Investimenti Finanziari ETC REPORT MENSILE DI ANALISI QUANTITATIVA DEGLI STRUMENTI ETC NEGOZIATI SU BORSAITALIANA NOVEMBRE 2011

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Investimenti Finanziari ETC REPORT MENSILE DI ANALISI QUANTITATIVA DEGLI STRUMENTI ETC NEGOZIATI SU BORSAITALIANA NOVEMBRE 2011"

Transcript

1 Investimenti Finanziari ETC REPORT MENSILE DI ANALISI QUANTITATIVA DEGLI STRUMENTI ETC NEGOZIATI SU BORSAITALIANA NOVEMBRE 2011 ETC è un mensile informativo appositamente studiato per consulenti e promotori finanziari. ETC fornisce informazioni sull andamento dei principali mercati internazionali dei titoli, dei bond e delle valute, disegna un quadro tecnico conciso, puntuale ed attendibile e rappresenta un supporto strategico per dimostrare al cliente, in fase di trattativa, un elevato grado di competenza tecnica. Particolare attenzione è stata inoltre riservata alle strategie di investimento elaborate specificamente per agevolare i consulenti finanziari nella definizione dell asset allocation dei clienti.

2 DATA COLLOCAMENTO EFFETTO LEVA SOTTOSTANTE COMMISSIONE GESTIONE PATRIMONIO (MLN) VOLUME MEDIO 30GG AMUNDI ETF GSCI AGRICOLTURA AGRICOLI 4/20/2010 No SINTETICO N.A. 80,85 61,02 230,00 3,78 20,24 N.A. 26,04 0,73 0,39 17,45 0,1 5 DB AGRICULTURE BOOSTER EUR AGRICOLI 11/25/2010 No SINTETICO 0,45 26,23 122, ,87 14,13 N.A. N.A. 0,91 0,5 17, ETFS AGRICULTURE DJ UBSCI AGRICOLI 4/13/2007 No SINTETICO 0,49 642,16 5, ,00 3,53 18,43 29,3 24,32 0,66 0,39 17, ETFS LVRG AGRICULT DJ UBSCI AGRICOLI 5/26/2009 Si' SINTETICO 0,98 17,8 16, ,06 36,32 N.A. 51,43 1,76 0,29 30,53 0,11 5 ETFS SHORT AGRICUL DJ UBSCI AGRICOLI 5/26/2009 Si' SINTETICO 0,98 1, ,00 8 7,95 N.A. 39,93 1,16 0,04 39,81 0,2 3 ETFS SHORT ALL COMM DJ AIGCI AGRICOLI 5/26/2009 Si' SINTETICO 0,98 38,58 41, ,86 3,35 N.A. 32 0,87 0,1 38,31 0,17 7 RBS MARKET ACCESS RICI AGRIC AGRICOLI 1/12/2007 No SINTETICO 0,7 131,63 94, ,94 18,78 15,3 22,62 0,63 0, MTD YTD 3Y STANDARD DEVIATION RQUADRO TRAKING ERROR ALPHA TOTALE RATING ETFS ALUMINIUM ALLUMINIO 4/13/2007 No SINTETICO 0,49 52,62 3, ,25 21,64 12,84 13,61 0,6 0,61 13, ETFS LVRG ALUMINIUM ALLUMINIO 5/26/2009 Si' SINTETICO 0,98 3,58 6, ,69 39,43 N.A. 29,19 1,52 0,54 27,92 0,1 1 ETFS SHORT ALUMINIUM ALLUMINIO 5/26/2009 Si' SINTETICO 0,98 3,9 46, ,23 14,23 N.A. 29,57 1,31 0,26 50,43 0,16 6 DB PHYSICAL SILVER ETC EUR ARGENTO 10/13/2010 No FISICO N.A. 33,67 228, ,62 0,31 N.A. 53,99 0,67 0,66 43,55 0,08 DB PHYSICAL SILVER EURO HEDG ARGENTO 10/13/2010 No FISICO N.A. 80,26 245, ,11 0,31 N.A. 57,92 N.A. N.A. N.A. N.A. 3 ETFS LVRG SILVER ARGENTO 5/26/2009 Si' SINTETICO 0,98 113,48 35, ,00 16,79 20,85 N.A. 113,1 1,28 0,57 70,71 0,09 6 ETFS PHYSICAL SILVER ARGENTO 6/20/2007 No FISICO 0,49 821,81 22, ,5 0,31 195,6 54,42 0,71 0,7 40,88 0 ETFS SHORT SILVER ARGENTO 5/26/2009 Si' SINTETICO 0,98 29,28 10, ,00 11,62 23,01 N.A. 65,26 0,55 0,51 105,67 0,16 8 ETFS SILVER ARGENTO 4/13/2007 No SINTETICO 0,49 80,35 26, ,00 6,75 1,21 184,37 53,72 0,67 0,6 36, ETFS GASOLINE BENZINA 4/13/2007 No SINTETICO 0,49 18,08 29, ,00 0,75 7,82 83,53 19,94 0,39 0,4 20, ETFS LIVE CATTLE BESTIAME VIVO 4/13/2007 No SINTETICO 0,49 10,82 5, ,00 3,56 3,74 6,51 21,88 0,98 0,58 14, ETFS LIVESTOCK DJ UBSCISM BESTIAME VIVO 4/13/2007 No SINTETICO 0,49 42,72 2, ,74 2,1 15,26 22,4 0,91 0, ETFS COFFEE CAFFE 4/13/2007 No SINTETICO 0,49 18,32 2, ,00 5,2 8,08 54,66 34,48 0,71 0,68 17, AMUNDI ETF GSCI NON ENERGY COMM NO ENERGY 4/20/2010 No SINTETICO N.A. 4,57 184,88 1 2,27 15,23 N.A. 18,31 0,73 0,58 11,04 0,1 5 ETFS FRW AGR DJ UBSCI F3SM COMM NO ENERGY 1/23/2008 No SINTETICO 0,49 45,71 10, ,09 12,09 31,87 23,53 0,8 0,43 16, ETFS FRW EX ENR DJ UBSCI F3S COMM NO ENERGY 1/23/2008 No SINTETICO 0,49 0,91 16,24 2 2,2 9,43 29,3 18,23 0,79 0,69 10, LYXOR ETF CMDT CRB NON ENERG COMM NO ENERGY 11/16/2006 No SINTETICO 0,35 200,81 20, ,7 11,64 47,11 16,53 0,73 0,55 10,42 0 8

3 DATA EFFETTO SOTTOSTANTE COMMISSIONE PATRIMONIO VOLUME MEDIO STANDARD RQUADRO TRAKING ALPHA TOTALE COLLOCAMENTO LEVA GESTIONE (MLN) 30GG MTD YTD 3Y DEVIATION ERROR RATING DB COMMODITY BOOSTER EUR HED COMMODITY 7/28/2011 No SINTETICO 0,45 2,04 100,36 0 0,87 N.A. N.A. N.A. 0,84 0,59 16,58 N.A. 6 DB X TR DBLCI OY BALANCED 1C COMMODITY 2/18/2009 No SINTETICO 0,55 946,71 30, ,00 3,91 5,95 N.A. 21,65 0,77 0,65 13, DBX TRACKERS DB COM DJUBSCI COMMODITY 10/27/2009 No SINTETICO N.A. 87,51 27, ,00 3,96 9,98 N.A. 20,39 0,69 0,65 12, ETFS ALL COMMOD DJ UBSCISM COMMODITY 4/13/2007 No SINTETICO 0,49 424,29 11, ,00 1,47 12,85 11,41 15,6 0,75 0,51 12, ETFS EX ENERGY DJ UBSCISM COMMODITY 4/13/2007 No SINTETICO 0,49 16,29 9,39 392,00 1,98 12,44 44,76 18,44 0,75 0,67 10, ETFS FRW ALL CMM DJ UBSCI F3 COMMODITY 1/23/2008 No SINTETICO 0,49 47,76 22,58 88,00 0,86 9,3 1,83 15,21 0,74 0,54 11, ETFS FRW LVST DJ UBSCI F3SM COMMODITY 1/23/2008 No SINTETICO 0,49 0,73 12,78 6 3,06 1,24 8,52 19,44 0,87 0,57 12, ETFS LVRG ALL COMM DJ UBSCI COMMODITY 5/26/2009 Si' SINTETICO 0,98 4,11 12,36 85,00 5,11 25,47 N.A. 33,16 1,59 0,41 26,31 0,1 7 ISHARES DJ UBS COM SW DE COMMODITY 2/26/2008 No SINTETICO 0,45 361,07 27,7 82,00 1,11 13,27 8,31 15,28 0,6 0,46 13,52 0,04 0 ISHARES S&P GBL TIM&FORST COMMODITY 3/18/2008 No SINTETICO N.A. 50,07 9, ,00 5,52 23,36 32,56 17,1 0,33 0,27 23,23 0,07 1 RBS GSCI 35/20 2X INVERSE COMMODITY 3/16/2011 No SINTETICO 0,65 15,07 80,25 0,00 8,83 N.A. N.A. N.A. 0,76 0,66 31,64 0,06 4 RBS GSCI 35/20 2X LVRG ETF COMMODITY 3/16/2011 No SINTETICO 0,65 99,73 47,76 2 3,37 N.A. N.A. N.A. 0,69 0,56 25,34 0,07 6 RBS MARKET ACCESS ROGERS INT COMMODITY 6/25/2008 No SINTETICO 0,7 235,61 24, ,02 8,85 7,5 16,07 0,61 0,48 13,08 0 ETFS COTTON COTONE 4/13/2007 No SINTETICO 0,49 28,54 2, , ,98 46,35 1,01 0,66 17, LYXOR ETF COMMODITIES CRB AD CRB 6/1/2006 No SINTETICO 0,35 890,53 21, ,00 0,48 8,95 20,72 13,96 0,68 0,45 12,7 0 5 DB ENERGY BOOSTER EURO HEDGE ENERGY 11/25/2010 No SINTETICO 0,45 3,94 97,25 3,00 1,68 2,06 N.A. N.A. 0,88 0,57 19, ETFS ENERGY DJ UBSCISM ENERGY 4/13/2007 No SINTETICO 0,49 197,76 7, ,00 1,03 12,97 42,71 15,3 0,55 0,3 18, ETFS FRW ENR DJ UBSCI F3SM ENERGY 1/23/2008 No SINTETICO 0,49 23,07 29,18 54,00 1,96 8,67 24,58 14,76 0,69 0,29 17, ETFS LVRG WHEAT FRUMENTO 5/26/2009 Si' SINTETICO 0,98 48,54 1, ,6 68,32 N.A. 74,11 1,13 0,28 45,38 0,11 7 ETFS SHORT WHEAT FRUMENTO 5/26/2009 Si' SINTETICO 0,98 3,43 61, ,00 10,39 35,28 N.A. 53,67 0,47 0,1 59,62 0,18 1 ETFS WHEAT FRUMENTO 4/13/2007 No SINTETICO 0,49 133,24 1, ,27 39,73 42,61 37,83 0,54 0,32 30, DB NATURAL GAS BOOSTER EURO GAS 11/25/2010 No SINTETICO 0,45 2,25 56, ,6 32,49 N.A. N.A. 0,41 0,44 19,36 0,02 9 ETFS FRW NATURAL GAS GAS 1/23/2008 No SINTETICO 0,49 13,39 3, ,44 31,19 79,25 14,02 0,83 0,43 19, ETFS LVRG NATURAL GAS GAS 5/26/2009 Si' SINTETICO 0,98 202,08 0, ,00 21,78 63,23 N.A. 29,37 1,18 0,39 34,35 0,14 10 ETFS NATURAL GAS GAS 4/13/2007 No SINTETICO 0,49 345,14 0, ,00 9,91 37,09 86,12 16,16 0,72 0,38 23, ETFS SHORT NATURAL GAS GAS 5/26/2009 Si' SINTETICO 0,98 5,5 170, ,00 16,89 37,16 N.A. 27,56 0,25 0,08 44,56 0,25 11

4 DATA EFFETTO SOTTOSTANTE COMMISSIONE PATRIMONIO VOLUME MEDIO STANDARD RQUADRO TRAKING ALPHA TOTALE COLLOCAMENTO LEVA GESTIONE (MLN) 30GG MTD YTD 3Y DEVIATION ERROR RATING DB MONTHLY SHORT GOLD EUR HG GOLD 11/25/2010 No SINTETICO 0,45 1,12 63, ,04 18,01 N.A. N.A. 1,07 0,75 16, DB PHYSICAL GOLD ETC EUR GOLD N.A. No FISICO N.A. 389,66 125, ,55 18,28 N.A. 21,24 0,75 0,79 14,62 0,09 5 DB PHYSICAL GOLD EURO HEDGED GOLD 10/14/2010 No FISICO N.A. 858,08 136, ,54 20,08 N.A. 22,31 N.A. N.A. N.A. N.A. 7 ETFS GOLD GOLD 4/13/2007 No SINTETICO 0,49 201,73 16, ,51 16,84 89,88 21,06 0,87 0,8 14, ETFS LVRG GOLD GOLD 5/26/2009 Si' SINTETICO 0,98 125,38 77, ,59 33,21 N.A. 41,95 1,62 0,75 32,3 0,1 5 ETFS PHYSICAL GOLD GOLD 6/20/2007 No FISICO 0, ,58 123, ,69 18,25 96,78 20,99 0,79 0, ETFS SHORT GOLD GOLD 5/26/2009 Si' SINTETICO 0,98 43,4 16, ,4 22,54 N.A. 29,73 0,77 0,34 57,06 0,17 4 GOLD BULLION SECURITIES LTD GOLD 4/20/2007 No FISICO 0,4 6377,61 121, , ,86 20,96 0,81 0,83 13, LYXOR ETN GOLD GOLD 10/4/2010 No SINTETICO 0,3 N.A. 122, ,27 17,43 N.A. 23,77 N.A. N.A. N.A. N.A. 9 LYXOR ETN SHORT GOLD GOLD 10/4/2010 No SINTETICO 0,4 N.A. 44, ,69 22,38 N.A. 29 N.A. N.A. N.A. N.A. 5 RBS PHYSICAL GOLD ETC GOLD N.A. No SINTETICO N.A. 13,25 124, ,27 N.A. N.A. N.A. 0,46 0,47 26,08 N.A. 6 ETFS CORN GRANO 4/13/2007 No SINTETICO 0,49 73,91 1, ,73 6,32 9,67 33,04 0,7 0,36 26, ETFS FRW GRAINS DJ UBSCI F3S GRANO 1/23/2008 No SINTETICO 0,49 32,88 7,08 15,00 4,13 15,02 2,54 27,22 0,71 0,41 20, ETFS GRAINS DJ UBSCISM GRANO 4/13/2007 No SINTETICO 0,49 66,05 3, ,00 3,74 19,85 6,62 28,72 0,72 0,4 21, AMUNDI ETF GSCI LIGHT ENERGY LIGHT ENERGY N.A. No SINTETICO N.A. 20,98 248,41 7 0,06 9,16 N.A. 15,52 0,64 0,48 12,33 0,09 4 AMUNDI ETF GSCI METAL METALLI 4/20/2010 No SINTETICO N.A. 55,87 224, ,09 14,77 N.A. 21,07 0,8 0,82 11,4 0,07 3 DB INDUSTRIAL METALS BOOSTER METALLI 7/28/2011 No SINTETICO 0,45 9,9 80,49 1 7,26 N.A. N.A. N.A. 0,74 0,87 12,93 N.A. 9 ETFS FRW IND MTL DJ UBSCI F3 METALLI 1/23/2008 No SINTETICO 0,49 23,29 16,59 778,00 4,3 24,77 12,34 21,55 0,69 0,81 12, ETFS INDUST MTLS DJ UBSCISM METALLI 4/13/2007 No SINTETICO 0,49 191,7 11, ,22 25,62 27,28 21,53 0,68 0,8 12,6 0 3 RBS MARKET ACCESS RICI METAL METALLI 1/12/2007 No SINTETICO 0,6 73,26 120, ,48 14,88 53,82 19,51 0,88 0,83 10,68 0,01 ETFS PHYSICAL PM BASKET EUR METALLI PREZIOSI 6/20/2007 No FISICO 0,43 387,16 96, ,82 2,92 132,38 27,24 N.A. N.A. N.A. N.A. 9 ETFS PREC METALS DJ UBSCISM METALLI PREZIOSI 4/13/2007 No SINTETICO 0,49 182,48 19, ,00 0,63 12,22 129,52 27,57 0,76 0,74 18, ETFS NICKEL NICKEL 4/13/2007 No SINTETICO 0,49 47,39 14, ,00 6,97 29,43 49,55 27,74 0,66 0,68 23, DB BRENT CRUDE OIL BOOST EUR OIL 7/28/2011 No SINTETICO 0,45 47,64 100,58 0,00 2,24 N.A. N.A. N.A. 0,52 0,29 19,7 N.A. 10 DB BRENT CRUDE OIL EURO HEDG OIL 11/25/2010 No SINTETICO 0,45 47,49 120, ,04 8,6 N.A. N.A. 0,93 0,44 23,17 0 5

5 DATA EFFETTO SOTTOSTANTE COMMISSIONE PATRIMONIO VOLUME MEDIO STANDARD RQUADRO TRAKING ALPHA TOTALE COLLOCAMENTO LEVA GESTIONE (MLN) 30GG MTD YTD 3Y DEVIATION ERROR RATING DB MONTHLY SHORT OIL EUR HDG OIL 11/25/2010 No SINTETICO 0,45 35,24 67, ,51 20,01 N.A. N.A. 0,91 0,44 22, ETFS BRENT 1MTH OIL SECURIT OIL 4/13/2007 No SINTETICO 0,49 286,55 44, ,58 16,46 44,57 17,87 N.A. N.A. N.A. N.A. 6 ETFS CRUDE OIL OIL 4/13/2007 No SINTETICO 0,49 343,07 19, ,92 6,86 18,14 21,1 0,43 0,44 24, ETFS FRW PTRL DJ UBSCI F3SM OIL 1/23/2008 No SINTETICO 0,49 22,69 55, ,98 2,45 24,36 18,67 0,6 0,37 21,3 0 7 ETFS HEATING OIL OIL 4/13/2007 No SINTETICO 0,49 16,49 17, ,00 2,53 14,75 11,77 16,24 0,53 0,21 18, ETFS LEVERAGED CRUDE OIL OIL 5/26/2009 Si' SINTETICO 0,98 87,77 3, ,00 12,22 20,73 N.A. 45,71 0,98 0,41 50,5 0,14 9 ETFS PETROLEUM DJ UBSCISM OIL 4/13/2007 No SINTETICO 0,49 13,27 20, ,17 0,95 0,27 19,13 0,59 0,35 22, ETFS SHORT CRUDE OIL OIL 5/26/2009 Si' SINTETICO 0,98 58,48 39, ,00 1,61 9,01 N.A. 32,92 0,62 0,3 66,39 0,25 0 ETFS WTI 2MTH OIL SECUR EUR OIL 4/13/2007 No SINTETICO 0,49 63,76 39, ,21 3,52 5,54 21,6 N.A. N.A. N.A. N.A. 4 LYXOR ETN OIL OIL 9/30/2010 No SINTETICO 0,6 N.A. 152, ,1 0,27 N.A. 19,59 0,67 0,36 29,86 0 LYXOR ETN SHORT OIL OIL 10/4/2010 Si' SINTETICO 0,7 N.A. 45, ,09 10,75 N.A. 34 N.A. N.A. N.A. N.A. ETFS SOYBEANS OIL OLIO DI SOIA 4/13/2007 No SINTETICO 0,49 5,52 5, ,00 0,7 19,13 21,35 21,77 0,69 0,48 16, DB PHYSICAL PALLADIUM EURO PALLADIO 10/15/2010 No FISICO N.A. 8,82 44, ,56 26,39 N.A. 31 0,68 0,61 27,39 0,09 ETFS PHYSICAL PALLADIUM PALLADIO 6/20/2007 No FISICO 0,49 266,17 42, ,2 27,95 196,26 31,21 0,68 0,7 21,65 0,01 DB PHYSICAL PLATINUM EURO PLATINO 10/15/2010 No FISICO N.A. 29,6 119, ,86 12,49 N.A. 23,49 0,76 0,49 22,1 0,11 ETFS LVRG PLATINUM PLATINO 5/26/2009 Si' SINTETICO 0,98 9,45 12, ,21 28,64 N.A. 38,13 1,6 0,72 33,32 0,1 7 ETFS PHYSICAL PLATINUM PLATINO 6/20/2007 No FISICO 0,49 651,76 111, ,72 13,79 71,98 17,13 0,93 0,65 16,97 0,01 ETFS SHORT PLATINUM PLATINO 4/12/2011 Si' SINTETICO 0,98 1,62 35, ,38 5,62 N.A. 36,44 0,61 0,34 56,17 0,17 6 ETFS COPPER RAME 4/13/2007 No SINTETICO 0,49 199,73 26, ,00 6,17 27,47 71,44 30,87 0,77 0,85 14, ETFS LEVERAGED COPPER RAME 5/26/2009 Si' SINTETICO 0,98 19,03 11, ,94 51,04 N.A. 61,68 1,57 0,83 46,9 0,08 6 ETFS SHORT COPPER RAME 5/26/2009 Si' SINTETICO 0,98 112,51 24, ,65 19,15 N.A. 48,44 0,79 0,67 84,13 0,14 2 ETFS FRW SFTS DJ UBSCI F3SM SOFT COMMODITY 1/23/2008 No SINTETICO 0,49 1,69 11,63 4,00 2,1 3,73 121,52 23,07 0,96 0,65 12, ETFS SOTFS DJ UBSCISM SOFT COMMODITY 4/13/2007 No SINTETICO 0,49 18,55 6, ,13 13,86 92,2 25,38 1,03 0,65 12, ETFS SOYBEANS SOIA 4/13/2007 No SINTETICO 0,49 36,88 13, ,00 2,01 20,77 37,74 23,51 0,43 0,46 16,83 0 9

6 DATA COLLOCAMENTO EFFETTO LEVA SOTTOSTANTE COMMISSIONE GESTIONE PATRIMONIO (MLN) VOLUME MEDIO 30GG ETFS LEAN HOGS UOVA 4/13/2007 No SINTETICO 0,49 21,92 0, ,55 0,54 32,48 24,98 0,68 0,52 16, ETFS ZINC ZINCO 4/13/2007 No SINTETICO 0,49 31,94 5, ,00 1,18 24,93 24,33 25,6 0,6 0,66 18, ETFS SUGAR ZUCCHERO 4/13/2007 No SINTETICO 0,49 32,07 18, ,00 4,61 14,79 93,82 39,59 0,79 0,6 20, MTD YTD 3Y STANDARD DEVIATION RQUADRO TRAKING ERROR ALPHA TOTALE RATING

! " " # # # " " " $ % # & #

!   # # #    $ % # & # ! " " " " " $ % & '( Cocoa Futures COCOA Future Cacao Valore 10 $ Coffee Futures 10 ton metriche (22.046 libbre) 1$ per ton metrica Dollari per ton metriche Marzo, Maggio, Luglio, Settembre, Dicembre Il

Dettagli

TREND E STRATEGIE DI INVESTIMENTO Settimana del 31 agosto 2009

TREND E STRATEGIE DI INVESTIMENTO Settimana del 31 agosto 2009 1 Trend e Strategie di Investimento http://www.educazionefinanziaria.com/ TREND E STRATEGIE DI INVESTIMENTO Mercato Azionario Semaforo Verde Situazione Fondamentale: Neutrale (basata sul differenziale

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO

ISTRUZIONI PER L USO GOLD 2.0 NEWSLETTER OPERATIVA SUL MERCATO AZIONARIO a cura di Pierluigi Gerbino ISTRUZIONI PER L USO Quelle che seguono sono le istruzioni ufficiali per il corretto utilizzo operativo della newsletter

Dettagli

AzzeroCO2 : Servizi informatici, gestionali e consulenziali a servizio degli Asset Manager. Novembre 2014

AzzeroCO2 : Servizi informatici, gestionali e consulenziali a servizio degli Asset Manager. Novembre 2014 AzzeroCO2 : Servizi informatici, gestionali e consulenziali a servizio degli Asset Manager Novembre 2014 AZZEROCO 2 AzzeroCO 2 è una società di consulenza energetico-ambientale creata da Legambiente, Kyoto

Dettagli

ETFS Commodity Securities Limited

ETFS Commodity Securities Limited ETFS Commodity Securities Limited (Costituita e registrata in Jersey ai sensi della Companies (Jersey) Law 1991 (e successivi emendamenti) con numero di registrazione 90959. Sottoposta alla regolamentazione

Dettagli

Gestione Separata Sovrana

Gestione Separata Sovrana Gestione Separata Sovrana Investment pack Aggiornamento al 31/01/2015 Composizione degli asset per classi di attivo DURATION DI PORTAFOGLIO 6,33 AUM (in mln ) 651,48 805,61 848,22 821,06 2 Dettaglio delle

Dettagli

Presentazione societaria

Presentazione societaria Eurizon Capital Eurizon Capital Presentazione societaria Eurizon Capital e il Gruppo Intesa Sanpaolo Banca dei Territori Asset Management Corporate & Investment Banking Banche Estere 1/12 Eurizon Capital

Dettagli

BRating Analysis. Summary Concluse le analisi mensili sui dati aggiornati a fine Marzo 2015. 15/04/2015. Statistiche del sistema

BRating Analysis. Summary Concluse le analisi mensili sui dati aggiornati a fine Marzo 2015. 15/04/2015. Statistiche del sistema BRating Analysis 15/04/2015 Summary Concluse le analisi mensili sui dati aggiornati a fine Marzo 2015. Per quanto riguarda il mercato azionario I protagonisti del mese sono stati i fondi che investono

Dettagli

Nota 5 PREZZI E IMPORT DI COMMODITIES ENERGETICHE E METALLI

Nota 5 PREZZI E IMPORT DI COMMODITIES ENERGETICHE E METALLI Nota 5 PREZZI E IMPORT DI COMMODITIES ENERGETICHE E METALLI Roberta Mosca (settembre 2008) 1 - L impennata dei prezzi delle materie prime La stabilità e la crescita dell economia globale è stata di recente

Dettagli

11/11. Anthilia Capital Partners SGR. Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia. Maggio 2011.

11/11. Anthilia Capital Partners SGR. Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia. Maggio 2011. 11/11 Anthilia Capital Partners SGR Maggio 2011 Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia Eugenio Namor Anthilia Capital Partners Lugano Fund Forum 22 novembre 2011 Industria

Dettagli

Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio

Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO La Congiuntura Economica Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio Luca Martina Private Banker Banca

Dettagli

ETF su indici daily short: investire nei mercati orso. db x-trackers su indici daily short

ETF su indici daily short: investire nei mercati orso. db x-trackers su indici daily short db x-trackers su indici daily short ETF su indici daily short: investire nei mercati orso L investimento in un ETF db x-trackers correlato ad indice daily short è destinato unicamente ad investitori sofisticati

Dettagli

Finanziarizzazione delle risorse naturali.

Finanziarizzazione delle risorse naturali. La finanziarizzazione dell acqua. Scheda preparata da CRBM in occasione dell incontro Europeo For the construction of the European Network of Water Commons Napoli, 10-11 dicembre 2011 a cura di Antonio

Dettagli

INDICE. Introduzione Cosa sono le Opzioni FX? Trading 101 ITM, ATM e OTM Opzioni e strategie di Trading Glossario Contatti e Informazioni

INDICE. Introduzione Cosa sono le Opzioni FX? Trading 101 ITM, ATM e OTM Opzioni e strategie di Trading Glossario Contatti e Informazioni OPZIONI FORMAZIONE INDICE Introduzione Cosa sono le Opzioni FX? Trading 101 ITM, ATM e OTM Opzioni e strategie di Trading Glossario Contatti e Informazioni 3 5 6 8 9 10 16 ATTENZIONE AI RISCHI: Prima di

Dettagli

I Futures: copertura del rischio finanziario e strumento speculativo

I Futures: copertura del rischio finanziario e strumento speculativo I Futures: copertura del rischio finanziario e strumento speculativo Luca Cappellina GRETA, Venezia Che cosa sono i futures. Il futures è un contratto che impegna ad acquistare o vendere, ad una data futura,

Dettagli

IMPOSTA SULLE TRANSAZIONI FINANZIARIE

IMPOSTA SULLE TRANSAZIONI FINANZIARIE IMPOSTA SULLE TRANSAZIONI FINANZIARIE (STRUMENTI DERIVATI ED ALTRI VALORI MOBILIARI) Ove non espressamente specificato i riferimenti normativi si intendono fatti al decreto del Ministro dell economia e

Dettagli

NUOVA LATODUE CHIUSURA LATERALE A SCATTO PER SCORREVOLI. Nuova versione con design arrotondato. Gamma completa. Fissaggio invisibile

NUOVA LATODUE CHIUSURA LATERALE A SCATTO PER SCORREVOLI. Nuova versione con design arrotondato. Gamma completa. Fissaggio invisibile NUOVA LATODUE CHIUSURA LATERALE A SCATTO PER SCORREVOLI Nuova versione con design arrotondato Gamma completa Fissaggio invisibile Ingombri ridotti e lavorazione standard I 04/04 DIN EN ISO 9001:00 Zertifikat:

Dettagli

www.unicreditprivate.it 800.710.710

www.unicreditprivate.it 800.710.710 www.unicreditprivate.it 800.710.710 Portfolio Life TM è la nuova soluzione finanziario-assicurativa Unit Linked a vita intera, realizzata da CreditRas Vita S.p.A. in esclusiva per UniCredit Private Banking.

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

SOLUZIONE UNIT Edizione 2011

SOLUZIONE UNIT Edizione 2011 YOUR Private Insurance SOLUZIONE UNIT Edizione 2011 Offerta pubblica di sottoscrizione di YOUR Private Insurance Soluzione Unit Edizione 2011 (Tariffa UB18), prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA FACOLTÀ DI SCIENZE STATISTICHE CORSO DI LAUREA IN STATISTICA ECONOMIA E FINANZA IL TRADING DI STRUMENTI DERIVATI. RELAZIONE DI STAGE PRESSO LA T4T. RELATORE: CH.MO PROF.

Dettagli

Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli. Le migliori condizioni per il suo patrimonio

Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli. Le migliori condizioni per il suo patrimonio Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli Le migliori condizioni per il suo patrimonio 2-3 Sommario 01 Il nostro modello dei prezzi 4 02 La nostra gestione patrimoniale 5 03 La

Dettagli

40cm 4454 30cm 4453 25cm 4452 20cm 4252 14cm 4403

40cm 4454 30cm 4453 25cm 4452 20cm 4252 14cm 4403 8 enede San Benedetto La sua storia, l importanza nella religione Cattolica da cui deriva la forte richiesta del mercato, ci hanno portato a dedicare una sezione apposita al culto di questo Santo. Sintesi

Dettagli

Comunicazione ai titolari di Azioni dei seguenti comparti di GO UCITS ETF Solutions Plc (già ETFX Fund Company Plc) (la "Società"):

Comunicazione ai titolari di Azioni dei seguenti comparti di GO UCITS ETF Solutions Plc (già ETFX Fund Company Plc) (la Società): 24 luglio 2014 Comunicazione ai titolari di Azioni dei seguenti comparti di GO UCITS ETF Solutions Plc (già ETFX Fund Company Plc) (la "Società"): ETFS WNA Global Nuclear Energy GO UCITS ETF (ISIN: IE00B3C94706)

Dettagli

Strategie ISOVOL nella costruzione di

Strategie ISOVOL nella costruzione di FOR PROFESSIONAL INVESTORS Strategie ISOVOL nella costruzione di portafogli diversificati I vantaggi di un approccio fondato sulla contribuzione al rischio EFPA Italia Meeting 2014 Agenda Inter-temporal

Dettagli

SANPAOLO ASSET MANAGEMENT Fra tradizione e innovazione

SANPAOLO ASSET MANAGEMENT Fra tradizione e innovazione Structured Products Italia 1/11 Ottobre 26 SANPAOLO ASSET MANAGEMENT Fra tradizione e innovazione Alberto Castelli - Direttore Commerciale, Marketing e Prodotti Gianluigi Fusar Poli - Responsabile Gestioni

Dettagli

Leadership in Energy and Environmental Design

Leadership in Energy and Environmental Design LEED Leadership in Energy and Environmental Design LEED è lo standard di certificazione energetica e di sostenibilità degli edifici più in uso al mondo: si tratta di una serie di criteri sviluppati negli

Dettagli

INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI

INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI 1) GENERALITA In conformità a quanto previsto dalla Direttiva 2004/39/CE (cd Direttiva Mifid), la Banca ha adottato tutte le misure

Dettagli

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI Il presente documento (di seguito Policy ) descrive le modalità con le quali vengono trattati gli ordini, aventi ad oggetto strumenti finanziari,

Dettagli

TRE CI LUCE PRICELIST 2014 / 2015

TRE CI LUCE PRICELIST 2014 / 2015 TRE CI LUCE PRICELIST 2014 / 2015 Validity December 1st 2014 Release 1.6 (11.11.2014) ALPHA CE - IP 40 * disponibile da dicembre 2014 / available from December 2014 Code Name Description VAT excl. L213084A.17

Dettagli

ETF Revolution: come orientarsi nel nuovo mondo degli investimenti

ETF Revolution: come orientarsi nel nuovo mondo degli investimenti ETF Revolution: come orientarsi nel nuovo mondo degli investimenti Emanuele Bellingeri Managing Director, Head of ishares Italy Ottobre 2014 La differenza di ishares La differenza di ishares Crescita del

Dettagli

Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio OUTLOOK

Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio OUTLOOK OUTLOOK Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio Non è facile assumersi rischi in modo intelligente e calcolato: la soluzione è Smart Risk AUTORE: STEFAN HOFRICHTER 16 Il 2013 è

Dettagli

METALMECCANICO ARTIGIANATO DIVISORE ORARIO 173 MESE 09.2012

METALMECCANICO ARTIGIANATO DIVISORE ORARIO 173 MESE 09.2012 CONTRATTO METALMECCANICO ARTIGIANATO DIVISORE ORARIO 173 MESE 09.2012 IMPIEGATI OPERAI LIV. QUALIFICA RETRIBUZIONE INDENNITA' TOTALE TOTALE mensile mensile TABELLARE INT. PROV. MESE ORA orario 01.01.02

Dettagli

IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI

IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI AVVERTENZA SUGLI INVESTIMENTI AD ALTO RISCHIO: Il Trading sulle valute estere (Forex) ed i Contratti per Differenza (CFD) sono altamente speculativi, comportano un alto livello

Dettagli

64 CONGRESSO NAZIONALE SICPRE

64 CONGRESSO NAZIONALE SICPRE 64 CONGRESSO NAZIONALE SICPRE Società Italiana di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica MILANO (16) 17-19 Settembre 2015 PROSPETTO SPONSOR INFORMAZIONI GENERALI: Presidente: Prof. Riccardo Mazzola,

Dettagli

Scenari ENEA per la Strategia Energetica Nazionale: metodologie e problemi

Scenari ENEA per la Strategia Energetica Nazionale: metodologie e problemi Scenari ENEA per la Strategia Energetica Nazionale: metodologie e problemi Maria Rosa Virdis ENEA - Unità Centrale Studi e Strategie Università Bocconi - Milano, 5 Dicembre 2012 1 SOMMARIO Le attività

Dettagli

Approccio al Mercato. - Brasile. A cura di Bruno Aloi Ufficio Brasile

Approccio al Mercato. - Brasile. A cura di Bruno Aloi Ufficio Brasile Approccio al Mercato - Brasile A cura di Bruno Aloi Ufficio Brasile 1 Brasile 6ª economia mondiale, previsione di 2,1% di crescita nel 2012. Mercato consumatore in crescita: 30 millioni sono entrati nella

Dettagli

Costruire una pila in classe

Costruire una pila in classe Costruire una pila in classe Angela Turricchia, Grazia Zini e Leopoldo Benacchio Considerazioni iniziali Attualmente, numerosi giocattoli utilizzano delle pile. I bambini hanno l abitudine di acquistarle,

Dettagli

SEB Asset Management. Il processo di investimento e la selezione degli asset: come creare un percorso ottimale

SEB Asset Management. Il processo di investimento e la selezione degli asset: come creare un percorso ottimale SEB Asset Management Il processo di investimento e la selezione degli asset: come creare un percorso ottimale Fabio Agosta, Responsabile Commerciale Europa Meridionale & Medio Oriente SEB Stockholm Enskilda

Dettagli

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock Costruirsi una rendita I principi d investimento di BlackRock I p r i n c i p i d i n v e s t i m e n t o d i B l a c k R o c k Ottenere una rendita è stato raramente tanto difficile quanto ai giorni nostri.

Dettagli

POLICY SUI CONFLITTI DI INTERESSI. Versione 9.0 del 9/03/2015. Approvata dal CDA nella seduta del 7/04/2015

POLICY SUI CONFLITTI DI INTERESSI. Versione 9.0 del 9/03/2015. Approvata dal CDA nella seduta del 7/04/2015 POLICY SUI CONFLITTI DI INTERESSI Versione 9.0 del 9/03/2015 Approvata dal CDA nella seduta del 7/04/2015 Policy conflitti di interesse Pag. 1 di 14 INDICE 1. PREMESSA... 3 1.1 Definizioni... 4 2. OBIETTIVI...

Dettagli

GESTIONE CENTRI DI COSTO

GESTIONE CENTRI DI COSTO GESTIONE CENTRI DI COSTO Basta attribuire un conto economico ad un solo centro di costo fisso, oppure ad un centro di costo generico che, a sua volta, ridistribuisce a percentuale fissa su altri centri

Dettagli

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Edizione 20141015 Pagina 1 di 16 INDICE 1 PREMESSE... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 1.2 CURA DELL'INTERESSE DEL CLIENTE... 3 1.2.1 Determinazione del

Dettagli

Le Opzioni. Caratteristiche delle opzioni. Sottostante

Le Opzioni. Caratteristiche delle opzioni. Sottostante Le Caratteristiche delle opzioni...1 I fattori che influenzano il prezzo di un opzione...4 Strategie di investimento con le opzioni...5 Scadenza delle opzioni...6 Future Style...7 Schede prodotto...8 Mercato

Dettagli

Hedge Fund: stili di gestione e peculiarità. Cristiana Brocchetti

Hedge Fund: stili di gestione e peculiarità. Cristiana Brocchetti Hedge Fund: stili di gestione e peculiarità Cristiana Brocchetti Milano, 17 dicembre 2012 1 Tradizionale o Alternativo? Due le principali aree che caratterizzano le tipologie di investimento: Tradizionali

Dettagli

Price list per il servizio di Non-Executing Broker. Ai sensi di quanto previsto all art. 3.3.4 del Regolamento

Price list per il servizio di Non-Executing Broker. Ai sensi di quanto previsto all art. 3.3.4 del Regolamento Price list per il servizio di Non-Executing Broker Ai sensi di quanto previsto all art. 3.3.4 del Regolamento In vigore dal 1 marzo 2015 Indice 1.0 2.0 3.0 Corrispettivo annuale di accesso al servizio

Dettagli

Luglio 2007. Direttive sulle informazioni agli investitori relative ai prodotti strutturati

Luglio 2007. Direttive sulle informazioni agli investitori relative ai prodotti strutturati Luglio 2007 Direttive sulle informazioni agli investitori relative ai prodotti strutturati Direttive sulle informazioni agli investitori relative ai prodotti strutturati Indice Preambolo... 3 1. Campo

Dettagli

vien... Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata Dipartimento di Prevenzione a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele

vien... Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata Dipartimento di Prevenzione a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele ERVIZIO ANITARIO REGIONALE A Azienda ervizi anitari N 1 triestina la vien... alute angiando M Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele Dipartimento

Dettagli

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT COMPETENZE SPECIALIZZATE E SOLIDITÀ DI UN GRANDE LEADER MONDIALE RISERVATO A INVESTITORI PROFESSIONALI 2 UN GRANDE GRUPPO AL VOSTRO SERVIZIO BNY Mellon Investment Management

Dettagli

Asian option (Opzione asiatica) E una opzione cash regolata sul prezzo medio di un metallo specificato in una media di periodo specificato.

Asian option (Opzione asiatica) E una opzione cash regolata sul prezzo medio di un metallo specificato in una media di periodo specificato. Abandon (Rinuncia) Se una opzione non è dichiarata ed esercitata, si intende rinunciata. American Option (Opzione americana) E una opzione, normalmente una opzione sul fisico, che può essere dichiarata

Dettagli

Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy

Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy 1. INTRODUZIONE Il presente documento definisce e formalizza le modalità ed i criteri adottati da Banca Popolare di Spoleto S.p.A. (di seguito, la Banca

Dettagli

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA Axpo Italia AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA UN GRUPPO A DIMENSIONE EUROPEA Axpo opera direttamente in oltre 20 paesi europei L Italia è uno dei mercati principali del gruppo Axpo in Italia Alla presenza

Dettagli

Sensore su fascetta stringitubo 0085 Rosemount

Sensore su fascetta stringitubo 0085 Rosemount Bollettino tecnico Gennaio 2013 00813-0102-4952, Rev. DC Sensore su fascetta stringitubo 0085 Rosemount Design non intrusivo per una misura di temperatura facile e veloce in applicazioni su tubazioni Sensori

Dettagli

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori ABC degli investimenti Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori I vantaggi di investire con Fidelity Worldwide Investment Specializzazione Fidelity è una società indipendente e si

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI CASSA RURALE RURALE DI TRENTO

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI CASSA RURALE RURALE DI TRENTO DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI LA NORMATIVA MIFID CASSA RURALE RURALE DI TRENTO Marzo 2014 La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva

Dettagli

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Pagina 1 di 16 INDICE 1 PREMESSE... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 1.2 CURA DELL'INTERESSE DEL CLIENTE... 3 1.2.1 Determinazione del prezzo... 4 1.2.2

Dettagli

Facciamo emergere i vostri valori.

Facciamo emergere i vostri valori. Facciamo emergere i vostri valori. www.arnerbank.ch BANCA ARNER SA Piazza Manzoni 8 6901 Lugano Switzerland P. +41 (0)91 912 62 22 F. +41 (0)91 912 61 20 www.arnerbank.ch Indice Banca: gli obiettivi Clienti:

Dettagli

Dal kw risorse per la competitività

Dal kw risorse per la competitività Dal kw risorse per la competitività Soluzioni di efficienza e ottimizzazione energetica dalla PMI alla grande impresa Salvatore Pinto AD Presidente Axpo Italia SpA Axpo Italia SpA Da fornitore a partner

Dettagli

Il mandato di gestione patrimoniale. La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione

Il mandato di gestione patrimoniale. La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione Il mandato di gestione patrimoniale La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione Il mandato di gestione patrimoniale LGT l assistenza professionale per i suoi investimenti Le

Dettagli

STRATEGIA DI ESECUZIONE E DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI

STRATEGIA DI ESECUZIONE E DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BANCA CARIM Cassa di Risparmio di Rimini SpA Sede Legale : Piazza Ferrari n. 15 47921 RIMINI ITALY Tel.: 0541-701111 Fax 0541-701337 Indirizzo Internet: www.bancacarim.it Capitale Sociale 246.145.545,00

Dettagli

INFORMAZIONI SULLE STRATEGIE DI ESECUZIONE E DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI DELL ISTITUTO CENTRALE DELLE BANCHE POPOLARI ITALIANE S.p.A.

INFORMAZIONI SULLE STRATEGIE DI ESECUZIONE E DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI DELL ISTITUTO CENTRALE DELLE BANCHE POPOLARI ITALIANE S.p.A. INFORMAZIONI SULLE STRATEGIE DI ESECUZIONE E DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI DELL ISTITUTO CENTRALE DELLE BANCHE POPOLARI ITALIANE S.p.A. EXECUTION POLICY Data decorrenza 09 dicembre 2013 Sede Sociale e Direzione

Dettagli

Raffineria Metalli Capra: innovazione nel settore METAL

Raffineria Metalli Capra: innovazione nel settore METAL SAP Customer Success Story Prodotti Industriali Raffineria Metalli Capra Raffineria Metalli Capra. Utilizzata con concessione dell autore. Raffineria Metalli Capra: innovazione nel settore METAL Partner

Dettagli

Correnti e circuiti a corrente continua. La corrente elettrica

Correnti e circuiti a corrente continua. La corrente elettrica Correnti e circuiti a corrente continua La corrente elettrica Corrente elettrica: carica che fluisce attraverso la sezione di un conduttore in una unità di tempo Q t Q lim t 0 t ntensità di corrente media

Dettagli

RELAZIONE ANNUALE SULLO STATO DEI SERVIZI E SULL ATTIVITÀ SVOLTA

RELAZIONE ANNUALE SULLO STATO DEI SERVIZI E SULL ATTIVITÀ SVOLTA Autorità per l energia elettrica e il gas RELAZIONE ANNUALE SULLO STATO DEI SERVIZI E SULL ATTIVITÀ SVOLTA 31 marzo 2013 VOLUME I Stato dei servizi Autorità per l energia elettrica e il gas RELAZIONE

Dettagli

DOCUMENTO DI CONSULTAZIONE SULLA DISTRIBUZIONE DI PRODOTTI COMPLESSI AI CLIENTI RETAIL

DOCUMENTO DI CONSULTAZIONE SULLA DISTRIBUZIONE DI PRODOTTI COMPLESSI AI CLIENTI RETAIL DOCUMENTO DI CONSULTAZIONE SULLA DISTRIBUZIONE DI PRODOTTI COMPLESSI AI CLIENTI RETAIL Le osservazioni al documento di consultazione dovranno pervenire entro il 21 Luglio 2014 on-line per il tramite del

Dettagli

Tipologie di strumenti finanziari

Tipologie di strumenti finanziari Tipologie di strumenti finanziari PRINCIPALI TIPOLOGIE DI STRUMENTI FINANZIARI: Azioni Obbligazioni ETF Opzioni 1 Azioni: definizione L azione è un titolo nominativo rappresentativo di una quota della

Dettagli

Evoluzione Risk Management in Intesa

Evoluzione Risk Management in Intesa RISCHIO DI CREDITO IN BANCA INTESA Marco Bee, Mauro Senati NEWFIN - FITD Rating interni e controllo del rischio di credito Milano, 31 Marzo 2004 Evoluzione Risk Management in Intesa 1994: focus iniziale

Dettagli

SCALA DEI PESI ATOMICI RELATIVI E MEDI

SCALA DEI PESI ATOMICI RELATIVI E MEDI SCALA DEI PESI ATOMICI RELATIVI E MEDI La massa dei singoli atomi ha un ordine di grandezza compreso tra 10-22 e 10-24 g. Per evitare di utilizzare numeri così piccoli, essa è espressa relativamente a

Dettagli

Investire nelle Insurance Linked Securities: UNA NUOVA ASSET CLASS. Prima dell adesione leggere il prospetto informativo Novembre 2011

Investire nelle Insurance Linked Securities: UNA NUOVA ASSET CLASS. Prima dell adesione leggere il prospetto informativo Novembre 2011 Investire nelle Insurance Linked Securities: UNA NUOVA ASSET CLASS Prima dell adesione leggere il prospetto informativo Novembre 2011 1 INDICE 1 CONOSCERE LASSETL CLASS E IL MERCATO 2 I VANTAGGI AD INVESTIRE

Dettagli

MetaTrader 4/5 per Android. Guida per l utente

MetaTrader 4/5 per Android. Guida per l utente 1 MetaTrader 4/5 per Android Guida per l utente 2 Contenuto Come ottenere il MT4/5 App per Android... 3 Come accedere al vostro Conto Esistente oppure creare un nuovo conto Demo... 3 1. Scheda Quotes...

Dettagli

I mercati. Giuseppe G. Santorsola 1

I mercati. Giuseppe G. Santorsola 1 I mercati I mercati primari e secondari Il mercato dei cambi Il mercato monetario I mercati obbligazionari e azionari Le società di gestione I mercati gestiti da MTS SpA I mercati gestiti da Borsa Italiana

Dettagli

Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta. insieme fino all essenza

Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta. insieme fino all essenza Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta insieme fino all essenza Dexia Asset Management, un leader europeo nell ambito della Gestione Alternativa n Una presenza storica fin

Dettagli

INFORMAZIONI SULLA NATURA E SUI RISCHI DEGLI STRUMENTI E DEI PRODOTTI FINANZIARI. 1.1. Le tipologie di prodotti e strumenti finanziari trattati

INFORMAZIONI SULLA NATURA E SUI RISCHI DEGLI STRUMENTI E DEI PRODOTTI FINANZIARI. 1.1. Le tipologie di prodotti e strumenti finanziari trattati INFORMAZIONI SULLA NATURA E SUI RISCHI DEGLI STRUMENTI E DEI PRODOTTI FINANZIARI 1.1. Le tipologie di prodotti e strumenti finanziari trattati 1.1.1. I titoli di capitale Acquistando titoli di capitale

Dettagli

Caratteristiche e modalità di erogazione dell assistenza tecnica

Caratteristiche e modalità di erogazione dell assistenza tecnica Caratteristiche e modalità di erogazione dell assistenza tecnica Termini del servizio La funzione dell Help Desk è quella di assicurare il mantenimento delle caratteristiche ottimali di funzionamento della

Dettagli

i tassi di interesse per i prestiti sono gli stessi che per i depositi;

i tassi di interesse per i prestiti sono gli stessi che per i depositi; Capitolo 3 Prodotti derivati: forward, futures ed opzioni Per poter affrontare lo studio dei prodotti derivati occorre fare delle ipotesi sul mercato finanziario che permettono di semplificare dal punto

Dettagli

Programma. Massimo Scolari, General Secretary, ASCOSIM and Member of Consultative Working Group - Investor Protection and Intermediaries, ESMA

Programma. Massimo Scolari, General Secretary, ASCOSIM and Member of Consultative Working Group - Investor Protection and Intermediaries, ESMA Programma 08:30 Registrazione e caffè di benvenuto 08:50 Osservazioni preliminari del presidente: Mauro Cesa, Technical Editor, RISK 09:10 DISCORSO DI APERTURA: Valutazione delle problematiche nazionali

Dettagli

Strategie basate su indicatori fondamentali e di volatilità: un applicazione al mercato europeo degli ETF settoriali

Strategie basate su indicatori fondamentali e di volatilità: un applicazione al mercato europeo degli ETF settoriali UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA Facoltà di Economia Marco Biagi Corso di laurea specialistica in Analisi, Consulenza e Gestione Finanziaria Curriculum Analisi Finanziaria Strategie basate

Dettagli

1. Agli estremi di una resistenza di 30 ohm è applicata una tensione di 120 volt. Calcolare la quantità di elettricità passata in 12 ore.

1. Agli estremi di una resistenza di 30 ohm è applicata una tensione di 120 volt. Calcolare la quantità di elettricità passata in 12 ore. ESERCIZI pag: 458 1. Agli estremi di una resistenza di 30 ohm è applicata una tensione di 120 volt. Calcolare la quantità di elettricità passata in 12 ore. 2. Una dinamo produce 6 amp a 160 v. Calcolare

Dettagli

Slowfood. aprile 2010 ACQUA ALLE CORDE - PROFESSIONE HAPPYCOLTORE - DOVE OSANO LE VIGNE. Slowine. Acqua alle corde. Slowfood. Azioni sostenibili

Slowfood. aprile 2010 ACQUA ALLE CORDE - PROFESSIONE HAPPYCOLTORE - DOVE OSANO LE VIGNE. Slowine. Acqua alle corde. Slowfood. Azioni sostenibili 45 aprile 2010 ACQUA ALLE CORDE - PROFESSIONE HAPPYCOLTORE - DOVE OSANO LE VIGNE Slowfood aprile 2010 www.slowfood.it Acqua alle corde Azioni sostenibili Professione happycoltore La rete delle comunità

Dettagli

Ignis Asset Management

Ignis Asset Management Ignis Asset Management Indice 2 Storia di Ignis 3 Ignis oggi 4 Eredità 5 Punti di forza 6 Capacità: innovazione, competenza ed esperienza 7 Panoramica sui prodotti 8 Assistenza clienti: il potere delle

Dettagli

SINTESI BEST EXECUTION - TRANSMISSION POLICY. (versione 2014)

SINTESI BEST EXECUTION - TRANSMISSION POLICY. (versione 2014) SINTESI BEST EXECUTION - TRANSMISSION POLICY. (versione 2014) 1. LA NORMATVA DI RIFERIMENTO. La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal Parlamento europeo nel 2004

Dettagli

La Raccolta Differenziata Utenze non domestiche

La Raccolta Differenziata Utenze non domestiche La Raccolta Differenziata Utenze non domestiche istruzioni per l uso Raccolta Differenziata Una soluzione alla portata di tutti La produzione di rifiuti è in continuo aumento e deve essere gestita in modo

Dettagli

RIALZO E AL RIBASSO CON FUTURE, ETF E CFD

RIALZO E AL RIBASSO CON FUTURE, ETF E CFD Salvatore Gaziano & Francesco Pilotti I 3 PASSI PER GUADAGNARE AL RIALZO E AL RIBASSO CON FUTURE, ETF E CFD Le basi, le strategie e la psicologia giusta per affrontare con successo il trading online sui

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C.

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C. DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva

Dettagli

Slide con esempi di prezzi di Futures e opzioni quotate su Borsa Italiana sulle azioni di Unicredit.

Slide con esempi di prezzi di Futures e opzioni quotate su Borsa Italiana sulle azioni di Unicredit. Slide con esempi di prezzi di Futures e opzioni quotate su Borsa Italiana sulle azioni di Unicredit. http://www.borsaitaliana.it/borsa/azioni/scheda.html?isin=it0004781412&lang=en http://www.borsaitaliana.it/borsa/derivati/idem-stock-futures/lista.html?underlyingid=ucg&lang=en

Dettagli

REALIZZAZIONE DI UNA BANCA DATI AMBIENTALE

REALIZZAZIONE DI UNA BANCA DATI AMBIENTALE REALIZZAZIONE DI UNA BANCA DATI AMBIENTALE Arch. Alverio Camin Progetto Speciale Recupero Ambientale e Urbanistico delle aree Industriali - PAT REALIZZAZIONE DI UNA BANCA DATI AMBIENTALE 1. Esperienza

Dettagli

Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile

Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile UBS (Lux) KSS Global Allocation Fund Gennaio 2010 Informazione Pubblicitaria Disclaimer Il presente documento è consegnato unicamente a

Dettagli

Programma. Massimo Scolari, General Secretary, ASCOSIM and Member of Consultative Working Group - Investor Protection and Intermediaries, ESMA

Programma. Massimo Scolari, General Secretary, ASCOSIM and Member of Consultative Working Group - Investor Protection and Intermediaries, ESMA Programma 08:30 Registrazione e caffè di benvenuto 08:50 Osservazioni preliminari del presidente: Mauro Cesa, Technical Editor, RISK 09:10 DISCORSO DI APERTURA: Valutazione delle problematiche nazionali

Dettagli

Che valore ha una nuova casa?

Che valore ha una nuova casa? Che valore ha una nuova casa? 2 La lettera del CEO Il 2012 è stato un anno molto intenso, caratterizzato da molti cambiamenti. Il più evidente è certamente il completamento del nuovo stabile a Mendrisio

Dettagli

Appendice A: tabelle descrittive residenti

Appendice A: tabelle descrittive residenti Appendice A: tabelle descrittive residenti 1. PARAMETRI EMATOCHIMICI DI BASE Nelle tabelle 1-12 sono riportati in dettaglio i risultati delle analisi descrittive riguardanti i parametri ematochimici di

Dettagli

Rexroth Pneumatics. Cilindro senz asta Cilindri senza stelo. Pressione di esercizio min/max Temperatura ambiente min./max.

Rexroth Pneumatics. Cilindro senz asta Cilindri senza stelo. Pressione di esercizio min/max Temperatura ambiente min./max. Rexroth Pneumatics 1 Pressione di esercizio min/max 2 bar / 8 bar Temperatura ambiente min./max. -10 C / +60 C Fluido Aria compressa Dimensione max. particella 5 µm contenuto di olio dell aria compressa

Dettagli

I Derivati. a.a. 2013/2014 mauro.aliano@unica.it

I Derivati. a.a. 2013/2014 mauro.aliano@unica.it I Derivati a.a. 2013/2014 mauro.aliano@unica.it 1 Definizione di derivati I derivati sono strumenti finanziari (art.1 TUF) Il valore dello strumento deriva da uno o più variabili sottostanti (underlying

Dettagli

Il tuo partner ideale per le soluzioni applicative e l informativa finanziaria

Il tuo partner ideale per le soluzioni applicative e l informativa finanziaria Il tuo partner ideale per le soluzioni applicative e l informativa finanziaria Il nostro gruppo in sintesi vwd group è da oltre 60 anni uno dei più importanti provider in Europa per la fornitura di soluzioni

Dettagli

Perché investire nel QUANT Bond? Logica di investimento innovativa

Perché investire nel QUANT Bond? Logica di investimento innovativa QUANT Bond Perché investire nel QUANT Bond? 1 Logica di investimento innovativa Partiamo da cose certe Nel mercato obbligazionario, una equazione è sempre vera: Rendimento = Rischio E possibile aumentare

Dettagli

L asset management di Banca Fideuram

L asset management di Banca Fideuram L asset management di Banca Fideuram 1 LA SOCIETA 2 La struttura societaria Banca Fideuram 3 Italia 99.5% Irlanda 100% Lussemburgo 99.94% Fideuram Investimenti SGR Gestioni Patrimoniali Fondi Comuni di

Dettagli

ITALIA: PRESENTAZIONE DEL SOSTEGNO FINANZIARIO STIMATO E DELLE AGEVOLAZIONI TRIBUTARIE PER I COMBUSTIBILI FOSSILI

ITALIA: PRESENTAZIONE DEL SOSTEGNO FINANZIARIO STIMATO E DELLE AGEVOLAZIONI TRIBUTARIE PER I COMBUSTIBILI FOSSILI ITALIA: PRESENTAZIONE DEL SOSTEGNO FINANZIARIO STIMATO E DELLE AGEVOLAZIONI TRIBUTARIE PER I COMBUSTIBILI FOSSILI Risorse energetiche e struttura del mercato L Italia produce piccoli volumi di gas naturale

Dettagli

Consulenza Finanziaria Indipendente

Consulenza Finanziaria Indipendente Consulenza Finanziaria Indipendente Investire per il lungo periodo GROUP Via Traversa Pistoiese 83-59100 Prato Tel: +39 0574 613447 email: info@kcapitalgroup.com www.kcapitalgroup.com L industria del risparmio

Dettagli

vwd market manager financials Il terminale finanziario per gli operatori professionali

vwd market manager financials Il terminale finanziario per gli operatori professionali vwd market manager financials Il terminale finanziario per gli operatori professionali Introduzione Overview Contenuti Tools & funzioni Contatti & supporto vwd market manager financials 2 A chi si rivolge

Dettagli

MANUALE PER VETRATE ISOLANTI

MANUALE PER VETRATE ISOLANTI MANUALE PER VETRATE ISOLANTI INFORMAZIONI Le informazioni contenute nel presente documento sono presentate in buona fede in base alle ricerche e alle osservazioni della Dow Corning, che le considera accurate.

Dettagli