L Anti-Revenue Management: quando la gestione del pricing diventa pericolosa speculazione

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "L Anti-Revenue Management: quando la gestione del pricing diventa pericolosa speculazione"

Transcript

1 L Anti-Revenue Management: quando la gestione del pricing diventa pericolosa speculazione

2 L Anti-Revenue Management: quando la gestione del pricing diventa pericolosa speculazione 11 marzo 2011 Pubblicato su: Bookingblog.com

3 Come è possibile che uno stesso hotel, nel giro di due giorni, possa far decollare il prezzo di una camera da 140 euro a euro? È possibile: lo ha dimostrato un irriverente e sconcertante servizio passato solo qualche giorno fa da Striscia La Notizia per denunciare la pazzia collettiva che sembra aver colpito alcuni alberghi di Roma in attesa del 1 maggio. Quel giorno infatti avverranno le celebrazioni per la beatificazione di Giovanni Paolo II: un evento che fungerà da catalizzatore di pellegrini nella città eterna e che ovviamente ha spinto già diversi operatori alberghieri ad intervenire al rialzo sul pricing di quei giorni. A molti esperti d altronde, questa è parsa un evidente prova della grande ignoranza da parte di molti sulla disciplina del Revenue Management. È vero, fare revenue significa saper modificare le tariffe in base a diverse variabili, come eventi straordinari e andamento della domanda da parte del mercato, ma alla luce di questi fatti è necessario chiedersi: Fino a che punto è possibile aumentare le tariffe? Qual è il limite oltre il quale non è pensabile andare? Si possono aumentare le tariffe di oltre il 1.000%? La fluttuazione delle tariffe alberghiere, così come anche specificato da Giuseppe Roscioli, Presidente di Federalberghi di Roma, è un attività assolutamente lecita ed è applicata dagli albergatori di tutto il mondo senza nessun tipo di problematica. In Italia vi è una garanzia aggiuntiva per il cliente che è il deposito annuale delle tariffe massime applicabili. La tariffa, quindi, non potrà mai superare quanto dichiarato dall albergatore alla APT di appartenenza. Il cliente, da parte sua, ha sempre più familiarità con le dinamiche di un pricing fluttuante.

4 L Anti-RM: quando la gestione del pricing diventa pericolosa speculazione A tutto c è un limite Un limite, come accennato, è sicuramente il tetto massimo fissato presso le APT. Come abbiamo detto, ogni anno occorre comunicare alla APT di appartenenza il valore massimo di vendita per ogni tipologia di camera disponibile presso ogni singola struttura. Da quando le giornate di molti albergatori sono governate dalla disciplina del Revenue Management, tutti hanno alzato il limite della tariffa dichiarata alla APT. Questo innalzamento è avvenuto anche a causa dello stravolgimento del concetto di Rack Rate (tariffa massima), ovvero non esistendo più la Rack Rate, i revenue manager hanno voluto allargare al massimo la forbice in modo da facilitare il proprio lavoro nelle fluttuazioni tariffarie. Cosa è quindi saltato in testa a questi albergatori? Vediamo il servizio di Striscia la notizia in questione: Per prima cosa è importante puntualizzare che, come lascia sottintendere il titolo proposto dal sito di Striscia la Notizia, si tratta di una catena. Vuol dire che essendo un gruppo, hanno strategicamente deciso questo innalzamento di tariffa. Pensate quanto sarebbe stato deleterio se fossero stati tutti alberghi indipendenti a mettere in pratica la stessa tecnica. In questo caso si sarebbe innescato il meccanismo descritto da Danilo Zatta nel suo Le basi del Pricing relativamente al price leader : ovvero una singola struttura avrebbe condizionato l intero mercato. Ci sarebbe stato quindi un effetto domino tra le strutture che avrebbe totalmente distrutto il mercato, allontanando del tutto i turisti. In pratica lo stesso danno generato nel senso opposto nei momenti di crisi degli scorsi anni, in cui la guerra dei prezzi al ribasso ha provocato una pericolosa erosione delle tariffe medie per la maggior parte degli hotel. Certo è che questo innalzamento sconsiderato delle tariffe per un evento è in modo assoluto da sconsigliare per qualsiasi struttura alberghiera. La gestione del Revenue Management di questi hotel è un esempio di come, a nostro avviso, non si debba gestire il Revenue Management.

5 L Anti-RM: quando la gestione del pricing diventa pericolosa speculazione Per approfondire la questione, abbiamo effettuato una ricerca sul sito Expedia.it (il giorno 26/02/2011 tra le ore e le ore 23.32) abbiamo ricercato un albergo, da 3 stelle in su, in Roma con arrivo il 29/04 e partenza il 01/05 in camera doppia. I risultati ci sono apparsi tutto sommato normalissimi: Strutture presentate: 466 alberghi Strutture chiuse alla vendita: 215 Strutture disponibili alla prenotazione: 251 A partire da un minimo di Euro 130,00 per le 2 notti in un albergo a 3 stelle per arrivare ad Euro 872,00 per un albergo a 5 stelle. Quello che ci preme ricordare è che il tipo di fluttuazione (fuori mercato) proposto dagli hotel accusati da Striscia influisce in modo negativo su tutta la destinazione. Roma al momento ha già registrato problemi in relazione al contributo di soggiorno, in più se aggiungiamo questi atteggiamenti errati (in termini di gestione del Revenue Management commerciale), non faremo altro che allontanare ancor più i turisti impoverendo il mercato. L augurio è che ovviamente, a seguito delle esperienze passate (Giubileo e funerali di Giovanni Paolo II) si comprenda che in genere il Pellegrino, non è un target disposto a pagare cifre esorbitanti per dormire basta ricordarsi i tanti Pellegrini che hanno dormito per le strade di Roma nei giorni dei funerali del Papa pur di essere presenti.

6 RiccardoCocco.it linkedin.com/in/riccardococco twitter.com/rcocco facebook.com/riccardococco.it r-cocco RiccardoCocco.it COPYRIGHT E DISCLAIMER Il copyright degli articoli è libero. Chiunque può riprodurli. Unica condizione: mettere in evidenza che il testo riprodotto è tratto da Condizioni per riprodurre i materiali Tutti i materiali, i dati e le informazioni pubblicati all interno di queste pagine sono no copyright, nel senso che possono essere riprodotti, modificati, distribuiti, trasmessi, ripubblicati o in altro modo utilizzati, in tutto o in parte, senza il preventivo consenso di Riccardo Cocco, a condizione che tali utilizzazioni avvengano per finalità di uso personale, studio, ricerca o comunque non commerciali e che sia citata la fonte attraverso la seguente dicitura, impressa in caratteri ben visibili: Per gli articoli riprodotti integralmente al nome dell autore deve seguire la dicitura tratto dal sito Se gli articoli vengono solo citati è sufficiente indicare il nome dell autore e l indirizzo web del nostro sito. Nel caso in cui gli articoli non vengano pubblicati integralmente è necessario specificare che si stanno utilizzando solo delle parti dei contributi (ad esempio attraverso l uso di puntini di sospensione) e indicare distintamente che il testo integrale è disponibile sul sito Devono in ogni caso essere indicati il nome di battesimo e il cognome dell autore del brano o articolo riportato. In nessun caso è consentita una alterazione neppure di minima entità del testo originale: l eventuale aggiunta di parole di raccordo tra due brani riportati deve essere segnalata con la collocazione delle parole stesse tra parentesi quadre. Ove i materiali, dati o informazioni siano utilizzati in forma digitale, la citazione della fonte dovrà essere effettuata in modo da consentire un collegamento ipertestuale (link) alla home page o alla pagina dalla quale i materiali, dati o informazioni sono tratti. In ogni caso, dell avvenuta riproduzione, in forma analogica o digitale, dei materiali tratti da dovrà essere data tempestiva comunicazione al seguente indirizzo allegando, laddove possibile, copia elettronica dell articolo in cui i materiali sono stati riprodotti.

Rate parity o Price Fixing? La Parity accusata di limitare la libera concorrenza

Rate parity o Price Fixing? La Parity accusata di limitare la libera concorrenza Rate parity o Price Fixing? La Parity accusata di limitare la libera concorrenza Rate parity o Price Fixing? La Parity accusata di limitare la libera concorrenza 23 giugno 2011 Pubblicato su: Bookingblog.com

Dettagli

Come Gestire il Pricing Parte #2

Come Gestire il Pricing Parte #2 Come Gestire il Pricing Parte #2 Come gestire il Pricing dell hotel con un metodo pratico. 28 aprile 2010 Pubblicato su: Bookingblog.com Nel precedente articolo abbiamo visto come creare un sistema di

Dettagli

Come Gestire il Pricing Parte #1

Come Gestire il Pricing Parte #1 Come Gestire il Pricing Parte #1 Come gestire il Pricing dell hotel con un metodo pratico. 28 aprile 2010 Pubblicato su: Bookingblog.com Sulla base di quali discriminanti dobbiamo basare il pricing dell

Dettagli

Revenue Management: comprendere, anticipare e influenzare l acquisto

Revenue Management: comprendere, anticipare e influenzare l acquisto Revenue Management: comprendere, anticipare e influenzare l acquisto Revenue Management: comprendere, anticipare e influenzare l acquisto 23 luglio 2010 Pubblicato su: Bookingblog.com Alcuni giorni fa

Dettagli

Imparare a vendere la nostra professionalità.

Imparare a vendere la nostra professionalità. Imparare a vendere la nostra professionalità. Imparare a vendere la nostra professionalità. 2010 La preparazione del proprio curriculum è un momento intenso e come tale deve essere vissuto. Presentarsi

Dettagli

Chi Sono i GDS? 18 dicembre 2006

Chi Sono i GDS? 18 dicembre 2006 Chi Sono i GDS? Chi Sono i GDS? 18 dicembre 2006 Fino agli anni 60..i viaggiatori facevano le prenotazioni direttamente ai fornitori del servizio tramite diverse modalità e canali: Alla fine degli anni

Dettagli

INTERVISTA SUL REVENUE MANAGEMENT

INTERVISTA SUL REVENUE MANAGEMENT INTERVISTA SUL REVENUE MANAGEMENT INTERVISTA SUL REVENUE MANAGEMENT 10 giugno 2013 Domanda: Com è cambiato il RM negli ultimi anni ed in quale direzione sta andando? Oggi si parla di RM Olistico cioè il

Dettagli

Guida per l operatore di Call Center.

Guida per l operatore di Call Center. Guida per l operatore di Call Center. Guida per l operatore di Call Center. 2002 Sommario Atteggiamento dell operatore La postura Parliamo al telefono Riconoscimento del cliente Il gruppo di lavoro Il

Dettagli

European E-mail Marketing Consumer Report 2009. Italiani e Internet: abitudini e comportamenti nell uso di e-mail e newsletter.

European E-mail Marketing Consumer Report 2009. Italiani e Internet: abitudini e comportamenti nell uso di e-mail e newsletter. ContactLab European E-mail Marketing Consumer Report 2009 Italiani e Internet: abitudini e comportamenti nell uso di e-mail e newsletter Estratto ContactLab E-mail & e-marketing evolution ContactLab è

Dettagli

European E-mail Marketing Consumer Report 2009

European E-mail Marketing Consumer Report 2009 ContactLab European E-mail Marketing Consumer Report 2009 Abitudini e comportamenti nell'uso di e-mail e newsletter: confronti tra Italia, Spagna, Francia, Germania e Regno Unito ESTRATTO ContactLab E-mail

Dettagli

IL REVENUE MANAGEMENT ALBERGHIERO

IL REVENUE MANAGEMENT ALBERGHIERO IL REVENUE MANAGEMENT ALBERGHIERO INTRODUZIONE IL REVENUE Lo studio dell offerta di prezzo più interessante per la vendita della camera sfruttando le fluttuazioni naturali di mercato Deve essere alla base

Dettagli

G8 Summit 2009 From La Maddalena to L'Aquila

G8 Summit 2009 From La Maddalena to L'Aquila G8 Summit 2009 From La Maddalena to L'Aquila G8 Summit 2009 From La Maddalena to L'Aquila Luglio 2009 Lo spostamento del Summit da La Maddalena a L'Aquila ha innescato una macchina organizzativa imponente.

Dettagli

PRICING E REVENUE MANAGEMENT

PRICING E REVENUE MANAGEMENT PRICING E REVENUE MANAGEMENT Strategie di Pricing Alberghiero Listino Fisso VS Listino Dinamico Ha ancora senso oggi avere un listino prezzi statico per una struttura alberghiera? La strategia del listino

Dettagli

08/05/2014. Variabili che influenzano il prezzo: domanda. Variabili che influenzano il prezzo: domanda. Variabili che influenzano il prezzo: domanda

08/05/2014. Variabili che influenzano il prezzo: domanda. Variabili che influenzano il prezzo: domanda. Variabili che influenzano il prezzo: domanda il prezzo: domanda Il prezzo va visto come incontro tra domanda e offerta. Perché il prezzo non si limiti ad essere una bella cifra in un listino, ma divenga un ricavo, non deve mai essere perso di vista

Dettagli

Le basi del Revenue Management

Le basi del Revenue Management Le basi del Revenue Management ISNART Camera di Commercio Bologna 20.02.2012 Vito D Amico Bologna, 20 febbraio 2012 Da cose deriva il Revenue Management I suoi fondamenti e l'evoluzione Yield Management

Dettagli

BOOKING PROTECTION. Renato Avagliano Direttore Commerciale Allianz Global Assistance

BOOKING PROTECTION. Renato Avagliano Direttore Commerciale Allianz Global Assistance BOOKING PROTECTION Renato Avagliano Direttore Commerciale Allianz Global Assistance Allianz Global Assistance Leader nel mondo dell assistenza e assicurazione viaggi Leader per esperienza. 1.800 Accordi

Dettagli

Prospettive del Pricing alberghiero Revenue Management. Dove stiamo andando. Bit 2013 15 febbraio

Prospettive del Pricing alberghiero Revenue Management. Dove stiamo andando. Bit 2013 15 febbraio Prospettive del Pricing alberghiero Revenue Management. Dove stiamo andando Bit 2013 15 febbraio Vito D Amico Ceo & Revenue Manager Sicaniasc.it Presidente WHR Corporate 1 Ieri e Oggi Il Revenue Management

Dettagli

European E-mail Marketing Consumer Report 2010 / Italia, Spagna, Francia, Germania, Regno Unito 1

European E-mail Marketing Consumer Report 2010 / Italia, Spagna, Francia, Germania, Regno Unito 1 European E-mail Marketing Consumer Report 2010 / Italia, Spagna, Francia, Germania, Regno Unito 1 ContactLab Chi siamo ContactLab è un azienda specializzata in soluzioni e consulenza di digital direct

Dettagli

CONSULENZA STRATEGICA E FORMAZIONE SPECIALISTICA E MANAGERIALE PER LO SVILUPPO DEL TURISMO PUBBLICO E PRIVATO

CONSULENZA STRATEGICA E FORMAZIONE SPECIALISTICA E MANAGERIALE PER LO SVILUPPO DEL TURISMO PUBBLICO E PRIVATO Ciclo di Seminari di Management Alberghiero per le piccole e medie strutture ricettive WE CAN BE YOUR GUIDE IN THE WORLD OF HOSPITALITY CONSULENZA STRATEGICA E FORMAZIONE SPECIALISTICA CHI SIAMO Il C.S.T.M.

Dettagli

Soluzione dell esercizio del 12 Febbraio 2004

Soluzione dell esercizio del 12 Febbraio 2004 Soluzione dell esercizio del 12/2/2004 1 Soluzione dell esercizio del 12 Febbraio 2004 1. Casi d uso I casi d uso sono riportati in Figura 1. Figura 1: Diagramma dei casi d uso. 2. Modello concettuale

Dettagli

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO Osservatorio turistico della regione Sardegna LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO Ottobre 2012 A cura di La performance di vendita delle imprese del ricettivo Periodo di riferimento:

Dettagli

Termini e condizioni per l utilizzo di tutti i Siti di Tourlife S.r.l.

Termini e condizioni per l utilizzo di tutti i Siti di Tourlife S.r.l. Termini e condizioni per l utilizzo di tutti i Siti di Tourlife S.r.l. Aggiornamento : privacy. in vigore 1 maggio 2015. Potete leggerlo L ACCESSO A QUESTO SITO COSTITUISCE ACCETTAZIONE DI TUTTI I TERMINI,

Dettagli

Il portale Wonderfulexpo2015.info. Torino, 05 Febbraio 2015

Il portale Wonderfulexpo2015.info. Torino, 05 Febbraio 2015 Il portale Wonderfulexpo2015.info Torino, 05 Febbraio 2015 REPUTAZIONE TRUSTYOU IL PORTALE WONDERFULEXPO2015.INFO SCELTA DELLA DESTINAZIONE E DELLA DATA FILTRI 2 IL BOOKING ENGINE CARATTERISTICHE E TRATTI

Dettagli

REVENUE MANAGEMENT REVENUE MANAGEMENT 08/05/2014 CORSO DI LAUREA IN ECONOMIA DEL TURISMO

REVENUE MANAGEMENT REVENUE MANAGEMENT 08/05/2014 CORSO DI LAUREA IN ECONOMIA DEL TURISMO CORSO DI LAUREA IN ECONOMIA DEL TURISMO Anno Accademico 2013 2014 PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO PER LE IMPRESE TURISTICHE Revenue Management Miriam Berretta Programmazione miriam.berretta@gmail.com e controllo

Dettagli

Catalogo Servizi per le Delegazioni e Partecipanti Expo Milano 2015. Milano, 17 marzo 2015

Catalogo Servizi per le Delegazioni e Partecipanti Expo Milano 2015. Milano, 17 marzo 2015 Catalogo Servizi per le Delegazioni e Partecipanti Expo Milano 2015 Milano, 17 marzo 2015 1 CHI SIAMO Explora S.C.p.A. è: una DESTINATION MANAGEMENT ORGANIZATION che ha il compito di promuovere le Destinazioni

Dettagli

IV CONFERENZA NAZIONALE SULLE POLITICHE DELLA DISABILITÀ

IV CONFERENZA NAZIONALE SULLE POLITICHE DELLA DISABILITÀ IV CONFERENZA NAZIONALE SULLE POLITICHE DELLA DISABILITÀ Palazzo della Cultura e dei Congressi (Bologna), 12 e 13 luglio 2013 SCHEDA DI ISCRIZIONE Il presente modulo deve essere compilato e spedito via

Dettagli

PROGETTO FORMATIVO E DI ORIENTAMENTO (Convenzione stipulata in data )

PROGETTO FORMATIVO E DI ORIENTAMENTO (Convenzione stipulata in data ) PROGETTO FORMATIVO E DI ORIENTAMENTO (Convenzione stipulata in data ) NOMINATIVO DEL TIROCINANTE DATA E LUOGO DI NASCITA RESIDENZA TELEFONO CODICE FISCALE ATTUALE CONDIZIONE ( segnare con una x la casella

Dettagli

Audizione di Federalberghi sul disegno di legge n. 2085

Audizione di Federalberghi sul disegno di legge n. 2085 www.federalberghi.it Audizione di Federalberghi sul disegno di legge n. 2085 (legge annuale per il mercato e la concorrenza) Senato della Repubblica X Commissione Audizione di Federalberghi sul disegno

Dettagli

Perché è sbagliato rinunciare alla Formazione Permanente

Perché è sbagliato rinunciare alla Formazione Permanente Perché è sbagliato rinunciare alla Formazione Permanente di Marcello Scalisi* L'Avviso 20 del 2011 prevedeva la realizzazione di attività di Formazione permanente. Gli obiettivi della formazione permanente

Dettagli

MODULO Sistema azienda, organizzazione e strategie nelle imprese

MODULO Sistema azienda, organizzazione e strategie nelle imprese MODULO Sistema azienda, organizzazione e strategie nelle imprese L impresa albergo L organizzazione aziendale e le funzioni operative Corporate internazionali e organizzazioni alberghiere Organizzazione

Dettagli

La Ricp (Rivista italiana di cure palliative) è un periodico con cadenza trimestrale che pubblica:

La Ricp (Rivista italiana di cure palliative) è un periodico con cadenza trimestrale che pubblica: Norme per gli autori La Ricp (Rivista italiana di cure palliative) è un periodico con cadenza trimestrale che pubblica: articoli (ricerche originali); contributi (revisioni della letteratura, messe a punto

Dettagli

Sez. I Contratti di Albergo

Sez. I Contratti di Albergo CAPO XI USI DEL SETTORE TURISTICO ALBERGHIERO Sez. I Contratti di Albergo Art. 1 - Ordinazione L impegno dell alloggio è assunto nel momento in cui l albergatore accetta di riservare la camera ordinata

Dettagli

CALENDARIO CORSI DI FORMAZIONE BASE ANNO 2014

CALENDARIO CORSI DI FORMAZIONE BASE ANNO 2014 Corsi di formazione EBTU 2012 CALENDARIO CORSI DI FORMAZIONE BASE ANNO 2014 13 FEBBRAIO 2014 SISTEMA TURISMO: LA PROGETTAZIONE DEI PRODOTTI TURISTICI 3 26 FEBBRAIO 2014 CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT

Dettagli

Revenue Management: accrescere il valore del cliente

Revenue Management: accrescere il valore del cliente Revenue Management: accrescere il valore del cliente Al crescere della competizione e con lo sviluppo della vendita on line, la capacità di gestire flessibilmente i ricavi mediante rimodulazioni frequenti

Dettagli

SdHotel Consulting di Santagapita Daniel Via Stranghe 13 39041 Brennero (BZ) Italia mobile +39 3406444757 fax +39 0472766522 mail:

SdHotel Consulting di Santagapita Daniel Via Stranghe 13 39041 Brennero (BZ) Italia mobile +39 3406444757 fax +39 0472766522 mail: CONTENUTO DEL DOCUMENTO 1. Presentazione 2. La Nostra Missione 3. Perché affidarsi ad Sd hotel? 4. 5 motivi per scegliere Sd hotel 5. I Nostri Partner 6. I Nostri Servizi a) Attivazione e Gestione Portali

Dettagli

Vendere l hotel sul web Best Rate Guaranteed o Parità Tariffaria?

Vendere l hotel sul web Best Rate Guaranteed o Parità Tariffaria? Vendere l hotel sul web Best Rate Guaranteed o Parità Tariffaria? Il sito internet dell hotel è la prima fonte di business, quindi: Deve essere la fonte più completa di informazioni sul tuo hotel L informazione

Dettagli

Seminario di Formazione Sales & Marketing Alberghiero SALES & MORE CONSULTING FORMAZIONE

Seminario di Formazione Sales & Marketing Alberghiero SALES & MORE CONSULTING FORMAZIONE Seminario di Formazione Sales & Marketing Alberghiero SALES & MORE CONSULTING FORMAZIONE Marketing Strategico L'analisi attenta del mercato di riferimento può aprire nuove prospettive al business alberghiero:

Dettagli

Il processo decisionale di copertura del «cash flow interest rate risk» nelle imprese industriali

Il processo decisionale di copertura del «cash flow interest rate risk» nelle imprese industriali Il processo decisionale di copertura del «cash flow interest rate risk» nelle imprese industriali di Giuseppe Zillo e Elisabetta Cecchetto (*) La valutazione degli effetti delle variazioni dei tassi di

Dettagli

PROGETTO FORMATIVO E DI ORIENTAMENTO (Convenzione stipulata in data )

PROGETTO FORMATIVO E DI ORIENTAMENTO (Convenzione stipulata in data ) PROGETTO FORMATIVO E DI ORIENTAMENTO (Convenzione stipulata in data ) NOMINATIVO DEL TIROCINANTE LUOGO E DATA DI NASCITA RESIDENZA TELEFONO CODICE FISCALE ATTUALE CONDIZIONE ( segnare con una x la casella

Dettagli

HOTEL REVENUE MANAGEMENT percorso base EDIZIONI CONTROLLO DEI COSTI NEL BUSINESS DELL OSPITALITÀ - LA TECNICA ACTIVITY BASED COSTING (ABC) EDIZIONI

HOTEL REVENUE MANAGEMENT percorso base EDIZIONI CONTROLLO DEI COSTI NEL BUSINESS DELL OSPITALITÀ - LA TECNICA ACTIVITY BASED COSTING (ABC) EDIZIONI HOTEL REVENUE MANAGEMENT percorso base Principi, processo & metodi 12 ore di formazione 1^ giornata 2^ giornata h. 9-13 12-13 gennaio 2016 1-2 marzo 2016 CONTROLLO DEI COSTI NEL BUSINESS DELL OSPITALITÀ

Dettagli

CLUB DI PRODOTTO OSPITALITA GLAMOUR DOMANDA DI ADESIONE. alberghiero relais agriturismo

CLUB DI PRODOTTO OSPITALITA GLAMOUR DOMANDA DI ADESIONE. alberghiero relais agriturismo CLUB DI PRODOTTO OSPITALITA GLAMOUR DOMANDA DI ADESIONE Il sottoscritto/a nato/a il residente a via in qualità di gestore/titolare dell esercizio ricettivo: alberghiero relais agriturismo sotto l insegna

Dettagli

Karl Marx. Il Capitale

Karl Marx. Il Capitale Karl Marx Il Capitale Il Capitale Marx esamina le leggi economiche che regolano lo sviluppo del capitalismo, dalle quali dipende destino della borghesia. Critica dell economia politica Marx prende le distanze

Dettagli

COME VENDERE LE CAMERE DELL HOTEL NEL MODO PIÙ REDDITIZIO:

COME VENDERE LE CAMERE DELL HOTEL NEL MODO PIÙ REDDITIZIO: in Aula COME VENDERE LE CAMERE DELL HOTEL NEL MODO PIÙ REDDITIZIO: Revenue Management Alberghiero e disintermediazione Il laboratorio pratico ed attuale per implementare le corrette strategie di vendita

Dettagli

TELEFAX. Questo messaggio è composto da 5 pagine compresa la presente. In caso di cattiva ricezione chiamare il numero 0744.431949.

TELEFAX. Questo messaggio è composto da 5 pagine compresa la presente. In caso di cattiva ricezione chiamare il numero 0744.431949. TELEFAX Questo messaggio è composto da 5 pagine compresa la presente. In caso di cattiva ricezione chiamare il numero 0744.431949. Da: DISTRETTO INTEGRATO TURISTICO DELLA PROVINCIA DI TERNI A: Spett.le

Dettagli

PREVEDERE LE VENDITE PER IL REVENUE MANAGEMENT

PREVEDERE LE VENDITE PER IL REVENUE MANAGEMENT Lezione n. 2 - PREVISIONE 1 PREVEDERE LE VENDITE PER IL REVENUE MANAGEMENT AUTORI Paolo Desinano Centro Italiano di Studi Superiori sul Turismo di Assisi Riccardo Di Prima Proxima Service INTRODUZIONE

Dettagli

Vendite & distribuzione online. CRO & Cross Selling Booking Online B2B, Distribuzione GDS Channel Manager Competitors View

Vendite & distribuzione online. CRO & Cross Selling Booking Online B2B, Distribuzione GDS Channel Manager Competitors View Vendite & distribuzione online CRO & Cross Selling Booking Online B2B, Distribuzione GDS Channel Manager Competitors View Con SCRIGNO posso finalmente gestire la vendita su tutti i canali, online e offline,

Dettagli

R A P P O R T O A N N U A L E 2 0 1 0

R A P P O R T O A N N U A L E 2 0 1 0 A N A L I S I D E L L A D O M A N D A T U R I S T I C A N E G L I E S E R C I Z I A L B E R G H I E R I D I R O M A E P R O V I N C I A A N N O 2 0 1 0 R A P P O R T O A N N U A L E 2 0 1 0 1. L andamento

Dettagli

QUESTIONARIO DI ANALISI DEI FABBISOGNI PROFESSIONALI E FORMATIVI DELLE STRUTTURE ALBERGHIERE

QUESTIONARIO DI ANALISI DEI FABBISOGNI PROFESSIONALI E FORMATIVI DELLE STRUTTURE ALBERGHIERE QUESTIONARIO DI ANALISI DEI FABBISOGNI PROFESSIONALI E FORMATIVI DELLE STRUTTURE ALBERGHIERE DATA COMPILAZIONE QUESTIONARIO DATI DELL INTERVISTATO Cognome e Nome Ruolo Denominazione dell Albergo Indirizzo

Dettagli

Riminifiera Sala Diotallevi 1 11 ottobre 2014

Riminifiera Sala Diotallevi 1 11 ottobre 2014 Riminifiera Sala Diotallevi 1 11 ottobre 2014 Il tema digital marketing l insieme di tecniche manageriali pensate ad hoc per comprendere ed affrontare con successo il mondo digitale. Alle 4 P tradizionali

Dettagli

eccoci al notiziario di novembre con un po di aggiornamenti sul nostro Tour del prossimo anno!

eccoci al notiziario di novembre con un po di aggiornamenti sul nostro Tour del prossimo anno! - NOVEMBRE 2014 - Cari amici, eccoci al notiziario di novembre con un po di aggiornamenti sul nostro Tour del prossimo anno! La prima notizia che desideriamo darvi è che delle 200 stanze che ci siamo impegnati

Dettagli

Salzburg Maxglan (SZG/LOWS)

Salzburg Maxglan (SZG/LOWS) (Aggiornata 2014) Salzburg Maxglan (SZG/LOWS) STORIA L aeroporto internazionale di Salisburgo si trova a circa 3 kilometri dal centro della città e nacque nel lontano 1910 quando un primo aeromobile decollò

Dettagli

Le informazioni contenute nel sito sono prodotte da WEB-X, se non diversamente indicato.

Le informazioni contenute nel sito sono prodotte da WEB-X, se non diversamente indicato. Disclaimer L accesso, la consultazione e l utilizzo delle pagine del presente sito web di WEB-X comportano l accettazione, da parte dell utente (di seguito l Utente ), del contenuto del presente Disclaimer.

Dettagli

A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA

A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA A N N O 2 0 0 8 R A P P O R TO A N N U A L E 2 0 0 8 1. L andamento del mercato

Dettagli

web solutions Chi l ha detto che portali e GDS sono costosi e difficili da gestire? GPnet: non è mai stato così facile! web booking engine

web solutions Chi l ha detto che portali e GDS sono costosi e difficili da gestire? GPnet: non è mai stato così facile! web booking engine web booking engine web solutions aggiornamento tariffe nei portali monitoraggio concorrenza servizio editoriale Chi l ha detto che portali e GDS sono costosi e difficili da gestire? GPnet: non è mai stato

Dettagli

Le determinanti dell attrattività di un mercato nell ottica di una impresa alberghiera

Le determinanti dell attrattività di un mercato nell ottica di una impresa alberghiera Le determinanti dell attrattività di un mercato nell ottica di una impresa alberghiera Un adattamento del modello delle 5 forze di M. Porter Prof. Giorgio Ribaudo Management delle imprese turistiche Corso

Dettagli

Una nuova generazione per l albergo di domani

Una nuova generazione per l albergo di domani I Una nuova generazione per l albergo di domani Indagine su come i giovanni vedono il proprio futuro professionale. Lettura assai utile anche ai senior Il Gruppo Giovani Albergatori sta vivendo una stagione

Dettagli

Agenzia nazionale per l attrazione degli investimenti e lo sviluppo d impresa SpA. MANUALE UTENTE Guida alla compilazione della domanda V.1.

Agenzia nazionale per l attrazione degli investimenti e lo sviluppo d impresa SpA. MANUALE UTENTE Guida alla compilazione della domanda V.1. Agenzia nazionale per l attrazione degli investimenti e lo sviluppo d impresa SpA MANUALE UTENTE Guida alla compilazione della domanda V.1.0 Sommario Accesso alla piattaforma... 3 1. Home page sito...

Dettagli

Vittoriale inc. HotelReservations

Vittoriale inc. HotelReservations HotelReservations il vostro partner ideale per un ospitalita di sicuro successo! Leader nella gestione delle piu avanzate tecniche di sviluppo e promozione OnLine, delle imprese turistiche. Aumentare le

Dettagli

Dal Marketing di di destinazione al al Marketing di di motivazione Tendenze di di mercato e proposte per rimanere competitivi

Dal Marketing di di destinazione al al Marketing di di motivazione Tendenze di di mercato e proposte per rimanere competitivi Dal Marketing di di destinazione al al Marketing di di motivazione Tendenze di di mercato e proposte per rimanere competitivi ALESSANDRO TORTELLI Direttore Centro Studi Turistici Firenze Via Piemonte 7

Dettagli

Guida all uso del sito web Turismo Profilo Utente

Guida all uso del sito web Turismo Profilo Utente REGIONE ABRUZZO DIREZIONE SVILUPPO ECONOMICO E DEL TURISMO Sistema Informativo Turistico Regione Abruzzo Guida all uso del sito web Turismo Profilo Utente luglio 2014 Per accedere alla procedura web come

Dettagli

Opera PMS. Disegnato per migliorare il servizio ai vostri ospiti

Opera PMS. Disegnato per migliorare il servizio ai vostri ospiti Opera PMS Disegnato per migliorare il servizio ai vostri ospiti OPERA Property Management System (PMS) è il fulcro di OPERA Enterprise Solution. Studiato per soddisfare le diverse necessità di alberghi

Dettagli

Report di Analisi Tecnica Azioni Italia 28 febbraio 2015

Report di Analisi Tecnica Azioni Italia 28 febbraio 2015 Report di Analisi Tecnica Azioni Italia 28 febbraio 2015 L obiettivo dei report di analisi tecnica non è quello di prevedere i movimenti dei prezzi,ma quello di poter definire una strategia operativa,individuare

Dettagli

CORSO SENIOR International Room Division Manager for Hospitality Maggio 2012 Milano Catania

CORSO SENIOR International Room Division Manager for Hospitality Maggio 2012 Milano Catania CORSO SENIOR International Room Division Manager for Hospitality Maggio 2012 Milano Catania Il corso nasce per rispondere all esigenza dei professionisti del settore che vogliono perfezionare/migliorare/raffinare

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO www.hotelsalentomirfran.it info@hotelsalentomirfran.it TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO Accuratezza dei dettagli Surano Rosanna è titolare del presente sito web. Le informazioni presenti sul sito www.hotelsalentomirfran.it

Dettagli

Advertorial (http://webitmag.it /category/advertorial/) BIT Borsa Internazionale del Turismo (http://bit.fieramilano.it/) Home (http://webitmag.

Advertorial (http://webitmag.it /category/advertorial/) BIT Borsa Internazionale del Turismo (http://bit.fieramilano.it/) Home (http://webitmag. webitmag (http://webitmag.it/) BIT Borsa Internazionale del Turismo (http://bit.fieramilano.it/) (http://webitmag.it Home (http://webitmag.it) Analisi&Studi (http://webitmag.it/category/analisistudi/)

Dettagli

Historic Motorcycle Club - Malta Raduno Internazionale Moto d Epoca 11 12 Aprile, 2015

Historic Motorcycle Club - Malta Raduno Internazionale Moto d Epoca 11 12 Aprile, 2015 Historic Motorcycle Club - Malta Raduno Internazionale Moto d Epoca 11 12 Aprile, 2015 Il Historic Motorcycle Club - Malta sta organizzando il quinto Raduno Internazionale Moto d Epoca. Tutti gli appassionati

Dettagli

TITOLO VII Altri usi

TITOLO VII Altri usi TITOLO VII Altri usi CAPITOLO 1 PRESTAZIONI VARIE D OPERA E SI SERVIZI (*) CAPITOLO 2 USI MARITTIMI (*) (*) non è stata rilevata o segnalata l esistenza di usi CAPITOLO 3 USI NEI TRASPORTI TERRESTRI ITER

Dettagli

A CASA CON SOSTEGNO Un progetto rivolto alle famiglie con figli e figlie con deficit (in età 0 14) realizzato nella città di Parma

A CASA CON SOSTEGNO Un progetto rivolto alle famiglie con figli e figlie con deficit (in età 0 14) realizzato nella città di Parma A CASA CON SOSTEGNO Un progetto rivolto alle famiglie con figli e figlie con deficit (in età 0 14) realizzato nella città di Parma ( ) Per affrontare i problemi sociali non possiamo fare a meno di ascoltare

Dettagli

Effetti finanziari: da imposta di soggiorno a tassa di scopo a cura dell Osservatorio Nazionale sulla Tassa di Soggiorno di JFC

Effetti finanziari: da imposta di soggiorno a tassa di scopo a cura dell Osservatorio Nazionale sulla Tassa di Soggiorno di JFC Effetti finanziari: da imposta di soggiorno a tassa di scopo a cura dell Osservatorio Nazionale sulla Tassa di Soggiorno di JFC La legge n. 42/2009 sul federalismo fiscale ha aperto, in Italia, nuovi scenari

Dettagli

ECTAA/HOTREC Codice di Comportamento (10/1/1996)

ECTAA/HOTREC Codice di Comportamento (10/1/1996) ECTAA/HOTREC Codice di Comportamento (10/1/1996) Introduzione - Premessa Nel contesto della Politica di tutela del consumatore dell Unione Europea, richiamata in particolare nella Direttiva sui Viaggi

Dettagli

MULTICANALITA DISTRIBUTIVA E STRATEGIE DI BUSINESS:

MULTICANALITA DISTRIBUTIVA E STRATEGIE DI BUSINESS: Turismo globale: le imprese alberghiere della provincia di Venezia di fronte alla sfida del III millennio Venezia, Auditorium S. Margherita, 9 Giugno 2006 MULTICANALITA DISTRIBUTIVA E STRATEGIE DI BUSINESS:

Dettagli

TURISMO ON LINE: COME MUOVERE I PRIMI PASSI?

TURISMO ON LINE: COME MUOVERE I PRIMI PASSI? Registro 4 TURISMO ON LINE: COME MUOVERE I PRIMI PASSI? Guida pratica per avviare con successo la propria attività turistica online TIPS&TRICKS DI MIRKO LALLI INDEX 3 5 7 11 15 Introduzione Registra il

Dettagli

Viaggiatori. e percorsi d'acquisto. Come il Performance Marketing ispira e orienta la scelta nel settore dei viaggi. tradedoubler.

Viaggiatori. e percorsi d'acquisto. Come il Performance Marketing ispira e orienta la scelta nel settore dei viaggi. tradedoubler. Viaggiatori e percorsi d'acquisto Come il Performance Marketing ispira e orienta la scelta nel settore dei viaggi tradedoubler.com Gli europei sono determinati a scegliere hotel, voli e vacanze alle loro

Dettagli

CORSO PER ADDETTO AI SERVIZI DI RICEVIMENTO

CORSO PER ADDETTO AI SERVIZI DI RICEVIMENTO CORSO PER ADDETTO AI SERVIZI DI RICEVIMENTO Il Corso ideato dal Centro Studi CTS, in collaborazione con le più prestigiose realtà nazionali ed internazionali del settore, forma i futuri responsabili del

Dettagli

MICROS-Fidelio Il Revenue Management applicato al settore alberghiero: la tecnologia a supporto delle strategie tariffarie

MICROS-Fidelio Il Revenue Management applicato al settore alberghiero: la tecnologia a supporto delle strategie tariffarie MICROS-Fidelio Il Revenue Management applicato al settore alberghiero: la tecnologia a supporto delle strategie tariffarie Il prezzo La definizione del prezzo è una delle decisioni cruciali, che occupa

Dettagli

Con le parole NOI, NOSTRO, NOI STESSI e CI si intende The Luxury Milano avente sede legale in Via Plinio 3, Milano, Italia.

Con le parole NOI, NOSTRO, NOI STESSI e CI si intende The Luxury Milano avente sede legale in Via Plinio 3, Milano, Italia. POLICY ARTICOLO 1 - Definizioni Con le parole NOI, NOSTRO, NOI STESSI e CI si intende The Luxury Milano avente sede legale in Via Plinio 3, Milano, Italia. Con le parole VOI, VOSTRO e VOI STESSI si intende

Dettagli

Niente è impossibile, a meno che voi non crediate che lo sia Paramahansa Yogananda

Niente è impossibile, a meno che voi non crediate che lo sia Paramahansa Yogananda - GENNAIO 2015 - Niente è impossibile, a meno che voi non crediate che lo sia Paramahansa Yogananda Cari amici, In effetti In cuor nostro abbiamo sempre creduto che l obiettivo di adempiere agli accordi

Dettagli

Il Turismo Degli Appartamenti Per Vacanza ( SECONDE CASE ).

Il Turismo Degli Appartamenti Per Vacanza ( SECONDE CASE ). Il Turismo Degli Appartamenti Per Vacanza ( SECONDE CASE ). (febbraio 2008) Codice Prodotto- OSPS13-R01-D01 Copyright 2008 Osservatorio del Turismo della Campania Tutti i diritti riservati Osservatorio

Dettagli

Osservatorio Touring sul turismo scolastico Principali risultati dell a.s. 2012/2013 A cura del Centro Studi TCI

Osservatorio Touring sul turismo scolastico Principali risultati dell a.s. 2012/2013 A cura del Centro Studi TCI Osservatorio Touring sul turismo scolastico Principali risultati dell a.s. 2012/2013 A cura del Centro Studi TCI Perché un Osservatorio sul turismo scolastico? L Osservatorio Touring sul turismo scolastico

Dettagli

L offerta di Allianz Global Assistance per gli Hotel

L offerta di Allianz Global Assistance per gli Hotel L offerta di Allianz Global Assistance per gli Hotel Allianz Global Assistance Leader Mondiale nell Assistenza, nelle Assicurazioni Viaggio e nei servizi alle persone 400.000 fornitori di servizi 250 milioni

Dettagli

Politecnico di Milano Corso di Impianti di Elaborazione A.A. 2007/2008 Introduzione ad Access 2003

Politecnico di Milano Corso di Impianti di Elaborazione A.A. 2007/2008 Introduzione ad Access 2003 Introduzione ad Access 2003 Lucidi realizzati da: Danilo Ardagna, Cinzia Cappiello e Pierluigi Plebani Indice Struttura dell elaborato per l esame Il sistema informativo di un sistema alberghiero Le tabelle

Dettagli

La misurazione degli investimenti nel turismo

La misurazione degli investimenti nel turismo OSSERVATORIO TURISTICO DELLA REGIONE MARCHE Novembre 2013 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. Scpa Versione: 1.0 Quadro dell opera: Termine rilevazione: ottobre 2013 Casi: 352 Periodo

Dettagli

Hotel Revenue Management

Hotel Revenue Management STRUMENTI per la professione Paolo Desinano Hotel Revenue Management Un approccio consapevole Con contributi di Miriam Berretta e note applicative su HotelCUBE International di Riccardo Di Prima Scienze

Dettagli

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE Campionato del Mondo di Ciclismo Varese, 22 28 Settembre 2008

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE Campionato del Mondo di Ciclismo Varese, 22 28 Settembre 2008 CONTRATTO DI COLLABORAZIONE Campionato del Mondo di Ciclismo Varese, 22 28 Settembre 2008 Tra -------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

TENDENZE GENERALI DI SPESA

TENDENZE GENERALI DI SPESA Dicembre 2009 I SEMESTRE 2009: SI E TOCCATO IL FONDO? Uvet American Express I DATI PIÙ SIGNIFICATIVI DEL 1 SEMESTRE 2009 TREND DI SPESA BIGLIETTERIA AEREA Diminuzione delle spese di viaggio Continua a

Dettagli

Booking di destinazione con interfaccia PMS - Booking Engine - Channel Manager - Communicator

Booking di destinazione con interfaccia PMS - Booking Engine - Channel Manager - Communicator Booking di destinazione con interfaccia PMS - Booking Engine - Channel Manager - Communicator Azienda ericsoft nasce nel 1995 con l obiettivo di migliorare le performance delle strutture ricettive. In

Dettagli

A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA

A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA A N N O 2 0 0 9 R A P P O R TO A N N U A L E 2 0 0 9 1. L andamento del mercato

Dettagli

XXI MEETING NAZIONALE UNIVERSITARIO DI TIRO A VOLO 2014

XXI MEETING NAZIONALE UNIVERSITARIO DI TIRO A VOLO 2014 UNIVERSITA DI PISA CENTRO RICREATIVO DIPENDENTI UNIVERSITARI SEZIONE TIRO A VOLO COMMISSIONE TECNICA NAZIONALE UNIVERSITARIA TIRO A VOLO DELL ANCIU INDICONO ED ORGANIZZANO XXI MEETING NAZIONALE UNIVERSITARIO

Dettagli

Condizioni generali di vendita

Condizioni generali di vendita Condizioni generali di vendita ARTICOLO 1 : DISPOSIZIONI GENERALI 1. Le presenti Condizioni generali di vendita si applicano alle singole prenotazioni di massimo 5 camere, effettuate in una sola volta

Dettagli

IL REVENUE MANAGEMENT È SOLO QUESTO?

IL REVENUE MANAGEMENT È SOLO QUESTO? IL REVENUE MANAGEMENT È SOLO QUESTO? PRE POST-INTERNET YIELD MANAGEMENT Nesting Bid Price Rate Fencing REVENUE MANAGEMENT Dynamic Pricing Online distribution Reputation 1 cosa vendere INVENTORY ALLOCATION

Dettagli

EBOOK COME CERCARE CLIENTI: STRATEGIE E STRUMENTI CONCRETI PER ACQUISIRE NUOVI CLIENTI. ComeCercareClienti.com. Autore: Matteo Pasqualini

EBOOK COME CERCARE CLIENTI: STRATEGIE E STRUMENTI CONCRETI PER ACQUISIRE NUOVI CLIENTI. ComeCercareClienti.com. Autore: Matteo Pasqualini EBOOK COME CERCARE CLIENTI: STRATEGIE E STRUMENTI CONCRETI PER ACQUISIRE NUOVI CLIENTI ComeCercareClienti.com ComeCercareClienti.com Copyright Matteo Pasqualini Vietata la Autore: Matteo Pasqualini 1 ComeCercareClienti.com

Dettagli

SICUREZZA FISICA E ICT SECURITY: UN NUOVO MODELLO DI BUSINESS SECURITY

SICUREZZA FISICA E ICT SECURITY: UN NUOVO MODELLO DI BUSINESS SECURITY SICUREZZA FISICA E ICT SECURITY: UN NUOVO MODELLO DI BUSINESS SECURITY DOTT. ALESSANDRO LEGA, CPP Managing Director di Traicon S.r.l. (Gruppo DAB) Nel percorrere il vasto territorio professionale che caratterizza

Dettagli

E-COMMERCE CONSUMER BEHAVIOUR REPORT 2012

E-COMMERCE CONSUMER BEHAVIOUR REPORT 2012 E-COMMERCE CONSUMER BEHAVIOUR REPORT 2012 PERCHÈ UNA RICERCA SULL E-COMMERCE? GLI OBIETTIVI DELL INDAGINE Perché gli utenti decidono di acquistare online? Che cosa acquistano? Attraverso quali canali?

Dettagli

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO Gennaio 2014 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. Scpa Versione: 1.0 Quadro dell opera: Termine

Dettagli

Voglio concentrare il mio intervento sul ruolo delle cooperative nell economia moderna, riassumendo alcuni dei punti centrali trattati nel libro.

Voglio concentrare il mio intervento sul ruolo delle cooperative nell economia moderna, riassumendo alcuni dei punti centrali trattati nel libro. Henry Hansmann Voglio concentrare il mio intervento sul ruolo delle cooperative nell economia moderna, riassumendo alcuni dei punti centrali trattati nel libro. Prima di tutto è bene iniziare da una distinzione

Dettagli

Uso delle Credit Card in Hotel (fotografia)

Uso delle Credit Card in Hotel (fotografia) Uso delle Credit Card in Hotel (fotografia) Sysdat Turismo Spa Via Ferrari,21 Saronno VArese Tel. +39 02 967 18 1 Luca Gandola Risultati della ricerca condotta da Sysdat Turismo Spa in merito all uso delle

Dettagli

A ROMA DA PAPA FRANCESCO. Roma 31 Ottobre 2015

A ROMA DA PAPA FRANCESCO. Roma 31 Ottobre 2015 A ROMA DA PAPA FRANCESCO Roma 31 Ottobre 2015 Il Programma definitivo della giornata sarà disponibile sul sito www.ucid.it A ROMA DA PAPA FRANCESCO - Roma, 31 Ottobre 2015 PROPOSTE DI ACCOGLIENZA OPZ.

Dettagli

HAPPY + BOTTEGHIAMO. www.happyroma.it

HAPPY + BOTTEGHIAMO. www.happyroma.it + HAPPY + BOTTEGHIAMO ti invitano a partecipare a www.happyroma.it HAPPYROMA E la Città Virtuale utile per chi Visita, Soggiorna o Vive a Roma che diffonde nel mondo globalizzato del web le Eccellenze

Dettagli

Capitolo VI. L impegno dell alloggio è assunto nel momento in cui l albergatore accetta di riservare la camera ordinata dal cliente o da chi per lui.

Capitolo VI. L impegno dell alloggio è assunto nel momento in cui l albergatore accetta di riservare la camera ordinata dal cliente o da chi per lui. Capitolo VI CONTRATTI DI ALBERGO 1070. Ammissione. L impegno dell alloggio è assunto nel momento in cui l albergatore accetta di riservare la camera ordinata dal cliente o da chi per lui. 1071. Prenotazione

Dettagli

Guida all uso del sito web Turismo Profilo Utente

Guida all uso del sito web Turismo Profilo Utente REGIONE ABRUZZO DIREZIONE SVILUPPO ECONOMICO E DEL TURISMO Sistema Informativo Turistico Regione Abruzzo Guida all uso del sito web Turismo Profilo Utente maggio 2014 Per accedere alla procedura web come

Dettagli