REGOLAMENTO DEL SISTEMA DI MONITORAGGIO FORNITORI SERVIZI DI VIGILANZA ARMATA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "REGOLAMENTO DEL SISTEMA DI MONITORAGGIO FORNITORI SERVIZI DI VIGILANZA ARMATA"

Transcript

1 Pste Tutela (Grupp Pste Italiane S.p.A.) REGOLAMENTO DEL SISTEMA DI MONITORAGGIO FORNITORI SERVIZI DI VIGILANZA ARMATA Data 20 Febbrai 2014 Cpyright Pste Tutela S.p.A Nme file Allegat 1: Reglament del Sistema di Mnitraggi Versine 2.0 Stat Bzza per discussine 1

2 INDICE DEL DOCUMENTO 1. DISPOSIZIONI GENERALI PREMESSA E AMBITO NORMATIVO DI RIFERIMENTO DEFINIZIONI FINALITÀ ED OGGETTO DEL PROCEDIMENTO DI ABILITAZIONE PORTALE POSTEPROCUREMENT OPERATIVITÀ DEL SISTEMA DI MONITORAGGIO PERIODO TRANSITORIO TRA IL VECCHIO SISTEMA E IL NUOVO SISTEMA DI MONITORAGGIO FORNITORI POSTE TUTELA S.P.A SOGGETTI CATEGORIE TIPOLOGIE DI CATEGORIE E OGGETTO DEL SERVIZIO REQUISITI DI ABILITAZIONE REQUISITI DI ORDINE GENERALE REQUISITI DI ORDINE SPECIALE OFFERTA ECONOMICA REQUISITI DI ABILITAZIONE PER I SOGGETTI RIUNITI AVVALIMENTO PROCEDIMENTO DI ABILITAZIONE PRESENTAZIONE DELL ISTANZA DI ABILITAZIONE ESAME DELL ISTANZA ED ESITO DEL PROCEDIMENTO DI ABILITAZIONE Accgliment dell Istanza di Abilitazine Rigett dell Istanza di Abilitazine RINNOVO ED ESTENSIONE DELL ABILITAZIONE VARIAZIONI E MODALITÀ DI COMUNICAZIONE VERIFICA DEI REQUISITI VERIFICA DELLA PERMANENZA DEI REQUISITI VERIFICA DI SUSSISTENZA DECADENZA DAI BENEFICI VENDOR RATING PROVVEDIMENTI DI SOSPENSIONE E CANCELLAZIONE SOSPENSIONE DELL ABILITAZIONE AL SISTEMA DI MONITORAGGIO CANCELLAZIONE DAL SISTEMA DI MONITORAGGIO RIMBORSO SPESE CRITERI / MODALITÀ DI ASSEGNAZIONE DEGLI AFFIDAMENTI FIRMA DIGITALE INFORMATIVA AI SENSI DELL ART. 13 DEL D.LGS. N. 196/ FORO COMPETENTE

3 1. DISPOSIZIONI GENERALI 1.1. PREMESSA E AMBITO NORMATIVO DI RIFERIMENTO Pste Tutela ha istituit un Sistema di Mnitraggi Frnitri, gestit in mdalità telematica, al fine di selezinare gli Operatri Ecnmici, dtati di specifici requisiti mrali, tecnici ed ecnmici da abilitare per l affidament di servizi di Vigilanza Armata, in cnfrmità al prpri Reglament intern per le prcedure di affidament. La nrmativa di riferiment è cstituita dal cmpless delle dispsizini legislative vigenti in materia di appalti pubblici nei settri speciali (D.Lgs. 163/06 e s.m.i), dal decret attuativ n. 207/ DEFINIZIONI Nell ambit del presente Reglament ciascun dei seguenti termini assume il significat di seguit riprtat: Operatre Ecnmic Candidat: impresa individuale, scietà cmmerciale, RTI, cperativa e Cnsrzi cstituiti nelle frme e nei mdi descritti nel presente Reglament, che richiedn l abilitazine al Sistema di Mnitraggi di Pste Tutela S.p.A.; Prcediment di abilitazine e Sistema di Mnitraggi: cmpless degli elementi, degli atti e delle attività finalizzate alla individuazine, alla disciplina ed alla gestine di un elenc di imprese idnee all esecuzine degli affidamenti ggett del mnitraggi di cui al presente Reglament; Prtale PstePrcurement: sistema telematic utilizzat per la gestine del Sistema di Mnitraggi; Gestre del Sistema: il sggett del quale si avvale Pste Tutela S.p.A., quale supprt per la gestine e cnduzine del Prtale PstePrcurement; Reglament di Abilitazine: disciplina, cntenuta nel presente dcument, che reglamenta il Prcediment di Abilitazine e il Sistema di Mnitraggi di Pste Tutela S.p.A.; Firma Digitale: un particlare tip di firma elettrnica qualificata basata su un sistema di chiavi crittgrafiche, una pubblica e una privata, cme definita ai sensi del D.Lgs. 7 marz 2005, n. 82 (Cdice dell Amministrazine digitale) e s.m.i.; Accunt: l insieme dei cdici persnali di identificazine cstituiti da User ID e Passwrd che cnsentn all Operatre Ecnmic l access al Sistema Prtale PstePrcurement; Istanza di Abilitazine: dcument attestante l interesse ad abilitarsi al Sistema di Mnitraggi di Pste Tutela S.p.A., cntenente tra l altr dettagli sulla frma scietaria del Candidat; Rinnv Abilitazine: è la riabilitazine di una precedente Abilitazine ( Abilitazine riginaria) eseguita, perativamente, mediante mdifica e/ aggirnament dei dati richiesti per l Abilitazine; Sspensine: il prvvediment che viene adttat da Pste Tutela S.p.A. nei casi previsti dal presente Reglament nei cnfrnti dell Operatre Ecnmic abilitat e che cnsiste nella tempranea disabilitazine dell stess dal Sistema di Mnitraggi; Cancellazine: il prvvediment che viene adttat da Pste Tutela S.p.A. nei casi previsti dal presente Reglament nei cnfrnti dell Operatre Ecnmic abilitat e che cnsiste nell esclusine dell stess dal Sistema di Mnitraggi; 3

4 Meccanism di selezine: prcedura di identificazine del frnitre aggiudicatari del singl affidament, secnd lgiche di cmpetitività dell fferta e principi di rtazine degli affidamenti; Vendr Rating: sistema di mnitraggi del cmprtament delle imprese abilitate al Sistema di Mnitraggi, nella fase di partecipazine alle prcedure di affidament e nelle successive fasi di esecuzine e gestine dei cntratti FINALITÀ ED OGGETTO DEL PROCEDIMENTO DI ABILITAZIONE Il Sistema di Mnitraggi, csì cme strutturat, integra un unitari prcediment di abilitazine, applicabile alle categrie di cui al successiv art Tale sistema è caratterizzat da una dinamicità gestinale in quant, in gni mment della sua vigenza, gli Operatri Ecnmici pssn iscriversi al Sistema di Mnitraggi inltrand l appsita Istanza di Abilitazine e la dcumentazine a crred ccrrente, tramite la piattafrma telematica PstePrcurement (www.psteprcurement.it), cme di seguit specificat. Cntestualmente, essend prescritta la cstante permanenza dei requisiti richiesti, gli Operatri Ecnmici pssn, in gni mment di vigenza del sistema, essere sspesi, nelle iptesi più gravi cancellati dal Sistema di Mnitraggi. Il Sistema di Mnitraggi di Pste Tutela è cstituit da un elenc di imprese rdinate in numer prgressiv; tale numer è attribuit secnd un rdine crnlgic determinat dalla data della nta cn la quale è cmunicat l esit psitiv del prcediment di abilitazine. Il Sistema di Mnitraggi di Pste Tutela è articlat in specifiche Categrie di Abilitazine definite al successiv art. 4.1, nell ambit delle quali le imprese sn abilitate. Il prcediment di abilitazine al Sistema di Mnitraggi di Pste Tutela nn cstituisce graduatrie qualsivglia altra classificazine di merit e nn si prcederà, pertant, all attribuzine di punteggi. Ne cnsegue che l Istanza di Abilitazine e la relativa dcumentazine frnita dagli Operatri Ecnmici interessati, hann il sl scp di manifestare la vlntà di essere abilitati al Sistema di Mnitraggi, senza la cstituzine di alcun vincl e/ bblig alcun in cap a Pste Tutela per l assegnazine di qualsivglia affidament PORTALE POSTEPROCUREMENT In applicazine del presente Sistema di Mnitraggi, Pste Tutela intende eseguire prcedure di affidament tramite le funzinalità del Prtale PstePrcurement. Di cnseguenza, in ccasine della presentazine dell Istanza di Abilitazine al Sistema di Mnitraggi e per la successiva partecipazine agli eventi nline, le imprese dvrann registrarsi e abilitarsi al Prtale PstePrcurement seguend le istruzini riprtate nell appsita sezine del Prtale stess. In presenza di casi eccezinali, Pste Tutela si riserva il diritt di ricrrere alle prcedure di affidament tradizinali anche mediante la selezine di Operatri Ecnmici da invitare attravers il Sistema di Mnitraggi Frnitri. 2. OPERATIVITÀ DEL SISTEMA DI MONITORAGGIO Il Sistema di Mnitraggi avrà la validità di un ann a partire dalla della trasmissine del band alla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, prrgabile di un ulterire ann, fatta salva la facltà di Pste Tutela di anticipata e mtivata cessazine dell peratività del SdM che verrà cmunicata agli Operatri Ecnmici abilitati. L peratività del Sistema di Mnitraggi per tutta la sua durata nn cmprta per Pste Tutela vincl e/ bblig alcun all assegnazine di qualsivglia affidament in favre degli Operatri Ecnmici abilitati. Gli Operatri Ecnmici interessati ptrann presentare appsita Istanza di Abilitazine, secnd le mdalità successivamente descritte. 4

5 Pste Tutela si riserva la facltà di apprtare mdifiche al Prcediment di abilitazine e al Sistema di Mnitraggi, vver di prcedere ad una revisine del presente Reglament vver di prre fine in tutt in parte al Sistema di Mnitraggi, prima del termine di scadenza di cui spra. Di tali eventuali variazini sarà data idnea pubblicità e, in gni cas, esse sarann debitamente cmunicate a tutte le imprese abilitate al Sistema di Mnitraggi PERIODO TRANSITORIO TRA IL VECCHIO SISTEMA E IL NUOVO SISTEMA DI MONITORAGGIO FORNITORI POSTE TUTELA S.P.A. Relativamente alle aziende presenti negli elenchi precedenti di Pste Tutela (precedente Sistema di Mnitraggi), verrà gestit un perid transitri di cui verrann cmunicate agli interessati tutte le mdalità, tramite la piattafrma negziale. Per le prcedure di affidament cn chiamata da Sistema di Mnitraggi, Pste Tutela si riserva di utilizzare a cpertura ttale delle esigenze il nuv sistema fatta salva l iptesi di utilizz degli elenchi precedenti qualra nn sia presente un cngru numer di Operatri Ecnmici abilitati. Si precisa che le aziende già presenti nel precedente Sistema di Mnitraggi dvrann cmunque prvvedere ad abilitarsi cn il nuv quant prima. 3. SOGGETTI Sn ammessi all abilitazine nel Sistema di Mnitraggi Frnitri tutti i sggetti in pssess dei requisiti di cui al presente Reglament nelle frme di cui all art. 34, cmma 1, del D.Lgs. 163/2006 e s.m.i.. Al mment della presentazine dell Istanza di Abilitazine i cnsrzi, di cui all art. 34, cmma 1, lettere b) e c), del D.Lgs. 163/2006, devn essere già cstituiti. Nel cas di Cnsrzi rdinari di cncrrenti e di Raggruppamenti Tempranei: nell Istanza di Abilitazine devn essere elencati i cnsrziati/cncrrenti raggruppati cn evidenza di quelli per cnt dei quali e sulla base dei cui requisiti il Cnsrzi intende abilitarsi ai sensi dell art. 37 del D.lgs. n. 163/06 s.m.i.; l Istanza di Abilitazine deve essere crredata dai dcumenti e dalle dichiarazini prdtte dal Cnsrzi dall Impresa mandataria, nnché dai dcumenti e dalle dichiarazini cmpilati dai singli sggetti cnsrziati/raggruppati interessati all abilitazine; nn è cnsentit essere abilitati cme cmpnente di più sggetti riuniti, dvend all ccrrenza indicare a quale sggett riunit si intende appartenere ai fini dell abilitazine al Sistema di Mnitraggi; è ammessa l abilitazine di Cnsrzi Ordinari di Cncrrenti e di Raggruppamenti Tempranei nn ancra cstituiti (ai sensi dell art. 37 cmma 8, la cstituzine nelle frme di cui all art. 37 cmma 15 dvrà avvenire a seguit dell aggiudicazine del prim appalt, pena revca dell aggiudicazine stessa). In cas di sggetti di cui all'articl 34, cmma 1, lettere b) e c): nell Istanza di Abilitazine devn essere elencate le single imprese cnsrziate, cn evidenza di quelle per cnt delle quali e sulla base dei cui requisiti il sggett intende abilitarsi; è fatt diviet di abilitazine delle single imprese cnsrziate indicate in qualsiasi altra frma. In gni cas, gli Operatri Ecnmici, sian essi abilitati singlarmente che in frma di sggetti riuniti, dvrann segnalare tempestivamente a Pste Tutela tutte le mdifiche rilevanti della prpria frma giuridica intervenute dp l abilitazine. 5

6 4. CATEGORIE 4.1. TIPOLOGIE DI CATEGORIE E OGGETTO DEL SERVIZIO L Istanza di Abilitazine deve essere presentata per la seguente categria: Vigilanza armata: Servizi di Vigilanza Fissa Press Uffici Pstali Dispsizini e attività relative al Servizi di Vigilanza Fissa estern Uffici Pstali: Piantnament fiss da parte di guardia particlare giurata in divisa, armata e munita di apparat ricetrasmittente in cllegament cn la Centrale Operativa dell Istitut davanti all ingress dell Uffici Pstale cn la funzine di prevenzine reati in genere. Il piantnament ptrà essere richiest per un minim di due re. Durante il piantnament il persnale di vigilanza nn ptrà allntanarsi dall ingress dell Uffici Pstale se nn per gravi mtivi e cmunque avvisand sempre il persnale di Pste Italiane S.p.A. e la prpria Centrale Operativa. Nei girni festivi e negli rari ntturni feriali, la richiesta di piantnament fiss ptrà essere richiest direttamente dal CST (Centr di Tele Srveglianza di Pste Italiane). In cas di richiesta d intervent da parte del CST, l Istitut dvrà garantire, immediatamente e cmunque nn ltre i 30 minuti dalla chiamata, la presenza di guardia particlare giurata in divisa, armata e munita di apparat ricetrasmittente in cllegament cn la Centrale Operativa dell Istitut, press il sit indicat dal CST. La GPG, una vlta raggiunt il sit dvrà: cmunicare al CST, attravers la prpria Centrale Operativa, l ra di arriv e l inizi del servizi di vigilanza, acquisend le infrmazini relative alle cause che hann prtat alla richiesta dell intervent; effettuare un prim cntrll ispettiv perimetrale dell area di pertinenza, riscntrand l stat delle aree critiche esterne (es. pzzetti; prte secndarie, pareti perimetrali, vetrate ecc ) cmunicand l stat dei lughi al CST; predisprre il presidi estern del sit fin all apertura dell uffici da parte del persnale di Pste al ripristin della cmpleta funzinalità dell sistema di sicurezza che ha res necessari l intervent di vigilanza. Servizi di Vigilanza Fissa Intern UP In cas di richiesta d intervent da parte del CST nei girni festivi feriali ntturni, l Istitut dvrà garantire, immediatamente e cmunque nn ltre i 30 minuti dalla chiamata, la presenza di una guardia particlare giurata in divisa, armata e munita di apparat ricetrasmittente in cllegament cn la Centrale Operativa dell Istitut, press il sit indicat dal CST. La GPG, una vlta raggiunt il sit dvrà: cmunicare al CST, attravers la prpria Centrale perativa, l ra di arriv, acquisend le infrmazini relative alle cause che hann prtat alla richiesta dell intervent; 6

7 effettuare un prim cntrll ispettiv perimetrale dell area di pertinenza, riscntrand l stat delle aree critiche esterne (es. pzzetti; prte secndarie, pareti perimetrali, vetrate ecc ); eseguire il cntrll ispettiv intern tenend cnt delle indicazini ricevute dal CST e descritte in appsita scheda che dvrà intendersi allegat al presente capitlat ; nell svlgere le ispezini interne ed esterne, la GPG dvrà accertare le cause dell allarme effettuand un cntrll minuzis che nn lasci spazi a reclami da parte del cmmittente; in cas di sspett event crimins in crs richiedere l intervent delle FF.OO piantnand l immbile per impedire eventuali vie di fuga ai malintenzinati e supprtare l intervent delle FF.OO. Sulla base dell esit del cntrll cmunicat tempestivamente dall Istitut, il CST ptrà decidere di attivare, indicandle all stess Istitut per l esecuzine, le azini pprtune tra quelle di seguit elencate: servizi di rnda esterna cn ispezine interna cn frequenza gni 2h (due re), prevedend l ultima ispezine cntempraneamente all apertura dell UP csì che la GPG pssa dare assistenza ai dipendenti in entrata. Ad gni ispezine la GPG dvrà cmunicare al CST, attravers la prpria Centrale perativa, l ra di inizi e fine ispezine. predisprre il presidi intern del sit fin all apertura dell uffici da parte del persnale di Pste al ripristin della cmpleta funzinalità dell impiant d allarme. Una vlta terminat il servizi, l Istitut chiamerà il CST per cmunicare l ra di chiusura dell intervent. Di gni intervent effettuat dvrà essere redatt appsit verbale d ispezine sul quale verrann indicati i seguenti elementi: data e ra di riceviment della chiamata; riferiment dell peratre del CST che ha richiest l intervent; ra in cui si raggiunge l UP e verifiche eseguite; anmalie riscntrate sull impiant e/ sui lcali ispezinati; eventuale richiesta d intervent delle frze dell rdine; ra in cui, sentit il CST, viene lasciat il sit, ppure, viene cndivisa la necessità di piantnare l Uffici Pstale; anntazini eventuali. Cpia dei verbali in tal md redatti sarann resi dispnibili al cmmittente entr 1 (un) girn dalle attività svlte Servizi di Rnda Dispsizini e attività relative al servizi di rnda durante rari di chiusura UP E pssibile far srvegliare gli Uffici Pstali mediante sprallughi saltuari (ad rari variabili) da parte di pattuglie di guardie mtcicliste a brd di autmezzi mnitrand aree di grandi dimensini. La GPG, una vlta raggiunt l Uffici Pstale dvrà: cmunicare al CST, attravers la prpria Centrale perativa, l ra di arriv e l inizi del servizi di ispezine estern; 7

8 effettuare un prim cntrll ispettiv perimetrale dell area di pertinenza, riscntrand l stat delle aree critiche esterne (es. pzzetti; prte secndarie, pareti perimetrali, vetrate ecc ); nell svlgere le ispezini esterne, la GPG dvrà effettuare un cntrll minuzis che nn lasci spazi a reclami da parte del cmmittente; in cas di sspett event crimins in crs richiedere l intervent delle FF.OO piantnand l immbile per impedire eventuali vie di fuga ai malviventi e supprtare l intervent delle FF.OO; Nel cas di anmalie al sistema di sicurezza perimetrale il CST ptrà decidere di attivare, un servizi di piantnament fiss fin all apertura dell UP. 5. REQUISITI DI ABILITAZIONE 5.1. REQUISITI DI ORDINE GENERALE Per essere abilitati al Sistema di Mnitraggi, le imprese interessate dvrann essere in pssess dei seguenti requisiti di rdine generale: iscrizine alla C.C.I.A.A. in equipllente registr, secnd la legislazine dell Stat di appartenenza; ggett sciale e/ attività svlta cmpatibile cn l esercizi di quella per la quale si chiede l abilitazine; insussistenza di tutti i mtivi di esclusine di cui all art. 38, D.Lgs. 163/2006, cme richiamat dall art. 233, cmma 1, del D.Lgs. 163/2006; ttemperanza a quant dispst dal D.Lgs. 30 giugn 2003 n. 196, in materia di trattament dei dati persnali; accettazine senza cndizine riserva alcuna di tutte le nrme e le dispsizini cntenute nel presente Reglament REQUISITI DI ORDINE SPECIALE Le imprese interessate dvrann essere inltre in pssess dei seguenti requisiti di rdine speciale: rganizzazine aziendale caratterizzata da prcessi perativi strutturati ed rientati all efficientament dell attività perativa. Di cnseguenza le imprese devn pssedere idne Certificat del Sistema di Qualità Aziendale cnfrmemente alle nrme UNI EN vigenti in materia; idnee dtazini tecniche e tecnlgiche per l esecuzine dei servizi; autrizzazine/i prefettizia/e Art. 134 RD n 773/31 e Art. 257 del RD 635/40 e s.m.i. ad esercitare l attività di vigilanza armata; almen 2 referenze relative alla categria mercelgica per la quale si chiede l abilitazine; idnea plizza assicurativa a cpertura del rischi di respnsabilità civile OFFERTA ECONOMICA Le imprese interessate dvrann frmulare fferte per ciascun dei servizi ggett di abilitazine, attravers la cmpilazine dei frm nline presenti sul prtale PstePrcurement. 8

9 Le imprese dvrann mantenere aggirnata, durante tutt il perid di vigenza del Sistema di Mnitraggi, la prpria fferta ecnmica per ciascun dei servizi, eventualmente mdificand la prpria rispsta, tramite mdifica del frm nline di abilitazine. Ciascun Operatre Ecnmic ha facltà di frmulare ed inviare una più fferte nel perid di vigenza del Sistema di Mnitraggi. In gni mment sarà cnsiderata, ai fini delle valutazini di Pste Tutela, l ultima fferta pubblicata dall Operatre Ecnmic. L fferta nline si intenderà cme prveniente dal legale rappresentante dal prcuratre speciale indicati nell Istanza di Abilitazine. I frnitri si impegnan a mantenere valide le fferte inserite, sin a nuv aggirnament delle stesse da parte del frnitre medesim. Pste Tutela per le prcedure di affidament, farà riferiment all ultima fferta pubblicata dall Operatre Ecnmic REQUISITI DI ABILITAZIONE PER I SOGGETTI RIUNITI Nel cas di sggetti riuniti i requisiti prescritti nel presente Reglament dvrann essere sddisfatti cme di seguit indicat. Cnsrzi tra scietà cperative di prduzine e lavr, Cnsrzi tra imprese artigiane e Cnsrzi stabili: i requisiti di rdine generale devn essere psseduti dal Cnsrzi e dalle imprese cnsrziate indicate nell Istanza di Abilitazine; i requisiti di rdine speciale e quelli relativi all rganizzazine per la qualità aziendale devn essere psseduti dal Cnsrzi. Cnsrzi Ordinari di Cncrrenti e Raggruppamenti Tempranei: i requisiti di rdine generale devn essere psseduti da tutte le imprese facenti parte del sggett riunit sulla base dei cui requisiti il sggett riunit si intende abilitare; i requisiti di rdine speciale e quelli relativi all rganizzazine per la qualità aziendale devn essere psseduti da tutte le imprese facenti parte del sggett riunit, sulla base dei cui requisiti il sggett riunit stess si intende abilitare AVVALIMENTO Il Candidat, singl facente parte di un sggett riunit, può sddisfare la richiesta relativa al pssess dei requisiti di rdine speciale, avvalendsi dei requisiti di un altr sggett ai sensi di quant previst dall art. 50 del D.Lgs. 163/2006 e s.m.i.. 6. PROCEDIMENTO DI ABILITAZIONE 6.1. PRESENTAZIONE DELL ISTANZA DI ABILITAZIONE Ciascun dei sggetti di cui all art. 3 del presente Reglament, interessat all abilitazine e in pssess dei requisiti richiesti, dvrà presentare appsita Istanza di Abilitazine al Sistema di Mnitraggi, nelle mdalità di seguit indicate. Il Prcediment di abilitazine si avvarrà delle funzinalità del Prtale PstePrcurement. L Istanza di Abilitazine e la dcumentazine a crred della stessa, di seguit dettagliata, dvrann essere: redatte sl ed esclusivamente per mezz della mdulistica predispsta da Pste Tutela (cfr. Allegat 1), dispnibile nell appsita sezine del Prtale PstePrcurement (area Bandi e Avvisi); 9

10 trasmesse attravers le appsite funzinalità del Prtale PstePrcurement, anche allegand file firmati digitalmente. Nn sarann prese in cnsiderazine Istanze di Abilitazine presentate in altr md. La scietà BravSlutin S.p.A., in qualità di Gestre del Sistema, frnirà il supprt tecnic necessari ai fini della presentazine dell Istanza di Abilitazine. A crred dell Istanza di Abilitazine dvrann essere frnite appsite dichiarazini e prdtta la dcumentazine di seguit indicata: relativamente al pssess dei requisiti di rdine generale: dichiarazine sstitutiva Certificat Camerale e Dichiarazine sggetti art 85 D.lgs N. 159/2011; dichiarazine sstitutiva dei familiari cnviventi; Mdell di autcertificazine requisiti generali Autcertificazine Rapprti di Cntrll-Cllegament cpia di un dcument di ricnsciment del Legale Rappresentante sttscrittre dell Istanza di Abilitazine, in crs di validità, in versine elettrnica e firmat digitalmente; Dcument Unic di Reglarità Cntributiva (DURC), psitivamente rilasciat nei 30 girni precedenti la data di presentazine dell Istanza di Abilitazine, dall Sprtell Unic Previdenziale, in versine elettrnica e firmat digitalmente; cpia del Casellari Giudiziale, in versine elettrnica e firmat digitlamente; Certificat dell anagrafe delle sanzini amministrative dipendenti da reat; elenc delle vci di cst che cncrrn a frmare il cst medi del lavr per il persnale dipendente, secnd il mdell dispnibile sul Prtale PstePrcurement, firmat digitalmente; relativamente al pssess dei requisiti di rdine speciale: numer 2 referenze bancarie rilasciate da istituti bancari intermediari autrizzati ai sensi del decret legislativ 1 settembre 1993, n. 385 in versine elettrnica e firmate digitalmente; Certificat del Sistema di Qualità Aziendale in crs di validità, in versine elettrnica e firmat digitalmente; cpia/e della/e autrizzazine/i prefettizia/e Art. 134 RD n 773/31 e Art. 257 del RD 635/40 e s.m.i. in crs di validità ad esercitare l'attività di vigilanza armata, in versine elettrnica e firmat digitalmente; Elenc delle idnee dtazini tecniche in riferiment all ggett del Sistema di Mnitraggi, secnd il mdell dispnibile sul Prtale PstePrcurement, firmat digitalmente; nell'iptesi di avvaliment, ltre ai suddetti dcumenti: dichiarazine resa dall impresa avvalente in cnfrmità agli artt. 49 e 50 del D.Lgs. 163/06, secnd il mdell dispnibile sul Prtale PstePrcurement, firmat digitalmente; dichiarazine resa dall impresa ausiliaria in cnfrmità agli artt. 49 e 50 del D.Lgs. 163/06 secnd il mdell dispnibile sul Prtale PstePrcurement, firmat digitalmente. 10

11 idnea plizza assicurativa a cpertura del rischi di respnsabilità civile in rdine all svlgiment di tutte le attività relative ai servizi di cui al presente Sistema di Mnitraggi, per l intera vigenza dell stess, e cn un massimale nn inferire a (eur duemilini/00) in versine elettrnica e firmat digitalmente. Pste Tutela, si riserva la facltà di richiedere la cstituzine di un depsit cauzinale il cui imprt verrà calclat secnd i parametri previsti dall art. 113 del d. lgs. 163/06 in relazine al valre degli affidamenti. Dvrà inltre essere allegata a prtale dichiarazine cntenente l elenc dei valri che cncrrn a frmare il cst medi del lavr per il persnale dipendente, secnd il mdell dispnibile tra gli allegati del Sistema di Mnitraggi, firmat digitalmente. L'impresa dvrà frnire ai sensi degli artt. 86 e seguenti del Decret Legislativ 163/2006 e sm.i., giustificazini del prezz ffert al nett dell IVA, che dvrann bene evidenziare, ltre gli elementi indicati all art. 87 del citat decret, la struttura dei csti che cdesta impresa ssterrà per l svlgiment delle attività ed in particlare i csti riferiti al persnale, ai materiali e alle attrezzature, nnché le spese generali e l utile d impresa che si prevede di cnseguire. Ferm restand quant previst dall art. 87, in particlare, cdesta impresa è invitata a frnire gni ulterire precisazine riguard: a) ecnmia del metd di prestazine del servizi; b) cndizini eccezinalmente favrevli di cui dispne l fferente per prestare i servizi; c) il cst del lavr, indicand la determinazine del cst medi rari del lavr per i dipendenti, in base al cntratt di riferiment. Per una più cmda espsizine degli elementi richiesti si prega di cmpilare per le parti di cmpetenza del dcument. Si precisa che Pste Tutela si riserva, cmunque, di prcedere a verifiche in merit a tutte le dichiarazini/dcumentazini presentate. Qualra le dichiarazini la dcumentazine a crred risultin carenti incmplete, l Istanza di Abilitazine nn sarà accettata. In cnfrmità all art. 47 del D.Lgs. 163/06 e s.m.i., gli Operatri Ecnmici di cui al cmma 1 del suddett articl ptrann dimstrare il pssess dei requisiti in argment prducend idnea dcumentazine cnfrme alle nrmative vigenti nei rispettivi Paesi. In cas di sggetti riuniti: l Istanza di Abilitazine dvrà essere presentata, mediante invi telematic: dal Cnsrzi (per i Cnsrzi tra scietà cperative di prduzine e lavr, i Cnsrzi tra imprese artigiane, i Cnsrzi stabili e i Cnsrzi Ordinari di Cncrrenti già cstituiti); dall impresa mandataria designata tale e sttscritta da tutte le imprese cnsrziate/raggruppate (per i Raggruppamenti Tempranei e i Cnsrzi Ordinari di Cncrrenti da cstituirsi); le dichiarazini e la dcumentazine a crred: dvrann essere rese: da tutte le imprese cnsrziate/raggruppate (per i Raggruppamenti Tempranei e i Cnsrzi Ordinari di Cncrrenti da cstituirsi); sia dal Cnsrzi sia dalle sle cnsrziate interessate a cncrrere (per tutte le tiplgie di Cnsrzi, tra cui i Cnsrzi Ordinari di Cncrrenti cstituiti); dvrann esser presentate mediante invi telematic a cura: 11

12 del Cnsrzi (per i Cnsrzi tra scietà cperative di prduzine e lavr, i Cnsrzi tra imprese artigiane, i Cnsrzi stabili e i Cnsrzi Ordinari di Cncrrenti già cstituiti); dell impresa mandataria designata tale (per i Raggruppamenti Tempranei e i Cnsrzi Ordinari di Cncrrenti da cstituirsi) ESAME DELL ISTANZA ED ESITO DEL PROCEDIMENTO DI ABILITAZIONE Ogni Istanza di Abilitazine, crrettamente cmpilata e crredata da tutte le dichiarazini/dcumentazini previste, sarà esaminata secnd l rdine prgressiv cn cui è pervenuta attravers il Prtale PstePrcurement. Per i sggetti che durante il prcediment di abilitazine segnalin una più variazini nei lr requisiti fa fede la data di arriv dell ultima trasmissine. L Istanza esaminata sarà sttpsta all apprvazine di una Cmmissine di Abilitazine di Pste Tutela, ai fini dell accgliment dinieg dell abilitazine al Sistema di Mnitraggi di Pste Tutela. Pste Tutela, entr 45 girni dalla presentazine nline dell Istanza di Abilitazine cmpleta di tutta la dcumentazine a crred, cmunica a mezz prtale PstePrcurement l esit del prcediment di abilitazine. Nel cas in cui la dcumentazine esibita nn sia cmpleta, si interrmpe il termine di 45 girni per l abilitazine, previ invi di richiesta di integrazine dcumentale al Candidat. Il prcess di abilitazine sarà ripres al mment della trasmissine da parte del Frnitre di tutti i dcumenti richiesti Accgliment dell Istanza di Abilitazine In presenza di una candidatura frmulata in maniera crretta e di dcumentazine a crred della stessa cmpleta e cnfrme a quant richiest nel presente Reglament, l Istanza di Abilitazine viene acclta. Pste Tutela prvvederà quindi all inseriment dell impresa nel prpri Sistema di Mnitraggi, attribuendle l stat di Qualificat. In gni cas, scaduti i 45 girni dalla presentazine dell Istanza di Abilitazine, senza che il Frnitre abbia ricevut alcuna cmunicazine da parte di Pste Tutela, tale istanza si intenderà ttalmente accettata. L impresa sarà pertant abilitata al Sistema di Mnitraggi. L abilitazine ha effett dalla data di attribuzine dell stat di Qualificat, che verrà debitamente cmunicata mediante le funzinalità del Prtale PstePrcurement, vver dalla scadenza dei 45 girni dalla presentazine dell Istanza di Abilitazine e fin alla scadenza biennale del Sistema di Mnitraggi di cui all art. 2, salv che Pste Tutela l rinnvi, previ riaccertament dei requisiti. In quest cas l abilitazine avrà validità sin al termine naturale dei due anni. Le imprese abilitate, secnd i criteri e le mdalità di seguit dettagliati, sarann destinatarie di affidamenti vver invitate a partecipare agli eventi nline indetti da Pste Tutela nell asslut rispett dei principi di cui agli art. 2 e 27 del D.Lgs. n. 163/06 e s.m.i.. L abilitazine dell Impresa nn cstituisce alcun vincl e/ bblig alcun in cap a Pste Tutela per l assegnazine di qualsivglia affidament Rigett dell Istanza di Abilitazine Qualra in sede di verifica dei requisiti richiesti l impresa candidata ne risulti priva, l Istanza di Abilitazine verrà rigettata. 12

13 Le imprese che subiscn il rigett dell Istanza di Abilitazine nn verrann inserite nel Sistema di Mnitraggi e, di cnseguenza, nn sarann invitate a partecipare agli eventi nline indetti da Pste Tutela avvalendsi dell stess. Il tal cas, Pste Tutela attribuirà l stat di Nn Qualificat, cmunicand il relativ prvvediment all impresa, cn adeguata mtivazine, mediante le funzinalità del Prtale PstePrcurement. Il rigett nn precluderà la pssibilità di presentare una nuva Istanza di Abilitazine, che ptrà essere rifrmulata nn prima di 6 (sei) mesi, a partire dalla data di attribuzine dell stat di Nn Qualificat. 7. RINNOVO ED ESTENSIONE DELL ABILITAZIONE Le imprese già abilitate al precedente Sistema di Mnitraggi dvrann, se interessate, prcedere al rinnv dell abilitazine secnd le mdalità spra descritte. Il sggett richiedente l estensine della prpria abilitazine dvrà: presentare nuva Istanza di Abilitazine, per mezz della mdulistica predispsta da Pste Tutela, dispnibile nell appsita sezine del Prtale PstePrcurement (all indirizz https://www.psteprcurement.it/esp/tlphst/public/pste/web/bandi_avvisi/vigilanza_armata_pste_tutela.jst); allegare unicamente la dcumentazine necessaria a cmprvare i requisiti di abilitazine strumentali all tteniment dell estensine richiesta. 8. VARIAZIONI E MODALITÀ DI COMUNICAZIONE Le imprese abilitate al Sistema di Mnitraggi sn tenute a cmunicare tempestivamente gni variazine relativa ai dati dichiarati all att dell abilitazine e/ cntenute nei dcumenti prdtti. In gni cas, è nere delle imprese abilitate cmunicare a Pste Tutela, entr 30 girni da quand ne sn venute a cnscenza, il venire men di un dei requisiti di abilitazine in precedenza dichiarati. Le cmunicazini fra i candidati all abilitazine le imprese abilitate e Pste Tutela, quand nn sia altrimenti stabilit, dvrann avvenire attravers le appsite funzinalità del Prtale PstePrcurement. L stess Prtale PstePrcurement, nelle appsite sezini, indicherà strumenti alternativi di cmunicazine (es., frm di assistenza nline; fax, telefn, dedicati). Pste Tutela è sllevata da qualsivglia respnsabilità, qualra sia impssibile cntattare le imprese candidate abilitate ai recapiti indicati all att dell Istanza di Abilitazine. 9. VERIFICA DEI REQUISITI 9.1. VERIFICA DELLA PERMANENZA DEI REQUISITI Pste Tutela prvvede a cntrllare, nei cnfrnti delle imprese che hann superat psitivamente il Prcediment di abilitazine e che sn abilitate al Sistema di Mnitraggi, la cstante permanenza dei requisiti richiesti VERIFICA DI SUSSISTENZA I requisiti prescritti dal presente Reglament vign sia per l abilitazine al Sistema di Mnitraggi di Pste Tutela sia per la permanenza nell stess. A tal fine, a richiesta di Pste Tutela le imprese abilitate dvrann cnfermare la sussistenza: 13

14 dei requisiti di rdine generale di cui all art. 5.1, presentand: dei requisiti di rdine speciale. Pste Tutela prvvederà alla verifica della permanenza dei requisiti dandne esit entr i 45 girni successivi alla trasmissine della dcumentazine cmpleta. In cas di ritard di mancata trasmissine della dcumentazine cmpleta, Pste Tutela si riserva la facltà di prcedere alla sspensine dell abilitazine, fin all asslviment di tutti gli adempimenti richiesti DECADENZA DAI BENEFICI Qualra, a seguit delle verifiche di cui al precedente art. 9.1, emerga la nn veridicità del cntenut delle dichiarazini prdtte in merit al pssess dei requisiti di abilitazine, l impresa abilitata decadrà dai benefici cnseguenti al prvvediment emanat sulla base della dichiarazine nn veritiera, ai sensi dell art. 75 del D.P.R. n. 445/00, e quindi incrrerà nella revca di eventuali affidamenti e nella risluzine, ips iure, di qualsiasi cntratt stipulat tra l impresa e Pste Tutela S.p.A.. Inltre, l impresa sarà punita ai sensi del cdice penale e delle leggi speciali in materia di dichiarazini sstitutive, secnd quant previst dall art. 76 del D.P.R. 445/ VENDOR RATING Al fine di mnitrare il cmprtament degli Operatri Ecnmici abilitati al Sistema di Mnitraggi di Pste Tutela nelle fasi di affidament e nelle successive fasi di esecuzine/gestine dei cntratti, Pste Tutela si riserva la facltà di istituire un sistema di Vendr Rating (VR). Di ciò sarà data ampia e preventiva cmunicazine a tutti i sggetti abilitati al Sistema di Mnitraggi mediante le funzinalità del Prtale PstePrcurement. 11. PROVVEDIMENTI DI SOSPENSIONE E CANCELLAZIONE SOSPENSIONE DELL ABILITAZIONE AL SISTEMA DI MONITORAGGIO Il prvvediment di sspensine cnsiste in una tempranea esclusine dal Sistema di Mnitraggi di Pste Tutela. L abilitazine può essere sspesa qualra: a) si rilevi la perdita anche di un sl dei requisiti di abilitazine richiesti per l abilitazine al Sistema di Mnitraggi di Pste Tutela; b) l impresa nn adempia all bblig di tempestiva cmunicazine di gni variazine relativa ai dati dichiarati in rdine alla prpria abilitazine, di cui all art. 8; c) un sggett precedentemente abilitat cme impresa singla richieda l abilitazine in frma di sggett riunit, relativamente alla sua abilitazine riginaria. In gni cas, l abilitazine può essere sspesa qualra sian riscntrate fattispecie che, integrand una ptenziale perdita dei requisiti prescritti per l abilitazine, determinerebber il venire men della fiducia nella serietà, crrettezza prfessinale e capacità di eseguire le frniture e servizi ggett dell abilitazine. Pste Tutela attribuirà l stat di Qualificazine Sspesa, cmunicand il relativ prvvediment all impresa, cn adeguata mtivazine, mediante le funzinalità del Prtale PstePrcurement. Il prvvediment cmprta, per l impresa, la mancata assegnazine di affidamenti tramite il Sistema di Mnitraggi. L impresa sspesa ptrà chiedere la revca della sspensine qualra vengan men le cndizini che hann prtat alla sua adzine, cn richiesta dcumentata. 14

15 Pste Tutela, entr 30 girni dalla ricezine della richiesta di revca della sspensine, adeguatamente dcumentata, frnirà mtivata rispsta CANCELLAZIONE DAL SISTEMA DI MONITORAGGIO Il prvvediment di cancellazine cnsiste nell esclusine dal Sistema di Mnitraggi di Pste Tutela. Si prcederà alla cancellazine nei seguenti casi: cessazine di attività; qualra si accertin gravi irreglarità nell esecuzine degli affidamenti vver standard qualitativi tecnici inferiri a quelli richiesti; sspensine dell impresa abilitata, a frnte delle fattispecie di cui al precedente art. 11.1, qualra nn rislta nel temp; in cas di richiesta scritta da parte della stessa impresa abilitata. Pste Tutela attribuirà l stat di Impresa Esclusa, cmunicand il relativ prvvediment all impresa, cn adeguata mtivazine, mediante le funzinalità del Prtale PstePrcurement. Il prvvediment cmprta, per l impresa, la cancellazine della prpria abilitazine al Sistema di Mnitraggi di Pste Tutela ed la cnseguente mancata assegnazine di affidamenti attravers il Sistema di Mnitraggi. Una nuva Istanza di Abilitazine nn ptrà essere frmulata prima di 6 mesi dall avvenuta cancellazine. L impresa cancellata ptrà, cn richiesta dcumentata, presentare eventuali giustificazini entr e nn ltre 15 girni dalla data di riceviment della cmunicazine di cancellazine. Pste Tutela, entr 15 girni dalla ricezine delle giustificazini frnirà rispsta ed eventualmente prvvederà alla revca del prvvediment. 12. RIMBORSO SPESE Ogni Istanza di Abilitazine al Sistema di Mnitraggi di Pste Tutela è sggetta al pagament di un rimbrs spese pari a 90,00 Eur (IVA inclusa), cn frequenza trimestrale. Tale rimbrs è da intendersi cme cmpens per l svlgiment delle attività tecnicamministrative del prcediment di abilitazine vver per la lavrazine delle Istanze di Abilitazine nnché per la verifica del manteniment dei requisiti. Il pagament del rimbrs spese dvrà essere effettuat, a mezz bnific bancari, sul cnt crrente pstale IBAN IT 76H , preventivamente alla presentazine dell Istanza di Abilitazine, a prescindere dalla cmpletezza e/ dall esit della stessa vver dall abilitazine men dell Operatre Ecnmic. Nella causale del bnific dvrann essere specificati i seguenti dati: Intestatari del Bnific: Pste Tutela S.p.A.; Rimbrs spese per l Abilitazine al Sistema di Mnitraggi; denminazine, partita IVA cdice fiscale dell Operatre Ecnmic che effettua il versament. Ad gni Operatre Ecnmic verrà rilasciata fattura nei termini di legge per gli imprti crrispsti. Cpia del dcument attestante l avvenut pagament dvrà essere allegat nline, attravers le appsite funzinalità del Prtale PstePrcurement, in ccasine della frmulazine dell Istanza di Abilitazine. 15

16 Nn si prcederà all esame dell Istanza di Abilitazine, qualra la dcumentazine trasmessa risulterà priva del suddett dcument attestante l avvenut pagament vver di cnferma dell avvenut accredit in cnt crrente. 13. CRITERI / MODALITÀ DI ASSEGNAZIONE DEGLI AFFIDAMENTI Gli Operatri Ecnmici abilitati sarann selezinati per l assegnazine di affidamenti nel rispett dei principi di ecnmicità, efficienza, imparzialità, parità di trattament, trasparenza e prprzinalità, nnché in base alle dichiarazini rese in sede di abilitazine. Pste Tutela, privilegiand il principi di ecnmicità, adtterà il criteri della rtazine per la scelta dei frnitri, salv nel cas in cui la numersità degli stessi abilitati nn l cnsenta. Pste Tutela qualra intenda apprvviginarsi di un dei servizi ggett del Sistema di Mnitraggi, prvvederà cme segue: Prpsta d rdine (PdO): al frnitre selezinat sulla base dei principi di cui spra e privilegiand, cmunque, la miglire fferta ecnmica presente in quel mment nel frm nline di abilitazine, relativamente all specific servizi ggett di affidament, Pste Tutela invierà una prpsta d rdine tramite l strument di Richiesta di Offerta nline, cui il frnitre dvrà rispndere per accettare la prpsta ricevuta. Richiesta di Offerta (RdO): Pste Tutela ptrà inviare una Richiesta di Offerta nline ad un più frnitri abilitati, selezinati sulla base dei principi di cui spra e in cnsiderazine delle migliri fferte ecnmiche presenti in quel mment nel frm nline di abilitazine, relativamente all specific servizi ggett di affidament. La Richiesta di Offerta nline nn è in alcun md vinclante per Pste Tutela, che si riserva la facltà di affidare men il servizi di cui è richiesta l fferta. Pste Tutela si riserva la facltà di indicare nella Richiesta di Offerta nline ulteriri specifiche tecniche e cndizini di frnitura per il servizi che intende affidare; è nere e cura del frnitre prendere visine della dcumentazine allegata alla Richiesta di Offerta. 14. FIRMA DIGITALE Al fine di garantire l autenticità e l integrità di tutti i dcumenti e le cmunicazini cn Pste Tutela, gli Operatri Ecnmici dvrann dtarsi di un certificat di firma digitale, in crs di validità,, rilasciat da un rganism inclus nell'elenc pubblic dei certificatri tenut dall'agenzia per l'italia digitale (previst dall'art. 29, cmma 1, del D.Lgs. 82/05) generat mediante un dispsitiv per la creazine di una firma sicura, ai sensi di quant previst dall'art 38, cmma 2, del D.P.R. 445/2000 e dall'art. 65 del D.Lgs. 82/05.Si precisa che il certificat della firma digitale dvrà avere validità di almen 45 girni dalla data di presentazine dell istanza di Abilitazine. Gli Operatri Ecnmici, che fsser in pssess di un certificat di firma digitale che scade prima del termine spra indicat, dvrann assciare al dcument firmat digitalmente, pena interruzine del prcess di abilitazine, una marcatura temprale certificata. Sn ammessi inltre certificati di firma digitale rilasciati da Certificatri peranti in base ad una licenza d autrizzazine da un Stat Membr dell Unine Eurpea ed in pssess dei requisiti previsti dalla Direttiva 1993/93/CE.. Nel cas di Raggruppamenti Tempranei cstituiti/cstituendi, nnché Cnsrzi Ordinari di Cncrrenti cstituendi, la firma digitale dvrà essere psseduta da tutte le imprese che ne fann parte. Nel cas di Cnsrzi Ordinari di Cncrrenti cstituiti la firma digitale dvrà essere psseduta dal Cnsrzi stess e dalle sle imprese cnsrziate, sulla base dei cui requisiti il sggett riunit si intende abilitarsi. 16

17 Nel cas di Cnsrzi fra scietà cperative di prduzine e lavr, Cnsrzi tra Imprese artigiane e Cnsrzi Stabili la firma digitale dvrà essere psseduta dal Cnsrzi e dalle sle imprese cnsrziate, sulla base dei cui requisiti il sggett riunit si intende abilitare. Si raccmanda, nel cas di appsizine di più firme all stess dcument, di nn utilizzare, la funzine di Cntrfirma dispnibile in alcuni sftware. La funzine di cntrfirma, ai sensi dell art. 13 cmma 1b della Deliberazine CNIPA n. 4/2005 ha infatti la finalità di apprre una firma digitale su una precedente firma (appsta da altr sttscrittre) e nn cstituisce accettazine del dcument. I sggetti abilitati sn tenuti a rispettare tutte le nrme legislative, reglamentari e cntrattuali in tema di cnservazine ed utilizz dell strument di firma digitale, e segnatamente l art. 32 del D.Lgs. 82/05 ed gni e qualsiasi ulterire istruzine impartita in materia dal certificatre che ha rilasciat l strument ed esneran espressamente Pste Tutela e BravSlutin da qualsiasi respnsabilità per cnseguenze pregiudizievli di qualsiasi natura danni, diretti indiretti, che fsser arrecati ad essi a terzi a causa dell'utilizz dell strument di firma digitale. Gli atti e i dcumenti sttscritti a mezz di firma digitale nn ptrann cnsiderarsi validi ed efficaci se nn verrann sttscritti secnd la mdalità spra richiesta. Qualra i sggetti di cui all art. 38, cmma 1, lettere b) e c), del D.Lgs. 163/06 (ad eccezine del sttscrittre dell Istanza di Abilitazine per il quale è bbligatri il pssess della firma digitale) nn fsser in pssess della firma digitale, ptrà essere allegata a prtale, cpia scansinata della dichiarazine Requisiti di Ordine Generale, dagli stessi sttscritta tradizinalmente e firmata digitalmente dal sttscrittre dell Istanza di Abilitazine unitamente alla cpia scansinata dei singli dcumenti di identità. A quest prpsit, inltre, Pste Tutela ricrda che: un dcument cn firma digitale scaduta prima del termine di 45 girni dalla data di presentazine dell Istanza di Abilitazine revcata è valid slamente se al dcument è assciat un riferiment temprale ppnibile ai terzi (marca temprale rilasciata da un certificatre iscritt nell'elenc pubblic dei certificatri), appsta durante il perid di validità del certificat della firma; nel cas in cui l Operatre Ecnmic assci al dcument infrmatic firmat digitalmente una marcatura temprale certificata, il file ttenut alla fine del prcess di marcatura assumerà l estensine.tsr ; In tal cas l Operatre Ecnmic dvrà allegare al Prtale PstePrcurement il dcument firmat digitalmente () e il dcument marcat tempralmente ( Si segnala inltre che, mlti sftware, nel marcare tempralmente un file, generan un unic file cn estensine.m7m che cntiene al su intern entrambi i file.p7m e.tsr. In tal cas nn è necessari separare i file; nn è cnsentit firmare digitalmente una cartella cmpressa cntenente un dcument priv di firma digitale (laddve richiesta); gni dcument, una vlta firmat digitalmente, assumerà l'ulterire estensine ".p7m", in cnfrmità alle regle CNIPA in materia di firma digitale. Si raccmanda pertant di verificare, prima di inviare la prpria fferta, la crretta estensine del file firmat digitalmente. 15. INFORMATIVA AI SENSI DELL ART. 13 DEL D.LGS. N. 196/2003 Si rimanda all appsita sezine del Prtale PstePrcurement (all indirizz https://www.psteprcurement.it/sit/privacy.html) 16. FORO COMPETENTE 17

18 Per gni questine cntrversia nascente in rdine alla interpretazine, applicazine, esecuzine del presente Reglament, sarà cmpetente in via esclusiva il Tribunale Amministrativ Reginale del Lazi. 18

all interno del quale la sottoscritta svolge il ruolo di mandataria o responsabile del consorzio. D I C H I A R A

all interno del quale la sottoscritta svolge il ruolo di mandataria o responsabile del consorzio. D I C H I A R A ALLEGATO 1 DICHIARAZIONE ED ISTANZA DI PARTECIPAZIONE PER CONCORRENTI SINGOLI, SOCIETA MANDATARIE (IN CASO DI R.T.I.) O SOCIETA RESPONSABILI DEL CONSORZIO resa ai sensi degli articli 38, 46 e 47 D.P.R.

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA LORENZINI Viale Cappiello n.23 Tel. 0823/443641 fax 0823/215996 Distretto Scolastico n. 12 Cod. Fisc.

DIREZIONE DIDATTICA LORENZINI Viale Cappiello n.23 Tel. 0823/443641 fax 0823/215996 Distretto Scolastico n. 12 Cod. Fisc. DIREZIONE DIDATTICA LORENZINI Viale Cappiell n.23 Tel. 0823/443641 fax 0823/215996 Distrett Sclastic n. 12 Cd. Fisc. 93082920617 e- mail: ceee100002@ istruzine. it/ 81100 C A S E R T A Stazine appaltante:

Dettagli

ICBPI S.P.A. Stipula contratto online con certificato qualificato e riconoscimento tramite bonifico bancario. ICBPI S.p.A.

ICBPI S.P.A. Stipula contratto online con certificato qualificato e riconoscimento tramite bonifico bancario. ICBPI S.p.A. ICBPI S.P.A. Stipula cntratt nline cn certificat qualificat e ricnsciment tramite bnific bancari Presentata da: ICBPI S.p.A. Stipula cntratt nline cn certificat qualificat e ricnsciment tramite bnific

Dettagli

RICHIESTA DOMANDA DI AMMISSIONE

RICHIESTA DOMANDA DI AMMISSIONE RICHIESTA DOMANDA DI AMMISSIONE La... cn sede in rappresentata dal. chiede di essere ammessa a, cn sede a Milan, Piazza Sant Ambrgi 16. Cn l adesine si impegna a: - prendere visine dell Statut sciale e

Dettagli

Assegno di maternità 2013. Il contributo per l anno 2013 è pari ad 1.672,65.

Assegno di maternità 2013. Il contributo per l anno 2013 è pari ad 1.672,65. Cmune di Mnte di Prcida via Ludvic Quandel, 081.8684227 fax 081.8684227 www.cmune.mntediprcida.na.it Assegn di maternità 2013 Un assegn per le madri nn lavratrici Il cntribut per l ann 2013 è pari ad 1.672,65.

Dettagli

ORGANISMO DI MEDIAZIONE DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI NOVARA

ORGANISMO DI MEDIAZIONE DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI NOVARA ORGANISMO DI MEDIAZIONE DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI NOVARA Parte istante Sede legale: Via P. Azari n. 15 28100 Nvara Partita IVA: 00529380032 iscritt al n.1026 del Registr degli rganismi deputati a gestire

Dettagli

CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sossano (VI)

CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sossano (VI) CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sssan (VI) Prt. n. 1170 Sssan, 21/08/2013 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI UN POSTO IN CATEGORIA C CON QUALIFICA DI INFERMIERE PROFESSIONALE. (art. 30

Dettagli

PIEMONTE DISCIPLINARE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO SPORTELLO CASA

PIEMONTE DISCIPLINARE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO SPORTELLO CASA PIEMONTE DISCIPLINARE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO SPORTELLO CASA DISCIPLINARE DI GARA 1) Disciplinare di gara: Il presente disciplinare di gara, facente parte integrante e sstanziale del band di gara,

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE dell Azienda U.L.SS. n. 4 Alto Vicentino con sede in Thiene (VI), via Rasa 9

IL DIRETTORE GENERALE dell Azienda U.L.SS. n. 4 Alto Vicentino con sede in Thiene (VI), via Rasa 9 AVVISO PUBBLICO riservat ai sggetti di cui all art. 1 della Legge n. 68/1999 per la selezine mediante chiamata numerica a sensi dell art. 9, cmma 5, della Legge 12 marz 1999, n. 68 di n. 3 COADIUTORI AMMINISTRATIVI

Dettagli

Documento n. 278/002. Fondo di solidarietà per i mutui per l acquisto della prima casa - sospensione delle rate dei mutui.

Documento n. 278/002. Fondo di solidarietà per i mutui per l acquisto della prima casa - sospensione delle rate dei mutui. Dcument n. 278/002. Fnd di slidarietà per i mutui per l acquist della prima casa - sspensine delle rate dei mutui. Fnd di slidarietà per i mutui per l acquist della prima casa ai sensi dell art. 2, cmma

Dettagli

1.2 Redazione del Piano di Intervento Personalizzato (PIP) e costruzione del gruppo classe... 3

1.2 Redazione del Piano di Intervento Personalizzato (PIP) e costruzione del gruppo classe... 3 Allegat B PROCEDURE PER LA GESTIONE DELLA DOTE LOGISTICA 1. DOTE FORMAZIONE... 2 1.1 Prentazine della dte... 2 1.2 Redazine del Pian di Intervent Persnalizzat (PIP) e cstruzine del grupp classe... 3 1.3

Dettagli

Città di Marsala. Medaglia d oro al Valore Civile SETTORE SERVIZI AL CITTADINO AREA SERVIZI SOCIALI

Città di Marsala. Medaglia d oro al Valore Civile SETTORE SERVIZI AL CITTADINO AREA SERVIZI SOCIALI Spazi riservat all uffici 00.02 Cat. Classe Prt. del Città di Marsala Medaglia d r al Valre Civile SETTORE SERVIZI AL CITTADINO AREA SERVIZI SOCIALI ESENTE DA BOLLO AL COMUNE DI MARSALA SETTORE SERVIZI

Dettagli

MODULO DI RICHIESTA AGGIORNAMENTO DELL ISTANZA: AGGIORNAMENTO, INSERIMENTO O CANCELLAZIONE RESPONSABILI TECNICI E AMMINISTRATIVI (PERSONE FISICHE)

MODULO DI RICHIESTA AGGIORNAMENTO DELL ISTANZA: AGGIORNAMENTO, INSERIMENTO O CANCELLAZIONE RESPONSABILI TECNICI E AMMINISTRATIVI (PERSONE FISICHE) MODULO DI RICHIESTA AGGIORNAMENTO DELL ISTANZA: AGGIORNAMENTO, INSERIMENTO O CANCELLAZIONE RESPONSABILI TECNICI E AMMINISTRATIVI (PERSONE FISICHE) ANAGRAFICA (cme da art. 5, c. 1, lett. a), del D.P.R.

Dettagli

TEATRO LIRICO DI CAGLIARI

TEATRO LIRICO DI CAGLIARI (in carta libera) Cttim fiduciari per servizi di manvalanza - CIG 3469513CB0 Il sttscritt nat a Prv cittadin italian vver cittadin dell Stat (appartenente all Unine Eurpea) vver cittadin dell Stat e residente

Dettagli

ABI ASSONIME ASSOSIM

ABI ASSONIME ASSOSIM ABI ASSONIME ASSOSIM Linee guida per l invi delle cmunicazini assembleari ex art. 22 del Prvvediment cngiunt Banca d Italia/Cnsb del 22 febbrai 2008 recante la disciplina dei servizi di gestine accentrata,

Dettagli

LETTERA DI INVITO. Oggetto: Progetto di. Realizzazione di opere di urbanizzazione. Invito a gara d appalto. Richiesta di offerta.

LETTERA DI INVITO. Oggetto: Progetto di. Realizzazione di opere di urbanizzazione. Invito a gara d appalto. Richiesta di offerta. LETTERA DI INVITO ALLEGATO 6) Spett.le impresa Oggett: Prgett di. Realizzazine di pere di urbanizzazine. Invit a gara d appalt. Richiesta di fferta. Si invita cdesta spett.le ditta se interessata - a vler

Dettagli

Manuale Utente. Data : 06/06/2012 Versione : 1.9

Manuale Utente. Data : 06/06/2012 Versione : 1.9 Sistema Infrmativ di EMITTENTI Data : 06/06/2012 Versine : 1.9 Stria delle mdifiche Data Versine Tip di mdifica 09/07/2006 1.0 Creazine del dcument 10/04/2007 1.1 Mdifica del dcument 24/04/2007 1.2 Mdificata

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E ATTO DI NOTORIETA (art. 46 e 47 D.P.R. 28/12/2000 n. 445)

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E ATTO DI NOTORIETA (art. 46 e 47 D.P.R. 28/12/2000 n. 445) MODELLO UNICO DI DICHIARAZIONE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E ATTO DI NOTORIETA (art. 46 e 47 D.P.R. 28/12/2000 n. 445) OGGETTO: AFFIDAMENTO DELLA CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE

Dettagli

Modello: SCIA DISINFEZIONE DERATTIZZAZIONE E SANIFICAZIONE L. 82/1994. (Legge 25.1.1994, n.82 D.M. 7.7.1997, N.274 - D.L. 31.01.2007,n.7 art. 10 c.

Modello: SCIA DISINFEZIONE DERATTIZZAZIONE E SANIFICAZIONE L. 82/1994. (Legge 25.1.1994, n.82 D.M. 7.7.1997, N.274 - D.L. 31.01.2007,n.7 art. 10 c. REGIONE MARCHE ATTIVITA DI DISINFESTAZIONE, DERATTIZZAZIONE E SANIFICAZIONE (Legge 25.1.1994, n.82 D.M. 7.7.1997, N.274 - D.L. 31.01.2007,n.7 art. 10 c. 3) SCIA L. 82/94 Segnalazine certificata di inizi

Dettagli

DIPARTIMENTO AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA Provveditorato regionale per la Calabria Ufficio Contabilità e Programmazione Economica

DIPARTIMENTO AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA Provveditorato regionale per la Calabria Ufficio Contabilità e Programmazione Economica DIPARTIMENTO AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA Prvveditrat reginale per la Calabria Uffici Cntabilità e Prgrammazine Ecnmica ALLEGATO A MODULO DI ISTANZA E DI DICHIARAZIONI PER ISCRIZIONE NELL'ELENCO DEGLI

Dettagli

DOMANDA DI CONNESSIONE PER IMPIANTI DI PRODUZIONE

DOMANDA DI CONNESSIONE PER IMPIANTI DI PRODUZIONE DOMANDA DI CONNESSIONE PER IMPIANTI DI PRODUZIONE Dmanda di cnnessine/adeguament di cnnessine esistente alla rete della SEA Scietà Elettrica di Favignana S.p.A. (di seguit SEA) di: un impiant di prduzine

Dettagli

PostaCertificat@ Guida Pubblica Amministrazione

PostaCertificat@ Guida Pubblica Amministrazione Cncessine del servizi di cmunicazine elettrnica certificata tra pubblica amministrazine e cittadin (PstaCertificat@) Titl Dcument Guida Pubblica Amministrazine Versine: 1.0 PstaCertificat@ Guida Pubblica

Dettagli

RIPARTO 5 PER MILLE 2015

RIPARTO 5 PER MILLE 2015 Direzine Reginale del Piemnte Settre Servizi e Cnsulenza Uffici Gestine Tributi RIPARTO 5 PER MILLE 2015 SEGNA LE SCADENZE 7 MAGGIO 2015 14 MAGGIO 2015 20 MAGGIO 2015 25 MAGGIO 2015 30 GIUGNO 2015 30 SETTEMBRE

Dettagli

MODULISTICA PRIVACY PAGINA 2 20 GIUGNO 2006

MODULISTICA PRIVACY PAGINA 2 20 GIUGNO 2006 LA PRIVACY MODULISTICA PAGINA 2 20 GIUGNO 2006 PREMESSA Il Cdice della Privacy prevede che, per effettuare legittimamente il trattament dei dati persnali, si attuin una serie di incmbenti frmali quali

Dettagli

A) DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DI CERTIFICAZIONI (art.46, D.P.R. 28/12/2000 n.445) attestanti:

A) DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DI CERTIFICAZIONI (art.46, D.P.R. 28/12/2000 n.445) attestanti: MARCA DA BOLLO DA 16,00 MOD. n.1 Impresa singla Busta A PER IMPRESE/SOCIETA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FIRENZE ALL AVVISO PER L AFFIDAMENTO DI UN SERVIZIO DEDICATO ALLA PROMOZIONE

Dettagli

Il/la sottoscritt nato/a a il codice fiscale nella qualità di Legale. Rappresentante della Ditta con sede. legale in CAP Via partita.

Il/la sottoscritt nato/a a il codice fiscale nella qualità di Legale. Rappresentante della Ditta con sede. legale in CAP Via partita. Allegat B MODELLO DI DOMANDA OFFERTA ECONOMICA PER LA FORNITURA DI ATTREZZATURE PER UN LABORATORIO LINGUISTICO Prgett "Eurpean Lab POR FESR Sicilia - Cd. B-.B-FESR04_POR_SICILIA-20-532- C.I.G... Al Dirigente

Dettagli

POR FESR Sardegna 2007-2013 Asse VI Competitività BANDO PUBBLICO. Voucher Startup Incentivi per la competitività delle Startup innovative ALLEGATO 1

POR FESR Sardegna 2007-2013 Asse VI Competitività BANDO PUBBLICO. Voucher Startup Incentivi per la competitività delle Startup innovative ALLEGATO 1 POR FESR Sardegna 2007-2013 Asse VI Cmpetitività BANDO PUBBLICO Vucher Startup Incentivi per la cmpetitività delle Startup innvative ALLEGATO 1 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE DATI IMPRESA TRATTAMENTO DEI DATI

Dettagli

AREA UFFICIO TECNICO SETTORE LAVORI PUBBLICI

AREA UFFICIO TECNICO SETTORE LAVORI PUBBLICI C O M U N E D I SABBIO CHIESE P R O V I N C I A D I B R E S C I A via Caduti 1, 25070 SABBIO CHIESE (BS) AREA UFFICIO TECNICO SETTORE LAVORI PUBBLICI ----------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA VALSASINO

AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA VALSASINO AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA VALSASINO (Ente di diritt pubblic ai sensi del D.Lgs. n. 207/2001 e Legge Regine Lmbardia n. 1/2003) Prt. n. /2015 SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE: ORE 12,00 DEL PROCEDURA

Dettagli

PROGRAMMA OPERATIVO REGIONE BASILICATA. TENUTA DEL FASCICOLO DI OPERAZIONE A cura dell Ufficio Competente per l operazione

PROGRAMMA OPERATIVO REGIONE BASILICATA. TENUTA DEL FASCICOLO DI OPERAZIONE A cura dell Ufficio Competente per l operazione PROGRAMMA OPERATIVO REGIONE BASILICATA FSE 2007-2013 CCI N 2007 IT 051 PO 004 Decisine della Cmmissine Eurpea C (2007) 6724 del 18 dicembre 2007 TENUTA DEL FASCICOLO DI OPERAZIONE A cura dell Uffici Cmpetente

Dettagli

DICHIARAZIONE POSSESSO REQUISITI DI PARTECIPAZIONE PROCEDURA IN ECONOMIA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI SMALTIMENTO RIFIUTI CIG[ZF811840FE]

DICHIARAZIONE POSSESSO REQUISITI DI PARTECIPAZIONE PROCEDURA IN ECONOMIA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI SMALTIMENTO RIFIUTI CIG[ZF811840FE] DICHIARAZIONE POSSESSO REQUISITI DI PARTECIPAZIONE PROCEDURA IN ECONOMIA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI SMALTIMENTO RIFIUTI CIG[ZF811840FE] DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA REDATTA AI SENSI DEL D.P.R. N. 445

Dettagli

edilizia: prorogata la sperimentazione degli indici di congruita` per il rilascio del durc La verifica avrà carattere sperimentale per tutto il 2012

edilizia: prorogata la sperimentazione degli indici di congruita` per il rilascio del durc La verifica avrà carattere sperimentale per tutto il 2012 NEWSLETTER 44 - N. 4 ANNO 2012 edilizia: prrgata la sperimentazine degli indici di cngruita` per il rilasci del durc La verifica avrà carattere sperimentale per tutt il 2012 lavr accessri: vendita dei

Dettagli

Bando della CCIAA di Roma

Bando della CCIAA di Roma LHYRA srl ROMA Band della CCIAA di Rma La Camera di Cmmerci di Rma al fine di cntribuire alle spese sstenute dalle imprese della Capitale clpite dall'alluvine del 20 ttbre scrs, che ha causat al sistema

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazine dirigenziale Registr Generale N. 170 del 11/03/2015 Registr del Settre N. 30 del 09/03/2015 Oggett: Acquist del servizi di access ai dati del

Dettagli

Il presente concorso a premi è rivolto a tutti gli utenti maggiorenni registrati al minisito www.ilsognodiezy.it.

Il presente concorso a premi è rivolto a tutti gli utenti maggiorenni registrati al minisito www.ilsognodiezy.it. REGOLAMENTO CONCORSO A PREMI IL SOGNO DI E-ZY La scietà HAIER EUROPE TRADING S.r.l. cn sede in Varese, Via De Cristfris 12, Partita IVA 02607360126, in qualità di sggett prmtre, rganizza, alle cndizini

Dettagli

CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sossano (VI)

CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sossano (VI) CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sssan (VI) Sssan, 30/10/2015 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA AI SENSI DELL ART. 30 DLGS. 165/2001 RISERVATO AL PERSONALE DI RUOLO DEGLI ENTI DI AREA VASTA AI SENSI DELL

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE LICEO CONCETTO MARCHESI

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE LICEO CONCETTO MARCHESI Mascalucia, 17/11/2014 Prt. n.4174/d1 A tutti gli interessati di madrelingua inglese e tedesc All Alb/al Sit Web Oggett: Avvis di reclutament di persnale madrelingua inglese e tedesca per l svlgiment di

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prt.n. 5441/C14 Milan. 28/11/2015 A TUTTE LE SCUOLE DI MILANO E PROVINCIA AL SITO DELL ISTITUTO Oggett: Band di gara per l attribuzine incaric di dcente madrelingua in rari curriclare ann sclastic 2015/16

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Ambiente e Infrastrutture. Servizio Gare Lavori Pubblici

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Ambiente e Infrastrutture. Servizio Gare Lavori Pubblici Registr generale n. 1322 del 2012 Determina di liquidazine di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Ambiente e Infrastrutture Servizi Gare Lavri Pubblici Oggett SERVIZIO EDILIZIA PUBBLICA

Dettagli

Roma, 22 gennaio 2010

Roma, 22 gennaio 2010 Rma, 22 gennai 2010 AREA COORDINAMENTO AFFARI AMMINISTRATIVI Uffici Affari Amministrativi Cntabilità e Bilanci Prt. AIFA I F.3./a.e.7702/P OGGETTO: Prcedura di gara per la realizzazine del servizi La cmunicazine

Dettagli

Procedura operativa per l'organizzazione del servizio alternativo di fornitura gas mediante carri bombolai

Procedura operativa per l'organizzazione del servizio alternativo di fornitura gas mediante carri bombolai Prcedura perativa per l'rganizzazine del servizi alternativ di frnitura gas mediante carri bmblai La presente prcedura descrive le mdalità di attivazine e di ergazine del servizi alternativ di frnitura

Dettagli

Postecert Postemail Certificata OFFERTA ECONOMICA Posta Elettronica Certificata per CONFAPI

Postecert Postemail Certificata OFFERTA ECONOMICA Posta Elettronica Certificata per CONFAPI Grupp Pste Italiane Pstecert- Psta Elettrnica Certificata Offerta Ecnmica Pstecert Pstemail Certificata OFFERTA ECONOMICA Psta Elettrnica Certificata per CONFAPI ver.: 1.0 del: 20/07/10 OE_PEC_Cnfapi01

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca Istitut d Istruzine Superire MARCO POLO Lcalità Bscne - Via La Madneta, 3-23823 COLICO Tel. 0341/940413 - FAX 0341/940448 - Cdice Fiscale: 92038240138

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Alta Formazione Artistica Musicale e Coreutica

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Alta Formazione Artistica Musicale e Coreutica Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca Alta Frmazine Artistica Musicale e Creutica CONSERVATORIO DI MUSICA GIACOMO PUCCINI - LA SPEZIA Via XX Settembre, 34 19121 La Spezia tel. 0187/770333

Dettagli

MANUALE UTENTE (per il Modello di rilevazione in MS Excel)

MANUALE UTENTE (per il Modello di rilevazione in MS Excel) FLUSSO MONITORAGGIO INTESE Racclta dati 1 gennai 30 giugn 2009 MANUALE UTENTE (per il Mdell di rilevazine in MS Excel) Lmbardia Infrmatica S.p.A. INDICE 1 Premessa...3 2 Intrduzine...4 2.1 UdP Anagrafica

Dettagli

1. REQUISITI PER BENEFICIARE DEI VOUCHER 2. CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DEI VOUCHER SETTIMANALI

1. REQUISITI PER BENEFICIARE DEI VOUCHER 2. CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DEI VOUCHER SETTIMANALI Allegat C alla delibera di Giunta Cmunale n ----- del ------- CRITERI E MODALITA DI ASSEGNAZIONE ALLE FAMIGLIE DI 100 VOUCHER SETTIMANALI A PARZIALE COPERTURA DEL COSTO PER LA FREQUENZA AI CENTRI ESTIVI

Dettagli

Il Segretario Generale Enzo Solaro

Il Segretario Generale Enzo Solaro Rma, 03 agst 2015 Al Cmitat di Presidenza Al Cnsigli Direttiv Alla Cmmissine Legale Alla Cmmissine Sindacale Alle Assciazini Territriali Circlare n. 108/2015 Oggett: Verifica della reglarità delle imprese

Dettagli

COMUNE DÌ CATANIA. Avviso di indagine di mercato

COMUNE DÌ CATANIA. Avviso di indagine di mercato COMUNE DÌ CATANIA Avvis di indagine di mercat per l acquisizine di manifestazine di interesse a partecipare alla prcedura negziata per l'affidament dei lavri necessari per la stagine balneare 2016: sbarramenti

Dettagli

Domanda di partecipazione alla gara e connesse dichiarazioni sostitutive

Domanda di partecipazione alla gara e connesse dichiarazioni sostitutive Mdell allegat al band di gara Dmanda di partecipazine alla gara e cnnesse dichiarazini sstitutive AL COMUNE DI Via, Cap - ( ) Oggett: LAVORI INERENTI Imprt cmplessiv dell appalt (cmpresi neri per la sicurezza):

Dettagli

FAC SIMILE DOMANDA DI AMMISSIONE ALLE AGEVOLAZIONI BREVETTI + INCENTIVI PER LA VALORIZZAZIONE ECONOMICA DEI BREVETTI

FAC SIMILE DOMANDA DI AMMISSIONE ALLE AGEVOLAZIONI BREVETTI + INCENTIVI PER LA VALORIZZAZIONE ECONOMICA DEI BREVETTI V MOD1 BREV-SM2 Prtcll Cdice dmanda FAC SIMILE DOMANDA DI AMMISSIONE ALLE AGEVOLAZIONI BREVETTI + INCENTIVI PER LA VALORIZZAZIONE ECONOMICA DEI BREVETTI A. ANAGRAFICA SOGGETTO PROPONENTE A.1 DATI ANAGRAFICI

Dettagli

AVVISO PUBBLICO MOBILITÀ TRANSNAZIONALE PER I LUCANI PORTATORI DI IDEE IMPRENDITORIALI PROMEMORIA DEGLI ADEMPIMENTI E DELLE ATTIVITÀ

AVVISO PUBBLICO MOBILITÀ TRANSNAZIONALE PER I LUCANI PORTATORI DI IDEE IMPRENDITORIALI PROMEMORIA DEGLI ADEMPIMENTI E DELLE ATTIVITÀ AVVISO PUBBLICO MOBILITÀ TRANSNAZIONALE PER I LUCANI PORTATORI DI IDEE IMPRENDITORIALI PROMEMORIA DEGLI ADEMPIMENTI E DELLE ATTIVITÀ Quest prmemria vule essere un strument di semplice cnsultazine, predispst

Dettagli

L AMMINISTRATORE UNICO STABILISCE

L AMMINISTRATORE UNICO STABILISCE TIVOLI FORMA S.r.l. - unipersnale I.I. e F.P. A. Rsmini Sede legale: 00019 Tivli Viale Mannelli n. 9 Capitale Sciale 10.000,00 Cdice Fiscale e Partita IVA: 10511931007 AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE

Dettagli

Il servizio Mobilità Elettrica Calenzano è finalizzato alla promozione della mobilità di veicoli elettrici.

Il servizio Mobilità Elettrica Calenzano è finalizzato alla promozione della mobilità di veicoli elettrici. Allegat A) DISCIPLINARE PER LA FRUIZIONE DEL SERVIZIO MOBILITA ELETTRICA CALENZANO (ACCESSO CON DISPOSITIVO CODIFICATO ALL USO DEI PUNTI DI RICARICA PER VEICOLI ELETTRICI) FINALITA DEL SERVIZIO Il servizi

Dettagli

Recupero dati da hard disk formattati o danneggiati; Assistenza sulla gestione della rete e delle sue periferiche

Recupero dati da hard disk formattati o danneggiati; Assistenza sulla gestione della rete e delle sue periferiche Prt. n. 5040 MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA Istitut Cmprensiv Carl Albert dalla Chiesa Sede Legale: Via Mari Rigamnti 10 00142 Rma (Rm) Tel. e Fax. 06/5036231 Sede Uffici Amministrativi:

Dettagli

COMUNE DI CIVATE Provincia di Lecco

COMUNE DI CIVATE Provincia di Lecco COPIA COMUNE DI CIVATE Prvincia di Lecc ZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 628 Reg. Pubblicazini N. 106 Registr Deliberazini del 24-09-2015 OGGETTO: APPROVAZIONE CONVENZIONE CON L'ALER DI LECCO PER LO SVOLGIMENTO

Dettagli

DICHIARA. (se si utilizza il presente modulo, barrare le caselle interessate e completare ove necessario)

DICHIARA. (se si utilizza il presente modulo, barrare le caselle interessate e completare ove necessario) ALLEGATO 1 Spett.le COMUNE DI CUSANO MILANINO Piazza Martiri di Tienanmen 1 20095 Cusan Milanin (Mi) O g g e t t : DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DI ATTO DI NOTORIETA PROCEDURA APERTA PER

Dettagli

SCHEMA DI PROTOCOLLO D INTESA TRA

SCHEMA DI PROTOCOLLO D INTESA TRA ALLEGATO A) SCHEMA DI PROTOCOLLO D INTESA TRA [ ] C.F. 80017210727, cn sede in [ ], Via [ ], in persna del legale rappresentante pr tempre dtt. [ ] (di seguit, anche sl Operatre) E L Istitut di Servizi

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE SERVIZIO DI VIDEORIPRESA E TRASMISSIONE TELEVISIVA O A MEZZO WEB DELLE RIUNIONI DEL CONSIGLIO COMUNALE

REGOLAMENTO COMUNALE SERVIZIO DI VIDEORIPRESA E TRASMISSIONE TELEVISIVA O A MEZZO WEB DELLE RIUNIONI DEL CONSIGLIO COMUNALE REGOLAMENTO COMUNALE SERVIZIO DI VIDEORIPRESA E TRASMISSIONE TELEVISIVA O A MEZZO WEB DELLE RIUNIONI DEL CONSIGLIO COMUNALE Apprvat cn deliberazine del Cnsigli cmunale n. 73 dd.28.09.2010 IL PRESIDENTE

Dettagli

IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA

IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA OGGETTO: AVVISO PER ACQUISIZIONE DISPONIBILITA A SVOLGERE LAVORO OCCASIONALE DI TIPO ACCESSORIO PER LE ATTIVITA RELATIVE A LAVORI DI GESTIONE TEMPORANEA DEL CENTRO DI PRESTITO LIBRI ANNESSO AL SERVIZIO

Dettagli

BANDO Alternanza Scuola-Lavoro ESPERTI ESTERNI/INTERNI

BANDO Alternanza Scuola-Lavoro ESPERTI ESTERNI/INTERNI I.I.S.S. MEDITERRANEO ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE PULSANO-MARUGGIO VIA CHIESA, 49 74026 PULSANO (TA) Tel/Fax. 099-337341-099337241Tel./Fax 099/676687 (Maruggi) e-mailtais032004@istruzine.it

Dettagli

Bando per la concessione di agevolazioni alle imprese per favorire la registrazione di marchi comunitari e internazionali Nazionale

Bando per la concessione di agevolazioni alle imprese per favorire la registrazione di marchi comunitari e internazionali Nazionale Scheda 1. Band per la cncessine di agevlazini alle imprese per favrire la registrazine di marchi cmunitari e internazinali Nazinale Tempistiche e scadenze del band Le dmande ptrann essere presentate dal

Dettagli

ALLEGATO 3 MODULO DI ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO EST

ALLEGATO 3 MODULO DI ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO EST ALLEGATO 3 MODULO DI ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO EST Ragine Sciale: Sede: via cmune prv. P.IVA: cd. fisc. Telefn: Fax: Email: PEC: Persna di riferiment: rul: recapit tel. email Descrizine attività e principali

Dettagli

OGGETTO: Avviso bando di gara ad invito per l Assistenza Specialistica.

OGGETTO: Avviso bando di gara ad invito per l Assistenza Specialistica. SITO WEB OGGETTO: Avvis band di gara ad invit per l Assistenza Specialistica. Si cmunica che in data 22/10/2014 è stat indett un band ad invit cn prcedura ristretta per l affidament della Assistenza Specialistica

Dettagli

Prot. A00DRAB 2688 L Aquila, 24.02.2011 REGIONE ABRUZZO AI GESTORI DELLE SCUOLE PARITARIE DI OGNI ORDINE E GRADO DELLA REGIONE ABRUZZO

Prot. A00DRAB 2688 L Aquila, 24.02.2011 REGIONE ABRUZZO AI GESTORI DELLE SCUOLE PARITARIE DI OGNI ORDINE E GRADO DELLA REGIONE ABRUZZO Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L ABRUZZO DIREZIONE GENERALE - L AQUILA Uffici di Vigilanza e Crdinament delle Scule nn Statali, Paritarie e nn

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DELL INCARICO PROFESSIONALE RELATIVO A SERVIZI DI CONSULENTE DEL LAVORO E ASSISTENZA FISCALE E CONTABILE

AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DELL INCARICO PROFESSIONALE RELATIVO A SERVIZI DI CONSULENTE DEL LAVORO E ASSISTENZA FISCALE E CONTABILE AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DELL INCARICO PROFESSIONALE RELATIVO A SERVIZI DI CONSULENTE DEL LAVORO E ASSISTENZA FISCALE E CONTABILE 1 INDIZIONE DELL AVVISO L Azienda Speciale Farmacia Cmunale

Dettagli

DIREZIONE REGIONALE CALABRIA AVVISO PER LA COSTITUZIONE DELL ALBO REGIONALE DEI FORNITORI DI LAVORI, MANUTENZIONI, BENI E SERVIZI.

DIREZIONE REGIONALE CALABRIA AVVISO PER LA COSTITUZIONE DELL ALBO REGIONALE DEI FORNITORI DI LAVORI, MANUTENZIONI, BENI E SERVIZI. DIREZIONE REGIONALE CALABRIA AVVISO PER LA COSTITUZIONE DELL ALBO REGIONALE DEI FORNITORI DI LAVORI, MANUTENZIONI, BENI E SERVIZI. La Direzine Reginale Inail per la Calabria, cn sede in Catanzar Via V.

Dettagli

FONDAZIONE SISTEMA TOSCANA

FONDAZIONE SISTEMA TOSCANA FONDAZIONE SISTEMA TOSCANA Per la Ricerca di sggetti qualificati per un servizi di prentazine alberghiera per l edizine 2015 della manifestazine Internet Festival - CIG: Z831526940 Nell ambit della manifestazine

Dettagli

Domanda di iscrizione all elenco dei Mediatori dell Organismo ACCORDIAMOCI S.r.l.

Domanda di iscrizione all elenco dei Mediatori dell Organismo ACCORDIAMOCI S.r.l. Dmanda di iscrizine all elenc dei Mediatri dell Organism ACCORDIAMOCI S.r.l. ACCORDIAMOCI S.r.l. Via del Rndne, 1 40122 Blgna Tel. 051.0871308 Fax 051.0870374 E mail: inf@accrdiamci.cm Dati Mediatre Il

Dettagli

SERVIZI DI ASSISTENZA E MANUTENZIONE DI SISTEMI DI FONIA

SERVIZI DI ASSISTENZA E MANUTENZIONE DI SISTEMI DI FONIA CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DI SERVIZI DI ASSISTENZA E MANUTENZIONE DI SISTEMI DI FONIA GIC 58467499E6 GARA N. 5679154 VERS. DOC. 1.00 DEL 03/07/2014 IN.VA. S.p.A. Capitlat Speciale

Dettagli

IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA

IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA OGGETTO: AVVISO PER ACQUISIZIONE DISPONIBILITA A SVOLGERE LAVORO OCCASIONALE DI TIPO ACCESSORIO PER LE ATTIVITA RELATIVE A LAVORI DI PULIZIA E GIARDINAGGIO, MANUTENZIONE DI EDIFICI, STRADE, PARCHI E MONUMENTI

Dettagli

ALOT - Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO

ALOT - Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO ALOT - Agenzia della Lmbardia Orientale per i Trasprti e la Lgistica Scietà Cnsrtile a Respnsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO ALOT - Agenzia della Lmbardia Orientale per i Trasprti e la Lgistica è una

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO PORDENONE CENTRO PORDENONE 33170 PORDENONE - Via Gaspare Gozzi, 4 SEGRETERIA - PRESIDENZA: 0434520104 0434520089

ISTITUTO COMPRENSIVO PORDENONE CENTRO PORDENONE 33170 PORDENONE - Via Gaspare Gozzi, 4 SEGRETERIA - PRESIDENZA: 0434520104 0434520089 Prt. n. 993 /C17 Prdenne, 18.02.2014 All Alb dell Istitut Al sit Web di Istitut Ai Dirigenti Sclastici delle scule di gni rdine e grad della Prvincia di Prdenne Oggett: Band per titli per l individuazine

Dettagli

Modello EM-SUB: Dichiarazione di emersione dal lavoro irregolare subordinato ai sensi dell'art. 5 del decreto legislativo n.109 del 16 luglio 2012

Modello EM-SUB: Dichiarazione di emersione dal lavoro irregolare subordinato ai sensi dell'art. 5 del decreto legislativo n.109 del 16 luglio 2012 Mdell EM-SUB: Dichiarazine di emersine dal lavr irreglare subrdinat ai sensi dell'art. 5 del decret legislativ n.109 del 16 lugli 2012 Istruzini di cmpilazine In attuazine della direttiva 2009/52/CE vlta

Dettagli

Impresa Funebre - Segnalazione Certificata di Inizio Attività per ADEGUAMENTO ATTIVITA ai sensi dell art. 2 comma 4 del D.P.G.R. 8 agosto 2012 n.

Impresa Funebre - Segnalazione Certificata di Inizio Attività per ADEGUAMENTO ATTIVITA ai sensi dell art. 2 comma 4 del D.P.G.R. 8 agosto 2012 n. All Sprtell Unic attività Prduttive Della Cmunità Mntana Valli del Mnvis Per il Cmune di Impresa Funebre - Segnalazine Certificata di Inizi Attività per ADEGUAMENTO ATTIVITA ai sensi dell art. 2 cmma 4

Dettagli

Prot. n. A00DRAB 365 L Aquila, 16.01.2013. OGGETTO: Riconoscimento della parità scolastica - Indicazioni operative. Anno scolastico 2013/2014.

Prot. n. A00DRAB 365 L Aquila, 16.01.2013. OGGETTO: Riconoscimento della parità scolastica - Indicazioni operative. Anno scolastico 2013/2014. Respnsabile del prcediment: Agnese Giusti - Tel:. 0862/574220 e-mail: agnese.giusti@istruzine.it Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca Uffici Sclastic Reginale per l Abruzz Direzine

Dettagli

Codice di autodisciplina e regolamentazione per l adesione al Progetto Qualità dei servizi turistici della Provincia di Palermo. Agriturismo.

Codice di autodisciplina e regolamentazione per l adesione al Progetto Qualità dei servizi turistici della Provincia di Palermo. Agriturismo. Cdice di autdisciplina e reglamentazine per l adesine al Prgett Qualità dei servizi turistici della Prvincia di Palerm Agriturism Premess Che l A.A.P.I.T di Palerm in cllabrazine cn l Università di Palerm,

Dettagli

Ore 12.00 del 26 OTTOBRE 2015 È INDETTO N. 1 POSTO SCADENZA TERMINE UTILE PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Ore 12.00 del 26 OTTOBRE 2015 È INDETTO N. 1 POSTO SCADENZA TERMINE UTILE PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE SCADENZA TERMINE UTILE PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE Ore 12.00 del 26 OTTOBRE 2015 In applicazine: dell art. 30 Passaggi dirett di persnale tra amministrazini diverse del d.lgs. n. 165/2001 (e s.m.i.)

Dettagli

COMUNE di IMPRUNETA Provincia di Firenze SERVIZIO GESTIONE DEL TERRITORIO UFFICIO EDILIZIA PUBBLICA E PRIVATA

COMUNE di IMPRUNETA Provincia di Firenze SERVIZIO GESTIONE DEL TERRITORIO UFFICIO EDILIZIA PUBBLICA E PRIVATA COMUNE di IMPRUNETA Prvincia di Firenze SERVIZIO GESTIONE DEL TERRITORIO UFFICIO EDILIZIA PUBBLICA E PRIVATA (spazi riservat all uffici Prtcll) (spazi riservat all uffici Edilizia Privata) Al Dirigente

Dettagli

Modulo LS : Art. 9 bis Richiesta Nulla osta al lavoro subordinato per stranieri in possesso di un permesso di soggiorno CE. Istruzioni di compilazione

Modulo LS : Art. 9 bis Richiesta Nulla osta al lavoro subordinato per stranieri in possesso di un permesso di soggiorno CE. Istruzioni di compilazione Mdul LS : Art. 9 bis Richiesta Nulla sta al lavr subrdinat per stranieri in pssess di un permess di sggirn CE Istruzini di cmpilazine Il Minister dell'intern, Dipartiment per le Libertà Civili e l Immigrazine,

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI MONTANI DEL CASENTINO

UNIONE DEI COMUNI MONTANI DEL CASENTINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1294/A del 30/09/2014 Dirigente: Istruttre: Area: Pal Grifagni Francesc Piantini Amministrativa OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA, SVOLTA IN MODALITÀ TELEMATICA, PER LA PROGETTAZIONE,

Dettagli

Prot. n 4918/M00 Latina, 30 novembre 2012

Prot. n 4918/M00 Latina, 30 novembre 2012 Prt. n 4918/M00 Latina, 30 nvembre 2012 Spett.le Degli Stefani srl Via Tscanini n. 22 04011 APRILIA FAX 06/92854627 Spett.le CR Uffci di Vignarli G. Via S. Francesc n. 59 FAX 0773/610768 Spett.le Cpyline

Dettagli

BANDO DI GARA PER VISITE GUIDATE E SOGGIORNI STUDIO CIG. ZD20D4DC3A

BANDO DI GARA PER VISITE GUIDATE E SOGGIORNI STUDIO CIG. ZD20D4DC3A ISTITUTO COMPRENSIVO VARESE 3 A. VIDOLETTI VIA MANIN, 3-21100 - VARESE Tel. 0332 / 225213 - fax 0332 / 224558 E mail ic.vidletti@liber.it www.icvarese3-vidletti.it Prt n. 128 C/14 Varese, 13/1/2014 BANDO

Dettagli

[da rendere su carta intestata della concorrente]

[da rendere su carta intestata della concorrente] Spett. Camera di Cmmerci I.A.A. di Verna Crs Prta Nuva n. 96 37122 Verna Oggett: ISTANZA DI QUALIFICAZIONE PER IL PUBBLICO INCANTO PER L ALIENAZIONE DI PARTECIPAZIONI DETENUTE DALLA CCIAA DI VERONA Il/la

Dettagli

Regolamento della negoziazione delle azioni, dei diritti d'opzione, delle obbligazioni convertibili e cum warrant di BPAA

Regolamento della negoziazione delle azioni, dei diritti d'opzione, delle obbligazioni convertibili e cum warrant di BPAA Reglament della negziazine delle azini, dei diritti d'pzine, delle bbligazini cnvertibili e cum warrant di BPAA Apprvat dal Cnsigli di amministrazine del 19 settembre 2014 1 Dcument apprvat, nella sua

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazine dirigenziale Registr Generale N. 531 del 13/08/2015 Registr del Settre N. 69 del 07/08/2015 Oggett: Acquist del servizi di assistenza e manutenzine

Dettagli

giusta procura speciale conferita per atto a rogito del Notaio

giusta procura speciale conferita per atto a rogito del Notaio Cnsrzi stabile Spett.le PCC Gichi e Servizi S.p.A. Viale del Camp Bari, 56/d 00154 Rma SCHEMA DI DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Il/la sttscritt/a, nat/a a il e dmiciliat/a agli effetti del presente att in Via

Dettagli

SOCIETÀ AEROPORTO TOSCANO S.p.A. AEROSTAZIONE CIVILE GALILEO GALILEI

SOCIETÀ AEROPORTO TOSCANO S.p.A. AEROSTAZIONE CIVILE GALILEO GALILEI SOCIETÀ AEROPORTO TOSCANO S.p.A. AEROSTAZIONE CIVILE GALILEO GALILEI Selezine Cmmerciale per l affidament in subcncessine di un area per l svlgiment dell attività di Ristrazine e Wine Bar [AVVISO DI SELEZIONE]

Dettagli

PROVINCIA DI PISTOIA 2^ AREA Servizi Economico Finanziari Servizio Personale- Servizi Scolastici DETERMINAZIONE N 47 DEL 11.7.2013

PROVINCIA DI PISTOIA 2^ AREA Servizi Economico Finanziari Servizio Personale- Servizi Scolastici DETERMINAZIONE N 47 DEL 11.7.2013 COMUNE DI SAN MARCELLO PISTOIESE PROVINCIA DI PISTOIA 2^ AREA Servizi Ecnmic Finanziari Servizi Persnale- Servizi Sclastici DETERMINAZIONE N 47 DEL 11.7.2013 OGGETTO: Riscssine cattiva entrate cmunali.

Dettagli

Oggetto: Richiesta erogazione integrazione retta per cittadini autosufficienti. ALTRO (specificare) Presenta domanda per l integrazione retta

Oggetto: Richiesta erogazione integrazione retta per cittadini autosufficienti. ALTRO (specificare) Presenta domanda per l integrazione retta MODULO 1 AL DIRETTORE DEL C.S.S.M. Crs Statut n. 13 12084 Mndvì Prt... del. Oggett: Richiesta ergazine integrazine retta per cittadini autsufficienti Il/La sttscritt/a nat a il residente a in Via tel.

Dettagli

ISTANZA di ADESIONE AL COMMA 3 DELL ART. 3 DEL DPR 59/13

ISTANZA di ADESIONE AL COMMA 3 DELL ART. 3 DEL DPR 59/13 ISTANZA di ADESIONE AL COMMA 3 DELL ART. 3 DEL DPR 59/13 Marca da bll 16,00 1 Al Respnsabile SUAP territrialmente SUAP cmpetente Via della Pineta 117 00040 Rcca Prira RM Marca da bll 1 OGGETTO: Istanza

Dettagli

3. ORGANICO E LUOGO del Cantiere Regionale di Lavoro : 15 operai comuni - Strada Cicero - S. Maria di Licodia

3. ORGANICO E LUOGO del Cantiere Regionale di Lavoro : 15 operai comuni - Strada Cicero - S. Maria di Licodia AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA PER L AFFIDAMENTO DI RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE. CANTIERE REGIONALE n. 1000565/CT-266 CUP E23D09000700006 1. ENTE APPALTANTE: COMUNE DI SANTA MARIA

Dettagli

ARPA Spa - Autolinee Regionali Pubbliche Abruzzesi

ARPA Spa - Autolinee Regionali Pubbliche Abruzzesi ARPA Spa - Autlinee Reginali Pubbliche Abruzzesi DISCIPLINARE DI GARA 1.0 ENTE AGGIUDICATORE Denminazine: Autlinee Reginali Pubbliche Abruzzesi (ARPA) Spa Indirizz e punti di cntatt: Via Asini Heri n.

Dettagli

La fatturazione elettronica verso la P.A.

La fatturazione elettronica verso la P.A. I Dssier fiscali La fatturazine elettrnica vers la P.A. Le ultime nvità alla luce del Decret Spending review (D.L. 66/2014, in fase di cnversine in legge) Maggi 2014 pag. 1 SOMMARIO PREMESSA... 3 Decrrenza

Dettagli

FAC SIMILE DOMANDA DI AMMISSIONE ALLE AGEVOLAZIONI BREVETTI + PREMI ALLA BREVETTAZIONE

FAC SIMILE DOMANDA DI AMMISSIONE ALLE AGEVOLAZIONI BREVETTI + PREMI ALLA BREVETTAZIONE V MOD1 BREV-SM1 Prtcll Cdice dmanda FAC SIMILE DOMANDA DI AMMISSIONE ALLE AGEVOLAZIONI BREVETTI + PREMI ALLA BREVETTAZIONE A. ANAGRAFICA SOGGETTO PROPONENTE TITOLARE DEL BREVETTO A.1 DATI ANAGRAFICI DEL

Dettagli

MODULO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI RECESSO

MODULO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI RECESSO MODULO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI RECESSO Mittente Nme: Cgnme: Indirizz: CAP: Città: E-mail: Telefn: Numer d rdine: Data di cnsegna: Cp.va Venditrice: DESTINATARIO MERCE COOP ITALIA CONS.NAZ.NON ALIM.

Dettagli

Settore Risorse economiche, finanziarie e patrimoniali. P. O. ECONOMATO-PROVVEDITORATO ********* DETERMINAZIONE

Settore Risorse economiche, finanziarie e patrimoniali. P. O. ECONOMATO-PROVVEDITORATO ********* DETERMINAZIONE PROVINCIA DI PIACENZA FIN. Settre Risrse ecnmiche, finanziarie e patrimniali. P. O. ECONOMATO-PROVVEDITORATO ********* DETERMINAZIONE Prpsta n. STRISORS 2423/2011 Determ. n. 1978 del 23/09/2011 Oggett:

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazine dirigenziale Registr Generale N. 311 del 13/05/2015 Registr del Settre N. 44 del 05/05/2015 Oggett: Acquist del certificat di sicurezza SSLMIME

Dettagli

COMUNE DI MERONE REGIONE LOMBARDIA PROVINCIA DI COMO UFFICIO TECNICO COMUNALE

COMUNE DI MERONE REGIONE LOMBARDIA PROVINCIA DI COMO UFFICIO TECNICO COMUNALE 1 Lrenz Dmenic Parill: e-mail: urbanistica@cmune.merne.c.it COMUNE DI MERONE REGIONE LOMBARDIA PROVINCIA DI COMO UFFICIO TECNICO COMUNALE C.Fisc./ P. I.V.A.: 00549420131 Tel.: 031/650000 Fax: 031/651549

Dettagli

Guida pratica al diritto d accesso

Guida pratica al diritto d accesso PREMESSA Il Cmune di Perugia garantisce il diritt ai cittadini di accedere agli atti amministrativi del Cmune stess, al fine di assicurare la trasparenza e l'imparziale svlgiment dell'attività amministrativa.

Dettagli