La morale di pagamento migliora leggermente: le aziende pagano le fatture in media con un ritardo di 18.1 giorni

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "La morale di pagamento migliora leggermente: le aziende pagano le fatture in media con un ritardo di 18.1 giorni"

Transcript

1 le aziende in Svizzera pagano così A cura di: Dun & Bradstreet (Schweiz) AG Grossmattstrasse Urdorf Telefono La morale migliora leggermente: le aziende pagano le fatture in media con un ritardo di 18.1 giorni Base di dati: programma di verifica del comportamento D&B, nel quale vengono analizzate ogni anno più di 9 milioni di fatture svizzere. Indice: Panoramica del settore Settori puntuali e non puntuali oltre la media Cifre totali per Cantone Cantoni puntuali e non puntuali oltre la media Il credito dei fornitori: una forma di finanziamento sempre molto amata Urdorf, 9 Aprile 2010 La morale delle aziende svizzere è migliorato leggermente rispetto alla fine del. Nel quarto trimestre dello scorso anno infatti il pagamento delle fatture avveniva in media con 18.1 giorni di ritardo (terzo trimestre : 19.5 giorni). Sia tra i diversi settori che tra i singoli Cantoni si riscontrano comunque ancora notevoli differenze nella morale. Tra il settore più puntuale (industria chimica e farmaceutica, in media 9.1 giorni di ritardo) e quello meno puntuale (trasporto e logistica, in media 29.6 giorni di ritardo) vi è una differenza di più di 20 giorni. Un quadro simile si osserva per i Cantoni. Mentre nel Cantone di Glarona infatti una fattura viene saldata in media con 12.1 giorni di ritardo, nel Canton Ticino detto ritardo è in media di 28.2 giorni. Se un cliente paga le fatture in ritardo, il fornitore diventa suo malgrado un erogatore di credito, con probabili conseguenti problemi di liquidità. Con un monitoraggio coerente dei clienti abituali ed una rigida verifica della solvibilità dei nuovi clienti, il fornitore può proteggersi dai problemi di liquidità, e vedere se e quando potrà avere i suoi soldi Comportamento economia globale 2006 T4 (ritardo in giorni) 9,1 13,1 11,9 11,6 10, T1 T2 T4 Valore del trimestre 14,8 15,1 16,1 T1 T2 20,1 19,3 19,5 18,1 T4 T1/T2 T4 1

2 le aziende in Svizzera pagano così Panoramica del settore: un inversione di tendenza? Settore 4. trimestre 4. trimestre Variazione in percentuale Altre imprese di servizi 19,1 17,4 9,1 Artigianato 19,2 19,5 1,5 Commercio al dettaglio 13,1 11,1 15,4 Commercio all ingrosso 17,1 15,2 11,1 Consulenza aziendale e fiscale 13,0 14,5 11,8 Edilizia 20,2 20,0 0,9 Finanze e assicurazioni 17,5 15,0 14,4 Gastronomia 16,1 15,4 4,4 Holding e società d investimento 20,2 20,2 0,0 Industria chimica e farmaceutica 10,8 9,1 16,1 Industria del legno e dei mobili 24,1 19,8 17,9 Industria tessile e dell abbigliamento 25,0 23,1 7,4 Ingegneria meccanica 13,2 15,9 20,3 Mediatori e amministrazioni immobiliari 19,1 18,0 6,0 Mediazione del personale 15,8 15,9 0,9 Servizi informatici 10,9 13,0 19,3 Settore automobilistico 28,2 26,4 6,5 Stampa ed editoria 17,3 17,0 1,9 Studi di architettura 21,4 21,1 1,6 Strumenti di precisione e orologi 10,1 11,0 8,6 Trasporto e logistica 26,0 29,6 13,9 Mentre nel terzo trimestre tutti i settori (tranne l industria chimica e farmaceutica) registravano ancora un peggioramento della morale rispetto allo stesso periodo dell anno precedente, nel quarto trimestre si riscontra un quadro meno fosco. 13 settori su 21 hanno infatti registrato nel quarto trimestre un miglioramento della morale rispetto al quarto trimestre. Rimangono invece costanti le notevoli differenze sempre in questo ambito tra i singoli settori. I 3 settori più virtuosi nel comportamento Pos. Settore Ritardo 1 Industria chimica e farmaceutica 9,1 2 Strumenti di precisione e orologi 11,0 3 Commercio al dettaglio 11,1 media di 9.1 giorni, il ritardo medio è migliorato del 16.1% rispetto al quarto trimestre. Soprattutto l industria farmaceutica approfitta di una domanda stabile a livello mondiale in campo sanitario. Anche il commercio al dettaglio registra un miglioramento simile (15.4%). Nel quarto trimestre infatti il pagamento delle fatture in questo settore avveniva in media con 11.1 giorni di ritardo; il commercio al dettaglio si piazza quindi al 3 posto. Al secondo si colloca il settore degli strumenti di precisione e orologi. Nonostante la crisi della domanda nei tre principali mercati di vendita (Giappone, Hong Kong ed USA) ed il peggioramento della morale rispetto allo stesso periodo dell anno precedente dell 8.6%, questo settore riesce comunque a piazzarsi al 2 posto in classifica. I 3 settori meno virtuosi nel comportamento Pos. Settore Ritardo 1 Trasporto e logistica 29,6 2 Settore automobilistico 26,4 3 Industria tessile e dell abbigliamento 23,1 Negli ultimi tre mesi del tutte le aziende del settore del trasporto e della logistica hanno pagato le fatture con il maggior ritardo. Con un ritardo medio di 29.6 giorni, questo comparto guida la classifica dei 3 settori meno virtuosi. Il crollo della domanda delle esportazioni nel corso del ha creato nell industria dei trasporti massicce sovracapacità, che è stato poi necessario finanziare o dismettere. Segue con un po di distacco al 2 posto l industria automobilistica, nella quale le fatture sono state saldate in media con un ritardo di 26.4 giorni, pur sempre comunque con un miglioramento del 6.5% rispetto allo stesso periodo dell anno precedente. Un quadro simile si delinea per l industria tessile e dell abbigliamento, nella quale il comportamento è migliorato del 7.4%. Ciononostante, questo settore, con un ritardo medio complessivo di 23.1 giorni, continua ad occupare un posto di rilievo in questa ingloriosa classifica. Il settore dell industria chimica e farmaceutica guida la classifica dei settori più virtuosi in quest ambito. Con una Copyright Dun & Bradstreet (Schweiz) AG 9 Aprile

3 le aziende in Svizzera pagano così Comportamento nelle regioni economiche 4. trimestre Svizzera nordoccidentale 19,4 18,5 Zurigo 17,9 18,4 Ritardo in giorni 4. trimestre Ritardo in giorni Espace Mittelland 17,7 16,5 Svizzera centrale 16,4 15,8 Svizzera orientale 17,4 15,9 Lago di Ginevra 22,5 21,9 Ticino 31,5 28,2 Espace Mittelland Lago di Ginevra CH nord-occidentale Svizzera orientale Ticino Svizzera centrale Zurigo Cantoni BE FR JU NE SO GE VD VS AG BL BS AI AR GL GR SG SH TG TI LU NW OW SZ UR ZG ZH Ritardo in giorni 4. T 15,2 18,1 19,4 21,0 15,0 26,7 21,5 19,3 17,1 20,1 21,0 19,5 18,3 20,0 16,1 15,6 17,1 15,4 31,5 16,3 15,0 17,1 14,1 17,2 18,5 17,9 Ritardo in giorni 4. T 13,8 17,5 18,0 18,4 14,6 27,8 19,5 18,4 14,5 19,2 21,8 17,4 18,6 12,1 17,4 16,0 17,8 12,3 28,2 12,1 15,7 15,1 14,1 18,2 19,3 18,4 Cifre totali per Cantone Quali sono le aziende più puntuali nei pagamenti? Attualmente al primo posto si trovano sempre le imprese della Svizzera centrale. Nel terzo trimestre di quest anno infatti il pagamento delle fatture in questo Cantone avveniva in media solo 15.8 giorni dopo la scadenza. In fondo alla lista si trovano invece le aziende dei Cantoni della Svizzera occidentale e del Ticino. I loro tempi sono particolarmente lunghi: a Ginevra il ritardo medio è arrivato a 27.8 giorni, nel Canton Ticino addirittura a 28.2 giorni. I 3 Cantoni più virtuosi nel comportamento Pos. Cantone Ritardo 1 Glarona 12,1 1 Lucerna 12,1 3 Turgovia 12,3 I Cantoni di Glarona, Lucerna e Turgovia, dal forte carattere rurale, balzano al top di questa classifica. Gli esperti D&B presuppongono che la differenza città / campagna influisca in maniera decisiva sul comportamento del relativo Cantone. Nelle zone rurali infatti l anonimità delle aziende viene garantita in misura molto minore. Lo stimolo a pagare puntualmente le fatture è quindi molto maggiore rispetto ai Cantoni dal carattere più cittadino (ad es. Zurigo, Basilea Città, ecc.). Copyright Dun & Bradstreet (Schweiz) AG 9 Aprile

4 le aziende in Svizzera pagano così I 3 Cantoni meno virtuosi nel comportamento Pos. Cantone Ritardo 1 Ticino 28,2 2 Ginevra 27,8 3 Basilea Città 21,8 La classifica dei Cantoni meno virtuosi mostra che soprattutto nei Cantoni Ticino e Ginevra vige una morale del tutto diversa rispetto agli altri Cantoni. Nel Canton Ticino infatti il ritardo medio (28.2 giorni) è maggiore del 55% rispetto alla media svizzera (18.1 giorni). Leggermente meglio, con un ritardo di 27.8 giorni (il 54% al di sopra della media svizzera), se la cava il Cantone di Ginevra. Il Cantone di Basilea Città, il primo della Svizzera tedesca, si piazza infine al 3 posto con un ritardo medio di 21.8 giorni. Nonostante la leggera distensione, il credito dei fornitori è sempre molto amato Gli esperti D&B presuppongono che il leggero miglioramento nel comportamento nel quarto trimestre sia tra l altro anche da ricondurre al fatto che molte aziende hanno migliorato nella seconda metà del la loro gestione debitori (ad es. con un controllo più rigoroso del recupero crediti), riuscendo così a riavere più rapidamente i loro soldi. Ciononostante il credito dei fornitori continua ad essere uno strumento molto amato per finanziare investimenti a breve termine. Se i clienti si concedono più tempo di quanto pattuito per saldare le fatture, si crea un rapporto di credito in cui il fornitore diventa suo malgrado un erogatore di credito. L analisi di circa 9 milioni di fatture negli ultimi dodici mesi nell ambito del programma di verifica del comportamento di pagamento di D&B ha dimostrato che molte aziende svizzere utilizzano il credito del fornitore per garantire la liquidità a breve termine. Il rapporto delle commesse tra cliente e fornitore, inizialmente normale, può quindi in questo modo diventare inaspettatamente un problema per entrambi: il fornitore cerca di contrastare le ripercussioni negative sulla sua liquidità e di riscuotere il credito, il cliente cerca di ottenere liquidità e spesso anche di tutelare il proprio credito adendo a vie legali. Cosa fare quindi per evitare queste situazioni spiacevoli? Non è possibile escluderle completamente, ma è possibile ridurle notevolmente. Vale la pena sottoporre ogni nuovo cliente, e anche su base regolare i clienti già acquisiti, ad una verifica della solvibilità. Nelle informazioni sulla solvibilità di Dun & Bradstreet, azienda di informazioni commerciali, sono riportati, oltre ai dati usuali come le esecuzioni, le notifiche di riscossione, le quote di partecipazione e i dati finanziari di riferimento, anche le informazioni del programma di verifica del comportamento di D&B. A tale scopo D&B collabora con diverse aziende svizzere, registra le modalità dei loro clienti, mettendo così a disposizione le informazioni sul comportamento di un azienda nelle informazioni sulla solvibilità. Se vi sono problemi di liquidità, ciò si ripercuote anche sul comportamento. Se un cliente paga improvvisamente in ritardo, è un segnale di possibili difficoltà finanziarie. Sulla base del comportamento, il fornitore può quindi riconoscere tempestivamente le probabilità di diventare anch egli in futuro suo malgrado un erogatore di credito di un cliente. Sul sito D&B ha messo a punto un controllo gratuito della sicurezza in cui i fornitori possono vedere se e come migliorare la propria gestione del credito. Copyright Dun & Bradstreet (Schweiz) AG 9 Aprile

5 le aziende in Svizzera pagano così Dun & Bradstreet (D&B) D&B è un azienda del gruppo Bisnode e fa parte della rete mondiale D&B, una delle principali fonti di informazioni economiche sulla solvibilità creditizia e di valutazioni aziendali in Svizzera e nel mondo. Aziende di tutti i settori utilizzano i dati e le soluzioni di D&B per verificare la solvibilità, per acquisire nuovi clienti e per agire strategicamente nel settore degli acquisti. Tale attività è fondata sul database D&B, contenente informazioni su oltre aziende svizzere e su oltre 160 milioni di aziende in tutto il mondo. Nella valutazione della solvibilità delle aziende sono contenute anche informazioni rispetto alle loro abitudini. A tale scopo nella sola Svizzera D&B valuta annualmente circa 9 milioni di fatture. L attribuzione di tutte le informazioni alle aziende è resa univoca dal numero DUNS, introdotto da D&B. Il numero DUNS viene, tra l altro, utilizzato e consigliato come standard dalla Commissione Europea e dall ISO oltre a essere utilizzato da grandi aziende e banche di fama in Svizzera per l identificazione di clienti e fornitori nell ambito del risk management. Contatto ufficio stampa D&B Dun & Bradstreet (Schweiz) AG Raphael Keller, Business Analyst Grossmattstrasse 9, 8902 Urdorf T F D&B Dun & Bradstreet (Schweiz) AG Grossmattstrasse 9, 8902 Urdorf T F Worldwide Network Copyright Dun & Bradstreet (Schweiz) AG 9 Aprile

Il credito ai fornitori non è mai stato tanto amato le aziende pagano le fatture con un ritardo medio di 19,5 giorni

Il credito ai fornitori non è mai stato tanto amato le aziende pagano le fatture con un ritardo medio di 19,5 giorni Statistica sul comportamento di pagamento delle Statistica sul comportamento di pagamento delle aziende in Svizzera aziende in Svizzera A cura di: Dun & Bradstreet (Schweiz) AG Grossmattstrasse 9 892 Urdorf

Dettagli

Fallimenti e avviamenti aziendali alla fine di gennaio 2012

Fallimenti e avviamenti aziendali alla fine di gennaio 2012 Studio su fallimenti e avviamenti aziendali 22. 2. 2012 A cura di: Dun & Bradstreet (Schweiz) AG Grossmattstrasse 9 8902 Urdorf Telefono 044 735 61 11 www.dnb.ch/stampa Fallimenti e avviamenti aziendali

Dettagli

Fallimenti e avviamenti aziendali alla fine di settembre 2011

Fallimenti e avviamenti aziendali alla fine di settembre 2011 Studio su fallimenti e avviamenti aziendali 18. 10. 2011 A cura di: Dun & Bradstreet (Schweiz) AG Grossmattstrasse 9 8902 Urdorf Telefono 044 735 61 11 www.dnb.ch/stampa Fallimenti e avviamenti aziendali

Dettagli

Fallimenti e costituzioni di imprese nella prima metà del 2012

Fallimenti e costituzioni di imprese nella prima metà del 2012 Studio sui fallimenti aziendali e la costituzione d imprese 24. 7. 2012 A cura di: Dun & Bradstreet (Schweiz) AG Grossmattstrasse 9 8902 Urdorf Telefono 044 735 61 11 www.dnb.ch/stampa Fallimenti e costituzioni

Dettagli

Ulteriore aumento dei fallimenti aziendali

Ulteriore aumento dei fallimenti aziendali Cifre per 31 maggio 2010 22. 6. 2010 A cura di: Dun & Bradstreet (Schweiz) AG Grossmattstrasse 9 8902 Urdorf Telefono 044 735 61 11 www.dnb.ch/presse Ulteriore aumento dei fallimenti aziendali Fallimenti

Dettagli

A cura di: Dun & Bradstreet (Schweiz) AG Grossmattstrasse Urdorf Telefono

A cura di: Dun & Bradstreet (Schweiz) AG Grossmattstrasse Urdorf Telefono Cifre per 31 marzo 2010 28. 4. 2010 A cura di: Dun & Bradstreet (Schweiz) AG Grossmattstrasse 9 8902 Urdorf Telefono 044 735 61 11 www.dnb.ch/presse L ondata di fallimenti continua anche con l anno nuovo:

Dettagli

Fallimenti e avviamenti a maggio 2012

Fallimenti e avviamenti a maggio 2012 Breve studio su fallimenti e avviamenti aziendali 27. 6. 2012 A cura di: Dun & Bradstreet (Schweiz) AG Grossmattstrasse 9 8902 Urdorf Telefono 044 735 61 11 www.dnb.ch/stampa Fallimenti e avviamenti a

Dettagli

Adecco Swiss Job Market Index

Adecco Swiss Job Market Index Adecco Swiss Job Market Index Quarterly Report Q1/213 Q1/213 Le aziende svizzere si stanno comportando molto bene: la contrazione delle offerte di posti di lavoro nell ultimo trimestre 212 si è rivelata

Dettagli

Adecco Swiss Job Market Index

Adecco Swiss Job Market Index Adecco Swiss Job Market Index Quarterly Report Q3/213 Q3/213 L economia svizzera sta crescendo esponenzialmente. E con essa anche il mercato del lavoro. Mai negli ultimi tre anni erano stati offerti così

Dettagli

Nuovo record di fallimenti aziendali nel primo semestre 2010

Nuovo record di fallimenti aziendali nel primo semestre 2010 Cifre per 15 luglio 21 15. 7. 21 A cura di: Dun & Bradstreet (Schweiz) AG Grossmattstrasse 9 892 Urdorf Telefono 44 735 61 11 www.dnb.ch/presse Nuovo record di fallimenti aziendali nel primo semestre 21

Dettagli

Adecco Swiss Job Market Index

Adecco Swiss Job Market Index Adecco Swiss Job Market Index Quarterly Report Q2/214 Q2/214 Dopo il boom di assunzioni in primavera, l economia svizzera cerca ora meno personale. L (ASJMI) è calato del 7% nell ultimo trimestre. Tenendo

Dettagli

Adecco Swiss Job Market Index

Adecco Swiss Job Market Index Adecco Swiss Job Market Index Quarterly Report Q4/212 Q4/212 Dopo diversi trimestri di crescita, il mercato del lavoro svizzero nel quarto trimestre 212 ha registrato una chiara tendenza negativa. Ciò

Dettagli

Fallimenti e avviamenti aziendali alla fine di aprile 2011

Fallimenti e avviamenti aziendali alla fine di aprile 2011 Studio su fallimenti e avviamenti 24. 5. 2011 A cura di: Dun & Bradstreet (Schweiz) AG Grossmattstrasse 9 8902 Urdorf Telefono 044 735 61 11 www.dnb.ch/stampa Fallimenti e avviamenti alla fine di aprile

Dettagli

Adecco Swiss Job Market Index

Adecco Swiss Job Market Index Adecco Swiss Job Market Index Quarterly Report Q4/214 Q4/214 L (ASJMI) evidenzia nell ultimo trimestre del 214 una contrazione del 1 percento. Quasi tutte le regioni sono interessate da una diminuzione

Dettagli

Adecco Swiss Job Market Index

Adecco Swiss Job Market Index Adecco Swiss Job Market Index Quarterly Report Q1/215 Q1/215 Lo shock del franco si ripercuote sul mercato del lavoro svizzero: l (ASJMI) fatica a mantenersi in territorio positivo nel primo trimestre

Dettagli

Adecco Swiss Job Market Index

Adecco Swiss Job Market Index Adecco Swiss Job Market Index Quarterly Report Q3/215 Q3/215 I numeri parlano chiaro: le aziende svizzere cercano meno personale. Nell autunno 215 il numero delle offerte di lavoro pubblicate è diminuito

Dettagli

Adecco Swiss Job Market Index

Adecco Swiss Job Market Index Adecco Swiss Job Market Index Q2/211 Q2/211 Il mercato del lavoro svizzero ha registrato nel secondo trimestre dell anno in corso movimenti laterali. La dinamica di crescita osservabile con chiarezza nel

Dettagli

Fallimenti aziendali e creazione di imprese nel mese di ottobre 2012

Fallimenti aziendali e creazione di imprese nel mese di ottobre 2012 Studio sui fallimenti aziendali e sulla costituzione d imprese 22. 11. 2012 A cura di: Dun & Bradstreet (Schweiz) AG Grossmattstrasse 9 8902 Urdorf Telefono 044 735 61 11 www.dnb.ch/stampa Fallimenti aziendali

Dettagli

Adecco Swiss Job Market Index

Adecco Swiss Job Market Index Adecco Swiss Job Market Index Q1/ Q1/ Buone notizie dal mercato del lavoro svizzero: nel primo trimestre del l offerta di posti di lavoro ha raggiunto livelli che non si registravano da tempo. Gli indici

Dettagli

Fallimenti e avviamenti aziendali

Fallimenti e avviamenti aziendali Cifre da gennaio a novembre confrontate con l anno precedente gennaio a novembre A cura di: Dun & Bradstreet (Schweiz) AG Grossmattstrasse 9 8902 Urdorf Telefono 044 735 61 11 www.dnbswitzerland.ch Studio

Dettagli

Ecco come pagano le fatture le aziende svizzere

Ecco come pagano le fatture le aziende svizzere Ecco come pagano le fatture le aziende svizzere Quasi la metà delle fatture vengono pagate in ritardo. Differenze fra i diversi cantoni anche per quanto riguarda ildenaro: gli svizzeri occidentali sono

Dettagli

Campagna OIP 2014: "negozi e offerte online" Risultati

Campagna OIP 2014: negozi e offerte online Risultati Campagna OIP 2014: "negozi e offerte online" Risultati Settori controllati Articoli sportivi Moda, Elettrodomest Apparecchi abbigliamento ici elettronici Mobili, arredamenti Commercio di Generi vini alimentari

Dettagli

Cassa malati 2013: grande successo per il modello alternativo medico di famiglia

Cassa malati 2013: grande successo per il modello alternativo medico di famiglia Cassa malati 2013: grande successo per il modello alternativo medico di famiglia Nella scelta dell assicurazione malattia, gli Svizzeri optano sempre più spesso per il modello alternativo del medico di

Dettagli

L indice svizzero dei prezzi delle costruzioni

L indice svizzero dei prezzi delle costruzioni L indice svizzero dei prezzi delle costruzioni Indici sull evoluzione dei prezzi nel settore delle costruzioni Pubblicato ogni 6 mesi da aprile 1999 Neuchâtel, 2005 L indice in 8 risposte 1. Cos è l indice

Dettagli

Risultati della procedura di consultazione. Modifica del Codice delle obbligazioni

Risultati della procedura di consultazione. Modifica del Codice delle obbligazioni Risultati della procedura di consultazione Modifica del Codice delle obbligazioni (Trasparenza delle retribuzioni corrisposte ai membri del consiglio d'amministrazione e della direzione) Ufficio federale

Dettagli

Formazione e scienza 1558-1500. Edizione 2015. Istituzioni di formazione. Neuchâtel 2015

Formazione e scienza 1558-1500. Edizione 2015. Istituzioni di formazione. Neuchâtel 2015 15 Formazione e scienza 1558-1500 Edizione 2015 Istituzioni di formazione Neuchâtel 2015 Informazioni: Statistica delle istituzioni di formazione (SBI): schulstat@bfs.admin.ch. Altre informazioni inerenti

Dettagli

Modifica del 2 aprile 2013. Il Consiglio federale svizzero decreta:

Modifica del 2 aprile 2013. Il Consiglio federale svizzero decreta: Decreto del Consiglio federale che conferisce obbligatorietà generale al contratto collettivo di lavoro per il settore privato dei servizi di sicurezza Modifica del 2 aprile 2013 Il Consiglio federale

Dettagli

Gli oneri ed adempimenti legali per le aziende estere che vogliono operare nel territorio elevetico. Vicenza - 25.05.15

Gli oneri ed adempimenti legali per le aziende estere che vogliono operare nel territorio elevetico. Vicenza - 25.05.15 Gli oneri ed adempimenti legali per le aziende estere che vogliono operare nel territorio elevetico Vicenza - 25.05.15 1. La Svizzera ed il sistema federale differenze territoriali e settoriali 2. Distinzione

Dettagli

D&B Connect. Facile integrazione di informazioni sulle imprese in sistemi SAP

D&B Connect. Facile integrazione di informazioni sulle imprese in sistemi SAP D&B Connect Facile integrazione di informazioni sulle imprese in sistemi SAP Risk Management Solutions Non correte rischi con D&B e SAP Con D&B Connect potrete valutare i vostri partner commerciali direttamente

Dettagli

Modifica del 30 giugno 2008. Il Consiglio federale svizzero decreta:

Modifica del 30 giugno 2008. Il Consiglio federale svizzero decreta: Decreto del Consiglio federale che conferisce obbligatorietà generale al contratto collettivo di lavoro per il settore privato dei servizi di sicurezza Modifica del 30 giugno 2008 Il Consiglio federale

Dettagli

Crescite cantonali moderatamente divergenti con un'unica eccezione

Crescite cantonali moderatamente divergenti con un'unica eccezione Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale di statistica UST Comunicato stampa Embargo: 27.03.2015, 9:15 4 Economia N. 0352-1501-40 Prodotto interno lordo per Cantone nel 2012 Crescite cantonali

Dettagli

Adecco Swiss Job Market Index

Adecco Swiss Job Market Index Adecco Swiss Job Market Index Quarterly Report Q2/ Q2/ Il mercato del lavoro svizzero sorprende positivamente: in generale per il secondo trimestre era previsto un andamento dal contenuto al negativo.

Dettagli

Studio pagamento delle aziende spagnole primo trimestre 2013

Studio pagamento delle aziende spagnole primo trimestre 2013 Studio pagamento delle aziende spagnole primo trimestre 2013 Andrea Carlesso, Area Manager Ticino andrea.carlesso@dnb.ch 079 376 97 00 091 922 51 12 Umberto Piani, Leader Programma DunTrade umberto.piani@dnb.ch

Dettagli

Risanare conviene. Breve guida al Programma Edifici

Risanare conviene. Breve guida al Programma Edifici Risanare conviene. Breve guida al Programma Edifici Un esempio Una tipica abitazione unifamiliare svizzera può prevenire fino a 2 tonnellate di emissioni di CO 2 l anno, con un risparmio annuo in spese

Dettagli

Continua crescita del parco veicoli: preferenza per i veicoli a diesel e a trazione integrale

Continua crescita del parco veicoli: preferenza per i veicoli a diesel e a trazione integrale Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale di statistica UST Comunicato stampa Embargo: 04.02.2014, 9:15 11 Mobilità e trasporti N. 0352-1400-70 Veicoli stradali nel 2013 Continua crescita

Dettagli

Finanze del sistema formativo

Finanze del sistema formativo 15 Formazione e scienza 1502-1500 Finanze del sistema formativo Edizione 2015 Neuchâtel, 2015 Introduzione Il presente opuscolo offre una panoramica sulle finanze del sistema formativo. Si basa essenzialmente

Dettagli

Formazione. Alcuni indicatori e confronti

Formazione. Alcuni indicatori e confronti Formazione Alcuni indicatori e confronti Elaborazione Ufficio studi e ricerche/dic - 17 aprile 2002 Livello di formazione della popolazione residente secondo la regione linguistica nel 2000 Totale Svizzera

Dettagli

Protezione degli animali: procedure penali segnalate dai Cantoni nel 2010

Protezione degli animali: procedure penali segnalate dai Cantoni nel 2010 Dipartimento federale dell economia DFE Ufficio federale di veterinaria UFV Servizio giuridico Protezione degli animali: procedure penali segnalate dai Cantoni nel 2010 Addizionando le differenti rubriche

Dettagli

Monitor Strutturale: 10 anni di crescita economica tra divari e convergenze interregionali

Monitor Strutturale: 10 anni di crescita economica tra divari e convergenze interregionali Monitor Strutturale: 10 anni di crescita economica tra divari e convergenze interregionali Siegfried Alberton, IRE-USI, estratto dal contributo annuale dell IRE al rapporto di attività di Bancastato, edizione

Dettagli

I tumori in Svizzera. Salute 1183-1000. Neuchâtel, 2011

I tumori in Svizzera. Salute 1183-1000. Neuchâtel, 2011 4 Salute 83-000 I tumori in Svizzera Swiss Childhood Cancer Registry (SCCR) Schweizer Kinderkrebsregister (SKKR) Registre Suisse du Cancer de l Enfant (RSCE) Registro Svizzero dei Tumori Pediatrici (RSTP)

Dettagli

Prospettive congiunturali per il settore dell automobile svizzero

Prospettive congiunturali per il settore dell automobile svizzero BAKBASEL Previsioni di settore Prospettive congiunturali per il settore dell automobile svizzero Analisi e previsioni per conto della Unione professionale svizzera dell automobile (UPSA) Novembre 2013

Dettagli

5 Prix. Aumento dei prezzi nell edilizia e calo nel genio civile COMMUNIQUÉ DE PRESSE MEDIENMITTEILUNG COMUNICATO STAMPA

5 Prix. Aumento dei prezzi nell edilizia e calo nel genio civile COMMUNIQUÉ DE PRESSE MEDIENMITTEILUNG COMUNICATO STAMPA Office fédéral de la statistique Bundesamt für Statistik Ufficio federale di statistica Uffizi federal da statistica Swiss Federal Statistical Office COMMUNIQUÉ DE PRESSE MEDIENMITTEILUNG COMUNICATO STAMPA

Dettagli

Euler Hermes. Our knowledge serving your success

Euler Hermes. Our knowledge serving your success Euler Hermes Our knowledge serving your success In collaborazione con Credit Suisse e la Camera di commercio, dell industria, dell artigianato e dei servizi del cantone Ticino (Cc-Ti) Factoring e la copertura

Dettagli

6.06 Previdenza professionale (PP) Obbligo d affiliazione a un istituto di previdenza secondo la LPP

6.06 Previdenza professionale (PP) Obbligo d affiliazione a un istituto di previdenza secondo la LPP 6.06 Previdenza professionale (PP) Obbligo d affiliazione a un istituto di previdenza secondo la LPP Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve La previdenza professionale (PP) è il secondo pilastro del sistema

Dettagli

102 SEMINARIO ONLINE DI D&B SULL E- PORTFOLIO

102 SEMINARIO ONLINE DI D&B SULL E- PORTFOLIO 102 SEMINARIO ONLINE DI D&B SULL E- PORTFOLIO Questo seminario pratico consente di preparare la vostra azienda alla gestione del rischio. Imparerete come ottenere rapidamente e comodamente informazioni

Dettagli

Scenari dell'evoluzione della popolazione dei Cantoni svizzeri dal 2015 al Il numero di pensionati aumenterà sensibilmente

Scenari dell'evoluzione della popolazione dei Cantoni svizzeri dal 2015 al Il numero di pensionati aumenterà sensibilmente Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale di statistica UST Comunicato stampa Embargo: 12.05.2016, 9:15 1 Popolazione N. 0352-1605-00 Scenari dell'evoluzione della popolazione dei Cantoni

Dettagli

STRUTTURA E EVOLUZIONE DEL COMPARTO CHIMICO-FARMACEUTICO IN TICINO

STRUTTURA E EVOLUZIONE DEL COMPARTO CHIMICO-FARMACEUTICO IN TICINO 2. Chimica e farmaceutica STRUTTURA E EVOLUZIONE DEL COMPARTO CHIMICO-FARMACEUTICO IN TICINO Maggio 211 Giubiasco, 3 maggio 211 I COMPARTI ANALIZZATI SETTORE SECONDARIO 1. EDILIZIA E COSTRUZIONI 2. CHIMICA

Dettagli

Quattro persone su dieci si ammalano di tumore

Quattro persone su dieci si ammalano di tumore Dipartimento federale dell interno DFI Ufficio federale di statistica UST Comunicato stampa Embargo: 07.02.2011, 9:15 14 Salute N. 0352-1101-20 I tumori in Svizzera dal 1983 al Quattro persone su dieci

Dettagli

La popolazione della Svizzera

La popolazione della Svizzera 1 Popolazione 81-9 La popolazione della Svizzera 29 Neuchâtel, 21 L essenziale in breve Nel 29, l evoluzione demografica della Svizzera si è distinta da quella registrata l anno precedente per un saldo

Dettagli

6.08 Stato al 1 gennaio 2009. Assegni familiari. Scopo degli assegni familiari 1 Con gli assegni familiari si intende compensare parzialmente

6.08 Stato al 1 gennaio 2009. Assegni familiari. Scopo degli assegni familiari 1 Con gli assegni familiari si intende compensare parzialmente 6.08 Stato al 1 gennaio 2009 Assegni familiari In generale Scopo degli assegni familiari 1 Con gli assegni familiari si intende compensare parzialmente i costi sostenuti dai genitori per il mantenimento

Dettagli

5.02 Prestazioni complementari Diritto alle prestazioni complementari all AVS e all AI

5.02 Prestazioni complementari Diritto alle prestazioni complementari all AVS e all AI 5.02 Prestazioni complementari Diritto alle prestazioni complementari all AVS e all AI Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Le prestazioni complementari (PC) sono concesse quando le rendite e il reddito

Dettagli

Ritardi di pagamento in Cina: nel 2014, l 80% delle imprese ne è colpito

Ritardi di pagamento in Cina: nel 2014, l 80% delle imprese ne è colpito Hong Kong / Parigi, 12 marzo 2015 Ritardi di pagamento in Cina: nel 2014, l 80% delle imprese ne è colpito Nel 2015 prevista una crescita più lenta e un aumento dei prestiti in sofferenza Un nuovo studio

Dettagli

Chiesa. persone. Per la. Per le. Poiché uniti siamo più efficienti. Ritratto

Chiesa. persone. Per la. Per le. Poiché uniti siamo più efficienti. Ritratto Ritratto Poiché uniti siamo più efficienti Per la Chiesa Per le persone Conferenza centrale cattolica romana della Svizzera (RKZ) Hirschengraben 66 CH-8001 Zurigo T +41 44 266 12 00 info@rkz.ch www.rkz.ch

Dettagli

Insieme per un'assicurazione malattia duratura. Conferenza stampa Zurigo, 10 maggio 2010

Insieme per un'assicurazione malattia duratura. Conferenza stampa Zurigo, 10 maggio 2010 Insieme per un'assicurazione malattia duratura Conferenza stampa Zurigo, 10 maggio 2010 Programma Sfide nel mercato dell'assicurazione malattia Insieme per un'assicurazione malattia duratura Due partner

Dettagli

Importanza politico-economica del settore ospedaliero in Svizzera

Importanza politico-economica del settore ospedaliero in Svizzera id421 Importanza politico-economica del settore ospedaliero in Svizzera Indagine compiuta su incarico di H+, Gli Ospedali Svizzeri Basilea, febbraio 2007 Thomas Schoder, Membro della Direzione, Responsabile

Dettagli

6.08 Stato al 1 gennaio 2013

6.08 Stato al 1 gennaio 2013 6.08 Stato al 1 gennaio 2013 Assegni familiari In generale 1 Scopo degli assegni familiari Con gli assegni familiari si intende compensare parzialmente i costi sostenuti dai genitori per il mantenimento

Dettagli

Assicurazione obbligatoria 2 In linea di principio, il regime obbligatorio della previdenza

Assicurazione obbligatoria 2 In linea di principio, il regime obbligatorio della previdenza 6.06 Stato al 1 gennaio 2013 Obbligo d affiliazione a un istituto di previdenza secondo la LPP 1 I datori di lavoro che impiegano salariati da assicurare obbligatoriamente devono essere affiliati a un

Dettagli

Approvazione degli atti legislativi cantonali, informazione sui trattati intercantonali e sui trattati di Cantoni con l estero

Approvazione degli atti legislativi cantonali, informazione sui trattati intercantonali e sui trattati di Cantoni con l estero Revisione parziale della legge sull organizzazione del Governo e dell Amministrazione [LOGA]: Approvazione degli atti legislativi cantonali, informazione sui trattati intercantonali e sui trattati di Cantoni

Dettagli

DOCUMENTI PER CONFERENZA STAMPA 3 OTTOBRE Bellinzona, 3 ottobre 2008 BC/rol

DOCUMENTI PER CONFERENZA STAMPA 3 OTTOBRE Bellinzona, 3 ottobre 2008 BC/rol DOCUMENTI PER CONFERENZA STAMPA 3 OTTOBRE 2008 1 16 ASSICURATORI MALATTIE OGGETTO DI CONTROLLO CONTABILE COMPLETO IN TICINO N. ASSICURATI NEL CANTONE TICINO 1) Dati al 31.12.2005 Dati al 31.12.2006 Dati

Dettagli

Nota informativa aumento dei costi 2011

Nota informativa aumento dei costi 2011 Nota informativa aumento dei costi 2011 Dal 1 gennaio 2011 le imprese dovranno confrontarsi con notevoli aumenti dei costi. Di conseguenza, il singolo imprenditore deve valutare se e in che misura adeguare

Dettagli

DISLOCAZIONE DELLA RESIDENZA IN SVIZZERA: OPZIONE E OPPORTUNITÀ

DISLOCAZIONE DELLA RESIDENZA IN SVIZZERA: OPZIONE E OPPORTUNITÀ Steimle & Partners Consulting Sagl Tax & Legal Consultants Via Pretorio 22 CH-6900 Lugano Tel. +41 91 913 99 00 Fax +41 91 913 99 09 e-mail: info@steimle-consulting.ch www.steimle-consulting.ch DISLOCAZIONE

Dettagli

Previdenza professionale delle persone disoccupate

Previdenza professionale delle persone disoccupate EDIZIONE 2014 Informazione complementare all Info-Service «Disoccupazione» Un opuscolo per i disoccupati Previdenza professionale delle persone disoccupate secondo la LADI e la LPP OSSERVAZIONI Il presente

Dettagli

Indagine sui fabbisogni formativi in materia di Internazionalizzazione

Indagine sui fabbisogni formativi in materia di Internazionalizzazione Indagine sui fabbisogni formativi in materia di Internazionalizzazione Roma, 13 ottobre 2015 Focus internazionalizzazione Nei primi mesi del 2015 si rafforzano i primi segnali positivi per l economia italiana,

Dettagli

ANALISI DELLA SITUAZIONE LAVORATIVA DEI DOCENTI TICINESI RISPETTO AGLI ALTRI CANTONI SVIZZERI

ANALISI DELLA SITUAZIONE LAVORATIVA DEI DOCENTI TICINESI RISPETTO AGLI ALTRI CANTONI SVIZZERI ANALISI DELLA SITUAZIONE LAVORATIVA DEI DOCENTI TICINESI RISPETTO AGLI ALTRI CANTONI SVIZZERI 1. INTRODUZIONE Confrontando la situazione salariale dei docenti ticinesi a quella dei colleghi svizzeri ci

Dettagli

GLOBAL REFERENCE SOLUTIONS IL POTERE DELLA BANCA DATI ECONOMICI PIU GRANDE AL MONDO DIRETTAMENTE NELLE SUE MANI. Bisnode D&B Schweiz AG

GLOBAL REFERENCE SOLUTIONS IL POTERE DELLA BANCA DATI ECONOMICI PIU GRANDE AL MONDO DIRETTAMENTE NELLE SUE MANI. Bisnode D&B Schweiz AG GLOBAL REFERENCE SOLUTIONS IL POTERE DELLA BANCA DATI ECONOMICI PIU GRANDE AL MONDO DIRETTAMENTE NELLE SUE MANI Bisnode D&B Schweiz AG OBIETTIVI ODIERNI Aspettative Descrizione Possibilità I prossimi passi

Dettagli

6.08 Assegni familiari Assegni familiari

6.08 Assegni familiari Assegni familiari 6.08 Assegni familiari Assegni familiari Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Con gli assegni familiari si intende compensare parzialmente i costi sostenuti dai genitori per il mantenimento dei figli. Essi

Dettagli

bonus.ch, aumento dei premi malattia: in Svizzera, un assicurato su due può risparmiare più di CHF l'anno

bonus.ch, aumento dei premi malattia: in Svizzera, un assicurato su due può risparmiare più di CHF l'anno bonus.ch, aumento dei premi malattia: in Svizzera, un assicurato su due può risparmiare più di CHF 500.- l'anno A fine ottobre, gli assicurati hanno ricevuto il conteggio con la comunicazione dei nuovi

Dettagli

L indice svizzero dei prezzi delle costruzioni

L indice svizzero dei prezzi delle costruzioni 05 Prezzi 678-1600 L indice svizzero dei prezzi delle costruzioni Indici dell evoluzione dei prezzi nel settore delle costruzioni Pubblicato semestralmente da aprile 1999 Neuchâtel 2016 L indice in 9 risposte

Dettagli

INDAGINE CONGIUNTURALE SULLE PREVISIONI DI ANDAMENTO DELL INDUSTRIA IN LIGURIA NEL TERZO TRIMESTRE 2013

INDAGINE CONGIUNTURALE SULLE PREVISIONI DI ANDAMENTO DELL INDUSTRIA IN LIGURIA NEL TERZO TRIMESTRE 2013 INDAGINE CONGIUNTURALE SULLE PREVISIONI DI ANDAMENTO DELL INDUSTRIA IN LIGURIA NEL TERZO TRIMESTRE 2013 Le previsioni delle imprese manifatturiere liguri per il terzo trimestre 2013 hanno confermato alcuni

Dettagli

La Svizzera in cifre. Attività lavorativa 2006. Edizione 2007. La Svizzera in cifre

La Svizzera in cifre. Attività lavorativa 2006. Edizione 2007. La Svizzera in cifre Attività lavorativa 2006 ab 3. Settore e. Settore 2. Settore a 8,2 2,0 h g f 6,,8 a 6,9 b c d 8,6 e,9 La Svizzera in cifre d c b 29,4 Addetti per settori Settore primario Agricoltura Settore secondario

Dettagli

Assicurazione obbligatoria 2 In linea di principio, il regime obbligatorio della previdenza

Assicurazione obbligatoria 2 In linea di principio, il regime obbligatorio della previdenza 6.06 Stato al 1 gennaio 2013 Obbligo d affiliazione a un istituto di previdenza secondo la LPP 1 I datori di lavoro che impiegano salariati da assicurare obbligatoriamente devono essere affiliati a un

Dettagli

Fatturazione electronica all Assicurazione invalidità

Fatturazione electronica all Assicurazione invalidità Département fédéral des finances DFF Centrale de compensation CdC Unité CENT Paiement des prestations individuelles AVS/AI Fatturazione electronica all Assicurazione invalidità Indice 1 Introduzione...

Dettagli

La deducibilità dei premi assicurativi: dall iniziativa popolare del Canton Vaud alla situazione nei diversi Cantoni

La deducibilità dei premi assicurativi: dall iniziativa popolare del Canton Vaud alla situazione nei diversi Cantoni La deducibilità dei premi assicurativi: dall iniziativa popolare del Canton Vaud alla situazione nei diversi Cantoni Dubbi sulla compatibilità dell iniziativa popolare proposta dal Partito socialista vodese

Dettagli

Risultati della rilevazione svizzera della struttura dei salari 2010. Nel 2010, salario lordo mediano pari a 5979 franchi al mese

Risultati della rilevazione svizzera della struttura dei salari 2010. Nel 2010, salario lordo mediano pari a 5979 franchi al mese Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale di statistica UST Comunicato stampa Embargo: 28.11.2011, 9:15 3 Lavoro e reddito N. 0352-1111-80 Risultati della rilevazione svizzera della struttura

Dettagli

STRUTTURA E EVOLUZIONE DEI SERVIZI FINANZIARI E ASSICURATIVI IN TICINO

STRUTTURA E EVOLUZIONE DEI SERVIZI FINANZIARI E ASSICURATIVI IN TICINO 1. Servizi finanziari e assicurativi STRUTTURA E EVOLUZIONE DEI SERVIZI FINANZIARI E ASSICURATIVI IN TICINO Maggio 211 Giubiasco, 3 maggio 211 I COMPARTI ANALIZZATI SETTORE SECONDARIO 1. EDILIZIA E COSTRUZIONI

Dettagli

Indice di sfruttamento fiscale 2015

Indice di sfruttamento fiscale 2015 Dipartimento federale delle finanze DFF Amministrazione federale delle finanze AFF Documentazione Data: 4 dicembre 2014 Indice di sfruttamento fiscale 2015 L indice di sfruttamento fiscale mostra in che

Dettagli

«Come comportarsi con i clienti insolventi all estero?»

«Come comportarsi con i clienti insolventi all estero?» Seminari Conferenze Camera di commercio, dell industria, dell artigianato e dei servizi del Cantone Ticino Corso Elvezia 16 Casella postale 5399 CH-6901 Lugano «Come comportarsi con i clienti insolventi

Dettagli

Profili legali della distribuzione del farmaco. Avv. Dr. Gianluca Airaghi, Avv. Chiara Zanin

Profili legali della distribuzione del farmaco. Avv. Dr. Gianluca Airaghi, Avv. Chiara Zanin Profili legali della distribuzione del farmaco Sottotitolo Distribuzione, della presentazione che il può guado anche tra farmacista essere di due e medico righe Massimo Pharmaday Airagi, 2014, Chiara 25

Dettagli

Statistica della ricettività turistica nel dicembre e anno Calo dei pernottamenti dello 0,8% nel 2015

Statistica della ricettività turistica nel dicembre e anno Calo dei pernottamenti dello 0,8% nel 2015 Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale di statistica UST Comunicato stampa Embargo: 23.02.2016, 10:30 10 Turismo N. 0352-1601-70 Statistica della ricettività turistica nel dicembre e anno

Dettagli

Sviluppi globali, tendenze europee e invecchiamento in Svizzera

Sviluppi globali, tendenze europee e invecchiamento in Svizzera Demografia: quello che ci aspetta domani Una vita media in costante aumento a fronte di una natalità in calo e, nel contempo, un intensificazione della migrazione internazionale. Pur con intensità e tempistiche

Dettagli

Schema in dettaglio dei dati per la dichiarazione XML

Schema in dettaglio dei dati per la dichiarazione XML Allegato 1 Schema in dettaglio dei dati per la dichiarazione XML (contiene le direttive emanate per il Registro degli assegni familiari / RAFam) Indice 1 In generale... 2 1.1 Indicazioni di fma... 2 1.2

Dettagli

PARTNER RISK ASSESSMENT

PARTNER RISK ASSESSMENT PARTNER RISK ASSESSMENT Evaluating Chances and Risks of trading in Malaysia Andrea Carlesso Bisnode D&B Svizzera SA AGENDA CHI È BISNODE D&B CONOSCENZA ED ANALISI DEI RISCHI CONSIGLI STRUMENTI UTILI PER

Dettagli

Supply Intelligence. Informazioni rapide e approfondite sui fornitori potenziali

Supply Intelligence. Informazioni rapide e approfondite sui fornitori potenziali Supply Intelligence Informazioni rapide e approfondite sui fornitori potenziali Ancora in alto mare? Le forniture, specialmente se effettuate a livello globale, possono rivelarsi un vero e proprio viaggio

Dettagli

STRUTTURA E EVOLUZIONE DELL INDUSTRIA ALIMENTARE E DELLE BEVANDE IN TICINO

STRUTTURA E EVOLUZIONE DELL INDUSTRIA ALIMENTARE E DELLE BEVANDE IN TICINO 8. Industria alimentare e delle bevande STRUTTURA E EVOLUZIONE DELL INDUSTRIA ALIMENTARE E DELLE BEVANDE IN TICINO Maggio 211 Giubiasco, 3 maggio 211 I COMPARTI ANALIZZATI SETTORE SECONDARIO 1. EDILIZIA

Dettagli

Formazione e scienza 1386-1500. Persone in formazione. Neuchâtel 2015

Formazione e scienza 1386-1500. Persone in formazione. Neuchâtel 2015 15 Formazione e scienza 1386-1500 Persone in formazione Edizione 2015 Neuchâtel 2015 Introduzione La presente pubblicazione offre una panoramica delle persone in formazione in Svizzera. I risultati statistici

Dettagli

Associazione Svizzera Infermiere e Infermieri

Associazione Svizzera Infermiere e Infermieri la voce infermieristica! Associazione Svizzera Infermiere e Infermieri ASI - SBK Choisystrasse 1 Casella postale 8124 3001 Berna Tel: 031 388 36 36 E-mail: info@sbk-asi.ch Web: www.sbk-asi.ch Programma

Dettagli

L Assemblea federale Il Parlamento Svizzero

L Assemblea federale Il Parlamento Svizzero L Assemblea federale Il Parlamento Svizzero Una Produzione dei Servizi del Parlamento 2012/2013 Contenuto Il Consiglio nazionale Il Consiglio degli Stati Le Commissioni Le Delegazioni La procedura parlamentare

Dettagli

Prodotti di lotteria Bingo virtuale a estrazione successiva

Prodotti di lotteria Bingo virtuale a estrazione successiva Prodotti di lotteria Bingo virtuale a estrazione successiva Condizioni di partecipazione In vigore dal 1 luglio 2015 ug1 Swisslos Interkantonale Landeslotterie, Lange Gasse 20, Postfach, CH-4002 Basel

Dettagli

Sage Cockpit. Soluzione di Business Intelligence su base web per valutazioni e analisi

Sage Cockpit. Soluzione di Business Intelligence su base web per valutazioni e analisi Sage Cockpit Soluzione di Business Intelligence su base web per valutazioni e analisi Conoscete la vostra azienda? Sicuramente conoscete la vostra azienda. Allora sapete anche quali sono stati i prodotti

Dettagli

...... delle Partecipate e dei fornitori

...... delle Partecipate e dei fornitori ...... I pagamenti della Pubblica Amministrazione, delle Partecipate e dei fornitori...... numero D i c e m b r e 2 0 1 301 FATTURE SCADUTE E NON PAGATE I PAGAMENTI DELLA PA E DEI FORNITORI PA Il nuovo

Dettagli

L indice svizzero dei prezzi delle costruzioni

L indice svizzero dei prezzi delle costruzioni 05 Prezzi 678-1400 L indice svizzero dei prezzi delle costruzioni Indici dell evoluzione dei prezzi nel settore delle costruzioni Pubblicato semestralmente da aprile 1999 Neuchâtel, 2014 L indice in 9

Dettagli

www.roll-laden.ch Innovation & Qualité Innovation + Qualität Protezione dagli sguardi Tapparella di sicurezza RUFALEX Innovazione & Qualità

www.roll-laden.ch Innovation & Qualité Innovation + Qualität Protezione dagli sguardi Tapparella di sicurezza RUFALEX Innovazione & Qualità Innovation & Qualité www.roll-laden.ch Innovation + Qualität Protezione dagli sguardi Tapparella di sicurezza RUFALEX Innovazione & Qualità Sicurezza a 360 o, giorno e notte Per la tutela della sfera privata

Dettagli

Trasporti terrestri: fatti e cifre

Trasporti terrestri: fatti e cifre Trasporti terrestri: fatti e cifre Riassunto del rapporto 2006 dell ARE Considerato il numero di progetti previsti nel settore dei trasporti devono essere fissate delle priorità nell attribuzione delle

Dettagli

Informazioni attuali dalla sua cassa malati. www.mykolping.ch

Informazioni attuali dalla sua cassa malati. www.mykolping.ch 01 2015 Informazioni attuali dalla sua cassa malati www.mykolping.ch Correzione dei premi dal 2015 al 2017 La primavera scorsa il Parlamento ha deciso che determinati squilibri cantonali nel pagamento

Dettagli

OSSERVATORIO SUI PROTESTI E I PAGAMENTI DELLE IMPRESE

OSSERVATORIO SUI PROTESTI E I PAGAMENTI DELLE IMPRESE 1/2 3,6k 1k 1,5k OSSERVATORIO SUI PROTESTI E I PAGAMENTI DELLE IMPRESE DICEMBRE #17 (2 a+2b) 12,5% 75,5% 1.41421356237 2 RITARDI AI MINIMI E PROTESTI IN FORTE CALO NEL TERZO TRIMESTRE SINTESI DEI RISULTATI

Dettagli

Grafici con commento riguardanti l'assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie per il periodo 1996-2003

Grafici con commento riguardanti l'assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie per il periodo 1996-2003 Conferenza stampa DFI/UFAS, 4 ottobre 2002 Grafici con commento riguardanti l'assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie per il periodo 1996-2003 Pagina Evoluzione dei costi nel settore della

Dettagli

L assicurazione per i rischi creditizi

L assicurazione per i rischi creditizi L assicurazione per i rischi creditizi Marco Castiglione Partnership Channel Manager Euler Hermes Italia Un Gruppo leader presente in 5 Continenti e in oltre 50 Paesi Dati 2012 Società del Gruppo Allianz

Dettagli

Avamprogetto concernente la legge federale sulle professioni sanitarie (LPSan) Avvio della procedura di consultazione

Avamprogetto concernente la legge federale sulle professioni sanitarie (LPSan) Avvio della procedura di consultazione Dipartimento federale dell interno DFI Dipartimento federale dell economia, della formazione e della ricerca DEFR Berna, Ai Governi cantonali Avamprogetto concernente la legge federale sulle professioni

Dettagli

Ordinanza concernente i contingenti per i viaggi di veicoli da 40 tonnellate e di veicoli vuoti o con carichi leggeri

Ordinanza concernente i contingenti per i viaggi di veicoli da 40 tonnellate e di veicoli vuoti o con carichi leggeri Ordinanza concernente i contingenti per i viaggi di veicoli da 40 tonnellate e di veicoli vuoti o con carichi leggeri (Ordinanza sui contingenti per i viaggi di veicoli) del 1 novembre 2000 (Stato 14 gennaio

Dettagli

CrefoSYSTEM. Sistema di gestione del rischio di credito integrato. La piattaforma IT per una maggiore sicurezza.

CrefoSYSTEM. Sistema di gestione del rischio di credito integrato. La piattaforma IT per una maggiore sicurezza. CrefoSYSTEM. Sistema di gestione del rischio di credito integrato. La piattaforma IT per una maggiore sicurezza. Informazioni commerciali Recupero crediti Marketing Perfettamente a fuoco. Chi osserva con

Dettagli