sui

Dettagli

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Il presente documento applica il Regolamento sulla gestione delle segnalazioni e dei reclami

Dettagli

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali Manuale d uso Gestione Aziendale Software per l azienda Software per librerie Software per agenti editoriali 1997-2008 Bazzacco Maurizio Tutti i diritti riservati. Prima edizione: settembre 2003. Finito

Dettagli

ACQUISTI DI BENI E SERVIZI IN MEPA E CONSIP

ACQUISTI DI BENI E SERVIZI IN MEPA E CONSIP ACQUISTI DI BENI E SERVIZI IN MEPA E CONSIP Vista la Legge N 228 del 24/12/2012 (entrata in vigore il 01/01/2013) e la circolare n 18/2013 Prot. N. 11054, nell ottica di procedere in modo uniforme all

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2013 Progetto Istanze On Line ESAMI DI STATO ACQUISIZIONE MODELLO ES-1 ON-LINE 18 Febbraio 2013 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 COMPILAZIONE DEL MODULO

Dettagli

ESENZIONI PER MOTIVI DI ETA' e/o REDDITO

ESENZIONI PER MOTIVI DI ETA' e/o REDDITO Il nucleo familiare è composto da : - Il richiedente l esenzione - il coniuge (non legalmente ed effettivamente separato) indipendentemente dalla sua situazione reddituale - dai familiari a carico fiscalmente

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Guida al programma 1

Guida al programma 1 Guida al programma 1 Vicenza, 08 gennaio 2006 MENU FILE FILE Cambia utente: da questa funzione è possibile effettuare la connessione al programma con un altro utente senza uscire dalla procedura. Uscita:

Dettagli

STRANIERI TEMPORANEAMENTE PRESENTI STP PRESTAZIONI DI RICOVERO RESE IN STRUTTURE PRIVATE ACCREDITATE PROCEDURA OPERATIVA. Aggiornamento dicembre 2013

STRANIERI TEMPORANEAMENTE PRESENTI STP PRESTAZIONI DI RICOVERO RESE IN STRUTTURE PRIVATE ACCREDITATE PROCEDURA OPERATIVA. Aggiornamento dicembre 2013 STRANIERI TEMPORANEAMENTE PRESENTI STP PRESTAZIONI DI RICOVERO RESE IN STRUTTURE PRIVATE ACCREDITATE PROCEDURA OPERATIVA Aggiornamento dicembre 2013 1 ASPETTI DI SISTEMA 2 PRESTAZIONI DI RICOVERO RESE

Dettagli

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Fabrizio Muscas Firenze, 1 Luglio 2011 ANCoM chi rappresenta? 8 Consorzi regionali 98 Cooperative di MMG 5000 Medici di Medicina Generale (MMG)

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

Client PEC Quadra Guida Utente

Client PEC Quadra Guida Utente Client PEC Quadra Guida Utente Versione 3.2 Guida Utente all uso di Client PEC Quadra Sommario Premessa... 3 Cos è la Posta Elettronica Certificata... 4 1.1 Come funziona la PEC... 4 1.2 Ricevuta di Accettazione...

Dettagli

L Azienda non è mai stata cosi vicina.

L Azienda non è mai stata cosi vicina. L Azienda non è mai stata cosi vicina. AlfaGestMed è il risultato di un processo di analisi e di sviluppo di un sistema nato per diventare il punto di incontro tra l Azienda e il Medico Competente, in

Dettagli

Guida introduttiva. Installazione di Rosetta Stone

Guida introduttiva. Installazione di Rosetta Stone A Installazione di Rosetta Stone Windows: Inserire il CD-ROM dell'applicazione Rosetta Stone. Selezionare la lingua dell'interfaccia utente. 4 5 Seguire i suggerimenti per continuare l'installazione. Selezionare

Dettagli

PROGETTO AIR-CAMPANIA: SCHEDA SVAFRA

PROGETTO AIR-CAMPANIA: SCHEDA SVAFRA PROGETTO AIR-CAMPANIA: SCHEDA SVAFRA La Scheda Valutazione Anziano FRAgile al momento dell inserimento è abbinata al paziente. E possibile modificarla o inserirne una nuova per quest ultimo. Verrà considerata

Dettagli

Finanziamenti on line -

Finanziamenti on line - Finanziamenti on line - Manuale per la compilazione dei moduli di Gestione dei Progetti Finanziati del Sistema GEFO Rev. 02 Manuale GeFO Pagina 1 Indice 1. Introduzione... 4 1.1 Scopo e campo di applicazione...

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

Manuale Utente SCELTA REVOCA MEDICO ON LINE. Versione 1.0.0

Manuale Utente SCELTA REVOCA MEDICO ON LINE. Versione 1.0.0 Manuale Utente SCELTA REVOCA MEDICO ON LINE Versione 1.0.0 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. USO DEL SERVIZIO E FUNZIONALITÀ... 3 2.1 Funzionalità di Revoca del proprio medico... 4 2.2 Funzionalità di scelta/revoca

Dettagli

LA NUOVA MODALITA PER OTTENERE L ESENZIONE DAL TICKET PER LE PRESTAZIONI SPECIALISTICHE IN BASE AL REDDITO

LA NUOVA MODALITA PER OTTENERE L ESENZIONE DAL TICKET PER LE PRESTAZIONI SPECIALISTICHE IN BASE AL REDDITO LA NUOVA MODALITA PER OTTENERE L ESENZIONE DAL TICKET PER LE PRESTAZIONI SPECIALISTICHE IN BASE AL REDDITO A. LA NUOVA MODALITA 3 B. RILASCIO DELL ATTESTATO DI ESENZIONE 5 C. REQUISITI PER L ESENZIONE

Dettagli

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Protocollo... 9 Inserimento nuovo protocollo... 11 Invio SMS... 14 Ricerca... 18 Anagrafica...

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB...

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 1. CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 5 1.3.1 CREAZIONE GUIDATA DELLA FATTURA IN FORMATO XML

Dettagli

Guida Titolo firma con certificato remoto DiKe 5.4.0. Sottotitolo

Guida Titolo firma con certificato remoto DiKe 5.4.0. Sottotitolo Guida Titolo firma con certificato remoto DiKe 5.4.0 Sottotitolo Pagina 2 di 14 Un doppio clic sull icona per avviare il programma. DiKe Pagina 3 di 14 Questa è la pagina principale del programma DiKe,

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Pratiche... 10 Anagrafica... 13 Documenti... 15 Inserimento nuovo protocollo... 17 Invio

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Guida all'installazione di SLPct Manuale utente Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Premessa Il redattore di atti giuridici esterno SLpct è stato implementato da Regione

Dettagli

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0 Documentazione Servizio SMS WEB Versione 1.0 1 Contenuti 1 INTRODUZIONE...5 1.1 MULTILANGUAGE...5 2 MESSAGGI...7 2.1 MESSAGGI...7 2.1.1 INVIO SINGOLO SMS...7 2.1.2 INVIO MULTIPLO SMS...9 2.1.3 INVIO MMS

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2012 Progetto Istanze On Line MOBILITÀ IN ORGANICO DI DIRITTO PRESENTAZIONE DOMANDE PER LA SCUOLA SEC. DI I GRADO ON-LINE 13 Febbraio 2012 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI

Dettagli

Denuncia di Malattia Professionale telematica

Denuncia di Malattia Professionale telematica Denuncia di Malattia Professionale telematica Manuale utente Versione 1.5 COME ACCEDERE ALLA DENUNCIA DI MALATTIA PROFESSIONALE ONLINE... 3 SITO INAIL... 3 LOGIN... 4 UTILIZZA LE TUE APPLICAZIONI... 5

Dettagli

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting. explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.it Procedura di gestione per Laboratori di Analisi Cliniche Pag.

Dettagli

Deutsche Bank. db Corporate Banking Web Guida al servizio

Deutsche Bank. db Corporate Banking Web Guida al servizio Deutsche Bank db Corporate Banking Web Guida al servizio INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. SPECIFICHE DI SISTEMA... 4 3 MODALITÀ DI ATTIVAZIONE E DI PRIMO COLLEGAMENTO... 4 3. SICUREZZA... 5 4. AUTORIZZAZIONE

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

LE DOMANDE. (per leggere la risposta cliccare sul testo della domanda)

LE DOMANDE. (per leggere la risposta cliccare sul testo della domanda) LE DOMANDE (per leggere la risposta cliccare sul testo della domanda) 1. LA NUOVA MODALITÀ 1.1 Qual è in sintesi la nuova modalità per ottenere l esenzione ticket in base al reddito? 1.2 Da quando, per

Dettagli

ORARI E GIORNI VISITE FISCALI 2014-2015. CAMBIA TUTTO PER I LAVORATORI DIPENDENTI - ECCO COME

ORARI E GIORNI VISITE FISCALI 2014-2015. CAMBIA TUTTO PER I LAVORATORI DIPENDENTI - ECCO COME ORARI E GIORNI VISITE FISCALI 2014-2015. CAMBIA TUTTO PER I LAVORATORI DIPENDENTI - ECCO COME Gli Orari Visite Fiscali 2014 2015 INPS lavoratori assenti per malattia dipendenti pubblici, insegnanti, privati,

Dettagli

Importazione dati da Excel

Importazione dati da Excel Nota Salvatempo Spesometro 4.3 19 MARZO 2015 Importazione dati da Excel In previsione della prossima scadenza dell'invio del Modello Polivalente (Spesometro scadenza aprile 2015), è stata implementata

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

OGGETTO: Dichiarazione 730 precompilata Risposte a quesiti

OGGETTO: Dichiarazione 730 precompilata Risposte a quesiti Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti CIRCOLARE 11/E Roma, 23 marzo 2015 OGGETTO: Dichiarazione 730 precompilata Risposte a quesiti 2 INDICE 1 DESTINATARI DELLA DICHIARAZIONE 730 PRECOMPILATA... 5

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

Il Documento è diviso in tre parti e dotato di un indice per agevolare la consultazione.

Il Documento è diviso in tre parti e dotato di un indice per agevolare la consultazione. L erogazione dell assistenza in favore dei cittadini stranieri non può prescindere dalla conoscenza, da parte degli operatori, dei diritti e dei doveri dei cittadini stranieri, in relazione alla loro condizione

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line 09 aprile 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

Lezione su Informatica di Base

Lezione su Informatica di Base Lezione su Informatica di Base Esplora Risorse, Gestione Cartelle, Alcuni tasti di scelta Rapida Domenico Capano D.C. Viterbo: Lunedì 21 Novembre 2005 Indice Una nota su questa lezione...4 Introduzione:

Dettagli

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Pagina 1 di 9 Indice generale 1 Accesso alla raccolta... 3 2 Il pannello di controllo della raccolta e attivazione delle maschere...

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK

Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK LA TUA POSTA IN UN CLICK Clicca&Posta è una soluzione software per la gestione della

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca MIUR.AOODGPFB.REGISTRO UFFICIALE(U).0004509.09-06-2014 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per la programmazione Direzione Generale per la Politica Finanziaria e per

Dettagli

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO E AZIENDE-UTENTI L IMPATTO DELLE PROCEDURE INFORMATIZZATE a cura di Germana Di Domenico Elaborazione grafica di ANNA NARDONE Monografie sul Mercato del lavoro e le politiche

Dettagli

GUIDA ALLA SPEDIZIONE DELLA PRATICA CUR PER IL MANTENIMENTO DELL ISCRIZIONE ALL ALBO REGIONALE DELLE COOPERATIVE SOCIALI

GUIDA ALLA SPEDIZIONE DELLA PRATICA CUR PER IL MANTENIMENTO DELL ISCRIZIONE ALL ALBO REGIONALE DELLE COOPERATIVE SOCIALI GUIDA ALLA SPEDIZIONE DELLA PRATICA CUR PER IL MANTENIMENTO DELL ISCRIZIONE ALL ALBO REGIONALE DELLE COOPERATIVE SOCIALI 1. Dotazioni informatiche minime: Pc con accesso ad internet Contratto Telemaco

Dettagli

G e s t i o n e U t e n z e C N R

G e s t i o n e U t e n z e C N R u t e n t i. c n r. i t G e s t i o n e U t e n z e C N R G U I D A U T E N T E Versione 1.1 Aurelio D Amico (Marzo 2013) Consiglio Nazionale delle Ricerche - Sistemi informativi - Roma utenti.cnr.it -

Dettagli

ECM Educazione Continua in Medicina Accreditamento Provider MANUALE UTENTE

ECM Educazione Continua in Medicina Accreditamento Provider MANUALE UTENTE ECM Educazione Continua in MANUALE UTENTE Ver. 3.0 Pagina 1 di 40 Sommario 1. Introduzione... 3 2. Informazioni relative al prodotto e al suo utilizzo... 3 2.1 Accesso al sistema... 3 3. Accreditamento

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

GESTIONE DELLA PROCEDURA

GESTIONE DELLA PROCEDURA Manuale di supporto all utilizzo di Sintel per Stazione Appaltante GESTIONE DELLA PROCEDURA Data pubblicazione: 17/06/2015 Pagina 1 di 41 INDICE 1. Introduzione... 3 1.1 Obiettivo e campo di applicazione...

Dettagli

GUIDA ALLA COMPILAZIONE

GUIDA ALLA COMPILAZIONE GUIDA ALLA COMPILAZIONE 1. L istanza di riconoscimento dei CFP, deve essere presentata esclusivamente al CNI mediante una compilazione online di apposito modulo disponibile sulla piattaforma della formazione

Dettagli

RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO 1.2. ATTIVAZIONE DELLA RICEZIONE DEL FILE CON L INPS

RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO 1.2. ATTIVAZIONE DELLA RICEZIONE DEL FILE CON L INPS RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO Abbiamo predisposto il programma di studio Web per la ricezione automatica dei certificati di malattia direttamente

Dettagli

Gestione Studio Legale

Gestione Studio Legale Gestione Studio Legale Il software più facile ed efficace per disegnare l organizzazione dello Studio. Manuale operativo Gestione Studio Legale Il software più facile ed efficace per disegnare l organizzazione

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

Figura 1 - Schermata principale di Login

Figura 1 - Schermata principale di Login MONITOR ON LINE Infracom Italia ha realizzato uno strumento a disposizione dei Clienti che permette a questi di avere sotto controllo in maniera semplice e veloce tutti i dati relativi alla spesa del traffico

Dettagli

FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL

FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL PRESTITO LOCALE 1. Dove posso trovare informazioni dettagliate sul prestito locale e sulla gestione dei lettori? 2. Come

Dettagli

LAVORO OCCASIONALE DI TIPO ACCESSORIO PROCEDURA CON VOUCHER TELEMATICO

LAVORO OCCASIONALE DI TIPO ACCESSORIO PROCEDURA CON VOUCHER TELEMATICO Istituto Nazionale Previdenza Sociale Aggiornato al 05 novembre 2012 LAVORO OCCASIONALE DI TIPO ACCESSORIO PROCEDURA CON VOUCHER TELEMATICO Registrazione committente Il committente si registra presso l

Dettagli

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP GESTIONE ADEMPIMENTI FISCALI Blustring fornisce la stampa dei quadri fiscali, cioè dei quadri del modello UNICO relativi alla produzione del reddito d impresa, o di lavoro autonomo (RG, RE, RF, dati di

Dettagli

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO...

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO... Modulo A Programmiamo in Pascal Unità didattiche 1. Installiamo il Dev-Pascal 2. Il programma e le variabili 3. Input dei dati 4. Utilizziamo gli operatori matematici e commentiamo il codice COSA IMPAREREMO...

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

PROCEDURA MODALITA DI ACCESSO AGLI AMBULATORI

PROCEDURA MODALITA DI ACCESSO AGLI AMBULATORI AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITA DI PADOVA PROCEDURA MODALITA DI ACCESSO AGLI AMBULATORI Preparato da Gruppo di Lavoro Ambulatori Clinica Ostetrico- Ginecologica Verificato da Servizio Qualità Verifica per

Dettagli

GUIDA OPERATIVA ALLE OPERAZIONI

GUIDA OPERATIVA ALLE OPERAZIONI PIATTAFORMA PER LA CERTIFICAZIONE DEI CREDITI GUIDA OPERATIVA ALLE OPERAZIONI DI SMOBILIZZO DEL CREDITO CERTIFICATO CON PARTICOLARE RIFERIMENTO ALLE AMMINISTRAZIONI DEBITRICI Versione 1.1 del 06/12/2013

Dettagli

MANUALE SOFTWARE LIVE MESSAGE ISTRUZIONI PER L UTENTE

MANUALE SOFTWARE LIVE MESSAGE ISTRUZIONI PER L UTENTE MANUALE SOFTWARE ISTRUZIONI PER L UTENTE PAGINA 2 Indice Capitolo 1: Come muoversi all interno del programma 3 1.1 Inserimento di un nuovo sms 4 1.2 Rubrica 4 1.3 Ricarica credito 5 PAGINA 3 Capitolo 1:

Dettagli

Migliorare la gestione del paziente con BPCO in Medicina Generale.

Migliorare la gestione del paziente con BPCO in Medicina Generale. Progetto di audit clinico. Migliorare la gestione del paziente con BPCO in. Razionale. Numerose esperienze hanno dimostrato che la gestione del paziente con BPCO è subottimale. La diagnosi spesso non è

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

Linee guida invio pratica telematica sportello cerc - anno 2013

Linee guida invio pratica telematica sportello cerc - anno 2013 LINEE GUIDA INVIO PRATICA TELEMATICA SPORTELLO CERC - ANNO 2013 1 INDICE 1. FASE PRELIMINARE pag.3 2. PREDISPOSIZIONE DELLA DOCUMENTAZIONE pag.4 3. INVIO DELLA DOMANDA DI CONTRIBUTO pag.4 4. CREA MODELLO

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

Università degli Studi Roma Tre. Prenotazione on-line

Università degli Studi Roma Tre. Prenotazione on-line Università degli Studi Roma Tre Prenotazione on-line Istruzioni per effettuare la prenotazione on-line degli appelli presenti sul Portale dello Studente Assistenza... 2 Accedi al Portale dello Studente...

Dettagli

LA POSTA ELETTRONICA

LA POSTA ELETTRONICA LA POSTA ELETTRONICA Nella vita ordinaria ci sono due modi principali di gestire la propria corrispondenza o tramite un fermo posta, creandosi una propria casella postale presso l ufficio P:T., oppure

Dettagli

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale Dipartimento Comunicazione Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale Sommario 1. Premessa... 3 2. Identificazione al Portale di Roma Capitale tramite documento d identità... 4 2.1 Registrazione

Dettagli

COMMISSIONE AZIENDALE DEL FARMACO PROCEDURA SULLA PRESCRIZIONE DI FARMACI PER INDICAZIONI NON AUTORIZZATE DALL AGENZIA ITALIANA DEL FARMACO

COMMISSIONE AZIENDALE DEL FARMACO PROCEDURA SULLA PRESCRIZIONE DI FARMACI PER INDICAZIONI NON AUTORIZZATE DALL AGENZIA ITALIANA DEL FARMACO COMMISONE AZIENDALE DEL FAMACO POCEDUA SULLA PESCIZIONE DI FAMACI PE INDICAZIONI N AUTOIZZATE DALL AGENZIA ITALIANA DEL FAMACO 1. SCOPO/OBIETTIVO Informare il Personale Medico dell Aziende Sanitarie della

Dettagli

l agenzia in f orma GUIDA OPERATIVA AL MODELLO F24 ON LINE

l agenzia in f orma GUIDA OPERATIVA AL MODELLO F24 ON LINE 6 l agenzia in f orma 2006 GUIDA OPERATIVA AL MODELLO F24 ON LINE INDICE INTRODUZIONE 2 1. I VERSAMENTI TELEMATICI 3 I vantaggi dei versamenti on line 3 Come si effettuano 3 Il conto su cui addebitare

Dettagli

Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari

Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari Sistema Regionale ECM Pagina 1 di 7 1 Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari 1. Presentazione: L evento, destinato alle figure professionali di Tecnici

Dettagli

DesioWeb Banking DesioWeb Banking Light DesioWeb Trade DesioPhone DesioMobile

DesioWeb Banking DesioWeb Banking Light DesioWeb Trade DesioPhone DesioMobile GUIDA AI SERVIZI DESIOLINE DesioWeb Banking DesioWeb Banking Light DesioWeb Trade DesioPhone DesioMobile Versione 1.8 del 10/6/2013 Pagina 1 di 96 Documentazione destinata all uso da parte dei clienti

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Guida all utilizzo del dispositivo USB... 4 2.1 Funzionamento del

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Microsoft Windows 30/10/2014 Questo manuale fornisce le istruzioni per l'utilizzo della Carta Provinciale dei Servizi e del lettore di smart card Smarty sui sistemi operativi

Dettagli

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory.

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory. @ PC (Personal computer): Questa sigla identificò il primo personal IBM del 1981 a cura di R.Mangini Archiviazione: Il sistema operativo si occupa di archiviare i file. Background (sfondo): Cursore: Nei

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Tracciato Import-Export CareStudio 2.0

Tracciato Import-Export CareStudio 2.0 Il seguente documento definisce i contenuti ed il formato delle informazioni importabili ed esportabili del sistema. Per ciascuna tipologia di informazione è previsto un file di testo codificato secondo

Dettagli

COS È IL PRONTO SOCCORSO?

COS È IL PRONTO SOCCORSO? AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA INTEGRATA VERONA COS È IL PRONTO SOCCORSO? GUIDA INFORMATIVA PER L UTENTE SEDE OSPEDALIERA BORGO TRENTO INDICE 4 COS È IL PRONTO SOCCORSO? 6 IL TRIAGE 8 CODICI DI URGENZA

Dettagli

Sistema per il monitoraggio della Spesa Sanitaria

Sistema per il monitoraggio della Spesa Sanitaria Sistema per il monitoraggio della Spesa Sanitaria Sistema per il monitoraggio della Spesa Sanitaria MANUALE D USO 1 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2.... 4 3. INVIO CERTIFICATO DI MALATTIA... 4 3.1 SELEZIONE...

Dettagli

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE SETTEMBRE 2013 DATASIEL S.p.A Pag. 2/23 INDICE 1. INTRODUZIONE...3 1.1. Scopo...3 1.2. Servizio Assistenza Utenti...3 2. UTILIZZO DEL PROGRAMMA...4 2.1. Ricevere

Dettagli

INFORMATIVA FINANZIARIA

INFORMATIVA FINANZIARIA Capitolo 10 INFORMATIVA FINANZIARIA In questa sezione sono riportate le quotazioni e le informazioni relative ai titoli inseriti nella SELEZIONE PERSONALE attiva.tramite la funzione RICERCA TITOLI è possibile

Dettagli

Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore

Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore Testo aggiornato al 29 novembre 2011 Legge 15 marzo 2010, n. 38 Gazzetta Ufficiale 19 marzo 2010, n. 65 Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore La Camera dei

Dettagli

Le statistiche sono state raggruppate nelle seguenti aree di attività/processi della struttura sanitaria:

Le statistiche sono state raggruppate nelle seguenti aree di attività/processi della struttura sanitaria: Statistiche e Query partire dalla versione 63_01_006 LabPro ver 5.0 si è arricchito di 2 nuove funzionalità rispettivamente di estrazioni flessibili personalizzabili dei dati storicizzati nel database

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Modalità di iscrizione al TOLC Per iscriversi al TOLC è necessario compiere le seguenti operazioni: 1. Registrazione nella sezione TOLC del portale CISIA

Dettagli

GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8

GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8 GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8 GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8 1) Introduzione Pg 3 2) L area amministratore Pg 3 2.1) ECM Pg 4 2.1.1) Sezione Struttura Pg 5 2.1.2) Sezione Documento Pg 7 2.1.3) Sezione Pubblicazione

Dettagli