Il corso prevede attività sia on-line a distanza che in presenza, secondo una modalità didattica blended. Accanto ad insegnamenti teorici ampio

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il corso prevede attività sia on-line a distanza che in presenza, secondo una modalità didattica blended. Accanto ad insegnamenti teorici ampio"

Transcript

1 Il corso prevede attività sia on-line a distanza che in presenza, secondo una modalità didattica blended. Accanto ad insegnamenti teorici ampio spazio sarà riservato ad approfondimenti di software base, imprescindibili nella produzione di materiali didattici per l E-learning: il word processor e il generatore di presentazione (in particolare Microsoft Word e Microsoft Powerpoint). Dall approfondimento di tali software si coglierà lo spunto per affrontare, nella parte finale del corso, la produzione di semplici materiali didattici E-learning.

2 OBIETTIVI DEL CORSO Al termine del corso l allievo dovrà raggiungere i seguenti obiettivi: 1. Dotarsi di un quadro di riferimento del mondo dell E-learning sufficientemente ampio da consentire di effettuare scelte ragionate nell intraprendere un proprio percorso professionale di conoscenza ed approfondimento. 2. Conoscere la terminologia dell E-learning, le principali tecnologie correlate, e avere un chiaro panorama dei flussi di lavoro e dei ruoli professionali emergenti correlati. 3. Conoscere i principi fondamentali dell E-learning per la produzione di materiali didattici. 4. Essere in grado di produrre semplici materiali didattici E-learning, in particolare dispense e presentazioni, di livello professionale.

3 DESTINATARI Il corso è rivolto a tutti gli operatori del settore dell educazione e della formazione che non conoscono l E-learning, o che, più probabilmente, ne abbiano solo sentito parlare e, incuriositi, ne vogliano esplorare le potenzialità. È però principalmente rivolto a coloro che, pur avendo già delle conoscenze specifiche in ambito E-learning, sentano di averne una conoscenza parziale, imprecisa, confusa o superficiale, e vogliano crearsi una propria solida mappa mentale e dotarsi di una bussola per iniziare ad intraprendere un nuovo percorso professionale nell ambito delle nuove tecnologie applicate alla didattica. In primo luogo, quindi, insegnanti, educatori e formatori, ma anche responsabili della formazione aziendale od operatori del settore dell editoria scolastica e multimediale, operatori di enti culturali e museali. Il corso può inoltre essere di interesse per operatori nel campo della comunicazione o delle tecnologie multimediali che intendano esplorare nuove opportunità di sviluppo delle loro competenze tecniche professionali nel campo specifico delle tecnologie didattiche.

4 IMPEGNO RICHIESTO Il corso, della durata di 5 mesi (di cui 1 propedeutico), prevede attività formative in modalità blended: 33 ore di formazione d aula il martedì in orario tardo pomeridianoserale e formazione E-learning richiedente un impegno, fra frequenza ed esercitazioni, quantificabile in almeno 55 ore di attività individuale.

5 CALENDARIO DEL CORSO 1a-4a settimana 16 settembre 14 ottobre CORSI PROPEDEUTICI ONLINE: Mac OS X Lion Essential Training (4 h) Word Essential training (10-12 h) Power Point Essential training (5-10 h) Google Docs Essential training (9 h) 6a settimana 22 ottobre T1. Cenni di storia dell E-learning e teorie didattico-pedagogiche di riferimento Word Styles in Depth (inizio) Word Forms in Depth (inizio) Word Power Tips (inizio) 5a settimana 15 ottobre A1. Presentazione del corso Moodle 2 Essential Training for Students Building Templates in Word 7a settimana 29 ottobre P1. Introduzione ai Learning Object (LO) e alle piattaforme E-learning (LMS) Word Styles in Depth Word Forms in Depth Word Power Tips

6 8a settimana 5 novembre Word Styles in Depth Word Forms in Depth Word Power Tips 10a settimana 19 novembre T2. Il Rapid E-learning Word Styles in Depth Word Forms in Depth Word Power Tips 9a settimana 12 novembre P2. Tipologie di Learning Object e tecnologie correlate Word Styles in Depth Word Forms in Depth Word Power Tips 11a settimana 26 novembre T3. Dalle Teorie dell Apprendimento all Instructional Design Word Styles in Depth Word Forms in Depth Word Power Tips

7 12a settimana 3 dicembre Word Styles in Depth (conclusione) Word Forms in Depth (conclusione) Word Power Tips (conclusione) 14a settimana 17 dicembre PowerPoint Tips and Tricks for Business Presentation (conclusione) PowerPoint Audio and Video in Depth (inizio) 13a settimana 10 dicembre P3. Introduzione alla progettazione di un Corso E-learning PowerPoint Tips and Tricks for Business Presentation (inizio) 15a settimana 14 gennaio P4.A Elementi di progettazione di Learning Object elementari: la Dispensa A2. Assistenza PowerPoint Audio and Video in Depth

8 16a settimana 21 gennaio PowerPoint Audio and Video in Depth 17a settimana 28 gennaio P4.B Elementi di progettazione di Learning Object elementari: la Dispensa P5.A Elementi di progettazione di Learning Object elementari: la presentazione PP A2. Assistenza PowerPoint Audio and Video in Depth 18a settimana 4 febbraio PowerPoint Audio and Video in Depth (conclusione) 19a settimana 11 febbraio P5.B Elementi di progettazione di Learning Object elementari: la presentazione PP A2. Assistenza Building Blocks and Macros in Word 20a settimana 18 febbraio Esercitazioni finali 21a settimana 25 febbraio Esercitazioni finali Esercitazioni finali

9 REQUISITI MINIMI: HARDWARE E SOFTWARE HARDWARE È indispensabile disporre di un proprio computer, fisso o portatile. In ogni caso, il computer personale dovrà esser dotato delle seguenti caratteristiche minime: 1.1 Memoria RAM e HARD DISK Almeno 2 GB di RAM e almeno 40 GB di spazio libero su disco rigido 1.2 Sistema operativo Sistema operativo Windows (XP SP3 o successivi) o Mac OS X (vers o successive) 1.3 Risoluzione schermo È raccomandata una risoluzione dello schermo almeno 1024 x Chiavetta USB Potrebbe essere utile per il trasporto a casa di eventuali esercitazioni eseguite in aula, e viceversa. 1.5 Dispositivi multimediali Cuffia e microfono di buona qualità, preferibilmente USB Webcam

10 REQUISITI MINIMI: HARDWARE E SOFTWARE SOFTWARE 2.1 Player Adobe Flash Player (vers. 9.0 o successivi) Apple Quicktime (7.5 o successive) ATT.NE: Anche per le macchine Windows è richiesto che sia installato Apple Quicktime Microsoft Media Player (vers. 10 o successive) 2.2 Strumenti di produttività individuali Microsoft Word 2007 o 2010 (per computer Windows) oppure Microsoft Word 2011 per Mac Microsoft Powerpoint 2007 o 2010 (per computer Windows) oppure Microsoft Powerpoint 2011 per Mac Excel 2007 o 2010 (per computer Windows) oppure Excel 2011 per Mac 2.3 Browser Internet Explorer 8.0 (o successivi), Firefox (17.0 o successivi), Safari (5.0 o successivi) CONNESSIONE RETE Per un corretto svolgimento delle attività on-line a distanza, è necessario disporre di una connessione Internet di tipo ADSL o superiore, con banda di ampiezza sufficiente per poter usufruire di contenuti multimediali (almeno 1 Mbps in download). È inoltre necessario disporre di un account gmail (gratuito).

11 CONOSCENZE PRELIMINARI SISTEMI OPERATIVI WINDOWS E MAC Le esercitazioni in aula avverranno in ambiente multipiattaforma Mac e Windows, per quanto quest ultimo sarà il sistema operativo prevalentemente usato. È quindi necessaria una buona conoscenza generale dell ambiente Windows, ma anche una capacità operativa di base dell ambiente Mac. Per chi non fosse in possesso delle adeguate competenze, verrà messo a disposizione, a titolo gratuito, un corso propedeutico on-line all uso di Mac OS, della durata di circa 3 ore, da seguire prima dell inizio del corso. GOOGLE DOC Durante lo svolgimento del corso, oltre a varie piattaforme E-learning, verrà usato GoogleDoc come strumento di condivisione di documenti. È quindi necessaria una buona conoscenza di tale strumento. Per chi non fosse in possesso delle adeguate competenze, verrà messo a disposizione, a titolo gratuito, un corso propedeutico on-line, della durata di circa 6 ore (esercitazioni comprese), da seguire prima dell inizio del corso.

12 CONOSCENZE PRELIMINARI MICROSOFT WORD E MICROSOFT POWERPOINT Durante lo svolgimento del corso verranno presentate e utilizzate funzionalità avanzate di Microsoft Word e Microsoft Powerpoint. È quindi necessaria una buona conoscenza di base di tali strumenti che verrà verificata tramite opportuno test di ingresso. Per chi non fosse in possesso di adeguate competenze, o volesse colmare eventuali lacune, verranno messi a disposizione, a titolo gratuito, dei corsi propedeutici on-line all uso di Word e Powerpoint, della durata di circa 15 ore (esercitazioni comprese), da seguire prima dell inizio del corso. NAVIGAZIONE INTERNET È indispensabile una buona conoscenza degli strumenti e delle metodologie Internet, in particolare: ottima conoscenza delle caratteristiche del browser, e in particolare, scopo di plug-in, cookies, cache, javascript ottima capacità di utilizzo motori di ricerca (ricerche avanzate, filtri di ricerca) conoscenza, anche dal punto di vista redazionale, di strumenti di condivisione di conoscenza tipo wiki conoscenza esperienziale del web 2.0, blog, forum conoscenza, per lo meno nelle linee essenziali, di un CMS conoscenza, per lo meno nelle linee essenziali, di un linguaggio di tagging (HTML, XML) Tali competenze verranno verificate mediante test preliminare. Nel caso in cui dal test emergessero carenze, sarà cura dell allievo colmare autonomamente tali lacune. A richiesta verrà eventualmente predisposta una lezione propedeutica, non inclusa nella quota di iscrizione.

13 CONOSCENZE PRELIMINARI ABILITÀ DI BASE DI GESTIONE DEL PC Durante lo svolgimento del corso verranno presentati e utilizzati alcuni software di particolare interesse per l E-learning. È quindi indispensabile che l allievo abbia capacità di installare autonomamente nuovi programmi sul proprio computer, e familiarità nell affrontare eventuali problemi connessi. Qualora dovesse esser richiesto l utilizzo del proprio computer in aula, l allievo dovrà essere in grado di configurare autonomamente una nuova connessione di rete per il proprio PC. In assenza di tali capacità sarà cura dell allievo ovviare autonomamente a tali lacune. A richiesta, la Scuola metterà a disposizione dell allievo, non incluse nella quota di iscrizione, delle sessioni di tutoring. LINGUA INGLESE Una parte consistente dei contenuti multimediali sarà in lingua inglese, per quanto in maggior parte sottotitolata. È quindi indispensabile una buona conoscenza dell inglese tecnico scritto e una opportuna capacità di comprensione dell inglese parlato.

14 DURATA DEL CORSO Da settembre 2013 a febbraio 2014 dal 16 settembre al 14 ottobre corsi propedeutici on-line dal 15 ottobre 2013 al 25 febbraio 2014 frequenza in aula il martedì in orario tardo pomeridiano-serale e frequenza di attività on-line, come illustrato più dettagliatamente nel calendario del corso. ISCRIZIONE Quota intera: 500 Quota Galdus Card: 450 NB: Il corso verrà attivato nel caso si raggiunga il numero minimo di 12 partecipanti che abbiano superato i test preliminari. Questo al fine di garantire una composizione dell aula che possa favorire la partecipazione e l acquisizione di competenze.

15 GALDUS Viale Toscana, Milano Tel. 02/ Referente progetto Dott.ssa Sonia Molteni Seguici su Galdus Formazione

Piattaforma di e-learning I.R.Fo.M

Piattaforma di e-learning I.R.Fo.M Piattaforma di e-learning I.R.Fo.M Manuale d'uso per l'utente Ver. 1.0 Maggio 2014 I.R.Fo.M. - Istituto di Ricerca e Formazione per il Mezzogiorno 1 Sommario 1. Introduzione...3 1.1 L'ambiente...3 1.2

Dettagli

OGGETTO: Indizione Corso Allievo Allenatore - Primo Livello Giovanile

OGGETTO: Indizione Corso Allievo Allenatore - Primo Livello Giovanile A tutte le Società della Provincia Loro sedi OGGETTO: Indizione Corso Allievo Allenatore - Primo Livello Giovanile Il Comitato Provinciale di Messina in collaborazione con il Centro di Qualificazione Provinciale

Dettagli

DISCIPLINE ARTISTICHE E T.I.C (tecnologie dell informazione e della comunicazione) programma del corso avanzato OBIETTIVI L uso avanzato dei blog nella didattica delle discipline artistiche (inserimento

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER I VOLONTARI SULLE TEMATICHE DI PROTEZIONE CIVILE

CORSO DI FORMAZIONE PER I VOLONTARI SULLE TEMATICHE DI PROTEZIONE CIVILE Università degli Studi Internazionali di Roma UNINT Civil Protection and Emergency Academy CORSO DI FORMAZIONE PER I VOLONTARI SULLE TEMATICHE DI PROTEZIONE CIVILE Edizione 2015 Corso per i volontari sulle

Dettagli

OGGETTO: Indizione Corso Provinciale per Allenatore di 1 G rado

OGGETTO: Indizione Corso Provinciale per Allenatore di 1 G rado Agli Allievi Allenatori aventi diritto Alle Società della Provincia di Messina Loro sedi OGGETTO: Indizione Corso Provinciale per Allenatore di 1 G rado Il Comitato Provinciale di Messina in collaborazione

Dettagli

Associazione Nazionale Docenti

Associazione Nazionale Docenti www.associazionedocenti.it and@associazionedocenti.it Didattica digitale Le nuove tecnologie nella didattica Presentazione del Percorso Formativo Il percorso formativo intende garantire ai Docenti il raggiungimento

Dettagli

Piattaforma e-learning VIDEO IN DIRETTA MANUALE UTENTE

Piattaforma e-learning VIDEO IN DIRETTA MANUALE UTENTE Piattaforma e-learning VIDEO IN DIRETTA MANUALE UTENTE Prerequisiti Attraverso la piattaforma i partecipanti possono vedere e ascoltare i relatori. Per accedere alle aule virtuali è sufficiente essere

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER I SINDACI E AMMINISTRATORI LOCALI SULLE TEMATICHE DI PROTEZIONE CIVILE Edizione 2015

CORSO DI FORMAZIONE PER I SINDACI E AMMINISTRATORI LOCALI SULLE TEMATICHE DI PROTEZIONE CIVILE Edizione 2015 Università degli Studi Internazionali di Roma UNINT Civil Protection and Emergency Academy CORSO DI FORMAZIONE PER I SINDACI E AMMINISTRATORI LOCALI SULLE TEMATICHE DI PROTEZIONE CIVILE Edizione 2015 1.OBIETTIVI

Dettagli

Piattaforma e- learning Corsi e- learning MANUALE UTENTE

Piattaforma e- learning Corsi e- learning MANUALE UTENTE Piattaforma e- learning Corsi e- learning MANUALE UTENTE Prerequisiti Attraverso la piattaforma i partecipanti possono fruire dei corsi e- learning. Per accedere ai corsi è sufficiente essere dotati di

Dettagli

E-tutor: competenze per la formazione online

E-tutor: competenze per la formazione online Progetto Speciale Multiasse La Società della Conoscenza in Abruzzo PO FSE Abruzzo 2007-2013 Piano degli interventi 2011-2012-2013 INTERVENTO B) Formazione online per le aziende SYLLABUS E-tutor: competenze

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER LA SICUREZZA DEL VOLONTARIO DI PROTEZIONE CIVILE

CORSO DI FORMAZIONE PER LA SICUREZZA DEL VOLONTARIO DI PROTEZIONE CIVILE Università degli Studi Internazionali di Roma UNINT Civil Protection and Emergency Academy CORSO DI FORMAZIONE PER LA SICUREZZA DEL VOLONTARIO DI PROTEZIONE CIVILE Edizione 2015 Corso per la sicurezza

Dettagli

Attività formativa prevista per l'anno 2003/2004. informatica

Attività formativa prevista per l'anno 2003/2004. informatica Attività formativa prevista per l'anno 2003/2004. corsi serali e pomeridiani Alcuni corsi prevedono una parte del monte ore svolta in modo tradizionale, in presenza, e una parte svolta a distanza. La parte

Dettagli

CORSO DI INFORMATICA DI BASE - 1 e 2 Ciclo 2013-2014. Programma del Corso Sistemi Microsoft Windows

CORSO DI INFORMATICA DI BASE - 1 e 2 Ciclo 2013-2014. Programma del Corso Sistemi Microsoft Windows CORSO DI INFORMATICA DI BASE - 1 e 2 Ciclo 2013-2014 Programma del Corso Sistemi Microsoft Windows CORSO BASE DI INFORMATICA Il corso di base è indicato per i principianti e per gli autodidatti che vogliono

Dettagli

Piattaforma FaD Formazione a distanza. Manuale di consultazione rapida per l utilizzo della piattaforma di. formazione a distanza di EFA srl

Piattaforma FaD Formazione a distanza. Manuale di consultazione rapida per l utilizzo della piattaforma di. formazione a distanza di EFA srl Piattaforma FaD Formazione a distanza Manuale di consultazione rapida per l utilizzo della piattaforma di formazione a distanza di EFA srl 1 Indice generale 1. Scopo del documento 2. Definizioni e abbreviazioni

Dettagli

Tecnologia utilizzata per l'erogazione di corsi di formazione in modalità classe virtuale

Tecnologia utilizzata per l'erogazione di corsi di formazione in modalità classe virtuale Premessa Il presente documento riporta una descrizione tecnico funzionale del servizio Teleskill Live utilizzato per l'erogazione in modalità classe virtuale di corsi di formazione on line dedicati ai

Dettagli

IPv6 dalla teoria alla pratica per gli amministratori di rete

IPv6 dalla teoria alla pratica per gli amministratori di rete IPv6 dalla teoria alla pratica per gli amministratori di rete Inizio corso: 22 Febbraio 2011 Fine corso: 30 Aprile 2011 - Data orientativa Descrizione del corso Il protocollo IP è alla base del funzionamento

Dettagli

formazione professionale continua a distanza

formazione professionale continua a distanza formazione professionale continua a distanza Piattaforma formativainnovaforma.com Moodle 2.7 Moodle (acronimo di Modular Object-Oriented Dynamic Learning Environment, ambiente per l apprendimento modulare,

Dettagli

FORMAZIONE DEL PERSONALE PROPOSTA DI ATTIVAZIONE DI UN CORSO DI FORMAZIONE

FORMAZIONE DEL PERSONALE PROPOSTA DI ATTIVAZIONE DI UN CORSO DI FORMAZIONE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA BASILICATA RIPARTIZIONE RISORSE UMANE UFFICIO FORMAZIONE E RAPPORTI SINDACALI FORMAZIONE DEL PERSONALE PROPOSTA DI ATTIVAZIONE DI UN CORSO DI FORMAZIONE PER L ACQUISIZIONE

Dettagli

Controllo di gestione e budget

Controllo di gestione e budget MODELLO PER DEFINIZIONE PROGRAMMA DEL CORSO Rev. 7 del 13/04/06 Pagina 1 di 6 Controllo di gestione e budget Dicembre 2005 Dicembre 2006 N ID CORSO: 6605 organizzato da: ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA' Ufficio

Dettagli

Progettazione di percorsi formativi con uso di tecnologie e- learning - corso base

Progettazione di percorsi formativi con uso di tecnologie e- learning - corso base Progettazione di percorsi formativi con uso di tecnologie e- learning - corso base Terza edizione Percorso formativo realizzato e finanziato dalla Regione Emilia-Romagna in collaborazione con SolarisLab

Dettagli

ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL PORTALE E-LEARNING

ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL PORTALE E-LEARNING ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL PORTALE E-LEARNING INDICE - Configurazione computer 2 - Fase di login 3 - Accesso al corso 4 - Descrizione Home Page del Corso 5 - Fruizione dei moduli didattici 6 - Certificazione

Dettagli

Formazione Generale sulla sicurezza sul lavoro

Formazione Generale sulla sicurezza sul lavoro Formazione Generale sulla sicurezza sul lavoro ID 142-115743 Edizione 1 Procedura per sottoscrivere la partecipazione: Il professionista sanitario che voglia conoscere i dettagli per l iscrizione al corso

Dettagli

PIANO DI LAVORO DEL DOCENTE anno scolastico 2015/2016. classe e indirizzo 3 S AFS n. ore settimanali: 2 monte orario annuale: 2h*33sett = 33h

PIANO DI LAVORO DEL DOCENTE anno scolastico 2015/2016. classe e indirizzo 3 S AFS n. ore settimanali: 2 monte orario annuale: 2h*33sett = 33h PIANO DI LAVORO DEL DOCENTE anno scolastico 2015/2016 Prof. ssa Valentini Marta MATERIA Informatica classe e indirizzo 3 S AFS n. ore settimanali: 2 monte orario annuale: 2h*33sett = 33h CONOSCENZE 1 Informazioni,

Dettagli

Corso Linux Base informatica Open source

Corso Linux Base informatica Open source CORSI COMUNALI DI INFORMATICA WINDOWS LIVELLO BASE PROGRAMMA Conoscenza di base del Personal Computer e delle sue periferiche Sistemi operativi: Windows MS-DOS (i comandi più utili) Open Office Internet

Dettagli

Guida all utilizzo: test autodiagnosi (data pubblicazione 22/06/2012)

Guida all utilizzo: test autodiagnosi (data pubblicazione 22/06/2012) Guida all utilizzo: test autodiagnosi (data pubblicazione 22/06/2012) www.skymeeting.net Requisiti minimi richiesti per partecipare ad un meeting Computer Intel Pentium IV 3.0 GHz - 512 MB RAM Windows

Dettagli

PON 2009-2011 Innovazione e Crescita a Supporto dell Efficienza dei Servizi per il Lavoro

PON 2009-2011 Innovazione e Crescita a Supporto dell Efficienza dei Servizi per il Lavoro PON 2009-2011 Innovazione e Crescita a Supporto dell Efficienza dei Servizi per il Lavoro Requisiti tecnici per la produzione di moduli formativi destinati all offerta didattica del progetto INCREASE Allegato

Dettagli

Oggetto: formazione online per insegnanti dal Politecnico di Milano

Oggetto: formazione online per insegnanti dal Politecnico di Milano Apertura iscrizioni master online in tecnologie per la didattica Prof. Paolo Paolini Politecnico di Milano HOC-LAB Viale Rimembranze di Lambrate 14 20134 MILANO Al Dirigente scolastico Milano, 2 Dicembre

Dettagli

Materia: TECNOLOGIE INFORMATICHE. Programmazione dei moduli didattici

Materia: TECNOLOGIE INFORMATICHE. Programmazione dei moduli didattici Modulo SISTEMA DI GESTIONE PER LA QUALITÀ Programmazione Moduli Didattici Indirizzo Trasporti e Logistica Ist. Tec. Aeronautico Statale Arturo Ferrarin Via Galermo, 172 95123 Catania (CT) Codice M PMD

Dettagli

OGGETTO: Richiesta di accreditamento dell attività formativa a distanza erogabile in modalità E-learning di Gruppo Euroconference Spa

OGGETTO: Richiesta di accreditamento dell attività formativa a distanza erogabile in modalità E-learning di Gruppo Euroconference Spa OGGETTO: Richiesta di accreditamento dell attività formativa a distanza erogabile in modalità E-learning di Gruppo Euroconference Spa Ente proponente: Gruppo Euroconference Spa Via Enrico Fermi, 11 37135

Dettagli

Ingegneria Marketing Tecnologia L INFRASTRUTTURA INFORMATICA DEL PROGETTO. Ing. Rodolfo Gamberale

Ingegneria Marketing Tecnologia L INFRASTRUTTURA INFORMATICA DEL PROGETTO. Ing. Rodolfo Gamberale L INFRASTRUTTURA INFORMATICA DEL PROGETTO Ing. Rodolfo Gamberale L INFRASTRUTTURA INFORMATICA L infrastruttura sarà basata su Internet, con le seguenti linee di base: Vi sarà un sito dedicato al progetto,

Dettagli

Romecamp 2008 Roma 21 e 22/11/2008

Romecamp 2008 Roma 21 e 22/11/2008 Romecamp 2008 Roma 21 e 22/11/2008 L'Open Source entra nell'e Learning Paolo Gatti http://www.paologatti.it E learning: introduzione Per e learning si intende la possibilità di imparare sfruttando la rete

Dettagli

E-tutor: competenze per la formazione online

E-tutor: competenze per la formazione online E-tutor: competenze per la formazione online Informazioni generali sul corso Inizio corso: 22/2/2010 Fine corso: 26/3/2010 Orientamento: 15/2/2010 Ore 9-13 presentazione del corso e workshop su Moodle

Dettagli

Progetto per Corsi di Informatica rivolti a lavoratori e studenti dell Istituto di Istruzione Superiore Patrizi-Baldelli-Cavallotti

Progetto per Corsi di Informatica rivolti a lavoratori e studenti dell Istituto di Istruzione Superiore Patrizi-Baldelli-Cavallotti 1 Alla Dirigente Scolastica Della Scuola Secondaria di II grado Patrizi Baldelli - Cavallotti Progetto per Corsi di Informatica rivolti a lavoratori e studenti dell Istituto di Istruzione Superiore Patrizi-Baldelli-Cavallotti

Dettagli

Piccola guida pratica a. Piattaforma per l e-learning

Piccola guida pratica a. Piattaforma per l e-learning Piccola guida pratica a Piattaforma per l e-learning Aggiornata a Novembre 2015 1 Sommario Prima di iniziare.... 3 Creazione dell account su formazione-almadiploma.unife.it... 3 Il login... 3 Completamento

Dettagli

e-verywhere e-veryone

e-verywhere e-veryone L e-formazione a portata di clic e-verytime I crediti formativi seduti comodamente al proprio PC! e-verywhere e-veryone Sommario Cos è l e-learning Presentazione del servizio Vantaggi dell e-learning Punti

Dettagli

Manuale d uso per l utilizzo del portale e-logos (Profilo Utente)

Manuale d uso per l utilizzo del portale e-logos (Profilo Utente) per l utilizzo del portale e-logos (Profilo Utente) Indice Introduzione... 3 Requisiti minimi di sistema... 4 Modalità di accesso... 4 Accesso alla Piattaforma... 5 Pannello Utente... 6 Pannello Messaggi...

Dettagli

CORSI DI FORMAZIONE CONTINUA AD INIZIATIVA INDIVIDUALE PER LAVORATORI OCCUPATI

CORSI DI FORMAZIONE CONTINUA AD INIZIATIVA INDIVIDUALE PER LAVORATORI OCCUPATI CORSI DI FORMAZIONE CONTINUA AD INIZIATIVA INDIVIDUALE PER LAVORATORI OCCUPATI SCHEDA CORSO N. TITOLO DEL CORSO AGENZIA FORMATIVA INFORMATICA 1 Corso base di Informatica CITTA STUDI S.P.A. 2 Informatica

Dettagli

WebRoom Quick User Guide Conference Manager

WebRoom Quick User Guide Conference Manager WebRoom Quick User Guide Conference Manager Marzo 2009 Indice 1. Introduzione...3 2. Accesso al servizio...3 2.1. Caratteristiche tecnologiche distintive e requisiti minimi del servizio...3

Dettagli

SISTEMA DI VIDEOCONFERENZA IFOAP

SISTEMA DI VIDEOCONFERENZA IFOAP SISTEMA DI VIDEOCONFERENZA IFOAP MANUALE UTENTE Prerequisiti La piattaforma IFOAP è in grado di fornire un sistema di videoconferenza full active: uno strumento interattivo di comunicazione audio-video

Dettagli

OGGETTO: Richiesta di accreditamento dell attività formativa a distanza erogabile in modalità E-learning di Gruppo Euroconference Spa

OGGETTO: Richiesta di accreditamento dell attività formativa a distanza erogabile in modalità E-learning di Gruppo Euroconference Spa OGGETTO: Richiesta di accreditamento dell attività formativa a distanza erogabile in modalità E-learning di Gruppo Euroconference Spa Ente proponente: Gruppo Euroconference Spa Via Enrico Fermi, 11/A 37135

Dettagli

Oggetto: richiesta di accreditamento di programma di formazione di gruppo via Internet

Oggetto: richiesta di accreditamento di programma di formazione di gruppo via Internet Oggetto: richiesta di accreditamento di programma di formazione di gruppo via Internet secondo le Norme di attuazione sull applicazione delle tecnologie di e-learning alle attività formative, emanate dal

Dettagli

Data inizio : 2014-01-01 Prezzo per partecipante : 200 EUR Località :

Data inizio : 2014-01-01 Prezzo per partecipante : 200 EUR Località : Data inizio : 2014-01-01 Prezzo per partecipante : 200 EUR Località : PREMESSA Ai sensi dell'art. 2 comma 1, lettera d) del D.Lgs. 81/2008 si definisce dirigente la persona che, in ragio-ne delle competenze

Dettagli

PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA

PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA SEDE: ORDINE DEI MEDICI E DEGLI ODONTOIATRI DELLA PROVINCIA DI LECCE Via Nazario Sauro, n. 31 LECCE Presentazione Progetto: Dal 9 Novembre 2013

Dettagli

Decreto Legislativo 81/2008. CORSO DI AGGIORNAMENTO DI 8 ORE A DISTANZA E/O IN PRESENZA PER RLS (Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza)

Decreto Legislativo 81/2008. CORSO DI AGGIORNAMENTO DI 8 ORE A DISTANZA E/O IN PRESENZA PER RLS (Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza) Decreto Legislativo 81/2008 CORSO DI AGGIORNAMENTO DI 8 ORE A DISTANZA E/O IN PRESENZA PER RLS (Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza) Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Modena,

Dettagli

A s s o c i a z i o n e

A s s o c i a z i o n e GUIDA OPERATIVA Requisiti hardware e software richiesti Per partecipare alle e-learning (lezioni elettroniche su apposita piattaforma elettronica) è necessario possedere un Personal Computer con accesso

Dettagli

E-tutor: competenze per la formazione online

E-tutor: competenze per la formazione online Progetto Sistema Sapere e Crescita Piano degli interventi 2012-2013 INTERVENTO B) Formazione online per le aziende SYLLABUS E-tutor: competenze per la formazione online Informazioni generali sul corso

Dettagli

AGGIORNAMENTO PER RSPP, ASPP E DL SPP in modalità e-learning. 6 / 10 / 14 ore in base al livello di rischio dell azienda (basso/ medio / alto)

AGGIORNAMENTO PER RSPP, ASPP E DL SPP in modalità e-learning. 6 / 10 / 14 ore in base al livello di rischio dell azienda (basso/ medio / alto) AGGIORNAMENTO PER RSPP, ASPP E DL SPP in modalità e-learning Normativa Durata Per RSPP e ASPP: - art. 32, comma 6, del D.Lgs. 81/08; - Accordo della Conferenza Stato-Regioni del 26 gennaio 2006, attuativo

Dettagli

Professione Credito: ABIFormazione per la formazione dei professionisti del credito

Professione Credito: ABIFormazione per la formazione dei professionisti del credito Professione Credito: ABIFormazione per la formazione dei professionisti del credito 2 IL CONTESTO La figura professionale di agenti in attività finanziaria e mediatori creditizi cambia profondamente dopo

Dettagli

FORMAZIONE DI AGGIORNAMENTO PER DIRIGENTI ex. art. 37, comma 7 - D.Lgs. 81/08

FORMAZIONE DI AGGIORNAMENTO PER DIRIGENTI ex. art. 37, comma 7 - D.Lgs. 81/08 FORMAZIONE DI AGGIORNAMENTO PER DIRIGENTI ex. art. 37, comma 7 - D.Lgs. 81/08 conforme all All. 1 dell Accordo Stato-Regioni del 21/12/11 e alla Circolare Regione Lombardia n. 17 del 29/07/13 Regole di

Dettagli

Percorso Apprendisti MODULO BASE

Percorso Apprendisti MODULO BASE Percorso Apprendisti MODULO BASE ORE: 40 COMPETENZE: Comunicare ed esprimersi correttamente nelle situazioni quotidiane e professionali saper identificare le proprie caratteristiche comunicative e le aree

Dettagli

MODULI DI FORMAZIONE A DISTANZA DEAL

MODULI DI FORMAZIONE A DISTANZA DEAL Progetto DEAL Università Ca Foscari Venezia MODULI DI FORMAZIONE A DISTANZA DEAL (Dislessia Evolutiva e Apprendimento delle Lingue) Sessione ottobre - dicembre 2014 Ottobre dicembre 2014 - Modulo A: Creazione

Dettagli

Teleskill Live Quick User Guide Partecipante

Teleskill Live Quick User Guide Partecipante Teleskill Live Quick User Guide Partecipante Ottobre 2009 Indice 1. Introduzione...3 2. Accesso al servizio...3 2.1. Caratteristiche tecnologiche distintive e requisiti minimi del

Dettagli

Discentes.it Formazione a distanza

Discentes.it Formazione a distanza Corso di Formazione Online Musicoterapia Anziani Corso base 100 Ore CODICE MA3 Piattaforma Discentes www.discentes.it Intro: Il corso vuole essere un approfondimento documentale sulla tematica Musicoterapia

Dettagli

I nostri corsi serali

I nostri corsi serali I nostri corsi serali del settore informatica Office WEB Anno formativo 2012-13 L Agenzia per la Formazione, l Orientamento e il Lavoro Nord Milano nasce dall unione di importanti e storiche esperienze

Dettagli

STRUMENTI COMPENSATIVI PER DSA

STRUMENTI COMPENSATIVI PER DSA Titolo STRUMENTI COMPENSATIVI PER DSA STRUMENTI COMPENSATIVI PER DSA Destinatari Docenti Primaria Docenti secondaria I e II Buona conoscenza e utilizzo del computer Buona conoscenza e utilizzo del computer

Dettagli

Concetti base del computer

Concetti base del computer Concetti base del computer Test VERO o FALSO (se FALSO giustifica la risposta) 1) La memoria centrale è costituita dal disco fisso VERO/FALSO 2) Allo spegnimento del PC la RAM perde il suo contenuto VERO/FALSO

Dettagli

Sistemi di supervisione e controllo

Sistemi di supervisione e controllo Sistemi di supervisione e controllo Informazioni generali sul corso Inizio corso: 28 aprile 2008 Fine corso: 20 giugno 2008 Durata: 8 settimane Docenti Tutor Dott. Maurizio Colantoni Direzione Tecnica

Dettagli

MANUALE UTENTE V.1.1

MANUALE UTENTE V.1.1 MANUALE UTENTE V.1.1 SOMMARIO 1 Introduzione... 3 2 Prerequisiti utilizzo sito myfasi... 4 3 Primo accesso al Sito Web... 5 4 Attivazione dispositivo USB myfasi... 9 5 Accesso al sito web tramite dispositivo

Dettagli

KPMG e-learning Solution La nostra offerta

KPMG e-learning Solution La nostra offerta KPMG e-learning Solution La nostra offerta BUSINESS PERFORMANCE SERVICES Aprile 2011 ADVISORY Agenda 1. Introduzione Il ruolo della tecnologia nella formazione Le opportunità offerte dall e-learning 2.

Dettagli

Oggetto: richiesta di accreditamento di programma di formazione di gruppo via Internet

Oggetto: richiesta di accreditamento di programma di formazione di gruppo via Internet Oggetto: richiesta di accreditamento di programma di formazione di gruppo via Internet secondo le Norme di attuazione sull applicazione delle tecnologie di e-learning alle attività formative, emanate dal

Dettagli

UNIVERSITA CA FOSCARI VENEZIA CENTRO INTERATENEO PER LA RICERCA DIDATTICA E LA FORMAZIONE AVANZATA ASSOCIAZIONE ITALIANA FORMATORI VENETO

UNIVERSITA CA FOSCARI VENEZIA CENTRO INTERATENEO PER LA RICERCA DIDATTICA E LA FORMAZIONE AVANZATA ASSOCIAZIONE ITALIANA FORMATORI VENETO UNIVERSITA CA FOSCARI VENEZIA CENTRO INTERATENEO PER LA RICERCA DIDATTICA E LA FORMAZIONE AVANZATA ASSOCIAZIONE ITALIANA FORMATORI VENETO BANDO AMMISSIONE AL CORSO DI PERFEZIONAMENTO in Tecnologie Didattiche

Dettagli

CATALOGO CORSI COMPETENZE DIGITALI 2015

CATALOGO CORSI COMPETENZE DIGITALI 2015 ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE POLO COMMERCIALE ARTISTICO GR AFICO MUSICALE LUCIANO BIANCIARDI CATALOGO CORSI COMPETENZE DIGITALI 2015 Agenzia Formativa Bianciardi Consorzio Istituti Professionali Associati

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2014 2015. Piano di lavoro individuale

ANNO SCOLASTICO 2014 2015. Piano di lavoro individuale ANNO SCOLASTICO 2014 2015 Piano di lavoro individuale Classe: 2F RIM Materia: Informatica Docente: Piovesan Paola Situazione di partenza della classe Non mi è possibile definire il livello di partenza

Dettagli

Sceneggiare un unità di lavoro LIM centrata sullo studente

Sceneggiare un unità di lavoro LIM centrata sullo studente Sceneggiare un unità di lavoro LIM centrata sullo studente Titolo UN VIAGGIO DI..ISTRUZIONE Argomento Attività didattica interdisciplinare preliminare al Viaggio d Istruzione a Roma: posizione geografica,

Dettagli

Video Fad. Videoformazione per doganalisti. MANUALE OPERATIVO rel. 1.10. 20 gennaio 2010. 2009 - emark corporate media

Video Fad. Videoformazione per doganalisti. MANUALE OPERATIVO rel. 1.10. 20 gennaio 2010. 2009 - emark corporate media Video Fad Videoformazione per doganalisti MANUALE OPERATIVO rel. 1.10 20 gennaio 2010 2009 - emark corporate media Sommario Introduzione...2 Requisiti hardware e software...3 Registrazione...4 Videolezione...5

Dettagli

MODULO TECNICO PROFESSIONALE. Lavori d ufficio studi professionali

MODULO TECNICO PROFESSIONALE. Lavori d ufficio studi professionali MODULO TECNICO PROFESSIONALE Ore: 60 Comparto: Area professionale: Lavori d ufficio studi professionali SEGRETERIA E AREA IMPIEGATIZIA Modulo formativo/u.f 1: Orientamento (2 ore) Conoscenza della persona

Dettagli

GUIDA AI CORSI OFFICE PER IL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO

GUIDA AI CORSI OFFICE PER IL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO GUIDA AI CORSI OFFICE PER IL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO INDICE Verifica dei requisiti tecnici... 1 *Rimozione blocco popup... 1 In Internet Explorer... 1 In Mozilla Firefox... 4 In Google Chrome...

Dettagli

Utilizzo dei sistemi Scada per il controllo del territorio

Utilizzo dei sistemi Scada per il controllo del territorio Progetto Sistema Sapere e Crescita Piano degli interventi 2012-2013 INTERVENTO B) Formazione online per le aziende SYLLABUS Utilizzo dei sistemi Scada per il controllo del territorio Informazioni generali

Dettagli

La struttura del desktop di Windows. Gli applicativi: cosa sono e a cosa servono

La struttura del desktop di Windows. Gli applicativi: cosa sono e a cosa servono IINTRODUZIIONE AL PC Fornire all utente i concetti e le caratteristiche di base per comprendere il funzionamento di un PC finalizzato alle operazioni comuni agli applicativi di Microsoft Office e saper

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2010/2011 - PROGETTO CL@SSE 2.0 1D LICEO SCIENTIFICO SCIENZE APPLICATE. e-l@boriamo

ANNO SCOLASTICO 2010/2011 - PROGETTO CL@SSE 2.0 1D LICEO SCIENTIFICO SCIENZE APPLICATE. e-l@boriamo ANNO SCOLASTICO 2010/2011 - PROGETTO CL@SSE 2.0 1D LICEO SCIENTIFICO SCIENZE APPLICATE e-l@boriamo Pag 2 - PROGETTO Pag 3 - OBIETTIVI/ TECNOLOGIE/METODOLOGIE DI LAVORO Pag 4 - PIANO DI LAVORO ANNO SCOLASTICO

Dettagli

Requisiti minimi di installazione... 1. Novità Piattaforma CGN 2015: Piattaforma nominativa... 2. Piattaforma CGN 2014 non installata...

Requisiti minimi di installazione... 1. Novità Piattaforma CGN 2015: Piattaforma nominativa... 2. Piattaforma CGN 2014 non installata... SOMMARIO Requisiti minimi di installazione... 1 Novità Piattaforma CGN 2015: Piattaforma nominativa... 2 Piattaforma CGN 2014 non installata... 3 Monoutente... 3 Multiutente... 5 Piattaforma CGN 2014 installata...

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE PRIMO BIENNIO TECNICO AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE PRIMO BIENNIO TECNICO AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING 1 di 8 26/01/2015 10.42 PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE PRIMO BIENNIO TECNICO AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING ANNO SCOLASTICO: 2014/2015 1. PRIMO BIENNIO DISCIPLINA: INFORMATICA DOCENTI:

Dettagli

fonte: http://www.adobe.com/products/player_census/shockwaveplayer/).

fonte: http://www.adobe.com/products/player_census/shockwaveplayer/). 2 IdeeDigitali, nell ambito della sua attività, ha sempre cercato di approfondire le potenzialità d impiego della grafica 3D soprattutto riguardo alla fruibilità dei Beni Culturali. Dopo anni di sperimentazioni,

Dettagli

TECNICHE E STRUMENTI DI GESTIONE AZIENDALE: LA DIREZIONE PER OBIETTIVI

TECNICHE E STRUMENTI DI GESTIONE AZIENDALE: LA DIREZIONE PER OBIETTIVI TECNICHE E STRUMENTI DI GESTIONE AZIENDALE: LA DIREZIONE PER OBIETTIVI 29 NOVEMBRE 24 DICEMBRE 2004 organizzato da: ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA' N ID CORSO: 7904 ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA V.LE REGINA

Dettagli

PAS, Percorso Abilitante Speciale a.a. 2014/2015

PAS, Percorso Abilitante Speciale a.a. 2014/2015 PAS, Percorso Abilitante Speciale a.a. 2014/2015 Laboratorio di Tecnologie Didattiche (3 cfu - 3 lezioni d aula, 18 ore + 18 ore online) Prof.ssa Maria Grazia Ottaviani pas.ottaviani.univr@gmail.com Syllabus

Dettagli

Guida rapida per i corsisti

Guida rapida per i corsisti Guida rapida per i corsisti Premessa La piattaforma utilizzata per le attività a distanza è Moodle, un software per la gestione di corsi online. Dal punto di vista dello studente, si presenta come un sito

Dettagli

Affidabilità dei servizi informatici aziendali

Affidabilità dei servizi informatici aziendali Progetto Speciale Multiasse La Società della Conoscenza in Abruzzo PO FSE Abruzzo 2007-2013 Piano degli interventi 2011-2012-2013 INTERVENTO B) Formazione online per le aziende SYLLABUS Affidabilità dei

Dettagli

I nostri corsi serali

I nostri corsi serali I nostri corsi serali del settore informatica Progettazione WEB WEB marketing Anno formativo 2014-15 L Agenzia per la Formazione, l Orientamento e il Lavoro Nord Milano nasce dall unione di importanti

Dettagli

Progettazione, Realizzazione e Gestione di una Rete Aziendale Wireless

Progettazione, Realizzazione e Gestione di una Rete Aziendale Wireless Progetto Speciale Multiasse La Società della Conoscenza in Abruzzo PO FSE Abruzzo 2007-2013 Piano degli interventi 2011-2012-2013 INTERVENTO B) Formazione online per le aziende SYLLABUS Progettazione,

Dettagli

Tecnologie informatiche e multimediali A.A. 2012/2013 - Elenco Obiettivi Prova scritta (STEP 1)

Tecnologie informatiche e multimediali A.A. 2012/2013 - Elenco Obiettivi Prova scritta (STEP 1) Tecnologie informatiche e multimediali A.A. 0/03 - Elenco Obiettivi Prova scritta (STEP ) Obiettivo didattico Descrivere gli elementi caratteristici delle tecnologie informatiche Numero item definire i

Dettagli

OGGETTO: Richiesta di accreditamento dell attività formativa a distanza erogabile in modalità E-learning di Gruppo Euroconference Spa

OGGETTO: Richiesta di accreditamento dell attività formativa a distanza erogabile in modalità E-learning di Gruppo Euroconference Spa OGGETTO: Richiesta di accreditamento dell attività formativa a distanza erogabile in modalità E-learning di Gruppo Euroconference Spa Ente proponente: Gruppo Euroconference Spa Via Enrico Fermi, 11/A 37135

Dettagli

Canale Web Aerospaziale Edizione 2011-2012 Concorso a premi Space Adventure. Premessa

Canale Web Aerospaziale Edizione 2011-2012 Concorso a premi Space Adventure. Premessa Canale Web Aerospaziale Edizione 2011-2012 Premessa L Agenzia Spaziale Italiana ha tra i suoi obiettivi principali quello della diffusione della ricerca scientifica e tecnologica applicata al campo aerospaziale

Dettagli

Oggetto: generazione web 2015/2016 Formazione insegnanti. Calendarizzazione attività

Oggetto: generazione web 2015/2016 Formazione insegnanti. Calendarizzazione attività MEDA, 10/09/2015 PROT. N. 9280 Alla c.a. Dirigenti scolastici Loro Sede Oggetto: generazione web 2015/2016 Formazione insegnanti. Calendarizzazione attività A seguire, si elencano i moduli formativi programmati

Dettagli

INFORMATICA (1 2 3) INFORMATICA 1 (primo e secondo periodo)

INFORMATICA (1 2 3) INFORMATICA 1 (primo e secondo periodo) INFORMATICA (1 2 3) Sono previsti diversi moduli di Informatica, ciascuno dei quali prevede un esame e l acquisizione di 5 crediti. Il modulo A fornisce competenze di base di informatica e di uso del personal

Dettagli

Applicazione delle macchine Stirling nei processi con fonti rinnovabili

Applicazione delle macchine Stirling nei processi con fonti rinnovabili Applicazione delle macchine Stirling nei processi con fonti rinnovabili Informazioni generali sul corso Scadenza Iscrizioni: 20 settembre 2010 Orientamento: 27 settembre 2010 - Ore 9-13:30 presentazione

Dettagli

e-learning connessione in rete

e-learning connessione in rete Per e-learning si intende un attività formativa (rivolta a utenti adulti, studenti universitari, studenti delle superiori, insegnanti, ecc.) che prevede: l utilizzo della connessione in rete per la fruizione

Dettagli

DIDATEC Corso base e corso avanzato

DIDATEC Corso base e corso avanzato PROGETTI DI FORMAZIONE PER DOCENTI 2012/2013 DIDATEC Corso base e corso avanzato PER I TUTTI DOCENTI I DOCENTI DI ITALIANO Fotografia di Giuseppe Moscato Scuola primaria e secondaria di primo grado e biennio

Dettagli

FAQ EIPASS A COSA SERVONO LE CERTIFICAZIONI EIPASS?

FAQ EIPASS A COSA SERVONO LE CERTIFICAZIONI EIPASS? FAQ EIPASS A COSA SERVONO LE CERTIFICAZIONI EIPASS? COME SI OTTENGONO LE CERTIFICAZIONI EIPASS? COME SI ACCEDE ALLA PIATTAFORMA? CHE COSA E' AULA DIDATTICA 3.0? IN CHE COSA CONSISTE L'ESAME? La Certificazione

Dettagli

OFFERTA FORMATIVA PER OCCUPATI

OFFERTA FORMATIVA PER OCCUPATI OFFERTA FORMATIVA PER OCCUPATI I corso elencati di seguito sono GRATUITI per gli aventi diritto alla dote occupati, vale a dire per i lavoratori occupati residenti o domiciliati in Lombardia con rapporto

Dettagli

Il cloud learning e i nuovi ambienti di apprendimento collaborativo nelle tecnologie per una didattica per competenze Strumenti

Il cloud learning e i nuovi ambienti di apprendimento collaborativo nelle tecnologie per una didattica per competenze Strumenti dei corsi Il corso denominato G1 non compare in quanto le iscrizioni all incontro col prof. Tagliagambe sono stati diversamente contemplati. Il codice del corso, indicato sulla destra nella casella dei

Dettagli

LORO SEDI. Nel ringraziare per la collaborazione porgo i migliori saluti.

LORO SEDI. Nel ringraziare per la collaborazione porgo i migliori saluti. Assessorat de l Education et de la Culture Assessorato Istruzione e Cultura TRASMISSIONE*VIA*PEC* Réf. n - Prot. n. 46145/SS Ai Dirigenti delle Istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado della Regione

Dettagli

Sistema di videoconferenza ADOBE ACROBAT CONNECT PRO 7 & B203 e Aula magna

Sistema di videoconferenza ADOBE ACROBAT CONNECT PRO 7 & B203 e Aula magna Sistema di videoconferenza ADOBE ACROBAT CONNECT PRO 7 & B203 e Aula magna 1 Cos' è? E' una applicazione server di Adobe che è stata installata su una macchina dedicata del Dipartimento Funziona con qualunque

Dettagli

Piattaforma Moodle I.S.S.M. Tchaikovsky. Guida rapida per gli studenti

Piattaforma Moodle I.S.S.M. Tchaikovsky. Guida rapida per gli studenti Piattaforma Moodle I.S.S.M. Tchaikovsky (www.orientamusa.it/fad) Guida rapida per gli studenti Cos'è Moodle? In questa guida vengono esposte le conoscenze di base per poter navigare in una classe virtuale

Dettagli

TIC & didattica: Seminari 2015. Michele Capalbo

TIC & didattica: Seminari 2015. Michele Capalbo TIC & didattica: una pluralità di relazioni Seminari 2015 Michele Capalbo Progetto: POF 2015\2016 L.S. E. Fermi (CS) Percorso: Orientiamoci sulle TIC nella didattica curriculare Facciamo conoscenza epub

Dettagli

CORSO PRATICO DI PROGETTAZIONE E CALCOLO STRUTTURALE. CORSO PRATICO DI PROGETTAZIONE E CALCOLO STRUTTURALE / pagina 1. www.p-learning.

CORSO PRATICO DI PROGETTAZIONE E CALCOLO STRUTTURALE. CORSO PRATICO DI PROGETTAZIONE E CALCOLO STRUTTURALE / pagina 1. www.p-learning. CORSO PRATICO DI PROGETTAZIONE E CALCOLO STRUTTURALE CORSO PRATICO DI PROGETTAZIONE E CALCOLO STRUTTURALE / pagina 1 www.p-learning.com P-learning P-Learning s.r.l. opera dal 2008 nella realizzazione di

Dettagli

Disciplina: TECNOLOGIE INFORMATICHE. Classi: IC IE - IF

Disciplina: TECNOLOGIE INFORMATICHE. Classi: IC IE - IF Programmazione modulare Indirizzo: BIENNIO Disciplina: TECNOLOGIE INFORMATICHE Classi: IC IE - IF Ore settimanali previste: 3 (1 ora Teoria - 2 ore Laboratorio) Prerequisiti per l'accesso al 1: conoscenza

Dettagli

WEBINAR DOCENTI ONLINE

WEBINAR DOCENTI ONLINE Aule Virtuali Archivium WEBINAR DOCENTI ONLINE 27 Maggio 2016 ore 20.30 Relatori: Marialberto Mensa e Gabriele Milano www.aule.archivium.biz 1 Informazioni Utili I siti di Archivium e HT Tecnologie Umanistiche

Dettagli

Indice dei contenuti

Indice dei contenuti Indice dei contenuti 1. Browser compatibili... 2 2. Requisiti di sistema... 2 3. Accreditamento del corso... 3 4. Durata del corso... 3 5. Accedere ai corsi con il PC... 3 6. Accedere ai corsi con l ipad/android...

Dettagli

Corso di Specializzazione in: Web Design e Contenuti Multimediali. ww.consultsrl.eu

Corso di Specializzazione in: Web Design e Contenuti Multimediali. ww.consultsrl.eu Corso di Specializzazione in: Web Design e Contenuti Multimediali ww.consultsrl.eu Corso di Specializzazione in: Web Design e Contenuti Multimediali Percorso formativo della durata di 200 ore in Aula e

Dettagli