-Il PRESENT PROGRESSIVE serve a indicare azioni in corso di svolgimento; esso si forma: 62**72%(9(5%2,1* Il SIMPLE PRESENT indica azioni abituali.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "-Il PRESENT PROGRESSIVE serve a indicare azioni in corso di svolgimento; esso si forma: 62**72%(9(5%2,1* Il SIMPLE PRESENT indica azioni abituali."

Transcript

1 6,03/(35(6(17 Il SIMPLE PRESENT indica azioni abituali. -Per formare il SIMPLE PRESENT si utilizza il verbo all infinito senza il TO che si coniuga senza variazioni ad eccezione delle terze persone singolari, a cui si aggiunge -S. In alcuni casi, quando il verbo termina per vocale, si aggiunge -ES. Igo You go He/she/it goes We go You go They go -L ausiliare del SIMPLE PRESENT è DO che, nella terza persona singolare, diventa DOES. Esso si usa nella forma interrogativa e in quella negativa in cui si trasforma in DON'T (DOESN'T). -Nel SIMPLE PRESENT si trovano, molto spesso, gli avverbi di frequenza, posti tra il soggetto e il verbo. Essi sono: Always = Sempre Usually = Spesso Often = Di solito Sometimes = Qualche volta Seldom = Raramente Never = Mai Si utilizzano anche le espressioni temporali: -Every day/month/year... 35(6(17352*5(66,9( -Il PRESENT PROGRESSIVE serve a indicare azioni in corso di svolgimento; esso si forma: 62**72%(9(5%2,1* I am eating at school canteen. Io sto mangiando alla mensa scolastica. -Nella forma negativa basta aggiungere la particella NOT al verbo essere. Nella forma interrogativa il verbo essere precede il soggetto. Non ci sono variazioni alle terze persone singolari. -All'inizio o alla fine della frase si utilizzano le espressioni temporali: Now At the moment = adesso = in questo momento

2 I usually get up at 7,00. I go to school every day.

3 1 Present Progressive,O3UHVHQW3URJUHVVLYHqXVDWRSHULQGLFDUHXQD]LRQHLQFRUVRGL VYROJLPHQWR,O3UHVHQW3URJUHVVLYHVLIRUPDFRQLOVRJJHWWRSLLOYHUERHVVHUH SLLOYHUERDOODIRUPD,1* (VHPSL 6RJJHWWR 9HUERHVVHUH 9HUER LQJ, DP ZULWLQJ 6LPSOH3UHVHQW,O6LPSOH3UHVHQWqXVDWRSHULQGLFDUHXQD]LRQHDELWXDOHHVLPHWWHOD IRUPDEDVHGHOYHUERSUHFHGXWRGDXQSURQRPHSHUVRQDOH $OODWHU]DSHUVRQDVLDJJLXQJH6DOODIRUPDQHJDWLYDHLQWHUURJDWLYDVL DJJLXQJHODXVLOLDUH'RHDOODWHU]DSHUVRQD'RHV (VHPSL 6RJJHWWR, ZULWH +HVKHLW 9HUERI%DVH ZULWHV,PQRWVZLPPLQJ, GRQWZULWH $UH\RXUHDGLQJ" 'RHVKHZULWH" (VHPSL 9ROJLOHVHJXHQWLIUDVLDOODIRUPD

4 QHJDWLYD,PJRLQJWRVFKRROQRZ <RXHDWKDPEXUJHUVHYHU\GD\ 6KHGULQNVDFXSRIWHDDWEUHDNIDVW 7KH\DUHZULWLQJDOHWWHUWRWKHLU SHQIULHQGV +HJRHVWRVFKRROE\EXV &RPSOHWDOHVHJXHQWLIUDVLDWXRSLDFHUH,DOZD\V 0\PXPVRPHWLPHV 0\GDGQHYHU 0\IULHQGVRIWHQ,XVXDOO\

5 SIMPLE PAST VERBI REGOLARI Per formare il Simple Past dei verbi regolari basta aggiungere ED alla forma base del verbo. Tutte le persone non subiscono alcuna variazione. Il suo ausiliare è do che al passato fa did. Se si mette l'ausiliare al verbo si toglie ed. Se la Y è preceduta da una vocale si aggiungi ed, se invece è preceduta da consonante la Y si transforma in I e aggiungi ed. )250$$))(50$7,9$ )250$1(*$7,9$ )250$,17(552*$7,9$ I visithg I GLGQWvisit 'LG I visit? You visithg You GLGQWvisit 'LG you visit? He/she/it visithg He/she/it GLGQW visit 'LG he/she/it visit? We visithg We GLGQW visit 'LG we visit? You visithg You GLGQWvisit 'LG you visit? They visithg They GLGQW visit 'LG they visit? SIMPLE PAST VERBI IRREGOLARI Ogni verbo irregolare nella forma affermativa ha una propria desinenza. Alla forma negativa il verbo torna alla forma base e prima si aggiunge (come nei verbi regolari ) didn't. Nella forma interrogativa si mette did davanti al soggetto e al verbo che sarà alla forma base. )250$$))(50$7,9$ )250$1(*$7,9$ )250$,17(552*$7,9$ I EURNH I GLGQW break 'LGI break? You EURNH You GLGQW break 'LG you break? He/She/It EURNH He/She/It GLGQWbreak 'LGhe/she/it break? We EURNH We GLGQWbreak 'LGwe break? YouEURNH You GLGQWbreak 'LGyou break? They EURNH They GLGQWbreak 'LGthey break?

6 6,03/(3$67 9(5%,5(*2/$5, Per formare il SIMPLE PAST dei verbi regolari basta aggiungere -ED alla forma base del verbo che si vuole coniugare. Quando il verbo termina con la E basta aggiungere la D. Non ci sono variazioni nella coniugazione del verbo. Quando il verbo alla forma base termina in y preceduta da consonante essa si trasforma in I per coniugarlo al SIMPLE PAST. Quando invece è preceduta da una vocale non varia. L' ausiliare del SIMPLE PAST è DID, che si usa nella forma negativa e interrogativa. Quando viene utilizzato si toglie ED al verbo. )250$ $))(50$7,9$ )250$1(*$7,9$ )250$,17(552*$7,9$ I discovered I didn't discover Did I discover? You discovered You didn't discover Did you discover? He/ She/ It discovered He/ She/ It didn't discover Did he/ she/ it discover? We discovered We didn't discover Did we discover? You discovered You didn't discover Did you discover? They discovered They didn't discover Did they discover? 9(5%,,55(*2/$5, 3HUIRUPDUHLO6,03/(3$67GHL YHUELLUUHJRODULELVRJQDVWXGLDUHD PHPRULDODWDEHOODVRIIHUPDQGRFLVXOODVHFRQGDFRORQQD 1HOODIRUPDQHJDWLYDHLQWHUURJDWLYDVLFFRPHVLXVDODXVLOLDUH','LO YHUERULWRUQDDOODIRUPDEDVH$QFKHQHLYHUELLUUHJRODULQRQFLVRQR YDULD]LRQLRUWRJUDILFKH )250$ $))(50$7,9$ )250$1(*$7,9$ )250$,17(552*$7,9$ I ate I didn t eat Did I eat? You ate You didn t eat Did you eat? He/ She/ It ate He/ She/ It didn t eat Did he/she/it/ eat? We ate We didn t eat Did we eat? You ate You didn t eat Did you eat? They ate They didn t eat Did they eat?

7 (VHPSLFRQLYHUELUHJRODUL 'U3HPEHUWRQLQYHQWHG&RFD&RODLQ 'LG'U3HPEHUWRQLQYHQW&RFD&ROD"<HVKHGLG1RKHGLGQW 0LFKHODQJHORGLGQWGLVFRYHU$PHULFD (VHPSLFRQLYHUELLUUHJRODUL $ EXWWHUIO\IOHZRQWKHIORZHU 'LGDEXWWHUIO\IO\RQWKHIORZHU"<HVLWGLG1RLWGLGQW $ EXWWHUIO\GLGQWIO\RQWKHIORZHU

1. SIMPLE PRESENT. Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente.

1. SIMPLE PRESENT. Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente. 1. SIMPLE PRESENT 1. Quando si usa? Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente. Quanto abitualmente? Questo ci viene spesso detto dalla presenza

Dettagli

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life PRESENT SIMPLE Indicativo Presente = Presente Abituale Prerequisiti: - Pronomi personali soggetto e complemento - Aggettivi possessivi - Esprimere l ora - Presente indicativo dei verbi essere ed avere

Dettagli

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004 ! VERBI CHE TERMINANO IN... COME COSTRUIRE IL SIMPLE PAST ESEMPIO e aggiungere -d live - lived date - dated consonante + y 1 vocale + 1 consonante (ma non w o y) cambiare y in i, poi aggiungere -ed raddoppiare

Dettagli

-PRESENTE SEMPLICE- PRESENT SIMPLE

-PRESENTE SEMPLICE- PRESENT SIMPLE Visitaci su: http://englishclass.altervista.org/ -PRESENTE SEMPLICE- PRESENT SIMPLE Quello che in inglese viene chiamato present simple (presente semplice), traduce in italiano il presente indicativo.

Dettagli

LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS

LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS TEMPO PRESENTE In italiano non vi sono differenze particolari tra le due frasi: MANGIO UNA MELA e STO MANGIANDO UNA MELA Entrambe le frasi si possono riferire

Dettagli

LIBRO IN ASSAGGIO SPEAK ENGLISH NOW DI A.A.CONTI

LIBRO IN ASSAGGIO SPEAK ENGLISH NOW DI A.A.CONTI LIBRO IN ASSAGGIO SPEAK ENGLISH NOW DI A.A.CONTI Speak english now Il corso completo per imparare l inglese da soli DI A.A. CONTI UNIT 1 Costruzione della frase inglese Non c è niente di difficile nella

Dettagli

pagina 1 ideato da Claudia Cantaluppi - gennaio 2011

pagina 1 ideato da Claudia Cantaluppi - gennaio 2011 pagina 1 ideato da Claudia Cantaluppi - gennaio 2011 CONIUGARE I VERBI IN INGLESE Prima di iniziare vediamo i codici colore che utilizzo per meglio visualizzare i meccanismi ricorrenti nella coniugazione

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Quindici

U Corso di italiano, Lezione Quindici 1 U Corso di italiano, Lezione Quindici U Buongiorno, anche in questa lezione iniziamo con qualche dialogo formale M Good morning, in this lesson as well, let s start with some formal dialogues U Buongiorno,

Dettagli

PRESENT PERFECT CONTINUOS

PRESENT PERFECT CONTINUOS PRESENT PERFECT CONTINUOS 1. Si usa il Present Perfect Continuous per esprimere un'azione che è appena terminata, che si è prolungata per un certo tempo e la cui conseguenza è evidente in questo momento.

Dettagli

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D Present Perfect Affirmative Forma intera I have played we have played you have played you have played he has played

Dettagli

Interface. Grammar for All 2. Ripasso sommativo per l Esame di Stato. 1. Completa gli aggettivi di sentimento e stato d animo, poi abbinali alla loro

Interface. Grammar for All 2. Ripasso sommativo per l Esame di Stato. 1. Completa gli aggettivi di sentimento e stato d animo, poi abbinali alla loro Interface Grammar for All 2 Ripasso sommativo per l Esame di Stato 1. Completa gli aggettivi di sentimento e stato d animo, poi abbinali alla loro traduzione. 1 w A contento 2 x d B imbarazzato 3 p s C

Dettagli

Strumenti compensativi e dispensativi per il ragazzo con DSA. IPSIA Vallauri 03/04/2009

Strumenti compensativi e dispensativi per il ragazzo con DSA. IPSIA Vallauri 03/04/2009 Strumenti compensativi e dispensativi per il ragazzo con DSA IPSIA Vallauri 03/04/2009 Circolare Ministeriale 05/10/2004 Per gli strumenti dispensativi (...) si ritiene essenziale tener conto dei seguenti

Dettagli

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not?

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not? Il passato Grammar File 12 Past simple Il past simple inglese corrisponde al passato prossimo, al passato remoto e, in alcuni casi, all imperfetto italiano. Con l eccezione del verbo be, la forma del past

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Otto

U Corso di italiano, Lezione Otto 1 U Corso di italiano, Lezione Otto U Ti piace il cibo somalo? M Do you like Somali food? U Ti piace il cibo somalo? D Sì, mi piace molto. C è un ristorante somalo a Milano. É molto buono. F Yes, I like

Dettagli

dopo tanti anni passati insieme a studiare l'inglese, spero di essere riuscita a trasmettervi la passione per questa lingua o almeno la curiosità.

dopo tanti anni passati insieme a studiare l'inglese, spero di essere riuscita a trasmettervi la passione per questa lingua o almeno la curiosità. Cari ragazzi, dopo tanti anni passati insieme a studiare l'inglese, spero di essere riuscita a trasmettervi la passione per questa lingua o almeno la curiosità. Vi auguro di far sempre meglio negli anni

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Ventotto

U Corso di italiano, Lezione Ventotto 1 U Corso di italiano, Lezione Ventotto M I would like to eat a portion of spaghetti U Vorrei mangiare una porzione di spaghetti M I would like to eat a portion of spaghetti U Vorrei mangiare una porzione

Dettagli

Liceo Scientifico Statale Galileo Galilei Catania. Test d ingresso Classi Prime 2015-16 Potenziamento Inglese. Cognome... Nome...

Liceo Scientifico Statale Galileo Galilei Catania. Test d ingresso Classi Prime 2015-16 Potenziamento Inglese. Cognome... Nome... Liceo Scientifico Statale Galileo Galilei Catania Test d ingresso Classi Prime 2015-16 Potenziamento Inglese Cognome... Nome... Punteggio della prova Domande di Inglese Punti... Domande di Matematica Punti...

Dettagli

Unit 4 A typical morning

Unit 4 A typical morning Unit 4 A typical morning Vocabulary I get up. I wash my face. I put on my clothes. I have breakfast. I brush my teeth. I comb my hair. I go to school. I read. I write. Functions Descrivere le azioni che

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Sette

U Corso di italiano, Lezione Sette 1 U Corso di italiano, Lezione Sette M Two friends meet at the restaurant U Ciao, Paola M Hi, Paola U Ciao, Paola D Ciao Francesco, come stai? F Hi Francesco, how are you? D Ciao Francesco, come stai?

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Diciannove

U Corso di italiano, Lezione Diciannove 1 U Corso di italiano, Lezione Diciannove U Al telefono: M On the phone: U Al telefono: U Pronto Elena, come stai? M Hello Elena, how are you? U Pronto Elena, come stai? D Ciao Paolo, molto bene, grazie.

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA- LINGUA INGLESE CLASSE QUARTA

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA- LINGUA INGLESE CLASSE QUARTA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA- LINGUA INGLESE (Settembre, Ottobre, Novembre) Giorni della settimana Mesi Stagioni Sport e attività del tempo libero Halloween Thanksgiving day. CLASSE QUARTA I like/don t like

Dettagli

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DIDATTICA PER SINGOLA DISCIPLINA

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DIDATTICA PER SINGOLA DISCIPLINA SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DIDATTICA PER SINGOLA DISCIPLINA Anno scolastico 2014-2015 DOCENTE: Prof.ssa Antonella Di Giannantonio Disciplina: Lingua Inglese Classe: 1 Sez.: D A) Strumenti di verifica e di

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Quattro

U Corso di italiano, Lezione Quattro 1 U Corso di italiano, Lezione Quattro U Buongiorno, mi chiamo Paolo, sono italiano, vivo a Roma, sono infermiere, lavoro in un ospedale. M Good morning, my name is Paolo, I m Italian, I live in Rome,

Dettagli

-GLI AVVERBI- (ADVERBS)

-GLI AVVERBI- (ADVERBS) Visitaci su: http://englishclass.altervista.org/ -GLI AVVERBI- (ADVERBS) Gli aggettivi sono utilizzati per descrivere una persona o una cosa (reale o astratta). Gli aggettivi qualificativi, per esempio,

Dettagli

Beginner - Lesson 1. Il verbo To Be

Beginner - Lesson 1. Il verbo To Be Beginner - Lesson 1 Il verbo To Be F o r m a a f f e r m at i v a Il verbo essere ( To Be ) è naturalmente la base per l apprendimento della lingua inglese ed è stato ampiamente utilizzato dai nostri amici

Dettagli

CORSO DI RECUPERO DI INGLESE PER IL BIENNIO CLASSI SECONDE Docente: Prof. Giorgia Lo Cicero

CORSO DI RECUPERO DI INGLESE PER IL BIENNIO CLASSI SECONDE Docente: Prof. Giorgia Lo Cicero 15.01.2016 Durante le due ore di corso sono stati ripetuti e approfonditi collettivamente e individualmente i seguenti argomenti: Question words Who? = chi? Ex.: Who is (Who s) that girl? (Chi è quella

Dettagli

La persona, il verbo essere e avere

La persona, il verbo essere e avere Le basi della grammatica inglese La grammatica va letta, non studiata. Prima di iniziare voglio precisare una cosa: queste regole NON devi studiarle. Devi leggerle e tenerle da parte. Leggi questo articolo,

Dettagli

Piazza dei Decemviri, 12 00175 Roma. Via Ferrini, 61 00175 Roma SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DIDATTICA PER SINGOLA DISCIPLINA. Anno scolastico 2014-2015

Piazza dei Decemviri, 12 00175 Roma. Via Ferrini, 61 00175 Roma SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DIDATTICA PER SINGOLA DISCIPLINA. Anno scolastico 2014-2015 Liceo Artistico Statale Giulio Carlo Argan -III Istituto Statale D Arte Piazza dei Decemviri, 12 00175 Roma Via Ferrini, 61 00175 Roma SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DIDATTICA PER SINGOLA DISCIPLINA Anno scolastico

Dettagli

Unit 01: Welcome. Il materiale semplificato è tratto dal testo: M. Hobbs e J. Starr Keddle YOUR SPACE ed Loescher. Pp. 8-19, 21, 22, 24-27.

Unit 01: Welcome. Il materiale semplificato è tratto dal testo: M. Hobbs e J. Starr Keddle YOUR SPACE ed Loescher. Pp. 8-19, 21, 22, 24-27. Il materiale semplificato è tratto dal testo: M. Hobbs e J. Starr Keddle YOUR SPACE ed Loescher. Pp. 8-19, 21, 22, 24-27 01 Welcome Pagina 8. Es. 1: Tante parole della lingua inglese le senti anche quando

Dettagli

PROGRAMMA SVOLTO PER UNITA DI APPRENDIMENTO

PROGRAMMA SVOLTO PER UNITA DI APPRENDIMENTO CLASSI IIB, IID, IIC PROGRAMMA SVOLTO PER UNITA DI APPRENDIMENTO STARTER UNITA INTRODUTTIVA Chiedere e dare informazioni personali Parlare di nazionalità Capire l inglese in classe Verbo be (1): he, she,

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Ventinove

U Corso di italiano, Lezione Ventinove 1 U Corso di italiano, Lezione Ventinove U Oggi, facciamo un altro esercizio M Today we do another exercise U Oggi, facciamo un altro esercizio D Noi diciamo una frase in inglese e tu cerca di pensare

Dettagli

LEZIONE 2: VERBI TO BE E TO HAVE

LEZIONE 2: VERBI TO BE E TO HAVE LEZIONE 2: VERBI TO BE E TO HAVE Verbi ESSERE e AVERE TO BE e TO HAVE (TO indica l infinito) Sono verbi ausiliari (aiutano gli altri verbi a formare modi e tempi verbali): TO BE (forma progressiva, forma

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Dieci

U Corso di italiano, Lezione Dieci 1 U Corso di italiano, Lezione Dieci U Ricordi i numeri da uno a dieci? M Do you remember Italian numbers from one to ten? U Ricordi i numeri da uno a dieci? U Uno, due, tre, quattro, cinque, sei, sette,

Dettagli

Maritime English for Deck and Engine Ratings Inglese marittimo per comuni di Coperta e Macchina 1

Maritime English for Deck and Engine Ratings Inglese marittimo per comuni di Coperta e Macchina 1 Maritime English for Deck and Engine Ratings Inglese marittimo per comuni di Coperta e Macchina 1 CAPITOLO 1.2 : LA CONIUGAZIONE DEI VERBI 1.2.1 - LA CONIUGAZIONE DEI VERBI ITALIANI La coniugazione di

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G.MARCONI- CASTELNOVO DI SOTTO CURRICOLO VERTICALE DI LINGUA INGLESE A.S. 2014/2015

ISTITUTO COMPRENSIVO G.MARCONI- CASTELNOVO DI SOTTO CURRICOLO VERTICALE DI LINGUA INGLESE A.S. 2014/2015 ISTITUTO COMPRENSIVO G.MARCONI- CASTELNOVO DI SOTTO CURRICOLO VERTICALE DI LINGUA INGLESE A.S. 2014/2015 Scuola Primaria INGLESE - CLASSI PRIME COMPETENZE Utilizzare una lingua straniera per i principali

Dettagli

-PRONOMI PERSONALI- (PERSONAL PRONOUNS)

-PRONOMI PERSONALI- (PERSONAL PRONOUNS) Visitaci su: http://englishclass.altervista.org/ -PRONOMI PERSONALI- (PERSONAL PRONOUNS) PREMESSA: RICHIAMI DI GRAMMATICA Il pronome (dal latino al posto del nome ) personale è quell elemento della frase

Dettagli

Istituto Comprensivo Perugia 9 PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITÀ EDUCATIVO- DIDATTICHE IN LINGUA INGLESE

Istituto Comprensivo Perugia 9 PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITÀ EDUCATIVO- DIDATTICHE IN LINGUA INGLESE Istituto Comprensivo Perugia 9 Anno scolastico 2015/2016 PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITÀ EDUCATIVO- DIDATTICHE IN LINGUA INGLESE CLASSE PRIMA Competenze Abilità Conoscenze L alunno: ascolta e comprende istruzioni

Dettagli

LINGUA INGLESE PROGRAMMA INTEGRATO DA CONOSCENZE, ABILITA E COMPETENZE CLASSI 1^M E 1^P

LINGUA INGLESE PROGRAMMA INTEGRATO DA CONOSCENZE, ABILITA E COMPETENZE CLASSI 1^M E 1^P LINGUA INGLESE PROGRAMMA INTEGRATO DA, ABILITA E COMPETENZE CLASSI 1^M E 1^P Libro di testo: NETWORK 1, Paul Radley (OUP) Student s Book e Workbook, Student s Audio CD, Class Audio CDs, My Digital Book

Dettagli

IN QUESTURA UNITÁ 7. Asare: Buongiorno. È questo l ufficio per stranieri? Impiegato: Sì, è la Questura; ma l qfficio

IN QUESTURA UNITÁ 7. Asare: Buongiorno. È questo l ufficio per stranieri? Impiegato: Sì, è la Questura; ma l qfficio IN QUESTURA Asare: Buongiorno. È questo l ufficio per stranieri? Impiegato: Sì, è la Questura; ma l qfficio stranieri non è qui; che cosa deve fare? Asare: Devo fare il permesso di soggiorno. Impiegato:

Dettagli

ACTIVE ENGLISH. Roma, 28 aprile 2014 Istituto Comprensivo D Avarna Via Valagussa, 28 00100 Roma. C.A. Graziella Bianco

ACTIVE ENGLISH. Roma, 28 aprile 2014 Istituto Comprensivo D Avarna Via Valagussa, 28 00100 Roma. C.A. Graziella Bianco Roma, 28 aprile 2014 Istituto Comprensivo D Avarna Via Valagussa, 28 00100 Roma C.A. Graziella Bianco Il programma English Summer Camp predisposto da Trinity School è un occasione unica di apprendimento

Dettagli

Full version is >>> HERE <<<

Full version is >>> HERE <<< Full version is >>> HERE

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Ventidue

U Corso di italiano, Lezione Ventidue 1 U Corso di italiano, Lezione Ventidue U Oggi, facciamo un altro esercizio M Today we do another exercise U Oggi, facciamo un altro esercizio D Noi diciamo una frase in inglese e tu cerca di pensare a

Dettagli

Scuola Primaria Statale Falcone e Borsellino

Scuola Primaria Statale Falcone e Borsellino ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI LOVERE VIA DIONIGI CASTELLI, 2 - LOVERE Scuola Primaria Statale Falcone e Borsellino PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ANNUALE Le programmazioni didattiche sono state stese in base

Dettagli

Società per la Biblioteca Circolante Programma Inglese Potenziato

Società per la Biblioteca Circolante Programma Inglese Potenziato Società per la Biblioteca Circolante Programma Inglese Potenziato STRUTTURE GRAMMATICALI VOCABOLI FUNZIONI COMUNICATIVE Presente del verbo be: tutte le forme Pronomi Personali Soggetto: tutte le forme

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Due

U Corso di italiano, Lezione Due 1 U Corso di italiano, Lezione Due U Ciao, mi chiamo Osman, sono somalo. Tu, come ti chiami? M Hi, my name is Osman. What s your name? U Ciao, mi chiamo Osman, sono somalo. Tu, come ti chiami? D Ciao,

Dettagli

Stampa Preventivo. A.S. 2009-2010 Pagina 1 di 6

Stampa Preventivo. A.S. 2009-2010 Pagina 1 di 6 Stampa Preventivo A.S. 2009-2010 Pagina 1 di 6 Insegnante PALLAVICINI ALESSAN Classe 2AT Materia inglese preventivo ore consuntivo ore 116 0 titolo modulo Good times Money matters Our changing world set

Dettagli

Italian Section 34 - Online activitites

Italian Section 34 - Online activitites No. 01 Gli alimenti Food items il pane la frutta le verdure la carne il pollo il pesce la pasta pasta il riso rice il formaggio l'uovo egg l'insalata la minestra soup il panino roll il cornetto croissant

Dettagli

Introducing. Abbina le parole alla loro traduzione. Via Murri 51 Bologna

Introducing. Abbina le parole alla loro traduzione. Via Murri 51 Bologna S SIMPLE ENGLISH Introducing Via Murri 51 Bologna 12 th April 20 Dear pen-friend, my name is Federico. My surname is Bianchi. I am an Italian boy. I m 12 years old and I live in Bologna. I am a student.

Dettagli

I SAPERI (conoscenze, argomenti e contenuti)

I SAPERI (conoscenze, argomenti e contenuti) I SAPERI (conoscenze, argomenti e contenuti) La seguente scansione dei saperi è da considerare come indicazione di massima. Può essere utilizzata in modo flessibile in riferimento ai diversi libri di testo

Dettagli

per fare previsioni basate su ciò che si pensa, si crede o si suppone (spesso con verbi come think, expect, believe, suppose, ):

per fare previsioni basate su ciò che si pensa, si crede o si suppone (spesso con verbi come think, expect, believe, suppose, ): Lesson 17 (B1) Future simple / Present continuous / Be going to Future simple Quando si usa Il future simple si usa: per fare previsioni basate su ciò che si pensa, si crede o si suppone (spesso con verbi

Dettagli

Sabrina Mazzara Quaderni di Grammatica inglese. Livello A1 B2

Sabrina Mazzara Quaderni di Grammatica inglese. Livello A1 B2 A10 974 Sabrina Mazzara Quaderni di Grammatica inglese Livello A1 B2 Copyright MMXIV ARACNE editrice S.r.l. www.aracneeditrice.it info@aracneeditrice.it via Raffaele Garofalo, 133/A B 00173 Roma (06)

Dettagli

it is ( s) it is not (isn t) Is it? Isn t it? we are ( re) we are not (aren t) Are we? Aren t we?

it is ( s) it is not (isn t) Is it? Isn t it? we are ( re) we are not (aren t) Are we? Aren t we? Lesson 1 (A1/A2) Verbo to be tempo presente Forma Affermativa contratta Negativa contratta Interrogativa Interrogativo-negativa contratta I am ( m) I am not ( m not) Am I? Aren t I? you are ( re) you are

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Tre

U Corso di italiano, Lezione Tre 1 U Corso di italiano, Lezione Tre U Ciao Paola, come va? M Hi Paola, how are you? U Ciao Paola, come va? D Benissimo, grazie, e tu? F Very well, thank you, and you? D Benissimo, grazie, e tu? U Buongiorno

Dettagli

hasn t he / she / it got? I / you / we / they have not / haven t got he / she / it has not / hasn t got

hasn t he / she / it got? I / you / we / they have not / haven t got he / she / it has not / hasn t got Lesson 2 (A1/A2) Verbo to have tempo presente Forma Affermativa Interrogativa Negativa Interrogativo-negativa I / you / we / they have / ve got he / she / it has / s got have I / you / we / they got? has

Dettagli

QUESTION FORMS/FORME INTERROGATIVE. Perché è importante conoscere le Question Forms?

QUESTION FORMS/FORME INTERROGATIVE. Perché è importante conoscere le Question Forms? QUESTION FORMS/FORME INTERROGATIVE Perché è importante conoscere le Question Forms? È importante conoscere le Question Forms per formulare le domande, anche le più semplici. Per la formulazione delle domande

Dettagli

Liceo Linguistico e Liceo Socio Psico Pedagogico Sperimentale Bambin Gesù San Severino Marche PROGRAMMA SVOLTO

Liceo Linguistico e Liceo Socio Psico Pedagogico Sperimentale Bambin Gesù San Severino Marche PROGRAMMA SVOLTO Liceo Linguistico e Liceo Socio Psico Pedagogico Sperimentale Bambin Gesù San Severino Marche Anno Scolastico 2006/2007 PROGRAMMA SVOLTO DOCENTE: Cinzia Agostinelli MATERIA: Inglese Classe: 2 GRAMMATICA

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI NOALE-VE SCUOLA PRIMARIA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI LINGUA INGLESE 2014-15

ISTITUTO COMPRENSIVO DI NOALE-VE SCUOLA PRIMARIA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI LINGUA INGLESE 2014-15 ISTITUTO COMPRENSIVO DI NOALE-VE SCUOLA PRIMARIA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI LINGUA INGLESE CLASSI QUARTE 2014-15 ANNO SCOLASTICO COMPETENZE TRASVERSALI: Ascoltare e partecipare Comprendere istruzioni,

Dettagli

CURRICOLO INGLESE CLASSE 1^ Comprende Vocaboli - Saluti - Presentazioni. Istruzioni. Espressioni e frasi di uso quotidiano riferite a se stesso.

CURRICOLO INGLESE CLASSE 1^ Comprende Vocaboli - Saluti - Presentazioni. Istruzioni. Espressioni e frasi di uso quotidiano riferite a se stesso. CLASSE 1^ Classe 1^ re vocaboli, istruzioni, espressioni e frasi di uso quotidiano, pronunciati chiaramente e lentamente relativi a se stesso. Produrre frasi significative riferite a oggetti e situazioni

Dettagli

Grammatica: PERIODO IPOTETICO 0-1-2-3

Grammatica: PERIODO IPOTETICO 0-1-2-3 Grammatica: PERIODO IPOTETICO 0-1-2-3 Il periodo ipotetico si distingue in: - periodo ipotetico di tipo 0 (ovvietà) - periodo ipotetico di I tipo (realtà) - periodo ipotetico si II tipo (possibilità) -

Dettagli

Italian II Chapter 9 Test

Italian II Chapter 9 Test Match the following expressions. Italian II Chapter 9 Test 1. tutti i giorni a. now 2. di tanto in tanto b. sometimes 3. ora c. earlier 4. tutte le sere d. usually 5. qualche volta e. every day 6. una

Dettagli

ENGLISH LANGUAGE. basic English rules for 1st and 2nd year students (I.T.I. and Liceo) Dipartimento di Lingue Straniere I.I.S.

ENGLISH LANGUAGE. basic English rules for 1st and 2nd year students (I.T.I. and Liceo) Dipartimento di Lingue Straniere I.I.S. ENGLSH LANGUAGE basic English rules for 1st and 2nd year students (.T.. and Liceo) Dipartimento di Lingue Straniere..S. PRMO LEV TORNO 1. L PRESENTE 1.1 VERBO TO BE (ESSERE): affermativa WE/YOU/THEY Am/

Dettagli

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA Simple del verbo to be in tutte le sue forme Il Present Simple del verbo to have (got) in tutte le sue forme I pronomi soggetto e complemento Gli aggettivi e pronomi possessivi

Dettagli

PROGRAMMA DI LINGUA INGLESE

PROGRAMMA DI LINGUA INGLESE PROGRAMMA DI LINGUA INGLESE CLASSE IG ANNO SCOLASTICO 2014/2015 Prof.ssa Rossella Mariani Testo in adozione: THINK ENGLISH 1 STUDENT S BOOK, corredato da un fascicoletto introduttivo al corso, LANGUAGE

Dettagli

PROF... PORRINI LUCIA.. MATERIA: INGLESE...

PROF... PORRINI LUCIA.. MATERIA: INGLESE... PROGRAMMAZIONE INDIVIDUALE DOCENTE ANNO SCOLASTICO 2013-14 PROF.... PORRINI LUCIA.. MATERIA: INGLESE... CLASSE 1 A T.P.. DATA DI PRESENTAZIONE: 30-11-2013 OBIETTIVI FORMATIVI DELLA DISCIPLINA COMPRENSIONE

Dettagli

TAL LIVELLO A1. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti)

TAL LIVELLO A1. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) TAL LIVELLO A1 Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo PARTE II: Scelta multipla PARTE III: Comprensione del testo PARTE IV: Preposizioni PARTE

Dettagli

UNIT 1(ripassa a pp. 98-99)

UNIT 1(ripassa a pp. 98-99) UNIT 1(ripassa a pp. 98-99) 1 Completa con gli aggettivi di nazionalità. 1 Scott is from the USA. He s. 2 Michelle is from France. She s. 3 Hans is from Germany. He s. 4 Dimitri is from Greece. He s. 5

Dettagli

PROGRAMMA ANNUALE: ANNO SCOLASTICO 2014-2015

PROGRAMMA ANNUALE: ANNO SCOLASTICO 2014-2015 PROGRAMMA ANNUALE: ANNO SCOLASTICO 2014-2015 ISTITUTO:SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO CLASSE:III MATERIA:INGLESE Modulo n 1 Unit 25 : Eat Up Grammatica: Future Simple-Forma aff. e neg.; Infinito di scopo;

Dettagli

INGLESE REVISION UNIT HELLO!

INGLESE REVISION UNIT HELLO! INGLESE REVISION UNIT HELLO! Funzioni per salutare, esprimere il proprio parere e confrontarsi con quello degli altri, descrivere le proprie e altrui abilità, identificare una persona dall abbigliamento,

Dettagli

Educazione ambientale; scienze.

Educazione ambientale; scienze. PIANO DELLE UNITÀ DI APPRENDIMENTO Scuola primaria di Bellano Classe quinta Disciplina: Inglese STARTER Svolgere attività di ripasso riguardanti le strutture ed il lessico appreso lo scorso anno. Immagine;

Dettagli

PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE

PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE IRIS VERSARI - Cesano Maderno (MB) PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE Indirizzo : LICEO TECNICO ISTITUTO TECNICO AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING MATERIA: INGLESE

Dettagli

ALLA RICERCA DI UNA DIDATTICA ALTERNATIVA THE SQUARE VISUAL LEARNING PROGETTO VINCITORE LABEL EUROPEO 2009 SETTORE FORMAZIONE

ALLA RICERCA DI UNA DIDATTICA ALTERNATIVA THE SQUARE VISUAL LEARNING PROGETTO VINCITORE LABEL EUROPEO 2009 SETTORE FORMAZIONE LL RICERC DI UN DIDTTIC LTERNTIV THE SQURE VISUL LERNING PROGETTO VINCITORE LBEL EUROPEO 2009 SETTORE FORMZIONE L utilizzo di: mappe concettuali intelligenti evita la frammentazione, gli incastri illogici

Dettagli

Istituto Professionale di Stato per l Industria e l Artigianato. Edmondo De Amicis. Via Galvani Roma

Istituto Professionale di Stato per l Industria e l Artigianato. Edmondo De Amicis. Via Galvani Roma Istituto Professionale di Stato per l Industria e l Artigianato Edmondo De Amicis Via Galvani Roma Programmazione Lingua Inglese Classe Prima Prof. ssa Cinzia Frascatani a.s. 2013/2014 Moduli Prima A ot

Dettagli

Immagine; educazione alla cittadinanza.

Immagine; educazione alla cittadinanza. PIANO DELLE UNITÀ DI APPRENDIMENTO Scuola primaria di Bellano Classe quinta Disciplina: Inglese TITOLO STARTER Svolgere attività di ripasso riguardanti le strutture ed il lessico appreso lo scorso anno.

Dettagli

Ripasso per l esame finale These are the 6 parts of the exam. #1 is on Thursday Dec. 4, the rest will be on our final exam day (Monday, 10 Dec.

Ripasso per l esame finale These are the 6 parts of the exam. #1 is on Thursday Dec. 4, the rest will be on our final exam day (Monday, 10 Dec. Ripasso per l esame finale These are the 6 parts of the exam. #1 is on Thursday Dec. 4, the rest will be on our final exam day (Monday, 10 Dec.) 1. Listening: (giovedì). 2. Domande personali. Quando è

Dettagli

Progettazione per unità di apprendimento Percorso di istruzione di 1 livello, 1 periodo didattico, LS Unità di apprendimento 1

Progettazione per unità di apprendimento Percorso di istruzione di 1 livello, 1 periodo didattico, LS Unità di apprendimento 1 Unità di apprendimento 1 UdA n. 1 : Parlare di sé e degli altri DURATA PREVISTA Ore in presenza 28 Ore a distanza 7 Totale ore 35 interagire oralmente con altre persone fornendo e richiedendo informazioni

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Trenta

U Corso di italiano, Lezione Trenta 1 U Corso di italiano, Lezione Trenta M Two cousins meet in the street U Due cugini si incontrano in strada M Two cousins meet in the street U Due cugini si incontrano in strada F Hi Osman, what are you

Dettagli

Denis Gailor. Sintassi, semantica, fonetica

Denis Gailor. Sintassi, semantica, fonetica Denis Gailor GUIDA AL VERBO INGLESE Sintassi, semantica, fonetica Copyright MMIX ARACNE editrice S.r.l. www.aracneeditrice.it info@aracneeditrice.it via Raffaele Garofalo, 133 A/B 00173 Roma (06) 93781065

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI SIANO SCUOLA PRIMARIA ANNO SCOLASTICO 2014/2015 PROGRAMMAZIONE DI LINGUA INGLESE CLASSI QUINTE

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI SIANO SCUOLA PRIMARIA ANNO SCOLASTICO 2014/2015 PROGRAMMAZIONE DI LINGUA INGLESE CLASSI QUINTE ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI SIANO SCUOLA PRIMARIA ANNO SCOLASTICO 2014/2015 PROGRAMMAZIONE DI LINGUA INGLESE CLASSI QUINTE L Insegnante: DI FILIPPO DONATA Programmazione Annuale Anno Scolastico 2014-2015

Dettagli

ELC LISTENING ASSIGNMENT UNIT 2 HOME TOWN. Write a number 1-6 in the box next to the picture which matches each word you hear.

ELC LISTENING ASSIGNMENT UNIT 2 HOME TOWN. Write a number 1-6 in the box next to the picture which matches each word you hear. Centre : ELC LISTENING ASSIGNMENT UNIT 2 HOME TOWN Entry 1 Understand at least three words spoken in the target language. Write a number 1-6 in the box next to the picture which matches each word you hear.

Dettagli

Cinquanta parole. Iniziamo da zero, ovvero con. 1. yes no sì -no. 2. thank you grazie

Cinquanta parole. Iniziamo da zero, ovvero con. 1. yes no sì -no. 2. thank you grazie Cinquanta parole Chi viaggia all'estero sa quanto sia importante imparare qualche parola nella lingua locale. Lo sforzo è minimo, e i vantaggi immensi. Conoscere poche frasi, ed utilizzarle al momento

Dettagli

Programma Inglese. Classe 1 sez A Indirizzo scientifico UNITA FORMATIVE CERTIFICABILI TITOLO UNITA FORMATIVA

Programma Inglese. Classe 1 sez A Indirizzo scientifico UNITA FORMATIVE CERTIFICABILI TITOLO UNITA FORMATIVA Programma Inglese Classe 1 sez A Indirizzo scientifico Testo: Pre Intermediate ed Zanichelli UNITA FORMATIVE CERTIFICABILI TITOLO UNITA FORMATIVA 1. Bridge module 2. Mod A 3. Mod B 4. Mod C ARTICOLAZIONE

Dettagli

Lesson 51: before, after, while, since Lezione 51: before, after, while, since

Lesson 51: before, after, while, since Lezione 51: before, after, while, since Lesson 51: before, after, while, since Lezione 51: before, after, while, since Reading (Lettura) Before you go to the beach, call your mother. ( Prima di andare in spiaggia, chiama tua madre ) We traveled

Dettagli

CURRICULUM di INGLESE nella SCUOLA PRIMARIA CLASSE PRIMA. TRAGUARDI OBIETTIVI CONTENUTI rispondere

CURRICULUM di INGLESE nella SCUOLA PRIMARIA CLASSE PRIMA. TRAGUARDI OBIETTIVI CONTENUTI rispondere semplici 1.Comprendere un saluto e CURRICULUM di INGLESE SCUOLA PRIMARIA CLASSE PRIMA rispondere Lessico relativo agli animali 2.Identificare e abbinare domestici e ai membri della colori. famiglia espressioni

Dettagli

PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE

PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE IRIS VERSARI - Cesano Maderno (MB) PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE Indirizzo : LICEO TECNICO ISTITUTO TECNICO AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING MATERIA: INGLESE

Dettagli

Essential Grammar in Use Grammatica

Essential Grammar in Use Grammatica Essential Grammar in Use Grammatica di base della lingua inglese Essential Grammar in Use Grammatica di base della lingua inglese con soluzioni TERZA EDIZIONE Raymond Murphy con Lelio Pallini CAMBRIDGE

Dettagli

Paradigma dei verbi Inglesi

Paradigma dei verbi Inglesi Grammatica Inglese Paradigma dei verbi Inglesi Il paradigma è l insieme delle voci fondamentali di un verbo, da cui si formano tutti i tempi verbali. Il paradigma dei verbi inglesi è costituito da tre

Dettagli

Piano di lavoro A.S. 2014-15

Piano di lavoro A.S. 2014-15 ISTITUTO COMPRENSIVO VERONA N. 6 CHIEVO BASSONA BORGO NUOVO Via Puglie, 7/e 37139 Verona Tel.: 045.565602 Fax: 045.572033 e-mail: dirigente@ic6verona.it Piano di lavoro A.S. 2014-15 Docente Disciplina

Dettagli

ITI ENRICO MEDI PIANO DELLA DISCIPLINA: INGLESE

ITI ENRICO MEDI PIANO DELLA DISCIPLINA: INGLESE UDA UDA N. 1 About me Ore: 25 ore UDA N. 2 Meeting up Ore: 25 ore ITI ENRICO MEDI PIANO DELLA DISCIPLINA: INGLESE PIANO DELLE UDA ANNO 2013-2014 PRIMA Bi Frof. Filomena De Rosa COMPETENZE DELLA UDA Utilizzare

Dettagli

PROGRAMMAZIONE IN VERTICALE PER L INSEGNAMENTO DELLA LINGUA INGLESE

PROGRAMMAZIONE IN VERTICALE PER L INSEGNAMENTO DELLA LINGUA INGLESE PROGRAMMAZIONE IN VERTICALE PER L INSEGNAMENTO DELLA LINGUA INGLESE INTRODUZIONE La programmazione educativo-didattica di Lingua Inglese è stata redatta collegialmente da tutte le insegnanti di lingua

Dettagli

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA IL PRIMO GIORNO CON LA FAMIGLIA OSPITANTE FIRST DAY WITH THE HOST FAMILY Questa serie di domande, a cui gli studenti risponderanno insieme alle loro famiglie, vuole aiutare

Dettagli

PIANO PROGRAMMATICO DI SVILUPPO DELLE UDA DI INGLESE (classi QUARTE)

PIANO PROGRAMMATICO DI SVILUPPO DELLE UDA DI INGLESE (classi QUARTE) PIANO PROGRAMMATICO DI SVILUPPO DELLE UDA DI INGLESE (classi QUARTE) secondo le Indicazioni del 2012. Unità di apprendimento n.1 cl. V 1- Dati identificativi Titolo: Welcome Materia : Lingua Inglese Tempi

Dettagli

PROGRAMMAZIONE EDUCATIVO-DIDATTICA-DISCIPLINARE Anno Scolastico 2013-2014

PROGRAMMAZIONE EDUCATIVO-DIDATTICA-DISCIPLINARE Anno Scolastico 2013-2014 PROGRAMMAZIONE EDUCATIVO-DIDATTICA-DISCIPLINARE Anno Scolastico 2013-2014 Scuola Sec. di 1 grado Classe 1 - sez. B Disciplina/e Inglese Ins. Apetri Norica N di alunni 21, di cui 9 maschi e 12 femmine.

Dettagli

Indice. 1 Introduzione ai tempi del passato --------------------------------------------------------------------- 3

Indice. 1 Introduzione ai tempi del passato --------------------------------------------------------------------- 3 INSEGNAMENTO DI LINGUA INGLESE LEZIONE III I TEMPI DEL PASSATO PROF.SSA GIUDITTA CALIENDO Indice 1 Introduzione ai tempi del passato ---------------------------------------------------------------------

Dettagli

CURRICOLO DALLA SCUOLA DELL INFANZIA ALLA SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO INGLESE SCUOLA DELL INFANZIA I DISCORSI E LE PAROLE

CURRICOLO DALLA SCUOLA DELL INFANZIA ALLA SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO INGLESE SCUOLA DELL INFANZIA I DISCORSI E LE PAROLE CURRICOLO DALLA SCUOLA DELL INFANZIA ALLA SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO INGLESE SCUOLA DELL INFANZIA I DISCORSI E LE PAROLE Traguardi per lo sviluppo della competenza al termine della scuola dell infanzia

Dettagli

Unit 6 It s time for fun

Unit 6 It s time for fun Unit 6 It s time for fun Vocabulary half quarter o clock a quarter past half past a quarter to midday midnight Functions Chiedere e dire l ora. Chiedere e dire a che ora si svolgono determinate azioni.

Dettagli

PROGRAMMAZIONE INDIVIDUALE DOCENTE

PROGRAMMAZIONE INDIVIDUALE DOCENTE PROGRAMMAZIONE INDIVIDUALE DOCENTE ANNO SCOLASTICO 2013-14 PROF. CARLA FRASCAROLI.. MATERIA: LINGUA INGLESE CLASSE 2 E DATA DI PRESENTAZIONE: 30.11.13 OBIETTIVI TRASVERSALI E COMPORTAMENTALI Si rimanda

Dettagli

DIPARTIMENTO DI LINGUE IIS BOSCARDIN VICENZA

DIPARTIMENTO DI LINGUE IIS BOSCARDIN VICENZA Anno Scolastico 2015/16 DIPARTIMENTO DI LINGUE IIS BOSCARDIN VICENZA programmazione classe prima inglese (saperi di base in fondo a questa programmazione) Il livello di riferimento europeo nello studio

Dettagli