Prospetto Semplificato

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Prospetto Semplificato"

Transcript

1 Prospetto Semplificato datato febbraio 2012 Pioneer Funds Fondo Comune d Investimento di Diritto Lussemburghese (Fonds Commun de Placement) L adempimento di pubblicazione del Prospetto Informativo non comporta alcun giudizio della CONSOB sull opportunità dell investimento proposto e sul merito delle notizie allo stesso relativi. Il presente Prospetto Informativo è stato depositato presso la CONSOB in data 27 marzo Il presente Prospetto Informativo è valido solo se accompagnato dal Supplemento datato 7 marzo 2012.

2 Il presente Prospetto Semplificato è traduzione fedele dell ultimo Prospetto Semplificato ricevuto ed approvato dalla di Sorveglianza del Settore Finanziario del Granducato di Lussemburgo.

3 Pioneer Funds Fondo Comune d Investimento di Diritto Lussemburghese (Fonds Commun de Placement) Supplemento datato 7 marzo 2012 al Prospetto e al Prospetto Semplificato datati febbraio 2012 Il presente Supplemento è parte integrante del Prospetto e del Prospetto Semplificato di Pioneer Funds (il Fondo) e non può essere distribuito separatamente. Il Prospetto e il Prospetto Semplificato saranno integrati come segue: I. Modifiche al Comparto Pioneer Funds Diversified Fixed Income Strategy (di seguito, il Comparto ) Il Consiglio di Amministrazione ha deciso di apportare le seguenti modifiche al Comparto: 1. Nome del Comparto Il Comparto si chiamerà Pioneer Funds Europe Recovery Income 2017 e farà parte della categoria dei Comparti con Data di Scadenza nell ambito dei Comparti obbligazionari. 2. Profilo dell investitore Il Comparto è adatto agli investitori persone fisiche che desiderino assumere un esposizione ai mercati specializzati dei titoli a reddito fisso. Il Comparto è altresì adatto agli investitori sofisticati che desiderino raggiungere gli obiettivi di investimento prestabiliti. I Comparti possono rivelarsi maggiormente idonei per gli investitori con un orizzonte temporale di 5 anni, in quanto è possibile che si abbiano delle perdite dovute alle oscillazioni dei mercati. Il Comparto può essere adatto ai fini di una diversificazione del portafoglio, in quanto fornisce un esposizione ad un particolare segmento del mercato dei titoli a reddito fisso, come specificato nella politica di investimento del Comparto. 3. Politica d investimento del Comparto Il Comparto mira a conseguire una rivalutazione del capitale e un reddito nel medio-lungo termine diversificato di: investendo in un portafoglio titoli di debito e strumenti finanziari ad essi collegati di tipo Investment Grade denominati in euro. La data di scadenza di tali strumenti sarà in linea generale compatibile con la Data di Scadenza del Comparto (come definita di seguito); titoli di debito e strumenti finanziari ad essi collegati sub-investment Grade denominati in euro. La data di scadenza di tali strumenti sarà in linea generale compatibile con la Data di Scadenza del Comparto (come definita di seguito); strumenti del mercato monetario la cui duration per tasso d interesse non sia superiore a 6 mesi; titoli di debito e strumenti finanziari ad essi collegati emessi da un governo dell OCSE o da enti sovranazionali, autorità locali ed enti pubblici internazionali. Il Comparto mira a conseguire un ampia diversificazione fino alla Data di Scadenza. Alla Data di Scadenza il Comparto sarà liquidato e la Società di Gestione, agendo per il tramite del Gestore degli Investimenti e nel miglior interesse di tutti i Partecipanti, farà il possibile per liquidare i titoli il prima possibile (in conformità all articolo 20 del Regolamento di Gestione) e i proventi di tale liquidazione saranno distribuiti tra i Partecipanti. Periodo di Sottoscrizione Iniziale e Prezzo di Sottoscrizione Iniziale Il periodo di sottoscrizione iniziale (il Periodo di Sottoscrizione Iniziale ) per il Comparto inizierà il 16 aprile 2012 e si concluderà il 25 maggio 2012 o nella data precedente o successiva stabilita dalla Società di Gestione. Dopo il Periodo di Sottoscrizione Iniziale, non saranno più consentite ulteriori sottoscrizioni del Comparto. Il prezzo di sottoscrizione iniziale (il Prezzo di Sottoscrizione Iniziale ) di una Quota del Comparto sarà pari a 50 euro per le Quote di Classe A e a 5 euro per le Quote di Classe E ed F. L importo minimo di sottoscrizione per le Quote di Classe A, E ed F sarà pari a euro. Pioneer Funds Supplemento 7 marzo

4 Scadenza e Durata Il Comparto sarà lanciato il 29 maggio 2012 (la Data di Lancio ) e scadrà il 30 novembre 2017 (la Data di Scadenza ). Il patrimonio minimo ( Patrimonio Minimo ) per il Comparto sarà pari a 50 milioni di euro. Nel caso in cui l importo complessivo delle sottoscrizioni prima della chiusura del Periodo di Sottoscrizione Iniziale non raggiunga il Patrimonio Minimo o il Valore Patrimoniale Netto del Comparto scenda al di sotto del Patrimonio Minimo, la Società di Gestione potrà decidere di non lanciare il Comparto o di liquidare lo stesso in conformità con l articolo 20 del Regolamento di Gestione. 4. Gestore degli Investimenti Il Gestore degli Investimenti del Comparto sarà Pioneer Investment Management Limited. 5. Commissioni Classe Commissioni di sottoscrizione di gestione di distribuzione di Performance % dell ammontare rilevante A Max 2% 0,60% 0% Max 15% 0,60% B n.d. n.d. n.d. n.d. n.d. C n.d. n.d. n.d. n.d. n.d. E Max 2% 0,60% 0% Max 15% 0,60% F 0% 0,90% 0% Max 15% 0,90% H n.d. n.d. n.d. n.d. n.d. I n.d. n.d. n.d. n.d. n.d. * Escluse eventuali commissioni di performance, commissioni di sottoscrizione e commissioni di rimborso applicabili. a. di rimborso Nel caso in cui un Partecipante riscatti una quota detenuta prima della Data di Scadenza, il Comparto avrà il diritto di percepire una commissione di rimborso per ogni Classe di Quote rimborsata pari allo 0,50% del Valore Patrimoniale Netto delle Quote rimborsate. b. di Performance Periodo di Performance Il Periodo di Performance indica il periodo dalla Data di Lancio alla Data di Scadenza. Benchmark della Performance Il Benchmark della Performance è pari a Btp-1Fb18 4,5% (ISIN: IT ) registrato nell ultimo Giorno Lavorativo del Periodo di Sottoscrizione utilizzando il prezzo alla chiusura delle operazioni. Calcolo della di Performance La Società di Gestione percepirà una commissione di performance pari al 15% della sovraperformance ottenuta da ciascuna Classe sul rispettivo Benchmark della Performance durante il Periodo di Performance. Il Benchmark della Performance e le Performance delle Classi di Quote del Comparto sono calcolati al netto delle commissioni e delle spese di gestione. Il calcolo della Performance del Comparto sarà effettuato su base total return, vale a dire che il calcolo della performance di ciascuna Classe di Quote includerà qualsiasi distribuzione e altro reddito pagato ai Partecipanti durante il Periodo di Performance. Impatto dei Rimborsi Per i rimborsi effettuati durante il Periodo di Performance, qualsiasi commissione di performance è calcolata dall inizio del Periodo di Performance fino alla data del rimborso. Qualsiasi commissione di performance calcolata sulle Quote rimborsate è realizzata e pagabile al momento del rimborso. 6. Giorno di Valutazione e Rimborso Il Giorno di Valutazione del Comparto cadrà bimensilmente l ultimo Giorno Lavorativo di ciascun mese di calendario e il 15 giorno di ciascun mese di calendario (o il successivo Giorno Lavorativo qualora il 15 giorno non sia un Giorno Lavorativo). Il Valore Patrimoniale Netto per un Giorno di Valutazione è normalmente calcolato con riferimento al valore degli attivi sottostanti della Classe di riferimento all interno del Comparto. Tali attivi sottostanti sono valutati agli ultimi prezzi disponibili al momento della valutazione Totale* 2 - Pioneer Funds Supplemento 7 marzo 2012

5 nel Giorno di Valutazione di riferimento. Il Valore Patrimoniale Netto può anche essere calcolato agli intervalli più frequenti stabiliti dalla Società di Gestione e debitamente comunicati agli investitori. Le Quote del Comparto possono essere convertite o rimborsate a prezzi basati sul Valore Patrimoniale Netto per Quota calcolato in un Giorno di Valutazione. Non sono consentite conversioni nelle o dalle Classi E ed F del Comparto. In deroga alle disposizioni della sezione intitolata Procedura di sottoscrizione, conversione e rimborso del Prospetto, una richiesta di rimborso delle Quote del Comparto dovrà pervenire al Conservatore del Registro e Agente incaricato dei trasferimenti (per conto della Società di Gestione) in qualsiasi momento prima delle 18.00, ora di Lussemburgo (il termine ultimo ) non più tardi di cinque (5) Giorni Lavorativi prima del Giorno di Valutazione; in caso contrario, tale richiesta sarà considerata pervenuta nel Giorno di Valutazione immediatamente successivo. 7. Gestione del rischio Il Valore a Rischio ( VaR ) relativo del Comparto non supererà di due volte il VaR del suo portafoglio di riferimento. Il portafoglio di riferimento utilizzato dal Comparto è 75% BofA Merrill Lynch EMU Corporate 4 6 Yrs + 25% JP Morgan GBI Italy 4 6 Yrs. Il Comparto può andare a leva in seguito all utilizzo di strumenti finanziari derivati. Si prevede che la leva finanziaria non supererà il 200%. La leva finanziaria è misurata come leva finanziaria netta la quale tiene conto di tutti gli accordi di compensazione e copertura e supera il patrimonio netto del Comparto. 8. Altre informazioni Le altre caratteristiche applicabili al Comparto sono indicate nel Prospetto e si applicano a ciascun Comparto del Fondo, fatto salvo quanto diversamente stabilito in precedenza. 7 marzo 2012 Pioneer Funds Supplemento 7 marzo

6

7 Indice I. Gestione e Amministrazione... 3 II. Agenti Locali... 5 III. Comparti Pioneer Funds - Euro Liquidity Pioneer Funds - Euro Short-Term Pioneer Funds - Euro Cash Plus Pioneer Funds - Euro Corporate Short-Term Pioneer Funds - U.S. Dollar Short-Term Pioneer Funds - Euro Bond Pioneer Funds - Euro Aggregate Bond Pioneer Funds - Euro Corporate Bond Pioneer Funds - Euro Corporate Trend Bond Pioneer Funds - U.S. Dollar Aggregate Bond Pioneer Funds - Global Aggregate Bond Pioneer Funds - Euro Credit Recovery Pioneer Funds - Obbligazionario Euro 09/2014 con cedola (Euro Bond 09/2014 distributing) Pioneer Funds - Obbligazionario Euro 10/2014 con cedola (Euro Bond 10/2014 distributing) Pioneer Funds - Obbligazionario Euro 11/2014 con cedola (Euro Bond 11/2014 distributing) Pioneer Funds - Obbligazionario Euro 12/2014 con cedola (Euro Bond 12/2014 distributing) Pioneer Funds - U.S. Credit Recovery Pioneer Funds - High Yield & Emerging Markets Bond Opportunities Pioneer Funds Emerging Markets Corporate Bond Pioneer Funds - Euro Strategic Bond Pioneer Funds Strategic Income Pioneer Funds - Diversified Fixed Income Strategy Pioneer Funds - U.S. High Yield Pioneer Funds - Global High Yield Pioneer Funds Euro High Yield Pioneer Funds - Emerging Markets Bond Local Currencies Pioneer Funds Emerging Markets Bond Pioneer Funds - Absolute Return Bond Pioneer Funds - Absolute Return Currencies Pioneer Funds - Absolute Return Commodity Pioneer Funds - Absolute Return European Equity Pioneer Funds - Absolute Return Asian Equity Pioneer Funds - Absolute Return Emerging Markets Bond Pioneer Funds - Absolute Return Multi-Strategy Pioneer Funds - Absolute Return Multi-Strategy Growth Pioneer Funds - Global Balanced Pioneer Funds Dynamic Real Assets Pioneer Funds Multi Asset Real Return Pioneer Funds - Euroland Equity Pioneer Funds - Core European Equity Pioneer Funds - Top European Players Pioneer Funds - European Equity Value Pioneer Funds - European Research Pioneer Funds - European Potential Pioneer Funds European Equity Target Income Pioneer Funds - Italian Equity Pioneer Funds Prospetto Semplificato - 1

8 47. Pioneer Funds - U.S. Pioneer Fund Pioneer Funds - U.S. Research Pioneer Funds - U.S. Fundamental Growth Pioneer Funds - U.S. Research Value Pioneer Funds - North American Basic Value Pioneer Funds - U.S. Mid Cap Value Pioneer Funds - U.S. Small Companies Pioneer Funds - Global Diversified Equity Pioneer Funds - Global Select Pioneer Funds - Global Ecology Pioneer Funds - Gold and Mining Pioneer Funds - Japanese Equity Pioneer Funds - Emerging Markets Equity Pioneer Funds - Emerging Europe and Mediterranean Equity Pioneer Funds - Asia (Ex. Japan) Equity Pioneer Funds - Latin American Equity Pioneer Funds - China Equity Pioneer Funds - Indian Equity Pioneer Funds - Russian Equity Pioneer Funds - Commodity Alpha IV. Informazioni sull investimento - Considerazioni di carattere generale V. Informazioni finanziarie - Considerazioni di carattere generale VI. Informazioni commerciali - Considerazioni di carattere generale Pioneer Funds Prospetto Semplificato

9 I. Gestione e Amministrazione Il presente Prospetto Semplificato contiene solo informazioni di base su Pioneer Funds (il Fondo ) e su ciascuno dei suoi Comparti (singolarmente un Comparto e collettivamente i Comparti ). Per maggiori informazioni, compreso il Prospetto completo più recente del Fondo, con gli ultimi rendiconti annuali e semestrali che descrivono in dettaglio gli obiettivi, le commissioni e le spese di ogni Comparto, i rischi ed altre questioni d interesse, si prega di mettersi in contatto con il proprio consulente finanziario oppure di richiedere il Prospetto con gli ultimi rendiconti annuali e semestrali alla Società di Gestione del Fondo, Pioneer Asset Management S.A., presso 4, Rue Alphonse Weicker, L-2721 Lussemburgo, telefono fax Tali documenti sono disponibili, in qualsiasi momento, gratuitamente, per gli investitori attuali e futuri. A meno che non sia diversamente definito nel presente Prospetto Semplificato, si riterrà che le parole con l iniziale maiuscola abbiano lo stesso significato di cui al Prospetto. Gli investitori sono tenuti a leggere l ultima versione del Prospetto del Fondo prima di effettuare qualsiasi investimento. Struttura giuridica del Fondo Fondo Comune d Investimento multicomparto creato a Lussemburgo il 2 marzo 1998 per un periodo indeterminato e organizzato in base alla Parte I della legge del 17 dicembre 2010 relativa agli organismi di investimento collettivo (la Legge del 2010 ). Promotore del Fondo Società di Gestione, Agente Domiciliatario e Distributore UniCredit S.p.A. Pioneer Asset Management S.A. 4, Rue Alphonse Weicker, L-2721 Lussemburgo Granducato di Lussemburgo Gestori degli Investimenti Pioneer Investment Management Limited 1, George s Quay Plaza George s Quay Dublino 2 Irlanda Pioneer Alternative Investment Management Limited 1, George s Quay Plaza George s Quay Dublino 2 Irlanda Pioneer Investment Management, Inc. 60, State Street Boston, MA U.S.A. Pioneer Investments Kapitalanlagegesellschaft mbh Apianstrasse D Unterföhring - Monaco Germania Pioneer Investment Management SGRpA Galleria San Carlo, Milano Italia Pioneer Funds Prospetto Semplificato - 3

10 Depositaria e Agente incaricato dei pagamenti Société Générale Bank & Trust 11, Avenue Emile Reuter L-2420 Lussemburgo Granducato di Lussemburgo Amministratore Société Générale Securities Services Luxembourg 16, Boulevard Royal L-2449 Lussemburgo Granducato di Lussemburgo Società di Revisione KPMG Luxembourg S.à r.l. 9, Allée Scheffer L-2520 Lussemburgo Granducato di Lussemburgo Conservatore del Registro ed Agente incaricato dei trasferimenti European Fund Services S.A. 18, Boulevard Royal L-2449 Lussemburgo Granducato di Lussemburgo Consulente Legale Arendt & Medernach 14, Rue Erasme L-2082 Lussemburgo Granducato di Lussemburgo Autorità di Vigilanza Commission de Surveillance du Secteur Financier (www.cssf.lu) 4 - Pioneer Funds Prospetto Semplificato

11 II. Agenti Locali Lussemburgo Germania Austria Spagna Olanda Francia Repubblica Ceca Pioneer Asset Management S.A. 4, Rue Alphonse Weicker L-2721 Lussemburgo - Granducato di Lussemburgo Tel.: Fax: Agente incaricato dei pagamenti Agente incaricato delle informazioni Société Générale S.A. Pioneer Investments Kapitalanlagegesellschaft mbh Filiale di Francoforte Apianstraße D Francoforte sul Meno D Unterföhring nei pressi di Monaco Neue Mainzer Straße Germania Germania Tel.: Fax: Agente incaricato dei pagamenti e delle informazioni UniCredit Bank Austria AG Schottengasse 6-8 A-1010 Vienna Austria Pioneer Global Investments Limited Paseo de la Castellana 41-2a planta Madrid Spagna Tel.: Fax: Agente incaricato delle informazioni e Rappresentante Fastnet Netherlands N.V. De Ruyterkade 6 NL-1013 AA Amsterdam Olanda Tel.: Fax: Agente incaricato dei pagamenti Agente incaricato delle informazioni Société Générale Pioneer Global Investments Limited 29, Boulevard Haussmann 1er étage 6 rue Halevy F Parigi F Parigi Francia Francia Rappresentante Pioneer Asset Management, a.s. Karolinská 650/1 Praga 8, Repubblica Ceca Telefono: Fax: Repubblica Slovacca Agente incaricato dei pagamenti UniCredit Bank Slovakia, a.s. Šancová 1/A Bratislava, Repubblica Slovacca Tel.: Pioneer Funds Prospetto Semplificato - 5

12 Liechtenstein Turchia Ungheria Bulgaria Romania Slovenia Irlanda Svezia Agente incaricato dei pagamenti Rappresentante Liechtensteinische Landesbank AG LLB Fund Services Aktiengesellschaft Städtle 44 Äulestrasse 80, Postfach 1238 FL-9490 Vaduz FL-9490 Vaduz Liechtenstein Liechtenstein Tel.: Fax: Rappresentante Rappresentante Yapı ve Kredi Bankası A.S. Citibank A.S. Yapı Kredi Plaza D Blok Levent Eski Buyukdere Caddesi Tekfen Tower N: Istanbul Istanbul Turchia Turchia Tel.: +90 (0) Tel.: +90 (0) Fax: +90 (0) Fax: +90 (0) Pioneer Fund Management Ltd 1011 Budapest F o utca 14 Ungheria Tel.: Fax: Agente incaricato dei pagamenti UniCredit Bulbank AD 7 Sv. Nedelya Square 1000 Sofia Bulgaria Tel.: Fax: Agente incaricato dei pagamenti UniCredit Tiriac Bank S.A. Str. Ghetarilor nr RO Bucarest Romania Agente incaricato dei pagamenti UniCredit Bank Slovenija d.d. martinska Lubiana Slovenia Tel.: Fax.: Facility Agent Société Générale Filiale di Dublino 3rd Floor, ISFC House Dublino 1 Irlanda Agente incaricato dei pagamenti SEB Merchant Banking Rissneleden 110 SE Stoccolma Svezia Tel.: Fax: Pioneer Funds Prospetto Semplificato

13 Ulteriori Informazioni A richiesta, si possono ottenere il Prospetto Completo, il Prospetto Semplificato ed i rendiconti annuali e semestrali, gratuitamente, prima della conclusione del contratto e successivamente: dalla Società di Gestione, dall Agente Domiciliatario e Distributore: Pioneer Asset Management S.A.; dalla Depositaria e Agente incaricato dei pagamenti: Société Générale Bank & Trust; dall Amministratore: Société Générale Securities Services Luxembourg; dal Conservatore del Registro e Agente incaricato dei trasferimenti: European Fund Services S.A.; dagli agenti locali in ogni giurisdizione in cui il Fondo è commercializzato. Pioneer Funds Prospetto Semplificato - 7

14 III. Comparti 1. Comparti gestiti da Pioneer Investment Management Limited, Dublino 2. Comparti gestiti da Pioneer Investment Management, Inc., Boston Euro Liquidity, Euro Short-Term, Euro Cash Plus, Euro Corporate Short-Term, Euro Bond, Euro Aggregate Bond, Euro Corporate Bond, Euro Corporate Trend Bond, Euro Credit Recovery 2012, Obbligazionario Euro 09/2014 con cedola (Euro Bond 09/2014 distributing), Obbligazionario Euro 10/2014 con cedola (Euro Bond 10/2014 distributing), Obbligazionario Euro 11/2014 con cedola (Euro Bond 11/2014 distributing), Obbligazionario Euro 12/2014 con cedola (Euro Bond 12/2014 distributing), High Yield & Emerging Markets Bond Opportunities 2015, Emerging Markets Corporate Bond 2016, Euro Strategic Bond, Diversified Fixed Income Strategy, Euro High Yield, Emerging Markets Bond Local Currencies, Emerging Markets Bond, Absolute Return Bond, Absolute Return Currencies, Absolute Return Emerging Markets Bond, Global Balanced, Euroland Equity, Core European Equity, Top European Players, European Equity Value, European Potential, European Research, Italian Equity, Global Diversified Equity, Global Select, Global Ecology, Gold and Mining, Japanese Equity, Emerging Markets Equity, Emerging Europe and Mediterranean Equity, Asia (Ex. Japan) Equity, China Equity, Indian Equity, Russian Equity, Latin American Equity. U.S. Dollar Short-Term, U.S. Dollar Aggregate Bond, U.S. Credit Recovery 2014, Strategic Income, Multi Asset Real Return, U.S. High Yield, Global High Yield, U.S. Pioneer Fund, U.S. Research, U.S. Fundamental Growth, U.S. Research Value, North American Basic Value, U.S. Mid Cap Value, U.S. Small Companies. 8 - Pioneer Funds Prospetto Semplificato

15 3. Comparti gestiti da Pioneer Investments Kapitalanlagegesellschaft mbh, Monaco 4. Comparti gestiti da Pioneer Investment Management SGRpA, Milano Commodity Alpha, Absolute Return Commodity, Dynamic Real Assets, European Equity Target Income. Absolute Return Multi-Strategy, Absolute Return Multi-Strategy Growth. Pioneer Investment Management Limited, Dublino e Pioneer Investment Management, Inc., Boston avranno la cogestione del Comparto Global Aggregate Bond. Pioneer Investment Management Limited, Dublino e Pioneer Alternative Investment Management Limited, Dublino, gestiranno congiuntamente i Comparti Absolute Return European Equity e Absolute Return Asian Equity. Previa comunicazione pubblicata sul sito internet di Pioneer Investments, Pioneer Investment Management Limited sarà l unico Gestore degli Investimenti dei Comparti. Il Sub-gestore degli Investimenti per il Comparto North American Basic Value è Cullen Capital Management, LLC, e il Sub-gestore degli Investimenti per il Comparto European Potential è Pioneer Investment Management SGRpA. Pioneer Funds Prospetto Semplificato - 9

16 1. Pioneer Funds - Euro Liquidity Informazioni sull investimento Obiettivo e politica di investimento Questo Comparto è considerato un Comparto del mercato monetario. Il Comparto mira a conseguire una rivalutazione del capitale in linea con il mantenimento del capitale e la generazione di un rendimento in linea con i tassi del mercato monetario investendo in un portafoglio diversificato di Strumenti del Mercato Monetario denominati in euro e depositi presso istituti di credito. Il Comparto può investire in strumenti denominati in valute diverse dall euro a condizione che l esposizione in valuta sia integralmente coperta rispetto all euro. Il Comparto investe in strumenti con una scadenza residua inferiore o pari a 2 anni, a condizione che il periodo di tempo restante fino alla successiva data di azzeramento dei tassi di interesse sia inferiore o pari a 397 giorni. Gli Strumenti del Mercato Monetario di emittenti sovrani avranno un rating pari almeno a Investment Grade e tutti gli altri Strumenti del Mercato Monetario saranno valutati in una delle categorie di rating più elevate da ciascuna agenzia di rating riconosciuta che abbia attribuito un rating al titolo o, in assenza di rating, che sia considerato di qualità analoga dal Gestore degli Investimenti. La duration dei tassi di interesse del Comparto è inferiore a 6 mesi e la durata media ponderata è inferiore a 12 mesi. Le attività del Comparto sono valutate attraverso il metodo del costo ammortizzato in conformità all Articolo 17 Determinazione del Valore Patrimoniale Netto per Quota del Regolamento di Gestione. Valuta Base La Valuta Base del Comparto è l Euro. Profilo degli investitori tipo Il Comparto è adatto agli investitori persone fisiche che desiderino assumere un esposizione ai mercati monetari. Il Comparto può rivelarsi maggiormente idoneo per gli investitori con un orizzonte temporale a breve-medio termine. Il Comparto può essere idoneo a costituire l investimento principale di un portafoglio. Profilo di rischio Gli investimenti nel Comparto sono soggetti al rischio che il Valore Patrimoniale Netto per Quota di ciascuna Classe del Comparto possa fluttuare a seconda delle variazioni della situazione economica e della percezione che il mercato ha dei titoli che compongono il Comparto. Pertanto, non vi è alcuna garanzia che gli obiettivi di investimento saranno raggiunti. Di norma questo Comparto nel lungo periodo offrirà un rendimento minore rispetto ai Comparti azionari e obbligazionari, tuttavia esso potrà offrire agli investitori un alternativa più sicura nei momenti in cui queste forme di investimento appaiono vulnerabili. Ulteriori avvertimenti sui rischi sono contenuti nella sezione Informazioni sull investimento - Considerazioni di carattere generale nella parte finale di questo Prospetto Semplificato. Misurazione del rischio globale VaR Relativo (portafoglio di riferimento: 100% BofA Merrill Lynch Euro Government Bill). Leva finanziaria massima attesa (leva finanziaria netta): 10% 10 - Pioneer Funds Prospetto Semplificato

17 Performance Alla data di pubblicazione del presente Prospetto Semplificato, il Comparto non registrava un intero anno solare di attività pertanto non sono disponibili dati di performance. Avvertenze Il Comparto è soggetto ad alcuni rischi di investimento. Il prezzo delle Quote potrebbe aumentare come diminuire. Le variazioni nei tassi di interesse potranno produrre un aumento o una diminuzione del valore delle Quote. Non vi è alcuna garanzia che il Comparto raggiungerà il proprio obiettivo. Informazioni finanziarie Codici ISIN Classe A EUR a distribuzione annuale Classe A EUR ad accumulazione Classe C EUR ad accumulazione Classe E EUR ad accumulazione Classe H EUR a distribuzione annuale Classe H EUR ad accumulazione Classe I EUR a distribuzione annuale Classe I EUR ad accumulazione LU LU LU LU LU LU LU LU Commissioni e Spese a carico dei Partecipanti Classe di Quote di sottoscrizione di sottoscrizione differita A 0% n.d. C 0% Max 1,00% 1 E Max 1,00% n.d. H Max 2,00% n.d. I 0% n.d. 1 di sottoscrizione differita dell 1,00% se le quote sono rimborsate entro un anno dall acquisto. Spese Operative del Comparto Classe di Quote di gestione di distribuzione A 0,30% 0% n.d. C 0,30% Max 1,00% n.d. E 0,30% 0% n.d. H 0,20% 0% n.d. I 0,10% 0% n.d. di Performance % dell ammontare rilevante Pioneer Funds Prospetto Semplificato - 11

18 2. Pioneer Funds - Euro Short-Term Informazioni sull investimento Obiettivo e politica di investimento Il Comparto mira a generare reddito e mantenere valore nel breve-medio termine investendo prevalentemente in un portafoglio diversificato di titoli di debito e strumenti finanziari ad essi collegati denominati in euro emessi da governi europei. Il Comparto può investire fino al 30% in titoli di debito e strumenti finanziari ad essi collegati emessi da società costituite, con sede centrale o che svolgono la maggior parte della loro attività in Europa, denominati in euro o in un altra valuta liberamente convertibile purché il rischio di cambio in valuta estera sottostante sia prevalentemente coperto rispetto all Euro. Il Comparto non investirà in titoli azionari e strumenti finanziari ad essi collegati o titoli convertibili. La duration media complessiva dei tassi di interesse del Comparto (ivi inclusi liquidità e Strumenti del Mercato Monetario) non sarà superiore a 12 mesi. Valuta Base La Valuta Base del Comparto è l Euro. Profilo degli investitori tipo Il Comparto è adatto agli investitori che desiderano assumere un esposizione ai mercati specializzati dei titoli a reddito fisso. Il Comparto può rivelarsi maggiormente idoneo per gli investitori con un orizzonte di investimento a breve-medio termine. Il Comparto può essere idoneo a costituire l investimento principale di un portafoglio. Profilo di rischio Gli investimenti nel Comparto sono soggetti al rischio che il Valore Patrimoniale Netto per Quota di ciascuna Classe del Comparto possa fluttuare a seconda delle variazioni della situazione economica e della percezione che il mercato ha dei titoli che compongono il Comparto. Pertanto, non vi è alcuna garanzia che gli obiettivi di investimento saranno raggiunti. Di norma questo Comparto nel lungo periodo offrirà un rendimento minore rispetto ai Comparti azionari e obbligazionari, tuttavia esso potrà offrire agli investitori un alternativa più sicura nei momenti in cui queste forme di investimento appaiono vulnerabili. Ulteriori avvertimenti sui rischi sono contenuti nella sezione Informazioni sull investimento - Considerazioni di carattere generale nella parte finale di questo Prospetto Semplificato. Misurazione del rischio globale VaR Relativo (portafoglio di riferimento: 100% BofA Merrill Lynch Italy Government Bill). Leva finanziaria massima attesa (leva finanziaria netta): 100% Performance Tabella di Performance Indicativa - La tabella seguente riporta la performance del Comparto utilizzando la performance della Classe E. 3,50% 3,00% 3,16% 2,50% 2,00% 1,50% 1,00% 0,50% 0,00% 1,49% Pioneer Funds - Euro Short-Term Classe E Euro ad accumulazione 0,35% 12 - Pioneer Funds Prospetto Semplificato

19 Classi di Quote in EUR, performance cumulativa in EUR Classe A a distribuzione 1,05% 3,06% 0,28% Classe A ad accumulazione 1,38% 3,06% 0,33% Classe B ad accumulazione 0% 1,31% - 1,30% Classe C a distribuzione 0,47% 2,09% - 0,77% Classe C ad accumulazione 0,54% 1,98% - 0,71% Classe E ad accumulazione 1,49% 3,16% 0,35% Classe F ad accumulazione 1,15% 2,80% 0% Classe H ad accumulazione 1,86% 3,55% 0,73% Classe I a distribuzione 2,09% 3,77% 0,93% Classe I ad accumulazione 2,13% 3,75% 0,94% Classi di Quote in USD, performance cumulativa in USD Classe A a distribuzione -4,06% 6,44% - 6,17% Classe A ad accumulazione -3,53% 6,35% - 6,08% Classe B a distribuzione -4,93% 4,76% - 7,57% Classe B ad accumulazione -5,01% 4,73% - 7,61% Classe C a distribuzione -4,51% 5,32% - 7,10% Classe C ad accumulazione -4,57% 5,31% - 7,13% Avvertenze I rendimenti passati riportati nel presente non sono indicativi di rendimenti futuri. Il Comparto è soggetto ad alcuni rischi di investimento. Il prezzo delle Quote potrebbe aumentare come diminuire. Le variazioni nei tassi di interesse potranno produrre un aumento o una diminuzione del valore delle Quote. Non vi è alcuna garanzia che il Comparto raggiungerà il proprio obiettivo. Informazioni finanziarie Codici ISIN Classe A EUR a distribuzione Classe A USD a distribuzione Classe A EUR ad accumulazione Classe A USD ad accumulazione Classe B USD a distribuzione Classe B EUR ad accumulazione Classe B USD ad accumulazione Classe B EUR a distribuzione Classe C EUR a distribuzione Classe C USD a distribuzione Classe C EUR ad accumulazione Classe C USD ad accumulazione Classe E EUR ad accumulazione Classe E USD ad accumulazione Classe F EUR ad accumulazione Classe F EUR a distribuzione Classe H EUR ad accumulazione Classe I EUR a distribuzione Classe I EUR ad accumulazione Classe I USD ad accumulazione LU LU LU LU LU LU LU LU LU LU LU LU LU LU LU LU LU LU LU LU Pioneer Funds Prospetto Semplificato - 13

20 Commissioni e Spese a carico dei Partecipanti Classe di Quote di sottoscrizione di sottoscrizione differita A Max 5,00% n.d. B 0% Max 4,00% 1 C 0% Max 1,00% 2 E Max 1,75% n.d. F 0% n.d. H Max 2,00% n.d. I 0% n.d. 1 di sottoscrizione differita di ammontare massimo pari al 4,00%, decrescente fino a zero nell arco di un periodo di 4 anni dall investimento. 2 di sottoscrizione differita dell 1,00% se le Quote sono rimborsate entro un anno dall acquisto. Spese Operative del Comparto Classe di Quote di gestione di distribuzione A 0,60% 0% n.d. B 0,60% Max 1,50% n.d. C 0,60% Max 1,00% n.d. E 0,80% 0% n.d. F 1,15% 0% n.d. H 0,45% 0% n.d. I 0,30% 0% n.d. di Performance % dell ammontare rilevante 14 - Pioneer Funds Prospetto Semplificato

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT COMPETENZE SPECIALIZZATE E SOLIDITÀ DI UN GRANDE LEADER MONDIALE RISERVATO A INVESTITORI PROFESSIONALI 2 UN GRANDE GRUPPO AL VOSTRO SERVIZIO BNY Mellon Investment Management

Dettagli

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

SOLUZIONE UNIT Edizione 2011

SOLUZIONE UNIT Edizione 2011 YOUR Private Insurance SOLUZIONE UNIT Edizione 2011 Offerta pubblica di sottoscrizione di YOUR Private Insurance Soluzione Unit Edizione 2011 (Tariffa UB18), prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit

Dettagli

In breve Febbraio 2015

In breve Febbraio 2015 In breve In breve Febbraio 2015 La nostra principale responsabilità è rappresentata dagli interessi dei nostri clienti. Il principio per tutti i soci è essere disponibili ad incontrare i clienti, e farlo

Dettagli

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori ABC degli investimenti Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori I vantaggi di investire con Fidelity Worldwide Investment Specializzazione Fidelity è una società indipendente e si

Dettagli

www.unicreditprivate.it 800.710.710

www.unicreditprivate.it 800.710.710 www.unicreditprivate.it 800.710.710 Portfolio Life TM è la nuova soluzione finanziario-assicurativa Unit Linked a vita intera, realizzata da CreditRas Vita S.p.A. in esclusiva per UniCredit Private Banking.

Dettagli

appartenente al Gruppo Poste Italiane

appartenente al Gruppo Poste Italiane appartenente al Gruppo Poste Italiane Offerta al pubblico di quote dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti di diritto italiano armonizzati alla Direttiva 2009/65/CE, denominati: Bancoposta Obbligazionario

Dettagli

Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U)

Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U) Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U) Il presente prodotto è distribuito dalle Agenzie Vittoria Assicurazioni

Dettagli

NOTA DI SINTESI. relativa agli. ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank

NOTA DI SINTESI. relativa agli. ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank NOTA DI SINTESI relativa agli ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank di cui al Prospetto di Base ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES redatta

Dettagli

Gestione Separata Sovrana

Gestione Separata Sovrana Gestione Separata Sovrana Investment pack Aggiornamento al 31/01/2015 Composizione degli asset per classi di attivo DURATION DI PORTAFOGLIO 6,33 AUM (in mln ) 651,48 805,61 848,22 821,06 2 Dettaglio delle

Dettagli

SEB Asset Management. Il processo di investimento e la selezione degli asset: come creare un percorso ottimale

SEB Asset Management. Il processo di investimento e la selezione degli asset: come creare un percorso ottimale SEB Asset Management Il processo di investimento e la selezione degli asset: come creare un percorso ottimale Fabio Agosta, Responsabile Commerciale Europa Meridionale & Medio Oriente SEB Stockholm Enskilda

Dettagli

SELECTRA INVESTMENTS SICAV Società d investimento a capitale azionario variabile SICAV multi comparto

SELECTRA INVESTMENTS SICAV Società d investimento a capitale azionario variabile SICAV multi comparto Relazione semestrale SELECTRA INVESTMENTS SICAV Società d investimento a capitale azionario variabile SICAV multi comparto R.C.S. Luxembourg B 136 880 Non si accettano sottoscrizioni basate sul presente

Dettagli

Il mandato di gestione patrimoniale. La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione

Il mandato di gestione patrimoniale. La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione Il mandato di gestione patrimoniale La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione Il mandato di gestione patrimoniale LGT l assistenza professionale per i suoi investimenti Le

Dettagli

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock Costruirsi una rendita I principi d investimento di BlackRock I p r i n c i p i d i n v e s t i m e n t o d i B l a c k R o c k Ottenere una rendita è stato raramente tanto difficile quanto ai giorni nostri.

Dettagli

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse?

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Your Global Investment Authority Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Gli

Dettagli

BRating Analysis. Summary Concluse le analisi mensili sui dati aggiornati a fine Marzo 2015. 15/04/2015. Statistiche del sistema

BRating Analysis. Summary Concluse le analisi mensili sui dati aggiornati a fine Marzo 2015. 15/04/2015. Statistiche del sistema BRating Analysis 15/04/2015 Summary Concluse le analisi mensili sui dati aggiornati a fine Marzo 2015. Per quanto riguarda il mercato azionario I protagonisti del mese sono stati i fondi che investono

Dettagli

Materiale di marketing Schroders Fondi Income. Una generazione. su cui investire

Materiale di marketing Schroders Fondi Income. Una generazione. su cui investire Materiale di marketing Schroders Fondi Income Una generazione su cui investire Con mercati sempre più volatili e imprevedibili, affidarsi al solo apprezzamento del capitale spesso non basta. Il bisogno

Dettagli

Presentazione societaria

Presentazione societaria Eurizon Capital Eurizon Capital Presentazione societaria Eurizon Capital e il Gruppo Intesa Sanpaolo Banca dei Territori Asset Management Corporate & Investment Banking Banche Estere 1/12 Eurizon Capital

Dettagli

ABSOLUTE INSIGHT FUNDS PLC. Seconda Appendice al Prospetto informativo

ABSOLUTE INSIGHT FUNDS PLC. Seconda Appendice al Prospetto informativo ABSOLUTE INSIGHT FUNDS PLC Seconda Appendice al Prospetto informativo La presente Seconda Appendice costituisce parte integrante e deve essere letta contestualmente al prospetto informativo, datato 17

Dettagli

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni é Tempo di BILANCI Gli Investitori Hanno Sentimenti Diversi Verso le Azioni In tutto il mondo c è ottimismo sul potenziale di lungo periodo delle azioni. In effetti, i risultati dell ultimo sondaggio di

Dettagli

Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile

Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile UBS (Lux) KSS Global Allocation Fund Gennaio 2010 Informazione Pubblicitaria Disclaimer Il presente documento è consegnato unicamente a

Dettagli

Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager

Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager Featured Solution Marzo 2015 Your Global Investment Authority Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager Lo scorso ottobre la Commissione europea

Dettagli

EAST CAPITAL (LUX) società di investimento a capitale variabile di diritto lussemburghese di tipo multicomparto e multiclasse (la SICAV )

EAST CAPITAL (LUX) società di investimento a capitale variabile di diritto lussemburghese di tipo multicomparto e multiclasse (la SICAV ) Pagina 1 di 10 EAST CAPITAL (LUX) società di investimento a capitale variabile di diritto lussemburghese di tipo multicomparto e multiclasse (la SICAV ) MODULO DI SOTTOSCRIZIONE Modalità di partecipazione:

Dettagli

IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE

IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE ALCUNE CONSIDERAZIONI A MARGINE DELLA REVISIONE DELLE NORME SUGLI INVESTIMENTI A COPERTURA DELLE RISERVE TECNICHE CONVEGNO SOLVENCY II 1 PUNTI PRINCIPALI

Dettagli

Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli. Le migliori condizioni per il suo patrimonio

Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli. Le migliori condizioni per il suo patrimonio Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli Le migliori condizioni per il suo patrimonio 2-3 Sommario 01 Il nostro modello dei prezzi 4 02 La nostra gestione patrimoniale 5 03 La

Dettagli

PROTEZIONE E CRESCITA PIÙ

PROTEZIONE E CRESCITA PIÙ Società del Gruppo ALLIANZ S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE A VITA INTERA A PREMIO UNICO E PRESTAZIONI RIVALUTABILI PROTEZIONE E CRESCITA PIÙ IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE: SCHEDA SINTETICA

Dettagli

PROMOZIONI SU TASSI E CONDIZIONI APPLICATE AI SERVIZI BANCARI E D INVESTIMENTO

PROMOZIONI SU TASSI E CONDIZIONI APPLICATE AI SERVIZI BANCARI E D INVESTIMENTO PROMOZIONI SU TASSI E CONDIZIONI APPLICATE AI SERVIZI BANCARI E D INVESTIMENTO Edizione n. 26 del 03.07.2015 A. TASSO CREDITORE ANNUO NOMINALE GIACENZE FRUTTIFERE CONTO CORRENTE FREEDOM PIU... 1 B. TASSO

Dettagli

HANSARD EUROPE LIMITED PROSPETTO - PARTE II

HANSARD EUROPE LIMITED PROSPETTO - PARTE II HANSARD EUROPE LIMITED PROSPETTO - PARTE II Hansard PARTE II DEL PROSPETTO D OFFERTA ILLUSTRAZIONE DEI DATI PERIODICI DI RISCHIO-RENDIMENTO E COSTI EFFETTIVI DELL INVESTIMENTO La Parte II del Prospetto

Dettagli

Schroder International Selection Fund Prospetto informativo

Schroder International Selection Fund Prospetto informativo Schroder International Selection Fund Prospetto informativo (Società di investimento a capitale variabile (SICAV) di diritto lussemburghese) Febbraio 2015 Italia Schroder International Selection Fund

Dettagli

XII Incontro OCSE su Mercati dei titoli pubblici e gestione del debito nei mercati emergenti

XII Incontro OCSE su Mercati dei titoli pubblici e gestione del debito nei mercati emergenti L incontro annuale su: Mercati dei Titoli di Stato e gestione del Debito Pubblico nei Paesi Emergenti è organizzato con il patrocinio del Gruppo di lavoro sulla gestione del debito pubblico dell OECD,

Dettagli

I mercati. Giuseppe G. Santorsola 1

I mercati. Giuseppe G. Santorsola 1 I mercati I mercati primari e secondari Il mercato dei cambi Il mercato monetario I mercati obbligazionari e azionari Le società di gestione I mercati gestiti da MTS SpA I mercati gestiti da Borsa Italiana

Dettagli

D E X I A Q U A N T MODULO DI SOTTOSCRIZIONE

D E X I A Q U A N T MODULO DI SOTTOSCRIZIONE Il presente modulo è l unico valido ai fini della sottoscrizione in Italia delle classi di azioni dei comparti dell OICVM Dexia Quant, Società d investimento a capitale variabile di diritto Lussemburghese

Dettagli

11/11. Anthilia Capital Partners SGR. Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia. Maggio 2011.

11/11. Anthilia Capital Partners SGR. Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia. Maggio 2011. 11/11 Anthilia Capital Partners SGR Maggio 2011 Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia Eugenio Namor Anthilia Capital Partners Lugano Fund Forum 22 novembre 2011 Industria

Dettagli

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Lezione di Corporate e Investment Banking Università degli Studi di Roma Tre Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Massimo Caratelli, febbraio 2006 ma.caratelli@uniroma3.it

Dettagli

Informazioni importanti

Informazioni importanti 0515 Informazioni importanti Sul presente Prospetto - Il Prospetto fornisce informazioni sul Fondo e sui Comparti e contiene informazioni che i potenziali investitori devono conoscere prima di procedere

Dettagli

Strategie ISOVOL nella costruzione di

Strategie ISOVOL nella costruzione di FOR PROFESSIONAL INVESTORS Strategie ISOVOL nella costruzione di portafogli diversificati I vantaggi di un approccio fondato sulla contribuzione al rischio EFPA Italia Meeting 2014 Agenda Inter-temporal

Dettagli

Modulo di sottoscrizione

Modulo di sottoscrizione Modulo di sottoscrizione Il presente Modulo è l unico valido ai fini della sottoscrizione in Italia di azioni di JPMORGAN INVESTMENT FUNDS, SICAV di diritto lussemburghese a struttura multicomparto e multiclasse.

Dettagli

Hedge Fund: stili di gestione e peculiarità. Cristiana Brocchetti

Hedge Fund: stili di gestione e peculiarità. Cristiana Brocchetti Hedge Fund: stili di gestione e peculiarità Cristiana Brocchetti Milano, 17 dicembre 2012 1 Tradizionale o Alternativo? Due le principali aree che caratterizzano le tipologie di investimento: Tradizionali

Dettagli

Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta. insieme fino all essenza

Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta. insieme fino all essenza Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta insieme fino all essenza Dexia Asset Management, un leader europeo nell ambito della Gestione Alternativa n Una presenza storica fin

Dettagli

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Fonti normative Il principale testo normativo che disciplina il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato è il decreto legislativo 1 aprile

Dettagli

Caratteristiche del Fondo

Caratteristiche del Fondo Caratteristiche del Fondo EQUI MEDITERRANEO FUND e un fondo costituito sotto forma di SICAV SIF ed è un comparto dedicato della piattaforma EQUI SICAV - SIF, una Società a capitale Variabile Lussemburghese

Dettagli

KBC KBC: accelerato il piano di rimborso degli aiuti pubblici Discreti i conti trimestrali, l Irlanda resta una criticità

KBC KBC: accelerato il piano di rimborso degli aiuti pubblici Discreti i conti trimestrali, l Irlanda resta una criticità KBC: accelerato il piano di rimborso degli aiuti pubblici Discreti i conti trimestrali, l Irlanda resta una criticità Il gruppo finanziario belga KBC ha chiuso i primi 9 mesi del 2012 con un utile netto

Dettagli

GAM. I nostri servizi di società di gestione

GAM. I nostri servizi di società di gestione GAM I nostri servizi di società di gestione Una partnership con GAM assicura i seguenti vantaggi: Forniamo sostanza e servizi di società di gestione in Lussemburgo Offriamo servizi di alta qualità abbinati

Dettagli

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI Il presente documento (di seguito Policy ) descrive le modalità con le quali vengono trattati gli ordini, aventi ad oggetto strumenti finanziari,

Dettagli

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Nicola Romito Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Esperienza Presidente at Power Capital aprile 2013 - Presente (1 anno 4 mesi) * Consulenza per gli investimenti, gestione di portafoglio

Dettagli

Uno Assicurazioni SpA Gruppo Lungavita

Uno Assicurazioni SpA Gruppo Lungavita Uno Assicurazioni SpA Gruppo Lungavita PIANO INDIVIDUALE PENSIONISTICO DI TIPO ASSICURATIVO - FONDO PENSIONE Iscritto all Albo tenuto dalla Covip con il n. *** Nota informativa per i potenziali aderenti

Dettagli

ETF Revolution: come orientarsi nel nuovo mondo degli investimenti

ETF Revolution: come orientarsi nel nuovo mondo degli investimenti ETF Revolution: come orientarsi nel nuovo mondo degli investimenti Emanuele Bellingeri Managing Director, Head of ishares Italy Ottobre 2014 La differenza di ishares La differenza di ishares Crescita del

Dettagli

Facciamo emergere i vostri valori.

Facciamo emergere i vostri valori. Facciamo emergere i vostri valori. www.arnerbank.ch BANCA ARNER SA Piazza Manzoni 8 6901 Lugano Switzerland P. +41 (0)91 912 62 22 F. +41 (0)91 912 61 20 www.arnerbank.ch Indice Banca: gli obiettivi Clienti:

Dettagli

BANCOPOSTA FONDI S.p.A. SGR appartenente al Gruppo Poste Italiane REGOLAMENTO DI GESTIONE

BANCOPOSTA FONDI S.p.A. SGR appartenente al Gruppo Poste Italiane REGOLAMENTO DI GESTIONE BancoPostaFondi SGR BANCOPOSTA FONDI S.p.A. SGR appartenente al Gruppo Poste Italiane REGOLAMENTO DI GESTIONE del Fondo Comune d Investimento Mobiliare Aperto Armonizzato denominato BancoPosta Obbligazionario

Dettagli

Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio OUTLOOK

Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio OUTLOOK OUTLOOK Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio Non è facile assumersi rischi in modo intelligente e calcolato: la soluzione è Smart Risk AUTORE: STEFAN HOFRICHTER 16 Il 2013 è

Dettagli

Nuova finanza per la green industry

Nuova finanza per la green industry Nuova finanza per la green industry Green Investor Day / Milano, 9 maggio 2013 Barriere di contesto a una nuova stagione di crescita OSTACOLI PER LO SVILUPPO INDUSTRIALE Fine degli incentivi e dello sviluppo

Dettagli

La Parte III del Prospetto Completo, da consegnare su richiesta all investitore, è volta ad illustrare le informazioni di dettaglio sull offerta.

La Parte III del Prospetto Completo, da consegnare su richiesta all investitore, è volta ad illustrare le informazioni di dettaglio sull offerta. PARTE III DEL PROSPETTO COMPLETO ALTRE INFORMAZIONI SULL INVESTIMENTO La Parte III del Prospetto Completo, da consegnare su richiesta all investitore, è volta ad illustrare le informazioni di dettaglio

Dettagli

L asset management di Banca Fideuram

L asset management di Banca Fideuram L asset management di Banca Fideuram 1 LA SOCIETA 2 La struttura societaria Banca Fideuram 3 Italia 99.5% Irlanda 100% Lussemburgo 99.94% Fideuram Investimenti SGR Gestioni Patrimoniali Fondi Comuni di

Dettagli

Luglio 2007. Direttive sulle informazioni agli investitori relative ai prodotti strutturati

Luglio 2007. Direttive sulle informazioni agli investitori relative ai prodotti strutturati Luglio 2007 Direttive sulle informazioni agli investitori relative ai prodotti strutturati Direttive sulle informazioni agli investitori relative ai prodotti strutturati Indice Preambolo... 3 1. Campo

Dettagli

LUSSEMBURGO, UN CENTRO DI ECCELLENZA PER IL WEALTH MANAGEMENT INTERNAZIONALE

LUSSEMBURGO, UN CENTRO DI ECCELLENZA PER IL WEALTH MANAGEMENT INTERNAZIONALE LUSSEMBURGO, UN CENTRO DI ECCELLENZA PER IL WEALTH MANAGEMENT INTERNAZIONALE Moderatore: Giuliano Bidoli Head of Tax, Experta Corporate and Trust Services S.A. Relatori: Massimo Contini Senior Relationship

Dettagli

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Edizione 20141015 Pagina 1 di 16 INDICE 1 PREMESSE... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 1.2 CURA DELL'INTERESSE DEL CLIENTE... 3 1.2.1 Determinazione del

Dettagli

Regolamento del Prestito Obbligazionario DEXIA CREDIOP S.P.A. 2005-2010 REAL ESTATE BASKET DI NOMINALI FINO AD EURO 15 MILIONI

Regolamento del Prestito Obbligazionario DEXIA CREDIOP S.P.A. 2005-2010 REAL ESTATE BASKET DI NOMINALI FINO AD EURO 15 MILIONI Regolamento del Prestito Obbligazionario DEXIA CREDIOP S.P.A. 2005-2010 REAL ESTATE BASKET DI NOMINALI FINO AD EURO 15 MILIONI CODICE ISIN IT0003809826 SERIES : 16 Art. 1 - Importo e titoli Il Prestito

Dettagli

Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy

Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy 1. INTRODUZIONE Il presente documento definisce e formalizza le modalità ed i criteri adottati da Banca Popolare di Spoleto S.p.A. (di seguito, la Banca

Dettagli

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT I MINIBOND: nuovi canali di finanziamento alle imprese a supporto della crescita e dello sviluppo 15Luglio 2015 IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT Dr. Gabriele Cappellini Amministratore Delegato Fondo Italiano

Dettagli

Ignis Asset Management

Ignis Asset Management Ignis Asset Management Indice 2 Storia di Ignis 3 Ignis oggi 4 Eredità 5 Punti di forza 6 Capacità: innovazione, competenza ed esperienza 7 Panoramica sui prodotti 8 Assistenza clienti: il potere delle

Dettagli

Lussemburgo Lo strumento della cartolarizzazione e il suo regime fiscale

Lussemburgo Lo strumento della cartolarizzazione e il suo regime fiscale Lussemburgo Lo strumento della cartolarizzazione e il suo regime fiscale www.bsp.lu Dicembre 2013 1 Con la Legge 22 marzo 2004, il Lussemburgo si è dotato, di uno strumento legislativo completo che ha

Dettagli

Evoluzione Risk Management in Intesa

Evoluzione Risk Management in Intesa RISCHIO DI CREDITO IN BANCA INTESA Marco Bee, Mauro Senati NEWFIN - FITD Rating interni e controllo del rischio di credito Milano, 31 Marzo 2004 Evoluzione Risk Management in Intesa 1994: focus iniziale

Dettagli

L Emittente, Offerente e Responsabile del Collocamento. Banca di Credito Cooperativo di Flumeri

L Emittente, Offerente e Responsabile del Collocamento. Banca di Credito Cooperativo di Flumeri Prospetto Informativo Semplificato per l offerta al pubblico di strumenti diversi dai titoli di capitale emessi in modo continuo o ripetuto da banche di cui all art. 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob

Dettagli

Multiflex - Versione Unico Contratto di assicurazione sulla vita multiramo a premio unico

Multiflex - Versione Unico Contratto di assicurazione sulla vita multiramo a premio unico Chiara Vita T Multiflex - Versione Unico Contratto di assicurazione sulla vita multiramo a premio unico Il presente Fascicolo informativo, contenente: Scheda sintetica Nota informativa Condizioni contrattuali

Dettagli

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Pagina 1 di 16 INDICE 1 PREMESSE... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 1.2 CURA DELL'INTERESSE DEL CLIENTE... 3 1.2.1 Determinazione del prezzo... 4 1.2.2

Dettagli

INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI

INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI 1) GENERALITA In conformità a quanto previsto dalla Direttiva 2004/39/CE (cd Direttiva Mifid), la Banca ha adottato tutte le misure

Dettagli

Informativa ai partecipanti dei fondi comuni di investimento BancoPosta

Informativa ai partecipanti dei fondi comuni di investimento BancoPosta Informativa ai partecipanti dei fondi comuni di investimento BancoPosta Il nuovo Regolamento Intermediari n. 16190/2007 emanato dalla Consob ed il Regolamento congiunto del 29 ottobre 2007 emanato da Banca

Dettagli

A) Informazioni generali. 1. L Impresa di assicurazione

A) Informazioni generali. 1. L Impresa di assicurazione A) Informazioni generali 1. L Impresa di assicurazione Parte I del Prospetto d Offerta - Informazioni sull investimento e sulle coperture assicurative Parte I del Prospetto d Offerta Informazioni sull

Dettagli

Situazione «Grecia» Informazione da parte di PPCmetrics PPCmetrics AG

Situazione «Grecia» Informazione da parte di PPCmetrics PPCmetrics AG Situazione «Grecia» Informazione da parte di PPCmetrics PPCmetrics AG Alfredo Fusetti, Partner Luca Barenco, Investment Consultant Zurigo, 30.06.2015 Situazione attuale (1) Secondo il comunicato stampa

Dettagli

AIM Italia / Mercato Alternativo del Capitale

AIM Italia / Mercato Alternativo del Capitale AIM Italia / Mercato Alternativo del Capitale Agenda I II III AIM Italia Il ruolo di Banca Finnat Track record di Banca Finnat 2 2 Mercati non regolamentati Mercati regolamentati AIM Italia Mercati di

Dettagli

Comunicazione ai titolari di Azioni dei seguenti comparti di GO UCITS ETF Solutions Plc (già ETFX Fund Company Plc) (la "Società"):

Comunicazione ai titolari di Azioni dei seguenti comparti di GO UCITS ETF Solutions Plc (già ETFX Fund Company Plc) (la Società): 24 luglio 2014 Comunicazione ai titolari di Azioni dei seguenti comparti di GO UCITS ETF Solutions Plc (già ETFX Fund Company Plc) (la "Società"): ETFS WNA Global Nuclear Energy GO UCITS ETF (ISIN: IE00B3C94706)

Dettagli

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014 Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano Agosto 2014 Banca Generali in pillole Banca Generali è uno degli assetgathererdi maggior successo e in grande crescita nel mercato italiano, con oltre

Dettagli

Contratto di Assicurazione sulla Vita Unit Linked Life Portfolio Italy

Contratto di Assicurazione sulla Vita Unit Linked Life Portfolio Italy CREDIT SUISSE LIFE & PENSIONS AG (ITALIAN BRANCH) Via Santa Margherita 3 Telefono +39 02 88 55 01 20121-Milano Fax +39 02 88 550 450 REA Registro Imprese di Milano n. 1753146 C.F. Part. IVA 04502630967

Dettagli

Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale.

Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale. Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale. Questo il risultato di una ricerca di Natixis Global Asset Management, secondo cui di fronte a questo dilemma si

Dettagli

CELTA IUSTA. Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi

CELTA IUSTA. Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi ONDI OMUNI: AI A CELTA IUSTA Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi CONOSCERE I FONDI D INVESTIMENTO, PER FARE SCELTE CONSAPEVOLI I fondi comuni sono

Dettagli

LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE

LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE Modulo DATI INFORMATIVI FINANZIARI ANNUALI per gli emittenti industriali LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE Data : 03/05/2011 Versione : 1.3 1 Revisioni Data Versione Cap./ Modificati 03/05/2010 1.0-13/05/2010

Dettagli

S.A.S. Principe Max von und zu Liechtenstein, CEO di LGT

S.A.S. Principe Max von und zu Liechtenstein, CEO di LGT Breve ritratto «Focalizzazione, continuità, prospettiva globale e l opportunità per i clienti di coinvestire con la proprietaria e i collaboratori ci hanno aiutato a sviluppare ulteriormente la nostra

Dettagli

BNP Paribas CARDIF VITA Compagnia di Assicurazione e Riassicurazione S.p.A. Contratto di assicurazione sulla vita con partecipazione agli utili

BNP Paribas CARDIF VITA Compagnia di Assicurazione e Riassicurazione S.p.A. Contratto di assicurazione sulla vita con partecipazione agli utili BNP Paribas CARDIF VITA Compagnia di Assicurazione e Riassicurazione S.p.A. Contratto di assicurazione sulla vita con partecipazione agli utili Mod. T915 Ed. 07/2014 BNL Risparmio Prodotto EVPH Il presente

Dettagli

MERCATI ASIA NUOVE ASSET CLASS NUOVI PAC NOVITÀ GAMMA FONDI. Andamento 2008. La linfa per ritornare a crescere. Opportunità di investimento

MERCATI ASIA NUOVE ASSET CLASS NUOVI PAC NOVITÀ GAMMA FONDI. Andamento 2008. La linfa per ritornare a crescere. Opportunità di investimento MERCATI Andamento 2008 ASIA La linfa per ritornare a crescere NUOVE ASSET CLASS Opportunità di investimento NUOVI PAC Risparmiare in modo semplice NOVITÀ GAMMA FONDI Supplemento al prospetto informativo

Dettagli

BNP Paribas Investment Partners Una società d investimento responsabile. Gennaio 2014

BNP Paribas Investment Partners Una società d investimento responsabile. Gennaio 2014 BNP Paribas Investment Partners Una società d investimento responsabile Gennaio 2014 2 Indice contenuti 1. Integrazione criteri ESG 2. Le strategie SRI di BNPP IP 3. Conclusioni 1. Integrazione dei criteri

Dettagli

Capital Group. Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist

Capital Group. Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist Capital Group Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist Evento Citywire Montreux, maggio 2015 La tesi a favore delle azioni europee Richard Carlyle, Investment Specialist, Capital Group La ripresa

Dettagli

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A.

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A. Comunicato Stampa Methorios Capital S.p.A. Approvata la Relazione Semestrale Consolidata al 30 giugno 2013 Acquistato un ulteriore 16,2% del capitale di Astrim S.p.A. Costituzione della controllata Methorios

Dettagli

Principio contabile internazionale n. 12 Imposte sul reddito

Principio contabile internazionale n. 12 Imposte sul reddito Principio contabile internazionale n. 12 Imposte sul reddito Finalità La finalità del presente Principio è quella di definire il trattamento contabile delle imposte sul reddito. L aspetto principale della

Dettagli

1 IL RISCHIO: INTRODUZIONE.2 2 LA VOLATILITA.4

1 IL RISCHIO: INTRODUZIONE.2 2 LA VOLATILITA.4 IL RISCHIO 1 IL RISCHIO: INTRODUZIONE.2 2 LA VOLATILITA.4 2.1 La volatilità storica... 4 2.2 Altri metodi di calcolo... 5 3 LA CORRELAZIONE..6 4 IL VALUE AT RISK....8 4.1 I metodi analitici... 9 4.2 La

Dettagli

CIRCOLARE N. 21/E. Roma, 10 luglio 2014

CIRCOLARE N. 21/E. Roma, 10 luglio 2014 CIRCOLARE N. 21/E Direzione Centrale Normativa Roma, 10 luglio 2014 OGGETTO: Fondi di investimento alternativi. Articoli da 9 a 14 del decreto legislativo 4 marzo 2014, n. 44 emanato in attuazione della

Dettagli

Corso di Asset and liability management (profili economico-aziendali) Il patrimonio di vigilanza e la misurazione del rischio di credito

Corso di Asset and liability management (profili economico-aziendali) Il patrimonio di vigilanza e la misurazione del rischio di credito Università degli Studi di Parma Corso di Asset and liability management (profili economico-aziendali) Il patrimonio di vigilanza e la misurazione del rischio di credito Prof.ssa Paola Schwizer Anno accademico

Dettagli

Maggio 2014. Guida dell Azionista

Maggio 2014. Guida dell Azionista Maggio 2014 Guida dell Azionista Con la presente Guida intendiamo offrire un utile supporto ai nostri azionisti, evidenziando i diritti connessi alle azioni possedute e consentendo loro di instaurare un

Dettagli

"OPERAZIONI EFFETTUATE DA SOGGETTI RILEVANTI E DA PERSONE STRETTAMENTE LEGATE AD ESSI

OPERAZIONI EFFETTUATE DA SOGGETTI RILEVANTI E DA PERSONE STRETTAMENTE LEGATE AD ESSI "OPERAZIONI EFFETTUATE DA SOGGETTI RILEVANTI E DA PERSONE STRETTAMENTE LEGATE AD ESSI Ai sensi dell art. 114, comma 7, D. Lgs. 24 febbraio 1998, n. 58 e dal Regolamento Emittenti adottato dalla Consob

Dettagli

Aviva Top Valor Contratto di Assicurazione a Vita Intera a Premio Unico a Prestazioni Rivalutabili

Aviva Top Valor Contratto di Assicurazione a Vita Intera a Premio Unico a Prestazioni Rivalutabili Aviva Top Valor Contratto di Assicurazione a Vita Intera a Premio Unico a Prestazioni Rivalutabili IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE: Scheda Sintetica; Nota Informativa; Condizioni di Assicurazione

Dettagli

GLOSSARIO. AZIONE Titolo rappresentato di una frazione del capitale di una società per azioni.

GLOSSARIO. AZIONE Titolo rappresentato di una frazione del capitale di una società per azioni. GLOSSARIO ACCUMULAZIONE DEI PROVENTI Ammontare dei dividendi che sono stati accumulati a favore dei possessori dei titoli ma che non sono stati ancora distribuiti. ARBITRAGGIO Operazione finanziaria consistente

Dettagli

Offerta pubblica di acquisto avente ad oggetto azioni Banca Nazionale del Lavoro S.p.A.

Offerta pubblica di acquisto avente ad oggetto azioni Banca Nazionale del Lavoro S.p.A. COMMISSIONE NAZIONALE PER LE SOCIETÀ E LA BORSA Ufficio Mercati Alla cortese attenzione del dott. Salini Telefax n. 06 8477 757 Ufficio OPA Alla cortese attenzione della dott.sa Mazzarella Telefax n. 06

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO RELATIVO AD OPERAZIONI DI MAGGIORE RILEVANZA CON PARTI CORRELATE

DOCUMENTO INFORMATIVO RELATIVO AD OPERAZIONI DI MAGGIORE RILEVANZA CON PARTI CORRELATE DOCUMENTO INFORMATIVO RELATIVO AD OPERAZIONI DI MAGGIORE RILEVANZA CON PARTI CORRELATE Redatto ai sensi dell art. 5 della Delibera Consob n. 17221 del 12 marzo 2010 (come modificata con Delibera n. 17389

Dettagli

INDICE NOTA DI SINTESI...

INDICE NOTA DI SINTESI... INDICE NOTA DI SINTESI................................................................................ Caratteristiche del fondo................................................................................................

Dettagli

Perché investire nel QUANT Bond? Logica di investimento innovativa

Perché investire nel QUANT Bond? Logica di investimento innovativa QUANT Bond Perché investire nel QUANT Bond? 1 Logica di investimento innovativa Partiamo da cose certe Nel mercato obbligazionario, una equazione è sempre vera: Rendimento = Rischio E possibile aumentare

Dettagli

Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine

Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine Informazioni su CheBanca! Denominazione Legale: CheBanca! S.p.A. Capitale Sociale: Euro 220.000.000 i.v. Sede Legale: Via Aldo Manuzio, 7-20124 MILANO

Dettagli

Finanza per la crescita: corporate bond e strumenti alternativi. kpmg.com/it

Finanza per la crescita: corporate bond e strumenti alternativi. kpmg.com/it Finanza per la crescita: corporate bond e strumenti alternativi kpmg.com/it Indice 1 Lo scenario di riferimento 4 2 Le opportunità del Decreto Sviluppo 2012 6 Obiettivi e finalità generali Strumenti di

Dettagli

Le nostre proposte Advisory. La consulenza patrimoniale professionale

Le nostre proposte Advisory. La consulenza patrimoniale professionale Le nostre proposte Advisory La consulenza patrimoniale professionale Le nostre proposte Advisory la consulenza patrimoniale su misura per voi Cosa vi offriamo? Desiderate beneficiare di un monitoraggio

Dettagli

«Dexia Crediop Obbligazioni legate all Inflazione con floor 28.03.2012 di nominali massimi Euro 250.000.000»

«Dexia Crediop Obbligazioni legate all Inflazione con floor 28.03.2012 di nominali massimi Euro 250.000.000» Sede legale e amministrativa: Via Venti Settembre, 30 00187 Roma Tel. 06.4771.1 Fax 06. 4771.5952 Sito internet: www.dexia-crediop.it n iscrizione all Albo delle Banche: 5288 Capogruppo del Gruppo bancario

Dettagli

COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione

COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione Indagine conoscitiva sulla gestione del risparmio da parte dei Fondi pensione e Casse professionali, con riferimento agli investimenti mobiliari e immobiliari,

Dettagli