PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA"

Transcript

1 Istituto Comprensivo 1 F. GRAVA CONEGLIANO PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA Anno scolastico 2012/ 2013 A pagina 2 PIANO OFFERTA FORMATIVA PER LA SCUOLA MEDIA A pagina 9 PIANO OFFERTA FORMATIVA PER LA SCUOLA PRIMARIA 1

2 Istituto Comprensivo 1 F. GRAVA CONEGLIANO Scuola Secondaria di 1 grado PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA Anno scolastico 2012/ 2013 Opuscolo informativo per i genitori 2

3 PRESENTAZIONE Il Piano dell Offerta Formativa (POF) è lo strumento adottato nell ambito della nostra autonomia per rendere esplicita la progettazione curricolare, extracurricolare, educativa. I tre ordini di scuola che confluiscono nel nostro Istituto accompagnano la formazione della persona nella fascia d età compresa tra i 3 e i 14 anni: la Scuola dell infanzia guida il bambino nel passaggio dall ambiente familiare ad un nuovo contesto adeguato a sperimentare le prime relazioni sociali la Scuola primaria, valorizzando le conoscenze e le esperienze acquisite, sostiene l alunno ad utilizzare diverse modalità espressive e a passare dal sapere comune al sapere scientifico la Scuola secondaria di 1 grado lo prepara ad un contesto più ampio, dove agire le proprie conoscenze e competenze in una dimensione collaborativa. La nostra scuola è orientata alla promozione delle potenzialità di ciascun alunno tenendo presenti le dimensioni affettiva, cognitiva e meta-cognitiva, mantenendo solida la tradizione dei valori e della cultura della scuola, con attenzione alle attese del territorio. Nel presente documento, sintesi del Piano dell Offerta Formativa della Scuola secondaria di 1 grado, i genitori possono trovare informazioni relative all organizzazione e ai servizi che l Istituto offre agli alunni e alle loro famiglie. ORGANIZZAZIONE L Istituto Comprensivo 1 F. Grava di Conegliano, è costituito dalle seguenti scuole: SCUOLE DELL NFANZIA: Matteotti e Campolongo SCUOLE PRIMARIE: Pascoli, Marconi, Campolongo, Scuola in Ospedale SCUOLA SECONDARIA di 1 grado Centro Territoriale Permanente Istituto Comprensivo 1 F. Grava Via F. Filzi, Conegliano tel.: 0438 / fax: 0438/ Dirigente Scolastico dott. Aldo Tonet Orari apertura al pubblico della segreteria: dal lunedì al venerdì: dalle 7.30 alle 8.30 e dalle alle martedì e giovedì anche dalle alle sabato dalle 9.00 alle Collaboratrice del Dirigente: Del Pio Luogo Mara (Scuola secondaria 1 grado) Mail: Sito: 3

4 ORARI DI FUNZIONAMENTO All atto dell iscrizione, compatibilmente con la disponibilità complessiva dei posti e dei servizi, le famiglie possono esprimere la propria preferenza tra i seguenti modelli di orario: a) classi a tempo-scuola ordinario, corrispondente a 30 ore settimanali b) corso a tempo prolungato, corrispondente a 36 ore settimanali c) corso ad indirizzo musicale, con 32 ore settimanali Spazi e aule speciali della Scuola: laboratorio di Scienze, di Informatica, Biblioteca, aula Multicultura, aula Spazio Ascolto, aula Sostegno, Mensa, Palestra, aula Arte, Aula Magna. MODELLI TEMPO SCUOLA Materie Tempo normale Tempo prolungato Indirizzo musicale ITALIANO STORIA - GEOGRAFIA 10 14* 10 MATEMATICA e SCIENZE 6 8* 6 TECNOLOGIA INGLESE SECONDA LINGUA COMUNITARIA ARTE SCIENZE MOTORIE MUSICA RELIGIONE CATTOLICA TEORIA e LETTURA della MUSICA 1 STRUMENTO 1 Mensa (è tempo scuola) 2 TOTALE *sono previste due ore di compresenza italiano/matematica ORARIO DELLE LEZIONI Dal lunedì al sabato: orario antimeridiano dalle ore 7.55 alle ore (gli alunni entrano nei locali della scuola alle ore 7.50). Rientri pomeridiani: martedì -giovedì dalle ore alle ore Corso a indirizzo musicale: rientro della classe (martedì/giovedì), rientri individuali dal lunedì al venerdì. Mensa: dalle ore alle ore per le classi a Tempo Prolungato. 4

5 FORMAZIONE DELLE CLASSI Le classi ad Indirizzo Musicale e quelle a Tempo Prolungato vengono formate su richiesta dei genitori. Le altre classi sono formate secondo i seguenti criteri: scelta della seconda lingua costituzione di classi omogenee fra loro ed eterogenee al loro interno equilibrio tra la componente maschile e quella femminile quando possibile, mantenimento di piccoli gruppi provenienti dalla stessa classe delle elementari richiesta dei genitori di far frequentare al proprio figlio la stessa sezione del fratello\sorella. Gli alunni ripetenti possono essere iscritti anche in una sezione diversa da quella che hanno frequentato. Nel caso di esubero degli iscritti ad una classe, si opererà: 1) valutando con i genitori una diversa scelta 2) sorteggiando 3) per il corso di musica si valuteranno i test attitudinali LIBRI DI TESTO La lista dei libri, da acquistare presso qualsiasi libreria, sarà disponibile a giugno in segreteria. Si consiglia la prenotazione in tempo utile dei testi indicati affinché gli alunni ne siano forniti fin dai primi giorni di scuola. Esistono specifiche normative che prevedono la corresponsione di un contributo regionale, a sostegno delle spese sopportate per l istruzione, alle famiglie in particolari condizioni economiche. Per ulteriori informazioni rivolgersi alla Segreteria della Scuola che fornirà gli appositi moduli per la richiesta. RACCORDI TRA SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA Incontri tra docenti appartenenti ai diversi gradi scolastici: Scuola Primaria (cl. 5^) e Scuola Secondaria (cl. 1^) per la presentazione degli alunni e per la formazione delle classi. Programmazione di attività di accoglienza per gli alunni di 5^ presso i locali della Scuola secondaria. Individuazione di obiettivi e di metodologie comuni nell ambito della Commissione Continuità. Incontro, nel mese di gennaio, degli insegnanti di Scuola Secondaria e del Dirigente Scolastico con i genitori degli alunni frequentanti l ultimo anno di Scuola Primaria. Attività di accoglienza per gli alunni nella prima settimana di scuola, finalizzate alla conoscenza dei compagni e degli spazi scolastici. 5

6 AMPLIAMENTO OFFERTA FORMATIVA La scuola è aperta agli interventi di esperti, anche esterni, che possono contribuire all integrazione dei percorsi formativi programmati dai docenti e promuove diverse iniziative: Educazione alla legalità Consiglio Comunale Legalità nell uso dei mezzi di comunicazione digitali La città invisibile Educazione stradale/patentino Prevenzione del disagio Spazio-ascolto Educazione all affettività Laboratori alunni stranieri e progetti sulla multiculturalità (Letture dal mondo, ) Accoglienza Progetto gruppo Primo soccorso Progetto Guinea Bissau Attività Sportive Giochi sportivi Attività con la collaborazione delle società sportive Rapporti con il territorio Partecipazione a mostre, spettacoli teatrali e musicali Partecipazione a concorsi Manifestazioni Pane e tulipani Approfondimenti e attività interdisciplinari, per sostenere la motivazione: Ambito linguistico: Libernauta Attività di recupero orario pomeridiano Ambito matematico: logico- Scacchi KANGOUROU della matematica Attività di recupero in orario pomeridiano Lingua inglese: English Camp KET Potenziamento lingua inglese Ambito scientifico: Attività proposte dalla SAVNO Animazioni Coop Progetti ULSS Attività con l AVIS Corso di primo soccorso Ambito espressivo: Musica: musica d insieme e progetto orchestra Corso di percussioni Teatro Continuità Incontri tra docenti anni ponte Presentazione scuole ai genitori Scuola aperta Attività in comune (musica-..) Curricoli verticali Attività per l orientamento 6

7 VERIFICA e VALUTAZIONE Attraverso la valutazione del servizio scolastico si rilevano i bisogni reali degli alunni, delle famiglie, degli insegnanti e del territorio per migliorare la qualità dell offerta formativa. La verifica rappresenta il momento di raccolta delle informazioni in ingresso, in corso d anno, a fine anno per accertare i risultati conclusivi alla luce delle previsioni su cui si era fondata la programmazione. Gli scopi della valutazione sono: prestare attenzione ai processi cognitivi di ogni singolo alunno e predisporre opportuni percorsi rivolti al singolo, al piccolo o grande gruppo; riorientare i processi di insegnamento a partire dall analisi del lavoro docente. A questo scopo gli insegnanti propongono le prove MT per le classi prime e i test d ingresso concordati con la Rete di Autovalutazione. Per la valutazione degli apprendimenti a livello nazionale sono somministrate annualmente alle classi di prima media le prove INVALSI. Per la valutazione del servizio erogato allo scopo di attivare processi migliorativi, annualmente vengono somministrati dei questionari al personale docente, ATA, ai genitori e alunni delle classi terze. RAPPORTI CON LE FAMIGLIE Sono previsti: incontri con i genitori degli alunni delle classi quinte nel mese di gennaio per illustrare il Piano dell Offerta Formativa incontro di accoglienza dei genitori delle classi prime all inizio dell anno scolastico assemblea di inizio anno per l elezione dei rappresentanti dei genitori (4 per ogni classe) colloqui individuali (ogni insegnante mette a disposizione un ora settimanale in orario antimeridiano, anche su appuntamento) consegna schede a fine I e II quadrimestre consegna del consiglio orientativo nel mese di dicembre ai genitori degli alunni delle classi terze due colloqui pomeridiani generali all anno tenuti in giornate diverse per gruppi di insegnanti nei mesi di dicembre e aprile partecipazione ai Consigli di classe, aperti ai genitori conferenze e incontri tra genitori ed esperti su problematiche relative all educazione dei preadolescenti 7

8 ALCUNE REGOLE È vietato usare il telefono cellulare e qualsiasi altro materiale improprio nella sede scolastica. Gli alunni dovranno rispettare scrupolosamente gli orari scolastici per permettere un regolare svolgimento delle lezioni. I ritardi e le uscite anticipate devono sempre essere giustificate per iscritto sul libretto scolastico. In caso di assenza, è necessaria la giustificazione scritta sul libretto scolastico. Se l assenza supera i cinque giorni consecutivi, compresi i festivi (cioè dopo il 6 giorno), è obbligatorio presentare il certificato medico insieme alla giustificazione. Nel caso di assenze di più giorni per motivi di famiglia la scuola dovrà essere preavvertita e in tal caso non sarà necessario il certificato medico. Occorre motivare con giustificazione scritta la richiesta di non partecipare attivamente alle lezioni di Scienze motorie e sportive. Gli alunni potranno lasciare la scuola solo se provvisti di richiesta scritta e se saranno prelevati da un genitore o da altra persona autorizzata a cui verrà richiesto un documento di identificazione. Nel caso di un malore improvviso o in caso di incidente, si ricorrerà al Pronto Soccorso, avvisando la famiglia. Qualora ci siano variazioni nel numero di telefono o nell indirizzo, è necessario informare tempestivamente la scuola. 8

9 ISTITUTO COMPRENSIVO Conegliano1 -GRAVA- PIANO OFFERTA FORMATIVA Per Scuola Primaria A.S. 2012/2013 Opuscolo informativo per i genitori 9

10 Il Piano dell Offerta Formativa (POF) è lo strumento adottato nell'ambito della nostra autonomia per rendere esplicita la "progettazione curricolare, extracurricolare, educativa". I tre ordini di scuola che confluiscono nel nostro Istituto accompagnano la formazione della persona nella fascia d età compresa tra i 3 e i 14 anni: la scuola dell infanzia guida il bambino nel passaggio dall ambiente familiare ad un nuovo contesto adeguato a sperimentare le prime relazioni sociali la scuola primaria, valorizzando le conoscenze e le esperienze acquisite, sostiene l alunno ad utilizzare diverse modalità espressive e a passare dal sapere comune al sapere scientifico la scuola media lo prepara ad un contesto più ampio dove agire le proprie conoscenze e competenze in una dimensione collaborativa. FINALITA La nostra scuola è orientata alla promozione delle potenzialità di ciascun alunno tenendo presenti le dimensioni affettiva, cognitiva e meta-cognitiva, mantenendo solida la tradizione dei valori e della cultura della scuola, con attenzione alle attese del territorio. ORGANIZZAZIONE Istituto Comprensivo 1 F. Grava Via F. Filzi, Conegliano tel.: 0438 / fax: 0438/ Dirigente Scolastico dott. Aldo Tonet Orari apertura al pubblico della segreteria: dal lunedì al venerdì: dalle 7.30 alle 8.30 e dalle alle martedì e giovedì anche dalle alle sabato dalle 9.00 alle Collaboratrice del Dirigente: Camozzi Laura (Scuola primaria) Mail: Sito: 10

11 L ISTITUTO COMPRENSIVO 1 F. GRAVA DI CONEGLIANO, È COSTITUITO DALLE SEGUENTI SCUOLE: SCUOLE DELL NFANZIA: MATTEOTTI E CAMPOLONGO SCUOLE PRIMARIE: PASCOLI, MARCONI, CAMPOLONGO, SCUOLA IN OSPEDALE SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO CENTRO TERRITORIALE PERMANENTE LE NOSTRE SCUOLE PRIMARIE: MARCONI - PASCOLI - CAMPOLONGO dalla 1^ alla 5^ Tempo Pieno da lunedì a venerdì dalle 8.00 alle dalla 1^ alla 5^ Tempo Normale da lunedì a sabato dalle 8 alle Per le classi 4^- 5^ un rientro pomeridiano dalle alle16.00 Mensa / Per tutti i plessi: Numero massimo 25 alunni per classe, che si riduce in presenza di bambini con disabilità. Servizio accoglienza alunni: con Collaboratori Scolastici dalle ore 7.30 alle ore 8.00 e 15 minuti al termine delle lezioni. Il Comune attiva su richiesta di almeno 15 genitori il Centro Ed. Pomeridiano a prolungamento dell'orario scolastico. MODELLI TEMPO SCUOLA ORARIO SETTIMANALE TEMPO NORMALE n 27 ore obbligatorie senza rientro pomeridiano ORARIO SETTIMANALE TEMPO PIENO n 40 ore obbligatorie (dalle 8.00 alle 16.00) DOCENTI di CLASSE Ins.te Area linguistico-espressiva-storico-geografica (Lingua Italiana- Storia- Geografia-Arte) Ins.te Area Scientifica (10 ore per matematica e scienze) Ins.IRC ( 2 ore facoltative ) Ins.te Inglese 11

12 Quota oraria classi con 27 ore di tempo scuola Tempo Normale DICIPLINE I Ciclo II Ciclo ITALIANO 7 7 INGLESE 1 in 1^ 2 in 2^ 3 STORIA 2 2 GEOGRAFIA 2 2 MATEMATICA 7 in classe 1^ 6 6 in classe 2^ SCIENZE 2 2 MUSICA 1 1 ARTE E IMMAGINE 2 1 SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE 1 1 RELIGIONE CATTOLICA 2 2 Curricolo essenziale = T.N. Orario obbligatorio h. h.2727 h h classi con 40 ore di tempo scuola DICIPLINE I Ciclo II Ciclo ITALIANO 7 7 INGLESE 1 in 1^ 3 2 in 2^ STORIA 2 2 GEOGRAFIA 2 2 MATEMATICA 7 in classe 1^ 6 6 in classe 2^ SCIENZE 2 2 MUSICA 1 1 ARTE E IMMAGINE 2 1 SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE 1 1 RELIGIONE CATTOLICA 2 2 h h 12

13 METODOLOGIA DIDATTICA Gli insegnanti elaborano ed utilizzano metodi e strumenti per rendere efficace l insegnamento / apprendimento, valorizzando gli stili individuali degli alunni per lo sviluppo delle competenze ritenute essenziali nel percorso formativo di ciascuno. I metodi e gli strumenti utilizzati si esplicitano in: lezione dell insegnante lavoro individuale e di gruppo, lavoro cooperativo, lavoro a coppie attività di laboratorio, ricerca e azione apprendimento in contesti reali e a misura di bambino rinforzo dell incoraggiamento, motivazione, interesse AMPLIAMENTO OFFERTA FORMATIVA Nel nostro Istituto l' ampliamento dell'offerta formativa avviene attraverso progetti educativi e didattici diffusi in tutti i plessi e possono differenziarsi per modelli e forme organizzative sulla base delle specifiche singole realtà. 1. PROGETTI PER LA PREVENZIONE DEL DISAGIO Per favorire l'integrazione dei bambini diversamente abili, curare l'accoglienza dei bambini stranieri, tenere conto dei bisogni di tutti i bambini: 13

14 Progetto Psicopedagogico: il distacco di un insegnante con funzione di psicopedagogista permette di riservare particolare attenzione ai bambini e alle bambine con difficoltà di apprendimento, supportando gli insegnanti nella lettura e valutazione delle situazioni per predisporre percorsi educativi idonei. L insegnante dedica uno spazio alle famiglie interessate a colloqui per meglio affrontare e conoscere le problematiche educative Tutti i bambini vanno bene a scuola progetto per la prevenzione delle difficoltà di letto scrittura. Educazione all Affettività e Alla Sessualità per le classi quinte, promuove relazioni positive tra gli alunni in classe e maggiore consapevolezza dei cambiamenti fisici ed emotivi. Multiculturalità: in tutti le scuole si attivano percorsi per gli alunni stranieri che necessitano di migliorare la conoscenza della lingua, percorsi per tutti gli alunni per conoscere culture diverse. Continuità: presta attenzione a garantire il passaggio di informazioni e la valorizzazione delle esperienze significative tra i diversi ordini di scuola. Prevede iniziative di scuola aperta, scambi di materiali, incontri fra docenti, iniziative per gli alunni per un "passaggio" sereno tra i diversi ordini di scuola. Scuola in Ospedale : un insegnante è utilizzata presso il reparto di pediatria dell Ospedale Civile di Conegliano per promuovere azioni di accoglienza, prevenzione del disagio da ricovero e progettualità con altre scuole del territorio 2. EDUCAZIONE ALLA LEGALITA' Per rendere consapevoli gli alunni dell importanza del rispetto delle regole per una partecipazione attiva e positiva alla vita sociale Consiglio Comunale dei Ragazzi Legalità nell uso dei mezzi di comunicazione digitali Educazione stradale e ambientale 14

15 3.PROGETTI PER SOSTENERE MOTIVAZIONE ED INTERESSE Lettura: coinvolge classi e sezioni di tutti i plessi dell Istituto, allo scopo di trovare strategie adeguate per stimolare negli alunni il piacere alla lettura, attraverso attività di drammatizzazione, interpretazione testuale, costruzione del libro. Il progetto è effettuato in rete con altri Istituti di Conegliano. Musica: sostiene ed integra i percorsi di educazione musicale anche con intervento di specialisti. Scacchi: il gioco sollecita la capacità di concentrazione e di attenzione, sviluppa il pensiero logico l immaginazione e la capacità di formulare ipotesi. E rivolto alle classi 3^-4^-5^. Gioco/Sport: si propone di far maturare la corretta percezione del sé, di consolidare gli schemi motori e posturali, di avviare ad una prima pratica sportiva, di far acquisire un comportamento rispettoso nello sport. Piedibus/Mobilità sostenibile: è un progetto di educazione all'ambiente, sviluppo del benessere, della sicurezza; si propone di introdurre i bambini all'educazione stradale e all'utilizzazione degli spazi urbani in sicurezza, promuove il movimento nel bambino, sviluppa le abilità sociali necessarie allo stare insieme serenamente ed in autonomia: sono attivi piedibus in tutte le scuole primarie, vengono attuati percorsi di educazione stradale nel quartiere e lezioni pratiche anche con l'uso della bicicletta nel campo scuola di educazione stradale permanente con la collaborazione della Polizia Municipale. VERIFICA E VALUTAZIONE Per prestare attenzione ai processi cognitivi di ogni singolo alunno e predisporre opportuni percorsi rivolti al singolo, al piccolo o grande gruppo, riorientare i processi di insegnamento a partire dall analisi del lavoro docente, nell Istituto gli insegnanti:

16 di scuola primaria propongono agli alunni prove strutturate (MT per gli alunni di classe 2^-3^-4^-5^, Q1 per gli alunni di classe 3^- 4^-5^) e non, per verificare la progressione dei traguardi e misurare i livelli di profitto, le abilità e i processi di apprendimento. Per la valutazione degli apprendimenti a livello nazionale sono somministrate annualmente alle classi seconda, quinta, prima media le prove INVALSI. Per la valutazione del servizio erogato allo scopo di attivare processi migliorativi, annualmente vengono somministrati dei questionari al personale docente, ATA,ai genitori degli alunni delle sezioni dei medi della scuola dell infanzia, a genitori e alunni delle classi terze della scuola primaria, a genitori e alunni delle classi terze della scuola secondaria di 1 grado. LE COLLABORAZIONI Intervengono nelle classi o hanno offerto disponibilità, specialisti che affiancano l'insegnante nel coordinamento di progetti specifici come: consulenti dell Equipe medico-psico-pedagogica dell A.S.L. n.7 e della Nostra Famiglia Allenatori delle Associazioni sportive Esperti per progetto lettura/musica Esperti per l alimentazione della Regione Veneto e dell A.S.L n.7 Esperti dell ASL n.7 per progetti sulla salute e il benessere Esperti della SAVNO per progetti legati all ambiente Animatori teatrali Associazioni culturali e di volontariato

17 ALCUNE REGOLE INGRESSO E USCITA DA SCUOLA La scuola richiede la massima collaborazione alle famiglie nel rispetto di alcune semplici ma essenziali regole organizzative: puntualità nell accompagnare e riprendere i figli aiuta i bambini ad iniziare serenamente l attività scolastica, è messaggio di rispetto nei confronti degli altri, di riconoscimento del compito stesso del bambino comunicazione scritta all insegnante se i figli devono uscire in orario diverso da quello previsto, con delega scritta se il minore viene affidato a persona, comunque maggiorenne, diversa dal genitore giustificazioni scritte per ogni assenza con la presentazione del certificato medico nel caso di assenza per malattia superiore ai 6 giorni anche se comprendenti festività VISITE E VIAGGI DI ISTRUZIONE Nel corso dell anno scolastico si possono effettuare visite di istruzione. Le uscite possono essere effettuate con autobus o altri mezzi di trasporto e devono essere preventivamente programmate. Le visite di istruzione si inseriscono nella programmazione didattica approvata dal team docente della classe. Per ogni visita viene richiesta l'autorizzazione scritta dei genitori degli alunni interessati mentre per le uscite a piedi viene chiesta una autorizzazione unica ad inizio anno scolastico.

18 COMPITI PER CASA Gli insegnanti del team si impegnano a programmare insieme l assegnazione dei compiti per casa in modo che siano distribuiti equamente tra i giorni della settimana. Nei giorni di rientro si eviterà di assegnare compiti per il giorno dopo e il sabato per il lunedì. E importante che i compiti vengano eseguiti con impegno e ordine perché favoriscono: l autodisciplina l instaurarsi di corrette abitudini di organizzazione personale il consolidamento delle attività per il tempo pieno solitamente non si assegnano compiti scritti per casa: resta indispensabile comunque per tutti gli alunni avere a casa un tempo per lo studio individuale che non può essere sostituito dal lavoro in classe. ZAINI E CARTELLE Gli insegnanti evitano il più possibile che un numero eccessivo di quaderni e libri appesantiscano gli zaini dei bambini, quelli non necessari ai compiti per casa saranno trattenuti a scuola. E importante che, a loro volta, i genitori controllino periodicamente il contenuto di zaini e cartelle in base ai quadri orari e alle indicazioni fornite dagli insegnanti. MEDICINALI Gli insegnanti non sono tenuti a somministrare medicinali prescritti ai bambini fatta eccezione per i farmaci salva vita. E responsabilità del genitore comunicare tempestivamente alla scuola il manifestarsi di malattie infettive o pediculosi nei propri figli per consentire agli insegnanti di avvisare la competente autorità sanitaria. ASSICURAZIONE La copertura assicurativa per infortuni o per responsabilità civile è garantita dal versamento effettuato all inizio dell anno scolastico da ciascun alunno.

ISCRIZIONI a.s. 2015/16. Istituto Comprensivo Statale di Poppi www.poppi-scuola.it

ISCRIZIONI a.s. 2015/16. Istituto Comprensivo Statale di Poppi www.poppi-scuola.it ISCRIZIONI a.s. 2015/16 Istituto Comprensivo Statale di Poppi www.poppi-scuola.it UGUAGLIANZA INCLUSIONE-ACCOGLIENZA BISOGNI EDUCATIVI STAR BENE CON SE E GLI ALTRI Il nostro istituto unisce infanzia, primaria

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI REMEDELLO. Sintesi del Piano dell offerta formativa. Scuola Secondaria di Primo Grado

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI REMEDELLO. Sintesi del Piano dell offerta formativa. Scuola Secondaria di Primo Grado ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI REMEDELLO Sintesi del Piano dell offerta formativa Scuola Secondaria di Primo Grado ANNO SCOLASTICO 2014-2015 SEDI ED INDIRIZZI DELL ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE L Istituto

Dettagli

Anno scolastico 2008/09

Anno scolastico 2008/09 ISTITUTO COMPRENSIVO AZZANO SAN PAOLO Il presente opuscolo, che racchiude le linee programmatiche essenziali utili ad identificare la nostra scuola, costituisce una sintesi del Piano dell Offerta Formativa;

Dettagli

Istituto Comprensivo Karol Wojtyla

Istituto Comprensivo Karol Wojtyla Istituto Comprensivo Karol Wojtyla Sintesi del Piano Dell offerta Formativa A.S. 2014-2015 16 gennaio 2015: presentazione delle scelte educativo-didattiche ai genitori (ore 18.00) 17 gennaio 2015: scuola

Dettagli

Istituto Comprensivo Aldo Moro Saronno OPEN DAY 2011

Istituto Comprensivo Aldo Moro Saronno OPEN DAY 2011 Istituto Comprensivo Aldo Moro Saronno OPEN DAY 2011 L alunno al centro RISPETTO DELLE INDIVIDUALITA ATTENZIONE ALLE SPECIFICITA PERSONALI ATTENZIONE AI DIVERSI STILI DI APPRENDIMENTO CURA DELLE RELAZIONI

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ARDIGO BELLANI AD INDIRIZZO MUSICALE

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ARDIGO BELLANI AD INDIRIZZO MUSICALE SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ARDIGO BELLANI AD INDIRIZZO MUSICALE CHI SIAMO LA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ARDIGO BELLANI DI MONZA E FORMATA DA DUE PLESSI : PLESSO ARDIGO : via Magellano, 42 PLESSO

Dettagli

www.iscrizioni.istruzione.it

www.iscrizioni.istruzione.it ISTITUTO COMPRENSIVO VITTORIO VENETO I DA PONTE SCUOLA DELL INFANZIA PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO GRADO Via Stadio, 5 31029 Vittorio Veneto (TV) Segreteria: tel. 0438/57587 fax 0438/53278 E-mail: TVIC859007@istruzione.it

Dettagli

Anno scolastico 2013/2014

Anno scolastico 2013/2014 L Istituto Comprensivo ha la sua sede in AZZANO SAN PAOLO Via Don Gonella, 4 Tel.: 035/530078 Fax: 035/530791 e-mail: BGIC82300D@istruzione.it sito internet : www.azzanoscuole.it I. C. - AZZANO S. PAOLO

Dettagli

VI ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE B.CIARI

VI ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE B.CIARI VI ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE B.CIARI Via Madonna del Rosario, 148 35100 PADOVA Tel. 049/617932 fax 049/607023 - CF 92200190285 e-mail: pdic883002@istruzione.it sito web:6istitutocomprensivopadova.gov.it

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI SACILE Scuola secondaria di 1 grado

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI SACILE Scuola secondaria di 1 grado ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI SACILE Scuola secondaria di 1 grado M. e P. Balliana I. Nievo Sacile, 14 gennaio 2015 ISCRIZIONI a.s. 2015/2016 INCONTRO INFORMATIVO INFORMAZIONI GENERALI Il primo ciclo

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO A. G. BRAVI

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO A. G. BRAVI Istituto Comprensivo di Cologno al Serio Via Rosmini, 12 24055 COLOGNO AL SERIO Tel. fax 0354872415-035896031 e-mail ministeriale: bgic89900p@istruzione.it http://www.iccolognoalserio.gov.it/ SCUOLA SECONDARIA

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO. MONTEMARCIANO MARINA di MONTEMARCIANO. 19 gennaio 2015 Incontro informativo Iscrizioni alla Scuola Primaria. a.s.

ISTITUTO COMPRENSIVO. MONTEMARCIANO MARINA di MONTEMARCIANO. 19 gennaio 2015 Incontro informativo Iscrizioni alla Scuola Primaria. a.s. ISTITUTO COMPRENSIVO MONTEMARCIANO MARINA di MONTEMARCIANO 19 gennaio 2015 Incontro informativo Iscrizioni alla Scuola Primaria a.s. 2015-2016 Iscrizioni a.s. 2015-2016 Quando Dal 15 gennaio 2015 al 15

Dettagli

ISCRIZIONI. Anno scolastico 2014/2015

ISCRIZIONI. Anno scolastico 2014/2015 ISCRIZIONI CLASSI PRIME Anno scolastico 2014/2015 SCOPO DELLA SCUOLA PRIMARIA La scuola primaria mira all acquisizione degli apprendimenti di base [ ]. Ai bambini e alle bambine che la frequentano offre

Dettagli

PIANO OFFERTA FORMATIVA

PIANO OFFERTA FORMATIVA PIANO OFFERTA FORMATIVA La scuola Falcone Borsellino appartiene all Istituto comprensivo Arbe Zara SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO FALCONE BORSELLINO scuola PRIMARIA S.T.Fabbri di viale Zara 96 ISTITUTO

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Montebelluna 1

Istituto Comprensivo Statale Montebelluna 1 Istituto Comprensivo Statale Montebelluna 1 MONTEBELLUNA- TV SINTESI DELL OFFERTA FORMATIVA A.S. 2015-2016 scuola Primaria G. Marconi Via XXX Aprile, 28 31044 Montebelluna G. Pascoli Via Contea, 74 31044

Dettagli

LA SCUOLA PRIMARIA. Le parole insegnano, gli esempi trascinano solo i fatti danno credibilità alle parole. Sant Agostino

LA SCUOLA PRIMARIA. Le parole insegnano, gli esempi trascinano solo i fatti danno credibilità alle parole. Sant Agostino LA SCUOLA PRIMARIA Le parole insegnano, gli esempi trascinano solo i fatti danno credibilità alle parole. Sant Agostino 1 Istituto Comprensivo Savignano sul Panaro PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA 2014-2015

Dettagli

A. MORO CERRO AL LAMBRO

A. MORO CERRO AL LAMBRO ISTITUTO COMPRENSIVO P. FRISI MELEGNANO SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO A. MORO CERRO AL LAMBRO Iscrizioni a.s. 2015/2016 1 La proposta didattica e formativa della Scuola Secondaria di Primo Grado per le

Dettagli

Scuola Secondaria di primo grado "Dante Arfelli" Via Sozzi 6-47042 Cesenatico (FC)

Scuola Secondaria di primo grado Dante Arfelli Via Sozzi 6-47042 Cesenatico (FC) Scuola Secondaria di primo grado "Dante Arfelli" Via Sozzi 6-47042 Cesenatico (FC) Tel. 0547 80309 Fax 0547 672888 e-mail: fomm08900a@istruzione.it www.smcesenatico.net PIANO dell'offerta FORMATIVA S I

Dettagli

Piano Offerta Formativa I.C. G.Montezemolo Via A. di Bonaiuto, 16 - Roma

Piano Offerta Formativa I.C. G.Montezemolo Via A. di Bonaiuto, 16 - Roma Linee programmatiche Pof 2013/2014 Scuola Primaria e Secondaria di Primo grado Nella consapevolezza della relazione che unisce cultura, scuola e persona, la finalità della scuola è lo sviluppo armonico

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO STATALE FILIPPO MEDA DI INVERIGO

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO STATALE FILIPPO MEDA DI INVERIGO SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO STATALE FILIPPO MEDA DI INVERIGO Tel. 031. 607321 - E-mail: sms.inverigo@tiscali.it - Sito: www.icsinverigo.gov.it Direzione e Segreteria dell Istituto Comprensivo: Via

Dettagli

ISCRIZIONI a.s. 2014/15

ISCRIZIONI a.s. 2014/15 - 0652209322 ISCRIZIONI a.s. 2014/15 27/01/2014 ISCRIZIONI entro il 28 febbraio SCUOLA SECONDARIA I grado: on line 27/01/2014 Adempimenti delle famiglie - individuare la scuola d interesse (anche attraverso

Dettagli

2 FINALITA FORMATIVE DELLA SCUOLA PRIMARIA

2 FINALITA FORMATIVE DELLA SCUOLA PRIMARIA 2 FINALITA FORMATIVE DELLA SCUOLA PRIMARIA Il nostro impianto educativo vuol porre al centro la ricerca del sé nella scoperta della necessità dell altro. Noi siamo tutti gli altri che abbiamo incontrato

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO VIA A. MORO BUCCINASCO SCUOLA PRIMARIA ROBBIOLO via A.Moro SCUOLA PRIMARIA ROBARELLO via degli Alpini

ISTITUTO COMPRENSIVO VIA A. MORO BUCCINASCO SCUOLA PRIMARIA ROBBIOLO via A.Moro SCUOLA PRIMARIA ROBARELLO via degli Alpini www.icsaldomorobuccinasco.gov.it ISTITUTO COMPRENSIVO VIA A. MORO BUCCINASCO SCUOLA PRIMARIA ROBBIOLO via A.Moro SCUOLA PRIMARIA ROBARELLO via degli Alpini Anno Scolastico 2015-2016 Iscrizioni 2016-2017

Dettagli

UN VIAGGIO VERSO LA CONOSCENZA

UN VIAGGIO VERSO LA CONOSCENZA IST. COMPRENSIVO BARLASSINA Scuola Secondaria G.Galilei ad INDIRIZZO MUSICALE Dirigente Scolastico Daniela Colombo UN VIAGGIO VERSO LA CONOSCENZA 19/01/2013 educare per istruire Presentazione POF Secondaria

Dettagli

I.C. FUTURA SCUOLA PRIMARIA

I.C. FUTURA SCUOLA PRIMARIA I.C. FUTURA SCUOLA PRIMARIA FINALITÀ TRASVERSALI Sviluppa autostima Sviluppa competenze disciplinari e trasversali Impara a cooperare e vivere in gruppo Impara a superare ansie e difficoltà Impara a conoscere

Dettagli

Istituto Comprensivo Montebelluna 1

Istituto Comprensivo Montebelluna 1 Istituto Comprensivo Montebelluna 1 MONTEBELLUNA- TV SINTESI DELL OFFERTA FORMATIVA A.S. 2015-2016 Scuola Secondaria di primo grado via Papa Giovanni XXIII, 5 31044 Montebelluna - 1 - PRESENTAZIONE DELL

Dettagli

CARVICO SOTTO IL MONTE G. XXIII VILLA D ADDA

CARVICO SOTTO IL MONTE G. XXIII VILLA D ADDA ISTITUTO COMPRENSIVO E. FERMI DI CARVICO SCUOLA SECONDARIA di CARVICO SOTTO IL MONTE G. XXIII VILLA D ADDA Estratto Piano dell Offerta Formativa Anno Scolastico 2015-2016 L OFFERTA FORMATIVA comune a tutti

Dettagli

QUESTIONARIO GENITORI MODELLO INVALSI COMPILAZIONE ON LINE DAL 10.06.2014 AL 29.06.2014 158 risposte

QUESTIONARIO GENITORI MODELLO INVALSI COMPILAZIONE ON LINE DAL 10.06.2014 AL 29.06.2014 158 risposte QUESTIONARIO GENITORI MODELLO INVALSI COMPILAZIONE ON LINE DAL 1.6.14 AL 29.6.14 158 risposte Riepilogo CHI COMPILA IL QUESTIONARIO? Genitore 1 88 56% Genitore 2 36 23% Entrambi i genitori 32 % Altra persona

Dettagli

Istituto Comprensivo Montebelluna 1

Istituto Comprensivo Montebelluna 1 Istituto Comprensivo Montebelluna 1 MONTEBELLUNA- TV SINTESI DELL OFFERTA FORMATIVA A.S. 2014-2015 Scuola Secondaria di primo grado via Papa Giovanni XXIII, 5 31044 Montebelluna - 1 - PRESENTAZIONE DELL

Dettagli

Scuola dell infanzia di Ponte Ronca via Risorgimento 217

Scuola dell infanzia di Ponte Ronca via Risorgimento 217 ISTITUTO COMPRENSIVO di ZOLA PREDOSA segreteria: Via Albergati 30 40069 Zola Predosa (BO) Tel. 051/755355 755455 - Fax 051/753754 E-mail: BOIC86400N@istruzione.it Pec : boic86400n@pec.istruzione.it sito

Dettagli

Circ. n.6 alunni San Zenone degli Ezzelini, 15 /09/2014

Circ. n.6 alunni San Zenone degli Ezzelini, 15 /09/2014 SAN ZENONE DEGLI EZZELINI Via A.Canova,2 Tel. 0423/567080 Fax0423/964574 e-mail tvic862003@istruzione.it TVIC862003@pec.istruzione.it - sito web www.comprensivosanzenone.gov.it CM.TVIC862003 CF.92026890266

Dettagli

SCUOLA DEL PRIMO CICLO Il primo ciclo di istruzione comprende la scuola primaria e la scuola secondaria di primo grado.

SCUOLA DEL PRIMO CICLO Il primo ciclo di istruzione comprende la scuola primaria e la scuola secondaria di primo grado. c) Compilazione del quadro sintetico riassuntivo d) Analisi dei dati a cura dei docenti e Funzione Strumentale e individuazione degli alunni a rischio e) Valutazione approfondita alunni a rischio entro

Dettagli

SCEGLIERE LA SCUOLA SECONDARIA: Incontro con le famiglie

SCEGLIERE LA SCUOLA SECONDARIA: Incontro con le famiglie X ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE STEFANINI Scuola secondaria di I grado Stefanini SCEGLIERE LA SCUOLA SECONDARIA: Incontro con le famiglie Venerdì 23 Gennaio 2015 IL X ISTITUTO COMPRENSIVO Quartiere n. 4

Dettagli

I.C. DE AMICIS - Busto Arsizio

I.C. DE AMICIS - Busto Arsizio I.C. DE AMICIS - Busto Arsizio http://www.icdeamicis.gov.it Secondaria di 1 Grado E. De Amicis Anno scolastico 2016/2017 Piano Triennale dell Offerta Formativa (ex. L. 107 cd. «Buona scuola») La carta

Dettagli

REGOLAMENTO SCUOLA PRIMARIA

REGOLAMENTO SCUOLA PRIMARIA REGOLAMENTO SCUOLA PRIMARIA M. GARAGNANI (LE BUDRIE) R.ROMAGNOLI PREMESSA Il diritto all istruzione, sancito dall art. 33 della Costituzione, si esplicita attraverso l istruzione scolastica che si configura

Dettagli

A tutti i genitori degli alunni e delle alunne delle classi quinte della Scuola primaria

A tutti i genitori degli alunni e delle alunne delle classi quinte della Scuola primaria Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO DI BOTTICINO Via Udine, 6 25080 Botticino Mattina - CF 80064290176 - Tel. 030 2693113 Fax: 030 2191205 email: ddbottic@provincia.brescia.it

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO 1 SPINI VANONI Via Ambrosetti 34-23017 Morbegno (So) POF Piano dell offerta formativa (sintesi)

ISTITUTO COMPRENSIVO 1 SPINI VANONI Via Ambrosetti 34-23017 Morbegno (So) POF Piano dell offerta formativa (sintesi) ISTITUTO COMPRENSIVO 1 SPINI VANONI Via Ambrosetti 34-23017 Morbegno (So) LA SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO EZIO VANONI SI PRESENTA POF Piano dell offerta formativa (sintesi) Tel. 0342.610121 Fax. 0342.600490

Dettagli

ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO

ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO Ogni docente è libero di attuare le pratiche educative che ritiene più efficaci. Le lezioni si svolgono alternando metodologie didattiche tradizionali come lezione frontale, a

Dettagli

Istituto Comprensivo di Porto Viro. Scuola Primaria

Istituto Comprensivo di Porto Viro. Scuola Primaria Istituto Comprensivo di Porto Viro Scuola Primaria La nostra MISSION ciò che vogliamo essere MISSION La nostra scuola è un ambiente educativo per l apprendimento: spazio di incontro ed integrazione di

Dettagli

4. PROGETTI FORMATIVI IN ATTO NELL ISTITUTO

4. PROGETTI FORMATIVI IN ATTO NELL ISTITUTO 4. PROGETTI FORMATIVI IN ATTO NELL ISTITUTO Il sistema scolastico deve essere efficace ed efficiente affinché l alunno raggiunga il successo formativo e sia in grado di decodificare ed interagire in modo

Dettagli

Scuola Primaria Trento TROVA

Scuola Primaria Trento TROVA Scuola Primaria Trento TROVA Carissimi genitori e bambini, sono lieto di farvi giungere il mio più cordiale saluto e, al tempo stesso, presentarvi il Collegio Arcivescovile. È una scuola di lunga tradizione

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ARDIGO

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ARDIGO SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ARDIGO CHI SIAMO LA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ARDIGO SI TROVA IN VIA MAGELLANO 42 FA PARTE DELL ISTITUTO COMPRENSIVO DI VIA RAIBERTI DIRIGENTE SCOLASTICO: Dott.

Dettagli

PIANO OFFERTA FORMATIVA Anno sc. 2014-15

PIANO OFFERTA FORMATIVA Anno sc. 2014-15 PIANO OFFERTA FORMATIVA Anno sc. 2014-15 MODULI ORARI PROPOSTI MODULO su sei giorni senza rientro pomeridiano 30 ore settimanali Seconda lingua comunitaria proposta Spagnolo / Francese / Tedesco (a seconda

Dettagli

5.1. OBIETTIVI EDUCATIVI GENERALI

5.1. OBIETTIVI EDUCATIVI GENERALI PARTE SECONDA 5. LA SCUOLA PRIMARIA DELL'ISTITUTO 5.1. OBIETTIVI EDUCATIVI GENERALI La scuola Primaria promuove il benessere dei bambini e si impegna ad educarli tenendo conto delle diverse dimensioni

Dettagli

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA Scuola primaria XII OTTOBRE Via Galeazzo,28 - tel 010506665

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA Scuola primaria XII OTTOBRE Via Galeazzo,28 - tel 010506665 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE SAN FRUTTUOSO ad indirizzo musicale Via Berghini, 1-16132 Genova TEL. 010352712 fax 0105220210 e-mail geic808008@istruzione.it - www.icsanfruttuoso.it PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA

Dettagli

Piano dell Offerta Formativa

Piano dell Offerta Formativa IL P O F NEL PLESSO SCUOLA PRIMARIA GIANNI RODARI DI INTIMIANO Anno Scolastico 2015 /2016 INDICE PRESENTAZIONE DEL PLESSO 3 IL PIANO FORMATIVO DEL PLESSO 1. ACCOGLIENZA 5 2. CONTINUITÀ E ORIENTAMENTO 6

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO OLCESE SCUOLA DELL'INFANZIA SCUOLA PRIMARIA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO

ISTITUTO COMPRENSIVO OLCESE SCUOLA DELL'INFANZIA SCUOLA PRIMARIA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ISTITUTO COMPRENSIVO OLCESE SCUOLA DELL'INFANZIA SCUOLA PRIMARIA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO Distretto XV Via Olcese, 16 00155 ROMA Tel. 062301748 0623296321 Dirigente scolastico: prof.ssa Tiziana

Dettagli

Istituto Comprensivo Kennedy Ovest 3 Brescia 2015-2016

Istituto Comprensivo Kennedy Ovest 3 Brescia 2015-2016 Brescia 2015-2016 LE ISTITUZIONI SCOLASTICHE definiscono nel POF le articolazioni del tempo-scuola le Famiglie potranno RICHIEDERE Uno dei modelli a richiesta Tempo 30 ore Tempo Pieno 40 ore Scuola primaria

Dettagli

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA Anno scolastico 2013-2014

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA Anno scolastico 2013-2014 ISTITUTO COMPRENSIVO I. C. LEONARDO DA VINCI - BUSSOLENGO (VR) LEONARDO DA VINCI PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA Anno scolastico 2013-2014 Per una cultura della comunicazione, della cittadinanza e della flessibilità

Dettagli

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO 2014/15

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO 2014/15 ISTITUTO COMPRENSIVO DI SASSO MARCONI Scuola dell Infanzia Primaria Secondaria di primo grado Via Porrettana, 258 40037 SASSO MARCONI - Tel. 051.84.11.85 Fax 051.84.32.24 e.mail: ic.sassomarconi@libero.it

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI OSIO SOTTO (BG) SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO PIANO OFFERTA FORMATIVA

ISTITUTO COMPRENSIVO DI OSIO SOTTO (BG) SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO PIANO OFFERTA FORMATIVA ISTITUTO COMPRENSIVO DI OSIO SOTTO (BG) SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO PIANO OFFERTA FORMATIVA 2015/2016 1 PREMESSA Come specificato nelle Nuove Indicazioni, la scuola primaria, insieme alla scuola secondaria

Dettagli

Istituto Comprensivo P.D. Pollidori Fossacesia

Istituto Comprensivo P.D. Pollidori Fossacesia Istituto Comprensivo P.D. Pollidori Fossacesia Delibera Collegio dei Docenti scuola dell infanzia D 90 del 10.12.2009 Delibera Consiglio d Istituto n. 22 del 3.2.2010 e Delibera n. 8 del 17.02.2012 INDICE

Dettagli

Distretto XV Via Olcese, 16 00155 ROMA Tel. 062301748 0623296321 Dirigente scolastico: prof.ssa Tiziana Santoro

Distretto XV Via Olcese, 16 00155 ROMA Tel. 062301748 0623296321 Dirigente scolastico: prof.ssa Tiziana Santoro Distretto XV Via Olcese, 16 00155 ROMA Tel. 062301748 0623296321 Dirigente scolastico: prof.ssa Tiziana Santoro PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA Anno scolastico 2013 2014 Via Lepetit Via dei Berio Via Tovaglieri

Dettagli

LA SCUOLA MEDIA DI PAINA

LA SCUOLA MEDIA DI PAINA 1 Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Istituto comprensivo don Rinaldo Beretta" Scuola secondaria di primo grado Salvo D Acquisto 20030 PAINA DI GIUSSANO - VIA A. MANZONI, 50 TEL.

Dettagli

Istituto Comprensivo di Sedegliano. Tutti a scuola. Piccola guida alle nostre scuole primarie

Istituto Comprensivo di Sedegliano. Tutti a scuola. Piccola guida alle nostre scuole primarie Istituto Comprensivo di Sedegliano Tutti a scuola Piccola guida alle nostre scuole primarie gennaio 2010 Istituto Comprensivo di Sedegliano Presentazione Questo opuscolo contiene alcune informazioni utili

Dettagli

Primaria Rosciate (Oratorio) sede temporanea

Primaria Rosciate (Oratorio) sede temporanea ISTITUTO COMPRENSIVO A. DA ROSCIATE - BERGAMO VIA CODUSSI, 7 TEL 035243373 FAX 035270323 e-mail: segreteria@darosciate.it bgic81400p@pec.istruzione.it Sito web: www.darosciate.it Infanzia Girasoli Infanzia

Dettagli

I.C. DI SAN VENDEMIANO 26 gennaio 2015 J.MARTINEZ

I.C. DI SAN VENDEMIANO 26 gennaio 2015 J.MARTINEZ I.C. DI SAN VENDEMIANO 26 gennaio 2015 J.MARTINEZ SCUOLA ISTRUZIONE-FORMAZIONE STATO SOCIETA SCUOLA MANDATO SOCIALE SERVIZIO ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA GIURIDICO PEDAGOGICO PERSONA: UNICA, IRRIPETIBILE,

Dettagli

L istituto comprensivo include : quattro scuole dell infanzia due plessi di scuola primaria la scuola secondaria di primo grado.

L istituto comprensivo include : quattro scuole dell infanzia due plessi di scuola primaria la scuola secondaria di primo grado. Offerta formativa L istituto comprensivo include : quattro scuole dell infanzia due plessi di scuola primaria la scuola secondaria di primo grado Vi operano Il dirigente scolastico La collaboratrice del

Dettagli

Scuola Primaria Ing. Carlo Stradi Anno Scolastico 2015-2016

Scuola Primaria Ing. Carlo Stradi Anno Scolastico 2015-2016 ISTITUTO COMPRENSIVO ING. CARLO STRADI Via Boito 27,41053 Maranello (c. m. MOIC83400Q) tel. 0536 941110 e fax 0536 945162 Posta elettronica : moic83400q@istruzione.it Posta certificata: moic83400q@pec.istruzione.it

Dettagli

I VOSTRI FIGLI (adatt. da Kahlil Gibran) I vostri figli non sono figli vostri: sono i figli e le figlie della forza stessa della Vita.

I VOSTRI FIGLI (adatt. da Kahlil Gibran) I vostri figli non sono figli vostri: sono i figli e le figlie della forza stessa della Vita. I VOSTRI FIGLI (adatt. da Kahlil Gibran) I vostri figli non sono figli vostri: sono i figli e le figlie della forza stessa della Vita. Nascono per mezzo di voi, ma non da voi. Stanno con voi ma non vi

Dettagli

Istituto Comprensivo di Cologno al Serio SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO A. G. BRAVI

Istituto Comprensivo di Cologno al Serio SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO A. G. BRAVI Istituto Comprensivo di Cologno al Serio Via Rosmini, 12 24055 Cologno al Serio (BG) Tel. e Fax 035896031-0354872415 e-mail ministeriale: bgic89900p@istruzione.it http://www.iccolognoalserio.gov.it SCUOLA

Dettagli

1.5 Gestione del tempo scuola

1.5 Gestione del tempo scuola 1.5 Gestione del tempo scuola Scuola Primaria L orario della scuola primaria è di 27 ore settimanali attualmente così articolato: plessi di Camnago e Gaggino: settimana corta, con orario anti-meridiano

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale MILANO SPIGA

Istituto Comprensivo Statale MILANO SPIGA Istituto Comprensivo Statale MILANO SPIGA PIANO dell OFFERTA FORMATIVA a.s. 2013-2014 Istituto Comprensivo Statale MILANO SPIGA documento identità Scuola crescere persone serenità attenzione culturale

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE CAPRINO VERONESE SCUOLA SECONDARIA PRIMO GRADO PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA 2014-2015

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE CAPRINO VERONESE SCUOLA SECONDARIA PRIMO GRADO PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA 2014-2015 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE CAPRINO VERONESE SCUOLA SECONDARIA PRIMO GRADO PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA 2014-2015 DOVE SIAMO L Istituto Comprensivo Scolastico Statale di Caprino ha un bacino d utenza

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA TEMPO PIENO F. BARACCA DI RONCHI

SCUOLA PRIMARIA TEMPO PIENO F. BARACCA DI RONCHI SCUOLA PRIMARIA TEMPO PIENO F. BARACCA DI RONCHI 1 DISTRIBUZIONE ORARIA DELLA DISCIPLINE Classe I Classe II Classe III Classe IV Classe V ITALIANO 8 8 8 8 8 MATEMATICA 7 6 6 6 6 IMMAGINE 1 1 1 1 1 STORIA

Dettagli

Scuola Primaria Gramsci Via Motrassino, 10. Scuola Primaria Romero Via Guarini, 19

Scuola Primaria Gramsci Via Motrassino, 10. Scuola Primaria Romero Via Guarini, 19 Scuola Primaria Gramsci Via Motrassino, 10 Scuola Primaria Rigola Via G.Amati, 134 Scuola Primaria Romero Via Guarini, 19 a.s. 2015-2016 Scuola Primaria A.Gramsci Via Motrassino, 10 Scuola Primaria O.Romero

Dettagli

Via Sismondi, 17 - tel. 0572 476298 51017 Pescia (PT)

Via Sismondi, 17 - tel. 0572 476298 51017 Pescia (PT) Via Sismondi, 17 - tel. 0572 476298 51017 Pescia (PT) La Scuola Primaria di Valchiusa è situata in una zona verdeggiante meglio conosciuta come Valchiusa e occupa parte della sede centrale dell Istituto

Dettagli

Istituto Comprensivo Kennedy Ovest 3 Brescia 2015-2016

Istituto Comprensivo Kennedy Ovest 3 Brescia 2015-2016 Brescia 2015-2016 LE ISTITUZIONI SCOLASTICHE definiscono nel POF le articolazioni del tempo-scuola le Famiglie potranno RICHIEDERE Uno dei modelli a richiesta IL TEMPO SCUOLA ORDINARIO 30 ORE SETTIMANALI

Dettagli

PROGETTAZIONE Anno Scolastico 2014/2015 Scuola Primaria ULISSE ADORNI Classe 4^ sez. A

PROGETTAZIONE Anno Scolastico 2014/2015 Scuola Primaria ULISSE ADORNI Classe 4^ sez. A ISTITUTO COMPRENSIVO "G. MICHELI" di Scuola dell'infanzia, Primaria e Secondaria di 1 Grado Via Micheli 16/A 43122 PARMA - Tel. 0521/780821 - Fax 0521/774806 E-mail: pric826004@istruzione.it - web: http://istitutocomprensivomicheli.weebly.com/

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI ZOCCA E MONTESE. ISCRIZIONI a. s. 2013 / 2014 31/01/2013 UFFICIO DI DIRIGENZA 1

ISTITUTO COMPRENSIVO DI ZOCCA E MONTESE. ISCRIZIONI a. s. 2013 / 2014 31/01/2013 UFFICIO DI DIRIGENZA 1 ISTITUTO COMPRENSIVO DI ZOCCA E MONTESE ISCRIZIONI a. s. 2013 / 2014 31/01/2013 UFFICIO DI DIRIGENZA 1 ISTITUTO COMPRENSIVO DI ZOCCA E MONTESE PRESENTA POF 2013 / 2014 31/01/2013 UFFICIO DI DIRIGENZA 2

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO E. FERMI DI CARVICO POF 2012-2013 LA SCUOLA PRIMARIA

ISTITUTO COMPRENSIVO E. FERMI DI CARVICO POF 2012-2013 LA SCUOLA PRIMARIA LA SCUOLA PRIMARIA La Scuola Primaria, in continuità con il percorso formativo iniziato dalla Famiglia e dalla Scuola dell Infanzia: promuove, nel rispetto delle diversità individuali, lo sviluppo della

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI REVELLO SCUOLA PRIMARIA REVELLO - ENVIE

ISTITUTO COMPRENSIVO DI REVELLO SCUOLA PRIMARIA REVELLO - ENVIE ISTITUTO COMPRENSIVO DI REVELLO SCUOLA PRIMARIA REVELLO - ENVIE ISCRIZIONI ANNO SCOLASTICO 2014/2015 OFFERTA FORMATIVA Ogni alunno ha diritto ad un intervento educativo e didattico che rispetti la sua

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI BALANGERO

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI BALANGERO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI BALANGERO PROGRAMMAZIONE EDUCATIVA Scuola Primaria Anno scolastico 2013/2014 Il Collegio dei Docenti della Scuola Primaria dell Istituto Comprensivo di Balangero condivide

Dettagli

UNA SCUOLA CHE PARLA ALLE INTELLIGENZE DI CIASCUNO

UNA SCUOLA CHE PARLA ALLE INTELLIGENZE DI CIASCUNO Istituto Comprensivo Statale Villasanta Scuola Secondaria di Primo Grado E.Fermi UNA SCUOLA CHE PARLA ALLE INTELLIGENZE DI CIASCUNO A.S. 2015/2016 1 TRADIZIONE Contenuti, abilità, competenze irrinunciabili

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO COMPRENSIVO DI PREGANZIOL Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di 1 grado Via A. Manzoni 1, 31022 Preganziol (Treviso) Tel 0422 330645-0422 938584 - CF 80011500263 www.icpreganziol.gov.it

Dettagli

Anno Scolastico 2007-2008

Anno Scolastico 2007-2008 Tutti i bambini sono semi di luce che cercano ispirazione, guida, armonia e generosità Agli adulti spetta la grande responsabilità di offrire loro un terreno in cui far germogliare la luce che c è in ognuno

Dettagli

Art.22. Premesse. Art.23. Criteri generali. Art.24. Assegnazione ai plessi

Art.22. Premesse. Art.23. Criteri generali. Art.24. Assegnazione ai plessi Capo 3. Funzionamento delle scuole Art.22. Premesse a) Il processo di realizzazione dell autonomia deve essere inteso come l acquisizione graduale, da parte di tutti i plessi dell Istituto, di responsabilità

Dettagli

Scuola Secondaria di 1 grado J. e R. Kennedy Inzago

Scuola Secondaria di 1 grado J. e R. Kennedy Inzago Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Scuola Secondaria di 1 grado J. e R. Kennedy Inzago anno scolastico 2015-2016 Iscrizioni PER L ANNO SCOLASTICO 2015/2016 LA SCADENZA È FISSATA

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE VIA CIALDINI di scuola dell infanzia, di scuola primaria, di scuola secondaria di primo grado Tel.

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE VIA CIALDINI di scuola dell infanzia, di scuola primaria, di scuola secondaria di primo grado Tel. ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE VIA CIALDINI di scuola dell infanzia, di scuola primaria, di scuola secondaria di primo grado Tel. 036272147 - Fax 0362333550 - E-mail: info@icviacialdini.it- CF:83010500151

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI SCANZOROSCIATE

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI SCANZOROSCIATE Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo Scanzorosciate Scuola Primaria e Secondaria di 1 grado Scanzorosciate - Pedrengo Via degli Orti, n. 37-24020 Scanzorosciate

Dettagli

Istituto Comprensivo Poggiomarino1-Capoluogo. Piano dell offerta formativa

Istituto Comprensivo Poggiomarino1-Capoluogo. Piano dell offerta formativa Istituto Comprensivo Poggiomarino1-Capoluogo Piano dell offerta formativa Istituto Comprensivo Poggiomarino1-Capoluogo I PROGETTI DIDATTICI INDIRIZZI GENERALI DELLA SCUOLA LE STRUTTURE IL CURRICOLO P.O.F

Dettagli

DOCUMENTO DI LINEE D INDIRIZZO DEL DIRIGENTE SCOLASTICO A.S.

DOCUMENTO DI LINEE D INDIRIZZO DEL DIRIGENTE SCOLASTICO A.S. MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO I.C. NUOVO PONTE DI NONA - VIA GASTINELLI N. 58-00132 ROMA TEL. 06/22180417- fax: 06/22188121 C.M.RMIC8CR006

Dettagli

PROT. n 2261/B19a Curno, 09.09.2011

PROT. n 2261/B19a Curno, 09.09.2011 Email : bgic84500a@istruzione.it Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI CURNO Via De Amicis, 13 24035 CURNO (Bg) +39 035 614445 +39 035 613112 Sito web

Dettagli

CAP 7 : ACCOGLIENZA /CONTINUITA E ORIENTAMENTO 7.1 ACCOGLIENZA

CAP 7 : ACCOGLIENZA /CONTINUITA E ORIENTAMENTO 7.1 ACCOGLIENZA CAP 7 : ACCOGLIENZA /CONTINUITA E ORIENTAMENTO 7.1 ACCOGLIENZA Con il PROGETTO ACCOGLIENZA, la scuola si impegna, con opportune azioni, e atteggiamenti adeguati da parte di tutti gli operatori, a favorire

Dettagli

Istituto Comprensivo di Roncoferraro

Istituto Comprensivo di Roncoferraro Istituto Comprensivo di Roncoferraro L Istituto Comprensivo ricerca la continuità con: attività di accoglienza attività trasversali d Istituto studio dei curricoli L Istituto Comprensivo promuove attività

Dettagli

DECRETO IL DIRIGENTE SCOLASTICO

DECRETO IL DIRIGENTE SCOLASTICO Ministero dell Istruzione ISTITUTO COMPRENSIVO DOSOLO-POMPONESCO-VIADANA Via Colombo 2, 46030 San Matteo delle Chiaviche (MN). Tel. 0375 800041 Fax: 0375 80216 Sito: : www.icdosolopomponescosanmatteo.gov.it

Dettagli

Istituto Comprensivo Via Aldo Moro Buccinasco

Istituto Comprensivo Via Aldo Moro Buccinasco Istituto Comprensivo Via Aldo Moro Buccinasco La Scuola Classi : scuola formata da 7 corsi completi 21 classi 14 tempo normale e 7 tempo prolungato Organico docenti: circa 55 docenti quasi tutti di ruolo

Dettagli

Scuola Secondaria di Primo Grado G. Schiaparelli Origgio

Scuola Secondaria di Primo Grado G. Schiaparelli Origgio PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA ISTITUTO COMPRENSIVO A. MANZONI UBOLDO Scuola Secondaria di Primo Grado G. Schiaparelli Origgio Le tue aspirazioni si realizzeranno solo se sarai capace di amore e comprensione

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA SECONDO CIRCOLO EMPOLI. Giornata della trasparenza Dlgs 33/2013

DIREZIONE DIDATTICA SECONDO CIRCOLO EMPOLI. Giornata della trasparenza Dlgs 33/2013 DIREZIONE DIDATTICA SECONDO CIRCOLO EMPOLI Giornata della trasparenza Dlgs 33/2013 13 gennaio 2014 TRASPARENZA PERCHE': per sensibilizzare i cittadini e renderli consapevoli che la scuola (amministrazione

Dettagli

OPEN DAY. Istituto Comprensivo Luigi Settembrini via Sebenico. Sito web: luigisettembrini.gov.it E-Mail: rmic8ea00r@istruzione.it

OPEN DAY. Istituto Comprensivo Luigi Settembrini via Sebenico. Sito web: luigisettembrini.gov.it E-Mail: rmic8ea00r@istruzione.it Istituto Comprensivo Luigi Settembrini via Sebenico OPEN DAY Sito web: luigisettembrini.gov.it E-Mail: rmic8ea00r@istruzione.it 1 Sede Operativa per la Formazione Continua e Superiore Attività conformi

Dettagli

Progetto 5. Formazione, discipline e continuità

Progetto 5. Formazione, discipline e continuità Istituto Comprensivo Statale Lorenzo Bartolini di Vaiano Piano dell Offerta Formativa Scheda di progetto Progetto 5 Formazione, discipline e continuità I momenti dedicati all aggiornamento e all autoaggiornamento

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE VIA CIALDINI di scuola dell infanzia, di scuola primaria, di scuola secondaria di primo grado Tel.

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE VIA CIALDINI di scuola dell infanzia, di scuola primaria, di scuola secondaria di primo grado Tel. ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE VIA CIALDINI di scuola dell infanzia, di scuola primaria, di scuola secondaria di primo grado Tel. 036272147 - Fax 0362333550 - E-mail: info@icviacialdini.it- CF:83010500151

Dettagli

Istituto Comprensivo Donadoni via Torquato Tasso Bergamo. Scuole per l'infanzia - Scuola Primaria - Scuola Potenziata - Scuola Secondaria di 1

Istituto Comprensivo Donadoni via Torquato Tasso Bergamo. Scuole per l'infanzia - Scuola Primaria - Scuola Potenziata - Scuola Secondaria di 1 SCUOLA DELL INFANZIA SCUOLA DELL'INFANZIA La scuola dell infanzia per bambini dai 3 ai 6 anni di età non è obbligatoria, ma è di fondamentale importanza per la promozione di competenze essenziali, quali:

Dettagli

Infanzia. Girasoli. Primaria. A. da Rosciate. Infanzia. Arcobaleno. Secondaria. Galgario. Primaria. Secondaria. Codussi. Ghisleri

Infanzia. Girasoli. Primaria. A. da Rosciate. Infanzia. Arcobaleno. Secondaria. Galgario. Primaria. Secondaria. Codussi. Ghisleri ISTITUTO COMPRENSIVO A. DA ROSCIATE - BERGAMO VIA CODUSSI, 7 TEL 035243373 FAX 035270323 e-mail: segreteria@darosciate.it bgic81400p@pec.istruzione.it Sito web: www.darosciate.it Infanzia Girasoli (Via

Dettagli

La scuola a misura di chi apprende

La scuola a misura di chi apprende La scuola a misura di chi apprende TEMPO SCUOLA 1/3 La scuola offre alle famiglie : * modelli scolastici diversificati nelle attività e nella quantità oraria. Ogni modello vuole rispondere alle diverse

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Lonate Pozzolo (Varese) Scuola Secondaria di I I Grado

Istituto Comprensivo Statale Lonate Pozzolo (Varese) Scuola Secondaria di I I Grado Istituto Comprensivo Statale Lonate Pozzolo (Varese) Scuola Secondaria di I I Grado POF a.s. 2011-2012 I NOSTRI OBIETTIVI La nostra scuola si impegna a Favorire il benessere degli studenti e la motivazione

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA 1 GRADO Mazzi. Lotto. SCUOLA PRIMARIA Biffi Calvi D.Bosco. Orio

SCUOLA SECONDARIA 1 GRADO Mazzi. Lotto. SCUOLA PRIMARIA Biffi Calvi D.Bosco. Orio SCUOLA SECONDARIA 1 GRADO Mazzi Lotto SCUOLA PRIMARIA Biffi Calvi D.Bosco Orio SCUOLA DELL INFANZIA S.Tomaso Orio L Istituto comprensivo Mazzi con sede nel comune di Bergamo comprende i quartieri: San

Dettagli

Istituto Comprensivo di Sedegliano. Tutti a scuola. Piccola guida alle nostre scuole dell infanzia

Istituto Comprensivo di Sedegliano. Tutti a scuola. Piccola guida alle nostre scuole dell infanzia Istituto Comprensivo di Sedegliano Tutti a scuola Piccola guida alle nostre scuole dell infanzia gennaio 2009 Presentazione Istituto Comprensivo di Sedegliano Questo opuscolo contiene alcune informazioni

Dettagli

Benvenuti in prima media!

Benvenuti in prima media! ISTITUTO COMPRENSIVO SELVAZZANO II Scuola Secondaria I grado M. Cesarotti di Selvazzano & «L. Da Vinci» di Saccolongo Benvenuti in prima media! Corresponsabilità educativa Importanza della famiglia per

Dettagli