Stora Enso Packaging Solutions 01/2015. viewpoint. Il futuro del packaging per i Millennial

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Stora Enso Packaging Solutions 01/2015. viewpoint. Il futuro del packaging per i Millennial"

Transcript

1 Stora Enso Packaging Solutions 01/2015 viewpoint Il futuro del packaging per i Millennial

2 I Millennial stanno diventando il principale gruppo di riferimento per i titolari di marchi e i rivenditori, che puntano su di loro per garantire la crescita futura di vendite e profitti. Essi presentano caratteristiche diverse rispetto alle generazioni di consumatori che li hanno preceduti: acquistano online, sono connessi ai social media ed effettuano decisioni di acquisto basate su valori precisi. I Millennial vogliono consumare in modo intelligente, riducendo i rifiuti e riciclando di più, e sono persino disposti a pagare un prezzo maggiore per acquistare prodotti che riflettono i loro valori. Guardano oltre il prodotto in sé e sono interessati all'impatto che un marchio ha sull'ambiente nell'intera catena di fornitura. Il packaging riveste un ruolo cruciale nel modo in cui i marchi offrono la sostenibilità. I titolari di marchi e i rivenditori che condividono con i Millennial i loro valori hanno elevate probabilità di attrarre questa nuova generazione di consumatori, di ottenerne la fidelizzazione e di cogliere le opportunità in termini di vendite che essa offre. Allo stesso tempo, grazie a soluzioni di packaging intelligenti possono migliorare l'efficienza operativa e i margini di profitto. La catena di valore del packaging basato su fibre offre opportunità ben precise, dalla logistica interna alle operazioni nei punti vendita, fino al punto di contatto con i consumatori, che consentono un miglioramento dei margini EBIT fino al 2,5% nelle aree e nelle categorie di riferimento e un incremento delle vendite fino 4% a livello di categoria. In questo Viewpoint si spiega come le innovative soluzioni di packaging basate su fibre possono aiutare i titolari di marchi e i rivenditori a conquistare la nuova generazione di consumatori, i Millennial, e a sfruttare le nuove opportunità di profitto che essa offre. I Millennials hanno in comune le seguenti caratteristiche: Sono nati tra il 1980 e il 2000 Rappresenteranno il 47% della forza lavoro europea entro il 2025 Effettuano acquisti online e utilizzano ampiamente i social media Acquistano secondo valori precisi e preferiscono il consumo intelligente Considerano il packaging parte dell'esperienza di acquisto Preferiscono il packaging basato su fibre

3 I Millennial: il nuovo gruppo di consumatori da conquistare I consumatori di oggi, in particolare i Millennial (o Generazione Y), effettuano sempre più spesso acquisti sulla base di valori precisi e ricercano alternative di consumo sostenibili, naturali e genuine. Sono un gruppo di riferimento sempre più importante per i rivenditori e i titolari di marchi. Attualmente rappresentano già il 33% della forza lavoro nelle economie europee, un dato che dovrebbe toccare la soglia del 47% entro il I Millennial rappresenteranno quasi la metà della forza lavoro europea entro il (Percentuale della forza lavoro rappresentata dai Millennial in Europa) 33% 47% I Millennial: il nuovo gruppo di consumatori da conquistare Opportunità offerte dal packaging sostenibile basato su fibre lungo la catena di valore Le opportunità commerciali del packaging basato su fibre per titolari di marchi e rivenditori I Millennial sono esperti di Internet e sono sempre connessi. Hanno maggiori probabilità di effettuare acquisti online e di condividere le loro esperienze di acquisto sui social media: il 70% dei Millennial consiglia i marchi preferiti online, il 47% condivide le esperienze positive e il 39% quelle negative3. Effettuano acquisti in base a dei valori e instaurano un rapporto di fedeltà con i marchi che condividono con loro gli stessi valori. Al contempo, i Millennial tendono a combinare questo aspetto con la ricerca di offerte convenienti, una caratteristica che li rende una generazione dal potenziale elevato per i marchi privati. Il rivenditore americano Target ha cercato di cogliere questa opportunità con il recente lancio di due linee a marchio privato destinate esclusivamente ai Millennial, mentre nel 2013 la linea a marchio privato M-Budget del rivenditore svizzero Migros, rivolta a consumatori giovani e attenti ai costi, è stata inclusa tra i 20 marchi di maggior successo in Svizzera. "I Millennial acquistano secondo valori precisi e si aspettano che i rivenditori e i titolari di marchi li aiutino a raggiungere l'obiettivo di un consumo più intelligente" I Millennial sono consumatori rispettosi dell'ambiente. Oltre il 70% dei Millennial, infatti, si considera attento alle questioni ambientali 4. Ciò non significa necessariamente che desiderino consumare di meno, ma che intendano farlo in modo più intelligente 5 e si aspettano che i titolari di marchi e i rivenditori li aiutino a raggiungere questo obiettivo, riducendo il packaging e gli scarti e riciclando di più. I Millennial mostrano una maggiore propensione ad acquistare prodotti ecocompatibili rispetto alle altre generazioni: rappresentano infatti oltre il 50% di quei consumatori che controllano sull'etichetta 6 che i prodotti siano sostenibili e che sono disposti a pagare un prezzo più alto per questo tipo di prodotti, fattori che i titolari di marchi e i rivenditori non possono permettersi di trascurare 4. I Millennial preferiscono i marchi che riflettono i loro valori anche nel packaging. Per l'85% di essi, i materiali per il packaging sono parte dell'esperienza di un prodotto e di un marchio 7, mentre per l'80% il packaging è un criterio di acquisto importante 8.

4 Secondo lei, i materiali per il packaging sono parte dell'esperienza di un prodotto e di un marchio? 7 (% degli intervistati d'accordo) Quanto è importante per lei il packaging per l'acquisto al dettaglio di prodotti alimentari? 7 (% degli intervistati d'accordo) Quanto reputa importante che il packaging dei prodotti che acquista sia realizzato con materiali sostenibili? 7 (% dei Millennial che hanno risposto) 41% 22% 19% 11% Poco importante/non importante Millennial Non Millennial 59% 78% 81% 89% Da moderatamente a molto importante 85% 71% 80% 77% Durante il trasporto Durante la fornitura online Sugli scaffali Packaging primario Millennial Non Millennial Da moderatamente a molto importante Secondo i Millennial, i materiali per il packaging basati su fibre rappresentano la scelta più sostenibile. Confidano nella collaborazione dei rivenditori e dei titolari di marchi per orientare le proprie decisioni di acquisto verso un consumo più intelligente e responsabile e, a conferma di ciò, l'80% di essi dichiara che preferirebbe che il packaging sostenibile venisse chiaramente indicato come ecologico sull'etichetta 7. Secondo lei, i seguenti materiali per il packaging sono sostenibili? 7 (% di Millennial che hanno risposto di sì) 88% 74% 37% 18% Basati su fibre Vetro Metallo Plastica 20% 23% Poco importante o non importante I Millennial ricercano la sostenibilità non solo nel packaging primario. Essa è un fattore importante nell'intera catena di valore del packaging e attualmente viene posta un'attenzione maggiore alla parte che interessa il consumatore finale. I rivenditori e i titolari di marchi dunque devono utilizzare materiali per il packaging intelligenti in tutta la catena di valore per quanto riguarda sia il packaging primario che quello secondario. L'utilizzo di soluzioni di packaging basate su fibre contribuisce ulteriormente a creare un'immagine basata su valori coerenti. La prospettiva della catena di valore è adottata anche dai titolari di marchi e dai rivenditori. La maggiore penetrazione dei marchi privati offre ai rivenditori un maggiore controllo sull'intera catena di valore, packaging incluso. Prevediamo che, al pari dei titolari di marchi, un numero maggiore di rivenditori stabilisca obiettivi ambiziosi per il packaging. Ad esempio, per il 2020 Unilever si è fissata l'ambizioso obiettivo di dimezzare gli scarti associati ai suoi prodotti attraverso metodi per ridurre, riutilizzare e riciclare il packaging. Opportunità offerte dal packaging sostenibile basato su fibre lungo la catena di valore Lungo l'intera catena di valore, i titolari di marchi e i rivenditori hanno la possibilità di trasformare le soluzioni di packaging basate su fibre preferite dai Millennial in opportunità commerciali, dalla logistica interna al magazzino, fino alle operazioni nei punti vendita e al punto di contatto con i consumatori finali, tenendo sempre in considerazione fattori specifici a ogni livello. Le opportunità legate all'utilizzo di materiali a base di fibre, disponibili lungo l'intera catena di valore, non solo soddisfano le preferenze dei Millennial in termini di packaging sostenibile e responsabile, ma contribuiscono ad aumentare i margini di profitto e i ricavi netti dei rivenditori. Titolare del marchio Logistica interna Operazioni nei punti vendita Punto di contatto con i consumatori Consumatore Migliore automazione delle operazioni di packaging Razionalizzazione della gestione nei punti vendita Esecuzione di campagne efficaci nei punti vendita Riduzione del peso del packaging Maggiore utilizzo dello spazio sugli scaffali Migliore esperienza di acquisto Ottimizzazione delle operazioni di trasporto e immagazzinamento Riciclo efficiente Nuove opportunità per la determinazione dei prezzi Impatto sui margini di profitto Impatto sui ricavi netti

5 Logistica interna: il primo passo per un packaging sostenibile Di solito, la logistica interna è un'area in cui vengono apportati miglioramenti in termini di efficienza. A partire dalle strutture dei titolari di marchi, una migliore automazione contribuisce a snellire il processo di packaging a fine linea, in particolare se combinata con l'utilizzo di materiali ondulati. Una linea di packaging personalizzata, progettata in base alle specifiche dei clienti, assicura la massima capacità produttiva, ottimizzando il numero di unità di stoccaggio (SKU) per imballaggio e la quantità di materiale necessario. Dalla pianificazione congiunta con i produttori di packaging è possibile ottenere una soluzione vantaggiosa, che combini fattori relativi al trasporto e al packaging predisposto per gli scaffali. La riduzione del peso del packaging incide sulle prestazioni complessive dell'intero processo. In genere, nel 70% dei casi i costi della logistica interna fino al punto vendita dipendono direttamente dal peso e dallo spazio utilizzati 9. La riduzione del peso e del volume del packaging ha un impatto sui costi operativi variabili dell'immagazzinamento e del trasporto. Con la riduzione del peso del packaging è possibile ottenere il giusto equilibrio, riducendo allo stesso tempo i danni e le perdite di merce durante il trasporto e lo stoccaggio. Per ottenere questo, è necessaria sia esperienza nella progettazione di materiali leggeri per il packaging sia una capacità di fornitura a 360 gradi. Costi della logistica interna Variabili 70% 30% Anche le dimensioni e le caratteristiche del packaging contribuiscono ad ottimizzare le operazioni di magazzino e trasporto. Ogni metro cubo in meno comporta un risparmio sui costi. Soluzioni intelligenti che sfruttano packaging ondulato e impilabile consentono di ridurre lo spazio durante il trasporto e di ottimizzare il carico (in genere completo all'85-95%), migliorando l'utilizzo dei veicoli. Anche lo spazio in magazzino e i relativi costi di gestione (ad esempio, quelli di commissionamento) vengono così ottimizzati. Tali misure producono risultati positivi non solo sulla redditività, ma anche sull'ambiente. Dal confronto di due soluzioni per il packaging e la distribuzione di pane, abbiamo riscontrato che le emissioni di anidride carbonica dei sistemi basati su casse di plastica riutilizzabili sono fino al 40% maggiori rispetto a quelle di soluzioni riciclabili basate su fibre, per via delle emissioni durante il trasporto dovute al lavaggio e al riutilizzo delle casse 10. Inoltre, grazie al packaging basato su fibre i rivenditori e i titolari di marchi possono contare su una maggiore sicurezza per gli alimenti. Lo sviluppo di soluzioni di packaging ottimali per il trasporto avviene sempre più spesso in collaborazione con i fornitori di packaging. Ciò consente di offrire design personalizzati in grado di soddisfare i requisiti dei rivenditori e dei titolari di marchi in termini di efficienza operativa. Operazioni nei punti vendita: l'opportunità per aumentare i margini di profitto Dato che i rivenditori sono sotto pressione per aumentare i profitti, un modo per migliorare i margini di guadagno e le opportunità di vendita nei negozi è rappresentato dall'attuazione di operazioni efficienti nei punti vendita. Utilizzate dai discount per contenere i costi, le soluzioni predisposte per gli scaffali vengono adottate con frequenza sempre maggiore dai rivenditori per ottenere una gestione razionalizzata nei punti vendita e costi ridotti. Il packaging predisposto per gli scaffali è in grado di ridurre i costi di rifornimento e gestione fino al 50%, mentre l'utilizzo ottimale di presentazioni su pallet consente tagli sui costi fino al 70% rispetto alle tradizionali esposizioni su scaffali. 9 Fissi A seconda del peso e dello spazio utilizzati L'impatto delle soluzioni predisposte per gli scaffali sui costi di gestione nei punti vendita Presentazione separata -50% Packaging predisposto per gli scaffali -70% Pallet Gli studi dimostrano che un miglioramento dell'1% nella disponibilità dei prodotti sugli scaffali consente di ottenere un incremento dei ricavi dello 0,3% per una determinata categoria, un'opportunità resa possibile grazie all'utilizzo di soluzioni predisposte per gli scaffali.11 Inoltre, design di packaging più intelligenti a livello strutturale permettono un maggiore utilizzo dello spazio sugli scaffali incrementandone la disponibilità. Nel caso delle uova (una categoria in genere non interessata da cambiamenti), l'utilizzo di un nuovo tipo di packaging ha permesso un'ottimizzazione dello spazio fino al 40%, consentendo ai rivenditori di aumentare il numero di unità per scaffale e di incrementare le vendite 12. L'utilizzo di materiali per il packaging basati su fibre rinnovabili consente un riciclo efficiente. Essi garantiscono operazioni di stivaggio e trasporto dei rifiuti più efficienti grazie alla loro compressione e, inoltre, permettono di tenere traccia dell'impatto ambientale. I vari tipi di packaging basati su fibre possono essere riciclati insieme in modo sicuro senza problemi di qualità o differenziazione, un vantaggio significativo rispetto ad altri tipi di materiali. I rivenditori possono trarre vantaggio dall'esperienza delle aziende di packaging in fatto di riciclo efficiente e tracciabilità completa. Il punto di contatto con i consumatori Il punto di contatto con i Millennial avviene sugli scaffali dei punti vendita. I responsabili del marketing dei titolari di marchi e dei rivenditori dovrebbero sfruttare al meglio le opportunità offerte dal packaging basato su fibre per stabilire un legame diretto tra il marchio e i consumatori. L'esecuzione di campagne efficaci nei negozi consente ai rivenditori di incrementare le opportunità di vendita. Ad esempio, i negozi che utilizzano presentazioni accompagnate da campagne televisive possono quadruplicare le vendite rispetto ai negozi in cui le presentazioni sono assenti 9. Da uno studio condotto sui rivenditori del Regno Unito Tesco, Asda e Co-op è emerso che le presentazioni su pallet hanno il maggiore impatto sulle vendite, pari al doppio rispetto al valore medio delle presentazioni nei punti vendita 13. Le soluzioni a marchio specifico

6 basate su fibre e predisposte per gli scaffali e le presentazioni nei punti vendita favoriscono ulteriormente quel legame con il marchio tanto ricercato dai Millennial attenti alle questioni ambientali. Soluzioni di packaging primario e secondario intelligenti, realizzate con materiali a base di fibre rinnovabili e riciclabili, possono migliorare le esperienze di acquisto sia nei punti vendita che online, consentendo ai marchi di instaurare un rapporto di fedeltà con i consumatori e di ottenere ulteriori opportunità di vendita. Le soluzioni a marchio specifico basate su fibre migliorano la visibilità dei prodotti nei punti vendita e rafforzano l'immagine di un consumo responsabile. Ad esempio, Marks & Spencer ha da poco annunciato l'intenzione di sostituire i fermagli di bloccaggio in plastica per i giocattoli con alternative derivate dalla carta, allo scopo di promuovere la sua immagine di rivenditore attento all'ambiente. Nel settore della vendita al dettaglio online non si sono ancora adottate misure per innovare e migliorare l'esperienza di acquisto tramite il packaging. Si pensi a soluzioni innovative come Rollor Express, che utilizza packaging arrotolato basato su fibre per rimuovere le sgualciture degli abiti, consentendo al cliente di indossarli senza doverli stirare. Un recente studio ha indicato un incremento annuo delle vendite dell'1% per i prodotti dichiarati sostenibili sul packaging 6. Inoltre, le soluzioni di packaging basate su fibre offrono ai rivenditori nuove opportunità per quanto concerne la determinazione dei prezzi. Quasi la metà dei Millennial è disposta, infatti, a pagare un prezzo più elevato per prodotti ecocompatibili che includono un packaging sostenibile 4, 6. Le opportunità commerciali del packaging basato su fibre per titolari di marchi e rivenditori I rivenditori e i titolari di marchi devono adeguare la loro offerta alle preferenze dei consumatori, che sono sempre più orientati verso prodotti sostenibili, naturali e genuini. La pressione per stabilire un legame diretto con i Millennial aumenterà lungo l'intera catena di valore, packaging incluso. In realtà, la catena di valore del packaging sostenibile offre un'interessante opportunità commerciale per i titolari di marchi e i rivenditori per migliorare i ricavi netti, il margine EBIT e il ritorno sul capitale impiegato (ROCE). Opportunità per migliorare i ricavi netti Conquistare e fidelizzare i Millennial è un fattore cruciale per garantirsi profitti nel lungo periodo. Una maggiore disponibilità dei prodotti offerta dalle soluzioni predisposte per gli scaffali, unita a un packaging primario intelligente e a campagne nei punti vendita efficaci, contribuisce a migliorare le esperienze di acquisto nei punti vendita e, di conseguenza, ad incrementare i ricavi netti. Tuttavia, per conquistare questa generazione di Millennial, figlia di Internet, i soli metodi tradizionali nei punti vendita non sono sufficienti: occorre offrire loro un'esperienza di acquisto online ottimale supportata da packaging online intelligente. Anche il prezzo rappresenta un'opportunità per incrementare i ricavi, grazie ai Millennial disposti a investire in prodotti sostenibili con un packaging basato su fibre. Secondo le stime, l'adozione di soluzioni di packaging efficienti basate su fibre lungo la catena di valore dovrebbe portare a un incremento delle vendite potenziali compreso tra il 2 e il 4% a livello di categoria, un valore importante che rappresenta per i rivenditori un'opportunità per generare una crescita significativa dei profitti. Come le soluzioni di packaging basate su fibre contribuiscono ad aumentare le vendite (Incremento dei ricavi netti potenziali a livello di categoria) 0,3-0,8% Operazioni nei punti vendita Opportunità per incrementare il margine EBIT L'utilizzo di soluzioni di packaging innovative basate su fibre consente di ridurre il peso, limitare gli scarti e ottimizzare lo spazio, sfruttando in modo efficiente la capacità di trasporto e immagazzinamento. I vantaggi dell'ottimizzazione dei costi di logistica e gestione possono essere ottenuti non solo nell'ambito della logistica interna, ma anche all'interno dei punti vendita grazie a una gestione più efficiente, a cui va aggiunta la riduzione dell'impatto ambientale lungo l'intera catena di valore relativa al packaging. Come le soluzioni di packaging basate su fibre contribuiscono a generare profitti (Incremento potenziale del margine EBIT in punti percentuali) 0,2-0,7 Logistica interna Operazioni nei punti vendita I vantaggi delle soluzioni basate su fibre lungo la catena di valore del packaging hanno un impatto potenziale sul margine EBIT compreso tra l'1 e il 2,5% per quanto riguarda le aree e le categorie di riferimento, il che rappresenta un'opportunità importante per incrementare i profitti. Opportunità per incrementare il ROCE Le soluzioni di packaging basate su fibre rappresentano anche un'opportunità per incrementare il ROCE grazie al miglioramento delle operazioni di logistica e nei punti vendita. Il migliore utilizzo delle risorse consente di ridurre la necessità di investimenti e di incrementare i profitti, con conseguenti vantaggi, tra cui una maggiore capacità di immagazzinamento e una maggiore disponibilità sugli scaffali, senza la necessità di investimenti aggiuntivi. Elementi di successo e sfide Prepararsi a conquistare la nuova generazione di consumatori è solo una delle tante sfide che i rivenditori si trovano ad affrontare. Essi devono anche adottare una strategia per sfruttare gli altri importanti trend che influenzeranno il futuro della loro attività nei prossimi anni, tra cui l'ascesa dei discount, il successo dei marchi privati, la vendita al dettaglio online di prodotti alimentari e le soluzioni di packaging intelligenti. Per analisi approfondite sull'utilizzo del packaging per sfruttare tali trend, si veda il precedente Viewpoint di Stora Enso sul packaging per la vendita al dettaglio. 1,7-3,2% 2-4% Punto di contatto con i consumatori Opportunità per migliorare le vendite totali 0,8-1,8 1-2,5 Opportunità per migliorare il margine di profitto totale

7 La soluzione di packaging per mobili di Stora Enso riduce i costi e l'impatto ambientale Stora Enso ha progettato una soluzione di packaging per una delle maggiori aziende di mobili del mondo, mirata ad automatizzare le operazioni di packaging e ridurre i costi di trasporto e le dimensioni degli imballaggi, semplificando al contempo il processo di riciclo per il consumatore Stora Enso sta collaborando con un'azienda di mobili leader a livello mondiale. L'azienda è estremamente famosa tra i Millennial di tutto il mondo alla ricerca di soluzioni di arredamento a prezzi convenienti. L'azienda vendeva un popolare mobile per la cucina in un packaging che includeva materiale ondulato e plastica, una soluzione che, secondo Stora Enso, presentava notevoli margini di miglioramento. Stora Enso ha riunito un team di esperti nel campo del packaging con l'obiettivo di aiutare l'azienda a ridurre sia i costi che l'impatto ambientale. La nuova soluzione ha consentito l'automazione delle operazioni di packaging a fine linea e ha offerto un approccio del tutto nuovo rispetto al packaging stesso. Le dimensioni degli imballaggi sono state ridotte del 38% e l'impatto sull'efficienza a livello logistico è stato significativo. Ora ogni carico include il 60% di prodotti in più, consentendo una sostanziale riduzione dei costi di trasporto e delle emissioni di biossido di carbonio generate da combustibili fossili. Allo stesso tempo, i consumatori possono usufruire di un packaging più responsabile e facilmente riciclabile. La soluzione sviluppata per l'azienda di mobili è un esempio del migliore packaging agli occhi dei Millennial Riduzione dei costi lungo l'intera catena di valore Migliore esperienza di packaging per i consumatori Riduzione dell'impatto ambientale Prima -38% Volume dell imballaggio Dopo 60% Numero di prodotti per veicolo

8 Sintesi Contatti Entro il 2025 i Millennial rappresenteranno circa la metà della forza lavoro europea e saranno il principale gruppo di consumatori dei prossimi decenni, per cui costituiscono per i rivenditori e i titolari di marchi un'opportunità estremamente interessante. In questo Viewpoint vengono analizzati i motivi e i modi in cui rivenditori e titolari di marchi possono conquistare il segmento dei Millennial utilizzando il packaging basato su fibre, ponendo un'attenzione particolare sui vantaggi finanziari che ne possono derivare. I Millennial preferiscono marchi e prodotti sostenibili, genuini e naturali. Guardano ai marchi da un prospettiva complessiva, di cui il packaging costituisce una parte importante. Il 59% è dell'opinione che il packaging debba essere sostenibile lungo tutta la catena di valore L'88% ritiene che i materiali per il packaging basati su fibre siano sostenibili, una percentuale nettamente superiore rispetto a quella relativa ad altri materiali Hannu Alalauri Senior Vice President Stora Enso Packaging Solutions La scelta dei materiali per il packaging non dipende soltanto dalle preferenze dei consumatori. L'utilizzo di soluzioni di packaging innovative basate su fibre lungo l'intera catena di valore consente ai titolari di marchi e ai rivenditori di ottenere un valore significativo ancora non sfruttato. Tre sono le aree principali relative al packaging, ognuna caratterizzata da fattori specifici: Packaging legato alla logistica interna Packaging per operazioni nei punti vendita Punto di contatto con i consumatori: l'influenza che esercita il packaging sulla decisione di acquisto finale dei consumatori Björn Thunström Vice President Marketing & Customer Loyalty Stora Enso Packaging Solutions In effetti, la catena di valore del packaging sostenibile offre un'interessante opportunità commerciale per i titolari di marchi e i rivenditori per migliorare i ricavi netti, il margine EBIT e il ritorno sul capitale impiegato (ROCE). Secondo le nostre stime, l'utilizzo di soluzioni di packaging efficienti basate su fibre lungo la catena di valore può consentire un incremento delle vendite potenziali compreso tra il 2 e il 4% a livello di categoria. Inoltre, possono avere un impatto potenziale sul margine EBIT compreso tra l'1 e il 2,5% per le aree e le categorie di riferimento, offrendo un'opportunità interessante per generare profitti. Il packaging basato su fibre per i Millennial offre ai titolari di marchi e ai rivenditori opportunità interessanti. Per sfruttarle, tuttavia, occorre l'adozione di una strategia mirata e dell'impegno da parte delle organizzazioni di tenere conto dei fattori specifici individuati. A nostro avviso, la partnership con Stora Enso Packaging Solutions è fondamentale per sfruttare le opportunità offerte dal packaging basato su fibre e avere successo sul lungo periodo. Per offrire valore, Stora Enso Packaging Solutions: Sviluppa soluzioni di packaging innovative per creare valore per i marchi, supportare le vendite e ottimizzare le prestazioni per ridurre i costi totali Supporta i clienti nel raggiungimento degli obiettivi relativi a vendite, redditività e sostenibilità grazie alla riduzione del peso, degli scarti, dello spazio inutilizzato e dell'impatto sull'ambiente Aiuta i clienti a rendere più sostenibili le loro catene di fornitura utilizzando materie prime rinnovabili e occupandosi della gestione del loro riciclo Mikael Fristedt Marketing Developer Stora Enso Packaging Solutions Fonti 1 Consiglio delle politiche aziendali a livello globale (GBPC) di A.T. Kearney Global, International Labour Organization (ILO) 2 ILO 3 Report WEF: Engaging Tomorrow s Consumer 4 Studio sulla sostenibilità secondo i Millennial di USC, KetchumBlog: Building the Case for Sustainability with Millennials 6 Sondaggio a livello globale di Nielsen sulla responsabilità sociale delle imprese, Sondaggio A.T. Kearney-Stora Enso condotto su 350 consumatori in tutto il mondo 8 Brand amplitude: Millennials Increasingly Judge Food by its Cover 9 Sondaggio A.T. Kearney 10 Studio LCA effettuato dal Finnish Environment Institute, Vaasan Oy e Stora Enso 11 ECR Europe: Shelf Ready Packaging 12 Stora Enso 13 POPAI: Grocery Display Effectiveness Study

La movimentazione dei materiali (material handling)

La movimentazione dei materiali (material handling) La movimentazione dei materiali (material handling) Movimentazione e stoccaggio 1 Obiettivo generale La movimentazione e stoccaggio dei materiali (material handling MH) ha lo scopo di rendere disponibile,

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Declinazione di responsabilità e informazioni sul copyright Le informazioni contenute nel presente documento rappresentano le conoscenze

Dettagli

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence.

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. Per le aziende manifatturiere, oggi e sempre più nel futuro individuare ed eliminare gli

Dettagli

Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti

Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti Alessandra Cimatti*, Paolo Saibene Marketing Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti Nelle fasi iniziali del processo d acquisto, oggigiorno, i compratori sono dei fai da te e - sempre

Dettagli

Valdigrano: quando l ambiente è un valore!

Valdigrano: quando l ambiente è un valore! Valdigrano: quando l ambiente è un valore! Valutazione di impatto ambientale delle linee Valdigrano, Valbio e La Pasta di Franciacorta Programma per la valutazione dell impronta ambientale Progetto co-finanziato

Dettagli

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano www.pwc.com/it Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano giugno 2013 Sommario Il contesto di riferimento 4 Un modello di evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il

Dettagli

CHECK UP 2012 La competitività dell agroalimentare italiano

CHECK UP 2012 La competitività dell agroalimentare italiano Rapporto annuale ISMEA Rapporto annuale 2012 5. La catena del valore IN SINTESI La catena del valore elaborata dall Ismea ha il fine di quantificare la suddivisione del valore dei beni prodotti dal settore

Dettagli

Un catalizzatore per una maggiore produttività nelle industrie di processo. Aggreko Process Services

Un catalizzatore per una maggiore produttività nelle industrie di processo. Aggreko Process Services Un catalizzatore per una maggiore produttività nelle industrie di processo Aggreko Process Services Soluzioni rapide per il miglioramento dei processi Aggreko può consentire rapidi miglioramenti dei processi

Dettagli

UNIVERSITA DI PALERMO

UNIVERSITA DI PALERMO PILLAR OBIETTIVO SPECIFICO MASTER CALL CALL INDUSTRIAL LEADERSHIP LEADERSHIP IN ENABLING AND INDUSTRIAL TECHNOLOGIES (LEIT) H2020-SPIRE-2014-2015 - CALL FOR SPIRE - SUSTAINABLE PROCESS INDUSTRIES H2020-SPIRE-2014

Dettagli

COMPANY PROFILE. Particolare attenzione viene riservata ai Servizi:

COMPANY PROFILE. Particolare attenzione viene riservata ai Servizi: COMPANY PROFILE L Azienda FAR S.p.A. ha i suoi stabilimenti di produzione in Italia e precisamente a CIMADOLMO in provincia di Treviso a pochi chilometri dalla città di VENEZIA. Nata nel 1991 si è inserita

Dettagli

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10 Indice La Missione 3 La Storia 4 I Valori 5 I Clienti 7 I Numeri 8 I Servizi 10 La Missione REVALO: un partner operativo insostituibile sul territorio. REVALO ha come scopo il mantenimento e l incremento

Dettagli

Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti

Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti Come gestire la scontistica per massimizzare la marginalità di Danilo Zatta www.simon-kucher.com 1 Il profitto aziendale è dato da tre leve: prezzo per

Dettagli

Raffineria Metalli Capra: innovazione nel settore METAL

Raffineria Metalli Capra: innovazione nel settore METAL SAP Customer Success Story Prodotti Industriali Raffineria Metalli Capra Raffineria Metalli Capra. Utilizzata con concessione dell autore. Raffineria Metalli Capra: innovazione nel settore METAL Partner

Dettagli

Solo il meglio sotto ogni profilo!

Solo il meglio sotto ogni profilo! Solo il meglio sotto ogni profilo! Perfetto isolamento termico per finestre in alluminio, porte e facciate continue Approfittate degli esperti delle materie plastiche Voi siete specialisti nella produzione

Dettagli

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita;

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita; .netbin. è un potentissimo strumento SVILUPPATO DA GIEMME INFORMATICA di analisi dei dati con esposizione dei dati in forma numerica e grafica con un interfaccia visuale di facile utilizzo, organizzata

Dettagli

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement BRM BusinessRelationshipManagement Tutte le soluzioni per la gestione delle informazioni aziendali - Business Intelligence - Office Automation - Sistemi C.R.M. I benefici di BRM Garantisce la sicurezza

Dettagli

PROCESSO ALLE PROMOZIONI IL GIOCO VALE LA CANDELA?

PROCESSO ALLE PROMOZIONI IL GIOCO VALE LA CANDELA? PROCESSO ALLE PROMOZIONI IL GIOCO VALE LA CANDELA? La maggior parte dei Retailer effettua notevoli investimenti in attività promozionali. Non è raro che un Retailer decida di rinunciare al 5-10% dei ricavi

Dettagli

Energia in Italia: problemi e prospettive (1990-2020)

Energia in Italia: problemi e prospettive (1990-2020) Energia in Italia: problemi e prospettive (1990-2020) Enzo De Sanctis Società Italiana di Fisica - Bologna Con questo titolo, all inizio del 2008, la Società Italiana di Fisica (SIF) ha pubblicato un libro

Dettagli

Logistica digitale delle Operazioni a premio

Logistica digitale delle Operazioni a premio Logistica digitale delle Operazioni a premio La piattaforma logistica delle operazioni a premio digitali BITGIFT è la nuova piattaforma dedicata alla logistica digitale delle vostre operazioni a premio.

Dettagli

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI.

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. Come gruppo industriale tecnologico leader nel settore del vetro e dei materiali

Dettagli

Prof. Like you. Prof. Like you. Tel. +39 075 801 23 18 / Fax +39 075 801 29 01. Email info@zerounoinformatica.it / Web www.hottimo.

Prof. Like you. Prof. Like you. Tel. +39 075 801 23 18 / Fax +39 075 801 29 01. Email info@zerounoinformatica.it / Web www.hottimo. Pag. 1/7 Prof. Like you Tel. +39 075 801 23 18 / Fax +39 075 801 29 01 Email / Web / Social Pag. 2/7 hottimo.crm Con CRM (Customer Relationship Management) si indicano tutti gli aspetti di interazione

Dettagli

Innovative Procurement Process. Consulting

Innovative Procurement Process. Consulting Creare un rapporto di partnership contribuendo al raggiungimento degli obiettivi delle Case di cura nella gestione dei DM attraverso soluzione a valore aggiunto Innovative Procurement Process Consulting

Dettagli

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE PASSEPARTOUT PLAN Passepartout Plan è l innovativo software Passepartout per la gestione dei servizi. Strumento indispensabile per una conduzione organizzata e precisa dell attività, Passepartout Plan

Dettagli

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB:

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB: Via Durini, 23-20122 Milano (MI) Tel.+39.02.77.88.931 Fax +39.02.76.31.33.84 Piazza Marconi,15-00144 Roma Tel.+39.06.32.80.37.33 Fax +39.06.32.80.36.00 www.valuelab.it valuelab@valuelab.it MARKETING INTELLIGENCE

Dettagli

INCONTRO DI ROMA DEI MINISTRI DELL ENERGIA DEL G7 INIZIATIVA DELL ENERGIA DEL G7 DI ROMA PER LA SICUREZZA ENERGETICA DICHIARAZIONE CONGIUNTA

INCONTRO DI ROMA DEI MINISTRI DELL ENERGIA DEL G7 INIZIATIVA DELL ENERGIA DEL G7 DI ROMA PER LA SICUREZZA ENERGETICA DICHIARAZIONE CONGIUNTA INCONTRO DI ROMA DEI MINISTRI DELL ENERGIA DEL G7 INIZIATIVA DELL ENERGIA DEL G7 DI ROMA PER LA SICUREZZA ENERGETICA DICHIARAZIONE CONGIUNTA Noi, i Ministri dell Energia di Canada, Francia, Germania, Italia,

Dettagli

IL CONCETTO DI PRODOTTO

IL CONCETTO DI PRODOTTO Definizione IL CONCETTO DI PRODOTTO Un prodotto è tutto ciò che può essere offerto a un mercato a fini di attenzione, acquisizione, uso e consumo, in grado di soddisfare un desiderio o un bisogno. Esso

Dettagli

Struttura di un PEC: dal piano energetico di riferimento alle azioni di piano

Struttura di un PEC: dal piano energetico di riferimento alle azioni di piano Enti locali per Kyoto Struttura di un PEC: dal piano energetico di riferimento alle azioni di piano Rodolfo Pasinetti Ambiente Italia srl Milano, 15 dicembre 2006 Contesto Politiche energetiche Nel passato

Dettagli

Analisi per tutti. Panoramica. Considerazioni principali. Business Analytics Scheda tecnica. Software per analisi

Analisi per tutti. Panoramica. Considerazioni principali. Business Analytics Scheda tecnica. Software per analisi Analisi per tutti Considerazioni principali Soddisfare le esigenze di una vasta gamma di utenti con analisi semplici e avanzate Coinvolgere le persone giuste nei processi decisionali Consentire l'analisi

Dettagli

DISPENSA N. 18 MARKETING

DISPENSA N. 18 MARKETING 1 E PIANIFICAZIONE Per marketing si intende l'insieme di attività che servono per individuare a chi vendere, che cosa vendere e come vendere, con l'obiettivo di soddisfare í bisogni e i desideri del consumatore,

Dettagli

Prodotti di cui ti puoi fidare

Prodotti di cui ti puoi fidare Prodotti di cui ti puoi fidare Vogliamo offrirti alimenti di buona qualità a prezzi bassi, prodotti in modo responsabile. Stiamo lavorando in tutte le parti della catena alimentare, dalla fattoria al negozio

Dettagli

Dal kw risorse per la competitività

Dal kw risorse per la competitività Dal kw risorse per la competitività Soluzioni di efficienza e ottimizzazione energetica dalla PMI alla grande impresa Salvatore Pinto AD Presidente Axpo Italia SpA Axpo Italia SpA Da fornitore a partner

Dettagli

Rassegna OCSE Sviluppo sostenibile: Interazione tra Economia, Società, Ambiente

Rassegna OCSE Sviluppo sostenibile: Interazione tra Economia, Società, Ambiente OECD Insights Sustainable Development: Linking Economy, Society, environment Summary in Italian Rassegna OCSE Sviluppo sostenibile: Interazione tra Economia, Società, Ambiente Sintesi in italiano L espressione

Dettagli

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014 Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano Agosto 2014 Banca Generali in pillole Banca Generali è uno degli assetgathererdi maggior successo e in grande crescita nel mercato italiano, con oltre

Dettagli

PROGRAMMAZIONE LINEARE IN DUE VARIABILI

PROGRAMMAZIONE LINEARE IN DUE VARIABILI 1 PROGRAMMAZIONE LINEARE IN DUE VARIABILI La ricerca operativa nata durante la seconda guerra mondiale ed utilizzata in ambito militare, oggi viene applicata all industria, nel settore pubblico e nell

Dettagli

TIP-ON per ante. Apertura confortevole con regolazione della fuga dell anta integrata. www.blum.com

TIP-ON per ante. Apertura confortevole con regolazione della fuga dell anta integrata. www.blum.com TIP-ON per ante Apertura confortevole con regolazione della fuga dell anta integrata www.blum.com Apertura agevole al tocco Con TIP-ON, il supporto per l'apertura meccanico di Blum, i frontali senza maniglia

Dettagli

Il CIO del futuro Report sulla ricerca

Il CIO del futuro Report sulla ricerca Il CIO del futuro Report sulla ricerca Diventare un promotore di cambiamento Condividi questo report Il CIO del futuro: Diventare un promotore di cambiamento Secondo un nuovo studio realizzato da Emerson

Dettagli

Il canale distributivo Prima e dopo Internet. Corso di Laurea in Informatica per il management Università di Bologna Andrea De Marco

Il canale distributivo Prima e dopo Internet. Corso di Laurea in Informatica per il management Università di Bologna Andrea De Marco Il canale distributivo Prima e dopo Internet Corso di Laurea in Informatica per il management Università di Bologna Andrea De Marco La distribuzione commerciale Il canale distributivo è un gruppo di imprese

Dettagli

IL CONSIGLIO DELL'UNIONE EUROPEA E I RAPPRESENTANTI DEI GOVERNI DEGLI STATI MEMBRI, I. INTRODUZIONE

IL CONSIGLIO DELL'UNIONE EUROPEA E I RAPPRESENTANTI DEI GOVERNI DEGLI STATI MEMBRI, I. INTRODUZIONE C 183/12 IT Gazzetta ufficiale dell'unione europea 14.6.2014 Risoluzione del Consiglio e dei rappresentanti dei governi degli Stati membri, riuniti in sede di Consiglio, del 21 maggio 2014, sul piano di

Dettagli

Le Dashboard di cui non si può fare a meno

Le Dashboard di cui non si può fare a meno Le Dashboard di cui non si può fare a meno Le aziende più sensibili ai cambiamenti stanno facendo di tutto per cogliere qualsiasi opportunità che consenta loro di incrementare il business e di battere

Dettagli

EuroColori YOUR BEST PARTNER IN COLOR STRATEGY

EuroColori YOUR BEST PARTNER IN COLOR STRATEGY EuroColori YOUR BEST PARTNER IN COLOR STRATEGY EuroColori YOUR BEST PARTNER IN COLOR STRATEGY THE FUTURE IS CLOSER Il primo motore di tutte le nostre attività è la piena consapevolezza che il colore è

Dettagli

GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI

GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI Indice 1 Introduzione 2 2 Come ERA collabora con i fornitori 3 Se siete il fornitore attualmente utilizzato dal cliente Se siete dei fornitori potenziali Se vi aggiudicate

Dettagli

Panoramica su Holcim. Holcim (Svizzera) SA

Panoramica su Holcim. Holcim (Svizzera) SA Strength. Strength. Performance. Performance. Passion. Passion. Panoramica su Holcim Holcim (Svizzera) SA Un Gruppo globale con radici svizzere Innovativi verso il secondo secolo Innovazione, sostenibilità

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

Mobilità sostenibile Piano Spostamenti Casa - Lavoro 2014. Sede di Torino. Elaborazione e Cura di:

Mobilità sostenibile Piano Spostamenti Casa - Lavoro 2014. Sede di Torino. Elaborazione e Cura di: Mobilità sostenibile Piano Spostamenti Casa - Lavoro 2014 Sede di Torino RUGGIERI Nicoletta Maria Mobility Manager Elaborazione e Cura di: CAGGIANIELLO Giorgio SAPIO Michele VENTURA Lorella Amministrazione

Dettagli

Logistica di Amazon. Guida rapida alla creazione della spedizione

Logistica di Amazon. Guida rapida alla creazione della spedizione Logistica di Amazon Guida rapida alla creazione della spedizione Come inviare le spedizioni Logistica di Amazon ad Amazon in modo efficiente e senza intoppi Agenda 1 2 3 4 5 6 7 Creazione di una spedizione

Dettagli

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI?

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? Le offerte di public cloud proliferano e il private cloud è sempre più diffuso. La questione ora è come sfruttare

Dettagli

ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris.

ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris. ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris. Sin dal lancio, avvenuto dieci anni fa, il marchio ghd è diventato sinonimo di prodotti di hair styling di fascia

Dettagli

GAM. I nostri servizi di società di gestione

GAM. I nostri servizi di società di gestione GAM I nostri servizi di società di gestione Una partnership con GAM assicura i seguenti vantaggi: Forniamo sostanza e servizi di società di gestione in Lussemburgo Offriamo servizi di alta qualità abbinati

Dettagli

[La catena del valore]

[La catena del valore] [La catena del valore] a cura di Antonio Tresca La catena del valore lo strumento principale per comprendere a fondo la natura del vantaggio competitivo è la catena del valore. Il vantaggio competitivo

Dettagli

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Lezione di Corporate e Investment Banking Università degli Studi di Roma Tre Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Massimo Caratelli, febbraio 2006 ma.caratelli@uniroma3.it

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

42 relazione sono esposti Principali cui Fiat S.p.A. e il Gruppo fiat sono esposti Si evidenziano qui di seguito i fattori di o o incertezze che possono condizionare in misura significativa l attività

Dettagli

Sfide strategiche nell Asset Management

Sfide strategiche nell Asset Management Financial Services Banking Sfide strategiche nell Asset Management Enrico Trevisan, Alberto Laratta 1 Introduzione L'attuale crisi finanziaria (ed economica) ha significativamente inciso sui profitti dell'industria

Dettagli

Obiettivi strategici del Consiglio federale per la sua partecipazione alla RUAG Holding SA (strategia basata sul rapporto di proprietà 2011 2014)

Obiettivi strategici del Consiglio federale per la sua partecipazione alla RUAG Holding SA (strategia basata sul rapporto di proprietà 2011 2014) Obiettivi strategici del Consiglio federale per la sua partecipazione alla RUAG Holding SA (strategia basata sul rapporto di proprietà 2011 2014) Introduzione L'obiettivo primario della società di partecipazione

Dettagli

Un'infrastruttura IT inadeguata provoca danni in tre organizzazioni su cinque

Un'infrastruttura IT inadeguata provoca danni in tre organizzazioni su cinque L'attuale ambiente di business è senz'altro maturo e ricco di opportunità, ma anche pieno di rischi. Questa dicotomia si sta facendo sempre più evidente nel mondo dell'it, oltre che in tutte le sale riunioni

Dettagli

agility made possible

agility made possible SOLUTION BRIEF CA IT Asset Manager Come gestire il ciclo di vita degli asset, massimizzare il valore degli investimenti IT e ottenere una vista a portfolio di tutti gli asset? agility made possible contribuisce

Dettagli

Introduzione. Report sullo studio. Joseph Bradley James Macaulay Andy Noronha Hiten Sethi

Introduzione. Report sullo studio. Joseph Bradley James Macaulay Andy Noronha Hiten Sethi L'Impatto del cloud sui modelli di utilizzo dell'it Conclusioni dello studio condotto da Cisco e Intel su 4.226 leader IT di 18 settori in 9 mercati di riferimento Joseph Bradley James Macaulay Andy Noronha

Dettagli

USO DELLE RISORSE E FLUSSI DI MATERIA

USO DELLE RISORSE E FLUSSI DI MATERIA CAPITOLO 11 USO DELLE RISORSE E FLUSSI DI MATERIA Introduzione La conoscenza delle quantità di risorse utilizzate in un dato sistema socio-economico e più in generale di quelle necessarie al suo funzionamento

Dettagli

DALLE FOSSILI ALLE RINNOVABILI

DALLE FOSSILI ALLE RINNOVABILI MANIFESTO PER L ENERGIA SOSTENIBILE DALLE FOSSILI ALLE RINNOVABILI COSTRUISCI CON NOI UN SISTEMA ENERGETICO SOSTENIBILE PER L ITALIA Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale. FINALITà Favorire la

Dettagli

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update MERCATO MONDIALE DEI BENI DI LUSSO: TERZO ANNO CONSECUTIVO DI CRESCITA A DUE CIFRE. SUPERATI I 200 MILIARDI DI EURO NEL 2012 Il mercato del

Dettagli

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DEL 2013 E IL PIANO INDUSTRIALE 2014-2018

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DEL 2013 E IL PIANO INDUSTRIALE 2014-2018 IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DEL 2013 E IL PIANO INDUSTRIALE 2014-2018 Nel 2013 ingresso in 11 startup, di cui 6 startup innovative, una cessione, una

Dettagli

La gestione delle risorse energetiche e naturali del territorio nella programmazione comunitaria 2014-2020

La gestione delle risorse energetiche e naturali del territorio nella programmazione comunitaria 2014-2020 La gestione delle risorse energetiche e naturali del territorio nella programmazione comunitaria 2014-2020 Giuseppe Gargano Rete Rurale Nazionale - INEA Varzi, 18 giugno 2014 Priorità dell'unione in materia

Dettagli

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI CSC ritiene che la Business Intelligence sia un elemento strategico e fondamentale che, seguendo

Dettagli

www.ipaper.com/europe Questa brochure è stata stampata su carta IP Pro-Design, certificata PEFC

www.ipaper.com/europe Questa brochure è stata stampata su carta IP Pro-Design, certificata PEFC www.ipaper.com/europe Questa brochure è stata stampata su carta IP Pro-Design, certificata PEFC Gestione forestale sostenibile Tutto quello che bisogna sapere Sommario 1. Che cosa si intende per gestione

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

TARIFFE LUCE E GAS: CONFRONTO INTERNAZIONALE

TARIFFE LUCE E GAS: CONFRONTO INTERNAZIONALE TARIFFE LUCE E GAS: CONFRONTO INTERNAZIONALE Italiani Energia elettrica e metano costano poco, rispetto al resto d Europa, solo per livelli bassi di consumo. Man mano che l utilizzo aumenta, diventiamo

Dettagli

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS.

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. SMS: usali per raggiungere i tuoi contatti... con un click! Guida pratica all utilizzo degli sms pubblicitari L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. 2 SMS: usali

Dettagli

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012 anno 2 - numero 3 - marzo/aprile 2012 MADE IN ITALY PAVANELLOMAGAZINE l intervista Certificazione energetica obbligatoria Finestra Qualità CasaClima Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre

Dettagli

Competenze di orientamento a scuola: conoscere ed esplorare le professioni. Sperimentazione del software S.Or.Prendo

Competenze di orientamento a scuola: conoscere ed esplorare le professioni. Sperimentazione del software S.Or.Prendo Sperimentazione promossa dal Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca Sperimentazione promossa dal MIUR DG Studente Piano Nazionale Orientamento Direzione Generale per lo Studente, l'integrazione,

Dettagli

La luce dà emozione agli acquisti

La luce dà emozione agli acquisti Comunicato stampa La luce dà emozione agli acquisti Un nuovo supermercato Spar con illuminazione interamente LED studiata da Zumtobel Per il suo nuovo supermercato a Budapest, la catena Spar ha chiamato

Dettagli

SECRETARY-GENERAL UNITED NATIONS NEW YORK NY 10017 USA

SECRETARY-GENERAL UNITED NATIONS NEW YORK NY 10017 USA SECRETARY-GENERAL UNITED NATIONS NEW YORK NY 10017 USA Dear Mr. Secretary General, I m pleased to confirm that ALKEDO ngo supports the ten principles of the UN Global Compact, with the respect to the human

Dettagli

LA CARTA ITALIANA DEI CRITERI DEL COMMERCIO EQUO E SOLIDALE

LA CARTA ITALIANA DEI CRITERI DEL COMMERCIO EQUO E SOLIDALE LA CARTA ITALIANA DEI CRITERI DEL COMMERCIO EQUO E SOLIDALE 1. Definizione del Commercio Equo e Solidale Il Commercio Equo e Solidale e' un approccio alternativo al commercio convenzionale; esso promuove

Dettagli

app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet

app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet 2 app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet L integrazione delle piattaforme è il concetto

Dettagli

La politica Nestlé per la Salute e la Sicurezza sul Lavoro

La politica Nestlé per la Salute e la Sicurezza sul Lavoro La politica Nestlé per la Salute e la Sicurezza sul Lavoro La sicurezza non è negoziabile Nestlé è convinta che il successo a lungo termine possa essere raggiunto soltanto grazie alle sue persone. Nessun

Dettagli

Vivere bene entro i limiti del nostro pianeta

Vivere bene entro i limiti del nostro pianeta isstock Vivere bene entro i limiti del nostro pianeta 7 PAA Programma generale di azione dell Unione in materia di ambiente fino al 2020 A partire dalla metà degli anni 70 del secolo scorso, la politica

Dettagli

Più intelligenti e più ecologici. Consumare e produrre in maniera sostenibile

Più intelligenti e più ecologici. Consumare e produrre in maniera sostenibile Più intelligenti e più ecologici Consumare e produrre in maniera sostenibile 1 Europe Direct è un servizio a vostra disposizione per aiutarvi a trovare le risposte ai vostri interrogativi sull Unione europea.

Dettagli

Prospettive a livello mondiale in materia di energia, tecnologia e politica climatica all'orizzonte 2030 ELEMENTI CHIAVE

Prospettive a livello mondiale in materia di energia, tecnologia e politica climatica all'orizzonte 2030 ELEMENTI CHIAVE Prospettive a livello mondiale in materia di energia, tecnologia e politica climatica all'orizzonte 2030 ELEMENTI CHIAVE Scenario di riferimento Lo studio WETO (World energy, technology and climate policy

Dettagli

INFORMATIVA SUI COOKIE

INFORMATIVA SUI COOKIE INFORMATIVA SUI COOKIE I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle

Dettagli

Micro Focus. Benvenuti nell'assistenza clienti

Micro Focus. Benvenuti nell'assistenza clienti Micro Focus Benvenuti nell'assistenza clienti Contenuti Benvenuti nell'assistenza clienti di Micro Focus... 2 I nostri servizi... 3 Informazioni preliminari... 3 Consegna del prodotto per via elettronica...

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

OLIO EXTRA VERGINE D OLIVA D.O.P. UMBRIA prodotto da Monini S.P.A. CFP EXTERNAL COMMUNICATION REPORT in conformità alla ISO/TS 14067:13

OLIO EXTRA VERGINE D OLIVA D.O.P. UMBRIA prodotto da Monini S.P.A. CFP EXTERNAL COMMUNICATION REPORT in conformità alla ISO/TS 14067:13 MONINI S.p.A. S.S 3 Flaminia Km. 129-06049 Spoleto (PG) Tel. 0743.2326.1 (r.a.) Partita IVA 02625300542- Cap.Soc. EURO 6.000.000,00 I.V. www.monini.com e-mail: info@monini.com Posta Certificata: monini@legalmail.it

Dettagli

Cos'è e come funziona una discarica.

Cos'è e come funziona una discarica. Cos'è e come funziona una discarica. La discarica di rifiuti è un luogo dove vengono depositati in modo non differenziato i rifiuti solidi urbani e tutti i rifiuti provenienti dalle attività umane. La

Dettagli

PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE REGIONE VENETO 2007-2013 PROGETTI INTEGRATI DI FILIERA PIF

PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE REGIONE VENETO 2007-2013 PROGETTI INTEGRATI DI FILIERA PIF PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE REGIONE VENETO 2007-2013 PROGETTI INTEGRATI DI FILIERA PIF www.progettoverde.info - pv@ progettover de.i nfo 1 COS E IL PROGETTO INTEGRATO DI FILIERA (PIF) Il progetto integrato

Dettagli

Soluzioni di risparmio

Soluzioni di risparmio Soluzioni di risparmio Alla ricerca delle spese nascoste Visibile Gestita totalmente Aereo Treno Gestita tradizionalmente Servizi generalmente prenotati in anticipo e approvati dal line manager Meno potenziale

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE. GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE

HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE. GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE FACILITÀ TECNOLOGIA DISPONIBILITÀ ASSISTENZA D USO WI-FI IN 8 LINGUE TECNICA Collegamento

Dettagli

Express Import system

Express Import system Express Import system Manuale del destinatario Sistema Express Import di TNT Il sistema Express Import di TNT Le consente di predisporre il ritiro di documenti, pacchi o pallet in 168 paesi con opzione

Dettagli

Master La pulizia sostenibile come opportunità FORUM PA Roma, 17-20 maggio 2010. L attività di ASSOCASA per una detergenza sostenibile

Master La pulizia sostenibile come opportunità FORUM PA Roma, 17-20 maggio 2010. L attività di ASSOCASA per una detergenza sostenibile Master La pulizia sostenibile come opportunità FORUM PA Roma, 17-20 maggio 2010 L attività di ASSOCASA per una detergenza sostenibile A cura di ASSOCASA Assocasa Associazione Nazionale Detergenti e Specialità

Dettagli

Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa

Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Europa Nell'ottobre 2014, Autodesk

Dettagli

Attualmente concorrono al Consorzio le seguenti Cooperative :

Attualmente concorrono al Consorzio le seguenti Cooperative : Il Consorzio Servizi Plus, è una società di outsourcing, operante da oltre 10 anni nel settore dei servizi facchinaggio, trasporti e pulizia, con lo scopo precipuo di associare in forma consortile tutte

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

Artoni Europe: ampliata la copertura geografica del servizio di import/export in Europa

Artoni Europe: ampliata la copertura geografica del servizio di import/export in Europa 03 NOV 2014 Artoni Europe: ampliata la copertura geografica del servizio di import/export in Europa Da oggi Artoni Europe, servizio internazionale di Artoni Trasporti, raggiunge ben 32 paesi Europei con

Dettagli

L azienda e le funzioni aziendali

L azienda e le funzioni aziendali UDA 5 TEMA 3 L operatore impresa L azienda e le funzioni aziendali a cura di Lidia Sorrentino Il concetto di azienda. Per soddisfare i propri bisogni, fin dall antichità l uomo si è associato con altre

Dettagli

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI SCENARI ENERGETICI AL 24 SINTESI Leggi la versione integrale degli Scenari Energetici o scaricane una copia: exxonmobil.com/energyoutlook Scenari Energetici al 24 Gli Scenari Energetici offrono una visione

Dettagli

Sistema di gestione dei vuoti Gestione efficiente dei vuoti

Sistema di gestione dei vuoti Gestione efficiente dei vuoti Sistema di gestione dei vuoti Gestione efficiente dei vuoti Edizione ottobre 2008 Processi più semplici grazie ad una perfetta pianificazione Una precisa pianificazione preventiva consente da un lato un

Dettagli

ORARIO DI LAVORO NEL SETTORE DEL COMMERCIO E DELLA DISTRIBUZIONE

ORARIO DI LAVORO NEL SETTORE DEL COMMERCIO E DELLA DISTRIBUZIONE SCHEDA INFORMATIVA ORARIO DI LAVORO NEL SETTORE DEL COMMERCIO E DELLA DISTRIBUZIONE EUROPEAN TRADE UNION CONFEDERATION (ETUC) SCHEDA INFORMATIVA ORARIO DI LAVORO NEL SETTORE DEL COMMERCIO E DELLA DISTRIBUZIONE

Dettagli