CORSO ANNUALE DI ARREDAMENTO D'INTERNI. GESTORE DEGLI SPAZI ESPOSITIVI Coordinamento didattico Franco Bovo INSEGNAMENTI CODICE MONTE ORE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CORSO ANNUALE DI ARREDAMENTO D'INTERNI. GESTORE DEGLI SPAZI ESPOSITIVI Coordinamento didattico Franco Bovo INSEGNAMENTI CODICE MONTE ORE"

Transcript

1 CORSO ANNUALE DI ARREDAMENTO D'INTERNI GESTORE DEGLI SPAZI ESPOSITIVI Coordinamento didattico Franco Bovo INSEGNAMENTI CODICE MONTE ORE Tecniche di modellazione 3D-RhinoVray AI2016_01 36 Cad 2D AI2016_02 26 Disegno tecnico AI2016_03 32 Progettazione 2 AI2016_04 36 Progettazione 3 AI2016_05 36 Progettazione 4 AI2016_06 36 Storia e critica dell'arredamento AI2016_07 40 Tecniche d'arredo AI2016_08 28 Tecnologia AI2016_09 44 Progettazione esecutiva ed operativa IS_B_2016_01 48 Tecniche di modellazione digitale attraverso strumenti BIM-Revit TOTALE ORE EROGATE IS_B_2016_

2 CORSO ANNUALE in ARREDAMENTO D INTERNI QUALIFICA PROFESSIONALE POSTDIPLOMA GESTORE DEGLI SPAZI ESPOSITIVI Coordinatore didattico: Franco Bovo Insegnamenti a.a TECNICHE DI MODELLAZIONE 3D - RHINOVRAY Cod. AI2016_01 L'insegnamento deve offrire le giuste competenze e gli strumenti necessari per la creazione di modelli 3D architettonici e di design di non elevata complessità. Il corso fornisce i concetti teorici e pratici della modellazione per solidi e superfici in ambiente informatico, consentendo, attraverso esercitazioni pratiche, di costruire modelli tridimensionali digitali e di raggiungere una conoscenza di base del software. Il progetto formativo deve poter rispondere inoltre alle crescenti richieste aziendali di figure professionali preparate anche nell ambito della comunicazione visuale legata all'interior design ed all'architettura in genere. Parte del corso, infatti, si concentrerà sull utilizzo del plug-in V-Ray per la rappresentazione dei progetti 3D, fornendo i concetti fondamentali legati alla fotografia ed alla luce sino ad arrivare alla simulazione dei materiali ed alla produzione di immagini sufficientemente foto-realistiche. Cad 2D Cod. AI2016_02 L insegnamento intende fornire ai corsisti la capacità di rappresentare le viste ortogonali (piante, prospetti, sezioni) con l impiego dei software di maggior

3 diffusione e secondo gli standard in uso così da poter dare veste definitiva alle scelte progettuali e interloquire, attraverso l uso di validi strumenti professionali, con le ditte fornitrici e gli esecutori. Dopo una precedente fase di addestramento al disegno tecnico realizzato con tecniche tradizionali, questo insegnamento intende garantire ai corsisti adeguata padronanza del disegno assistito e la conoscenza dei relativi codici grafici e delle tecniche di editing degli elaborati. DISEGNO TECNICO Cod. AI2016_03 L insegnamento intende addestrare i corsisti alla visione dello spazio ed all uso della rappresentazione in scala, su foglio bidimensionale, di assetti ambientali tridimensionali. Una parte dell addestramento riguarda l attitudine a realizzare rapide annotazioni (schizzi) a mano libera (anche per il rilievo) altra parte l approfondimento delle regole del disegno tecnico (proiezioni ortogonali, assonometrie, prospettive, restituzione in scala di rilievi). Completano l insegnamento, le tecniche d impiego della fotografia, del collage e dei sistemi di trattamento cromatico per la preparazione degli elaborati di progetto. PROGETTAZIONE 2 Cod. AI2016_04 L insegnamento di Progettazione 2 intende concentrare l attenzione, con una prima esercitazione progettuale, sulla stanza intesa come prototipo di unità spaziale: cuore dell esperienza dell arredare, accumulo di tradizioni storicoculturali, ancora oggi riferimento antropologico e letterario insostituibile.

4 L esercitazione consisterà nella progettazione di un abitazione all interno di un edificio storico la cui struttura è definita appunto da un articolazione in stanze che non è da sovvertire, quanto piuttosto da assecondare e valorizzare. Occasione per sperimentare l innesto di linguaggi espressivi contemporanei in contesti di stratificazioni storiche. PROGETTAZIONE 3 Cod. AI2016_05 L insegnamento di Progettazione 3 prosegue la sperimentazione progettuale sul tema dello spazio abitativo ricavato all interno di strutture di recente edificazione: occasione per misurarsi con i caratteri dell involucro architettonico contemporaneo e con i linguaggi della modernità. La fluidità degli spazi di tradizione moderna, il loro carattere metamorfico definiscono il carattere di questa seconda esperienza progettuale. PROGETTAZIONE 4 Cod. AI2016_06 L insegnamento di Progettazione 4 affronta il tema dell allestimento di spazi effimeri: per mostre, stand, esposizioni, sia di tipo commerciale che culturale. Argomento fortemente comunicativo in cui legittimamente trovano spazio le tecniche ed i metodi di controllo percettivo e sensoriale adatti a definire aspetti a valenza scenografica. Le tecniche specifiche di allestimento effimero: sistemi modulari e componibili; sistemi usa e getta; soluzioni immateriali ecc. completano l arco tematico dell insegnamento.

5 STORIA E CRITICA DELL ARREDAMENTO Cod. AI2016_07 L insegnamento di Storia e Critica dell Arredamento ha lo scopo di introdurre i corsisti all universo storico-culturale che definisce il campo dell Interior Design, nelle sue multiformi accezioni e nelle diverse interpretazioni che ne possono esser date. Dal rapporto privilegiato con la storia e con il contesto, alle tangenze col mondo della moda, del design e dell arte. Dall appartenenza dell arredamento, alla cultura della progettazione al permanere, nel suo carattere, di fenomeni accentuatamente soggettivi e de-regolati. Dal suo carattere di fragrante testimonianza esistenziale a quello di scenografica esibizione di realtà virtuali: luogo di funzioni e di finzioni. L insegnamento fornirà conoscenze di storia dell arredo e nel contempo un metodo critico in grado di guidare le scelte progettuali. TECNICHE D ARREDO Cod. AI2016_08 L insegnamento di Tecniche d Arredo esplora la cultura materiale che ruota attorno alla realizzazione degli spazi interni nelle loro diverse destinazioni. Studia il complesso delle tecniche di allestimento e l impiego di materiali, finiture superficiali, grane e colori, Analizza i possibili modi del rapporto tra fodera architettonica ed universo degli oggetti, le tipologie degli elementi di arredo e le prestazioni dei prodotti di serie con particolare attenzione a quelli ereditati dalla tradizione (stoffe, imbottiti, decori) destinati a mediare il rapporto tra esigenze di comfort sensoriale dell individuo e struttura architettonica dell involucro

6 TECNOLOGIA Cod. AI2016_09 L insegnamento di Tecnologia esplora da un lato - gli aspetti tecnici legati alle prestazioni degli elementi di arredo di produzione industriale o artigianale, dall altro le tecniche per l adattamento degli elementi di arredo alla preesistenza comprendendo anche le tecniche d impiego dei semilavorati per la riqualificazione delle superfici fondamentali (pavimenti, pareti, soffitti, infissi e aperture verso l esterno); elementi di impiantistica e studio dei monoblocchi funzionali (bagni e cucine). Controllo della realizzazione, direzione dei lavori, tecniche di rapporto con le ditte realizzatrici, ditte fornitrici e artigiani, computi metrico-estimativi e capitolati. PROGETTAZIONE ESECUTIVA ED OPERATIVA Cod. IS_B_2016_01 L insegnamento di Progettazione Esecutiva ed Operativa ha come principale obiettivo il fornire al corsista gli strumenti tecnici e critici per immergersi appieno e con consapevolezza nella propria attività professionale. Sarà affrontato il tema della progettazione esecutiva con elaborati grafici a scale appropriate, computi metrici estimativi, capitolati, preventivi, contratti e gestione competenze professionali. Il corsista avrà l occasione di essere presentato ad importanti e noti studi professionali ove assisterà a testimonianze dirette degli autori su loro opere realizzate. Sarà coinvolto infine nelle fasi realizzative a stretto contatto con gli esecutori, le ditte produttrici e le maestranze, con visite su cantieri a diversi stati di avanzamento e visite a sedi di produzione di particolare interesse.

7 TECNICHE DI MODELLAZIONE DIGITALE ATTRAVERSO STRUMENTI BIM- REVIT cod. IS_B_2016_02 La disciplina si esplica attraverso un processo che comprende la generazione e la gestione di rappresentazioni digitali delle caratteristiche fisiche e di funzionamento di un opera architettonica. Il risultato di tale processo è, normalmente, la generazione di modelli dell'opera che rappresentano una forma di conoscenza condivisa tra tutti gli operatori, utilizzabile in tutte le fasi del ciclo di vita dell'opera, dalle primissime di ideazione alla costruzione, alla gestione e, infine, alla demolizione. Il corso si propone di far acquisire una conoscenza di base sul nuovo approccio alla progettazione attraverso l uso della tecnologia BIM, verranno analizzati i componenti principali per la modellazione di un opera architettonica.

ARREDAMENTO D INTERNI. a.a

ARREDAMENTO D INTERNI. a.a ARREDAMENTO D INTERNI QUALIFICA PROFESSIONALE Coordinatore didattico: Franco Bovo a.a. 2017-2018 TECNICHE DI MODELLAZIONE 3D RHINO/V-RAY Cod. AI2017_01 L'insegnamento deve offrire le giuste competenze

Dettagli

TECNICHE D'ARREDO AI2014_10 32 TECNOLOGIA AI2014_011 50

TECNICHE D'ARREDO AI2014_10 32 TECNOLOGIA AI2014_011 50 QUASAR DESIGN UNIVERSITY ARREDAMENTO D'INTERNI- AI - CORSO ANNUALE COORDINATORE DIDATTICO: Franco Bovo a.a. 2014-2015 TABELLA CAMPI DISCIPLINARI (INSEGNAMENTI) Campi disciplinari (insegnamenti) CODICE

Dettagli

Corso di Qualifica Professionale in Arredamento d'interni

Corso di Qualifica Professionale in Arredamento d'interni Corso di Qualifica Professionale in Arredamento d'interni INSEGNAMENTI CODICE MONTE ORE 3D E Photoshop AI2015_01 26 Cad 2D AI2015_02 26 Disegno Tecnico AI2015_03 32 Progettazione 2 AI2015_04 36 Progettazione

Dettagli

1 Anno. QUASAR DESIGN UNIVERSITY ARCHITETTURA DEI GIARDINI - AG - COORDINATORE DIDATTICO: Isabella Rességuier de Miremont a.a.

1 Anno. QUASAR DESIGN UNIVERSITY ARCHITETTURA DEI GIARDINI - AG - COORDINATORE DIDATTICO: Isabella Rességuier de Miremont a.a. QUASAR DESIGN UNIVERSITY ARCHITETTURA DEI GIARDINI - AG - COORDINATORE DIDATTICO: Isabella Rességuier de Miremont a.a. 2014-2015 TABELLA CAMPI DISCIPLINARI (INSEGNAMENTI) 1 Anno Campi disciplinari (insegnamenti)

Dettagli

CORSO ANNUALE DI ARCHITETTURA DEI GIARDINI. - TECNICO DEL VERDE - Coordinamento didattico Sante Simone INSEGNAMENTI CODICE MONTE ORE

CORSO ANNUALE DI ARCHITETTURA DEI GIARDINI. - TECNICO DEL VERDE - Coordinamento didattico Sante Simone INSEGNAMENTI CODICE MONTE ORE CORSO ANNUALE DI ARCHITETTURA DEI GIARDINI - TECNICO DEL VERDE - Coordinamento didattico Sante Simone INSEGNAMENTI CODICE MONTE ORE Critica del Giardino AG2016_01 18 Storia del giardino AG2016_02 34 Botanica

Dettagli

CORSO TRIENNALE in HABITAT DESIGN TERZO ANNO TECNICO DEL DISEGNO EDILE. Coordinatore didattico Cecilia Anselmi MATERIE CODICE MONTE ORE

CORSO TRIENNALE in HABITAT DESIGN TERZO ANNO TECNICO DEL DISEGNO EDILE. Coordinatore didattico Cecilia Anselmi MATERIE CODICE MONTE ORE CORSO TRIENNALE in HABITAT DESIGN TERZO ANNO TECNICO DEL DISEGNO EDILE Coordinatore didattico Cecilia Anselmi MATERIE CODICE MONTE ORE Laboratorio Interni HD32016_01 62 Habitat Design 3- modulo Giardini

Dettagli

SCEGLI CON IL CUORE. ARREDAMENTO D INTERNI corso di qualificazione professionale

SCEGLI CON IL CUORE. ARREDAMENTO D INTERNI corso di qualificazione professionale SCEGLI CON IL CUORE ARREDAMENTO pag. 2 ARREDAMENTO Il corso, annuale, riguarda l ideazione, progettazione e realizzazione degli ambienti interni: spazi con i quali intratteniamo i più stretti rapporti,

Dettagli

n e t s a n a Progettare Realizzare Arredare

n e t s a n a Progettare Realizzare Arredare Progettare Realizzare Arredare Chi siamo. Siamo il partner ideale per chi desidera interfacciarsi con un unico referente, in grado di gestire e coordinare tutte le figure professionali necessarie a consegnare

Dettagli

DAPL 06 DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN HABITAT DESIGN

DAPL 06 DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN HABITAT DESIGN DIPARTIMENTO DI PROGETTAZIONE E ARTI APPLICATE SCUOLA DI PROGETTAZIONE ARTISTICA PER L IMPRESA DAPL 06 DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN HABITAT DESIGN Coordinatore didattico: Cecilia Anselmi INSEGNAMENTI

Dettagli

Disegno tecnico HD12015_ Habitat Design 1 HD12015_ Laboratorio Design 1 HD12015_ Storia e Critica del progetto 1 HD12015_05 40

Disegno tecnico HD12015_ Habitat Design 1 HD12015_ Laboratorio Design 1 HD12015_ Storia e Critica del progetto 1 HD12015_05 40 Corso triennale Habitat desing - 1 anno INSEGNAMENTI CODICE MONTE ORE Disegno tecnico HD12015_01 76 Cad HD12015_02 48 Habitat Design 1 HD12015_03 98 Laboratorio Design 1 HD12015_04 60 Storia e Critica

Dettagli

SCUOLA POLITECNICA. DISEGNO INDUSTRIALE DISEGNO E RAPPRESENTAZIONE INFORMATICA A Formazione di base nella rappresentazione

SCUOLA POLITECNICA. DISEGNO INDUSTRIALE DISEGNO E RAPPRESENTAZIONE INFORMATICA A Formazione di base nella rappresentazione SCUOLA ANNO ACCADEMICO OFFERTA 2016/2017 ANNO ACCADEMICO EROGAZIONE 2016/2017 CORSO DILAUREA INSEGNAMENTO TIPO DI ATTIVITA' AMBITO CODICE INSEGNAMENTO 15331 SETTORI SCIENTIFICO-DISCIPLINARI SCUOLA POLITECNICA

Dettagli

Finalità Contenuti Obiettivi minimi

Finalità Contenuti Obiettivi minimi Disciplina DISCIPLINE PROGETTUALI ARCHITETTURA Classe TERZA Lo studente deve essere in grado di padroneggiare le tecniche grafico-geometriche e compositive, di gestire autonomamente l intero iter progettuale

Dettagli

SCEGLI CON IL CUORE. ARREDAMENTO D INTERNI corso di qualificazione professionale

SCEGLI CON IL CUORE. ARREDAMENTO D INTERNI corso di qualificazione professionale SCEGLI CON IL CUORE ARREDAMENTO pag. 2 ARREDAMENTO Il corso, annuale, riguarda l ideazione, progettazione e realizzazione degli ambienti interni: spazi con i quali intratteniamo i più stretti rapporti,

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA INDIVIDUALE. Anno scolastico 2009/2010 INSEGNAMENTO DELLA DISCIPLINA DI ELEMENTI DI ARCHITETTURA CLASSE 4 SEZ.

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA INDIVIDUALE. Anno scolastico 2009/2010 INSEGNAMENTO DELLA DISCIPLINA DI ELEMENTI DI ARCHITETTURA CLASSE 4 SEZ. Liceo Artistico Statale di Crema e Cremona Bruno Munari PROGRAMMAZIONE DIDATTICA INDIVIDUALE Cod. Doc.: M 7.3 A-1 Rev. 1 del : 12/06/03 Anno scolastico 2009/2010 INSEGNAMENTO DELLA DISCIPLINA DI ELEMENTI

Dettagli

CORSO DI : LABORATORIO ARTISTICO Docente : Prof. Giordano Loredana

CORSO DI : LABORATORIO ARTISTICO Docente : Prof. Giordano Loredana COMPETENZE DI AREA GRAFICO-VISIVA-PROGETTUALE PER IL BIENNIO: -Applicare (in modo guidato) il linguaggio della disciplina utilizzando gli strumenti idonei. -Attivare e controllare le fasi di creazione

Dettagli

Finalità del nuovo Liceo Artistico e piani di studio

Finalità del nuovo Liceo Artistico e piani di studio Finalità del nuovo Liceo Artistico e piani di studio Il percorso del liceo artistico è indirizzato allo studio dei fenomeni estetici e alla pratica artistica. Favorisce l'acquisizione dei metodi specifici

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA INDIVIDUALE. Anno scolastico 2010 / 2011 INSEGNAMENTO DELLE DISCIPLINE GEOMETRICHE CLASSE 1 SEZ. A PROF.

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA INDIVIDUALE. Anno scolastico 2010 / 2011 INSEGNAMENTO DELLE DISCIPLINE GEOMETRICHE CLASSE 1 SEZ. A PROF. Liceo Artistico Statale di Crema e Cremona PROGRAMMAZIONE DIDATTICA INDIVIDUALE Cod. Doc.: M 7.3 A-1 Rev. 1 del : 12/06/03 Bruno Munari Anno scolastico 2010 / 2011 INSEGNAMENTO DELLE DISCIPLINE GEOMETRICHE

Dettagli

ARCHITETTURA DEI GIARDINI [AG]

ARCHITETTURA DEI GIARDINI [AG] corso di qualificazione professionale ARCHITETTURA DEI GIARDINI [AG] Gli spazi aperti: dalla terrazza al giardino e i parchi, fino alle aree interstiziali tra il costruito, siano essi ad uso pubblico o

Dettagli

Università degli Studi della Repubblica di San Marino Corso di laurea triennale in Design. Anno Accademico 2016/17. I anno primo semestre

Università degli Studi della Repubblica di San Marino Corso di laurea triennale in Design. Anno Accademico 2016/17. I anno primo semestre Università degli Studi della Repubblica di San Marino Corso di laurea triennale in Design Anno Accademico 2016/17 I anno primo semestre LABORATORIO DI DISEGNO PER IL PROGETTO lo studente acquisisce, attraverso

Dettagli

Sezione Costruzioni Ambiente e Territorio PROGRAMMAZIONE ANNO SCOLASTICO

Sezione Costruzioni Ambiente e Territorio PROGRAMMAZIONE ANNO SCOLASTICO IIS E. Forcellini Negrelli Feltre Sezione Costruzioni Ambiente e Territorio PROGRAMMAZIONE ANNO SCOLASTICO 2010-2011 Docente: Classe: prof. Maurizio Zucco IV a corso B Disciplina: DISEGNO E PROGETTAZIONE

Dettagli

Piano Offerta Formativa Liceo Candiani- Bausch I CURRICULA E I PROFILI IN USCITA DEL LICEO ARTISTICO CANDIANI. LA STRUTTURA ORARIA

Piano Offerta Formativa Liceo Candiani- Bausch I CURRICULA E I PROFILI IN USCITA DEL LICEO ARTISTICO CANDIANI. LA STRUTTURA ORARIA Cap. 4 I CURRICULA E I PROFILI IN USCITA DEL LICEO ARTISTICO CANDIANI. LA STRUTTURA ORARIA 4a. Obiettivi specifici e d indirizzo...2 4b. Quadro orario biennio comune 3 4c. Il Triennio d indirizzo : profili

Dettagli

Rappresentazione di un edificio

Rappresentazione di un edificio Rappresentazione di un edificio Alunni del, quarto e quinto anno Istituti Tecnici per Geometri Costruzioni Ambiente e Territorio I T G V I N C E N Z O A C C A R D I V i a R o m a C a m p o b e l l o d

Dettagli

ISTITUTO PROFESSIONALE INDUSTRIA E ARTIGIANATO

ISTITUTO PROFESSIONALE INDUSTRIA E ARTIGIANATO ISTITUTO PROFESSIONALE INDUSTRIA E ARTIGIANATO SISTEMA DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE 6 LICEI 11 ISTITUTI TECNICI 6 ISTITUTI PROFESSIONALI 21 PERCORSI TRIENNALI 21 PERCORSI QUADRIENNALI Diploma di

Dettagli

Informatica per la grafica-modulo A_Grafica strumenti e tecniche 40. Informatica per la grafica-modulo C_Animazione per il multimediale 24

Informatica per la grafica-modulo A_Grafica strumenti e tecniche 40. Informatica per la grafica-modulo C_Animazione per il multimediale 24 DIPARTIMENTO DI PROGETTAZIONE E ARTI APPLICATE SCUOLA DI NUOVE TECNOLOGIE DELL ARTE DAPL 08 DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN INTERACTION DESIGN -1 ANNO INSEGNAMENTI CODICE MONTE ORE MODULO SPECIFICO

Dettagli

LICEO ARTISTICO STATALE Giacomo e Pio Manzù BERGAMO

LICEO ARTISTICO STATALE Giacomo e Pio Manzù BERGAMO MATERIA: PROGETTAZIONE ARCHITETTURA DOCENTE: PAOLO FABRI CLASSE 5 A A.S.2015/2016 INDIRIZZO: ARCHITETTURA E AMBIENTE FINALITA RAGGIUNTE Il programma di 5 è stato la naturale continuazione del programma

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ISTRUZIONE E FORMAZIONE LEVA MILITARE ESPERIENZE LAVORATIVE

INFORMAZIONI PERSONALI ISTRUZIONE E FORMAZIONE LEVA MILITARE ESPERIENZE LAVORATIVE C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome CESCHIA Stefano - CSCSFN64M21L483Q Indirizzo Via Liguria 227/2-33100 UDINE Telefono 0432.565163 329.1481701 E-mail s_ceschia@yahoo.it Nazionalità

Dettagli

LICEO ARTISTICO STATALE Giacomo e Pio Manzù BERGAMO TABELLA DEI MINIMI DISCIPLINARI TRIENNIO RIFORMA DISCIPLINE PROGETTUALI

LICEO ARTISTICO STATALE Giacomo e Pio Manzù BERGAMO TABELLA DEI MINIMI DISCIPLINARI TRIENNIO RIFORMA DISCIPLINE PROGETTUALI DISCIPLINE PROGETTUALI CLASSE TERZA MODULO ARGOMENTO/CONTENUTI OBIETTIVI MINIMI Riepilogo dei metodi proiettivi del disegno tecnico: - Proiezioni cilindriche proiezioni ortogonali (metodo di Monge) assonometrie

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ANNO SCOLASTICO

PROGRAMMAZIONE ANNO SCOLASTICO Istituto Tecnico Statale per Geometri E. Forcellini Feltre PROGRAMMAZIONE ANNO SCOLASTICO 2009-2010 Docente: Classe: prof. Maurizio Zucco IV a corso A e B Disciplina: DISEGNO E PROGETTAZIONE Programma:

Dettagli

Materia: Tecnologie e tecniche di rappresentazione grafica

Materia: Tecnologie e tecniche di rappresentazione grafica Materia: Tecnologie e tecniche di rappresentazione grafica Classi prime Assi coinvolti: ASSE dei LINGUAGGI ASSE DEI LINGUAGGI (L) INDICAZIONI NAZIONALI ASSE DEI LINGUAGGI (L)- INDICAZIONI RELATIVE AL CURRICOLO

Dettagli

ORGANIZZAZIONE DEL MASTER : FIGURA PROFESSIONALE: il Master può avere una durata di:

ORGANIZZAZIONE DEL MASTER : FIGURA PROFESSIONALE: il Master può avere una durata di: 1 FIGURA PROFESSIONALE: L Esperto in Edilizia & BIM è un professionista che si occupa all interno di una Azienda o di uno Studio Tecnico di Progettazione di :. Redigere Pratiche Urbanistiche ;. Redigere

Dettagli

MODULO SPECIFICO A BANDO. Disegno Tecnico 54 Photoshop 26. Tecnologia degli interni 36 Tecnologia del Design 24

MODULO SPECIFICO A BANDO. Disegno Tecnico 54 Photoshop 26. Tecnologia degli interni 36 Tecnologia del Design 24 DIPARTIMENTO DI PROGETTAZIONE E ARTI APPLICATE SCUOLA DI PROGETTAZIONE ARTISTICA PER L IMRESA DAPL 06 DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN HABITAT DESIGN - 1 anno MATERIE CODICE MONTE ORE TOTALE MODULO

Dettagli

DISEGNO DELL'ARCHITETTURA 2

DISEGNO DELL'ARCHITETTURA 2 Pag. 1 DISEGNO DELL'ARCHITETTURA 2 Dati sull attività formativa Corso di studio: Scienze dell'architettura Settore scientifico-disciplinare: ICAR 17 - DISEGNO Anno di corso: 2 Semestre: 1 Crediti: 8 Lezioni

Dettagli

PIANO DI LAVORO ANNUALE ANNO SCOLASTICO 2011/2012

PIANO DI LAVORO ANNUALE ANNO SCOLASTICO 2011/2012 MATERIA : DOCENTE : Rosario BLUNDO TECNOLOGIE E TECNICHE DI RAPPRESENTAZIONE GRAFICA CLASSI : I A/B/C/D PIANO DI LAVORO ANNUALE ANNO SCOLASTICO 2011/2012 FINALITA Acquisizione delle capacità: o Di comportamenti

Dettagli

Architetto / Studio tecnico

Architetto / Studio tecnico Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI Enrico Turco Residenza: Strada di Cascina Forlenza n.11, 12081, Studio: via G. Agnelli n.5, 12081, 339 68 20 722 enrico.turco@icostudio.it; PEC: enrico.turco@archiworldpec.it

Dettagli

Liceo Artistico M. Fabiani Gorizia

Liceo Artistico M. Fabiani Gorizia Liceo Artistico M. Fabiani Gorizia architettura e ambiente design moda arti figurative pittura/scultura Piazzale Medaglie d Oro 2-34170 Gorizia wwww.liceoartegorizia.it Istituto Statale D'Arte M. Fabiani

Dettagli

Relazione finale del Docente Laboratorio di Architettura

Relazione finale del Docente Laboratorio di Architettura Liceo Artistico Statale A. Modigliani Anno Scolastico 2015/2016 Relazione finale del Docente Laboratorio di Architettura Insegnante Ruggero Guariento Cl, 5^ Sez. D In relazione alla programmazione curriculare

Dettagli

DIPARTIMENTO DI PROGETTAZIONE E ARTI APPLICATE SCUOLA DI NUOVE TECNOLOGIE DELL ARTE DAPL 08 DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN INTERACTION DESIGN

DIPARTIMENTO DI PROGETTAZIONE E ARTI APPLICATE SCUOLA DI NUOVE TECNOLOGIE DELL ARTE DAPL 08 DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN INTERACTION DESIGN DIPARTIMENTO DI PROGETTAZIONE E ARTI APPLICATE SCUOLA DI NUOVE TECNOLOGIE DELL ARTE DAPL 08 DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN INTERACTION DESIGN Coordinatore Didattico: Emanuele Tarducci INSEGNAMENTI

Dettagli

Corso triennale in Architettura di Interni

Corso triennale in Architettura di Interni Corso triennale in Architettura di Interni CORSO TRIENNALE NOVEMBRE MAGGIO ORE ANNUE EURO ANNUI WORKSHOP E SEMINARI MASSIMO DI ASSENZE www.nuovoistitutodesign.it Al termine del primo anno accademico il

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ANNUALE ANNO SCOLASTICO

PROGRAMMAZIONE ANNUALE ANNO SCOLASTICO PROGRAMMAZIONE ANNUALE ANNO SCOLASTICO 2016-2017 Prof.sa Cassanmagnago M.C. Prof. Cazzaniga V. Prof. Cinelli P. Prof.sa Colombo R. SECONDO BIENNIO DISCIPLINA: LABORATORIO di ARCHITETTURA e AMBIENTE Prof.

Dettagli

Corso di INFORMATICA GRAFICA. Modulo 2 (CAD) Stefano Cinti Luciani. Altre applicazioni informatiche per la progettazione

Corso di INFORMATICA GRAFICA. Modulo 2 (CAD) Stefano Cinti Luciani. Altre applicazioni informatiche per la progettazione Corso di INFORMATICA GRAFICA Modulo 2 (CAD) Stefano Cinti Luciani Altre applicazioni informatiche per la progettazione Progettazione come ciclo iterativo REQUISITI/OBIETTIVO IDEA INIZIALE MODIFICHE FORMALIZZAZIONE

Dettagli

INDIRIZZO ARTI FIGURATIVE

INDIRIZZO ARTI FIGURATIVE INDIRIZZO ARTI FIGURATIVE Prerequisiti Aver maturato, nel corso del biennio, valutazioni sufficienti in discipline grafico pittoriche, in discipline plastiche e disegno geometrico (prospettiva intuitiva)

Dettagli

classe 2^ GEOMETRI P.N.I. DISEGNO TECNICO CLASSE 2^ P.N.I. PROGRAMMAZIONE ANNUALE: SEQUENZA DI LAVORO

classe 2^ GEOMETRI P.N.I. DISEGNO TECNICO CLASSE 2^ P.N.I. PROGRAMMAZIONE ANNUALE: SEQUENZA DI LAVORO DISEGNO TECNICO CLASSE 2^ P.N.I. PROGRAMMAZIONE ANNUALE: SEQUENZA DI LAVORO U.D.A. Periodo Ore lezione 1. Le proiezioni ortogonali 2. Le assonometrie 3. Le sezioni 4. Il rilievo architettonico 5. Il progetto

Dettagli

Istituto di Istruzione Superiore Virgilio Empoli

Istituto di Istruzione Superiore Virgilio Empoli 1 21 Ed. 1 del 19/06/2012 ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE VIRGILIO Data 24/09/2013 LICEO CLASSICO LICEO LINGUISTICO Istituto di Istruzione Superiore Virgilio Empoli LICEO ARTISTICO Indirizzi di studio

Dettagli

Sezione Costruzioni Ambiente e Territorio PROGRAMMAZIONE ANNO SCOLASTICO

Sezione Costruzioni Ambiente e Territorio PROGRAMMAZIONE ANNO SCOLASTICO IIS E. Forcellini Negrelli Feltre Sezione Costruzioni Ambiente e Territorio PROGRAMMAZIONE ANNO SCOLASTICO 2010-2011 Docente: Classe: prof. Maurizio Zucco V a corso A - B Disciplina: DISEGNO E PROGETTAZIONE

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ANNUALE DI DIPARTIMENTO

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ANNUALE DI DIPARTIMENTO ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE ALESSANDRO ROSSI - VICENZA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ANNUALE DI DIPARTIMENTO ANNO SCOLASTICO 2014-2015 DIPARTIMENTO DI TECNOLOGIE E TECNICHE DI RAPPRESENTAZIONE GRAFICA

Dettagli

Disegnatore nautico e navale

Disegnatore nautico e navale identificativo scheda: 30034 stato scheda: Validata Descrizione sintetica La figura opera nell ambito della progettazione di imbarcazioni sotto la direzione del responsabile di progetto. Egli si occupa

Dettagli

Corso di laurea Architettura U.E. 4 anno. Corso A. Discipline. Prof. G. Arena. Prof. D. Quattrone. ING/IND11 (60 ore 4 CFU) Prof. V.

Corso di laurea Architettura U.E. 4 anno. Corso A. Discipline. Prof. G. Arena. Prof. D. Quattrone. ING/IND11 (60 ore 4 CFU) Prof. V. Corso di laurea Architettura U.E. 4 anno LABORATORIO arch. Consuelo DI COSTRUZIONI Nava (12 CFU) A.A. 2011/2012 Discipline Tecnica della costruzioni 2 Prof. G. Arena Tecnologia dell Architettura Prof.

Dettagli

Programmazione Individuale

Programmazione Individuale Programmazione Individuale A.S. 2015/2016 MATERIA: TECNOLOGIE e TECNICHE di RAPPRESENTAZIONE GRAFICA DOCENTE: Cisci Giuseppe CLASSE: I A DATA: 07/11/2015 Modulo n 1 Titolo : PER IL DISEGNO E CONVENZIONI

Dettagli

CORSI DI APPROFONDIMENTO IN COLLABORAZIONE CON LE AZIENDE

CORSI DI APPROFONDIMENTO IN COLLABORAZIONE CON LE AZIENDE Autodesk Revit MEP 1 13-28 Gennaio 24 300,00 Il corso Certificato Revit MEP (Mechanical, Electrical & Plumbing) ha l obiettivo di far conoscere le gestione e la modifica dei differenti elementi utilizzando

Dettagli

ARREDAMENTO E DESIGN D INTERNI] XVIII edizione

ARREDAMENTO E DESIGN D INTERNI] XVIII edizione Anno formativo 2017 Scuola di formazione KORO STUDIO Via Giuseppe Capruzzi 240 BARI [ Corso di formazione di ARREDAMENTO E DESIGN D INTERNI] XVIII edizione 1 lezione: EXCURSUS STORICO DELL'ARREDAMENTO

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DEL DIPARTIMENTO DI DESIGN DELLA MODA A.S. 2016/17

PROGRAMMAZIONE DEL DIPARTIMENTO DI DESIGN DELLA MODA A.S. 2016/17 PROGRAMMAZIONE DEL DIPARTIMENTO DI DESIGN DELLA MODA A.S. 2016/17 OBIETTIVI TERZO ANNO La disciplina di Progettazione design moda ha l obiettivo di far acquisire agli studenti la conoscenza di base delle

Dettagli

GESTIRE LA FORMA CON LA MODELLAZIONE PER SUPERFICI. Progettare con Rhinoceros V4.

GESTIRE LA FORMA CON LA MODELLAZIONE PER SUPERFICI. Progettare con Rhinoceros V4. GESTIRE LA FORMA CON LA MODELLAZIONE PER SUPERFICI. Progettare con Rhinoceros V4. Direttore: Project Manager : prof. Francesco Trabucco Riccardo Gatti. Il corso ha lo scopo di presentare diverse tecniche

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA Processo Sequenza di processo Area di Attività Qualificazione regionale SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 SETTORE EDILIZIA Costruzione

Dettagli

MASTER AUTODESK REVIT ARCHITECTURE

MASTER AUTODESK REVIT ARCHITECTURE MASTER AUTODESK REVIT ARCHITECTURE Progettazione e costruzione architettonica DURATA: 46 lezioni 30 (formazione) + 2 (test pre-esame) + 8 (specializzazione) + 6 (consulenza di carriera). PROGRAMMA DEL

Dettagli

SCEGLI CON IL CUORE. ARCHITETTURA DEI GIARDINI corso di qualificazione professionale

SCEGLI CON IL CUORE. ARCHITETTURA DEI GIARDINI corso di qualificazione professionale SCEGLI CON IL CUORE ARCHITETTURA pag. 2 ARCHITETTURA Il corso, annuale, riguarda l ideazione, progettazione e realizzazione degli spazi verdi, pubblici e privati. È un percorso formativo che applica e

Dettagli

Sommario. AUTOCAD - base AUTOCAD - avanzato AUTOCAD 3D Rendering... 3 INVENTOR REVIT - base... 5 REVIT 3D... 6

Sommario. AUTOCAD - base AUTOCAD - avanzato AUTOCAD 3D Rendering... 3 INVENTOR REVIT - base... 5 REVIT 3D... 6 CAD Sommario AUTOCAD - base... 1 AUTOCAD - avanzato... 2 AUTOCAD 3D Rendering... 3 INVENTOR... 4 REVIT - base... 5 REVIT 3D... 6 AUTOCAD - base AUTOCAD - base Imparare ad utilizzare il software CAD per

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA INDIVIDUALE. Anno scolastico 2011 / 2012 INSEGNAMENTO DELLE DISCIPLINE GEOMETRICHE PROF. LISE LAURA

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA INDIVIDUALE. Anno scolastico 2011 / 2012 INSEGNAMENTO DELLE DISCIPLINE GEOMETRICHE PROF. LISE LAURA Liceo Artistico Statale di Crema e Cremona Bruno Munari PROGRAMMAZIONE DIDATTICA INDIVIDUALE Cod. Doc.: M 7.3 A-1 Rev. 1 del : 12/06/03 Anno scolastico 2011 / 2012 INSEGNAMENTO DELLE DISCIPLINE GEOMETRICHE

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA INDIVIDUALE. Anno scolastico 2011 / 2012 INSEGNAMENTO DELLE DISCIPLINE GEOMETRICHE CLASSE 2 SEZ. A PROF.

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA INDIVIDUALE. Anno scolastico 2011 / 2012 INSEGNAMENTO DELLE DISCIPLINE GEOMETRICHE CLASSE 2 SEZ. A PROF. Liceo Artistico Statale di Crema e Cremona Bruno Munari PROGRAMMAZIONE DIDATTICA INDIVIDUALE Cod. Doc.: M 7.3 A-1 Rev. 1 del : 12/06/03 Anno scolastico 2011 / 2012 INSEGNAMENTO DELLE DISCIPLINE GEOMETRICHE

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO LOREDANA CAMPANARI Via Monte Pollino, 45-00015 Monterotondo (RM) CURRICOLO VERTICALE DI TECNOLOGIA A.S.

ISTITUTO COMPRENSIVO LOREDANA CAMPANARI Via Monte Pollino, 45-00015 Monterotondo (RM) CURRICOLO VERTICALE DI TECNOLOGIA A.S. ISTITUTO COMPRENSIVO LOREDANA CAMPANARI Via Monte Pollino, 45-00015 Monterotondo (RM) CURRICOLO VERTICALE DI TECNOLOGIA A.S. 2012/2013 70 CURRICOLO Tecnologia Ambito disciplinare Tecnologia CLASSI PRIME

Dettagli

Perchè affidarsi allo Studio Tecnico Rattini?

Perchè affidarsi allo Studio Tecnico Rattini? BROCHURE 2016/2017 STUDIO TECNICO RATTINI o2 Perchè affidarsi allo Studio Tecnico Rattini? Devi ristrutturare e arredare la casa, l ufficio, il negozio o qualsiasi altro ambiente? Devi progettare e arredare

Dettagli

CURRICOLO DI TECNOLOGIA

CURRICOLO DI TECNOLOGIA ISTITUTO COMPRENSIVO PASSIRANO-PADERNO CURRICOLO DI TECNOLOGIA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO Revisione Curricolo di Istituto a.s. 2014-2015 Curricolo suddiviso in obiettivi didattici, nuclei tematici

Dettagli

ARREDAMENTO E DESIGN D INTERNI] XVII edizione

ARREDAMENTO E DESIGN D INTERNI] XVII edizione Anno formativo 2016 Scuola di formazione KORO STUDIO Via Giuseppe Capruzzi 240 BARI CORSO ACCREDITATO DA [ Corso di formazione di ARREDAMENTO E DESIGN D INTERNI] XVII edizione 1 lezione: EXCURSUS STORICO

Dettagli

La progettazione si articola, attraverso diverse fasi che iniziano con l ideazione a livello mentale, prosegue con i primi schizzi di progetto, per

La progettazione si articola, attraverso diverse fasi che iniziano con l ideazione a livello mentale, prosegue con i primi schizzi di progetto, per Tirocinio Formativo Attivo 2014/2015 Disegno tecnico di elementi costruttivi Classi di concorso A016-A071 Prof. Angela g. Leuzzi La progettazione si articola, attraverso diverse fasi che iniziano con l

Dettagli

HOME DESIGN. Corso teorico e pratico. Studio di architettura e arredamento d'interni

HOME DESIGN. Corso teorico e pratico. Studio di architettura e arredamento d'interni Studio di architettura e arredamento d'interni STUDIO ASSOCIATO BERO Via Merulana,105 Roma (It) Tel/ fax +39.06.70491964 e-mai: studiobero@gmai.com http://studioberoarchitettura.blogspot.it/ http://www.facebook.com/pages/studio-bero

Dettagli

IV LICEO ARTISTICO STATALE DI ROMA A. Caravillani Classi Terze

IV LICEO ARTISTICO STATALE DI ROMA A. Caravillani Classi Terze IV LICEO ARTISTICO STATALE DI ROMA A. Caravillani Classi Terze Indirizzo: DESIGN DISCIPLINE PROGETTUALI LABORATORIO DI DESIGN PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI CONTENUTI: a) Metodologie progettuali e applicazione

Dettagli

1 Laboratorio Artistico. Quaderno didattico Questo lavoro è il tentativo di rendere la pratica dell insegnamento e dell apprendimento un terreno comune a docenti e studenti a partire dalle esperienze didattiche

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ANNO SCOLASTICO

PROGRAMMAZIONE ANNO SCOLASTICO Istituto Tecnico Statale per Geometri E. Forcellini Feltre PROGRAMMAZIONE ANNO SCOLASTICO 2009-2010 Docente: Classe: prof. Maurizio Zucco V a corso A Disciplina: DISEGNO E PROGETTAZIONE Programma: Urbanistica

Dettagli

LICEO ARTISTICO STATALE EUSTACHIO CATALANO PALERMO

LICEO ARTISTICO STATALE EUSTACHIO CATALANO PALERMO LICEO ARTISTICO STATALE EUSTACHIO CATALANO PALERMO Anno Scolastico 2010/2011 Verbale sulla programmazione annuale per area disciplinare di DISEGNO GEOMETRICO, DISCIPLINE GEOMETRICHE, ARCHITETTURA, PROSPETTIVA,

Dettagli

Primo Biennio OBIETTIVI E CONTENUTI SPECIFICI

Primo Biennio OBIETTIVI E CONTENUTI SPECIFICI DISCIPLINE GEOMETRICHE Nuovo ordinamento I percorsi liceali forniscono allo studente gli strumenti culturali e metodologici per una comprensione approfondita della realtà, affinché egli si ponga, con atteggiamento

Dettagli

Piano di lavoro di disegno e storia dell arte

Piano di lavoro di disegno e storia dell arte Piano di lavoro di disegno e storia dell arte Liceo scientifico A. Gramsci di Ivrea Anno scolastico 2016-17 Prof.ssa Franca Fulvia Trevisan Classe 5C LS Conoscenze Obiettivi Disegno Conoscenza delle fondamentali

Dettagli

Disegno di Macchine. Docente: ing. Francesca Campana

Disegno di Macchine. Docente: ing. Francesca Campana Disegno di Macchine Docente: ing. Francesca Campana Ruolo del disegno Tecnico, Tecniche di rappresentazione: Assonometrie, Spaccati e Viste Esplose, Messe in Tavola mediante proiezioni ortogonali. CAD

Dettagli

PROVA PRATICA sviluppo grafico di un progetto esistente e stesura grafica di un particolare architettonico. PRIMA PROVA SCRITTA

PROVA PRATICA sviluppo grafico di un progetto esistente e stesura grafica di un particolare architettonico. PRIMA PROVA SCRITTA sviluppo grafico di un progetto esistente e stesura grafica di un particolare architettonico. A partire dalla documentazione grafica e fotografica fornita di un noto edificio contemporaneo destinato a

Dettagli

L ESECUTIVO ARCHITETTONICO. la rappresentazione grafica 1.0. a cura di

L ESECUTIVO ARCHITETTONICO. la rappresentazione grafica 1.0. a cura di L ESECUTIVO ARCHITETTONICO. la rappresentazione grafica 1.0 a cura di CONTENUTI 1. Introduzione 2. Definizione di Progetto Esecutivo 3. I contenuti dellʼesecutivo architettonico 4. Caratteri dellʼesecutivo

Dettagli

OBIETTIVI DISCIPLINE PROFESSIONALIZZANTI I.P.I.A. (Allegato 5)

OBIETTIVI DISCIPLINE PROFESSIONALIZZANTI I.P.I.A. (Allegato 5) ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SUPERIORE MODICA (RG) CON SEZIONI ASSOCIATE LIC. SCIENTIFICO - LIC. CLASSICO - LIC. ARTISTICO - IPIA GALILEI - CAMPAILLA OBIETTIVI DISCIPLINE PROFESSIONALIZZANTI I.P.I.A.

Dettagli

DISEGNO DELL'ARCHITETTURA II E LABORATORIO DISEGNO DELL'ARCHITETTURA II

DISEGNO DELL'ARCHITETTURA II E LABORATORIO DISEGNO DELL'ARCHITETTURA II DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE E ARCHITETTURA (DICAR) Corso di laurea magistrale in Ingegneria edile-architettura Anno accademico 2016/2017-2 anno E LABORATORIO 12 CFU - 1 e 2 semestre Docenti titolari

Dettagli

Protagonista nel mondo del lavoro?

Protagonista nel mondo del lavoro? Vuoi diventare Protagonista nel mondo del lavoro? Progettazione, design e marketing di processo/prodotto Sede del corso: IIS Mattei RECANATI Tecnologie avanzate per il settore della nautica e della meccatronica

Dettagli

Nautico San Giorgio Istituto tecnico dei trasporti e logistica. Anno Scolastico 2011/ 2012 CLASSE 1

Nautico San Giorgio Istituto tecnico dei trasporti e logistica. Anno Scolastico 2011/ 2012 CLASSE 1 Nautico San Giorgio Istituto tecnico dei trasporti e logistica Anno Scolastico 2011/ 2012 CLASSE 1 DIPARTIMENTO DI TECNOLOGIE E TECNICHE DI RAPPRESENTAZIONE GRAFICA Prof. ssa Irene Torre Prof. Salvatore

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ANNUALE ANNO SCOLASTICO

PROGRAMMAZIONE ANNUALE ANNO SCOLASTICO PROGRAMMAZIONE ANNUALE ANNO SCOLASTICO 2016-2017 SECONDO BIENNIO DISCIPLINA: Laboratorio della Scenografia Prof. M. C. Cassanmagnago Prof. V. Cazzaniga Prof. P. Cinelli Prof. D. Decarolis Prof. R. Lucchini

Dettagli

PROGRAMMAZIONE PERSONALE DEL DOCENTE a. s. 2012/2013

PROGRAMMAZIONE PERSONALE DEL DOCENTE a. s. 2012/2013 PROGRAMMAZIONE PERSONALE DEL DOCENTE a. s. 2012/2013 Docente: Elvio SILVESTRIN Materia: TECNOLOGIE E TECNICHE DI RAPPRESENTAZIONE GRAFICA Classe: II A CAT Indirizzo: Geometri Testi in adozione: La del

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ANNUALE DEL DIPARTIMENTO ARTI FIGURATIVE

PROGRAMMAZIONE ANNUALE DEL DIPARTIMENTO ARTI FIGURATIVE Istituto Superiore Statale Vincenzo Cardarelli Istituto Tecnico CAT- Liceo Artistico Liceo Musicale Cod. Istituto: SPIS002004 - C.F: 80011000116 Sede: Via Carducci, 120-19126 La Spezia - Tel. 0187/510534-510408

Dettagli

Tecnologie ed applicazioni digitali-modulo A_Video Authoring. Teoria e metodo dei mass media ABPC65 36 Fondamenti di Video Making 36 6 1

Tecnologie ed applicazioni digitali-modulo A_Video Authoring. Teoria e metodo dei mass media ABPC65 36 Fondamenti di Video Making 36 6 1 DIPARTIMENTO DI PROGETTAZIONE E ARTI APPLICATE SCUOLA DI NUOVE TECNOLOGIE DELL ARTE DAPL 08 DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN INTERACTION DESIGN - 2 ANNO INSEGNAMENTI CODICE MONTE ORE MODULO SPECIFICO

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA Processo Sequenza di processo Area di Attività Qualificazione regionale SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 SETTORE EDILIZIA Costruzione

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Bonfigli Marco Antonio. architect

CURRICULUM VITAE. Bonfigli Marco Antonio. architect Bonfigli Marco Antonio architect CURRICULUM VITAE Viale Piero Pozzoli snc, 19037 Santo Stefano di Magra (Sp) Italy P. I VA 0 1 1 4 7 6 2 0 4 5 2 +39 339 468 2773 bonfimarc@gmail.com www.bonfigliarchitect.com

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DIPARTIMENTO ELETTRICO ELETTRONICO

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DIPARTIMENTO ELETTRICO ELETTRONICO Progettazione Disciplinare PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DIPARTIMENTO ELETTRICO ELETTRONICO TECNOLOGIE E TECNICHE DI RAPPRESENTAZIONE GRAFICA CLASSE 2 DM ANNO SCOLASTICO 2016/2017 pag. 1 di 5 Progettazione

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ANNUALE ANNO SCOLASTICO

PROGRAMMAZIONE ANNUALE ANNO SCOLASTICO PROGRAMMAZIONE ANNUALE ANNO SCOLASTICO 2014-2015 Prof. M. C. Cassanmagnago Prof. V. Cazzaniga Prof. P. Cinelli Prof. R. Colombo SECONDO BIENNIO DISCIPLINA: LABORATORIO di ARCHITETTURA e AMBIENTE Prof.

Dettagli

Tecnico di sistemi CAD? Edile architettonico

Tecnico di sistemi CAD? Edile architettonico Denominazione Figura / Profilo / Obiettivo Professioni NUP/ISTAT correlate Attività economiche di riferimento: ATECO 2007/ISTAT Tecnico di sistemi CAD Edile architettonico 3.1.3.7.1 - Disegnatori tecnici

Dettagli

ORGANIZZAZIONE DEL MASTER : FIGURA PROFESSIONALE: il Master può avere una durata di:

ORGANIZZAZIONE DEL MASTER : FIGURA PROFESSIONALE: il Master può avere una durata di: 1 FIGURA PROFESSIONALE: L Esperto in Edilizia & Strutture è un professionista che si occupa all interno di una Azienda o di uno Studio Tecnico di Progettazione di :.Redigere Pratiche Urbanistiche ;. Redigere

Dettagli

CORSI DI APPROFONDIMENTO IN COLLABORAZIONE CON LE AZIENDE Autodesk Revit MEP

CORSI DI APPROFONDIMENTO IN COLLABORAZIONE CON LE AZIENDE Autodesk Revit MEP Autodesk Revit MEP 1 13-28 Gennaio 24 300,00 Il corso Certificato Revit MEP (Mechanical, Electrical & Plumbing) ha l obiettivo di far conoscere le software BIM Autodesk. Nel corso Revit MEP, verranno introdotti

Dettagli

Corso di Diploma Accademico di primo livello in Design (DIPL02) ai sensi dell'art. 11 del D.P.R. n.212/2005

Corso di Diploma Accademico di primo livello in Design (DIPL02) ai sensi dell'art. 11 del D.P.R. n.212/2005 Corso di Diploma Accademico di primo livello in Design (DIPL02) ai sensi dell'art. 11 del D.P.R. n.212/2005 Dipartimento: Disegno industriale Scuola: Design Indirizzo: Interior design Istituto d'arte Applicata

Dettagli

ORGANIZZAZIONE DEL MASTER : FIGURA PROFESSIONALE: il Master può avere una durata di:

ORGANIZZAZIONE DEL MASTER : FIGURA PROFESSIONALE: il Master può avere una durata di: 1 FIGURA PROFESSIONALE: L Esperto in Edilizia & Energia è un professionista che si occupa all interno di una Azienda o di uno Studio Tecnico di Progettazione di :. Redigere Pratiche Urbanistiche ;. Redigere

Dettagli

DAPL 06 - DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO DIPARTIMENTO DI PROGETTAZIONE E ARTI APPLICATE

DAPL 06 - DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO DIPARTIMENTO DI PROGETTAZIONE E ARTI APPLICATE Tipologia delle attività formative AF di Base AF Caratterizzanti AF Integrative e Affini consigliate (1) AF Ulteriori AF a scelta dello studente (2) AF Prova finale e Lingua Straniera DAPL 0 - DIPLOMA

Dettagli

TARIFFARIO ARCHITETTURA D'INTERNI

TARIFFARIO ARCHITETTURA D'INTERNI TARIFFARIO Tariffe ed onorari per prestazioni e servizi professionali di progettazione, studi di fattibilità, pratiche e consulenze tecniche, direzione lavori, e direzione artistica T ARCHITETTURA D'INTERNI

Dettagli

PANTHEON ACCADEMIA di BELLE ARTI

PANTHEON ACCADEMIA di BELLE ARTI 2013 PANTHEON ACCADEMIA di BELLE ARTI SCUOLA DI PROGETTAZIONE ARTISTICA PER L IMPRESA CORSO DI GRAPHIC DESIGN ISTITUTO DI CULTURA PANTHEON srl DAPL06 - DIPLOMA ACCADEMICO DI I LIVELLO REGOLAMENTO DIDATTICO

Dettagli

SCEGLI CON IL CUORE. WEB DESIGN corso di qualificazione professionale

SCEGLI CON IL CUORE. WEB DESIGN corso di qualificazione professionale SCEGLI CON IL CUORE WEB DESIGN pag. 2 WEB DESIGN Il corso, annuale, forma tecnici/progettisti specializzati nel settore della comunicazione multimediale orientata al web. Progettisti in grado di governare

Dettagli

LA NORMATIVA TECNICA E LA RAPPRESENTAZIONE

LA NORMATIVA TECNICA E LA RAPPRESENTAZIONE UNIVERSITA DEGLI STUDI Mediterranea DI REGGIO CALABRIA FACOLTÀ DI ARCHITETTURA Corso di Laurea Costruzione E Gestione dell Architettura A.A. 2009/2010 LABORATORIO DI PROVA FINALE Corso di Tecnologia dell

Dettagli

ACCADEMIA NAZIONALE D ARTE DRAMMATICA SILVIO D AMICO ACCADEMIA DI BELLE ARTI GIAN BETTINO CIGNAROLI DI VERONA

ACCADEMIA NAZIONALE D ARTE DRAMMATICA SILVIO D AMICO ACCADEMIA DI BELLE ARTI GIAN BETTINO CIGNAROLI DI VERONA ACCADEMIA NAZIONALE D ARTE DRAMMATICA SILVIO D AMICO ACCADEMIA DI BELLE ARTI GIAN BETTINO CIGNAROLI DI VERONA MASTER BIENNALE DI SECONDO LIVELLO IN REGIA D OPERA Premessa I registi d opera lirica giungono

Dettagli

BIENNALE INTERIOR&PRODUCT DESIGN. harim accademia euromediterranea

BIENNALE INTERIOR&PRODUCT DESIGN. harim accademia euromediterranea BIENNALE INTERIOR&PRODUCT DESIGN harim Il corso biennale di Interior & Product Design si rivolge a chi ha la passione per il design e vuole specializzarsi nell ambito della progettazione di spazi e ambienti

Dettagli

SCEGLI CON IL CUORE. ARCHITETTURA DEI GIARDINI corso di qualificazione professionale

SCEGLI CON IL CUORE. ARCHITETTURA DEI GIARDINI corso di qualificazione professionale SCEGLI CON IL CUORE ARCHITETTURA pag. 2 ARCHITETTURA Il corso, annuale, riguarda l ideazione, progettazione e realizzazione degli spazi verdi, pubblici e privati. È un percorso formativo che applica e

Dettagli

PROGRAMMAZIONE COORDINATA TEMPORALMENTE A.S. 2013/2014 - CLASSE: Seconde ITIS. DISCIPLINE: Area Grafica

PROGRAMMAZIONE COORDINATA TEMPORALMENTE A.S. 2013/2014 - CLASSE: Seconde ITIS. DISCIPLINE: Area Grafica OTTOBRE SETTEMBRE ANNO SCOLASTICO 2012/2013 PROGRAMMAZIONE COORDINATA TEMPORALMENTE : ITI - pag. 1 PROGRAMMAZIONE COORDINATA TEMPORALMENTE A.S. 2013/2014 - : DISCIPLINE: Area Grafica Monte ore annuo 99

Dettagli

MIRAS PROJECT Architettura Sostenibile, Efficienza Energetica ed Interior Design SERVIZI PROFESSIONALI IN OFFERTA

MIRAS PROJECT Architettura Sostenibile, Efficienza Energetica ed Interior Design SERVIZI PROFESSIONALI IN OFFERTA SERVIZI PROFESSIONALI IN OFFERTA Servizio professionale Tariffa standard Scontistica per dipendenti (15%) Scontistica extra in Periodi di Promozione dello Studio ( 5%) SERVIZI DI PROGETTAZIONE E PRATICHE

Dettagli