BRESCIA - Via Cefalonia, 38 - Tel Fax

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BRESCIA - Via Cefalonia, 38 - Tel. 030-224285 Fax. 030-220548 info@nordcomputers.it www.nordcomputers.it"

Transcript

1 PROCEDURE SOFTWARE PER LA GESTIIONE DELLE AZIIENDE DII PRODUZIIONE DELLE MACCHIINE IINDUSTRIIALII Macchiine Agriicolle Macchiine Ediillii Macchiine Tessiillii Macchiine Uttensiillii BRESCIA - Via Cefalonia, 38 - Tel Fax

2 L area FINANCE di Target Cross consente, attraverso modelli personalizzabili dall utente o dall amministratore, una gestione contabile completa, ampiamente articolata e a misura delle esigenze aziendali. Modulo base Le funzionalità di base, riferite al modulo di Contabilità Generale, permettono la gestione di esercizi contabili anche a cavallo dell anno e di periodi diversi dai 12 mesi. A queste appartengono, tra le altre più usuali, alcune funzioni complementari all home banking (come il tracciato per l importazione automatica di insoluti da home banking o le generazioni dei files di export su tracciati standard CBI per RiBa, Rid, bonifici, ritiro effetti abbinate alle procedure effetti attivi, passivi ed ordini di bonifico), e la possibilità di generare infinite riclassificazioni del piano dei conti. Aggiungiamo, perché non sempre riscontrabile, la gestione dei solleciti, con lettera di comunicazione definibile a modello, per livelli successivi di sollecito, possibile addebito degli interessi e gestione dell archivio storico delle lettere inviate

3 Moduli e funzioni aggiuntive Target Cross Finance offre l opportunità di gestire moduli e funzioni aggiuntive, scenari di budgeting e di controllo economico, di pianificazione finanziaria, attraverso la generazione di un budget finanziario articolabile su base annua, trimestrale o mensile, e d indicizzazione delle performance aziendali, oltre che di determinare le corrette imputazioni dei costi a differenti dimensioni produttive aziendali: linee, reparti, divisioni, stabilimenti, filiali, ecc. (contabilità analitica). La gestione di operazioni provvisorie e previsionali diventa quindi uno strumento operativo irrinunciabile per gli operatori finance di Target Cross. La gestione dei cespiti ammortizzabili, con la generazione di un numero illimitato di piani paralleli all ammortamento fiscale e la gestione delle dismissioni parziali o totali (minusvalenze e plusvalenze); la tesoreria, tra condizioni banca, tassi attivi e passivi, condizioni e spese, controllo dell estratto conto per data valuta; una procedura intercompany, che permette di agevolare le operazioni e valutazioni amministrative infra-gruppo; la gestione della ritenuta d acconto: ritenuta agenti e fornitori, stampa delle certificazioni e stampa riassuntiva ritenuta (importi in scadenza/mese riassuntivo percipiente/annuale); la contabilità analitica multimensionale permette di analizzare gli aspetti economici aziendali finalizzati ad analisi di controllo di gestione con procedure di ribaltamento attraverso driver personalizzabili secondo esigenze specifiche, sono altri elementi gestionali che definiscono il contenuto applicativo dell area FINANCE di Target Cross. Gli strumenti di reportistica di Target Cross, già di per sé potenti e spesso esaustivi, si integrano con gli strumenti OLAP dell applicativo, integrato a standard, preposto alla business intelligence, al controllo di gestione e alla pianificazione strategica ed operativa Direzionale (vedi scheda) Target Cross è un marchio registrato di Bremen Software Ltd. TC2_area FINANCE

4 Permettono di gestire, parallelamente alla Contabilità Ordinaria, una diversa suddivisione del Conto Economico. Premesse Non è competenza della Co.Ge. sapere a chi sono andati quei materiali, o beni o servizi, e nemmeno come sono stati utilizzati. Qui entra in gioco la Contabilità Analitica -Co.An.- la cui funzione gestionale è quella di dettagliare maggiormente quanto registrato con la Co.Ge., con l'indicazione della destinazione, in caso di acquisti o la provenienza, in caso di vendite. Rilevare costi e ricavi secondo destinazione e provenienza rappresenta l integrazione fondamentale della Co.Ge., che rileva invece solo per natura. Oggi la tecnica di rilevazione analitica è ampiamente consolidata e strettamente interconnessa con la contabilità generale, anche a livello di sistema informativo. Contabilità Analitica Multidimensionale: contenuti Definizione di enne dimensioni diverse e parallele di contabilità analitica ( enne dimensioni variabili più 2 fisse: commessa e voci di costo). Per ogni dimensione è possibile definire un piano dei conti, fino a 6 livelli. Possibilità di ripartizioni percentuali legate al sottoconto di generale o alle causali. Analisi per dimensione. Bilanci di generale suddivisi per dimensione. Analisi comparative su due dimensioni abbinate liberamente dall utente. A differenza di quella Ordinaria che utilizza un Piano dei conti limitato ad una unica dimensione, la Co.An. può svilupparsi su più Piani dei conti, parametrizzabile da una fino ad un massimo di dodici dimensioni. Nota operativa Maggiore è il numero delle dimensioni definite e maggiore sarà, in seguito, la quantità di informazioni da inserire; si consiglia pertanto un attenta valutazione del tipo e numero di dimensioni da impostare, al fine di evitare la necessità di revisioni, sconsigliate una volta iniziato l inserimento dei dati.

5 Normalmente i dati inseriti in Analitica hanno una base di partenza di tipo contabile, provengono cioè dalla gestione Vendite e Acquisti oppure dai Movimenti Contabili. Vi è naturalmente anche la possibilità di inserire movimenti completamente scollegati da queste gestioni, cioè movimenti specifici di Analitica. Altra caratteristica di questo modulo, in relazione alla provenienza da Movimenti Contabili, è che ogni importo della Contabilità Ordinaria può venire ripartito in diversi importi di Analitica. Gestione dei Ribaltamenti: contenuti Possibilità di definire regole di ribaltamento parametrizzabili su criteri variabili. Prerequisiti: Contabilità Analitica Multidimensionale + Operazioni extra-contabili Le funzioni del modulo consentono di creare, di fatto, dei modelli di ribaltamento che generano, in automatico, dei movimenti analitici che ripartiscono il saldo del centro di costo su altri centri di costo (e/o sulle commesse). C è la possibilità, attraverso la generazione di movimenti extracontabili, di stornare valori per conto contabile e dimensioni e di registrarli con dei criteri di ripartizione diversi da quelli originari. I moduli mettono a disposizione controlli e stampe di Analitica, nonché specifiche analisi (di Analitica). Target Cross è un marchio registrato di Bremen Software Ltd.

6 Modulo di Target Cross per la gestione ed il controllo dei flussi finanziari, dei rapporti con gli istituti di credito, e per la generazione dei rendiconti aziendali. Il prodotto Gestione condizioni banca, tassi attivi e passivi, condizioni e spese Controllo estratto conto banca per data valuta Spunta movimenti banca, spunta con acquisizione tracciato da home banking Calcolo indicativo dei numeri banca e interessi Flussi di cassa ( analisi di liquidità) con la possibilità di gestire impegni finanziari di natura extracontabile nello scadenzario (incassi e pagamenti) e previsionali da ordini del ciclo attivo e passivo Rendiconti aziendali (analisi strutturate parametrizzabili con pianificazione a 6 mesi e oltre) Target Cross è un marchio registrato di Bremen Software Ltd.

7 Bilancio consolidato e problematiche dei gruppi d aziende che hanno interesse a controllare l attività, nei confronti dei terzi, da un punto di vista di gruppo e non azienda per azienda. Operazioni di consolidamento Su extracontabili di ciascuna azienda inserimento di movimenti di rettifica di consolidamento per movimentare i conti economici Su extracontabili di ciascuna azienda inserimento di movimenti di eliminazione da consolidamento per elidere crediti e debiti Consolidamento saldi conti contabili patrimoniali ed economici da singola azienda a azienda capogruppo. Consolidamento scritture di rettifica e di eliminazione da singola azienda a azienda capogruppo. Sia per aziende dello stesso database che per aziende su database esterni: unico vincolo è l utilizzo di TARGET CROSS Azienda capogruppo Interrogazione mastri con movimenti provenienti dalle aziende associate (con movimenti contabili e di consolidamento). Stampa brogliacci movimenti di consolidamento. Bilancio consolidato. Ripristino scritture negli anni successivi (chiusura conti extracontabili e riapertura). Analisi rapporti intercompany tra le aziende associate Individuare le fatture infragruppo registrate tra le varie aziende per effettuare la quadrature tra le aziende stesse Controllare i conti contabili di credito-debito che interessano le varie aziende per verificarne il saldo (es.fatture da emettere e ricevere, finanziamenti); controllare i crediti/debiti dei clienti/fornitori infragruppo

8 Girofondi e bonifici tra aziende del gruppo Questa funzione ha lo scopo di automatizzare le procedure di emissione richiesta di girofondi e/o rimborso di finanziamenti infragruppo Permettere la stampa della lettera di girofondi (tra banche della stessa azienda) o lettere di rimborso finanziamenti (tra aziende diverse) Permettere la registrazione automatica in contabilità del girofondo e del rimborso finanziamento (su entrambe le aziende) Permettere di interrogare e ristampare tutte le richieste di girofondo e rimborso finanziamento visualizzando l utente che ha inserito la richiesta e se è stata effettuata la registrazione contabile. Generazione automatica documenti tra l azienda emittente e la ricevente Questa funzione ha lo scopo di trasformare un documento del ciclo attivo (ordine, ddt, fattura) emesso da una azienda del gruppo verso un altra azienda dello stesso gruppo come documento di ciclo passivo per l azienda ricevente. Azienda SWA ITAL SRL emette fattura di vendita a HW EUROPA SRL Flussi finanziari consuntivi di gruppo Questa funzione ha lo scopo di analizzare i flussi finanziari consuntivi del gruppo per individuare come il gruppo ha gestito il proprio denaro in un determinato periodo Azienda HW EUROPA SRL in automatico viene registrata la fattura acquisto da fornitore SWA ITAL SRL Situazione banche di gruppo Questa funzionalità ha lo scopo di analizzare la situazione dei conti finanziari (es. conti ordinari, anticipi e mutui) del gruppo. Per ciascuna azienda del gruppo e per ciascuna tipologia di conto finanziario vengono analizzati: l importo degli affidamenti, il saldo la disponibilità di ciascuna azienda del gruppo Analisi crediti e debiti di gruppo L obiettivo è quello di consentire un analisi dello scadenziario passivo fornitori e attivo clienti per aziende diverse ma appartenenti ad un unico gruppo Prelievi cassa Questa funzione ha lo scopo di automatizzare le procedure di richiesta contanti all ufficio cassa dell azienda. Stampa della richiesta di contante Stampa della comunicazione di reso (per uso parziale del contante) Stampa della richiesta di integrazione (per insufficienza prelievo contante) Registrazione automatica in contabilità dell uscita di cassa Interrogazione e stampa dei prelievi effettuati con indicazione dell utente che l ha effettuato e dell utente che ha effettuato la registrazione in contabilità generale Possibilità di interrogare le scadenze legate al prelievo cassa in caso di prelievo per pagamento fornitore Target Cross è un marchio registrato di Bremen Software Ltd.

9 L Area DISTRIBUTION di Target Cross si occupa delle funzioni commerciali (vendite ed acquisti) e di quelle relative alla gestione dei magazzini, in altre parole. delle funzioni che, qualsiasi sia la tipologia d impresa, determinano l attraversamento aziendale, fisico o virtuale, da parte di merci e/o servizi. Vendite La funzione Vendite, per il suo ruolo di front-end aziendale e di recettore delle dinamiche di mercato, deve essere improntata alla massima flessibilità e ad una notevole capacità di produrre informazioni strategiche dai dati di sua competenza. Target Cross, sin dalle funzioni che presiedono l organizzazione e l applicazione di listini e sconti, si presenta con soluzioni articolate e flessibili, tali da soddisfare le esigenze di Organizzazioni di Vendita anche molto complesse. Mette a disposizione un modulo di CRM, per raccogliere tutti gli eventi legati ad un cliente, o prospect, e per consolidare i dati d analisi del cliente stesso. Oppure si limita a predisporre strumenti di gestione di contatti, corrispondenza ed . Per Organizzazioni di Vendita complesse e distribuite sul territorio, c è la possibilità di generare documenti attivi da terminalini portatili. Il budget degli agenti (o dei funzionari di vendita) permette di monitorare la propria struttura commerciale, mentre la gestione del mandato agenti ed il calcolo avanzato delle provvigioni si rivolgono ad aziende che gestiscono organizzazioni decentrate e basate su rapporti professionali.

10 Acquisti Il settore Acquisti delle aziende modernamente organizzate rappresenta un settore, in grado di produrre marginalità proprie (riduzione dei tempi operativi), nel quale si utilizzano modelli di razionalizzazione sempre più accurati e in grado di dare sostanza ai processi di ottimizzazione delle scorte. Il sistema gestisce tutta la filiera degli acquisti, con la possibilità di controllare la rispondenza tra fattura emessa e fattura attesa: dalla richiesta d acquisto all ordine d acquisto, transitando eventualmente dalla richiesta d offerta a fornitori, sino ai controlli in accettazione e alla gestione ed analisi delle non conformità di prodotto, di servizio e di consegna (modulo Qualità), come elementi per la valutazione del fornitore. Magazzini Da meri centri di costo, come semplici contenitori di merci e materiali, a snodo di tutte le attività logistiche. Target Cross mette a disposizione degli operatori e dei responsabili una serie molto ampia di funzioni, sia per gestione dei magazzini in senso stretto che per la realizzazione dei processi logistici. Dall inventario fisico alle locazioni fisiche di magazzino; dai lotti alla gestione delle matricole, sino ai contratti d assistenza ed interventi; dalla gestione delle commesse sino alla gestione degli impiantisti ; dal configuratore di etichette all organizzazione dei piani di carico, sino alla gestione dei reclami, per citare alcuni titoli appartenenti ai moduli a listino di Target Cross. Se esistessero delle esigenze molto spinte, tra le altre, di gestione della logistica e del magazzino fisico, dotato di sistemi avanzati di movimentazione e di identificazione dei prodotti, di ottimizzazione delle procedure di picking, Target Cross si integra a standard con un applicativo dipartimentale come TargetWarehouse (vedi scheda). Target Cross è un marchio registrato di Bremen Software Ltd. TC3_area DISTRIBUTION

11 L area MANUFACTURING di Target Cross si rivolge alle PMI con la necessità di risolvere problematiche manifatturiere complesse, senza necessariamente dover realizzare pesanti personalizzazioni, e con differenti tipologie di processo produttivo: su commessa o per il magazzino, a flusso continuo o a lotti. Distinta base La distinta base di Target Cross è a illimitati livelli e permette una gestione della versione attuale, di innumerevoli versioni storiche e innumerevoli versioni future, oltre ad una consultazione (e stampa) che prevede sia l implosione che l esplosione scalare. La gestione dei componenti ne definisce la provenienza, la posizione in distinta e in fase di montaggio, le dimensioni, il codice ed il codice ricambio, la quantità d impiego, il deposito di prelievo, il costo, ecc. E prevista la possibilità di gestire gruppi fantasma. Si definisce la distinta dei cicli di lavorazione (con possibilità di inserire illimitati cicli, e distinte cicli alternative), distinguendo tra l esecuzione interna od esterna, con una gestione ed una descrizione altamente analitica. Ordini di produzione e C/L esterno L ordine di produzione ingloba la distinta base ed i cicli validi in quel momento (versione attuale). Attraverso i tempi ciclo (fissi e variabili) o il lead-time, vengono calcolate le date di inizio e fine prevista. Ancora, tra le altre funzioni presenti: l avanzamento fasi di lavoro, la gestione c/lavoro (emissione automatica ordine a terzista, DDT di invio componenti e avanzamento ciclo da DDT di rientro), la consultazione di tutti i movimenti di magazzino collegati all ordine di produzione, la sua valorizzazione a preventivo e consuntivo. Attraverso le funzioni di produzione avanzata è possibile gestire: una triangolazione tra terzisti, bypassando il rientro del prodotto e la gestione di articoli intermedi creati automaticamente; lo spezzamento del ciclo.

12 MPS & & MRP Il piano di produzione (MPS) può essere inserito manualmente oppure generato in automatico dall analisi del disponibile scalare, o dall analisi del sottoscorta, o dall analisi degli indici di rotazione Attraverso l MRP si provvede alla pianificazione e all approvvigionamento dei materiali (proposte di ordini fornitore e ordini di produzione da emettere in base ai fabbisogni legati o agli ordini cliente o al piano di produzione). Attraverso una rappresentazione su diagramma di Gantt/Istogramma carico macchine dell occupazione dei centri di lavoro è possibile: visualizzare la situazione attuale dei centri di lavoro (carico macchine a capacità infinita), spostare manualmente i cicli degli ordini di produzione sia temporalmente che tra centri di lavoro alternativi, aggiornare i cicli degli ordini di produzione. L ordinamento dei cicli in base alla data e al numero di documento (schedulazione) può essere effettuata al più presto o al più tardi. Raccolta dati di produzione E possibile acquisire ed elaborare, in tempo reale, i dati relativi alle lavorazioni in corso, allo stato delle macchine ed alle attività degli addetti di fabbrica. Il sistema permette attività di: controllo, aggiunta o modifica delle rilevazioni effettuate, la gestione dell avanzamento della produzione in modo manuale od automatico, il calcolo delle efficienze/inefficienze, la registrazione dei fermi macchina, con visualizzazione sul sinottico d impianto; la visualizzazione del sinottico dell impianto; la gestione della rilevazione delle presenza. Network di commessa (di produzione) E la base metodologica di un efficace sistema di pianificazione e di controllo dei costi dei processi produttivi gestiti per commessa/progetto, attraverso la creazione di uno specifico flusso di attività, con il coinvolgimento di tutti coloro che gestiscono attività di commessa (process owner). I capisaldi del modulo sono: definizione degli articoli virtuali per NWC; definizione delle voci di costo per NWC; gestione del NWC, con la possibilità di utilizzare in offerta distinte multilivello per ogni articolo, gestire indici di revisione, percentuali di ricarico per voci o per totale, gestire (e costificare) anche processi extraproduttivi e costi indiretti di natura non industriale; raffronto tra costi preventivi e consuntivi, con un analisi per ciascun processo/materiale/attività, per ciascuna voce di scostamento elementare e/o globale, in qualsiasi momento del processo. Target Cross è un marchio registrato di Bremen Software Ltd.

13 Dalla tracciatura del flusso produttivo alla gestione dei correttivi, attraverso l esternalizzazione delle attività Ambito d applicazione La complessità del processo produttivo è, innanzitutto, funzione diretta della complessità delle fasi di pianificazione (e della loro traduzione/gestione operativa). Data la complessità del problema, i diversi decisori e il lungo ed articolato orizzonte temporale nel quale si dispiega, il processo di pianificazione si realizza normalmente per successive approssimazioni: a. piano a lungo termine, con un notevole livello di aggregazione dei dati/vincoli; b. piani successivi con orizzonti temporali via via più approssimati, e maggior dettaglio. Le metodiche/strumenti di un piano di produzione sono: MPS (Master Production Schedule) MRP (Material Requirement Planning) Inventory Management Capacity Planning Scheduling Production Control a lungo termine a breve termine Aumentando il livello di determinatezza all approssimarsi dell orizzonte temporale (da lungo a breve ), aumenta la rigidità del sistema complessivo di gestione e, di conseguenza, la necessità di una gestione tempestiva dei correttivi. In un contesto d azienda che, eventualmente, tende a terziarizzare, il modulo di gestione avanzata della produzione (di Target Cross) si occupa, anche, di queste problematiche: tracciatura dei flussi produttivi; gestione delle eccezioni e dei correttivi.

14 Obiettivi Nello specifico, i set di funzioni messi a disposizione degli operatori si rivolgono a: ridefinizione delle regole di sequenzialità dei cicli di produzione; tracciatura puntuale degli stadi di avanzamento dei processi produttivi; soluzione dell asserto: ho consumato la materia prima, ma non ho ancora eseguito il versamento dell oggetto da produrre ; tracciatura puntuale degli invii materiali in conto lavorazione a fornitori terzisti; soluzione al problema delle triangolazioni di merci in conto lavorazione tra terzisti; modifica e ridefinizione della rilevazione dei costi di produzione; analisi del piano di produzione per mezzo di rappresentazione grafica a Gantt; gestione degli scarti (abbinata agli articoli intermedi), con movimentazione di un deposito; gestione della sostituzione di un centro di lavoro su un ciclo; gestione dello spezzamento di un ciclo, con attribuzione di quote a parte su centri diversi; gestione del conto lavoro. Target Cross è un marchio registrato di Bremen Software Ltd.

15 La commessa come progetto ed il progetto come commessa. Dall ordine alla consegna, infatti, la commessa attraverso tutte le aree aziendali e definisce, in toto o in parte, le interdipendenze dei processi che costituiscono il sistema azienda. E` attraverso una buona gestione di queste interdipendenze che si realizza il miglioramento della performance del sistema. Per questo in aziende che lavorano con una tipologia di produzione a commessa il sistema di pianificazione e controllo diventa il cuore del processo decisionale e strategico. Perché creare un network? Innanzitutto per approfondire la conoscenza della commessa. In secondo luogo non avrebbe senso parlare di pianificazione se tutti i ragionamenti venissero fatti su un flusso di attività che non rispecchia la realtà della commessa stessa. Network di commessa (di produzione) E la base metodologica di un efficace sistema di pianificazione e di controllo dei costi dei processi produttivi gestiti per commessa/progetto, attraverso la creazione di uno specifico flusso di attività, con il coinvolgimento di tutti coloro che gestiscono attività di commessa (process owner). Spetta all applicativo per la gestione del network di commessa supportare tutte le attività necessarie a trasferire la modellazione del network nella gestione operativa della commessa. L aggancio procedurale tra la modellazione e la gestione operativa è rappresentato dalla definizione delle attività, che possono essere collegate a qualsiasi livello di distinta/commessa e che possono essere eseguite sin da subito, a prescindere dalla presenza di un ordine di produzione, con la possibilità di caricare i costi direttamente sulle attività, piuttosto che sui cicli.

16 I capisaldi del modulo sono: definizione di articoli virtuali per NWC, utilizzabili a qualunque livello del progetto, senza alcun obbligo di codificare articoli al momento dell emissione dell offerta; nel contempo, individuazione delle regole/formule per la codifica automatica degli articoli virtuali utilizzati, una volta dichiarati completati dall ufficio tecnico; definizione delle classificazioni di costo per progetto, secondo una struttura a due livelli (tipi di classificazioni e costi vari) interamente definibili dall utente per analizzare costi/ricavi di commessa per macro voci, senza entrare nel dettaglio; gestione del progetto, con la possibilità di utilizzare/creare in offerta/ordine clienti distinte multilivello, utility di copia/incolla di gruppi tra progetti diversi, gestire più indici di revisione dello stesso progetto (solo su offerta), percentuali di ricarico per voci o per totale, possibilità di gestire magazzini di commessa, gestire (e costificare) anche processi extraproduttivi e costi indiretti di natura non industriale; creazione automatica del codice/descrizione commessa; generazione automatica di ordini fornitori/ordini di produzione/documenti di prelievo da progetto; finestra riassuntiva, da progetto, per mostrare tutti i documenti collegati e relativa navigazione; raffronto tra costi preventivi (offerta), preventivi consolidati (ordine) e consuntivi, con un analisi costi sia globale che per livello di distinta, sia per classificazioni che tipi di costo. Target Cross è un marchio registrato di Bremen Software Ltd.

17 Il modulo della schedulazione permette all utente di poter pianificare l attività lavorativa dei centri di lavoro/macchine con pochi passaggi ed avendo una visione generale della produzione. I punti fondamentali dei questo modulo sono : Gestione del calendario, in cui si può pianificare l attività lavorativa. Schedulazione del centro di lavoro, semplicemente cliccando su un pulsante. Visione d insieme dei centri di lavoro, in cui è possibile in un unica schermata avere la pianificazione di tutti i centri di lavoro. GESTIONE DEL CALENDARIO Il programma permette di generare automaticamente il calendario, impostando per default il numero di turni, i giorni lavorativi e le pause, in modo tale che poi si hanno tutte le informazioni temporali per poter schedulare le varie lavorazioni.

18 SCHEDULAZIONE DEL CENTRO DI LAVORO La maschera dello schedulatore vero e proprio è il seguente: La finestra fornisce molte informazioni tra le quali il carico macchine programmato ed effettivo, le turnazioni della settimana corrente e successiva, l articolo della lavorazione selezionata ed una serie di pulsanti che andiamo a descrivere: Leggi, permette la lettura delle lavorazioni riferite al centro di lavoro selezionato direttamente dagli ordini di produzione. Calcola Date Inizio/Fine, calcola in modo automatico la pianificazione di tutte le lavorazioni visualizzate nella lista, considerando i giorni lavorativi, le turnazioni e le pause. Salva dati, permette di salvare sugli ordini di produzione le modifiche apportate nello schedulatore. Inoltre è presente un popup menu che consente di effettuare dei passaggi molto velocemente, come ad esempio aprire l ordine di produzione o la distinta della lavorazione in oggetto, o di modificarne la data di inizio lavorazione. Nella lista delle lavorazioni ci sono informazioni molto importanti come la data di inizio e fine, la data di consegna (colorata in modo da intuire in modo rapido se siamo dentro i tempi di consegna) ed altri importanti dati.

19 Infine è presente un diagramma temporale che fornisce una visione immediata del carico della macchina giorno per giorno. CENTRI DI LAVORO Oltre al singolo centro di lavoro, è possibile avere in un unica schermata il diagramma temporale di tutti i centri di lavoro: Da questa maschera sarà possibile spostare una lavorazione semplicemente trascinando la relativa barretta. Il programma si prenderà carico di riallineare tutte le successive lavorazioni.

20 Il nuovo programma di gestione rapida e sintetica che, tramite una nuova interfaccia semplice e intuitiva ed un nuovo software potente di ricerca immediata, consente di operare con più immediatezza sulle procedure e sui dati di Gestione Magazzino Commerciale, Gestione di Articoli e Componenti, Gestione della Produzione di Target Cross, con operazioni velocizzate: REGISTRAZIONE RAPIDA DEI MOVIMENTI DI MAGAZZINO E PRODUZIONE CONSULTAZIONE VELOCIZZATA SU ARTICOLI E COMPONENTI / DISTINTE RICERCA IMMEDIATA DEI DATI DI MAGAZZINO E PRODUZIONE DETTAGLI SUI MOVIMENTI DI MAGAZZINO E PRODUZIONE STAMPE PIU VELOCI ANALISI E INDICATORI PIANIFICAZIONE WM MANAGEMENT VI DA UNA VISIONE IN DIRETTA DEI DATI DEL MAGAZZINO.

21 Il modulo WM Cross è un interfaccia immediata, semplice e intuitiva per la consultazione dei dati di magazzino, di produzione e commerciali. In particolare mette a disposizione una serie di indicatori e di analisi del disponibile a supporto di tutte le attività di pianificazione degli approvvigionamenti e dello stato di evasione ordini. Inoltre permette l esecuzione rapida delle più comuni registrazioni di magazzino. Funzionalità principali: 1. Possibilità di ricerca di una lista di articoli secondo diversi criteri 2. Visualizzazzione di dati base e di dati più dettagliati di magazzino 3. Possibilità di eseguire rapidamente semplici registrazioni di magazzino ESEMPIO MASCHERA BASE ESEMPIO MASCHERA A SCHEDE

22 1. Ricerca articoli Si possono ricercare un elenco di articoli secondo dei criteri base e dei criteri più avanzati. Criteri base: Categoria: singola categoria, categorie che iniziano con, da categoria a categoria Articolo: singolo articolo, articoli che iniziano con, da articolo a articolo Cliente: articoli venduti ad un certo cliente in un certo periodo di tempo Fornitore: come per il cliente Deposito: singolo deposito, tutti i depositi interni, tutti i depositi esterni, tutti i depositi interni ed esterni Criteri avanzati: Lotto: tutti gli articoli con un certo lotto Situazione: solo gli articoli con giacenza, oppure solo articoli con almeno un elemento di magazzino valorizzato (giacenza o ordini di vendita o di acquisto,.), articoli non obsoleti, articoli sottoscorta, articoli critici Codice secondario del cliente/fornitore o interno ESEMPIO SEZIONE CRITERI DI RICERCA BASE ESEMPIO SEZIONE CRITERI DI RICERCA A SCHEDE

23 2. Visualizzazzione dati I dati visualizzati sono di tre tipi: Dati generali nella lista principale degli articoli Dati aggiuntivi visualizzabili articolo per articolo in una sezione a parte della maschera Dati di dettaglio documenti visualizzabili selezionando l articolo e il tipo di documento (ordine, bolla, ) Dati generali: Codice, descrizione Deposito Giacenza, impegni clienti, ordini fornitori, impegni di produzione, disponibile ESEMPIO SEZIONE LISTA ARTICOLI Dati aggiuntivi: Componenti in distinta base Lotti Campi custom Costi, listini e margini Movimenti di magazzino Disponibile a scalare ESEMPIO SEZIONE DETTAGLI AGGIUNTIVI PER ARTICOLO

Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A.

Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A. Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A. Gestione Contabile : Piano dei conti : Suddivisione a 2 o 3 livelli del piano dei conti Definizione della coordinata CEE a livello di piano dei conti

Dettagli

eco adhoc La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti

eco adhoc La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti eco adhoc 2000 La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti eco adhoc 2000 è la soluzione specifica per ogni impresa che opera nel settore rifiuti con una completa copertura funzionale e la

Dettagli

L E A D E R I N S E M P L I C I T A SOFTWARE GESTIONALE

L E A D E R I N S E M P L I C I T A SOFTWARE GESTIONALE L E A D E R I N S E M P L I C I T A SOFTWARE GESTIONALE IL MONDO CAMBIA IN FRETTA. MEGLIO ESSERE DINAMICO Siamo una società vicentina, fondata nel 1999, specializzata nella realizzazione di software gestionali

Dettagli

L Azienda che comunica in tempo reale

L Azienda che comunica in tempo reale Il servizio gestionale SaaS INNOVATIVO per la gestione delle PMI Negli ultimi anni si sta verificando un insieme di cambiamenti nel panorama delle aziende L Azienda che comunica in tempo reale La competizione

Dettagli

PASSEPARTOUT SPA Contenuti aggiornati a Giugno 2013

PASSEPARTOUT SPA Contenuti aggiornati a Giugno 2013 UNA SOLUZIONE INNOVATIVA Businesspass è la soluzione Cloud Computing, usufruibile anche tramite Tablet, ipad, iphone o Smartphone, per gestire l intero processo amministrativo e gestionale dello Studio,

Dettagli

GESTIONE ATTREZZATURE

GESTIONE ATTREZZATURE SOLUZIONE COMPLETA PER LA GESTIONE DELLE ATTREZZATURE AZIENDALI SWSQ - Solution Web Safety Quality srl Via Mons. Giulio Ratti, 2-26100 Cremona (CR) P. Iva/C.F. 06777700961 - Cap. Soc. 10.000,00 I.V. -

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence.

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. Per le aziende manifatturiere, oggi e sempre più nel futuro individuare ed eliminare gli

Dettagli

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP GESTIONE ADEMPIMENTI FISCALI Blustring fornisce la stampa dei quadri fiscali, cioè dei quadri del modello UNICO relativi alla produzione del reddito d impresa, o di lavoro autonomo (RG, RE, RF, dati di

Dettagli

ADVANCED MES SOLUTIONS

ADVANCED MES SOLUTIONS ADVANCED MES SOLUTIONS PRODUZIONE MATERIALI QUALITA MANUTENZIONE HR IIIIIIIIIaaa Open Data S.r.l. all rights reserved About OPERA OPERA MES è il software proprietario di Open Data. È un prodotto completo,

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE PASSEPARTOUT PLAN Passepartout Plan è l innovativo software Passepartout per la gestione dei servizi. Strumento indispensabile per una conduzione organizzata e precisa dell attività, Passepartout Plan

Dettagli

Gamma EVOLUTION. L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale

Gamma EVOLUTION. L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale Gamma EVOLUTION L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale Gamma Evolution Caratteristiche Tecniche Linguaggio di programmazione: ACUCOBOLGT Case di sviluppo: TOTEM Sistema operativo: WINDOWS,

Dettagli

1 BI Business Intelligence

1 BI Business Intelligence K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it 1 BI Business Intelligence Il futuro che vuoi. Sotto controllo!

Dettagli

Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali

Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali La procedura è multi aziendale. L'accesso al software avviene tramite password e livello di accesso definibili per utente. L'interfaccia di

Dettagli

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta Guardare oltre L idea 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta I nostri moduli non hanno altrettante combinazioni possibili, ma la soluzione è sempre una, PERSONALIZZATA

Dettagli

Pacchetto verticale vitivinicolo

Pacchetto verticale vitivinicolo Pacchetto verticale vitivinicolo Descrizione della soluzione Pag. 1 La Cooperativa Seled ha realizzato una completa copertura delle procedure informatiche per Cooperative Vitivinicole in ambiente Windows,

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

SI CONSIGLIA DI DISATTIVARE TEMPORANEAMENTE EVENTUALI SOFTWARE ANTIVIRUS PRIMA DI PROCEDERE CON IL CARICAMENTO DELL'AGGIORNAMENTO.

SI CONSIGLIA DI DISATTIVARE TEMPORANEAMENTE EVENTUALI SOFTWARE ANTIVIRUS PRIMA DI PROCEDERE CON IL CARICAMENTO DELL'AGGIORNAMENTO. Operazioni preliminari Gestionale 1 ZUCCHETTI ver. 5.0.0 Prima di installare la nuova versione è obbligatorio eseguire un salvataggio completo dei dati comuni e dei dati di tutte le aziende di lavoro.

Dettagli

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Easy-TO è il software professionale per il Tour Operator moderno. Progettato e distribuito in Italia e all estero da Travel Software srl (Milano), un partner

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali Manuale d uso Gestione Aziendale Software per l azienda Software per librerie Software per agenti editoriali 1997-2008 Bazzacco Maurizio Tutti i diritti riservati. Prima edizione: settembre 2003. Finito

Dettagli

Il sistema informativo aziendale

Il sistema informativo aziendale Albez edutainment production Il sistema informativo aziendale III classe ITC 1 Alla fine di questo modulo sarai in grado di: conoscere funzioni, obiettivi e struttura del sistema informativo aziendale;

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

Il software per la gestione smart del Call Center

Il software per la gestione smart del Call Center Connecting Business with Technology Solutions. Il software per la gestione smart del Call Center Center Group srl 1 Comunica : per la gestione intelligente del tuo call center Comunica è una web application

Dettagli

SimplyFatt2 (versione Standard, Professional, Network e ipad) Versione 2.7.1 GUIDA UTENTE

SimplyFatt2 (versione Standard, Professional, Network e ipad) Versione 2.7.1 GUIDA UTENTE SimplyFatt2 (versione Standard, Professional, Network e ipad) Versione 2.7.1 GUIDA UTENTE Copyright 2008-2014 Lucanasoft di Vincenzo Azzone Tutti i diritti riservati. 1 Indice Generale INTRODUZIONE!...

Dettagli

Gestione Magazzino. Terabit

Gestione Magazzino. Terabit Gestione Magazzino Terabit Informazioni Generali Gestione Magazzino Ricambi Il software è stato sviluppato specificamente per le aziende che commercializzano ricambi In particolare sono presenti le interfacce

Dettagli

La soluzione di gestione aziendale per le piccole e medie imprese Overview della soluzione

La soluzione di gestione aziendale per le piccole e medie imprese Overview della soluzione La soluzione di gestione aziendale per le piccole e medie imprese Overview della soluzione Indice dei contenuti Introduzione 3 SAP Business One: le caratteristiche 4 Vantaggi per le aziende 5 Panoramica

Dettagli

GESTIONE CENTRI DI COSTO

GESTIONE CENTRI DI COSTO GESTIONE CENTRI DI COSTO Basta attribuire un conto economico ad un solo centro di costo fisso, oppure ad un centro di costo generico che, a sua volta, ridistribuisce a percentuale fissa su altri centri

Dettagli

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita;

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita; .netbin. è un potentissimo strumento SVILUPPATO DA GIEMME INFORMATICA di analisi dei dati con esposizione dei dati in forma numerica e grafica con un interfaccia visuale di facile utilizzo, organizzata

Dettagli

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Le funzionalità di X-Cross La sofisticata tecnologia di CrossModel, oltre a permettere di lavorare in Internet come nel proprio ufficio e ad avere una

Dettagli

www.bistrategy.it In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence?

www.bistrategy.it In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence? In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence? Cos è? Per definizione, la Business Intelligence è: la trasformazione dei dati in INFORMAZIONI messe a supporto delle decisioni

Dettagli

Il software gestionale modulare integrato per la piccola e media azienda italiana

Il software gestionale modulare integrato per la piccola e media azienda italiana Il software gestionale modulare integrato per la piccola e media azienda italiana SOMMARIO INTRODUZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI PANORAMICA FUNZIONI DI ACUT erp AREA ACQUISTI QUALITA DELLA FORNITURA

Dettagli

VenereBeautySPA Ver. 3.5. Gestione Parrucchieri e Centro Estetico

VenereBeautySPA Ver. 3.5. Gestione Parrucchieri e Centro Estetico VenereBeautySPA Ver. 3.5 Gestione Parrucchieri e Centro Estetico Gestione completa per il tuo salone Gestione clienti e servizi Tel./Fax. 095 7164280 Cell. 329 2741068 Email: info@il-software.it - Web:

Dettagli

FOR SCHOOL. GESTIONE BIBLIOTECA E MENSA + Controllo sul servizio bibliotecario e nel coordinamento della mensa

FOR SCHOOL. GESTIONE BIBLIOTECA E MENSA + Controllo sul servizio bibliotecario e nel coordinamento della mensa Tutti a posto con... STEP Accounting FOR SCHOOL IL GESTIONALE CLOUD INTEGRATO FACILE DA INTERROGARE PER UNA SCUOLA UNO STEP AVANTI GESTIONE SEGRETERIA SCOLASTICA + Rapidità nelle procedure di pre-iscrizione,

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA Proposte formative 2011 Novità accreditamento ECM FINALITA Per soddisfare l esigenza di aggiornamento professionale continuo, grazie all esperienza maturata da Vega nelle

Dettagli

ELENCO MIGLIORIE INCLUSE DALLA 10.0.0 ALLA 14.3.0

ELENCO MIGLIORIE INCLUSE DALLA 10.0.0 ALLA 14.3.0 ELENCO MIGLIORIE INCLUSE DALLA 10.0.0 ALLA 14.3.0 NUOVE PRINCIPALI FUNZIONALITÀ 14.3.0 GENERAZIONE FILE EFFETTI IN FORMATO SEPA Dal programma 'Incassi e Pagamenti Automatici' è ora possibile generare file

Dettagli

PROGETTO CONTABILITA FINANZIARIA, ECONOMICA E CONTROLLO DI GESTIONE

PROGETTO CONTABILITA FINANZIARIA, ECONOMICA E CONTROLLO DI GESTIONE PROGETTO CONTABILITA FINANZIARIA, ECONOMICA E CONTROLLO DI GESTIONE Come tutte le organizzazioni, le pubbliche amministrazioni, sono caratterizzate da un obiettivo da raggiungere: soddisfare i bisogni

Dettagli

L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale

L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale GAMMA EVOLUTION Caratteristiche Funzionali Con la sua impostazione modulare, GAMMA EVOLUTION fornisce gli strumenti per una completa ed efficace gestione

Dettagli

Principali funzionalità di Tustena CRM

Principali funzionalità di Tustena CRM Principali funzionalità di Tustena CRM Importazione dati o Importazione da file dati di liste sequenziali per aziende, contatti, lead, attività e prodotti. o Deduplica automatica dei dati importati con

Dettagli

Guida al programma 1

Guida al programma 1 Guida al programma 1 Vicenza, 08 gennaio 2006 MENU FILE FILE Cambia utente: da questa funzione è possibile effettuare la connessione al programma con un altro utente senza uscire dalla procedura. Uscita:

Dettagli

Il gestionale per il collettame ed i corrieri espresso

Il gestionale per il collettame ed i corrieri espresso Il gestionale per il collettame ed i corrieri espresso Le caratteristiche principali del gestionale per il collettame ed i corrieri sono: gestione dei dati centralizzata, che minimizza il costo di manutenzione

Dettagli

Business Process Modeling Caso di Studio

Business Process Modeling Caso di Studio Caso di Studio Stefano Angrisano, Consulting IT Specialist December 2007 2007 IBM Corporation Sommario Perché l architettura SOA? Le aspettative del Cliente. Ambito applicativo oggetto dell introduzione

Dettagli

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement BRM BusinessRelationshipManagement Tutte le soluzioni per la gestione delle informazioni aziendali - Business Intelligence - Office Automation - Sistemi C.R.M. I benefici di BRM Garantisce la sicurezza

Dettagli

Sistemi ERP e i sistemi di BI

Sistemi ERP e i sistemi di BI Sistemi ERP e i sistemi di BI 1 Concetti Preliminari Cos è un ERP: In prima approssimazione: la strumento, rappresentato da uno o più applicazioni SW in grado di raccogliere e organizzare le informazioni

Dettagli

BRINGING LIGHT. il sistema informativo direzionale BUSINESS INTELLIGENCE & CORPORATE PERFORMANCE MANAGEMENT. i modelli funzionali sviluppati da Sme.

BRINGING LIGHT. il sistema informativo direzionale BUSINESS INTELLIGENCE & CORPORATE PERFORMANCE MANAGEMENT. i modelli funzionali sviluppati da Sme. Sme.UP ERP Retail BI & CPM Dynamic IT Mgt Web & Mobile Business Performance & Transformation 5% SCEGLIERE PER COMPETERE BI e CPM, una necessità per le aziende i modelli funzionali sviluppati da Sme.UP

Dettagli

BAKEDIADE. Software per la pesatura, bollettazione e fatturazione del pane ed altri prodotti da forno in ceste. BakeDiade, un idea buona come il pane

BAKEDIADE. Software per la pesatura, bollettazione e fatturazione del pane ed altri prodotti da forno in ceste. BakeDiade, un idea buona come il pane BAKEDIADE Software per la pesatura, bollettazione e fatturazione del pane ed altri prodotti da forno in ceste BakeDiade, un idea buona come il pane ATTIVITà AMMINISTRATIVA Grazie all utilizzo di semplici

Dettagli

In collaborazione Gestionale per Hotel

In collaborazione Gestionale per Hotel In collaborazione Gestionale per Hotel Caratteristica Fondamentali E un programma di gestione alberghiera facile e intuitivo, in grado di gestire le prenotazioni, il check-in, i conti e le partenze in

Dettagli

Dal 1985 collaboriamo con Clienti competitivi, aperti al cambiamento.

Dal 1985 collaboriamo con Clienti competitivi, aperti al cambiamento. Valutare la storia, osservare e analizzare il presente, progettare insieme il futuro. Trasformare la conoscenza in valori. Promuovere innovazione e semplificazione dei processi. Modellare il controllo

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

un occhio al passato per il tuo business futuro

un occhio al passato per il tuo business futuro 2 3 5 7 11 13 17 19 23 29 31 37 41 43 47 53 59 61 un occhio al passato per il tuo business futuro BUSINESS DISCOVERY Processi ed analisi per aziende virtuose Che cos è La Business Discovery è un insieme

Dettagli

E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI

E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI E-MAIL INTEGRATA Ottimizzazione dei processi aziendali Con il modulo E-mail Integrata, NTS Informatica ha realizzato uno strumento di posta elettronica

Dettagli

Mister Horeca 6.0 Rel.. 2008.11.12

Mister Horeca 6.0 Rel.. 2008.11.12 Mister Horeca 6.0 Rel.. 2008.11.12 PREMESSA L AGGIORNAMENTO PUO ESSERE EFFETTUATO SOLO SU SUPER MISTER HORECA 5.0 L INSTALLAZIONE RICHIEDE L ATTIVAZIONE TELEFONICA TRAMITE KEY CODE PRIMA DI EFFETTUARE

Dettagli

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12 Data ultima revisione del presente documento: domenica 8 maggio 2011 Indice Sommario Descrizione prodotto.... 3 Licenza e assunzione di responsabilità utente finale:... 4 Prerequisiti:... 5 Sistema Operativo:...

Dettagli

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting. explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.it Procedura di gestione per Laboratori di Analisi Cliniche Pag.

Dettagli

Integrazione tra sistemi MES e ERP

Integrazione tra sistemi MES e ERP ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DI BOLOGNA SEDE DI CESENA FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie Informatiche Integrazione tra sistemi MES e ERP Relazione

Dettagli

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Gestisci. Organizza. Risparmia. Una lunga storia, uno sguardo sempre rivolto al futuro. InfoSvil è una società nata nel gennaio 1994 come

Dettagli

Card fidelity Interfaccia di vendita: risolto errore nella configurazione card fidelity se non si inserivano le soglie punti automatiche

Card fidelity Interfaccia di vendita: risolto errore nella configurazione card fidelity se non si inserivano le soglie punti automatiche AGGIORNAMENTO Programma Retail Shop Release 2.3.35 Data 18/11/2013 Tipo UPDATE NOTE DI INSTALLAZIONE Per installare l UPDATE è sufficiente eseguire il file RetailShopAutomationUpdate2335.exe. Questo UPDATE

Dettagli

Innovative Procurement Process. Consulting

Innovative Procurement Process. Consulting Creare un rapporto di partnership contribuendo al raggiungimento degli obiettivi delle Case di cura nella gestione dei DM attraverso soluzione a valore aggiunto Innovative Procurement Process Consulting

Dettagli

IL TUO CLIENTE È SEMPRE PIÙ VICINO. internet & trading. 70125 BARI V.le Borsellino e Falcone, 17 Tel. 080 5015538 Fax 080 5019726 info@initweb.

IL TUO CLIENTE È SEMPRE PIÙ VICINO. internet & trading. 70125 BARI V.le Borsellino e Falcone, 17 Tel. 080 5015538 Fax 080 5019726 info@initweb. IL TUO CLIENTE È SEMPRE PIÙ VICINO W W W. W E B C L I E N T. I T 0 2. P R I M A N O T A : I N F O & O P E R A T I V I T À 0 4. P R I M A N O T A : L E S T A M P E 0 5. F A T T U R A Z I O N E : I N F O

Dettagli

P.I.G.A.E. release 22.1 Enterprise Resource Planning

P.I.G.A.E. release 22.1 Enterprise Resource Planning P.I.G.A.E. release 22.1 Enterprise Resource Planning Sistema Informativo Aziendale per Imprese Ultimo aggiornamento Fix 22.1.a aprile 2014 InterNet Site: www.pigae.it www.trima.it Presentazione Sistema

Dettagli

BusinessK s.r.l. Via Ruggero da Parma, 7-43126 Parma Codice fiscale e p.iva: 02595730348 info@businessk.it IL PRODOTTO

BusinessK s.r.l. Via Ruggero da Parma, 7-43126 Parma Codice fiscale e p.iva: 02595730348 info@businessk.it IL PRODOTTO BusinessK s.r.l. Via Ruggero da Parma, 7-43126 Parma Codice fiscale e p.iva: 02595730348 info@businessk.it IL PRODOTTO Puntas è un software sviluppato per la gestione di saloni di parrucchieri, centri

Dettagli

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB...

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 1. CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 5 1.3.1 CREAZIONE GUIDATA DELLA FATTURA IN FORMATO XML

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

Configurazione Area51 e Bilance Bizerba

Configurazione Area51 e Bilance Bizerba Configurazione Area51 e Bilance Bizerba Ultimo Aggiornamento: 20 settembre 2014 Installazione software Bizerba... 1 Struttura file bz00varp.dat... 5 Configurazione Area51... 6 Note tecniche... 8 Gestione

Dettagli

Le statistiche sono state raggruppate nelle seguenti aree di attività/processi della struttura sanitaria:

Le statistiche sono state raggruppate nelle seguenti aree di attività/processi della struttura sanitaria: Statistiche e Query partire dalla versione 63_01_006 LabPro ver 5.0 si è arricchito di 2 nuove funzionalità rispettivamente di estrazioni flessibili personalizzabili dei dati storicizzati nel database

Dettagli

INDICE NEWSLETTER. ELATOS SRL, Viale Andreis 74, Desenzano del Garda (BS) - 030 2071562 - commerciale@elatos.net - w w w.elatos.

INDICE NEWSLETTER. ELATOS SRL, Viale Andreis 74, Desenzano del Garda (BS) - 030 2071562 - commerciale@elatos.net - w w w.elatos. INDICE NEWSLETTER 30/03/12 Agenti: provvigioni fisse Controllo partite aperte Elenco Primanota Gestione collaudi IVA esigibilità differita Mastrini clienti e fornitori: situazione partite Primanota: importazione

Dettagli

Figura 1 - Schermata principale di Login

Figura 1 - Schermata principale di Login MONITOR ON LINE Infracom Italia ha realizzato uno strumento a disposizione dei Clienti che permette a questi di avere sotto controllo in maniera semplice e veloce tutti i dati relativi alla spesa del traffico

Dettagli

Freight&Shipping. www.sp1.it. TRASPORTO marittimo TRASPORTO VIA TERRA TRASPORTO AEREO. business intelligence. doganale

Freight&Shipping. www.sp1.it. TRASPORTO marittimo TRASPORTO VIA TERRA TRASPORTO AEREO. business intelligence. doganale Freight&Shipping www.sp1.it marittimo AEREO VIA TERRA dogana magazzino doganale business intelligence SP1, il Freight & Shipping entra spedito nel futuro SP1 è un nuovo applicativo web. Non si installa

Dettagli

HORIZON SQL PREVENTIVO

HORIZON SQL PREVENTIVO 1/7 HORIZON SQL PREVENTIVO Preventivo... 1 Modalità di composizione del testo... 4 Dettaglia ogni singola prestazione... 4 Dettaglia ogni singola prestazione raggruppando gli allegati... 4 Raggruppa per

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA - organizzare e gestire l insieme delle attività, utilizzando una piattaforma per la gestione aziendale: integrata, completa, flessibile, coerente e con un grado di complessità

Dettagli

Raffineria Metalli Capra: innovazione nel settore METAL

Raffineria Metalli Capra: innovazione nel settore METAL SAP Customer Success Story Prodotti Industriali Raffineria Metalli Capra Raffineria Metalli Capra. Utilizzata con concessione dell autore. Raffineria Metalli Capra: innovazione nel settore METAL Partner

Dettagli

dal Controllo di Gestione alla Business Intelligence

dal Controllo di Gestione alla Business Intelligence dal Controllo di Gestione alla strumenti strategici per la gestione delle imprese Giovanni Esposito Bergamo, 29 Ottobre 2012 dal Controllo di Gestione alla 25/10/2012 1 Agenda 14:00 Benvenuto Il Sistema

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

Storia ed evoluzione dei sistemi ERP

Storia ed evoluzione dei sistemi ERP Storia ed evoluzione dei sistemi ERP In questo breve estratto della tesi si parlerà dei sistemi ERP (Enterprise Resource Planning) utilizzabili per la gestione delle commesse; questi sistemi utilizzano

Dettagli

CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web

CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web Attenzione!! Rif. Rev. 2.2 www.cws32.it Questa presentazione non sostituisce il manuale operativo del prodotto, in quanto

Dettagli

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Oggi più che mai, le aziende italiane sentono la necessità di raccogliere,

Dettagli

Di seguito due profili carta realizzabili combinando le diverse modalità di addebito, esemplificativi della versatilità che caratterizza YouCard.

Di seguito due profili carta realizzabili combinando le diverse modalità di addebito, esemplificativi della versatilità che caratterizza YouCard. YouCard, la prima carta in Italia che consente di personalizzare il codice PIN, è anche l unica carta al mondo che unisce la sicurezza delle carte prepagate, la semplicità delle carte di debito e la flessibilità

Dettagli

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata Giampiero Carboni Davide Travaglia David Board Rev 5058-CO900C Interfaccia operatore a livello di sito FactoryTalk

Dettagli

LA TRASFORMAZIONE DEI SISTEMI AMMINISTRATIVI E CONTABILI: IL PASSAGGIO DALLA CONTABILITÀ FINANZIARIA AI NUOVI SISTEMI CONTABILI (CO.GE.

LA TRASFORMAZIONE DEI SISTEMI AMMINISTRATIVI E CONTABILI: IL PASSAGGIO DALLA CONTABILITÀ FINANZIARIA AI NUOVI SISTEMI CONTABILI (CO.GE. LA TRASFORMAZIONE DEI SISTEMI AMMINISTRATIVI E CONTABILI: IL PASSAGGIO DALLA CONTABILITÀ FINANZIARIA AI NUOVI SISTEMI CONTABILI (CO.GE. E COAN) Prof.ssa Claudia SALVATORE Università degli Studi del Molise

Dettagli

Progettazione e sviluppo di un sistema di tracciabilità e rintracciabilità di filiera AZIENDE DI STOCKAGGIO

Progettazione e sviluppo di un sistema di tracciabilità e rintracciabilità di filiera AZIENDE DI STOCKAGGIO ZUCCHETTI CENTRO SISTEMI SpA Sede Legale: Via Lungarno - 52028 - Terranuova Braccioini (AR) - Tel. 055/9197.1 (R.A.) - Fax 055/9197515 Filiale di Parma Via B. Franklin n.31 43100 Tel. 0521/606272 Fax.

Dettagli

Import Dati Release 4.0

Import Dati Release 4.0 Piattaforma Applicativa Gestionale Import Dati Release 4.0 COPYRIGHT 2000-2005 by ZUCCHETTI S.p.A. Tutti i diritti sono riservati.questa pubblicazione contiene informazioni protette da copyright. Nessuna

Dettagli

Presentazione di alcuni casi di successo. Paolo Piffer 28 Maggio 2007

Presentazione di alcuni casi di successo. Paolo Piffer 28 Maggio 2007 Presentazione di alcuni casi di successo Paolo Piffer 28 Maggio 2007 AZIENDA 1 DEL SETTORE CERAMICO Il problema presentato L azienda voleva monitorare il fatturato in raffronto ai 2 anni precedenti tenendo

Dettagli

Istruzioni operative per la gestione delle Non Conformità e delle Azioni Correttive. https://nonconf.unife.it/

Istruzioni operative per la gestione delle Non Conformità e delle Azioni Correttive. https://nonconf.unife.it/ Istruzioni operative per la gestione delle Non Conformità e delle Azioni Correttive https://nonconf.unife.it/ Registrazione della Non Conformità (NC) Accesso di tipo 1 Addetto Registrazione della Non Conformità

Dettagli

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Pratiche... 10 Anagrafica... 13 Documenti... 15 Inserimento nuovo protocollo... 17 Invio

Dettagli

ECM Solution v.5.0. Il software per la gestione degli eventi ECM

ECM Solution v.5.0. Il software per la gestione degli eventi ECM ECM Solution v.5.0 Il software per la gestione degli eventi ECM I provider accreditati ECM (sia Nazionali che Regionali) possono trovare in ECM Solution un valido strumento operativo per la gestione delle

Dettagli

CORSO DI CONTABILITA E BILANCIO 2

CORSO DI CONTABILITA E BILANCIO 2 CORSO DI CONTABILITA E BILANCIO 2 La valutazione delle IMMOBILIZZAZIONI MATERIALI Prima lezione di Alberto Bertoni 1 IMMOBILIZZAZIONI Definizione Cod. Civ. art. 2424-bis, 1 c. Le immobilizzazioni sono

Dettagli

AlboTop. Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali

AlboTop. Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali AlboTop Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali Introduzione AlboTop è il nuovo software della ISI Sviluppo Informatico per la gestione dell Albo professionale dell Ordine Assistenti Sociali.

Dettagli

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Protocollo... 9 Inserimento nuovo protocollo... 11 Invio SMS... 14 Ricerca... 18 Anagrafica...

Dettagli

Gestionale 2 Zucchetti www.gestionale2.it

Gestionale 2 Zucchetti www.gestionale2.it Gestionale 2 Zucchetti www.gestionale2.it La versione 2012 di Gestionale2 presenta numerose novità : novità applicative : dashboard aziendali: i nuovi cruscotti per l analisi del fatturato, delle scadenze

Dettagli

Il sistema di rilevazione dati per il controllo globale delle macchine di produzione

Il sistema di rilevazione dati per il controllo globale delle macchine di produzione 1 Il sistema di rilevazione dati per il controllo globale delle macchine di produzione Per automatizzare Ia raccolta dati di produzione e monitorare in tempo reale il funzionamento delle macchine, Meta

Dettagli

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro.

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro. La collana TOP è una famiglia di applicazioni appositamente studiata per il Terzo Settore. Essa è stata infatti realizzata in continua e fattiva collaborazione con i clienti. I programmi di questa collana

Dettagli

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR WORKFLOW HR Zucchetti, nell ambito delle proprie soluzioni per la gestione del personale, ha realizzato una serie di moduli di Workflow in grado di informatizzare

Dettagli

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo CAPITOLO 8 Tecnologie dell informazione e controllo Agenda Evoluzione dell IT IT, processo decisionale e controllo Sistemi di supporto al processo decisionale Sistemi di controllo a feedback IT e coordinamento

Dettagli