Presentazione. Sistema integrato per la gestione dei laboratori d analisi chimiche e batteriologiche

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Presentazione. Sistema integrato per la gestione dei laboratori d analisi chimiche e batteriologiche"

Transcript

1 SOLUZIONI INFORMATICHE Via Danubio, Prato Tel web Sistema integrato per la gestione dei laboratori d analisi chimiche e batteriologiche Presentazione

2 Caratteristiche tecniche di Visual Lims Visual Lims è un programma di gestione per laboratori di analisi chimiche e microbiologiche progettato per integrare la gestione tecnica a quella amministrativa Realizzato con la collaborazione ed il contributo di importanti laboratori nazionali, trae frutto da molteplici e differenziate esigenze per acquisire le importanti caratteristiche di elasticità e flessibilità, consentendo una ampia ed esaustiva possibilità di personalizzazione e configurazione. Funzionante in rete locale od in rete geografica tramite internet o linee dedicate, senza limiti di postazioni di lavoro contemporanee, consente di adattarne la configurazione alle dimensioni ed esigenze del laboratorio. Visual Lims è conforme alle specifiche stabilite dalle Good Laboratory Practice (GLP). Visual Lims mette a disposizione dell'utente una completa serie di strumenti per ridurre i tempi di lavoro e garantire un elevatissimo standard di qualità, come previsto dalle "buone pratiche di laboratorio" (GLP). Visual Lims è conforme alle normative UNI EN ISO 9001:2000 ed UNI CEI EN ISO/IEC Rispetta completamente tutti gli standard richiesti per l accreditamento ACCREDIA, automatizzando tutte le procedure necessarie, ed in dotazione a vari laboratori che hanno avuto tali accreditamenti. L'interfaccia grafica, le indicazioni automatiche sensibili al contesto, i messaggi che appaiono nella barra di stato, la barra strumenti comune ad ogni funzione, le indicazioni grafiche, il controllo totale di ogni inserimento di dati e la completa coerenza di tutte le funzioni fanno si che l'apprendimento sia facile e rapido, che l'utente non possa commettere errori e che ogni passo da compiere sia intuitivo e sicuro. Visual Lims, pur essendo estremamente versatile ed in grado di adattarsi alle esigenze sia dei piccoli che dei medi e grandi laboratori, è nato per risolvere nel miglior modo le problematiche dei laboratori che effettuano analisi chimiche (pesticidi, fungicidi ecc.) sugli alimenti, con particolare attenzione ai laboratori che effettuano analisi per la Grande Distribuzione Organizzata. Questo fa si che sia in grado di gestire velocemente ed efficientemente una grossa mole di campioni giornalieri, con Programmi di Prova composti da centinaia ed anche migliaia di parametri. Col tempo si è però evoluto, in base alle richieste dei diversi laboratori nostri clienti, per coprire esigenze di vari settori specifici, tramite verticalizzazioni. Al momento il software copre, in maniera efficiente e puntuale, i seguenti settori: Chimico e microbiologico. Funzionalità generali ma anche mirate alla Grande Distribuzione Organizzata. Ambientale. Analisi acque, rifiuti, fumi, terreni. Enologico. Gestione specifiche per il controllo e per l esportazione. Tessile e manifatturiero. Con gestioni specifiche per prove su tessuti, pelli, cuoio. Alimentare. Gestioni specifiche per laboratori interni di industrie alimentari. A riprova dell efficienza e versatilità, Visual Lims è adottato dai più grandi laboratori italiani (ma anche da alcune multinazionali) dei vari settori, ma anche da medio piccoli nonché da laboratori interni alle aziende. 2

3 Le principali caratteristiche e punti di forza sono: Multi Ditta e Multi Sede. Visual Lims può essere configurato per gestire varie aziende e varie sedi di azienda in modo centralizzato e con un'unica base dati. Oppure può gestire basi dati diverse con collegamenti Wide Area. In questo modo è possibile perciò sia avere un sistema centralizzato, dove gli utenti possono accedere solo alle aziende / sedi abilitate, sia un sistema distribuito dove i responsabili possono controllare la situazione anche di sedi distaccate. Gestione Utenti evoluta. Uno dei punti principali alla base delle norme ISO9000 è relativo al controllo ed auditing del personale aziendale adibito alle operazioni. Un buon manuale della qualità deve stabilire le fasi di un processo produttivo (o gestionale), le persone assegnate ad esso con le rispettive qualifiche e le verifiche da effettuare per accertarsi che queste svolgano i loro compiti come previsto dal manuale della qualità medesimo. Visual Lims consente tutto questo in maniera semplice ed affidabile, infatti tutte le figure aziendali che possono accedere al programma devono essere inserite nella lista degli utenti, con una password personale, ed a ciascuna devono venir assegnati speciali privilegi d'accesso, che consentono di limitare le operazioni eseguibili. Inoltre tutte le operazioni effettuate (inserimenti, modifiche, cancellazioni ) vengono registrate, consentendo di verificare quanto avvenuto ad un campione od anagrafica. Completa parametrizzazione. Visual Lims mette a disposizione strumenti al tempo stesso semplici e potenti per personalizzare le funzionalità, i documenti, le procedure. Il programma si adatta ad ogni esigenza specifica e cresce con il crescere del laboratorio. Sono parametrizzabili i Reparti, le Sezioni operative, i Metodi, i Gruppi d'analisi e le Matrici. Si possono creare Profili di prova specifici per le matrici ed i clienti. Si può personalizzare i documenti (Rapporti di Prova, File di esportazione, Fatture...) sia per le specifiche del laboratorio sia adattandoli alle esigenze di particolari clienti. Gestione completa dell'iter di un campione. Il programma prende in carico il campione al momento dell'accettazione e ne segue tutte le fasi di lavorazione, sia tecniche (preparazione Programma di Prova, analisi, gestione stoccaggio, controllo risultati, emissione certificati e rapporti), sia amministrative (fatturazione automatica, emissione RiBa, anche elettroniche), guidando gli operatori nelle varie operazioni ed evitando inutili ripetizioni di inserimento dati. Automazione della generazione del Programma di Prova. Tramite la creazione delle tabelle di base delle analisi, con la possibilità di personalizzarle per Matrice d'analisi, Profilo analitico e Cliente, l'assegnazione delle analisi da effettuare su un determinato campione diventa rapida ed a prova d'errore. Inoltre il programma genera un'ampia casistica di documenti di lavoro da poter consegnare agli analisti. Distribuzione automatica del lavoro nei vari reparti del laboratorio. Tramite l'analisi dei Metodi d'analisi da applicare su un campione, il programma è in grado di distribuire il lavoro ai vari analisti del laboratorio. Tale distribuzione può avvenire tramite carta (il programma stampa fogli di lavoro personalizzati) od elettronica (ogni analista accede ad un terminale tramite proprio codice e password ed il programma visualizza il lavoro specifico). Elettronicamente avviene anche l'inserimento dei risultati e la validazione del lavoro da parte di uno o più responsabili. Gestione documentale. Il programma genera automaticamente sia i Certificati che i Rapporti di Prova (per emissione documenti a norme ACCREDIA), ed ottempera anche alla necessità di mantenere lo storico di tali documenti. In qualsiasi momento è infatti possibile ottenere una copia del documento, individuandolo tramite potenti funzioni di ricerca. I documenti inoltre possono essere generati anche in una lingua specifica richiesta dal cliente. Avanzato sistema di automazione calcolo. Ai metodi ed alle analisi è possibile abbinare non solo formule di calcolo ma anche veri e propri 3

4 programmi in grado di confrontare i diversi valori dei Parametri di prova di un campione, effettuare scelte ed azioni condizionate, calcolare risultati anche in base a tabelle parametriche. Completo sistema di Fatturazione e gestione amministrativa. Visual Lims consente fatturare in modo automatico e semi-automatico le analisi fatte. La gestione prevede inoltre l emissione di Riba elettroniche, la gestione dello scadenzario, solleciti e statistiche di fatturato. Un potente sistema di compilazione e generazione offerte consente inoltre di centralizzare la gestione delle offerte ai clienti che, oltre ad essere un documento da inviare ai clienti per l accettazione, sono immediatamente utilizzabili per automatizzare le procedure di accettazione campioni. Completo sistema di Emissione Ordini e Gestione Magazzino. La funzionalità consente di gestire Prodotti da acquistare (Reagenti, materiali di consumo ), fornitori, magazzini, e di emettere ordini anche in automatico in base alla gestione Sottoscorta. Gestisce inoltre l iter di ricezione merce, il carico di magazzino, lo scarico ed eventualmente lo scarico automatico in base alle analisi effettuate ed alle metodiche. Sistema integrato di Firma elettronica ed Archiviazione sostitutiva. Visual Lims consente di impostare i responsabili che debbono firmare i Rapporti di Prova in base ai reparti coinvolti, di gestire tutto l'iter di firma garantendone la completezza, di inviare automaticamente i documenti elettronici firmati e di archiviarli e custodirli secondo le norme AIPA per la gestione dell'archiviazione sostitutiva, consentendo di eliminare la produzione cartacea, l'invio per posta e la relativa conservazione degli originali. E-commerce. Con Visual Lims è disponibile un servizio di e-commerce che utilizza tecnologie di ultima generazione e che consente di: Rendere disponibili ai clienti, in tempo reale, lo stato d'avanzamento ed i risultati delle analisi. Predisporsi dei pacchetti di analisi personalizzati, e richiederne preventivi. Effettuare una pre-accettazione dei campioni, che il personale del laboratorio trasformare in accettazione reale alla ricezione dei campioni. Specifiche tecniche e Requisiti minimi di funzionamento Sistemi operativi Visual Lims funziona sotto sistema operativo Microsoft Windows XP, 2003 o superiori. È stato comunque completamente reingegnerizzato per sfruttare a pieno le potenzialità dei sistemi operativi e software di ultima generazione, come Windows Server 2008 e 20012, Windows 7 e 8, Microsoft Sql Server 2008 e Strumenti di sviluppo Visual Lims è interamente sviluppato con strumenti Microsoft di ultima generazione. L attuale release è stata sviluppata utilizzando l ambiente Microsoft Visual Studio, ed utilizzata come motore di database Microsoft SqlServer in modalità nativa ADO ed ADO.NET, e non tramite connettività ODBC, per ottimizzare e massimizzare le prestazioni. In conseguenza di ciò, il sistema lavora in modalità client/server, multiutenza e multisede, ed è completamente scalabile, semplicemente adeguando le risorse hardware della parte server ed adottando la versione di Microsoft SqlServer più adatta alle esigenze (Express, Standard, Enterprise). 4

5 Requisiti Hardware e Software PC server Ram Spazio su disco Hardware (in rif. al processore, clock,...) Sistema Operativo Data Base Prerequisiti software Supporto di installazione (floppy, CD Rom, nastro,...) Supporto e protocollo di rete Altre periferiche (multimedia, lettore CD,...) Min. 4Gb 50 Gb liberi Processore INTEL (Consigliati processori Xeon) Windows 2003 server, Windows 2008 server, Windows 2012 server Microsoft Sql Server 2005, 2008, 2012 Lettore CD TCP/IP unità di backup, Pc client CPU Sistema operativo Spazio su disco Ram Supporto di installazione (floppy, CD Rom, nastro,...) Scheda grafica (VGA, Super VGA, ecc.,...) Supporto e protocollo di rete Altre periferiche (multimedia, lettore CD,...) INTEL od AMD WIN XP o superiori 10 Gb Mb minimo Lettore CD Super VGA (800x600x256 colori) TCP/IP 5

6 Interfaccia utente Elementi dello schermo Lo schermo dell applicazione si divide in 4 parti. Barra dei menu Barra strumenti Area delle finestre di editazione Barra di stato La barra dei menu presenta tutte le funzioni del programma, raggruppate logicamente. Ogni funzione è disponibile solo se l'utente ha ricevuto gli specifici privilegi d'accesso. La barra degli strumenti presenta una serie di pulsanti con icone che ne indicano l uso. Questi pulsanti sono comuni a tutte le funzioni del programma e consentono di eseguire le varie operazioni di gestione. L area delle finestre di editazione è la zona dello schermo dove appaiono le varie finestre delle opzioni. Tali finestre consentono di passare da una finestra alle altre, o di aprirne di nuove, senza doverle prima chiudere. La barra di stato visualizza, oltre al nome dell utente che sta utilizzando il programma ed alla data ed ora, eventuali informazioni sulle funzioni che si stanno utilizzando, il significato dei vari campi di inserimento o pulsanti d azione ed altro ancora. 6

7 Funzionalità generali Procedura di accesso All avvio del programma viene visualizzata la finestra di inserimento dei dati di accesso dell utente: Per accedere a Visual Lims occorre inserire il Nominativo e la password assegnati all utente dall amministratore di sistema. La password non viene visualizzata, per motivi di sicurezza, ed al suo posto dei caratteri digitati vengono mostrati degli asterischi. I menu Una volta completata la procedura di accesso, all utente vengono visualizzate, nella barra dei menu, tutte le funzionalità per le quali è abilitato. Le funzioni disponibili da menu sono essenzialmente divise in 3 settori: Anagrafiche, Analisi ed Amministrazione. Dal menu Anagrafiche sono richiamabili tutte le funzioni che consentono di creare e modificare le tabelle di base necessarie per la gestione delle analisi Dal menu Analisi sono richiamabili tutte le funzioni che consentono la gestione delle analisi, dall Accettazione fino all emissione dei Certificati. Dal menu Amministrazione sono richiamabili tutte le funzioni che consentono la gestione dei clienti, delle procedure di fatturazione ed emissione Ricevute Bancarie e delle tabelle necessarie a tali funzioni. Sono inoltre presenti i menu di gestione dell applicazione e per funzionalità generali Gestione Programma, Finestre ed Aiuto. Dal menu Gestione Programma si accede a tutte le funzionalità che consentono di configurare il programma nei suoi aspetti generali, di gestire gruppi ed utenti con i privilegi d accesso, di creare e gestire le aziende e le sedi. Dal menu Finestre è possibile personalizzare le modalità di apertura e ridimensionamento delle finestre e delle barre degli strumenti. Dal menu Aiuto si accede alle informazioni generali, al manuale in linea ed ad altre opzioni di supporto. 7

8 Anagrafiche Da questo menu sono richiamabili tutte le funzioni che consentono di creare e modificare le tabelle di base necessarie per la gestione delle analisi, nonché anagrafiche di supporto per automatizzare varie operazioni: I dati di alcune anagrafiche consentono di configurare il programma adattandolo alle dimensioni, organizzazione ed esigenze di ogni laboratorio. Reparti validazione (per campione, reparto, per metodo, per utente..) ecc... In questa tabella vengono inseriti i Reparti nei quali è suddivisa l azienda. Ogni reparto avrà uno o più responsabili che provvederanno a stabilire le date di consegna degli esami ed a convalidare i risultati delle analisi. È possibile parametrizzare per ogni reparto il layout ed i dati da visualizzare sui Fogli di Lavoro, sul Rapporto di prova, e configurare varie opzioni, ad esempio chi è abilitato a firmare digitalmente un certificato, il tipo di 8

9 Sezioni In questa tabella vengono inserite le Sezioni operative del Laboratorio, ovverosia le singole fasi di elaborazione delle analisi in base ai metodi e per le quali si desidera che il programma generi i Fogli di lavoro. Tipicamente ci saranno: una o più sezioni dove i campioni verranno preparati per l analisi, una sezione per l analisi gascromatografica, una che utilizza un HPLC e così via. A seconda delle esigenze del laboratorio questa suddivisione può essere minuziosa, per ottenere la più capillare distribuzione del lavoro in modalità automatica, oppure concisa arrivando al limite di avere un unica sezione dove si inseriscono solamente i risultati che arrivano su carta. Per ogni sezione è possibile selezionare il tipo di Visualizzazione più adatto alle modalità operative. Ad esempio un una sezione Preparativa, dove serve conoscere solo i Metodi da fare per un determinato campione, si potrà optare per tale visualizzazione. In una sezione di analisi chimica dove si effettuano le analisi per metodo, ad esempio l analisi con HPLC, si potrà optare per una visualizzazione che mostri solo i campioni e le relative analisi di un determinato metodo. In sezioni di analisi Microbiologica si opterà invece per una visualizzazione che mostri tutti i campioni di propria competenza con tutte le analisi da fare. Sono possibili molte altre opzioni, che coprono tutte le possibili esigenze operative. 9

10 Metodi nell elaborazione. In questa tabella vengono inseriti tutti i metodi d analisi in uso al Laboratorio. Per metodo si intende la procedura, solitamente scritta e codificata, da seguire esattamente da parte degli analisti per effettuare una specifica analisi. Ad esempio indicherà come conservare il campione originale, come trattarlo, come prepararlo per consentirne l analisi, quali strumenti utilizzare per la determinazione e via dicendo. L opportuna codifica dei metodi consentirà al programma di distribuire correttamente il lavoro tra le sezioni, ed anche in questo caso si può effettuare un approccio semplice, inserendo solo la sezione finale che deve introdurre i risultati l analisi, oppure tutto il percorso tra le sezioni per ottenere una distribuzione capillare del lavoro. Nella codifica del metodo è possibile anche inserire la parametrizzazione del foglio di lavoro cartaceo, informazioni quali la Pesata ed il Sample Amount, che il software calcolerà e visualizzerà automaticamente all operatore, formule (script) specifici da eseguire nell elaborazione del metodo e molte altre informazioni che consentono al programma di supportare l operatore Compagnie, Gruppi di Utenti ed utenti È possibile configurare è gestire più di un laboratorio, sia con ragioni sociali diverse, sia come sedi diverse della medesima azienda. 10

11 Gli utenti del programma possono essere abilitati ad una o a più di una azienda / sede, ed avere assegnati privilegi uguali o diverse per ciascuna di queste. I Privilegi possono essere definiti a livello di gruppo, ed un utente eredita i privilegi dei gruppi ai quali è assegnato, oppure a livello singolo utente. Ogni funzionalità del programma è soggetta a privilegi, ed è possibile abilitare a singole azioni, quali la sola lettura, il solo inserimento ecc.. Per funzioni particolari sono disponibili ulteriori privilegi specifici, come nell immagine riportata: Si può quindi stabilire gli operatori delle varie sezioni d analisi, ed i responsabili dei vari reparti, con la possibilità di abilitare un utente anche a più sezioni e reparti. 11

12 Codifica Analisi e pacchetti analitici ogni informazione (composizione, metodi, limiti, unità misura ecc.) per ciascuna. Visual Lims consente, tramite una intuitiva interfaccia gerarchica che funziona molto similmente al programma Esplora Risorse di Windows, la codifica dei singoli Analiti, il raggruppamento di questi in Gruppi, la pacchettizzazione di gruppi ed analiti in Macrogruppi (profili) e l assegnazione del tutto a livello Matrice, con possibilità di personalizzazione di È possibile assegnare poi il tutto, con relativa personalizzazione, a livello di Committente delle analisi ed addirittura a livello di Gruppo di Committenti. Parametri In questa tabella vengono inseriti tutti i parametri analitici che il laboratorio è in grado di determinare. Importante precisare che si tratta della tabella di base, utile essenzialmente per impostare le caratteristiche standard di ogni parametro, caratteristiche che potranno però poi essere modificate quando in parametro viene assegnato ad un gruppo, una matrice od un cliente. Da notare che è possibile specificare se il parametro è Accreditato ACCREDIA, gli intervalli di incertezza, espressi in % che poi il programma provvederà a trasformare in valore assoluto rispetto al risultato dell analisi, i riferimenti di legge che il programma consente di assegnare automaticamente recuperandoli da apposita banca dati ed assegnandoli in base alla matrice dove il parametro viene rilevato, e molte altre informazioni. 12

13 Gruppi In molti casi un determinato test prevede la determinazione di molti parametri analitici. Per semplificare la generazione del programma di prova sia in termini di tempo e di certezza delle analisi da inserire, è possibile creare degli insiemi di parametri denominati, appunto, gruppi. Un esempio potrebbe essere quello degli Insetticidi Organofosforati, test che prevede decine di parametri analitici da determinare. Matrici Si tratta della tabella dove vengono codificate le matrici ed assegnate ad esse i parametri ed i gruppi, con le stesse modalità utilizzate per assegnare i parametri ai gruppi viste nella precedente sezione. In questa fase i Parametri ed i gruppi potranno essere personalizzati in ogni loro caratteristica. Per ogni Matrice possono essere specificate le sottomatrici, i giorni di stoccaggio di campione e controcampione, il raggruppamento delle medesime in MacroMatrici, sia a livello generale che specifiche per committente, utile ai fini statistici e di fatturazione. 13

14 Gestione Strumenti In Visual Lims è presente una completa gestione degli strumenti. Oltre alla codifica, è possibile assegnarli ai vari metodi analitici, ottenere statistiche d uso, assegnarli ai vari reparti. È Presente anche la gestione delle Manutenzioni e delle Tarature. Strumenti Per ogni strumento si possono impostare tutte le informazioni necessarie alla gestione, nonché se sono previste le attività di Manutenzione e Taratura con le relative frequenze, le istruzioni per svolgerle, le modalità di avviso agli operatori delle scadenze. Manutenzioni e tarature Il sistema visualizza automaticamente, agli operatori abilitati, le attività in scadenza, consentendo di svolgere l operazione ed impostare i dati di chiusura. Analoga funzione consente ai responsabili di controllare quanto avvenuto e convalidare le operazioni. Tutto lo storico è immediatamente consultabile. 14

15 Gestione Committenti In Visual Lims, oltre a codificare l anagrafica dei committenti delle analisi, è possibile parametrizzare per ciascuno il comportamento che deve tenere il programma in varie fasi della gestione. Ad esempio è possibile: personalizzare il layout del Rapporto di Prova e le informazioni da riportare; definire i dati di input da riportare in accettazione, i documenti da inviare al termine dell analisi, a quali destinatari e con quale metodo ( , fax, posta); appunti ed annotazioni specifiche che il programma visualizza agli operatori nelle varie fasi. Committenti Oltre alle normali informazioni anagrafiche, è possibile specificare anche le informazioni di carattere commerciale, per azioni di marketing; la lingua per produrre documenti tradotti appropriamene; uno o più contatti con i relativi recapiti; eventuali responsabili di aree diverse; specifiche Macromatrici con le relative matrici; condizioni particolari di fatturazione; i dati d accettazione; l eventuale abilitazione al servizio Internet, con IdUtente e Password; Annotazioni ed avvisi. È possibile specificare committenti alternativi per la fatturazione, spedizione fatture ed invio RiBa, in caso di Cooperative, Grande Distruzione Organizzata o casi similari, dove pur accettando campioni da diversi committenti la fatturazione è indirizzata alla sede centrale. 15

16 Per ogni committente è possibile stabilire campi personalizzati per l accettazione, con indicazione del tipo, valori predefiniti, obbligatorietà È possibile stabilire, per il committente ma anche per altri destinatari, quali documenti inviare tra i molti disponibili, compresi file di esportazione dati. È possibile stabilire di inviarli solo ad analisi completata od anche aggiornamenti continui ogni qualvolta avviene la validazione di parte delle analisi. Si può stabilire il metodo di invio. Un apposita funzionalità consente di inviare in automatico tutti i documenti previsti, eventualmente selezionando solo una parte di campioni, ed il programma provvederà a generare, anche in ore notturne, fax ed , nonché a stampare quanto richiesto. È possibile stabilire, tra tutte le informazioni stampabili nel Rapporto di Prova ma anche in altri documenti, quali effettivamente riportare per lo specifico committente, nonché il layout di stampa. È possibile abilitare i committenti al servizio Internet. Semplicemente impostando nel programma queste opzioni. Il servizio Web, integrato, si configurerà in base al committente che accede. 16

17 Per ogni committente e per ogni fase di elaborazione del campione, è possibile inserire annotazioni, con revisioni successive. Quando l operatore seleziona un campione del committente, se per quella fase operativa è previsto un Avviso, automaticamente lo visualizza, eliminando la necessità dei postit e di appunti manuali. 17

18 Analisi Da questo menu sono richiamabili tutte le funzioni per la gestione dei campioni e delle relative analisi. Un campione segue un iter che viene definito in successive fasi di avanzamento, chiamate Stati che hanno il seguente ordine: Nuovo (accettazione) Generato Programma di Prova In produzione (quando è in elaborazione nelle sezioni) Validato (dopo che il responsabile ha controllato i risultati) Emesso certificato (dopo preparazione del certificato) Stampato (dopo stampa del rapporto). Tali stati sono gestiti automaticamente dal programma. Può inoltre assumere, manualmente da parte di operatori abilitati, lo stato di Annullato, ed in tal caso non viene più visualizzato agli utenti. Accettazione Consente di inserire i campioni consegnati dal cliente ed assegnare a ciascuno un numero di codice univoco. L accettazione avviene per Commessa, ovverosia viene definito un codice univoco per raggruppare un insieme di campioni omogenee, per i quali ad esempio il cliente può desiderare ottenere tutti i risultati insieme, od un'unica. Poiché non necessariamente tutti i campioni di una commessa devono avere un codice progressivo, è possibile inserire campioni nella commessa ai più riprese ed i giorni successivi, pur aprendo nel frattempo altre commesse. 18

19 Il formato dei codici che il programma deve generare è parametrizzabile, tramite l opzione di configurazione, scegliendo tra vari formati disponibili, come meglio specificato nella descrizione della funzione di configurazione medesima. Da questa funzione è possibile, in base ai privilegi, inserire anche il Programma di prova, ovverosia le analisi da effettuare sul campione. Questo è il caso in cui il personale che accetta ha anche lo skill necessario per determinare le analisi. Altrimenti tale operazione può essere demandata ad altro personale, che opera tramite apposita funzione. Inserito un campione, ed eventualmente il programma di prova, è possibile duplicarlo con un semplice pulsante ed in pochi secondi, qualora (ed è il caso più frequente) ci siano molti campioni con medesima matrice e caratteristiche, dove varia solo il riferimento (lotto, data prelievo ). Da questa funzionalità è possibile stampare le etichette, il cui layout è completamente parametrizzabile, il modulo di accettazione, ed altra modulistica. 19

20 Programma di prova Consente di assegnare ai campioni accettati l insieme delle analisi che devono essere effettuate in base alle richieste del cliente. L operazione avviene accedendo all elenco dei campioni il cui stato è Nuovo, se non direttamente dall accettazione, è si può visualizzare per ciascuno la finestra delle analisi assegnate ed assegnabili: Il programma propone le analisi più idonee in base alla combinazione Cliente e Matrice, anche se è possibile assegnare anche analisi non previste per tali combinazioni: Importante: Avendo gli opportuni privilegi è possibile accedere al programma di prova da varie fasi dell iter di elaborazione del campione, ad esempio in Validazione ed in Emissione certificati, per consultarne la composizione e, sotto determinate condizioni (stato d avanzamento, fasi lavorative ), poterlo variare. Da questa funzione è possibile stampare varie tipologie di Fogli di Lavoro, anche con layout personalizzabile in base ai Metodi ed Analisi assegnati, nel caso si desideri mantenere una gestione della parte analitica su carta, anche se il programma consente di eliminare la carta e passare ad una gestione completamente elettronica. 20

21 Una volta assegnate le analisi, è possibile rendere disponibili i campioni per le fasi di analisi. Elaborazione Campioni In base alle informazione inserite nei Metodi il programma distribuisce automaticamente il lavoro nelle varie sezioni. Un analista che attiva questa funzione otterrà automaticamente la lista prestabilita delle analisi da effettuare da parte della sezione per cui è abilitato, nel formato di visualizzazione specificato per tale sezione. In base al tipo di visualizzazione previsto per la sezione, l utente otterrà varie informazioni sul campione, e potrà svolgere diverse funzioni. Essenzialmente comunque i tipi di visualizzazione sono: Elenco metodi dei campioni. Indicata per le sezioni operative dove non interessa conoscere i singoli analiti, bensì i metodi d analisi dei campioni (preparativa). Visualizza per ogni campione l elenco dei metodi, in colonna, consentendo di individuare un metodo e determinare tutti i campioni che lo prevedono: 21

22 Elenco dei soli campioni. Simile alla precedente, ma con una selezione del metodo sul quale si desidera lavorare ed diversa presentazione dei campioni: Elenco parametri dei campioni. Indicato per le fasi dove è necessario conoscere l elenco degli analiti, e dove può essere necessario inserire i risultati. È disponibile in 2 tipologie: Per Metodo, simile all elenco dei soli campioni, dove si lavora per metodo e si preferisce fare tutti i campioni di un determinato metodo prima di passare ad un metodo successivo (HPLC, Gascromatografo ; Per Campione, dove si lavora su tutti gli analiti di un campione (es. microbiologia). La colonna di stato, sia qui che nelle altre visualizzazioni, indica se il metodo del campione, nella sezione corrente è stato elaborato. Se è da elaborare ma esistono una o più sezioni, precedenti come successione, che devono ancora elaborare il metodo, il campo visualizzerà un a O barrata (Ø). Il colore è giallo solo in caso di elaborazione possibile, per facilitare l utente nella ricerca del lavoro da effettuare. 22

23 Validazione Terminato l iter di elaborazione nelle varie sezioni, le analisi effettuate per i campioni devono venir controllate e convalidate dai responsabili. Questo può avvenire sia in modo distinto per ogni reparto, predisponendo i vari responsabili, sia unificato nel caso ci sia una solo persona preposta a tale funzione. In questa fase il responsabile può decidere di Valicare un campione oppure di rimandarlo in Produzione, stabilendo se rifare l analisi dall inizio, ad esempio dalla preparativa, ripartire da una fase intermedia oppure ripetere solo la fase finale. È possibile inoltre inserire giudizi e commenti, sia manualmente sia recuperandoli dal database di testi prestabiliti. Firma Elettronica Visual Lims incorpora un avanzato sistema di gestione della Firma Elettronica ed Archiviazione sostitutiva, meglio descritto in seguito, che consente di parametrizzare le firme necessarie per autenticare il Rapporto di Prova di ogni campione in base ai metodi e reparti coinvolti, consentendo al programma di determinare automaticamente se un campione ha ricevuto tutte le firme rendendolo disponibile per stampa ed invio al cliente. Ogni responsabile per il quale è prevista l apposizione della firma, ottiene l elenco dei campioni da firmare. Può selezionare uno o più campioni, ed attivare la procedura di firma. Questa chiederà l inserimento della smartcard, la digitazione del pincode, controllerà che il certificato presente nella smartcard sia effettivamente quello assegnato al responsabile, e processerà i vari campioni, generando per ciascuno, se non già presente, l immagine del Rapporto di Prova su file in formato Adobe Acrobat (.pdf), ed apponendo la firma. Il sistema prevede e consente l inserimento di firme multiple nel documento, consentendo a chi poi controllerà l autenticità del documento di avere immediatamente l elenco dei firmatari. 23

24 La situazione e lo stato d avanzamento di un campione è sempre controllabile tramite la funzione di Gestione Stato Avanzamento Campioni, con la quale è possibile anche controllare le Firme digitali apposte ad un campione, consultare il file digitale, inviarlo per ed esportarlo. Tramite questa opzione è possibile vedere anche i reparti e le sezioni coinvolte nell analisi, ed il relativo stato d avanzamento percentuale. È possibile aprire direttamente il documento contenuto nel file firmato digitalmente (in questo caso il file.pdf con il Rapporto di Prova), oppure controllare la validità e l integrità delle firme. A tal scopo forniamo una nostra applicazione software, distribuibile gratuitamente e liberamente a chiunque riceva i Rapporti di Prova generati con Visual Lims. 24

25 Il programma mostra tutte le firme apposte, in questo caso 2, la validità delle medesime e dei certificati. Aprendo il documento incorporato si ottiene il Rapporto di Prova che è sempre un originale. 25

26 Questa funzionalità consente anche di effettuare degli Emendamenti ai Rapporti di Prova. In tal caso il programma provvede ad aggiungere apposito suffisso al numero del RdP ed a portare indietro lo stato d avanzamento del campione. L iter verrà ripetuto con nuova procedura di firma digitale, e Visual Lims manterrà la storia di tutte le versioni del RdP di un campione, con i relativi files firmati digitalmente, come è possibile notare nell immagine riportata. Con la firma elettronica, Visual Lims offre anche il sistema di archiviazione digitale sostitutiva, a norme AIPA. La normativa prevede che, per essere valida ai fini di legge, l archiviazione debba garantire che il documento è non modificabile, non sostituibile ed abbia Data Certa. Il primo requisito è soddisfatto direttamente dal meccanismo di firma digitale, che ne garantisce anche l autenticità. Gli altri 2 requisiti sono soddisfatti da apposita procedura automatizzata che consente di archiviare in un unico pacchetto i file di un certo periodo apponendo a questo pacchetto una Marca Temporale, fornita da un apposito servizio internet dell ente certificatore. Cosa importante, anche se un Rapporto di Prova è archiviato, sarà comunque visibile normalmente dalle procedure del Programma (Certificazione, Gestione Stato Avanzamento ecc.) grazie a meccanismi interni a Visual Lims che lo estraggono e rendono disponibile in tempo reale. Certificazione Questa funzione consente di gestire i certificati ed i rapporti di prova per i vari campioni. La generazione del certificato è automatica, sulla base dei risultati, commenti e giudizi inseriti dagli analisti e dai validatori, ma è possibile apportare ulteriori modifiche. L operatore ottiene un elenco dei campioni, che può includere la totalità dei campioni nel database o filtrarli per stato d avanzamento, committente ed altri parametri. Da questa finestra si può procedere direttamente alla stampa, selezionando uno o più campioni oppure utilizzare l invio automatico descritto in precedenza. È possibile inoltre verificare i dati del campione, accedendo alla scheda completa. In questo caso è possibile, avendone i privilegi, apportare alcune modifiche, ad esempio ai giudizi e commenti, oppure scegliere di ottenere il RdP in varie lingue. 26

27 Visual Lims mette a disposizione vari tipi di stampa dei dati di un campione, dal Rapporto di Prova a norme ACCREDIA, a riepiloghi per anticipare via fax od i risultati evidenziando solo i principi attivi rilevati, ad elenchi di confronto. Se un campione non è completamente validato, nei documenti verranno riportati solo i principi attivi validati, e verrà evidenziato tramite apposita dicitura personalizzabile che l analisi è ancora in corso. Con la procedura di Firma digitale attiva, fino a che tutte le firme richieste non sono state apposte, sarà possibile solo stampare il Rapporto di Prova provvisorio, ed anche l invio per genererà un documento.pdf provvisorio. Quando tutte le firme sono state inserite l invio per allegherà il file firmato digitalmente.p7m, e la stampa su carta o fax verrà effettuata leggendo il documento contenuto nel.p7m medesimo, evitando qualsiasi possibile manipolazione. 27

28 Esempi di stampe: Rapporto di Prova (quella riportata è solo un esempio del formato, il layout è intermente personalizzabile). 28

29 Stampa riepilogo risultati. Consente di avere un resoconto d assieme di tutti i campioni della commessa, con il loro esito. Stampa anticipi risultati. Concentra le informazioni essenziali dei campioni di una commessa, riportando solo i parametri con esito positivo. 29

30 Statistiche Visual Lims mette a disposizione un notevole numero di statistiche sull andamento del laboratorio, sulle analisi e sui committenti. determinata % del limite di legge e via dicendo: Un esempio per tutti, la statistica Parametri Analizzati nel periodo. Questa funzione consente di effettuare selezioni su praticamente tutti gli aspetti che riguardano i campioni ed i parametri, e decidere se ottenere tutti i parametri fuori dai limiti di legge, i positivi, quelli il cui valore è superiore ad una 30

31 In base alla selezione, la statistica riporta il resoconto delle analisi effettuate e della loro distribuzione tra positive ed irregolari, e quindi per ogni Principio Attivo ottenuto dalla selezione, l elenco delle Matrici dove è stato rilevato con Esito e Distribuzione: 31

32 elims Visual Lims integra un servizio Web che consente di estendere alcune funzionalità all utente internet. Attualmente queste funzionalità sono 3: Situazione Campioni. Consente ai committenti ed utenti registrati di ottenere in tempo reale la situazione dei propri campioni, con stato d avanzamento ed esiti, effettuare ricerche e statistiche, esportare i dati sul proprio PC in formato Excel, ottenere la copia in.pdf del proprio certificato / rapporto di prova, eventualmente firmata digitalmente. Il sistema consente ricerche, filtri, statistiche sull andamento delle analisi. Visualizza lo stato d avanzamento. Consente l integrazione con un eventuale proprio sistema di elaborazione dati. Preventivi e listini. Consente ai committenti ed utenti registrati di selezionare i pacchetti di analisi desiderati, ottenere tutte le informazioni necessarie sulle tipologie d analisi e richiedere preventivi mirati. Gli operatori Visual Lims addetti al commerciale otterranno automaticamente ed in tempo reale queste richieste, potranno compilare i preventivi ed offerte che saranno subito disponibili al richiedente su Internet. Il sistema prevede anche l invio automatico di di avviso della disponibilità del preventivo, nonché l eventuale invio del medesimo in allegato. Pre-Accettazione. Consente ai committenti ed utenti registrati di inserire i dati relativi ai campioni che invieranno al laboratorio, assegnare i pacchetti di analisi da effettuare, selezionandoli da eventuali preventivi presenti o dai pacchetti standard. Gli operatori Visual Lims dell accettazione otterranno automaticamente ed in tempo reale queste commesse temporanee, che potranno trasformare in reali commesse all arrivo dei campioni. 32

33 Dalla pagina di accesso principale è possibile accedere come utente registrato, oppure (opzionale) consentire ad un nuovo contatto di registrarsi ed accedere al solo servizio di consultazione analisi, prezzi e preventivi, fino a che non diventerà utente registrato. Importante sottolineare che non si tratta di un semplice servizio web costituito da singole pagine.asp collegate, ma da un programma con tecnologia Microsoft.Net che si configura dinamicamente, ed utilizza le più avanzate tecnologie disponibili per sistemi Web. Tutta la parte grafica è configurabile e parametrizzabile senza intervenire sul programma, e le varie opzioni di configurazione sono gestite direttamente in Visual Lims. Nella funzionalità Situazione Campioni si ottiene l elenco dei propri campioni, con possibili filtri di vario genere. La visualizzazione delle analisi si ottiene, come del resto in tutto Visual Lims, tramite liste gerarchiche che consentono di visualizzare solo quello di proprio interesse. Per ogni campione è possibile sia scaricare il certificato in formato.pdf (o.p7m se firmato digitalmente), sia eventuali allegati inseriti tramite Visual Lims dal personale del laboratorio (foto, documenti di vario genere), sia ottenere i dati su file formato Excel. Tramite finestre popup è possibile ottenere informazioni dettagliate sulle analisi 33

34 La funzione di Preventivi consente di ottenere l elenco di tutti i preventivi richiesti, con lo stato d avanzamento, e di richiederne ulteriori. Il committente può selezionare una o più matrici di interesse. Per ogni matrice selezionata il programma mostra i pacchetti di analisi previsti in Visual Lims, consentendo di assegnarli alla matrice. Terminata la richiesta il programma la renderà disponibile al reparto commerciale, con invio automatico di un di avviso dell inserimento richiesta. 34

35 La funzione di Pre-Accettazione, similmente a quella dei Preventivi, consente di ottenere l elenco di tutte le commesse inserite, con lo stato d avanzamento, e di inserirne ulteriori. Per i campioni il cui iter di analisi è già iniziato, è disponibile il collegamento diretto alla funzione di Situazione Campioni, mentre è possibile annullare le commesse non ancora iniziate. Selezionando una commessa, si ottengono tutte le informazioni sui campioni inseriti. In base alla matrice, il sistema mostra le analisi disponibili, che potranno essere assegnate al campione in maniera molto simile al normale funzionamento di Visual Lims. 35

36 36

SOLUZIONI INFORMATICHE PER IL SETTORE ANALITICO ED AGRO-ALIMENTARE. Tel. 0574 695105 - email info@iftm.it - web http://www.iftm.it

SOLUZIONI INFORMATICHE PER IL SETTORE ANALITICO ED AGRO-ALIMENTARE. Tel. 0574 695105 - email info@iftm.it - web http://www.iftm.it SOLUZIONI INFORMATICHE PER IL SETTORE ANALITICO ED AGRO-ALIMENTARE Via Danubio, 27-59100 Prato Tel. 0574 695105 - email info@iftm.it - web http://www.iftm.it Sistema di Elettronic Web Business per laboratori

Dettagli

Turbodoc. Archiviazione Ottica Integrata

Turbodoc. Archiviazione Ottica Integrata Turbodoc Archiviazione Ottica Integrata Archiviazione Ottica... 3 Un nuovo modo di archiviare documenti, dei e immagini... 3 I moduli di TURBODOC... 4 Creazione dell armadio virtuale... 5 Creazione della

Dettagli

BUSINESS FILE OGNI DOCUMENTO AL SUO POSTO

BUSINESS FILE OGNI DOCUMENTO AL SUO POSTO BUSINESS FILE OGNI DOCUMENTO AL SUO POSTO Un'azienda moderna necessita di strumenti informatici efficienti ed efficaci, in grado di fornire architetture informative sempre più complete che consentano da

Dettagli

TARGET DOCUVISION DOCUVISION WORKFLOW DIGITALE

TARGET DOCUVISION DOCUVISION WORKFLOW DIGITALE 0 SOMMARIO TARGET DOCUVISION 2 REQUISITI HARDWARE E SOFTWARE 4 CARATTERISTICHE PRINCIPALI DEI MODULI 5 LOGICA OPERATIVA MODULO DOCUVISION 6 LOGICA OPERATIVA DELLE FUNZIONALITA WORKFLOW 7 GESTIONE DOCUMENTI

Dettagli

BARRA LATERALE AD APERTURA AUTOMATICA...

BARRA LATERALE AD APERTURA AUTOMATICA... INDICE 1) SOMMARIO... 1 2) PRIMO AVVIO... 1 3) BARRA LATERALE AD APERTURA AUTOMATICA... 2 4) DATI AZIENDALI... 3 5) CONFIGURAZIONE DEL PROGRAMMA... 4 6) ARCHIVIO CLIENTI E FORNITORI... 5 7) CREAZIONE PREVENTIVO...

Dettagli

SETTE DOMANDE SU «Protocollo 2»

SETTE DOMANDE SU «Protocollo 2» SETTE DOMANDE SU «Protocollo 2» 1. Che cosa è «Protocollo 2»? 2. A chi serve «Protocollo 2»? 3. Quali sono le principali funzionalità di «Protocollo 2»? 4. Quanto può essere adattato «Protocollo 2» alle

Dettagli

Registro unico Antiriciclaggio

Registro unico Antiriciclaggio Registro unico Antiriciclaggio VERSIONE PROFESSIONISTI E CED VERSIONE 4.0.0 Sommario Introduzione... 4 Requisiti di sistema... 5 Installazione del software... 6 Verifica automatica dei requisiti di installazione...

Dettagli

Capitolo 3 Guida operativa del programma TQ Sistema

Capitolo 3 Guida operativa del programma TQ Sistema Capitolo 3 Guida operativa del programma TQ Sistema Panoramica delle funzionalità Questa guida contiene le informazioni necessarie per utilizzare il pacchetto TQ Sistema in modo veloce ed efficiente, mediante

Dettagli

TARGET DEL PRODOTTO DOCUVISION WORKFLOW DIGITALE

TARGET DEL PRODOTTO DOCUVISION WORKFLOW DIGITALE PRESENTAZIONE 2 TARGET DEL PRODOTTO CHE COSA E Docuvision Workflow Digitale è uno strumento studiato per: la gestione elettronica dei documenti, acquisiti trami- te scanner, clipboard o file (disco, supporto

Dettagli

Gruppo Buffetti S.p.A. Via F. Antolisei 10-00173 Roma

Gruppo Buffetti S.p.A. Via F. Antolisei 10-00173 Roma SOMMARIO VERSIONI CONTENUTE NEL PRESENTE CD... 2 MODALITA DI AGGIORNAMENTO... 2 AVVERTENZE... 2 Adeguamento archivi... 2 INTERVENTI EFFETTUATI CON L UPD 004_2012 DI LINEA AZIENDA... 3 GESTIONE E-COMMERCE...

Dettagli

WOPSpesometro Note sull utilizzo v. 5.0.0 marzo 2015 (comunicazione dati 2012, 2013 e 2014)

WOPSpesometro Note sull utilizzo v. 5.0.0 marzo 2015 (comunicazione dati 2012, 2013 e 2014) WOPSpesometro Note sull utilizzo v. 5.0.0 marzo 2015 (comunicazione dati 2012, 2013 e 2014) Sommario: 1) Attivazione del prodotto; 2) Configurazione; 3) Contribuente; 4) Gestione operazioni rilevanti ai

Dettagli

CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA DOCUMENTI. Aggiornato alla versione 2015I

CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA DOCUMENTI. Aggiornato alla versione 2015I CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA DOCUMENTI Aggiornato alla versione 2015I CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA Se l utente intende gestire la conservazione sostitutiva dei documenti rilevanti a livello fiscale differenti

Dettagli

CORSI DI FORMAZIONE AMMEGA.IT. Formazione informatica di base IC 3 /MOS. http://www.ammega.it

CORSI DI FORMAZIONE AMMEGA.IT. Formazione informatica di base IC 3 /MOS. http://www.ammega.it Formazione informatica di base IC 3 /MOS http://www.ammega.it Formazione informatica di base IC 3 Descrizione sintetica IC 3 è un Programma di Formazione e Certificazione Informatica di base e fornisce

Dettagli

Le funzioni dei moduli

Le funzioni dei moduli SellShop applicativo modulare per catene di punti vendita SellShop nasce dalla più che decennale esperienza di SetUp nella realizzazione di programmi applicativi per la gestione della distribuzione, utilizzati

Dettagli

DOCUVISION IL DOCUMENTALE DI PASSEPARTOUT

DOCUVISION IL DOCUMENTALE DI PASSEPARTOUT DOCUVISION IL DOCUMENTALE DI PASSEPARTOUT La App Documentale (detta anche Docuvision) permette di attivare il modulo tramite il quale si possono acquisire direttamente i documenti prodotti da Mexal Express

Dettagli

Quaderni di formazione Nuova Informatica

Quaderni di formazione Nuova Informatica Quaderni di formazione Nuova Informatica Airone versione 6 - Funzioni di Utilità e di Impostazione Copyright 1995,2001 Nuova Informatica S.r.l. - Corso del Popolo 411 - Rovigo Introduzione Airone Versione

Dettagli

ARCHIVIA PLUS CHIUSURA ARCHIVI

ARCHIVIA PLUS CHIUSURA ARCHIVI ARCHIVIA PLUS CHIUSURA ARCHIVI Istruzioni per la chiusura degli archivi Versione n. 2014.11.19 Del: 19/11/2014 Redatto da: Veronica Gimignani Luca Mattioli Approvato da: Claudio Caprara Categoria: File

Dettagli

Mon Ami 3000 Documentale Archiviazione elettronica dei documenti cartacei

Mon Ami 3000 Documentale Archiviazione elettronica dei documenti cartacei Prerequisiti Mon Ami 3000 Documentale Archiviazione elettronica dei documenti cartacei L opzione Documentale può essere attivata in qualsiasi momento e si integra perfettamente con tutte le funzioni già

Dettagli

List Suite 2.0. Sviluppo Software Il Telefono Sas 10/06/2010

List Suite 2.0. Sviluppo Software Il Telefono Sas 10/06/2010 2010 List Suite 2.0 Sviluppo Software Il Telefono Sas 10/06/2010 List Suite 2.0 List Suite 2.0 è un tool software in grado di archiviare, analizzare e monitorare il traffico telefonico, effettuato e ricevuto

Dettagli

COMETA QUALITA. Presentazione

COMETA QUALITA. Presentazione COMETA QUALITA Presentazione Il software attraverso una moderna e quanto semplicissima interfaccia utente permette di gestire tutti gli aspetti legati al sistema di gestione per la qualità secondo la normativa

Dettagli

Manuale d uso. Applicazione client Postecert Firma Digitale per Postemailbox

Manuale d uso. Applicazione client Postecert Firma Digitale per Postemailbox per Postemailbox Documento pubblico Pagina 1 di 22 Indice INTRODUZIONE... 3 REQUISITI... 3 SOFTWARE... 3 HARDWARE... 3 INSTALLAZIONE... 3 AGGIORNAMENTI... 4 AVVIO DELL APPLICAZIONE... 4 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE...

Dettagli

Manuale d uso software Gestione Documenti

Manuale d uso software Gestione Documenti Manuale d uso software Gestione Documenti 1 Installazione del Programma Il programma Gestione Documenti può essere scaricato dal sito www.studioinformaticasnc.com oppure può essere richiesto l invio del

Dettagli

Fatturazione elettronica con WebCare

Fatturazione elettronica con WebCare Fatturazione Elettronica con WebCare 1 Adempimenti per la F.E. Emissione della fattura in formato elettronico, tramite produzione di un file «XML» nel formato previsto dalle specifiche tecniche indicate

Dettagli

Apros s.r.l. è lieta di presentarvi

Apros s.r.l. è lieta di presentarvi Apros s.r.l. è lieta di presentarvi Apros Configurator è uno strumento facile ed intuitivo nel suo utilizzo, che vi permetterà di realizzare in breve tempo il dimensionamento di canne fumarie e renderà

Dettagli

Versione 2015I PROTOCOLLO: CRS/SG-PAC/151021

Versione 2015I PROTOCOLLO: CRS/SG-PAC/151021 MyDB - Anagrafiche estensioni dei Documenti di Magazzino e delle Parcelle Nella definizione delle anagrafiche MyDB è ora possibile estendere direttamente anche le TESTATE e le RIGHE delle varie tipologie

Dettagli

Addition, tutto in un unica soluzione

Addition, tutto in un unica soluzione Addition, tutto in un unica soluzione Addition è un applicativo Web progettato e costruito per adattarsi alle esigenze delle imprese. Non prevede un organizzazione in moduli, mette a disposizione delle

Dettagli

2009. STR S.p.A. u.s. Tutti i diritti riservati

2009. STR S.p.A. u.s. Tutti i diritti riservati 2009. STR S.p.A. u.s. Tutti i diritti riservati Sommario COME INSTALLARE STR VISION CPM... 3 Concetti base dell installazione Azienda... 4 Avvio installazione... 4 Scelta del tipo Installazione... 5 INSTALLAZIONE

Dettagli

Manuale Operativo. Istituto Nazionale Previdenza Sociale DIREZIONE CENTRALE SISTEMI INFORMATIVI E TELECOMUNICAZIONI

Manuale Operativo. Istituto Nazionale Previdenza Sociale DIREZIONE CENTRALE SISTEMI INFORMATIVI E TELECOMUNICAZIONI Manuale Operativo Istruzioni per l utilizzo del Software di controllo uniemens aggregato per l invio mensile unificato delle denunce retributive individuali (EMENS) e delle denunce contributive aziendali

Dettagli

Conoscere Dittaweb per:

Conoscere Dittaweb per: IL GESTIONALE DI OGGI E DEL FUTURO Conoscere Dittaweb per: migliorare la gestione della tua azienda ottimizzare le risorse risparmiare denaro vivere meglio il proprio tempo IL MERCATO TRA OGGI E DOMANI

Dettagli

CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA DOCUMENTI. Aggiornato alla versione 2015J

CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA DOCUMENTI. Aggiornato alla versione 2015J CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA DOCUMENTI Aggiornato alla versione 2015J CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA Se l utente intende gestire la conservazione sostitutiva dei documenti rilevanti a livello fiscale differenti

Dettagli

Il LIMS per i laboratori c/terzi e i controlli ambientali

Il LIMS per i laboratori c/terzi e i controlli ambientali AZIENDA CERTIF. ISO 9001:2000 ThermoSampleManager Il LIMS per i laboratori c/terzi e i controlli ambientali Per informazioni e contatti: Un Sistema semplice da usare, ma flessibile e performante LimsONE

Dettagli

Presentazione delle funzionalità del programma Gestione Negozi

Presentazione delle funzionalità del programma Gestione Negozi Presentazione delle funzionalità del programma Gestione Negozi Il programma Gestione Negozi permette la gestione del materiale presso i clienti Benetton tramite le sue funzionalità di gestione anagrafica

Dettagli

GESTIONE DELLA POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA - PEC GEPROT v 3.1

GESTIONE DELLA POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA - PEC GEPROT v 3.1 GESTIONE DELLA POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA - PEC GEPROT v 3.1 ESPLETAMENTO DI ATTIVITÀ PER L IMPLEMENTAZIONE DELLE COMPONENTI PREVISTE NELLA FASE 3 DEL PROGETTO DI E-GOVERNMENT INTEROPERABILITÀ DEI SISTEMI

Dettagli

ARCHIVI. Piano dei Conti E stato inserito un campo che consente di indicare quali conti devono essere esclusi dalle rubriche.

ARCHIVI. Piano dei Conti E stato inserito un campo che consente di indicare quali conti devono essere esclusi dalle rubriche. ARCHIVI Progressivi Ditta E possibile indicare se la Gestione Avanzata dei Listini debba essere utilizzata solo per i Listini di Vendita, solo per i Listini di Acquisto o entrambi. E stata inserita la

Dettagli

Documentazione illustrativa

Documentazione illustrativa Documentazione illustrativa 1. INTRODUZIONE... 3 2. DESCRIZIONE SOMMARIA DEL SOFTWARE... 3 2.1 Tabelle per semplificare l inserimento dei dati... 3 2.2 Gestione delle bolle di importazione / esportazione...

Dettagli

CMX Professional. Software per Tarature completamente personalizzabile.

CMX Professional. Software per Tarature completamente personalizzabile. CMX Professional Software per Tarature completamente personalizzabile. CMX Professional Software per tarature con possibilità illimitate. Chi deve tarare? Che cosa? Quando? Con quali risultati? Pianificare,

Dettagli

Presentazione MyMailing 3.0

Presentazione MyMailing 3.0 Prog. MyMailing Vers. 3.0 12/11/2009 Presentazione MyMailing 3.0 Novità della versione 3.0 Lead : Ricerca unificata su tutti gli elenchi Inserimento di più referenti per ogni lead con area, e-mail, incarico,

Dettagli

GESTIONE delle richieste di HELPDESK GEPROT v 3.1

GESTIONE delle richieste di HELPDESK GEPROT v 3.1 GESTIONE delle richieste di HELPDESK GEPROT v 3.1 ESPLETAMENTO DI ATTIVITÀ PER L IMPLEMENTAZIONE DELLE COMPONENTI PREVISTE NELLA FASE 3 DEL PROGETTO DI E-GOVERNMENT INTEROPERABILITÀ DEI SISTEMI DI PROTOCOLLO

Dettagli

un nuovo concetto di ERP Rev. 005

un nuovo concetto di ERP Rev. 005 un nuovo concetto di ERP Rev. 005 CHRONOS ITALY Via Ungarelli 2d 44100 Ferrara (FE) Tel. +39 0532 1820955-051929521 Fax. +39 0532 1826108 www.chronosgroup.it info@chronosgroup.net Descrizione generale

Dettagli

Introduzione a GENESIS PROFESSIONAL

Introduzione a GENESIS PROFESSIONAL Introduzione a GENESIS PROFESSIONAL Genesis Professional è stato uno dei primi gestionali a 32 bit, in ambiente Windows a comparire sul mercato. Interamente sviluppato ad oggetti (ActiveX) in Microsoft

Dettagli

SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione per (Licenza per utenti singoli)

SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione per (Licenza per utenti singoli) SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione per (Licenza per utenti singoli) Le seguenti istruzioni sono relative all installazione di SPSS Statistics con licenza per utenti singoli. Una

Dettagli

RECUPERO CREDITI. Gestione del Credito Clienti. Release 5.20 Manuale Operativo

RECUPERO CREDITI. Gestione del Credito Clienti. Release 5.20 Manuale Operativo Release 5.20 Manuale Operativo RECUPERO CREDITI Gestione del Credito Clienti Programma pensato per la funzione di gestione del credito: permette di memorizzare tutte le informazioni relative alle azioni

Dettagli

Winasped 4. Software per la gestione informatizzata delle attività del Medico Competente in Medicina del Lavoro

Winasped 4. Software per la gestione informatizzata delle attività del Medico Competente in Medicina del Lavoro Winasped 4 Software per la gestione informatizzata delle attività del Medico Competente in Medicina del Lavoro Introduzione Winasped è un software gestionale realizzato per assistere il Medico Competente

Dettagli

www.zinformatica.net A G UIDAUIDA A W O R L D

www.zinformatica.net A G UIDAUIDA A W O R L D M www.zinformatica.net A G UIDAUIDA A W O R L D SOMMARIO INTRODUZIONE...3 I comandi di base...5 I comandi di base...6 Avvio...7 Gestione Clienti...7 Gestione Fornitori...8 Gestione Prodotti...9 Help...10

Dettagli

Mobile Solution OS1 software gestionale OS1 Windows Mobile Solution Mobile Solution

Mobile Solution OS1 software gestionale OS1 Windows Mobile Solution Mobile Solution Il modulo Mobile Solution è stato progettato da CSA Informatica, ad integrazione di OS1, con l obiettivo di offrire al mercato una potente base applicativa orientata alla risoluzione dei problemi di natura

Dettagli

Aggiornamento N4_0_2P15_200_40220_40230.exe INSTALLAZIONE

Aggiornamento N4_0_2P15_200_40220_40230.exe INSTALLAZIONE Aggiornamento N4_0_2P15_200_40220_40230.exe INSTALLAZIONE Download: 1) Assicurarsi di avere una versione di Winzip uguale o superiore alla 8.1 Eventualmente è possibile scaricare questo applicativo dal

Dettagli

SOFTWARE PER LA RILEVAZIONE PRESENZE SUL WEB

SOFTWARE PER LA RILEVAZIONE PRESENZE SUL WEB SOFTWARE PER LA RILEVAZIONE PRESENZE SUL WEB Descrizione Time@Web rappresenta l applicazione per la gestione delle presenze via Web. Nel contesto dell ambiente START, Solari ha destinato questa soluzione

Dettagli

La procedura informatica del sistema di Incident Reporting. Manuale d uso a cura di Renata De Candido

La procedura informatica del sistema di Incident Reporting. Manuale d uso a cura di Renata De Candido La procedura informatica del sistema di Incident Reporting Manuale d uso a cura di Renata De Candido L ARSS ha implementato una procedura informatica che consente la registrazione e l archiviazione dei

Dettagli

ALLEGATO AL CONTRATTO DI FORNITURA DEL SERVIZIO LEGALMAIL

ALLEGATO AL CONTRATTO DI FORNITURA DEL SERVIZIO LEGALMAIL ALLEGATO AL CONTRATTO DI FORNITURA DEL SERVIZIO LEGALMAIL.1. Introduzione Legalmail è un servizio di posta elettronica che garantisce un elevato grado di affidabilità e sicurezza. Esso consente al Cliente

Dettagli

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti.

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti. SH.MedicalStudio Presentazione SH.MedicalStudio è un software per la gestione degli studi medici. Consente di gestire un archivio Pazienti, con tutti i documenti necessari ad avere un quadro clinico completo

Dettagli

REGISTRO DELLE IMPRESE

REGISTRO DELLE IMPRESE REGISTRO DELLE IMPRESE UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA - MODULISTICA FEDRA E PROGRAMMI COMPATIBILI - PREDISPOSIZIONE DI UNA PRATICA PREDISPOSIZIONE DI UNA PRATICA. Al PRIMO AVVIO DI FEDRA sarà necessario inserire

Dettagli

Emissione, Conferma e Stampa dei Bonifici

Emissione, Conferma e Stampa dei Bonifici Release 5.20 Manuale Operativo BONIFICI Emissione, Conferma e Stampa dei Bonifici La gestione dei bonifici consente di automatizzare le operazioni relative al pagamento del fornitore tramite bonifico bancario,

Dettagli

Installazione SQL Server 2005 Express Edition

Installazione SQL Server 2005 Express Edition Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-6S4ALG7637 Data ultima modifica 25/08/2010 Prodotto Tutti Modulo Tutti Oggetto Installazione SQL Server 2005 Express Edition In giallo sono evidenziate le modifiche/integrazioni

Dettagli

PECMAILER IL NUOVO CLIENT DI POSTA ELETTRONICA

PECMAILER IL NUOVO CLIENT DI POSTA ELETTRONICA LISTINO E DESCRIZIONE SOFTWARE IL NUOVO CLIENT DI POSTA ELETTRONICA È il nuovo client di posta elettronica di Namirial S.p.a. (Autorità di Certificazione accreditato presso DigitPA) creato appositamente

Dettagli

Software Servizi Web UOGA

Software Servizi Web UOGA Manuale Operativo Utente Software Servizi Web UOGA S.p.A. Informatica e Servizi Interbancari Sammarinesi Strada Caiese, 3 47891 Dogana Tel. 0549 979611 Fax 0549 979699 e-mail: info@isis.sm Identificatore

Dettagli

CODICI IVA. Adeguamento aliquote d'imposta. Release 5.00 Manuale Operativo

CODICI IVA. Adeguamento aliquote d'imposta. Release 5.00 Manuale Operativo Release 5.00 Manuale Operativo CODICI IVA Adeguamento aliquote d'imposta Per rendere funzionale e veloce l adeguamento dei codici Iva utilizzati nel sistema gestionale, e rispondere così rapidamente alle

Dettagli

GESTIONE ATTREZZATURE

GESTIONE ATTREZZATURE SOLUZIONE COMPLETA PER LA GESTIONE DELLE ATTREZZATURE AZIENDALI SWSQ - Solution Web Safety Quality srl Via Mons. Giulio Ratti, 2-26100 Cremona (CR) P. Iva/C.F. 06777700961 - Cap. Soc. 10.000,00 I.V. -

Dettagli

VER. 1 SETT 13 SISTEMA GESTIONALE PER IL LABORATORIO HLA

VER. 1 SETT 13 SISTEMA GESTIONALE PER IL LABORATORIO HLA SISTEMA GESTIONALE PER IL LABORATORIO HLA INDICE Caratteristiche Sistemi Operativi e configurazione LAN Client/Server Caratteristiche minime computer Database utilizzato Interfacciamento bidirezionale

Dettagli

Miglioramento dei documenti

Miglioramento dei documenti Miglioramento dei documenti AUTOMATION ADDRESS SNC VIA BUONARROTI 195-20900 MONZA (MB) - TEL. 039 2027768 - FA 039 2027765 Vendita e Assistenza - Sistemi per Raccomandate - Alimentatori Svolgitori Ribobinatori

Dettagli

Personalizzazione stampe con strumento Fincati

Personalizzazione stampe con strumento Fincati Personalizzazione stampe con strumento Fincati Indice degli argomenti Introduzione 1. Creazione modelli di stampa da strumento Fincati 2. Layout per modelli di stampa automatici 3. Impostazioni di stampa

Dettagli

BUSINESS FILE OGNI DOCUMENTO AL SUO POSTO

BUSINESS FILE OGNI DOCUMENTO AL SUO POSTO BUSINESS FILE OGNI DOCUMENTO AL SUO POSTO I MODULI DI BUSINESS FILE Nella versione Net di BUSINESS FILE sono disponibili i seguenti moduli: > BF_K Software development kit > BF01 Archiviazione, visualizzazione,

Dettagli

REGISTRO FACILE (Software per il produttore dei rifiuti)

REGISTRO FACILE (Software per il produttore dei rifiuti) REGISTRO FACILE (Software per il produttore dei rifiuti) Gestire i rifiuti non è mai stato così semplice INDICE: Pag. 1. Caratteristiche 2 2. Installazione 3 3. Richiesta per l attivazione 5 4. Attivazione

Dettagli

Guida Utente PS Contact Manager GUIDA UTENTE

Guida Utente PS Contact Manager GUIDA UTENTE GUIDA UTENTE Installazione...2 Prima esecuzione...5 Login...7 Registrazione del programma...8 Inserimento clienti...9 Gestione contatti...11 Agenti...15 Archivi di base...16 Installazione in rete...16

Dettagli

ARGO PRESENZE NOVITA DELLA VERSIONE 3.0.0. Argo Presenze. Leggimi Aggiornamento 3.0.0 Data Pubblicazione 26-03-2012.

ARGO PRESENZE NOVITA DELLA VERSIONE 3.0.0. Argo Presenze. Leggimi Aggiornamento 3.0.0 Data Pubblicazione 26-03-2012. Argo Presenze Leggimi Aggiornamento 3.0.0 Data Pubblicazione 26-03-2012 Pagina 1 di 17 Sommario AGGIORNAMENTO 3.0.0... 3 Premessa... 3 AGGIORNAMENTO E PULIZIA ARCHIVI.... 3 Premessa... 3 Backup preventivo....

Dettagli

Gestione della vendita al banco

Gestione della vendita al banco Indice degli argomenti Introduzione Operazioni preliminari Inserimento operazioni di vendita al banco Riepiloghi generali Contabilizzazione scontrini Assistenza tecnica Gestionale 1 0371 / 594.2705 loges1@zucchetti.it

Dettagli

Installazione di IBM SPSS Modeler 14.2 Client (utente singolo)

Installazione di IBM SPSS Modeler 14.2 Client (utente singolo) Installazione di IBM SPSS Modeler 14.2 Client (utente singolo) Le seguenti istruzioni sono relative all installazione di IBM SPSS Modeler Client versione 14.2 con licenza per utente singolo. Una licenza

Dettagli

Movimentazioni giornaliere dei prodotti con inserimento automatico tramite causali di movimentazione.

Movimentazioni giornaliere dei prodotti con inserimento automatico tramite causali di movimentazione. Capitale Sociale. 50.000,00 Sede Amm. e Comm.le: Via Acqueviole, 50 98057 MILAZZO (ME) Reg. Soc. Trib. ME n. 32010 C.C.I.A.A. ME n. 126426 Partita IVAe Codice.Fiscale IT01603150838 tel. 0909284834 fax

Dettagli

Programma Client MUT vers. 2.2.5. 28 Maggio 2014

Programma Client MUT vers. 2.2.5. 28 Maggio 2014 Programma Client MUT vers. 2.2.5 28 Maggio 2014 Principali modifiche rispetto alla versione precedente e Riepilogo funzionalità Nella nuova versione 2.2.5 del Client MUT sono state migliorate alcune funzioni

Dettagli

Consiglio regionale della Toscana. Regole per il corretto funzionamento della posta elettronica

Consiglio regionale della Toscana. Regole per il corretto funzionamento della posta elettronica Consiglio regionale della Toscana Regole per il corretto funzionamento della posta elettronica A cura dell Ufficio Informatica Maggio 2006 Indice 1. Regole di utilizzo della posta elettronica... 3 2. Controllo

Dettagli

Mon Ami 3000 Lotti e matricole Gestione della tracciabilità tramite lotti/matricole

Mon Ami 3000 Lotti e matricole Gestione della tracciabilità tramite lotti/matricole Prerequisiti Mon Ami 3000 Lotti e matricole Gestione della tracciabilità tramite lotti/matricole L opzione Lotti e matricole è disponibile per le versioni Azienda Light e Azienda Pro. Introduzione Generale

Dettagli

GUIDA AL PRODOTTO PRESENTAZIONE MEXAL JUNIOR. il gestionale affidabile e flessibile come la tua azienda

GUIDA AL PRODOTTO PRESENTAZIONE MEXAL JUNIOR. il gestionale affidabile e flessibile come la tua azienda GUIDA AL PRODOTTO PRESENTAZIONE MEXAL JUNIOR il gestionale affidabile e flessibile come la tua azienda TARGET Di PRODOTTO e archivi anagrafici 2 TARGET DEL PRODOTTO Mexal Junior è la configurazione dell

Dettagli

Servizio. Indagini Finanziarie web

Servizio. Indagini Finanziarie web Servizio Indagini Finanziarie web INDICE 1 I flussi previsti dalla normativa...2 2 Il servizio Indagini Finanziarie...2 3 Funzionalità e caratteristiche principali di Indagini Finanziarie...3 Ricezione

Dettagli

ORACOLO Gestione questionari.

ORACOLO Gestione questionari. ORACOLO Gestione questionari. Oracolo è un software di gestione questionari e test nato per raccolta dati ad uso scientifico. Oracolo è adatto a raccogliere dati su questionari personalizzabili di qualunque

Dettagli

IMPIANTI.NET E il gestionale verticale ideato per le aziende che realizzano IMPIANTI TECNOLOGICI

IMPIANTI.NET E il gestionale verticale ideato per le aziende che realizzano IMPIANTI TECNOLOGICI IMPIANTI.NET E il gestionale verticale ideato per le aziende che realizzano IMPIANTI TECNOLOGICI AGGIUNGI NUOVA PROFESSIONALITA ALLA TUA AZIENDA scegliendo la semplicità e l efficienza di IMPIANTI.NET,

Dettagli

Manuale d uso. UTILIZZO delle PROCEDURE

Manuale d uso. UTILIZZO delle PROCEDURE Manuale d uso UTILIZZO delle PROCEDURE Versione 1.0 Maint manager è sviluppato da ISI per Sommario. Manuale utente...1 Sommario...2 Gestione della manutenzione:...3 Richieste di servizio...3 Dichiarazione

Dettagli

non richiede installazioni perchè è

non richiede installazioni perchè è quase online è una applicazione web della famiglia gesti online nata dalla partnership tra Studio Ferroli Associati e la software-house Acknow. La competenza maturata da Studio Ferroli Associati nel campo

Dettagli

Dinamico Professional Elenco Funzionalità

Dinamico Professional Elenco Funzionalità Generale Installazione facile e veloce: il programma è subito pronto per iniziare Non necessità di difficili chiusure / aperture a fine anno, il programma lavora sempre in linea: tutti gli archivi sono

Dettagli

ARCHIVIA PLUS: ARCHIPROTO PEC

ARCHIVIA PLUS: ARCHIPROTO PEC ARCHIVIA PLUS: ARCHIPROTO PEC Istruzioni per la configurazione e l utilizzo del modulo di protocollazione PEC Versione n. 2012.05.25 Data : 25/05/2012 Redatto da: Veronica Gimignani Luca Mattioli Approvato

Dettagli

INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE DURC CLIENT PEC E FIRMA DIGITALE

INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE DURC CLIENT PEC E FIRMA DIGITALE Pag.1 INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE DURC CLIENT PEC E FIRMA DIGITALE Premessa La Cassa Edile può decidere se utilizzare o meno l invio dei DURC via PEC. Al momento dell installazione DURC Client è configurato

Dettagli

Termini e Definizioni

Termini e Definizioni Convegno L ACCREDITAMENTO DEI LABORATORI PER LA SICUREZZA ALIMENTARE Roma 25-26 ottobre 2005 GESTIONE della DOCUMENTAZIONE Petteni A. & Pistone G. Termini e Definizioni GESTIONE Attività coordinate per

Dettagli

CQT2000 LIMS. Soluzioni LIMS per i laboratori industriali e i laboratori conto terzi. Il punto di riferimento per il vostro laboratorio

CQT2000 LIMS. Soluzioni LIMS per i laboratori industriali e i laboratori conto terzi. Il punto di riferimento per il vostro laboratorio CQT2000 LIMS Soluzioni LIMS per i laboratori industriali e i laboratori conto terzi Il punto di riferimento per il vostro laboratorio CQT2000 LIMS, il software LIMS per il laboratorio di prove CQT2000

Dettagli

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE PASSEPARTOUT PLAN Passepartout Plan è l innovativo software Passepartout per la gestione dei servizi. Strumento indispensabile per una conduzione organizzata e precisa dell attività, Passepartout Plan

Dettagli

Indice. 1 Informazioni generali. 1.1 Informazioni su Datax. 2 Informazioni tecniche. 2.1 Requisiti di sistema. 2.1.1 Sistemi operativi supportati

Indice. 1 Informazioni generali. 1.1 Informazioni su Datax. 2 Informazioni tecniche. 2.1 Requisiti di sistema. 2.1.1 Sistemi operativi supportati Anco Soft DATAX 1 Indice 1 Informazioni generali 1.1 Informazioni su Datax 2 Informazioni tecniche 2.1 Requisiti di sistema 2.1.1 Sistemi operativi supportati 2.2 Requisiti minimi 3 Avvio del programma

Dettagli

CRM / WEB CRM CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT

CRM / WEB CRM CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT CRM / WEB CRM CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT Il CRM di NTS Informatica Una fidelizzazione del cliente realmente efficace, ed i principi fondamentali alla base della sua

Dettagli

Gestione in qualità degli strumenti di misura

Gestione in qualità degli strumenti di misura Gestione in qualità degli strumenti di misura Problematiche Aziendali La piattaforma e-calibratione Il servizio e-calibratione e-calibration in action Domande & Risposte Problematiche Aziendali incertezza

Dettagli

Al fine di pubblicare le informazioni di un condominio sul WEB è necessario che l amministratore proceda con le seguenti fasi:

Al fine di pubblicare le informazioni di un condominio sul WEB è necessario che l amministratore proceda con le seguenti fasi: CONDOMINI SUL WEB Cosa si intende per condomini sul Web? Dalla versione 1.45 del programma Metodo Condomini l amministratore ha la possibilità di rendere fruibili via WEB ai condòmini (proprietari e conduttori)

Dettagli

JScout ERP modulare per la gestione, pianificazione e controllo dei processi aziendali

JScout ERP modulare per la gestione, pianificazione e controllo dei processi aziendali JScout ERP modulare per la gestione, pianificazione e controllo dei processi aziendali La progettazione di JScout è frutto della esperienza pluriennale di GLOBAL Informatica nell implementazione delle

Dettagli

GUIDA DI INSTALLAZIONE. AXIS Camera Station

GUIDA DI INSTALLAZIONE. AXIS Camera Station GUIDA DI INSTALLAZIONE AXIS Camera Station Informazioni su questa guida Questa guida è destinata ad amministratori e utenti di AXIS Camera Station e riguarda la versione 4.0 del software o versioni successive.

Dettagli

IBM SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione (Licenza per utenti singoli)

IBM SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione (Licenza per utenti singoli) IBM SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione (Licenza per utenti singoli) Le seguenti istruzioni sono relative all installazione di IBM SPSS Statistics versione 19 con licenza per utenti

Dettagli

DALL ARCHIVIO DIGITALE... ALL ARCHIVIO VIRTUALE

DALL ARCHIVIO DIGITALE... ALL ARCHIVIO VIRTUALE DALL ARCHIVIO DIGITALE... ALL ARCHIVIO VIRTUALE TANTE FUNZIONI INTEGRATE FRUIBILI con ESTREMA SEMPICITA L ARCHIVIAZIONE a 360 gradi SINTESI Del CICLO DOCUMENTALE Docnet, archivia qualsiasi tipo di file,

Dettagli

LE SOLUZIONI PER L'INDUSTRIA AMMINISTRARE I PROCESSI

LE SOLUZIONI PER L'INDUSTRIA AMMINISTRARE I PROCESSI LE SOLUZIONI PER L'INDUSTRIA AMMINISTRARE I PROCESSI (ERP) Le soluzioni Axioma per l'industria Le soluzioni di Axioma per l'industria rispondono alle esigenze di tutte le aree funzionali dell azienda industriale.

Dettagli

Mon Ami 3000 Varianti articolo Gestione di varianti articoli

Mon Ami 3000 Varianti articolo Gestione di varianti articoli Prerequisiti Mon Ami 3000 Varianti articolo Gestione di varianti articoli L opzione Varianti articolo è disponibile per le versioni Azienda Light e Azienda Pro e include tre funzionalità distinte: 1. Gestione

Dettagli

Microsoft Office 2007 Master

Microsoft Office 2007 Master Microsoft Office 2007 Master Word 2007, Excel 2007, PowerPoint 2007, Access 2007, Outlook 2007 Descrizione del corso Il corso è rivolto a coloro che, in possesso di conoscenze informatiche di base, intendano

Dettagli

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC BMSO1001 Virtual Configurator Istruzioni d uso 02/10-01 PC 2 Virtual Configurator Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Concetti

Dettagli

Piano didattico. Disporre il testo in colonne. Modificare l aspetto di un grafico

Piano didattico. Disporre il testo in colonne. Modificare l aspetto di un grafico Piano didattico Word Specialist Creare un documento Iniziare con Word Creare un documento Salvare un file per utilizzarlo in un altro programma Lavorare con un documento esistente Modificare un documento

Dettagli

Ecoplat - Gestione Centro di Raccolta Comunale

Ecoplat - Gestione Centro di Raccolta Comunale Ecoplat - Gestione Centro di Raccolta Comunale Caratteristiche tecniche Box in acciaio inox adatto alle intemperie Panel PC industrial all in one con schermo da 11 Touch screen equipaggiato con S.O. windows

Dettagli

Archiviazione Documentale

Archiviazione Documentale Archiviazione Documentale Il Progetto OPEN SOURCE tutto Italiano per la Gestione Elettronica della documentazione, firma digitale, conservazione sostitutiva, fatturazione elettronica e protocollo informatico.

Dettagli

Pannelli per Gestione Avanzata Ordini

Pannelli per Gestione Avanzata Ordini Linea Verticali Pannelli per Gestione Avanzata Ordini pag.1 Software personalizzato Linea Verticali Pannelli per Gestione Avanzata Ordini Linea Verticali Pannelli per Gestione Avanzata Ordini pag.2 Gestione

Dettagli

IBM SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione (Licenza per sito)

IBM SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione (Licenza per sito) IBM SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione (Licenza per sito) Le seguenti istruzioni sono relative all installazione di IBM SPSS Statistics versione 21 con licenza per sito. Questo documento

Dettagli

MERCURIO Gestione magazzino, contabilità, documenti.

MERCURIO Gestione magazzino, contabilità, documenti. MERCURIO Gestione magazzino, contabilità, documenti. Mercurio è un software di gestione per aziende. Con Mercurio è possibile: - Gestire anagrafiche clienti, fornitori, articoli di magazzino; - Gestire

Dettagli