Incontro con gli utenti di IrisWIN. Presentazione dei nuovi moduli

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Incontro con gli utenti di IrisWIN. Presentazione dei nuovi moduli"

Transcript

1 Incontro con gli utenti di IrisWIN Presentazione dei nuovi moduli Cuneo, 8 Giugno 2010 Pag. 1

2 Programma della giornata Mattino Introduzione (Sergio Brero) Scheda di valutazione individuale (Nando Taricco) (1 ora) Sistema incentivante (Nando Taricco) (1 ora) IrisWin: nuove funzionalità generali (Alberto Pilat) (½ ora) Domande e risposte (½ ora) Intervallo e Buffet Pomeriggio IrisWeb : evoluzioni funzionali (Alberto Pilat) (1 ora) Gestione pensionistica (Dario Bertello) (½ ora) Budget del costo del personale (Dario Bertello) (½ ora) Domande e risposte (½ ora) Pag. 2

3 Scheda di valutazione individuale L obiettivo è quello di gestire le schede per la valutazione del personale sia del Comparto che della Dirigenza. Il punteggio deriva da diversi elementi di valutazione raggruppati per tipologia o area (relazionale, organizzativa, tecnico-operativa, etc.). Le schede di valutazione, gli elementi e le aree si possono diversificare in base al contratto e/o ad altri dati anagrafici. Vanno registrati i punteggi di ogni elemento e calcolati i punteggi in base al peso di ciascun area. I dati possono essere stampati per la presa visione del dipendente. Al momento non sono previsti automatismi di progressione orizzontale di fascia, legati al punteggio acquisito, ma lo stesso può direttamente influenzare il calcolo del saldo di incentivazione e/o produttività. La gestione dovrà prevedere una serie di modelli di schede di valutazione che contengono al loro interno le aree e gli elementi di valutazione. Per ogni elemento è previsto un range di punteggi (es.: 20,40,60,80,100) e per ogni area è previsto un peso del punteggio (es.: 10%, 20%,30%,etc.). Il punteggio finale deriva dalla somma dei punteggi pesati di ciascuna area, i quali vengono calcolati facendo la media della somma degli elementi dell'area moltiplicata per il peso dell'area stessa. Inoltre per ogni elemento esiste la condizione di non valutabilità, per tenerlo nel caso al di fuori della media. E sottoposto a valutazione il personale che abbia svolto un minimo di periodo continuativo di servizio, considerando assunzione/cessazione ed eventuali aspettative o altre assenze che interrompono il servizio (le ferie non interrompono il servizio). La valutazione è in carico al coordinatore a cui il dipendente fa capo alla data del 31/12 dell anno soggetto a valutazione o alla data di cessazione definitiva. In linea di massima il valutatore o coordinatore è determinato in base al centro di costo (o altro dato anagrafico a scelta) a cui il dipendente appartiene. Può tuttavia essere necessario avere più valutatori per un unico centro di costo. Quindi occorre prevedere una modalità di collegamento diretta tra il dipendente ed il suo valutatore. Il solo personale dirigente facoltativamente ha la possibilità di registrare una scheda di autovalutazione con gli stessi elementi della scheda di valutazione, ma compilata direttamente dal dipendente e non dal suo coordinatore. Vanno gestite le abilitazioni all accesso delle schede, in modo che ogni coordinatore possa vedere solo le schede dei dipendenti ad esso afferiti. All interno delle funzionalità Web sarà consentito a ciascun dipendente di visualizzare la propria scheda di valutazione; solo per la dirigenza di inserire la scheda di autovalutazione e per ogni coordinatore di poter compilare la scheda di valutazione dei propri dipendenti. Pag. 3

4 Macro funzionalità - Configurazione di diverse tipologie di schede di valutazione per area di appartenenza, tramite la composizione di aree di valutazione ed elementi valutativi o items. - Possibilità di compilare distintamente anche una scheda di autovalutazione. - Calcolo del punteggio finale considerando il peso di ciascun area e la valutazione dei singoli elementi. - Valutazione dei soli dipendenti con almeno X giorni di servizio (non interrotti da lunghe assenze es. aspettative). - Collegamento del dipendente con il valutatore della sua struttura di appartenenza, con la possibilità di personalizzare l attribuzione del valutatore. - Funzionalità Web per consentire a ciascun dipendente di visualizzare la propria scheda di valutazione. - Funzionalità Web per la dirigenza per inserire la scheda di autovalutazione. - Funzionalità Web per consentire ad ogni coordinatore di poter compilare e stampare la scheda di valutazione dei propri dipendenti. - Stampe ed estrazioni a disposizione dell ufficio di coordinamento, per controllare lo stato di avanzamento della compilazione delle schede da parte dei valutatori, di risultati e punteggi. - Diretta interazione tramite una scala di valori da parametrare, tra il punteggio ottenuto dalla scheda di valutazione e la percentuale di raggiungimento degli obiettivi per il premio incentivante. Definizione aree ed Items Pag. 4

5 Scheda di valutazione in IrisWin Scheda di valutazione in IrisWeb Pag. 5

6 Pag. 6

7 Pag. 7

8 Sistema incentivante La retribuzione costituisce una leva fondamentale per la gestione del personale in quanto contribuisce in modo sostanziale ad attirarlo, trattenerlo e motivarlo. I contratti di lavoro hanno aperto, nonostante l'impossibilità formale di aumentare le retribuzioni oltre il tasso di inflazione programmato, significativi spazi di manovra. Con i sistemi di retribuzione ad incentivi si collega parte della retribuzione ad uno specifico risultato. Tale forma retributiva serve a rendere maggiormente flessibile una parte dei costi del personale e a condividere con il lavoratore parte dei rischi e dei successi dell'attività aziendale. I sistemi di retribuzione variabile incentivante variano a seconda del tipo di figura professionale a cui è ancorato l'incentivo (esecutiva o di direzione) e del livello a cui sono riferiti i risultati (individuale, di gruppo, aziendale). A livello individuale si premia lo sforzo e quindi la produttività individuale coerentemente a quelli che sono i processi produttivi; ciò dà forti stimoli all'impegno dei singoli, ma non è detto che abbia una significatività elevata per l'azienda, in quanto non sempre la produttività del singolo genera poi risultati complessivi positivi. Con gli incentivi di gruppo si sensibilizzano gli individui a collaborare tra loro per ottenere un determinato risultato; la decisione di aumentare la produttività non è più una decisione individuale ma collettiva, alla quale deve conformarsi l'impegno individuale. Il modulo per la gestione degli incentivi di IrisWIN gestisce in modo flessibile sia gli incentivi individuali che gli incentivi di gruppo offrendo la possibilità di personalizzare un elevato numero di parametri adattandoli alle diverse esigenze degli utenti. Il criterio di associazione della quota incentivi ai dipendenti, è molto flessibile e consente appunto di stabilire da un minimo di 1 ad un massimo di 3 dati anagrafici (es. contratto, qualifica e categoria) da utilizzare a tale scopo. L'assegnazione della quota non necessariamente deve essere dettagliata fino all'ultimo dei livelli di dati anagrafici previsti. Es. se si stabilisce che la quota è legata al contratto + qualifica + categoria economica, per poter diversificare ulteriormente all'interno della qualifica le quote per categoria economica, è comunque possibile, laddove quest'ultima specifica non fosse necessaria, fermarsi all'assegnazione per qualifica. Esiste inoltre la possibilità di specificare delle quote individuali, che se presenti prevalgono sulle quote della categoria di appartenenza. Tramite la definizione delle regole di assegnazione incentivi è possibile determinare il metodo di calcolo potendo diversificare le stesse per tipologia di dipendenti e potendo scegliere tra una serie di opportunità fornite dal programma sia per quanto riguarda la considerazione della quota che per la gestione delle assenze. Relativamente a queste ultime, la parametrizzazione è molto sofisticata per consentire di stabilire le assenze tollerate, le assenze che rientrano nell'eventuale franchigia e la percentuale di abbattimento. Nel calcolo degli incentivi è previsto di poter escludere dalla maturazione il periodo di prova. E' prevista la possibilità di applicare una penalizzazione, alle quote già riconosciute ai dipendenti con relativa rateizzazione dei recuperi se il loro ammontare fosse molto consistente e superasse quindi il parametro di riferimento. Pag. 8

9 Sistema incentivante DATI ANAGRAFICI QUOTE DI INCENTIVAZIONE SCHEDE DI VALUTAZIONE ASSENZE Calcolo sistema incentivante Acconto Incentivi Saldo Incentivi Voci paghe accessorie Schema flusso dati del sistema incentivante Pag. 9

10 Punti di forza del modulo Diretta interazione con l inquadramento anagrafico del dipendente - assunzioni - periodo di prova - dimissioni - cambio struttura di appartenenza - passaggio a part-time e/o rientro a tempo pieno Diretta interazione con le assenze - libera definizione delle causali che influenzano i calcoli - determinazione del risparmio di bilancio aziendale - possibilità di indicare una franchigia - possibilità di specificare una percentuale di abbattimento - possibilità di legare un importo specifico al periodo di assenza Possibilità di prevedere illimitate tipologie di incentivi - incentivi qualitativi - incentivi quantitativi - produttività - risorse aggiuntive - progetti - altro Possibilità di prevedere diversi metodi di calcolo - acconti proporzionati su assenze e/o part-time - saldi proporzionati solo su assenze e/o part-time - saldi proporzionati anche sulla valutazione individuale e/o della struttura - acconti e saldi proporzionati su assenze, part-time e sulla valutazione individuale e/o della struttura - saldi collettivi di ridistribuzione del fondo, proporzionati su assenze, part-time e sulla valutazione individuale e/o della struttura - calcolo dei soli giorni utili proporzionati su assenze e part-time Ampia disponibilità dei dati di riepilogo - calcolo dettagliato di tutti i possibili valori: quota teorica, proporzionata, netta, risparmio di bilancio, abbattimento per assenze - possibilità del passaggio di tutti i dati calcolati alle paghe - risultato dei calcoli sempre facilmente consultabile - dati disponibili nel generatore di report per stampe ed estrazioni varie Pag. 10

11 Calcolo registrazione e stampa delle quote di acconto e/o saldo L'elaborazione può essere mensile o plurimensile e permette di ottenere sia la stampa delle quote calcolate che la loro registrazione su apposita scheda di riepilogo. Tali valori potranno poi essere trasmessi alla procedura paghe per essere accreditati sullo stipendio, oltre che essere a disposizione per eventuali tabulati riepilogativi. Esempi di elaborazione e stampa Pag. 11

12 IrisWin: nuove funzionalità generali Nuove funzionalità della scheda anagrafica: - Storicizzazioni, modifica data decorrenza, cancellazione periodi, posizionamento su periodo storico a partire da storia del dato/dipendente - Collegamento con foto dipendente, centri di costo percentualizzati e anagrafe stipendiale Familiari e assenze legate ai familiari: - Gestione nuovi dati per rilevazione benefici e agevolazioni Legge Abbinamento della fruizione delle causali di assenza con specifico familiare Nuova gestione dei messaggi delle elaborazioni: - Registrazione di anomalie, log ed esiti elaborazioni sul database - Visualizzazione, ricerca e stampa dei messaggi delle elaborazioni Nuove funzionalità del generatore di stampe: - Protezione delle stampe - Ripetizione su ogni riga dei dati individuali per semplificare la trasposizione dei dati estratti in Excel - Nuovi comportamenti su totali - Possibilità di aggiornamento di tabelle già elaborate Funzionalità di stampa generiche: - Stampe dati di tabelle (es. orari, causali, voci paghe, ecc.) o legati al dipendente (es. residui, familiari, dati mensili, addizionali, ecc.) Nuova gestione centralizzata delle Anomalie dei conteggi: - Applicazione del filtro dizionario per la configurazione delle anomalie stampabili dall operatore, sia in IrisWin che in IrisWeb Funzionalità della Stampa Cartellino: - Ripetizione dell intestazione su ogni pagina - Considerazione della anomalie in stampa/aggiornamento - Utilizzo parametrizzazione da tipo cartellino Implementazioni su Statistiche assenteismo: - Memorizzazione delle configurazioni di stampa con possibilità di modifiche valide solo per l elaborazione in corso, da parte degli operatori in sola lettura - Nuovi dati di Assenza (es. ore, regole di calcolo, interazione con familiari) - Nuovi dati di Presenza (es. giorni timbrati, ore di straordinario, ore contrattuali, ecc.) - Nuovi dati di Riepilogo per tassi di assenza, tassi di presenza, tasso timbratura, ecc. - Possibilità di visualizzazione del dettaglio dipendente e del totale generale Pag. 12

13 Modulo IrisWeb Nell ambito della suite IrisWin, le funzionalità Web si prefiggono di dare una concreta risposta alle seguenti esigenze: - consentire la gestione del cartellino delle presenze ad operatori periferici che accedono alle funzioni principali tramite browser; - consentire ai dipendenti dell azienda di consultare i dati di proprio interesse gestiti da IrisWin (cartellino, cedolino, ecc.); - consentire ai dipendenti di registrare informazioni relative alla propria situazione in modo che siano, previa autorizzazione, immediatamente utilizzabili dalle apposite funzioni di IrisWin, evitando il passaggio di carta e possibili errori di interpretazione; - gestione multiprofilo a fronte di singolo login utente. Suddivise per aree gestionali e per competenze, le funzioni principali disponibili in IrisWeb sono le seguenti: 1 Lato Presenze-Assenze 1.1 Per operatori periferici: - Gestione completa del cartellino: - Gestione anomalie - Inserimento giustificativi - Pianificazione giornaliera del modello orario - Conteggi orari giornalieri con ore lavorate e saldi - Visualizzazione e/o stampa dei cartellini - Possibilità di stampare i réports previsti nel generatore di réports - Gestione della reperibilità: - Pianificazione personale reperibile - Visualizzazione dei reperibili 1.2 Per i dipendenti e loro responsabili: - Consultazione e stampa del proprio cartellino di presenza - Richiesta ferie e permessi da sottoporre all autorizzazione dei responsabili - Richiesta di inserimento omesse timbrature o correzione di verso/causale da sottoporre all autorizzazione dei responsabili - Autorizzazione o Negazione delle richieste da parte dei responsabili - Consultazione della propria situazione di ferie-permessi-assenze varie - Possibilità di delegare il proprio profilo ad altri dipendenti 2 - Lato Gestione Giuridica - Comunicazione di informazioni relative al proprio curriculum - Comunicazione delle preferenze lavorative 3 Lato gestione della Formazione - Iscrizione ai corsi - Consultazione Corsi frequentati e situazione Crediti Formativi 4 Lato gestione Economica - Consultazione e stampa del proprio cedolino stipendi - Consultazione e stampa del proprio mod. CUD Pag. 13

14 Il modulo Web si arricchisce costantemente di nuove funzioni; in particolare: - login dell utente con integrazione con sistemi di autenticazione aziendali (Active Directory Windows); - accesso alle informazioni anche da Internet attraverso modalità https; - possibilità di integrazione di IrisWeb in altri portali Web aziendali da cui ereditare l autenticazione (Single Sign On) Pag. 14

15 Gestione pensionistica Il modulo ha come obiettivo la ricostruzione dei periodi di servizio di ogni dipendente validi ai fini pensionistici e previdenziali con le relative retribuzioni fisse ed accessorie. Tali informazioni rispecchiano esattamente quanto deve essere inserito nell applicativo INPDAP, denominato Pensioni S7, all atto della istituzione di una pratica pensionistica. Analogamente, i dati di sintesi possono essere utilizzati per effettuare un controllo su quanto acquisito nel nuovo sistema PSssWeb, alimentato tramite la Denuncia Mensile Analitica. Per la definizione dei periodi utili e di eventuali particolari tipologie di servizio saranno considerate le assenze fruite dal dipendente e le varie tipologie di rapporto di lavoro (tempo pieno o part-time). Saranno, infine, evidenziate le eventuali maggiorazioni ed escluse le gestioni assicurative non coperte in caso di particolari tipi di congedo non retribuito. Per il calcolo dei periodi retributivi occorre, innanzitutto, creare un accorpamento per correlare le voci utilizzate nella gestione economica con il corretto numero delle voci emolumento gestite nel programma Pensioni S7. Successivamente, per ogni dipendente, viene creato un nuovo periodo retributivo ad ogni variazione di decorrenza sullo storico retribuzione contrattuale, oppure sui periodi utili ai fini pensionistici non consecutivi o, infine, in caso di cambio di anno. La tredicesima mensilità verrà inserita su ogni periodo ma calcolata con competenza pari al 15 Dicembre dell anno. Anche gli emolumenti accessori di competenza di ogni anno verranno inseriti su ogni periodo ed il loro calcolo potrà avvenire specificando l'elenco dettagliato delle voci desiderate in un apposito codice accorpamento oppure semplicemente indicando il codice voce emolumento del programma Pensioni S7; in quest'ultimo caso la funzione di calcolo sommerà automaticamente tutte le voci che confluiscono nella quota B di pensione. Scheda Periodi pensionistici e previdenziali Pag. 15

16 Stampa periodi retributivi Scheda Creazione file passaggio dati al programma Pensioni S7 Pag. 16

17 Budget del costo del personale L obiettivo del modulo è quello di creare un ambiente nel quale poter operare le opportune simulazioni finalizzate alla previsione del costo del personale su di un qualsiasi arco temporale. A tal fine è disponibile una funzione per la duplicazione dell azienda di produzione in una di appoggio, fase nella quale è possibile dettagliare quali tabelle copiare; ad esempio, in corso d anno, si possono riportare i cedolini mensili già chiusi e simulare i rimanenti mesi sino a fine anno. E possibile prevedere un aumento percentuale di alcune voci stipendiali contrattuali, a decorrere da una data desiderata; in questo modo il costo può essere affinato introducendo la previsione di un rinnovo di contratto. Infine, è possibile inserire nuovi dipendenti fittizi al fine di prevedere l'impatto economico di un eventuale aumento del personale. La funzionalità consiste nel creare automaticamente nuove figure duplicando un dipendente già presente, il cui inquadramento deve essere preso a modello. Terminata la fase di creazione dell ambiente, l eventuale variazione delle tabelle contrattuali e dell organico dei dipendenti, sarà possibile la contemporanea elaborazione di cedolini per periodi afferenti a più mesi. Come nell azienda di produzione, i cedolini così creati saranno disponibili all interno del generatore di reports nel quale si potranno effettuare le aggregazioni opportune, ad esempio per centri di costo anche percentualizzati. Scheda Creazione ambiente del budget Pag. 17

18 Scheda Previsione aumenti contrattuali Scheda Simulazione cedolini Pag. 18

Scheda di valutazione del personale

Scheda di valutazione del personale Scheda di valutazione del personale 1. Quadro normativo LEGGE 7 agosto 2012 n.135 Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 6 luglio 2012, n.95, recante disposizioni urgenti per la revisione

Dettagli

Modulo Conto Annuale

Modulo Conto Annuale Conto annuale pag. 1 di 16 Modulo Conto Annuale Copia per sito Web in forma non controllata Conto annuale pag. 2 di 16 INDICE Elaborazione delle Tabelle del Conto Annuale.... 3 Utilizzo dei Dati Liberi...

Dettagli

Il software per la Gestione del Personale. Funzionalità WEB ad uso di operatori periferici e/o dipendenti (IrisWEB)

Il software per la Gestione del Personale. Funzionalità WEB ad uso di operatori periferici e/o dipendenti (IrisWEB) Il software per la Gestione del Personale Funzionalità WEB ad uso di operatori periferici e/o dipendenti (IrisWEB) Mondo Edp srl - Via Barbaresco, 11-12100 Cuneo Tel. 0171-346685 Fax 0171-346686 e-mail:

Dettagli

SOFTWARE PER LA RILEVAZIONE PRESENZE TIME & WORK

SOFTWARE PER LA RILEVAZIONE PRESENZE TIME & WORK SOFTWARE PER LA RILEVAZIONE PRESENZE TIME & WORK Descrizione Per la gestione del rilevamento presenze, nell ambiente Start, Solari ha concepito Time&Work, un applicazione che rappresenta una soluzione

Dettagli

SOFTWARE PER LA RILEVAZIONE PRESENZE SUL WEB

SOFTWARE PER LA RILEVAZIONE PRESENZE SUL WEB SOFTWARE PER LA RILEVAZIONE PRESENZE SUL WEB Descrizione Time@Web rappresenta l applicazione per la gestione delle presenze via Web. Nel contesto dell ambiente START, Solari ha destinato questa soluzione

Dettagli

SOFTWARE PER LA RILEVAZIONE PRESENZE TIME & WORK

SOFTWARE PER LA RILEVAZIONE PRESENZE TIME & WORK SOFTWARE PER LA RILEVAZIONE PRESENZE TIME & WORK Descrizione Per la gestione del rilevamento presenze, nell ambiente Start, Solari ha concepito Time&Work, un applicazione che rappresenta una soluzione

Dettagli

Fontedir Fondo Pensione Complementare Dirigenti Gruppo Telecom Italia Calcolo Pensione pubblica - Istruzioni. CALCOLO PENSIONE PUBBLICA -Istruzioni

Fontedir Fondo Pensione Complementare Dirigenti Gruppo Telecom Italia Calcolo Pensione pubblica - Istruzioni. CALCOLO PENSIONE PUBBLICA -Istruzioni CALCOLO PENSIONE PUBBLICA -Istruzioni 1 INDICE Avviare l analisi... 3 Legenda... 3 Dati anagrafici... 4 Posizione lavorativa attuale/categoria... 5 Posizione lavorativa attuale/reddito... 6 Storia dei

Dettagli

Manuale NoiPA. Gestione Stipendio: Area Stipendi -Aggiornamenti e Convalide. Versione 2.0 del 14/02/2013

Manuale NoiPA. Gestione Stipendio: Area Stipendi -Aggiornamenti e Convalide. Versione 2.0 del 14/02/2013 Manuale NoiPA Gestione Stipendio: Area Stipendi -Aggiornamenti e Convalide Versione 2.0 del 14/02/2013 1 Indice 1 Gestione Stipendi... 4 1.1 Stipendi... 4 1.1.1 Aggiornamento Partite... 5 1.1.1.1 Competenze

Dettagli

Manuale NoiPA. Gestione Stipendio: Area Stipendi - Aggiornamenti e Convalide - Enti in Bilancio. Versione 2.0 del 04/07/2013

Manuale NoiPA. Gestione Stipendio: Area Stipendi - Aggiornamenti e Convalide - Enti in Bilancio. Versione 2.0 del 04/07/2013 Manuale NoiPA Gestione Stipendio: Area Stipendi - Aggiornamenti e Convalide - Enti in Bilancio Versione 2.0 del 04/07/2013 1 Indice Indice... 2 1 Gestione Stipendi... 5 1.1 Stipendi... 5 1.1.1 Aggiornamento

Dettagli

Il programma è articolato in due parti.

Il programma è articolato in due parti. 1 Il programma è articolato in due parti. La prima parte: illustra il sistema per la gestione dell anagrafica delle persone fisiche, con particolare riferimento all inserimento a sistema di una persona

Dettagli

Guida operativa Conto Annuale 2014 GUIDA OPERATIVA. Conto Annuale 2014. (Circolare RGS n. 17 del 24/04/2015)

Guida operativa Conto Annuale 2014 GUIDA OPERATIVA. Conto Annuale 2014. (Circolare RGS n. 17 del 24/04/2015) GUIDA OPERATIVA Conto Annuale (Circolare RGS n. 17 del 24/04/2015) La presente guida contiene le indicazioni utili alla compilazione dei prospetti di cui si compone il nuovo CONTO ANNUALE e più precisamente

Dettagli

Per tutti i profili la prestazione lavorativa dovrà essere resa fra le 7.30 e le 20.00.

Per tutti i profili la prestazione lavorativa dovrà essere resa fra le 7.30 e le 20.00. A far data da marzo 2011 entrerà in funzione il nuovo sistema di gestione presenze che snellirà tutte le procedure ad esso connesse con particolare riguardo alla rilevazione delle timbrature e dei giustificativi.

Dettagli

facile e intuitivo Un software.

facile e intuitivo Un software. 2014 Un software. facile e intuitivo La rilevazione presenze e un aspetto cardine e imprescindibile per una moderna ed efficiente organizzazione aziendale. Questa è difatti un esigenza sentita sia dalle

Dettagli

SOFTWARE PER LA RILEVAZIONE PRESENZE SUL WEB

SOFTWARE PER LA RILEVAZIONE PRESENZE SUL WEB SOFTWARE PER LA RILEVAZIONE PRESENZE SUL WEB Descrizione Time@Web rappresenta l applicazione per la gestione delle presenze via Web. Nel contesto dell ambiente START, Solari ha destinato questa soluzione

Dettagli

L UFFICIO WEB. Modulo online per la gestione del personale. Manuale di utilizzo. Versione 1.0.75.0. Pagina 1 di 33

L UFFICIO WEB. Modulo online per la gestione del personale. Manuale di utilizzo. Versione 1.0.75.0. Pagina 1 di 33 L UFFICIO WEB Modulo online per la gestione del personale Manuale di utilizzo Versione 1.0.75.0 Pagina 1 di 33 1. INTRODUZIONE L applicazione Ufficio Web permette una gestione semplificata e automatizzata

Dettagli

Sistema per la Gestione della Rilevazione Presenze, Paghe e R.U.

Sistema per la Gestione della Rilevazione Presenze, Paghe e R.U. LEONARDO-ARCHIMEDE Sistema per la Gestione della Rilevazione Presenze, Paghe e R.U. HR-Portal Cartellino Web Bacheca Elettronica Gestione Anagrafica Direzione Generale e Uffici: 00178 ROMA Via Pomarico,

Dettagli

LA DAINESE GROUP SRL PRESENTA

LA DAINESE GROUP SRL PRESENTA LA DAINESE GROUP SRL PRESENTA Documento introduttivo alla procedura WINTIME Gestione Presenze/Assenze. M-PR 7.2-A-0 Pagina 1 d 12 INFO GENERALI SULLA PROCEDURA WINTIME Il prodotto è finalizzato alla rilevazione

Dettagli

Rev 07 Giugno 2012 I.R.I.S. Budget del personale

Rev 07 Giugno 2012 I.R.I.S. Budget del personale Rev 07 Giugno 2012 I.R.I.S. Budget del personale I.R.I.S. Budget del personale VISITE MEDICHE FORMAZIONE DEL PERSONALE 730 ARCHIVIAZIONE OTTICA Iris Rilevazione Presenza Iris Costo Lavoro BUDGET GESTIONE

Dettagli

PEGASO PAGHE & STIPENDI

PEGASO PAGHE & STIPENDI PEGASO Il vostro obbiettivo e' la nostra missione I l gestionale Paghe & Stipendi Pegaso consente di potenziare il controllo di tutti i criteri di gestione del personale attraverso una struttura modulare

Dettagli

Guida Operativa Implementazioni nuova Release Procedura. PAGHE Rel. 5.0.2.0. Data rilascio: 30 Settembre 2014

Guida Operativa Implementazioni nuova Release Procedura. PAGHE Rel. 5.0.2.0. Data rilascio: 30 Settembre 2014 Guida Operativa Implementazioni nuova Release Procedura PAGHE Rel. 5.0.2.0 Data rilascio: 30 Settembre 2014 Lo scopo che si prefigge questa guida è quello di documentare le implementazioni introdotte nella

Dettagli

Il modello di servizio del sistema per la gestione del personale

Il modello di servizio del sistema per la gestione del personale Il modello di servizio del sistema per la gestione del personale Roma, settembre 2012 DCSII P.za Dalmazia, 1 00198 ROMA Tel. 06 47 61 11 dcsii.dag@pec.mef.gov.it Indice Introduzione La struttura del sistema

Dettagli

Direzione dei Sistemi Informativi e dell Innovazione

Direzione dei Sistemi Informativi e dell Innovazione Direzione dei Sistemi Informativi e dell Innovazione Guida alla determinazione e comparazione degli elementi di costo relativi ai servizi stipendiali erogati dal Ministero dell Economia e delle Finanze

Dettagli

Gestione Presenze WORKTIME. Versione 4.0

Gestione Presenze WORKTIME. Versione 4.0 Gestione Presenze WORKTIME Versione 4.0 Fase Sigla e data Redazione e modifica Sc 20/11/2006 Verifica e approvazione Ps 20/11/2006 Pubblicazione sc 20/11/2006 Info Line S.R.L. Via Colorno, 63/A 43100 Parma

Dettagli

Gestione cartellino mensile

Gestione cartellino mensile Indispensabile strumento di controllo dell attività dei dipendenti delle PA. Gestione e monitoraggio delle ore lavorative di tutto il personale. Verifica in tempo reale della presenza di un dipendente.

Dettagli

Congedo per assistenza familiari portatori di handicap (Evento MC1)

Congedo per assistenza familiari portatori di handicap (Evento MC1) Manuale Operativo Congedo per assistenza familiari portatori di handicap (Evento MC1) UR1511160000 Wolters Kluwer Italia s.r.l. - Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questi documenti può essere

Dettagli

Easy Time. Software per la Rilevazione Presenze. Via Vic.le Terracina Infermeria, 10-80125 Napoli (NA)

Easy Time. Software per la Rilevazione Presenze. Via Vic.le Terracina Infermeria, 10-80125 Napoli (NA) Easy Time Software per la Rilevazione Presenze Easy Time... 1 Software per la... 1 Rilevazione Presenze... 1 2M... Errore. Il segnalibro non è definito. 1. PRESENTAZIONE... 3 2. DESCRIZIONE... 3 3. ANAGRAFICA

Dettagli

Guida Operativa Implementazioni nuova Release Procedura. PAGHE Rel. 5.0.2.1. Data rilascio: 27 Ottobre 2014

Guida Operativa Implementazioni nuova Release Procedura. PAGHE Rel. 5.0.2.1. Data rilascio: 27 Ottobre 2014 Guida Operativa Implementazioni nuova Release Procedura PAGHE Rel. 5.0.2.1 Data rilascio: 27 Ottobre 2014 Lo scopo che si prefigge questa guida è quello di documentare le implementazioni introdotte nella

Dettagli

CONGUAGLIO PREVIDENZIALE E FISCALE PER SCUOLE DIMENSIONATE Anno 2012

CONGUAGLIO PREVIDENZIALE E FISCALE PER SCUOLE DIMENSIONATE Anno 2012 CONGUAGLIO PREVIDENZIALE E FISCALE PER SCUOLE DIMENSIONATE Anno 2012 Gli emolumenti accessori corrisposti ai dipendenti retribuiti su partita di spesa fissa tramite bilancio della scuola, devono essere

Dettagli

InfoWeb - Manuale d utilizzo

InfoWeb - Manuale d utilizzo InfoWeb - Manuale d utilizzo Tipologia Titolo Versione Identificativo Data stampa Manuale utente Edizione 1.2 01-ManualeInfoWeb.Ita.doc 05/12/2007 INDICE 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 ACCESSO A INFOWEB... 6

Dettagli

Gestione Presenze. Ufficio Personale

Gestione Presenze. Ufficio Personale Indispensabile strumento di controllo dell attività dei dipendenti delle PA. Gestione e monitoraggio delle ore lavorative di tutto il personale. Verifica in tempo reale della presenza di un dipendente.

Dettagli

PERSEO FONDO NAZIONALE PENSIONE COMPLEMENTARE PER I LAVORATORI DELLE REGIONI E AUTONOMIE LOCALI E SANITÀ

PERSEO FONDO NAZIONALE PENSIONE COMPLEMENTARE PER I LAVORATORI DELLE REGIONI E AUTONOMIE LOCALI E SANITÀ PERSEO FONDO NAZIONALE PENSIONE COMPLEMENTARE PER I LAVORATORI DELLE REGIONI E AUTONOMIE LOCALI E SANITÀ Iscritto all Albo tenuto dalla Covip con il n. 164 Sede Legale: Via Cesare Beccaria, 29 00196 ROMA

Dettagli

40 - PREVIDENZA COMPLEMENTARE E INTEGRATIVA

40 - PREVIDENZA COMPLEMENTARE E INTEGRATIVA 40 - PREVIDENZA COMPLEMENTARE E INTEGRATIVA 40.1 NOZIONI GENERALI I numerosi interventi legislativi in materia di previdenza e le varie fusioni aziendali, hanno reso necessaria una continua contrattazione

Dettagli

Guida Operativa Implementazioni nuova Release Procedura. PAGHE Rel. 5.0.3.5. Data rilascio: Giugno 2015

Guida Operativa Implementazioni nuova Release Procedura. PAGHE Rel. 5.0.3.5. Data rilascio: Giugno 2015 Guida Operativa Implementazioni nuova Release Procedura PAGHE Rel. 5.0.3.5 Data rilascio: Giugno 2015 Lo scopo che si prefigge questa guida è quello di documentare le implementazioni introdotte nella Rel.5035.

Dettagli

COMUNE DI MARANO SUL PANARO Provincia di Modena. Proposta di una Metodologia di Valutazione Permanente per il Comune di Marano sul Panaro

COMUNE DI MARANO SUL PANARO Provincia di Modena. Proposta di una Metodologia di Valutazione Permanente per il Comune di Marano sul Panaro COMUNE DI MARANO SUL PANARO Provincia di Modena Proposta di una Metodologia di Valutazione Permanente per il Comune di Marano sul Panaro INDICE Premessa 3 1. La valutazione permanente e la disciplina delle

Dettagli

SIRIO. Fondo Nazionale di Previdenza Complementare per i Lavoratori dei Ministeri, degli Enti Pubblici

SIRIO. Fondo Nazionale di Previdenza Complementare per i Lavoratori dei Ministeri, degli Enti Pubblici SIRIO Fondo Nazionale di Previdenza Complementare per i Lavoratori dei Ministeri, degli Enti Pubblici non Economici, della Presidenza del Consiglio dei Ministri, dell ENAC e del CNEL. Iscritto all Albo

Dettagli

Accordo Quadro 30/09/2014

Accordo Quadro 30/09/2014 Accordo Quadro 30/09/2014 Nella tarda serata del 30/09/2014 è stata raggiunta un ipotesi di Accordo tra le OO.SS. e l Azienda in relazione alle ricadute sul Personale del Gruppo derivanti dall applicazione

Dettagli

DESCRIZIONE DEL SERVIZIO DI ELABORAZIONE PAGHE

DESCRIZIONE DEL SERVIZIO DI ELABORAZIONE PAGHE DESCRIZIONE DEL SERVIZIO DI ELABORAZIONE PAGHE Il contratto per la fornitura del servizio di elaborazione paghe ha generalmente validità di 12 mesi e comprenderà tutte le elaborazioni mensili ed annuali,

Dettagli

Programma Gestione Presenze Manuale utente. Versione 1.2 25/08/2010. Area Sistemi Informatici - Università di Pisa

Programma Gestione Presenze Manuale utente. Versione 1.2 25/08/2010. Area Sistemi Informatici - Università di Pisa - Università di Pisa Programma Gestione Presenze Manuale utente Versione 1.2 25/08/2010 1 Sommario - Università di Pisa 1 ACCESSO AL PROGRAMMA... 3 1.1 LOGIN...3 1.2 SCHERMATA INIZIALE...3 1.3 LOGOUT...5

Dettagli

Lavoratore di prima occupazione (*) successiva al 29 aprile 1993

Lavoratore di prima occupazione (*) successiva al 29 aprile 1993 CONFERIMENTO TFR ALLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE - VERSAMENTO ALL INPS DELLE QUOTE DI TFR RESIDUE PER LE AZIENDE CON ALMENO 50 DIPENDENTI DECRETI MINISTERIALI DI ATTUAZIONE 1 FEBBRAIO 2007 Sulla Gazzetta

Dettagli

Sistema di gestione del personale: servizi per gli Enti del comparto Regioni e Autonomie Locali

Sistema di gestione del personale: servizi per gli Enti del comparto Regioni e Autonomie Locali Sistema di gestione del personale: servizi per gli Enti del comparto Regioni e Autonomie Locali Gennaio 2014 INDICE 1. Premessa... 3 2. Anagrafiche... 4 2.1. Dati Ente... 4 2.2. Dati anagrafici degli Amministrati...

Dettagli

Associazioni di categoria

Associazioni di categoria Servizi WEB anche in ASP Aziende Associazioni di categoria Commercialisti Consulenti del lavoro IL SOFTWARE CHE CREA SUCCESSO Il sistema di gestione del personale dipendente integrato e... ad altissime

Dettagli

PAGHEWEB M.I.P. - OMNIA@XTENSION Versione 03.25.00 (Allineata alla versione Paghe Omnia 15.08.00)

PAGHEWEB M.I.P. - OMNIA@XTENSION Versione 03.25.00 (Allineata alla versione Paghe Omnia 15.08.00) PAGHEWEB M.I.P. - OMNIA@XTENSION Versione 03.25.00 (Allineata alla versione Paghe Omnia 15.08.00) Sommario Sezione riservata agli utenti M.I.P. HR / Omnia@xtension...2 Allineamento da OMNIA a Portale MIPHR...2

Dettagli

TIME & WORK. software per la rilevazione presenze

TIME & WORK. software per la rilevazione presenze software per la rilevazione presenze DESCRIZIONE Per la gestione della rilevazione delle presenze, nell ambiente START, Solari ha concepito Time&Work, un applicazione che rappresenta una soluzione integrata

Dettagli

Gestione Presenze/Assenze R.A.PRE. ON-LINE (Rilevazione Automatica delle Presenze)

Gestione Presenze/Assenze R.A.PRE. ON-LINE (Rilevazione Automatica delle Presenze) Gestione Presenze/Assenze R.A.PRE. ON-LINE (Rilevazione Automatica delle Presenze) Manuale Utente HRS S.r.l. Pag. 1 INDICE 1 IL PROGRAMMA GESTIONE ASSENZE...3 2 FLUSSI DEL PROGRAMMA...5 2.1 PIANIFICAZIONE

Dettagli

Sgravio contributivo triennale L. 190/2014

Sgravio contributivo triennale L. 190/2014 Sgravio contributivo triennale L. 190/2014 Nuoro 2 aprile 2015 Premessa Con la circolare n. 17 del 29-01-2015 l'inps ha fornito le istruzioni per gestire l'esonero contributivo triennale per le nuove assunzioni

Dettagli

IMPLEMENTAZIONI. STCOLF: Stampe Colf Il comando STCOLF racchiude le seguenti opzioni: 1. Stampa brogliaccio bollettini; 2. Stampa bollettini.

IMPLEMENTAZIONI. STCOLF: Stampe Colf Il comando STCOLF racchiude le seguenti opzioni: 1. Stampa brogliaccio bollettini; 2. Stampa bollettini. TB1502: Tabella contributi Colf La Tabella contributi Colf viene creata dal comando di conversione (successivamente verrà aggiornata con l aggiornamento delle tabelle fisse) e contiene gli elementi da

Dettagli

MODELLO CUD 2011. Il programma per gestire il modello CUD 2011 è contenuto nella cartella Elaborazioni annuali, Gestione modello CUD :

MODELLO CUD 2011. Il programma per gestire il modello CUD 2011 è contenuto nella cartella Elaborazioni annuali, Gestione modello CUD : Modello CUD 2011 1 Il programma per gestire il modello CUD 2011 è contenuto nella cartella Elaborazioni annuali, Gestione modello CUD : Il programma per stampare il modello CUD 2011 è contenuto nella cartella

Dettagli

AGGIORNAMENTO D 03/09/2015

AGGIORNAMENTO D 03/09/2015 AGGIORNAMENTO D 03/09/2015 SOMMARIO 1. AGGIORNAMENTI TABELLE 2 1.1. VARIAZIONI CONTRATTUALI MESE DI AGOSTO... 2 1.2. MODIFICHE SULLE TABELLE... 2 1.2.1 GIUSTIFICATIVO CALENDARIO... 2 1.2.2 VOCI CEDOLINO...

Dettagli

Dall hardware al software, Rivetta Sistemi è in grado di fornire la soluzione migliore per il controllo delle presenze del personale

Dall hardware al software, Rivetta Sistemi è in grado di fornire la soluzione migliore per il controllo delle presenze del personale Un'attenta gestione delle risorse umane non può prescindere da quella delle Presenze. Rivetta Sistemi opera nel settore specifico con una serie di pacchetti applicativi atti a risolvere le problematiche

Dettagli

Pacchetto Base di HR-Assistant

Pacchetto Base di HR-Assistant Pacchetto Base di HR-Assistant HR-Assistant è un potente strumento che ti consente di avere sempre a portata di mano tutte le informazioni e ti fa risparmiare tempo nella gestione del personale. Il pacchetto

Dettagli

Monitoraggio della rete d assistenza Fase1 Anagrafica ASL Comuni - Assistibili

Monitoraggio della rete d assistenza Fase1 Anagrafica ASL Comuni - Assistibili Monitoraggio della rete d assistenza Fase1 Anagrafica ASL Comuni - Assistibili Versione 1.1 30 Novembre 2004 Manuale_Utente_MRA.doc Pagina 1 di 97 Versione 1.1 Indice 1. Introduzione... 5 1.1 Definizioni...

Dettagli

Ministero dell Economia e delle Finanze

Ministero dell Economia e delle Finanze Ministero dell Economia e delle Finanze DIPARTIMENTO DELL AMMINISTRAZIONE GENERALE, DEL PERSONALE E DEI SERVIZI DIREZIONE SERVIZI INFORMATIVI E DELL INNOVAZIONE Prot. n. 50 - Ufficio V Data Roma 19 febbraio

Dettagli

Outsourcing HR Contenuti

Outsourcing HR Contenuti Outsourcing HR Contenuti AREA PRESENZE Servizi di Startup Area Presenze Configurazione e installazione terminali di presenze Fornitura integrativa di badge ai soggetti a cui viene estesa alla rilevazione

Dettagli

Travaso da CU a Mod. 770

Travaso da CU a Mod. 770 HELP DESK Nota Salvatempo L0013 MODULO Travaso da CU a Mod. 770 Quando serve Per effettuare il travaso delle Certificazioni Uniche e dei quadri ST-SV-SX - SY al Modello 770. Novità Il travaso dei quadri

Dettagli

ALLEGATO 1 IPOST PARTE C

ALLEGATO 1 IPOST PARTE C ALLEGATO 1 PARTE C Dati previdenziali IPOST I dati previdenziali devono essere certificati dalla Società Poste Italiane S.p.A., dalle società ad essa collegate e dall IPOST per il personale iscritto al

Dettagli

Dall hardware al software, Rivetta Sistemi è in grado di fornire la soluzione migliore per il controllo delle presenze del personale

Dall hardware al software, Rivetta Sistemi è in grado di fornire la soluzione migliore per il controllo delle presenze del personale Un'attenta gestione delle risorse umane non può prescindere da quella delle Presenze. Rivetta Sistemi opera nel settore specifico con una serie di pacchetti applicativi atti a risolvere le problematiche

Dettagli

Progetto NoiPA per la gestione giuridicoeconomica del personale delle Aziende e degli Enti del Servizio Sanitario della Regione Lazio

Progetto NoiPA per la gestione giuridicoeconomica del personale delle Aziende e degli Enti del Servizio Sanitario della Regione Lazio Progetto NoiPA per la gestione giuridicoeconomica del personale delle Aziende e degli Enti del Servizio Sanitario della Regione Lazio Pillola operativa Integrazione Generazione Dettagli Contabili INFORMAZIONI

Dettagli

1.1 ANAGRAFICA DITTA...1 1.2 ANAGRAFICA DIPENDENTE...2 1.3 CESSIONE DEL 5^...2 1.4 TRATTENUTA DEL PRESTITO...4 1.5 PARTICOLARITA...

1.1 ANAGRAFICA DITTA...1 1.2 ANAGRAFICA DIPENDENTE...2 1.3 CESSIONE DEL 5^...2 1.4 TRATTENUTA DEL PRESTITO...4 1.5 PARTICOLARITA... M:\Manuali\VARIE\GESTIONE PRESTITI.doc GESTIONE PRESTITI / CESSIONE 5^ 1.1 ANAGRAFICA DITTA...1 1.2 ANAGRAFICA DIPENDENTE...2 1.3 CESSIONE DEL 5^...2 1.4 TRATTENUTA DEL PRESTITO...4 1.5 PARTICOLARITA...6

Dettagli

Gestione delle Presenze WorkFlow Manuale Operativo

Gestione delle Presenze WorkFlow Manuale Operativo Sistemi di Gestione per l Area del Personale Gestione delle Presenze Work Flow Modulo Presenze Manuale Operativo Guida Utente: Pag. 1 Work Flow Procedura di gestione delle presenze La procedura Work Flow

Dettagli

NOVITA FEBBRAIO 2008

NOVITA FEBBRAIO 2008 NOVITA FEBBRAIO 2008 SOMMARIO 1.1 CONTROLLO ANTICIPO TFR... 2 1.2 GESTIONE PRESTITI / CESSIONE 5^... 3 1.2.1 ANAGRAFICA DITTA... 3 1.2.2 ANAGRAFICA DIPENDENTE... 4 1.2.3 CHIUSURE MENSILI...11 1.3 GESTIONE

Dettagli

Manuale NoiPA. Gestione Anagrafica. Documento di sintesi Versione 1.5 del 24/03/2014. Pagina 1 di 38

Manuale NoiPA. Gestione Anagrafica. Documento di sintesi Versione 1.5 del 24/03/2014. Pagina 1 di 38 Manuale NoiPA Gestione Anagrafica Documento di sintesi Versione 1.5 del 24/03/2014 Pagina 1 di 38 Indice 1 Introduzione... 3 2 Aspetti generali... 4 2.1 Interfaccia grafica... 5 2.2 Standard di utilizzo...

Dettagli

La nuova era dei software paghe I1001

La nuova era dei software paghe I1001 La nuova era dei software paghe I1001 ViaLibera Paghe on Line: da il Sole 24 ore la soluzione WEB facile, sicura e affidabile per la gestione del personale V ialibera Paghe On Line è la soluzione WeB garantita

Dettagli

Gestione Forniture Telematiche

Gestione Forniture Telematiche Gestione Forniture Telematiche Gestione Forniture Telematiche, integrata nel software Main Office, è la nuova applicazione che consente, in maniera del tutto automatizzata, di adempiere agli obblighi di

Dettagli

Azienda GESTIONE RISORSE S UMANE

Azienda GESTIONE RISORSE S UMANE Azienda GESTIONE RISORSE S UMANE Per essere sempre più competitive, oggi, le aziende non devono considerare le proprie risorse umane un costo, ma il più grosso investimento finalizzato alla realizzazione

Dettagli

SOMMARIO. Art. 1 - Finalità della valutazione -------------------------------------------------------------------------- 3

SOMMARIO. Art. 1 - Finalità della valutazione -------------------------------------------------------------------------- 3 REGOLAMENTO SISTEMA PREMIANTE - AREA DEL COMPARTO - Adottato con Deliberazione n. 280 del 22/04/2015 1 SOMMARIO Art. 1 - Finalità della valutazione --------------------------------------------------------------------------

Dettagli

Gestione Turni. Introduzione

Gestione Turni. Introduzione Gestione Turni Introduzione La gestione dei turni di lavoro si rende necessaria quando, per garantire la continuità del servizio di una determinata struttura, è necessario che tutto il personale afferente

Dettagli

GESTIONE TFR / FONDI PENSIONE

GESTIONE TFR / FONDI PENSIONE M:\Manuali\Circolari_mese\2007\04\FPC_042007.doc GESTIONE TFR / FONDI PENSIONE A partire dall anno 2007 le aziende del settore privato che hanno alle loro dipendenze almeno 50 dipendenti sono tenute al

Dettagli

Funzioni per Responsabili TM

Funzioni per Responsabili TM Funzioni per Responsabili TM Introduzione I responsabili Gestione presenze / Time management hanno a disposizione le funzioni per la verifica e il controllo dei dipendenti loro assegnati e per l autorizzazione

Dettagli

di Massimo Brisciani Risorse Umane >> Amministrazione del personale

di Massimo Brisciani Risorse Umane >> Amministrazione del personale IL METODO DEL COSTO STANDARD di Massimo Brisciani Risorse Umane >> Amministrazione del personale Il datore di lavoro ha necessità di conoscere in via preventiva quale sarà il costo del personale che occupa

Dettagli

Avvisi di addebito/cartelle di pagamento: domanda di emissione provvedimenti

Avvisi di addebito/cartelle di pagamento: domanda di emissione provvedimenti Avvisi di addebito/cartelle di pagamento: domanda di emissione provvedimenti MANUALE UTENTE Versione procedura 2.0 Avvisi di addebito/cartelle di Pagamento: domanda di emissione provvedimenti: versione

Dettagli

SOFTWARE PER LA RILEVAZIONE DEI TEMPI PER CENTRI DI COSTO

SOFTWARE PER LA RILEVAZIONE DEI TEMPI PER CENTRI DI COSTO SOFTWARE PER LA RILEVAZIONE DEI TEMPI PER CENTRI DI COSTO Descrizione Nell ambito della rilevazione dei costi, Solari con l ambiente Start propone Time&Cost, una applicazione che contribuisce a fornire

Dettagli

PAGHE Rel. 4.0.5.4. Attenzione!!:

PAGHE Rel. 4.0.5.4. Attenzione!!: Guida Operativa Implementazioni nuova Release Procedura PAGHE Rel. 4.0.5.4 Data rilascio: NOVEMBRE 2010 Lo scopo che si prefigge questa guida è quello di documentare le implementazioni introdotte nella

Dettagli

gestione del personale

gestione del personale La gestione del personale della tua impresa in mani esperte e sicure Servizi ed Informatica gestione del personale IL VALORE DELLA QUALITÀ E DELLA COMPETENZA CNA garantisce all imprenditore analisi e soluzioni

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PAVIA Ufficio Risorse Umane Ripartizione Personale Tecnico Amministrativo

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PAVIA Ufficio Risorse Umane Ripartizione Personale Tecnico Amministrativo REGOLE DI CARATTERE GENERALE PER LA RILEVAZIONE INFORMATIZZATA DELLE PRESENZE Al fine della corretta gestione della rilevazione informatizzata delle presenze e in applicazione del C.C.N.L. 9.8.2000, sono

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI PARTECIPAZIONE CAMPEGGI E CENTRI ARCA

CONDIZIONI GENERALI DI PARTECIPAZIONE CAMPEGGI E CENTRI ARCA CONDIZIONI GENERALI DI PARTECIPAZIONE CAMPEGGI E CENTRI ARCA FUNZIONE DELLA STRUTTURA ARCA Le vacanze in campeggio e nei Centri ARCA sono iniziative organizzate in forma diretta dall ARCA. OBBLIGHI DEL

Dettagli

La guida del pensionato

La guida del pensionato La guida del pensionato Vuole sapere in che giorno del mese le viene pagata la pensione? Se ci sono aumenti periodici? Se le viene inviato un avviso di pagamento mensile? Cosa deve fare se ha persone a

Dettagli

SISTEMA INFORMATIVO INPDAP IMPLEMENTAZIONE DEL SISTEMA ISTITUZIONALE MEDIANTE RIUSO POSIZIONE ASSICURATIVA WEB - MANUALE UTENTE

SISTEMA INFORMATIVO INPDAP IMPLEMENTAZIONE DEL SISTEMA ISTITUZIONALE MEDIANTE RIUSO POSIZIONE ASSICURATIVA WEB - MANUALE UTENTE SISTEMA INFORMATIVO INPDAP IMPLEMENTAZIONE DEL SISTEMA ISTITUZIONALE MEDIANTE RIUSO POSIZIONE ASSICURATIVA WEB - MANUALE UTENTE Posizione assicurativa web - Manuale Utente Pag. I INDICE 1.1 INTRODUZIONE...

Dettagli

Direzione Centrale Entrate Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici. Roma, 10/04/2015

Direzione Centrale Entrate Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici. Roma, 10/04/2015 Direzione Centrale Entrate Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Roma, 10/04/2015 Circolare n. 75 Ai Dirigenti centrali e periferici Ai Responsabili delle Agenzie Ai Coordinatori generali,

Dettagli

Gestione contributiva 'Ferie non godute'

Gestione contributiva 'Ferie non godute' UR1007105030 Gestione contributiva 'Ferie non godute' Manuale Operativo Wolters Kluwer Italia s.r.l. - Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questi documenti può essere riprodotta o trasmessa in

Dettagli

La Gestione delle Risorse Umane. People Lab S.r.l. PEOPLE MANAGER 1

La Gestione delle Risorse Umane. People Lab S.r.l. PEOPLE MANAGER 1 La Gestione delle Risorse Umane People Lab S.r.l. PEOPLE MANAGER 1 Filosofia Sono soprattutto le persone a creare il valore delle aziende. Le persone guidano i risultati, sviluppano le relazioni con i

Dettagli

Smart. Trattamento Economico Area Personale. Descrizione sintetica. Funzionalità principali SCHEDA PRODOTTO. Struttura base del sistema

Smart. Trattamento Economico Area Personale. Descrizione sintetica. Funzionalità principali SCHEDA PRODOTTO. Struttura base del sistema SCHEDA PRODOTTO Descrizione sintetica L applicativo consente la gestione del trattamento economico dei dipendenti che fanno riferimento ai principali contratti nazionali: autonomie locali. - CCNL dei segretari

Dettagli

GESTIONE DEL PERSONALE

GESTIONE DEL PERSONALE GESTIONE DEL PERSONALE E un applicativo che consente agli Uffici degli Enti Pubblici, preposti alla Gestione del Personale, di automatizzare numerose fasi della loro gestione. Il prodotto è conforme al

Dettagli

Testata cedolino -Anagrafica azienda -Anagrafica dipendente -Qualifica e livello. Corpo cedolino(parte1) -Assenza, Malattia -Assegni nucleo familiare

Testata cedolino -Anagrafica azienda -Anagrafica dipendente -Qualifica e livello. Corpo cedolino(parte1) -Assenza, Malattia -Assegni nucleo familiare Testata cedolino -Anagrafica azienda -Anagrafica dipendente -Qualifica e livello Corpo cedolino(parte1) -Assenza, Malattia -Assegni nucleo familiare -TFR Corpo cedolino(parte2) -Area previdenziale -Ferie

Dettagli

NUOVA GESTIONE CIG. Fig.1

NUOVA GESTIONE CIG. Fig.1 NUOVA GESTIONE CIG Di seguito un esempio della nuova gestione cig. Ricordo che un evento iniziato con le vecchie modalità si deve concludere con quelle, e altrettanto dicasi per un evento di CIG ordinaria

Dettagli

Regolamento tecnico interno

Regolamento tecnico interno Regolamento tecnico interno CAPO I Strumenti informatici e ambito legale Articolo 1. (Strumenti) 1. Ai sensi dell articolo 2, comma 5 e dell articolo 6, comma 1, l associazione si dota di una piattaforma

Dettagli

Fatti i conti in... BUSTA PAGA

Fatti i conti in... BUSTA PAGA DIRITTO LAVORO Fatti i conti in... BUSTA PAGA I risultati dell indagine condotta da Jobadvisor qualche mese fa e pubblicati nell edizione di ottobre indicano che per la grande maggioranza dei neolaureati

Dettagli

La revisione delle procedure amministrativo contabili Area Personale. Caso di studio: il caso dell Azienda USL Beta

La revisione delle procedure amministrativo contabili Area Personale. Caso di studio: il caso dell Azienda USL Beta Corso di Revisione contabile Università di Pisa La revisione delle procedure amministrativo contabili Area Personale Caso di studio: il caso dell Azienda USL Beta Caso di studio: la revisione delle procedure

Dettagli

MODALITA PER ESEGUIRE L AGGIORNAMENTO. 1. Download del file agg393.exe. 2. Decompressione dei files dell aggiornamento. 3. Aggiornamento del DASM

MODALITA PER ESEGUIRE L AGGIORNAMENTO. 1. Download del file agg393.exe. 2. Decompressione dei files dell aggiornamento. 3. Aggiornamento del DASM Servizio: Sistemi Informativi e Processi Roma, 31 marzo 2009 Allegato al programma di aggiornamento della procedura DASM (versione 3.9.3) MODALITA PER ESEGUIRE L AGGIORNAMENTO L aggiornamento si articola

Dettagli

Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca

Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca MIUR.AOODGCASIS.REGISTRO UFFICIALE(U).0002966.01-09-2015 Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Direzione Generale per i contratti, gli acquisti e per i sistemi informativi e la statistica

Dettagli

Ministero dell Economia e delle Finanze

Ministero dell Economia e delle Finanze Ministero dell Economia e delle Finanze DIPARTIMENTO DELL AMMINISTRAZIONE GENERALE, DEL PERSONALE E DEI SERVIZI DIREZIONE CENTRALE PER IL SISTEMA INFORMATIVO E DELL INNOVAZIONE Prot. n. 50 - Ufficio V

Dettagli

Un servizio fatto di persone

Un servizio fatto di persone G E S T I O N E D E L L E P R E S E N Z E / A S S E N Z E I N O U T S O U R C I N G Nessun investimento iniziale HR-Service non richiede investimenti iniziali. Crediamo che un sistema che si proponga come

Dettagli

6. Sgravio contributivo contrattazione secondo livello

6. Sgravio contributivo contrattazione secondo livello 6. Sgravio contributivo contrattazione secondo livello 6.1 Riferimenti normativi Legge n. 247/2007 - art. 67; Decreto Ministero dell Economia e Finanze del 7 maggio 2008 (G.U. del 31/7/2008); Circolare

Dettagli

Servizio Telematico Paghe

Servizio Telematico Paghe Servizio Telematico Paghe GUIDA ALL USO DELLE PAGINE DI AMMINISTRAZIONE DEL SERVIZIO PAGHE.NET Software prodotto da Nuova Informatica srl 1 SOMMARIO SOMMARIO...2 INTRODUZIONE...3 FLUSSO DELLE INFORMAZIONI...3

Dettagli

TFR E PREVIDENZA COMPLEMENTARE

TFR E PREVIDENZA COMPLEMENTARE TFR E PREVIDENZA COMPLEMENTARE E il momento di scegliere A cura della Struttura di Comparto Scuola non statale DESTINARE IL TFR COS E IL TFR? Il trattamento di fine rapporto (anche conosciuto come liquidazione

Dettagli

SITO INTERNET E SERVIZI WEB

SITO INTERNET E SERVIZI WEB Aggiornato 13 luglio 2015 SITO INTERNET E SERVIZI WEB Il sito della Cassa Integrativa www.cassaintegrativafnm.it è stato aggiornato con l aggiunta del nuovo link Servizi web ed è stata modificata la gestione

Dettagli

Azienda, Banca, Assicurazione, Pubblica Amministrazione GESTIONE DEL PERSONALE IN OUTSOURCING VIA WEB

Azienda, Banca, Assicurazione, Pubblica Amministrazione GESTIONE DEL PERSONALE IN OUTSOURCING VIA WEB Azienda, Banca, Assicurazione, Pubblica Amministrazione GESTIONE DEL PERSONALE IN OUTSOURCING VIA WEB o u t s o u r c i n g HR OUTSOURCING ZUCCHETTI: SERVIZI DI OUTSOURCING A 360 GRADI PER L'AMMINISTRAZIONE

Dettagli

TIME @ WEB. software per la rilevazione presenze sul web

TIME @ WEB. software per la rilevazione presenze sul web software per la rilevazione presenze sul web DESCRIZIONE Time@Web rappresenta l applicazione per la gestione delle presenze via Web. Nel contesto dell ambiente START, Solari ha destinato questa soluzione

Dettagli

Gestione del Personale

Gestione del Personale Gestione funzionale e completa del Personale sia dal punto di vista giuridico che da quello finanziario. La procedura consente di elaborare, per ciascun mese, due mensilità ordinarie e 98 mensilità straordinarie

Dettagli

Guida Operativa. Implementazioni nuova Release Procedura. PAGHE Rel. 4.0.5.2. Data rilascio: OTTOBRE 2010

Guida Operativa. Implementazioni nuova Release Procedura. PAGHE Rel. 4.0.5.2. Data rilascio: OTTOBRE 2010 Guida Operativa Implementazioni nuova Release Procedura PAGHE Rel. 4.0.5.2 Data rilascio: OTTOBRE 2010 Lo scopo che si prefigge questa guida è quello di documentare le implementazioni introdotte nella

Dettagli

CONTRATTO COLLETTIVO DECENTRATO INTEGRATIVO

CONTRATTO COLLETTIVO DECENTRATO INTEGRATIVO CONTRATTO COLLETTIVO DECENTRATO INTEGRATIVO Pag. 1 di 9 Articolo 1 Campo di applicazione e durata 1. Il presente contratto decentrato integrativo redatto ai sensi dell art. 5 del CCNL del 01.04.1999, così

Dettagli