ARCA NEWS INVESTIRE SUL PROPRIO FUTURO. n 1 febbraio Vinci un ipad Mini con arcaonline.it

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ARCA NEWS INVESTIRE SUL PROPRIO FUTURO. n 1 febbraio 2014. Vinci un ipad Mini con arcaonline.it"

Transcript

1 NEWS INVESTIRE SUL PROPRIO FUTURO INFORMAZIONI E ANALISI DAL MONDO ECONOMICO E FINANZIARIO n 1 febbraio 2014 Vinci un ipad Mini con arcaonline.it Per maggiori informazioni vai a pagina 8 Gentile cliente, RISPARMIO pag 2 INFO pag 4 FONDI ARCA pag 5 MERCATI pag 6 ONLINE pag 8 il 2013 è stato un anno particolare per la nostra società. Trenta anni fa, il 23 marzo 1983 con la legge n 77, nascevano i Fondi Comuni in Italia e poco dopo, il 14 ottobre, veniva fondata Arca SGR per merito di un gruppo di Banche Popolari che ancora oggi costituiscono l intermediario di riferimento per la nostra clientela. In questi ultimi anni si è sempre più diffusa anche in Italia la consapevolezza dell importanza di affidare i propri risparmi a prodotti di investimento affidabili, sicuri, gestiti da professionisti di lunga esperienza e con interessi allineati a quelli dei clienti. Al tempo stesso, le dinamiche dei mercati finanziari sono diventate più complesse da interpretare. Per questo motivo noi di Arca SGR continuiamo ad investire in risorse, tecnologie e conoscenze per migliorare il servizio alla clientela, sia nell ambito dei Fondi Comuni che in quello del Fondo Pensione. Anche nel 2014 Arca SGR sta confermando il proprio ruolo di polo aggregante del risparmio italiano: dopo i Fondi di Optima SGR, di Vega AM SGR e di BPVi SGR, l acquisizione di Carige Asset Management SGR ha permesso alla società di fare un ulteriore importante salto qualitativo e quantitativo raggiungendo 25 Mld circa di massa gestita. Arca SGR è oggi il partner ideale per il risparmiatore italiano che vuole investire al meglio i propri risparmi e crearsi un benessere finanziario per il futuro con i vantaggi della previdenza complementare. In questo nuovo numero di rinnovato anche nella grafica, parliamo (a pagina 2 e 3) dei nostri Fondi che hanno ottenuto performance soddisfacenti anche nel 2013; alla nostra gestione, invece, il compito di analizzare l andamento dei mercati finanziari (a pagina 6) e soprattutto di provare a tracciare le linee per il futuro prossimo, per meglio districarsi in un mondo mai facile da decifrare. Infine, ulteriori importanti novità sono illustrate a pagina 8, dove riportiamo le istruzioni del concorso con cui premieremo i clienti che vorranno aderire al servizio Posizione Personale ARCAclick. A tutti i clienti va il mio personale ringraziamento e quello di tutta Arca SGR per la fiducia accordataci. Ugo Loser Amministratore Delegato

2 NEWS Le performance dei Fondi Arca nel 2013 I Fondi Obbligazionari e Bilanciati Nel 2013 i Fondi obbligazionari che investono prevalentemente in titoli denominati in euro hanno ottenuto performance positive. Ciò è avvenuto nonostante l aumento dei tassi dei titoli tedeschi, grazie al buon risultato dei titoli dell area periferica europea e a quello dei titoli obbligazionari societari. Discorso differente invece vale per i Fondi esposti ai mercati internazionali e a quelli dei Paesi Emergenti, che hanno più di altri sofferto a causa del c.d. tapering, vale a dire la riduzione degli acquisti di Titoli di Stato sul mercato secondario da parte della Banca Centrale statunitense (FED). Si segnala inoltre la crisi valutaria che ha colpito alcuni paesi dell area emergente, penalizzando ulteriormente la performance dei Fondi obbligazionari che non effettuano copertura dal rischio di cambio. I Fondi Azionari I risultati ottenuti dai Fondi azionari nel 2013 sono stati nel complesso soddisfacenti, con l unica eccezione del Fondo specializzato sui Paesi Emergenti, penalizzato dalla correzione che ha interessato i mercati di riferimento. Per quanto riguarda i portafogli internazionali, la scelta che ha maggiormente premiato è stata quella di mantenere elevato il livello di investimento azionario. Un discorso a parte merita invece la gestione del Fondo azionario domestico che è maggiormente basato sulla scelta dei singoli titoli: in questo caso hanno particolarmente premiato le decisioni di investimento nel settore industriale. Obbligazionari / Bilanciati Arca MM 3,5% 16,9% Arca Bond Corporate 3,2% 18,7% Arca RR 1,8% 17,8% Arca Obbligazioni Europa 1,3% 17,6% Arca Bond Globale -9,1% 4,2% Arca Bond Paesi Emergenti -6,6% 14,0% Arca Bond Paesi Emergenti Valuta Locale -12,3% n.d. Arca TE 0,6% 14,3% Arca BB 10,4% 20,0% Azionari Arca 27 Azioni Estere 18,8% 27,7% Arca Azioni Italia 24,0% 13,9% Arca Azioni Europa 16,9% 22,6% Arca Azioni Paesi Emergenti -8,1% -13,5% Arca Azioni America 22,6% 35,5% Arca Azioni Far East 4,9% 7,3% 30% 25% 20% 15% Le performance nel 2013 dei principali indici obbligazionari e azionari 21,7% 29,6% 10% 5% 0% -5% -2,3% -3,3% -4,4% -6,9% -10% Mercato obbligazionario tedesco Mercato obbligazionario americano Mercati obbligazionari Paesi Emergenti Mercato azionario italiano Mercati azionari Paesi Emergenti Mercati azionari mondiali Fonte: Bloomberg; Mercato obbligazionario tedesco: Merrill Lynch german Government; Mercato obbligazionario americano: Merrill Lynch Us Treasury; Mercati Obbligazionari Paesi Emergenti: Merrill Lynch Global Emerging Markets Sovereign Plus Constr.; Mercato azionario italiano: FTSE All Share TR; Mercati azionari Paesi Emergenti: MSCI Daily TR Net Emerging Markets in Euro; Mercati azionari mondiali: Morgan Stanley World Daily Net TR local. 2

3 I Fondi Arca Cedola e i Fondi a Formula I Fondi Arca Cedola hanno ottenuto nel complesso una performance positiva, pagando puntualmente le cedole definite. Nel corso dell anno, i Fondi Cedola della prima edizione, nati nel 2009, tra i primi in Italia, sono giunti a scadenza. L esperienza può dirsi conclusa positivamente: le cedole definite sono state riviste al rialzo nel corso del periodo di operatività, grazie a delle operazioni sui portafogli che ne hanno aumentato la redditività e il valore finale dei Fondi è stato superiore a quello di partenza. Arca Cedola* e Fondi a Formula 2013 Arca Capitale Garantito Dicembre ,5% Arca Formula Eurostoxx ,0% Arca Formula II Eurostoxx ,9% Arca Cedola Governativo Euro Bond II 2,4% Arca Cedola Governativo Euro Bond III 2,7% Arca Cedola Governativo Euro Bond IV 3,7% Arca Cedola Corporate Bond II 1,2% Arca Cedola Corporate Bond III 1,2% Arca Cedola Corporate Bond IV 1,8% Arca Cedola Bond 2015 Alto Potenziale 3,7% Arca Cedola Bond 2015 Alto Potenziale II 4,7% Arca Cedola Bond 2016 Alto Potenziale III 5,5% Arca Cedola Bond 2017 Alto Potenziale IV 6,4% Arca Cedola Bond 2017 Alto Potenziale V 5,4% Arca Cedola Bond 2017 Alto Potenziale VI 5,9% Arca Cedola Bond Globale Euro 3,2% Arca Cedola Bond Globale Euro II 3,1% Arca Cedola Bond Globale Euro III 3,4% Arca Cedola Bond Paesi Emergenti 2,2% Il Fondo Pensione Arca Previdenza Tutte le linee hanno ottenuto dei risultati positivi, con una performance crescente al crescere del contenuto azionario. La gestione ha mantenuto un esposizione ai titoli obbligazionari inferiore agli indici di riferimento, per proteggere gli investimenti dal movimento sui tassi di interesse che puntualmente si è verificato. Per quanto riguarda i comparti azionari, l atteggiamento premiante è stato la preferenza per il mercato giapponese che ha chiuso con un ampio margine positivo. Arca Previdenza (Classe Ordinaria) Arca Previdenza Garanzia 0,7% 5,5% Arca Previdenza Rendita 5,6% 18,7% Arca Previdenza Crescita 12,0% 24,0% Arca Previdenza Alta Crescita 21,4% 29,7% Arca Previdenza Obiettivo TFR 1,6% 9,4% Arca Previdenza (Classe Collettiva) Arca Previdenza Garanzia 0,9% 5,7% Arca Previdenza Rendita 6,0% 19,2% Arca Previdenza Crescita 12,4% 24,6% Arca Previdenza Alta Crescita 21,9% 30,5% Arca Previdenza Obiettivo TFR 1,9% 9,8% I Fondi Arca Strategia Globale I risultati dei Fondi Arca Strategia Globale sono stati nel 2013 positivi ed in linea o lievemente superiori ai parametri di riferimento; ciò è avvenuto nonostante le difficoltà incontrate nel corso dell anno, un periodo non facile per una gestione diversificata e che attua un costante controllo del rischio. I risultati delle classi di investimento in cui i Fondi investono, infatti, sono stati positivi solo per due casi su sei. In realtà quindi l atteggiamento più premiante sarebbe stato la concentrazione di portafoglio, anziché la diversificazione. A tale andamento si è sopperito con la gestione attiva tradizionale, aumentando l esposizione alla valuta americana e ai paesi sviluppati, anziché quelli emergenti, con un positivo impatto sui Fondi. Arca Strategia Globale Arca Cash Plus 1,8% 10,0% Arca Strategia Globale Crescita 2,1% 14,7% Arca Strategia Globale Opportunità 2,6% 21,8% N. B. I rendimenti passati non sono indicativi di quelli futuri. * Sono esclusi i Fondi Arca Cedola il cui periodo di collocamento è terminato dopo il 1/1/2013 e che quindi non hanno ancora un anno completo di operatività. 3

4 NEWS Vetrina informativa per i clienti di Arca SGR Fusione Fondi Arca (febbraio 2014) Ricordiamo ai clienti interessati che il 10 febbraio scorso si è completata la già annunciata fusione dei Fondi Arca Cedola II e Arca Capitale Garantito Dicembre 2013 come di seguito riportato. Fondo oggetto di fusione Arca Capitale Garantito Dicembre 2013 Arca Cedola Corporate Bond II Arca Cedola Governativo Euro Bond II Fusione Arca SGR - Carige SGR Fondo ricevente Arca Cash Plus Arca Strategia Globale Crescita (già Arca Rendimento Assoluto t3) Il 2014 si è aperto con importanti novità per i clienti di Carige SGR i quali sono entrati a far parte della numerosa clientela di Arca SGR, grazie alla fusione per incorporazione dei Fondi comuni di investimento Carige nei rispettivi Fondi Arca. Ai nuovi clienti desideriamo dare il benvenuto e ricordare i nostri contatti per tutte le informazioni sulla nostra gamma prodotti. SITI INTERNET SUPPORTO CLIENTI 02/ Per qualsiasi informazione utilizzare la funzione «Contattaci» sui nostri siti INDIRIZZO SEDE LEGALE Via Disciplini n Milano Arca Cedola III e IV: documento sulle operazioni di fusione Informiamo i clienti che hanno sottoscritto i Fondi Arca Cedola III e Arca Cedola IV che, allegato al presente troveranno il Documento relativo alle fusioni dei Fondi, previste per settembre 2014 e febbraio Modifiche regolamentari Fondi Arca RR, Arca MM, Arca 27 (aprile 2014) Si comunica che il CdA del 23 gennaio scorso ha provveduto a modificare il Regolamento dei Fondi Comuni Aperti Armonizzati Arca. Le modifiche riguardano: 1. il cambio di denominazione dei Fondi Arca MM e Arca RR rispettivamente in Arca MM Bond Euro Short Term e Arca RR Bond Euro ; 2. il cambio di denominazione del fondo Arca 27 Azioni Estere in Arca Azioni Internazionali e la modifica della politica di investimento dello stesso che prevede la possibilità di investire in via contenuta (in precedenza residuale) nei mercati dei Paesi Emergenti a seguito della modifica del benchmark. Le modifiche entreranno in vigore dal 1 aprile tenuto conto del periodo di sospensiva. Arca SGR invierà gratuitamente copia del Regolamento di gestione a coloro che ne faranno richiesta. I Regolamenti saranno inoltre disponibili sul sito presso Arca SGR e presso i soggetti collocatori. Sempre più Arca Cedola A fine gennaio sono state pagate le cedole di competenza dell ultimo semestre 2013 (per quanto riguarda i Governativi dell intero anno) dei Fondi della gamma Arca Cedola. Nella seguente tabella sono riportati gli importi pagati in euro per quota posseduta e l equivalente in percentuale annualizzata. A tale proposito ricordiamo che è terminato, con un ampio successo, il periodo di operatività della seconda edizione di Arca Cedola. Nei cinque anni, i Fondi hanno pagato tutte le cedole definite alla fine del periodo di collocamento, mentre nel caso di Corporate Bond II, grazie a delle operazioni sul portafoglio, il profilo cedolare è stato sensibilmente migliorato ed infine i Fondi hanno concluso, dopo aver pagato l ultima cedola, con un valore di quota superiore ai 5 di partenza ( 5,15 per il Corporate II e 5,06 per il Governativo II). Fondo Ultima cedola (Euro) Cedola annua (percentuale)* Arca Cedola Corporate Bond II 0,069 2,75% Arca Cedola Corporate Bond III 0,069 2,75% Arca Cedola Corporate Bond IV 0,081 3,25% Arca Cedola Governativo Euro Bond II 0,097 1,94% Arca Cedola Governativo Euro Bond III 0,123 2,46% Arca Cedola Governativo Euro Bond IV 0,175 3,50% Arca Cedola Bond 2015 Alto Potenziale 0,094 3,75% Arca Cedola Bond 2015 Alto Potenziale II 0,094 3,75% Arca Cedola Bond 2016 Alto Potenziale III 0,113 4,50% Arca Cedola Bond 2017 Alto Potenziale IV 0,100 4,00% Arca Cedola Bond 2017 Alto Potenziale V 0,095 3,80% Arca Cedola Bond 2017 Alto Potenziale VI 0,075 3,00% Arca Cedola Bond Globale Euro 0,094 3,75% Arca Cedola Bond Globale Euro II 0,094 3,75% Arca Cedola Bond Globale Euro III 0,088 3,50% Arca Cedola 2018 Obbligazione Attiva 0,094 2,50% Arca Cedola 2018 Obbligazione Attiva II 0,062 2,50% Arca Cedola 2018 Obbligazione Attiva III 0,030 2,40% Arca Cedola Bond Paesi Emergenti 0,088 3,50% Arca Cedola 2018 Paesi Emergenti Valuta Locale 0,131 4,50% Arca Cedola 2018 Paesi Emergenti Valuta Locale II 0,075 4,50% * Il valore dell ultima cedola in euro è arrotondato al terzo decimale: per tale motivo la cedola annua in percentuale è in alcuni casi approssimata per eccesso o per difetto rispetto al valore effettivo. 4

5 dodici una tra 3 da dodici sparmio ggi una tra el risparmio 20 enti portelli di 120 e enti 00 e canali sportelli e a iari tra e canali le senti una sul tra le presenti sul onibile.it. disponibile line.it. e lio tafoglio ti enti ocumenti S EWS ito. sonale su su ARCA 2019 Reddito ARCAMultivalore 2019 Reddito Multivalore Classe P Classe P REDDITO REDDITO E E INVESTIMENTO IN IN UN UNICA SOLUZIONE Il nuovo Fondo con un portafoglio diversificato in azioni e obbligazioni che generano un reddito periodico Periodo Il nuovo Il nuovo di Fondo offerta Fondo con limitato,dal con un un portafoglio 15 febbraio diversificato al 15 in maggio in azioni 2014 e e obbligazioni che che generano un un reddito periodico Periodo di di offerta limitato, dal dal febbraio al al maggio 2014 Lo scenario di mercato è cambiato. Ed i tuoi investimenti? Con i tassi di interesse ai minimi storici, l investimento esclusivo in titoli di stato significa l erosione dei risparmi a causa dell inflazione. Con l aiuto di un gestore professionale, è il momento di integrare gli investimenti con strumenti finanziari che offrono maggiori potenzialità di reddito e crescita nel medio periodo. Reddito e investimento in un unica soluzione Dell attuale contesto di mercato beneficiano le maggiori imprese internazionali, che riescono a finanziarsi a condizioni favorevoli, generare utili e pagare dividendi sostanziosi. Ecco perché con Arca 2019 Reddito Multivalore all investimento obbligazionario di media scadenza si affianca una strategia attiva di investimento in titoli azionari. MAIN PARTNER EDIZIONE MARZO - UNIVERSITÀ BOCCONI - MILANO Anche per il 2014 Arca SGR ha confermato la propria presenza in qualità di Main Partner al Salone del Risparmio, che si terrà dal 26 al 28 marzo all Università Bocconi di Milano. Come di consueto vi diamo appuntamento al nostro corner per informazioni sulla nostra gamma prodotti (area B15). 5

6 NEWS Il 2014 sarà positivo, ma attenzione ai mercati azionari Intervista a Marco Vicinanza, VDG e Responsabile Investimenti di Arca SGR Come possiamo sintetizzare il 2013 dei mercati finanziari? Un anno positivo per le asset class rischiose, negativo per le obbligazioni degli emittenti di maggiore qualità. Nel 2013, in particolare, le performance sono state molto positive per i listini azionari e per i titoli societari, in particolare per quelli di minore qualità creditizia (cosiddetti titoli high yield). Di contro, i corsi sono calati per le emissioni governative degli Stati ritenuti più affidabili, come Stati Uniti e Germania. Quali sono i temi economici che hanno caratterizzato il 2013? Se negli anni precedenti l attenzione dei mercati era stata catalizzata dall evolversi della crisi dell area euro, nel 2013 il principale tema al centro della scena è stato il cosiddetto tapering, il processo di graduale assorbimento della liquidità da parte della Federal Reserve americana. La fase più turbolenta dell anno per i mercati finanziari è coincisa proprio, in primavera, con l annuncio al mercato del progetto, messo poi effettivamente in atto solo a partire da dicembre. Il Fondo Monetario Internazionale attribuisce all area euro un ruolo chiave nella crescita globale del prossimo anno passando da contributo negativo del 2013 a positivo per il La vostra opinione in merito? In effetti nel 2013 la performance economica dell area euro è stata tutt altro che brillante: unico caso, tra le principali macroaree mondiali, in cui si è registrata una fase di recessione tecnica. Le prospettive per il 2014 sono decisamente migliori: la crescita è prevista in accelerazione ed intorno all 1%, che risulta un valore non esaltante, ma occorre tener presente che il tasso potenziale di espansione economica oggi non è molto più alto di così. Il 2014 è visto come l anno della grande rotazione verso l azionario. Cosa ne pensate? Le previsioni di consenso sono piuttosto favorevoli per i mercati azionari ed in genere negative per i mercati obbligazionari governativi dei paesi sviluppati. Il nostro punto di vista è più cauto: se il contesto macroeconomico rimane favorevole per i mercati azionari, essi appaiono meno appetibili su base fondamentale dopo i movimenti rialzisti degli anni passati. L indicazione, dunque, è di evitare virate troppo brusche verso allocazioni più rischiose. 7 anni di Mercati Azionari (dal 31/01/2007 al 31/01/ 2014) 7 anni di Mercati Obbligazionari (dal 31/01/2007 al 31/01/ 2014) 60% 40% 20% 0% -20% -40% -60% 31/01/07 31/01/08 31/01/09 31/01/10 31/01/11 31/01/12 31/01/13 31/01/14 Contributo alla crescita (stime GDP FMI) 7,5% 5,5% 3,5% 1,5% 0,5% -2,5% Eurozona USA Paesi Emergenti (Euro Stoxx 50 TR) (SP 500 TR) (MSCI EM MKTS TR) -4,5% F 2014F Mondo Paesi Sviluppati Area Euro Paesi Emergenti 80% 70% 60% 50% 40% 30% 20% 10% 0% -10% -20% 31/01/07 31/01/08 31/01/09 31/01/10 31/01/11 31/01/12 31/01/13 31/01/14 Tasso Inflazione 10% Eurozona USA Paesi Emergenti (ML PAN Europe Govt) (ML US Treasury) (ML BBB-B Global EM SOV) 9% 8% 7% 6% 5% 4% 3% 2% 1% 0% F 2014F Mondo Paesi Sviluppati Area Euro Paesi Emergenti Fonte: Bloomberg 6

7 Arca SGR, da 30 anni più valore agli investimenti Tanti auguri da Guido Cammarano Presidente di Arca SGR Per una società di gestione del risparmio italiana trenta anni non sono un obiettivo scontato, ma una tappa importante che va giustamente celebrata. Il mio pensiero va ai colleghi delle banche delle reti collocatrici direttamente impiegati sul territorio, senza i quali il nostro lavoro sarebbe stato impossibile e soprattutto ai tanti sottoscrittori, oltre un milione, che hanno acquistato i nostri Fondi, con l augurio di festeggiare altri traguardi insieme. Ugo Loser Amministratore Delegato di Arca SGR Per il settore finanziario gli ultimi trenta anni sono stati un periodo caratterizzato da tanti e profondi cambiamenti che hanno modificato le regole dei mercati.nonostante le tante difficoltà, con piacere sottolineo il costante ruolo primario che Arca SGR ha avuto nel settore del risparmio gestito italiano in questi anni. Questo risultato è stato ottenuto grazie alla incessante capacità di innovazione ed alla flessibilità della nostra società. Il 2013 è stato un anno speciale per il nostro settore e per la nostra società: esattamente trenta anni fa, il 23 marzo 1983, nascevano i Fondi Comuni in Italia; poco dopo, il 14 ottobre, veniva fondata Arca SGR. Da quel giorno sono passati trenta anni, un lungo periodo in cui abbiamo fatto tanti passi avanti nella costruzione e nel mantenimento del rapporto di fiducia reciproca con i nostri clienti, sempre ponendoci l obiettivo di soddisfare i bisogni e le richieste di chi investe nei nostri prodotti. Riteniamo che dare più valore agli investimenti sia indubbiamente un compito complesso, da affrontare con serietà e professionalità. Con questo spirito vogliamo andare avanti e insieme a voi tentare di superare altri traguardi. In occasione del proprio trentennale, Arca SGR ha organizzato, in collaborazione con l Università Luigi Bocconi, un convegno internazionale dal titolo: Central Bankers: saviors or sinners? Politiche monetarie delle Banche Centrali nella prolungata fase di bassa crescita economica, implicazioni per i mercati finanziari e la gestione del risparmio. 7

8 Sentiti libero... Messaggio pubblicitario, prima dell adesione leggere il Prospetto ed i KIID disponibili presso i Soggetti Collocatori e su ARCAclick il tuo portafoglio in un click Il servizio Posizione Personale ARCAclick ti permette di liberarti dalla schiavitù della carta e di visualizzare i tuoi investimenti online, ovunque tu sia e quando vuoi. Iscrivendoti al servizio potrai: Accedere alla tua posizione in fondi comuni e nel fondo pensione Ricevere online le comunicazioni riservate ai clienti Controllare l andamento del tuo portafoglio Aderire alla newsletter Arca per essere sempre informato sui prodotti e sui mercati ISCRIVITI E VINCI UN IPAD MINI Arca investe sull ambiente e promuove la dematerializzazione delle comunicazioni cartacee. Aderisci anche tu all iniziativa tra marzo e luglio 2014 e potrai vincere un ipad mini al mese. Per partecipare all estrazione iscriviti alla tua Posizione Personale ARCAclick su Regolamento e dettagli del concorso su Montepremi totale Euro (iva inclusa) Newsletter riservata ai partecipanti ai Fondi Comuni di investimento Arca. Diffusione Addresvit Febbraio 2014

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock Costruirsi una rendita I principi d investimento di BlackRock I p r i n c i p i d i n v e s t i m e n t o d i B l a c k R o c k Ottenere una rendita è stato raramente tanto difficile quanto ai giorni nostri.

Dettagli

www.unicreditprivate.it 800.710.710

www.unicreditprivate.it 800.710.710 www.unicreditprivate.it 800.710.710 Portfolio Life TM è la nuova soluzione finanziario-assicurativa Unit Linked a vita intera, realizzata da CreditRas Vita S.p.A. in esclusiva per UniCredit Private Banking.

Dettagli

guida introduttiva alla previdenza complementare

guida introduttiva alla previdenza complementare COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione Con questa Guida la COVIP intende illustrarti, con un linguaggio semplice e l aiuto di alcuni esempi,

Dettagli

guida introduttiva alla previdenza complementare

guida introduttiva alla previdenza complementare 1 COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione guida introduttiva alla previdenza complementare www.covip.it 3 Questa Guida è stata realizzata dalla COVIP Indice grafica e illustrazioni Studio Marabotto

Dettagli

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017 7 maggio 2015 LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017 Nel 2015 si prevede un aumento del prodotto interno lordo (Pil) italiano pari allo 0,7% in termini reali, cui seguirà una crescita dell

Dettagli

Strategie ISOVOL nella costruzione di

Strategie ISOVOL nella costruzione di FOR PROFESSIONAL INVESTORS Strategie ISOVOL nella costruzione di portafogli diversificati I vantaggi di un approccio fondato sulla contribuzione al rischio EFPA Italia Meeting 2014 Agenda Inter-temporal

Dettagli

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori ABC degli investimenti Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori I vantaggi di investire con Fidelity Worldwide Investment Specializzazione Fidelity è una società indipendente e si

Dettagli

Report Operativo Settimanale

Report Operativo Settimanale Report Operativo n 70 del 1 dicembre 2014 Una settimana decisamente tranquilla per l indice Ftse Mib che ha consolidato i valori attorno a quota 20000 punti. L inversione del trend negativo di medio periodo

Dettagli

Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale.

Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale. Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale. Questo il risultato di una ricerca di Natixis Global Asset Management, secondo cui di fronte a questo dilemma si

Dettagli

TREND E STRATEGIE DI INVESTIMENTO Settimana del 31 agosto 2009

TREND E STRATEGIE DI INVESTIMENTO Settimana del 31 agosto 2009 1 Trend e Strategie di Investimento http://www.educazionefinanziaria.com/ TREND E STRATEGIE DI INVESTIMENTO Mercato Azionario Semaforo Verde Situazione Fondamentale: Neutrale (basata sul differenziale

Dettagli

Situazione «Grecia» Informazione da parte di PPCmetrics PPCmetrics AG

Situazione «Grecia» Informazione da parte di PPCmetrics PPCmetrics AG Situazione «Grecia» Informazione da parte di PPCmetrics PPCmetrics AG Alfredo Fusetti, Partner Luca Barenco, Investment Consultant Zurigo, 30.06.2015 Situazione attuale (1) Secondo il comunicato stampa

Dettagli

Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio OUTLOOK

Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio OUTLOOK OUTLOOK Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio Non è facile assumersi rischi in modo intelligente e calcolato: la soluzione è Smart Risk AUTORE: STEFAN HOFRICHTER 16 Il 2013 è

Dettagli

Materiale di marketing Schroders Fondi Income. Una generazione. su cui investire

Materiale di marketing Schroders Fondi Income. Una generazione. su cui investire Materiale di marketing Schroders Fondi Income Una generazione su cui investire Con mercati sempre più volatili e imprevedibili, affidarsi al solo apprezzamento del capitale spesso non basta. Il bisogno

Dettagli

Per saperne di più. L evoluzione del sistema pensionistico in Italia

Per saperne di più. L evoluzione del sistema pensionistico in Italia Nel corso degli ultimi trent anni il sistema previdenziale italiano è stato interessato da riforme strutturali finalizzate: al progressivo controllo della spesa pubblica per pensioni, che stava assumendo

Dettagli

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016 5 maggio 2014 LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016 Nel 2014 si prevede un aumento del prodotto interno lordo (Pil) italiano pari allo 0,6% in termini reali, seguito da una crescita dell

Dettagli

SOLUZIONE UNIT Edizione 2011

SOLUZIONE UNIT Edizione 2011 YOUR Private Insurance SOLUZIONE UNIT Edizione 2011 Offerta pubblica di sottoscrizione di YOUR Private Insurance Soluzione Unit Edizione 2011 (Tariffa UB18), prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit

Dettagli

appartenente al Gruppo Poste Italiane

appartenente al Gruppo Poste Italiane appartenente al Gruppo Poste Italiane Offerta al pubblico di quote dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti di diritto italiano armonizzati alla Direttiva 2009/65/CE, denominati: Bancoposta Obbligazionario

Dettagli

Offerta pubblica di acquisto avente ad oggetto azioni Banca Nazionale del Lavoro S.p.A.

Offerta pubblica di acquisto avente ad oggetto azioni Banca Nazionale del Lavoro S.p.A. COMMISSIONE NAZIONALE PER LE SOCIETÀ E LA BORSA Ufficio Mercati Alla cortese attenzione del dott. Salini Telefax n. 06 8477 757 Ufficio OPA Alla cortese attenzione della dott.sa Mazzarella Telefax n. 06

Dettagli

Esempio basato sullo Schema di Comunicazione periodica. Iris

Esempio basato sullo Schema di Comunicazione periodica. Iris Uno Assicurazioni S.p.A. (Gruppo Lungavita) Iris PIANO INDIVIDUALE PENSIONISTICO DI TIPO ASSICURATIVO - FONDO PENSIONE Iscritto all Albo tenuto dalla COVIP con il n. **** Comunicazione periodica agli iscritti

Dettagli

Da oggi i Certificates si sottoscrivono anche online!

Da oggi i Certificates si sottoscrivono anche online! un All interno intervista esclusiva a Pietro Poletto di Borsa Italiana 44 GENNAIO 12 GENNAIO 12 CERTIFICATES BNP PARIBAS Investire con un click Innovative soluzioni di investimento per cogliere le opportunità

Dettagli

NOTE OPERATIVE PER IL NUOVO TRADING

NOTE OPERATIVE PER IL NUOVO TRADING Integrazione Webank-WeTrade NOTE OPERATIVE PER IL NUOVO TRADING La fusione tra Webank e WeTrade, avvenuta lo scorso 18 dicembre, ha comportato alcune novità nella tua operatività di trading. Te li riassumiamo

Dettagli

Dov è andata a finire l inflazione?

Dov è andata a finire l inflazione? 24 novembre 2001 Dov è andata a finire l inflazione? Sono oramai parecchi anni (dai primi anni 90) che la massa monetaria mondiale cresce ininterrottamente dell 8% all anno nel mondo occidentale con punte

Dettagli

Approvato dal CDA in data 28 luglio 2009 Informazioni sulla Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini

Approvato dal CDA in data 28 luglio 2009 Informazioni sulla Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Approvato dal CDA in data 28 luglio 2009 Informazioni sulla Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Fornite ai sensi degli artt. 46 c. 1 e. 48 c. 3 del Regolamento Intermediari Delibera Consob

Dettagli

SENZA ALCUN LIMITE!!!

SENZA ALCUN LIMITE!!! Il Report Operativo di Pier Paolo Soldaini riscuote sempre più successo! Dalla scorsa settimana XTraderNet ha uno spazio anche sul network Class CNBC nella trasmissione Trading Room. Merito soprattutto

Dettagli

Presentazione societaria

Presentazione societaria Eurizon Capital Eurizon Capital Presentazione societaria Eurizon Capital e il Gruppo Intesa Sanpaolo Banca dei Territori Asset Management Corporate & Investment Banking Banche Estere 1/12 Eurizon Capital

Dettagli

Lettera agli azionisti

Lettera agli azionisti Lettera agli azionisti Esercizio 24 2 Messaggio dei dirigenti del gruppo Gentili signore e signori Rolf Dörig e Patrick Frost Il 24 è stato un anno molto positivo per Swiss Life. Anche quest anno la performance

Dettagli

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni é Tempo di BILANCI Gli Investitori Hanno Sentimenti Diversi Verso le Azioni In tutto il mondo c è ottimismo sul potenziale di lungo periodo delle azioni. In effetti, i risultati dell ultimo sondaggio di

Dettagli

Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile

Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile UBS (Lux) KSS Global Allocation Fund Gennaio 2010 Informazione Pubblicitaria Disclaimer Il presente documento è consegnato unicamente a

Dettagli

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT COMPETENZE SPECIALIZZATE E SOLIDITÀ DI UN GRANDE LEADER MONDIALE RISERVATO A INVESTITORI PROFESSIONALI 2 UN GRANDE GRUPPO AL VOSTRO SERVIZIO BNY Mellon Investment Management

Dettagli

MERCATI ASIA NUOVE ASSET CLASS NUOVI PAC NOVITÀ GAMMA FONDI. Andamento 2008. La linfa per ritornare a crescere. Opportunità di investimento

MERCATI ASIA NUOVE ASSET CLASS NUOVI PAC NOVITÀ GAMMA FONDI. Andamento 2008. La linfa per ritornare a crescere. Opportunità di investimento MERCATI Andamento 2008 ASIA La linfa per ritornare a crescere NUOVE ASSET CLASS Opportunità di investimento NUOVI PAC Risparmiare in modo semplice NOVITÀ GAMMA FONDI Supplemento al prospetto informativo

Dettagli

Uno Assicurazioni SpA Gruppo Lungavita

Uno Assicurazioni SpA Gruppo Lungavita Uno Assicurazioni SpA Gruppo Lungavita PIANO INDIVIDUALE PENSIONISTICO DI TIPO ASSICURATIVO - FONDO PENSIONE Iscritto all Albo tenuto dalla Covip con il n. *** Nota informativa per i potenziali aderenti

Dettagli

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Lezione di Corporate e Investment Banking Università degli Studi di Roma Tre Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Massimo Caratelli, febbraio 2006 ma.caratelli@uniroma3.it

Dettagli

Le soluzioni migliori per il tuo lavoro. Area Clienti Business www.impresasemplice.it. Mobile. Il meglio di TIM e Telecom Italia per il business.

Le soluzioni migliori per il tuo lavoro. Area Clienti Business www.impresasemplice.it. Mobile. Il meglio di TIM e Telecom Italia per il business. Le soluzioni migliori per il tuo lavoro Area Clienti Business www.impresasemplice.it Mobile Il meglio di TIM e Telecom Italia per il business. Telefonia mobile cos'è l'area Clienti business L Area Clienti

Dettagli

Deutsche Asset & Wealth Management. Edizione Europa, Medio Oriente e Africa Maggio 2015. CIO View. I giganti asiatici. Sfida tra modelli economici

Deutsche Asset & Wealth Management. Edizione Europa, Medio Oriente e Africa Maggio 2015. CIO View. I giganti asiatici. Sfida tra modelli economici Deutsche Asset & Wealth Management Edizione Europa, Medio Oriente e Africa Maggio 2015 CIO View I giganti asiatici Sfida tra modelli economici Nove Posizioni Le nostre previsioni Il crollo delle esportazioni

Dettagli

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse?

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Your Global Investment Authority Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Gli

Dettagli

Perché investire nel QUANT Bond? Logica di investimento innovativa

Perché investire nel QUANT Bond? Logica di investimento innovativa QUANT Bond Perché investire nel QUANT Bond? 1 Logica di investimento innovativa Partiamo da cose certe Nel mercato obbligazionario, una equazione è sempre vera: Rendimento = Rischio E possibile aumentare

Dettagli

Crescere e far crescere. Finalmente la composizione ideale per i tuoi investimenti.

Crescere e far crescere. Finalmente la composizione ideale per i tuoi investimenti. Crescere e far crescere. Finalmente la composizione ideale per i tuoi investimenti. LINEA INVESTIMENTO GUIDA AI PRODOTTI Crescere e far crescere. Finalmente la composizione ideale per i tuoi investimenti!

Dettagli

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014 Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano Agosto 2014 Banca Generali in pillole Banca Generali è uno degli assetgathererdi maggior successo e in grande crescita nel mercato italiano, con oltre

Dettagli

CELTA IUSTA. Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi

CELTA IUSTA. Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi ONDI OMUNI: AI A CELTA IUSTA Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi CONOSCERE I FONDI D INVESTIMENTO, PER FARE SCELTE CONSAPEVOLI I fondi comuni sono

Dettagli

La nostra storia, il vostro futuro.

La nostra storia, il vostro futuro. La nostra storia, il vostro futuro. JPMorgan Funds - Corporate La nostra storia, il vostro futuro. W were e wer La nostra tradizione, la vostra sicurezza Go as far as you can see; when you get there, you

Dettagli

Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale. Vantaggi. Imparare a fare trading dai maestri MARKETS.COM 02

Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale. Vantaggi. Imparare a fare trading dai maestri MARKETS.COM 02 Impar a il tr ading da i m aestr i Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale Cos'è l'analisi Fondamentale? L'analisi fondamentale esamina gli eventi che potrebbero influenzare il valore

Dettagli

Stima della pensione complementare (Progetto Esemplificativo Standardizzato)

Stima della pensione complementare (Progetto Esemplificativo Standardizzato) (Progetto Esemplificativo Standardizzato) Il presente progetto esemplificativo contiene una stima della pensione complementare predisposta per consentirti una valutazione sintetica e prospettica del programma

Dettagli

Il monitoraggio della gestione finanziaria dei fondi pensione

Il monitoraggio della gestione finanziaria dei fondi pensione Il monitoraggio della gestione finanziaria nei fondi pensione Prof. Università di Cagliari micocci@unica.it Roma, 4 maggio 2004 1 Caratteristiche tecnico - attuariali dei fondi pensione Sistema finanziario

Dettagli

Gestione Separata Sovrana

Gestione Separata Sovrana Gestione Separata Sovrana Investment pack Aggiornamento al 31/01/2015 Composizione degli asset per classi di attivo DURATION DI PORTAFOGLIO 6,33 AUM (in mln ) 651,48 805,61 848,22 821,06 2 Dettaglio delle

Dettagli

risparmio, dove lo metto ora? le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi

risparmio, dove lo metto ora? le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi il risparmio, dove lo ora? metto le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi Vademecum del risparmiatore le principali domande emerse da una recente ricerca di mercato 1

Dettagli

PROMOZIONI SU TASSI E CONDIZIONI APPLICATE AI SERVIZI BANCARI E D INVESTIMENTO

PROMOZIONI SU TASSI E CONDIZIONI APPLICATE AI SERVIZI BANCARI E D INVESTIMENTO PROMOZIONI SU TASSI E CONDIZIONI APPLICATE AI SERVIZI BANCARI E D INVESTIMENTO Edizione n. 26 del 03.07.2015 A. TASSO CREDITORE ANNUO NOMINALE GIACENZE FRUTTIFERE CONTO CORRENTE FREEDOM PIU... 1 B. TASSO

Dettagli

Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U)

Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U) Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U) Il presente prodotto è distribuito dalle Agenzie Vittoria Assicurazioni

Dettagli

Documento riservato ad uso esclusivo dei destinatari autorizzati. Vietata la diffusione

Documento riservato ad uso esclusivo dei destinatari autorizzati. Vietata la diffusione Documento riservato ad uso esclusivo dei destinatari autorizzati. Vietata la diffusione BNPP L1 Equity Best Selection Euro/Europe: il tuo passaporto per il mondo 2 EUROPEAN LARGE CAP EQUITY SELECT - UNA

Dettagli

XII Incontro OCSE su Mercati dei titoli pubblici e gestione del debito nei mercati emergenti

XII Incontro OCSE su Mercati dei titoli pubblici e gestione del debito nei mercati emergenti L incontro annuale su: Mercati dei Titoli di Stato e gestione del Debito Pubblico nei Paesi Emergenti è organizzato con il patrocinio del Gruppo di lavoro sulla gestione del debito pubblico dell OECD,

Dettagli

COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione

COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione Indagine conoscitiva sulla gestione del risparmio da parte dei Fondi pensione e Casse professionali, con riferimento agli investimenti mobiliari e immobiliari,

Dettagli

11/11. Anthilia Capital Partners SGR. Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia. Maggio 2011.

11/11. Anthilia Capital Partners SGR. Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia. Maggio 2011. 11/11 Anthilia Capital Partners SGR Maggio 2011 Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia Eugenio Namor Anthilia Capital Partners Lugano Fund Forum 22 novembre 2011 Industria

Dettagli

LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE

LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE Modulo DATI INFORMATIVI FINANZIARI ANNUALI per gli emittenti industriali LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE Data : 03/05/2011 Versione : 1.3 1 Revisioni Data Versione Cap./ Modificati 03/05/2010 1.0-13/05/2010

Dettagli

GAM. I nostri servizi di società di gestione

GAM. I nostri servizi di società di gestione GAM I nostri servizi di società di gestione Una partnership con GAM assicura i seguenti vantaggi: Forniamo sostanza e servizi di società di gestione in Lussemburgo Offriamo servizi di alta qualità abbinati

Dettagli

1 IL RISCHIO: INTRODUZIONE.2 2 LA VOLATILITA.4

1 IL RISCHIO: INTRODUZIONE.2 2 LA VOLATILITA.4 IL RISCHIO 1 IL RISCHIO: INTRODUZIONE.2 2 LA VOLATILITA.4 2.1 La volatilità storica... 4 2.2 Altri metodi di calcolo... 5 3 LA CORRELAZIONE..6 4 IL VALUE AT RISK....8 4.1 I metodi analitici... 9 4.2 La

Dettagli

Strategia di trasmissione degli ordini BCC di Buccino

Strategia di trasmissione degli ordini BCC di Buccino Deliberato dal CdA della BCC di Buccino nella seduta del 07/08/2009 Versione n 3 Strategia di trasmissione degli ordini BCC di Buccino Fornite ai sensi dell art. 48 c. 3 del Regolamento Intermediari Delibera

Dettagli

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Edizione 20141015 Pagina 1 di 16 INDICE 1 PREMESSE... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 1.2 CURA DELL'INTERESSE DEL CLIENTE... 3 1.2.1 Determinazione del

Dettagli

Economia monetaria e creditizia. Slide 3

Economia monetaria e creditizia. Slide 3 Economia monetaria e creditizia Slide 3 Ancora sul CDS Vincolo prestatore Vincolo debitore rendimenti rendimenti-costi (rendimenti-costi)/2 Ancora sul CDS dove fissare il limite? l investitore conosce

Dettagli

GUIDA ALLE OPZIONI BINARIE

GUIDA ALLE OPZIONI BINARIE Titolo GUIDA ALLE OPZIONI BINARIE Comprende strategie operative Autore Dove Investire Sito internet http://www.doveinvestire.com Broker consigliato http://www.anyoption.it ATTENZIONE: tutti i diritti sono

Dettagli

FONDO MARIO NEGRI GUIDA AL TFR. Le risposte alle domande più frequenti

FONDO MARIO NEGRI GUIDA AL TFR. Le risposte alle domande più frequenti FONDO MARIO NEGRI GUIDA AL TFR Le risposte alle domande più frequenti Scelta sulla 1. destinazione del Tfr Linee di investimento 2. dedicate al Tfr 3. Prestazioni Regime fiscale delle 4. prestazioni previdenziali

Dettagli

Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager

Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager Featured Solution Marzo 2015 Your Global Investment Authority Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager Lo scorso ottobre la Commissione europea

Dettagli

La valutazione implicita dei titoli azionari

La valutazione implicita dei titoli azionari La valutazione implicita dei titoli azionari Ma quanto vale un azione??? La domanda per chi si occupa di mercati finanziari è un interrogativo consueto, a cui cercano di rispondere i vari reports degli

Dettagli

Strategia di Trasmissione degli Ordini Versione n. 02

Strategia di Trasmissione degli Ordini Versione n. 02 Strategia di Trasmissione degli Ordini Versione n. 02 Approvata con delibera CdA del 04/09/ 09 Fornite ai sensi dell art. 48 c. 3 del Regolamento Intermediari Delibera Consob 16190/2007. LA NORMATIVA MIFID

Dettagli

2. Il risparmio e la sua gestione: situazione e sfide del mercato italiano

2. Il risparmio e la sua gestione: situazione e sfide del mercato italiano 2. Il risparmio e la sua gestione: situazione e sfide del mercato italiano Domenico Siniscalco 2.1 Premessa L Italia è un paese di grandi risparmiatori. Comunque la si misuri in rapporto al reddito disponibile

Dettagli

IL MERCATO FINANZIARIO

IL MERCATO FINANZIARIO IL MERCATO FINANZIARIO Prima della legge bancaria del 1936, in Italia, era molto diffusa la banca mista, ossia un tipo di banca che erogava sia prestiti a breve che a medio lungo termine. Ma nel 1936 il

Dettagli

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini - Documento di Sintesi - Documento adottato con delibera del Consiglio di Amministrazione del 07/07/ 2009 Ai sensi degli artt, 45-46-47-48 del Regolamento

Dettagli

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond EBOOK la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond.it indice Capitolo 1 Metodo #1 per aumentare i Mi piace su Facebook: Concorsi 5 Capitolo 5 Metodo #5 per aumentare

Dettagli

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Pagina 1 di 16 INDICE 1 PREMESSE... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 1.2 CURA DELL'INTERESSE DEL CLIENTE... 3 1.2.1 Determinazione del prezzo... 4 1.2.2

Dettagli

TIP e le principali società partecipate hanno comunque avuto un buon anno e i dati di fine settembre lo testimoniano con chiarezza.

TIP e le principali società partecipate hanno comunque avuto un buon anno e i dati di fine settembre lo testimoniano con chiarezza. Carissimi azionisti, il 2014 ci ha riservato molte sorprese: petrolio e materie prime che crollano, dollaro che sale, tassi di interesse sempre più bassi, bond che vanno a ruba, spread dell Europa periferica

Dettagli

Regolamento del Prestito Obbligazionario DEXIA CREDIOP S.P.A. 2005-2010 REAL ESTATE BASKET DI NOMINALI FINO AD EURO 15 MILIONI

Regolamento del Prestito Obbligazionario DEXIA CREDIOP S.P.A. 2005-2010 REAL ESTATE BASKET DI NOMINALI FINO AD EURO 15 MILIONI Regolamento del Prestito Obbligazionario DEXIA CREDIOP S.P.A. 2005-2010 REAL ESTATE BASKET DI NOMINALI FINO AD EURO 15 MILIONI CODICE ISIN IT0003809826 SERIES : 16 Art. 1 - Importo e titoli Il Prestito

Dettagli

Deutsche Bank Easy. db contocarta. Guida all uso.

Deutsche Bank Easy. db contocarta. Guida all uso. Deutsche Bank Easy. Guida all uso. . Le caratteristiche. è il prodotto di Deutsche Bank che si adatta al tuo stile di vita: ti permette di accedere con facilità all operatività tipica di un conto, con

Dettagli

Risparmio gestito in Italia: trend ed evoluzione dei modelli di business kpmg.com/it

Risparmio gestito in Italia: trend ed evoluzione dei modelli di business kpmg.com/it Advisory Risparmio gestito in Italia: trend ed evoluzione dei modelli di business kpmg.com/it Indice Premessa 4 Executive Summary 6 1 2 3 Il trend del risparmio gestito prima e dopo la crisi finanziaria

Dettagli

I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI.

I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI. I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI. BancoPosta www.bancoposta.it numero gratuito: 800 00 33 22 COME CAMBIANO INCASSI E PAGAMENTI CON LA SEPA PER I TITOLARI DI CONTI CORRENTI BANCOPOSTA DEDICATI

Dettagli

un occhio al passato per il tuo business futuro

un occhio al passato per il tuo business futuro 2 3 5 7 11 13 17 19 23 29 31 37 41 43 47 53 59 61 un occhio al passato per il tuo business futuro BUSINESS DISCOVERY Processi ed analisi per aziende virtuose Che cos è La Business Discovery è un insieme

Dettagli

Fortune. Strategia per l esercizio dei diritti inerenti agli strumenti finanziari degli OICR gestiti. Unifortune Asset Management SGR SpA

Fortune. Strategia per l esercizio dei diritti inerenti agli strumenti finanziari degli OICR gestiti. Unifortune Asset Management SGR SpA Unifortune Asset Management SGR SpA diritti inerenti agli strumenti finanziari degli OICR gestiti Approvata dal Consiglio di Amministrazione del 26 maggio 2009 1 Premessa In attuazione dell art. 40, comma

Dettagli

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ).

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). 1 ADESIONE A IOSI 1.1 Possono aderire al Club IoSi (qui di seguito IoSi ) tutti i

Dettagli

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLA GESTIONE DELL ESERCIZIO CHIUSO AL 31 DICEMBRE 2012

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLA GESTIONE DELL ESERCIZIO CHIUSO AL 31 DICEMBRE 2012 STUDIARE SVILUPPO SRL Sede legale: Via Vitorchiano, 123-00189 - Roma Capitale sociale 750.000 interamente versato Registro delle Imprese di Roma e Codice fiscale 07444831007 Partita IVA 07444831007 - R.E.A.

Dettagli

GLOSSARIO. AZIONE Titolo rappresentato di una frazione del capitale di una società per azioni.

GLOSSARIO. AZIONE Titolo rappresentato di una frazione del capitale di una società per azioni. GLOSSARIO ACCUMULAZIONE DEI PROVENTI Ammontare dei dividendi che sono stati accumulati a favore dei possessori dei titoli ma che non sono stati ancora distribuiti. ARBITRAGGIO Operazione finanziaria consistente

Dettagli

Consulenza Finanziaria Indipendente

Consulenza Finanziaria Indipendente Consulenza Finanziaria Indipendente Investire per il lungo periodo GROUP Via Traversa Pistoiese 83-59100 Prato Tel: +39 0574 613447 email: info@kcapitalgroup.com www.kcapitalgroup.com L industria del risparmio

Dettagli

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI INFO BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI Le informazioni contenute in questo documento non vanno in alcun modo a sostituire i contenuti dei bandi e

Dettagli

postaprevidenza valore

postaprevidenza valore postaprevidenza valore Fondo Pensione Piano individuale pensionistico di tipo assicurativo (PIP) Iscritto all Albo tenuto dalla COVIP con il n. 5003 Nota Informativa per i potenziali Aderenti (depositata

Dettagli

Le due facce dell investimento

Le due facce dell investimento Schroders Educational Rischio & Rendimento Le due facce dell investimento Per essere buoni investitori non basta essere buoni risparmiatori. La sfida del rendimento è tutta un altra storia. È un cammino

Dettagli

Guida agli strumenti etwinning

Guida agli strumenti etwinning Guida agli strumenti etwinning Registrarsi in etwinning Prima tappa: Dati di chi effettua la registrazione Seconda tappa: Preferenze di gemellaggio Terza tappa: Dati della scuola Quarta tappa: Profilo

Dettagli

FONTEDIR. Selezione Gestori Finanziari. Milano, luglio 2007. Institutional Sales Manager

FONTEDIR. Selezione Gestori Finanziari. Milano, luglio 2007. Institutional Sales Manager FONTEDIR Selezione Gestori Finanziari Monica Basso Milano, luglio 2007 Institutional Sales Manager Agenda Struttura e esperienza del mercato dei Fondi pensione Filosofia e Processo di investimento Sistema

Dettagli

Adottare una prospettiva di più lungo periodo

Adottare una prospettiva di più lungo periodo Adottare una prospettiva di più lungo periodo Discorso di Jaime Caruana, Direttore generale della Banca dei Regolamenti Internazionali in occasione dell Assemblea generale ordinaria della Banca tenuta

Dettagli

ANALISI DI BILANCIO LA RICLASSIFICAZIONE FINANZIARIA E FUNZIONALE. Dott. Elbano De Nuccio

ANALISI DI BILANCIO LA RICLASSIFICAZIONE FINANZIARIA E FUNZIONALE. Dott. Elbano De Nuccio ANALISI DI BILANCIO LA RICLASSIFICAZIONE FINANZIARIA E FUNZIONALE Dott. Elbano De Nuccio L analisi di bilancio si propone di formulare un giudizio sull EQUILIBRIO ECONOMICO e FINANZIARIO/PATRIMONIALE della

Dettagli

NOTA DI SINTESI. relativa agli. ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank

NOTA DI SINTESI. relativa agli. ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank NOTA DI SINTESI relativa agli ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank di cui al Prospetto di Base ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES redatta

Dettagli

POLICY DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI. Versione 9.0 del 09/03/2015. Aggiornata dal CDA nella seduta del 30/03/2015

POLICY DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI. Versione 9.0 del 09/03/2015. Aggiornata dal CDA nella seduta del 30/03/2015 POLICY DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Versione 9.0 del 09/03/2015 Aggiornata dal CDA nella seduta del 30/03/2015 1 INDICE PREMESSA... 3 1. Significato di Best Execution... 3 2. I Fattori di

Dettagli

Dai valore al tuo domani. fondo pensione

Dai valore al tuo domani. fondo pensione Dai valore al tuo domani fondo pensione fondo pensione E grande la soddisfazione per aver raggiunto l'obiettivo di realizzare il primo Fondo di Previdenza Complementare di categoria gestito da una Cassa

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI CASSA RURALE RURALE DI TRENTO

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI CASSA RURALE RURALE DI TRENTO DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI LA NORMATIVA MIFID CASSA RURALE RURALE DI TRENTO Marzo 2014 La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva

Dettagli

L asset management di Banca Fideuram

L asset management di Banca Fideuram L asset management di Banca Fideuram 1 LA SOCIETA 2 La struttura societaria Banca Fideuram 3 Italia 99.5% Irlanda 100% Lussemburgo 99.94% Fideuram Investimenti SGR Gestioni Patrimoniali Fondi Comuni di

Dettagli

Parleremo di correlazione: che cos è, come calcolarla

Parleremo di correlazione: che cos è, come calcolarla IDEMDJD]LQH 1XPHUR 'LFHPEUH %52 (56 21/,1( 68//,'(0 nel 2002, il numero di brokers che offrono la negoziazione online sul minifib è raddoppiato, passando da 7 nel 2001 a 14. A novembre due nuovi brokers

Dettagli

Banca Popolare Friuladria

Banca Popolare Friuladria La Voce Banca Popolare Friuladria Comunicato d informazione sindacale per gli iscritti - settembre 2007 SOMMARIO Aumento di capitale Credit Agricole 1 Conclusa la bozza Staututo FIM 3 18 settembre primo

Dettagli

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni MTA Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni L accesso ai mercati dei capitali ha permesso a Campari di percorrere una strategia di successo per l espansione e lo sviluppo del proprio

Dettagli

BANCOPOSTA FONDI S.p.A. SGR appartenente al Gruppo Poste Italiane REGOLAMENTO DI GESTIONE

BANCOPOSTA FONDI S.p.A. SGR appartenente al Gruppo Poste Italiane REGOLAMENTO DI GESTIONE BancoPostaFondi SGR BANCOPOSTA FONDI S.p.A. SGR appartenente al Gruppo Poste Italiane REGOLAMENTO DI GESTIONE del Fondo Comune d Investimento Mobiliare Aperto Armonizzato denominato BancoPosta Obbligazionario

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C.

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C. DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva

Dettagli

3- Dove e come posso richiederla ed attivarla?

3- Dove e come posso richiederla ed attivarla? FAQ ITALO PIU 1- Cos è la Carta Italo Più? 2- Cosa puoi fare con Italo Più? 3- Dove e come posso acquistarla? 4- Quanto costa? 5- Come posso ricaricare la carta? 6- Dove posso controllare il saldo ed i

Dettagli

Tassi a pronti ed a termine (bozza)

Tassi a pronti ed a termine (bozza) Tassi a pronti ed a termine (bozza) Mario A. Maggi a.a. 2006/2007 Indice 1 Introduzione 1 2 Valutazione dei titoli a reddito fisso 2 2.1 Titoli di puro sconto (zero coupon)................ 3 2.2 Obbligazioni

Dettagli

Focus. BTP Italia: settimana emissione. 20 ottobre 2014. Intesa Sanpaolo Servizio Studi e Ricerche

Focus. BTP Italia: settimana emissione. 20 ottobre 2014. Intesa Sanpaolo Servizio Studi e Ricerche BTP Italia: settimana emissione Dal 20 al 23 ottobre 2014 si tiene il collocamento del settimo BTP Italia, titolo di stato indicizzato all inflazione italiana (ex tabacco) e pensato prevalentemente per

Dettagli