ASSOREL PR Trends 2013/2014

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ASSOREL PR Trends 2013/2014"

Transcript

1 ASSOREL PR Trends 2013/2014

2 Metodologia L indagine è stata realizzata grazie alla partecipazione dei Soci Assorel che, rispondendo alle domande del questionario proposto dall Associazione nel mese di luglio 2014, hanno evidenziato l andamento del mercato italiano delle Relazioni Pubbliche e gli elementi che caratterizzano il comparto e la sua evoluzione. La ricerca riprende e amplia quanto realizzato da Assorel negli anni passati, allargando il focus di analisi sia alle tendenze che alla trasformazione della professione e al rapporto con gli utenti.

3 Variabili di scenario Il mercato si è confrontato con una crisi di durata senza precedenti negli ultimi decenni che ha determinato impatti di consistente riduzione del comparto della Comunicazione, in particolare per quanto riguarda non solo la pubblicità ma anche altri settori adiacenti. Assorel ha monitorato continuativamente il mercato delle Relazioni Pubbliche che hanno mantenuto negli ultimi anni un trend di contenuta crescita e/o di stabilità, confermando la propria propensione anti-ciclica, a riprova del loro utilizzo per affermare il posizionamento strategico delle imprese e la loro reputazione, affiancata alla crescita del digitale e dei Social Media che hanno rappresentato un opportunità di sviluppo a ampliamento degli strumenti messi a disposizione dalle PR alle aziende per comunicare i propri marchi e servizi.

4 Andamento nel 2013 Confermando quanto riportato nella premessa, oltre il 90% dei Soci ha rilevato la stabilità e/o la crescita del proprio giro d affari nell anno 2013 rispetto al precedente 2012, mentre solo il 9% registra un calo, peraltro contenuto entro il -5%.

5 Andamento MKT 2013 vs % 24% 26% 41% stabile crescita dello 0/5% crescita oltre 5% decremento dello 0/5%

6 1 Quadrimestre 2014 Analogamente positivo l andamento del primo quadrimestre 2014 confrontato con il corrispondente 2013, anche se si riduce la percentuale degli andamenti crescenti a scapito di tendenze più stabili o di decremento maggiormente significativo.

7 Andamento MKT 1 quadrimestre % 12% 9% 20% 44% stabile crescita dello 0/5% crescita oltre 5% decremento dello 0/5% decremento oltre -5%

8 Andamento settori merceologici Il comparto alimentare viene segnalato da oltre la metà degli Associati come quello con il miglior andamento nel 2013 rispetto al 2012, distaccando come % di citazioni un secondo gruppo di industries - comunque dinamiche - come bevande, tecnologia, salute, finanza, assicurazioni ed entertainments. Più statiche l area abbigliamento, lusso e il settore automobilistico.

9 Andamento settori merceologici Food and nutrition Beverages Technology & TLC Healthcare Entertainments Finance, Bank, Insurance Trade Tourism and Travels Household and Toiletries products Luxury Public sector Not-for-profit Automotive Fashion Sports 14,7% 14,7% 11,8% 8,8% 5,9% 5,9% 5,9% 2,9% 0,0% 29,4% 26,5% 26,5% 26,5% 23,5% 52,9% 0% 10% 20% 30% 40% 50% 60%

10 Andamento delle Aree di professionali (*) Seguendo la tendenza consolidata delle indagini Assorel e del mercato, le Media Relations (sia classiche che digitali ) si confermano l area più attiva e richiesta dall utenza, seguite da un interessante sviluppo della Comunicazione Sociale e Ambientale che precedono quella Corporate e la Marketing Communication. (*) Non è stata prevista la suddivisione tra attività digitali e non, ritenute ormai integrate tra loro.

11 Andamento aree professionali Media Relations 64,7% Social (CSR+CRM)/Environmental Corporate Marketing Communication Events Crisis Management 35,3% 35,3% 32,4% 29,4% 26,5% Internal communication Investor relations / Financial communication Lobby /Public affairs 8,8% 5,9% 11,8% 0% 10% 20% 30% 40% 50% 60% 70%

12 Competitività orizzontale L evoluzione del mercato e l integrazione tra le diverse discipline della Comunicazione ha indotto Assorel ad analizzare quali settori vengono considerati competitivi orizzontalmente per la attività della società Associate. Al primo posto vengono citate le Web Agency ma non manca la concorrenza diretta delle stesse agenzie di PR ; da rilevare comunque l indicazione quantitativa anche dei Centri Media e delle agenzie di pubblicità, a conferma della trasversalità tra comparti.

13 Competitività verso le PR Web Agency 58,8% Agenzie di PR 50,0% Centri Media 32,4% Agenzie di pubblicità 23,5% Società di Consulenza direzionale 11,8% 0% 10% 20% 30% 40% 50% 60% 70%

14 Principali criticità gestionali Calo della profittabilità in primis e riduzione dei budget emergono come principali preoccupazioni degli Associati Assorel, non disgiunte da variabili di scenario e da strategie degli investitori non orientate al medio/lungo periodo.

15 Principali criticità gestionali Calo della profittabilità connesso alla ipercompetitività del mercato Riduzione dei budget dei clienti Tendenza dello scenario economico italiano e non solo Strategie di comunicazione dei clienti orientate al breve periodo Difficoltà a far percepire ai clienti il valore delle P.R. Competizione delle altre discipline del marketing e della comunicazione Motivare e trattenere i talenti più giovani 11,8% 23,5% 23,5% 70,6% 58,8% 47,1% 38,2% 0% 10% 20% 30% 40% 50% 60% 70% 80%

16 Le specializzazioni della professione Si evidenzia in modo netto l evoluzione e il cambiamento della professione che, sotto la spinta del digitale, ha modificato il proprio posizionamento aprendo la strada a nuove opportunità, come le blogger relations, lo storytelling e il Social Media Management che occupano la maggioranza del tempo lavorativo dedicato dagli addetti delle società associate, mentre, contestualmente, si contraggono le attività più tradizionali come amministrazione e segreteria.

17 Le specializzazioni della professione Blogger and Media relations 31,7% Storytelling and Content development Institutional Relationship Social Media Management Events Management 15,0% 13,4% 12,6% 12,0% Amministrazione Multichannel, Digital Design Segreteria Altro 6,3% 4,6% 3,5% 0,5% 0% 5% 10% 15% 20% 25% 30% 35%

18 PRINCIPALI CONCLUSIONI L ANALISI CONFERMA IL RADICALE CAMBIAMENTO IN ATTO NEL MERCATO DELLA COMUNICAZIONE E L OSMOSI SEMPRE PIU SPINTA TRA AMBITI PROFESSIONALI, COME, AD ESEMPIO, RP E ADV. L INTEGRAZIONE TRA LE VARIE SPECIFICITA DELLA COMUNICAZIONE RAPPRESENTA UN OPPORTUNITA PER TUTTA LA INDUSTRY E PER LE RP IN PARTICOLARE I SEGNALI POSITIVI SUL COMPARTO EVIDENZIATI DALLA SURVEY CONFERMANO CHE, SUL TERRENO DELLA COMUNICAZIONE INTEGRATA, LE RELAZIONI PUBBLICHE POSSONO GIOCARE UNA PARTITA DECISIVA PER GOVERNARE IL CAMBIAMENTO E PORSI ALLA GUIDA STRATEGICA DEL SETTORE

I nuovi scenari delle relazioni pubbliche e le attività della Federazione Relazioni Pubbliche Italiana

I nuovi scenari delle relazioni pubbliche e le attività della Federazione Relazioni Pubbliche Italiana I nuovi scenari delle relazioni pubbliche e le attività della Federazione Relazioni Pubbliche Italiana P R O F. A G G R. S I M O N E T T A P A T T U G L I A D E L E G A T O N A Z I O N A L E F E R P I

Dettagli

Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2012.

Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2012. 3 Michael Page Salary Survey 2012 - Sales & Marketing 4 Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2012. Michael Page, quale leader nella ricerca

Dettagli

NIELSEN ECONOMIC AND MEDIA OUTLOOK

NIELSEN ECONOMIC AND MEDIA OUTLOOK NIELSEN ECONOMIC AND MEDIA OUTLOOK Ottobre 2012 Press briefing 5 ottobre 2012 Scenario macro economico Focus Internet Andamento dell advertising in Italia e nel mondo La linea del tempo degli investimenti

Dettagli

Studio imprese di comunicazione Dinamiche di cambiamento e nuove opportunità di posizionamento

Studio imprese di comunicazione Dinamiche di cambiamento e nuove opportunità di posizionamento Studio imprese di comunicazione Dinamiche di cambiamento e nuove opportunità di posizionamento Una sintesi dei principali risultati giugno 2013 L IMPIANTO DELLA RICERCA [2] Il nuovo studio Imprese di comunicazione

Dettagli

ANTONELLA LAVAGNINO COMUNICAZIONE & MARKETING

ANTONELLA LAVAGNINO COMUNICAZIONE & MARKETING ANTONELLA LAVAGNINO COMUNICAZIONE & MARKETING CREARE OPPORTUNITÀ PER COMPETERE Oggi le imprese di qualsiasi settore e dimensione devono saper affrontare, singolarmente o in rete, sfide impegnative sia

Dettagli

Una partnership per la comunicazione di qualità

Una partnership per la comunicazione di qualità Una partnership per la comunicazione di qualità 2 2 Una partnership per la comunicazione di qualità I servizi di Twister communications group sono rivolti a imprese e gruppi industriali, banche e società

Dettagli

FORUM COLDIRETTI Cernobbio 20-21 ottobre 2006

FORUM COLDIRETTI Cernobbio 20-21 ottobre 2006 FORUM COLDIRETTI Cernobbio 20-21 ottobre 2006 Il PRODOTTO arriva al CONSUMATORE attraverso la DISTRIBUZIONE La DISTRIBUZIONE è il più potente selettore di offerte e il parametro di questa selezione è la

Dettagli

Il Management Consulting in Italia

Il Management Consulting in Italia Il Management Consulting in Italia Sesto Rapporto 2014/2015 Università di Roma Tor Vergata Giovanni Benedetto Corrado Cerruti Simone Borra Andrea Appolloni Stati Generali del Management Consulting Roma,

Dettagli

La performance economico-finanziaria ed il valore del patrimonio immateriale delle aziende metalmeccaniche torinesi

La performance economico-finanziaria ed il valore del patrimonio immateriale delle aziende metalmeccaniche torinesi La performance economico-finanziaria ed il valore del patrimonio immateriale delle aziende metalmeccaniche torinesi Management Briefing Intellectual Property Finance Institute C.so Trento, 21 10121 Torino

Dettagli

CRM 2.0 A SUPPORTO DELLA STRATEGIA AZIENDALE. Front End. Back End. Intelligence. Cliente COMUNICARE GESTIRE CONOSCERE E PREVEDERE

CRM 2.0 A SUPPORTO DELLA STRATEGIA AZIENDALE. Front End. Back End. Intelligence. Cliente COMUNICARE GESTIRE CONOSCERE E PREVEDERE Dynamics CRM EnterPrime Enterprime Consulting ha al centro della propria strategia di business il XRM per la medio-grande impresa nella convinzione che tramite il CRM si possa rispondere a quelle che,

Dettagli

LE RELAZIONI PUBBLICHE DISCIPLINA DI STUDIO E PROFESSIONE

LE RELAZIONI PUBBLICHE DISCIPLINA DI STUDIO E PROFESSIONE LE RELAZIONI PUBBLICHE DISCIPLINA DI STUDIO E PROFESSIONE La crescita e l affermazione delle RP in Italia e all estero I nuovi scenari delle RP alla luce dei recenti Accordi di Stoccolma DIVERSE DEFINIZIONI

Dettagli

L Azienda Digitale. Viaggio nell'italia che compete. Executive Summary. Novembre 2012

L Azienda Digitale. Viaggio nell'italia che compete. Executive Summary. Novembre 2012 L Azienda Digitale Viaggio nell'italia che compete Executive Summary Novembre 2012 Realizzato da NetConsulting per Repubblica Affari&Finanza e Samsung Evento Territoriale di Verona NetConsulting 2012 1

Dettagli

XXVII Corso Viceprefetti Stage

XXVII Corso Viceprefetti Stage XXVII Corso Viceprefetti Stage Governare le complessità: analisi comparativa di realtà pubblica e realtà privata Roma, 11-15 novembre 2013 A cura di Enel University Contesto del progetto Il progetto Stage

Dettagli

Tendenze del mercato e loro impatto nella innovazione della Supply Chain

Tendenze del mercato e loro impatto nella innovazione della Supply Chain TRACE-ID 2011 Tendenze del mercato e loro impatto nella innovazione della Supply Chain Milano, 10 novembre 2011 Agenda Scenario macroeconomico: alcuni spunti Fare clic sull'icona per inserire una tabella

Dettagli

Investimenti e Sviluppo spa

Investimenti e Sviluppo spa Comunicato Stampa Investimenti e Sviluppo S.p.A.: approvata la relazione finanziaria semestrale al 30 giugno 2009; Paolo Bassi nominato consigliere per cooptazione; la società partecipata I Pinco Pallino

Dettagli

Il Citizen Relationship Management ai primi passi in Italia Un confronto pubblico-privato

Il Citizen Relationship Management ai primi passi in Italia Un confronto pubblico-privato Il Citizen Relationship Management ai primi passi in Italia Un confronto pubblico-privato A cura di Thomas Schael e Gloria Sciarra (irso e Butera e Partners) Il Citizen Relationship Management (CRM) in

Dettagli

Business Intelligence @ Work Applicazioni Geografiche e su Palmare per il CRM e la Sales Force Automation

Business Intelligence @ Work Applicazioni Geografiche e su Palmare per il CRM e la Sales Force Automation Business Intelligence @ Work Applicazioni Geografiche e su Palmare per il CRM e la Sales Force Automation Nuovi approcci e nuovi strumenti Marco Di Dio Roccazzella Director marco.didio@valuelab.it www.valuelab.it

Dettagli

PIANIFICAZIONE ED ORGANIZZAZIONE PIANIFICAZIONE ED ORGANIZZAZIONE

PIANIFICAZIONE ED ORGANIZZAZIONE PIANIFICAZIONE ED ORGANIZZAZIONE PIANIFICAZIONE ED ORGANIZZAZIONE un team di professionisti al servizio della tua banca La definizione degli obiettivi strategici e di sviluppo è da sempre un esigenza connaturata nella realtà di Cassa

Dettagli

Istituto di Formazione per la Moda

Istituto di Formazione per la Moda Istituto di Formazione per la Moda Istituto di Formazione per la Moda Accademia del Lusso è l istituto italiano specializzato nella formazione di figure professionali per i principali settori della moda:

Dettagli

Andamento dei mercati di Largo Consumo alla luce deil attuale contesto economico

Andamento dei mercati di Largo Consumo alla luce deil attuale contesto economico 1 Largo Consumo: le aspettative e i risultati Il Largo Consumo subisce i contraccolpi di una situazione recessiva: le nostre previsioni sono orientate verso una negatività dei volumi acquistati, in media

Dettagli

Primi nove mesi 2014 positivi per il Gruppo Cattolica L UTILE CONSOLIDATO CRESCE DEL 27,7% A 83 MILIONI

Primi nove mesi 2014 positivi per il Gruppo Cattolica L UTILE CONSOLIDATO CRESCE DEL 27,7% A 83 MILIONI Società Cattolica di Assicurazione - Società Cooperativa Sede in Verona, Lungadige Cangrande n.16 C.F. 00320160237 Iscritta al Registro delle Imprese di Verona al n. 00320160237 Società iscritta all'albo

Dettagli

CORPORATE GIFT E REGALISTICA AZIENDALE

CORPORATE GIFT E REGALISTICA AZIENDALE Ricerca di scenario: CORPORATE GIFT E REGALISTICA AZIENDALE - focus sui regali di Natale - Il sistema delle attività promozionali Il business di riferimento è quello della regalistica aziendale, che può

Dettagli

Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2012.

Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2012. 3 Michael Page Page Salary Survey Salary 2009 - Survey Human 2012 Resources - Retail 4 Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2012. Michael Page,

Dettagli

Come fare un piano di marketing

Come fare un piano di marketing Come fare un piano di marketing Marketing strategico e operativo Definizione Un Un piano di di marketing è un un piano finanziario arricchito di di informazioni su su origini e destinazioni dei dei flussi

Dettagli

Lezione 18: PR e rapporti con i media Stella Romagnoli

Lezione 18: PR e rapporti con i media Stella Romagnoli Lezione 18: PR e rapporti con i media Definizione Ambiti e obiettivi Le aree di intervento I target Strumenti e Strategie della Comunicazione d'impresa 2 Le Relazioni Pubbliche (Public Relations) governano

Dettagli

:: Curriculum accademico Laureata a pieni voti in Economia aziendale con specializzazione in Economia e gestione delle imprese

:: Curriculum accademico Laureata a pieni voti in Economia aziendale con specializzazione in Economia e gestione delle imprese Michelle Bonera :: Curriculum accademico Laureata a pieni voti in Economia aziendale con specializzazione in Economia e gestione delle imprese industriali presso l Università Commerciale Luigi Bocconi

Dettagli

Corso di specializzazione in comunicazione d'impresa - Marketing, Pubblicità e Relazioni Pubbliche

Corso di specializzazione in comunicazione d'impresa - Marketing, Pubblicità e Relazioni Pubbliche Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Corso di specializzazione in comunicazione d'impresa - Marketing, Pubblicità e Relazioni Pubbliche Corsi di specializzazione

Dettagli

LE COMPETENZE DI MARKETING E DI VENDITA PER I MERCATI DEL FUTURO

LE COMPETENZE DI MARKETING E DI VENDITA PER I MERCATI DEL FUTURO Divisione Ricerche Claudio Dematté LE COMPETENZE DI MARKETING E DI VENDITA PER I MERCATI DEL FUTURO Paolo Guenzi, Gabriele Troilo Convegno Multiconsult E nata prima la gallina Kilometro Rosso 4 dicembre

Dettagli

Business Design Strategia Organizzazione Controllo di Gestione

Business Design Strategia Organizzazione Controllo di Gestione Lo studio Ronchi & Partners opera nella consulenza di strategia d'impresa con particolare attenzione al settore industriale ad alto contenuto di innovazione. Specializzato in interventi strategici ed operativi

Dettagli

STUDIO RETRIBUTIVO - ROMA

STUDIO RETRIBUTIVO - ROMA STUDIO RETRIBUTIVO - ROMA Page Personnel, agenzia per il lavoro, è specializzata nella selezione di personale qualificato da inserire sia con la somministrazione di lavoro temporaneo sia mediante assunzioni

Dettagli

Comunicazione e Marketing Organizzazione Aziendale. Industria & ICT Energia Consumer Hi-Tech Cosmesi Turismo & Benessere

Comunicazione e Marketing Organizzazione Aziendale. Industria & ICT Energia Consumer Hi-Tech Cosmesi Turismo & Benessere Comunicazione e Marketing Organizzazione Aziendale Industria & ICT Energia Consumer Hi-Tech Cosmesi Turismo & Benessere MultiPiani si occupa dal 1994 di Comunicazione e Marketing strategico, rivolgendosi

Dettagli

STRATEGIA COMPETITIVA. Gestione strategica ed operativa. Obiettivi strategici

STRATEGIA COMPETITIVA. Gestione strategica ed operativa. Obiettivi strategici STRATEGIA COMPETITIVA Nei confronti dell evoluzione dell ambiente esterno, l imprenditore può adottare differenti atteggiamenti: atteggiamento di attesa: risposta al verificarsi di cambiamenti ambientali;

Dettagli

Monitoraggio congiunturale sul sistema produttivo del Lazio

Monitoraggio congiunturale sul sistema produttivo del Lazio C E N S I S Monitoraggio congiunturale sul sistema produttivo del Lazio III Quadrimestre 2008 Monitor Lazio è promosso dall Unione Regionale delle Camere di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura

Dettagli

Il Social Caring. Diego Biasi, Business Press Caterina Tonini, Havas PR (e le agenzie di RP Associate ad Assorel)

Il Social Caring. Diego Biasi, Business Press Caterina Tonini, Havas PR (e le agenzie di RP Associate ad Assorel) Il Social Caring Diego Biasi, Business Press Caterina Tonini, Havas PR (e le agenzie di RP Associate ad Assorel) Assorel NATA NEL 1982 45 AGENZIE ASSOCIATE DIFFONDERE CULTURA SU COMUNICAZIONE D IMPRESA

Dettagli

Il cliente multicanale, le sfide e le opportunità per la distribuzione assicurativa

Il cliente multicanale, le sfide e le opportunità per la distribuzione assicurativa Il cliente multicanale, le sfide e le opportunità per la distribuzione assicurativa I comportamenti in evoluzione dei clienti assicurativi Milano, 11 ottobre 2012 Uno scenario complesso La grande depressione

Dettagli

Macro-area tematica: innovazione, progettazione, produzione e commercializzazione per i settori design oriented Settore: Fashion e Design

Macro-area tematica: innovazione, progettazione, produzione e commercializzazione per i settori design oriented Settore: Fashion e Design UNIVERSITA' TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA In collaborazione con DESIGN FOR BUSINESS & BUSINESS FOR DESIGN Design italiano come valore, innovazione e strategia (non solo di prodotto ma anche di processo!)

Dettagli

Governare in periodi di instabilità: Sempre più pressioni sul Comitato controllo e rischi

Governare in periodi di instabilità: Sempre più pressioni sul Comitato controllo e rischi Governare in periodi di instabilità: Sempre più pressioni sul Comitato controllo e rischi Di Don Wilkinson, Vice-Presidente Deloitte Amministratori, fate un respiro profondo: gli impegni previsti in agenda

Dettagli

nd edition Don't miss your chance to be a winner! relationalstrategiesgrandprix.com assorel.it IL PREMIO LA GIURIA

nd edition Don't miss your chance to be a winner! relationalstrategiesgrandprix.com assorel.it IL PREMIO LA GIURIA relationalstrategiesgrandprix.com assorel.it Don't miss your chance to be a winner! E un evento IL PREMIO È il Premio dedicato alle tecniche più innovative ed efficaci del connected marketing: digital,

Dettagli

Risultati indagine: Un nuovo modo di viaggiare in treno

Risultati indagine: Un nuovo modo di viaggiare in treno CISALPINA TOURS CISALPINA RESEARCH Risultati indagine: Un nuovo modo di viaggiare in treno Cisalpina Research, il nuovo centro studi creato da Cisalpina Tours per rilevare dati e tendenze, opportunità

Dettagli

Scenari evolutivi del mercato dello sponsoring. Abstract, 16 febbraio 2010

Scenari evolutivi del mercato dello sponsoring. Abstract, 16 febbraio 2010 Scenari evolutivi del mercato dello sponsoring Abstract, 16 febbraio 2010 Gli obiettivi e la metodologia Gli obiettivi dello studio L Indagine Predittiva Il futuro della sponsorizzazione, condotta annualmente

Dettagli

what your brand wants Relazioni Pubbliche

what your brand wants Relazioni Pubbliche Relazioni Pubbliche ottimi motivi per una campagna di RP Progettiamo e sviluppiamo campagne di Relazioni Pubbliche utilizzando in modo strategico ed integrato attività di comunicazione online ed offline

Dettagli

Giampaolo Azzoni Syllabus del Corso di Relazioni pubbliche A.A. 2014-2015 (argomenti delle lezioni e testi commentati)

Giampaolo Azzoni Syllabus del Corso di Relazioni pubbliche A.A. 2014-2015 (argomenti delle lezioni e testi commentati) Giampaolo Azzoni Syllabus del Corso di Relazioni pubbliche A.A. 2014-2015 (argomenti delle lezioni e testi commentati) 1 29.09.14 Relazioni pubbliche vs. pubblicità. 1 Un esempio di campagna RP sui media:

Dettagli

BRAND ED EVENTI. Tra queste in particolare

BRAND ED EVENTI. Tra queste in particolare 1 CHI SIAMO comevoi, nata nel 2011, è un'agenzia di comunicazione composta da un gruppo di soci che vantano esperienza decennale nel campo dell editoria e della comunicazione. MISSION La nostra missione

Dettagli

IL SECONDO RAPPORTO SULLA COMPETITIVITÀ DEI SETTORI PRODUTTIVI

IL SECONDO RAPPORTO SULLA COMPETITIVITÀ DEI SETTORI PRODUTTIVI 26 febbraio 2014 IL SECONDO RAPPORTO SULLA COMPETITIVITÀ DEI SETTORI PRODUTTIVI Edizione 2014 Il Rapporto sulla competitività delle imprese e dei settori produttivi, alla sua seconda edizione, fornisce

Dettagli

Le attività di marketing e comunicazione nelle aziende italiane 1

Le attività di marketing e comunicazione nelle aziende italiane 1 Umberto Collesei, Professore Ordinario Università Ca Foscari Venezia collesei@unive.it Francesca Checchinato, Dottoranda Università Ca Foscari Venezia f.checchinato@unive.it Le attività di marketing e

Dettagli

ABBIGLIAMENTO INFANTILE SETTEMBRE PAROLA D ORDINE: DELOCALIZZARE. La voce di Databank EDIZIONE 16. prima parte

ABBIGLIAMENTO INFANTILE SETTEMBRE PAROLA D ORDINE: DELOCALIZZARE. La voce di Databank EDIZIONE 16. prima parte EDIZIONE 16 prima parte SETTEMBRE La voce di Databank 2012 Cerved Group Spa Tutti i diritti riservati Riproduzione vietata ABBIGLIAMENTO INFANTILE PAROLA D ORDINE: DELOCALIZZARE PAROLA D ORDINE: DELOCALIZZARE

Dettagli

Professor Claudio Cacciamani Dottoressa Sonia Peron - Università di Parma -

Professor Claudio Cacciamani Dottoressa Sonia Peron - Università di Parma - Il Sentiment del mercato immobiliare e l Indice Fiups II Quadrimestre 2014 Milano, novembre 2014 I risultati del questionario per la rilevazione del Sentiment del mercato immobiliare Secondo Quadrimestre

Dettagli

Credito al consumo e migranti

Credito al consumo e migranti Credito al consumo e migranti Kirsten van Toorenburg, Responsabile Studi, Statistiche e Formazione ASSOFIN CORSO ITALIA, 17-20122 MILANO TEL. 02 865437 r.a. - FAX 02 865727 mailbox@assofin.it - www.assofin.it

Dettagli

Area TREND MERCATI TITOLO IL MERCATO DIGITALE ITALIANO NEL 2014 E IL TREND 2015. Fonte Elaborazioni ANES Monitor su dati Assinform.

Area TREND MERCATI TITOLO IL MERCATO DIGITALE ITALIANO NEL 2014 E IL TREND 2015. Fonte Elaborazioni ANES Monitor su dati Assinform. 12 Fonte Elaborazioni ANES Monitor su dati Assinform 2 12 Executive Summary (1) Nel 2014, il mercato digitale italiano nel suo complesso (contenuti e ADV on line, servizi di rete TLC, servizi ICT, software/soluzioni

Dettagli

DESTINAZIONE CINA. I&C Italy - Territorial Relations Department Territorial Development Programs. Milano, Ottobre 2011

DESTINAZIONE CINA. I&C Italy - Territorial Relations Department Territorial Development Programs. Milano, Ottobre 2011 DESTINAZIONE CINA I&C Italy - Territorial Relations Department Territorial Development Programs Milano, Ottobre 2011 Destinazione Cina nasce con l intento di supportare le imprese che desiderano implementare

Dettagli

L evoluzione dal Private Banking al Global Wealth Management come fattore critico di successo

L evoluzione dal Private Banking al Global Wealth Management come fattore critico di successo L evoluzione dal Private Banking al Global Wealth Management come fattore critico di successo Valerio Pacelli Vice Direttore Generale 1 Chi è Banca Steinhauslin Banca Steinhauslin & C. rappresenta uno

Dettagli

Business Intelligence @ Work Applicazioni Geografiche e su Palmare per il CRM e la Sales Force Automation

Business Intelligence @ Work Applicazioni Geografiche e su Palmare per il CRM e la Sales Force Automation Business Intelligence @ Work Applicazioni Geografiche e su Palmare per il CRM e la Sales Force Automation Nuovi approcci e nuovi strumenti Marco Di Dio Roccazzella Partner marco.didio@valuelab.it www.valuelab.it

Dettagli

Company Profile. www.valuelab.it

Company Profile. www.valuelab.it Company Profile www.valuelab.it 1 Profilo VALUE LAB è una innovativa società di consulenza di management e IT solutions specializzata in Marketing, Vendite e Retail. Aiutiamo le Aziende di produzione,

Dettagli

Soluzioni per lo sviluppo dell attività Libero Professionale e convenzionamento con i Fondi Sanitari integrativi - 2014 -

Soluzioni per lo sviluppo dell attività Libero Professionale e convenzionamento con i Fondi Sanitari integrativi - 2014 - Soluzioni per lo sviluppo dell attività Libero Professionale e convenzionamento con i Fondi Sanitari integrativi - 2014 - La crescente attenzione delle Direzione Aziendali verso lo sviluppo dell Attività

Dettagli

Company profile & Showcase

Company profile & Showcase Company profile & Showcase 1 E se innovazione e comunicazione fossero una cosa sola? Per noi è così! Lime5 è il gruppo che unisce creatività, strategia ed innovazione, attraverso una miscela di competenze

Dettagli

Studio Europeo Zurich Come state affrontando la crisi economica?

Studio Europeo Zurich Come state affrontando la crisi economica? Studio Europeo Zurich Come state affrontando la crisi economica? Media Relations Lo studio Obiettivo del presente studio è ottenere informazioni sulla gestione dell attuale crisi economica da parte dei

Dettagli

Le dinamiche degli investimenti in comunicazione in Italia nel 2009

Le dinamiche degli investimenti in comunicazione in Italia nel 2009 Le dinamiche degli investimenti in comunicazione in Italia nel 2009 INDICE Il mercato della comunicazione in Italia Le previsioni per il 2009 e la vision di AssoComunicazione. Focus grandi mezzi Le dinamiche

Dettagli

Insight. Chief Financial Officer. Una professione in continua evoluzione (Survey) N. 27 Ottobre 2009

Insight. Chief Financial Officer. Una professione in continua evoluzione (Survey) N. 27 Ottobre 2009 Insight N. 27 Ottobre 2009 Chief Financial Officer. Una professione in continua evoluzione (Survey) In uno scenario di business e finanziario sempre più volatile, il Chief Financial Officer (CFO) si trova

Dettagli

Rapporto sulla pubblicità ambientale in Italia

Rapporto sulla pubblicità ambientale in Italia Rapporto sulla pubblicità ambientale in Italia Sintesi Osservatorio Comunicazione e Informazione Ambientale (CIA) in collaborazione con Introduzione L attenzione verso l ambiente non è mai stata così alta

Dettagli

ANALISI DI TARGETING: GLI ACQUIRENTI DI PRODOTTI COSMETICI NEI PRINCIPALI CANALI D ACQUISTO

ANALISI DI TARGETING: GLI ACQUIRENTI DI PRODOTTI COSMETICI NEI PRINCIPALI CANALI D ACQUISTO GFK EURISKO PER UNIPRO ANALISI DI TARGETING: GLI ACQUIRENTI DI PRODOTTI COSMETICI NEI PRINCIPALI CANALI D ACQUISTO SINOTTICA trend 2009/2 2012/2 COSMOPROF, Bologna 8 Marzo 2013 LA CURA DI SÉ E IL BENESSERE:

Dettagli

Web Communication Strategies

Web Communication Strategies Web Communication Strategies The internet is becoming the town square for the global village of tomorrow. Bill Gates 1 ottobre 2013 Camera di Commercio di Torino Barbara Monacelli barbara.monacelli@polito.it

Dettagli

Le effettive esigenze della Direzione del Personale nella gestione delle risorse umane in azienda. Andamento dal 2005 ad oggi

Le effettive esigenze della Direzione del Personale nella gestione delle risorse umane in azienda. Andamento dal 2005 ad oggi Le effettive esigenze della Direzione del Personale nella gestione delle risorse umane in azienda. Andamento dal 2005 ad oggi Indagine ottenuta grazie alla somministrazione di questionario ad oltre 260

Dettagli

SALARY SURVEY 2015. Sales & Marketing. Specialists in sales & marketing recruitment www.michaelpage.it. Sales & Marketing

SALARY SURVEY 2015. Sales & Marketing. Specialists in sales & marketing recruitment www.michaelpage.it. Sales & Marketing SALARY SURVEY 2015 Sales & Marketing Sales & Marketing Specialists in sales & marketing recruitment www.michaelpage.it Sales & Marketing Salary Survey 2015 Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi

Dettagli

IL PROGETTO BIELORUSSIA

IL PROGETTO BIELORUSSIA IL PROGETTO BIELORUSSIA PRESENTAZIONE Lanza & Thompson nasce dall esperienza maturata da alcuni professionisti in società internazionali specializzate in assistenza alle imprese per servizi globali (fiscali,

Dettagli

ENTERPRISE RISK MANAGEMENT: NUOVE TENDENZE E NUOVE SFIDE DELLA GESTIONE DEI RISCHI AZIENDALI IN LOGICA INTEGRATA

ENTERPRISE RISK MANAGEMENT: NUOVE TENDENZE E NUOVE SFIDE DELLA GESTIONE DEI RISCHI AZIENDALI IN LOGICA INTEGRATA CICLO DI SEMINARI ENTERPRISE RISK MANAGEMENT: NUOVE TENDENZE E NUOVE SFIDE DELLA GESTIONE DEI RISCHI AZIENDALI IN LOGICA INTEGRATA Le importanti evoluzioni dei sistemi economici e dei mercati finanziari

Dettagli

Indagine conoscitiva sui rapporti di lavoro presso i call center presenti sul territorio italiano. Audizione dell Istituto nazionale di statistica:

Indagine conoscitiva sui rapporti di lavoro presso i call center presenti sul territorio italiano. Audizione dell Istituto nazionale di statistica: VERSIONE PROVVISORIA Indagine conoscitiva sui rapporti di lavoro presso i call center presenti sul territorio italiano Audizione dell Istituto nazionale di statistica: Dott. Roberto Monducci Direttore

Dettagli

Il Sentiment del mercato immobiliare e l Indice Fiups

Il Sentiment del mercato immobiliare e l Indice Fiups Il Sentiment del mercato immobiliare e l Indice Fiups I Quadrimestre 2014 Roma, luglio 2014 I risultati del questionario per la rilevazione del Sentiment del mercato immobiliare Primo Quadrimestre 2014

Dettagli

HOSPITALITY & TOURISM 2.0 MANAGEMENT

HOSPITALITY & TOURISM 2.0 MANAGEMENT MASTER IN HOSPITALITY & TOURISM 2.0 MANAGEMENT Certificazione Sistemi di Gestione Qualità ISO 9001 www.accademiadellavoro.it MASTER IN HOSPITALITY & TOURISM 2.0 MANAGEMENT Materiale Propedeutico (studio

Dettagli

LO SVILUPPO MANAGERIALE DELLA PICCOLA E MEDIA IMPRESA

LO SVILUPPO MANAGERIALE DELLA PICCOLA E MEDIA IMPRESA Milano Italy LO SVILUPPO MANAGERIALE DELLA PICCOLA E MEDIA IMPRESA Febbraio 2013 www.sdabocconi.it/arcadia Empower your vision significa confrontarsi e acquisire prospettive differenti e qualificate per

Dettagli

Retail & Consumer Summit 2011

Retail & Consumer Summit 2011 www.pwc.com/it Retail & Consumer Summit 2011 La gestione della discontinuità e del cambiamento: sfide e opportunità 11 ottobre 2011 1 1 Discontinuità nei consumi: come sta cambiando il comportamento d

Dettagli

STRUMENTI E TECNICHE LEZIONE 2: PIANO DI COMUNICAZIONE ONLINE

STRUMENTI E TECNICHE LEZIONE 2: PIANO DI COMUNICAZIONE ONLINE WEB 2.0 STRUMENTI E TECNICHE LEZIONE 2: PIANO DI COMUNICAZIONE ONLINE Tina Fasulo CRISI DEL MODELLO 1 A MOLTI La moltiplicazione dei contenuti digitali e distribuzione dell attenzione su molteplici canali

Dettagli

Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2012.

Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2012. 3 Michael Page Salary Survey 2012 - Finance 4 Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2012. Michael Page, quale leader nella ricerca e selezione

Dettagli

Lezione 24: Strategia e Piano di Comunicazione Stella Romagnoli

Lezione 24: Strategia e Piano di Comunicazione Stella Romagnoli Lezione 24: Strategia e Piano di Comunicazione Definizione di pianificazione strategica della comunicazione Le fasi della pianificazione Comunicazione e integrazione Ottica integrata Specializzazione Le

Dettagli

RELAZIONI PUBBLICHE E CULTURA DELLA RETE

RELAZIONI PUBBLICHE E CULTURA DELLA RETE Ricerca ISTEI - ASSOREL 2001 RELAZIONI PUBBLICHE E CULTURA DELLA RETE Silvio M. Brondoni Margherita Corniani ISTEI - Istituto di Economia d Impresa RELAZIONI PUBBLICHE Ingegneria invisibile Far accadere

Dettagli

Le relazioni pubbliche a supporto del marketing (Marketing PR)

Le relazioni pubbliche a supporto del marketing (Marketing PR) Le relazioni pubbliche a supporto del marketing (Marketing PR) 12 dicembre 2014 Toni Muzi Falconi Lara Pontarelli Fabio Ventoruzzo Cosa sono Applicazione di metodi e strumenti di rp che contribuiscono

Dettagli

L outsourcing nei processi di Marketing & Sales

L outsourcing nei processi di Marketing & Sales L outsourcing nei processi di Marketing & Sales Eventi & Congressi Milano 18 novembre 2010 Copyright 2010 CWT CWT nel settore Healthcare Con un esperienza più che trentennale, CWT affianca alle attività

Dettagli

L investimento immobiliare indiretto di fondi pensione e casse di previdenza. Situazione attuale e prospettive di crescita

L investimento immobiliare indiretto di fondi pensione e casse di previdenza. Situazione attuale e prospettive di crescita L investimento immobiliare indiretto di fondi pensione e casse di previdenza Situazione attuale e prospettive di crescita Giornata nazionale della previdenza, 11 Maggio 2012 Agenda Scenario macroeconomico

Dettagli

Le scelte per la media impresa tra debito e capitale

Le scelte per la media impresa tra debito e capitale IFFI 10 edizione VALORIZZARE L IMPRESA E ATTRARRE GLI INVESTITORI La liquidità dei mercati finanziari per lo sviluppo delle imprese Le scelte per la media impresa tra debito e capitale MILANO, 11 Novembre

Dettagli

La matrice dei consumi - la spesa per consumi nelle principali merceologie per canali di vendita e grandi ripartizioni geografiche

La matrice dei consumi - la spesa per consumi nelle principali merceologie per canali di vendita e grandi ripartizioni geografiche La matrice dei consumi - la spesa per consumi nelle principali merceologie per canali di vendita e grandi ripartizioni geografiche Da un confronto con la situazione fotografata quattro anni fa si evidenzia

Dettagli

ELENCO INVESTITORI. MOTIVI INVESTIMENTO ATTIVITA Pubblicità stradale e arredo urbano

ELENCO INVESTITORI. MOTIVI INVESTIMENTO ATTIVITA Pubblicità stradale e arredo urbano ELENCO INVESTITORI SETTORE SETTORE DI MOTIVI INVESTIMENTO ATTIVITA INTERESSE Pubblicità stradale e arredo urbano Pubblicità stradale e arredo urbano Acquisizione di aziende operanti nel settore per ampliamento

Dettagli

Media & Public Relations Agency

Media & Public Relations Agency Media & Public Relations Agency PR Partner di Katja Rödiger Pinoli & C. SAS Via Carlo Baslini 10 23807 Merate (LC) info@pr-partner.it / +39.039.59.83.101 P.IVA 03738710163 PR PARTNER Primavesi Rödiger

Dettagli

Sassoli de Bianchi (Upa): Il 2015 è l anno della svolta nel mercato pubblicitario. Prevediamo un aumento degli investimenti dell 1,5%

Sassoli de Bianchi (Upa): Il 2015 è l anno della svolta nel mercato pubblicitario. Prevediamo un aumento degli investimenti dell 1,5% Fonte primaonline.it 11 febbraio 2015 18:29 Sassoli de Bianchi (Upa): Il 2015 è l anno della svolta nel mercato pubblicitario. Prevediamo un aumento degli investimenti dell 1,5% E l anno della svolta:

Dettagli

Sintesi per la stampa. Rapporto Analisi dei Settori Industriali* Maggio 2013

Sintesi per la stampa. Rapporto Analisi dei Settori Industriali* Maggio 2013 Sintesi per la stampa Rapporto Analisi dei Settori Industriali* Maggio 2013 Industria: caduta del fatturato nel biennio 2012-13 (-8,3% pari a 56,5 miliardi di euro a prezzi costanti), causata dal previsto

Dettagli

VERSO UN NUOVO ECOSISTEMA DELLA COMUNICAZIONE. Layla Pavone Presidente Centro Studi ASSOCOM

VERSO UN NUOVO ECOSISTEMA DELLA COMUNICAZIONE. Layla Pavone Presidente Centro Studi ASSOCOM VERSO UN NUOVO ECOSISTEMA DELLA COMUNICAZIONE Layla Pavone Presidente Centro Studi ASSOCOM Giuliano Noci Professore Ordinario di MarkeCng Politecnico di Milano e Presidente Explora @giuliano_noci Agenda

Dettagli

Previdenza privata ed investimento immobiliare: tendenze e potenzialità

Previdenza privata ed investimento immobiliare: tendenze e potenzialità Previdenza privata ed investimento immobiliare: tendenze e potenzialità di Daniela Percoco Pubblicato ne Il Settimanale n. 41 09/11/2013 127 miliardi di Euro, oltre l 8% del PIL italiano: questa la stima

Dettagli

Evoluzione del mercato dei Paperoni

Evoluzione del mercato dei Paperoni PricewaterhouseCoopers Advisory Osservatorio sul Private Banking Milano, 1 ottobre 2010 Giacomo Neri Partner in Charge Financial Services Practice PricewaterhouseCoopers Advisory Professore di Strategia

Dettagli

DISCIPLINA DEGLI ORARI DI APERTURA DEGLI ESERCIZI COMMERCIALI. Nota sul ddl 1629. Audizione X Commissione, Senato Roma, 9 luglio 2015

DISCIPLINA DEGLI ORARI DI APERTURA DEGLI ESERCIZI COMMERCIALI. Nota sul ddl 1629. Audizione X Commissione, Senato Roma, 9 luglio 2015 DISCIPLINA DEGLI ORARI DI APERTURA DEGLI ESERCIZI COMMERCIALI Nota sul ddl 1629 Audizione X Commissione, Senato Roma, 9 luglio 2015 Confimprese Le Imprese del Commercio Moderno CHI SIAMO Confimprese raggruppa

Dettagli

Il Sentiment del mercato immobiliare e l Indice Fiups I Quadrimestre 2015

Il Sentiment del mercato immobiliare e l Indice Fiups I Quadrimestre 2015 Il Sentiment del mercato immobiliare e l Indice Fiups I Quadrimestre 2015 I risultati del questionario per la rilevazione del Sentiment del mercato immobiliare I Quadrimestre 2015 Presentazione Da diversi

Dettagli

QUESTO PROGETTO E FRUTTO DELL INGEGNO DI SEGEST S.P.A. E PERTANTO NON PUO ESSERE RIPRODOTTO O PARZIALMENTE UTILIZZATO

QUESTO PROGETTO E FRUTTO DELL INGEGNO DI SEGEST S.P.A. E PERTANTO NON PUO ESSERE RIPRODOTTO O PARZIALMENTE UTILIZZATO SOMMARIO 1. Chi siamo pag. 3 2. La nostra storia pag. 4 3. Cosa facciamo pag. 5 4. Certificazioni pag. 6 5. Ambiti pag. 7 6. Clienti pag. 8 7. I numeri del 2013 pag. 9 8. Contatti pag. 10 2 1. CHI SIAMO

Dettagli

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M REAL ESTATE GRUPPORIGAMONTI.COM 2 Rigamonti Real Estate La scelta giusta è l inizio di un buon risultato Rigamonti Founders Rigamonti REAL ESTATE Società consolidata nel mercato immobiliare, con più di

Dettagli

IL VALORE DEL TALENTO

IL VALORE DEL TALENTO IL VALORE DEL TALENTO ACCADEMIA DEL LUSSO Accademia del Lusso è l istituto italiano specializzato nella formazione di figure professionali per i principali settori della moda: marketing, management, stile,

Dettagli

Star Conference 2011 Incontro con la Comunità Finanziaria. Milano, 23.03.2011

Star Conference 2011 Incontro con la Comunità Finanziaria. Milano, 23.03.2011 Star Conference 2011 Incontro con la Comunità Finanziaria Milano, 23.03.2011 Presentazione Banca Finnat Dinamica operativa Principali grandezze economiche 2010 Scenario, opportunità e sfide da affrontare

Dettagli

PROGETTO DISTRIBUZIONE SELETTIVA. Accordi verticali e pratiche concordate

PROGETTO DISTRIBUZIONE SELETTIVA. Accordi verticali e pratiche concordate PROGETTO DISTRIBUZIONE SELETTIVA Accordi verticali e pratiche concordate SVILUPPO PROGETTO DISTRIBUZIONE SELETTIVA Il progetto nasce da una valutazione strategica circa l esigenza di approfondire la tematica

Dettagli

ARTIGIANATO E PICCOLA IMPRESA NEL VENETO

ARTIGIANATO E PICCOLA IMPRESA NEL VENETO Ufficio Comunicazione&Studi Confartigianato del Veneto ARTIGIANATO E PICCOLA IMPRESA NEL VENETO INDAGINE CONGIUNTURALE ANDAMENTO 2 SEMESTRE 2010 PREVISIONE 1 SEMESTRE 2011 In collaborazione con INDAGINE

Dettagli

Newsletter Novembre 2012

Newsletter Novembre 2012 Newsletter Novembre 2012 Milano, 12 novembre 2012 Gent. IRO, con l avvicinarsi della fine di un anno che ha visto perdurare forti difficoltà nel contesto economico e finanziario, abbiamo ritenuto interessante

Dettagli

Innovare in Filiere Tradizionali. Federchimica 19-05-2014

Innovare in Filiere Tradizionali. Federchimica 19-05-2014 Innovare in Filiere Tradizionali Federchimica 19-05-2014 Icap Leather chem L Azienda, fondata nel 1944, a seguito di espansione e di variazioni nell assetto societario acquisisce la denominazione di Icap

Dettagli

La misurazione degli investimenti nel turismo

La misurazione degli investimenti nel turismo OSSERVATORIO TURISTICO DELLA REGIONE MARCHE Novembre 2013 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. Scpa Versione: 1.0 Quadro dell opera: Termine rilevazione: ottobre 2013 Casi: 352 Periodo

Dettagli

La Stampa in Italia 2008 2010

La Stampa in Italia 2008 2010 FEDERAZIONE ITALIANA EDITORI GIORNALI La Stampa in Italia 2008 2010 Roma 13 aprile 2011 Le ricadute della crisi economica sul settore dell editoria giornalistica nel biennio 2008-2009 sono state pesanti.

Dettagli

Risk Assessment e la Norma ISO 9001:2015 parte 3

Risk Assessment e la Norma ISO 9001:2015 parte 3 Risk Assessment e la Norma ISO 9001:2015 parte 3 PROMOSSO E ORGANIZZATO DA IN COLLABORAZIONE CON: 1/40 Risk management: collegamenti e sinergie con il Sistema Qualità Come visto nel precedente intervento,

Dettagli

Sede legale : Via G.Pansera, 17 25068 Sarezzo (BS)

Sede legale : Via G.Pansera, 17 25068 Sarezzo (BS) Gestione Strategica** Progettazione Organizzativa** Marketing & Vendite** Sistemi Informativi** Controllo di Gestione** Finanza Aziendale** Sistemi di QualitàTotale** Formazione** Sede legale : Via G.Pansera,

Dettagli