SeS. M/ep. IeSt CRG. TpO. GPI Catalogo Soluzioni e Servizi. Sanità e Sociale. Who is. Business Intelligence. Offerta. Monetica / e-payment

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SeS. M/ep. IeSt CRG. TpO. GPI Catalogo Soluzioni e Servizi. Sanità e Sociale. Who is. Business Intelligence. Offerta. Monetica / e-payment"

Transcript

1

2 SeS Sanità e Sociale Who is BI Business Intelligence Offerta M/ep Monetica / e-payment WS Web Solutions Ricerca + Innovazione TpO Tecnologie per le Opere IeSt Infrastrutture e Servizi tecnici CRG Centro Ricerche GPI

3 SiA Sistema informativo Amministrativo SiO Sistema informativo Ospedaliero SiS Sistema informativo Sociosanitario SIC DIP Sistema Certificato Dipartimento Prevenzione LF Logistica del Farmaco P3D Protesica 3D CC/ CUP Contact Center / CUP CS Clic-Salute AAL Ambient Assisted Living indice

4 W 04

5 Who Is 05

6 Chi siamo W IL GRUPPO GPI RIUNISCE AZIENDE CONTROLLATE O PARTECIPATE IN DIVERSA MISURA DALLA CAPOFILA GPI SPA, SOCIETÀ CHE DAL 1988 OPERA NEL MERCATO SANITÀ E SOCIALE. QUESTA ALLEANZA METTE A FATTOR COMUNE LE COMPETENZE DISTINTIVE DELLE ENTITÀ CHE LO COMPONGONO ALLO SCOPO DI AMPLIARE L OFFERTA E MIGLIORARE I SERVIZI. Cardine della nostra proposta sono le soluzioni e i servizi per la sanità e il sociale. L offerta è rivolta sia al settore pubblico che a quello privato e comprende, oltre a Sistemi Informativi integrati Amministrativi, Ospedalieri,Socio-sanitari, per la Veterinaria e la Sicurezza Alimentare; soluzioni e servizi specialistici quali CUP/ Contact Center; soluzioni complete per la logistica del farmaco; tecnologie e servizi di Ambient Assisted Living. A ciò si aggiungono altre competenze specialistiche, quali: Business Intelligence e Data Warehousing, Web tools, monetica e sistemi di e-payment (POS), soluzioni Efficienza per la gestione integrata delle opere edili, infrastruttura e servizi tecnici. La profonda e articolata conoscenza dell universo ICT consente di qualificare l offerta con servizi mirati di progettazione, sviluppo e consulenza. Il Gruppo GPI è in costante crescita dal punto di vista dell occupazione, del fatturato e degli investimenti in ricerca e formazione. Il nostro Gruppo ha scelto di dare spazio alla ricerca e all innovazione: siamo infatti convinti che un sodalizio forte con l Alta Formazione possa dare slancio e visione alla nostra attività. Ricerca e Innovazione Competenza Conoscenza 06 Soluzioni

7 Il Centro Ricerche GPI é nato con questi presupposti ed è vocato alla ricerca e alla diffusione di conoscenze scientifiche, tecnologiche, funzionali e di processo applicate principalmente al settore e-health, e-welfare, well-being. Attraverso la capofila GPI spa siamo soci di Confindustria Trento e Assinform. Facciamo parte di Semantic Valley, consorzio nato per collegare istituzioni, aziende e istituti di ricerca, con l obiettivo di essere un polo di eccellenza per le tecnologie dei contenuti. Siamo parte integrante del Consorzio Stabile SST (Servizi per la Sanità del Trentino), nato nel 2012 dalla volontà di 6 aziende trentine, tutte leader nel loro settore di riferimento, di mettere a fattor comune le proprie competenze e specializzazioni per rispondere alle diverse richieste provenienti da concessioni e appalti pubblici in ambito sanitario con una proposta a tutto tondo. Attribuiamo grande valore alla collaborazione, organica e continuativa, con partner di rilevanza strategica. Investiamo con coraggio e convinzione in queste relazioni che ci accompagnano nel percorso di innovazione. La sede principale è a Trento e numerose sono le filiali distribuite sul territorio nazionale e all estero. Sono oltre 700 i clienti in Italia che lavorano con nostre Soluzioni: Aziende Sanitarie Locali Aziende Ospedaliere e Case di Cura Private Istituti e Centri di riabilitazione Residenze Sanitarie Assistenziali Aziende di Servizi alla Persona Organizzazioni per l assistenza a domicilio Cooperative sociali Fondazioni e Onlus Università Enti e Pubbliche Amministrazioni Farmacie Istituti di credito Società finanziarie Distribuzione organizzata PMI Contatto 07

8 il gruppo W DALL ALLEANZA TRA PIÙ AZIENDE, NASCE UN GRUPPO CHE È INTERLOCUTORE DI RIFERIMENTO NEL SETTORE DELLA SANITÀ E DEL SOCIALE. GPI Capofila del Gruppo, dal 1988 realizza soluzioni per Sanità e Assistenza sociale rivolte sia all ente pubblico che alle aziende private: sistemi informativi integrati di tipo ospedaliero, amministrativo e territoriale/assistenziale; Contact Center/CUP, Business Intelligence e Data Warehouse, Portali e Siti Web. GSI Specializzata in consulenza, IT Service Management, progettazione, realizzazione e manutenzione di sistemi informativi per la Sanità e la Pubblica Amministrazione Locale. CRG - CENTRO RICERCHE GPI Si dedica alla ricerca, produzione e diffusione di nuove conoscenze scientifiche e tecniche, studiando soluzioni e servizi innovativi dedicati al settore e-health, e-welfare, well-being. ARGENTEA Opera nel settore dei servizi telematici proponendo soluzioni innovative per i pagamenti elettronici rivolte sia al Mondo bancario che alla Distribuzione Organizzata SPID Leader in Italia nella progettazione e produzione di soluzioni per la gestione clinica e logistica del farmaco all interno delle strutture ospedaliere, dei presidi e delle farmacie private. RIEDL Società tedesca specializzata nel settore dell automazione delle farmacie private. Evolvo GPI Sviluppa piattaforme e sistemi innovativi di ehealth Care a supporto dei modelli di automazione dei processi sanitari con particolare orientamento ai servizi di telemonitoraggio sul territorio. 08

9 SFERACARTA Realizza soluzioni ICT per la Sanità Pubblica Veterinaria e la Sicurezza Alimentare e sistemi di identificazione animale di tipo visuale ed elettronico. Di particolare interesse la nuova piattaforma dedicata a tutto il Dipartimento di Prevenzione: un software di gestione per il Servizio Igiene e Sanità Pubblica e per il Servizio di Prevenzione e Sicurezza negli Ambienti di Lavoro. CENTO ORIZZONTI Società consortile, propone nuove tecnologie ed eroga servizi sul territorio per migliorare i servizi che l ente pubblico offre ai cittadini. Nel contempo favorisce l inserimento lavorativo delle persone in difficoltà. GCS - GLOBAL CARE SOLUTIONS Specializzata nell erogazione di servizi socio-sanitari e assistenziali con l utilizzo di tecnologie avanzate - l offerta comprende anche funzioni di telecontrollo, telesoccorso, telesupporto, telemedicina. Si occupa in modo completo di tutti gli aspetti organizzativi, tecnici, amministrativi e gestionali connessi alle attività. NEOCOGITA Ricerca, sviluppo e commercializzazione di prodotti tecnologici e servizi nel settore del fitness cognitivo e del benessere mentale. GRUPPE MEDIZINISCHE INFORMATIK La Società, che ha sede a Monaco di Baviera, commercializza in Germania, Austria e Svizzera le soluzioni di GPI ed eroga i relativi servizi di assistenza tecnica. GPI DO BRASIL Propone soluzioni integrate e complete per l area ospedaliera e socio-sanitaria in Brasile. GPI AFRICA AUSTRAL Sviluppa di infrastrutture, tecnologie informatiche e servizi specifici per ospedali e strutture socio-sanitarie principalmente in Mozambico. GPI MIDDLE EAST Commercializza e sviluppa principalmente soluzioni per la sicurezza alimentare e la veterinaria in Medio Oriente. 09

10 le sedi W La sede principale è a Trento, ove sono localizzate le Direzioni Generali e buona parte dei laboratori di produzione del software. All estero siamo presenti in Germania, Brasile, Mozambico ed Emirati Arabi Uniti. 10

11 i numeri W Il 2014 per il Gruppo si è chiuso con ricavi nell ordine dei 73,9 milioni di Euro e un organico di collaboratori tra tecnici/specialisti informatici e addetti ai Servizi CUP/Front End. Nel 2015 la stima di chiusura dell esercizio è attorno ai 100 milioni di Euro, con un organico di circa 1600 collaboratori. 11

12 le certificazioni W UNI EN ISO 9001:2008 Sistema di Gestione per la Qualità - Progettazione, sviluppo e fornitura di sistemi informativi e servizi correlati per la pubblica amministrazione, la sanità e il sociale; manutenzione di sistemi informativi, assistenza tecnica hardware ed assistenza sistemistica. Progettazione, organizzazione e gestione di servizi di call center, customer service, di consolidated service desk e di telesoccorso. Progettazione, realizzazione, assistenza e mantenimento di infrastrutture tecnologiche ICT. uni en iso 13485:2012 La Norma internazionale UNI EN ISO interessa il settore dei dispositivi medici, e specifica i requisiti per un sistema per la gestione della qualità utilizzabile sia dalle organizzazioni responsabili della progettazione e produzione dei dispositivi che dalle organizzazioni che progettano ed erogano servizi a essi correlati. direttiva 93/42/CEE È la direttiva per i dispositivi medici dove vengono definiti i Requisiti Essenziali che i Fabbricanti devono rispettare per conseguire la marcatura CE ed immettere in commercio i prodotti rispettando le leggi di riferimento. La direttiva pone l accento sul software e lo tratta sia come parte integrante di un dispositivo medico sia come dispositivo medico a sé stante, ponendo particolare attenzione alla sua validazione come elemento fondamentale nella dimostrazione della sicurezza del dispositivo medico. OHSAS 18001:2007 Salute e Sicurezza sul Luogo di Lavoro UNI EN ISO 14001:2004 Relativa all impegno dell azienda nella riduzione dell inquinamento. UNI CEI ISO/IEC 27001:2006 Sicurezza delle Informazioni - Erogazione di servizi di housing e hosting applicativo e attività di gestione correlate. Progettazione, realizzazione, assistenza e mantenimento in esercizio di infrastrutture tecnologiche ICT. 12

13 UNI EN 15838:2010 Rilasciata per l'erogazione del servizio di Call Center per conto della A.P.S.S. del Trentino, Servizi di relazione con il cliente, con il consumatore e con il cittadino, effettuati attraverso centri di contatto. COGEBAN Certificazione Microcircuito relativa "Service di gestione dei terminali e acquiring POS, secondo lo standard del Protocollo CB2. TOTAL QUALITY GPI PRODUCTION SYSTEM Migliorare ogni giorno per la soddisfazione del cliente: questo il principio che sta alla base del Sistema di Produzione GPI per la ricerca della Qualità totale. Ci siamo impegnati in maniera particolare per attivare e controllare il Sistema di Gestione per la Qualità che consideriamo strumento fondamentale per ottimizzare le risorse aziendali e fornire al cliente prodotti e servizi qualificati. La cultura della Qualità, radicata in azienda, è il risultato di diversi fattori: l attenzione alle esigenze e alle aspettative del cliente e degli stakeholder; il coinvolgimento del personale aziendale; la strutturazione dei processi per raggiungere i risultati prefissati nel modo migliore; la costante analisi dei dati e delle informazioni; il considerare il miglioramento di prodotti, processi e sistemi un obiettivo permanente. GPI rappresenta un gruppo di aziende fortemente motivate ad aumentare i livelli di qualità, produttività e competitività, secondo il metodo Lean Thinking e la filosofia Kaizen. FAMILY AUDIT: UNA CErtIFICAZIONE CHE FA SPAZIO ALLA VIta GPI ha ottenuto il certificato Family Audit, un attestato che la Provincia Autonoma di Trento conferisce alle Organizzazioni che promuovono al proprio interno iniziative che favoriscono la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro, contribuendo in tal modo a migliorare la qualità dell esistenza delle persone. GPI ha intrapreso questo percorso nella convinzione che il benessere degli individui sia un vantaggio competitivo per l Impresa. A breve il perimetro del progetto sarà ampliato anche alle altre Società del Gruppo. 13

14 O Offerta

15 SeS Sanità e Sociale BI Business Intelligence M/ep Monetica / e-payment WS Web Solutions TpO Tecnologia per le Opere IeSt Infrastrutture e Servizi tecnici

16 La nostra offerta è frutto di una visione organica del mondo sanitario e socioassistenziale, in sintonia con le direttive e i piani di azione dell Unione Europea e con la normativa nazionale e regionale. I nostri sistemi sono a supporto di tutti processi di un Organizzazione, sia essa sanitaria o socio-assistenziale. Forniamo strumenti modulari e integrati per dare al personale medico, infermieristico e sociale informazioni certe e tempestive sui pazienti e gli assistiti, agli amministratori capacità di controllo sui costi e ai dirigenti informazioni utili per il miglioramento generale del sistema sanitario. Ma soprattutto diamo ai diversi attori del sistema e ai cittadini la possibilità di colloquiare e interagire tra loro. O Offerta SeS Sanità e Sociale 16

17 SiA SiO SiS SIC DIP LF CC/ CUP CS AAL Sistema Informativo Amministrativo Sistema Informativo Ospedaliero Sistema Informativo Sociosanitario Sistema Certificato Dipartimento Prevenzione Logistica del Farmaco Contact Center / CUP Clic salute Ambient Assisted Living 17

18 O Offerta SeS Sanità e Sociale 18

19 SiA Sistema Informativo Amministrativo 19

20 Sistema Informativo Amministrativo O SeS SiA Il ruolo fondamentale dei sistemi informativi nell amministrazione e nel governo delle Organizzazioni socio-sanitarie è universalmente riconosciuto. Stesso dicasi per quanto riguarda l accelerazione che le tecnologie dell informazione possono imprimere alla loro evoluzione verso l efficienza e l innalzamento della qualità dei servizi erogati al cittadino/assistito. In questo contesto il sistema amministrativo contabile e direzionale è particolarmente strategico, essendo di fatto luogo privilegiato di governo di quei dati, informazioni e modelli che supportano le decisioni e concorrono al contenimento delle diverse voci di cui si compone la spesa sanitaria complessiva temi che oggi più che mai stanno ai primi posti tra le priorità politiche e strategiche di PA e Regioni. Molte sono le diseconomie che, anche grazie all ausilio dell ICT, possono essere appianate: la sola digitalizzazione della supply chain potrebbe consentire un risparmio pari a 1,5 miliardi di Euro all anno (Fonte: Netics 2010). A comprova delle potenzialità che un buon Sistema Amministrativo può esprimere, si menziona lo studio della School of Management del Politecnico di Milano, in cui si stima che grazie all adozione di un approccio paperless al ciclo passivo è possibile un risparmio tra il 2 e il 4% del PIL. Altre esperienze significative sono state fatte in Spagna negli anni scorsi: è stato dimostrato che una gestione completamente digitale del ciclo passivo in un azienda ospedaliera è capace di garantire un risparmio pari al 15% dei costi complessivi della struttura dedicata a tali operazioni (magazzino, gestione acquisti e ordini, logistica, contabilità fornitori). Elemento di particolare valore è la Business Intelligence (BI), uno degli strumenti di base per il monitoraggio, mirato ad intercettare sia gli sprechi, che le aree di miglioramento. Oltre al controllo della spesa infatti, la Business Intelligence può essere applicata anche in altri campi, quali l epidemiologia e l erogazione dei servizi sul territorio, divenendo in tal modo uno strumento di supporto alle decisioni, alla programmazione e alla prevenzione. La forza di un Sistema Informativo Amministrativo sta quindi nella sua capacità da un lato di rispondere adeguatamente alle necessità operative tipiche dell Organizzazione in cui opera, dall altro di interagire con altri universi - amministrativi e non - per scambiare informazioni e dati aumentando in tal modo l efficacia delle azioni. In uno scenario come quello attuale del Sistema Sanitario Nazionale, caratterizzato da una progressiva riorganizzazione delle Aziende Sanitarie ed Ospedaliere in un percorso di unificazione ed efficientamento, il Sistema Informativo Amministrativo deve essere in grado di aderire alle istanze poste dai nuovi contesti organizzativi ed operativi, ossia: la distribuzione territoriale dell utenza, con un forte accentramento delle funzioni di governo e controllo (specialmente finanziario); la riduzione delle attività a basso valore aggiunto attraverso l adozione di procedure automatiche di alimentazione del sistema informativo. 20

21 LA NOSTRA PROPOSTA EUSIS è il nome del sistema a presidiodella gestione dei processi amministrativi che il Gruppo GPI propone. Il Sistema presidia in modo integrato i flussi informativi sia dell area amministrativo-contabile, gestendo in tal caso tesoreria, analisi finanziaria, budget, ecc., che di quella direzionale e di governo, attuando in questo contesto il controllo di gestione mediante strumenti di Business Intelligence e Data Warehousing. EUSIS è stato sviluppato in logica ERP (Enterprise Resource Planning), una metodologia che anche nel campo sociosanitario ha assunto un ruolo qualificante per la realizzazione di un modello integrato di Sanità. A chi è rivolto Enti Pubblici Aziende Sanitarie / pubbliche e private Aziende Ospedaliere / pubbliche e private Strutture socio-assistenziali contabilità analitica e controllo di gestione approvvigionamento e rapporto fornitori macroaree funzionali SPI - Sistema del Personale Integrato dematerializzazione e gestione flussi documentali logistica centrale e di reparto contabilità economicopatrimoniale immobilizzazioni e inventario servizi tecnici assistenza integrativa e protesica 21

22 contabilità economicopatrimoniale O SeS SiA EUSIS è il nome del sistema a presidio della gestione dei processi amministrativi. È un ERP completo, integrato e modulare studiato specificamente per la gestione delle attività caratteristiche di questa materia. La macroarea funzionale Contabilità economico-patrimoniale rispetta tutte le disposizioni vigenti in ambito civile e fiscale e le indicazioni specifiche della dottrina a livello regionale e nazionale; prevede quindi la possibilità di pervenire ad un bilancio di esercizio strutturato a norma del Decreto Legge 127/91, Recepimento ed attuazione della IV direttiva CEE, senza bisogno di ulteriori criteri di riclassificazione del bilancio. Il Sistema sovraintende alla gestione della fatturazione passiva e attiva, della cassa economale e consente di governare un numero illimitato di esercizi di prova a fini di test, formazione e analisi senza alcun impatto sull impiego quotidiano del sistema. Parimenti, consente di amministrare in linea un numero illimitato di esercizi contabili e, grazie alla presenza di un sistema flessibile e completo di profilazioni dell utente, di definire per ciascun esercizio contabile le operazioni ammesse (sola consultazione, gestione delle sole operazioni manuali,...). Il Sistema Contabilità economico-patrimoniale garantisce la tenuta di scritture di tipo divisionale attraverso la marcatura di ogni singola registrazione contabile (prima nota, documento attivo, documento passivo, mandato, reversale,..) con la divisione di afferenza (es: struttura, presidio). Tale gestione avviene in tempo reale, senza alcun bisogno di operazioni di riclassificazione o riaggregazione. Oltre a consentire l amministrazione di più Aziende o eventuali gestioni-stralcio in modalità finanziaria, il Modulo prevede la tenuta di un numero illimitato di contabilità economico-patrimoniali separate, quali ad esempio: Bilancio Istituzionale Sanitario Bilancio Commerciale (nelle sue diverse tipologie di attività) Bilancio/Bilanci Sociale Di particolare rilievo in questo contesto il ruolo svolto dalla tabella dei centri di costo, qui centralizzato rispetto alla macro area Amministrativa-Direzionale e di Governo. Questa tabella è elemento fondamentale per la corretta gestione dei principi della contabilità economica e analitica. Tutte le verticalizzazioni di EUSIS alimentano la contabilità analitica e dialogano tra loro mediante un motore di workflow. L archivio dei dati (Data Warehouse) è strutturato per essere interrogato in modo rapido e mirato e consente la lettura e la rappresentazione dei dati di contabilità analitica ai fini del controllo strategico direzionale. L intero sistema è accessibile attraverso Portale Web. 22

23 PECULIARITÀ FUNZIONALI INFORMAZIONI IN TEMPO REALE l elaborazione delle informazioni e l aggiornamento di tutti gli archivi avviene in tempo reale. Il flusso dei dati è aggiornato costantemente nelle tabelle e consente sia di accedere immediatamente alle informazioni, sia di evitare procedure di aggiornamento, chiusura o validazione. GESTIONE MULTIAZIENDALE prevista la gestione concomitante di più entità aziendali, con diversi archivi di base, con la possibilità di generare esercizi di prova per sessioni di prova e/o di consolidamento e/o di analisi anche per lunghi periodi senza togliere risorse o impedire l uso del sistema alla gestione quotidiana. GESTIONE MULTIESERCIZIO consentita la gestione multiaziendale per l esercizio precedente all attuale, normalmente gestito, che è di riferimento per le chiusure e le aperture dei conti in modo automatico. MOVIMENTI CONTABILI Tutta la movimentazione è in linea e a disposizione per la consultazione sugli archivi del singolo esercizio per entrambe le tipologie di bilancio. CONTINUITÀ A FINE MESE Le stampe contabili e fiscali si ottengono per qualsiasi data, con la possibilità di aggregare bilanci o desumere qualsiasi sintesi o qualsiasi raggruppamento, lavorando con la movimentazione e non con i saldi attuali. È possibile effettuare già nel primo giorno del mese, trimestre o anno operazioni (pagamenti, registrazione di nuovi documenti) in base alle situazioni da estrarre. RICLASSIFICAZIONI prevista la riclassificazione del bilancio secondo il modello CEE. È inoltre possibile effettuare l esportazione dei dati di bilancio CEE con formato compatibile ad altri applicativi di elaborazione specifica del bilancio, per la produzione di indici e per le più varie estrapolazioni. GESTIONE CENTRI DI COSTO possibile, già durante la registrazione dei documenti, imputare la registrazione ai vari centri di costo e, se previsto nella gestione parametrica, anche a raggruppamenti di centri di costo, secondo le ripartizioni proporzionate già prefissate precedentemente. PRODUTTIVITÀ INDIVIDUALE predisposta la possibilità di esportare in ambienti standard tutte le riclassificazioni e le estrazioni di bilancio per permettere elaborazioni successive in ambienti di trattamento dati e per la produzione di ulteriori elaborazioni o grafici. ARCHIVI La struttura del pacchetto applicativo consente un controllo completo delle tabelle garantendo la più totale autonomia di crescita nel numero di registrazioni. PERSONALIZZAZIONI Progettazione e sviluppo dell applicativo realizzati in modo da rendere lineari eventuali interventi di personalizzazione e di ulteriore implementazione. DOCUMENTAZIONE La documentazione è a livello di procedura (help online) e a livello di campo (range ed eventuali errori compiuti dall operatore). Ogni richiesta di codice prevede la consultazione delle tabelle di base e/o degli archivi (per codice o in ordinamento alfabetico). PROFILI DI FUNZIONE prevista la possibilità di assegnare ad ogni posto di lavoro/utente un profilo di abilitazioni personalizzate, che garantisca la sicurezza delle informazioni. OPZIONE FINANZIARIA Opzionalmente prevista la possibilità di gestire in modo concomitante i due bilanci e con l utilizzo di causali per le partite e le contropartite con un unica operazione, tenendo sempre presente l origine dell operazione per poterla ricostruire in ogni momento, oltre alla naturale collocazione sul giornale contabile e sull estratto conto come singolo movimento. CARATTERISTICHE TECNOLOGICHE Pura Architettura n-tier (interfaccia, business logic, data logic) Completa separazione delle logiche di business dalle logiche di presentazione La stessa business logic per diverse logiche di presentazione (Web, Windows) Indipendenza dalla piattaforma OS Indipendenza dalla piattaforma RDBMS Web-Services (Architettura SOA Oriented) Sviluppo su piattaforme OPEN (Apache, Tomcat, JBoss, JBMP, FOP) Richiedi il nostro materiale SIA_Ciclo Attivo SIA_Ciclo Passivo SIA_Cassa Economale SIA_PCC - Piattaforma Certificazione Crediti contatto 23

24 contabilità analitica e controllo di gestione O SeS SiA 24 IL CONTROLLO DI GESTIONE È UNO SPECIFICO OBBLIGO, INTRODOTTO DALLA NORMATIVA DI RIORDINO DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE. La contabilità analitica e il controllo di gestione rappresentano un insieme integrato e coordinato di criteri, strumenti e procedure finalizzati ad attivare un processo iterativo di programmazione degli obiettivi da conseguire e, successivamente, di verifica della rispondenza dell andamento gestionale rispetto agli obiettivi prefissati. Lo scopo è quello di conseguire i propri obiettivi con la massima efficacia e con la massima efficienza possibili. La progettazione e l'implementazione del sistema di programmazione e controllo devono essere effettuate non solo sulla base di solidi presupposti di carattere teorico e metodologico, ma anche dopo un'attenta e approfondita analisi della realtà aziendale. L'organizzazione interna è la base di partenza per il successo funzionale e operativo del controllo di gestione. Molteplici aree quali, ad esempio, la Direzione amministrativa, la Direzione sanitaria, i Servizi amministrativi centrali, i Servizi logistici e i Sistemi informativi - devono necessariamente interagire, per rendere possibile l'acquisizione tempestiva, corretta e completa dei dati, necessari a produrre le informazioni che supportano la direzione nelle valutazioni e nelle decisioni. VantaGGI Integrabile con qualunque piattaforma Cruscotto aziendale flessibile e intuitivo Modello aziendale a più livelli Dati analitici sempre allineati (contabiltà, magazzino, cespiti, personale) Analisi e report dettagliati con l'ausilio della Business Intelligence Costante monitoraggio dei costi CARATTERISTICHE Gestione della profilazione degli utenti Gestione per Aree di competenza e Servizi Gestione centralizzata dell'anagrafica del modello aziendale dei Centri di Costo/Ricavi Integrazione con i moduli della suite Amministrativa Eusis per l'acquisizione dei dati e degli indicatori Integrazione con altre piattaforme per l'acquisizione dei dati da fonti esterne Gestione dei ribaltamenti a più livelli Gestione del budget per centri di responsabilità Produzione di report analitici di controllo di gestione Alimentazione di un sistema di Data- Warehouse aziendale A chi è rivolto Sanità Convenzionata Aziende Sanitarie / pubbliche e private Aziende Ospedaliere / pubbliche e private Richiedi il nostro materiale SIA_Macro_Gestioni SIA_Raccordo_Contabilità_ Analitica_(status) SIA_JQT_JQueryTool_ estrazione dati SIA_Smart Reports

25 approvvigionamento e rapporti fornitori SiA SeS O PER LE AZIENDE SANITARIE DIVIENE SEMPRE PIÙ IMPORTANTE DISPORRE TEMPESTIVAMENTE DI INFORMAZIONI CHE AGEVOLINO LA CONDUZIONE E IL CONTROLLO DELLE TRATTATIVE CON I FORNITORI E CONTRIBUISCANO ALLA CORRETTA GESTIONE DEI PROCESSI INTERNI. Eusis non è solo un sistema per gestire materiali e magazzino, bensì uno strumento finalizzato a produrre ed elaborare informazioni estendendole a più aree, in modo da rendere possibile un controllo aziendale efficiente ed efficace. Questa componente sovraintende alla gestione degli approvvigionamenti delle Aziende Sanitarie e Ospedaliere, ossia la Gestione Ordini, Offerte e Contratti. Il sistema, completo e integrato, consente di amministrare tutto il ciclo degli acquisti di beni e servizi, partendo dalla richiesta di acquisto da reparto / unità richiedente oppure da sotto-scorta, passando dal ciclo di approvazione e dall emissione dell ordine con possibilità di firma digitale del documento e relativa archiviazione digitale e versionamento, compresi eventuali allegati autorizzativi a corredo, fino all abbinamento di questo con le bolle di carico e con le fatture per l autorizzazione automatica al pagamento nei casi di quadratura. CARATTERISTICHE TECNOLOGICHE Architettura di sistema n-tier, basata su un interfaccia utente Web-form, che soddisfa il requisito primario di accessibilità del portale a tutti i fornitori potenziali e acquisiti. Accesso al sistema attraverso un semplice browser. Interfaccia utente user-friendly, progettata con una particolare attenzione alla semplicità di impiego e alla ergonomicità del design. Internazionalizzazione del portale a vantaggio dei fornitori stranieri. Completa portabilità su piattaforme diverse e scalabilità del sistema, la soluzione è aperta all adozione dei più moderni sistemi, anche open-source (Oracle, Informix, DB2,SQLServer MySQL, Firebird, PostGre). Richiedi il nostro materiale SIA_Anagrafica_Fornitori SIA_Contratti_e_Listini SIA_Gestione Ordini SIA_Albo_Fornitori SIA_Profis Focus on_ approvvigionamento_fornitori Contatto 25

26 dematerializzazione e gestione flussi documentali O SeS SiA DEMATERIALIZZAZIONE E GESTIONE DEI FLUSSI DOCUMENTALI CONTINUANO AD ESSERE TASSELLI QUALIFICANTI PER L EVOLUZIONE INFORMATICA DEGLI ENTI. Molte le iniziative messe in campo negli anni per favorire il processo di rinnovamento dell intera Pubblica Amministrazione italiana e facilitarne l evoluzione verso la PA Digitale. Tra le principali: la riforma della PA (2009), il Piano di e-gov 2012 e il Nuovo Codice dell Amministrazione Digitale (CAD). Uno scenario in continua evoluzione che nei primi mesi del 2012 ha portato alla definizione del progetto strategico Agenda Digitale italiana, uno strumento che darà spazio a nuovi incentivi per l utilizzo delle tecnologie digitali nei processi amministrativi per fornire servizi ai cittadini. Per quanto concerne i flussi documentali, tutte le politiche di e-government confermano l obiettivo di fondo: ridurre i costi per le imprese e le pubbliche amministrazioni attraverso l integrazione dei processi di fatturazione con quelli di pagamento. Lo scopo è attivare un sistema informatizzato a presidio del flusso dei documenti aziendali. In tal modo si garantirà un maggior controllo sull iter delle pratiche che contribuirà a ridurre i rischi e i costi del flusso intra-aziendale di documenti cartacei. Tale attività, mirata a rendere accessibili i documenti (archiviazione e consultazione) e ad accrescere il controllo sulla spesa attraverso la semplificazione del servizio amministrativo, porta ad un aumento della produttività degli operatori che si occupano di contabilizzare i documenti passivi (fatture, note...) e, nel contempo, semplifica la raccolta delle informazioni necessarie agli uffici per il pagamento dei documenti (liquidabilità). La dematerializzazione come principio generale viene poi declinata sia nell'ambito del sistema contabile (fatture attive e passive, fatturazione elettronica attiva e passiva), sia nell'ambito logistico (invio elettronico dell'ordine, bolla elettronica). I flussi documentali sostengono e qualificano l intero ciclo logistico-amministrativo del sistema e garantiscono in tal modo l opportuna cooperazione applicativa. Il sistema garantisce la sostanziale e completa dematerializzazione del ciclo passivo, ossia: 1. Approvvigionamento Emissione Ordine Firma digitale Invio elettronico Ricezione Bolla Elettronica 2. Liquidazione Fatture Passive Ricezione Fattura Elettronica / Dematerializzazione Gestione elettronica del flusso di lavoro Invio fattura al servizio Liquidabilità o Contestazione Firma digitale fatture liquidabili Ordinativi di pagamento Mandato Elettronico 26

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A VIVERE L'ECCELLENZA L'ECCELLENZA PLURIMA Le domande, come le risposte, cambiano. Gli obiettivi restano, quelli dell eccellenza. 1995-2015 Venti anni di successi dal primo contratto sottoscritto con l Istituto

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR WORKFLOW HR Zucchetti, nell ambito delle proprie soluzioni per la gestione del personale, ha realizzato una serie di moduli di Workflow in grado di informatizzare

Dettagli

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting. explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.it Procedura di gestione per Laboratori di Analisi Cliniche Pag.

Dettagli

Innovative Procurement Process. Consulting

Innovative Procurement Process. Consulting Creare un rapporto di partnership contribuendo al raggiungimento degli obiettivi delle Case di cura nella gestione dei DM attraverso soluzione a valore aggiunto Innovative Procurement Process Consulting

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

9 Forum Risk Management in Sanità. Progetto e Health. Arezzo, 27 novembre 2014

9 Forum Risk Management in Sanità. Progetto e Health. Arezzo, 27 novembre 2014 9 Forum Risk Management in Sanità Tavolo interassociativo Assinform Progetto e Health Arezzo, 27 novembre 2014 1 Megatrend di mercato per una Sanità digitale Cloud Social Mobile health Big data IoT Fonte:

Dettagli

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence.

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. Per le aziende manifatturiere, oggi e sempre più nel futuro individuare ed eliminare gli

Dettagli

eco adhoc La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti

eco adhoc La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti eco adhoc 2000 La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti eco adhoc 2000 è la soluzione specifica per ogni impresa che opera nel settore rifiuti con una completa copertura funzionale e la

Dettagli

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta Guardare oltre L idea 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta I nostri moduli non hanno altrettante combinazioni possibili, ma la soluzione è sempre una, PERSONALIZZATA

Dettagli

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP GESTIONE ADEMPIMENTI FISCALI Blustring fornisce la stampa dei quadri fiscali, cioè dei quadri del modello UNICO relativi alla produzione del reddito d impresa, o di lavoro autonomo (RG, RE, RF, dati di

Dettagli

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Gestisci. Organizza. Risparmia. Una lunga storia, uno sguardo sempre rivolto al futuro. InfoSvil è una società nata nel gennaio 1994 come

Dettagli

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita;

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita; .netbin. è un potentissimo strumento SVILUPPATO DA GIEMME INFORMATICA di analisi dei dati con esposizione dei dati in forma numerica e grafica con un interfaccia visuale di facile utilizzo, organizzata

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA Presentazione SOFTLAB

Dettagli

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA Proposte formative 2011 Novità accreditamento ECM FINALITA Per soddisfare l esigenza di aggiornamento professionale continuo, grazie all esperienza maturata da Vega nelle

Dettagli

Pacchetto verticale vitivinicolo

Pacchetto verticale vitivinicolo Pacchetto verticale vitivinicolo Descrizione della soluzione Pag. 1 La Cooperativa Seled ha realizzato una completa copertura delle procedure informatiche per Cooperative Vitivinicole in ambiente Windows,

Dettagli

L Azienda che comunica in tempo reale

L Azienda che comunica in tempo reale Il servizio gestionale SaaS INNOVATIVO per la gestione delle PMI Negli ultimi anni si sta verificando un insieme di cambiamenti nel panorama delle aziende L Azienda che comunica in tempo reale La competizione

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

L E A D E R I N S E M P L I C I T A SOFTWARE GESTIONALE

L E A D E R I N S E M P L I C I T A SOFTWARE GESTIONALE L E A D E R I N S E M P L I C I T A SOFTWARE GESTIONALE IL MONDO CAMBIA IN FRETTA. MEGLIO ESSERE DINAMICO Siamo una società vicentina, fondata nel 1999, specializzata nella realizzazione di software gestionali

Dettagli

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO E AZIENDE-UTENTI L IMPATTO DELLE PROCEDURE INFORMATIZZATE a cura di Germana Di Domenico Elaborazione grafica di ANNA NARDONE Monografie sul Mercato del lavoro e le politiche

Dettagli

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA - organizzare e gestire l insieme delle attività, utilizzando una piattaforma per la gestione aziendale: integrata, completa, flessibile, coerente e con un grado di complessità

Dettagli

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ope Facility management per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ingegneria dell efficienza aziendale Società per i Servizi Integrati

Dettagli

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Enterprise Content Management vi semplifica la vita Enterprise-Content-Management Gestione dei documenti Archiviazione Workflow www.elo.com Karl Heinz

Dettagli

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement BRM BusinessRelationshipManagement Tutte le soluzioni per la gestione delle informazioni aziendali - Business Intelligence - Office Automation - Sistemi C.R.M. I benefici di BRM Garantisce la sicurezza

Dettagli

ADVANCED MES SOLUTIONS

ADVANCED MES SOLUTIONS ADVANCED MES SOLUTIONS PRODUZIONE MATERIALI QUALITA MANUTENZIONE HR IIIIIIIIIaaa Open Data S.r.l. all rights reserved About OPERA OPERA MES è il software proprietario di Open Data. È un prodotto completo,

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA Premessa La struttura dipartimentale rappresenta il modello ordinario di gestione operativa delle

Dettagli

DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV. Ecco i prodotti e le applicazioni. per innovare le imprese italiane

DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV. Ecco i prodotti e le applicazioni. per innovare le imprese italiane Comunicato stampa aprile 2015 DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV Ecco i prodotti e le applicazioni per innovare le imprese italiane Rubàno (PD). Core business di, nota sul mercato ECM per la piattaforma Archiflow,

Dettagli

GESTIONE ATTREZZATURE

GESTIONE ATTREZZATURE SOLUZIONE COMPLETA PER LA GESTIONE DELLE ATTREZZATURE AZIENDALI SWSQ - Solution Web Safety Quality srl Via Mons. Giulio Ratti, 2-26100 Cremona (CR) P. Iva/C.F. 06777700961 - Cap. Soc. 10.000,00 I.V. -

Dettagli

1 BI Business Intelligence

1 BI Business Intelligence K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it 1 BI Business Intelligence Il futuro che vuoi. Sotto controllo!

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

Il software gestionale modulare integrato per la piccola e media azienda italiana

Il software gestionale modulare integrato per la piccola e media azienda italiana Il software gestionale modulare integrato per la piccola e media azienda italiana SOMMARIO INTRODUZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI PANORAMICA FUNZIONI DI ACUT erp AREA ACQUISTI QUALITA DELLA FORNITURA

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

TRATTAMENTI. Elaborazione piani di trattamento in radioterapia con fasci esterni e 30

TRATTAMENTI. Elaborazione piani di trattamento in radioterapia con fasci esterni e 30 TRATTAMENTI 1 Accesso e custodia C/C DH 2 Accesso e custodia dati pazienti informatizzati 3 Accesso e custodia faldoni cartacei referti 4 Agenda prenotazione esami interni 5 Agenda prenotazione visite

Dettagli

Circolare n. 64 del 15 gennaio 2014

Circolare n. 64 del 15 gennaio 2014 Circolare n. 64 del 15 gennaio 2014 Ordinativo informatico locale - Revisione e normalizzazione del protocollo sulle regole tecniche ed obbligatorietà dell utilizzo nei servizi di tesoreria PREMESSA L

Dettagli

www.bistrategy.it In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence?

www.bistrategy.it In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence? In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence? Cos è? Per definizione, la Business Intelligence è: la trasformazione dei dati in INFORMAZIONI messe a supporto delle decisioni

Dettagli

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Fabrizio Muscas Firenze, 1 Luglio 2011 ANCoM chi rappresenta? 8 Consorzi regionali 98 Cooperative di MMG 5000 Medici di Medicina Generale (MMG)

Dettagli

Il Documento è diviso in tre parti e dotato di un indice per agevolare la consultazione.

Il Documento è diviso in tre parti e dotato di un indice per agevolare la consultazione. L erogazione dell assistenza in favore dei cittadini stranieri non può prescindere dalla conoscenza, da parte degli operatori, dei diritti e dei doveri dei cittadini stranieri, in relazione alla loro condizione

Dettagli

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10 Indice La Missione 3 La Storia 4 I Valori 5 I Clienti 7 I Numeri 8 I Servizi 10 La Missione REVALO: un partner operativo insostituibile sul territorio. REVALO ha come scopo il mantenimento e l incremento

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

PASSEPARTOUT SPA Contenuti aggiornati a Giugno 2013

PASSEPARTOUT SPA Contenuti aggiornati a Giugno 2013 UNA SOLUZIONE INNOVATIVA Businesspass è la soluzione Cloud Computing, usufruibile anche tramite Tablet, ipad, iphone o Smartphone, per gestire l intero processo amministrativo e gestionale dello Studio,

Dettagli

Concessione del servizio di comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino (CEC PAC)

Concessione del servizio di comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino (CEC PAC) Concessione del servizio di comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino (CEC PAC) Information Day Ministero dello sviluppo economico Salone Uval, Via Nerva, 1 Roma, 2

Dettagli

Company Profile 2014

Company Profile 2014 Company Profile 2014 Perché Alest? Quando una nuova azienda entra sul mercato, in particolare un mercato saturo come quello informatico viene da chiedersi: perché? Questo Company Profile vuole indicare

Dettagli

COMMISSIONE PARLAMENTARE DI VIGILANZA SULL ANAGRAFE TRIBUTARIA AUDIZIONE DEL DIRETTORE DELL AGENZIA DELLE ENTRATE

COMMISSIONE PARLAMENTARE DI VIGILANZA SULL ANAGRAFE TRIBUTARIA AUDIZIONE DEL DIRETTORE DELL AGENZIA DELLE ENTRATE COMMISSIONE PARLAMENTARE DI VIGILANZA SULL ANAGRAFE TRIBUTARIA AUDIZIONE DEL DIRETTORE DELL AGENZIA DELLE ENTRATE Modello 730 precompilato e fatturazione elettronica Roma, 11 marzo 2015 2 PREMESSA Signori

Dettagli

Dalla Mappatura dei Processi al Business Process Management

Dalla Mappatura dei Processi al Business Process Management Dalla Mappatura dei Processi al Business Process Management Romano Stasi Responsabile Segreteria Tecnica ABI Lab Roma, 4 dicembre 2007 Agenda Il percorso metodologico Analizzare per conoscere: la mappatura

Dettagli

PROGRAMMA PER LA TRASPARENZA DECRETO LEGISLATIVO 14 MARZO 2013 N. 33

PROGRAMMA PER LA TRASPARENZA DECRETO LEGISLATIVO 14 MARZO 2013 N. 33 Settore Segreteria e Direzione generale Ufficio Trasparenza e Comunicazione PROGRAMMA PER LA TRASPARENZA DECRETO LEGISLATIVO 14 MARZO 2013 N. 33 Relazione anno 2014 a cura del Segretario Generale e della

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE. GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE

HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE. GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE FACILITÀ TECNOLOGIA DISPONIBILITÀ ASSISTENZA D USO WI-FI IN 8 LINGUE TECNICA Collegamento

Dettagli

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE PASSEPARTOUT PLAN Passepartout Plan è l innovativo software Passepartout per la gestione dei servizi. Strumento indispensabile per una conduzione organizzata e precisa dell attività, Passepartout Plan

Dettagli

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA Art. 1 Finalità e compiti del Dipartimento ad attività integrata (DAI) di Medicina Interna

Dettagli

FORM Il sistema informativo di gestione della modulistica elettronica.

FORM Il sistema informativo di gestione della modulistica elettronica. Studio FORM FORM Il sistema informativo di gestione della modulistica elettronica. We believe in what we create This is FORM power La soluzione FORM permette di realizzare qualsiasi documento in formato

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro.

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro. La collana TOP è una famiglia di applicazioni appositamente studiata per il Terzo Settore. Essa è stata infatti realizzata in continua e fattiva collaborazione con i clienti. I programmi di questa collana

Dettagli

Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI. Indice

Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI. Indice Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI Prefazione Autori XIII XVII Capitolo 1 Sistemi informativi aziendali 1 1.1 Introduzione 1 1.2 Modello organizzativo 3 1.2.1 Sistemi informativi

Dettagli

Relazione sul data warehouse e sul data mining

Relazione sul data warehouse e sul data mining Relazione sul data warehouse e sul data mining INTRODUZIONE Inquadrando il sistema informativo aziendale automatizzato come costituito dall insieme delle risorse messe a disposizione della tecnologia,

Dettagli

DigitPA egovernment e Cloud computing

DigitPA egovernment e Cloud computing DigitPA egovernment e Cloud computing Esigenze ed esperienze dal punto di vista della domanda RELATORE: Francesco GERBINO 5 ottobre 2010 Agenda Presentazione della Società Le infrastrutture elaborative

Dettagli

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti QUELLI CHE CONDIVIDONO INNOVAZIONE QUALITÀ ECCELLENZA LAVORO PASSIONE SUCCESSO SODDISFAZIONE ESPERIENZA COMPETENZA LEADERSHIP BUSINESS IL

Dettagli

2. Infrastruttura e sicurezza (Equivalente al Pillar 2-3 e 4 della Ade)

2. Infrastruttura e sicurezza (Equivalente al Pillar 2-3 e 4 della Ade) AGENDA DIGITALE ITALIANA 1. Struttura dell Agenda Italia, confronto con quella Europea La cabina di regia parte con il piede sbagliato poiché ridisegna l Agenda Europea modificandone l organizzazione e

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

Sintesi del Rapporto delle attività 2011 Principali risultati

Sintesi del Rapporto delle attività 2011 Principali risultati Sintesi del Rapporto delle attività 2011 Principali risultati Roma, 29 maggio 2012 Indice Il Gestore dei Servizi Energetici GSE S.p.A. I nostri servizi Nuove attività 2012-2013 Evoluzione delle attività

Dettagli

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Oggi più che mai, le aziende italiane sentono la necessità di raccogliere,

Dettagli

Consulenza tecnologica globale

Consulenza tecnologica globale Orientamento al cliente Innovazione Spirito di squadra Flessibilità Un gruppo di professionisti dedicati alle imprese di ogni settore merceologico e dimensione, capaci di supportare il Cliente nella scelta

Dettagli

Presentazione di alcuni casi di successo. Paolo Piffer 28 Maggio 2007

Presentazione di alcuni casi di successo. Paolo Piffer 28 Maggio 2007 Presentazione di alcuni casi di successo Paolo Piffer 28 Maggio 2007 AZIENDA 1 DEL SETTORE CERAMICO Il problema presentato L azienda voleva monitorare il fatturato in raffronto ai 2 anni precedenti tenendo

Dettagli

Business Process Outsourcing

Business Process Outsourcing Business Process Outsourcing Business Process Outsourcing I servizi di Business Process Outsourcing rappresentano uno strumento sempre più diffuso per dotarsi di competenze specialistiche a supporto della

Dettagli

La comunicazione multicanale per il Customer Management efficace. Milano, Settembre 2014

La comunicazione multicanale per il Customer Management efficace. Milano, Settembre 2014 Milano, Settembre 2014 la nostra promessa Dialogare con centinaia, migliaia o milioni di persone. Una per una, interattivamente. 10/1/2014 2 la nostra expertise YourVoice è il principale operatore italiano

Dettagli

LA TRASFORMAZIONE DEI SISTEMI AMMINISTRATIVI E CONTABILI: IL PASSAGGIO DALLA CONTABILITÀ FINANZIARIA AI NUOVI SISTEMI CONTABILI (CO.GE.

LA TRASFORMAZIONE DEI SISTEMI AMMINISTRATIVI E CONTABILI: IL PASSAGGIO DALLA CONTABILITÀ FINANZIARIA AI NUOVI SISTEMI CONTABILI (CO.GE. LA TRASFORMAZIONE DEI SISTEMI AMMINISTRATIVI E CONTABILI: IL PASSAGGIO DALLA CONTABILITÀ FINANZIARIA AI NUOVI SISTEMI CONTABILI (CO.GE. E COAN) Prof.ssa Claudia SALVATORE Università degli Studi del Molise

Dettagli

Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali

Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali La procedura è multi aziendale. L'accesso al software avviene tramite password e livello di accesso definibili per utente. L'interfaccia di

Dettagli

LA GESTIONE DEI PATRIMONI IMMOBILIARI. Asset, Property e facility management

LA GESTIONE DEI PATRIMONI IMMOBILIARI. Asset, Property e facility management LA GESTIONE DEI PATRIMONI IMMOBILIARI Asset, Property e facility management Roma 28 febbraio 2015 Relatore: Ing. Juan Pedro Grammaldo Argomenti trattati nei precedenti incontri Principi di Due Diligence

Dettagli

Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta

Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta Il CAS (Centro Assistenza Servizi): Aspetti organizzativi e criticità Dott. Vittorio Fusco ASO Alessandria La Rete Oncologica: obiettivi Rispondere all incremento

Dettagli

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo CAPITOLO 8 Tecnologie dell informazione e controllo Agenda Evoluzione dell IT IT, processo decisionale e controllo Sistemi di supporto al processo decisionale Sistemi di controllo a feedback IT e coordinamento

Dettagli

Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero

Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero 1 Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero sistema e sui servizi a disposizione sia in qualità

Dettagli

Operazioni, attività e passività in valuta estera

Operazioni, attività e passività in valuta estera OIC ORGANISMO ITALIANO DI CONTABILITÀ PRINCIPI CONTABILI Operazioni, attività e passività in valuta estera Agosto 2014 Copyright OIC PRESENTAZIONE L Organismo Italiano di Contabilità (OIC) si è costituito,

Dettagli

Prof. Like you. Prof. Like you. Tel. +39 075 801 23 18 / Fax +39 075 801 29 01. Email info@zerounoinformatica.it / Web www.hottimo.

Prof. Like you. Prof. Like you. Tel. +39 075 801 23 18 / Fax +39 075 801 29 01. Email info@zerounoinformatica.it / Web www.hottimo. Pag. 1/7 Prof. Like you Tel. +39 075 801 23 18 / Fax +39 075 801 29 01 Email / Web / Social Pag. 2/7 hottimo.crm Con CRM (Customer Relationship Management) si indicano tutti gli aspetti di interazione

Dettagli

La migliore assistenza nel Nuovo Ospedale Galliera per linee di attività a intensità di cura

La migliore assistenza nel Nuovo Ospedale Galliera per linee di attività a intensità di cura La migliore assistenza nel Nuovo Ospedale Galliera per linee di attività a intensità di cura INTRODUZIONE L obiettivo è fornire la migliore cura per i pazienti con il coinvolgimento di tutto il personale

Dettagli

Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A.

Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A. Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A. Gestione Contabile : Piano dei conti : Suddivisione a 2 o 3 livelli del piano dei conti Definizione della coordinata CEE a livello di piano dei conti

Dettagli

Processi di business sovra-regionali relativi ai sistemi regionali di FSE. Versione 1.0 24 Giugno 2014

Processi di business sovra-regionali relativi ai sistemi regionali di FSE. Versione 1.0 24 Giugno 2014 Processi di business sovra-regionali relativi ai sistemi regionali di FSE Versione 1.0 24 Giugno 2014 1 Indice Indice... 2 Indice delle figure... 3 Indice delle tabelle... 4 Obiettivi del documento...

Dettagli

Storia ed evoluzione dei sistemi ERP

Storia ed evoluzione dei sistemi ERP Storia ed evoluzione dei sistemi ERP In questo breve estratto della tesi si parlerà dei sistemi ERP (Enterprise Resource Planning) utilizzabili per la gestione delle commesse; questi sistemi utilizzano

Dettagli

Risposte ai quesiti ricevuti per l Avviso di gara per la realizzazione del sistema informatico per la gestione richieste di finanziamento FAPISI

Risposte ai quesiti ricevuti per l Avviso di gara per la realizzazione del sistema informatico per la gestione richieste di finanziamento FAPISI Risposte ai quesiti ricevuti per l Avviso di gara per la realizzazione del sistema informatico per la gestione richieste di finanziamento FAPISI Forniamo in questo articolo le risposte ai 53 quesiti ricevuti

Dettagli

La Pubblica Amministrazione Digitale in Sardegna

La Pubblica Amministrazione Digitale in Sardegna Direzione generale degli affari generali e riforma La Pubblica Amministrazione Digitale in Sardegna Dematerializzazione dei document i dell Amministrazione Regionale Conferenza stampa dell Assessore Massimo

Dettagli

Il sistema informativo aziendale

Il sistema informativo aziendale Albez edutainment production Il sistema informativo aziendale III classe ITC 1 Alla fine di questo modulo sarai in grado di: conoscere funzioni, obiettivi e struttura del sistema informativo aziendale;

Dettagli

Business Process Modeling Caso di Studio

Business Process Modeling Caso di Studio Caso di Studio Stefano Angrisano, Consulting IT Specialist December 2007 2007 IBM Corporation Sommario Perché l architettura SOA? Le aspettative del Cliente. Ambito applicativo oggetto dell introduzione

Dettagli

PROCEDURE DEL MODELLO ORGANIZZATIVO 231 PROCEDURE DI CONTROLLO INTERNO (PCI)

PROCEDURE DEL MODELLO ORGANIZZATIVO 231 PROCEDURE DI CONTROLLO INTERNO (PCI) Pag. 1 di 16 PROCEDURE DEL MODELLO Pag. 2 di 16 Indice PROCEDURE DEL MODELLO... 1 PCI 01 - VENDITA DI SERVIZI... 3 PCI 02 PROCEDIMENTI GIUDIZIALI ED ARBITRALI... 5 PCI 03 AUTORIZZAZIONI E RAPPORTI CON

Dettagli

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni: Applicativo verticale Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Amministrazione: Regione Piemonte - Direzione Innovazione,

Dettagli

White Paper. Operational DashBoard. per una Business Intelligence. in real-time

White Paper. Operational DashBoard. per una Business Intelligence. in real-time White Paper Operational DashBoard per una Business Intelligence in real-time Settembre 2011 www.axiante.com A Paper Published by Axiante CAMBIARE LE TRADIZIONI C'è stato un tempo in cui la Business Intelligence

Dettagli

THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA

THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA SAP World Tour 2007 - Milano 11-12 Luglio 2007 THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA Agenda Presentazione Derga Consulting Enterprise SOA Allineamento Processi & IT Il

Dettagli

LA TEMATICA. Questa situazione si traduce facilmente:

LA TEMATICA. Questa situazione si traduce facilmente: IDENTITY AND ACCESS MANAGEMENT: LA DEFINIZIONE DI UN MODELLO PROCEDURALE ED ORGANIZZATIVO CHE, SUPPORTATO DALLE INFRASTRUTTURE, SIA IN GRADO DI CREARE, GESTIRE ED UTILIZZARE LE IDENTITÀ DIGITALI SECONDO

Dettagli

Sage ERP X3. Naturalmente mid-market.

Sage ERP X3. Naturalmente mid-market. Sage ERP X3. Naturalmente mid-market. ENERGIA GESTIONALE Contenuti LA SOLUZIONE Sage ERP X3 La soluzione ERP per il mid-market 1 La soluzione che supporta la crescita della vostra azienda 3 Una presenza

Dettagli

Gli immobili sono nel nostro DNA.

Gli immobili sono nel nostro DNA. Gli immobili sono nel nostro DNA. FBS Real Estate. Valutare gli immobili per rivalutarli. FBS Real Estate nasce nel 2006 a Milano, dove tuttora conserva la sede legale e direzionale. Nelle prime fasi,

Dettagli

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità Armundia Group è un azienda specializzata nella progettazione e fornitura di soluzioni software e consulenza specialistica per i settori dell ICT bancario, finanziario ed assicurativo. Presente in Italia

Dettagli

2.0 DAL WEB. social. tecnologico, 2006. Reply www.reply.eu

2.0 DAL WEB. social. tecnologico, 2006. Reply www.reply.eu ALL INTERNO DEL FIREWALL: ENI 2.0 Il modo di lavorare è soggetto a rapidi cambiamenti; pertanto le aziende che adottano nuovi tool che consentono uno scambio di informazioni contestuale, rapido e semplificato

Dettagli

E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI

E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI E-MAIL INTEGRATA Ottimizzazione dei processi aziendali Con il modulo E-mail Integrata, NTS Informatica ha realizzato uno strumento di posta elettronica

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli