VILLE A SCHIERA CAPITOLATO DESCRITTIVO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "VILLE A SCHIERA CAPITOLATO DESCRITTIVO"

Transcript

1 VILLE A SCHIERA CAPITOLATO DESCRITTIVO Gardenia S.r.l. Via Matteotti 18/20, Tavazzano con Villavesco P.IVA e COD.FISC , Tel./Fax

2 Note Il presente documento ha come scopo quello di illustrare la realizzazione delle opere che costituiscono l'edificio nel suo complesso e delle unità immobiliare che lo compongono. Di seguito sono descritte le scelte costruttive, impiantistiche, e le finiture. Ancorchè non richiamate esplicitamente, tutte le opere verranno realizzate nel pieno rispetto delle normative vigenti. Le immagini contenute nel testo sono puramente indicative e per quanto riguarda le finiture faranno fede le campionature presenti dal fornitore. La società promotrice si riserva il diritto in corso d opera di apportare varianti ai materiali e/o modifiche agli impianti che verranno descritti, fermo restando il principio fondamentale che i nuovi materiali e/o le nuove soluzioni adottate dovranno avere lo stesso valore commerciale e garantire lo stesso livello prestazionale di quelle previste nella presente relazione tecnica. In corso d opera la società promotrice si riserva il diritto di apportare varianti progettuali (facciate, planimetrie) che riterrà opportune nel rispetto delle Norme Tecniche di Attuazione del Comune di Mulazzano. IL PRESENTE DOCUMENTO È DI CARATTERE ILLUSTRATIVO E NON COSTITUISCE ELEMENTO CONTRATTUALE 2

3 Abitare nel confort di una casa a misura d uomo Le ville a schiera sono situate nelle vicinanze del centro sportivo di Mulazzano, vicine al centro paese, in una zona ben servita, tranquilla e sicura. Gli accessi pedonali e i carrai danno entrambi sulla via Via dei Tigli. La costruzione verrà realizzata con accorgimenti che prevedono una bassa dispersione energetica ed un elevato comfort acustico: l'utilizzo di un maggiore isolamento termico, finestre termoisolanti con vetri doppi a basso emissivo ed alto abbattimento acustico, pompa di calore e riscaldamento a pannelli radianti. IL PRESENTE DOCUMENTO È DI CARATTERE ILLUSTRATIVO E NON COSTITUISCE ELEMENTO CONTRATTUALE 3

4 Personalizzazioni e garanzie PERSONALIZZAZIONI E VARIANTI Chi acquista un abitazione può desiderare di apportare personali modifiche interne alla singola unità abitativa al progetto iniziale. Gardenia srl rimane a disposizione per valutare ogni possibile richiesta da parte dei clienti. L adozione di tali varianti e personalizzazione può avvenire purché siano compatibili con le strutture già prestabilite, con le parti comuni e con il limite di tempo utile per poterle eseguire senza ritardare il programmato avanzamento dei lavori. GARANZIE FINANZIARIE Una polizza postuma decennale viene consegnata all acquirente all atto del rogito notarile e con decorrenza dalla fine dei lavori. La polizza copre i danni materiali all immobile derivanti dai gravi difetti di costruzione. Il relativo premio viene pagato anticipatamente da Gardenia srl e non comporta alcun successivo adempimentoa carico dell acquirente. A maggior tutela di chi non conoscesse la solidità finanziaria di Gardenia srl, una fidejussione verrà rilasciata da Gardenia all acquirente, a partire dalla sottoscrizione del preliminare di acquisto, a garanzia di tutte le somme di denaro che verranno versate fino al rogito notarile. IL PRESENTE DOCUMENTO È DI CARATTERE ILLUSTRATIVO E NON COSTITUISCE ELEMENTO CONTRATTUALE 4

5 Classificazione energetica L attenzione al risparmio energetico, il contenimento dei consumi, la scelta dei materiali, l isolamento termico ed acustico, il sistema ambiente-edificio, sono tutti temi sui quali ormai si è sviluppata una forte sensibilità a livello mondiale. Nelle nostre attuali abitazioni il maggior consumo energetico è da imputare al riscaldamento (57%), seguito dalla produzione di acqua calda (25%), dagli apparecchi elettrici (11%) e dagli usi di cucina (7%). La certificazione energetica degli edifici è un importante processo di valutazione dell efficienza energetica dell edificio che ha focalizzato maggiormente l attenzione sul problema del consumo energetico. E stata introdotta con la direttiva europea 2002/91/CE, recepita nel nostro Paese con il D. Lgs n. 192 del 19/08/2005, corretto e integrato dal D.Lgs n. 311 del 29/12/2006 e definisce le linee guida nazionali, i criteri generali, la metodologia di calcolo e i requisiti di prestazione energetica richiesti. Le Regioni e le Province possono dotarsi di legislazione locale in materia. L attestato di certificazione energetica (ACE) è il documento che indica il fabbisogno / prestazione energetica del sistema edificio-impianti e attribuisce a questo l appartenenza a una classe energetica (dalla A+ alla G). Alla lettera A corrispondono minori consumi e maggiore efficienza. La prestazione energetica di un edificio è la quantità di energia annua necessaria all edificio stesso per i bisogni connessi alla climatizzazione, alla produzione di acqua calda sanitaria, alla ventilazione e all illuminazione. Il sistema edificio-impianti delle ville a schiera è stato progettato e realizzato in maniera tale da classificare l edificio in Classe A IPE: 27 Kwh/mq annuo IL PRESENTE DOCUMENTO È DI CARATTERE ILLUSTRATIVO E NON COSTITUISCE ELEMENTO CONTRATTUALE 5

6 Struttura Pareti portanti esterne realizzate con blocchi cassero Isotex (HDIII 38/14 con grafite) in conglomerato di legno cemento con giunti ad incastro verticali ed orizzontali, ad eliminazione completa di ponti termici, con un solo incavo di collegamento per il c.l.s. e fresature verticali. Struttura antisismica. Vespaio areato di 80 cm di altezza. Tetto in legno lamellare sbiancato. IL PRESENTE DOCUMENTO È DI CARATTERE ILLUSTRATIVO E NON COSTITUISCE ELEMENTO CONTRATTUALE 6

7 Finiture interne Secondo piano mansardato con tetto in legno lamellare sbiancato a vista così come per i portici e i box. Zona giorno e notte: pareti e plafoni rasati a gesso posato su sottofondo di intonaco pronto per tutti i locali. Cucina e servizi: intonaco completo al civile. IL PRESENTE DOCUMENTO È DI CARATTERE ILLUSTRATIVO E NON COSTITUISCE ELEMENTO CONTRATTUALE 7

8 Finiture esterne Intonaco completo a civile con sovrastante tinteggiatura con idropittura al quarzo per esterni su tutte le pareti verticali. Le gronde saranno finite in cemento armato a vista o rasate e tinteggiate. Canali di gronda, scossaline e converse in rame (sp. 8/10). Pluviali in rame. Davanzali, soglie e copertine porticato-balcone. Cancello carraio a due battenti e cancello pedonale con chiusura elettrica, in acciaio zincato. Ingresso e vialetto di accesso pedonale e carraio in autobloccanti di cemento. Recinzione esterna lato strada, in acciaio a disegno semplice, zincata e verniciata a polveri, poggiante su muro di recinzione e per gli altri lati interni in rete metallica plastificata e paletti con plinto di fondazione. Sistemazione con mezzo meccanico del terreno circostante la villa con formazione dei piani. IL PRESENTE DOCUMENTO È DI CARATTERE ILLUSTRATIVO E NON COSTITUISCE ELEMENTO CONTRATTUALE 8

9 Materiali di finitura Infissi Pavimenti e Rivestimenti Sanitari Rubinetterie IL PRESENTE DOCUMENTO È DI CARATTERE ILLUSTRATIVO E NON COSTITUISCE ELEMENTO CONTRATTUALE 9

10 Porte d ingresso MARCA: CORMO MODELLO: Z3 FINITURA: RAL 9016 LATO ESTERNO Portoncini blindati in classe anti entrusione 3 secondo norma UNI Pannello esterno modello R13 RAL a scelta della D.L. POMOLO GIREVOLE SERRATURA CON CHIAVE A CILINDRO EUROPEO IL PRESENTE DOCUMENTO È DI CARATTERE ILLUSTRATIVO E NON COSTITUISCE ELEMENTO CONTRATTUALE 10

11 Porte interne MARCA: CORMO MODELLO: Geminia GL1 FINITURA: Laminato; vari colori Rovere sbiancato Rovere sbiancato Noce biondo Wengè Noce nazionale MANIGLIA LAURA Bianco Ciliegio IL PRESENTE DOCUMENTO È DI CARATTERE ILLUSTRATIVO E NON COSTITUISCE ELEMENTO CONTRATTUALE 11

12 Infissi esterni MARCA: CORMO MODELLO: L68 FINITURA: RAL Sezione dell infisso in pino lamellare, maniglia finitura argento Anta apribile di sezione 68x75 mm a 3 battute Persiane in alluminio laccato RAL scelto dalla D.L. Vetrocamera: 33.1/15/4 bem Trasmittanza termica 1,4 Ug ZANZARIERE SU TUTTE LE FINESTRE IL PRESENTE DOCUMENTO È DI CARATTERE ILLUSTRATIVO E NON COSTITUISCE ELEMENTO CONTRATTUALE 12

13 Pavimenti e rivestimenti IL PRESENTE DOCUMENTO È DI CARATTERE ILLUSTRATIVO E NON COSTITUISCE ELEMENTO CONTRATTUALE 13

14 Pavimenti e rivestimenti IL PRESENTE DOCUMENTO È DI CARATTERE ILLUSTRATIVO E NON COSTITUISCE ELEMENTO CONTRATTUALE 14

15 Pavimenti e rivestimenti IL PRESENTE DOCUMENTO È DI CARATTERE ILLUSTRATIVO E NON COSTITUISCE ELEMENTO CONTRATTUALE 15

16 Pavimenti e rivestimenti IL PRESENTE DOCUMENTO È DI CARATTERE ILLUSTRATIVO E NON COSTITUISCE ELEMENTO CONTRATTUALE 16

17 Pavimenti e rivestimenti IL PRESENTE DOCUMENTO È DI CARATTERE ILLUSTRATIVO E NON COSTITUISCE ELEMENTO CONTRATTUALE 17

18 Pavimenti e rivestimenti IL PRESENTE DOCUMENTO È DI CARATTERE ILLUSTRATIVO E NON COSTITUISCE ELEMENTO CONTRATTUALE 18

19 Pavimenti e rivestimenti IL PRESENTE DOCUMENTO È DI CARATTERE ILLUSTRATIVO E NON COSTITUISCE ELEMENTO CONTRATTUALE 19

20 Pavimenti e rivestimenti IL PRESENTE DOCUMENTO È DI CARATTERE ILLUSTRATIVO E NON COSTITUISCE ELEMENTO CONTRATTUALE 20

21 Pavimenti e rivestimenti Formato 15*60 Rovere Giallo Bianco Bruno Grigio IL PRESENTE DOCUMENTO È DI CARATTERE ILLUSTRATIVO E NON COSTITUISCE ELEMENTO CONTRATTUALE 21

22 Pavimenti e rivestimenti IL PRESENTE DOCUMENTO È DI CARATTERE ILLUSTRATIVO E NON COSTITUISCE ELEMENTO CONTRATTUALE 22

23 Pavimenti e rivestimenti IL PRESENTE DOCUMENTO È DI CARATTERE ILLUSTRATIVO E NON COSTITUISCE ELEMENTO CONTRATTUALE 23

24 Pavimenti e rivestimenti Formati: 48x48 30x48 30x30 15x15 modulari Formati: 60x60 30x60 30x30 modulari IL PRESENTE DOCUMENTO È DI CARATTERE ILLUSTRATIVO E NON COSTITUISCE ELEMENTO CONTRATTUALE 24

25 Pavimenti e rivestimenti Formati: 10x10 20x20 Formati: 48x48 31x48 42x42 30x30 15x31 15x15 modulari IL PRESENTE DOCUMENTO È DI CARATTERE ILLUSTRATIVO E NON COSTITUISCE ELEMENTO CONTRATTUALE 25

26 Pavimenti e rivestimenti IL PRESENTE DOCUMENTO È DI CARATTERE ILLUSTRATIVO E NON COSTITUISCE ELEMENTO CONTRATTUALE 26

27 Pavimenti e rivestimenti Effetto satinato Formati: 20x56 31x31 Effetto lucido Formati: 20x56 31x31 IL PRESENTE DOCUMENTO È DI CARATTERE ILLUSTRATIVO E NON COSTITUISCE ELEMENTO CONTRATTUALE 27

28 Sanitari MARCA: IDEAL STANDARD SERIE: Tesi Design IL PRESENTE DOCUMENTO È DI CARATTERE ILLUSTRATIVO E NON COSTITUISCE ELEMENTO CONTRATTUALE 28

29 Sanitari MARCA: IDEAL STANDARD SERIE: CONNECT IL PRESENTE DOCUMENTO È DI CARATTERE ILLUSTRATIVO E NON COSTITUISCE ELEMENTO CONTRATTUALE 29

30 Sanitari MARCA: IDEAL STANDARD SERIE: Step 21 IL PRESENTE DOCUMENTO È DI CARATTERE ILLUSTRATIVO E NON COSTITUISCE ELEMENTO CONTRATTUALE 30

31 Rubinetteria MARCA: Ideal Standard SERIE: Connect Blue IL PRESENTE DOCUMENTO È DI CARATTERE ILLUSTRATIVO E NON COSTITUISCE ELEMENTO CONTRATTUALE 31

32 Rubinetteria MARCA: Ideal Standard SERIE: Mara IL PRESENTE DOCUMENTO È DI CARATTERE ILLUSTRATIVO E NON COSTITUISCE ELEMENTO CONTRATTUALE 32

33 Rubinetteria MARCA: Ideal Standard SERIE: Cerasprint 2011 IL PRESENTE DOCUMENTO È DI CARATTERE ILLUSTRATIVO E NON COSTITUISCE ELEMENTO CONTRATTUALE 33

34 Impianto di riscaldamento e raffrescamento Pompa di calore di primaria marca Pannelli radianti annegati a pavimento. Due termostati manuali istallati nella zona giorno e nella zona notte. Impianto di condizionamento finito con 4 split (soggiorno, camera mat., due camere) IL PRESENTE DOCUMENTO È DI CARATTERE ILLUSTRATIVO E NON COSTITUISCE ELEMENTO CONTRATTUALE 34

35 Impianto elettrico Eseguito sottotraccia e sdoppiato per prese ed interruttori con quadro elettrico con salvavita, sarà eseguito secondo le disposizioni CEI-ENPI e sarà completo di impianto citofonico. Canalizzazione per rete di distribuzione telefonica e televisiva con presa. Antenna digitale terrestre. Predisposizione d impianto allarme volumetrico. Predisposizione apertura elettrica cancello carraio. Predisposizione per impianto fotovoltaico per la produzione di energia elettrica. La successiva installazione sarà a cura e spese dell acquirente e da eseguirsi, se necessario, prima della fine lavori e/o richiesta abitabilità. IL PRESENTE DOCUMENTO È DI CARATTERE ILLUSTRATIVO E NON COSTITUISCE ELEMENTO CONTRATTUALE 35

36 Impianto elettrico Termostato ambiente nella zona giorno e nella zona notte. Videocitofono IL PRESENTE DOCUMENTO È DI CARATTERE ILLUSTRATIVO E NON COSTITUISCE ELEMENTO CONTRATTUALE 36

37 Basculante box Basculante marca Hormann Modello Berry Motivo 985 in acciaio Ral 9016 IL PRESENTE DOCUMENTO È DI CARATTERE ILLUSTRATIVO E NON COSTITUISCE ELEMENTO CONTRATTUALE 37