Guida al mio percorso di salute.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Guida al mio percorso di salute."

Transcript

1 Guida al mio percorso di salute.

2 Che cosa sogni? Sei alla ricerca di una soluzione per vivere a lungo il più sano possibile? Healthy Steps di Juice PLUS+ è un concetto innovativo, completo e personalizzato che ti offre l opportunità di raggiungere obiettivi che mai avresti creduto di poter realizzare. Passo dopo passo, Healthy Steps ti accompagna verso una vita più salutare, più longeva e di maggior successo poiché ti supporta personalmente e a lungo termine aiutandoti a sviluppare e a mantenere sane abitudini. La garanzia di realizzare gli obiettivi più ambiziosi deriva dalla ventennale esperienza che abbiamo maturato con Juice PLUS+ Premium. Ma anche le novità meritano la massima attenzione: oltre alla struttura modulare del programma e ai prodotti educativi di nuova generazione Juice PLUS+ Shape, il tuo Coach Healthy Steps sarà sempre al tuo fianco con raccomandazioni e consigli utili, accompagnandoti passo dopo passo nel percorso verso un futuro di salute. Buon proseguimento nel tuo percorso Healthy Steps. La via per trasformare i sogni della tua vita in realtà e viverli appieno. Dr. Eberhard Grühn Scienza della Nutrizione Responsabile del Weight Management Per qualsiasi ulteriore informazione scriveteci a: IMPORTANTE: Gravidanza Durante la gravidanza è sconsigliato seguire regimi dietetici mirati al calo ponderale. In casi specifici, un apporto insufficiente di sostanze nutritive potrebbe avere conseguenze negative sullo sviluppo del feto. In tutte le fasi della gravidanza è opportuno che le donne seguano un regime alimentare caratterizzato da una dieta varia ed equilibrata evitando di consumare elevate quantità di grassi e di zuccheri. Affermazioni sulla Salute È bene consultare il proprio medico in caso si soffra di una qualsiasi problematica legata alla salute che potrebbe essere influenzata negativamente da un programma di gestione del peso.

3 Passo dopo passo Healthy Steps Un nome. Un programma 1.1 Il mio nuovo percorso 6 Il mio BMI La mia circonferenza addominale 1.2. Il mio primo passo: Juice PLUS+ Premium Il mio secondo, terzo, quarto,... passo: Juice PLUS+ Shape 18 Kick-Off Box Check-Up Box Follow-Up Box: Follow-Up Box Vaniglia Follow-Up Box Verdura Follow-Up Box Balance Follow-Up Box Barretta Follow-Up Box Booster Healthy Steps La mia alimentazione 2.1 I prodotti Juice PLUS+ Shape 22 Shake Vaniglia Zuppa Verdura Barretta Booster 2.2. La dieta varia con Juice PLUS+ Shape Il modello dei tre pasti con Juice PLUS+ Shape Le 4 fasi di Juice PLUS+ Shape 38 Healthy Steps Più movimento 3.1. Passo dopo passo, più movimento Lo Smiley Healthy Steps 48 Healthy Steps La mia motivazione 4.1 Il Coach Healthy Steps I miei obiettivi

4 Healthy Steps Un nome. Un programma

5

6 IL MIO NUOVO PERCORSO La consapevolezza della necessità di prendersi cura della propria salute aumenta sensibilmente di giorno in giorno. Per contro, purtroppo, il peso medio delle persone aumenta proporzionalmente. Un alimentazione sana unita a un attività fisica adeguata e alla perdita di peso sono fattori altrettanto determinanti per il mentenimento della salute. In Europa, approssimativamente il 63% degli adulti sono sovrappeso o obesi [Associazione Europea per lo Studio dell Obesità] Healthy Steps è il percorso da seguire per determinare un cambiamento di stile di vita. Le competenze da noi acquisite in 20 anni di esperienza maturata con Juice PLUS+ e i risultati dei più recenti studi scientifici svolti da prestigiose università a livello internazionale sono confluite in Healthy Steps. Un concetto unico ed esclusivo, grazie al quale potrai raggiungere il tuo peso ottimale e mantenerlo nel tempo. Anche se non è detto che ogni chilogrammo in più rispetto al peso forma possa provocare dei problemi di salute, è tuttavia assodato che essere in sovrappeso, soprattutto se per un lungo periodo, aumenta il rischio di sviluppare diversi disturbi. Difficoltà di respirazione quando si salgono le scale, tendenza a sudare in eccesso, dolori lombari e articolari: queste sono spesso le prime manifestazioni avvertite quando si è appunto in tale condizione. Ci sono poi malattie e disturbi cronici direttamente correlati a sovrappeso e obesità. Il tuo nuovo percorso verso una salute migliore inizia proprio adesso. Fissa degli obiettivi visibili e quantificabili. Raggiungendoli, passo dopo passo, riuscirai ad avvicinarti sempre più alla realizzazione del tuo sogno. Lo spazio previsto a pagina 59 ti servirà per prendere nota degli obiettivi conseguiti. 6 * Quelle: Essen in Zahlen, BRANDeins, Ausgabe 5/2009, Seite 85

7 1 OBESITÀ? Che cos è? L obesità è l accumulo anomalo o eccessivo di grasso nei tessuti adiposi del corpo. Oltre al grado di sovrappeso, che viene calcolato mediante il BMI (Body Mass Index) ovvero l Indice di Massa Corporea, anche la diversa distribuzione del grasso nel corpo definisce il rischio di malattie. Un modo semplice per valutare i depositi adiposi viscerali, ovvero il grasso addominale, è costituito dalla misurazione della circonferenza addominale. Con Healthy Steps hai deciso di investire nella risorsa più preziosa di cui disponi: il tuo benessere. Nelle pagine seguenti avrai modo di conoscere l importanza che tale scelta può avere sul futuro della tua salute. Cause più importanti di sovrappeso e obesità: Predisposizione familiare, cause genetiche Stile di vita (mancanza di movimento, alimentazione non corretta, ad es. consumo di snack, fast food, bibite zuccherate, bevande alcoliche) Stress Disturbi dell alimentazione Patologie endocrine (ad es: ipotiroidismo, sindrome di Cushing) Farmaci (ad es: antidepressivi, neurolettici, antidiabetici, glucocorticoidi, betabloccanti) Altre cause (ad es: immobilità, gravidanza, interventi nella regione ipotalmica, interruzione del fumo) Fonte: Direttiva evidence-based della Deutsche Adipositas-Gesellschaft, DAG,

8 Il mio BMI Il BMI (Body Mass Index) ovvero Indice di Massa Corporea è un numero in base al quale è possibile verificare se il rapporto esistente tra peso e altezza è ottimale. Si calcola dividendo il peso in chili per il quadrato dell altezza espressa in metri. Utilizza la matrice del tuo Pianificatore di Successo BMI personale: nelle prossime 16 settimane vi potrai annotare il tuo peso, documentandone l andamento e quindi i progressi che registrerai personalmente. Questa è la classificazione ottenuta mediante il BMI (indice peso-altezza): Categorie BMI (kg/m 2 ) Forte sottopeso < 16 Medio sottopeso Sottopeso Lieve sottopeso 17 18,5 Normopeso 18,5 25 Normopeso Pre-obesità Sovrappeso Obesità di I grado Obesità di II grado Obesità Obesità di III grado > 40 Fonte: DAG Deutsche Adipositas-Gesellschaft Con la crescita del BMI aumenta anche il rischio di malattia L OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) definisce lo stato di sovrappeso in un individuo quando il BMI è maggiore di 25. Nota: Non è detto che la classificazione tramite BMI sia corretta per ogni singolo individuo, nel caso di persone con un elevata massa muscolare infatti, questa valutazione può dimostrarsi errata. Ciononostante il BMI costituisce un indicazione orientativa adottata a livello internazionale. 8

9 1 Il mio Pianificatore di Successo BMI Dopo aver iniziato il programma Healthy Steps, potrai annotare settimanalmente il cambiamento del tuo peso, utilizzando a tal fine questo spazio Consiglio: Per maggiore semplicità utilizza il Calcolatore di BMI del Coach Healthy Steps. 0 Peso iniziale -1-2 Perdita di peso in kg Settimana del programma BMI (kg/m2) = Peso corporeo : (Altezza) 2 9

10

11 1 Nella prima metà della nostra vita sacrifichiamo la salute per guadagnare, nella seconda metà spendiamo quanto guadagnato per riacquistare la salute Voltaire Il metro a nastro con il calcolatore del BMI Il nostro metro a nastro è dotato di un cosidetto Calcolatore del BMI che ti aiuterà a calcolare più facilmente il tuo Indice di Massa Corporea. Procedi nel seguente modo: Somma altezza e peso e leggi il valore del BMI in corrispondenza della freccia. Esempio: 1,80 di altezza e 90 kg di peso. Risultato: BMI uguale a 28 kg/m 2 circa. Quando l obiettivo è la perdita di peso, è meglio non affidarsi a impressioni e sensazioni personali, la ragione di questo ti verrà spiegata nel seguente capitolo. 11

12 La mia circonferenza addominale Per conoscere la predisposizione a malattie vascolari, ipertensione e diabete quando si è in sovrappeso, bisognerebbe misurare regolarmente la propria circonferenza corporea, soprattutto in corrispondenza dell addome. MISURAZIONE GIROVITA-FIANCHI Misurazione: La misurazione dovrà essere effettuata prima della prima colazione, a torso nudo, in posizione eretta e in leggera espirazione. Fianchi Vita Circonferenza addominale o girovita: Prendere la misura in corrispondenza del punto più prominente dell addome, generalmente 2 cm circa sopra l ombelico, al centro tra l arco costale inferiore e il margine superiore della cresta iliaca. Circonferenza fianchi: La circonferenza dei fianchi va misurata all estremità delle anche. Se i valori in termini di circonferenza addominale e quoziente girovita-fianchi (circonferenza vita/circonferenza fianchi) sono elevati, sussiste un importante fattore di rischio per l insorgenza di patologie quali coronaropatie, ictus e diabete mellito di tipo 2. Negli uomini il suddetto rapporto non deve superare 1,0 mentre nelle donne non essere maggiore di 0,85. 12

13 1 Dalla misurazione della circonferenza addominale o del girovita si possono ricavare indicazioni di grande importanza: Rischio di complicazioni metaboliche e cardiovascolari Circonferenza del girovita (in cm) Uomini Donne Aumentato Molto aumentato Colori del metro a nastro: le tue misure rientrano tutte nella fascia verde? Il metro a nastro, sempre a portata di mano, presenta fasce di colori diversi che indicano i valori limite identificati a livello internazionale: nella fascia verde sono rappresentati i valori ottimali, in quella arancione i valori discreti e in quella rossa i valori malsani. Grazie a questi colori potrai renderti immediatamente conto del rischio a cui sei esposto in questo momento. Il metro a nastro è millimetrato su entrambi i lati: un lato è destinato alle donne, l altro agli uomini. Se all inizio del programma Healthy Steps le tue misure si collocheranno nella fascia arancione o rossa, avrai un buon motivo in più per seguire il nostro programma con rigore e costanza. Ciò ti consentirà di ottenere risultati ottimali che potrai vedere e quantificare proprio grazie a questo sistema. 13

14 Il mio Pianificatore di Successo per la circonferenza addominale Dopo aver iniziato il programma Healty Steps, misura settimanalmente la tua circonferenza addominale e trascrivi i valori ottenuti in questa tabella. Settimana 1 Settimana 2 Settimana 3 Settimana 4 Settimana 5 Settimana 6 Settimana 7 Settimana 8 Settimana 9 Settimana 10 Settimana 11 Settimana 12 Possibili conseguenze del sovrappeso: Disturbi del metabolismo glucidico (ad esempio diabete mellito di tipo 2) Dislipoproteinemie (bassi livelli di colesterolo HDL aumento dell LDL) Gotta, iperuricemia Ipercoagulabilità Tendenza ad infiammazioni croniche Ipertensione arteriosa Coronaropatie, ictus Aumentata possibilità di carcinoma (colon, pancreas, fegato, reni) Patologie gastrointestinali, come ad esempio steatosi epatica Patologie degenerative dell apparato locomotore Riduzione della qualità di vita Aumento del rischio di infortuni Settimana 13 Settimana 14 Settimana 15 Settimana 16 14

15

16 IL MIO PRIMO PASSO: Juice PLUS+ Premium Oggi decidi la qualità di vita di cui beneficerai domani. Il primo passo in direzione di uno stile di vita più salutare è costituito da Juice PLUS+ Premium: la soluzione per tutte le persone che non riescono a mangiare tutti i giorni la quantità di frutta e verdura necessaria a garantirsi un buono stato di salute. E poiché queste persone non sono poche, Juice PLUS+ Premium è diventato il supplemento nutrizionale tra i più utilizzati al mondo nonché quello tra i più documentati a livello scientifico. La media europea di consumo di verdure è pari a 220 grammi al giorno, mentre per la frutta è di 166 grammi al giorno (considerando anche i legumi e la frutta secca), per un totale di 386 grammi al dì, ben al di sotto rispetto alle quantità raccomandate dall OMS. (EUFIC REVIEW 01/2012) Scenario Gli esperti e le organizzazioni che si occupano di salute in tutto il mondo continuano a raccomandare un maggior consumo di frutta e verdura nell alimentazione quotidiana. Le istituzioni più importanti che si occupano di nutrizione, INRAN in testa, consigliano di consumare almeno cinque porzioni di frutta e verdura al giorno, corrispondenti a circa 650 g. Numerose ricerche, quale quella pubblicata su Altroconsumo n 196 da cui emerge che solo 6 italiani su 10 mangiano frutta e verdura 1 sola voltra al giorno, ci confermano purtroppo che la maggior parte delle persone non riesce a mettere in pratica questa raccomandazione. Juice PLUS+ Premium è composto da concentrati di succhi di ben 26 tipi di frutta, verdura e bacche, raccolti a massima maturazione. 16 * Quelle: Essen in Zahlen, BRANDeins, Ausgabe 5/2009, Seite 85

17 1 Perché Juice PLUS+ Premium consente di adottare e seguire un comportamento alimentare più sano? Juice PLUS+ Premium contribuisce ad incrementare la consapevolezza dell importanza della propria salute e induce a cambiare in meglio il proprio comportamento alimentare. Ciò è stato dimostrato in modo evidente dallo Studio sulla Salute dei Bambini Juice PLUS+, uno studio comportamentale che ha coinvolto oltre partecipanti (vedi tabella). Parte delle domande del questionario ai partecipanti dello Studio (Bambini*/Adulti**) Durata del consumo di Juice PLUS+ 4 8 mesi 1 anno 3 anni * ** * ** * ** Diminuzione del consumo di fast-food 64 % 65 % 72 % 73 % 82 % 82 % Diminuzione del consumo di bevande zuccherate 51 % 62 % 62 % 72 % 76 % 84 % Riduzione del numero di assenze da scuola o lavoro 47 % 43 % 59 % 53 % 73 % 67 % Aumento della consapevolezza della propria salute 81 % 82 % 89 % 90 % 95 % 95 % I risultati sopra riportati sono risultati preliminari. La supplementazione alimentare con Juice PLUS+ Premium si dimostra particolarmente sensata nei programmi di riduzione di peso nell arco di settimane, dal momento che le quantità necessarie di importanti sostanze vegetali non si riescono a reperire nel quadro di una dieta ipocalorica di circa kcal. 17

18 IL MIO SECONDO, TERZO, QUARTO, PASSO: Juice PLUS+ Shape Nel concetto del programma Healthy Steps, Juice PLUS+ Shape rappresenta il passo successivo da intraprendere in vista di un cambiamento positivo e durevole del tuo stile di vita. Si basa su competenze specialistiche e nozioni scientifiche ed è personalizzato sulle tue esigenze individuali. Juice PLUS+ Shape è un programma modulare comprendente alimentazione, movimento e comportamento; inizia con la Kick-Off Box, a cui seguono i diversi moduli di Follow-Up, in base ai tuoi gusti personali. Tutte le Box (confezioni) in breve 24 x Shake Vaniglia 13 x Zuppa Verdura 7 x Booster 6 x Barretta Vaniglia Verdura Balance Barretta Booster 45 x Shake Vaniglia 15 x Zuppa Verdura 30 x Booster 10 x Barretta 15 x Shake Vaniglia 45 x Zuppa Verdura 30 x Booster 10 x Barretta 30 x Shake Vaniglia 30 x Zuppa Verdura 30 x Booster 10 x Barretta 15 x Shake Vaniglia 15 x Zuppa Verdura 30 x Booster 40 x Barretta 15 x Shake Vaniglia 15 x Zuppa Verdura 60 x Booster 10 x Barretta 1 x Coach Healthy Steps 1 x Smiley Healthy Steps 1 x Metro a nastro 1 x Shaker Ogni Box Juice PLUS+ Shape ti offre un mix di prodotti composti da sostanze altamente efficaci nel concetto nutrizionale, che forniscono al tuo organismo tutte le sostanze ottimali di cui necessita. Tutto ciò senza divieti e senza attacchi di fame, anzi con tanto divertimento, consigli ispiratori, feedback personalizzato, riscontro individuale e prodotti innovativi. 18

19 1 L 85% delle persone non sono soddisfatte delle proprie abitudini alimentari Il 50% delle persone ritengono che un alimentazione equilibrata possa contribuire a essere felici* * Fonte: Essen in Zahlen, BRANDeins, Numero 5/2009, Pagina 85 19

20 Healthy Steps La mia alimentazione

21

22 I PRODOTTI JUICE PLUS+ SHAPE Per il concetto nutrizionale Healthy Steps sono stati sviluppati prodotti innovativi e di massima efficacia, con cui sostituire i pasti in modo valido e conveniente. Come ad esempio lo Shake Vaniglia, la Zuppa Verdura oppure la pratica Barretta da consumare quando si è fuori casa. Include inoltre un prodotto di grande fascino ed efficacia: il Booster di sazietà che rafforza l impulso al raggiungimento della sazietà. Se non ora, quando? Albert Einstein Solo i programmi che personalizzano gli aspetti legati a nutrizione, attività fisica e comportamento alimentare sulle esigenze del singolo, sono in grado di garantire un successo a lungo termine. Per quanto concerne l alimentazione, per ottenere un calo ponderale, il deficit calorico giornaliero deve attestarsi in un range di kcal circa. In tal senso, si sono dimostrati di comprovata utilità i cosidetti prodotti-formula, impiegati in aggiunta a una dieta varia ed equilibrata. Questi prodotti forniscono un senso di sazietà di lunga durata, nonostante il contenuto apporto calorico. 22

23

24

25 SHAKE VANIGLIA Juice PLUS+ Shape Sostituto del pasto per nutrizione finalizzata al controllo del peso Ingredienti: Proteine di soia, fruttosio, inulina, polvere di colza (olio di colza, maltrodestrina), polvere di soia (olio di soia, maltoestrina) polvere di alghe (sciroppo di glucosio, olio di alghe, amido modificato, mannitolo, isoascorbato di sodio, polifosfato sodico, olio di semi di girasole, fosfato tricalcico, lecitina di girasole, mono- e digliceridi di acidi grassi, aroma naturale, antiossidanti: estratti ricchi di tocoferolo e palmitato di ascorbile), proteine di lupino, proteine di pisello, fibra di orzo, addensanti: farina di carruba, aroma, miscela di sali minerali (carbonato di calcio, carbonato di magnesio, citrato di potassio, ioduro di potassio, pirosfato ferrico (III), solfato di zinco, solfato di rame, selenite di sodio, cloruro di manganese), antiagglomerante: biossido di silicio, colorante: beta-carotene, sale, miscela di vitamine (vitamina C, niacina, vitamina E, acido pantotenico, vitamina B 2, vitamina B 6, vitamina B 1, vitamina A, acido folico, biotina, vitamina D, vitamina B 12 ). Prodotto in Germania esclusivamente per: NSA International LLC, PO Box 518, Fleet, Hampshire, GU51 9GW,UK Prodotto soggetto a continui controlli di laboratorio. Conservare a temperatura massima di 25 C. Le singole buste non possono essere vendute separatamente. Contiene beta-glucano Istruzioni per l uso: Si raccomanda di non sostituire più di due pasti al giorno con una porzione di Shake Vaniglia ciascuno. Preparazione: Sciogliere 26,1 g (contenuto di una bustina) in 300 ml di latte scremato freddo (1,5% di grassi) oppure preparare nello shaker. Lo Shake può essere preparato anche con un mixer a immersione oppure nel frullatore. Lasciate riposare un minuto circa prima di consumare. Note: La composizione dello Shake Vaniglia è stata accuratamente studiata secondo criteri scientifici, al fine di gatantire un prodotto di qualità atto a CONSIGLIO: Lo Shake Vaniglia o la Zuppa Verdura possono essere preparati secondo i tuoi gusti personali e creatività. Aggiungi pezzetti di frutta poco zuccherina a uno shake freddo mentre la variante calda zuppa potrà essere arricchita con pezzetti di verdura, ad esempio porri, sedano, carote o asparagi. 2 sostituire i pasti. Lo Shake Vaniglia fornisce tutti gli elementi nutritivi necessari ad un pasto completo quali carboidrati, proteine e lipidi in corrette proporzioni ed inoltre fibre e una ricchezza di micronutrienti come vitamine, minerali e oligoelementi. Le proteine vegetali sono di elevato valore biologico. Lo Shake Vaniglia produce l effetto desiderato solo se consumato nel quadro di un regime ipocalorico che deve essere completato con altri alimenti. Durante il consumo di questo pasto sostitutivo, devono essere assunte abbondanti quantità di liquidi. Seguire le indicazioni per la preparazione dell alimento. Informazioni Per porzione nutrizionali Per 100 g pronta % RDA 2 per l uso 1 Valore energetico 1635 kj 1042 kj 389 kcal 248 kcal Proteine 37 g 20 g Carboidrati 31 g 23 g di cui Zuccheri 23 g 21 g Grassi 11,0 g 7,9 g di cui Acidi grassi saturi 1,6 g 3,6 g di cui Acidi grassi monoinsaturi 3,7 g 2,1 g di cui Acidi grassi polinsaturi 5,2 g 1,5 g di cui Acido linoleico 3,6 g 1,0 g di cui Acidi grassi omega-3 1,4 g 0,4 g di cui EPA + DHA 0,5 g 0,13 g di cui DHA 0,48 g 0,125 g Fibre 12,0 g 3,0 g Sodio 702 mg 330 mg Vitamina A 1230 μg 320 μg 40 Vitamina D 7,7 μg 2,0 μg 40 Vitamina E 18,4 mg 4,8 mg 40 Vitamina C 123 mg 32 mg 40 Vitamina B1 1,3 mg 0,4 mg 40 Vitamina B2 0,4 mg 0,6 mg 40 Niacina 24,5 mg 6,4 mg 40 Vitamina B6 1,7 mg 0,6 mg 40 Acido folico 306 μg 80 µg 40 Vitamina B12 1,2 µg 1,5 µg 60 Biotina 42 µg 20 µg 40 Acido pantotenico 6,0 mg 2,4 mg 40 Calcio 550 mg 510 mg 64 Fosforo 420 mg 400 mg 57 Potassio 450 mg 600 mg 30 Ferro 21 mg 5,6 mg 40 Zinco 20,0 mg 6,0 mg 60 Rame 2,0 mg 0,5 mg 50 Iodio 191 µg 60 µg 40 Selenio 77 µg 20 µg 36 Magnesio 300 mg 115 mg 31 Manganese 6,1 mg 1,6 mg 80 Beta-Glucano 766 mg 200 mg 1 Preparato con 25,6g di polvere e 300 ml di latte (1,5%) 2 Percentuale della Razione Giornaliera Raccomandata 25

26

27 ZUPPA VERDURA Juice PLUS+ Shape Sostituto del pasto per nutrizione finalizzata al controllo del peso Ingredienti: Proteine di soia, fiocchi di patate, inulina, verdure miste (10%): carote, piselli, sedano, cavolfiori, porri, broccoli; brodo in granuli (spezie, sale), proteine di piselli, polvere di colza (olio di colza, maltodestrina), polvere di soia (olio di soia, maltodestrina), polvere di alghe (sciroppo di glucosio, olio di alghe, amido modificato, mannitolo, ascorbato di sodio, polifosfato di sodio, olio di semi di girasole, mono- e digliceridi degli acidi grassi, aroma naturale, antiossidanti: estratti ricchi di tocoferoli e palmitato di ascorbile), condimenti (sale marino, maltodestrine, estratto di lievito, amido, grassi vegetali, sedano, cipolla, spezie), addensante: farina di carruba, fibra d orzo, miscela di sali minerali (citrato di calcio, carbonato di magnesio, ioduro di potassio, pirofosfato ferrico (III), solfato di zinco, solfato di rame, cloruro di manganese, selenite di sodio), polvere di spinaci, erbe essiccate: prezzemolo, maggiorana, erba cipollina, cipolla in polvere, aromi, miscela di vitamine (vitamina C, niacina, vitamina E, acido pantotenico, vitamina B 2, vitamina B 6, vitamina B 1, vitamina A, acido folico, biotina, vitamina D, vitamina B 12 ). Prodotto in Germania esclusivamente per: NSA International LLC, PO Box 518, Fleet, Hampshire, GU51 9GW,UK Prodotto soggetto a continui controlli di laboratorio. Conservare a temperatura massima di 25 C. Le singole buste non possono essere vendute separatamente. Contiene beta-glucano Si raccomanda di non sostituire più di due pasti al giorno con rispettivamente una porzione di Zuppa Verdura. Preparazione: Scaldare 300 ml di latte scremato (1,5% di grassi) in un pentolino. Aggiungere la polvere (29,5 g: contenuto di una busta) e mescolare bene con l aiuto di una frusta. Lasciate riposare un minuto circa prima di consumare, finché si addensa. Note: La Zuppa Verdura è stata accuratamente studiata secondo criteri scientifici al fine di ottenere un prodotto di qualità atto a garantire la sostituzione di un pasto. La Zuppa Verdura fornisce tutti gli elementi nutritivi necesssari ad un pasto completo quali carboidrati, proteine e lipidi in 2 corretta proporzione, inoltre fibre e una ricchezza di micronutrienti come vitamine, minerali e oligoelementi. Le proteine vegetali sono di elevato valore biologico. La Zuppa Verdura produce l effetto desiderato solo se consumata nel quadro di un regime ipocalorico che deve essere completato con altri alimenti. Durante il consumo di questo pasto sostitutivo devono essere assunte abbondanti quantità di liquidi. Seguire le indicazioni per la preparazione dell alimento. Informazioni Per porzione nutrizionali Per 100 g pronta % RDA 2 per l uso 1 Valore energetico 1454 kj 1042 kj 347 kcal 248 kcal Proteine 33 g 20 g Carboidrati 22 g 21 g di cui zuccheri 5,4 g 16 g Grassi 10,0 g 8,0 g di cui Acidi grassi saturi 1,4 g 3,6 g di cui Acidi grassi monoinsaturi 3,1 g 2,0 g di cui Acidi grassi polinsaturi 4,6 g 1,4 g di cui Acido linoleico 3,2 g 1,0 g di cui Acidi grassi omega-3 1,2 g 0,4 g di cui EPA + DHA 0,44 g 0,13 g di cui DHA 0,42 g 0,125 g Fibre 17 g 4,9 g Sodio 3050 mg 1040 mg Vitamina A 1085 µg 320 µg 40 Vitamina D 6,8 µg 2,0 µg 40 Vitamina E 16,0 mg 4,8 mg 40 Vitamina C 109 mg 32 mg 40 Vitamina B1 1,2 mg 0,4 mg 40 Vitamina B2 0,4 mg 0,6 mg 40 Niacina 21,7 mg 6,4 mg 40 Vitamina B6 1,5 mg 0,6 mg 40 Acido folico 270 µg 80 µg 40 Vitamina B12 1,0 µg 1,5 µg 60 Biotina 37 µg 20 µg 40 Acido pantotenico 5,3 mg 2,4 mg 40 Calcio 475 mg 510 mg 64 Fosforo 420 mg 410 mg 59 Potassio 510 mg 635 mg 32 Ferro 19 mg 5,6 mg 40 Zinco 17 mg 6,0 mg 60 Rame 1,7 mg 0,5 mg 50 Iodio 170 µg 60 µg 40 Selenio 69 µg 20 µg 36 Magnesio 413 mg 160 mg 43 Manganese 1,7 mg 0,5 mg 25 Beta-glucano 678 mg 200 mg 1 Preparato con 29,5 g polvere e 300 ml latte (1,5%) 2 Percentuale della Razione Giornaliera Raccomandata 27

28

29 BARRETTA AL CIOCCOLATO Juice PLUS+ Shape Sostituto del pasto per nutrizione finalizzata al controllo del peso Ingredienti: Cioccolato (zucchero, pasta di cacao, burro di cacao, emulsionante: lecitina di soia), fiocchi di soia (proteine di soia, amido di tapioca, sale), sciroppo di agave, granuli di soia, sciroppo di riso, oligofruttosio, mirtilli zuccherati (mirtilli, zucchero, olio di girasole), proteine di soia, fiocchi di piselli (proteine di piselli, farina di riso, antiagglomerante: biossido di silicio), crusca di avena, miscela di sali minerali (fosfato dipotassico, fosfato tricalcico, ossido di magnesio, difosfato di ferro (III), ossido di zinco, solfato di manganese, solfato di rame, ioduro di potassio, selenite di sodio) olio di soia, cacao magro, olio di alghe (olio di alghe, olio di girasole, estratto di rosmarino, antiossidanti: tocoferolo, palmitato di ascorbile), aromi, acidificante: acido citrico, miscela di vitamine (vitamina C, niacina, vitamina E, acido pantotenico, vitamina B 2, vitamina B 6, vitamina B 1, vitamina A, acido folico, biotina, vitamina D, vitamina B 12 ). Può contenere tracce di frumento, latte, lattosio, arachidi, noci e semi di sesamo. La barretta non contiene glutine. Le barrette sono prodotte nei Paesi Bassi esclusivamente per: NSA International LLC, PO Box 518, Fleet, Hampshire, GU51 9GW,UK Consigli per l uso: Si raccomanda di non sostituire più di due pasti al giorno con una Barretta ciascuno. Note: La composizione della Barretta è stata accuratamente studiata secondo criteri scientifici al fine di ottenere un prodotto di qualità atto a sostituire i pasti. La Barretta fornisce tutti gli elementi nutritivi necessari ad un pasto completo, quali carboidrati, proteine e lipidi in corretta percentuale, fibre e micronutrienti come vitamine, minerali e oligoelementi. Le proteine vegetali sono di elevato valore biologico. La Barretta produce l effetto desiderato solo se consumata nel quadro di un regime ipocalorico che deve essere completato con altri alimenti. Durante il consumo di questo pasto sostitutivo, devono essere assunte abbondanti quantità di liquidi. Seguire le indicazioni. Prodotto soggetto a continui controlli di laboratorio. Conservare a temperatura massima di 25 C. Le singole barrette non possono essere vendute separatamente. Informazioni nutrizionali Per 100 g Per 62g %RDA 1 Valore energetico 1645 kj 1020 kj 392 kcal 243 kcal Proteine 25,1 g 15,6 g Carboidrati 39,7 g 24,6 g di cui zuccheri 27,1 g 16,8 g Grassi 12,4 g 7,7 g di cui Acidi grassi saturi 5,2 g 3,2 g di cui Acido linoleico 2,3 g 1,4 g Acido ecosapentaenoico (EPA) 83 mg 52 mg Acido docosaexaenoico (DHA) 167 mg 103 mg Fibre 10,5 g 6,5 g Sodio 302 mg 190 mg Vitamina A 470 µg 291 µg 36 Vitamina D 3,0 µg 1,9 µg 38 Vitamina E 7,1 mg 4,4 mg 37 Vitamina C 47,0 mg 29,1 mg 36 Vitamina B1 0,66 mg 0,4 mg 38 Vitamina B2 1,0 mg 0,6 mg 44 Niacina 11,0 mg 6,8 mg 43 Vitamina B6 0,9 mg 0,5 mg 40 Acido folico 118 µg 73 µg 37 Vitamina B12 1,5 µg 0,9 µg 36 Biotina 29 µg 18 µg 36 Acido pantotenico 3,5 mg 2,2 mg 36 Calcio 344 mg 213 mg 27 Fosforo 560 mg 347 mg 50 Potassio 821 mg 509 mg 25 Ferro 13,6 mg 8,4 mg 60 Zinco 7,2 mg 4,5 mg 44 Rame 1,0 mg 0,6 mg 62 Iodio 89,0 µg 55 µg 37 Selenio 32,4 µg 20,0 µg 37 Magnesio 93,1 mg 58 mg 15 Manganese 1,7 mg 1,0 mg 51 Beta-glucano 0,5 mg 0,3 mg 1 Percentuale della Razione Giornaliera Raccomandata 2 29

30

31 BOOSTER Juice PLUS+ Shape Supplemento alimentare contenente caffeina (elevato contenuto di caffeina; 50 mg/100 ml) 2 Ingredienti: Emulsione di oli (sciroppo di mais, olio di palma, olio di avena), fruttosio, estratto di tè verde, aromi, stabilizzatore (trifosfato di potassio), colorante (apocaraotenale), caffeina. Il Booster viene prodotto in Germania esclusivamente per: NSA International LLC, PO Box 518, Fleet, Hampshire, GU51 9GW,UK Prodotto soggetto a continui controlli di laboratorio. Proteggere dal calore e conservare in luogo asciutto. Le bustine non possono essere vendute singolarmente. Modalità di consumo consigliate: 1-2 volte al giorno, diluire il contenuto di una bustina in 50 ml di acqua naturale (non gasata). Mescolare bene e consumare. Trattandosi di un emulsione, anche dopo aver mescolato energicamente non si otterrà una soluzione limpida. Si raccomanda di non superare la quantità giornaliera consigliata. Note: I supplementi alimentari non devono essere utilizzati come sostituto di una dieta varia ed equilibrata e di uno stile di vita salutare. Il Booster non contiene glutine. Preparazione: 1-2 volte al giorno diluire il contenuto di una bustina in 50 ml di acqua naturale (non gasata). Mescolare bene e consumare. Trattandosi di un emulsione, anche dopo aver mescolato energicamente, non si ottiene una soluzione limpida. Si raccomanda di non superare la quantità giornaliera consigliata. A causa dell elevato contenuto di caffeina, assumere con moderazione. Non adatto a bambini, donne in gravidanza o durante il periodo dell allattamento e a persone con sensibilità nei confronti della caffeina. Tenere fuori dalla portata dei bambini. Informazioni nutrizionali Valore energetico Proteine Carboidrati di cui zuccheri Grassi di cui acidi grassi saturi Fibre Sodio Caffeina per 2 bustine 369 kj 88 kcal 0,0 g 13,0 g 6,0 g 4,0 g 2,0 g 0,0 g 0,0 g 50,0 mg *Schweiz: Ergänzungsnahrung 31

vien... Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata Dipartimento di Prevenzione a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele

vien... Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata Dipartimento di Prevenzione a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele ERVIZIO ANITARIO REGIONALE A Azienda ervizi anitari N 1 triestina la vien... alute angiando M Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele Dipartimento

Dettagli

le MINIGUIDE di ALLATTAMENTO Sempre con te, passo dopo passo

le MINIGUIDE di ALLATTAMENTO Sempre con te, passo dopo passo 3 IN ALLATTAMENTO Sempre con te, passo dopo passo sezione 1 L ALIMENTAZIONE Latte e coccole... Il latte materno costituisce l alimento più adatto ai bisogni del neonato e non solo dal punto di vista nutrizionale:

Dettagli

Il fabbisogno alimentare e il ruolo dei nutrienti

Il fabbisogno alimentare e il ruolo dei nutrienti Il fabbisogno alimentare e il ruolo dei nutrienti Le necessità del nostro corpo Cibo e bevande sono i mezzi con cui il nostro organismo si procura le sostanze di cui ha bisogno per le sue attività vitali.

Dettagli

Gruppo Mangiarsano Germinal. Book prodotti

Gruppo Mangiarsano Germinal. Book prodotti Gruppo Mangiarsano Germinal Book prodotti Il Gruppo MangiarsanoGerminal opera nel mercato dei prodotti biologici e salutistici con un unica missione: prendersi cura della salute dell uomo e dell ambiente.

Dettagli

TALK SHOW. Una Hotel - Via Muratori Milano Giovedí, 26 Marzo 2015 IL SORRISO VIEN MANGIANDO

TALK SHOW. Una Hotel - Via Muratori Milano Giovedí, 26 Marzo 2015 IL SORRISO VIEN MANGIANDO Una Hotel - Via Muratori Milano Giovedí, 26 Marzo 2015 TALK SHOW IL SORRISO VIEN MANGIANDO D.ssa Clelia Iacoviello Consulente Nutrizionale Nutraceutico Agenda Chi sono I problemi di oggi - Fame di Testa

Dettagli

Zuccheri. Zuccheri, dolci e bevande. zuccherate: nei giusti limiti

Zuccheri. Zuccheri, dolci e bevande. zuccherate: nei giusti limiti 4. Zuccheri Zuccheri, dolci e bevande zuccherate: nei giusti limiti 4. Zuccheri, dolci e bevande zuccherate: nei giusti limiti 36 1. ZUCCHERI E SAPORE DOLCE Tutti gli zuccheri sono fonti di energia e non

Dettagli

L ALIMENTAZIONE ANTINFIAMMATORIA PER IL PODISTA. Dott.ssa Elisa Seghetti Biologa Nutrizionista - Neurobiologa

L ALIMENTAZIONE ANTINFIAMMATORIA PER IL PODISTA. Dott.ssa Elisa Seghetti Biologa Nutrizionista - Neurobiologa L ALIMENTAZIONE ANTINFIAMMATORIA PER IL PODISTA Dott.ssa Elisa Seghetti Biologa Nutrizionista - Neurobiologa L atleta moderno ha bisogno di un maggior numero di adattamenti metabolici all esercizio fisico.

Dettagli

PER SAPERNE DI PIÙ DAL CAMPO... AL MERCATO ALLA TAVOLA. Per saperne di più

PER SAPERNE DI PIÙ DAL CAMPO... AL MERCATO ALLA TAVOLA. Per saperne di più PER SAPERNE DI PIÙ DAL CAMPO... AGRICOLTURA BIOLOGICA LA FILIERA (dal campo alla tavola) AL MERCATO L ETICHETTA PRODOTTI A KM ZERO MERCATI CONTADINI, VENDITA DIRETTA, GAS ALLA TAVOLA LA PIRAMIDE ALIMENTARE

Dettagli

Etichettatura degli alimenti

Etichettatura degli alimenti Ministero della Salute Direzione generale per l igiene e la sicurezza degli alimenti e la nutrizione Etichettatura degli alimenti Cosa dobbiamo sapere La scelta di alimenti e bevande condiziona la nostra

Dettagli

da Norda una Novità nel Mondo del Beverage

da Norda una Novità nel Mondo del Beverage da Norda una Novità nel Mondo del Beverage Benessere da Bere una Carica di Energia Prima in Italia, Norda lancia sul mercato, una Linea INNOVATIVA di Bevande Funzionali che è già un Grande Successo negli

Dettagli

a state of complete physical, men al , an social well ll-bei ng an not merely the absence of disease or infirmity

a state of complete physical, men al , an social well ll-bei ng an not merely the absence of disease or infirmity SALUTE: definizione Nel 1948, la World Health Assembly ha definito la salute come a state of complete physical, mental, and social well-being and not merely the absence of disease or infirmity. Nel1986

Dettagli

L esercizio fisico come farmaco

L esercizio fisico come farmaco L esercizio fisico come farmaco L attività motoria come strumento di prevenzione e di terapia In questo breve manuale si fa riferimento a tipo, intensità, durata e frequenza dell attività fisica da soministrare

Dettagli

NUTRACEUTICA Corpo come Arte

NUTRACEUTICA Corpo come Arte NUTRACEUTICA Corpo come Arte efficacia sinergia RESVERA-VITIS 60 cps Antiossidante Riossigenante Tessutale Integratore a base di Resveratrolo e OPC ad alto dosaggio (in 1 cps 585 mg di Vitis Vinifera 17.000

Dettagli

Cosa sono le vitamine?

Cosa sono le vitamine? Cosa sono le vitamine? Le vitamine sono sostanze di natura organica indispensabili per la vita e per l accrescimento. Queste molecole non forniscono energia all organismo umano ma sono indispensabili in

Dettagli

La corretta alimentazione

La corretta alimentazione La corretta alimentazione www.salute.gov.it 2 Tutta la comunità scientifica è d accordo sul fatto che esista uno stretto legame tra una corretta alimentazione e una vita in buona salute. Per mantenersi

Dettagli

Tratto dal libro "Guarire con la nuova medicina integrata".

Tratto dal libro Guarire con la nuova medicina integrata. 1. Mantenersi snelli. Il peso corporeo dev essere un valore da tenere nei ranghi. E a suggerirci i ranghi previsti è un parametro chiamato indice di massa corporea (BMI, da Body Mass Index). Si calcola

Dettagli

La DIGESTIONE. I principi nutritivi sono: le proteine, i glucidi, i lipidi, le vitamine, i sali minerali e l acqua.

La DIGESTIONE. I principi nutritivi sono: le proteine, i glucidi, i lipidi, le vitamine, i sali minerali e l acqua. La DIGESTIONE Perché è necessario nutrirsi? Il corpo umano consuma energia per muoversi, pensare, mantenere la temperatura costante, ma anche solo per riposarsi. Il consumo minimo di energia è detto metabolismo

Dettagli

TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI

TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI PRANZO PRIMA SETTIMANA LUNEDI': MARTEDI': MERCOLEDI': GIOVEDI': VENERDI': PASTA AL

Dettagli

LA SALUTE VIEN MANGIANDO

LA SALUTE VIEN MANGIANDO LA SALUTE VIEN MANGIANDO PERCHÉ MANGIAMO? Il nostro organismo per sopravvivere e stare in buona salute, per crescere, per svolgere attività fisica, per riparare le parti del corpo danneggiate e sostituire

Dettagli

LE SCALE M U S I C A PER LA TUA SALUTE CALORIE AUTOSTIMA LONGEVITÀ EFFICIENZA. Aumenti la tua salute, se sali le scale. Perdi peso, se sali le scale

LE SCALE M U S I C A PER LA TUA SALUTE CALORIE AUTOSTIMA LONGEVITÀ EFFICIENZA. Aumenti la tua salute, se sali le scale. Perdi peso, se sali le scale SALUTE Aumenti la tua salute, CALORIE Perdi peso, AUTOSTIMA Accresci la tua autostima, LONGEVITÀ Allunghi la tua vita, EFFICIENZA Potenzi i tuoi muscoli e migliori il tuo equilibrio, LE SCALE M U S I C

Dettagli

Nel moderno allevamento intensivo di specie ittiche, nutrizione e salute del pesce allevato sono due fattori intimamente connessi, da un lato devono

Nel moderno allevamento intensivo di specie ittiche, nutrizione e salute del pesce allevato sono due fattori intimamente connessi, da un lato devono Nel moderno allevamento intensivo di specie ittiche, nutrizione e salute del pesce allevato sono due fattori intimamente connessi, da un lato devono essere soddisfatti i fabbisogni di nutrienti necessari

Dettagli

Progetto MA.RI.SA. (MAngio e RIsparmio in SAlute)

Progetto MA.RI.SA. (MAngio e RIsparmio in SAlute) Progetto MA.RI.SA. (MAngio e RIsparmio in SAlute) La ristorazione collettiva ed in particolare quella scolastica è stata individuata come un ambito prioritario di intervento relativamente al Progetto MA.RI.SA.

Dettagli

MAN- GIAR BENE. Mantenere il corpo in buona

MAN- GIAR BENE. Mantenere il corpo in buona MAN- GIAR BENE vivere sani 3 Mantenere il corpo in buona salute ha la sua base in una corretta alimentazione. Essa si basa sull apporto equilibrato di acqua, carboidrati (zuccheri e amidi), proteine, grassi

Dettagli

L ALIMENTAZIONE DI CAGNE E GATTE DURANTE GRAVIDANZA E LATTAZIONE

L ALIMENTAZIONE DI CAGNE E GATTE DURANTE GRAVIDANZA E LATTAZIONE 1 L ALIMENTAZIONE DI CAGNE E GATTE DURANTE GRAVIDANZA E LATTAZIONE Le femmine devono essere in peso forma al momento dell accoppiamento Se la femmina è fortemente sottopeso aumentano le possibilità di:

Dettagli

acqua Bevi ogni giorno in abbondanza

acqua Bevi ogni giorno in abbondanza 5. acqua Bevi ogni giorno in abbondanza 5. Bevi ogni giorno acqua in abbondanza Nell organismo umano l acqua rappresenta un costituente essenziale per il mantenimento della vita, ed è anche quello presente

Dettagli

Quali danni può provocare il consumo eccessivo di alcol?

Quali danni può provocare il consumo eccessivo di alcol? alcol Qual è la dimensione del problema? L alcol è una sostanza tossica per la quale non è possibile identificare livelli di consumo sicuri, anche a causa delle differenze individuali legate al metabolismo

Dettagli

alimentazione come e di promozione della SALUTE

alimentazione come e di promozione della SALUTE LA SALUTE VIEN MANGIANDO: alimentazione come fattore di rischio e di promozione della SALUTE Dr. Saverio Chilese Resp. Unità Operativa di Nutrizione Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione ULSS 4 Referente

Dettagli

Linee guida per una sana alimentazione e per un corretto stile di vita

Linee guida per una sana alimentazione e per un corretto stile di vita Linee guida per una sana alimentazione e per un corretto stile di vita SOMMARIO PRINCIPI DI NUTRIZIONE Pag. 2 I NUTRIENTI Pag. 2 LE VITAMINE Pag. 3 I GRUPPI ALIMENTARI Pag. 6 LA PIRAMIDE ALIMENTARE Pag.

Dettagli

12.200 i nuovi casi di tumore al pancreas ogni anno in Italia

12.200 i nuovi casi di tumore al pancreas ogni anno in Italia Come prevenire il tumore del pancreas insieme contro il cancro Il pancreas e il tumore Il pancreas è un organo dalla forma simile a quella di una pera o di una lingua, situato in profondità nella cavità

Dettagli

IL BENESSERE VIEN M ANGIANDO L ALIMENTA ZIONE NELL A PRIM A INFANZIA

IL BENESSERE VIEN M ANGIANDO L ALIMENTA ZIONE NELL A PRIM A INFANZIA IL BENESSERE VIEN M ANGIANDO L ALIMENTA ZIONE NELL A PRIM A INFANZIA ALIMENTAZIONE ANTICANCRO L alimentazione è un bisogno essenziale dell uomo: per funzionare, un individuo deve introdurre una certa quantità

Dettagli

peso peso Controlla il e mantieniti sempre attivo

peso peso Controlla il e mantieniti sempre attivo 1. peso peso Controlla il e mantieniti sempre attivo 1. Controlla il peso e mantieniti sempre attivo Il peso corporeo Il nostro peso corporeo rappresenta l'espressione tangibile del bilancio energetico

Dettagli

IL BENESSERE VIEN M ANGIANDO. L ALIMENTA ZIONE NEG LI ADULTI (16-65 anni )

IL BENESSERE VIEN M ANGIANDO. L ALIMENTA ZIONE NEG LI ADULTI (16-65 anni ) IL BENESSERE VIEN M ANGIANDO L ALIMENTA ZIONE NEG LI ADULTI (16-65 anni ) ALIMENTAZIONE ANTICANCRO L alimentazione è un bisogno essenziale dell uomo: per funzionare, un individuo deve introdurre una certa

Dettagli

PROGRAMMA DI STUDIO. SALUTE in AUTOGESTIONE

PROGRAMMA DI STUDIO. SALUTE in AUTOGESTIONE PROGRAMMA DI STUDIO SALUTE in AUTOGESTIONE 2013 1 This project has been funded with support from the European Commission. Indice dei contenuti 1. DESTINATARI. 3 2. CARICO DI LAVORO.3 3. ento/insegnamento

Dettagli

INFLUENZA. Che cos è

INFLUENZA. Che cos è INFLUENZA Che cos è L influenza è una malattia infettiva provocata da virus del genere Othomixovirus che colpiscono le vie aeree come naso, gola e polmoni. I soggetti colpiti nel nostro Paese vanno dai

Dettagli

Cos è il diabete? Qual è effettivamente il problema? Parliamo di diabete N. 42

Cos è il diabete? Qual è effettivamente il problema? Parliamo di diabete N. 42 Parliamo di diabete N. 42 Revisione agosto 2010 Cos è il diabete? What is diabetes? - Italian Diabete è il nome dato a un gruppo di diverse malattie in cui vi è troppo glucosio nel sangue. Il pancreas

Dettagli

PER DIMAGRIRE, OGNI ORA HA IL SUO CIBO? Giorgio Pitzalis - Specialista in Pediatria e Scienza dell'alimentazione

PER DIMAGRIRE, OGNI ORA HA IL SUO CIBO? Giorgio Pitzalis - Specialista in Pediatria e Scienza dell'alimentazione PER DIMAGRIRE, OGNI ORA HA IL SUO CIBO? Giorgio Pitzalis - Specialista in Pediatria e Scienza dell'alimentazione Arriva l'estate ed ecco, regolarmente, "spuntare" le solite diete dimagranti. Ne esistono

Dettagli

LABOREST Italia S.p.A Via Vicinale di Parabiago 22 20014 Nerviano - Tel. 0331415253 info@laborest.com www.laborest.com

LABOREST Italia S.p.A Via Vicinale di Parabiago 22 20014 Nerviano - Tel. 0331415253 info@laborest.com www.laborest.com VISTA vista ALADIN 200 DHA 30 capsule Ingredienti: Olio di pesce titolato in DHA, gelatina alimentare, umidificanti: glicerolo, sorbitolo.agente rivestimento:gommalacca, coloranti:e171,e172; stabilizzanti:trietilcitrato,

Dettagli

La corretta alimentazione nell infanzia Dedicato ai genitori

La corretta alimentazione nell infanzia Dedicato ai genitori La corretta alimentazione nell infanzia Dedicato ai genitori A cura dell U.O.C. Igiene Alimenti e Nutrizione Dipartimento Prevenzione Medica, A.S.L. di Pavia, V.le Indipendenza,3 0382 432451 TROVA L EQUIILIIBRIIO

Dettagli

ggi sempre più persone danno molta importanza al peso e all'aspetto fisico.

ggi sempre più persone danno molta importanza al peso e all'aspetto fisico. ggi sempre più persone danno molta importanza al peso e all'aspetto fisico. O Infatti, viviamo in una società che sta attraversando una vera e propria rivoluzione nel mondo della salute. Ma nonostante

Dettagli

Scopri qual è il tuo potenziale di salute e longevità

Scopri qual è il tuo potenziale di salute e longevità Scopri qual è il tuo potenziale di salute e longevità Passo numero 1: TESTA LA TUA DIGESTIONE Questo primo breve test ti serve per capire com è adesso la tua digestione, se è ancora buona ed efficiente

Dettagli

OSTEOPOROSI. CENTRO PREVENZIONE DIAGNOSI e TERAPIA DELL OSTEOPOROSI. *Come prevenirla* *Come curarla* *Consigli pratici* Resp. Dott.

OSTEOPOROSI. CENTRO PREVENZIONE DIAGNOSI e TERAPIA DELL OSTEOPOROSI. *Come prevenirla* *Come curarla* *Consigli pratici* Resp. Dott. C. I. D. I. M. U. CENTRO PREVENZIONE DIAGNOSI e TERAPIA DELL OSTEOPOROSI Resp. Dott. Antonio Vercelli OSTEOPOROSI *Come prevenirla* *Come curarla* *Consigli pratici* *Cos è l osteoporosi?* L osteoporosi

Dettagli

19 VOCI PER UNA CORRETTA ALIMENTAZIONE ED UN ADEGUATO ESERCIZIO FISICO. a cura di Stefania Agrigento prefazione di Eugenio Del Toma

19 VOCI PER UNA CORRETTA ALIMENTAZIONE ED UN ADEGUATO ESERCIZIO FISICO. a cura di Stefania Agrigento prefazione di Eugenio Del Toma 19 VOCI PER UNA CORRETTA ALIMENTAZIONE ED UN ADEGUATO ESERCIZIO FISICO a cura di Stefania Agrigento prefazione di Eugenio Del Toma ISBN 978-88-96646-46-5 2015 - Clio S.p.A., Lecce www.clioedu.it Proprietà

Dettagli

IL BENESSERE DELLE GAMBE

IL BENESSERE DELLE GAMBE IL BENESSERE DELLE GAMBE Se la circolazione venosa non funziona come dovrebbe, il normale ritorno del sangue dalle zone periferiche del corpo al cuore risulta difficoltoso. Il flusso sanguigno infatti,

Dettagli

CHE COS È LO SCOMPENSO CARDIACO?

CHE COS È LO SCOMPENSO CARDIACO? CHE COS È LO SCOMPENSO CARDIACO? Il cuore è un organo che ha la funzione di pompare il sangue nell organismo. La parte destra del cuore pompa il sangue ai polmoni, dove viene depurato dall anidride carbonica

Dettagli

Un alimentazione equilibrata rafforza la salute

Un alimentazione equilibrata rafforza la salute Un alimentazione equilibrata rafforza la salute Come ridurre il rischio di cancro Un informazione della Lega contro il cancro Un alimentazione equilibrata rafforza la salute 1 Indice Editoriale 5 Una sana

Dettagli

Routine per l Ora della Nanna

Routine per l Ora della Nanna SCHEDA Routine per l Ora della Nanna Non voglio andare a letto! Ho sete! Devo andare al bagno! Ho paura del buio! Se hai mai sentito il tuo bambino ripetere queste frasi notte dopo notte, con ogni probabilità

Dettagli

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11 AL SUPERMERCATO Che cosa ci serve questa settimana? Un po di tutto; per cominciare il pane. Sì, prendiamo due chili di pane. Ci serve anche il formaggio. Sì, anche il burro. Prendiamo 3 etti di formaggio

Dettagli

COME VINCERE IL CALDO

COME VINCERE IL CALDO Centro Nazionale per la Prevenzione e il Controllo delle Malattie ESTATE SICURA COME VINCERE IL CALDO Raccomandazioni per il personale che assiste gli anziani a casa ESTATE SICURA COME VINCERE IL CALDO

Dettagli

Cos'è esattamente la gelatina

Cos'è esattamente la gelatina Cos'è esattamente la gelatina LA GELATINA È PURA E NATURALE La gelatina attualmente in commercio viene prodotta in moderni stabilimenti operanti in conformità ai più rigorosi standard di igiene e sicurezza.

Dettagli

LA MALNUTRIZIONE NELL ANZIANO E LE SINDROMI CARENZIALI

LA MALNUTRIZIONE NELL ANZIANO E LE SINDROMI CARENZIALI LA MALNUTRIZIONE NELL ANZIANO E LE SINDROMI CARENZIALI Daniela Livadiotti Società Italiana di Medicina di Prevenzione e degli Stili di Vita INVECCHIAMENTO L invecchiamento può essere definito come la regressione

Dettagli

Alimentazione e salute dell intestino: siamo quello che mangiamo

Alimentazione e salute dell intestino: siamo quello che mangiamo Alimentazione e salute dell intestino: siamo quello che mangiamo La dieta, il microbiota intestinale e la salute digestiva sono intrecciati fra loro. Questi legami e il potenziale benefico dei probiotici

Dettagli

EMMENTALER DOP NELL ALBUM DEI RICORDI DI MICHELLE IN COLLABORAZIONE CON CLAUDIO SADLER

EMMENTALER DOP NELL ALBUM DEI RICORDI DI MICHELLE IN COLLABORAZIONE CON CLAUDIO SADLER EMMENTALER DOP NELL ALBUM DEI RICORDI DI MICHELLE IN COLLABORAZIONE CON CLAUDIO SADLER Da oggi Michelle Hunziker è la nuova testimonial di quello che è considerato il Re dei formaggi svizzeri, l Emmentaler

Dettagli

Diabete di tipo 2 ed Obesità. Serie N.16

Diabete di tipo 2 ed Obesità. Serie N.16 Diabete di tipo 2 ed Obesità Serie N.16 Guida per il paziente Livello: facile Diabete di tipo 2 ed Obesità - Serie 16 (Revisionato Agosto 2006) Questo opuscolo è stato prodotto dal dott. Fernando Vera,

Dettagli

CHE COS E L IPERTENSIONE ARTERIOSA E COME SI PUO CURARE

CHE COS E L IPERTENSIONE ARTERIOSA E COME SI PUO CURARE Lega Friulana per il Cuore CHE COS E L IPERTENSIONE ARTERIOSA E COME SI PUO CURARE Materiale predisposto dal dott. Diego Vanuzzo, Centro di Prevenzione Cardiovascolare, Udine a nome del Comitato Tecnico-Scientifico

Dettagli

Dipartimento Medicina Interna e Specialità Mediche Reumatologia Dott. Carlo Salvarani - Direttore ARTRITI DA

Dipartimento Medicina Interna e Specialità Mediche Reumatologia Dott. Carlo Salvarani - Direttore ARTRITI DA Dipartimento Medicina Interna e Specialità Mediche Reumatologia Dott. Carlo Salvarani - Direttore LA GOTTA ED ALTRE ARTRITI DA CRISTALLI REGGIO EMILIA,, APRILE 2007 La Gotta ed altre Artriti da Cristalli

Dettagli

RELAZIONE MOSTRA: FOOD, LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO

RELAZIONE MOSTRA: FOOD, LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO RELAZIONE MOSTRA: FOOD, LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO La mostra è allestita nelle sale del Museo di Storia Naturale di Milano dal 28 Novembre 2014 al 28 Giugno 2015. Affronta il complesso tema del cibo

Dettagli

4. Conoscere il proprio corpo

4. Conoscere il proprio corpo 4. Conoscere il proprio corpo Gli esseri viventi sono fatti di parti che funzionano assieme in modo diverso. Hanno parti diverse che fanno cose diverse. Il tuo corpo è fatto di molte parti diverse. Alcune

Dettagli

Slowfood. aprile 2010 ACQUA ALLE CORDE - PROFESSIONE HAPPYCOLTORE - DOVE OSANO LE VIGNE. Slowine. Acqua alle corde. Slowfood. Azioni sostenibili

Slowfood. aprile 2010 ACQUA ALLE CORDE - PROFESSIONE HAPPYCOLTORE - DOVE OSANO LE VIGNE. Slowine. Acqua alle corde. Slowfood. Azioni sostenibili 45 aprile 2010 ACQUA ALLE CORDE - PROFESSIONE HAPPYCOLTORE - DOVE OSANO LE VIGNE Slowfood aprile 2010 www.slowfood.it Acqua alle corde Azioni sostenibili Professione happycoltore La rete delle comunità

Dettagli

Introduzione. Alessandro Centi

Introduzione. Alessandro Centi Introduzione La PEDIATRICA SPECIALIST nasce nel 2012 e si avvale dell esperienza e del know-how formulativo di Pediatrica, consolidata azienda del settore parafarmaceutico da sempre orientata ai bisogni

Dettagli

Identikit del drogato da lavoro

Identikit del drogato da lavoro INTERVISTA Identikit del drogato da lavoro Chi sono i cosiddetti workaholic? quanto è diffusa questa patologia? Abbiamo cercato di scoprirlo facendo qualche domanda al dottor Cesare Guerreschi, fondatore

Dettagli

2. Stress ossidativo & bilancio nutrizionale

2. Stress ossidativo & bilancio nutrizionale 2.1 Vitamine & antiossidanti 2.2 Elementi in traccia ed enzimi STRESS OSSIDATIVO & BILANCIO NUTRIZIONALE R Alimentazione : vitamine e carotenoidi, Antiossidanti : lipofilici Vitamine & antiossidanti ZVIT

Dettagli

Piramide alimentare svizzera Raccomandazioni alimentari per adulti che conciliano piacere ed equilibrio nell alimentazione. Indice

Piramide alimentare svizzera Raccomandazioni alimentari per adulti che conciliano piacere ed equilibrio nell alimentazione. Indice pag. 1 / 20 Piramide alimentare svizzera Raccomandazioni alimentari per adulti che conciliano piacere ed equilibrio nell alimentazione Indice Versione lunga / Novembre 2011 2 Piramide alimentare svizzera

Dettagli

VITAMINE. Composti organici eterogenei; indispensabili all organismo; non hanno valore energetico; agiscono in dosi minime (LARN: 1-200 mg/die);

VITAMINE. Composti organici eterogenei; indispensabili all organismo; non hanno valore energetico; agiscono in dosi minime (LARN: 1-200 mg/die); VITAMINE Composti organici eterogenei; indispensabili all organismo; non hanno valore energetico; agiscono in dosi minime (LARN: 1-200 mg/die); hanno funzioni specifiche e funzioni comuni, tra cui: - agiscono

Dettagli

Liponax Sol. Innovativa formulazione LIQUIDA. ad elevata biodisponibilità. Acido R (+) a-lipoico

Liponax Sol. Innovativa formulazione LIQUIDA. ad elevata biodisponibilità. Acido R (+) a-lipoico Innovativa formulazione LIQUIDA ad elevata biodisponibilità L acido a lipoico è una sostanza naturale che ricopre un ruolo chiave nel metabolismo energetico cellulare L acido a lipoico mostra un effetto

Dettagli

Tabella invernale asilo nido SEMIDIVEZZI (12-18 mesi)

Tabella invernale asilo nido SEMIDIVEZZI (12-18 mesi) 1 settimana MENU D Tabella asilo nido SEMIDIVEZZI (12-18 mesi) petti di pollo al latte piselli e macedonia di al limone e biscotti risotto giallo involtini di tacchino cavolfiore fresca minestrina di piselli

Dettagli

Consumo medio giornaliero di sodio e potassio nella popolazione italiana adulta

Consumo medio giornaliero di sodio e potassio nella popolazione italiana adulta PROGRAMMA MINISAL Sottoprogetto ISS www.menosalepiusalute.it MINISAL-GIRCSI BUONE PRATICHE SULL'ALIMENTAZIONE: VALUTAZIONE DEL CONTENUTO DI SODIO, POTASSIO E IODIO NELLA DIETA DEGLI ITALIANI Consumo medio

Dettagli

Unità VI Gli alimenti

Unità VI Gli alimenti Unità VI Gli alimenti Contenuti - Gusti - Preferenze - Provenienza Attività AREA ANTROPOLOGICA 1. Cosa piace all Orsoroberto L Orsoroberto racconta ai bambini quali sono i cibi che lui ama e che mangia

Dettagli

Apparato scheletrico. Le funzioni dello scheletro

Apparato scheletrico. Le funzioni dello scheletro Apparato scheletrico Le funzioni dello scheletro Lo scheletro ha la funzione molto importante di sostenere l organismo e di dargli una forma; con l aiuto dei muscoli, a cui offre un attacco, permette al

Dettagli

Pane 100% farina di grano saraceno

Pane 100% farina di grano saraceno Questa ricetta l'ho elaborata grazie ai preziosi consigli di un grande chef e amico, ovvero il titolare del Ristorante dal Sem ad Albissola Superiore Sv (http://www.ristorantedasem.it/). Uno sguardo al

Dettagli

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA On. Ministro Gianni Alemanno Presidente, Prof. Ferdinando Romano Gruppo di esperti costituito presso l Istituto

Dettagli

Educazione alimentare e del gusto nella scuola primaria

Educazione alimentare e del gusto nella scuola primaria PIÙ ORTAGGI, LEGUMI E FRUTTA Educazione alimentare e del gusto nella scuola primaria Manuale per la formazione dell insegnante Progetto MiPAAF Qualità Alimentare (approvato con D.M. 591/7303/02 del 23/12/2002)

Dettagli

ALLENARSI CON LA FASCIA CARDIO

ALLENARSI CON LA FASCIA CARDIO ALLENARSI CON LA FASCIA CARDIO Come effettuare il monitoraggio dei nostri allenamenti? Spesso è difficile misurare il livello di sforzo di una particolare gara o sessione di allenamento. Come vi sentite?

Dettagli

Da dove prendono energia le cellule animali?

Da dove prendono energia le cellule animali? Da dove prendono energia le cellule animali? La cellula trae energia dai legami chimici contenuti nelle molecole nutritive Probabilmente le più importanti sono gli zuccheri, che le piante sintetizzano

Dettagli

Relazione tra Vitamina D, Obesità infantile e Sindrome Metabolica: un puzzle in via di risoluzione

Relazione tra Vitamina D, Obesità infantile e Sindrome Metabolica: un puzzle in via di risoluzione 3 Maggio 2012 Relazione tra Vitamina D, Obesità infantile e Sindrome Metabolica: un puzzle in via di risoluzione Emanuele Miraglia del Giudice Seconda Università degli Studi di Napoli Dipartimento di Pediatria

Dettagli

Adipo metria. Le stratigrafie. Oltre la stima della percentuale di massa grassa

Adipo metria. Le stratigrafie. Oltre la stima della percentuale di massa grassa Plico-metria, bioimpedenzio-metria, assorbimetria (a doppio raggio X) sono misure di altro dal grasso, ricondotte tramite formule alla stima della percentuale di massa grassa. Ora è finalmente disponibile

Dettagli

DIFFERENZE TRA SPIRULINA E KLAMATH

DIFFERENZE TRA SPIRULINA E KLAMATH DIFFERENZE TRA SPIRULINA E KLAMATH La Klamath è da preferire ad altre verdi-azzurre per la sua ricchezza di nutrienti completamente naturali e perfettamente bilanciati. Inoltre svolge un'azione stimolante

Dettagli

I FABBISOGNI NUTRIZIONALI NELL ANZIANO. Chivasso, Ciriè, Ivrea 2011

I FABBISOGNI NUTRIZIONALI NELL ANZIANO. Chivasso, Ciriè, Ivrea 2011 I FABBISOGNI NUTRIZIONALI NELL ANZIANO Chivasso, Ciriè, Ivrea 2011 FABBISOGNI NUTRIZIONALI NELL ANZIANO Proteine: 1-1,2 g/kg/die; Calorie: 20-30/kg/die Es.: anziano di 60 kg 60-72 g di proteine; 1200-1800

Dettagli

Il cibo dell uomo. Franco Berrino. Dipartimento di Medicina Predittiva e per la Prevenzione

Il cibo dell uomo. Franco Berrino. Dipartimento di Medicina Predittiva e per la Prevenzione Il cibo dell uomo Franco Berrino Dipartimento di Medicina Predittiva e per la Prevenzione Fondazione IRCCS Istituto Nazionale per lo Studio e la Cura dei Tumori MILANO Il cibo dell uomo2013 Pagina 2 Quale

Dettagli

Con la vaccinazione l influenza si allontana. La prevenzione dell influenza

Con la vaccinazione l influenza si allontana. La prevenzione dell influenza Con la vaccinazione l influenza si allontana La prevenzione dell influenza La vaccinazione antinfluenzale è il mezzo più efficace di protezione dalla malattia e di riduzione delle sue complicanze per le

Dettagli

FIACCHEZZA, STANCHEZZA, MALESSERE MORALE. Carenza di ferro molto diffusa e spesso sottovalutata

FIACCHEZZA, STANCHEZZA, MALESSERE MORALE. Carenza di ferro molto diffusa e spesso sottovalutata FIACCHEZZA, STANCHEZZA, MALESSERE MORALE Carenza di ferro molto diffusa e spesso sottovalutata Cari pazienti! Vi sentite spesso fiacchi, stanchi, esauriti o giù di morale? Soffrite facilmente il freddo?

Dettagli

Deficit di Mevalonato Chinasi (MKD) (o Sindrome da Iper-IgD)

Deficit di Mevalonato Chinasi (MKD) (o Sindrome da Iper-IgD) Pædiatric Rheumatology InterNational Trials Organisation Deficit di Mevalonato Chinasi (MKD) (o Sindrome da Iper-IgD) Che cos è? Il deficit di mevalonato chinasi è una malattia genetica. E un errore congenito

Dettagli

Esercitazione pratica di cucina N 11

Esercitazione pratica di cucina N 11 Esercitazione pratica di cucina N 11 Millefoglie di grana Con funghi porcini trifolati alla nepitella --------------------------------- Timballo di anelletti Siciliani al Ragù ---------------------------------

Dettagli

guida ai metodi per la cottura degli alimenti

guida ai metodi per la cottura degli alimenti guida ai metodi per la cottura degli alimenti Progetto a cura di ANDID - Associazione Nazionale Dietisti Member of andid in breve Il dietista é un professionista sanitario competente per tutte le attivitá

Dettagli

LA SALUTE VIEN MANGIANDO

LA SALUTE VIEN MANGIANDO Comune di Trino Assessorato Istruzione e Cultura Settore Extrascolastico-Culturale Istituto Comprensivo di Trino Scuola dell Infanzia e Scuola Primaria Asl 21 di Casale Dipartimento di Prevenzione Servizio

Dettagli

HUROM RICETTE DI ESTRATTI NATURALI. www.huromitalia.it ITALIA

HUROM RICETTE DI ESTRATTI NATURALI. www.huromitalia.it ITALIA HUROM RICETTE DI ESTRATTI NATURALI ITALIA DALLA HUROM A TE Alla Hurom ci impegniamo ad offrire una nutrizione della più alta qualità e dal sapore il più vicino possibile alla forma più pura presente in

Dettagli

Linee guida per un corretto stile di vita

Linee guida per un corretto stile di vita Linee guida per un corretto stile di vita 1 Hanno collaborato alla redazione delle Linee guida : Rosanna Barbieri Angela Bardi Antonio Dispenza Maria Naldini Marina Pacetti Maria Rosa Silvestro Corrado

Dettagli

Categoria Numero di partenza Posizione Sam 3

Categoria Numero di partenza Posizione Sam 3 Compito Categoria Numero di partenza Posizione Tempo: 10 minuti Leggere attentamente il questionario allegato. Rispondere alle domande sul tema. Nel contempo si tratta di risolvere un caso pratico. Per

Dettagli

ADOTTATO DALLA DIVISIONE DI CARDIOLOGIA DELL UNIVERSITA MAGNA GRAECIA

ADOTTATO DALLA DIVISIONE DI CARDIOLOGIA DELL UNIVERSITA MAGNA GRAECIA IL COLESTEROLO BENVENUTI NEL PROGRAMMA DI RIDUZIONE DEL COLESTEROLO The Low Down Cholesterol DELL American Heart Association ADOTTATO DALLA DIVISIONE DI CARDIOLOGIA DELL UNIVERSITA MAGNA GRAECIA www.unicz.it/cardio

Dettagli

L uomo ed il suo essere è in continuo adattamento. PRESERVARE LA SALUTE PASSA PER IL CIBO E DALLO STILE DI VITA. a cura del Dott.

L uomo ed il suo essere è in continuo adattamento. PRESERVARE LA SALUTE PASSA PER IL CIBO E DALLO STILE DI VITA. a cura del Dott. L uomo ed il suo essere è in continuo adattamento. PRESERVARE LA SALUTE PASSA PER IL CIBO E DALLO STILE DI VITA a cura del Dott. Samorindo Peci Appunti dell autore Ho fatto in modo di realizzare questo

Dettagli

SIAMO QUELLO CHE MANGIAMO

SIAMO QUELLO CHE MANGIAMO SIAMO QUELLO CHE MANGIAMO RIFLESSIONI E PROSPETTIVE SU NOI STESSI E SUL MONDO BISOGNI PRIMARI DELL'UOMO Quali sono i bisogni dell'uomo? Volendo semplificare i bisogni basilari sono due: vogliamo evitare

Dettagli

La natura restituisce...cio che il tempo sottrae

La natura restituisce...cio che il tempo sottrae Benessere olistico del viso 100% natura sulla pelle 100% trattamento olistico 100% benessere del viso La natura restituisce......cio che il tempo sottrae BiO-REVITAL il Benessere Olistico del Viso La Natura

Dettagli

ASPETTI NUTRIZIONALI DELLA DIETA SENZA GLUTINE

ASPETTI NUTRIZIONALI DELLA DIETA SENZA GLUTINE COELIAC FORUM EDIZIONE NR 02_2010 IN PRIMO PIANO AGGIORNAMENTO RICERCA ASPETTI NUTRIZIONALI DELLA DIETA SENZA GLUTINE La terapia nutrizionale è l unico trattamento universalmente accettato per la celiachia,

Dettagli

Equilibrio Termico tra Due Corpi

Equilibrio Termico tra Due Corpi Equilibrio Termico tra Due Corpi www.lepla.eu OBIETTIVO L attività ha l obiettivo di fare acquisire allo sperimentatore la consapevolezza che: 1 il raggiungimento dell'equilibrio termico non è istantaneo

Dettagli

50 domande e risposte sul tema ipertensione arteriosa

50 domande e risposte sul tema ipertensione arteriosa 50 domande e risposte sul tema ipertensione arteriosa Gruppi di N Domanda Risposta argomenti Sintomi 1. Ho 52 anni e sono iperteso. Ultimamente vedo meno bene e l ottico mi ha prescritto degli occhiali.

Dettagli

I PRINCIPI NUTRITIVI SICUREZZA ALIMENTARE PROTEINE LIPIDI GLUCIDI VITAMINE SALI MINERALI DIETA CORRETTA TOSSINFEZIONI ALIMENTARI

I PRINCIPI NUTRITIVI SICUREZZA ALIMENTARE PROTEINE LIPIDI GLUCIDI VITAMINE SALI MINERALI DIETA CORRETTA TOSSINFEZIONI ALIMENTARI I PRINCIPI NUTRITIVI PROTEINE LIPIDI GLUCIDI VITAMINE SALI MINERALI SICUREZZA ALIMENTARE DIETA CORRETTA TOSSINFEZIONI ALIMENTARI ALTRI RISCHI LEGATI AL CONSUMO DI ALIMENTI I PRINCIPI NUTRITIVI I principi

Dettagli

Gli Omega-3 e la Vitamina D contro l Alzheimer - Le nuove prospettive per il terzo millennio -

Gli Omega-3 e la Vitamina D contro l Alzheimer - Le nuove prospettive per il terzo millennio - nutrizione & composizione corporea fisioterapia & recupero funzionale medicina d alta quota piani di allenamento articoli, studi, ricerche dal mondo della Nutrizione, delle Terapie Fisiche, delle Neuroscienze

Dettagli

Impianto di compostaggio e di produzione di energia rinnovabile

Impianto di compostaggio e di produzione di energia rinnovabile Impianto di compostaggio e di produzione di energia rinnovabile Come ottenere energia rinnovabile e compost dai rifiuti organici Un percorso di educazione ambientale alla scoperta dell impianto di compostaggio

Dettagli

1 LEZIONE CHE COS E L ALLENAMENTO

1 LEZIONE CHE COS E L ALLENAMENTO 1 LEZIONE CHE COS E L ALLENAMENTO Sono molte le definizioni di allenamento: Definizione generale: E un processo che produce nell organismo un cambiamento di stato che può essere fisico, motorio, psicologico.

Dettagli

RELAZIONE SUL SISTEMA DI ALLERTA EUROPEO

RELAZIONE SUL SISTEMA DI ALLERTA EUROPEO RELAZIONE SUL SISTEMA DI ALLERTA EUROPEO M.G. PRIMO TRIMESTRE 2014 Il presente rapporto è stato realizzato dalla Direzione Generale per l'igiene e la Sicurezza degli Alimenti e la Nutrizione Direttore

Dettagli

Analisi nutrizionale: strumenti per la valutazione

Analisi nutrizionale: strumenti per la valutazione Analisi nutrizionale: strumenti per la valutazione Sara Grioni Unità di Epidemiologia e Prevenzione Fondazione IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori "Strumenti di Sorveglianza Nutrizionale: luci ed ombre"

Dettagli