Diversificare il portafoglio con le materie prime

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Diversificare il portafoglio con le materie prime"

Transcript

1 Diversificare il portafoglio con le materie prime Febbraio 2013 Massimo Siano, Head of Italian Market Tel: +44 (0) Jessica Lana, Associate Director Tel: +44 (0) Team italiano Tel: +44 (0)

2 ETF Securities Listed world s first gold ETP CSL commodity platform launched Listed world s first oil ETP MSL physical metals platform launched 2007 Listed world s first short & leveraged commodity ETPs 2008 Multicounterparty UCITS funds launched FXL currency platform launched 2009 Listed physical metals in the US and Japan Physical platinum and palladium listed in the US Listed commodity ETP platform in Japan IML physical industrial metals platform launched Listed Asianvaulted gold ETP in the US IML physical industrial metals platform expanded 2011 Second counterparty joins CSL platform 2012 HCSL hedged commodity platform launched 2

3 ETF Securities 3

4 ETC coperti dal rischio cambio USDCHF 2012 Swiss Franc outperforms mar-12 apr-12 mag-12 giu-12 lug-12 ago-12 Source: ETF Securities Performance in USD terms Performance in CHF terms Swiss Franc underperforms Performance in USD terms Performance in CHF terms 0.00 mar-11 apr-11 mag-11 giu-11 lug-11 ago-11 set-11 Source: ETF Securities Private and confidential 4

5 ETC coperti dal rischio cambio USDCHF Quotati sul SIX Swiss Exchange Swiss Franc Daily Hedged Agriculture DJ UBS FDSM Swiss Franc Daily Hedged Aluminium Swiss Franc Daily Hedged Brent Crude Swiss Franc Daily Hedged Cocoa Swiss Franc Daily Hedged Coffee Swiss Franc Daily Hedged Copper Swiss Franc Daily Hedged Corn Swiss Franc Daily Hedged Cotton Swiss Franc Daily Hedged Energy DJ UBS FDSM Swiss Franc Daily Hedged Gold Swiss Franc Daily Hedged Grains DJ UBS FDSM Swiss Franc Daily Hedged Industrial Metals DJ UBS FDSM Swiss Franc Daily Hedged Lead Swiss Franc Daily Hedged Longer Dated Agriculture Swiss Franc Daily Hedged Longer Dated All Commodities Swiss Franc Daily Hedged Longer Dated Energy Swiss Franc Daily Hedged Natural Gas Swiss Franc Daily Hedged Nickel Swiss Franc Daily Hedged Platinum Swiss Franc Daily Hedged Precious Metals DJ UBS FDSM Swiss Franc Daily Hedged Silver Swiss Franc Daily Hedged Softs DJ UBS FDSM Swiss Franc Daily Hedged Soybeans Swiss Franc Daily Hedged Sugar Swiss Franc Daily Hedged Tin Swiss Franc Daily Hedged Wheat Swiss Franc Daily Hedged WTI Crude Oil Swiss Franc Daily Hedged Zinc Private and confidential 5

6 Commodity come asset class

7 Performance Ranking Performance delle classi di attivo Asset Class Performance Ranked Year yr avg 1 Commodities Real Estate Real Estate Commodities Real Estate Commodities Bonds Real Estate Real Estate Bonds Real Estate Real Estate 7.4% 17.6% 27.9% 56% 27.7% 13% 11.6% 34.6% 29.1% 11.0% 26.3% 10% 2 Cash Equities Commodities Real Estate Equities Cash Cash Equities Commodities Cash Equities Commodities 2.4% 12% 16% 32.1% 9% 3.1% 3.4% 31% 27% 1.0% 14.0% 8.3% 3 Bonds Commodities Equities Equities Commodities Equities Commodities Commodities Equities Real Estate Bonds Equities -4.3% 6% 7% 27% 3% 1% -27% 19% 21% -2.9% 1.8% 5.7% 4 Real Estate Cash Cash Bonds Cash Bonds Equities Bonds Bonds Equities Cash Bonds -12.9% 1.7% 1.5% 14.4% 2.2% -2.4% -40% 3.7% 14.1% -4.4% 0.4% 3.3% 5 Equities Bonds Bonds Cash Bonds Real Estate Real Estate Cash Cash Commodities Commodities Cash -32% -10.0% -1.9% 1.6% -5.9% -15.9% -45.4% 0.9% 0.6% -6.6% -3.1% 2% Data: Equity - MSCI World, Bond - Barclays Aggregate Global Bond Index, Real Estate - EPRA/NAREIT Global, Commodity - DJ-UBS CI-F3 SM All Commodities, Cash - Euribor. Data in EUR, from December 31, 2002 to December 31, 2012 (10 Yr average) Sources: ETF Securities, Bloomberg 7

8 Quale commodity storicamente performa meglio in fase di crescita? Lead Average Monthly Returns 7.9% Copper Nickel 7.2% 7.1% Palladium Zinc 6.3% 6.5% Tin Silver 5.1% 5.0% Aluminium Platinum Soybeans Unleaded Gasoline Oil (Brent) Cotton Precious Metal Basket 4.0% 3.9% 3.8% 3.5% 3.3% 3.2% 3.2% Petroleum 2.7% Source: Bloomberg, ETF Securities 0.0% 1.0% 2.0% 3.0% 4.0% 5.0% 6.0% 7.0% 8.0% 9.0% Source: Bloomberg, ETF Securities Average monthly performance during the best 20% months of growth performance over the past 10 years (from December 2002 to December 2012). Growth is calculated as the simple average of US ISM and EU PMI growth on a 3 month moving average basis. Private and confidential 8

9 Gold Precious Metals All Commodities Agriculture Energy Industrial Metals FTSE 100 S&P 500 EuroStoxx 50 CAC 40 DAX 30 Quale commodity storicamente performa meglio in fase di recessione? Return during S&P 500 worst 20% Monthly Data, From December 31, 2002 to December 31, % 2% 0% -2% -4% -6% -8% -10% Source: Bloomberg 9

10 Correlazione materie prime e inflazione Commodities vs. Inflation Quarterly, December 31, December 31, 2012 Annual % Annual % US inflation (LHS) DJ UBS TR Commodity Index Sources: ETF Securities, Bloomberg Sources: ETF Securities, Bloomberg 10

11 Correlazione materie prime e dollaro USA Commodities vs. US Dollar Quarterly, December 31, December 31, DJ UBS TR Commodity Index US Dollar Index (RHS, Inverted scale) Sources: ETF Securities, Bloomberg Sources: ETF Securities, Bloomberg 11

12 Oct-2006 Oct-2007 Oct-2008 Oct-2009 Oct-2010 Oct-2011 Oct-2012 % Bassi tassi d interesse anche nel lungo periodo 7 6 Central Bank Target Policy Interest Rates Federal Reserve European Central Bank Bank of England Source: ETF Securities 12

13 Paesi emergenti sempre più rilevanti nel PIL mondiale 35% Share of World GDP (Nominal US$B) 30% 25% 20% 15% 10% 5% 0% China + India Japan NIAE EU + UK US + Canada Source: IMF, ETF Securities. IMF estimates after

14 Gross National Income ($US per capita) Potenziale di crescita di Cina e India 45,000 40,000 35,000 30,000 25,000 20,000 Asian Development Rates Japan (t=0, 1962) Korea (t=0, 1974) China (t=0, 1995) India (t=0, 2002) Malaysia (t=0, 1973) 15,000 10,000 5,000 India China Time (years) Data: Annual Sources: World Bank, ETF Securities 14

15 Energy Use (Kg of oil equivalent per capita) La crescita del PIL pro capite supporta la domanda per le materie prime 9,000 Rising per Capita Incomes Drive Commodity Demand USA 6,000 Australia 3,000 Malaysia Russia Japan Italy France UK Germany 0 China Mexico Egypt Brazil India 0 5,000 10,000 15,000 20,000 25,000 30,000 35,000 40,000 45,000 50,000 GDP per capita (current US$) Sources: World Bank, ETF Securities Data: As of

16 Come selezionare un indice di materie prime

17 Perchè accedere ad un indice generale di materie prime? Forti rendimenti storici ponderati al rischio Bassa volatilità Diversificazione Performance of Equity vs. Commodity Benchmark Indices Calculations based on total return index cumulative returns from 15 Jan 2003 to 15 Jan Rebased 100 = 15 January Source: ETF Securities, Bloomberg 17

18 L importanza della scelta dell indice Diversificazione tra le materie prime Liquidità delle materie prime Ponderazioni delle materie prime Maturità dei future Metodologia del rollover 18

19 Esempio: Maturità e costo del rollover 19

20 Composizione dell indice e ponderazioni 20

21 Diversificazione settoriale dell indice Concentration by Sector S&P GSCI = S&P Goldman Sachs Commodity Index, DJ-UBSCI = DJ-UBS All Commodity Index, DBLCI-OY Balanced = Deutsche Bank Liquid Commodity Index-Optimum Yield Balanced, UBS CMCI = UBS Bloomberg Constant Maturity Commodity Index, DB Booster = DB Booster Commodity Index, RICI = Rogers International Commodity Index. Calculations are based on most recent target weights published by each index provider on their website. Source: ETF Securities, Bloomberg 21

22 S&P GSCI DJ-UBSCI DJ-UBS TR F3 db Booster S&P GSCI Enhanced UBS CMCI DBLCI-OY Balanced RICI Liquidità delle materie prime sottostanti all indice Liquidity ($mn) $4,500 $4,000 $3,897 $3,500 $3,000 $3,199 $2,500 $2,000 $1,500 $1,000 $500 $0 $249 $240 $153 $74 $46 $21 S&P GSCI = S&P Goldman Sachs Commodity Index, DJ-UBS CI = DJ-UBS Commodity Index, DBLCI-OY Balanced = Deutsche Bank Liquid Commodity Index-Optimum Yield Balanced, UBS CMCI = UBS Bloomberg Constant Maturity Commodity Index, DB Booster = DB Booster Commodity Index, RICI = Rogers International Commodity Index. Figures are the maximum creation amount in $m without representing more than 15% of the least liquid commodity daily volume adjusted by target weight, assuming the rolling is done in one day. Calculations are based on most recent weights published by each index provider on their website. Data are updated to 15 January Source: ETF Securities, Bloomberg 22

23 Costi di transazione Number of transactions (annual) S&P GSCI = S&P Goldman Sachs Commodity Index, DJ-UBS = DJ-UBS All Commodity Index SM, DBLCI-OY Balanced = Deutsche Bank Liquid Commodity Index-Optimum Yield Balanced, UBS CMCI = UBS Bloomberg Constant Maturity Commodity Index, RICI = Rogers International Commodity Index. Calculations are based on each index roll methodology. Figures show the total number of rolling in a year taking into account the rolling period of each index. Source: ETF Securities, Bloomberg 23

24 Sharpe ratio: rendimento / rischio Sharpe Ratio S&P GSCI DJ-UBSCI S&P GSCI Enhanced db Booster DBLCI-OY DJ-UBSCI F3 S&P GSCI = S&P Goldman Sachs Commodity Index, DJ-UBSCI = DJ-UBS Commodity Index, DBLCI-OY = Deutsche Bank Liquid Commodity Index-Optimum Yield. Calculations are based on 10 years annualised returns, 10 years annualised volatilities and risk free rate equals to 1 year average of the US 10 Yrs rates. Data are updated to 15 th of January Source: ETF Securities, Bloomberg 24

25 Comparazione degli indici Dow Jones-UBS Commodity Index 1 DJ-UBSCI S&P Goldman Sachs Commodity Index GSCI UBS Bloomberg Constant Maturity Commodity Index CMCI Strategy Classic Classic Forward (Constant Maturity Index Methodology 2/3 liquidity, 1/3 world production World Production 1/3 liquidity, 2/3 economic data Deutsche Bank Liquid Commodities Index DBLCI-OY Enhanced (Optimal yield) Constant Maturity, world production by most liquid contracts # Constituents Caps/Floors Min component 2% Max component 15% No Min component 0.6% Max driven by UCITS No Max sector 33% Roll Period 6 th 10 th business day each month 5 th - 9 th business day each month Daily 2 nd 6 th business day each month Roll Strategy To the specified contract months 20% every roll day To the front months 20% every roll day To the specified contract months Energy monthly, nonenergy annually, 20% every roll day Excess/Total Return Total Return Total Return Total Return Total Return Rebalancing Annual Annual Monthly Monthly Base Currency USD USD USD USD/EUR Currency Hedged Yes EUR, GBP No Yes EUR, CHF, GBP Yes EUR, GBP ETPs on Indices ETF Securities ipath Amundi db x-tracker UBS db x-tracker Powershares Data: Last public available data as of December 31, 2012 (1) At the 2013 rebalancing, Dow Jones-UBS added two new commodity contracts to their index; Soyabean Meal and Wheat (KC Red) 25 For Investment Professional Use Only, Not For Public Dissemination Past performance is no guarantee of future results

26 Comparazione degli indici 1 as at January 13, number of roll events for DBLCI-OY and db Booster indexes is equal to potential maximum in a year (including rolling period) - 3 based on average daily traded volume over the past 3 months adjusted by commodity target weights: * Average maturity of the futures contracts each index is exposed to as of 15 th of Jan 2013, ** Maximum creation amount in $m without representing more than 15% of the least liquid commodity daily volume assuming the rolling is done in one day. Risk-free rate = 0.75% (1 year average of US 5 YR Rate). Source: ETF Securities, Bloomberg 26

27 COMF DJ-UBS Commodity Index TR 3 Month Forward SM

28 DJ-UBS Commodity Index Total Return 3 Month Forward SM ETFX DJ-UBS All Commodities 3 Month Forward Fund ETFS Longer Dated All Commodities Emittente ETFX Fund Company Plc ETFS Commodity Securities Ltd Codice di borsa COMF FAIG Regime Fiscale Reddito di capitale e diverso Solo reddito diverso Valuta di base USD USD MER 0.55% p.a. 0.49% p.a. Forma giuridica Fondo OICVM Titolo di debito collateralizzato Codice indice DJUBSF3T Index DJUBSF3T Index Esposizione 4-6 mesi 4-6 mesi Valuta di negoziazione EUR EUR 28

29 Definizione di Total Return Il Total Return é la somma di 3 rendimenti: prezzo spot del Commodity, Roll over del future sottostante e Collateral Return Spot Return Non investibile ma misurabile dal valore del future con scadenza nel mese + Roll Return Rendimento dell intera somma reinvestita dal future prima della scadenza in un altro future con diversa scadenza = Excess Return Misura il rendimento della posizione del future senza il valore della garanzia collaterale + Collateral Return Tasso d interesse del valore contante dell investimento = TOTAL RETURN 29

30 Aug-07 Oct-07 Dec-07 Feb-08 Apr-08 Jun-08 Aug-08 Oct-08 Dec-08 Feb-09 Apr-09 Jun-09 Aug-09 Oct-09 Dec-09 Feb-10 Apr-10 Jun-10 Aug-10 Oct-10 Dec-10 Feb-11 Apr-11 Jun-11 Contract Price Esempio di curva in Contango Curve dei future sul Brent Crude e WTI Crude in data 29 giugno 2007 $74.0 $73.5 $73.0 Brent Crude Brent Oil $72.5 $72.0 $71.5 WTI Oil WTI Crude $71.0 $70.5 $70.0 $69.5 Contango fino a questo punto. Backwardation sui punti successivi. $69.0 Delivery month Data Source: Bloomberg 30

31 Sep-07 Dec-07 Mar-08 Jun-08 Sep-08 Dec-08 Mar-09 Jun-09 Sep-09 Dec-09 Mar-10 Jun-10 Sep-10 Dec-10 Mar-11 Jun-11 Contract Price Esempio di curva in Backwardation Curve dei future sul Brent Crude e WTI Crude in data 20 luglio 07 $78 $77 $76 $75 $74 Brent Crude Brent Oil $73 $72 WTI Oil WTI Crude $71 $70 Delivery month Data Source: Bloomberg 31

32 Contracts Price DJ-UBS CI-F3 SM metodologia del rollover DJ-UBS CI SM replica contratti con scadenza approx 1-3 mesi DJ-UBS CI-F3 SM replica contratti con scadenza approx 4-6 mesi Example of Futures Curves $120 $118 Classic ETC Forward ETC $76 $74 $116 $72 $114 $70 $112 $68 $110 $108 Roll $66 $64 $106 $62 M0 M3 M6 M9 M12 M15 M18 M21 M24 M27 M30 M33 Months to Maturity 32

33 USD per barrel DJ-UBS CI-F3 SM esempio rollover in contango Per DJ-UBS CI SM il costo sarebbe del 3,24%. Per DJ-UBS CI-F3 SM il costo sarebbe 1,73% nello stesso giorno La curva delle materie prime tende a diventare più piatta nella parte destra $70 $69 $68 $ % Roll Cost $66 $65 $ % Roll Cost $63 $ Months to Delivery 33

34 DJ-UBS CI-F3 SM performance total return 1, All Commodities Total Return Jan Jan 2013 DJ-UBSCI Total Return Index DJ-UBSCI F3 Total Return Index DJ-UBS Commodity Index 3 Month Forward Composition of Returns 50% 40% 30% 20% 10% 0% -10% -20% -30% -40% Collateral Yield Spot Return Roll Yield Total Retun Sources: ETF Securities, DJ-UBS Sources: ETF Securities, DJ-UBS 34

35 Performance Ranking Performance delle classi di attivo Year yr avg 1 Commodities Real Estate Real Estate Commodities Real Estate Commodities Bonds Real Estate Real Estate Bonds Real Estate Real Estate 26.7% 40.7% 38.0% 35.9% 42.4% 24.5% 6.8% 38.3% 20.4% 7.7% 28.7% 12.1% 2 Bonds Equities Commodities Real Estate Equities Equities Cash Equities Commodities Cash Equities Commodities 12.9% 34.0% 25.3% 15.4% 21.0% 11.7% 2.1% 34.6% 18.7% 0.2% 16.1% 10.8% 3 Real Estate Commodities Equities Equities Commodities Bonds Commodities Commodities Equities Real Estate Bonds Equities 2.8% 26.9% 15.2% 10.8% 14.9% 7.9% -30.4% 22.5% 12.7% -5.8% 3.7% 8.1% 4 Cash Bonds Bonds Cash Bonds Cash Equities Bonds Bonds Equities Cash Bonds 1.3% 7.6% 5.9% 2.6% 4.9% 3.9% -42.2% 6.5% 6.4% -7.3% 0.3% 5.7% 5 Equities Cash Cash Bonds Cash Real Estate Real Estate Cash Cash Commodities Commodities Cash -19.3% 0.9% 1.2% -0.2% 3.8% -7.0% -47.7% 0.5% 0.2% -9.4% -1.3% 1.6% Data: Equity - MSCI World, Bond - Barclays Aggregate Global Bond Index, Real Estate - EPRA/NAREIT Global, Commodity - DJ-UBS CI-F3 SM All Commodities, Cash - US T-Bill 3 Month. Data in USD, from December 31, 2002 to December 31, 2012 (10 Yr average) Sources: ETF Securities, Bloomberg 35

36 Profilo rischio / rendimento con materie prime Correlation with Return Risk Sharpe Equity Bond PTF E&B Equity = MSCI AC World 8.1% 16.8% Bond = Barclays Capital Bond Composite-Global Index 5.7% 3.9% % Equity - 40% Bond 7.2% 11.1% DJ-UBS Commodity Index 3 Month Forward 10.8% 17.7% % Equity - 39% Bond - 2% DJ-UBS Commodity Index 3 Month Forward 7.3% 6.5% % Equity - 38% Bond - 5% DJ-UBS Commodity Index 3 Month Forward 7.4% 6.5% % Equity - 35% Bond - 10% DJ-UBS Commodity Index 3 Month Forward 7.6% 6.5% PM Basket 14.7% 19.7% % Equity - 39% Bond - 2% PM Basket 7.4% 6.5% % Equity - 38% Bond - 5% PM Basket 7.7% 6.5% % Equity - 35% Bond - 10% PM Basket 8.2% 6.6% GOLD 16.9% 18.8% % Equity - 39% Bond - 2% GOLD 7.5% 6.6% % Equity - 38% Bond - 5% GOLD 7.9% 6.6% % Equity - 35% Bond - 10% GOLD 8.6% 6.7% Note: Data in USD, 31 Dec Dec Equity = MSCI World as benchmark. Bond = Barclays Capital Bond Composite-Global as benchmark. PTF E&B = portfolio of equities and bonds. Risk-free rate set at 1.78% (1 year average of US 10 Yr. rates). Sources: ETF Securities, Bloomberg 36

37 Azioni, obbligazioni e materie prime in 10 anni MSCI AC World Barclays Capital Bond Composite-Global Index DJ-UBS Commodity Index 3 Month Forward PM Basket GOLD Sources: ETF Securities, Bloomberg

38 Performance di un portafoglio con 2% materie prime % Equity - 39% Bond - 2% DJ-UBS Commodity Index 3 Month Forward 59% Equity - 39% Bond - 2% PM Basket 59% Equity - 39% Bond - 2% GOLD 60% Equity - 40% Bond Sources: ETF Securities, Bloomberg

39 Performance di un portafoglio con 5% materie prime % Equity - 38% Bond - 5% DJ-UBS Commodity Index 3 Month Forward 58% Equity - 38% Bond - 5% PM Basket 58% Equity - 38% Bond - 5% GOLD 60% Equity - 40% Bond Sources: ETF Securities, Bloomberg

40 Performance di un portafoglio con 10% materie prime % Equity - 35% Bond - 10% DJ-UBS Commodity Index 3 Month Forward 55% Equity - 35% Bond - 10% PM Basket 55% Equity - 35% Bond - 10% GOLD 60% Equity - 40% Bond Sources: ETF Securities, Bloomberg

41 EXPECTED RETURN Ponderazione ottimale e frontiera efficiente in 10 anni 11% 10% Efficient Frontiers With Broad Commodity and Bond and Equity Benchmarks MSCI World, Barclays Capital Bond Composite-Global, Dow Jones-UBS Commodity Index 3 Month Forward 9% 8% MSCI World, Barclays Capital Bond Composite-Global 7% 6% MSCI World, Barclays Capital Bond Composite- Global, Dow Jones-UBS Commodity Index 5% 3.5% 5.5% 7.5% 9.5% 11.5% 13.5% 15.5% 17.5% 10 Years EXPECTED STANDARD DEVIATIONReturn Risk Sharpe Equities = MSCI World 8.1% 16.8% Bonds = Barclays Capital Bond Composite-Global 5.7% 3.9% DJ-UBS Commodity Index 5.9% 18.5% DJ-UBS Commodity Index 3 Month Forward 10.8% 17.7% % Equities % Bonds - 0.7% DJ-UBS Commodity Index 5.9% 3.7% % Equities % Bonds % DJ-UBS Commodity Index 3 Month Forward 6.4% 4.0% Note: Monthly data in USD from Dec 31, 2002 to Dec 31, Equities proxied using MSCI World as benchmark. Bonds proxied using Barclays Capital Bond Composite Global as benchmark. Risk-free rate set at 1.73% (1 year average of US 10 Yr. rates). Sources: ETF Securities, Bloomberg 41

42 Appendice

43 DJ-UBSCI SM componenti dell indice 2013 Commodity Commodity sub-indices components and weightings All Commodities Energy Ex-Agriculture & Livestock Petroleum Brent Crude 6% 18% 9% 26% WTI Crude Oil 9% 28% 14% 42% RBOB 3% 11% 5% 16% Heating Oil 4% 11% 5% 16% Natural Gas 10% 32% 16% Ex-Energy Industrial Metals Aluminum 5% 7% 8% 29% Copper (COMEX) 7% 11% 11% 43% Nickel 2% 3% 4% 13% Zinc 3% 4% 4% 15% Precious Metals Gold 11% 16% 17% 74% Silver 4% 6% 6% 26% Livestock Live Cattle 3% 5% 63% Lean Hogs 2% 3% 37% Agriculture Grains Corn 7% 10% 23% 41% Soybeans 5% 8% 18% 32% Wheat (Chicago) 3% 5% 11% 20% Wheat (Kansas) 1% 2% 4% 8% Softs Coffee 2% 4% 8% 30% Cotton 2% 3% 6% 22% Sugar 4% 6% 13% 48% Soy Meal 3% 4% 8% The Dow Jones - UBS Commodity Index SM. Soybean Oil 3% 4% 9% Target weights effective from January

44 DJ-UBS CI SM ( Classic ) metodologia del rollover Il rollover (se) avviene dal quinto al nono giorno lavorativo di inizio mese, 20% al giorno. Jan Feb Mar Apr May Jun Jul Aug Sep Oct Nov Dec Commodity F G H J K M N Q U V X Z Natural Gas Mar Mar May May Jul Jul Sep Sep Nov Nov Jan Jan Crude Oil Mar Mar May May Jul Jul Sep Sep Nov Nov Jan Jan Brent Oil Mar May May Jul Jul Sep Sep Nov Nov Jan Jan Mar Unleaded Gas Mar Mar May May Jul Jul Sep Sep Nov Nov Jan Jan Heating Oil Mar Mar May May Jul Jul Sep Sep Nov Nov Jan Jan Live Cattle Feb Apr Apr Jun Jun Aug Aug Oct Oct Dec Dec Feb Lean Hogs Feb Apr Apr Jun Jun Jul Aug Oct Oct Dec Dec Feb Chicago Wheat Mar Mar May May Jul Jul Sep Sep Dec Dec Dec Mar Corn Mar Mar May May Jul Jul Sep Sep Dec Dec Dec Mar Soybeans Mar Mar May May Jul Jul Nov Nov Nov Nov Jan Jan Soybean Oil Mar Mar May May Jul Jul Dec Dec Dec Dec Jan Jan Aluminum Mar Mar May May Jul Jul Sep Sep Nov Nov Jan Jan Copper Mar Mar May May Jul Jul Sep Sep Dec Dec Dec Mar Zinc Mar Mar May May Jul Jul Sep Sep Nov Nov Jan Jan Nickel Mar Mar May May Jul Jul Sep Sep Nov Nov Jan Jan Lead Mar Mar May May Jul Jul Sep Sep Nov Nov Jan Jan Tin Mar Mar May May Jul Jul Sep Sep Nov Nov Jan Jan Gold Feb Apr Apr Jun Jun Aug Aug Dec Dec Dec Dec Feb Silver Mar Mar May May Jul Jul Sep Sep Dec Dec Dec Mar Platinum Apr Apr Apr Jul Jul Jul Oct Oct Oct Jan Jan Jan Sugar Mar Mar May May Jul Jul Oct Oct Oct Mar Mar Mar Cotton Mar Mar May May Jul Jul Dec Dec Dec Dec Dec Mar Coffee Mar Mar May May Jul Jul Sep Sep Dec Dec Dec Mar Cocoa Mar Mar May May Jul Jul Sep Sep Dec Dec Dec Mar Kansas Wheat Mar Mar May May Jul Jul Sep Sep Dec Dec Dec Mar Soybean Meal Mar Mar May May Jul Jul Dec Dec Dec Dec Jan Jan Source: DJ-UBS, ETF Securities 44

45 DJ-UBS CI-F3 SM ( Forward ) metodologia del rollover Il rollover (se) avviene dal quinto al nono giorno lavorativo di inizio mese, 20% al giorno. Jan Feb Mar Apr May Jun Jul Aug Sep Oct Nov Dec Commodity F G H J K M N Q U V X Z Natural Gas May Jul Jul Sep Sep Nov Nov Jan Jan Mar Mar May Crude Oil May Jul Jul Sep Sep Nov Nov Jan Jan Mar Mar May Brent Oil Jul Jul Sep Sep Nov Nov Jan Jan Mar Mar May May Unleaded Gas May Jul Jul Sep Sep Nov Nov Jan Jan Mar Mar May Heating Oil May Jul Jul Sep Sep Nov Nov Jan Jan Mar Mar May Live Cattle Jun Jun Aug Aug Oct Oct Dec Dec Feb Feb Apr Apr Lean Hogs Jun Jun Jul Aug Oct Oct Dec Dec Feb Feb Apr Apr Chicago Wheat May Jul Jul Sep Sep Dec Dec Dec Mar Mar Mar May Corn May Jul Jul Sep Sep Dec Dec Dec Mar Mar Mar May Soybeans May Jul Jul Nov Nov Nov Nov Jan Jan Mar Mar May Soybean Oil May Jul Jul Dec Dec Dec Dec Jan Jan Mar Mar May Aluminum May Jul Jul Sep Sep Nov Nov Jan Jan Mar Mar May Copper May Jul Jul Sep Sep Dec Dec Dec Mar Mar Mar May Zinc May Jul Jul Sep Sep Nov Nov Jan Jan Mar Mar May Nickel May Jul Jul Sep Sep Nov Nov Jan Jan Mar Mar May Lead May Jul Jul Sep Sep Nov Nov Jan Jan Mar Mar May Tin May Jul Jul Sep Sep Nov Nov Jan Jan Mar Mar May Gold Jun Jun Aug Aug Dec Dec Dec Dec Feb Feb Apr Apr Silver May Jul Jul Sep Sep Dec Dec Dec Mar Mar Mar May Platinum Jul Jul Jul Oct Oct Oct Jan Jan Jan Apr Apr Apr Sugar May Jul Jul Oct Oct Oct Mar Mar Mar Mar Mar May Cotton May Jul Jul Dec Dec Dec Dec Dec Mar Mar Mar May Coffee May Jul Jul Sep Sep Dec Dec Dec Mar Mar Mar May Cocoa May Jul Jul Sep Sep Dec Dec Dec Mar Mar Mar May Kansas Wheat May Jul Jul Sep Sep Dec Dec Dec Mar Mar Mar May Soybean Meal May Jul Jul Dec Dec Dec Dec Jan Jan Mar Mar May Source: DJ-UBS, ETF Securities 45

46 Informazioni importanti Informazioni importanti Generale La presente comunicazione è stata diffusa da ETF Securities (UK) Limited ( ETFS UK ), la quale è autorizzata e disciplinata dalla Financial Services Authority (Autorità per i servizi finanziari) del Regno Unito. I prodotti trattati nel presente documento sono emessi da ETFS Commodity Securities Limited ( CSL ), ETFS Hedged Commodity Securities Limited ( HCSL ), ETFS Industrial Metal Securities Limited ( IML ), ETFS Metal Securities Limited ( MSL ), ETFS Oil Securities Limited ( OSL ), ETFS Foreign Exchange Limited ( FXL ), ETFX Fund Company Plc ( ETFX ), Gold Bullion Securities Limited ( GBS ed insieme a CSL, HCSL, IML, MSL, OSL, FXL ed ETFX gli Emittenti ). CSL, HCSL, IML, MSL, OSL, FXL e GBS sono regolamentati dalla Jersey Financial Services Commission (Commissione per i servizi finanziari del Jersey). ETFX è una società d'investimento a capitale variabile di tipo aperto con responsabilità separata tra i comparti (ognuno un Fondo ) di diritto irlandese. La Società è stata autorizzata dalla Banca centrale d Irlanda (il Regolamentatore Finanziario) come OICVM ai sensi del Regolamento delle Comunità Europee (Organismi di investimento collettivo in valori mobiliari) del 2003 ed emetterà una categoria di azioni separata (le Azioni ) per ogni Fondo. Se effettuata all'interno dell'italia, la presente comunicazione è rivolta esclusivamente a investitori qualificati e la sua circolazione tra il pubblico è proibita. Il presente documento non è, e in nessun caso deve essere interpretato come, un messaggio pubblicitario né un eventuale ulteriore misura a sostegno di un offerta pubblica di azioni negli Stati Uniti o in qualsiasi provincia o territorio degli stessi, in cui né l'emittente né alcun titolo da esso emesso è autorizzato o registrato per la distribuzione e nessun prospetto informativo relativo all Emittente è stato depositato presso alcuna commissione di vigilanza finanziaria o autorità normativa. Né il presente documento né copie dello stesso devono essere introdotti, trasmessi o distribuiti (direttamente o indirettamente) negli Stati Uniti. Né gli Emittenti né alcun titolo da essi emessi sono stati o saranno registrati ai sensi della Legge sui valori mobiliari (Securities Act) del 1933 o della Legge sulle società di investimento (Investment Company Act) del 1940 degli Stati Uniti né sono idonei ai sensi di alcuna legge statale applicabile in materia di valori mobiliari. Il presente documento può contenere commenti indipendenti sul mercato redatti da ETFS UK e basati su informazioni disponibili al pubblico. ETFS UK non rilascia alcuna garanzia in merito all'esattezza o alla correttezza delle informazioni contenute nel presente documento e qualsiasi opinione relativa a prodotti o all'attività del mercato è soggetta a variazioni. I fornitori di dati terzi utilizzati per il reperimento di informazioni riportate nella presente comunicazione non rilasciano alcuna garanzia o dichiarazione di alcun genere in merito a tali dati. I dati sulla performance storica riportati nel presente documento potrebbero essere basati su backtesting. I dati di performance sottoposti a backtesting sono puramente ipotetici e sono divulgati nel presente documento a scopo esclusivamente informativo. I dati sottoposti a backtesting non rappresentano il rendimento reale e non devono essere interpretati come un indicazione della performance effettiva o futura. La performance passata non costituisce una guida o una garanzia di rendimenti futuri. Le informazioni contenute nella presente comunicazione non costituiscono un'offerta di vendita né un sollecito ad acquistare titoli. La presente comunicazione non dovrebbe essere utilizzata come base per assumere decisioni d'investimento. In base a quanto disposto dall Autorità per i servizi finanziari del Regno Unito ( FSA ), ETFS UK è tenuta a specificare di non agire in alcun modo per conto dell investitore in relazione all investimento o all'attività di investimento a cui la presente comunicazione è riferita. In particolare, ETFS UK non fornirà all investitore alcun servizio di investimento e/o valutazione, o raccomandazione, in relazione ai termini di un operazione. Nessun rappresentante di ETFS UK è autorizzato ad adottare una condotta che possa portare l investitore a ritenere altrimenti. ETFS UK non è pertanto tenuta a fornire all investitore le tutele prestate ai suoi clienti; l investitore dovrà pertanto rivolgersi ad un consulente legale, finanziario e fiscale secondo quanto riterrà opportuno. Avvertenze sui rischi I titoli emessi dagli Emittenti sono prodotti complessi e strutturati che implicano un considerevole livello di rischio e non sono adatti a tutti i tipi di investitori. I titoli offerti dagli Emittenti sono rivolti a investitori sofisticati, professionali e istituzionali. Qualsiasi decisione d'investimento dovrebbe essere basata sulle informazioni contenute nel prospetto informativo degli Emittenti (o in eventuali supplementi agli stessi) che comprendono, tra l'altro, informazioni su determinati rischi associati a un investimento. Il prezzo dei titoli è soggetto a oscillazioni e gli investitori potrebbero non recuperare l importo investito. I titoli sono denominati in dollari USA e il valore degli investimenti denominati in altre valute sarà influenzato dai movimenti dei tassi di cambio. Gli investimenti nei titoli dell'emittente che offrono un'esposizione corta e/o a leva finanziaria sono adatti soltanto a investitori sofisticati, professionali e istituzionali che comprendono il significato di leva finanziaria e di rendimenti giornalieri composti e che sono in grado di accettare il potenziale di perdita accentuata rispetto a investimenti che non incorporano tali strategie. In periodi superiori a un giorno, gli investimenti con un'esposizione corta e/o a leva finanziaria non offrono necessariamente agli investitori un rendimento equivalente a quello derivante da investimenti lunghi o corti non sottoposti a leva finanziaria moltiplicato per il relativo fattore di leva finanziaria. Per informazioni più dettagliate su questi e altri rischi associati all'investimento nei titoli offerti dagli Emittenti, si rimandano gli investitori alla sezione Fattori di rischio del prospetto informativo pertinente. I prospetti informativi degli Emittenti sono disponibili su Per ulteriori informazioni contattare ETFS UK al numero o all'indirizzo 46

Strategie ISOVOL nella costruzione di

Strategie ISOVOL nella costruzione di FOR PROFESSIONAL INVESTORS Strategie ISOVOL nella costruzione di portafogli diversificati I vantaggi di un approccio fondato sulla contribuzione al rischio EFPA Italia Meeting 2014 Agenda Inter-temporal

Dettagli

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT COMPETENZE SPECIALIZZATE E SOLIDITÀ DI UN GRANDE LEADER MONDIALE RISERVATO A INVESTITORI PROFESSIONALI 2 UN GRANDE GRUPPO AL VOSTRO SERVIZIO BNY Mellon Investment Management

Dettagli

ETFS Commodity Securities Limited

ETFS Commodity Securities Limited ETFS Commodity Securities Limited (Costituita e registrata in Jersey ai sensi della Companies (Jersey) Law 1991 (e successivi emendamenti) con numero di registrazione 90959. Sottoposta alla regolamentazione

Dettagli

Qual è l errore più comune tra i Trader sul Forex e come possiamo evitarlo? David Rodriguez, Quantitative Strategist drodriguez@dailyfx.

Qual è l errore più comune tra i Trader sul Forex e come possiamo evitarlo? David Rodriguez, Quantitative Strategist drodriguez@dailyfx. Qual è l errore più comune tra i Trader sul Forex e come possiamo evitarlo? David Rodriguez, Quantitative Strategist drodriguez@dailyfx.com Avvertenza di Rischio: Il Margin Trading su forex e/o CFD comporta

Dettagli

BRating Analysis. Summary Concluse le analisi mensili sui dati aggiornati a fine Marzo 2015. 15/04/2015. Statistiche del sistema

BRating Analysis. Summary Concluse le analisi mensili sui dati aggiornati a fine Marzo 2015. 15/04/2015. Statistiche del sistema BRating Analysis 15/04/2015 Summary Concluse le analisi mensili sui dati aggiornati a fine Marzo 2015. Per quanto riguarda il mercato azionario I protagonisti del mese sono stati i fondi che investono

Dettagli

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni é Tempo di BILANCI Gli Investitori Hanno Sentimenti Diversi Verso le Azioni In tutto il mondo c è ottimismo sul potenziale di lungo periodo delle azioni. In effetti, i risultati dell ultimo sondaggio di

Dettagli

Comunicazione ai titolari di Azioni dei seguenti comparti di GO UCITS ETF Solutions Plc (già ETFX Fund Company Plc) (la "Società"):

Comunicazione ai titolari di Azioni dei seguenti comparti di GO UCITS ETF Solutions Plc (già ETFX Fund Company Plc) (la Società): 24 luglio 2014 Comunicazione ai titolari di Azioni dei seguenti comparti di GO UCITS ETF Solutions Plc (già ETFX Fund Company Plc) (la "Società"): ETFS WNA Global Nuclear Energy GO UCITS ETF (ISIN: IE00B3C94706)

Dettagli

Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile

Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile UBS (Lux) KSS Global Allocation Fund Gennaio 2010 Informazione Pubblicitaria Disclaimer Il presente documento è consegnato unicamente a

Dettagli

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Edizione 20141015 Pagina 1 di 16 INDICE 1 PREMESSE... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 1.2 CURA DELL'INTERESSE DEL CLIENTE... 3 1.2.1 Determinazione del

Dettagli

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Versione 04 1/28 INTRODUZIONE La Guida ai Parametri contiene la disciplina relativa ai limiti di variazione

Dettagli

ETF Revolution: come orientarsi nel nuovo mondo degli investimenti

ETF Revolution: come orientarsi nel nuovo mondo degli investimenti ETF Revolution: come orientarsi nel nuovo mondo degli investimenti Emanuele Bellingeri Managing Director, Head of ishares Italy Ottobre 2014 La differenza di ishares La differenza di ishares Crescita del

Dettagli

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock Costruirsi una rendita I principi d investimento di BlackRock I p r i n c i p i d i n v e s t i m e n t o d i B l a c k R o c k Ottenere una rendita è stato raramente tanto difficile quanto ai giorni nostri.

Dettagli

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Pagina 1 di 16 INDICE 1 PREMESSE... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 1.2 CURA DELL'INTERESSE DEL CLIENTE... 3 1.2.1 Determinazione del prezzo... 4 1.2.2

Dettagli

Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy

Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy 1. INTRODUZIONE Il presente documento definisce e formalizza le modalità ed i criteri adottati da Banca Popolare di Spoleto S.p.A. (di seguito, la Banca

Dettagli

! " " # # # " " " $ % # & #

!   # # #    $ % # & # ! " " " " " $ % & '( Cocoa Futures COCOA Future Cacao Valore 10 $ Coffee Futures 10 ton metriche (22.046 libbre) 1$ per ton metrica Dollari per ton metriche Marzo, Maggio, Luglio, Settembre, Dicembre Il

Dettagli

ETF su indici daily short: investire nei mercati orso. db x-trackers su indici daily short

ETF su indici daily short: investire nei mercati orso. db x-trackers su indici daily short db x-trackers su indici daily short ETF su indici daily short: investire nei mercati orso L investimento in un ETF db x-trackers correlato ad indice daily short è destinato unicamente ad investitori sofisticati

Dettagli

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse?

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Your Global Investment Authority Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Gli

Dettagli

Materiale di marketing Schroders Fondi Income. Una generazione. su cui investire

Materiale di marketing Schroders Fondi Income. Una generazione. su cui investire Materiale di marketing Schroders Fondi Income Una generazione su cui investire Con mercati sempre più volatili e imprevedibili, affidarsi al solo apprezzamento del capitale spesso non basta. Il bisogno

Dettagli

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI Il presente documento (di seguito Policy ) descrive le modalità con le quali vengono trattati gli ordini, aventi ad oggetto strumenti finanziari,

Dettagli

I Futures: copertura del rischio finanziario e strumento speculativo

I Futures: copertura del rischio finanziario e strumento speculativo I Futures: copertura del rischio finanziario e strumento speculativo Luca Cappellina GRETA, Venezia Che cosa sono i futures. Il futures è un contratto che impegna ad acquistare o vendere, ad una data futura,

Dettagli

Non solo benchmark: le prospettive nei modelli gestionali. Stefania Luzi Mefop Roma, 3 luglio 2013

Non solo benchmark: le prospettive nei modelli gestionali. Stefania Luzi Mefop Roma, 3 luglio 2013 Non solo benchmark: le prospettive nei modelli gestionali Stefania Luzi Mefop Roma, 3 luglio 2013 La cronistoria Pre 2009 Modello a benchmark basato su: Pesi delle asset class Benchmark costituito da indici

Dettagli

Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio OUTLOOK

Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio OUTLOOK OUTLOOK Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio Non è facile assumersi rischi in modo intelligente e calcolato: la soluzione è Smart Risk AUTORE: STEFAN HOFRICHTER 16 Il 2013 è

Dettagli

Termine di sottoscrizione 24 aprile 2015 ore 16:00 CET

Termine di sottoscrizione 24 aprile 2015 ore 16:00 CET Termsheet (Indication) Defender Vonti +41 (0)58 283 78 88 oppure www.derinet.ch DENOMINAZIONE ASPS: BARRIER REVERSE CONVERTIBLE (1230) 4.55% (4.50% p.a.) Defender Vonti su Gold (Troy Ounce) DESCRIZIONE

Dettagli

SOLUZIONE UNIT Edizione 2011

SOLUZIONE UNIT Edizione 2011 YOUR Private Insurance SOLUZIONE UNIT Edizione 2011 Offerta pubblica di sottoscrizione di YOUR Private Insurance Soluzione Unit Edizione 2011 (Tariffa UB18), prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit

Dettagli

TREND E STRATEGIE DI INVESTIMENTO Settimana del 31 agosto 2009

TREND E STRATEGIE DI INVESTIMENTO Settimana del 31 agosto 2009 1 Trend e Strategie di Investimento http://www.educazionefinanziaria.com/ TREND E STRATEGIE DI INVESTIMENTO Mercato Azionario Semaforo Verde Situazione Fondamentale: Neutrale (basata sul differenziale

Dettagli

IMPOSTA SULLE TRANSAZIONI FINANZIARIE

IMPOSTA SULLE TRANSAZIONI FINANZIARIE IMPOSTA SULLE TRANSAZIONI FINANZIARIE (STRUMENTI DERIVATI ED ALTRI VALORI MOBILIARI) Ove non espressamente specificato i riferimenti normativi si intendono fatti al decreto del Ministro dell economia e

Dettagli

Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia

Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia 30 settembre 203 4 ottobre 203 Telecom Italia e il mercato italiano Prezzo Chiusura Volumi medi giornalieri Capitalizzazione** da

Dettagli

FONTEDIR. Selezione Gestori Finanziari. Milano, luglio 2007. Institutional Sales Manager

FONTEDIR. Selezione Gestori Finanziari. Milano, luglio 2007. Institutional Sales Manager FONTEDIR Selezione Gestori Finanziari Monica Basso Milano, luglio 2007 Institutional Sales Manager Agenda Struttura e esperienza del mercato dei Fondi pensione Filosofia e Processo di investimento Sistema

Dettagli

Hedge Fund: stili di gestione e peculiarità. Cristiana Brocchetti

Hedge Fund: stili di gestione e peculiarità. Cristiana Brocchetti Hedge Fund: stili di gestione e peculiarità Cristiana Brocchetti Milano, 17 dicembre 2012 1 Tradizionale o Alternativo? Due le principali aree che caratterizzano le tipologie di investimento: Tradizionali

Dettagli

VARIAZIONI DELLA GAMMA ishares Conferma di fusioni e altre modifiche dei fondi ishares 27 maggio 2015

VARIAZIONI DELLA GAMMA ishares Conferma di fusioni e altre modifiche dei fondi ishares 27 maggio 2015 AD USO ESCLUSIVO DEGLI INVESTITORI SVIZZERI VARIAZIONI DELLA GAMMA ishares Conferma di fusioni e altre modifiche dei fondi ishares 27 maggio 2015 1. Premesse Il 1 luglio 2013, BlackRock ha completato l'acquisizione

Dettagli

STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI

STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI 1 INTRODUZIONE Il Consiglio di Amministrazione di Kairos Julius Baer Sim (di seguito la KJBSIM ) ha approvato il presente documento al fine di formalizzare

Dettagli

Tipologie di strumenti finanziari

Tipologie di strumenti finanziari Tipologie di strumenti finanziari PRINCIPALI TIPOLOGIE DI STRUMENTI FINANZIARI: Azioni Obbligazioni ETF Opzioni 1 Azioni: definizione L azione è un titolo nominativo rappresentativo di una quota della

Dettagli

INFORMAZIONI SULLA NATURA E SUI RISCHI DEGLI STRUMENTI E DEI PRODOTTI FINANZIARI. 1.1. Le tipologie di prodotti e strumenti finanziari trattati

INFORMAZIONI SULLA NATURA E SUI RISCHI DEGLI STRUMENTI E DEI PRODOTTI FINANZIARI. 1.1. Le tipologie di prodotti e strumenti finanziari trattati INFORMAZIONI SULLA NATURA E SUI RISCHI DEGLI STRUMENTI E DEI PRODOTTI FINANZIARI 1.1. Le tipologie di prodotti e strumenti finanziari trattati 1.1.1. I titoli di capitale Acquistando titoli di capitale

Dettagli

SANPAOLO ASSET MANAGEMENT Fra tradizione e innovazione

SANPAOLO ASSET MANAGEMENT Fra tradizione e innovazione Structured Products Italia 1/11 Ottobre 26 SANPAOLO ASSET MANAGEMENT Fra tradizione e innovazione Alberto Castelli - Direttore Commerciale, Marketing e Prodotti Gianluigi Fusar Poli - Responsabile Gestioni

Dettagli

UBS CIO Monthly Letter

UBS CIO Monthly Letter ab CIO WM Ottobre 2012 UBS CIO Monthly Letter I banchieri centrali vestono il mantello dei supereroi Alexander S. Friedman CIO UBS WM Quando ero piccolo, mi piaceva guardare film come Superman. Oggi quei

Dettagli

INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE / TRASMISSIONE DEGLI ORDINI ALLE CONDIZIONI PIU FAVOREVOLI PER IL CLIENTE EDIZIONE GENNAIO 2015

INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE / TRASMISSIONE DEGLI ORDINI ALLE CONDIZIONI PIU FAVOREVOLI PER IL CLIENTE EDIZIONE GENNAIO 2015 INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE / TRASMISSIONE DEGLI ORDINI ALLE CONDIZIONI PIU FAVOREVOLI PER IL CLIENTE EDIZIONE GENNAIO 2015 CODICE DOCUMENTO REG044/I/BIM (Allegato 1) SOCIETA BANCA INTERMOBILIARE

Dettagli

NOTA DI SINTESI. relativa agli. ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank

NOTA DI SINTESI. relativa agli. ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank NOTA DI SINTESI relativa agli ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank di cui al Prospetto di Base ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES redatta

Dettagli

POLITICA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI DI INVESTIMENTO (EXECUTION POLICY)

POLITICA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI DI INVESTIMENTO (EXECUTION POLICY) POLITICA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI DI INVESTIMENTO (EXECUTION POLICY) 15.11.2013 La presente politica intende definire la strategia di esecuzione degli ordini di negoziazione inerenti a strumenti finanziari

Dettagli

appartenente al Gruppo Poste Italiane

appartenente al Gruppo Poste Italiane appartenente al Gruppo Poste Italiane Offerta al pubblico di quote dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti di diritto italiano armonizzati alla Direttiva 2009/65/CE, denominati: Bancoposta Obbligazionario

Dettagli

Luglio 2007. Direttive sulle informazioni agli investitori relative ai prodotti strutturati

Luglio 2007. Direttive sulle informazioni agli investitori relative ai prodotti strutturati Luglio 2007 Direttive sulle informazioni agli investitori relative ai prodotti strutturati Direttive sulle informazioni agli investitori relative ai prodotti strutturati Indice Preambolo... 3 1. Campo

Dettagli

In breve Febbraio 2015

In breve Febbraio 2015 In breve In breve Febbraio 2015 La nostra principale responsabilità è rappresentata dagli interessi dei nostri clienti. Il principio per tutti i soci è essere disponibili ad incontrare i clienti, e farlo

Dettagli

1 IL RISCHIO: INTRODUZIONE.2 2 LA VOLATILITA.4

1 IL RISCHIO: INTRODUZIONE.2 2 LA VOLATILITA.4 IL RISCHIO 1 IL RISCHIO: INTRODUZIONE.2 2 LA VOLATILITA.4 2.1 La volatilità storica... 4 2.2 Altri metodi di calcolo... 5 3 LA CORRELAZIONE..6 4 IL VALUE AT RISK....8 4.1 I metodi analitici... 9 4.2 La

Dettagli

4. Introduzione ai prodotti derivati. Stefano Di Colli

4. Introduzione ai prodotti derivati. Stefano Di Colli 4. Introduzione ai prodotti derivati Metodi Statistici per il Credito e la Finanza Stefano Di Colli Che cos è un derivato? I derivati sono strumenti il cui valore dipende dal valore di altre più fondamentali

Dettagli

Capital Group. Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist

Capital Group. Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist Capital Group Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist Evento Citywire Montreux, maggio 2015 La tesi a favore delle azioni europee Richard Carlyle, Investment Specialist, Capital Group La ripresa

Dettagli

Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio

Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO La Congiuntura Economica Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio Luca Martina Private Banker Banca

Dettagli

www.unicreditprivate.it 800.710.710

www.unicreditprivate.it 800.710.710 www.unicreditprivate.it 800.710.710 Portfolio Life TM è la nuova soluzione finanziario-assicurativa Unit Linked a vita intera, realizzata da CreditRas Vita S.p.A. in esclusiva per UniCredit Private Banking.

Dettagli

STRATEGIA DI ESECUZIONE E DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI

STRATEGIA DI ESECUZIONE E DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BANCA CARIM Cassa di Risparmio di Rimini SpA Sede Legale : Piazza Ferrari n. 15 47921 RIMINI ITALY Tel.: 0541-701111 Fax 0541-701337 Indirizzo Internet: www.bancacarim.it Capitale Sociale 246.145.545,00

Dettagli

La nostra storia, il vostro futuro.

La nostra storia, il vostro futuro. La nostra storia, il vostro futuro. JPMorgan Funds - Corporate La nostra storia, il vostro futuro. W were e wer La nostra tradizione, la vostra sicurezza Go as far as you can see; when you get there, you

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca San Giorgio Quinto Valle Agno

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca San Giorgio Quinto Valle Agno DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca San Giorgio Quinto Valle Agno (delibera CdA 17 Dicembre 2012) LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive

Dettagli

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

I principali prodotti derivati. Elementi informativi di base. Ottobre 2012. Consob Divisione Tutela del Consumatore

I principali prodotti derivati. Elementi informativi di base. Ottobre 2012. Consob Divisione Tutela del Consumatore I principali prodotti derivati Elementi informativi di base Ottobre 2012 Consob Divisione Tutela del Consumatore Indice I - Premessa 3 II - Cosa sono i prodotti derivati 4 III - I principali prodotti

Dettagli

Investire nelle Insurance Linked Securities: UNA NUOVA ASSET CLASS. Prima dell adesione leggere il prospetto informativo Novembre 2011

Investire nelle Insurance Linked Securities: UNA NUOVA ASSET CLASS. Prima dell adesione leggere il prospetto informativo Novembre 2011 Investire nelle Insurance Linked Securities: UNA NUOVA ASSET CLASS Prima dell adesione leggere il prospetto informativo Novembre 2011 1 INDICE 1 CONOSCERE LASSETL CLASS E IL MERCATO 2 I VANTAGGI AD INVESTIRE

Dettagli

INFORMAZIONI SULLE STRATEGIE DI ESECUZIONE E DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI DELL ISTITUTO CENTRALE DELLE BANCHE POPOLARI ITALIANE S.p.A.

INFORMAZIONI SULLE STRATEGIE DI ESECUZIONE E DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI DELL ISTITUTO CENTRALE DELLE BANCHE POPOLARI ITALIANE S.p.A. INFORMAZIONI SULLE STRATEGIE DI ESECUZIONE E DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI DELL ISTITUTO CENTRALE DELLE BANCHE POPOLARI ITALIANE S.p.A. EXECUTION POLICY Data decorrenza 09 dicembre 2013 Sede Sociale e Direzione

Dettagli

Normativa FATCA. Clienti Persone Fisiche

Normativa FATCA. Clienti Persone Fisiche Copia per il cliente Normativa FATCA L acronimo FATCA (Foreign Account Tax Compliance Act) individua una normativa statunitense, volta a contrastare l evasione fiscale di contribuenti statunitensi all

Dettagli

SEB Asset Management. Il processo di investimento e la selezione degli asset: come creare un percorso ottimale

SEB Asset Management. Il processo di investimento e la selezione degli asset: come creare un percorso ottimale SEB Asset Management Il processo di investimento e la selezione degli asset: come creare un percorso ottimale Fabio Agosta, Responsabile Commerciale Europa Meridionale & Medio Oriente SEB Stockholm Enskilda

Dettagli

Documento riservato ad uso esclusivo dei destinatari autorizzati. Vietata la diffusione

Documento riservato ad uso esclusivo dei destinatari autorizzati. Vietata la diffusione Documento riservato ad uso esclusivo dei destinatari autorizzati. Vietata la diffusione BNPP L1 Equity Best Selection Euro/Europe: il tuo passaporto per il mondo 2 EUROPEAN LARGE CAP EQUITY SELECT - UNA

Dettagli

Informativa ai partecipanti dei fondi comuni di investimento BancoPosta

Informativa ai partecipanti dei fondi comuni di investimento BancoPosta Informativa ai partecipanti dei fondi comuni di investimento BancoPosta Il nuovo Regolamento Intermediari n. 16190/2007 emanato dalla Consob ed il Regolamento congiunto del 29 ottobre 2007 emanato da Banca

Dettagli

POLITICA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI

POLITICA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI POLITICA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI INDICE 1. Premessa... 2 1.1 Scopo del documento... 2 1.2 Riferimenti normativi... 2 2. Ambito di applicazione e destinatari... 2 3. Fattori di Best Execution...

Dettagli

Il VaR: Metodi quantitativi basilari. Aldo Nassigh Financial Risk Management A.A. 2011/12 Lezione 2

Il VaR: Metodi quantitativi basilari. Aldo Nassigh Financial Risk Management A.A. 2011/12 Lezione 2 Il VaR: Metodi quantitativi basilari Aldo Nassigh Financial Risk Management A.A. 2011/12 Lezione 2 Distribuzione futura del rendimento di un asset/portafoglio Il calcolo del VaR richiede la conoscenza

Dettagli

Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager

Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager Featured Solution Marzo 2015 Your Global Investment Authority Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager Lo scorso ottobre la Commissione europea

Dettagli

GAM. I nostri servizi di società di gestione

GAM. I nostri servizi di società di gestione GAM I nostri servizi di società di gestione Una partnership con GAM assicura i seguenti vantaggi: Forniamo sostanza e servizi di società di gestione in Lussemburgo Offriamo servizi di alta qualità abbinati

Dettagli

Nuova finanza per la green industry

Nuova finanza per la green industry Nuova finanza per la green industry Green Investor Day / Milano, 9 maggio 2013 Barriere di contesto a una nuova stagione di crescita OSTACOLI PER LO SVILUPPO INDUSTRIALE Fine degli incentivi e dello sviluppo

Dettagli

SINTESI BEST EXECUTION - TRANSMISSION POLICY. (versione 2014)

SINTESI BEST EXECUTION - TRANSMISSION POLICY. (versione 2014) SINTESI BEST EXECUTION - TRANSMISSION POLICY. (versione 2014) 1. LA NORMATVA DI RIFERIMENTO. La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal Parlamento europeo nel 2004

Dettagli

INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI

INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI 1) GENERALITA In conformità a quanto previsto dalla Direttiva 2004/39/CE (cd Direttiva Mifid), la Banca ha adottato tutte le misure

Dettagli

Situazione «Grecia» Informazione da parte di PPCmetrics PPCmetrics AG

Situazione «Grecia» Informazione da parte di PPCmetrics PPCmetrics AG Situazione «Grecia» Informazione da parte di PPCmetrics PPCmetrics AG Alfredo Fusetti, Partner Luca Barenco, Investment Consultant Zurigo, 30.06.2015 Situazione attuale (1) Secondo il comunicato stampa

Dettagli

Doti di leadership con forti capacità di coordinamento e motivazione dei team gestiti.

Doti di leadership con forti capacità di coordinamento e motivazione dei team gestiti. Sintesi Professionale Consolidata esperienza nella gestione di progetti complessi volti all introduzione di nuove attività e simmetricamente alla razionalizzazione ed efficientamento di strutture e reti

Dettagli

Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale.

Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale. Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale. Questo il risultato di una ricerca di Natixis Global Asset Management, secondo cui di fronte a questo dilemma si

Dettagli

INTRODUZIONE ALLA BORSA

INTRODUZIONE ALLA BORSA INTRODUZIONE ALLA BORSA Informazioni guida per gli insegnanti delle scuole superiori CHE COSA È LA BORSA? Una piazza, dove avviene la compravvendita di titoli. La determinazione delle quotazioni è di solito

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA FACOLTÀ DI SCIENZE STATISTICHE CORSO DI LAUREA IN STATISTICA ECONOMIA E FINANZA IL TRADING DI STRUMENTI DERIVATI. RELAZIONE DI STAGE PRESSO LA T4T. RELATORE: CH.MO PROF.

Dettagli

DOCUMENTO DI CONSULTAZIONE SULLA DISTRIBUZIONE DI PRODOTTI COMPLESSI AI CLIENTI RETAIL

DOCUMENTO DI CONSULTAZIONE SULLA DISTRIBUZIONE DI PRODOTTI COMPLESSI AI CLIENTI RETAIL DOCUMENTO DI CONSULTAZIONE SULLA DISTRIBUZIONE DI PRODOTTI COMPLESSI AI CLIENTI RETAIL Le osservazioni al documento di consultazione dovranno pervenire entro il 21 Luglio 2014 on-line per il tramite del

Dettagli

Offerta al pubblico: CH Prodotti per l incremento dei rendimenti Tipo di prodotto secondo ASPS: 1230. Report dei prodotti del' 23.04.

Offerta al pubblico: CH Prodotti per l incremento dei rendimenti Tipo di prodotto secondo ASPS: 1230. Report dei prodotti del' 23.04. Report dei prodotti del' 23.04.2015 Offerta al pubblico: CH Prodotti per l incremento dei rendimenti Tipo di prodotto secondo ASPS: 1230 7.00% p.a. Multi Barrier Reverse Convertible su Carrefour, Nestlé,

Dettagli

MERCATI ASIA NUOVE ASSET CLASS NUOVI PAC NOVITÀ GAMMA FONDI. Andamento 2008. La linfa per ritornare a crescere. Opportunità di investimento

MERCATI ASIA NUOVE ASSET CLASS NUOVI PAC NOVITÀ GAMMA FONDI. Andamento 2008. La linfa per ritornare a crescere. Opportunità di investimento MERCATI Andamento 2008 ASIA La linfa per ritornare a crescere NUOVE ASSET CLASS Opportunità di investimento NUOVI PAC Risparmiare in modo semplice NOVITÀ GAMMA FONDI Supplemento al prospetto informativo

Dettagli

Analisi Settimanale. 6-12 Luglio 2015 TERMINI & CONDIZIONI. CH-1196 Gland forex.analysis@swissquote.ch. Swissquote Bank SA Tel +41 22 999 94 11

Analisi Settimanale. 6-12 Luglio 2015 TERMINI & CONDIZIONI. CH-1196 Gland forex.analysis@swissquote.ch. Swissquote Bank SA Tel +41 22 999 94 11 Analisi Settimanale TERMINI & CONDIZIONI - Sommario p3 p4 p5 p6 p7 p8 Economia Economia Economia Economia Mercati FX Termini Legali Fed: aspettative sul rialzo dei tassi a Settembre in stand-by- Yann Quelenn

Dettagli

DOCUMENTI INFORMATIVI

DOCUMENTI INFORMATIVI Sede sociale: Cortona, Via Guelfa, 4 Iscritta all albo delle Banche al n. matr. 506.6.0 Capitale sociale e riserve al 31/12/2013 32.044.372,37 i.v. Numero di iscrizione al Registro delle Imprese di AREZZO

Dettagli

Informazioni importanti

Informazioni importanti 0515 Informazioni importanti Sul presente Prospetto - Il Prospetto fornisce informazioni sul Fondo e sui Comparti e contiene informazioni che i potenziali investitori devono conoscere prima di procedere

Dettagli

MIFID: STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI (DOCUMENTO DI SINTESI)

MIFID: STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI (DOCUMENTO DI SINTESI) MIFID: STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI (DOCUMENTO DI SINTESI) - 1 - LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal Parlamento

Dettagli

Lettera agli azionisti

Lettera agli azionisti Lettera agli azionisti Esercizio 24 2 Messaggio dei dirigenti del gruppo Gentili signore e signori Rolf Dörig e Patrick Frost Il 24 è stato un anno molto positivo per Swiss Life. Anche quest anno la performance

Dettagli

Il tuo partner ideale per le soluzioni applicative e l informativa finanziaria

Il tuo partner ideale per le soluzioni applicative e l informativa finanziaria Il tuo partner ideale per le soluzioni applicative e l informativa finanziaria Il nostro gruppo in sintesi vwd group è da oltre 60 anni uno dei più importanti provider in Europa per la fornitura di soluzioni

Dettagli

Execution & transmission policy

Execution & transmission policy Banca Popolare dell Alto Adige società cooperativa per azioni Sede Legale in Bolzano, Via Siemens 18 Codice Fiscale - Partita IVA e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Bolzano 00129730214

Dettagli

Programma. Massimo Scolari, General Secretary, ASCOSIM and Member of Consultative Working Group - Investor Protection and Intermediaries, ESMA

Programma. Massimo Scolari, General Secretary, ASCOSIM and Member of Consultative Working Group - Investor Protection and Intermediaries, ESMA Programma 08:30 Registrazione e caffè di benvenuto 08:50 Osservazioni preliminari del presidente: Mauro Cesa, Technical Editor, RISK 09:10 DISCORSO DI APERTURA: Valutazione delle problematiche nazionali

Dettagli

I Derivati. a.a. 2013/2014 mauro.aliano@unica.it

I Derivati. a.a. 2013/2014 mauro.aliano@unica.it I Derivati a.a. 2013/2014 mauro.aliano@unica.it 1 Definizione di derivati I derivati sono strumenti finanziari (art.1 TUF) Il valore dello strumento deriva da uno o più variabili sottostanti (underlying

Dettagli

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import definizione L operazione presuppone l emissione di una lettera di credito IMPORT in favore dell esportatore estero, con termine di pagamento differito (es. 180 gg dalla data di spedizione con documenti

Dettagli

Ignis Asset Management

Ignis Asset Management Ignis Asset Management Indice 2 Storia di Ignis 3 Ignis oggi 4 Eredità 5 Punti di forza 6 Capacità: innovazione, competenza ed esperienza 7 Panoramica sui prodotti 8 Assistenza clienti: il potere delle

Dettagli

ABSOLUTE INSIGHT FUNDS PLC. Seconda Appendice al Prospetto informativo

ABSOLUTE INSIGHT FUNDS PLC. Seconda Appendice al Prospetto informativo ABSOLUTE INSIGHT FUNDS PLC Seconda Appendice al Prospetto informativo La presente Seconda Appendice costituisce parte integrante e deve essere letta contestualmente al prospetto informativo, datato 17

Dettagli

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Nicola Romito Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Esperienza Presidente at Power Capital aprile 2013 - Presente (1 anno 4 mesi) * Consulenza per gli investimenti, gestione di portafoglio

Dettagli

IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE

IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE ALCUNE CONSIDERAZIONI A MARGINE DELLA REVISIONE DELLE NORME SUGLI INVESTIMENTI A COPERTURA DELLE RISERVE TECNICHE CONVEGNO SOLVENCY II 1 PUNTI PRINCIPALI

Dettagli

Quadro generale degli sviluppi: mercati spronati dai tassi di interesse ancora ai minimi storici

Quadro generale degli sviluppi: mercati spronati dai tassi di interesse ancora ai minimi storici Jacob Gyntelberg Peter Hördahl jacob.gyntelberg@bis.org peter.hoerdahl@bis.org Quadro generale degli sviluppi: mercati spronati dai tassi di interesse ancora ai minimi storici Fra inizio settembre e fine

Dettagli

XII Incontro OCSE su Mercati dei titoli pubblici e gestione del debito nei mercati emergenti

XII Incontro OCSE su Mercati dei titoli pubblici e gestione del debito nei mercati emergenti L incontro annuale su: Mercati dei Titoli di Stato e gestione del Debito Pubblico nei Paesi Emergenti è organizzato con il patrocinio del Gruppo di lavoro sulla gestione del debito pubblico dell OECD,

Dettagli

Evoluzione Risk Management in Intesa

Evoluzione Risk Management in Intesa RISCHIO DI CREDITO IN BANCA INTESA Marco Bee, Mauro Senati NEWFIN - FITD Rating interni e controllo del rischio di credito Milano, 31 Marzo 2004 Evoluzione Risk Management in Intesa 1994: focus iniziale

Dettagli

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014 Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano Agosto 2014 Banca Generali in pillole Banca Generali è uno degli assetgathererdi maggior successo e in grande crescita nel mercato italiano, con oltre

Dettagli

Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta. insieme fino all essenza

Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta. insieme fino all essenza Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta insieme fino all essenza Dexia Asset Management, un leader europeo nell ambito della Gestione Alternativa n Una presenza storica fin

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C.

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C. DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report DIREZIONE TIMEFRAME STRATEGIA / POSIZIONE LIVELLI ENTRATA EUR / USD S-TERM GBP / USD

Dettagli

Fabbricazione di altri prodotti della lavorazione di minerali non metalliferi (Ateco 23)

Fabbricazione di altri prodotti della lavorazione di minerali non metalliferi (Ateco 23) Fabbricazione di altri prodotti della lavorazione di minerali non metalliferi (Ateco 23) Indicatori congiunturali di settore e previsioni Business Analysis Aprile 2015 Indicatori congiunturali Indice della

Dettagli

- Politica in materia di esecuzione e trasmissione degli ordini -

- Politica in materia di esecuzione e trasmissione degli ordini - Unipol Banca S.p.A. Sede Legale e Direzione Generale: piazza della Costituzione, 2-40128 Bologna (Italia) tel. +39 051 3544111 - fax +39 051 3544100/101 Capitale sociale i.v. Euro 897.384.181 Registro

Dettagli

Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U)

Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U) Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U) Il presente prodotto è distribuito dalle Agenzie Vittoria Assicurazioni

Dettagli

INDICE. Introduzione Cosa sono le Opzioni FX? Trading 101 ITM, ATM e OTM Opzioni e strategie di Trading Glossario Contatti e Informazioni

INDICE. Introduzione Cosa sono le Opzioni FX? Trading 101 ITM, ATM e OTM Opzioni e strategie di Trading Glossario Contatti e Informazioni OPZIONI FORMAZIONE INDICE Introduzione Cosa sono le Opzioni FX? Trading 101 ITM, ATM e OTM Opzioni e strategie di Trading Glossario Contatti e Informazioni 3 5 6 8 9 10 16 ATTENZIONE AI RISCHI: Prima di

Dettagli

Transazioni in derivati OTC Obblighi di clearing e di trading Derivati su merci Requisiti di trasparenza

Transazioni in derivati OTC Obblighi di clearing e di trading Derivati su merci Requisiti di trasparenza Transazioni in derivati OTC Obblighi di clearing e di trading Derivati su merci Requisiti di trasparenza Martina Tambucci Consob, Divisione Mercati Le opinioni espresse sono a titolo personale e non impegnano

Dettagli