Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download ""

Transcript

1 Posta Elettronica Certificata Manuale di amministrazione semplificata del servizio PEC di TI Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33

2 Indice degli argoment nti 1 Introduzione Caratteristiche generali del servizio di Provisioning Le componenti logiche della soluzione Cliente Dominio di posta elettronica certificata Mailbox Utente Liste di Distribuzione Manuale Provisioning Login e Navigazione nelle pagine Login Help in linea Uscita Accesso alla Webmail Accesso alla Webmail Gestione Utenti Associa a Cliente Disassocia a Cliente Associa Ruolo Disassocia Ruolo Registra Utente con Cod. Attivazione Reset password con invio Gestione Mailbox Creazione Mailbox Associazione Mailbox/Utente Cancella Mailbox Modifica/Visualizza Mailbox Modifica Mailbox Cambia Titolare Visualizza Mailbox Liste di Distribuzione Blocco liste di distribuzione Documento ad uso pubblico Pag. 2 di 33

3 1 Introduzione Lo scopo di questo manuale è fornire una descrizione dettagliata per la gestione dell interfaccia web che permette la consultazione e l utilizzo del servizio di Provisioning per l utente finale. Inoltre vengono introdotti i criteri logici su cui si basa l intera soluzione di tale servizio. 2 Caratteristiche generali del servizio di Provisioning Il Provisioning è la parte del sistema PEC che sovrintende alla gestione delle componenti logiche. Tramite l interfaccia esposta all amministratore, il Provisioning permette di configurare tutte le entità che concorrono al servizio, e che andiamo ad elencare nel paragrafo seguente. 2.1 Le componenti nti logiche della soluzione Cliente Il Cliente rappresenta un entità logica che può essere associata ed avere risorse su uno o più Domini in modalità non esclusiva, permettendo che un Dominio sia condiviso da più Clienti. Tramite il Provisioning sarà possibile effettuare le seguenti operazioni sui clienti: Creazione: viene fornito il nome del Cliente, che avrà funzione anche di identificativo univoco per lo stesso e i dati del contratto sottoscritto con il gestore Modifica: si ha la possibilità di modificare il contratto del Cliente stesso (scadenza, numero e tipologia di caselle assegnate, domini di competenza, ecc.) Rimozione: la rimozione del Cliente è soggetta a controlli di integrità per verificare se vi siano risorse associate al Cliente; la rimozione è consentita solamente se sono state preventivamente rimosse tutte le caselle e gli utenti ad esso collegate Dominio di posta elettronica certificata Un dominio (DNS Domain Name System) di posta elettronica certificata deve contenere esclusivamente mailbox di utenti di posta elettronica certificata. L elaborazione dei messaggi di posta certificata (ricevute utente, messaggi di trasporto, ecc.) avviene anche per utenti appartenenti allo stesso Dominio di posta certificata Mailbox La Mailbox è una casella di posta elettronica dalla quale è possibile inviare e ricevere messaggi e le ricevute relative, oltre che effettuare varie operazioni di ricerca. Una casella di posta certificata può essere definita esclusivamente all interno di un dominio di posta certificata. Documento ad uso pubblico Pag. 3 di 33

4 2.1.4 Utente L Utente è il fruitore del servizio di posta elettronica certificata ed è anche l intestatario del servizio stesso. Il Cliente infatti, con i dati anagrafici dell utente, assume assieme al gestore la responsabilità del servizio ricevuto ed erogato. Ad ogni Utente può essere associata una o più Mailbox e un ruolo con il quale operare Liste di Distribuzione Le Liste di Distribuzione sono un insieme di indirizzi raggruppati sotto un nome identificativo univoco per facilitare la funzionalità di creazione del messaggio, nel caso si abbiamo molti destinatari. Nelle Liste di Distribuzione possono essere inseriti indirizzi appartenenti anche a Domini diversi ma del medesimo Cliente. Sono oggetti comuni e visibili a tutti gli Utenti di un medesimo Cliente. Una volta creata la lista essa è visibile a tutti gli altri Utenti. Documento ad uso pubblico Pag. 4 di 33

5 3 Manuale Provisioning 3.1 Login e Navigazione nelle pagine Questo paragrafo serve a spiegare alcuni elementi comuni presenti nella maggior parte delle pagine e funzioni che andiamo a descrivere. In ogni pagina del Provisioning sono presenti due link in alto; questi forniscono funzioni che sono richiamabili da qualunque pagina in qualsiasi momento Login L accesso all interfaccia di amministrazione della piattaforma PEC di TI Trust Technologies S.r.l., avviene attraverso il sito: https://www.telecompost.it/provisioning Sarà visualizzata una schermata per l inserimento delle credenziali. Oltre alla funzione di accesso premendo il pulsante Login, sono presenti dei link delle opzioni possibili, per gli utenti registrati con codice di attivazione che sono: Sei in possesso di un codice di attivazione? Clicca qui. Questo link permette il primo accesso agli utenti muniti di codice di attivazione, premendo il link si viene ridiretti ad una pagina di attivazione utente dove devono essere forniti: DN, Codice Attivazione (ricevuto o via SMS o via Mail). Viene chiesto anche di impostare la propria password seguendo il regolamento descritto in basso alla pagina, per confermare premere Invia oppure per annullare premere Annulla. Documento ad uso pubblico Pag. 5 di 33

6 Una volta confermata l attivazione e effettuato il primo login deve essere effettuata l impostazione delle domande segrete/numeri cellulare per il recupero della password. Impostazioni domande segrete per recupero password: Permette di impostare le domande segrete per il cambio della password, in caso di password dimenticata, se viene abilitato bisogna scegliere due domande segrete, alle quali devono corrispondere delle risposte. Per confermare premere il pulsante Salva oppure per annullare premere Annulla Impostazione invio codice di reset via SMS: Permette di impostare l'invio del codice di reset tramite SMS, se viene abilitata questa modalità c'è la possibilità di inserire al massimo due numeri telefonici. Per confermare premere il pulsante Salva oppure per annullare premere Annulla Documento ad uso pubblico Pag. 6 di 33

7 Sei in possesso di un codice di reset? Clicca qui. Questo link permette il reset password agli utenti muniti di codice di reset (precedentemente richiesto), premendo il link si viene ridiretti ad una pagina di reset utente dove devono essere forniti: DN, Codice Reset (ricevuto o via SMS o via Mail). Viene chiesto anche di reimpostare la propria password seguendo il regolamento descritto in basso alla pagina, per confermare premere Invia oppure per annullare premere Annulla. Una volta confermato il reset e effettuato il primo login (con password resettata) deve essere effettuata di nuovo l impostazione delle domande segrete/numeri cellulare per il recupero della password (come descritto in precedenza nell accesso con codice attivazione). Hai dimenticato la password? Clicca qui Questo link permette il recupero password agli utenti con profilo conforme al recupero della password. Premendo link si viene ridiretti ad una pagina di recupero password dove verrà descritta la modalità di cambio e le regole per l impostazione, come visibile in figura: Documento ad uso pubblico Pag. 7 di 33

8 In caso si vogliano impostare le domande segrete, la pagina mostrerà la seguente interfaccia: Per confermare premere Invia oppure per annullare premere Annulla Manuali Questo link permette la consultazione della guida all utilizzo della webmail, della guida per gli amministratori e del manuale di configurazione del client di posta; come riportato nella figura sottostante: Documento ad uso pubblico Pag. 8 di 33

9 3.1.2 Help in linea Cliccando sul link Aiuto è possibile richiamare in qualsiasi momento l help on-line. A seconda della pagina dal quale si richiama, l help verrà visualizzato nel paragrafo corrispondente L help è composto da due parti: sulla sinistra è presente un menù tramite il quale accedere ai capitoli e ai paragrafi dell help; sulla parte destra c è l help vero e proprio. All inizio dell help c è una descrizione riepilogativa dei paragrafi; questi solo collegati direttamente alla parte che li descrive, per cui basta cliccare sul nome del paragrafo per andare direttamente al paragrafo corrispondente. N. B.: nell help in linea vengono riportate tutte le funzionalità che il provisioning offre, ma la visibilità delle stesse dipende dal profilo dell amministratore che ha effettuato il login. Esistono infatti alcune funzionalità riservate all amministratore del Gestore Uscita Il link omonimo in alto a destra permette di eseguire in qualsiasi momento il log-out dall applicazione, in qualsiasi funzione ci si trovi. Documento ad uso pubblico Pag. 9 di 33

10 3.2 Accesso alla Webmail Accesso alla Webmail Questa funzione permette all utente di accedere ad una delle sue caselle di PEC a sua disposizione, tramite l interfaccia webmail del servizio. Per procedere premere il pulsante Accesso alla webmail. In caso l utente possieda una sola casella di posta, verrà direzionato direttamente a quest ultima. Se è proprietario di più caselle, il login avverrà sull ultima visitata. Se l ultima acceduta è stata nel frattempo rimossa, verrà indirizzato sulla prima disponibile. 3.3 Gestione Utenti Questa è l'interfaccia per la gestione delle utenze: è consentita la creazione, la modifica, l'autorizzazione di un utente, l associazione ad un Cliente e l'assegnazione di un ruolo Associa a Cliente Questa funzione permette di associare gli utenti a uno o più Clienti. Inizialmente si deve scegliere l utente da associare (eventualmente filtrando i risultati tramite apposito textbox di ricerca) selezionando il link Associa relativo allo stesso. Nella schermata successiva si selezionano i Clienti/Domini da associare all Utente (tramite pulsante Ricerca Clienti/Domini ) ed eventualmente filtrando i risultati tramite apposito textbox di ricerca. Documento ad uso pubblico Pag. 10 di 33

11 Si conferma l operazione tramite selezione delle checkbox relative ai clienti/dominio che si vogliono associare e quindi utilizzando il pulsante Associa Verrà quindi mostrato un elenco riepilogativo di tutti i clienti/domini selezionati, ai quali sarà comunque possibile apportare delle modifiche, rimuovendone alcuni o ricercandone di nuovi. Premendo su Salva l operazione di associazione dei domini verrà applicata. Il sistema darà il seguente riepilogo di conferma dell operazione avvenuta: Disassocia ssocia a Cliente Questa funzione permette la disassociazione degli utenti da un cliente. Inizialmente si deve scegliere l utente da disassociare (eventualmente filtrando i risultati tramite apposito textbox di ricerca, sono valide anche stringhe parziali di ricerca) selezionando il link Disassocia relativo allo stesso. Nella schermata successiva si selezionano i Clienti/Domini da disassociare all Utente (tramite apposizione della spunta sui checkbox relativi ai clienti scelti). Si Conferma l operazione tramite pulsante in basso Disassocia Documento ad uso pubblico Pag. 11 di 33

12 Il sistema mostrerà il seguente riepilogo: Associa Ruolo Questa funzione permette di associare un ruolo ad una utenza. Una volta selezionato l'utente (in una lista che li elenca tutti, eventualmente restringendo la ricerca tramite appositi filtri), una finestra mostra i ruoli disponibili: Si effettua quindi la selezione del ruolo d interesse dalla lista proposta. Verranno quindi elencate tutte le funzionalità che compongono il ruolo che si è selezionato. Cliccando quindi sul tasto Profilo di Default, le funzionalità in elenco verranno rese disponibili all utente Disassocia ssocia Ruolo Permette di rimuovere l'associazione tra utente e ruolo. In questo caso vengono rimosse le funzionalità, non le mailbox esistenti eventualmente già create per quell'utente. La prima schermata permette di selezionare l Utente al quale disassociare il ruolo. Documento ad uso pubblico Pag. 12 di 33

13 Una volta selezionato l utente d interesse tramite il link Disassocia Ruolo apparirà la seguente schermata: Tramite il pulsante Rimuovi il profilo è possibile completare la disassociazione del ruolo. Documento ad uso pubblico Pag. 13 di 33

14 3.3.5 Registra Utente con Cod. Attivazione Per registrare un nuovo utente con codice di attivazione, dal menu di sinistra cliccare su Gestione Utenti e poi su Registra Utente con cod. attivazione ; per poter procedere si devono prima selezionare il Cliente/Dominio da associare all Utente (tramite Ricerca). La ricerca produrrà una lista di uno o più clienti/domini disponibili per l amministratore che soddisfano i criteri di ricerca impostati, sarà quindi necessario selezionarne uno, cliccando sul link Seleziona, per procedere nell operazione di provisioning. Sarà visualizzata successivamente una sezione dedicata all inserimento dei dati relativi agli utenti. Dopo avere inserito i dati dell utente interessato è possibile indicare se l utente è Identificato (sempre che il cliente a cui si sta associando l utente abbia, tra le utenze disponibili, anche la possibilità di creare utenti identificati). Se viene impostato questo check oltre al nome e al cognome, ai dati obbligatori si aggiungono: - Data di Nascita - Luogo di Nascita - Stato di Nascita - Codice Fiscale - Indirizzo - Comune - C.A.P. - Provincia - Tipo doc. identità - Numero doc. identità - Data di rilascio Se si registra un utente come identificato per confermare la registrazione è obbligatorio selezionare il check delle Condizioni Generali e premere Conferma Documento ad uso pubblico Pag. 14 di 33

15 E possibile anche selezionare opzionalmente il flag Scadenza password (3 mesi) : se viene attivata questa opzione ogni 3 mesi sarà richiesto all utente di cambiare la propria password seguendo i criteri stabiliti dalla normativa aziendale, in caso contrario la password non avrà scadenza e non sarà mai obbligatorio modificarla. Dopo l inserimento il sistema mostra una schermata di riepilogo nella quale è possibile visualizzare il DN, un codice composto da (nome.cognome più un eventuale contatore numerico in caso di omonimia) che è univocamente assegnato all utente registrato e servirà in seguito sia per i successivi passi che per l accesso dell utente stesso alla webmail. In questa pagina è possibile creare la mailbox intestata all utente, inserendo le informazioni necessarie a tale scopo. Se per l utente in oggetto non deve essere creata alcuna casella mailbox, è possibile terminare la creazione dell utente, cliccando su Annulla. A questo punto verrà mostrata la schermata di riepilogo dove sarà possibile effettuare l invio del codice di attivazione come descritto più avanti. In questo caso però sarà necessario assegnare manualmente il ruolo all utente tramite la funzione descritta nel paragrafo3.3.3 Associa Ruolo. La funzionalità di creazione mailbox propone un indirizzo formato con il nome ed il cognome dell'utente; è comunque possibile cambiare questo indirizzo inserendo il nome desiderato. Per la composizione dell indirizzo potranno essere utilizzate: lettere (inserire esclusivamente caratteri minuscoli), numeri ed alcuni caratteri speciali (- meno, _ underscore,. punto ). E possibile selezionare diversi servizi (se previsti per il Cliente) tra cui: - Servizio Mailbox (dimensione della casella di posta) - Servizio traffico applicativo (Limite di traffico giornaliero, globale o applicativo) - Casella Istituzionale, ovvero se la casella è utilizzata da un ufficio o da considerare come casella d istituto - Casella multiutente (strutturata) - Casella applicativa, ovvero se la casella sarà configurata su un applicazione - Blocca Mailbox (blocca l intero traffico in ingresso e uscita dalla casella) - Messaggio di Blocco; è il messaggio che deve essere ritornata ad un mittente di PEC che tenti l invio ad una casella bloccata Documento ad uso pubblico Pag. 15 di 33

16 - Blocca invio peo (opzione presente solo se abilitato dall amministratore del gestore TI Trust Technologies) - Blocca ricezione peo (opzione presente solo se abilitato dall amministratore del gestore TI Trust Technologies) - Cancellazione automatica archivio (opzione presente solo se abilitato dall amministratore del gestore TI Trust Technologies) - Cancellazione manuale archivio (opzione presente solo se abilitato dall amministratore del gestore TI Trust Technologies) - Accesso client - Forward PEC e PEO - Avvisi SMS Su questa schermata, è necessario: assegnare il ruolo attraverso il menù a tendina (Ruolo assegnato), se questo non risulta già associato compilare il campo Descrizione : questo campo è utilizzato in fase di composizione di un messaggio all interno della webmail, quando si clicca sul pulsante Rubrica selezionare, dal menu a tendina Servizi la tipologia di casella di interesse (le tipologie disponibili dipendono dal contratto sottoscritto). selezionare, dal menu a tendina Traffico Applicativo la tipologia di traffico per la casella se la casella è una casella standard non è necessario effettuare alcuna selezione (le tipologie disponibili dipendono dal contratto sottoscritto). abilitare, se lo si desidera, l opzione Casella Istituzionale abilitare, se lo si desidera, l opzione Casella multiutente indica che la mailbox può essere acceduta da più utenti abilitare, se lo si desidera, l opzione Casella Applicativa abilitare, se lo si desidera, l opzione Blocca Mailbox, se abilitato la mailbox non potrà inviare e ricevere messaggi N.B. nel caso di selezione è obbligatoria la presenza di un testo in Messaggio di blocco abilitare, se lo si desidera, l opzione Blocca invio peo, se abilitato la mailbox non potrà inviare a destinatari PEO abilitare, se lo si desidera, l opzione Blocca ricezione peo, se abilitato la mailbox non potrà ricevere da mittenti PEO Selezionare, se lo si desidera, l opzione accesso client per accedere alla casella mediante un client di posta come ad esempio Outlook. Abilitare, se lo si desidera, l opzione di forwarding della posta in ingresso (certificata o ordinaria) su caselle di posta ordinaria (PEO). Abilitare, se lo si desidera, l opzione di Avvisi SMS per la casella di PEC in questione. Effettuate le selezioni, cliccando su Aggiungi la casella sarà registrata sul sistema, e apparirà una schermata di riepilogo. Documento ad uso pubblico Pag. 16 di 33

17 Cliccando su OK, sarà visualizzata la schermata delle credenziali Documento ad uso pubblico Pag. 17 di 33

18 Per procedere premere il pulsante Invia codice attivazione, come mostrato in figura: Verrà mostrata la pagina dell invio del codice dove inserire o il numero telefonico se viene scelto di inviare il codice tramite SMS o l indirizzo di posta elettronica Una volta scelta la modalità di invio e compilati i campi richiesti premere il pulsante Invia codice di attivazione ; una volta ricevuto il codice di attivazione; per accedere seguire le istruzioni di accesso per gli utenti con codice di attivazione (paragrafo 3.1.1) Reset password con invio Questa funzione consente di inviare codici di reset password, per resettare la password solamente agli utenti che sono stati registrati con il codice di attivazione, dal menu di sinistra cliccare su Gestione Utenti e poi su Reset password con invio. Sarà inizialmente visualizzata una schermata per la ricerca degli utenti attraverso la quale si potranno ricercare tutti gli utenti registrati con codice di attivazione. Documento ad uso pubblico Pag. 18 di 33

19 E possibile inserire nei campi anche il carattere jolly asterisco (*) per ottenere una lista generale qualora non si volesse indicare precisamente una stringa alfanumerica. La ricerca produrrà una lista di uno o più utenti disponibili per l amministratore, nella lista viene riportato anche lo stato dell attivazione dell utente in oggetto (Attivo/Non attivo/primo accesso), e sarà possibile selezionarne uno alla volta, cliccare sul link Invia codice, per procedere nell operazione di reset. Verrà presentata una pagina di riepilogo dell utente, è inoltre possibile selezionare abilitare la policy per la gestione della password: se viene attivata questa opzione ogni 3 mesi sarà richiesto all utente di cambiare la propria password seguendo i criteri stabiliti dalla normativa aziendale, in caso contrario la password non avrà scadenza e non sarà mai obbligatorio modificarla. Per procedere alla generazione dei codici di reset/attivazione, premere il pulsante Invia codice di reset. Verrà presentata la pagina dell invio del codice dove inserire o il numero telefonico se viene scelto di inviare il codice tramite SMS o l indirizzo di posta elettronica. Selezionare Torna all elenco per tornare alla pagina precedente. Documento ad uso pubblico Pag. 19 di 33

20 Dopo aver selezionato la modalità di invio e compilato i campi richiesti premere il pulsante Invia codice di Reset, ricevuto il codice di reset, per accedere seguire le istruzioni di accesso per gli utenti con codice di reset (paragrafo 3.1.1). 3.4 Gestione Mailbox Permette di creare/modificare/cancellare Mailbox, di gestire le associazioni tra Mailbox e Utenti e di configurare Report e Log Creazione Mailbox Si sceglie inizialmente il titolare della nuova mailbox, dalla lista di tutti quelli presenti (è presente in alto una serie di filtri per restringere la ricerca), eseguendo la ricerca magari filtrando i risultati. Si seleziona quindi l Utente che sarà titolare della nuova casella con il link Crea mailbox e si inseriscono i dati per la nuova casella di mail. Documento ad uso pubblico Pag. 20 di 33

21 Su questa schermata, è necessario riempire i seguenti campi: Campo Descrizione Opzionale Ruolo Assegnato Descrizione Servizio Mailbox Servizio Traffico Applicativo Casella Istituzionale Casella multiutente Casella applicativa Blocca Mailbox Blocca invio peo Blocca ricezione peo Libera Spazio archivio Cancellazione manuale archivio Accesso client Forward Messaggi PEO e PEC Avvisi SMS Valore da selezionare dal menu a tendina, se non già presente Questo campo è utilizzato in fase di composizione di un messaggio all interno della webmail, quando si clicca sul pulsante Rubrica Selezionare dal menu a tendina la tipologia di casella di interesse (le tipologie disponibili dipendono dal contratto sottoscritto dal cliente). Selezionare dal menu a tendina la tipologia di traffico di interesse (le tipologie disponibili dipendono dal contratto sottoscritto dal cliente). Abilitare tramite checkbox: informazione aggiuntiva sulla tipologia della casella Abilitare tramite checkbox: se abilitato consente di associare, oltre al titolare, ulteriori utenti alla casella Abilitare tramite checkbox : informazione aggiuntiva sul tipo di utilizzo della casella. Se si intende configurare una casella anche su applicazioni è indispensabile impostare il check di Accesso Client Abilitare tramite checkbox : l abilitazione di tale check non consente alla casella alcun colloquio, ne in invio ne in ricezione. N.B. nel caso di selezione è obbligatoria la presenza di un testo in Messaggio di blocco che verrà utilizzato per la composizione degli avvisi previsti da normativa. Abilitare tramite checkbox N.B.: se abilitato la mailbox non potrà inviare a destinatari PEO Abilitare tramite checkbox N.B.: se abilitato la mailbox non potrà ricevere da mittenti PEO Abilitare tramite checkbox N.B.: l utente potrà eliminare i messaggi più obsoleti presenti in archivio Abilitare tramite checkbox N.B.: l utente potrà scegliere quali messaggi eliminare dall archivio Abilitare tramite checkbox N.B.: l utente avrà la possibilità di accedere alla casella mediante un client di posta come ad esempio Outlook o un applicazione proprietaria. Abilitare tramite checkbox N.B.: abilita il titolare a definire delle caselle di posta ordinaria (PEO) per l inoltro automatico della posta in ingresso (certificata o ordinaria). Abilitare tramite checkbox N.B.: abilita il titolare ad indicare uno o più numeri di cellulare al quale inviare Avvisi SMS per la ricezione di messaggi nella casella di PEC in questione No No No Si Si Si Si Si Si Si Si Si Si Si Si Documento ad uso pubblico Pag. 21 di 33

22 *** Nel caso in cui per la casella sia stato previsto il servizio di conservazione sostitutiva, la cancellazione dei messaggi in archivio non sarà consentita anche se abilitata. Effettuate le selezioni, cliccando su Aggiungi la casella sarà registrata sul sistema, e apparirà una schermata di riepilogo, o una di errore in caso di impossibilità nella creazione Associazione Mailbox/Utente Permette di associare (o disassociare) ad un utente più mailbox multiutente. Dalla lista degli utenti (si può usare il filtro per una ricerca più mirata), si può decidere di associare una o più mailbox utilizzando il link Associa ; apparirà una finestra in cui poter effettuare una ricerca della casella (o delle caselle) di interesse. Documento ad uso pubblico Pag. 22 di 33

23 Inserendo nel campo mailbox il nome della casella (o parte di esso) e cliccando su Cerca verrà visualizzato l elenco di tutte le caselle che soddisfano il criterio di ricerca impostato. Una volta associata una o più mailbox all'utente (selezionando i checkbox relativi) e premuto il pulsante Associa, una pagina di riepilogo mostrerà conferma dell'operazione elencando le mailbox relative a quell'utente. Da notare: se l utente non ha un ruolo associato, durante la fase della prima associazione sarà presente nella pagina di ricerca un menù a tendina con i ruoli disponibili. Per specificare quale ruolo associare all Utente (come mostrato in figura). Documento ad uso pubblico Pag. 23 di 33

24 Invece se si sceglie di disassociare premere il link Disassocia relativo all utenza a cui si vuole disassociare una o più mailbox; apparirà una finestra in cui poter selezionare quali mailbox disassociare all'utente. Una volta disassociata una o più mailbox all'utente e premuto il pulsante Conferma, una pagina di riepilogo mostrerà conferma dell'operazione elencando le mailbox relative a quell'utente Cancella Mailbox Per cancellare una mailbox, selezionare la voce corrispondente dal menu di sinistra: apparirà una schermata di selezione, da cui eseguire la ricerca filtrando i risultati Documento ad uso pubblico Pag. 24 di 33

25 Cliccando su Cancella si aprirà una schermata dove sarà possibile verificare le caratteristiche della mailbox che si intende cancellare. Se la casella selezionata ha degli utenti utilizzatori associati (elencati in fondo ai dati di riepilogo), prima di procedere alla cancellazione della casella, sarà necessario rimuovere tutte le associazioni. Cliccando su Rimuovi sarà eliminata la mailbox desiderata. Il successo dell operazione sarà confermato dall avviso Eliminata la mailbox. N.B.: questa funzione cancella soltanto la casella di posta, non l utente titolare della stessa. Documento ad uso pubblico Pag. 25 di 33

26 3.4.4 Modifica/Visualizza Mailbox Per visualizzare una mailbox, ed eventualmente modificarne la configurazione, fai clic dal menu di sinistra su Modifica/Visualizza Mailbox. Apparirà la schermata di ricerca, è possibile effettuare la ricerca per nome cliente, nome dominio e indirizzo di posta. Inseriti i dati, facendo click su Cerca apparirà una schermata con le mailbox riscontrate Selezionando quindi la funzione desiderata (Modifica o Visualizza) si potrà procedere con la configurazione della casella. Documento ad uso pubblico Pag. 26 di 33

27 Modifica Mailbox Cliccando su Modifica in corrispondenza di una mailbox, apparirà una schermata riepilogativa Operazione su Mailbox della casella considerata, che permette di modificarne i parametri e le funzionalità principali descritti nel paragrafo E anche possibile cambiare il titolare di una casella di posta tramite il pulsante Cambia (paragrafo ). Dopo aver modificato la configurazione della casella, clicca su Modifica per confermare la variazione. Un messaggio Modificata la mailbox confermerà il successo dell operazione. Documento ad uso pubblico Pag. 27 di 33

28 Cambia Titolare A titolo di esempio consideriamo una casella relativa ad un gruppo di lavoro utilizzata dal responsabile del gruppo; se il responsabile cambia, per permettere l accesso a quella casella al nuovo responsabile occorre registrare l anagrafica del nuovo responsabile, associare il ruolo all utente e quindi modificare il titolare della casella di PEC inserendo il nuovo nominativo. Per apportare la variazione del titolare, selezionare dalla funzionalità di Modifica mailbox (paragrafo ) la voce Cambia. Verrà presentata una pagina per la ricerca del nuovo titolare da associare alla casella. N.B.: in questo elenco saranno presenti solo gli utenti appartenenti allo stesso Cliente/Dominio dell amministrare che hanno il ruolo impostato. Documento ad uso pubblico Pag. 28 di 33

29 Inseriti i dati, facendo click su Cerca apparirà una schermata con gli utenti che soddisfano i criteri specificati. Selezionando dall elenco l utente che si intende sostituire al titolare della mailbox, apparirà una pagina di conferma dell operazione che si sta effettuando. Questa mostrerà i dati di riepilogo dell utente. Cliccando su Conferma apparirà l esito dell operazione effettuata. Documento ad uso pubblico Pag. 29 di 33

30 Visualizza Mailbox Cliccando, su Visualizza, appare invece una schermata riepilogativa della casella considerata, che si limita a mostrarne i parametri e le funzionalità senza permettere modifiche. La fase di ricerca è come quella per la modifica. Documento ad uso pubblico Pag. 30 di 33

31 3.4.5 Liste di Distribuzione Questa sezione serve a gestire le liste di distribuzione. Innanzitutto si deve scegliere il Cliente al quale assegnare la lista di distribuzione (che poi sarà visibile ed utilizzabile da tutti i suoi Utenti). La scelta si può fare tra tutti i Clienti presenti (eventualmente filtrabili in base al nome). Selezionato il Cliente tramite il relativo link Modifica si accede alla pagina di gestione: E possibile effettuare una ricerca mediante i filtri in alto e verificare quante liste si possono modificare/cancellare sul totale di quelle disponibili (informazione presente nella parte alta a destra). Per aggiungere una lista di distribuzione si utilizza il link Aggiungi in basso a sinistra. La pagina mostrata permette di definire nome e descrizione della nuova lista e di scegliere quali mailbox apparterranno ad essa. Sulla parte sinistra sono infatti visualizzate le mailbox disponibili. Si scelgono quelle di interesse mediante segno di spunta e si utilizza il pulsante Aggiungi >> per aggiungerle nella tabella di destra, che è quella che contiene le mailbox Documento ad uso pubblico Pag. 31 di 33

32 contenute nella nuova lista di distribuzione. E possibile rimuovere mailbox dalla lista di sinistra con lo stesso meccanismo di selezione e con il pulsante << Rimuovi. Il pulsante in basso Aggiungi Lista serve a confermare la creazione della lista di distribuzione appena definita e contenente le mailbox aggiunte. Per modificare una lista di distribuzione si seleziona il Cliente e si utilizza il link Modifica relativo. L interfaccia è la stessa di quella per la creazione, segue le stesse regole. Quindi si possono aggiungere e rimuovere mailbox utilizzando i due tasti centrali una volta selezionate le mailbox tramite segno di spunta. Il pulsante Modifica Lista effettuerà le modifiche richieste. Per rimuovere una lista di distribuzione, una volta selezionato il Cliente si seleziona il link Cancella il quale mostrerà i dettagli della lista in oggetto. Tramite pulsante Elimina Lista si cancellerà definitivamente la lista di distribuzione. Documento ad uso pubblico Pag. 32 di 33

33 3.4.6 Blocco liste di distribuzione Questa funzione consente il blocco per gli invii a liste di distribuzione globali su una o più caselle di un determinato cliente/dominio. Inizialmente si deve scegliere il cliente/dominio (eventualmente filtrando i risultati tramite appositi textbox di ricerca). La ricerca produrrà una lista di uno o più clienti/domini disponibili per l amministratore, e sarà possibile selezionarne uno cliccando sul link Seleziona. Per procedere con il blocco selezionare tramite checkbox una o più mailbox, e premere il pulsante Aggiorna stato di blocco Documento ad uso pubblico Pag. 33 di 33

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Guida all amministrazione del servizio MINIMANU.IT.DMPS1400 002 Posta Elettronica Certificata Manuale di amministrazione del servizio PEC di Telecom Italia Trust Technologies

Dettagli

REGISTRO DELLE MODIFICHE

REGISTRO DELLE MODIFICHE TITOLO DOCUMENTO: - TIPO DOCUMENTO: Documento di supporto ai servizi Manuale WebMail EMESSO DA: I.T. Telecom S.r.l. DATA EMISSIONE N. ALLEGATI: STATO: 03/11/2010 0 REDATTO: M. Amato VERIFICATO: F. Galetta

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 32 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di IT Telecom Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 32 Indice degli argomenti Indice degli argomenti... 1 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

Guida al primo accesso alla casella PEC

Guida al primo accesso alla casella PEC - Posta Elettronica Certificata - Guida al primo accesso alla casella PEC Codice Documento: LI-PEC-MES-002 Revisione del Documento: 1 Data revisione: 20-03-2014 Pagina 1 di 6 Guida al primo accesso alla

Dettagli

Manuale d uso Utente

Manuale d uso Utente - 1/29 Manuale d uso Utente Progetto Commessa Cliente Capo Progetto Redatto da Verificato da Lepida SpA Regione Emilia-Romagna Vania Corelli Grappadelli Fabio Baroncini Approvato da Data redazione 27/06/2013

Dettagli

SISM Sistema Informativo Salute Mentale

SISM Sistema Informativo Salute Mentale SISM Sistema Informativo Salute Mentale Manuale per la registrazione al sistema Versione 1.0 12/01/2012 NSIS_SSW.MSW_PREVSAN_SISM_MTR_Registrazione.doc Pagina 1 di 25 Scheda informativa del documento Versione

Dettagli

Manuale d uso Operatore RA

Manuale d uso Operatore RA - 1/31 Manuale d uso Operatore RA Progetto Commessa Cliente Capo Progetto Redatto da Verificato da Approvato da Lepida SpA Regione Emilia-Romagna Vania Corelli Grappadelli Fabio Baroncini Data redazione

Dettagli

Posta Elettronica Certificata. Manuale di utilizzo del servizio Webmail Light di Telecom Italia Trust Technologies

Posta Elettronica Certificata. Manuale di utilizzo del servizio Webmail Light di Telecom Italia Trust Technologies Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail Light di Telecom Italia Trust Technologies Documento Interno Pag. 1 di 28 Indice degli argomenti Indice degli argomenti... 2 1 Introduzione...

Dettagli

Manuale Utente SIRECO

Manuale Utente SIRECO Corte Dei Conti Manuale Utente SIRECO Guida all accesso a SIRECO Indice dei contenuti 1. Obiettivo del documento... 3 1.1 Acronimi, abbreviazioni, e concetti di base... 3 2. Registrazione di un Responsabile...

Dettagli

Flusso informativo delle prestazioni farmaceutiche effettuate in Distribuzione Diretta o per conto

Flusso informativo delle prestazioni farmaceutiche effettuate in Distribuzione Diretta o per conto Flusso informativo delle prestazioni farmaceutiche effettuate in Distribuzione Diretta o per conto Manuale per la registrazione al sistema Versione 2.2 14/03/2012 SISN_SSW_MSW_FARUM_DIR_MTR_REG.doc Pagina

Dettagli

Manuale Utente. Sistema Informativo Ufficio Centrale Stupefacenti

Manuale Utente. Sistema Informativo Ufficio Centrale Stupefacenti Manuale Utente Sistema Informativo Ufficio Sistema di registrazione Registrazione Utenti.doc Pag. 1 di 18 Accesso al sistema Il, quale elemento del NSIS, è integrato con il sistema di sicurezza e di profilatura

Dettagli

Posta Elettronica Certificata elettronica per il servizio PEC di TI Trust Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 Scopo del documento... 3 2 Primo accesso e cambio password... 4

Dettagli

Manuale Amministratore Legalmail Enterprise. Manuale ad uso degli Amministratori del Servizio Legalmail Enterprise

Manuale Amministratore Legalmail Enterprise. Manuale ad uso degli Amministratori del Servizio Legalmail Enterprise Manuale Amministratore Legalmail Enterprise Manuale ad uso degli Amministratori del Servizio Legalmail Enterprise Pagina 2 di 16 Manuale Amministratore Legalmail Enterprise Introduzione a Legalmail Enterprise...3

Dettagli

Portale Unico dei Servizi NoiPA

Portale Unico dei Servizi NoiPA Portale Unico dei Servizi NoiPA Guida all accesso al portale e ai servizi self service Versione del 28/02/14 INDICE pag. 1 INTRODUZIONE... 3 2 MODALITÀ DI PRIMO ACCESSO... 3 2.1 LA CONVALIDA DELL INDIRIZZO

Dettagli

GESGOLF SMS ONLINE. Manuale per l utente

GESGOLF SMS ONLINE. Manuale per l utente GESGOLF SMS ONLINE Manuale per l utente Procedura di registrazione 1 Accesso al servizio 3 Personalizzazione della propria base dati 4 Gestione dei contatti 6 Ricerca dei contatti 6 Modifica di un nominativo

Dettagli

Portale Unico dei Servizi NoiPA

Portale Unico dei Servizi NoiPA Portale Unico dei Servizi NoiPA Guida all accesso al portale e ai servizi self service Versione del 10/12/14 INDICE pag. 1 INTRODUZIONE... 3 2 MODALITÀ DI PRIMO ACCESSO... 3 2.1 LA CONVALIDA DELL INDIRIZZO

Dettagli

Manuale d uso - Utente

Manuale d uso - Utente Manuale d uso - Utente Progetto federa Commessa Cliente Capo Progetto Redatto da Verificato da Lepida SpA Regione Emilia-Romagna Vania Corelli Grappadelli Fabio Baroncini Approvato da Data redazione 14/09/2012

Dettagli

ALBO FORNITORI MEDIASET

ALBO FORNITORI MEDIASET e-procurement TMP-018_11 MEDIASET ALBO FORNITORI MEDIASET Manuale_BUYER_vOnline.doc Pagina 1 di 46 e-procurement TMP-018_11 Sommario MEDIASET... 1 ALBO FORNITORI MEDIASET... 1 INTRODUZIONE... 4 STRUTTURA

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2011 Progetto Istanze On Line 22 luglio 2011 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

Linee guida per l utilizzo dei servizi per il supporto alla didattica

Linee guida per l utilizzo dei servizi per il supporto alla didattica Linee guida per l utilizzo dei servizi per il supporto alla didattica WEBMAIL STUDENTI Indice WEBMAIL STUDENTI...2 1. LOGIN...3 2. INBOX...4 3. INVIARE UN NUOVO MESSAGGIO...5 4. ISERIRE UN ALLEGATO...6

Dettagli

ASSOWEB. Manuale Operatore

ASSOWEB. Manuale Operatore ASSOWEB Manuale Operatore Sistemi Internet per la gestione delle Associazioni dei Donatori di Sangue integrata con il sistema informativo del Servizio Trasfusionale L utilizzo delle più moderne tecnologie

Dettagli

E.C.M. Educazione Continua in Medicina. MyEcm. Manuale utente

E.C.M. Educazione Continua in Medicina. MyEcm. Manuale utente E.C.M. Educazione Continua in Medicina MyEcm Manuale utente Versione 1.3.3 Ottobre 2014 E.C.M. Manuale utente per Indice 2 Indice Revisioni 3 1. Introduzione 4 2. Registrazione 5 3. Accesso a myecm 8 3.1

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

Guida all accesso al portale e ai servizi self service

Guida all accesso al portale e ai servizi self service Guida all accesso al portale e ai servizi self service INDICE PREMESSA 2 pag. 1 INTRODUZIONE 2 2 MODALITÀ DI PRIMO ACCESSO 2 2.1 LA CONVALIDA DELL INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA 2 2.2 L INSERIMENTO DELLA

Dettagli

ESAME SCRITTO NON VERBALIZZANTE + ORALE VERBALIZZANTE

ESAME SCRITTO NON VERBALIZZANTE + ORALE VERBALIZZANTE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO MANUALE PER I DOCENTI: GESTIONE APPELLI E VERBALIZZAZIONE ESAMI ONLINE ESAME SCRITTO NON VERBALIZZANTE + ORALE VERBALIZZANTE SOMMARIO ACCESSO ALLA MYUNITO DOCENTE.... p.

Dettagli

Accesso al Web Client Zimbra

Accesso al Web Client Zimbra Zimbra è il nuovo programma di posta elettronica dell Unione Terred Acqua Accesso al Web Client Zimbra https://webmail.terredacqua.net il nome utente deve essere scritto per esteso, compreso il dominio

Dettagli

Portale Tesoro MANUALE UTENTE Versione 7.0

Portale Tesoro MANUALE UTENTE Versione 7.0 Portale Tesoro MANUALE UTENTE Versione 7.0 Aggiornato al 28 Luglio 2015 Versione 7.0 SOMMARIO 1. INTRODUZIONE... 3 1.1. SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 1.2. VERSIONI DEL DOCUMENTO... 3 1.3. DEFINIZIONI ED ACRONIMI...

Dettagli

MANUALE PER I DOCENTI: GESTIONE APPELLI E VERBALIZZAZIONE ESAMI ONLINE ESAMI SCRITTI

MANUALE PER I DOCENTI: GESTIONE APPELLI E VERBALIZZAZIONE ESAMI ONLINE ESAMI SCRITTI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO MANUALE PER I DOCENTI: GESTIONE APPELLI E VERBALIZZAZIONE ESAMI ONLINE ESAMI SCRITTI 1 SOMMARIO ACCESSO ALLA MYUNITO DOCENTE...3 GESTIONE LISTA ISCRITTI...4 INSERIMENTO

Dettagli

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad internet

Dettagli

Guida Utente PS Contact Manager GUIDA UTENTE

Guida Utente PS Contact Manager GUIDA UTENTE GUIDA UTENTE Installazione...2 Prima esecuzione...5 Login...7 Registrazione del programma...8 Inserimento clienti...9 Gestione contatti...11 Agenti...15 Archivi di base...16 Installazione in rete...16

Dettagli

Servizio di Posta elettronica Certificata. Procedura di configurazione dei client di posta elettronica

Servizio di Posta elettronica Certificata. Procedura di configurazione dei client di posta elettronica Pag. 1 di 42 Servizio di Posta elettronica Certificata Procedura di configurazione dei client di posta elettronica Funzione 1 7-2-08 Firma 1)Direzione Sistemi 2)Direzione Tecnologie e Governo Elettronico

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Dal sito https://alloggiatiweb.poliziadistato.it accedere al link Accedi al Servizio (figura 1) ed effettuare l operazione preliminare

Dettagli

MANUALE OPERATIVO CONFESERCENTI PEC

MANUALE OPERATIVO CONFESERCENTI PEC 1 MANUALE OPERATIVO CONFESERCENTI PEC In collaborazione con 2 La Piattaforma CONFESERCENTI PEC è uno strumento a disposizione delle Sedi Locali (Comunali, Provinciali e Regionali) di Confesercenti per

Dettagli

SendMedMalattia v. 1.0. Manuale d uso

SendMedMalattia v. 1.0. Manuale d uso 2 SendMedMalattia v. 1.0 Pagina 1 di 25 I n d i c e 1) Introduzione...3 2) Installazione...4 3) Prima dell avvio di SendMedMalattia...9 4) Primo Avvio: Inserimento dei dati del Medico di famiglia...11

Dettagli

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Sistema inoltro telematico Manuale utente Versione 10 Data aggiornamento: 14/09/2012 Pagina 1 (25) Sommario 1. Il sistema di inoltro telematico delle

Dettagli

I TUTORI. I tutori vanno creati la prima volta seguendo esclusivamente le procedure sotto descritte.

I TUTORI. I tutori vanno creati la prima volta seguendo esclusivamente le procedure sotto descritte. I TUTORI Indice Del Manuale 1 - Introduzione al Manuale Operativo 2 - Area Tutore o Area Studente? 3 - Come creare tutti insieme i Tutori per ogni alunno? 3.1 - Come creare il secondo tutore per ogni alunno?

Dettagli

FedERa GUIDA UTENTE PER LA REGISTRAZIONE E L ACCESSO AL SERVIZIO

FedERa GUIDA UTENTE PER LA REGISTRAZIONE E L ACCESSO AL SERVIZIO FedERa GUIDA UTENTE PER LA REGISTRAZIONE E L ACCESSO AL SERVIZIO REGISTRAZIONE Per poter usufruire delle funzionalità del sistema People (Sportello Unico Attività Produttive online) è necessario registrarsi

Dettagli

Istruzioni per l utilizzo del software PEC Mailer

Istruzioni per l utilizzo del software PEC Mailer Istruzioni per l utilizzo del software PEC Mailer Per utilizzare le funzioni principali di PEC Mailer aprite il Software da Start Tutti i Programmi (o Programmi) PECMailer PECMailer Si aprirà il programma:

Dettagli

SCUOLANET UTENTE DOCENTE

SCUOLANET UTENTE DOCENTE 1 ACCESSO A SCUOLANET Si accede al servizio Scuolanet della scuola mediante l'indirizzo www.xxx.scuolanet.info (dove a xxx corrisponde al codice meccanografico della scuola). ISTRUZIONI PER IL PRIMO ACCESSO

Dettagli

Servizi telematici on-line per aziende ed intermediari

Servizi telematici on-line per aziende ed intermediari Servizi telematici on-line per aziende ed intermediari Comunicazione nominativi degli RLS Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza Manuale Utente Versione documento v.2.1 In vigore dal 29/07/2014

Dettagli

Importare/esportare la rubrica di Webmail Uniba

Importare/esportare la rubrica di Webmail Uniba Centro Servizi Informatici Importare/esportare la rubrica di Webmail Uniba La presente guida ha la finalità di fornire le indicazioni per: Esportare/Importare la rubrica Webmail di Horde pg.2 Rimuovere

Dettagli

I Servizi self-service: Procedura di assegnazione PIN per funzionari incaricati

I Servizi self-service: Procedura di assegnazione PIN per funzionari incaricati I Servizi self-service: Procedura di assegnazione PIN per funzionari incaricati Per accedere ai servizi Self-service sul Portale Stipendi PA è necessario che ciascun dipendente sia: registrato sul Portale

Dettagli

Manuale d uso del. Portale Argo. release 3.0.0

Manuale d uso del. Portale Argo. release 3.0.0 Manuale d uso del Portale Argo release 3.0.0 vers. 24/09/2015 PORTALE ARGO Sommario Sommario... 2 Premessa... 3 Accesso... 3 Applicazioni e Servizi... 4 Centro Notifiche... 4 Gestione Utenze... 4 Profilo

Dettagli

Digitando nel browser https://db.issfacilityservices.it si accede al portale. (disponibile da 2/7/12)

Digitando nel browser https://db.issfacilityservices.it si accede al portale. (disponibile da 2/7/12) Manuale utente per l ordine online del materiale pubblicitario e modulistica, biglietti da visita e timbri Versione 1.0 del 18/6/12 Login Digitando nel browser https://db.issfacilityservices.it si accede

Dettagli

SOMMARIO 1. PRESENTAZIONE 4 4. FILE 7 4.1. INVIO FILE DA AZIENDA A STUDIO... 8 4.2. TRASMISSIONE FILE DA AZIENDA A STUDIO E/O DIPENDENTE...

SOMMARIO 1. PRESENTAZIONE 4 4. FILE 7 4.1. INVIO FILE DA AZIENDA A STUDIO... 8 4.2. TRASMISSIONE FILE DA AZIENDA A STUDIO E/O DIPENDENTE... MANUALE DITTA 1 SOMMARIO 1. PRESENTAZIONE 4 2. RICEZIONE PASSWORD 5 3. ACCESSO AL PORTALE STUDIOWEB 6 4. FILE 7 4.1. INVIO FILE DA AZIENDA A STUDIO... 8 4.2. TRASMISSIONE FILE DA AZIENDA A STUDIO E/O DIPENDENTE...

Dettagli

Sistema Gestione Turni. Istruzioni Operative per il Gestore

Sistema Gestione Turni. Istruzioni Operative per il Gestore Sistema Gestione Turni Istruzioni Operative per il Gestore Antares 3000 S.r.l.s. - Sistema Gestione Turni Istruzioni Operative per il Gestore Pagina 1 Sommario Premessa... 3 Presentazione iniziale... 4

Dettagli

CERTIFICATI DIGITALI. Manuale Utente

CERTIFICATI DIGITALI. Manuale Utente CERTIFICATI DIGITALI Procedure di installazione, rimozione, archiviazione Manuale Utente versione 1.0 pag. 1 pag. 2 di30 Sommario CERTIFICATI DIGITALI...1 Manuale Utente...1 Sommario...2 Introduzione...3

Dettagli

GUIDA VELOCE. a cura di Sportello PEC Associazione Artigiani Bergamo Confartigianato

GUIDA VELOCE. a cura di Sportello PEC Associazione Artigiani Bergamo Confartigianato GUIDA VELOCE a cura di Sportello PEC Bergamo Confartigianato Via Torretta, 12 24125 Bergamo sportellopecbg@ticertifica.it sportellopec@artigianibg.com PASSO 1: IL SITO E L ACCESSO Di seguito la visualizzazione

Dettagli

WebMail: Manuale per l'utente

WebMail: Manuale per l'utente WebMail: Manuale per l'utente Indice generale Introduzione...4 Login alla webmail...5 Leggere e gestire i messaggi di posta...6 Scrivere un messaggio di posta...16 Altre funzioni...22 Rubrica...22 Impostazioni...32

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Stato: Rilasciato Posta Elettronica Certificata elettronica per il servizio PEC di IT Telecom Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 30 Stato: Rilasciato REGISTRO DELLE MODIFICHE REVISIONE DESCRIZIONE EMISSIONE

Dettagli

Introduzione all'uso di

Introduzione all'uso di Introduzione all'uso di Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica.

Dettagli

Università degli Studi della Basilicata. Guida Docenti alla gestione degli Appelli e alla Verbalizzazione degli esami online

Università degli Studi della Basilicata. Guida Docenti alla gestione degli Appelli e alla Verbalizzazione degli esami online Università degli Studi della Basilicata Guida Docenti alla gestione degli Appelli e alla Verbalizzazione degli esami online Gestione Appelli e Verbalizzazione online pag. 1 di 42 INDICE 1. LOGIN... 3 2.

Dettagli

Manuale Utente ServizioFatturaNoProblem

Manuale Utente ServizioFatturaNoProblem Manuale Utente ServizioFatturaNoProblem Versione 5.1 29/10/2015 1 Sommario 1. Accesso all applicazione web... 4 1.1 Autenticazione... 4 1.2 Schermata principale... 6 2. Profilo utente... 8 2.1 Visualizzazione

Dettagli

Guida Sintetica sulle operazioni iniziali per l'utilizzo di Scuolanext

Guida Sintetica sulle operazioni iniziali per l'utilizzo di Scuolanext Guida Sintetica sulle operazioni iniziali per l'utilizzo di Scuolanext CREAZIONE UTENZE DOCENTI Per creare le utenze dei docenti per l'utilizzo su Scuolanext è necessario eseguire delle operazioni preliminari

Dettagli

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Sistema inoltro telematico Manuale utente Versione 10 Data aggiornamento: 14/09/2012 Pagina 1 (25) Sommario 1. Il sistema di inoltro telematico delle

Dettagli

Sistema di Accreditamento dei Media agli Eventi Istituzionali. Manuale utente Versione 1.0

Sistema di Accreditamento dei Media agli Eventi Istituzionali. Manuale utente Versione 1.0 Sistema di Accreditamento dei Media agli Eventi Istituzionali Manuale utente Versione 1.0 INDICE INDICE... 2 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Acronimi e definizioni utilizzati nella documentazione... 3 2 CREAZIONE

Dettagli

ESSE3-Verbalizzazione Online. Guida Docenti alla gestione degli Appelli e alla Verbalizzazione degli esami online

ESSE3-Verbalizzazione Online. Guida Docenti alla gestione degli Appelli e alla Verbalizzazione degli esami online ESSE3-Verbalizzazione Online Guida Docenti alla gestione degli Appelli e alla Verbalizzazione degli esami online Redatto da: Rosaria NISI Giuseppe MANNINO Antonio CURCURUTO Distribuito da:.ale CECUM A.

Dettagli

Manuale Front-Office Servizio ConservazioneNoProblem

Manuale Front-Office Servizio ConservazioneNoProblem Manuale Front-Office Servizio ConservazioneNoProblem Versione 2.0 29 OTTOBRE 2015 1 Sommario 1. Accesso all applicazione web... 3 1.1 Autenticazione... 3 2. Logout... 4 3. Profilo azienda... 5 3.1 Ricerca

Dettagli

Manuale Utente PEC e Client di Posta tradizionale

Manuale Utente PEC e Client di Posta tradizionale 1. Manuale di configurazione per l utilizzo della Casella di Posta Certificata PEC tramite il client di posta tradizionale. Per poter accedere alla propria casella mail di Posta Elettronica Certificata

Dettagli

Gestire le PEC MANUALE OPERATIVO. Versione 1

Gestire le PEC MANUALE OPERATIVO. Versione 1 Gestire le PEC MANUALE OPERATIVO Versione 1 Marzo 2014 1 INDICE GENERALE 1.0 Panoramica della sequenza dei lavori... 3 2.0 Spiegazione dei pulsanti operativi della pagina iniziale (cruscotto)... 8 3.0

Dettagli

Manuale d uso del. Portale Argo. release 3.0.0

Manuale d uso del. Portale Argo. release 3.0.0 Manuale d uso del Portale Argo release 3.0.0 vers. 22/09/2015 Sommario Sommario... 2 Premessa... 3 Accesso... 3 Applicazioni e Servizi... 4 Centro Notifiche... 4 Gestione Utenze... 4 Profilo Scuola...

Dettagli

Progetto INCOME. Manuale Utente Operatore Installazione

Progetto INCOME. Manuale Utente Operatore Installazione VERSIONI Manuale Utente Operatore Installazione Tosca-Mobile VERS. Motivo Modifiche Data Approvazione Approvatore 1.0 Prima emissione 02/12/11 1/21 Sommario SOMMARIO... 2 INTRODUZIONE... 3 1.1. CONTENUTI

Dettagli

Manuale Utente SIRECO

Manuale Utente SIRECO Corte Dei Conti Manuale Utente SIRECO Guida alle funzioni del modulo Redattore 1 di 157 Corte Dei Conti Indice dei contenuti 1. Obiettivo del documento... 5 1.1 Acronimi, abbreviazioni, e concetti di base...

Dettagli

MANUALE UTENTE - INDICE GEN

MANUALE UTENTE - INDICE GEN MANUALE UTENTE - INDICE GEN 1. IL LOGIN E LA REGISTRAZIONE... Página 1 2. ACCESSO E PAGINA INIZIALE ELENCO DELLE FUNZIONI... Página 7 3. PASSI DI PRENOTAZIONE APPUNTAMENTO - (PRENOTA ON LINE)... Página

Dettagli

Manuale d uso. 1. Introduzione

Manuale d uso. 1. Introduzione Manuale d uso 1. Introduzione Questo manuale descrive il prodotto Spazio 24.7 e le sue funzionalità ed è stato elaborato al fine di garantire un più agevole utilizzo da parte del Cliente. Il manuale d

Dettagli

Apros s.r.l. è lieta di presentarvi

Apros s.r.l. è lieta di presentarvi Apros s.r.l. è lieta di presentarvi Apros Configurator è uno strumento facile ed intuitivo nel suo utilizzo, che vi permetterà di realizzare in breve tempo il dimensionamento di canne fumarie e renderà

Dettagli

Procedura SMS. Manuale Utente

Procedura SMS. Manuale Utente Procedura SMS Manuale Utente INDICE: 1 ACCESSO... 4 1.1 Messaggio di benvenuto... 4 2 UTENTI...4 2.1 Gestione utenti (utente di Livello 2)... 4 2.1.1 Creazione nuovo utente... 4 2.1.2 Modifica dati utente...

Dettagli

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad

Dettagli

Sistema Informativo Anagrafe Fondi - SIAF

Sistema Informativo Anagrafe Fondi - SIAF DIREZIONE GENERALE DELLA PROGRAMMAZIONE SANITARIA UFFICIO II Piano sanitario nazionale e Piani di settore DIREZIONE GENERALE DELLA DIGITALIZZAZIONE, DEL SISTEMA INFORMATIVO SANITARIO E DELLA STATISTICA

Dettagli

MANUALE UTENTE. SITO WEB Applicazione Fotovoltaico GSE FTV. stato documento draft approvato consegnato. Riferimento Versione 1.

MANUALE UTENTE. SITO WEB Applicazione Fotovoltaico GSE FTV. stato documento draft approvato consegnato. Riferimento Versione 1. MANUALE UTENTE SITO WEB Applicazione Fotovoltaico GSE FTV stato documento draft approvato consegnato Riferimento Versione 1.0 Creato 14/07/06 REVISIONI VERSIONE DATA AUTORE MODIFICHE 1.0 14/07/2006 Prima

Dettagli

<Portale LAW- Lawful Activities Wind > Pag. 1/33 Manuale Utente ( WEB GUI LAW ) Tipo di distribuzione Golden Copy (Copia n. 1) Copia n. Rev. n. Oggetto della revisione Data Pag. 2/33 SOMMARIO 1. INTRODUZIONE...

Dettagli

MANUALE OPERATIVO DENUNCIA ON LINE

MANUALE OPERATIVO DENUNCIA ON LINE 1/20 MANUALE OPERATIVO DENUNCIA ON LINE INDICE 1 SCOPO E CONTENUTO DEL DOCUMENTO... 3 2 RIFERIMENTI... 3 3 ACCESSO ALL APPLICATIVO... 3 3.1 Primo accesso... 4 3.2 Accessi successivi... 7 3.2.1 Password

Dettagli

A T I C _W E B G U I D A AL L A N A V I G A Z I O N E S U L S I T O D E L G R U P P O. Rev. 2.1

A T I C _W E B G U I D A AL L A N A V I G A Z I O N E S U L S I T O D E L G R U P P O. Rev. 2.1 G U I D A AL L A N A V I G A Z I O N E S U L S I T O D E L G R U P P O A T I C _W E B Rev. 2.1 1 1. ISCRIZIONE Le modalità di iscrizione sono due: Iscrizione volontaria Iscrizione su invito del Moderatore

Dettagli

Manuale Progetto Placement

Manuale Progetto Placement Manuale Progetto Placement V. 5 del 20/06/2013 FUNZIONI PRINCIPALI: Fornire uno strumento per la gestione centralizzata di stage, alternanze e placement. Costruire un database contenente i curriculum degli

Dettagli

GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0)

GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0) ------------------------------------------------- GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0) GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0)... 1 Installazione Billiards Counter... 2 Primo avvio e configurazione

Dettagli

Guida per gli utenti ASL AT. Posta Elettronica IBM Lotus inotes

Guida per gli utenti ASL AT. Posta Elettronica IBM Lotus inotes Guida per gli utenti ASL AT Posta Elettronica IBM Lotus inotes Indice generale Accesso alla posta elettronica aziendale.. 3 Posta Elettronica... 4 Invio mail 4 Ricevuta di ritorno.. 5 Inserire un allegato..

Dettagli

Portale tirocini. Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo

Portale tirocini. Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo GESTIONE PROGETTO FORMATIVO Pag. 1 di 38 Portale tirocini Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo GESTIONE PROGETTO FORMATIVO Pag. 2 di 38 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. ACCESSO AL SISTEMA...

Dettagli

Portale Unico dei Servizi NoiPA

Portale Unico dei Servizi NoiPA Portale Unico dei Servizi NoiPA Guida all accesso al portale e ai servizi self service Versione del 17/07/13 INDICE pag. 1 INTRODUZIONE... 2 2 ACCESSO CON CODICE FISCALE E PASSWORD... 2 2.1 UTENTE NON

Dettagli

Regione Toscana Direzione generale competitività del sistema regionale e sviluppo delle competenze. Settore Formazione e orientamento

Regione Toscana Direzione generale competitività del sistema regionale e sviluppo delle competenze. Settore Formazione e orientamento Regione Toscana Direzione generale competitività del sistema regionale e sviluppo delle competenze Settore Formazione e orientamento ACCREDITAMENTO DELLE BOTTEGHE SCUOLA FORMULARIO ONLINE Guida alla compilazione

Dettagli

Archivio Parrocchiale

Archivio Parrocchiale BREVI INFORMAZIONI PER L UTILIZZO DEL PROGRAMMA Archivio Parrocchiale 1 INDICE PREMESSA...3 CENNI SUL PROGRAMMA...4 REQUISITI MINIMI DEL PC...5 LA FINESTRA PRINCIPALE...6 I PULSANTI DEL MENU PRINCIPALE...7

Dettagli

CONTACT CENTER ISTRUZIONI PER L USO

CONTACT CENTER ISTRUZIONI PER L USO CONTACT CENTER ISTRUZIONI PER L USO Sommario SOMMARIO Accedere al Contact Center... 2 Inviare un quesito alla CIPAG tramite il Contact Center... 5 Consultare lo stato di lavorazione dei quesiti... 8 Recupero

Dettagli

Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati

Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati 1. Login Fig.1.1: Maschera di Login Per accedere all applicativo inserire correttamente nome utente e password poi fare clic sul pulsante Accedi,

Dettagli

GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER

GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER (vers. 1.0.2) GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER (vers. 1.0.2)... 1 Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 7 Funzionalità... 8 Anagrafica... 9 Registrazione

Dettagli

PEC Scuole dominio pec.istruzione.it. Aggiornamento del client di posta

PEC Scuole dominio pec.istruzione.it. Aggiornamento del client di posta 1. Modifica account di posta Outlook 2003 Per modificare gli account di posta clicca su Strumenti e poi su Account di posta elettronica. Selezione l'opzione Visualizza o cambia gli account di posta esistenti

Dettagli

1. Manuale d uso per l utilizzo della WebMail PEC e del client di posta tradizionale

1. Manuale d uso per l utilizzo della WebMail PEC e del client di posta tradizionale 1. Manuale d uso per l utilizzo della WebMail PEC e del client di posta tradizionale Per poter accedere alla propria casella mail di Posta Elettronica Certificata è possibile utilizzare, oltre all'interfaccia

Dettagli

Centro Acquisti per la Pubblica Amministrazione EmPULIA. Linee guida per gli Enti Aderenti. Procedure Negoziate: Richiesta di Preventivo. Versione 2.

Centro Acquisti per la Pubblica Amministrazione EmPULIA. Linee guida per gli Enti Aderenti. Procedure Negoziate: Richiesta di Preventivo. Versione 2. Centro Acquisti per la Pubblica Amministrazione EmPULIA Linee guida per gli Enti Aderenti Procedure Negoziate: Richiesta di Preventivo Versione 2.4 PROCEDURE NEGOZIATE - Richiesta di Preventivo E la funzione

Dettagli

Modulo 5 Gestione del corso docente: i compiti

Modulo 5 Gestione del corso docente: i compiti Modulo 5 Gestione del corso docente: i compiti 5.1 Assegnazione e correzione di compiti preimpostati All interno del corso il docente, l insegnante può impostare o assegnare dei compiti, che gli studenti

Dettagli

Telemaco. Guida al servizio. Versione 1.1

Telemaco. Guida al servizio. Versione 1.1 V Telemaco Guida al servizio Versione 1.1 Sommario Introduzione... 3 La ricerca... 4 Ricerca Imprese... 4 La ricerca semplice... 5 La ricerca avanzata... 6 Risultati ricerca imprese... 6 La richiesta dei

Dettagli

IL SISTEMA INFORMATIVO DEL POLICLINICO A. GEMELLI E DELL UNIVERSITA CATTOLICA DEL SACRO CUORE SEDE DI ROMA

IL SISTEMA INFORMATIVO DEL POLICLINICO A. GEMELLI E DELL UNIVERSITA CATTOLICA DEL SACRO CUORE SEDE DI ROMA Questo documento vuole essere di supporto al nuovo servizio Web-mail per l'utilizzo della posta elettronica dell Università Cattolica del Sacro Cuore sede di Roma (UCSC) attraverso il web. La nuova release

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

Registrazione nuovo utente. Per registrare un nuovo utente cliccare sul link Registrazione

Registrazione nuovo utente. Per registrare un nuovo utente cliccare sul link Registrazione Manuale Gedos 2 Indice Indice... 3 Il Portale... 4 Registrazione nuovo utente... 5 Primo Logon... 8 Registrazione a Gedos... 9 Accesso ai Servizi... 11 Gestione Donatori... 12 Inserimento nuovo donatore...

Dettagli

TaleteWeb. Funzionalità Trasversali e configurazioni generali. 1 rev. 0-280814

TaleteWeb. Funzionalità Trasversali e configurazioni generali. 1 rev. 0-280814 TaleteWeb Funzionalità trasversali e configurazioni generali 1 rev. 0-280814 Indice Per accedere ad un applicazione... 3 La home page di un applicazione... 4 Come gestire gli elementi di una maschera...

Dettagli

Manuale Amministratore bloodmanagement.it

Manuale Amministratore bloodmanagement.it 1 Sommario Primo accesso al portale bloodmanagement.it... 2 Richiesta account... 2 Login... 2 Sezione generale... 4 Informazioni sede... 4 Inserimento... 5 Destinazioni... 5 Luogo donazioni... 5 Inserisci

Dettagli

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE Guida d uso per la registrazione e l accesso Ver 2.0 del 5/4/2013 1 Sommario 1. Registrazione al portale GSE... 3 2. Accesso al Portale... 8 2.1 Accesso alle applicazioni...

Dettagli

S.I.N. S.R.L. SISTEMA INFORMATIVO NAZIONALE

S.I.N. S.R.L. SISTEMA INFORMATIVO NAZIONALE Edizione 1.0 Marzo 2010 S.I.N. S.R.L. SISTEMA INFORMATIVO NAZIONALE PER LO SVILUPPO IN AGRICOLTURA Sviluppo Rurale 2007 2013 Misure Strutturali Compilazione domanda di aiuto Manuale Operativo Utente Controllo

Dettagli

INTRODUZIONE PRIMO ACCESSO

INTRODUZIONE PRIMO ACCESSO 2 SOMMARIO Introduzione... 3 Primo accesso... 3 Guida all utilizzo... 5 Prenotazione colloquio... 6 Pagelle... 9 Modifica profilo... 10 Recupero credenziali... 11 3 INTRODUZIONE Il ilcolloquio.net nasce

Dettagli

6.3 E-MAIL: Invio Estratto Conto, Recupero Crediti e Rubrica

6.3 E-MAIL: Invio Estratto Conto, Recupero Crediti e Rubrica Bollettino 5.0.1H4-23 6.3 E-MAIL: Invio Estratto Conto, Recupero Crediti e Rubrica E disponibile una nuova gestione dell invio e-mail per le funzioni: - Rubrica - Stampa Estratto Conto - Recupero Crediti.

Dettagli

MOBILITA A.S. 2011/2012

MOBILITA A.S. 2011/2012 MOBILITA A.S. 2011/2012 LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE E DEI RELATIVI ALLEGATI CON LA PROCEDURA POLIS SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA Abbiamo predisposto le schede che seguono con l intento di fornire un

Dettagli