Elaborazione grafica dei dati desunti dai questionari di valutazione -FASE FINALE-

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Elaborazione grafica dei dati desunti dai questionari di valutazione -FASE FINALE-"

Transcript

1 13 ISTITUTO COMPRENSIVO "Albino LUCIANI" RIONE GAZZI FUCILE MESSINA (ME) Codice Fiscale Codice Meccanografico MEIC86100G Telefono Fax Elaborazione grafica dei dati desunti dai questionari di valutazione -FASE FINALE- Attività di monitoraggio e valutazione del progetto PON obiettivo C-1-FSE A cura della Referente per la Valutazione Mariaclara Freni

2 MODULO: Matematica-mente Alunni: 20 Tutor: Elena De Luca 1) Adesso che sei arrivato al termine, come giudichi il corso PON che hai scelto di frequentare? 1 Inter essante e di ver tente Uti l e ma un po' noi oso i oso 9 2) Ti sei trovato bene con gli insegnanti? 2 8 3) Ti sei trovato bene con i compagni? 5 5% 45% 4) Le tematiche trattate durante il corso sono diverse da quelle generalmente trattate a scuola? 5% 45% 5

3 5) Ti sono piaciute le metodologie adottate durante questo corso? 5% 95% 6) Complessivamente le tue aspettative sono state soddisfatte? 1 9 7) Ripeteresti l esperienza fatta? 10

4 MODULO: Riciclo e mi diverto Alunni: 20 Tutor: Maria Brigandì 1) Adesso che sei arrivato al termine, come giudichi il corso PON che hai scelto di frequentare? 15% Interessante e divertente Utile ma un po' noioso ioso 85% 2) Ti sei trovato bene con gli insegnanti? 25% 75% 3) Ti sei trovato bene con i compagni? 3 7 4) Le tematiche trattate durante il corso sono diverse da quelle generalmente trattate a scuola? 15% 35% 5

5 5) Ti sono piaciute le metodologie adottate durante questo corso? 15% 85% 6) Complessivamente le tue aspettative sono state soddisfatte? 1 5% 85% 7) Ripeteresti l esperienza fatta? 1 9

6 MODULO: ABC del vivere sano Alunni: 21 Tutor: Valeria Majmone 1) Adesso che sei arrivato al termine, come giudichi il corso PON che hai scelto di frequentare? Interessante e divertente Utile ma un po' noioso ioso 10 2) Ti sei trovato bene con gli insegnanti? 1 9 3) Ti sei trovato bene con i compagni? 24% 76% 4) Le tematiche trattate durante il corso sono diverse da quelle generalmente trattate a scuola? 62% 38%

7 5) Ti sono piaciute le metodologie adottate durante questo corso? 10 6) Complessivamente le tue aspettative sono state soddisfatte? 10 7) Ripeteresti l esperienza fatta? 10

8 MODULO: Leggere che passione! Alunni: 22 Tutor: Maria Cicciò 1) Adesso che sei arrivato al termine, come giudichi il corso PON che hai scelto di frequentare? 5% Interessante e divertente Utile ma un po' noioso ioso 95% 2) Ti sei trovato bene con gli insegnanti? 5% 95% 3) Ti sei trovato bene con i compagni? 45% 55% 4) Le tematiche trattate durante il corso sono diverse da quelle generalmente trattate a scuola? 41% 59%

9 5) Ti sono piaciute le metodologie adottate durante questo corso? 9% 91% 6) Complessivamente le tue aspettative sono state soddisfatte? 10 7) Ripeteresti l esperienza fatta? 10

10 MODULO: Riciclo creando Alunni: 27 Tutor: Anna Maria Patti 1) Adesso che sei arrivato al termine, come giudichi il corso PON che hai scelto di frequentare? 19% Interessante e divertente Utile ma un po' noioso ioso 81% 2) Ti sei trovato bene con gli insegnanti? 19% 4% 77% 3) Ti sei trovato bene con i compagni? 37% 4% 59% 4) Le tematiche trattate durante il corso sono diverse da quelle generalmente trattate a scuola? 63% 4% 33%

11 5) Ti sono piaciute le metodologie adottate durante questo corso? 10 6) Complessivamente le tue aspettative sono state soddisfatte? 7% 93% 7) Ripeteresti l esperienza fatta? 10

12 MODULO: Ciclo riciclo Alunni: 24 Tutor: Giovanna Frisone 1) Adesso che sei arrivato al termine, come giudichi il corso PON che hai scelto di frequentare? Int eressant e e divert ent e Ut ile ma un po' noioso ioso 10 2) Ti sei trovato bene con gli insegnanti? 10 3) Ti sei trovato bene con i compagni? 10 4) Le tematiche trattate durante il corso sono diverse da quelle generalmente trattate a scuola? P oco 8% M ol to P oco M ol to 92%

13 5) Ti sono piaciute le metodologie adottate durante questo corso? 10 6) Complessivamente le tue aspettative sono state soddisfatte? 10 7) Ripeteresti l esperienza fatta? 10

14 MODULO: Costruisco una serra Alunni: 19 Tutor: Prof.ssa Maria Grazia Ammendolia 1) Adesso che sei arrivato al termine, come giudichi il corso PON che hai scelto di frequentare? 11% 5% Interessante e divertente Utile ma un po' noioso ioso 84% 2) Ti sei trovato bene con gli insegnanti? Abbast anza 32% Molt o 68% Molt o Abbast anza 3) Ti sei trovato bene con i compagni? A bbastanza 16% 5% M ol to A bbastanza M ol to 79% 4) Le tematiche trattate durante il corso sono diverse da quelle generalmente trattate a scuola? 5% 26% 69%

15 5) Ti sono piaciute le metodologie adottate durante questo corso? 5% 5% 9 6) Complessivamente le tue aspettative sono state soddisfatte? 26% 74% 7) Ripeteresti l esperienza fatta? 5% 95%

16 QUESTIONARIO TUTOR ASPETTI ORGANIZZATIVO- GESTIONALI 1) Le risorse materiali messe a disposizione per le attività del corso sono risultate adeguate? 14% 29% 57% 2) L organizzazione oraria e la scansione temporale sono risultate funzionali rispetto alle attività e agli obiettivi? 10 METODOLOGIE DIDATTICHE UTILIZZATE 3) Quale metodologia ha trovato più idonea per l apprendimento? Lezione Frontale Lavoro di gruppo Esercitazione individuale *A questa domanda i tutor hanno dato risposte multiple.

17 ASPETTI RELAZIONALI 4) Il clima in cui si sono svolte le attività è stato disteso e collaborativo? 29% 71% 5) La comunicazione con i corsisti è stata efficace? 43% 57% 6) Il docente esperto ha interagito in modo appropriato e ha collaborato fattivamente con il tutor? A bbastanza 14% P oco M ol to A bbastanza P oco M ol to 86% 7) Il docente esperto si è mostrato disponibile nei confronti degli allievi? Abbast anza 14% Molt o 86% Molt o Abbast anza

18 8) I corsisti hanno mostrato interesse per le attività svolte? 14% 86% 9) I corsisti hanno collaborato in modo costruttivo nei gruppi di lavoro? 29% 71% ESITO DEGLI INTERVENTI 10) Giudica positivamente l ampliamento delle conoscenze dei corsisti? 43% 57% 11) E soddisfatto/a dei risultati raggiunti? 29% 71%

19 12) Ritiene che l azione formativa da Lei coordinata possa avere una ricaduta sui processi educativo-didattici della scuola? 29% 71% A lungo termine A medio termine A breve termine

20 QUESTIONARIO ESPERTO ASPETTI ORGANIZZATIVO- GESTIONALI 1) Le risorse materiali messe a disposizione per le attività del corso sono risultate adeguate? 57% 43% 2) L organizzazione oraria e la scansione temporale sono risultate funzionali rispetto alle attività e agli obiettivi? 10 METODOLOGIE DIDATTICHE UTILIZZATE 3) Quale metodologia ha trovato più idonea per l apprendimento? Lezione Frontale Lavoro di gruppo Esercitazione individuale * A questa domanda gli esperti hanno fornito risposte multiple.

21 ASPETTI RELAZIONALI 4) Il clima in cui si sono svolte le attività è stato disteso e collaborativo? 29% 71% 5) La comunicazione con i corsisti è stata efficace? 29% 71% 6) Il tutor è stato interprete dei bisogni formativi del gruppo e ha collaborato a dare il giusto indirizzo all azione formativa? 10 7) I corsisti hanno mostrato interesse per le attività svolte? 29% 71%

22 8) I corsisti hanno collaborato in modo costruttivo nei gruppi di lavoro? 14% 86% ESITO DEGLI INTERVENTI 9) Giudica positivamente l ampliamento delle conoscenze dei corsisti? 43% 57% 10) E soddisfatto/a dei risultati raggiunti? 43% 57% 11) Ritiene che l azione formativa da Lei coordinata possa avere una ricaduta sui processi educativo-didattici della scuola? 43% A l ungo ter mi ne A medi o ter mi ne 57% A br eve ter mi ne

23 ANALISI INTERPRETATIVA QUESTIONARIO ALUNNI Il questionario somministrato agli alunni in forma anonima comprendeva una serie di 8 domande, per 7 di esse bastava crocettare una delle risposte proposte, mentre nell ultima veniva richiesto di indicare quale aspetto del corso fosse piaciuto loro maggiormente e quale invece non avessero gradito per niente. Più del 9 degli alunni di Scuola Primaria ha giudicato il corso frequentato interessante e divertente, meno del 1 lo ha definito utile ma un po noioso mentre per nessuno è risultato semplicemente noioso. Risultati simili si riscontrano anche fra gli alunni della Scuola Secondaria di I Grado, per l 84% dei quali il corso è risultato interessante e divertente a fronte di un 11% che lo ha giudicato utile ma noioso e di un 5% che lo ha ritenuto noioso. Alla domanda n. 2 l 86% degli alunni della Scuola Primaria dichiara di essersi trovato bene con gli insegnanti a fronte del 13% circa che ha risposto di essersi trovato abbastanza bene e di meno dell 1% che afferma di non essersi trovato per niente bene. Il 68% degli alunni di Scuola Secondaria di I Grado alla medesima domanda risponde molto, mentre il 32% abbastanza. Lievemente diversi i risultati della domanda n. 3 in cui solo il 67,5% degli alunni di Scuola Primaria dichiara di essersi trovato molto bene con i compagni, il 31% abbastanza bene e l 1,5% per niente bene. Risultati identici alla domanda precedente si registrano invece per la Secondaria di I Grado. Il minor gradimento espresso dagli alunni nei confronti dei compagni trova riscontro nell ultima domanda in cui molti ragazzi lamentano il comportamento spesso rumoroso e talvolta poco costruttivo dei compagni. Risposte molto varie si sono avute alla domanda n. 4 per la quale non si ritiene opportuno riportare i valori medi in considerazione delle notevoli differenze registrate nei vari moduli e dovute probabilmente a interpretazioni diverse date dai corsisti. La domanda risultava evidentemente poco chiara o comunque non univoca nell interpretazione. Più che positivo risulta l approccio alle metodologie che sono piaciute molto al 95% dei bambini e abbastanza al rimanente 5%. Valori positivi anche nella Scuola Secondaria di I Grado (9 molto; 5% abbastanza; 5% per niente). Complessivamente le aspettative sono state pienamente soddisfatte per il 94,5% degli alunni della Scuola Primaria e per il 74% di quello della Secondaria di I Grado, abbastanza soddisfatte per il 3,5% di alunni della Primaria e per il 26% di quello della Secondaria di I

24 Grado, mentre solo il 2% degli alunni di Scuola Primaria dichiara che non sono state per nulla soddisfatte. Valori, dunque, assolutamente positivi, che trovano ulteriore riscontro in quelli emersi dall analisi della risposta n. 7 dove oltre il 98% di alunni della Scuola Primaria e il 95% di quelli della Secondaria di Primo Grado afferma di voler ripetere l esperienza appena conclusa. Fra gli aspetti che hanno riscosso maggiore successo sicuramente sono da rilevare le attività pratiche che hanno visto coinvolti gli alunni in attività pratiche quali la realizzazione di oggetti con materiali riciclati o la coltivazione delle piante, l uso di supporti tecnologici quali la LIM e le attività di gruppo. Fra gli aspetti meno graditi, oltre al già menzionato rapporto con i compagni, anche le lezioni esclusivamente teoriche. Conferma che l esperienza sia stata positiva viene anche dal basso numero di abbandoni registrati ( 3 nel modulo Matematica-mente e 3 in Costruisco una serra ). Si registra invece che nel corso Riciclo e mi diverto 6 alunni hanno totalizzato un numero di assenze superiori al consentito. Dai dati oggettivi menzionati emerge chiara l immagine di un progetto che è risultato coinvolgente ed efficace e la cui qualità percepita risulta sicuramente alta per i contenuti espressi, per le metodologie applicate, per il clima sereno in cui si è svolto e per le risorse umane messe in campo. QUESTIONARIO TUTOR ED ESPERTI I questionari somministrati a docenti interni ed esterni impegnati nel PON presentavano rispettivamente 12 e 11 quesiti di cui 9 risultavano comuni a entrambi e miravano a valutare gli aspetti organizzativo-gestionali, le metodologie didattiche, gli aspetti relazionali e l esito degli interventi. Dall analisi dei dati emerge una carenza delle risorse materiali messe a disposizione; carenza peraltro già segnalata nei questionari intermedi, ma a cui, purtroppo, non è stato possibile sopperire, se non in parte e comunque non nei tempi dovuti. n si rilevano invece problemi per l organizzazione oraria e la scansione temporale del progetto. Tutti i docenti concordano sull efficacia del lavoro di gruppo come metodologia di apprendimento; esso risulta infatti più coinvolgente per tutti gli alunni e meno frustrante per coloro che incontrano difficoltà nell esecuzione dei compiti loro assegnati. Tale affermazione trova riscontro anche nelle risposte date alla domanda n. 9 nelle quali si riconferma il clima costruttivo con cui i corsisti hanno, nella gran parte dei casi, collaborato nei lavori di gruppo..

25 Dall esame delle risposte ai quesiti riguardanti l aspetto relazionale emerge l idea di un clima sereno e stimolante in cui docenti tutor e docenti esperti hanno collaborato traendo il meglio dall occasione di confronto. Tutti i docenti ritengono poi che l azione formativa di cui sono stati protagonisti possa avere a lungo o medio termine una ricaduta sui processi educativo-didattici della scuola, si dicono convinti dell efficacia degli interventi PON che costituiscono una grande opportunità per gli alunni e un valore aggiunto per la scuola. Il Referente per la Valutazione Mariaclara Freni

REPORT FINALE REFERENTE PER LA VALUTAZIONE

REPORT FINALE REFERENTE PER LA VALUTAZIONE Unione Europea Fondo Sociale Europeo Con l Europa investiamo nel vostro futuro Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Direzione Didattica Statale, 1 Circolo, Nocera Superiore (SA) -

Dettagli

RELAZIONE DI MONITORAGGIO E VALUTAZIONE

RELAZIONE DI MONITORAGGIO E VALUTAZIONE I.P.S.I.A. Via F.lli Kennedy, 7 Tel 8 Fax 897 Istituto di Istruzione Secondaria Superiore Pietro Sette I.P.S.I.A. - I.T.C. - L.S. C.F. 987 Via F.lli Kennedy, 7-79 SANTERAMO IN COLLE - BARI baisd@istruzione.it

Dettagli

Relazione finale Attività di monitoraggio e valutazione

Relazione finale Attività di monitoraggio e valutazione Con l Europa, investiamo nel vostro futuro ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE GUGLIELMO MARCONI Via Gen. A. Di Giorgio, 4-90143 Palermo Tel.091.6255080 Fax: 091.6260468 e-mail : paic89300r@istruzione.it sito

Dettagli

"ALVARO - GEBBIONE" Via Botteghelle, 29 89129 REGGIO CALABRIA C.F. 92031140806 C.M.RCIC870003

ALVARO - GEBBIONE Via Botteghelle, 29 89129 REGGIO CALABRIA C.F. 92031140806 C.M.RCIC870003 ISTITUTO COMPRENSIVO " - GEBBIONE" Via Botteghelle, 29 89129 REGGIO CALABRIA C.F. 92031140806 C.M.RCIC870003 PIANO INTEGRATO PON 2013/14 PROT. N. AOODGAI8439 DEL 02/08/2014 Prot. 2252/18.08.2014 Al personale

Dettagli

Progetto Scienze 3.14 Scuole in rete A.S 2013-2014. Responsabile Dott.ssa Paola Tacconi

Progetto Scienze 3.14 Scuole in rete A.S 2013-2014. Responsabile Dott.ssa Paola Tacconi Progetto Scienze 3.14 Scuole in rete A.S 2013-2014 Responsabile Dott.ssa Paola Tacconi QUESTIONARIO DI GRADIMENTO PER LE INSEGNANTI Al fine di ottenere una valutazione del livello di gradimento delle insegnanti

Dettagli

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Repubblica Italiana Regione Siciliana

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Repubblica Italiana Regione Siciliana Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Repubblica Italiana Regione Siciliana Primo Istituto Comprensivo di Scuola Materna, Elementare e Media Leonardo Da Vinci Via Concetto Marchesi

Dettagli

Piano Integrato 2008/09

Piano Integrato 2008/09 REPUBBLICA ITALIANA - REGIONE SICILIANA LICEO SCIENTIFICO STATALE M. CIPOLLA P.le Placido Rizzotto Tel. 9-913 Fax. 9-9333 C. F. 117311 E-mail: liceoscientificocv@libero.it 91 CASTELVETRANO (TP) Autorità

Dettagli

Esperto esterno Arch. Vincenza Garofalo. Tutor interno Prof. Carlo Pollaci RELAZIONE FINALE A CURA DELL ESPERTO

Esperto esterno Arch. Vincenza Garofalo. Tutor interno Prof. Carlo Pollaci RELAZIONE FINALE A CURA DELL ESPERTO Liceo Scientifico Statale Benedetto Croce - Palermo P.O.N. "COMPETENZE PER LO SVILUPPO" FONDO SOCIALE EUROPEO A.S. 2009/2010 OBIETTIVO C : Migliorare i livelli di conoscenza e competenza dei giovani AZIONE

Dettagli

RAPPORTO DI AUTOVALUTAZIONE D ISTITUTO

RAPPORTO DI AUTOVALUTAZIONE D ISTITUTO M.I.U.R. U.S.R. per la Campania Direzione Generale ISTITUTO COMPRENSIVO 3 - GADDA Via A. Gramsci,22 80010 Quarto (Na) Tel & Fax: 081/8768767 e-mail : naic8fc004@istruzione.it Sito web : www.icterzogadda.it

Dettagli

PON 2007 IT 05 1 PO 007 F.S.E. AOODGAI / 44621. Annualità 2012 / 2013. Azione: C 1 F.S.E. 2011 2467

PON 2007 IT 05 1 PO 007 F.S.E. AOODGAI / 44621. Annualità 2012 / 2013. Azione: C 1 F.S.E. 2011 2467 PON 2007 IT 05 1 PO 007 F.S.E. AOODGAI / 44621 Annualità 2012 / 2013 Azione: C 1 F.S.E. 2011 2467 Questionari Gradimento Soddisfazione Monitoraggio corsi PON CORSI ANALIZZATI 4 S o g g e t t i I n t e

Dettagli

MONITORAGGIO DOCENTI PERSONALE ATA - GENITORI - ALUNNI Anno scolastico 2012/2013

MONITORAGGIO DOCENTI PERSONALE ATA - GENITORI - ALUNNI Anno scolastico 2012/2013 MONITORAGGIO DOCENTI PERSONALE ATA - GENITORI - ALUNNI Anno scolastico 2012/2013 All interno di un più ampio progetto di autovalutazione dell Istituto, non può mancare l indagine sulla qualità della scuola

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO RENDE COMMENDA Scuola Secondaria Statale di 1 grado P. De Coubertin di Rende e di Zumpano

ISTITUTO COMPRENSIVO RENDE COMMENDA Scuola Secondaria Statale di 1 grado P. De Coubertin di Rende e di Zumpano Unione Europea ISTITUTO COMPRENSIVO RENDE COMMENDA Scuola Secondaria Statale di 1 grado P. De Coubertin di Rende e di Zumpano RELAZIONE FINALE della FUNZIONE STRUMENTALE per l AUTOVALUTAZIONE D ISTITUTO

Dettagli

PROGETTO PRIMO SPORT PADOVA. Conoscenza e gradimento del progetto da parte delle famiglie. Padova 8 aprile 2014

PROGETTO PRIMO SPORT PADOVA. Conoscenza e gradimento del progetto da parte delle famiglie. Padova 8 aprile 2014 Conoscenza e gradimento del progetto da parte delle famiglie Padova 8 aprile 2014 I motivi di un indagine con le famiglie Per monitorare utilità e efficacia dell investimento pubblico Perché la promozione

Dettagli

A SCUOLA CON JUMPC. Report sintetico dei risultati del progetto, dal punto di vista degli insegnanti e degli. studenti che hanno partecipato

A SCUOLA CON JUMPC. Report sintetico dei risultati del progetto, dal punto di vista degli insegnanti e degli. studenti che hanno partecipato A SCUOLA CON JUMPC Report sintetico dei risultati del progetto, dal punto di vista degli insegnanti e degli studenti che hanno partecipato Roma, 20 aprile 2009 Indice dei contenuti Gli esiti del sondaggio

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO

ISTITUTO COMPRENSIVO PON 2008/09 modulo C-1 Alunni NON SOLO NUMERI Al PON hanno partecipato23 alunni delle classi 4A e 4B. Gli argomenti e le attività,proposte sotto forma ludica,hanno da subito coinvolto tutti gli alunni

Dettagli

Premessa Questionario DOCENTI - n. 90 partecipanti.

Premessa Questionario DOCENTI - n. 90 partecipanti. Premessa Tutti i questionari sono stati somministrati on line; a questa regola hanno fatto parziale eccezione solo quelli dei genitori per l ovvio motivo della difficoltà di averli a scuola, per cui in

Dettagli

REGIONE SICILIANA CIRCOLO DIDATTICO STATALE G. BLANDINI Via Amedeo, 29-95046 Palagonia (CT) tel: 095/7958713 - fax: 095/7953425

REGIONE SICILIANA CIRCOLO DIDATTICO STATALE G. BLANDINI Via Amedeo, 29-95046 Palagonia (CT) tel: 095/7958713 - fax: 095/7953425 REGIONE SICILIANA CIRCOLO DATTICO STATALE G. BLANNI Via Amedeo, 29-95046 Palagonia (CT) tel: 095/7958713 - fax: 095/7953425 E-mail: ctee066002@istruzione.it - Web: www.cdpalagonia.it - Pec: ctee066002@pec.istruzione.it

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO REGINA ELENA VIA PUGLIE, 4 ROMA. VALUTAZIONE e QUALITA'

ISTITUTO COMPRENSIVO REGINA ELENA VIA PUGLIE, 4 ROMA. VALUTAZIONE e QUALITA' Questionari Distribuiti n 89 Elaborati n di cui in bianco n ISTITUTO COMPRENSIVO REGINA ELENA VIA PUGLIE, 4 ROMA VALUTAZIONE e QUALITA' ANNO SCOLASTICO 2011 / 2012 Rilevazione della qualità del servizio

Dettagli

Analisi statistica dei questionari rivolti agli allievi. valutazione attività a.s. 2012/2013. prof.ssa Marina Garavani

Analisi statistica dei questionari rivolti agli allievi. valutazione attività a.s. 2012/2013. prof.ssa Marina Garavani Analisi statistica dei questionari rivolti agli allievi valutazione attività a.s. 2012/2013 prof.ssa Marina Garavani 1 - Come giudichi il tuo inserimento al Cena"? A) Buono 46 % B) Soddisfacente 44 % C)

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO TRENTO 5 SSDPG G. BRESADOLA a. s. 2010/2011 Questionari corso sperimentale CLIL Premessa

ISTITUTO COMPRENSIVO TRENTO 5 SSDPG G. BRESADOLA a. s. 2010/2011 Questionari corso sperimentale CLIL Premessa ISTITUTO COMPRENSIVO TRENTO 5 SSDPG G. BRESADOLA a. s. 1/11 Questionari corso sperimentale CLIL Premessa Il progetto sperimentale CLIL per la scuola secondaria di primo grado G. Bresadola prevede un monitoraggio

Dettagli

Progetto LLP-LDV-TOI-09-IT-0448 ValeRIA Valutare la relazione tra insegnamenti e apprendimenti

Progetto LLP-LDV-TOI-09-IT-0448 ValeRIA Valutare la relazione tra insegnamenti e apprendimenti Progetto LLP-LDV-TOI-09-IT-0448 ValeRIA Valutare la relazione tra insegnamenti e apprendimenti Il docente agli occhi dello studente Due scuole partner hanno somministrato il questionario Il docente agli

Dettagli

CORSO DI INFORMATICA DI BASE 2^ edizione

CORSO DI INFORMATICA DI BASE 2^ edizione Ce.Se.Vo.Ca. Centro Servizi per il Volontariato di Capitanata Via Arpi, 66-71100 Foggia tel. e fax: (+39) 0881.568648 e-mail: info@cesevoca.it url: www.cesevoca.it CORSO DI INFORMATICA DI BASE 2^ edizione

Dettagli

PON Programma Operativo Nazionale 2007/2013 Obiettivo convergenza Competenze per lo sviluppo Obiettivi: C-1- FSE- 2010-1217 Annualità 2010/2011

PON Programma Operativo Nazionale 2007/2013 Obiettivo convergenza Competenze per lo sviluppo Obiettivi: C-1- FSE- 2010-1217 Annualità 2010/2011 UNIONE EUROPEA Fondo Sociale Europeo P.O.N Competenze per lo Sviluppo Istituto Comprensivo di Mileto Via Nicola Lombardi 89852 Mileto VV, Tel 0963 338048 fax 0963 336260 CM VVIC825001 Con l Europa Investiamo

Dettagli

SCHEDA VALUTAZIONE CORSO D INGLESE Cod. Progetto 112097

SCHEDA VALUTAZIONE CORSO D INGLESE Cod. Progetto 112097 RISULTATI DELLE ATTIVITA PROGETTUALI Codice112097 - "La lingua inglese per i sistemi informativi specifici utilizzati in aziende di trasporto" - (CORSO LIVELLO INTERMEDIO) Al corso di livello pre-intermedio

Dettagli

SCHEDA VALUTAZIONE CORSO D INGLESE Cod. Progetto 112090

SCHEDA VALUTAZIONE CORSO D INGLESE Cod. Progetto 112090 RISULTATI DELLE ATTIVITA PROGETTUALI Codice 112090 - "La lingua inglese come benchmark per competere nel mercato internazionale del software per i trasporti" - (CORSO LIVELLO PRE- INTERMEDIO) Al corso

Dettagli

RELAZIONE FINALE PROGETTI PON

RELAZIONE FINALE PROGETTI PON Unione Europea Fondo Sociale Europeo P.O.N Competenze per lo Sviluppo Con l Europa, investiamo nel vostro futuro Ministero della Pubblica Istruzione Dipartimento per la Programmazione Direzione Generale

Dettagli

Istituto di Istruzione Secondaria Superiore G. Colasanto Andria. Programma Operativo Nazionale 2007 IT 05 1 PO 007 F.S.E. COMPETENZE PER LO SVILUPPO

Istituto di Istruzione Secondaria Superiore G. Colasanto Andria. Programma Operativo Nazionale 2007 IT 05 1 PO 007 F.S.E. COMPETENZE PER LO SVILUPPO Istituto di Istruzione Secondaria Superiore G. Colasanto Andria Programma Operativo Nazionale 2007 IT 05 1 PO 007 F.S.E. COMPETENZE PER LO SVILUPPO PIANO INTEGRATO D ISTITUTO ANNO SCOLASTICO 2013/14 C-1-FSE-2013-564

Dettagli

LEVA CIVICA REGIONALE E SERVIZIO CIVILE NAZIONALE COMUNE DI PADOVA 2009-2010 RELAZIONE DI FINE SERVIZIO

LEVA CIVICA REGIONALE E SERVIZIO CIVILE NAZIONALE COMUNE DI PADOVA 2009-2010 RELAZIONE DI FINE SERVIZIO LEVA CIVICA REGIONALE E SERVIZIO CIVILE NAZIONALE COMUNE DI PADOVA 9 - RELAZIONE DI FINE SERVIZIO MONITORAGGIO SERVIZIO CIVILE REGIONALE Al termine del secondo e quinto mese di servizio, come previsto

Dettagli

IMPARARE AD IMPARARE

IMPARARE AD IMPARARE Istituto Comprensivo "E. Q. Visconti" Roma via della Palombella 4, tel 066833114, fax 0668803438 mail: rmic818005@istruzione.it IMPARARE AD IMPARARE Il laboratorio come metodo di studio: competenze, strategie,

Dettagli

La visione della matematica nei ragazzi della scuola media

La visione della matematica nei ragazzi della scuola media Relazione primo Laboratorio La visione della matematica nei ragazzi della scuola media Alessandro Burroni Salima Bartalena E stata svolta un indagine su un campione di alunni della scuola media delle province

Dettagli

OPENOFFICE, programma con licenza d uso gratuita, PER LE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO

OPENOFFICE, programma con licenza d uso gratuita, PER LE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO Ce.Se.Vo.Ca. Centro Servizi per il Volontariato di Capitanata Via F. Marinaccio, 4/D - 71122 Foggia tel. e fax: (+39) 0881.568648 e-mail: info@cesevoca.it url: www.cesevoca.it OPENOFFICE, programma con

Dettagli

II CORSO DI LIVELLO PER ASSISTENTI ALLA COMUNICAZIONE DEI DISABILI VISIVI

II CORSO DI LIVELLO PER ASSISTENTI ALLA COMUNICAZIONE DEI DISABILI VISIVI TITOLO CORSO: II CORSO DI LIVELLO PER ASSISTENTI ALLA COMUNICAZIONE DEI DISABILI VISIVI AREA: DISABILI CODICE: D2 Obiettivi dettagliati che il percorso persegue Nell ambito del supporto istituzionale offerto

Dettagli

TURISMO Alunni Giudizio rispetto al personale in servizio nella scuola

TURISMO Alunni Giudizio rispetto al personale in servizio nella scuola Giudizio rispetto al personale in servizio nella scuola 6% 3% 30% 61% Sereno e costruttivo Sufficientemente sereno Poco costruttivo Non sereno Giudizio sull'organizzazione delle attività e sulle condizioni

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO «A. GATTO» AGROPOLI (SA) Con l Europa, investiamo nel vostro futuro. Programma Operativo Nazionale "Competenze per lo Sviluppo"

LICEO SCIENTIFICO «A. GATTO» AGROPOLI (SA) Con l Europa, investiamo nel vostro futuro. Programma Operativo Nazionale Competenze per lo Sviluppo MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA DIPARTIMENTO PER LA PROGRAMMAZIONE DIREZIONE GENERALE PER GLI AFFARI INTERNAZIONALI UFFICIO IV LICEO SCIENTIFICO «A. GATTO» AGROPOLI (SA) UNIONE

Dettagli

LA COMMISSIONE ACCOGLIENZA DI VILLAFRANCA DI VERONA

LA COMMISSIONE ACCOGLIENZA DI VILLAFRANCA DI VERONA LA COMMISSIONE ACCOGLIENZA DI VILLAFRANCA DI VERONA PRESIDENTE CLASSE IA CLASSE IB CLASSE IC CLASSE ID PROF.SSA MARIAGRAZIA MIGALE PROF.SSA CARLA VERTUANI PROF.SSA SILVIA VARRIALE PROF.SSA FLAVIA PETROZZIELLO

Dettagli

ANALISI DEL CONTESTO SCOLASTICO

ANALISI DEL CONTESTO SCOLASTICO ANALISI DEL CONTESTO SCOLASTICO Progetto VSQ Valutazione per lo Sviluppo della Qualità della scuola Profilo della scuola POPPI Codice meccanografico ARIC8R INDICE Introduzione La partecipazione al progetto:

Dettagli

Come verifico l acquisizione dei contenuti essenziali della mia disciplina

Come verifico l acquisizione dei contenuti essenziali della mia disciplina Riflessione didattica e valutazione Il questionario è stato somministrato a 187 docenti di italiano e matematica delle classi prime e seconde e docenti di alcuni Consigli di Classe delle 37 scuole che

Dettagli

PIANO DI MIGLIORAMENTO

PIANO DI MIGLIORAMENTO IC SAN SPERATO CARDETO ISTITUTO COMPRENSIVO San Sperato - Cardeto Via Riparo Cannavò, 24-89133 Reggio Calabria Telefono 0965/672052-683088 - 673553 - Fax 0965/673650 COD. MEC. RCIC875006- Cod. Fisc. 92081250802

Dettagli

PIANO DI LAVORO FUNZIONE STRUMENTALE AREA 5 SOSTEGNO AI DOCENTI IN AMBITO METODOLOGICO-DIDATTICO E PER LA VALUTAZIONE. Prof.

PIANO DI LAVORO FUNZIONE STRUMENTALE AREA 5 SOSTEGNO AI DOCENTI IN AMBITO METODOLOGICO-DIDATTICO E PER LA VALUTAZIONE. Prof. PIANO DI LAVORO FUNZIONE STRUMENTALE AREA 5 SOSTEGNO AI DOCENTI IN AMBITO METODOLOGICO-DIDATTICO E PER LA VALUTAZIONE Prof.ssa Rita NOTTURNO L attività della funzione strumentale Sostegno ai docenti in

Dettagli

Centro Studi Politici, culturali, Economici, Sociali e Giuridici FUTURA

Centro Studi Politici, culturali, Economici, Sociali e Giuridici FUTURA Centro Studi Politici, culturali, Economici, Sociali e Giuridici FUTURA Lamezia Terme 88046 via Coschi 72/b interno 1 telefono e fax 0968/201908 Codice Fiscale 92003410799 FORMAZIONE SPECIFICA STRUMENTI

Dettagli

Istituto Comprensivo Capraro 1 C.D. Procida

Istituto Comprensivo Capraro 1 C.D. Procida Istituto Comprensivo Capraro 1 C.D. Procida Questionario rilevazione bisogni formativi dei docenti 1. Anno dell ultima esperienza di aggiornamento o formazione professionale effettuata Dopo 2010 2009 o

Dettagli

RELAZIONE SUL PROCESSO DI AUTOANALISI E AUTOVALUTAZIONE D ISTITUTO

RELAZIONE SUL PROCESSO DI AUTOANALISI E AUTOVALUTAZIONE D ISTITUTO ISTITUTO OMNICOMPRENSIVO SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA, SECONDARIA DI 1 GRADO E LICEO SCIENTIFICO Via Cupello n.2-86047 Santa Croce di Magliano (CB) Tel 0874728014 Fax 0874729822 C.F. 91040770702 E-mail

Dettagli

AREA FORMAZIONE PROGRAMMAZIONE E SVILUPPO RELAZIONE VALUTAZIONE DI FINE CORSO QUESTIONARI DI GRADIMENTO CORSI DI INFORMATICA 2004.

AREA FORMAZIONE PROGRAMMAZIONE E SVILUPPO RELAZIONE VALUTAZIONE DI FINE CORSO QUESTIONARI DI GRADIMENTO CORSI DI INFORMATICA 2004. UMACROAREA RISORSE UMANE AREA FORMAZIONE PROGRAMMAZIONE E SVILUPPO RELAZIONE DI FINE CORSO QUESTIONARI DI GRADIMENTO CORSI DI INFORMATICA 2004. Nel corso dei mesi di novembre e dicembre dello scorso anno

Dettagli

Autovalutazione di Istituto

Autovalutazione di Istituto Istituto di Istruzione La Rosa Bianca Weisse Rose Cavalese-Predazzo Autovalutazione di Istituto Questionario per gli studenti Questionario per le famiglie Cavalese-Predazzo Anno scolastico 2011/2012 Indice

Dettagli

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Repubblica Italiana Regione Siciliana

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Repubblica Italiana Regione Siciliana Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Repubblica Italiana Regione Siciliana Primo Istituto Comprensivo di Scuola Materna, Elementare e Media Leonardo Da Vinci Via Concetto Marchesi

Dettagli

REPORT ESITI MONITORAGGIO DEL PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA

REPORT ESITI MONITORAGGIO DEL PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA M.I.U.R. U.S.R. per la Campania Direzione Generale ISTITUTO COMPRENSIVO 3 - GADDA Via A. Gramsci,22 80010 Quarto (Na) Tel & Fax: 081/8768767 e-mail : naic8fc004@istruzione.it Sito web : www.icterzogadda.it

Dettagli

Anno scolastico / Classe sezione. Classe sezione. Classe sezione. Scuola

Anno scolastico / Classe sezione. Classe sezione. Classe sezione. Scuola REGISTRO DELLE RIUNIONI DOCENTI SCUOLA PRIMARIA Anno scolastico / Classe sezione Classe sezione Classe sezione Scuola Insegnante di Materia Nome e cognome Insegnante di Insegnante di Insegnante di Insegnante

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE DELLA SARDEGNA

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE DELLA SARDEGNA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE DELLA SARDEGNA PROGETTO DI FORMAZIONE PER DOCENTI E DIRIGENTI - A.S. 2012-2013 Curricolo,apprendimenti e valutazione nelle nuove indicazioni nazionali per il primo ciclo dell

Dettagli

MODULISTICA PER L ESECUZIONE DI PROGETTI. inseriti nel PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA TITOLO

MODULISTICA PER L ESECUZIONE DI PROGETTI. inseriti nel PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA TITOLO Liceo Ginnasio D. A. Azuni Via Rolando, 4 - Sassari Tel 079 235265 Fax 079 2012672 Mail: lcazuni@tin.it Web: http://www.liceoazuni.it MODULISTICA PER L ESECUZIONE DI PROGETTI inseriti nel PIANO DELL OFFERTA

Dettagli

ALUNNI GENITORI. F.S. Autovalutazione e autoanalisi d Istituto prof.ssa Irene Vizzarri

ALUNNI GENITORI. F.S. Autovalutazione e autoanalisi d Istituto prof.ssa Irene Vizzarri ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO GRADO DISTRETTO SCOLASTICO N.1 6643 CASOLI (CHIETI) Via San Nicola, 34 82/8118 Fax 82345 Cod.Fiscale 812146 Cod.Mecc. CHIC86P www.istitutocomprensivocasoli.it

Dettagli

RELAZIONE FINALE DEL DIRIGENTE SCOLASTICO AA.SS. 2011/2012 2012/2013. C-1 Qualificandomi anno 3

RELAZIONE FINALE DEL DIRIGENTE SCOLASTICO AA.SS. 2011/2012 2012/2013. C-1 Qualificandomi anno 3 ISTITUTO COMPRENSIVO GIOVANNI XXIII Via M.Gabriele Asaro - 91027 PACECO (TP) 0923/881297-0923/526796 0923/309946 C.F.: 80005560810 - C.M.:TPIC83300L E-MAIL: tpic83300l@istruzione.it PEC: tpic83300@pec.istruzione.it

Dettagli

Questionari gradimento alunni attività di continuità e orientamento

Questionari gradimento alunni attività di continuità e orientamento Questionari gradimento alunni attività di contuità e orientamento ISTITUTO COMPRENSIVO DI LORETO APRUTINO Scuola Infanzia Scuola Primaria Scuola Secondaria di 1 Grado An scolastico 212-213 Ti piacerebbe

Dettagli

CORSO IL MIO BUDGET Associazione Dialogare. Edizione: marzo aprile 2015 Report di valutazione. A cura di Viviana Sappa e Florinda Sauli

CORSO IL MIO BUDGET Associazione Dialogare. Edizione: marzo aprile 2015 Report di valutazione. A cura di Viviana Sappa e Florinda Sauli CORSO IL MIO BUDGET Associazione Dialogare Edizione: marzo aprile 2015 Report di valutazione A cura di Viviana Sappa e Florinda Sauli 1. Introduzione La valutazione qui riportata rientra all interno del

Dettagli

Questionario finale soddisfazione rappresentanti dei genitori. Classi prime anno scolastico 2011/12

Questionario finale soddisfazione rappresentanti dei genitori. Classi prime anno scolastico 2011/12 Questionario finale soddisfazione rappresentanti dei genitori. Classi prime anno scolastico 2011/12 Totale rappresentanti genitori: 22 Totale questionari cartacei distribuiti: 22 Totale questionari ricevuti:

Dettagli

LA PERCEZIONE DEL CIC PRESSO GLI STUDENTI. Ricerca effettuata presso gli istituti superiori appartenenti all ULSS 9 di Treviso

LA PERCEZIONE DEL CIC PRESSO GLI STUDENTI. Ricerca effettuata presso gli istituti superiori appartenenti all ULSS 9 di Treviso LA PERCEZIONE DEL CIC PRESSO GLI STUDENTI Ricerca effettuata presso gli istituti superiori appartenenti all ULSS 9 di Treviso 1 Alcune osservazioni sui dati emersi dalla tabulazione del questionario sulla

Dettagli

1 Circolo Didattico di Sondrio - Commissione per l handicap Progetto A piccoli passi

1 Circolo Didattico di Sondrio - Commissione per l handicap Progetto A piccoli passi QUESTIONARIO DI AUTOVALUTAZIONE SULLA QUALITÁ DELL INTEGRAZIONE SCOLASTICA Questo questionario è rivolto a tutte le insegnanti della scuola e vuole essere un occasione di riflessione sulle variabili di

Dettagli

Traccia per Focus Group

Traccia per Focus Group Traccia per Focus Group Introduzione per i docenti Gentili docenti, un ringraziamento anticipato, e non di circostanza, per la vostra collaborazione all'attività di approfondimento della sperimentazione.

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO. TORELLI-FIORITTI VIA PRINCIPESSA MAFALDA 71011 APRICENA (FG) www.istitutocomprensivotorelli-fioritti.gov.it Tel: 0882/641311

ISTITUTO COMPRENSIVO. TORELLI-FIORITTI VIA PRINCIPESSA MAFALDA 71011 APRICENA (FG) www.istitutocomprensivotorelli-fioritti.gov.it Tel: 0882/641311 ISTITUTO COMPRENSIVO. TORELLI-FIORITTI VIA PRINCIPESSA MAFALDA 71011 APRICENA (FG) www.istitutocomprensivotorelli-fioritti.gov.it Tel: 0882/641311 elaborazione dati dei QUESTIONARI DI VALUTAZIONE E AUTOVALUTAZIONE

Dettagli

TECNICO INFORMATICO WEB MASTER

TECNICO INFORMATICO WEB MASTER TECNICO INFORMATICO WEB MASTER Corso di Formazione Professionale Por Puglia 2000-2006 Complemento Di Programmazione Asse III Mis. 3.4 - Az. a) Unione Europea Fondo Sociale Europeo REGIONE PUGLIA Assessorato

Dettagli

C1-LINGUE STRANIERE (Questionario per il tuto del modulo)

C1-LINGUE STRANIERE (Questionario per il tuto del modulo) C-LINGUE STRANIERE (Questionario per il tuto del modulo) Sezione A - Il contesto. Quale, fra le seguenti alternative, descrive meglio la zona in cui è situata la sua scuola? (Massimo risposta) Un paese,

Dettagli

FAC SIMILE FORMULARIO COMPILAZIONE E CONSEGNA SOLO ON LINE http://www.indire.it/indicazioni/monitoraggio/ Monitoraggio dei documenti programmatici

FAC SIMILE FORMULARIO COMPILAZIONE E CONSEGNA SOLO ON LINE http://www.indire.it/indicazioni/monitoraggio/ Monitoraggio dei documenti programmatici A che punto siamo... indicazioni per il curricolo e indicazioni nazionali Monitoraggio dei documenti programmatici Formulario A PARTE GENERALE Formulario A - PARTE GENERALE - Pagina n 1 /11 Il piano dell

Dettagli

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE Guglielmo Marconi Via Atzori, 174-84014 Nocera Inferiore (SA) - Tel.Fax: 081 5174171 081 927918

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE Guglielmo Marconi Via Atzori, 174-84014 Nocera Inferiore (SA) - Tel.Fax: 081 5174171 081 927918 ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE Guglielmo Marconi Via Atzori, 174-84014 Nocera Inferiore (SA) - Tel.Fax: 081 5174171 081 927918 D D PROGRAMMI OPERATIVI NAZIONALI 2007-2013 Obiettivo "Convergenza"

Dettagli

ISTITUTO STATALE D'ISTRUZIONE "PRIMO LEVI" DI IMPRUNETA comprensivo di scuola dell'infanzia, primaria e secondaria di I grado

ISTITUTO STATALE D'ISTRUZIONE PRIMO LEVI DI IMPRUNETA comprensivo di scuola dell'infanzia, primaria e secondaria di I grado ISTITUTO STATALE D'ISTRUZIONE "PRIMO LEVI" DI IMPRUNETA comprensivo di scuola dell'infanzia, primaria e secondaria di I grado Scheda redatta sulla base del colloquio con il dirigente scolastico, Gabriela

Dettagli

Relazione finale. Coerentemente con le suddette priorità si colloca il modulo proposto la matematica al servizio delle scienze e della tecnologia

Relazione finale. Coerentemente con le suddette priorità si colloca il modulo proposto la matematica al servizio delle scienze e della tecnologia Relazione finale PON obiettivo C1- FSE La matematica al servizio delle scienze e della tecnologia DOCENTE ESPERTO: Prof. Roberto Capone DOCENTE TUTOR : Prof. Ssa TEMPI DI REALIZZAZIONE: Dal.al., per complessive..

Dettagli

I.C. ALCMEONE - CROTONE A.S. 2012/2013 RELAZIONE FINALE. Funzione strumentale Area 2: VALUTAZIONE e AUTOANALISI D ISTITUTO

I.C. ALCMEONE - CROTONE A.S. 2012/2013 RELAZIONE FINALE. Funzione strumentale Area 2: VALUTAZIONE e AUTOANALISI D ISTITUTO I.C. ALCMEONE - CROTONE A.S. 2012/2013 RELAZIONE FINALE Funzione strumentale Area 2: VALUTAZIONE e AUTOANALISI D ISTITUTO Insegnanti incaricate: Muraca Rita Silvana, Raffaela Messina e Giuseppina Elicrisio

Dettagli

Titolo dell'attività (max 255 caratteri, spazi compresi) Sintesi dell'attività (max 1000 caratteri, spazi compresi)

Titolo dell'attività (max 255 caratteri, spazi compresi) Sintesi dell'attività (max 1000 caratteri, spazi compresi) RIFLESSIONE SULLA PROGETTAZIONE Titolo dell'attività (max 255 caratteri, spazi compresi) Fare Scienze con un approccio innovativo: l Apparato Circolatorio. Sintesi dell'attività (max 1000 caratteri, spazi

Dettagli

ASSOCIAZIONE SOLIDAUNIA LA DAUNIA PER IL MONDO. Educare alla mondialità

ASSOCIAZIONE SOLIDAUNIA LA DAUNIA PER IL MONDO. Educare alla mondialità ASSOCIAZIONE SOLIDAUNIA LA DAUNIA PER IL MONDO Corso di Formazione Educare alla mondialità BANDO FORMAZIONE 2007 Ce.Se.Vo.Ca. Sede di Svolgimento: Via Arpi, 79 71100 Foggia RELAZIONE FINALE MONITORAGGIO

Dettagli

Come faccio esercitare l acquisizione dei contenuti della mia disciplina

Come faccio esercitare l acquisizione dei contenuti della mia disciplina Riflessione didattica e valutazione Il questionario è stato somministrato a 6 formatori dei CFP di cui 47 del CIOFS FP e 6 del CNOS - FAP Dall analisi dei dati emerge che l 8 % dei formatori conosce abbastanza

Dettagli

Con l Europa investiamo nel vostro futuro

Con l Europa investiamo nel vostro futuro Test Center Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la PUGLIA Scuola Secondaria di I Grado G. PASCOLI Erchie (Br) Registered Examination Centre n. 10031

Dettagli

RELAZIONE CONCLUSIVA

RELAZIONE CONCLUSIVA Liceo Scientifico "G. Salvemini" - Sorrento A.S. 2011/12 2012/13 PROGETTI B-7-FSE-2011-300 ATTIVITA DI VALUTAZIONE RELAZIONE CONCLUSIVA Il sottoscritto INGENITO CATELLO, docente presso il Liceo Scientifico

Dettagli

REGISTRO ATTIVITA DI STAGE

REGISTRO ATTIVITA DI STAGE REGISTRO ATTIVITA DI STAGE AZIENDA: SETTORE DELL ATTIVITA DAL AL PROGETTO FORMATIVO SCUOLA - LAVORO Anno Scolastico 2014 / 2015 Alunno Classe LIBRETTO PERSONALE DATI INERENTI L INSEGNANTE TUTOR Cognome

Dettagli

Oggetto: relazione su analisi dei dati dei questionari di verifica relativi al progetto Mettiamoci nei loro panni - 2011

Oggetto: relazione su analisi dei dati dei questionari di verifica relativi al progetto Mettiamoci nei loro panni - 2011 Società Cooperativa Sociale CRISALIDE - ONLUS Sede Legale: Via Europa n. 228-24069 Luzzana (BG) cell. 3316643586-3298954439 - 3298885363 fax: 035 19962686 www.cooperativacrisalide.it - info@cooperativacrisalide.it

Dettagli

OFFERTA SERVIZI DI ORIENTAMENTO 2012-2013 Scuola primaria Scuola secondaria primo e secondo grado

OFFERTA SERVIZI DI ORIENTAMENTO 2012-2013 Scuola primaria Scuola secondaria primo e secondo grado OFFERTA SERVIZI DI ORIENTAMENTO 2012-2013 Scuola primaria Scuola secondaria primo e secondo grado CHI SIAMO La SSF Rebaudengo di Torino è un istituzione universitaria affiliata alla Facoltà di Scienze

Dettagli

PERCORSO FORMATIVO IN ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO ANNO SCOLASTICO 2007/2008. Marrazzo Antonio Di Caprio Francesco. Crispino Antonio Marrazzo Domenico

PERCORSO FORMATIVO IN ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO ANNO SCOLASTICO 2007/2008. Marrazzo Antonio Di Caprio Francesco. Crispino Antonio Marrazzo Domenico ISTITUTO PROFESSIONALE PER L INDUSTRIA E L ARTIGIANATO GUGLIELMO MARCONI Sede Centrale Via G.B. Basile n. 39-80014 Giugliano in Campania (NA) Pbx: 081/8945777-081/3302641 PERCORSO FORMATIVO IN ALTERNANZA

Dettagli

PROGETTO IL PONTE. Obiettivi generali

PROGETTO IL PONTE. Obiettivi generali PROGETTO IL PONTE PROTOCOLLO OPERATIVO PER L ATTIVAZIONE E LA GESTIONE DEI PERCORSI DI ALTERNANZA SCUOLA LAVORO E DI INTEGRAZIONE LAVORATIVA DEI SOGGETTI CON DISABILITÀ MENTALE LIEVE E MEDIO LIEVE Obiettivi

Dettagli

PIANO DI MIGLIORAMENTO a.s. 2015/2016

PIANO DI MIGLIORAMENTO a.s. 2015/2016 ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE ANTONIO PACINOTTI 84018 SCAFATI (SA) TEL 081/8030377 FAX 081/8563843 E.MAIL satf04000d@istruzione.it CF. 80103800639 C.I.SATF04000D PIANO DI MIGLIORAMENTO a.s. 2015/2016 A)Analisi

Dettagli

RELAZIONE FINALE DEL CORSO DI FORMAZIONE FUND RAISING PER LE ORGANIZZAZIONI DI VOLONARIATO Foggia, giugno 2008

RELAZIONE FINALE DEL CORSO DI FORMAZIONE FUND RAISING PER LE ORGANIZZAZIONI DI VOLONARIATO Foggia, giugno 2008 RELAZIONE FINALE DEL CORSO DI FORMAZIONE FUND RAISING PER LE ORGANIZZAZIONI DI VOLONARIATO Foggia, giugno 2008 1. Finalità Fornire competenze tecnico pratica sulla raccolta fondi per le Organizzazioni

Dettagli

CORSO DI INFORMATICA DI BASE

CORSO DI INFORMATICA DI BASE Ce.Se.Vo.Ca. Centro Servizi per il Volontariato di Capitanata Via Arpi, 66-71100 Foggia tel. e fax: (+39) 0881.56868 e-mail: info@cesevoca.it url: www.cesevoca.it CORSO DI INFORMATICA DI BASE Sede di Svolgimento:

Dettagli

IL QUESTIONARIO PER I GRANDI

IL QUESTIONARIO PER I GRANDI IL QUESTIONARIO PER I GRANDI Cara amica, caro amico, spero che la visita al castello di Lerici e ai suoi musei ti abbia soddisfatto. Vorrei farti qualche domanda per sapere quanto ti sono piaciuti. Per

Dettagli

PROGETTO ACCOGLIENZA

PROGETTO ACCOGLIENZA A.S. 2010-2011 PROGETTO ACCOGLIENZA DELL'ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE I.G.E.A. Paritario (D.M. 04-12-01) A N T O N I O G R A M S C I 42 Distretto Scolastico Piazza A.Gramsci, 15 00041 Albano Laz.(Rm) Tel./Fax

Dettagli

Questionario di gradimento rivolto a Genitori e Studenti. a. s. 2014/15

Questionario di gradimento rivolto a Genitori e Studenti. a. s. 2014/15 Questionario di gradimento rivolto a Genitori e Studenti a. s. 2014/15 Il questionario genitori è stato somministrato durante il secondo colloquio quadrimestrale. Pertanto il campione esaminato è costituito

Dettagli

Istituto Comprensivo di Iseo a.s. 2014/20145 SCUOLA PRIMARIA Compito Esperto Classi Quinte TITOLO: educazione all'affettività e alla sessualità

Istituto Comprensivo di Iseo a.s. 2014/20145 SCUOLA PRIMARIA Compito Esperto Classi Quinte TITOLO: educazione all'affettività e alla sessualità VALORE DI RIFERIMENTO Istituto Comprensivo di Iseo a.s. 2014/20145 SCUOLA PRIMARIA Compito Esperto Classi Quinte TITOLO: educazione all'affettività e alla sessualità Democrazia, non violenza e pace (società):

Dettagli

F.S. Valutazione Prof.ssa Teresa Torregrossa

F.S. Valutazione Prof.ssa Teresa Torregrossa F.S. Valutazione Prof.ssa Teresa Torregrossa INTRODUZIONE La Valutazione della scuola. A che cosa serve e perché è necessaria? La Valutazione è necessaria per diagsticare in modo affidabile i punti di

Dettagli

Ministero Pubblica Istruzione Affari Internazionali Ufficio IV

Ministero Pubblica Istruzione Affari Internazionali Ufficio IV 1 Con l Europa investiamo nel Vostro futuro! NOVARO-CAVOUR Via Nicolardi, 136 80131 Napoli (Na) tel./fax. 081/0176536 E-Mail: NAIC82200T@ISTRUZIONE.IT Prot. n. 6851/A22 Napoli, 10/12/2013 CIG 5494304B15

Dettagli

La piattaforma sicurezza.elis.org permette all'utente registrato di:

La piattaforma sicurezza.elis.org permette all'utente registrato di: Benvenuto nella piattaforma e-learning dedicata alla formazione in tema di Salute e Sicurezza. Nata per soddisfare le esigenze di decentramento delle attività di formazione, l ambiente di apprendimento

Dettagli

1. Descrizione dei contenuti, tempi, luoghi, fasi, modalità, strumenti e protagonisti

1. Descrizione dei contenuti, tempi, luoghi, fasi, modalità, strumenti e protagonisti Relazione finale del progetto: Laboratorio di scrittura 1. Descrizione dei contenuti, tempi, luoghi, fasi, modalità, strumenti e protagonisti Il progetto intendeva fornire competenze lessicali, grammaticali

Dettagli

RELAZIONE FINALE FUNZIONE STRUMENTALE AREA 1

RELAZIONE FINALE FUNZIONE STRUMENTALE AREA 1 UNIONE EUROPEA REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA ISTITUTO COMPRENSIVO C. LEVI MANIACE RELAZIONE FINALE FUNZIONE STRUMENTALE AREA 1 AUTOANALISI D ISTITUTO Anno scolastico 2012/2013 RELAZIONE In data

Dettagli

ISTITUTO STATALE DI ISTRUZIONE SUPERIORE Archimede. Via Cento, 38/A 40017 San Giovanni in Persiceto

ISTITUTO STATALE DI ISTRUZIONE SUPERIORE Archimede. Via Cento, 38/A 40017 San Giovanni in Persiceto ISTITUTO STATALE DI ISTRUZIONE SUPERIORE Archimede Via Cento, 38/A 40017 San Giovanni in Persiceto PROGRAMMAZIONE DEL CONSIGLIO DI CLASSE A.S. 2012/2013 CLASSE 5^ SEZ. A Indirizzo IGEA Coordinatore Prof.

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Relazione Annuale 2015 della Commissione Paritetica Docenti Studenti Dipartimento/Facoltà di : Fisica Dipartimento di afferenza a partire dal 1 novembre 2015 (se modificato): Denominazione del Corso di

Dettagli

Premessa. Il Contesto culturale. Finalità

Premessa. Il Contesto culturale. Finalità Premessa Il Contesto culturale. Da molti anni l Istituto Martini, pone al centro della sua azione formativa, l attenzione allo studente e alle famiglie coniugando metodologie di apprendimento moderne a

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI PIANELLO V.T. RILEVAZIONE BISOGNI FORMATIVI DEL TERRITORIO E SODDISFAZIONE DEI NOSTRI UTENTI

ISTITUTO COMPRENSIVO DI PIANELLO V.T. RILEVAZIONE BISOGNI FORMATIVI DEL TERRITORIO E SODDISFAZIONE DEI NOSTRI UTENTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PIANELLO V.T. RILEVAZIONE BISOGNI FORMATIVI DEL TERRITORIO E SODDISFAZIONE DEI NOSTRI UTENTI Questionario studenti L'offerta formativa della scuola è tanto più efficace quanto più

Dettagli

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE VERONESE - MARCONI LICEO: SCIENTIFICO P.N.I. SCIENZE APPLICATE CLASSICO - SCIENZE UMANE

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE VERONESE - MARCONI LICEO: SCIENTIFICO P.N.I. SCIENZE APPLICATE CLASSICO - SCIENZE UMANE ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE VERONESE - MARCONI LICEO: SCIENTIFICO P.N.I. SCIENZE APPLICATE CLASSICO - SCIENZE UMANE Via Togliatti 30015 - CHIOGGIA (VE) - Tel. 041/5542997-5543371 - FAX 5544315 e-mail:gveronese@legalmail.it

Dettagli

MODELLO DI PRESENTAZIONE PROGETTO DI ALTERNANZA SCUOLA LAVORO

MODELLO DI PRESENTAZIONE PROGETTO DI ALTERNANZA SCUOLA LAVORO Pag. 1 /8 MODELLO DI PRESENTAZIONE PROGETTO DI ALTERNANZA SCUOLA LAVORO 1. TITOLO DEL PROGETTO IMPIANTISTICA CIVILE E AUTOMAZIONE 2. DATI DELL ISTITUTO Istituto:IISS MICHELANGELO BARTOLO Codice Meccanografico:

Dettagli

-1 MODULO Bimbi in vacanza campus estivo laboratorio artistico,musicale e sportivo - durata :40h alunni della scuola dell Infanzia parco Europa

-1 MODULO Bimbi in vacanza campus estivo laboratorio artistico,musicale e sportivo - durata :40h alunni della scuola dell Infanzia parco Europa Progetto: Aree a Rischio Art.9 CCNL Comparto scuola 2013/2014 Misure incentivanti per progetti relativi alle aree a rischio a forte processo immigratorio e contro l emarginazione scolastica A.s.2014/15

Dettagli

Collegio dei docenti dell Istituto Comprensivo E. Mattei Meolo. Criteri di valutazione. del comportamento e degli apprendimenti degli alunni

Collegio dei docenti dell Istituto Comprensivo E. Mattei Meolo. Criteri di valutazione. del comportamento e degli apprendimenti degli alunni Collegio dei docenti dell Istituto Comprensivo E. Mattei Meolo Criteri di valutazione del comportamento e degli apprendimenti degli alunni Con questo documento il Collegio dei Docenti dell Istituto Comprensivo

Dettagli

QUESTIONARIO DI AUTOVALUTAZIONE D ISTITUTO (per i docenti dei tre ordini di scuola)

QUESTIONARIO DI AUTOVALUTAZIONE D ISTITUTO (per i docenti dei tre ordini di scuola) QUESTIONARIO DI AUTOVALUTAZIONE D ISTITUTO (per i docenti dei tre ordini di scuola) Docente di: scuola infanzia scuola primaria scuola secondaria I Professionalità dei docenti Programmazione e valutazione

Dettagli

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE Guglielmo Marconi Via Atzori, 174-84014 Nocera Inferiore (SA) - Tel.Fax: 081 5174171 081 927918

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE Guglielmo Marconi Via Atzori, 174-84014 Nocera Inferiore (SA) - Tel.Fax: 081 5174171 081 927918 ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE Guglielmo Marconi Via Atzori, 174-84014 Nocera Inferiore (SA) - Tel.Fax: 081 5174171 081 927918 D D PROGRAMMI OPERATIVI NAZIONALI 2007-2013 Obiettivo "Convergenza"

Dettagli

Giornata della trasparenza, report finale dei questionari

Giornata della trasparenza, report finale dei questionari Giornata della trasparenza, report finale dei questionari Descrizione generale Le giornate della trasparenza, previste dal D.Lgs /, sono strumenti di coinvolgimento degli stakeholders per la valorizzazione

Dettagli

PROGETTO I.C.A.R.O. Centro di Orientamento e Tutorato di Ateneo ORI06

PROGETTO I.C.A.R.O. Centro di Orientamento e Tutorato di Ateneo ORI06 Scelta del corso di studi (informazione) Orientamento in itinere - counseling Stage di apprendimento dell uso di strumenti informatici specifici a seconda della tipologia di disabilità Orientamento in

Dettagli

Questo grafico conferma le tendenze evidenziate con il precedente.

Questo grafico conferma le tendenze evidenziate con il precedente. Istituto Paolo Boselli Questionario rivolto alle classi quinte Agenzia Banca Dati a.s. 2011/12 Commento ai risultati del questionario Il tradizionale questionario sottoposto agli allievi delle classi quinte

Dettagli