Oltre 2000 utenti valutano i prodotti di BI e CPM BOARD SUMMARY. The new world of BI and CPM

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Oltre 2000 utenti valutano i prodotti di BI e CPM BOARD SUMMARY. The new world of BI and CPM"

Transcript

1 Oltre 2000 utenti valutano i prodotti di BI e CPM BOARD SUMMARY Q 301 BI S 9 BOARD The new world of BI and CPM

2 Contenuti The BI Survey 9 : Una Panoramica 3 Il Campione 4 Mercati Verticali... 4 I Prodotti Inclusi 5 L indice dei Benefi ci di Business 6 Il raggiungimento dei benefi ci di business... 6 Business achievement KPIs... 7 Il Ciclo di Acquisto 8 Perché le organizzazioni scelgono un prodotto... 9 La scelta del prodotto infl uenza i benefi ci di business? Utilizzo, Costi e Applicazioni 12 Applicazioni per prodotto Applicazioni per amministratore Aree aziendali che utilizzano la BI L Effi cacia dei vendor 16 Intenzione di acquistare nuove licenze La software selection L Implementazione 18 Costi esterni per prodotto o suite I Problemi dei progetti di BI 19 Problemi riscontrati Qualità del supporto al prodotto Principali considerazioni emerse nella BI Survey 9 21 Conclusione 22 La sintesi della BI Survey 9 è stata redatta da BOARD e autorizzata da BARC 2

3 The BI Survey 9 : Una Panoramica La BI Survey 9 fa seguito al successo o enuto nelle o o edizioni preceden (quando era denominata BI e OLAP Survey). Questa nona edizione ha ampliato la gamma delle soluzioni di Business Intelligence e Performance Management considerate, affiancando ai prodo dei Megavendor un numero crescente di fornitori specializza e di vendor open source. La BI Survey fornisce una de agliata analisi quan ta va sulle ragioni per cui i clien acquistano, u lizzano e abbandonano i prodo di BI e CPM. Questa indagine si basa sull analisi delle esperienze reali di più di intervista provenien da tu o il mondo (2665 risposte ritenute valide dopo la pulizia dei da, tra cui 1853 uten finali, 317 consulen e 495 persone appartenen ai vendor). Grazie a ques numeri, la BI Survey si conferma come la più estesa e approfondita analisi sul mercato della BI. La BI Survey 9 beneficia sia dell esperienza delle o o edizioni preceden, sia della possibilità di analizzare i trend di mercato basandosi sui da raccol negli ul mi nove anni. A differenza di molte altre ricerche, la BI Survey non si basa su opinioni personali, né è des nata ad essere una misura delle quote di mercato dei vari vendor. A differenza del BI Verdict non include recensioni di prodo, casi di studio o comparazione qualita va dei prodo. La BI Survey non è neppure un tenta vo di prevedere i trend futuri. Invece, fornisce spesso la prova che molte previsioni effe uate non sono affidabili. Come per le preceden o o edizioni, i vendor non sono sta coinvol in alcun modo nella realizzazione della BI Survey. A differenza di molte altri analisi, la BI Survey non è stato commissionata, suggerita, sponsorizzata o influenzata da nessun vendor. I vendor non hanno avuto un anteprima dei da, né avevano il diri o di effe uare un processo di revisione prima della pubblicazione. I vendor che acquistano la survey, ricevono esa amente lo stesso documento o enuto da chiunque altro, in quanto tu e le analisi vengono rese pubbliche. L indagine è stata condo a in circa 90 nazioni, con la seguente ripar zione geografica: Nord America 26%, Europa 57%, e il resto del mondo 17%. Chiaramente, il campione proviene da una vasta gamma di merca ver cali. Non c è nessun par colare se ore che risulta dominante, ma alcuni sono ovviamente rappresenta in misura maggiore rispe o ad altri. Il reddito medio delle aziende intervistate si aggira intorno ai 430 milioni di dollari. Mol dei prodo sui quali sono sta raccol da hanno avuto un numero minimo di risposte; nello studio sono sta considera solo i prodo con oltre 40 risposte. Inoltre per le analisi più complesse, la soglia u lizzata è stata ulteriormente innalzata, per questo mo vo la maggior parte dei prodo non sono sta analizza individualmente. In ordine decrescente, 23 prodo o gruppi di prodo hanno fornito informazioni sufficien per essere analizza separatamente nel corso di questa indagine: MicroStrategy, QlikTech, Microso SSAS, SAP BW / BEx Suite, Cubeware, BOARD, SAP BO WebI, Bissantz, IBM Cognos Repor ng, Informa on Builders, arcplan, TARGIT, Jedox PALO, Microso SSRS, MIK, Oracle BIEE, SAS, IBM Cognos Analysis, Pentaho, Infor PM, Oracle Hyperion, and SAP BO DeskI. IBM Cognos TM1 è stato incluso nella maggior parte delle analisi anche se il numero delle informazioni era appena al di so o della soglia. BOARD è stato incluso nella BI Survey (precedentemente OLAP Survey) per la quinta volta consecu va, con risulta molto posi vi. Novantacinque intervista hanno indicato BOARD come il loro so ware principale. BOARD è stato pertanto inserito in tu e le analisi e fa parte del 10% di prodo top, che hanno ricevuto il maggior numero di risposte in questa indagine. Questa sintesi, compilata da BOARD Interna onal e approvata da BARC, mostra i risulta più interessan della BI Survey 9. 3

4 Il Campione MERCATI VERTICALI Chiaramente, il campione proviene da una vasta gamma di merca ver cali. Non c è nessun par colare se ore che risulta dominante, ma alcuni sono maggiormente rappresenta rispe o ad altri. Il se ore manifa uriero (che l anno scorso rappresentava il quinto in ordine di grandezza) ha sos tuito quello del retail come il terzo se ore più ampio. Mentre rimangono al primo e al secondo posto il se ore assicura vo e bancario. Product F+inancial services Banking Industrial equipment Retail IT services Healthcare Consumer goods Government Professional services Software TABELLA 1 Analisi dei se ori per prodo o (in percentuale) FIGURA 11 DELLA BI SURVEY 9 Oracle Hyperion 22% 15% 2% 10% 5% 2% 7% 7% 10% SAS 24% 13% 2% 9% 9% 4% 2% 7% 2% SAP BO DeskI 10% 10% 8% 5% 8% 8% 15% Pentaho 5% 2% 12% 19% 5% 5% 5% 10% QlikTech 8% 5% 7% 6% 5% 12% 5% 1% 8% 5% SAP BO WebI 9% 16% 1% 4% 6% 5% 10% 6% 2% IBM Cognos Reporting 13% 9% 9% 4% 5% 8% 3% 4% 6% Targit 3% 3% 16% 11% 5% 2% 9% 6% 2% 3% Oracle BIEE 6% 10% 4% 14% 4% 4% 4% 4% 8% Microstrategy 5% 12% 3% 19% 2% 6% 3% 5% 2% 2% Microsoft SSAS 7% 9% 1% 6% 12% 2% 6% 5% 4% 7% Jedox PALO 10% 3% 3% 10% 7% 7% 8% 7% 3% Information Builders 11% 11% 1% 7% 8% 10% 4% 4% Microsoft SSRS 7% 9% 2% 11% 7% 7% 2% 4% 7% IBM Cognos Analysis 11% 9% 7% 2% 9% 7% 7% 4% Bissantz 3% 4% 10% 4% 5% 6% 5% 6% BOARD 2% 2% 5% 5% 2% 4% 11% 1% 5% 2% arcplan 6% 3% 9% 1% 4% 3% 10% 3% SAP BEx 3% 2% 8% 4% 8% 3% 6% 3% 2% 1% Cubeware 5% 2% 11% 5% 6% 4% 3% 1% IBM Cognos TM1 3% 3% 3% 5% 3% 5% 8% 5% 3% Infor PM 5% 2% 15% 5% 2% MIK 2% 15% 4% 2% 2% 2% 2% 4

5 I Prodotti Inclusi La Tabella 2 riporta l elenco di tu i principali prodo u lizza dagli intervista e il numero di risposte o enute per ciascuno. Categoria Prodotto principale Risposte Inclusi nelle analisi di prodotto più dettagliate Inclusi solamente in analisi aggregate MicroStrategy 172 QlikTech QlikView 146 Microso SQL Server Analysis Services 123 SAP BW / Business Explorer (BEx) 111 Cubeware Cockpit 108 BOARD 95 SAP BusinessObjects WebIntelligence 93 Bissantz 79 IBM Cognos Repor ng 79 Informa on Builders WebFOCUS 71 arcplan 68 Targit 64 Jedox PALO 60 Microso SQL Server Repor ng Services 54 MIK 53 Oracle BIEE 49 SAS 46 IBM Cognos Analysis 45 Pentaho 42 Infor PM 41 Oracle Hyperion Essbase / Planning 41 SAP BusinessObjects DesktopIntelligence 40 IBM Cognos TM1 39 SAP Business Objects Crystal Reports 31 Oracle Discoverer / BISE 21 Infor PM Applica on Studio 18 Oracle Hyperion Intelligence / Interac ve Repor ng 18 SAP BPC (former OutlookSo ) 14 IBM Cognos Planning 9 Jasperso 9 Actuate Pla orm / Eclipse BIRT 8 Microso PerformancePoint Server 8 Others 315 Totale 2150 TABELLA 2 Prodo inclusi nel campione FIGURA 165 DELLA BI SURVEY 9 5

6 L Indice dei Benefi ci di Business IL RAGGIUNGIMENTO DEI BENEFICI DI BUSINESS Il raggiungimento di benefici di business è lo scopo finale di qualsiasi implementazione di Business Intelligence e Performance Management, quindi ha senso confrontare le implementazioni sulla base del grado di conseguimento di questo obie vo. La valutazione di questo aspe o è chiaramente più importante di qualsiasi conseguimento tecnico. La BI Survey misura questa capacità u lizzano un punteggio ponderato, denominato BBI Business Benefit Index. I benefici elenca nel ques onario erano: Persone risparmiate nell IT Persone risparmiate nelle divisioni business Riduzione cos IT esterni (es. hardware, supporto esterno, consulenza, licenze so ware) Riduzione altri cos non IT (es. riduzione scorte, eliminazione sprechi, cos finanziamen ) Repor ng più veloce ed accurato Incremento dei ricavi a raverso una migliore analisi delle vendite e del marke ng Incremento della Customer Sa sfac on tramite accrescimento della qualità del prodo o e/o del livello di servizio Migliori decisioni di business grazie ad analisi più tempes ve e significa ve Altro (specificare) Persone risparmiate nell IT Persone risparmiate nelle Divisioni Business Riduzione costi IT esterni Riduzione altri costi non IT Reporting più veloce ed accurato Incremento ricavi grazie a migliori analisi Incremento della Customer Satisfaction Migliori decisioni di business FIGURA 1 Benefici di business per prodo o (Punteggi cumula vi) FONTE: FIGURA REALIZZATA DA BOARD BASANDOSI SUI DATI DI FIGURA 21 DELLA BI SURVEY BOARD Jedox PALO Information Builders arcplan Cubeware Cockpit Bissantz Microsoft SSAS MicroStrategy IBM Cognos TM1 QlikTech Infor PM MIK IBM Cognos Rep. Oracle Hyperion Microsoft SSRS SAS Pentaho IBM Cognos Analysis Targit Oracle BIEE SAP BO Webl SAP BW / BEx Suite SAP BO Deskl,000 10,000 20,000 30,000 40,000 6

7 L Indice dei Benefi ci di Business I clien di vendor come BOARD, Bissantz, Arcplan e QlikTech riportano livelli più eleva di benefici di business rispe o a quelli di mega-vendor come SAP, Oracle Hyperion e IBM; BOARD risulta la soluzione migliore in assoluto. Con l integrazione di Business Intelligence e Corporate Performance Management in un unico prodo o, BOARD aiuta le aziende a ges re e controllare l intero processo decisionale: dalla raccolta di da all analisi delle informazioni, dalla definizione degli obie vi alla formulazione delle decisioni; dall esecuzione opera va al monitoraggio dei risulta., analizza CARSTEN BANGE, managing director del BARC INSTITUTE. Gli uten beneficiano di un unica fonte di informazione per le analisi, il repor ng e la pianificazione e possono quindi facilmente raggiungere una visione olis ca e condivisa delle performance aziendali lungo tu a l organizzazione. Inoltre, grazie alla facilità d uso del prodo o, qualsiasi applicazione di BI e CPM può essere creata velocemente e, sopra u o, ada ata in modo rapido ai cambiamen delle esigenze di business, mantenendo l azienda flessibile ed efficace., aggiunge GIOVANNI GROSSI, CEO DI BOARD INTERNATIONAL. BUSINESS ACHIEVEMENT KPIS I risulta di business vengono misura anche a raverso un indice denominato Business Achievement KPI, basato su una combinazione di BBI (Business Benefit Index) e GAI (Goal Achievement Index). Il valore dell indice dipende non solo dai benefici di business o enu, ma anche della capacità del prodo o scelto di aiutare le organizzazioni a raggiungere i propri obie vi. Gli uten di BOARD hanno classificato il prodo o come seconda migliore soluzione tra i 23 prodo più diffusi al mondo.,700,800,900 1,00 1,100 1,200 arcplan (1.17) Bissantz (1.11) BOARD (1.16) Cubeware (1.13) IBM Cognos Analysis (0.79) IBM Cognos Reporting (0.92) IBM Cognos TM1 (1.11) Information Builders (1.08) Infor PM (1.10) Jedox PALO (1.14) Microsoft SSAS (1.03) Microsoft SSRS (0.89) Microstrategy (1.01) MIK (1.05) Oracle BIEE (0.82) Oracle Hyperion (0.93) QlikTech (1.04) SAP BO WebI (0.80) SAP BO DeskI (0.72) SAP BEx (0.84) SAS (0.88) Targit (0.88) Pentaho (0.87) FIGURA 2 Business Achievement KPI FIGURA 191 DELLA BI SURVEY 9 7

8 Il Ciclo di Acquisto Molte organizzazioni realizzano valutazioni formali e de agliate di più prodo prima dell acquisto, ma non tu e lo fanno. Il vendor potenzialmente vincente ha tu o l interesse a non dover passare a raverso un processo formale di valutazione della concorrenza. D altra parte l acquirente trova il processo di valutazione complicato e costoso in termini di tempo e risorse. Potrebbe quindi rappresentare una tentazione eliminare la fase di valutazione e scegliere dire amente un prodo o: che sia già in uso all interno dell organizzazione che venga fornito assieme ad un altro prodo o già in uso che sia già stato u lizzato in un lavoro precedente da un membro chiave del team il cui fornitore è considerato strategico. Ma è una buona idea? La figura seguente me e a confronto ciascuna delle nove voci iden ficate come benefici di business, rispe o al po di valutazione effe uata. È importante notare come ognuno dei nove benefici di business migliori quando viene eseguita una valutazione formale, anche se limitata ad un singolo prodo o, rispe o al caso di un acquisto condo o senza alcuna valutazione formale. Tu gli indici migliorano ulteriormente se il processo di valutazione formale viene esteso e diventa un vero e proprio confronto mul vendor. Persone risparmiate nell IT 9,00 Persone risparmiate nelle Divisioni Business Riduzione costi IT esterni Riduzione altri costi non IT 8,00 7,00 Reporting più veloce ed accurato 6,00 Incremento ricavi grazie a migliori analisi Incremento della Customer Satisfaction Migliori decisioni di business 5,00 4,00 3,00 FIGURA 3 Benefici per processo di valutazione 2,00 1,00 FONTE: : CREATO IN BASE ALLA FIGURA 54 DELLA BI SURVEY 9,00 Valutazione Comparativa Valutazione singolo prodotto Nessuna valutazione formale 8

9 Il Ciclo di Acquisto PERCHÉ LE ORGANIZZAZIONI SCELGONO UN PRODOTTO Gli intervista potevano scegliere tra 17 diverse opzioni come risposta alla domanda: Perché è stato scelto questo so ware? Criteri d acquisto Numero di risposte Incidenza percentuale Cara eris che Funzionali 790 Facilità d uso per gli uten finali 698 Integrazione con altri prodo già in uso 370 Performance 341 Basso prezzo 333 Proto po (POC) migliore o più veloce 317 Facilità d uso per costruzione delle applicazioni 281 Standard aziendale 279 Unione con un altro prodo o 261 Capacità di supportare un elevato numero di uten simultanei 257 Capacità di ges re grandi volumi di da 190 Reputazione del prodo o 185 Disponibilità di un supporto locale 160 Archite ura web 152 Relazione/Reputazione del Vendor 139 Miglior lavoro di vendita da parte del Vendor 94 43,0% 38,0% 20,1% 18,5% 18,1% 17,2% 15,3% 15,2% 14,2% 14,0% 10,3% 10,1% 8,7% 8,3% 7,6% 5,1% Gamma di pia aforme server supportate 36 2,0% TABELLA 3 Percentuale di risposte date per la scelta di prodo di BI FIGURA 55 DELLA BI SURVEY 9 Sembra che ci sia una tendenza degli acquiren a focalizzarsi su criteri d acquisto rela vi al prodo o, rafforzando la tendenza verso un approccio best-of-breed e incoraggiando i vendor di dimensioni minori a sfidare i mega-vendor che dominano il mercato. In generale, le ragioni più citate per la scelta del prodo o sono state le Cara eris che funzionali di prodo o (43%) e la Facilità d uso per gli uten finali (38%). Le Performance sono state selezionate solo dal 19% degli intervista, il Basso prezzo dal 18%, lo Standard aziendale e la Facilità nella creazione delle applicazioni dal 15%. La risposta meno selezionata è stata la Gamma di pia aforme server supportate (2%). La Facilità d uso per gli uten finali è stata scelta dal 59% dei clien BOARD come principale ragione della loro scelta, seguita dalla Facilità nella creazione delle applicazioni che ha raccolto il 38%. Questo posiziona ancora una volta BOARD al top tra tu e le soluzioni per la Facilità nella creazione delle applicazioni (VEDI FIGURA 1). 9

10 Il Ciclo di Acquisto FIGURA 4 Mo vi per scegliere un prodo o di BI: Facilità nella creazione delle applicazioni FONTE: FIGURA REALIZZATA DA BOARD IN BASE AI DATI DI FIGURA 62 DELLA BI SURVEY 9 BOARD (95) 38% QlikTech (146) 38% MIK (53) 26% IBM Cognos TM1 (39) 26% Microsoft SSAS (123) 23% Cubeware (108) 20% TARGIT (64) 19% ALL 14% MicroStrategy (172) 13% Pentaho (42) 12% arcplan (68) 12% Information Builders (71) 11% Microsoft SSRS (54) 11% Oracle BIEE (49) 10% Bissantz (79) 10% Oracle Hyperion (40) 10% Infor PM (41) 10% Jedox PALO (60) 8% IBM Cognos Reporting (79) 8% SAP BO WebI (93) 8% IBM Cognos Analysis (45) 7% SAS (46) 7% SAP BO DeskI (40) 5% SAP BW/ Bex Suite (111) 2% 0% 5% 10% 15% 20% 25% 30% 35% 40% Questo risultato è dire a conseguenza dell approccio senza programmazione di BOARD, denominato Toolkit, che consente un uso facile e semplice del so ware in tu e le aree aziendali. Proprio grazie alla semplicità di sviluppo, le esigenze di personalizzazione possono essere soddisfa e velocemente e senza grandi sforzi, afferma CARSTEN BANGE, managing director di BARC INSTITUTE. LA SCELTA DEL PRODOTTO INFLUENZA I BENEFICI DI BUSINESS? Il raggiungimento di benefici di business è lo scopo finale di qualsiasi implementazione di Business Intelligence e Performance Management, quindi ha senso confrontare le implementazioni sulla base del grado di conseguimento di questo obie vo. La BI Survey u lizza il Business Benefits Index (BBI) per misurare il successo dei prodo di BI. Questo indice è ampliamente impiegato in questa Survey ed è un modo semplice per comprendere quali metodi di selezione del prodo o siano picamente associa a proge di successo. Se si prova ad u lizzare il BBI come criterio guida della selezione e delle decisioni di implementazione rela ve ai prodo di BI, si o errà con grande probabilità un consistente risparmio economico, nonché proge di maggior successo e di più ampia popolarità tra gli uten finali. Dato l alto numero di proge di BI falli o deluden, il BBI potrebbe rappresentare un vero e proprio salva-vita, spiega il Do.CARSTEN BANGE, di BARC INSTITUTE. La FIGURA 5 mostra la classifica dei criteri di selezione, in termini di livello di benefici di business (BBI) generato sui proge. La codifica a colori è usata per dis nguere tra criteri ineren al prodo o (blu) e al vendor o ai cos (grigio). I risulta sono chiari: i criteri ineren ai prodo sono generalmente connessi ad un BBI più alto rispe o a quelli lega a vendor e cos. 10

11 Il Ciclo di Acquisto Performance Prototipo (POC) migliore o più veloce Facilità d uso per costruzione delle applicazioni Facilità d uso per gli utenti finali Gamma di piattaforme server supportate Caratteristiche Funzionali Capacità di gestire grandi volumi di dati Architettura web Disponibilità di un supporto locale Supporto utenti simultanei Basso prezzo Integrazione con altri prodotti già in uso Relazione/Reputazione del Vendor Miglior lavoro di vendita da parte del Vendor Reputazione del prodotto Unione con un altro prodotto Standard aziendale Altri 0,00 1,00 2,00 3,00 4,00 5,00 5,04 4,91 4,83 4,63 4,57 4,55 4,48 4,32 4,31 4,29 4,18 4,14 4,08 4,07 4,04 3,80 3,78 3,68 Criteri correla al prodo o Criteri correla al vendor e ai cos FIGURA 5 Classifica dei criteri di selezione in base al livello di benefici o enu (BBI) FIGURA 64 DELLA BI SURVEY 9 Questa analisi conferma ampiamente quanto riportato nelle preceden edizioni della BI Survey: troppe organizzazioni perme ono a fa ori corporate di condizionare il successo dei proge di BI. Nonostante non siano elencate tra i primi tre criteri ado a nella selezione dei prodo, le performance appaiono come il fa ore più stre amente legato al successo del proge o, esa amente come negli scorsi anni. Un Proto po migliore o più veloce, la Facilità d uso per creazione delle applicazioni e la Facilità d uso per gli uten finali risultano essere gli altri criteri di maggior importanza per il successo del proge o. Come era stato già rilevato negli anni preceden, le funzionalità del prodo o hanno una correlazione rela vamente bassa con il successo del proge o, anche se leggermente più alta rispe o agli ul mi anni. Nonostante si siano classificate solo seste nella classifica dei criteri di scelta che apportano maggiori benefici di business, le funzionalità con nuano ad essere il criterio u lizzato più di frequente per la scelta di prodo di BI e PM, non solo in questa edizione della Survey, ma anche nelle passate edizioni. Un ulteriore conferma del fa o che le organizzazioni stanno investendo troppo tempo nella valutazione delle cara eris che del prodo o, nonostante i prodo più maturi offrano quasi sempre tu e le funzionalità necessarie e perme ano di aggirare le loro lacune tramite dei workaround. 11

12 Utilizzo, Costi e Applicazioni I vendor di so ware di BI hanno spesso parlato della BI come di una tendenza inarrestabile e dell uso regolare che una fascia sempre più ampia di uten ne avrebbe fa o nel loro lavoro quo diano. Mol vendor hanno ado ato slogan come BI per tu per promuovere quest idea. Ma i risulta della Survey dimostrano che la BI non è ancora arrivata alle masse. Solo circa l 11% delle aziende ha più del 50% dei suoi dipenden che u lizzano applicazioni di BI. Circa il 34% sos ene di voler comprare più licenze in futuro, contro un 29% che non è intenzionato ad effe uare ulteriori acquis. Così il gap posi vo (la differenza tra chi sos ene di voler comprare più licenze e chi no) è risultato del 5%: meno della metà rispe o a quello della BI Survey 8, che già era risultato essere il gap più basso dal 2001, cioè da quando la Survey è iniziata. La figura qui so o mostra le grandi differenze tra i prodo in termini di penetrazione percentuale tra i dipenden aziendali. Strumen di repor ng come Informa on Builders e Microso SSRS sono impiega dagli uten in misura superiore rispe o agli strumen di CPM come Infor PM o IBM Cognos TM1. C è un eccezione rilevante: BOARD si è classificato meglio di tu gli altri prodo orienta al CPM, osserva BARNEY FINUCANE, autore della BI SURVEY 9. 0,0% 5,0% 10,0% 15,0% 20,0% 25,0% 30,0% 35,0% 40,0% FIGURA 6 Percentuale media dei dipenden che u lizzano applicazioni di BI per prodo o FIGURA 42 DELLA BI SURVEY 9 Information Builders Microsoft SSRS Microsoft SSAS IBM Cognos Analysis MicroStrategy arcplan BOARD SAP BW / Bex Suite Pentaho TARGIT QlikTech SAP BO DeskI ALL IBM Cognos Reporting SAP BO WebI Cubeware Oracle Hyperion Jedox PALO SAS Bissantz Oracle BIEE IBM Cognos TM1 MIK Infor PM 36,6% 29,8% 26,2% 26,0% 25,8% 24,8% 23,5% 23,4% 23,2% 22,7% 22,6% 22,4% 21,5% 21,1% 20,2% 19,4% 19,1% 18,5% 17,8% 16,8% 16,5% 15,6% 11,7% 11,5% 12

13 Utilizzo, Costi e Applicazioni APPLICAZIONI PER PRODOTTO La figura seguente analizza il mix di applicazioni per prodo o. Le implementazioni di MicroStrategy risultano avere il maggior numero di applicazioni, seguite subito dopo da quelle di SAS. Quelle di Oracle BIEE sono risultate invece quelle con il minor numero di applicazioni. I prodo sono ordina in base al numero medio di applicazioni (numero tra parentesi a lato), mentre le applicazioni sono ordinate in base alla frequenza con cui sono state menzionate. Questo grafico è un u le guida alla preselezione dei prodo : se un prodo o è u lizzato spesso per applicazioni simili a quelle che state valutando, allora probabilmente quel prodo o avrà le giuste capacità, e vice versa. Questo può far risparmiare molto tempo nel processo di valutazione delle funzionalità. Bisogna comunque notare che gli uten di Informa on Builders, Micro-Strategy e QlikTech hanno de o che u lizzano il prodo o per il planning. Chiaramente non lo stanno facendo u lizzando solamente il prodo o indicato, perché ques prodo non hanno quella funzione. Standard Reporting Ad hoc query Analysis Dashboards Budgeting and Planning Reports on operative processes Financial consolidation Data mining BI already embedded Scorecards Integration of Knowledge and BI Other Products MicroStrategy (5.0) 99% 90% 68% 61% 34% 53% 46% 30% 24% 42% 34% 6% SAS (4.9) 95% 100% 87% 39% 33% 49% 34% 53% 41% 28% 32% 30% QlikTech (4.9) 81% 69% 74% 89% 39% 54% 34% 43% 22% 45% 25% 5% Informa on Builders (4.7) 94% 81% 38% 69% 42% 56% 59% 34% 34% 25% 36% 8% BOARD (4.7) 95% 90% 81% 68% 67% 46% 34% 33% 26% 27% 29% 0% TARGIT(4.6) 91% 81% 85% 34% 50% 56% 46% 38% 28% 20% 29% 13% IBM Cognos TM1 (4.6) 97% 97% 83% 31% 90% 25% 56% 23% 24% 18% 8% 0% MIK (4.5) 100% 96% 95% 33% 88% 34% 33% 21% 11% 35% 10% 10% Bissantz (4.5) 96% 90% 84% 47% 46% 37% 25% 47% 19% 17% 13% 6% IBM Cognos Repor ng (4.5) 96% 83% 70% 51% 43% 38% 46% 17% 26% 32% 26% 6% SAP BO WebI (4.4) 98% 87% 59% 62% 40% 51% 47% 30% 28% 31% 27% 8% Microso SSAS (4.4) 88% 81% 58% 53% 41% 44% 34% 22% 33% 31% 29% 9% SAP BW/ BEx Suite (4.2) 91% 91% 68% 49% 64% 38% 46% 21% 41% 24% 18% 12% Oracle Hyperion (4.2) 94% 91% 71% 52% 91% 17% 71% 29% 14% 22% 18% 0% SAP BO DeskI (4.1) 100% 97% 79% 32% 48% 56% 57% 35% 23% 8% 13% 10% Infor PM (4.1) 100% 92% 72% 37% 89% 18% 52% 33% 5% 12% 11% 0% arcplan (4.1) 95% 56% 56% 55% 60% 39% 30% 10% 26% 42% 14% 24% Oracle BIEE (4.1) 86% 79% 46% 89% 22% 39% 15% 23% 30% 33% 29% 0% Cubeware (4.1) 90% 88% 83% 47% 48% 28% 14% 9% 28% 21% 3% 0% Microso SSRS (4.0) 100% 68% 47% 58% 43% 37% 34% 10% 42% 33% 21% 7% IBM Cognos Analysis (4.0) 92% 85% 82% 49% 44% 48% 27% 37% 32% 19% 21% 0% Jedox PALO (3.8) 91% 76% 68% 53% 68% 14% 27% 17% 9% 18% 5% 6% Pentaho (3.6) 86% 56% 45% 52% 16% 46% 15% 19% 12% 3% 35% 27% Suites MicroStrategy (5.0) 99% 90% 68% 61% 34% 53% 46% 30% 24% 42% 34% 6% SAS (4.9) 95% 100% 87% 39% 33% 49% 34% 53% 41% 28% 32% 30% Microso (4.3) 92% 77% 55% 55% 42% 42% 34% 18% 36% 31% 26% 8% IBM Cognos (4.3) 95% 84% 75% 50% 43% 42% 40% 23% 28% 28% 24% 4% SAP BW/ BEx Suite (4.2) 91% 91% 68% 49% 64% 38% 46% 21% 41% 24% 18% 12% SAP BO (4.2) 98% 86% 60% 51% 41% 50% 49% 30% 26% 27% 21% 6% Oracle BIEE (4.1) 86% 79% 46% 89% 22% 39% 15% 23% 30% 33% 29% 0% TABELLA 4 Applicazioni per prodo o FIGURA 50 DELLA BI SURVEY 9 13

14 Utilizzo, Costi e Applicazioni APPLICAZIONI PER AMMINISTRATORE I cos di amministrazione aumentano in base al numero di applicazioni per cui è u lizzato il so ware. Questo essenzialmente accade perché la ges one di una applicazione semplice con un numero elevato di uten, non richiede lo stesso impegno richiesto dalla ges one di diverse applicazioni con da differen.,300,800 1,300 1,800 2,300 FIGURA 7 KPI: Applicazioni per amministratore FIGURA 178 DELLA BI SURVEY 9 arcplan (1.00) Bissantz (1.25) BOARD (2.50) Cubeware (1.00) IBM Cognos Analysis (0.38) IBM Cognos Reporting (0.50) IBM Cognos TM1 (1.00) Information Builders (0.50) Infor PM (1.00) Jedox PALO (2.00) Microsoft SSAS (0.50) Microsoft SSRS (0.75) MicroStrategy (0.63) MIK (1.00) Oracle BIEE (0.33) Oracle Hyperion (0.50) Pentaho (0.75) QlikTech (1.25) SAP BO WebI (0.50) SAP BO DeskI (0.67) SAP BW/ BEx Suite (0.25) SAS (0.56) TARGIT (1.54) BOARD è u lizzato per un ampia gamma di applicazioni, con cos amministra vi rela vamente bassi, grazie alla sua facilità di implementazione e all assenza di programmazione. Un singolo amministratore può ges re con BOARD circa il doppio delle applicazioni normalmente ges te da un amministratore di qualsiasi altro dei prodo elenca. AREE AZIENDALI CHE UTILIZZANO LA BI La BI Survey ha inserito una nuova domanda dal 2007: In quali aree aziendali vengono u lizzate le applicazioni?. In media, sono coperte 4.6 aree aziendali, rispe o al 4.3 dello scorso anno. Qua ro aree hanno una probabilità superiore al 50% di u lizzare applicazioni di BI, con in testa l area finance, seguita da quella direzionale, vendite e IT. È interessante, e in un certo senso sorprendente, che il marke ng u lizzi in misura minore le applicazioni di BI rispe o al se ore vendite; si sarebbe potuto immaginare che il se ore marke ng avesse più bisogno dell analisi dei da. 14

15 Utilizzo, Costi e Applicazioni Il grafico qui so o mostra quan repar aziendali ges sce in media ogni amministratore di un determinato prodo o di BI. Più è lunga la barra, maggiore è il numero di repar ges da un singolo amministratore. È evidente che le soluzioni con for capacità di dashboarding (arcplan, BOARD, QlikTech) sono u lizzate in modo ampio nell organizzazione e con cos amministra vi rela vamente bassi.,300,500,700,900 1,100 1,300 1,500 1,700 1,900 arcplan (1.25) Bissantz (1.00) BOARD (2.00) Cubeware (1.00) IBM Cognos Analysis (0.50) IBM Cognos Reporting (0.63) IBM Cognos TM1 (0.75) Information Builders (0.50) Infor PM (0.75) Jedox PALO (1.00) Microsoft SSAS (0.63) Microsoft SSRS (0.75) Microstrategy (0.63) MIK (1.00) Oracle BIEE (0.33) Oracle Hyperion (0.38) QlikTech (1.25) SAP BO WebI (0.63) SAP BO DeskI (0.83) SAP BEx (0.31) SAS (0.38) Targit (1.54) Pentaho (0.88) FIGURA 8 KPI: Funzioni di business per amministratore FIGURA 179 DELLA BI SURVEY 9 Il volume di a vità necessarie per implementare e ges re proge di BI è un fa ore di successo molto importante. BOARD si posiziona al primo posto per numero di funzioni di business ges te per ogni amministratore. Grazie alla sua flessibilità e all approccio senza programmazione, un singolo amministratore può ges re con BOARD circa il doppio delle funzioni di business normalmente ges te da un amministratore di qualsiasi altro dei prodo elenca, sos ene BARNEY FINUCANE, autore della THE BI SURVEY 9. 15

16 L Effi cacia dei vendor INTENZIONE DI ACQUISTARE NUOVE LICENZE Nessuno conosce le performance di un prodo o meglio dei clien che lo stanno u lizzando. Troppo spesso, gli uten finali si trovano ad u lizzare prodo di BI e PM non all altezza delle aspe a ve o che il vendor non supporta adeguatamente. Alla fine ques clien usano solo una minima quan tà delle licenze che hanno già acquistato e certamente non ne acquistano altre. Quindi l intenzione di acquistare nuove licenze da parte dei clien è un segno molto posi vo rispe o alla qualità del prodo o e del supporto: i clien BOARD sono tra quelli che più frequentemente esprimono l intenzione di acquistare nuove licenze. 0,3 0,5 0,7 0,9 1,1 1,3 1,5 1,7 FIGURA 9 KPI: Intenzione di comprare più licenze FIGURA 170 DELLA BI SURVEY 9 arcplan (0.96) Bissantz (1.32) BOARD (1.32) Cubeware (1.05) IBM Cognos Analysis (1.32) IBM Cognos Reporting (1.24) IBM Cognos TM1 (0.92) Information Builders (0.92) Infor PM (0.36) Jedox PALO (1.24) Microsoft SSAS (0.87) Microsoft SSRS (0.88) Microstrategy (1.51) MIK (0.73) Oracle BIEE (0.73) Oracle Hyperion (0.82) QlikTech (1.75) SAP BO WebI (0.64) SAP BO DeskI (0.30) SAP BEx (0.43) SAS (0.78) Targit (1.26) Pentaho (0.57) I clien BOARD sono tra quelli che più frequentemente esprimono l intenzione di acquistare nuove licenze: un riconoscimento per BOARD non solo a livello di prodo o, ma anche di supporto., spiega GIOVANNI GROSSI, CEO di BOARD. D altra parte BOARD ha sempre avuto una forte focalizzazione sulla qualità del prodo o e sull eccellenza nel supporto: ora s amo raccogliendo i fru del nostro lavoro nel tempo. 16

17 L Effi cacia dei vendor LA SOFTWARE SELECTION La BI e l OLAP Survey hanno ripetutamente dimostrato come gli acquiren traggano grande vantaggio dall effe uazione di valutazioni compara ve formali prima dell acquisto di un prodo o. Ecco perché al momento di decidere quali prodo di BI e PM valutare, è u le sapere quali abbiano saputo vincere in selezioni effe uate da altre organizzazioni. Questo è un modo semplice per ridurre al minimo gli sforzi di ricerca e per eliminare rapidamente i perden. La figura qui so o mostra quali sono i prodo con più alte probabilità di essere scel in so ware selec on. Prodotto Valutazione competitiva Valutazione di un singolo prodotto Nessuna valutazione formale MIK 75% 9% 15% arcplan 71% 7% 22% Cubeware 70% 19% 10% BOARD 69% 15% 16% MicroStrategy 69% 17% 13% Infor PM 66% 20% 15% Bissantz 65% 27% 9% IBM Cognos TM1 64% 13% 23% SAS 63% 7% 30% Oracle Hyperion 63% 15% 23% Informa on Builders 61% 17% 23% Jedox PALO 60% 15% 25% QlikTech 58% 24% 18% Pentaho 57% 21% 21% All 57% 18% 25% IBM Cognos Repor ng 56% 11% 33% TARGIT 48% 17% 34% SAP BO WebI 47% 24% 29% IBM Cognos Analysis 47% 29% 24% Oracle BIEE 43% 31% 27% Microso SSRS 43% 17% 41% SAP BO DeskI 38% 20% 43% Microso SSAS 36% 18% 46% SAP BW / BEx Suite 32% 22% 46% FIGURA 10 Frequenza di distribuzione dei processi di valutazione per prodo o FIGURA 90 DELLA BI SURVEY 9 17

18 L Implementazione COSTI ESTERNI PER PRODOTTO O SUITE La figura so ostante analizza i corrispe vi paga a società esterne per l implementazione del prodo o. SAP BW/BEx Suite ha i cos più al con un margine significa vo, come lo aveva negli anni preceden. Grazie all approccio per toolkit senza programmazione, BOARD ha cos esterni di implementazione bassissimi. FIGURA 11 Media dei cos esterni di implementazione del prodo o (in migliaia di dollari) FIGURA 85 DELLA BI SURVEY 9 Jedox PALO BOARD Pentaho TARGIT QlikTech IBM Cognos TM1 Cubeware Microsoft SSRS MIK Bissantz Information Builders Microsoft SSAS Infor PM arcplan SAP BO DeskI ALL IBM Cognos Reporting SAP BO WebI SAS IBM Cognos Analysis MicroStrategy Oracle BIEE Oracle Hyperion SAP BW / Bex Suite

19 I Problemi dei progetti di BI PROBLEMI RISCONTRATI Le implementazioni di Business Intelligence si basano su un complesso insieme di persone, da e tecnologia. Se uno di ques elemen non opera propriamente, emergono immediatamente i problemi; infa circa il 70% degli intervista ha affermato di avere sperimentato almeno un problema serio. Come negli anni passa, i problemi sono sta classifica in tre categorie: Persone Da Prodo o Fa a eccezione per le performance, i problemi correla a persone e da sono sta più comuni rispe o a quelli tecnologici (rela vi ai prodo ). Questa considerazione è una conferma di quanto già evidenziato nelle preceden BI e OLAP Survey. Ancora una volta BOARD si è classificato al primo posto per minor numero di problemi riscontra nella ges one dei da. Per quanto riguarda i problemi rela vi alle persone (che hanno comunque un incidenza minore), BOARD è risultato terzo. BOARD 5,263% MIK 7,547% IBM Cognos TM1 10,256% Pentaho 11,905% Infor PM 12,195% arcplan 13,235% Information Builders 14,085% Jedox Palo 16,667% Oracle Hyperion 17,500% QlikTech 17,808% Cubeware 18,519% Microsoft SSRS 18,519% ALL 18,600% Targit 18,750% SAS 19,565% SAP BW / Bex Suite 21,622% MicroStrategy 22,093% SAP BO Deskl 22,500% IBM Cognos Reporting 22,785% IBM Cognos Analysis 24,444% Oracle BIEE 26,531% Bissantz 26,582% Microsoft SSAS 28% SAP BO Webl 31,183%,00% 5,00% 10,00% 15,00% 20,00% 25,00% 30,00% FIGURA 12 Frequenza di problemi rela vi ai da per prodo o FIGURA 106 DELLA BI SURVEY 9 19

20 I Problemi dei progetti di BI QUALITÀ DEL SUPPORTO AL PRODOTTO La qualità del supporto di un prodo o è stre amente legata alla sua qualità: se un prodo o non è affidabile, o semplicemente è difficile da usare, il supporto del prodo o dovrà intervenire più frequentemente e con minori probabilità di successo. Forse, proprio per questo, il supporto tecnico è sempre stato un se ore in cui si sono riscontrate grandi differenze tra le prestazioni dei diversi vendor di BI e PM. In ques ul mi anni, anche a seguito delle numerose acquisizioni e fusioni sul mercato della BI e del PM, le problema che legate al supporto tecnico si sono mol plicate, diventando una delle principali cause di insoddisfazione sia per gli uten finali, sia per gli amministratori dei diversi prodo. BOARD ha sempre puntato su un supporto al prodo o di alta qualità e su un forte coinvolgimento dei clien per quanto riguarda lo sviluppo di nuove funzionalità. Questa a enzione, unita ad una grande qualità di base del prodo o, ha permesso a BOARD di raggiungere o mi risulta in questa speciale classifica, non solo quest anno, ma sin dalla sua prima apparizione nella BI Survey. 0,3 0,5 0,7 0,9 1,1 1,3 1,5 FIGURA 13 KPI: Qualità del supporto al prodo o FIGURA 184 DELLA BI SURVEY 9 arcplan (1.21) Bissantz (1.53) BOARD (1.24) Cubeware (1.34) IBM Cognos Analysis (0.93) IBM Cognos Reporting (0.75) IBM Cognos TM1 (1.15) Information Builders (1.49) Infor PM (1.05) Jedox PALO (1.19) Microsoft SSAS (0.91) Microsoft SSRS (0.85) Microstrategy (1.17) MIK (1.12) Oracle BIEE (0.67) Oracle Hyperion (0.57) QlikTech (1.18) SAP BO WebI (0.58) SAP BO DeskI (0.24) SAP BEx (0.72) SAS (0.99) Targit (1.19) Pentaho (0.96) 20

FINANCIAL CONSOLIDATION ACCURATO REPORTING DI GRUPPO, CHIUSURE VELOCI E CONTROLLO CONTABILE

FINANCIAL CONSOLIDATION ACCURATO REPORTING DI GRUPPO, CHIUSURE VELOCI E CONTROLLO CONTABILE fc FINANCIAL CONSOLIDATION ACCURATO REPORTING DI GRUPPO, CHIUSURE VELOCI E CONTROLLO CONTABILE BOARD Financial Consolidation ACCURATO REPORTING DI GRUPPO, CHIUSURE VELOCI E CONTROLLO CONTABILE BOARD Financial

Dettagli

Better decisions. Better business.

Better decisions. Better business. Better decisions. Better business. BOARD Mobile BOARD Mobile offre un moderno e performante ambiente di Business Intelligence per gli ipad Apple e per i tablet Windows 8. Progettato e sviluppato per garantire

Dettagli

Business Intelligence. a new. one technology. All in & One. world. one product. Performance. one vision. Management

Business Intelligence. a new. one technology. All in & One. world. one product. Performance. one vision. Management Business Intelligence a new one technology world All in & One Performance one product one vision Management 1 The new world of BI and CPM Andrea Maderna Sales Director BOARD Italia Milano, 8 Marzo 2012

Dettagli

FOOD & BEVERAGE. Il nuovo mondo della BI e del CPM

FOOD & BEVERAGE. Il nuovo mondo della BI e del CPM FOOD & BEVERAGE C P M B I F B Il nuovo mondo della BI e del CPM CPM e BI nel FOOD & BEVERAGE BOARD IN BREVE BOARD è un soluzione so ware che aiuta le aziende a presidiare l intero processo decisionale:

Dettagli

Un unica piattaforma, tanti benefici. Gestire i dati come un asset aziendale. BUSINESS PRINCIPALI PIATTAFORME DI MERCATO

Un unica piattaforma, tanti benefici. Gestire i dati come un asset aziendale. BUSINESS PRINCIPALI PIATTAFORME DI MERCATO group Datawarehouse Gestire i dati come un asset aziendale. La numerosità delle informazioni all interno delle realtà aziendali operanti su diversi ambiti (Finance, Energy, Industria, Grande Distribuzione,

Dettagli

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI CSC ritiene che la Business Intelligence sia un elemento strategico e fondamentale che, seguendo

Dettagli

Lexmark Favorisce la Trasformazione dell IT con le Soluzioni CA Service Assurance

Lexmark Favorisce la Trasformazione dell IT con le Soluzioni CA Service Assurance CUSTOMER SUCCESS STORY Febbraio 2014 Lexmark Favorisce la Trasformazione dell IT con le Soluzioni CA Service Assurance PROFILO DEL CLIENTE Settore: servizi IT Società: Lexmark Dipendenti: 12.000 Fatturato:

Dettagli

Unyversys Consulting Unyversys Consulting

Unyversys Consulting Unyversys Consulting Il business farmaceutico presenta delle caratteristiche peculiari dal punto di vista della distribuzione e commercializzazione dei prodotti. Tali particolarità rendono le analisi economico-gestionali ancora

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

IL GESTIONALE IDEALE PER LA TUA AZIENDA: l MODULARE l MULTILINGUA l PERSONALIZZABILE

IL GESTIONALE IDEALE PER LA TUA AZIENDA: l MODULARE l MULTILINGUA l PERSONALIZZABILE IL GESTIONALE IDEALE PER LA TUA AZIENDA: l MODULARE l MULTILINGUA l PERSONALIZZABILE Mago.Net, al servizio dei tuoi progetti di business Mago.Net è la soluzione gestionale realmente integrata nella tua

Dettagli

MONITORAGGIO SISTEMI PRODUTTIVI INFORMATICA INDUSTRIALE

MONITORAGGIO SISTEMI PRODUTTIVI INFORMATICA INDUSTRIALE MONITORAGGIO SISTEMI PRODUTTIVI INFORMATICA INDUSTRIALE Via Guglielmo Marconi 47 24040 COMUN NUOVO (BG) Tel. 035.320144 Fax: 035.4592189 info@mecma ca.it INDICE MECMATICA: LA NOSTRA STORIA MecMa ca Srl

Dettagli

Lexmark Favorisce la Trasformazione dell IT con le Soluzioni CA Agile Operations

Lexmark Favorisce la Trasformazione dell IT con le Soluzioni CA Agile Operations CUSTOMER SUCCESS STORY LUGLIO 2015 Lexmark Favorisce la Trasformazione dell IT con le Soluzioni CA Agile Operations PROFILO DEL CLIENTE Settore: servizi IT Azienda: Lexmark Dipendenti: 12.000 Fatturato:

Dettagli

Ridurre l operatività ed ottimizzare le fonti informative. un unico partner tecnologico per l intero ciclo di vita

Ridurre l operatività ed ottimizzare le fonti informative. un unico partner tecnologico per l intero ciclo di vita il nostro approccio alla consulenza Ridurre l operatività ed ottimizzare le fonti informative un unico partner tecnologico per l intero ciclo di vita del progetto implementare i modelli di business avvalendosi

Dettagli

Sommario. L'Azienda I Servizi Le Soluzioni I Partner

Sommario. L'Azienda I Servizi Le Soluzioni I Partner 1 Sommario L'Azienda I Servizi Le Soluzioni I Partner 2 L azienda 3 Profilo La Società Essematica nasce nel 1987 da un team di specialisti e ricercatori informatici che, aggregando le esperienze maturate

Dettagli

Aree di inserimento I percorsi di carriera: tante le opportunità quante le

Aree di inserimento I percorsi di carriera: tante le opportunità quante le ACCENTURE SPA Profilo Azienda Accenture è un'azienda globale di Consulenza Direzionale, Servizi Tecnologici e Outsourcing che conta circa 323 mila professionisti in oltre 120 paesi del mondo. Quello che

Dettagli

albatro // S C s.r.l.

albatro // S C s.r.l. Ad Hoc Infinity è l'erp della suite Infinity Project, ideale per governare la complessità e ges re in maniera efficace i processi aziendali resi complessi dall'evoluzione del mercato. Governare la complessità

Dettagli

4I LAUREATI E IL LAVORO

4I LAUREATI E IL LAVORO 4I LAUREATI E IL LAVORO 4 I LAUREATI E IL LAVORO Meno disoccupati tra i laureati oltre i 35 anni La formazione universitaria resta un buon investimento e riduce il rischio di disoccupazione: la percentuale

Dettagli

IL FUTURO. DELLA DISTRIBUZIONE nel turismo. II Edizione

IL FUTURO. DELLA DISTRIBUZIONE nel turismo. II Edizione DELLA DISTRIBUZIONE nel turismo II Edizione 3 2 chi siamo p 3 l' INDAGINE p 4 SCENARIO p 6 LA VENDITA previsioni CONCLUSIONI p14 p20 p24 3 Chi siamo AIGO è una società di consulenza in marketing e comunicazione

Dettagli

SAP Forum 2013. Davide Rota CEO B4C Consulting 26 Settembre 2013

SAP Forum 2013. Davide Rota CEO B4C Consulting 26 Settembre 2013 SAP Forum 2013 Davide Rota CEO B4C Consulting 26 Settembre 2013 Agenda B4C Corporate Profile B4C Expertise Il caso Publiacqua Q & A 2013 SAP AG or an SAP affiliate company. All rights reserved. 2 Corporate

Dettagli

BLUE ASSISTANCE. UN MONDO DI SERVIZI A PORTATA DI MANO.

BLUE ASSISTANCE. UN MONDO DI SERVIZI A PORTATA DI MANO. BLUE ASSISTANCE. UN MONDO DI SERVIZI A PORTATA DI MANO. Contatti Stampa Scarica pdf Avanti BLUE ASSISTANCE. UN MONDO DI SERVIZI A PORTATA DI MANO. BLUE ASSISTANCE. L ESPERIENZA AL SERVIZIO DELLE AZIENDE,

Dettagli

Capitolo 8 INFORMAZIONE E COMUNICAZIONE AMBIENTALE

Capitolo 8 INFORMAZIONE E COMUNICAZIONE AMBIENTALE Capitolo 8 INFORMAZIONE E COMUNICAZIONE AMBIENTALE QUADRO SINOTTICO INDICATORI DPSIR Nome indicatore Finalità Valutazione Stato Trend Numero di prodo editoriali di informazione ambientale Rilevare l andamento

Dettagli

AT&S Aumenta l Efficienza e l Agilità del Business Tramite il Miglioramento della Gestione IT

AT&S Aumenta l Efficienza e l Agilità del Business Tramite il Miglioramento della Gestione IT CUSTOMER SUCCESS STORY Ottobre 2013 AT&S Aumenta l Efficienza e l Agilità del Business Tramite il Miglioramento della Gestione IT PROFILO DEL CLIENTE Settore: Manifatturiero Azienda: AT&S Dipendenti: 7500

Dettagli

Il ROI del consolidamento dei Server

Il ROI del consolidamento dei Server Il ROI del consolidamento dei Server Sul lungo periodo, un attività di consolidamento dei server è in grado di far scendere i costi IT in modo significativo. Con meno server, le aziende saranno in grado

Dettagli

Il tuo business si evolve. Fai evolvere il tuo gestionale. Costruiamo i motori di un pianeta più intelligente.

Il tuo business si evolve. Fai evolvere il tuo gestionale. Costruiamo i motori di un pianeta più intelligente. Il tuo business si evolve. Fai evolvere il tuo gestionale. Costruiamo i motori di un pianeta più intelligente. esperienza + innovazione affidabilità Da IBM, una soluzione completamente nuova: ACG Vision4,

Dettagli

Nordea risparmia 3,5 milioni di euro grazie a una migliore gestione del proprio portafoglio applicativo

Nordea risparmia 3,5 milioni di euro grazie a una migliore gestione del proprio portafoglio applicativo CUSTOMER SUCCESS STORY Nordea risparmia 3,5 milioni di euro grazie a una migliore gestione del proprio portafoglio applicativo CUSTOMER PROFILE Settore: servizi finanziari Azienda: Nordea Bank Dipendenti:

Dettagli

CRM Downsizing Program

CRM Downsizing Program Azzerare i costi inutili del CRM e massimizzare il valore di quanto già realizzato S empre, e in special modo durante periodi di crisi, risulta vitale in azienda individuare tutte le potenziali fonti di

Dettagli

Unified Communications: principali tendenze in atto nelle medie imprese

Unified Communications: principali tendenze in atto nelle medie imprese Un profilo personalizzato di adozione della tecnologia commissionato da Cisco Gennaio 2014 Unified Communications: principali tendenze in atto nelle medie imprese 1 Introduzione In un panorama aziendale

Dettagli

Faccio la spesa Guida per l utente

Faccio la spesa Guida per l utente 1 di 16 Faccio la spesa Guida per l utente Introduzione Questa guida è u le per conoscere a fondo l app Faccio la spesa e per individuare quelle scorciatoie e funzioni che possono essere non immediatamente

Dettagli

COGNOS 8 BUSINESS INTELLIGENCE DECIDERE MEGLIO, PIU RAPIDAMENTE. REPORTING ANALISI DASHBOARDING SCORECARDING

COGNOS 8 BUSINESS INTELLIGENCE DECIDERE MEGLIO, PIU RAPIDAMENTE. REPORTING ANALISI DASHBOARDING SCORECARDING COGNOS 8 BUSINESS INTELLIGENCE DECIDERE MEGLIO, PIU RAPIDAMENTE. REPORTING ANALISI DASHBOARDING SCORECARDING MIGLIORI INFORMAZIONI OGNI GIORNO COGNOS 8 BUSINESS INTELLIGENCE La Business Intelligence consiste

Dettagli

Il controllo dell azienda nelle tue mani

Il controllo dell azienda nelle tue mani Il controllo dell azienda nelle tue mani Consulenza direzionale, organizzazione aziendale, information technology per reti in franchising e gestione diretta. PASSEPARTOUT Dal 2011 partner Passepartout,

Dettagli

SimplERP in sintesi. Open Source SimplERP è un progetto Open Source. Il software è pubblicato sotto licenza AGPL ed AGPL + Uso Privato.

SimplERP in sintesi. Open Source SimplERP è un progetto Open Source. Il software è pubblicato sotto licenza AGPL ed AGPL + Uso Privato. SimplERP in sintesi SimplERP è una suite completa di applicazioni aziendali dedicate alla gestione delle vendite, dei clienti, dei progetti, del magazzino, della produzione, della contabilità e delle risorse

Dettagli

COSTRUISCI CON BLACKROCK IL GESTORE DI FIDUCIA DI MILIONI DI INVESTITORI AL MONDO

COSTRUISCI CON BLACKROCK IL GESTORE DI FIDUCIA DI MILIONI DI INVESTITORI AL MONDO COSTRUISCI CON BLACKROCK IL GESTORE DI FIDUCIA DI MILIONI DI INVESTITORI AL MONDO COSTRUISCI CON BLACKROCK In un universo degli investimenti sempre più complesso, il nostro obiettivo rimane invariato:

Dettagli

Una Formula riuscita. Ibm: un offerta articolata

Una Formula riuscita. Ibm: un offerta articolata Dopo aver visto le principali dinamiche che caratterizzano il mercato della Business Intelligence, i possibili scenari futuri e il ruolo giocato dal Corporate Performance Management, in questa parte i

Dettagli

Teleperformance Italia

Teleperformance Italia Teleperformance Italia Customer acquisition e gestione della relazione con il Cliente Gabriele Albani 0 Roma, 13 febbraio 2007 1978-2006 Teleperformance All rights reserved Indice Il Gruppo Teleperformance

Dettagli

La BI secondo Information Builders

La BI secondo Information Builders Page 1 of 6 Data Manager Online Pubblicata su Data Manager Online (http://www.datamanager.it) Home > La BI secondo Information Builders La BI secondo Information Builders La BI secondo Information Builders

Dettagli

Indagine su imprese e assicurazioni. Report dei risultati

Indagine su imprese e assicurazioni. Report dei risultati Indagine su imprese e assicurazioni Report dei risultati ITA045 Maggio 2012 Management summary_1 BACKGROUND E OBIETTIVI Il Giornale delle Assicurazioni, in occasione del convegno Assicurazioni e Sistema

Dettagli

Customer Service Trends 2011

Customer Service Trends 2011 Sondaggio sul Customer Service in Europa: Il punto di vista del cliente CONTATTI CON I CLIENTI DI NUOVA GENERAZIONE www.customerservicetrends.com Il sondaggio Obiettivi Il sondaggio Aspect Customer Service

Dettagli

PartnerWorld. Straordinarie possibilità di crescita con. IBM Global Financing. Servizi finanziari per i Business Partner IBM. IBM Global Financing

PartnerWorld. Straordinarie possibilità di crescita con. IBM Global Financing. Servizi finanziari per i Business Partner IBM. IBM Global Financing PartnerWorld IBM Global Financing Straordinarie possibilità di crescita con IBM Global Financing Servizi finanziari per i Business Partner IBM ibm.com/partnerworld Accesso diretto a un avanzato servizio

Dettagli

CINDI HOWSON COME VALUTARE I TOOLS DI FRONT-END DI BUSINESS INTELLIGENCE ROMA 5-6 MAGGIO 2008 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231

CINDI HOWSON COME VALUTARE I TOOLS DI FRONT-END DI BUSINESS INTELLIGENCE ROMA 5-6 MAGGIO 2008 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA CINDI HOWSON COME VALUTARE I TOOLS DI FRONT-END DI BUSINESS INTELLIGENCE ROMA 5-6 MAGGIO 2008 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 info@technologytransfer.it www.technologytransfer.it

Dettagli

piattaforma comune miglioramento del processo adeguamento all anno 2000 sistemi legacy obsoleti visibilità dei dati standardizzazione di più sedi

piattaforma comune miglioramento del processo adeguamento all anno 2000 sistemi legacy obsoleti visibilità dei dati standardizzazione di più sedi AO automazioneoggi Facciamo un po d ordine L approccio ai progetti di implementazione di sistemi ERP è spesso poco strutturato e il processo di implementazione risulta essere frequentemente inefficiente

Dettagli

LibrERP in sintesi. www.didotech.com. Completa

LibrERP in sintesi. www.didotech.com. Completa LibrERP in sintesi LibrERP è una suite completa di applicazioni aziendali dedicate alla gestione delle vendite, dei clienti, dei progetti, del magazzino, della produzione, della contabilità e delle risorse

Dettagli

MEGA INTERNATIONAL MANAGING ENTERPRISE COMPLEXITY

MEGA INTERNATIONAL MANAGING ENTERPRISE COMPLEXITY MEGA INTERNATIONAL MANAGING ENTERPRISE COMPLEXITY 2 MANAGING ENTERPRISE COMPLEXITY Oggi il mondo del business è in rapida evoluzione. Le decisioni devono essere prese sempre più velocemente e sotto pressione.

Dettagli

Domande e Risposte. Domande e Risposte

Domande e Risposte. Domande e Risposte Premessa Domande e Risposte Funzionamento delle deducibilità delle spese effettuate in territorio (L.166/2013) La finalità di Domande e Risposte è quella contribuire ad informare i cittadini e di agevolare

Dettagli

Riorganizzazione del servizio di consulenza finanziaria del Gruppo Banca Etruria

Riorganizzazione del servizio di consulenza finanziaria del Gruppo Banca Etruria Milano, 22 Settembre 2011 Riorganizzazione del servizio di consulenza finanziaria del Gruppo Banca Etruria Milano, 22 Settembre 2011 Paolo Manuelli Gruppo Banca Etruria Michele Tanzi Gruppo ObjectWay 1

Dettagli

Specialis nell Energy Saving

Specialis nell Energy Saving Specialis nell Energy Saving LA STORIA Geicolender S.p.a., società dall'esperienza ventennale nei se!ori della ges one e manutenzione di impian tecnologici ed edifici complessi, nell'aprile 2011 incomincia

Dettagli

Case study. Risolvere il difficile problema del product mix di ELVAL

Case study. Risolvere il difficile problema del product mix di ELVAL Case study Risolvere il difficile problema del product mix di ELVAL Il cliente In sintesi Il gruppo ELVAL rappresenta la divisione dedicata alla lavorazione e al commercio dell alluminio di VIOHALCO. ELVAL

Dettagli

STRATEGIE PER LA CRESCITA PROFITTEVOLE Gestire le vendite e il servizio per sostenere prezzi e margini

STRATEGIE PER LA CRESCITA PROFITTEVOLE Gestire le vendite e il servizio per sostenere prezzi e margini STRATEGIE PER LA CRESCITA PROFITTEVOLE Gestire le vendite e il servizio per sostenere prezzi e margini Vicenza, 5 marzo 2013 Relatore: FABIO VENTURI Consulente di direzione e formatore. Testimonianza:

Dettagli

Il CRM nei servizi finanziari alla clientela retail

Il CRM nei servizi finanziari alla clientela retail Il CRM nei servizi finanziari alla clientela retail Microsoft Dynamics CRM e le istituzioni finanziare dedicate alle famiglie banche, banche assicurazioni e sim Premessa Ogni impresa che opera nel settore

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA ROMA 19-20 OTTOBRE 2010 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA ROMA 19-20 OTTOBRE 2010 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JOS VAN DONGEN OPEN SOURCE BUSINESS INTELLIGENCE ROMA 19-20 OTTOBRE 2010 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 info@technologytransfer.it www.technologytransfer.it

Dettagli

SIMULWARE. Datawarehouse e sistemi di BI Dati in qualità, decisioni rapide ed efficaci

SIMULWARE. Datawarehouse e sistemi di BI Dati in qualità, decisioni rapide ed efficaci SIMULWARE Datawarehouse e sistemi di BI Dati in qualità, decisioni rapide ed efficaci Introduzione Il mercato di riferimento per la Business Intelligence è estremamente eterogeneo: dalla piccola azienda

Dettagli

il Proge o Lumière di ENEA

il Proge o Lumière di ENEA il Proge o Lumière di ENEA IL PROGETTO LUMIERE Accordo di Programma MSE/ENEA ATTIVITÀ DI RICERCA E SVILUPPO DI INTERESSE GENERALE PER IL SISTEMA ELETTRICO NAZIONALE Proge o di ricerca 3.2 Tecnologie per

Dettagli

Abstract. Reply e il Cloud Computing: la potenza di internet e un modello di costi a consumo. Il Cloud Computing per Reply

Abstract. Reply e il Cloud Computing: la potenza di internet e un modello di costi a consumo. Il Cloud Computing per Reply Abstract Nei nuovi scenari aperti dal Cloud Computing, Reply si pone come provider di servizi e tecnologie, nonché come abilitatore di soluzioni e servizi di integrazione, volti a supportare le aziende

Dettagli

MOSSE. per passare senza difficoltà da una gestione manuale a una gestione touchless delle fatture fornitori in ambiente ERP

MOSSE. per passare senza difficoltà da una gestione manuale a una gestione touchless delle fatture fornitori in ambiente ERP Guidebook: Fatture Fornitori 7 MOSSE per passare senza difficoltà da una gestione manuale a una gestione touchless delle fatture fornitori in ambiente ERP 7 Mosse Per Passare Senza Difficoltà da una Gestione

Dettagli

Corsi di Biofeedback e Neurofeedback

Corsi di Biofeedback e Neurofeedback Corsi 2015 Corsi di Biofeedback e Neurofeedback stru ura in diversi livelli per favorire l apprendimento a gruppi omogeni di partecipan. L a vità prevede teoria ed esercitazioni pra che a gruppi con un

Dettagli

OneClick Staffware Process RM Prodotto da SELT-INFORM e personalizzato da SUED. la soluzione completa per il Customer Relationship Management

OneClick Staffware Process RM Prodotto da SELT-INFORM e personalizzato da SUED. la soluzione completa per il Customer Relationship Management OneClick Staffware Process RM Prodotto da SELT-INFORM e personalizzato da SUED la soluzione completa per il Customer Relationship Management OneClick è una soluzione di Customer Relationship Management

Dettagli

L outsourcing nei processi di Marketing & Sales

L outsourcing nei processi di Marketing & Sales L outsourcing nei processi di Marketing & Sales Eventi & Congressi Milano 18 novembre 2010 Copyright 2010 CWT CWT nel settore Healthcare Con un esperienza più che trentennale, CWT affianca alle attività

Dettagli

Un azienda di qualità ISO 9001, lo standard più diffuso al mondo

Un azienda di qualità ISO 9001, lo standard più diffuso al mondo Un azienda di qualità ISO 9001, lo standard più diffuso al mondo BSI aiuta le organizzazioni a raggiungere l eccellenza. BSI aiuta a migliorare le organizzazioni per farle crescere e funzionare al meglio.

Dettagli

Sfrutta appieno le potenzialità del software SAP in modo semplice e rapido

Sfrutta appieno le potenzialità del software SAP in modo semplice e rapido Starter Package è una versione realizzata su misura per le Piccole Imprese, che garantisce una implementazione più rapida ad un prezzo ridotto. E ideale per le aziende che cercano ben più di un semplice

Dettagli

Engagement Survey, condotta su un campione di oltre 1.000 pazienti italiani.

Engagement Survey, condotta su un campione di oltre 1.000 pazienti italiani. Insight Driven Health I pazienti affetti da malattie croniche sembrano convinti che la possibilità di poter alle proprie cartelle cliniche digitali valga più delle loro preoccupazioni sui rischi per la

Dettagli

uadro Business Intelligence Professional Gestione Aziendale Fa quadrato attorno alla tua azienda

uadro Business Intelligence Professional Gestione Aziendale Fa quadrato attorno alla tua azienda Fa quadrato attorno alla tua azienda Professional Perché scegliere Cosa permette di fare la businessintelligence: Conoscere meglio i dati aziendali, Individuare velocemente inefficienze o punti di massima

Dettagli

«La sfida della pianificazione integrata» Palazzo delle Stelline Milano, 23 Aprile 2015

«La sfida della pianificazione integrata» Palazzo delle Stelline Milano, 23 Aprile 2015 «La sfida della pianificazione integrata» Palazzo delle Stelline Milano, 23 Aprile 2015 AGENDA Dalla Distinta Base al Profit&Loss 23 Aprile 2015 Agenda Piacere, ABIC Perchè pianificare in modo integrato

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA MARK WEB ANALYTICS E BUSINESS INTELLIGENCE ESTENDERE LA BI PER SUPPORTARE IL MARKETING ONLINE E LA CUSTOMER ANALYSIS

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA MARK WEB ANALYTICS E BUSINESS INTELLIGENCE ESTENDERE LA BI PER SUPPORTARE IL MARKETING ONLINE E LA CUSTOMER ANALYSIS LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA MARK MADSEN SOCIAL MEDIA, WEB ANALYTICS E BUSINESS INTELLIGENCE ESTENDERE LA BI PER SUPPORTARE IL MARKETING ONLINE E LA CUSTOMER ANALYSIS ROMA 12-13 MAGGIO 2011 VISCONTI

Dettagli

Marketing & Sales: le reazioni alla crisi

Marketing & Sales: le reazioni alla crisi Marketing & Sales: le reazioni alla crisi I risultati di un indagine empirica 1 1. IL CAMPIONE ESAMINATO 2 Le imprese intervistate Numero imprese intervistate: 14 Imprese familiari. Ruolo centrale dell

Dettagli

Value proposition RETAIL

Value proposition RETAIL Value proposition RETAIL La problematica Con il perdurare della crisi economico-finanziaria, le aziende di tutti i settori si stanno focalizzando nella ricerca prioritaria di soluzioni che consentano la

Dettagli

INDICE. 1. Agenzia di viaggi leader nel Sud Europa

INDICE. 1. Agenzia di viaggi leader nel Sud Europa INDICE 1. Agenzia di viaggi leader nel Sud Europa 2. Una storia di successo 3. Valori che fanno la differenza Prezzo Servizio clienti Sicurezza degli acquisti Facilità e flessibilità Innovazione e tecnologia

Dettagli

Il modello di ottimizzazione SAM

Il modello di ottimizzazione SAM Il modello di ottimizzazione control, optimize, grow Il modello di ottimizzazione Il modello di ottimizzazione è allineato con il modello di ottimizzazione dell infrastruttura e fornisce un framework per

Dettagli

Piattaforma aziendale IBM Cognos per Business Intelligence

Piattaforma aziendale IBM Cognos per Business Intelligence Piattaforma aziendale IBM Cognos per Business Intelligence Considerazioni principali Ottimizzate le prestazioni con l'elaborazione in-memory e l'evoluzione dell'architettura Ottimizzate i vantaggi dell'implementazione

Dettagli

Proteggere il proprio Business con BSI.

Proteggere il proprio Business con BSI. Proteggere il proprio Business con BSI. Siamo i maggiori esperti nello standard ISO/IEC 27001, nato dalla nostra norma BS 7799: è per questo che CSA ci ha coinvolto nello sviluppo della Certificazione

Dettagli

ALTA GAMMA. business intelligence. il software per pilotare la tua Azienda con successo

ALTA GAMMA. business intelligence. il software per pilotare la tua Azienda con successo ALTA GAMMA business intelligence il software per pilotare la tua Azienda con successo Chi è TeamSystem Da venticinque anni presente sul mercato del SW gestionale italiano. Oltre 44 milioni di EURO di fatturato

Dettagli

TESTIMONIANZE CLIENTI Le aziende che usano sap si raccontano

TESTIMONIANZE CLIENTI Le aziende che usano sap si raccontano TESTIMONIANZE CLIENTI Le aziende che usano sap si raccontano SAP Customer Stories Edizione Speciale per software business Condividiamo gli stessi valori. Innovazione, creatività, velocità, qualità e leadership

Dettagli

EDGAR, DUNN & COMPANY

EDGAR, DUNN & COMPANY PATRICK DESMARES - Vice Direttore 1 Schema della presentazione Il piano della ricerca I risultati della ricerca u Gestione della redditività cliente - Il contesto strategico u Misurazione della redditività

Dettagli

Prima sezione: Le imprese italiane e il loro rapporto con la Cultura

Prima sezione: Le imprese italiane e il loro rapporto con la Cultura Prima sezione: Le imprese italiane e il loro rapporto con la Cultura Le imprese comunicano e lo fanno utilizzando alcuni strumenti specifici. La comunicazione si distribuisce in maniera diversa tra imprese

Dettagli

DIGITAL TRANSFORMATION. Trasformazione del business nell era digitale: Sfide e Opportunità per i CIO

DIGITAL TRANSFORMATION. Trasformazione del business nell era digitale: Sfide e Opportunità per i CIO DIGITAL TRANSFORMATION Trasformazione del business nell era digitale: Sfide e Opportunità per i CIO AL VOSTRO FIANCO NELLA DIGITAL TRANSFORMATION Le nuove tecnologie, tra cui il cloud computing, i social

Dettagli

La guida CRM per eliminare le incertezze: prendete il controllo del vostro business

La guida CRM per eliminare le incertezze: prendete il controllo del vostro business 2 La guida CRM per eliminare le incertezze: prendete il controllo del vostro business (2 - migliorate la vostra credibilità: i 5 passi per dimostrare l efficacia del Marketing) Pagina 1 di 9 SOMMARIO PREMESSA...

Dettagli

CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA

CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA 2ª PARTE NEL CAPITOLO PRECEDENTE NOTA METODOLOGICA LA PAROLA AI CIO I MIGLIORI HYPERVISOR AFFIDARSI AI VENDOR INVESTIRE PER IL CLOUD APPLICAZIONI

Dettagli

Big Data e Customer Engagement

Big Data e Customer Engagement 2013 Big Data e Customer Engagement Una Ricerca di: Novembre 2013 SOMMARIO PRINCIPALI RISULTATI DELLO STUDIO 2 INTRODUZIONE 5 COSA SONO I BIG DATA 5 PERCHÉ I BIG DATA SONO DIVENTATI IMPORTANTI 6 ADOZIONE

Dettagli

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita;

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita; .netbin. è un potentissimo strumento SVILUPPATO DA GIEMME INFORMATICA di analisi dei dati con esposizione dei dati in forma numerica e grafica con un interfaccia visuale di facile utilizzo, organizzata

Dettagli

Sistemi di Gestione dei Dati e dei Processi Aziendali. Sistemi ERP e controlli automatici

Sistemi di Gestione dei Dati e dei Processi Aziendali. Sistemi ERP e controlli automatici Sistemi di Gestione dei Dati e dei Processi Aziendali Sistemi ERP e controlli automatici Obiettivi della sessione Al termine di questa sessione sarete in grado di: Descrivere gli obiettivi di un sistema

Dettagli

Gli strumenti del controllo economico-finanziario e l integrazione delle informazioni finanziarie ed i sistemi GRC (Governance, Risk e Compliance)

Gli strumenti del controllo economico-finanziario e l integrazione delle informazioni finanziarie ed i sistemi GRC (Governance, Risk e Compliance) Nicola Pierallini EVP, Tagetik Gli strumenti del controllo economico-finanziario e l integrazione delle informazioni finanziarie ed i sistemi GRC (Governance, Risk e Compliance) FG Le applicazioni di Financial

Dettagli

Il caso Brix distribuzione: monitorare le. supermercati attraverso un sistema di Business Intelligence

Il caso Brix distribuzione: monitorare le. supermercati attraverso un sistema di Business Intelligence I casi di successo dell Osservatorio Smau e School of Management del Politecnico di Milano * Il caso Brix distribuzione: monitorare le performance economicofinanziarie di una rete di supermercati attraverso

Dettagli

LA BUSINESS INTELLIGENCE - DEFINIZIONI

LA BUSINESS INTELLIGENCE - DEFINIZIONI LA BUSINESS INTELLIGENCE - DEFINIZIONI A cura di Giorgio Giussani Milano, 16.06.2010 Fonte: Internet Cos'è il Business Intelligence? Il termine business intelligence si applica ai prodotti che hanno come

Dettagli

L indagine di Michael Page. Global Human Resource Barometer 2013, le strategie degli Human Resource leaders nell attuale complesso mercato del lavoro

L indagine di Michael Page. Global Human Resource Barometer 2013, le strategie degli Human Resource leaders nell attuale complesso mercato del lavoro L indagine di Michael Page Global Human Resource Barometer 2013, le strategie degli Human Resource leaders nell attuale complesso mercato del lavoro Come sta cambiando il ruolo del Direttore Risorse Umane

Dettagli

BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management

BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management Gli aspetti maggiormente apprezzabili nell utilizzo di BOARD sono la tempestività nel realizzare ambienti di analisi senza nessun tipo di programmazione

Dettagli

Eccellenza nel Credito alle famiglie

Eccellenza nel Credito alle famiglie Credito al Credito Eccellenza nel Credito alle famiglie Innovazione e cambiamento per la ripresa del Sistema Paese Premessa La complessità del mercato e le sfide di forte cambiamento del Paese pongono

Dettagli

NUMERO 1O l esperienza migliora il business

NUMERO 1O l esperienza migliora il business NUMERO 1O l esperienza migliora il business Dal 1986 al vostro fianco NUMERO 1O, a più di vent anni dalla sua nascita, rappresenta il polo di riferimento nell esperienza informatica legata al business.

Dettagli

OLAP Evolus Suite. Analsysis and Reporting per tutte le Imprese

OLAP Evolus Suite. Analsysis and Reporting per tutte le Imprese Analsysis and Reporting per tutte le Imprese Di cosa si tratta INTRODUZIONE 3 OLAP EVOLUS 4 OLAP BUILDER 5 CONSOLE BUILDER 6 Fattori chiave Soluzione Plug&Play Analisi Predefinite Point & Click Personalizzabile

Dettagli

Un futuro eterogeneo:

Un futuro eterogeneo: Un futuro eterogeneo: come sta cambiando la combinazione dei modelli di erogazione e consumo dei servizi IT Sponsorizzato da Un futuro eterogeneo: come sta cambiando la combinazione dei modelli di erogazione

Dettagli

Project Portfolio Management e Program Management in ambito ICT: la verifica di fattibilità del Piano.

Project Portfolio Management e Program Management in ambito ICT: la verifica di fattibilità del Piano. Project Portfolio Management e Program Management in ambito ICT: la verifica di fattibilità del Piano. di: Enrico MASTROFINI Ottobre 2004 Nella formulazione iniziale del Piano Ict sono di solito inseriti

Dettagli

DEFINIO REPLY WEALTH MANAGEMENT

DEFINIO REPLY WEALTH MANAGEMENT DEFINIO REPLY WEALTH MANAGEMENT Definio Reply dà una risposta concreta ed efficiente alle richieste sempre più pressanti provenienti dal mercato del risparmio gestito, in termini di strumenti di analisi

Dettagli

ISO Revisions Whitepaper

ISO Revisions Whitepaper ISO Revisions ISO Revisions ISO Revisions Whitepaper Processi e procedure Verso il cambiamento Processo vs procedura Cosa vuol dire? Il concetto di gestione per processi è stato introdotto nella versione

Dettagli

Gestire e conoscere i clienti

Gestire e conoscere i clienti Gestire e conoscere i clienti il Customer Hub Fare clic per modificare lo stile del sottotitolo dello schema 2 Realizzata da OPENKNOWLEDGE Realizzata da OPENKNOWLEDGE 3 1 Maggiore collaborazione, motivazione

Dettagli

E-Mail. Scheduling. Modalità d invio. E-Mail

E-Mail. Scheduling. Modalità d invio. E-Mail BI BI Terranova, azienda leader in Italia per le soluzioni Software rivolte al mercato delle Utilities, propone la soluzione Software di Business Intelligence RETIBI, sviluppata per offrire un maggiore

Dettagli

QUATTRO BUONE PRATICHE PER L IMPLEMENTAZIONE DI UNA TECNOLOGIA PER LA DIDATTICA DI SUCCESSO

QUATTRO BUONE PRATICHE PER L IMPLEMENTAZIONE DI UNA TECNOLOGIA PER LA DIDATTICA DI SUCCESSO QUATTRO BUONE PRATICHE PER L IMPLEMENTAZIONE DI UNA TECNOLOGIA PER LA DIDATTICA DI SUCCESSO Report globale e suggerimenti Gennaio 2013 Autore: Filigree Consulting Promosso da: SMART Technologies Executive

Dettagli

SINTESI DEI RAPPORTI NET CONSULTING SULL USO DELL ICT NELLE 4 MACROAREE NAZIONALI

SINTESI DEI RAPPORTI NET CONSULTING SULL USO DELL ICT NELLE 4 MACROAREE NAZIONALI SINTESI DEI RAPPORTI NET CONSULTING SULL USO DELL ICT NELLE 4 MACROAREE NAZIONALI PREMESSA L importanza crescente delle caratteristiche locali nello spiegare l andamento industriale ed economico del Paese

Dettagli

Un'infrastruttura IT inadeguata provoca danni in tre organizzazioni su cinque

Un'infrastruttura IT inadeguata provoca danni in tre organizzazioni su cinque L'attuale ambiente di business è senz'altro maturo e ricco di opportunità, ma anche pieno di rischi. Questa dicotomia si sta facendo sempre più evidente nel mondo dell'it, oltre che in tutte le sale riunioni

Dettagli

WebBi S.r.l offre consulenza e soluzioni per le seguenti aree: Data Warehousing. Business Intelligence. Disegno di architetture integrate

WebBi S.r.l offre consulenza e soluzioni per le seguenti aree: Data Warehousing. Business Intelligence. Disegno di architetture integrate Migliorare l organizzazione per migliorare la qualità delle decisioni. Migliorare la qualità dei collaboratori per migliorare il servizio alla clientela. WebBi S.r.l offre consulenza e soluzioni per le

Dettagli

1. Orientamento al prodotto 2. Orientamento alle vendite 3. Orientamento al mercato 4. Orientamento al marketing

1. Orientamento al prodotto 2. Orientamento alle vendite 3. Orientamento al mercato 4. Orientamento al marketing L ATTIVITA COMMERCIALE DELL AZIENDA: MARKETING Attività e processi mediante i quali l azienda è presente sul mercato reale su cui colloca i propri prodotti. Solitamente il marketing segue un preciso percorso,

Dettagli

AT&S aumenta l'efficienza e l'agilità del business grazie al miglioramento della gestione IT

AT&S aumenta l'efficienza e l'agilità del business grazie al miglioramento della gestione IT Caso di successo del cliente Ottobre 2013 AT&S aumenta l'efficienza e l'agilità del business grazie al miglioramento della gestione IT Profilo del cliente Settore: manifatturiero Società: AT&S Dipendenti:

Dettagli