maildocpro Manuale Installazione

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "maildocpro Manuale Installazione"

Transcript

1 maildocpro Manuale Installazione versione 3.4 maildocpro Manuale Installazione - Versione 3.4 1

2 Indice Indice... 2 Creazione database... 3 Database: MAILDOCPRO... 3 Database: SILOGONWEB... 5 Configurazione Utenza SQL... 6 maildocpro Web App... 7 Installazione Tipica... 9 Installazione Personalizzata MainFeature Global Address List Rubrica PA Corrispondenza On Line Invio Massivo Certificati INPS e Grandi Contribuenti Servizio Invio e Ricezione Mail Evoluto Altri Servizi Web Services Configurazione IIS maildocpro Manuale Installazione - Versione 3.4 2

3 Creazione database Prima di installare l applicativo maildocpro è necessario creare e valorizzare i database necessari, i quali conterranno i dati salvati e gestiti dall applicativo stesso. Per fare ciò è necessario utilizzare alcuni script che vengono eseguiti grazie a Microsoft SQL Server Management Studio. Per ogni database da creare è previsto un apposito script: Database: MAILDOCPRO Scaricare l apposito script di creazione del database interessato al seguente link: se.maildocpro.db_34.zip Aprire lo script appena scaricato con SQL Server Management Studio: maildocpro Manuale Installazione - Versione 3.4 3

4 Le variabili da valorizzare sono quelle presenti nell immagine sopra (riquadro in verde): AMBIENTE: impostare il tipo di ambiente di installazione (collaudo o produzione ad esempio, consigliabile mantenere PRODUZIONE) DatabaseName: impostare il nome che si vuole assegnare al nuovo database (consigliabile utilizzare MAILDOCPRO) DefaultDataPath: impostare il percorso fisico in cui il database verrà allocato (ad es: C:\Program Files\Microsoft SQL Server\MSSQL10.SQLEXPRESS\MSSQL\DATA) DefaultLogPath: impostare il percorso fisico in cui il file di log del database verrà scritto (ad es: C:\Program Files\Microsoft SQL Server\MSSQL10.SQLEXPRESS\MSSQL\LOG) A questo punto selezionare la modalità SQLCMD Mode dalla tab Query, come da immagine sottostante: Impostare poi l attributo master (necessario per la creazione di un nuovo database): Infine premere il pulsante dell operazione. per eseguire la query ed attendere il corretto completamento maildocpro Manuale Installazione - Versione 3.4 4

5 Database: SILOGONWEB Lo stesso procedimento va seguito per la creazione e valorizzazione del db SILOGONWEB, cioè il database di autenticazione contenente i dati per l accesso all applicativo (tra cui in particolare user e password). Scaricare l apposito script di creazione del database interessato al seguente link: se.silogonweb.db_8.zip Aprire lo script appena scaricato con SQL Server Management Studio: Le variabili da valorizzare sono quelle presenti nell immagine sopra (riquadro in verde): DatabaseName: impostare il nome che si vuole assegnare al nuovo database (consigliabile utilizzare SILOGONWEB) DefaultDataPath: impostare il percorso fisico in cui il database verrà allocato (ad es: C:\Program Files\Microsoft SQL Server\MSSQL10.SQLEXPRESS\MSSQL\DATA) DefaultLogPath: impostare il percorso fisico in cui il file di log del database verrà scritto (ad es: C:\Program Files\Microsoft SQL Server\MSSQL10.SQLEXPRESS\MSSQL\LOG) Come per il database creato in precedenza, selezionare la modalità SQLCMMode e quindi cliccare sul pulsante Execute. Attendere infine il corretto completamento dell operazione. maildocpro Manuale Installazione - Versione 3.4 5

6 Configurazione Utenza SQL Dopo aver creato i database assicurarsi che agli stessi sia associata una utenza SQL che abbia i privilegi di db_owner e public (come da immagine). Questa è la stessa utenza che (come verrà spiegato più avanti, a pag. di questo manuale) dovrà essere configurata all interno dell applicativo in modo che quest ultimo possa avere accesso ai dati contenuti nei database: Nella sezione Security\Logins creare una nuova utenza SQL (o utilizzare una utenza già esistente) ed associarla ai due database creati in precedenza. N.B: Assicurarsi inoltre, come già accennato, che tale utenza abbia i permessi db_owner e public su entrambi i database (frecce verdi). maildocpro Manuale Installazione - Versione 3.4 6

7 maildocpro Web App Si tratta del pacchetto di installazione dell applicazione web vera e propria. Il setup fornito da Studio Informatica prevede una serie di wizard intuitivi grazie ai quali è facilmente possibile installare l applicativo su di un server dedicato (N.B: è importante leggere attentamente il documento tecnico elencante prerequisiti necessari ai fini dell installazione). Dopo aver verificato la presenza di tutti i prerequisiti necessari, scaricare il pacchetto di installazione al seguente link: WebApp.zip Eseguendo il setup, la prima schermata di presentazione ci dà il benvenuto all interno della procedura guidata. E sufficiente cliccare sul tasto Avanti. maildocpro Manuale Installazione - Versione 3.4 7

8 La schermata successiva presenta il Contratto di licenza software : è necessario leggerlo e successivamente selezionare l opzione Accetto i termini e condizioni di licenza. Cliccare quindi sul tasto Avanti. La terza schermata permette di scegliere il tipo di installazione desiderato. maildocpro Manuale Installazione - Versione 3.4 8

9 Nello specifico è possibile optare tra: Installazione Tipica Installazione Personalizzata Installazione Tipica Selezionando il tipo di installazione Tipica sarà sufficiente inserire i dati di connessione ai database in quanto per tutti gli altri parametri verranno utilizzate le configurazioni standard. Questo tipo di installazione è consigliato per gli utenti meno esperti o che non desiderano impostare personalizzazioni particolari all interno dell applicativo. Con questa opzione viene ad esempio utilizzato, per il posizionamento delle cartelle e dei relativi files su filesystem, il path di default: C:\Program Files\Studio Informatica\mailDocPRO. I dati di Connessione SQL Server vanno compilati nel modo illustrato: Istanza SQL: istanza completa del server SQL Nome utente: utenza SQL associata ai database di maildocpro Password: password dell utenza di cui sopra DB Applicazione: nome del DB dati di maildocpro (es: MAILDOCPRO) DB Utenti: nome del DB di autenticazione (es: SILOGONWEB) Terminato l inserimento dei dati cliccare infine sul tasto Installa. maildocpro Manuale Installazione - Versione 3.4 9

10 Installazione Personalizzata Selezionando il tipo di installazione Personalizzata sarà invece possibile configurare a piacimento alcuni parametri selezionando le Feature da personalizzare dall apposito elenco. MainFeature Selezionando soltanto l opzione MainFeature si possono impostare i parametri principali di installazione. In particolare: Percorso di installazione: maildocpro Manuale Installazione - Versione

11 Parametri standard: o Autenticazione: attraverso questo combo è possibile definire innanzitutto il tipo di autenticazione desiderata: Standard, Single SignOn oppure Personalizzata 8per una definizione più dettagliata si rimanda al Manuale Amministratore). o Periodo su filesystem delle PEC: periodo (in giorni) in cui mantenere le PEC all interno di una apposita cartella del disco rigido in cui è installato l applicativo (percorso che viene definito più sotto in Salvataggio Mail). o Mail da scaricare per connessione: numero massimo di PEC che vengono scaricate ad ogni ciclo di thread del Servizio Invio e Ricezione Mail. o Timeout connessione gestore PEC: secondi di timeout del sistema. o Salvataggio mail: percorso filesystem in cui salvare temporaneamente le mail (vedi periodo su filesystem). Selezionare il percorso di installazione del servizio mail, ad es: C:\Program Files\Studio Informatica\mailDocPRO Servizio Mail\Store o Log connessione: percorso di salvataggio dei log tracciati dall applicativo. Selezionare il percorso di installazione di maildocpro, ad es: C:\Program Files\Studio Informatica\mailDocPRO\Log maildocpro Manuale Installazione - Versione

12 Global Address List Selezionando, oltre a MainFeature, anche l opzione Global Address List è possibile configurare i dati necessari ad impostare, all interno dell applicativo, la propria Global Address List (GAL). Si tratta di una rubrica condivisa, che di solito contiene i riferimenti di tutte le persone di una determinata organizzazione (azienda, scuola, ecc). A questa rubrica si accede attraverso la rete aziendale di computer usando il protocollo LDAP. La rubrica GAL è di solito di sola lettura per gli utenti, solo gli amministratori possono aggiungere o aggiornare le voci. Gli utenti possono accedervi, ricercare altre persone (lavoratori, studenti, soci, ecc) e ottenere informazioni su di loro, come l'indirizzo e mail, il numero di telefono, la posizione di lavoro, la sede di uffici e altri. L'uso comune della GAL è se l'utente sta scrivendo una e mail, conosce il nome del destinatario, ma non il suo indirizzo e mail, può ricercare l'indirizzo e mail all interno della stessa scrivendo solo una parte del nome del destinatario. I campi sopra illustrati vanno compilati inserendo i dati di accesso al proprio server LDAP: o Server LDAP: nome del server o Porta: porta di accesso (se standard, 389) o Username: user di accesso al server o Password: password dello user di cui sopra o Root: root del dominio del nodo LDAP maildocpro Manuale Installazione - Versione

13 Rubrica PA Tramite questa scheda è possibile configurare l accesso alla rubrica PA, cioè l'indice degli indirizzi della pubblica amministrazione e dei gestori di pubblici servizi. Nei campi sottostanti è necessario inserire i dati ottenuti a seguito dell accreditamento al sito Indice delle Pubbliche Amministrazioni ( ). Riportare le informazioni di accesso, ottenute in seguito all accreditamento, nei due campi Username e Password. Infine cliccare su Avanti. maildocpro Manuale Installazione - Versione

14 Corrispondenza On Line In questa schermata è necessario scegliere quali credenziali utilizzare per l invio della Corrispondenza on Line. Se viene selezionata l opzione Test verranno inseriti all interno dei file di configurazione i parametri di test di Poste Italiane, mentre selezionando Produzione verranno inserirti i parametri ufficiali di produzione grazie ai quali sarà possibile effettuare invii reali. La seconda opzione va utilizzata soltanto nel caso in cui, a seguito di accreditamento ai servizi H2H di Poste Italiane, si abbia già la disponibilità dei dati di produzione che andranno inseriti negli appositi campi in fase di creazione degli Account COL (Username e Password, questa parte è successiva, riguarda la configurazione dell applicativo). N.B: utilizzando il tipo di installazione Tipica verranno di default inseriti i parametri di collaudo. Selezionare l opzione desidera quindi cliccare su Avanti. maildocpro Manuale Installazione - Versione

15 Invio Massivo In questa schermata è possibile impostare i parametri riguardanti la funzionalità di Invio Massivo di Posta Elettronica Certificata. In particolare è possibile configurare le cartelle in cui verranno salvati gli allegati degli invii massivi, sia quelli riguardanti gli invii Massivi di Posta Elettronica Certificata (Allegati Massivi) sia quelli riguardanti gli invii di Lotti PEC (Allegati Lotti). Terminata l impostazione dei campi, cliccare su Avanti. maildocpro Manuale Installazione - Versione

16 Certificati INPS e Grandi Contribuenti Selezionando, infine, le opzioni Certificati INPS e\o Grandi Contribuenti è possibile attivare anche le funzionalità GRACO e CELINE all interno dell applicativo. Per la spiegazione più dettagliata di queste funzionalità rimandiamo alla lettura dei documenti relativi Non è necessario compiere altre attività di inserimento dati in quanto queste opzioni permettono semplicemente di attivare o disattivare tali funzionalità all interno dell applicativo. Ognuna di queste due funzioni prevede la creazione di una database dedicato, che viene fornito su specifica richiesta. Per le configurazioni sarà necessario attendere il termine dell installazione e d operare all interno del prodotto maildocpro. maildocpro Manuale Installazione - Versione

17 Servizio Invio e Ricezione Mail Evoluto Il Servizio Invio e Ricezione Mail Evoluto è il servizio Windows che permette all applicativo di ricevere ed inviare posta elettronica certificata. Anche in questo caso è possibile scegliere tra i due tipi di installazione. Le uniche personalizzazioni possibili però, scegliendo la modalità di installazione Personalizzata, riguardano il percorso di installazione ed il percorso di Salvataggio mail e Log connessione. Mentre nella Web App il percorso di salvataggio mail si riferiva al servizio mail e i log di connessione alla cartella maildocpro, in questo caso entrambi i percorsi faranno riferimento alla cartella di installazione del servizio mail: o Salvataggio Mail: C:\Program Files\Studio Informatica\mailDocPRO Servizio Mail\Store o Log connessione: C:\Program Files\Studio Informatica\mailDocPRO Servizio Mail\Log Per il resto è necessario compilare i dati di Connessione SQL Server come visto nel paragrafo precedente. Infine cliccare sul tasto Avanti. maildocpro Manuale Installazione - Versione

18 Altri Servizi Gli altri servizi windows collegati all applicativo maildocpro sono i seguenti: Servizio COL: servizio windows necessario per ricevere e spedire Corrispondenza on Line tramite i servizi offerti da Poste Italiane. Servizio Lotti: servizio windows che permette di effettuare invii massivi di posta elettronica certificata. Servizio SMS: servizio windows che permette di utilizzare la funzionalità di invio di sms. Servizio Archiviazione: servizio windows che permette di utilizzare la funzionalità di archiviazione della Posta Elettronica Certificata su filesystem. Anche questi servizi sono dotati di apposito setup allo stesso modo del Servizio Invio e Ricezione Mail. Per l installazione fare riferimento quindi alla sezione dedicata a tale servizio. maildocpro Manuale Installazione - Versione

19 Web Services In questa sezione è possibile installare i Web Services maildocpro. Definizione di web services: è un sistema software progettato per supportare l'interoperabilità tra diversi elaboratori su di una medesima rete ovvero in un contesto distribuito; tale caratteristica si ottiene associando all'applicazione un'interfaccia software che espone all'esterno il servizio/i associato/i e utilizzando la quale altri sistemi possono interagire con l'applicazione stessa attivando le operazioni descritte nell'interfaccia (servizi o richieste di procedure remote) tramite appositi "messaggi" di richiesta: tali messaggi di richiesta sono inclusi in una "busta" (la più famosa è SOAP), formattati secondo lo standard XML, incapsulati e trasportati tramite i protocolli del Web (solitamente HTTP), da cui appunto il nome web service. Il setup è strutturato in modo da installare anche il relativo sito su Internet Information Services. Non è necessaria quindi nessuna operazione aggiuntiva oltra all inserimento del percorso filesystem di installazione (vedi immagine sopra). Quindi cliccare su Avanti e poi su Installa. maildocpro Manuale Installazione - Versione

20 Configurazione IIS A seguito dell installazione di maildocpro WebApp, con relativo setup, sarà necessario creare e configurare il sito web utilizzando Internet Information Services. In questo manuale verrà fatto riferimento alla versione 7 di IIS, comunemente la più utilizzata. Avviare IIS da Administrative Tools (o con comando rapido cmd: inetmgr). Per prima cosa sotto Application Pools verificare l esistenza delle voci indicate nell immagine seguente: maildocpro Manuale Installazione - Versione

21 Qualora non fossero presenti le due voci, procedere nel seguente modo: Aprire Prompt dei comandi Posizionarsi sul percorso del Framework.NET bit (C:\Windows\Microsoft.NET\Framework64\v ) Eseguire il comando: aspnet_regiis.exe i maildocpro Manuale Installazione - Versione

22 Attendere conclusione del comando: Tale attività è necessaria per installare e registrare la versione di ASP.NET, indispensabile per il corretto funzionamento dell applicativo maildocpro. VERSIONE 7 Internet Information Services Selezionare sotto la cartella Sites il sito Default Web Site, tasto destro e quindi Add Application (cerchio verde): maildocpro Manuale Installazione - Versione

23 Completare la scheda Add Application inserendo i valori nei vari campi: Alias: indicare il nome da assegnare al sito web (consigliabile maildocpro) Application pool: associare l app pool desiderata (consigliata ASP.NET v4.0 Classic) Physical path: indicare il path in cui sono presenti i file di installazione maildocpro (es: C.\Program Files\Studio Informatica\mailDocPRO) Cliccare su OK. Il sito web è così creato. Posizionarsi poi sul livello più alto di IIS (il server) e cliccare su ISAPI and CGI Restrictions (cerchio verde): maildocpro Manuale Installazione - Versione

24 Nell elenco accertarsi che la versione necessaria (ASP.NET v ) sia abilitata (allowed). La prima riga fa riferimento ai sistemi a 32 bit mentre la seconda ai sistemi a 64 bit. Ora sarà necessario creare l estensione (.wgx) a cui punterà il sito web. Posizionarsi sul nuovo sito web creato (maildocpro) e selezionare Handler Mappings (cerchio rosso): maildocpro Manuale Installazione - Versione

25 Nella colonna Actions di sinistra cliccare Add Script Map: Completare la scheda compilando i vari campi: Request path: inserire come nell esempio *.wgx Executable: inserire il percorso dove è presente l eseguibile del Framework necessario per l estensione da creare (utilizzare il percorso come da esempio, C:\Windows\Microsoft.NET\Framework64\v \) Name: indicare il nome che si vuol dare all estensione maildocpro Manuale Installazione - Versione

26 Dopo aver terminato la creazione e configurazione del sito chiudere IIS. N.B: Aggiungere al percorso di root di installazione applicativa (ad es. C:\Program Files\Studio Informatica\mailDocPRO) i permessi in Modifica al gruppo di utenti dell application pool: IIS_IUSR. Al termine di tutto, se le configurazioni saranno state rispettate, l indirizzo web per accedere da browser all applicativo maildocpro sarà il seguente: macchina/maildocpro/mainform.wgx. Per il successivo e corretto utilizzo del prodotto leggere attentamente tutti i documenti e manuali collegati. maildocpro Manuale Installazione - Versione

2009. STR S.p.A. u.s. Tutti i diritti riservati

2009. STR S.p.A. u.s. Tutti i diritti riservati 2009. STR S.p.A. u.s. Tutti i diritti riservati Sommario COME INSTALLARE STR VISION CPM... 3 Concetti base dell installazione Azienda... 4 Avvio installazione... 4 Scelta del tipo Installazione... 5 INSTALLAZIONE

Dettagli

Configurazione manuale di ASM in IIS 7

Configurazione manuale di ASM in IIS 7 Archive Server for MDaemon Configurazione manuale di ASM in IIS 7 Premessa... 2 Installazioni ISAPI e CGI... 2 Prerequisiti... 3 Configurazione CGI... 4 Creare un nuovo pool di applicazioni riservato ad

Dettagli

Installazione SQL Server 2005 Express Edition

Installazione SQL Server 2005 Express Edition Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-6S4ALG7637 Data ultima modifica 25/08/2010 Prodotto Tutti Modulo Tutti Oggetto Installazione SQL Server 2005 Express Edition In giallo sono evidenziate le modifiche/integrazioni

Dettagli

Manuale d uso e manutenzione (client Web e Web services)

Manuale d uso e manutenzione (client Web e Web services) Manuale d uso e manutenzione (client Web e Web services) Rev. 01-15 ITA Versione Telenet 2015.09.01 Versione DB 2015.09.01 ELECTRICAL BOARDS FOR REFRIGERATING INSTALLATIONS 1 3232 3 INSTALLAZIONE HARDWARE

Dettagli

Supporto On Line Allegato FAQ

Supporto On Line Allegato FAQ Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-88NE8321850 Data ultima modifica 22/04/2011 Prodotto Tutti Modulo Tutti Oggetto Installazione di una nuova istanza di Sql Server Express 2008 R2 Prerequisiti

Dettagli

Manuale per la configurazione di AziendaSoft in rete

Manuale per la configurazione di AziendaSoft in rete Manuale per la configurazione di AziendaSoft in rete Data del manuale: 7/5/2013 Aggiornamento del manuale: 2.0 del 10/2/2014 Immagini tratte da Windows 7 Versione di AziendaSoft 7 Sommario 1. Premessa...

Dettagli

1. Manuale d uso per l utilizzo della WebMail PEC e del client di posta tradizionale

1. Manuale d uso per l utilizzo della WebMail PEC e del client di posta tradizionale 1. Manuale d uso per l utilizzo della WebMail PEC e del client di posta tradizionale Per poter accedere alla propria casella mail di Posta Elettronica Certificata è possibile utilizzare, oltre all'interfaccia

Dettagli

Nuovo server E-Shop: Guida alla installazione di Microsoft SQL Server

Nuovo server E-Shop: Guida alla installazione di Microsoft SQL Server Nuovo server E-Shop: Guida alla installazione di Microsoft SQL Server La prima cosa da fare è installare SQL sul pc: se si vuole utilizzare SQL Server 2012 SP1 versione Express (gratuita), il link attuale

Dettagli

Installazione di GFI MailArchiver

Installazione di GFI MailArchiver Installazione di GFI MailArchiver Requisiti di sistema di GFI MailArchiver Windows 2000/2003 Server oppure Advanced Server. Microsoft Exchange Server 2000/2003 (il prodotto è installato sulla macchina

Dettagli

Biotrends - Istruzioni per il Setup

Biotrends - Istruzioni per il Setup Biotrends - Istruzioni per il Setup Procedura Operativa Standard Autore Data Firma Francesco Izzo 22.08.2009 Approvato da Data Firma Mauro Pedrazzoli Storia delle edizioni Ed Descrizione Autore Dipartimento/Servizio

Dettagli

Manuale Utente FAX SERVER

Manuale Utente FAX SERVER Manuale Utente FAX SERVER Manuale Utente FAX Server - Evolution 2015 Indice 1. Servizio Fax Server... 3 2. Tool Print and Fax... 4 2.1. Download Tool Print&Fax... 4 2.2. Setup e configurazione tool Print&Fax...

Dettagli

AXWIN6 QUICK INSTALL v.3.0

AXWIN6 QUICK INSTALL v.3.0 AXWIN6 QUICK INSTALL v.3.0 Procedura per l installazione di AxWin6 AxWin6 è un software basato su database Microsoft SQL Server 2008 R2. Il software è composto da AxCom: motore di comunicazione AxWin6

Dettagli

SOMMARIO. 1 ISTRUZIONI DI BASE. 2 CONFIGURAZIONE. 7 STORICO. 9 EDITOR HTML. 10 GESTIONE ISCRIZIONI E CANCELLAZIONI. 11 GESTIONE MAILING LIST.

SOMMARIO. 1 ISTRUZIONI DI BASE. 2 CONFIGURAZIONE. 7 STORICO. 9 EDITOR HTML. 10 GESTIONE ISCRIZIONI E CANCELLAZIONI. 11 GESTIONE MAILING LIST. INDICE 1) SOMMARIO... 1 2) ISTRUZIONI DI BASE... 2 3) CONFIGURAZIONE... 7 4) STORICO... 9 5) EDITOR HTML... 10 6) GESTIONE ISCRIZIONI E CANCELLAZIONI... 11 7) GESTIONE MAILING LIST... 12 8) E-MAIL MARKETING...

Dettagli

ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE

ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE PREMESSA La presente guida è da considerarsi come aiuto per l utente per l installazione e configurazione di Atollo Backup. La guida non vuole approfondire

Dettagli

NOTE TECNICHE DI CONFIGURAZIONE. Giugno 2009

NOTE TECNICHE DI CONFIGURAZIONE. Giugno 2009 NOTE TECNICHE DI CONFIGURAZIONE Giugno 2009 INDICE Configurazioni 3 Configurazioni Windows Firewall.. 3 Configurazioni Permessi DCOM. 4 Installazione Sql Server 2005 9 Prerequisiti Software 7 Installazione

Dettagli

Istruzioni per il cambio della password della casella di posta

Istruzioni per il cambio della password della casella di posta Istruzioni per il cambio della password della casella di posta La password generata e fornita al cliente in fase di creazione della casella di posta è una password temporanea, il cliente è tenuto a modificarla.

Dettagli

Manuale videoconferenza da Postazione di Lavoro

Manuale videoconferenza da Postazione di Lavoro Manuale videoconferenza da Postazione di Lavoro v. 3.1 INDICE 1 ACCOUNT PORTALE DI VIDEOCONFERENZA...2 1.1 Accesso al portale...2 1.1.1 Registrazione...3 2 COME UTILIZZARE IL CLIENT DA PC PATPHONE...4

Dettagli

ARCHIVIA PLUS VERSIONE SQL SERVER

ARCHIVIA PLUS VERSIONE SQL SERVER Via Piemonte n. 6-6103 Marotta di Mondolfo PU tel. 021 960825 fax 021 9609 ARCHIVIA PLUS VERSIONE SQL SERVER Istruzioni per configurazione sql server e conversione degli archivi Versione n. 2011.09.29

Dettagli

Gestire le PEC MANUALE OPERATIVO. Versione 1

Gestire le PEC MANUALE OPERATIVO. Versione 1 Gestire le PEC MANUALE OPERATIVO Versione 1 Marzo 2014 1 INDICE GENERALE 1.0 Panoramica della sequenza dei lavori... 3 2.0 Spiegazione dei pulsanti operativi della pagina iniziale (cruscotto)... 8 3.0

Dettagli

Guida per gli utenti ASL AT. Posta Elettronica IBM Lotus inotes

Guida per gli utenti ASL AT. Posta Elettronica IBM Lotus inotes Guida per gli utenti ASL AT Posta Elettronica IBM Lotus inotes Indice generale Accesso alla posta elettronica aziendale.. 3 Posta Elettronica... 4 Invio mail 4 Ricevuta di ritorno.. 5 Inserire un allegato..

Dettagli

ISTRUZIONI PASSO PASSO PER CREARE UN SITO CON JOOMLA SU ALTERVISTA

ISTRUZIONI PASSO PASSO PER CREARE UN SITO CON JOOMLA SU ALTERVISTA ISTRUZIONI PASSO PASSO PER CREARE UN SITO CON JOOMLA SU ALTERVISTA REGISTRARSI AL SITO ALTERVISTA, PER OTTENERE SPAZIO WEB GRATUITO o Andare sul sito it.altervista.org o Nel riquadro al centro, scrivere

Dettagli

AWN ArchiWorld Network. Manuale generale del sistema di posta elettronica. Manuale generale del sistema di posta elettronica

AWN ArchiWorld Network. Manuale generale del sistema di posta elettronica. Manuale generale del sistema di posta elettronica Pag. 1 / 37 AWN Manuale generale del sistema di posta elettronica INDICE Caratteristiche del nuovo sistema di posta... 2 Registrazione di un account... 2 Modifica dei propri dati... 3 Recuperare la propria

Dettagli

RECUPERO CREDENZIALI PER L ACCESSO AI SERVIZI SAL REGIONALI... 8. B informazioni Generali...11 Medico selezionato...11

RECUPERO CREDENZIALI PER L ACCESSO AI SERVIZI SAL REGIONALI... 8. B informazioni Generali...11 Medico selezionato...11 Sommario ASSISTENZA TECNICA AL PROGETTO... 2 PREREQUISITI SOFTWARE PER L INSTALLAZIONE... 3 INSTALLAZIONE SULLA POSTAZIONE DI LAVORO... 3 INSERIMENTO LICENZA ADD ON PER L ATTIVAZIONE DEL PROGETTO... 4

Dettagli

Manuale per l utente. Outlook Connector for MDaemon

Manuale per l utente. Outlook Connector for MDaemon Outlook Connector for MDaemon Manuale per l utente Introduzione... 2 Requisiti... 2 Installazione... 3 Scaricare il plug-in Outlook Connector... 3 Installare il plug-in Outlook Connector... 4 Configurare

Dettagli

Guida all installazione di Easy

Guida all installazione di Easy Guida all installazione di Easy ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE EASY Requisiti di sistema Sistemi operativi supportati: Windows 2000 Service Pack 4; Windows Server 2003 SP2(consigliato per

Dettagli

Manuale d uso. Applicazione client Postecert Firma Digitale per Postemailbox

Manuale d uso. Applicazione client Postecert Firma Digitale per Postemailbox per Postemailbox Documento pubblico Pagina 1 di 22 Indice INTRODUZIONE... 3 REQUISITI... 3 SOFTWARE... 3 HARDWARE... 3 INSTALLAZIONE... 3 AGGIORNAMENTI... 4 AVVIO DELL APPLICAZIONE... 4 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE...

Dettagli

GESGOLF SMS ONLINE. Manuale per l utente

GESGOLF SMS ONLINE. Manuale per l utente GESGOLF SMS ONLINE Manuale per l utente Procedura di registrazione 1 Accesso al servizio 3 Personalizzazione della propria base dati 4 Gestione dei contatti 6 Ricerca dei contatti 6 Modifica di un nominativo

Dettagli

Quaderni di formazione Nuova Informatica

Quaderni di formazione Nuova Informatica Quaderni di formazione Nuova Informatica Airone versione 6 - Funzioni di Utilità e di Impostazione Copyright 1995,2001 Nuova Informatica S.r.l. - Corso del Popolo 411 - Rovigo Introduzione Airone Versione

Dettagli

INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE OPENAFS E KERBEROS SU SISTEMI MICROSOFT (32bit)

INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE OPENAFS E KERBEROS SU SISTEMI MICROSOFT (32bit) INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE OPENAFS E KERBEROS SU SISTEMI MICROSOFT (32bit) STEP 1: Download dei file di installazione necessari Per il corretto funzionamento di AFS su sistemi a 32bt è necessario scaricare

Dettagli

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO Informazioni preliminari Il primo avvio deve essere fatto sul Server (il pc sul quale dovrà risiedere il database). Verificare di aver installato MSDE sul Server prima

Dettagli

ARCHIVIA PLUS - DOCPORTAL

ARCHIVIA PLUS - DOCPORTAL ARCHIVIA PLUS - DOCPORTAL Informazioni per il setup di DocPortal Versione n. 2014.3.4 Data : 04/03/2014 Redatto da: Veronica Gimignani Approvato da: Claudio Caprara Non stampare questo documento la versione

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT Pagina 1 di 31 Requisiti necessari all installazione:... 3 Configurazione Browser per WIN7... 3 Installazione Software... 6 Configurazione Java Runtime Environment...

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT Pagina 1 di 36 Requisiti necessari all installazione... 3 Configurazione del browser (Internet Explorer)... 4 Installazione di una nuova Omnistation... 10 Installazione

Dettagli

SOMMARIO 1. PRESENTAZIONE 4 4. FILE 7 4.1. INVIO FILE DA AZIENDA A STUDIO... 8 4.2. TRASMISSIONE FILE DA AZIENDA A STUDIO E/O DIPENDENTE...

SOMMARIO 1. PRESENTAZIONE 4 4. FILE 7 4.1. INVIO FILE DA AZIENDA A STUDIO... 8 4.2. TRASMISSIONE FILE DA AZIENDA A STUDIO E/O DIPENDENTE... MANUALE DITTA 1 SOMMARIO 1. PRESENTAZIONE 4 2. RICEZIONE PASSWORD 5 3. ACCESSO AL PORTALE STUDIOWEB 6 4. FILE 7 4.1. INVIO FILE DA AZIENDA A STUDIO... 8 4.2. TRASMISSIONE FILE DA AZIENDA A STUDIO E/O DIPENDENTE...

Dettagli

Manuale LiveBox WEB ADMIN. http://www.liveboxcloud.com

Manuale LiveBox WEB ADMIN. http://www.liveboxcloud.com 2015 Manuale LiveBox WEB ADMIN http://www.liveboxcloud.com LiveBox Srl non rilascia dichiarazioni o garanzie in merito al contenuto o uso di questa documentazione e declina qualsiasi garanzia espressa

Dettagli

Firma Digitale Remota. Manuale di Attivazione, Installazione,Utilizzo

Firma Digitale Remota. Manuale di Attivazione, Installazione,Utilizzo Firma Digitale Remota Manuale di Attivazione, Installazione,Utilizzo Versione: 0.3 Aggiornata al: 02.07.2012 Sommario 1. Attivazione Firma Remota... 3 1.1 Attivazione Firma Remota con Token YUBICO... 5

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

Ubiquity getting started

Ubiquity getting started Introduzione Il documento descrive I passi fondamentali per il setup completo di una installazione Ubiquity Installazione dei componenti Creazione del dominio Associazione dei dispositivi al dominio Versione

Dettagli

Versione 2014. Installazione GSL. Copyright 2014 All Rights Reserved

Versione 2014. Installazione GSL. Copyright 2014 All Rights Reserved Versione 2014 Installazione GSL Copyright 2014 All Rights Reserved Indice Indice... 2 Installazione del programma... 3 Licenza d'uso del software... 3 Requisiti minimi postazione lavoro... 3 Requisiti

Dettagli

Configurazione accesso proxy risorse per sistemi Microsoft Windows

Configurazione accesso proxy risorse per sistemi Microsoft Windows Configurazione accesso Proxy Risorse per sistemi Microsoft Windows (aggiornamento al 11.02.2015) Documento stampabile riassuntivo del servizio: la versione aggiornata è sempre quella pubblicata on line

Dettagli

Procedura di abilitazione alla Rete di Lombardia Integrata

Procedura di abilitazione alla Rete di Lombardia Integrata VPN Client Versione 5.0.07 - Release 2 Procedura di abilitazione alla Rete di Lombardia Integrata La presente procedura descrive la fase di installazione dell applicazione VPN Client versione 5.0.07 utilizzata

Dettagli

DNNCenter. Installazione standard di DotNetNuke 5. per Windows Vista. Installazione Standard DotNetNuke 5 per Windows Vista

DNNCenter. Installazione standard di DotNetNuke 5. per Windows Vista. Installazione Standard DotNetNuke 5 per Windows Vista DNNCenter Installazione standard di DotNetNuke 5 per Windows Vista Copyright OPSI Srl www.opsi.it Pag. 1 of 28 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 1.1. Pre-requisiti... 3 2. DOWNLOAD DOTNETNUKE... 4 2.1. Download

Dettagli

1. ACCESSO AL PORTALE easytao

1. ACCESSO AL PORTALE easytao 1. ACCESSO AL PORTALE easytao Per accedere alla propria pagina personale e visualizzare la prescrizione terapeutica si deve possedere: - un collegamento ad internet - un browser (si consiglia l utilizzo

Dettagli

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Sistema inoltro telematico domande di nulla osta, ricongiungimento e conversioni Manuale utente Versione 2 Data creazione 02/11/2007 12.14.00

Dettagli

Aruba PEC Firma Digitale Remota

Aruba PEC Firma Digitale Remota Aruba PEC Firma Digitale Remota Manuale di attivazione, installazione, utilizzo Pag.num.1/24 Indice Limiti alla divulgazione... 3 Premessa... 3 1. Attivazione Firma Remota... 4 2. Attivazione Firma Remota

Dettagli

Z3 B1 Message Addon Invio Massivo Documenti via Email e Fax per SAP Business One

Z3 B1 Message Addon Invio Massivo Documenti via Email e Fax per SAP Business One Z3 B1 Message Addon Invio Massivo Documenti via Email e Fax per SAP Business One Manuale Z3 B1 Message Versione 2.60 Pagina 1 di 19 Sommario Introduzione... 3 Installazione... 3 Attivazione... 3 Configurazione...

Dettagli

Installazione e guida introduttiva. Per WebReporter 2012

Installazione e guida introduttiva. Per WebReporter 2012 Per WebReporter 2012 Ultimo aggiornamento: 13 settembre, 2012 Indice Installazione dei componenti essenziali... 1 Panoramica... 1 Passo 1 : Abilitare gli Internet Information Services... 1 Passo 2: Eseguire

Dettagli

Istruzioni per l installazione del software per gli esami ICoNExam (Aggiornate al 15/01/2014)

Istruzioni per l installazione del software per gli esami ICoNExam (Aggiornate al 15/01/2014) Istruzioni per l installazione del software per gli esami ICoNExam (Aggiornate al 15/01/2014) Il software per gli esami ICON può essere eseguito su qualunque computer dotato di Java Virtual Machine aggiornata.

Dettagli

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad internet

Dettagli

Stress-Lav. Guida all uso

Stress-Lav. Guida all uso Stress-Lav Guida all uso 1 Indice Presentazione... 3 I requisiti del sistema... 4 L'installazione del programma... 4 La protezione del programma... 4 Per iniziare... 5 Struttura delle schermate... 6 Password...

Dettagli

Come Installare SQL Server 2008 R2 Express Edition With Tools

Come Installare SQL Server 2008 R2 Express Edition With Tools Come Installare SQL Server 2008 R2 Express Edition With Tools Circolare CT-1010-0087, del 28/10/2010. Come Installare SQL Server 2008 R2 Express Edition sul server... 2 Introduzione... 2 Installazione

Dettagli

Corso BusinessObjects SUPERVISOR

Corso BusinessObjects SUPERVISOR Corso BusinessObjects SUPERVISOR Il modulo SUPERVISOR permette di: impostare e gestire un ambiente protetto per prodotti Business Objects distribuire le informazioni che tutti gli utenti dovranno condividere

Dettagli

Istruzioni Aggiornamento RGT Xml

Istruzioni Aggiornamento RGT Xml Istruzioni Aggiornamento RGT Xml Sommario Installazione dell'aggiornamento... 2 Download...2 Installazione...2 Modulo RGT - Utilizzo e Funzioni... 7 Dati Generali...9 Testatore...10 Atto...12 Atto Di Riferimento...13

Dettagli

XTOTEM offline sul proprio PC

XTOTEM offline sul proprio PC Pagina 1 XTOTEM offline sul proprio PC Sommario XTOTEM offline sul proprio PC...1 Introduzione...2 1. Installare IIS...3 2. Installare un programma FTP...5 Installazione di Filezilla...5 Sistema di protezione

Dettagli

PROCEDURE PER LA GESTIONE DEL SOFTWARE E DEI DATI. Installazione, Archiviazione e Ripristino dati per il software Iperthermo

PROCEDURE PER LA GESTIONE DEL SOFTWARE E DEI DATI. Installazione, Archiviazione e Ripristino dati per il software Iperthermo PROCEDURE PER LA GESTIONE DEL SOFTWARE E DEI DATI Installazione, Archiviazione e Ripristino dati per il software Iperthermo Indice 1. Installazione applicativo Iperthermo...2 1.1 Avvio del programma e

Dettagli

ARGO DOC Argo Software S.r.l. e-mail: info@argosoft.it -

ARGO DOC Argo Software S.r.l. e-mail: info@argosoft.it - 1 ARGO DOC ARGO DOC è un sistema per la gestione documentale in formato elettronico che consente di conservare i propri documenti su un server Web accessibile via internet. Ciò significa che i documenti

Dettagli

ENTRATEL: Servizio telematico Agenzia delle Entrate

ENTRATEL: Servizio telematico Agenzia delle Entrate ENTRATEL: Servizio telematico Agenzia delle Entrate Visualizzazione delle ricevute relative ai file inviati. Per controllare lo stato di elaborazione dei file inviati e per entrare in possesso delle ricevute

Dettagli

FASI PER UNA CORRETTA INSTALLAZIONE DI ULTRA VNC E SKYPE

FASI PER UNA CORRETTA INSTALLAZIONE DI ULTRA VNC E SKYPE FASI PER UNA CORRETTA INSTALLAZIONE DI ULTRA VNC E SKYPE Gentile utente Al fine di effettuare una demo, che ci consenta di operare in modo interattivo con Lei, è necessario verificare la presenza del software

Dettagli

CAPITOLO 1 PREREQUISITI DI INSTALLAZIONE SOFTWARE RICAMBI CAPITOLO 2 PROCEDURA

CAPITOLO 1 PREREQUISITI DI INSTALLAZIONE SOFTWARE RICAMBI CAPITOLO 2 PROCEDURA SOFTWARE RICAMBI CAPITOLO 1 PREREQUISITI DI INSTALLAZIONE SOFTWARE RICAMBI CAPITOLO 2 PROCEDURA DI INSTALLAZIONE SOFTWARE RICAMBI CAPITOLO 3 ISTRUZIONI PER L USO 1 CAPITOLO 1 PREREQUISITI DI INSTALLAZIONE

Dettagli

Guida all installazione di SWC701DataWebAccess (.net 2.0)

Guida all installazione di SWC701DataWebAccess (.net 2.0) Guida all installazione di SWC701DataWebAccess (.net 2.0) (per la versione 2.04 e successive di SWC701DataWebAccess) Premessa... 2 Introduzione... 2 Sistemi operativi supportati... 3 Installazione di SWC701DataWebAccess...

Dettagli

Posta Elettronica Certificata elettronica per il servizio PEC di TI Trust Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 Scopo del documento... 3 2 Primo accesso e cambio password... 4

Dettagli

Guida configurazione client posta. Mail Mozilla Thunderbird Microsoft Outlook. Outlook Express

Guida configurazione client posta. Mail Mozilla Thunderbird Microsoft Outlook. Outlook Express Guida configurazione client posta Mail Mozilla Thunderbird Microsoft Outlook Outlook Express per nuovo server posta IMAP su infrastruttura sociale.it Prima di procedere con la seguente guida assicurarsi

Dettagli

RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO 1.2. ATTIVAZIONE DELLA RICEZIONE DEL FILE CON L INPS

RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO 1.2. ATTIVAZIONE DELLA RICEZIONE DEL FILE CON L INPS RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO Abbiamo predisposto il programma di studio Web per la ricezione automatica dei certificati di malattia direttamente

Dettagli

Sistema di Gestione Fornitori FGS (SQM) Manuale Fornitori

Sistema di Gestione Fornitori FGS (SQM) Manuale Fornitori Sistema di Gestione Fornitori FGS (SQM) Manuale Fornitori - 1 - 1. Logon alla pagina del portale Collegarsi tramite browser al portale fornitori accedendo al seguente link: https://procurement.finmeccanica.com

Dettagli

E' sempre valido il comando che si usa anche con Outlook Express e con Windows Mail: shift più control più V.

E' sempre valido il comando che si usa anche con Outlook Express e con Windows Mail: shift più control più V. Microsoft Outlook 2007. Di Nunziante Esposito. `*************` Decima ed ultima parte: Varie. `***********` Dopo aver impostato al meglio le opzioni ed il layout di questo browser, e dopo le indicazioni

Dettagli

SendMedMalattia v. 1.0. Manuale d uso

SendMedMalattia v. 1.0. Manuale d uso 2 SendMedMalattia v. 1.0 Pagina 1 di 25 I n d i c e 1) Introduzione...3 2) Installazione...4 3) Prima dell avvio di SendMedMalattia...9 4) Primo Avvio: Inserimento dei dati del Medico di famiglia...11

Dettagli

<Portale LAW- Lawful Activities Wind >

<Portale LAW- Lawful Activities Wind > Pag. 1/33 Manuale Utente ( WEB GUI LAW ) Tipo di distribuzione Golden Copy (Copia n. 1) Copia n. Rev. n. Oggetto della revisione Data Pag. 2/33 SOMMARIO 1. INTRODUZIONE...

Dettagli

Gestione del database Gidas

Gestione del database Gidas Gestione del database Gidas Manuale utente Aggiornamento 20/06/2013 Cod. SWUM_00535_it Sommario 1. Introduzione... 3 2. Requisiti e creazione del Database Gidas... 3 2.1.1. SQL Server... 3 2.1.2. Requisiti

Dettagli

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni UltraSMS Introduzione 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni 2. Gestire Contatti 2.1 Inserire/modificare/cancellare un contatto 2.2 Importare i contatti da Outlook 2.3 Creare una lista di numeri

Dettagli

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni UltraSMS Introduzione 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni 2. Gestire Contatti 2.1 Inserire/modificare/cancellare un contatto 2.2 Importare i contatti da Outlook 2.3 Creare una lista di numeri

Dettagli

Il traffico dati utilizzato per Tua Mail contribuisce ad erodere le eventuali soglie dati previste dal piano tariffario.

Il traffico dati utilizzato per Tua Mail contribuisce ad erodere le eventuali soglie dati previste dal piano tariffario. Manuale dell utente Da oggi con TuaMail puoi avere la tua casella mail sempre con te, sul tuo videofonino 3. Potrai leggere la tua posta, scrivere mail ai tuoi contatti della rubrica e visualizzare gli

Dettagli

Amico EVO Manuale dell Installazione

Amico EVO Manuale dell Installazione Amico EVO Manuale dell Installazione Versione 1.0 del 14.05.2013 Manuale dell installazione di AMICO EVO rev. 1 del 18.05.2013 Pag. 1 Amico EVO è un software sviluppato in tecnologia NET Framework 4.0

Dettagli

Windent. Servizio SMS. Windent Servizio SMS Pag. 1

Windent. Servizio SMS. Windent Servizio SMS Pag. 1 Windent Servizio SMS Windent Servizio SMS Pag. 1 ATTIVAZIONE SERVIZIO E INVIO SMS Per poter inviare gli SMS attraverso il programma, è necessario attivare il servizio telefonando alla Quaderno Elettronico,

Dettagli

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014 TS-CNS Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi Versione 04.00 del 05.09.2014 - Sistema operativo Windows 32bit e 64bit - Carte Siemens Per conoscere tutti i servizi della TS CNS visita il sito: www.regione.sardegna.it/tscns

Dettagli

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad

Dettagli

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo SUI Sportello Unico Immigrazione Sistema inoltro telematico domande di nulla osta al lavoro, al ricongiungimento familiare e conversioni

Dettagli

MovEmail. Windows Mobile

MovEmail. Windows Mobile MovEmail Windows Mobile INDICE Introduzione...3 GUIDA ALL INSTALLAZIONE DEL MovEmail Client......4 Requisiti minimi di compatibilità...4 Installa il FASTWEB MovEmail Client...5 Configura il FASTWEB MovEmail

Dettagli

Firma Digitale Remota

Firma Digitale Remota Firma Digitale Remota Versione: 0.03 Aggiornata al: 06.05.2013 Sommario 1. Attivazione Firma Remota con OTP con Display o USB.... 3 1.1 Attivazione Firma Remota con Token YUBICO... 5 1.2 Attivazione Firma

Dettagli

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014 TS-CNS Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi Versione 04.00 del 05.09.2014 - Sistema Operativo Microsoft Windows 32/64 bit - Carte Athena Per conoscere tutti i servizi della TS CNS visita il sito:

Dettagli

LINEA UP Installazione aggiornamento da Dynet Web

LINEA UP Installazione aggiornamento da Dynet Web LINEA UP Installazione aggiornamento da Dynet Web Versioni:...VB e.net Rel. Docum.to... 0112LUDY Alla cortese attenzione del Responsabile Software INDICE A) MODIFICA IMPOSTAZIONI DI PROTEZIONE CORRENTI...2

Dettagli

WebMail: Manuale per l'utente

WebMail: Manuale per l'utente WebMail: Manuale per l'utente Indice generale Introduzione...4 Login alla webmail...5 Leggere e gestire i messaggi di posta...6 Scrivere un messaggio di posta...16 Altre funzioni...22 Rubrica...22 Impostazioni...32

Dettagli

Client Avaya Modular Messaging per Microsoft Outlook versione 5.0

Client Avaya Modular Messaging per Microsoft Outlook versione 5.0 Client Avaya Modular Messaging per Microsoft Outlook versione 5.0 Importante: le istruzioni all'interno di questa guida sono applicabili solamente nel caso in cui l'archivio di messaggi sia Avaya Message

Dettagli

I TUTORI. I tutori vanno creati la prima volta seguendo esclusivamente le procedure sotto descritte.

I TUTORI. I tutori vanno creati la prima volta seguendo esclusivamente le procedure sotto descritte. I TUTORI Indice Del Manuale 1 - Introduzione al Manuale Operativo 2 - Area Tutore o Area Studente? 3 - Come creare tutti insieme i Tutori per ogni alunno? 3.1 - Come creare il secondo tutore per ogni alunno?

Dettagli

nome.cognome@asmepec.it

nome.cognome@asmepec.it C O M U N E D I O L I V A D I Provincia di Catanzaro C.F.850000330796 P.I. 00362830796 E-mail: comuneolivadi@comune.olivadi.cz.it E.mail: comune.olivadi@asmepec.it info@asmepec.it www.comune.olivadi.cz.it

Dettagli

SISM Sistema Informativo Salute Mentale

SISM Sistema Informativo Salute Mentale SISM Sistema Informativo Salute Mentale Manuale per la registrazione al sistema Versione 1.0 12/01/2012 NSIS_SSW.MSW_PREVSAN_SISM_MTR_Registrazione.doc Pagina 1 di 25 Scheda informativa del documento Versione

Dettagli

Standard Nazionale di Comunicazione Mercato Gas

Standard Nazionale di Comunicazione Mercato Gas Standard Nazionale di Comunicazione Mercato Gas Istruzioni per l uso del modulo di comunicazione DGCOMM 1 CONFIGURAZIONE LOCALE Nel PC che il Venditore utilizzerà per connettersi, dovrà essere preventivamente

Dettagli

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC BMSO1001 Virtual Configurator Istruzioni d uso 02/10-01 PC 2 Virtual Configurator Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Concetti

Dettagli

MANUALE D USO MANUALE D USO

MANUALE D USO MANUALE D USO MANUALE D USO MANUALE D USO INDICE 1 INTRODUZIONE... 3 2 COMPONENTE WEB 4SALES... 5 2.1 LOGIN UTENTE AMMINISTRATORE... 5 2.2.1 HOME PAGE FUNZIONALITA DI GESTIONE... 6 2.2.2 CLIENTI... 7 2.2.3 PIANO VISITE...

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Q.A.T. - Installazione Server

Q.A.T. - Installazione Server QAT è composto da due componenti principali: QAT.NET Server e QAT.NET Client. Mentre il primo è necessario alla corretta installazione di QAT, il secondo è un add-on di uso facoltativo, che aggiunge una

Dettagli

Supporto On Line Allegato FAQ

Supporto On Line Allegato FAQ Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-8P2M5C72635 Data ultima modifica 05/12/2011 Prodotto Tutti Modulo Tutti Oggetto Installazione e configurazione di Microsoft Security Essentials Di seguito Vi

Dettagli

REGISTRAZIONE E PRIMO ACCESSO

REGISTRAZIONE E PRIMO ACCESSO Manuale di supporto all utilizzo di SINTEL per operatori economici REGISTRAZIONE E PRIMO ACCESSO Data pubblicazione: 17/06/2015 Pagina 1 di 9 INDICE 1. Introduzione... 2 1.1. Obiettivo e campo di applicazione...

Dettagli

il modulo copia commissione digitale su tablet

il modulo copia commissione digitale su tablet Android users guide il modulo copia commissione digitale su tablet Ordini...pag. 4 Gestione...pag. 11 Impostazioni...pag. 13 Importa...pag. 14 Esporta...pag. 16 Business...pag. 18 www.ordersender.com ordini

Dettagli

Accesso al Web Client Zimbra

Accesso al Web Client Zimbra Zimbra è il nuovo programma di posta elettronica dell Unione Terred Acqua Accesso al Web Client Zimbra https://webmail.terredacqua.net il nome utente deve essere scritto per esteso, compreso il dominio

Dettagli

COME CONFIGURARE UN CLIENT DI POSTA

COME CONFIGURARE UN CLIENT DI POSTA COME CONFIGURARE UN CLIENT DI POSTA Il titolare può accedere al sistema attraverso i più comuni client di posta quali, Outlook Express, Outlook, Thunderbird, Eudora, etc. Al momento dell Attivazione della

Dettagli

Manuale d uso software Gestione Documenti

Manuale d uso software Gestione Documenti Manuale d uso software Gestione Documenti 1 Installazione del Programma Il programma Gestione Documenti può essere scaricato dal sito www.studioinformaticasnc.com oppure può essere richiesto l invio del

Dettagli

ios users guide il modulo copia commissione digitale su ipad

ios users guide il modulo copia commissione digitale su ipad ios users guide il modulo copia commissione digitale su ipad Ordini...pag. 4 Gestione...pag. 11 Impostazioni...pag. 13 Importa...pag. 14 Esporta...pag. 16 Business...pag. 18 www.ordersender.com ordini

Dettagli