La morale di pagamento migliora leggermente: le aziende pagano le fatture in media con un ritardo di 18.1 giorni

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "La morale di pagamento migliora leggermente: le aziende pagano le fatture in media con un ritardo di 18.1 giorni"

Transcript

1 le aziende in Svizzera pagano così A cura di: Dun & Bradstreet (Schweiz) AG Grossmattstrasse Urdorf Telefono La morale migliora leggermente: le aziende pagano le fatture in media con un ritardo di 18.1 giorni Base di dati: programma di verifica del comportamento D&B, nel quale vengono analizzate ogni anno più di 9 milioni di fatture svizzere. Indice: Panoramica del settore Settori puntuali e non puntuali oltre la media Cifre totali per Cantone Cantoni puntuali e non puntuali oltre la media Il credito dei fornitori: una forma di finanziamento sempre molto amata Urdorf, 9 Aprile 2010 La morale delle aziende svizzere è migliorato leggermente rispetto alla fine del. Nel quarto trimestre dello scorso anno infatti il pagamento delle fatture avveniva in media con 18.1 giorni di ritardo (terzo trimestre : 19.5 giorni). Sia tra i diversi settori che tra i singoli Cantoni si riscontrano comunque ancora notevoli differenze nella morale. Tra il settore più puntuale (industria chimica e farmaceutica, in media 9.1 giorni di ritardo) e quello meno puntuale (trasporto e logistica, in media 29.6 giorni di ritardo) vi è una differenza di più di 20 giorni. Un quadro simile si osserva per i Cantoni. Mentre nel Cantone di Glarona infatti una fattura viene saldata in media con 12.1 giorni di ritardo, nel Canton Ticino detto ritardo è in media di 28.2 giorni. Se un cliente paga le fatture in ritardo, il fornitore diventa suo malgrado un erogatore di credito, con probabili conseguenti problemi di liquidità. Con un monitoraggio coerente dei clienti abituali ed una rigida verifica della solvibilità dei nuovi clienti, il fornitore può proteggersi dai problemi di liquidità, e vedere se e quando potrà avere i suoi soldi Comportamento economia globale 2006 T4 (ritardo in giorni) 9,1 13,1 11,9 11,6 10, T1 T2 T4 Valore del trimestre 14,8 15,1 16,1 T1 T2 20,1 19,3 19,5 18,1 T4 T1/T2 T4 1

2 le aziende in Svizzera pagano così Panoramica del settore: un inversione di tendenza? Settore 4. trimestre 4. trimestre Variazione in percentuale Altre imprese di servizi 19,1 17,4 9,1 Artigianato 19,2 19,5 1,5 Commercio al dettaglio 13,1 11,1 15,4 Commercio all ingrosso 17,1 15,2 11,1 Consulenza aziendale e fiscale 13,0 14,5 11,8 Edilizia 20,2 20,0 0,9 Finanze e assicurazioni 17,5 15,0 14,4 Gastronomia 16,1 15,4 4,4 Holding e società d investimento 20,2 20,2 0,0 Industria chimica e farmaceutica 10,8 9,1 16,1 Industria del legno e dei mobili 24,1 19,8 17,9 Industria tessile e dell abbigliamento 25,0 23,1 7,4 Ingegneria meccanica 13,2 15,9 20,3 Mediatori e amministrazioni immobiliari 19,1 18,0 6,0 Mediazione del personale 15,8 15,9 0,9 Servizi informatici 10,9 13,0 19,3 Settore automobilistico 28,2 26,4 6,5 Stampa ed editoria 17,3 17,0 1,9 Studi di architettura 21,4 21,1 1,6 Strumenti di precisione e orologi 10,1 11,0 8,6 Trasporto e logistica 26,0 29,6 13,9 Mentre nel terzo trimestre tutti i settori (tranne l industria chimica e farmaceutica) registravano ancora un peggioramento della morale rispetto allo stesso periodo dell anno precedente, nel quarto trimestre si riscontra un quadro meno fosco. 13 settori su 21 hanno infatti registrato nel quarto trimestre un miglioramento della morale rispetto al quarto trimestre. Rimangono invece costanti le notevoli differenze sempre in questo ambito tra i singoli settori. I 3 settori più virtuosi nel comportamento Pos. Settore Ritardo 1 Industria chimica e farmaceutica 9,1 2 Strumenti di precisione e orologi 11,0 3 Commercio al dettaglio 11,1 media di 9.1 giorni, il ritardo medio è migliorato del 16.1% rispetto al quarto trimestre. Soprattutto l industria farmaceutica approfitta di una domanda stabile a livello mondiale in campo sanitario. Anche il commercio al dettaglio registra un miglioramento simile (15.4%). Nel quarto trimestre infatti il pagamento delle fatture in questo settore avveniva in media con 11.1 giorni di ritardo; il commercio al dettaglio si piazza quindi al 3 posto. Al secondo si colloca il settore degli strumenti di precisione e orologi. Nonostante la crisi della domanda nei tre principali mercati di vendita (Giappone, Hong Kong ed USA) ed il peggioramento della morale rispetto allo stesso periodo dell anno precedente dell 8.6%, questo settore riesce comunque a piazzarsi al 2 posto in classifica. I 3 settori meno virtuosi nel comportamento Pos. Settore Ritardo 1 Trasporto e logistica 29,6 2 Settore automobilistico 26,4 3 Industria tessile e dell abbigliamento 23,1 Negli ultimi tre mesi del tutte le aziende del settore del trasporto e della logistica hanno pagato le fatture con il maggior ritardo. Con un ritardo medio di 29.6 giorni, questo comparto guida la classifica dei 3 settori meno virtuosi. Il crollo della domanda delle esportazioni nel corso del ha creato nell industria dei trasporti massicce sovracapacità, che è stato poi necessario finanziare o dismettere. Segue con un po di distacco al 2 posto l industria automobilistica, nella quale le fatture sono state saldate in media con un ritardo di 26.4 giorni, pur sempre comunque con un miglioramento del 6.5% rispetto allo stesso periodo dell anno precedente. Un quadro simile si delinea per l industria tessile e dell abbigliamento, nella quale il comportamento è migliorato del 7.4%. Ciononostante, questo settore, con un ritardo medio complessivo di 23.1 giorni, continua ad occupare un posto di rilievo in questa ingloriosa classifica. Il settore dell industria chimica e farmaceutica guida la classifica dei settori più virtuosi in quest ambito. Con una Copyright Dun & Bradstreet (Schweiz) AG 9 Aprile

3 le aziende in Svizzera pagano così Comportamento nelle regioni economiche 4. trimestre Svizzera nordoccidentale 19,4 18,5 Zurigo 17,9 18,4 Ritardo in giorni 4. trimestre Ritardo in giorni Espace Mittelland 17,7 16,5 Svizzera centrale 16,4 15,8 Svizzera orientale 17,4 15,9 Lago di Ginevra 22,5 21,9 Ticino 31,5 28,2 Espace Mittelland Lago di Ginevra CH nord-occidentale Svizzera orientale Ticino Svizzera centrale Zurigo Cantoni BE FR JU NE SO GE VD VS AG BL BS AI AR GL GR SG SH TG TI LU NW OW SZ UR ZG ZH Ritardo in giorni 4. T 15,2 18,1 19,4 21,0 15,0 26,7 21,5 19,3 17,1 20,1 21,0 19,5 18,3 20,0 16,1 15,6 17,1 15,4 31,5 16,3 15,0 17,1 14,1 17,2 18,5 17,9 Ritardo in giorni 4. T 13,8 17,5 18,0 18,4 14,6 27,8 19,5 18,4 14,5 19,2 21,8 17,4 18,6 12,1 17,4 16,0 17,8 12,3 28,2 12,1 15,7 15,1 14,1 18,2 19,3 18,4 Cifre totali per Cantone Quali sono le aziende più puntuali nei pagamenti? Attualmente al primo posto si trovano sempre le imprese della Svizzera centrale. Nel terzo trimestre di quest anno infatti il pagamento delle fatture in questo Cantone avveniva in media solo 15.8 giorni dopo la scadenza. In fondo alla lista si trovano invece le aziende dei Cantoni della Svizzera occidentale e del Ticino. I loro tempi sono particolarmente lunghi: a Ginevra il ritardo medio è arrivato a 27.8 giorni, nel Canton Ticino addirittura a 28.2 giorni. I 3 Cantoni più virtuosi nel comportamento Pos. Cantone Ritardo 1 Glarona 12,1 1 Lucerna 12,1 3 Turgovia 12,3 I Cantoni di Glarona, Lucerna e Turgovia, dal forte carattere rurale, balzano al top di questa classifica. Gli esperti D&B presuppongono che la differenza città / campagna influisca in maniera decisiva sul comportamento del relativo Cantone. Nelle zone rurali infatti l anonimità delle aziende viene garantita in misura molto minore. Lo stimolo a pagare puntualmente le fatture è quindi molto maggiore rispetto ai Cantoni dal carattere più cittadino (ad es. Zurigo, Basilea Città, ecc.). Copyright Dun & Bradstreet (Schweiz) AG 9 Aprile

4 le aziende in Svizzera pagano così I 3 Cantoni meno virtuosi nel comportamento Pos. Cantone Ritardo 1 Ticino 28,2 2 Ginevra 27,8 3 Basilea Città 21,8 La classifica dei Cantoni meno virtuosi mostra che soprattutto nei Cantoni Ticino e Ginevra vige una morale del tutto diversa rispetto agli altri Cantoni. Nel Canton Ticino infatti il ritardo medio (28.2 giorni) è maggiore del 55% rispetto alla media svizzera (18.1 giorni). Leggermente meglio, con un ritardo di 27.8 giorni (il 54% al di sopra della media svizzera), se la cava il Cantone di Ginevra. Il Cantone di Basilea Città, il primo della Svizzera tedesca, si piazza infine al 3 posto con un ritardo medio di 21.8 giorni. Nonostante la leggera distensione, il credito dei fornitori è sempre molto amato Gli esperti D&B presuppongono che il leggero miglioramento nel comportamento nel quarto trimestre sia tra l altro anche da ricondurre al fatto che molte aziende hanno migliorato nella seconda metà del la loro gestione debitori (ad es. con un controllo più rigoroso del recupero crediti), riuscendo così a riavere più rapidamente i loro soldi. Ciononostante il credito dei fornitori continua ad essere uno strumento molto amato per finanziare investimenti a breve termine. Se i clienti si concedono più tempo di quanto pattuito per saldare le fatture, si crea un rapporto di credito in cui il fornitore diventa suo malgrado un erogatore di credito. L analisi di circa 9 milioni di fatture negli ultimi dodici mesi nell ambito del programma di verifica del comportamento di pagamento di D&B ha dimostrato che molte aziende svizzere utilizzano il credito del fornitore per garantire la liquidità a breve termine. Il rapporto delle commesse tra cliente e fornitore, inizialmente normale, può quindi in questo modo diventare inaspettatamente un problema per entrambi: il fornitore cerca di contrastare le ripercussioni negative sulla sua liquidità e di riscuotere il credito, il cliente cerca di ottenere liquidità e spesso anche di tutelare il proprio credito adendo a vie legali. Cosa fare quindi per evitare queste situazioni spiacevoli? Non è possibile escluderle completamente, ma è possibile ridurle notevolmente. Vale la pena sottoporre ogni nuovo cliente, e anche su base regolare i clienti già acquisiti, ad una verifica della solvibilità. Nelle informazioni sulla solvibilità di Dun & Bradstreet, azienda di informazioni commerciali, sono riportati, oltre ai dati usuali come le esecuzioni, le notifiche di riscossione, le quote di partecipazione e i dati finanziari di riferimento, anche le informazioni del programma di verifica del comportamento di D&B. A tale scopo D&B collabora con diverse aziende svizzere, registra le modalità dei loro clienti, mettendo così a disposizione le informazioni sul comportamento di un azienda nelle informazioni sulla solvibilità. Se vi sono problemi di liquidità, ciò si ripercuote anche sul comportamento. Se un cliente paga improvvisamente in ritardo, è un segnale di possibili difficoltà finanziarie. Sulla base del comportamento, il fornitore può quindi riconoscere tempestivamente le probabilità di diventare anch egli in futuro suo malgrado un erogatore di credito di un cliente. Sul sito D&B ha messo a punto un controllo gratuito della sicurezza in cui i fornitori possono vedere se e come migliorare la propria gestione del credito. Copyright Dun & Bradstreet (Schweiz) AG 9 Aprile

5 le aziende in Svizzera pagano così Dun & Bradstreet (D&B) D&B è un azienda del gruppo Bisnode e fa parte della rete mondiale D&B, una delle principali fonti di informazioni economiche sulla solvibilità creditizia e di valutazioni aziendali in Svizzera e nel mondo. Aziende di tutti i settori utilizzano i dati e le soluzioni di D&B per verificare la solvibilità, per acquisire nuovi clienti e per agire strategicamente nel settore degli acquisti. Tale attività è fondata sul database D&B, contenente informazioni su oltre aziende svizzere e su oltre 160 milioni di aziende in tutto il mondo. Nella valutazione della solvibilità delle aziende sono contenute anche informazioni rispetto alle loro abitudini. A tale scopo nella sola Svizzera D&B valuta annualmente circa 9 milioni di fatture. L attribuzione di tutte le informazioni alle aziende è resa univoca dal numero DUNS, introdotto da D&B. Il numero DUNS viene, tra l altro, utilizzato e consigliato come standard dalla Commissione Europea e dall ISO oltre a essere utilizzato da grandi aziende e banche di fama in Svizzera per l identificazione di clienti e fornitori nell ambito del risk management. Contatto ufficio stampa D&B Dun & Bradstreet (Schweiz) AG Raphael Keller, Business Analyst Grossmattstrasse 9, 8902 Urdorf T F D&B Dun & Bradstreet (Schweiz) AG Grossmattstrasse 9, 8902 Urdorf T F Worldwide Network Copyright Dun & Bradstreet (Schweiz) AG 9 Aprile

Il credito ai fornitori non è mai stato tanto amato le aziende pagano le fatture con un ritardo medio di 19,5 giorni

Il credito ai fornitori non è mai stato tanto amato le aziende pagano le fatture con un ritardo medio di 19,5 giorni Statistica sul comportamento di pagamento delle Statistica sul comportamento di pagamento delle aziende in Svizzera aziende in Svizzera A cura di: Dun & Bradstreet (Schweiz) AG Grossmattstrasse 9 892 Urdorf

Dettagli

Fallimenti e avviamenti aziendali alla fine di settembre 2011

Fallimenti e avviamenti aziendali alla fine di settembre 2011 Studio su fallimenti e avviamenti aziendali 18. 10. 2011 A cura di: Dun & Bradstreet (Schweiz) AG Grossmattstrasse 9 8902 Urdorf Telefono 044 735 61 11 www.dnb.ch/stampa Fallimenti e avviamenti aziendali

Dettagli

Fallimenti e costituzioni di imprese nella prima metà del 2012

Fallimenti e costituzioni di imprese nella prima metà del 2012 Studio sui fallimenti aziendali e la costituzione d imprese 24. 7. 2012 A cura di: Dun & Bradstreet (Schweiz) AG Grossmattstrasse 9 8902 Urdorf Telefono 044 735 61 11 www.dnb.ch/stampa Fallimenti e costituzioni

Dettagli

Adecco Swiss Job Market Index

Adecco Swiss Job Market Index Adecco Swiss Job Market Index Quarterly Report Q3/213 Q3/213 L economia svizzera sta crescendo esponenzialmente. E con essa anche il mercato del lavoro. Mai negli ultimi tre anni erano stati offerti così

Dettagli

Adecco Swiss Job Market Index

Adecco Swiss Job Market Index Adecco Swiss Job Market Index Quarterly Report Q2/214 Q2/214 Dopo il boom di assunzioni in primavera, l economia svizzera cerca ora meno personale. L (ASJMI) è calato del 7% nell ultimo trimestre. Tenendo

Dettagli

Adecco Swiss Job Market Index

Adecco Swiss Job Market Index Adecco Swiss Job Market Index Quarterly Report Q1/215 Q1/215 Lo shock del franco si ripercuote sul mercato del lavoro svizzero: l (ASJMI) fatica a mantenersi in territorio positivo nel primo trimestre

Dettagli

Adecco Swiss Job Market Index

Adecco Swiss Job Market Index Adecco Swiss Job Market Index Q2/211 Q2/211 Il mercato del lavoro svizzero ha registrato nel secondo trimestre dell anno in corso movimenti laterali. La dinamica di crescita osservabile con chiarezza nel

Dettagli

Adecco Swiss Job Market Index

Adecco Swiss Job Market Index Adecco Swiss Job Market Index Quarterly Report Q3/215 Q3/215 I numeri parlano chiaro: le aziende svizzere cercano meno personale. Nell autunno 215 il numero delle offerte di lavoro pubblicate è diminuito

Dettagli

Adecco Swiss Job Market Index

Adecco Swiss Job Market Index Adecco Swiss Job Market Index Quarterly Report Q4/212 Q4/212 Dopo diversi trimestri di crescita, il mercato del lavoro svizzero nel quarto trimestre 212 ha registrato una chiara tendenza negativa. Ciò

Dettagli

Campagna OIP 2014: "negozi e offerte online" Risultati

Campagna OIP 2014: negozi e offerte online Risultati Campagna OIP 2014: "negozi e offerte online" Risultati Settori controllati Articoli sportivi Moda, Elettrodomest Apparecchi abbigliamento ici elettronici Mobili, arredamenti Commercio di Generi vini alimentari

Dettagli

Adecco Swiss Job Market Index

Adecco Swiss Job Market Index Adecco Swiss Job Market Index Q1/ Q1/ Buone notizie dal mercato del lavoro svizzero: nel primo trimestre del l offerta di posti di lavoro ha raggiunto livelli che non si registravano da tempo. Gli indici

Dettagli

Modifica del 2 aprile 2013. Il Consiglio federale svizzero decreta:

Modifica del 2 aprile 2013. Il Consiglio federale svizzero decreta: Decreto del Consiglio federale che conferisce obbligatorietà generale al contratto collettivo di lavoro per il settore privato dei servizi di sicurezza Modifica del 2 aprile 2013 Il Consiglio federale

Dettagli

Risultati della procedura di consultazione. Modifica del Codice delle obbligazioni

Risultati della procedura di consultazione. Modifica del Codice delle obbligazioni Risultati della procedura di consultazione Modifica del Codice delle obbligazioni (Trasparenza delle retribuzioni corrisposte ai membri del consiglio d'amministrazione e della direzione) Ufficio federale

Dettagli

Risultati della rilevazione svizzera della struttura dei salari 2010. Nel 2010, salario lordo mediano pari a 5979 franchi al mese

Risultati della rilevazione svizzera della struttura dei salari 2010. Nel 2010, salario lordo mediano pari a 5979 franchi al mese Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale di statistica UST Comunicato stampa Embargo: 28.11.2011, 9:15 3 Lavoro e reddito N. 0352-1111-80 Risultati della rilevazione svizzera della struttura

Dettagli

Continua crescita del parco veicoli: preferenza per i veicoli a diesel e a trazione integrale

Continua crescita del parco veicoli: preferenza per i veicoli a diesel e a trazione integrale Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale di statistica UST Comunicato stampa Embargo: 04.02.2014, 9:15 11 Mobilità e trasporti N. 0352-1400-70 Veicoli stradali nel 2013 Continua crescita

Dettagli

6.08 Stato al 1 gennaio 2009. Assegni familiari. Scopo degli assegni familiari 1 Con gli assegni familiari si intende compensare parzialmente

6.08 Stato al 1 gennaio 2009. Assegni familiari. Scopo degli assegni familiari 1 Con gli assegni familiari si intende compensare parzialmente 6.08 Stato al 1 gennaio 2009 Assegni familiari In generale Scopo degli assegni familiari 1 Con gli assegni familiari si intende compensare parzialmente i costi sostenuti dai genitori per il mantenimento

Dettagli

Modifica del 30 giugno 2008. Il Consiglio federale svizzero decreta:

Modifica del 30 giugno 2008. Il Consiglio federale svizzero decreta: Decreto del Consiglio federale che conferisce obbligatorietà generale al contratto collettivo di lavoro per il settore privato dei servizi di sicurezza Modifica del 30 giugno 2008 Il Consiglio federale

Dettagli

La Svizzera in cifre. Attività lavorativa 2006. Edizione 2007. La Svizzera in cifre

La Svizzera in cifre. Attività lavorativa 2006. Edizione 2007. La Svizzera in cifre Attività lavorativa 2006 ab 3. Settore e. Settore 2. Settore a 8,2 2,0 h g f 6,,8 a 6,9 b c d 8,6 e,9 La Svizzera in cifre d c b 29,4 Addetti per settori Settore primario Agricoltura Settore secondario

Dettagli

6.08 Assegni familiari Assegni familiari

6.08 Assegni familiari Assegni familiari 6.08 Assegni familiari Assegni familiari Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Con gli assegni familiari si intende compensare parzialmente i costi sostenuti dai genitori per il mantenimento dei figli. Essi

Dettagli

Fatturazione electronica all Assicurazione invalidità

Fatturazione electronica all Assicurazione invalidità Département fédéral des finances DFF Centrale de compensation CdC Unité CENT Paiement des prestations individuelles AVS/AI Fatturazione electronica all Assicurazione invalidità Indice 1 Introduzione...

Dettagli

D&B Connect. Facile integrazione di informazioni sulle imprese in sistemi SAP

D&B Connect. Facile integrazione di informazioni sulle imprese in sistemi SAP D&B Connect Facile integrazione di informazioni sulle imprese in sistemi SAP Risk Management Solutions Non correte rischi con D&B e SAP Con D&B Connect potrete valutare i vostri partner commerciali direttamente

Dettagli

6.08 Stato al 1 gennaio 2013

6.08 Stato al 1 gennaio 2013 6.08 Stato al 1 gennaio 2013 Assegni familiari In generale 1 Scopo degli assegni familiari Con gli assegni familiari si intende compensare parzialmente i costi sostenuti dai genitori per il mantenimento

Dettagli

Assicurazione obbligatoria 2 In linea di principio, il regime obbligatorio della previdenza

Assicurazione obbligatoria 2 In linea di principio, il regime obbligatorio della previdenza 6.06 Stato al 1 gennaio 2013 Obbligo d affiliazione a un istituto di previdenza secondo la LPP 1 I datori di lavoro che impiegano salariati da assicurare obbligatoriamente devono essere affiliati a un

Dettagli

Assicurazione obbligatoria 2 In linea di principio, il regime obbligatorio della previdenza

Assicurazione obbligatoria 2 In linea di principio, il regime obbligatorio della previdenza 6.06 Stato al 1 gennaio 2013 Obbligo d affiliazione a un istituto di previdenza secondo la LPP 1 I datori di lavoro che impiegano salariati da assicurare obbligatoriamente devono essere affiliati a un

Dettagli

Risanare conviene. Breve guida al Programma Edifici

Risanare conviene. Breve guida al Programma Edifici Risanare conviene. Breve guida al Programma Edifici Un esempio Una tipica abitazione unifamiliare svizzera può prevenire fino a 2 tonnellate di emissioni di CO 2 l anno, con un risparmio annuo in spese

Dettagli

5.02 Prestazioni complementari Diritto alle prestazioni complementari all AVS e all AI

5.02 Prestazioni complementari Diritto alle prestazioni complementari all AVS e all AI 5.02 Prestazioni complementari Diritto alle prestazioni complementari all AVS e all AI Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Le prestazioni complementari (PC) sono concesse quando le rendite e il reddito

Dettagli

Insieme per un'assicurazione malattia duratura. Conferenza stampa Zurigo, 10 maggio 2010

Insieme per un'assicurazione malattia duratura. Conferenza stampa Zurigo, 10 maggio 2010 Insieme per un'assicurazione malattia duratura Conferenza stampa Zurigo, 10 maggio 2010 Programma Sfide nel mercato dell'assicurazione malattia Insieme per un'assicurazione malattia duratura Due partner

Dettagli

Grafici con commento riguardanti l'assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie per il periodo 1996-2003

Grafici con commento riguardanti l'assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie per il periodo 1996-2003 Conferenza stampa DFI/UFAS, 4 ottobre 2002 Grafici con commento riguardanti l'assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie per il periodo 1996-2003 Pagina Evoluzione dei costi nel settore della

Dettagli

Informazioni attuali dalla sua cassa malati. www.mykolping.ch

Informazioni attuali dalla sua cassa malati. www.mykolping.ch 01 2015 Informazioni attuali dalla sua cassa malati www.mykolping.ch Correzione dei premi dal 2015 al 2017 La primavera scorsa il Parlamento ha deciso che determinati squilibri cantonali nel pagamento

Dettagli

Monitor Strutturale: 10 anni di crescita economica tra divari e convergenze interregionali

Monitor Strutturale: 10 anni di crescita economica tra divari e convergenze interregionali Monitor Strutturale: 10 anni di crescita economica tra divari e convergenze interregionali Siegfried Alberton, IRE-USI, estratto dal contributo annuale dell IRE al rapporto di attività di Bancastato, edizione

Dettagli

Finanze del sistema formativo

Finanze del sistema formativo 15 Formazione e scienza 1502-1500 Finanze del sistema formativo Edizione 2015 Neuchâtel, 2015 Introduzione Il presente opuscolo offre una panoramica sulle finanze del sistema formativo. Si basa essenzialmente

Dettagli

Sviluppi globali, tendenze europee e invecchiamento in Svizzera

Sviluppi globali, tendenze europee e invecchiamento in Svizzera Demografia: quello che ci aspetta domani Una vita media in costante aumento a fronte di una natalità in calo e, nel contempo, un intensificazione della migrazione internazionale. Pur con intensità e tempistiche

Dettagli

La deducibilità dei premi assicurativi: dall iniziativa popolare del Canton Vaud alla situazione nei diversi Cantoni

La deducibilità dei premi assicurativi: dall iniziativa popolare del Canton Vaud alla situazione nei diversi Cantoni La deducibilità dei premi assicurativi: dall iniziativa popolare del Canton Vaud alla situazione nei diversi Cantoni Dubbi sulla compatibilità dell iniziativa popolare proposta dal Partito socialista vodese

Dettagli

Prospettive congiunturali per il settore dell automobile svizzero

Prospettive congiunturali per il settore dell automobile svizzero BAKBASEL Previsioni di settore Prospettive congiunturali per il settore dell automobile svizzero Analisi e previsioni per conto della Unione professionale svizzera dell automobile (UPSA) Novembre 2013

Dettagli

L Assemblea federale Il Parlamento Svizzero

L Assemblea federale Il Parlamento Svizzero L Assemblea federale Il Parlamento Svizzero Una Produzione dei Servizi del Parlamento 2012/2013 Contenuto Il Consiglio nazionale Il Consiglio degli Stati Le Commissioni Le Delegazioni La procedura parlamentare

Dettagli

www.roll-laden.ch Innovation & Qualité Innovation + Qualität Protezione dagli sguardi Tapparella di sicurezza RUFALEX Innovazione & Qualità

www.roll-laden.ch Innovation & Qualité Innovation + Qualität Protezione dagli sguardi Tapparella di sicurezza RUFALEX Innovazione & Qualità Innovation & Qualité www.roll-laden.ch Innovation + Qualität Protezione dagli sguardi Tapparella di sicurezza RUFALEX Innovazione & Qualità Sicurezza a 360 o, giorno e notte Per la tutela della sfera privata

Dettagli

Il volontariato in Svizzera

Il volontariato in Svizzera Il volontariato in Svizzera 8,5 mm 88 mm 105 mm 8,5 mm 8,5 mm 110 mm 5 mm 8,5 mm Neuchâtel, 2008 6,5 mm 88 mm 105 mm 8,5 mm 8,5 mm Impressum Edito da: Ufficio federale di statistica (UST) Settore: 20 Situazione

Dettagli

Forum fiscale Lugano 2009 La piazza fiscale svizzera è in movimento. E la vostra impresa?

Forum fiscale Lugano 2009 La piazza fiscale svizzera è in movimento. E la vostra impresa? Forum fiscale Lugano 2009 La piazza fiscale svizzera è in movimento. E la vostra impresa? Giovedì, Palazzo dei Congressi, Lugano PwC Programma Saluto e introduzione Filippo Celio Dove condurrà la riforma

Dettagli

Elenco dei contratti normali di lavoro (CNL)

Elenco dei contratti normali di lavoro (CNL) Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale di statistica UST Divisione Indagini presso le imprese 3 Lavoro e reddito Marzo 2009 Rilevazione sui contratti collettivi di lavoro in Svizzera Stato

Dettagli

Prodotti di lotteria Bingo virtuale a estrazione successiva

Prodotti di lotteria Bingo virtuale a estrazione successiva Prodotti di lotteria Bingo virtuale a estrazione successiva Condizioni di partecipazione In vigore dal 1 luglio 2015 ug1 Swisslos Interkantonale Landeslotterie, Lange Gasse 20, Postfach, CH-4002 Basel

Dettagli

Il settore alberghiero in Svizzera cifre e fatti

Il settore alberghiero in Svizzera cifre e fatti Il settore alberghiero in Svizzera cifre e fatti hotelleriesuisse competenza, dinamismo, cordialità. Monbijoustrasse 130 Casella postale CH-3001 Berna Tel. +41 31 370 42 04 Fax +41 31 370 41 50 politik@hotelleriesuisse.ch

Dettagli

Frizzante come le vostre idee commerciali. Cifre e fatti. I vantaggi con un colpo d occhio. Reti internazionali e nazionali

Frizzante come le vostre idee commerciali. Cifre e fatti. I vantaggi con un colpo d occhio. Reti internazionali e nazionali Frizzante come le vostre idee commerciali Cifre e fatti I vantaggi con un colpo d occhio Reti internazionali e nazionali Posizione geografica centrale Servizi e persone di contatto Benvenuti nel Cantone

Dettagli

Le cure a domicilio Dal sistema federale svizzero Il managed care canadese. Philippe Bolla 10 06 2009

Le cure a domicilio Dal sistema federale svizzero Il managed care canadese. Philippe Bolla 10 06 2009 Le cure a domicilio Dal sistema federale svizzero Il managed care canadese Philippe Bolla 10 06 2009 Federalismo e sanità, alcuni dati Il sistema sanitario svizzero Lo sviluppo del "managed care" Le cure

Dettagli

La cassa malati pubblica in Svizzera:

La cassa malati pubblica in Svizzera: La cassa malati pubblica in Svizzera: pro e contro evidenziati in occasione di un recente referendum popolare Carlo De Pietro carlo.depietro@supsi.ch CALASS 2015 Ancona 1 Oggetto e obiettivi della presentazione

Dettagli

Previdenza professionale delle persone disoccupate

Previdenza professionale delle persone disoccupate EDIZIONE 2014 Informazione complementare all Info-Service «Disoccupazione» Un opuscolo per i disoccupati Previdenza professionale delle persone disoccupate secondo la LADI e la LPP OSSERVAZIONI Il presente

Dettagli

Il set tore alberghiero in Sviz zera cifre e fatti

Il set tore alberghiero in Sviz zera cifre e fatti Il set tore alberghiero in Sviz zera cifre e fatti hotelleriesuisse competenza, dinamismo, cordialità. Monbijoustrasse 130 Casella postale CH-3001 Berna Tel. +41 31 370 42 04 Fax +41 31 370 41 50 politik@hotelleriesuisse.ch

Dettagli

Importanza politico-economica del settore ospedaliero in Svizzera

Importanza politico-economica del settore ospedaliero in Svizzera id421 Importanza politico-economica del settore ospedaliero in Svizzera Indagine compiuta su incarico di H+, Gli Ospedali Svizzeri Basilea, febbraio 2007 Thomas Schoder, Membro della Direzione, Responsabile

Dettagli

102 SEMINARIO ONLINE DI D&B SULL E- PORTFOLIO

102 SEMINARIO ONLINE DI D&B SULL E- PORTFOLIO 102 SEMINARIO ONLINE DI D&B SULL E- PORTFOLIO Questo seminario pratico consente di preparare la vostra azienda alla gestione del rischio. Imparerete come ottenere rapidamente e comodamente informazioni

Dettagli

Assicurazione militare Assicurati a titolo professionale

Assicurazione militare Assicurati a titolo professionale Assicurazione militare Assicurati a titolo professionale Le agenzie Suva/AM sul territorio Suva Genève Assurance militaire Rue Ami-Lullin 12, Case postale 3949, 1211 Genève 3, Tel. 022 707 85 55 Competente

Dettagli

La Svizzera in cifre.

La Svizzera in cifre. ab Edizione 2014 / 2015 Addetti per divisione economica 20 8 La Svizzera in cifre. UBS Partner di Svizzera Turismo Addetti per settori Settore primario Agricoltura 12 Settore secondario Industria, artigianato

Dettagli

6.07 Stato al 1 gennaio 2013

6.07 Stato al 1 gennaio 2013 6.07 Stato al 1 gennaio 2013 Assicurazione malattie obbligatoria Riduzione individuale dei premi Base legale 1 In virtù della Legge federale sull assicurazione malattie (LAMal), in Svizzera l assicurazione

Dettagli

Sintesi dei risultati della procedura di consultazione della legge federale sul numero d'identificazione delle imprese (LIDI)

Sintesi dei risultati della procedura di consultazione della legge federale sul numero d'identificazione delle imprese (LIDI) Dipartimento federale dell'interno DFI Sintesi dei risultati della procedura di consultazione della legge federale sul numero d'identificazione delle imprese (LIDI) Indice 1 Situazione iniziale 3 2 Partecipanti

Dettagli

Dinamiche evolutive dei posti di lavoro e crescita economica

Dinamiche evolutive dei posti di lavoro e crescita economica Dinamiche evolutive dei posti di lavoro e crescita economica Il tema Siegfried Alberton, Centro per l osservazione delle dinamiche economiche (IRE) Introduzione Questo contributo prosegue la riflessione

Dettagli

Previsioni congiunturali per il settore svizzero dell automobile 2015

Previsioni congiunturali per il settore svizzero dell automobile 2015 Previsioni congiunturali per il settore svizzero dell automobile 2015 Analisi e previsioni per conto della Unione professionale svizzera dell automobile UPSA Previsioni di settore BAKBASEL Ottobre 2014

Dettagli

La ricerca clinica nel contesto internazionale: l esperienza svizzera

La ricerca clinica nel contesto internazionale: l esperienza svizzera La ricerca clinica nel contesto internazionale: l esperienza svizzera G. M. Zanini Convegno AFI-AFTI l impatto delle nuove normative comunitarie sulla produzione dei farmaci per uso sperimentale e sulla

Dettagli

6.06. Obbligo d affiliazione a un istituto di previdenza secondo la LPP. Assicurazione obbligatoria. Esenzione dall assicurazione obbligatoria

6.06. Obbligo d affiliazione a un istituto di previdenza secondo la LPP. Assicurazione obbligatoria. Esenzione dall assicurazione obbligatoria 6.06 Stato al 1 gennaio 2010 1 Obbligo d affiliazione a un istituto di previdenza secondo la LPP I datori di lavoro che impiegano salariati da assicurare obbligatoriamente devono essere affiliati a un

Dettagli

Assicurazione obbligatoria 2 In linea di principio, il regime obbligatorio della previdenza

Assicurazione obbligatoria 2 In linea di principio, il regime obbligatorio della previdenza 6.06 Stato al 1 gennaio 2011 Obbligo d affiliazione a un istituto di previdenza secondo la LPP 1 I datori di lavoro che impiegano salariati da assicurare obbligatoriamente devono essere affiliati a un

Dettagli

Informazione Terravis

Informazione Terravis Listino prezzi per gli istituti di credito Informazione Terravis Indice 1. AMBITO DI APPLICAZIONE 2 2. COMMISSIONE DI BASE INFORMAZIONI 2 2.1 Acquisizione elettronica di dati 3 2.2 Geoinformazioni 3 3.

Dettagli

Previsioni congiunturali per il settore svizzero dell automobile 2016

Previsioni congiunturali per il settore svizzero dell automobile 2016 Previsioni congiunturali per il settore svizzero dell automobile 2016 Analisi e previsioni per conto della Unione professionale svizzera dell automobile (UPSA) Previsioni di settore BAKBASEL Ottobre 2015

Dettagli

«Come comportarsi con i clienti insolventi all estero?»

«Come comportarsi con i clienti insolventi all estero?» Seminari Conferenze Camera di commercio, dell industria, dell artigianato e dei servizi del Cantone Ticino Corso Elvezia 16 Casella postale 5399 CH-6901 Lugano «Come comportarsi con i clienti insolventi

Dettagli

Comunicato. I ticinesi campioni svizzeri nella tutela del clima

Comunicato. I ticinesi campioni svizzeri nella tutela del clima Comunicato I ticinesi campioni svizzeri nella tutela del clima Zurich Svizzera www.zurich.ch Zurigo Compagnia di Assicurazioni SA Zurigo Compagnia di Assicurazioni sulla Vita SA Media Relations Thurgauerstrasse

Dettagli

BILANCIO 2015. Armonizzazione degli elementi fondamentali fissati nella Costituzione (art. 62 cpv. 4 Cost.) per la scuola obbligatoria.

BILANCIO 2015. Armonizzazione degli elementi fondamentali fissati nella Costituzione (art. 62 cpv. 4 Cost.) per la scuola obbligatoria. BILANCIO 2015 Armonizzazione degli elementi fondamentali fissati nella Costituzione (art. 62 cpv. 4 Cost.) per la scuola obbligatoria 18 giugno 2015 Generalsekretariat Secrétariat général Haus der Kantone,

Dettagli

Forum della Subfornitura in Europa Düsseldorf, 17.-18.12.2008. Congiuntura economica in Germania

Forum della Subfornitura in Europa Düsseldorf, 17.-18.12.2008. Congiuntura economica in Germania Forum della Subfornitura in Europa Düsseldorf, 17.-18.12.2008 Congiuntura economica in Germania Dr.ssa Simona Bernardini Forum Subfornitura in Europa, 17. - 18.12.2008 1 Congiuntura economica Panorama

Dettagli

Swisslos Interkantonale Landeslotterie, Lange Gasse 20, Postfach, CH-4002 Basel T +41 61 284 11 11, F +41 61 284 13 33, info@swisslos.

Swisslos Interkantonale Landeslotterie, Lange Gasse 20, Postfach, CH-4002 Basel T +41 61 284 11 11, F +41 61 284 13 33, info@swisslos. Swisslos Interkantonale Landeslotterie, Lange Gasse 20, Postfach, CH-4002 Basel T +41 61 284 11 11, F +41 61 284 13 33, info@swisslos.ch, www.swisslos.ch Condizioni generali di partecipazione Totogoal

Dettagli

Avamprogetto di modifica della legge sugli assegni familiari (LAFam); istituzione di un registro degli assegni familiari

Avamprogetto di modifica della legge sugli assegni familiari (LAFam); istituzione di un registro degli assegni familiari Dipartimento federlae dell interno DFI Avamprogetto di modifica della legge sugli assegni familiari (LAFam); istituzione di un registro degli assegni familiari Indagine conoscitiva: 13 marzo - 8 maggio

Dettagli

Annuario delle assicurazioni sociali

Annuario delle assicurazioni sociali Annuario delle assicurazioni sociali Compendio annuale Contributi Rendite Lacune Fatti Prestazioni 2014 Das Portal für das Personalwesen und für Stellensuchende Sommario 1 1. Il sistema svizzero delle

Dettagli

Modulo di richiesta per affiliazione quale socio individuale

Modulo di richiesta per affiliazione quale socio individuale Modulo di richiesta per affiliazione quale socio individuale Viene compilato dalla SIA Numero SIA Sezione Gruppo professionale A Dati personali [ ] Signora [ ] Signor Cognome Nome Professione Titolo (dipl.)

Dettagli

Lista dei contatti delle reti di medici con una collaborazione convenzionata con il gruppo Helsana

Lista dei contatti delle reti di medici con una collaborazione convenzionata con il gruppo Helsana Lista dei contatti delle reti di medici con una collaborazione convenzionata con il gruppo Helsana IfA Baden AG Baden IfA Baden si avvale di medici in un rapporto www.arbeitsmedizin.ch medix aargau AG

Dettagli

Swiss Issues Regioni Dove costa meno la vita? Il reddito disponibile in Svizzera

Swiss Issues Regioni Dove costa meno la vita? Il reddito disponibile in Svizzera Swiss Issues Regioni Dove costa meno la vita? Il reddito disponibile in Svizzera Novembre 2008 Sigla editoriale Editore Credit Suisse Economic Research Uetlibergstrasse 231, CH-8070 Zurigo Contatto regionen.economicresearch@credit-suisse.com

Dettagli

CPT-Card: aiuto a portata di mano

CPT-Card: aiuto a portata di mano N. 4 Dicembre 2014 La rivista per i clienti della CPT Garanta la garanzia di affiliazione La nuova assicurazione complementare della CPT. Pagina 4 Offerta esclusiva: Fitbit Flex Il compagno di polso per

Dettagli

Il sistema fiscale svizzero

Il sistema fiscale svizzero 2015 Il sistema fiscale svizzero CONFERENZA SVIZZERA DELLE IMPOSTE COMMISSIONE INFORMAZIONE Il sistema fiscale svizzero Caratteristiche del sistema fiscale svizzero Le imposte della Confederazione Edizione

Dettagli

Risultati della procedura di consultazione

Risultati della procedura di consultazione Dipartimento federale di giustizia e polizia Ufficio federale di giustizia UFG Ambito direzionale Diritto pubblico Aprile 2012 Soppressione dell obbligo di rimborsare le spese del Cantone di origine Avamprogetto

Dettagli

09.510. Iniziativa parlamentare Salvaguardia dell esportazione di bestiame dalla Svizzera

09.510. Iniziativa parlamentare Salvaguardia dell esportazione di bestiame dalla Svizzera 09.510 Iniziativa parlamentare Salvaguardia dell esportazione di bestiame dalla Svizzera Rapporto della Commissione dell economia e dei tributi del Consiglio nazionale del 21 marzo 2011 Onorevoli presidente

Dettagli

Appendice 3 Partecipazione Sporttip via Internet

Appendice 3 Partecipazione Sporttip via Internet Appendice 3 Partecipazione Sporttip via Internet A.3.1: Accesso a Sporttip tramite PGI...2 A.3.2: Rischi...4 A.3.3: Blocco dell'accesso a Sporttip tramite la PGI sia da parte del partecipante che da parte

Dettagli

In vigore dal 1 febbraio 2015. 318.705 i 01.15

In vigore dal 1 febbraio 2015. 318.705 i 01.15 Istruzioni dell Ufficio federale delle assicurazioni sociali per i contabili della protezione civile riguardanti l attestazione del numero di giorni di prestati secondo l ordinamento delle indennità di

Dettagli

Circolare sulla concessione di sussidi per la costruzione e l acquisto di attrezzature (CAA)

Circolare sulla concessione di sussidi per la costruzione e l acquisto di attrezzature (CAA) Ufficio federale delle assicurazioni sociali Circolare sulla concessione di sussidi per la costruzione e l acquisto di attrezzature (CAA) Valida dal 1 aprile 2005 Stato: 1 ottobre 2006 La circolare può

Dettagli

Rapporto sui risultati della consultazione. 08.407 Iniziativa parlamentare.

Rapporto sui risultati della consultazione. 08.407 Iniziativa parlamentare. Dipartimento federale di giustizia e polizia DFGP Ufficio federale della migrazione (UFM) Rapporto sui risultati della consultazione 08.407 Iniziativa parlamentare. Facilitare l'ammissione e l'integrazione

Dettagli

Statistica sulla domanda di turismo alberghiero in Ticino

Statistica sulla domanda di turismo alberghiero in Ticino Statistica sulla domanda di turismo alberghiero in Ticino Marzo - maggio 2015 Contenuti La sintesi dell Osservatorio del Turismo 3 Analisi per regioni turistiche svizzere 4 Arrivi e pernottamenti mensili

Dettagli

Collegare regioni. Traffi co regionale FFS.

Collegare regioni. Traffi co regionale FFS. Collegare regioni. Traffi co regionale FFS. Editoriale. Dimensione regionale a portata nazionale. Il Traffico regionale FFS collega regioni e agglomerati, offrendo linee fino ai paesi esteri confinanti.

Dettagli

Rapporto esplicativo concernente la modifica dell ordinanza sulla determinazione delle zone di applicazione in materia di agevolazioni fiscali

Rapporto esplicativo concernente la modifica dell ordinanza sulla determinazione delle zone di applicazione in materia di agevolazioni fiscali Dipartimento federale dell economia, della formazione e della ricerca DEFR Rapporto esplicativo concernente la modifica dell ordinanza sulla determinazione delle zone di applicazione in materia di agevolazioni

Dettagli

OSSERVATORIO SUI PROTESTI E I PAGAMENTI DELLE IMPRESE

OSSERVATORIO SUI PROTESTI E I PAGAMENTI DELLE IMPRESE 1/2 3,6k 1k 1,5k OSSERVATORIO SUI PROTESTI E I PAGAMENTI DELLE IMPRESE DICEMBRE #17 (2 a+2b) 12,5% 75,5% 1.41421356237 2 RITARDI AI MINIMI E PROTESTI IN FORTE CALO NEL TERZO TRIMESTRE SINTESI DEI RISULTATI

Dettagli

Il sistema fiscale svizzero

Il sistema fiscale svizzero Il sistema fiscale svizzero 2013 CONFERENZ A SVIZZERA DELLE IMPOSTE COMMISSIONE INFORMA ZIONE Il sistema fiscale svizzero Caratteristiche del sistema fiscale svizzero Le imposte cantonali e comunali Le

Dettagli

Il Programma Edifici nel primo anno d esercizio: Rapporto di gestione 2010. Rapporto di gestione

Il Programma Edifici nel primo anno d esercizio: Rapporto di gestione 2010. Rapporto di gestione Il Programma Edifici nel primo anno d esercizio: Rapporto di gestione 2010 Rapporto di gestione In breve Nel 2009 il Parlamento ha deciso di destinare un terzo dei proventi della tassa sul CO 2 sui combustibili,

Dettagli

Pubblicità FFS Frequenze utenti / possibilità di contatto 2011 Pubblicità FFS Benjamin Keil 2 febbraio 2012 L agenzia Innovativa. Orientata al cliente. Personale. Fondazione gennaio 2001. Direzione Team

Dettagli

Inventario delle prestazioni sociali legate al bisogno

Inventario delle prestazioni sociali legate al bisogno Dipartimento federale dell interno DFI Ufficio federale di statistica UST Economia, stato e società 13 Sicurezza soziale ottobre 2013 Inventario delle prestazioni sociali legate al bisogno L essenziale

Dettagli

PARTNER RISK ASSESSMENT

PARTNER RISK ASSESSMENT PARTNER RISK ASSESSMENT Evaluating Chances and Risks of trading in Malaysia Andrea Carlesso Bisnode D&B Svizzera SA AGENDA CHI È BISNODE D&B CONOSCENZA ED ANALISI DEI RISCHI CONSIGLI STRUMENTI UTILI PER

Dettagli

Statistica. Tipologie. La prassi di MROS. Internazionale. Link su Internet. Pubblicazione dell Ufficio federale di polizia.

Statistica. Tipologie. La prassi di MROS. Internazionale. Link su Internet. Pubblicazione dell Ufficio federale di polizia. 2013 Maggio 2014 Rapporto D Attività Dell Ufficio Di Communicazione in Materia Di Riciclaggio di denaro MROS Pubblicazione dell Ufficio federale di polizia Temi Statistica Tipologie La prassi di MROS Internazionale

Dettagli

Il 30% dei neonati ha una madre di 35 anni o più

Il 30% dei neonati ha una madre di 35 anni o più DIPARTIMENTO FEDERALE DELL'INTERNO UFFICIO FEDERALE DI STATISTICA Comunicato stampa Embargo: 04.07.2013, 9:15 1 Popolazione N. 0352-1306-60 Movimento naturale della popolazione 2012 Il 30% dei neonati

Dettagli

Fondazione istituto collettore LPP. Rapporto annuale. conto annuale 2005

Fondazione istituto collettore LPP. Rapporto annuale. conto annuale 2005 Fondation institution supplétive LPP Fondazione istituto collettore LPP Fondazione istituto collettore LPP Rapporto annuale e conto annuale 2005 in breve 6 settembre 2006 Sommario 1 INTRODUZIONE DEL PRESIDENTE...

Dettagli

ASMA. Grazie alla Lega polmonare, Domenico riesce a tener sotto controllo la malattia. Apnea da sonno Un lungo calvario fino alla diagnosi

ASMA. Grazie alla Lega polmonare, Domenico riesce a tener sotto controllo la malattia. Apnea da sonno Un lungo calvario fino alla diagnosi E D I Z I O N E //// 2/ 2 0 15 ASMA Grazie alla Lega polmonare, Domenico riesce a tener sotto controllo la malattia Apnea da sonno Un lungo calvario fino alla diagnosi BPCO Vivere con questa malattia polmonare

Dettagli

Appendice 2 Partecipazione a Euro Millions tramite la PGI

Appendice 2 Partecipazione a Euro Millions tramite la PGI Appendice 2 Partecipazione a Euro Millions tramite la PGI A.2.1 Accesso a Euro Millions tramite PGI... 2 A.2.2 Rischi... 5 A.2.3 Blocco dell'accesso ad Euro Millions tramite la PGI sia da parte del partecipante

Dettagli

Supply Intelligence. Informazioni rapide e approfondite sui fornitori potenziali

Supply Intelligence. Informazioni rapide e approfondite sui fornitori potenziali Supply Intelligence Informazioni rapide e approfondite sui fornitori potenziali Ancora in alto mare? Le forniture, specialmente se effettuate a livello globale, possono rivelarsi un vero e proprio viaggio

Dettagli

"No alla cassa unica"

No alla cassa unica "No alla cassa unica" Le nostre ragioni per il no alla cassa unica! Argomentazione in versione dettagliata No a premi più elevati e all'aumento dei costi. La cassa unica elimina gli incentivi al risparmio

Dettagli

1 / 20 Analisi statistiche Rapporto annuale 2014, analisi relativa a tutta la Svizzera Informazioni e moduli di richiesta: www.ilprogrammaedifici.

1 / 20 Analisi statistiche Rapporto annuale 2014, analisi relativa a tutta la Svizzera Informazioni e moduli di richiesta: www.ilprogrammaedifici. 1 / 20 Analisi statistiche Rapporto annuale 2014, analisi relativa a tutta la Svizzera Informazioni e moduli di richiesta: www.ilprogrammaedifici.ch 2 / 20 05.01.2015 Centro nazionale di prestazioni, Ernst

Dettagli

Studio WCM Performance Excellence 2014 Management Summary

Studio WCM Performance Excellence 2014 Management Summary Studio WCM Performance Excellence 2014 Management Summary Introduzione Centro di ricerca presso l Università di San Gallo Definizione di capitale circolante (working capital) Supply Chain Finance-Lab della

Dettagli

CONFERENZA FISCALE SVIZZERA GUIDA PER IL FUTURO CONTRIBUENTE

CONFERENZA FISCALE SVIZZERA GUIDA PER IL FUTURO CONTRIBUENTE CONFERENZA FISCALE SVIZZERA GUIDA PER IL FUTURO CONTRIBUENTE La tassazione del reddito e della sostanza in Svizzera Edizione 2010 8 a edizione, 2010 Editore: Autore: Illustrazioni: Stampa: Conferenza fiscale

Dettagli

13 Sicurezza sociale. Introduzione

13 Sicurezza sociale. Introduzione 3 Sicurezza sociale Introduzione 3 Panorama 3 Beneficiari di rendite dell Assicurazione vecchiaia e superstiti (AVS) 3 Beneficiari di rendite dell Assicurazione invalidità (AI) 4 Premi mensili dell Assicurazione

Dettagli

Movimento e alimentazione nelle scuole svizzere

Movimento e alimentazione nelle scuole svizzere Promozione Salute Svizzera Fogli di lavoro Movimento e alimentazione nelle scuole svizzere Risultati del secondo sondaggio rivolto ai direttori scolastici su tutto il territorio svizzero e nel Principato

Dettagli

Tournée estiva Fanfara dell Esercito svizzero 10 15 agosto 2015

Tournée estiva Fanfara dell Esercito svizzero 10 15 agosto 2015 4 ORCHESTRE 20 ESIBIZIONI IN TUTTE LE REGIONI DELLA SVIZZERA Tournée estiva Fanfara dell Esercito svizzero 10 15 agosto 2015 ENTRATA LIBERA UN REGALO PER LA POPOLAZIONE SALUTO DEL CONSIGLIERE FEDERALE

Dettagli

Sunrise Breve panoramica. Sunrise 26.03.2015 1

Sunrise Breve panoramica. Sunrise 26.03.2015 1 Sunrise Breve panoramica. Sunrise 26.03.2015 1 La nostra missione Sunrise è l'unico fornitore di servizi di telecomunicazioni privato in Svizzera che copre tutti i settori delle telecomunicazioni: mobile,

Dettagli