Scenario, evoluzione e sicurezza dei sistemi di pagamento

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Scenario, evoluzione e sicurezza dei sistemi di pagamento"

Transcript

1 Alessandro Zollo Responsabile Settore Sistemi e Servizi di Pagamento Retail ABI - Segretario Generale Consorzio BANCOMAT Roma 13 febbraio 2009 Seminario Internet, pagamenti elettronici e frodi: opportunità e rischi

2 1 Lo scenario dei sistemi di pagamento: il cashless 1 Evoluzione e sicurezza nel mercato dei pagamenti 2

3 Gli strumenti di pagamento diversi dal contante sono in forte crescita negli ultimi anni in Europa Cashless payment transactions in the EU (2006) Number of cases payments in the EU (billion) 69 73,1 65,4 0,4 0,5 0,4 0,6 6,7 0,3 0,6 7,1 7,5 18,5 17,3 16,6 19,3 20,4 21,8 Card payments (except with elctronic cards) Credit transfers Direct debits Cheques E-money payment transactions Others 21,1 23,2 25, Number of cashless payments per capita in the EU Italia 50 0 FI NL FR UK AT DK DE SE BE SI LU PT ES EE CZ IE CY CY IT LV HU SK ST PL GR Fonte: ECB Bluebook,

4 ..ma in Italia il cashless è ancora in netto ritardo Operazioni pro capite cashless: Italia vs. Europa Nonostante la crescita, l utilizzo degli strumenti cashless è ancora notevolmente inferiore a quello dei principali paesi dell area Euro Fonte:Relazione annuale Banca d Italia 4

5 Motivazioni alla base del cashless, relative considerazioni e impatti di sistema Il cliente con.. Si sente sicuro È soddisfatto Sente di aver risparmiato Punti di forza del denaro contante Carta di credito 22% 30% 16% Utilizzo diffuso Velocità della transazione BANCOMAT 21% 16% 11% Anonimità Nessun costo percepito Assegni 1% 1% 1% Sensazione di controllo della spesa Contanti 30% 17% Cause della prevalenza del contante: 29% Barriere culturali all utilizzo della moneta elettronica Scarsa diffusione dei POS tra i piccoli esercenti (16,5% dei piccoli merchant) Mancanza di strumenti alternativi al contante per i micropagamenti Elevata frammentazione del tessuto economico Punti di debolezza del denaro contante Costi per il sistema Impossibilità di utilizzo su Internet e/o per transazioni di e-commerce Limite fisico alla capacità di spesa Percezione di Rischio di furti/frodi Fonte: GFK Eurisko Finance, Analisi sulla clientela delle carte di pagamento,

6 Il cashless come spinta evolutiva per la promozione di strumenti evoluti Le iniziative Istituzionali I player Istituzionali (EPC, European Central Bank, Banca d Italia,...) identificano ormai nella diffusione dei pagamenti cashless il driver strategico di modernizzazione ed internazionalizzazione della società. L avvio della SEPA, l emanazione PSD e le altre iniziative in corso confermano il committment delle Istituzioni verso tale obiettivo. Le esigenze della clientela La clientela (utenti e merchant) pone sempre maggior enfasi su strumenti di pagamento cashless sicuri, usabili, economicamente convenienti ed ampiamente spendibili. Inoltre, le nuove esigenze della clientela (es. acquisti in mobilità, money transfer) non trovano risposta efficace negli attuali strumenti di pagamento ma richiedono lo sviluppo di strumenti di pagamento innovativi Il ruolo del sistema bancario Il sistema bancario svolgerà un ruolo primario nella sempre maggiore diffusione dei pagamenti cashless, sia favorendo/promuovendo l utilizzo degli attuali strumenti che sviluppando prodotti/servizi innovativi, che aiutino l utente nel superamento delle attuali barriere all utilizzo 6

7 1 Lo scenario dei sistemi di pagamento: il cashless 1 Evoluzione e sicurezza nel mercato dei pagamenti > Il mercato delle carte di pagamento > L Internet banking 7

8 In Italia si registra un incremento delle carte di pagamento L utilizzo di strumenti diversi dal contante Milioni di operazioni, % % ,7% % ,5% Assegni ,5% 13,8% 57,1% 12,5% 57,5% -2,7% +2,5% -6% +3,8% Il ruolo degli strumenti di pagamento diversi dal contante è sempre più rilevante Bonifici e disposizioni di incasso Carte di pagamento 52% 28,5% 29,1% 30% +5,7% +6% In particolare l utilizzo di carte di pagamento è in forte espansione Fonte:Relazione annuale Banca d Italia 8

9 trascinate dalla diffusione delle carte di debito e in particolare delle carte BANCOMAT POSSIEDONO UNA CARTA BANCOMAT INTESTATA A PROPRIO NOME Base: Totale intervistati CARTA BANCOMAT Base: Totale intervistati No 48% Sì 52% Numero Una % vs Due 8 = Fonte: GFK Eurisko Finance, Analisi sulla clientela delle carte di pagamento,

10 Il trend positivo nell utilizzo delle carte di pagamento acquista maggior valore se si considera che il numero di frodi, a partire dal 2007, è in notevole diminuzione Operazioni fraudolente di importo elevato, in tempi brevi, vicino al Carte rubata o smarrita luogo del furto / smarrimento (prima del blocco della carta). Rappresentano circa il 20% del totale delle frodi Le duplicazioni rappresentano circa l 80% del totale delle frodi Duplicazione di carte (presso ATM o presso POS) Utilizzo fraudolento normalmente all estero, su Circuito Internazionale (circa il 90% con prelievi su ATM, 10% con pagamenti su POS) 10

11 Le iniziative di ABI e del Consorzio BANCOMAT in tema di sicurezza UCAMP ABI e il Consorzio BANCOMAT hanno collaborato con il MEF UCAMP Ufficio Centrale Antifrode Mezzi di Pagamento per la creazione dell Archivio informatico SIPAF, contenente informazioni utili al contrasto e alla prevenzione delle frodi con carte di pagamento, il cui avvio è avvenuto il 1 dicembre L iniziativa, alla quale partecipano oltre 700 banche / emittenti carte, è stata promossa con la legge 17 agosto 2005 n. 166 e rappresenta una importante esperienza di collaborazione tra Settore Pubblico e Privato, nell ottica di miglioramento dei servizi offerti alla clientela. 11

12 Le iniziative di ABI e del Consorzio BANCOMAT in tema di sicurezza La migrazione al microcircuito Principali attività effettuate per la migrazione delle Carte alla SEPA H H 2008 Attività di omologazione in ambito nazionale di Carte, ATM e POS Status della migrazione al 31/12/2008 Carte di debito Carte di credito ATM POS 32% 88% 72% 82% Introduzione del principio della liability shift per POS: Sistema di garanzia per le transazioni effettuate con carte a chip su terminali a chip Sistema di garanzia per le transazioni effettuate con carte a banda magnetica Ipotesi di un Centro di Competenza Antifrodi Gli strumenti di difesa devono continuamente essere modificati e aggiornati, per stare al passo con la veloce evoluzione delle tecnologie e delle tecniche adottate dai frodatori. È necessario creare i presupposti per utilizzare in maniera strutturata i casi di studio e pratiche d eccellenza internazionali (vedi APACS) in tema di lotta alle frodi con carte, in ottica di: Valutazione dell implementazione sul mercato italiano di nuove e più sofisticate tecniche di prevenzione sul punto vendita Valutazione di programmi di educazione del consumatore all uso responsabile degli strumenti di pagamento di cui è titolare Miglioramento della cooperazione con le Forze dell Ordine 12

13 Le iniziative di ABI e del Consorzio BANCOMAT in tema di sicurezza Gli Impegni per la Qualità Tempi di rimborso errati su carte Nel caso di un operazione di pagamento non autorizzata, il prestatore di servizi di pagamento rimborsa senza indugio al pagatore l importo. È previsto un termine temporale prestabilito entro cui effettuare i rimborsi. Guida alla Sicurezza E' previsto che la banca consegni al cliente una guida per fornire tutti i consigli e le informazioni utili per utilizzare in sicurezza i servizi bancari e, in particolare, i prodotti a maggiore intensità di utilizzo sui canali remoti. Protezioni utilizzi indebiti carte L iniziativa prevede che la banca attui specifiche misure affinché tali strumenti di pagamento non vengano indebitamente utilizzati e fornisca una guida per agevolare gli adempimenti. 13

14 1 Lo scenario dei sistemi di pagamento: il cashless 1 Evoluzione e sicurezza nel mercato dei pagamenti > Il mercato delle carte di pagamento > L Internet banking 14

15 Lo sviluppo dell Internet Banking, a partire dal 2004, segna un trend di crescita positivo e costante Presenza della banca sui canali Conti abilitati e Conti attivi TV Banking Sportelli fis ici ATM 25 Mobile Banking 0 Prom otori Trading online Phone Banking Internet Banking

16 Un offerta sempre più ricca di servizi on line ha sicuramente contribuito alla larga diffusione e penetrazione del canale nel sistema bancario Servizi informativi 100 Saldo, Movim enti, Dis ponibilità c/c 86 Situazione As segni Pos izione m utui e finanziam enti Dis p. es tratto conti elettronici Condizioni di c/c Servizi di alerting Sim ulazione di finanziam ento % di banche che offrono il servizio 53 Movim enti carte di pagam ento Servizi dispositivi 99 Bonifici dom estici, Giroconti 90 Pagam ento F24 e/o ICI 77 Pagam ento MAV Ricariche telefoniche Pagam ento RAV Bonifici es teri 48 Inoltro dis p.riba % di banche che offrono il servizio 42 Inoltro dis p. RID 16

17 Iniziative del sistema bancario per la sicurezza del canale di Internet Banking Dal 2007 il ricorso a log-in e password come metodo di autenticazione viene progressivamente accantonato a favore di sistemi in grado di tutelare maggiormente privacy e sicurezza. Sempre maggior ricorso alle password dispositive che vengono introdotte in modo stabile sull operatività affiancate da sistemi a maggiore complessità quali la One Time Password viene offerta da circa il 46% delle banche campione, contro il 36% del 2006 e il 20% nel La grande maggioranza delle banche (84%) ha predisposto una comunicazione sul proprio sito con l obiettivo di rassicurare ma soprattutto informare ed educare la clientela ad un impiego sicuro del canale. Molti dei tentativi di frodi perpetrati infatti possono essere facilmente riconosciuti ed evitati grazie a pochi accorgimenti di buon senso. Cresce l attenzione rispetto all introduzione di policy interne e la creazione di vere e proprie task force per far fronte ad eventuali emergenze attivando sistemi di monitoraggio per una tempestiva individuazione delle frodi. 17

18 Grazie Alessandro Zollo Responsabile Settore Sistemi e Servizi di Pagamento Retail - Segretario Generale Consorzio BANCOMAT

ICCREA BANCA Spa - Istituto Centrale del Credito Cooperativo. Sede legale e amministrativa Via Lucrezia Romana, 41/47 00178 Roma

ICCREA BANCA Spa - Istituto Centrale del Credito Cooperativo. Sede legale e amministrativa Via Lucrezia Romana, 41/47 00178 Roma PRODOTTO BASE UTENTE INFORMAZIONI SULL EMITTENTE ICCREA BANCA Spa - Istituto Centrale del Credito Cooperativo Sede legale e amministrativa Numero telefonico: 800.991.341 Numero fax: 06.87.41.74.25 E-mail

Dettagli

Deutsche Bank Easy. db contocarta. Guida all uso.

Deutsche Bank Easy. db contocarta. Guida all uso. Deutsche Bank Easy. Guida all uso. . Le caratteristiche. è il prodotto di Deutsche Bank che si adatta al tuo stile di vita: ti permette di accedere con facilità all operatività tipica di un conto, con

Dettagli

SEZIONE I - DISPOSIZIONI GENERALI. 1 di 5

SEZIONE I - DISPOSIZIONI GENERALI. 1 di 5 CONTRATTO QUADRO PER LO SVOLGIMENTO DEI SERVIZI DI PAGAMENTO A VALERE SUL CONTO CORRENTE (Contratto per persone fisiche che agiscono per scopi estranei all attività imprenditoriale o professionale) Mod.

Dettagli

P.O.S. (POINT OF SALE)

P.O.S. (POINT OF SALE) P.O.S. (POINT OF SALE) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare dell Emilia Romagna società cooperativa Sede legale e amministrativa in Via San Carlo 8/20 41121 Modena Telefono 059/2021111 (centralino)

Dettagli

BANCO DI SARDEGNA S.p.A. - FOGLIO INFORMATIVO (D. LGS. 385/93 ART. 116) Sezione 1.130.10 P.O.S. (POINT OF SALE) - AGGIORNAMENTO AL 23.04.

BANCO DI SARDEGNA S.p.A. - FOGLIO INFORMATIVO (D. LGS. 385/93 ART. 116) Sezione 1.130.10 P.O.S. (POINT OF SALE) - AGGIORNAMENTO AL 23.04. P.O.S. (POINT OF SALE) INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCO DI SARDEGNA S.p.A. Società per Azioni con sede legale in Cagliari, viale Bonaria, 33 Sede Amministrativa, Domicilio Fiscale e Direzione Generale in

Dettagli

3- Dove e come posso richiederla ed attivarla?

3- Dove e come posso richiederla ed attivarla? FAQ ITALO PIU 1- Cos è la Carta Italo Più? 2- Cosa puoi fare con Italo Più? 3- Dove e come posso acquistarla? 4- Quanto costa? 5- Come posso ricaricare la carta? 6- Dove posso controllare il saldo ed i

Dettagli

0,00 EUR Canone mensile. 0,00 EUR Canone/forfait/spese trimestrali. 0,00 EUR Spese annue per conteggio interessi e competenze (*)

0,00 EUR Canone mensile. 0,00 EUR Canone/forfait/spese trimestrali. 0,00 EUR Spese annue per conteggio interessi e competenze (*) CONTO CORRENTE WEBANK L offerta commerciale della Banca contempla prodotti, servizi e attività differenti che si contraddistinguono per specifiche caratteristiche (es. i prodotti contraddistinti dal marchio

Dettagli

Di seguito due profili carta realizzabili combinando le diverse modalità di addebito, esemplificativi della versatilità che caratterizza YouCard.

Di seguito due profili carta realizzabili combinando le diverse modalità di addebito, esemplificativi della versatilità che caratterizza YouCard. YouCard, la prima carta in Italia che consente di personalizzare il codice PIN, è anche l unica carta al mondo che unisce la sicurezza delle carte prepagate, la semplicità delle carte di debito e la flessibilità

Dettagli

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano www.pwc.com/it Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano giugno 2013 Sommario Il contesto di riferimento 4 Un modello di evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il

Dettagli

SPAZIO PER EVENTUALE IMMAGINE FOTOGRAFICA. Rapporto statistico sulle frodi con le carte di pagamento

SPAZIO PER EVENTUALE IMMAGINE FOTOGRAFICA. Rapporto statistico sulle frodi con le carte di pagamento SPAZIO PER EVENTUALE IMMAGINE FOTOGRAFICA Rapporto statistico sulle frodi con le carte di pagamento No. 4/2014 Ministero dell Economia e delle Finanze, 2014 Dipartimento del tesoro Direzione V, Ufficio

Dettagli

Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA. Informati, ti riguarda!

Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA. Informati, ti riguarda! Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA Informati, ti riguarda! 3 La SEPA (Single Euro Payments Area, l Area unica dei pagamenti in euro) include 33 Paesi: 18 Paesi della

Dettagli

SPAZIO PER EVENTUALE IMMAGINE FOTOGRAFICA. Rapporto statistico sulle frodi con le carte di pagamento

SPAZIO PER EVENTUALE IMMAGINE FOTOGRAFICA. Rapporto statistico sulle frodi con le carte di pagamento SPAZIO PER EVENTUALE IMMAGINE FOTOGRAFICA Rapporto statistico sulle frodi con le carte di pagamento No. 2/2012 Ministero dell Economia e delle Finanze, 2012 Dipartimento del Tesoro Direzione V, Ufficio

Dettagli

INDICE. 1. Cos è la carta prepagata Pag. 3. 2. Sito carteprepagate.cc Pag. 10. 3. Come acquistare on line Pag. 14

INDICE. 1. Cos è la carta prepagata Pag. 3. 2. Sito carteprepagate.cc Pag. 10. 3. Come acquistare on line Pag. 14 INDICE Carte Prepagate istruzioni per l uso 1. Cos è la carta prepagata Pag. 3 2. Sito carteprepagate.cc Pag. 10 3. Come acquistare on line Pag. 14 4. Come creare il 3D security Pag. 16 5. Collegamento

Dettagli

Il conto corrente in parole semplici

Il conto corrente in parole semplici LE GUIDE DELLA BANCA D ITALIA Il conto corrente in parole semplici La SCELTA e i COSTI I DIRITTI del cliente I CONTATTI utili Il conto corrente dalla A alla Z conto corrente Il conto corrente bancario

Dettagli

OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE

OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica Cassa di

Dettagli

Internet Banking Aggiornato al 13.01.2015

Internet Banking Aggiornato al 13.01.2015 Foglio informativo INTERNET BANKING INFORMAZIONI SULLA BANCA Credito Cooperativo Mediocrati Società Cooperativa per Azioni Sede legale ed amministrativa: Via Alfieri 87036 Rende (CS) Tel. 0984.841811 Fax

Dettagli

CERTIFICATO RIGUARDANTE L AGGREGAZIONE DEI PERIODI DI ASSICURAZIONE, OCCUPAZIONE O RESIDENZA. Malattia maternità decesso (assegno) invalidità

CERTIFICATO RIGUARDANTE L AGGREGAZIONE DEI PERIODI DI ASSICURAZIONE, OCCUPAZIONE O RESIDENZA. Malattia maternità decesso (assegno) invalidità COMMISSIONE AMMINISTRATIVA PER LA SICUREZZA SOCIALE DEI LAVORATORI MIGRANTI E 104 CH (1) CERTIFICATO RIGUARDANTE L AGGREGAZIONE DEI PERIODI DI ASSICURAZIONE, OCCUPAZIONE O RESIDENZA Malattia maternità

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI SPESE FISSE SPESE VARIABILI INTERESSI SOMME DEPOSITATE FIDI E SCONFINAMENTI CAPITALIZZAZIONE DISPONIBILITA'SOMME VERSATE (*)

DOCUMENTO DI SINTESI SPESE FISSE SPESE VARIABILI INTERESSI SOMME DEPOSITATE FIDI E SCONFINAMENTI CAPITALIZZAZIONE DISPONIBILITA'SOMME VERSATE (*) CONDIZIONI ECONOMICHE CONTO WEBANK BUSINESS Le condizioni presenti in questo documento sono quelle standard del conto. Ogni eventuale deroga migliorativa è indicata nella documentazione contrattuale da

Dettagli

La Guida di. La banca multicanale. In collaborazione con: ADICONSUM

La Guida di. La banca multicanale. In collaborazione con: ADICONSUM La Guida di & La banca multicanale ADICONSUM In collaborazione con: 33% Diffusione internet 84% Paesi Bassi Grecia Italia 38% Spagna Svezia Francia 80% Germania Gran Bretagna 52% 72% 72% 63% 77% Diffusione

Dettagli

Foglio informativo n. 060/011. Servizi di Home Banking.

Foglio informativo n. 060/011. Servizi di Home Banking. Foglio informativo n. 060/011. Servizi di Home Banking. Servizi via internet, cellulare e telefono per aziende ed enti. Informazioni sulla banca. Intesa Sanpaolo S.p.A. Sede legale e amministrativa: Piazza

Dettagli

I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI.

I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI. I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI. BancoPosta www.bancoposta.it numero gratuito: 800 00 33 22 COME CAMBIANO INCASSI E PAGAMENTI CON LA SEPA PER I TITOLARI DI CONTI CORRENTI BANCOPOSTA DEDICATI

Dettagli

LINEE GUIDA PER L'EFFETTUAZIONE DEI PAGAMENTI ELETTRONICI A FAVORE DELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI E DEI GESTORI DI PUBBLICI SERVIZI

LINEE GUIDA PER L'EFFETTUAZIONE DEI PAGAMENTI ELETTRONICI A FAVORE DELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI E DEI GESTORI DI PUBBLICI SERVIZI LINEE GUIDA PER L'EFFETTUAZIONE DEI PAGAMENTI ELETTRONICI A FAVORE DELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI E DEI GESTORI DI PUBBLICI SERVIZI ex articolo 5, comma 4 del decreto legislativo 7 marzo 2005. n. 82 e

Dettagli

La Direttiva Europea sui servizi di pagamento (PSD) e il Credito Cooperativo. Compendio sulle nuove regole dei Servizi di Pagamento

La Direttiva Europea sui servizi di pagamento (PSD) e il Credito Cooperativo. Compendio sulle nuove regole dei Servizi di Pagamento La Direttiva Europea sui servizi di pagamento (PSD) e il Credito Cooperativo Compendio sulle nuove regole dei Servizi di Pagamento Versione 1.0, 16 febbraio 2010 Indice 1 Premessa... 7 1.1 Contenuti di

Dettagli

293,10 Non previsto. Servizio non commercializzato unitamente al conto corrente, si rinvia al foglio informativo del relativo contratto

293,10 Non previsto. Servizio non commercializzato unitamente al conto corrente, si rinvia al foglio informativo del relativo contratto Questo conto è particolarmente adatto per chi al momento dell apertura del conto pensa di svolgere un numero bassissimo di operazioni o non può stabilire, nemmeno orientativamente, il tipo o il numero

Dettagli

Ordini di pagamento a favore di terzi Italia (Bonifici Assegni di traenza Assegni circolari)

Ordini di pagamento a favore di terzi Italia (Bonifici Assegni di traenza Assegni circolari) FOGLIO INFORMATIVO ai sensi della delibera CICR 4.3.2003 e istruzioni di vigilanza di Banca d Italia in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari Informazioni sulla Banca Ordini di

Dettagli

ERASMUS PLUS. KA1 School education staff mobility/ Adult education staff mobility

ERASMUS PLUS. KA1 School education staff mobility/ Adult education staff mobility ERASMUS PLUS Disposizioni nazionali allegate alla Guida al Programma 2015 Settore Istruzione Scolastica, Educazione degli Adulti e Istruzione Superiore KA1 School education staff mobility/ Adult education

Dettagli

QUANTO PUÒ COSTARE IL FIDO. Servizio non commercializzato unitamente al conto corrente, si rinvia al foglio informativo del relativo contratto

QUANTO PUÒ COSTARE IL FIDO. Servizio non commercializzato unitamente al conto corrente, si rinvia al foglio informativo del relativo contratto INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Barlassina Società Cooperativa Via C. Colombo, 1/3 20825 BARLASSINA (MB) Tel.: 036257711 - Fax: 0362564276 Email: info@bccbarlassina.it - Sito internet:

Dettagli

QUIPAGO - MODALITÀ PAYMENT

QUIPAGO - MODALITÀ PAYMENT E-Commerce Qui Pago è l offerta di Key Client per il Commercio Elettronico: un Pos virtuale altamente affidabile ed efficiente che prevede diverse modalità d utilizzo: Payment (integrazione col sito del

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO N. 38/006 Relativo a: Operazioni di pagamento non rientranti in un contratto quadro ai sensi del D.LGS. N.

FOGLIO INFORMATIVO N. 38/006 Relativo a: Operazioni di pagamento non rientranti in un contratto quadro ai sensi del D.LGS. N. INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di BUCCINO Società Cooperativa fondata nel 1982 Sede legale in Buccino, Piazza Mercato Loc. Borgo, cap. 84021 Tel.: 0828-752200 Fax: 0828-952377 [e-mail

Dettagli

TENDENZE RIGUARDANTI L ORARIO DI LAVOROL

TENDENZE RIGUARDANTI L ORARIO DI LAVOROL SCHEDA INFORMATIVA TENDENZE RIGUARDANTI L ORARIO DI LAVOROL EUROPEAN TRADE UNION CONFEDERATION (ETUC) SCHEDA INFORMATIVA TENDENZE RIGUARDANTI L ORARIO DI LAVORO 01 Tendenze generali riguardanti l orario

Dettagli

SERVIZIO P.O.S. POINT OF SALE

SERVIZIO P.O.S. POINT OF SALE Pag. 1 / 6 SERVIZIO P.O.S. POINT OF SALE Foglio Informativo INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Salimbeni 3-53100 - Siena Numero verde. 800.41.41.41 (e-mail info@banca.mps.it

Dettagli

Se la Banca non ci fosse... 12 disegni per sorridere e riflettere su come sarebbe il mondo senza le banche

Se la Banca non ci fosse... 12 disegni per sorridere e riflettere su come sarebbe il mondo senza le banche Se la Banca non ci fosse... 12 disegni per sorridere e riflettere su come sarebbe il mondo senza le banche Se la Banca non ci fosse... Come accade per tutte quelle aziende che servono in ogni momento

Dettagli

Come difendersi dalla clonazione?

Come difendersi dalla clonazione? Come difendersi dalla clonazione? Guida per l utente In collaborazione con Premessa L utilizzo di carte bancomat e di credito è ormai molto diffuso, ma con la diffusione aumentano i rischi a carico degli

Dettagli

LA STRONG AUTHENTICATION per la sicurezza dei pagamenti

LA STRONG AUTHENTICATION per la sicurezza dei pagamenti LA STRONG AUTHENTICATION per la sicurezza dei pagamenti 5 I TUOI CODICI DA COSA E COMPOSTO DOVE SI TROVA A COSA SERVE CODICE CLIENTE 9 cifre Sui contratti e sulla matrice dispositiva Accesso all area Clienti

Dettagli

Foglio informativo n. 272/027. Carta Prepagata. Carta Superflash.

Foglio informativo n. 272/027. Carta Prepagata. Carta Superflash. Foglio informativo n. 272/027. Carta Prepagata. Carta Superflash. Informazioni sulla Banca. Intesa Sanpaolo S.p.A. Sede legale e amministrativa: Piazza San Carlo 156-10121 Torino. Tel.: 800.303.306 (Privati),

Dettagli

GUIDA OPERATIVA AI SERVIZI

GUIDA OPERATIVA AI SERVIZI GUIDA OPERATIVA AI SERVIZI I Servizi via internet e tramite cellulare le permettono di operare in modo semplice e diretto con la Banca, dovunque lei sia, a qualsiasi ora del giorno, scegliendo di volta

Dettagli

Rischi e Opportunità nella gestione della sicurezza ecommerce

Rischi e Opportunità nella gestione della sicurezza ecommerce Rischi e Opportunità nella gestione della sicurezza ecommerce Andrea Gambelli Head of Functional Analysis, Fraud, Test and Client Service Management Financial Services Division Roma, 3 Novembre 2011 AGENDA

Dettagli

Quadro di valutazione "L'Unione dell'innovazione" 2014

Quadro di valutazione L'Unione dell'innovazione 2014 Quadro di valutazione "L'Unione dell'innovazione" 2014 Quadro di valutazione dei risultati dell'unione dell'innovazione per la ricerca e l'innovazione Sintesi Versione IT Imprese e industria Sintesi Quadro

Dettagli

WEB INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

WEB INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI WEB INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 1. Identità e contatti del finanziatore/ intermediario del credito Finanziatore Indirizzo Telefono Email Fax Sito web Creditis Servizi Finanziari

Dettagli

Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine

Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine Informazioni su CheBanca! Denominazione Legale: CheBanca! S.p.A. Capitale Sociale: Euro 220.000.000 i.v. Sede Legale: Via Aldo Manuzio, 7-20124 MILANO

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO 150 BONIFICI ITALIA ED ESTERO (import/export) Aggiornamento al 03 novembre 2014

FOGLIO INFORMATIVO 150 BONIFICI ITALIA ED ESTERO (import/export) Aggiornamento al 03 novembre 2014 INFORMAZIONI SU CREDIVENETO Denominazione e forma giuridica CREDITO COOPERATIVO INTERPROVINCIALE VENETO Società Cooperativa Società Cooperativa per Azioni a Resp. Limitata Sede Legale e amministrativa:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI

FOGLIO INFORMATIVO NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI FOGLIO INFORMATIVO NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI CONTO CORRENTE MyUnipol Offerto a Consumatori Adatto ai seguenti Profili di utilizzo : Giovani, Famiglie

Dettagli

Foglio informativo - conto corrente offerto

Foglio informativo - conto corrente offerto Foglio informativo - conto corrente offerto ai consumatori MEDIOLANUM FREEDOM più E SERVIZI CONNESSI Sez. I - INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: Banca Mediolanum - Società per Azioni.

Dettagli

SIA GROUP. WELCOME TO INNOVATION. Soluzioni a misura d azienda e del suo core-business

SIA GROUP. WELCOME TO INNOVATION. Soluzioni a misura d azienda e del suo core-business SIA GROUP. WELCOME TO INNOVATION. Soluzioni a misura d azienda e del suo core-business SIA GROUP. WELCOME TO INNOVATION. Soluzioni a misura d azienda e del suo core-business L evoluzione dei sistemi di

Dettagli

NOTE OPERATIVE PER IL NUOVO TRADING

NOTE OPERATIVE PER IL NUOVO TRADING Integrazione Webank-WeTrade NOTE OPERATIVE PER IL NUOVO TRADING La fusione tra Webank e WeTrade, avvenuta lo scorso 18 dicembre, ha comportato alcune novità nella tua operatività di trading. Te li riassumiamo

Dettagli

Il presente documento è conforme all'originale contenuto negli archivi della Banca d'italia

Il presente documento è conforme all'originale contenuto negli archivi della Banca d'italia Il presente documento è conforme all'originale contenuto negli archivi della Banca d'italia Firmato digitalmente da Sede legale Via Nazionale, 91 - Casella Postale 2484-00100 Roma - Capitale versato Euro

Dettagli

Regolamento Generale Carte di Credito ad Opzione Carta Platinum Credit, Carta Gold Credit, Carta Explora e Blu American Express.

Regolamento Generale Carte di Credito ad Opzione Carta Platinum Credit, Carta Gold Credit, Carta Explora e Blu American Express. Regolamento Generale Carte di Credito ad Opzione Carta Platinum Credit, Carta Gold Credit, Carta Explora e Blu American Express. Regolamento Generale delle Carte di Credito ad Opzione Carta Platinum Credit,

Dettagli

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ).

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). 1 ADESIONE A IOSI 1.1 Possono aderire al Club IoSi (qui di seguito IoSi ) tutti i

Dettagli

SERVIZIO P.O.S. Sezione I: Informazioni sulla banca. Sezione II: Caratteristiche e rischi tipici

SERVIZIO P.O.S. Sezione I: Informazioni sulla banca. Sezione II: Caratteristiche e rischi tipici FOGLIO INFORMATIVO SERVIZIO P.O.S. Sezione I: Informazioni sulla banca Denominazione e forma giuridica: Banca Centro Emilia-Credito Cooperativo Società Cooperativa Sede legale e amministrativa: Via Statale.

Dettagli

Servizi via internet, Servizi via cellulare Servizi via telefono Il presente documento è allegato al contratto di utilizzo dei

Servizi via internet, Servizi via cellulare Servizi via telefono Il presente documento è allegato al contratto di utilizzo dei PREMESSA Questo documento contiene: - la Guida ai Servizi dei Servizi via internet, cellulare e telefono; - la Guida Operativa del Servizio Move and Pay. I Servizi via internet, cellulare e telefono le

Dettagli

RELAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO E AL CONSIGLIO

RELAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO E AL CONSIGLIO COMMISSIONE EUROPEA Bruxelles, 31.3.2015 COM(2015) 145 final RELAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO E AL CONSIGLIO Relazione sull'applicazione del regolamento (UE) n. 211/2011 riguardante l'iniziativa

Dettagli

News per i Clienti dello studio

News per i Clienti dello studio N. 165 del 6 Novembre 2013 News per i Clienti dello studio Ai gentili clienti Loro sedi POS obbligatorio per esercenti di attività di vendita di prodotti e servizi, anche professionali (Articolo 15 commi

Dettagli

Alimentazione 1. INFORMAZIONI GENERALI

Alimentazione 1. INFORMAZIONI GENERALI Alimentazione 1. INFORMAZIONI GENERALI Il cavo di alimentazione è rigidamente fissato nella parte inferiore del terminale (fig.1), tale cavo deve essere connesso al trasformatore esterno (fig. ) e, questi,

Dettagli

Una nuova solidarietà tra le generazioni di fronte ai cambiamenti demografici

Una nuova solidarietà tra le generazioni di fronte ai cambiamenti demografici Una nuova solidarietà tra le generazioni di fronte ai cambiamenti demografici Libro verde Occupazione affari sociali Commissione europea Una nuova solidarietà tra le generazioni di fronte ai cambiamenti

Dettagli

Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza

Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza X-Pay Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza Agenda CartaSi e l e-commerce Chi è CartaSi CartaSi nel mercato Card Not Present I vantaggi I vantaggi offerti da X-Pay I vantaggi offerti da

Dettagli

Circolare n. 64 del 15 gennaio 2014

Circolare n. 64 del 15 gennaio 2014 Circolare n. 64 del 15 gennaio 2014 Ordinativo informatico locale - Revisione e normalizzazione del protocollo sulle regole tecniche ed obbligatorietà dell utilizzo nei servizi di tesoreria PREMESSA L

Dettagli

1.1 Diritto al rimborso Il viaggiatore può chiedere il rimborso di un biglietto o abbonamento non utilizzato nei seguenti casi:

1.1 Diritto al rimborso Il viaggiatore può chiedere il rimborso di un biglietto o abbonamento non utilizzato nei seguenti casi: 8. RIMBORSI E INDENNITA 1. Rimborso 1.1 Diritto al rimborso Il viaggiatore può chiedere il rimborso di un biglietto o abbonamento non utilizzato nei seguenti casi: Per mancata effettuazione del viaggio

Dettagli

Stim.mi Sigg.ri ARCHITETTI ORDINE PROFESSIONALE DELLA PROVINCIA DI MILANO

Stim.mi Sigg.ri ARCHITETTI ORDINE PROFESSIONALE DELLA PROVINCIA DI MILANO 02138 Area Milano Stim.mi Sigg.ri ARCHITETTI ORDINE PROFESSIONALE DELLA PROVINCIA DI MILANO Convenzione iscritti all ordine degli ARCHITETTI Milano, 25 ottobre 2005 Abbiamo il piacere di comunicarvi che

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 1. IDENTITÀ E CONTATTI DEL FINANZIATORE/ INTERMEDIARIO DEL CREDITO Finanziatore/Emittente CartaSi S.p.A. Indirizzo Corso Sempione, 55-20145 Milano Telefono 02.3488.1 Fax 02.3488.4115 Sito web www.cartasi.it

Dettagli

COME FRODE. la possibilità propri dati. brevissimo. Reply www.reply.eu

COME FRODE. la possibilità propri dati. brevissimo. Reply www.reply.eu FRAUD MANAGEMENT. COME IDENTIFICARE E COMB BATTERE FRODI PRIMA CHE ACCADANO LE Con una visione sia sui processi di business, sia sui sistemi, Reply è pronta ad offrire soluzioni innovative di Fraud Management,

Dettagli

Uso del conto NETELLER

Uso del conto NETELLER Uso del conto NETELLER Grazie per l'interesse dimostrato nel nostro conto NETELLER. Questa guida contiene le istruzioni relative alle funzioni più utili e più utilizzate del conto NETELLER. Abbiamo cercato

Dettagli

Modelli di consumo e di risparmio del futuro. Nicola Ronchetti GfK Eurisko

Modelli di consumo e di risparmio del futuro. Nicola Ronchetti GfK Eurisko Modelli di consumo e di risparmio del futuro Nicola Ronchetti GfK Eurisko Le fonti di ricerca Multifinanziaria Retail Market: universo di riferimento famiglie italiane con capofamiglia di età compresa

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

Modulo di richiesta chiusura conto corrente BancoPosta Persone Fisiche

Modulo di richiesta chiusura conto corrente BancoPosta Persone Fisiche Modulo di richiesta chiusura conto corrente BancoPosta Persone Fisiche Il presente modulo, sottoscritto e corredato della documentazione necessaria, può essere: consegnato in un qualunque Ufficio Postale

Dettagli

Deutsche Bank. db Corporate Banking Web Guida al servizio

Deutsche Bank. db Corporate Banking Web Guida al servizio Deutsche Bank db Corporate Banking Web Guida al servizio INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. SPECIFICHE DI SISTEMA... 4 3 MODALITÀ DI ATTIVAZIONE E DI PRIMO COLLEGAMENTO... 4 3. SICUREZZA... 5 4. AUTORIZZAZIONE

Dettagli

MANUALE SOFTWARE LIVE MESSAGE ISTRUZIONI PER L UTENTE

MANUALE SOFTWARE LIVE MESSAGE ISTRUZIONI PER L UTENTE MANUALE SOFTWARE ISTRUZIONI PER L UTENTE PAGINA 2 Indice Capitolo 1: Come muoversi all interno del programma 3 1.1 Inserimento di un nuovo sms 4 1.2 Rubrica 4 1.3 Ricarica credito 5 PAGINA 3 Capitolo 1:

Dettagli

molto più lontano Intelligent solutions for HGV drivers

molto più lontano Intelligent solutions for HGV drivers Servizi che vi portano molto più lontano Intelligent solutions for HGV drivers L innovazione al servizio dell autotrasporto: AS 24 apre la strada 1 a rete europea di stazioni dedicate ai mezzi pesanti,

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO. www.bancaetica.it

ISTRUZIONI PER L USO. www.bancaetica.it ISTRUZIONI PER L USO www.bancaetica.it INDICE Introduzione...4 1) Che cos è InBank?...5 2) Quali sono i requisiti tecnici?...6 3) Quali sono i consigli da seguire per navigare in sicurezza?...7 4) Come

Dettagli

A-CONTI CORRENTI e ALTRI SERVIZI

A-CONTI CORRENTI e ALTRI SERVIZI Normativa sulla Trasparenza Bancaria (T. U. Leggi Bancarie D. Lvo 385/93 e norme di attuazione) A-CONTI CORRENTI e ALTRI SERVIZI PROMOZIONI RISERVATE A SPECIFICI DESTINATARI e/o per PERIODI LIMITATI FOGLIO

Dettagli

PROFILO AZIENDALE. Dal 1995 Lips Vago conferisce l incarico in esclusiva anche per la regione Marche.

PROFILO AZIENDALE. Dal 1995 Lips Vago conferisce l incarico in esclusiva anche per la regione Marche. ARCAE s.a.s. di Galli Patrizio & C. - Viale A. Silvani, 10/G - 40122 BOLOGNA Tel. 051 55 44 50 - Fax 051 52 02 54 E - mail: info@arcae.it - Internet: www.arcae.it Partita IVA: 04169300375 - C.C.I.A.A.

Dettagli

Regolamento Generale Carte di Pagamento American Express

Regolamento Generale Carte di Pagamento American Express Regolamento Generale Carte di Pagamento American Express Testo aggiornato a febbraio 2015 FOGLIO INFORMATIVO E DOCUMENTO DI SINTESI 10INFCHG0215 PER LE SEGUENTI CARTE DI PAGAMENTO EMESSE DA AMERICAN EXPRESS

Dettagli

Qual è il terminale giusto per voi? E tutto ciò di cui avete bisogno associato ad esso.

Qual è il terminale giusto per voi? E tutto ciò di cui avete bisogno associato ad esso. Qual è il terminale giusto per voi? E tutto ciò di cui avete bisogno associato ad esso. Terminali stazionari Avete un punto vendita fisso e volete svolgere la procedura di pagamento in modo semplice e

Dettagli

FINANZIAMENTI IMPORT IN EURO

FINANZIAMENTI IMPORT IN EURO Data release 1/07/2014 N release 0009 Pagina 1 di 6 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione Sede legale: BANCA CARIM Cassa di Risparmio di Rimini S.p.A. P.za Ferrari 15 47921 Rimini Nr. di iscriz. Albo

Dettagli

GUIDA ALL ESTRATTO DI CONTO CORRENTE

GUIDA ALL ESTRATTO DI CONTO CORRENTE GUIDA ALL ESTRATTO DI CONTO CORRENTE Tutto quello che c è da sapere per comprendere meglio l estratto di conto corrente. In collaborazione con la Banca MPS e le Associazioni dei Consumatori: Acu Adiconsum

Dettagli

CAPITOLATO GESTIONALE PARTE II. 1.Modalità pagamento pasti

CAPITOLATO GESTIONALE PARTE II. 1.Modalità pagamento pasti CAPITOLATO GESTIONALE PARTE II 1.Modalità pagamento pasti Pagina Introduzione 2 Pre-pagato con tessera scalare 3 1.1 Componenti del sistema 4 1.2 Come funziona 5 1.3 Fasi del servizio 6 - L iscrizione

Dettagli

> IL RIMBORSO PARTE VI DELLE IMPOSTE 1. COME OTTENERE I RIMBORSI 2. LE MODALITÀ DI EROGAZIONE DEI RIMBORSI

> IL RIMBORSO PARTE VI DELLE IMPOSTE 1. COME OTTENERE I RIMBORSI 2. LE MODALITÀ DI EROGAZIONE DEI RIMBORSI PARTE VI > IL RIMBORSO DELLE IMPOSTE 1. COME OTTENERE I RIMBORSI Rimborsi risultanti dal modello Unico Rimborsi eseguiti su richiesta 2. LE MODALITÀ DI EROGAZIONE DEI RIMBORSI Accredito su conto corrente

Dettagli

Ministero dello Sviluppo Economico

Ministero dello Sviluppo Economico Ministero dello Sviluppo Economico DIREZIONE GENERALE PER LE POLITICHE DI INTERNAZIONALIZZAZIONE E LA PROMOZIONE DEGLI SCAMBI IL DIRETTORE GENERALE Visto l articolo 30 del Decreto Legge 12 settembre 2014,

Dettagli

DesioWeb Banking DesioWeb Banking Light DesioWeb Trade DesioPhone DesioMobile

DesioWeb Banking DesioWeb Banking Light DesioWeb Trade DesioPhone DesioMobile GUIDA AI SERVIZI DESIOLINE DesioWeb Banking DesioWeb Banking Light DesioWeb Trade DesioPhone DesioMobile Versione 1.8 del 10/6/2013 Pagina 1 di 96 Documentazione destinata all uso da parte dei clienti

Dettagli

Economia monetaria e creditizia. Slide 3

Economia monetaria e creditizia. Slide 3 Economia monetaria e creditizia Slide 3 Ancora sul CDS Vincolo prestatore Vincolo debitore rendimenti rendimenti-costi (rendimenti-costi)/2 Ancora sul CDS dove fissare il limite? l investitore conosce

Dettagli

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta Guardare oltre L idea 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta I nostri moduli non hanno altrettante combinazioni possibili, ma la soluzione è sempre una, PERSONALIZZATA

Dettagli

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Nicola Romito Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Esperienza Presidente at Power Capital aprile 2013 - Presente (1 anno 4 mesi) * Consulenza per gli investimenti, gestione di portafoglio

Dettagli

Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020

Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020 DATA: 29/8/2013 N. PROT: 475 A tutte le aziende/enti interessati Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020 Roma, 15-16 ottobre 2013 Bruxelles,

Dettagli

Business Process Outsourcing

Business Process Outsourcing Business Process Outsourcing Business Process Outsourcing I servizi di Business Process Outsourcing rappresentano uno strumento sempre più diffuso per dotarsi di competenze specialistiche a supporto della

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015. CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015. CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014 STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014 COMUNICATO UFFICIALE N. 1097 del 10 maggio 2014 Indice

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA BITCARD Web

GUIDA RAPIDA ALL UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA BITCARD Web GUIDA RAPIDA ALL UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA BITCARD Web La presente guida rapida sintetizza in modo veloce le procedure da seguire per attivare ed utilizzare con estrema semplicità il BITCARD POS Intellect

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza Per modifica dati SOSTITUZIONE Smarrimento Furto Malfunzionamento/Danneggiamento CARTA

Dettagli

USO DEGLI STRUMENTI DI PAGAMENTO ELETTRONICO

USO DEGLI STRUMENTI DI PAGAMENTO ELETTRONICO USO DEGLI STRUMENTI DI PAGAMENTO ELETTRONICO LA POLIZIA POSTALE E DELLE COMUNICAZIONI La Polizia Postale e delle Comunicazioni si occupa della prevenzione e repressione di tutti i reati commessi per il

Dettagli

SERVIZIO DI OPERATIVITÀ TRAMITE FILIALI DI ALTRE BANCHE DEL GRUPPO UNIONE DI BANCHE ITALIANE

SERVIZIO DI OPERATIVITÀ TRAMITE FILIALI DI ALTRE BANCHE DEL GRUPPO UNIONE DI BANCHE ITALIANE DISCIPLINA DELLA TRASPARENZA DELLE CONDIZIONI CONTRATTUALI DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI - (Titolo VI Testo Unico Bancario - D. Lgs. 385/1993) FOGLIO INFORMATIVO Il presente Foglio

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO RELATIVO AL SERVIZIO POS

FOGLIO INFORMATIVO RELATIVO AL SERVIZIO POS Data decorrenza 15/06/2009 FOGLIO INFORMATIVO RELATIVO AL SERVIZIO POS Sezione 1 Informazioni sulla Banca Popolare Sant Angelo S.c.p.a. La Banca Popolare Sant Angelo è un istituto di credito con forma

Dettagli

Il Numero e la Tessera Social Security

Il Numero e la Tessera Social Security Il Numero e la Tessera Social Security Il Numero e la Tessera Social Security Avere un numero di Social Security è importante perché è richiesto al momento di ottenere un lavoro, percepire sussidi dalla

Dettagli

REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI. PROMOTORE: GRUPPO COIN S.p.A. con Socio Unico, Via Terraglio 17-30174 VENEZIA - Codice Fiscale e Part.

REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI. PROMOTORE: GRUPPO COIN S.p.A. con Socio Unico, Via Terraglio 17-30174 VENEZIA - Codice Fiscale e Part. REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI PROMOTORE: GRUPPO COIN S.p.A. con Socio Unico, Via Terraglio 17-30174 VENEZIA - Codice Fiscale e Part. IVA 04850790967 PROMOTORE: PRAgmaTICA con sede in Vigolo Vattaro (TN),

Dettagli

LAVORO OCCASIONALE DI TIPO ACCESSORIO PROCEDURA CON VOUCHER TELEMATICO

LAVORO OCCASIONALE DI TIPO ACCESSORIO PROCEDURA CON VOUCHER TELEMATICO Istituto Nazionale Previdenza Sociale Aggiornato al 05 novembre 2012 LAVORO OCCASIONALE DI TIPO ACCESSORIO PROCEDURA CON VOUCHER TELEMATICO Registrazione committente Il committente si registra presso l

Dettagli

DIRETTIVE. Istruzioni d uso per l elaborazione dei pagamenti con carte

DIRETTIVE. Istruzioni d uso per l elaborazione dei pagamenti con carte DIRETTIVE Istruzioni d uso per l elaborazione dei pagamenti con carte Version: 3.0, 10. Dezember 2013 INDICE INDICE 1 Carte di debito: Maestro e VPAY 3-6 1.1 Segni distintivi di sicurezza 3-4 1.1.1 Maestro

Dettagli

Conti e carte Panoramica delle condizioni

Conti e carte Panoramica delle condizioni Conti e carte Panoramica delle condizioni Situazione 1.4.2015 Indice Note generali 3 Offerte pacchetti: Bonviva 4 Offerte pacchetti: Viva 5 Gamma dei Conti privati 6 Gamma dei Conti di risparmio 6 Traffico

Dettagli

LA MOBILITÀ NELLA FORMAZIONE DEI DOCENTI IN EUROPA

LA MOBILITÀ NELLA FORMAZIONE DEI DOCENTI IN EUROPA la mobilità nella formazione dei docenti in europa LA MOBILITÀ NELLA FORMAZIONE DEI DOCENTI IN EUROPA MIUR Direzione Generale per gli Affari Internazionali Eurydice Direzione Generale per gli Affari Internazionali

Dettagli

CARTE PREPAGATE Lottomaticard MANUALE OPERATIVO

CARTE PREPAGATE Lottomaticard MANUALE OPERATIVO CARTE PREPAGATE Lottomaticard MANUALE OPERATIVO Maggio 2011 INDICE 1. PREMESSA...pag. 5 2. LA MONETA ELETTRONICA...pag. 6 3. I PRODOTTI CARTALIS...pag. 7 a. LOTTOMATICARD...pag. 8 b. PAYPAL...pag. 10

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo a SCONTO DI PORTAFOGLIO

FOGLIO INFORMATIVO relativo a SCONTO DI PORTAFOGLIO INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO relativo a SCONTO DI PORTAFOGLIO BANCA DEGLI ERNICI di Credito Cooperativo SCpA VIA ROMANA SELVA, SNC - 03039 - SORA (FR) Tel. : 07768520 - Fax: 0776852030 Email:info@bancadegliernici.it

Dettagli

Roma, 11 marzo 2011. 1. Premessa

Roma, 11 marzo 2011. 1. Premessa CIRCOLARE N. 13/E Direzione Centrale Accertamento Roma, 11 marzo 2011 OGGETTO : Attività di controllo in relazione al divieto di compensazione, in presenza di ruoli scaduti, di cui all articolo 31, comma

Dettagli

La carta dei servizi al cliente

La carta dei servizi al cliente La carta dei servizi al cliente novembre 2013 COS E LA CARTA DEI SERVIZI La Carta dei Servizi dell ICE Agenzia si ispira alle direttive nazionali ed europee in tema di qualità dei servizi e rappresenta

Dettagli