NET Engineering SpA. NET Engineering SpA via Squero Monselice (Padova) T F

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "NET Engineering SpA. NET Engineering SpA via Squero 12 35043 Monselice (Padova) T +39 0429 787 111 F +39 0429 787 105 info@netspa.com. www.netspa."

Transcript

1 STRADE & AUTOSTRADE NET Engineering SpA NET Engineering SpA via Squero Monselice (Padova) T F raccordo autostradale A22 AutoBrennero, Trento Italia

2 STORIA un approccio indipendente è la garanzia di un progetto di qualità, che risponda in maniera ottimale alle attese del committente ed alle esigenze della collettività. Dott. Ing. Giovanni Battista Furlan Amministratore Unico NET Engineering SpA NET Engineering nasce nel 1971 su iniziativa dell ing. Giovanni Battista Furlan, e si caratterizza rapidamente come uno studio professionale ad elevata specializzazione sui temi della mobilità e dei trasporti. Negli anni Novanta lo Studio coglie le opportunità offerte dagli sviluppi della normativa sui lavori pubblici, divenendo una delle prime Società di Ingegneria in Italia. Nel 2007, con l ingresso nella compagine sociale di Assicurazioni Generali a fianco dei soci storici, viene costituito il Gruppo NET Engineering International, che estende la sua attività a livello internazionale. Oggi NET Engineering SpA è tra le più importanti società indipendenti di ingegneria pura italiane, leader nella progettazione di infrastrutture per la mobilità. In oltre quarant anni di attività, abbiamo contribuito alla realizzazione di opere di importanza strategica per il Paese, e continuiamo a rivendicare orgogliosamente la nostra indipendenza quale principale garanzia della qualità dei nostri progetti. SERVIZI Centro Direzionale Le Torri, Via Squero MONSELICE (PD) T F Via Calabria, ROMA T F PROGETTAZIONE Studi di fattibilità Progetti preliminari, definitivi, esecutivi Coordinamento per la sicurezza in progettazione ed esecuzione Direzione Lavori Studi e consulenze specialistiche sugli impatti ambientali Studi specialistici di carattere idraulico, geologico, geotecnico, impiantistico, strutturale Project and Programme Management and Consultancy PROJECT FINANCING Partnership su proposte di Project Financing Valutazioni di sostenibilità economico finanziaria di infrastrutture di trasporto INNOVAZIONE Smart Road - Intelligent, Safe, Green Consulenze specialistiche in materia di Lean Infrastructure Progettazione di sistemi ITS - Intelligent Transportation Systems Assistenza tecnico-specialistica per la facilitazione del consenso nei processi decisionali MOBILITÀ E SICUREZZA Studi ed analisi di traffico Piani della mobilità e della sicurezza stradale Analisi e verifiche di sicurezza stradale Consulenze tecnico specialistiche su eventi incidentali Sistemi centralizzati di monitoraggio dell incidentalità stradale SERVIZI DI TRASPORTO Analisi di mercato su domanda di trasporto Consulenze specialistiche in materia di pianificazione degli orari, definizione modello di esercizio, tariffazione, informazione all utenza Indagini di qualità del servizio di trasporto erogato FERROVIE LOGISTICA & MERCI Immagine di copertina: Nodo viario SR308 - Corso Argentina e Viadotto Darwin - Padova Est TRASPORTO PUBBLICO FERROVIE Sistema Ferroviario Metropolitano Regionale del Veneto: Stazione SFMR di Terraglio-Ospedale (Mestre - Venezia) STRADE & AUTOSTRADE MATERIALE ROTABILE Supporto tecnico specialistico e servizi di Project and Construction Management nel processo di scelta, acquisizione, fornitura, messa in servizio e monitoraggio del materiale rotabile Supporto tecnico specialistico ai produttori di materiale rotabile nell iter di autorizzazione alla messa in esercizio

3 Progetto esecutivo della galleria di sicurezza del Frejus 2012 Supporto tecnico per l avvio del servizio ferroviario ad Alta Velocità.Italo 2011 Programme Management per City Life 2010 Acquisizione della società Sistra 2000 Srl 2008 Nomina a promotore per il Project Financing autostradale Benevento - Caianello 2008 Costituzione di NET Engineering International SpA: Generali diventa azionista al 20% 2007 Progettazione e Direzione Lavori del nodo viario di Padova Est 2005 Progettazione del sistema tranviario su gomma di Mestre - Venezia 2003 Studio di sistema per la metropolitana regionale della Campania 2000 Sicif diventa NET Engineering SpA 1999 Avvio della progettazione del Sistema Ferroviario Metropolitano Regionale del Veneto Progettazione definitiva ed esecutiva del passante ferroviario di Torino Studio di fattibilità e progetto di massima per la linea ferroviaria ad Alta Velocità Torino - Venezia Costituzione di Sicif Progetti Srl Progettazione e Direzione Lavori della terza corsia dell autostrada Venezia - Padova Nasce lo studio professionale dell Ing. G.B. Furlan

4

5 INGEGNERIA DI SISTEMA L ingegneria di sistema è una branca interdisciplinare dell ingegneria che studia lo sviluppo e l organizzazione di sistemi complessi. L obiettivo è lo sviluppo di un processo interdisciplinare che supporti la valutazione dei principali impatti generati dai progetti in modo da verificare la loro sostenibilità tecnico-economica e sostenere i decisori nella scelta. NET Engineering è da sempre all avanguardia nel mettere in pratica il metodo dell ingegneria di sistema, come dimostrano inequivocabilmente i numerosi progetti portati a termine. La complessità intrinseca dei sistemi di trasporto è un tema tanto affascinante quanto difficile da dominare, a causa dei molteplici elementi che interagiscono direttamente o indirettamente e dei diversi cicli di retroazione. Gli elementi tecnici del sistema, governati dalle leggi della fisica, sono tradizionalmente oggetto di studio da parte degli ingegneri; le analisi trasportistiche richiedono invece un tipo di approccio totalmente diverso, poichè si basano su concetti derivanti dalle scienze economiche e sociali. La quantità di merci o il numero di viaggiatori che utilizzano i sistemi di trasporto, le prestazioni di tali sistemi ed i loro impatti sono strettamente connessi alla domanda di mobilità ed al comportamento degli utenti. Pertanto, l'analisi della domanda svolge un ruolo decisivo nella comprensione e nella progettazione dei sistemi di trasporto. Al di là della loro specifica complessità, i sistemi di trasporto sono strettamente correlati ad altri sistemi esterni. Le scelte progettuali possono incidere su interessi differenti, spesso conflittuali: l'economia, la localizzazione e l'intensità delle attività svolte in un determinato territorio, l'ambiente, la qualità della vita e le relazioni sociali. A causa del gran numero di variabili e della complessità delle loro interazioni, la modellazione degli effetti generati da un nuovo sistema trasportistico necessita di potenti strumenti matematici per una progettazione efficace. Tali modelli e la loro concreta applicazione su larga scala ai sistemi territoriali, sono fondamentali per la valutazione e la progettazione di azioni che riguardino gli elementi fisici o le componenti organizzative dei sistemi di trasporto. Il metodo NET consiste dunque nel collocare ogni infrastruttura nel contesto socio-economico, territoriale, urbanistico ed ambientale che la ospita, consentendo così ai progettisti di individuare gli impatti generati e ricevuti dall'infrastruttura stessa. In questo modo è possibile individuare la soluzione più idonea e condivisa, che rappresenta il compromesso ottimo, che tiene conto di tutti i fattori in gioco e risponde ai reali bisogni che il territorio esprime. Nel Gruppo NET riteniamo che questo sia l'unico modo di affrontare ogni progetto che ci viene affidato, a prescindere dalle sue dimensioni o dalla sua complessità. È questo il motivo per cui, nel corso degli anni, abbiamo sempre soddisfatto i nostri clienti e i diversi stakeholder con le soluzioni progettuali da noi proposte. E siamo fermamente risoluti nel voler continuare a farlo.

6 ...la nostra OFFERTA!

7 STRADE & AUTOSTRADE FERROVIE TRASPORTO PUBBLICO LOGISTICA & MERCI

8 Realizzare un infrastruttura stradale significa rispondere ad un bisogno di mobilità. Un buon progetto si pone l obiettivo di comprendere questo bisogno, dimensionando l infrastruttura in funzione dei flussi di traffico attesi ed individuando le migliori soluzioni progettuali per garantire la sicurezza dell utenza. Costruire una nuova strada vuol dire realizzare un cambiamento radicale del territorio ed affrontare investimenti economici e sociali rilevanti. Un buon progetto deve garantire la durabilità delle opere e ridurre i costi di realizzazione e di manutenzione. Progettare un infrastruttura stradale non è semplicemente disegnare un tracciato su una carta; è pensare a come un nuovo oggetto si inserisce nel territorio, studiandone le interazioni con l ambiente, con il paesaggio e con gli insediamenti urbani. NET pensa ad una strada come ad un sistema complesso, che utilizza le tecnologie più avanzate per far dialogare costantemente l infrastruttura con i veicoli e gli utenti; un sistema che permette il monitoraggio dei flussi di traffico ed il rilievo degli eventi incidentali, per ottimizzare la capacità di risposta dei soggetti gestori; un sistema nel quale l infrastruttura è in grado di produrre energia e valore: il sistema Smart Road. COMPETENZE Pianificazione strategica dei trasporti Economia dei trasporti Indagini di traffico e di domanda (RP ed SP) Modellazione trasportistica Valutazione economico/finanziaria ed Analisi Costi Benefici Ingegneria di sistema Facilitazione del consenso (Consensus Building) Comunicazione del progetto verso gli stakeholder Cartografia, rilievi ed indagini Idraulica Tracciati stradali Sicurezza stradale STRADE & AUTOSTRADE Pavimentazioni Geologia e Geotecnica Strutture e tunnelling Minimizzazione degli impatti ambientali Efficienza energetica e sostenibilità ambientale Impianti meccanici ed elettrici Modalità di pedaggiamento Computi ed analisi prezzi Contrattualistica e capitolati Cantierizzazione Sistemi ITS (Intelligent Transportation Systems) Pianificazione e controllo delle fasi di progettazione e costruzione Svincolo Stradale sulla SS16 Adriatica, Montegrotto Terme - Padova

9 Progettare un opera ferroviaria è già di per se un processo complesso, che richiede competenze diversificate (trasportistiche, infrastrutturali, impiantistiche). Ma diventa ancora più complesso se il progetto si pone l obiettivo di dialogare con il territorio. Progettare una ferrovia significa: minimizzarne l impatto ambientale; proporre soluzioni strutturali e geotecniche che non compromettano l assetto idrogeologico; predisporre le adeguate misure di contenimento dell inquinamento acustico; prestare la massima attenzione ai temi della sicurezza ferroviaria. NET crede che questo approccio sia oggi imprescindibile: il successo di un progetto è legato alla sua capacità di dialogare con il territorio, di essere compreso e condiviso dagli stakeholder. Con la liberalizzazione del mercato, il settore ferroviario apre nuove interessanti opportunità, ma richiede anche competenze specialistiche. La capacità di analizzare e comprendere la domanda di trasporto è condizione fondamentale per poter acquisire nuove tracce ferroviarie, integrarle negli schemi d orario e proporre un nuovo servizio di trasporto che soddisfi il mercato ed assicuri redditività. COMPETENZE Pianificazione strategica dei trasporti Economia dei trasporti Sistemi di trasporto integrato metropolitano/regionale Simulazione e verifica dell esercizio ferroviario Analisi dei bisogni di mobilità Modellazione trasportistica Orario e modello d esercizio Tariffazione Materiale rotabile Valutazione economico/finanziaria ed Analisi Costi Benefici Ingegneria di sistema Facilitazione del consenso (Consensus Building) Comunicazione del progetto verso gli stakeholder Cartografia, rilievi ed indagini Idraulica Tracciati ferroviari Armamento Impianti di trazione, segnalamento e sicurezza Geologia e Geotecnica Strutture e tunnelling Impianti meccanici ed elettrici Minimizzazione degli impatti ambientali Efficienza energetica e sostenibilità ambientale Sicurezza ferroviaria Computi ed analisi prezzi Contrattualistica e capitolati Cantierizzazione Pianificazione e controllo delle fasi di progettazione e costruzione FERROVIE Analisi della domanda di mercato e consulenza tecnica per il servizio di alta velocità.italo

10 TRASPORTO PUBBLICO L importanza del trasporto pubblico risiede nella sua capacità di rispondere alle esigenze di mobilità in ambito cittadino, riducendo il traffico veicolare e l inquinamento ad esso associato. Progettare una linea di trasporto pubblico equivale a confrontarsi con il tessuto urbano, con l obiettivo di garantire l efficienza del nuovo servizio senza incidere in maniera significativa sulla viabilità e sulla disponibilità di parcheggi. Significa prestare attenzione all inserimento architettonico e paesaggistico della nuova opera; richiede la capacità di individuare modalità di cantierizzazione che siano compatibili con la vita della città. Un buon progetto di trasporto pubblico parte dall analisi dei bisogni di spostamento in ambito urbano; valuta accuratamente la tipologia di rotabile ed il suo impatto sulla rete viaria, confrontando i vantaggi e le problematiche del ricorso a sedi riservate. Un buon progetto si pone l obiettivo di allargare il bacino di utenza, relazionandosi alla rete ferroviaria e stradale e disegnando accuratamente il tracciato e le fermate. Un buon progetto di trasporto pubblico non è tale se non si accompagna alla capacità di definire un valido modello di esercizio, che garantisca la sostenibilità dell investimento e l efficacia del servizio. COMPETENZE Pianificazione della mobilità Analisi dei bisogni di mobilità Modellazione trasportistica Orario e modello d esercizio Tariffazione Materiale rotabile Integrazione multimodale Valutazione economico/finanziaria ed Analisi Costi Benefici Ingegneria di sistema Facilitazione del consenso (Consensus Building) Comunicazione del progetto verso gli stakeholder Cartografia, rilievi ed indagini Definizione tracciati Simulazione impatti su traffico veicolare Monitoraggio flotte e integrazione con la semaforizzazione Inserimento architettonico Armamento ferroviario Impianti di trazione, segnalamento e sicurezza Impianti meccanici ed elettrici Geologia, Geotecnica e Strutture Idraulica Minimizzazione degli impatti ambientali Computi ed analisi prezzi Contrattualistica e capitolati Cantierizzazione Pianificazione e controllo delle fasi di progettazione e costruzione Sistema tramviario leggero a guida vincolata, Padova

11 La gestione ottimale della logistica è una delle più importanti leve di marketing per le imprese di ogni filiera produttiva. Per tale ragione, una rete infrastrutturale che consenta la rapida movimentazione delle merci sul territorio rappresenta uno dei principali fattori di competitività di ogni Paese. Pianificare un sistema logistico significa anticipare le dinamiche economiche che determineranno la domanda di movimentazione delle merci e, sulla base di queste analisi, prendere le decisioni strategiche per lo sviluppo della rete infrastrutturale, tutelando al tempo stesso la sostenibilità sociale ed ambientale. Favorire la potenzialità del trasporto intermodale, sulla quale si fonda la logistica moderna, significa ottimizzare l integrazione tra reti infrastrutturali differenti: vie d acqua, ferrovie, collegamenti stradali. Significa progettare piattaforme integrate per la gestione delle merci in corrispondenza dei nodi critici del sistema: porti, aeroporti, interporti. Concepirne la logistica richiede la capacità di progettare con un approccio di sistema, che sia in grado di comprendere tutte le esigenze in gioco e massimizzare i benefici per la collettività. COMPETENZE Economia Pianificazione strategica dei trasporti Analisi e previsione dei flussi di movimentazione merci Modellazione delle reti di trasporto Valutazione economico/finanziaria ed Analisi Costi Benefici Ingegneria di sistema Facilitazione del consenso (Consensus Building) Comunicazione verso gli stakeholder Minimizzazione degli impatti ambientali Efficienza energetica e sostenibilità ambientale LOGISTICA & MERCI AB Landbridge : studio di fattibilità per collegamenti intermodali tra Adriatico e Baltico

12 Variante alla SR69 Valdarno e nuovo ponte sul Fiume Arno, Toscana STRADE & AUTOSTRADE

13

14 NET Engineering SpA una società di: NET Engineering International SpA It s easy when you know how sarà anche un vecchio modo di dire, ma non è sempre facile semplificare e risolvere ciò che sembra un problema complesso senza generarne altri che risultino complessi quanto l'originale. Noi in NET Engineering International siamo convinti di riuscire a comprendere più a fondo i problemi e di proporre soluzioni che funzionano. WE Su di noi puoi contare,...sempre! KNOW HOW!

15 STORIA un approccio indipendente è la garanzia di un progetto di qualità, che risponda in maniera ottimale alle attese del committente ed alle esigenze della collettività. Dott. Ing. Giovanni Battista Furlan Amministratore Unico NET Engineering SpA NET Engineering nasce nel 1971 su iniziativa dell ing. Giovanni Battista Furlan, e si caratterizza rapidamente come uno studio professionale ad elevata specializzazione sui temi della mobilità e dei trasporti. Negli anni Novanta lo Studio coglie le opportunità offerte dagli sviluppi della normativa sui lavori pubblici, divenendo una delle prime Società di Ingegneria in Italia. Nel 2007, con l ingresso nella compagine sociale di Assicurazioni Generali a fianco dei soci storici, viene costituito il Gruppo NET Engineering International, che estende la sua attività a livello internazionale. Oggi NET Engineering SpA è tra le più importanti società indipendenti di ingegneria pura italiane, leader nella progettazione di infrastrutture per la mobilità. In oltre quarant anni di attività, abbiamo contribuito alla realizzazione di opere di importanza strategica per il Paese, e continuiamo a rivendicare orgogliosamente la nostra indipendenza quale principale garanzia della qualità dei nostri progetti. SERVIZI Centro Direzionale Le Torri, Via Squero MONSELICE (PD) T F Via Calabria, ROMA T F PROGETTAZIONE Studi di fattibilità Progetti preliminari, definitivi, esecutivi Coordinamento per la sicurezza in progettazione ed esecuzione Direzione Lavori Studi e consulenze specialistiche sugli impatti ambientali Studi specialistici di carattere idraulico, geologico, geotecnico, impiantistico, strutturale Project and Programme Management and Consultancy PROJECT FINANCING Partnership su proposte di Project Financing Valutazioni di sostenibilità economico finanziaria di infrastrutture di trasporto INNOVAZIONE Smart Road - Intelligent, Safe, Green Consulenze specialistiche in materia di Lean Infrastructure Progettazione di sistemi ITS - Intelligent Transportation Systems Assistenza tecnico-specialistica per la facilitazione del consenso nei processi decisionali MOBILITÀ E SICUREZZA Studi ed analisi di traffico Piani della mobilità e della sicurezza stradale Analisi e verifiche di sicurezza stradale Consulenze tecnico specialistiche su eventi incidentali Sistemi centralizzati di monitoraggio dell incidentalità stradale SERVIZI DI TRASPORTO Analisi di mercato su domanda di trasporto Consulenze specialistiche in materia di pianificazione degli orari, definizione modello di esercizio, tariffazione, informazione all utenza Indagini di qualità del servizio di trasporto erogato FERROVIE LOGISTICA & MERCI Immagine di copertina: Nodo viario SR308 - Corso Argentina e Viadotto Darwin - Padova Est TRASPORTO PUBBLICO FERROVIE Sistema Ferroviario Metropolitano Regionale del Veneto: Stazione SFMR di Terraglio-Ospedale (Mestre - Venezia) STRADE & AUTOSTRADE MATERIALE ROTABILE Supporto tecnico specialistico e servizi di Project and Construction Management nel processo di scelta, acquisizione, fornitura, messa in servizio e monitoraggio del materiale rotabile Supporto tecnico specialistico ai produttori di materiale rotabile nell iter di autorizzazione alla messa in esercizio

16 STRADE & AUTOSTRADE NET Engineering SpA NET Engineering SpA via Squero Monselice (Padova) T F raccordo autostradale A22 AutoBrennero, Trento Italia

Figure professionali «Mobilità sostenibile» INGEGNERE DEL TRAFFICO E DEI TRASPORTI. GREEN JOBS Formazione e Orientamento

Figure professionali «Mobilità sostenibile» INGEGNERE DEL TRAFFICO E DEI TRASPORTI. GREEN JOBS Formazione e Orientamento Figure professionali «Mobilità sostenibile» INGEGNERE DEL TRAFFICO E DEI TRASPORTI GREEN JOBS Formazione e Orientamento INGEGNERE DEL TRAFFICO E DEI TRASPORTI IL'ingegnere dei trasporti e del traffico

Dettagli

Iniziative Italiane sui Sistemi Intelligenti di Trasporto. Olga Landolfi TTS Italia

Iniziative Italiane sui Sistemi Intelligenti di Trasporto. Olga Landolfi TTS Italia Iniziative Italiane sui Sistemi Intelligenti di Trasporto Olga Landolfi TTS Italia I Trasporti in Italia Dati Nazionali 2004 (CNT 2004) Traffico passeggeri interno: 947.205 milioni di passeggeri km all

Dettagli

NUOVI PROFILI DI INGEGNERE NEL TRASPORTO FERROVIARIO

NUOVI PROFILI DI INGEGNERE NEL TRASPORTO FERROVIARIO NUOVI PROFILI DI INGEGNERE NEL TRASPORTO FERROVIARIO Dipartimento di Ingegneria dell Informazione ed Ingegneria Elettrica Università degli Studi di Salerno ESIGENZE ATTUALI Aumento delle funzioni/prestazioni

Dettagli

Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca. Liceo Tecnologico. Indirizzo Logistica e Trasporti

Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca. Liceo Tecnologico. Indirizzo Logistica e Trasporti Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Liceo Tecnologico Indicazioni nazionali per i Piani di Studio Personalizzati Obiettivi Specifici di Apprendimento Allegato_C8-LT-08-Logistica

Dettagli

Il quadro di riferimento normativo dei sistemi di bigliettazione elettronica e ITS

Il quadro di riferimento normativo dei sistemi di bigliettazione elettronica e ITS Il quadro di riferimento normativo dei sistemi di bigliettazione elettronica e ITS Marco D Onofrio Direttore Divisione 3 della Direzione Generale TPL, Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Coordinato

Dettagli

INTRODUZIONE ALL ANALISI DEI SISTEMI DI TRASPORTI

INTRODUZIONE ALL ANALISI DEI SISTEMI DI TRASPORTI INTRODUZIONE ALL ANALISI DEI SISTEMI DI TRASPORTI - Lezione 1 - Prof. Domenico Gattuso domenico.gattuso@unirc.it 0965/875218 Domenico Gattuso 1 CONTENUTI Nomenclatura di base Processo di Pianificazione

Dettagli

Verso il recepimento. prospettive nazionali. Rossella Panero Presidente TTS Italia Torino, 18 novembre 2011

Verso il recepimento. prospettive nazionali. Rossella Panero Presidente TTS Italia Torino, 18 novembre 2011 Verso il recepimento della Direttiva ITS in Italia: opportunità e prospettive nazionali Rossella Panero Presidente TTS Italia Torino, 18 novembre 2011 L Associazione TTS Italia TTS Italia è l Associazione

Dettagli

La piattaforma I-BUS Autostrade//Tech. Torino 16/11/2011

La piattaforma I-BUS Autostrade//Tech. Torino 16/11/2011 La piattaforma I-BUS Autostrade//Tech Torino 16/11/2011 Agenda Presentazione Autostrade // Tech Autostrade // Tech: Il ruolo nella mobilità I Bus turistici e la mobilità urbana Prospettive a livello nazionale

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti DIPARTIMENTO PER IL COORDINAMENTO DELLO SVILUPPO DEL TERRITORIO, IL PERSONALE ED I SERVIZI GENERALI

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti DIPARTIMENTO PER IL COORDINAMENTO DELLO SVILUPPO DEL TERRITORIO, IL PERSONALE ED I SERVIZI GENERALI Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti DIPARTIMENTO PER IL COORDINAMENTO DELLO SVILUPPO DEL TERRITORIO, IL PERSONALE ED I SERVIZI GENERALI 1. Introduzione I PIANI URBANI DELLA MOBILITA (PUM) Linee

Dettagli

TU METTI LE IDEE.. NOI LE SOLUZIONI!!

TU METTI LE IDEE.. NOI LE SOLUZIONI!! TU METTI LE IDEE.. NOI LE SOLUZIONI!! MISSION La mission di CSR Solution è quella di supportare soluzioni software avanzate nei settori della progettazione e della produzione industriale per le aziende

Dettagli

Liceo Tecnologico. Indirizzo Logistica e Trasporti. Indicazioni nazionali per Piani di Studi Personalizzati

Liceo Tecnologico. Indirizzo Logistica e Trasporti. Indicazioni nazionali per Piani di Studi Personalizzati Indicazioni nazionali per Piani di Studi Personalizzati Discipline con attività di laboratorio 3 4 5 Sistemi di trasporti 132 132 132 Tecnologie informatiche, dell automazione e della comunicazione 66

Dettagli

Esperienze e prospettive future degli ITS in Regione Sardegna

Esperienze e prospettive future degli ITS in Regione Sardegna Esperienze e prospettive future degli ITS in Regione Sardegna Antonello Pellegrino Direttore del Servizio della pianificazione e programmazione dei sistemi di trasporto Cagliari, 26.06.2013 Riferimenti

Dettagli

COMUNE DI LAJATICO PROVINCIA DI PISA PIANO DI ELIMINAZIONE DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE PIANO DELLA DISTRIBUZIONE E LOCALIZZAZIONE DELLE FUNZIONI

COMUNE DI LAJATICO PROVINCIA DI PISA PIANO DI ELIMINAZIONE DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE PIANO DELLA DISTRIBUZIONE E LOCALIZZAZIONE DELLE FUNZIONI COMUNE DI LAJATICO PROVINCIA DI PISA PIANO DI ELIMINAZIONE DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE PIANO DELLA DISTRIBUZIONE E LOCALIZZAZIONE DELLE FUNZIONI PIANO D INDIRIZZO E REGOLAZIONE DEGLI ORARI PIANO MOBILITÀ

Dettagli

Progetti strategici per il Territorio Snodo di Jesi Messa in sicurezza e riqualificazione SS76

Progetti strategici per il Territorio Snodo di Jesi Messa in sicurezza e riqualificazione SS76 Progetti strategici per il Territorio Snodo di Jesi Enrico Pastori TAVOLO TECNICO ALLARGATO Jesi, 19 novembre 2009 Indice della presentazione Stato di fatto Obiettivi del progetto Descrizione del progetto

Dettagli

Sistema Ferroviario Metropolitano Regionale e Management Enterprise in NET Engineering S.p.A.

Sistema Ferroviario Metropolitano Regionale e Management Enterprise in NET Engineering S.p.A. Sistema Ferroviario Metropolitano Regionale e Management Enterprise in NET Engineering S.p.A. CONVEGNO ANIMP / IPMA Academy 13 e 14 Maggio 2010 Ing. Luca Romio Indice degli argomenti LA SOCIETÀ IL PROGETTO

Dettagli

Provincia di Reggio Calabria

Provincia di Reggio Calabria Provincia di Reggio Calabria Sett.1 AA.GG, Giunta, URP, Segr./Direz. Generale, Contratti- -Assistenza Giuridico Amm.va ai Comuni, Controllo Strategico/Direzionale, Pari Opportunità, Consigliera di parità

Dettagli

Newsletter n.83 Gennaio 2011

Newsletter n.83 Gennaio 2011 Newsletter n.83 Gennaio 2011 Approfondimento_41 STUDI DI FATTIBILITÀ: Dal DPR 207 del 5/10/2010 disposizioni per lo sviluppo, composizione e contenuti Schema dettagliato per project financing e dialogo

Dettagli

Ricerca scientifica e assistenza tecnica per affrontare con successo i processi di cambiamento

Ricerca scientifica e assistenza tecnica per affrontare con successo i processi di cambiamento Ricerca scientifica e assistenza tecnica per affrontare con successo i processi di cambiamento Edizione 2015 40 anni di analisi e ricerca sulle trasformazioni economiche e sociali in Italia e in Europa:

Dettagli

S.F.M.R. SISTEMA FERROVIARIO METROPOLITANO REGIONALE

S.F.M.R. SISTEMA FERROVIARIO METROPOLITANO REGIONALE 1 SISTEMA INTEGRATO DI TRASPORTO PUBBLICO A SERVIZIO DELL AREA METROPOLITANA DIFFUSA CENTRALE VENETA CON OBIETTIVI DI: DECONGESTIONE DELLE RETI INFRASTRUTTURALI VIARIE RIEQUILIBRIO MODALE CON PASSAGGIO

Dettagli

Progetto promosso e finanziato dalla. Unione Regionale delle Camere di Commercio del Molise

Progetto promosso e finanziato dalla. Unione Regionale delle Camere di Commercio del Molise Osservatorio Regionale sui Trasporti, la logistica e le infrastrutture in Molise Progetto promosso e finanziato dalla Unione Regionale delle Camere di Commercio del Molise Rapporto finale Gennaio 2008

Dettagli

4 Implenia Development SA. 6 Implenia Impresa Generale SA. 10 Reuss Engineering SA. 12 Sostenibilità

4 Implenia Development SA. 6 Implenia Impresa Generale SA. 10 Reuss Engineering SA. 12 Sostenibilità Implenia Real Estate In qualità di fornitore globale di servizi, vi affianchiamo durante l intero ciclo di vita del vostro bene immobiliare. Con costanza e vicinanza al cliente. 2 4 Implenia Development

Dettagli

I recenti interventi normativi per le infrastrutture: la Finanza di Progetto applicata ad un autostrada. Ilaria Bramezza

I recenti interventi normativi per le infrastrutture: la Finanza di Progetto applicata ad un autostrada. Ilaria Bramezza I recenti interventi normativi per le infrastrutture: la Finanza di Progetto applicata ad un autostrada Ilaria Bramezza 1. Il project financing Il project financing è una tecnica per la realizzazione di

Dettagli

Le tecnologie ITS per la riduzione dell inquinamento da traffico

Le tecnologie ITS per la riduzione dell inquinamento da traffico XVII CONVEGNO TECNICO ACI LA STRADA PER KYOTO Roma, 16-17 febbraio 2006 SESSIONE C Le strategie di intervento: gli attori del successo Le tecnologie ITS per la riduzione dell inquinamento da traffico Ing.

Dettagli

LA NATURA, LA NOSTRA ENERGIA

LA NATURA, LA NOSTRA ENERGIA LA NATURA, LA NOSTRA ENERGIA OPERA ENERGIA Opera Energia è una società che fa parte di Opera Group e che agisce nell ambito delle energie rinnovabili, con precise specializzazioni inerenti lo sviluppo

Dettagli

Città di Messina. Assessorato Mobilità, Energia e Innovazione Dipartimento Mobilità urbana e viabilità

Città di Messina. Assessorato Mobilità, Energia e Innovazione Dipartimento Mobilità urbana e viabilità Città di Messina Assessorato Mobilità, Energia e Innovazione Dipartimento Mobilità urbana e viabilità Conferenza stampa di presentazione del sistema Si.D.U.M.Me Indice «Europa 2020» Infomobilità cittadina

Dettagli

Il Sud si muove. Si muove l Europa.

Il Sud si muove. Si muove l Europa. Il Sud si muove. Si muove l Europa. PON TRASPORTI 2000-2006 Programma di sviluppo infrastrutturale della rete trasporti nel Sud Italia Il Programma Nell ambito delle politiche cofinanziate dai Fondi strutturali

Dettagli

REALIZZAZIONE NUOVO POLO FIERA MILANO

REALIZZAZIONE NUOVO POLO FIERA MILANO Committente: Fondazione Fiera Milano Progettisti: Massimiliano Fuksas -Studio Altieri, Lombardi & Associati e altri Soggetto attuatore: Fondazione Fiera Milano Inizio attività: Anno 2002 Ultimazione lavori:

Dettagli

TECNICO SUPERIORE PER LA MOBILITÀ E IL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE

TECNICO SUPERIORE PER LA MOBILITÀ E IL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE ISTRUZIONE E FORMAZIONE TECNICA SUPERIORE SETTORE TRASPORTI TECNICO SUPERIORE PER LA MOBILITÀ E IL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE STANDARD MINIMI DELLE COMPETENZE TECNICO PROFESSIONALI TECNICO SUPERIORE PER

Dettagli

Manifesto delle Città Metropolitane italiane

Manifesto delle Città Metropolitane italiane Manifesto delle Città Metropolitane italiane Le aree metropolitane sono il motore delle economie nazionali e hanno un ruolo sempre più rilevante negli scenari economici, sociali e istituzionali globali.

Dettagli

Maintenance & Energy Efficiency

Maintenance & Energy Efficiency Industrial Management School Maintenance & Conoscenze, metodi e strumenti per operare nel campo della gestione dell energia - Integrare le politiche di manutenzione con quelle legate all energia - Ottimizzare

Dettagli

Workshop «Un nuovo modello di governance per la city logistics: i primi risultati dell Osservatorio Mobilità e Trasporti di Eurispes»

Workshop «Un nuovo modello di governance per la city logistics: i primi risultati dell Osservatorio Mobilità e Trasporti di Eurispes» Workshop «Un nuovo modello di governance per la city logistics: i primi risultati dell Osservatorio Mobilità e Trasporti di Eurispes» Dalla distribuzione urbana alla smart logistics Fulvio Lino Di Blasio

Dettagli

IL Piano Regionale Integrato delle Infrastrutture e della Mobilita - obiettivi e strategie

IL Piano Regionale Integrato delle Infrastrutture e della Mobilita - obiettivi e strategie Piano Regionale ex LR 49/99 Definizione del Cronoprogramma FASE Ott. 2011 Nov. 2011 Dic. 2011 Gen. 2012 Nov. 2012 Dic. 2012 Gen. 2013 Feb. 2013 A Esame CTD informativa + Preliminare VAS Esame GR e invio

Dettagli

INGEGNERIA PER L AMBIENTE

INGEGNERIA PER L AMBIENTE Studio associato di ingegneria per l ambiente INGEGNERIA PER L AMBIENTE E PER IL RISPARMIO ENERGETICO professionisti per l impresa e per i suoi obiettivi sostenibilità ambientale risparmio ed efficienza

Dettagli

AMBIENTE TERRITORIO PAESAGGIO

AMBIENTE TERRITORIO PAESAGGIO AMBIENTE TERRITORIO PAESAGGIO Soluzioni per la tutela, la gestione e la valorizzazione del patrimonio naturale Pianificazione sostenibile significa individuare soluzioni per la gestione e la tutela delle

Dettagli

AGGREGAZIONE COMUNI PROVINCIA DI AVELLINO CAPOFILA COMUNE DI FRIGENTO

AGGREGAZIONE COMUNI PROVINCIA DI AVELLINO CAPOFILA COMUNE DI FRIGENTO Stradale. Procedura concorsuale per l'assegnazione di contributi finanziari ai Regione Campania Decreto Dirigenziale 54 del 25/03/2013 COMUNI AZIONI PER LA SICUREZZA STRADALE PREMESSA...3 SETTORE A...3

Dettagli

Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business.

Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business. Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business. ACCREDITED PARTNER 2014 Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business. Gariboldi Alberto Group Srl è una realtà

Dettagli

L integrazione logistica fra porti e sistema ferroviario nel Mediterraneo Nord Occidentale: le politiche e il mercato

L integrazione logistica fra porti e sistema ferroviario nel Mediterraneo Nord Occidentale: le politiche e il mercato SIET 2015 L integrazione logistica fra porti e sistema ferroviario nel Mediterraneo Nord Occidentale: le politiche e il mercato Oliviero Baccelli Direttore CERTET- Centro di Economia Regionale, Trasporti

Dettagli

Vuole rappresentare un punto di riferimento affidabile in quei delicati momenti di cambiamento e di sviluppo del nuovo.

Vuole rappresentare un punto di riferimento affidabile in quei delicati momenti di cambiamento e di sviluppo del nuovo. MASTER si propone come facilitatore nella costruzione e pianificazione di strategie di medio e lungo termine necessarie ad interagire con gli scenari economici e sociali ad elevato dinamismo. Vuole rappresentare

Dettagli

Progetto RACCORDO: Stato di avanzamento delle attività

Progetto RACCORDO: Stato di avanzamento delle attività Riccardo Gabriele Di Meglio 14 Aprile 2015 Direzione Sviluppo e Innovazione Servizi finanziari innovativi Progetto RACCORDO: Stato di avanzamento delle attività Direzione Sviluppo e Innovazione 14 Aprile

Dettagli

Le politiche e le strategie nazionali sugli ITS. Olga Landolfi Segretario Generale TTS Italia Cagliari, 26 Giugno 2013

Le politiche e le strategie nazionali sugli ITS. Olga Landolfi Segretario Generale TTS Italia Cagliari, 26 Giugno 2013 Le politiche e le strategie nazionali sugli ITS Olga Landolfi Segretario Generale TTS Italia Cagliari, 26 Giugno 2013 TTS Italia, l Associazione ITS Nazionale fondata nel 1999, rappresenta circa 80 Enti,

Dettagli

INGEGNERIA DELLE INFRASTRUTTURE SECONDO SINERGO 01 INGEGNERIA DELLE INFRASTRUTTURE 2009

INGEGNERIA DELLE INFRASTRUTTURE SECONDO SINERGO 01 INGEGNERIA DELLE INFRASTRUTTURE 2009 numero 01 INGEGNERIA DELLE INFRASTRUTTURE 2009 tema DESCRIZIONE DI SERVIZI SPECIALISTICI Questa pubblicazione fa parte di una serie di pieghevoli che descrivono i servizi offerti da Sinergo. ITALIANO Per

Dettagli

Per una città più sostenibile SEMINARIO NAZIONALE PROGETTO EUROPEO TIDE

Per una città più sostenibile SEMINARIO NAZIONALE PROGETTO EUROPEO TIDE Per una città più sostenibile NUMERI E CRITICITA Congestione: 135 milioni di ore perse = - 1,5 miliardi di euro/anno Sicurezza stradale: 15.782 incidenti 20.670 feriti 154 morti circa 1,3 miliardi di euro/anno

Dettagli

Interporto della Toscana Centrale Piano di Ampliamento

Interporto della Toscana Centrale Piano di Ampliamento Interporto della Toscana Centrale Piano di Ampliamento Information Memorandum Strettamente privato & confidenziale Novembre 2012 Con la consulenza fornita da: Indice & Disclaimer 1. Finalità della presentazione

Dettagli

1 Questo convegno, che vede insieme rappresentanti del mondo pubblico e privato, prende spunto da un ciclo di formazione appena concluso di personale

1 Questo convegno, che vede insieme rappresentanti del mondo pubblico e privato, prende spunto da un ciclo di formazione appena concluso di personale 1 Questo convegno, che vede insieme rappresentanti del mondo pubblico e privato, prende spunto da un ciclo di formazione appena concluso di personale della RGS, del CNIPA e di ingegneri dell Ordine di

Dettagli

LE PROSPETTIVE DI SVILUPPO DEL TRASPORTO AEREO PASSEGGERI E MERCI NEL NORD ITALIA

LE PROSPETTIVE DI SVILUPPO DEL TRASPORTO AEREO PASSEGGERI E MERCI NEL NORD ITALIA Intervento Giuseppe Castelli Vice Presidente Assolombarda Seminario LE PROSPETTIVE DI SVILUPPO DEL TRASPORTO AEREO PASSEGGERI E MERCI NEL NORD ITALIA Sala Falck Assolombarda 10 febbraio 2009 Tutte le relazioni

Dettagli

dalla natura l energia per la vita

dalla natura l energia per la vita dalla natura l energia per la vita dalla natura l energia per la vita È racchiusa in questa frase l identità di Ciesse Energia. Poche parole per definire un azienda convinta che progresso e sviluppo, in

Dettagli

LIBERA L EFFICIENZA E LA COMPETITIVITÀ DEI TUOI STRUMENTI! Open Solutions, Smart Integration

LIBERA L EFFICIENZA E LA COMPETITIVITÀ DEI TUOI STRUMENTI! Open Solutions, Smart Integration LIBERA L EFFICIENZA E LA COMPETITIVITÀ DEI TUOI STRUMENTI! Open Solutions, Smart Integration COSA FACCIAMO SEMPLIFICHIAMO I PROCESSI DEL TUO BUSINESS CON SOLUZIONI SU MISURA EXTRA supporta lo sviluppo

Dettagli

CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA CIVILE (Classe Ingegneria Civile)

CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA CIVILE (Classe Ingegneria Civile) 139 CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA CIVILE (Classe Civile) Referente del Corso di Laurea - Prof. Giovanni Vannucchi (Tel. 0/479621 e-mail: giovan@dicea.unifi.it.) OBIETTIVI FORMATIVI Il corso

Dettagli

Il caso di SIPRO Agenzia per lo sviluppo Ferrara

Il caso di SIPRO Agenzia per lo sviluppo Ferrara Competitività, sistema produttivo e infrastrutture. Il caso di SIPRO Agenzia per lo sviluppo Ferrara Gabriele Ghetti, Presidente Piacenza, 27 ottobre 2005 Profilo Soci SIPRO è una Società per Azioni, con

Dettagli

Gruppo di lavoro: Sviluppo della mobilità sostenibile

Gruppo di lavoro: Sviluppo della mobilità sostenibile Gruppo di lavoro: Sviluppo della mobilità sostenibile Bozza di indice 1. Il ruolo e i potenziali della mobilità sostenibile Definizione di Green Transport (dal Rapporto Towards a Green economy dell UNEP)

Dettagli

Per dimostrare i benefici della citylogistics in presenza di condizioni favorevoli per farla decollare, abbiamo deciso di costruire un modello di

Per dimostrare i benefici della citylogistics in presenza di condizioni favorevoli per farla decollare, abbiamo deciso di costruire un modello di Per dimostrare i benefici della citylogistics in presenza di condizioni favorevoli per farla decollare, abbiamo deciso di costruire un modello di simulazione con l aiuto della società Flexcon di Torino

Dettagli

Servizi alle aziende. Chiavenergia. Professionisti per l'ambiente

Servizi alle aziende. Chiavenergia. Professionisti per l'ambiente Servizi alle aziende Chiavenergia Professionisti per l'ambiente Su di noi... I nuovi mercati energetici offrono interessanti opportunità alle aziende nell'ottica di riduzione dei costi e di investimento

Dettagli

Smart Society Day ICT e Smart Grid

Smart Society Day ICT e Smart Grid Smart Society Day ICT e Smart Grid Politecnico di Torino, 10 giugno 2015 Valeria Cantello New Business Development EnerGrid S.p.A., società italiana con sede a Torino e con filiali a Milano e Roma, opera

Dettagli

L esperienza del Politecnico di Milano per le Smart Cities. Smart city. Intelligenza al servizio della sostenibilità. Intelligence.

L esperienza del Politecnico di Milano per le Smart Cities. Smart city. Intelligenza al servizio della sostenibilità. Intelligence. L esperienza del Politecnico di Milano per le Smart Cities Donatella Sciuto Smart city Intelligenza al servizio della sostenibilità Intelligence Sensors Model of the city Actuators Contesto urbano, sociale,

Dettagli

Il nodo di bologna come esempio di integrazione nell ambito del sistema ferroviario

Il nodo di bologna come esempio di integrazione nell ambito del sistema ferroviario 1 La riqualificazione delle grandi infrastrutture Il nodo di bologna come esempio di integrazione nell ambito del sistema ferroviario ing. Vincenzo Conforti 1 Scelte economiche e tecniche nel Nodo di Bologna

Dettagli

CITTA MOTORE DELLO SVILUPPO VENEZIA e PADOVA AZIONI PER UN RAFFORZAMENTO DELL ASSE VENEZIA -PADOVA COME FATTORE COMPETITIVO DEL NORD EST

CITTA MOTORE DELLO SVILUPPO VENEZIA e PADOVA AZIONI PER UN RAFFORZAMENTO DELL ASSE VENEZIA -PADOVA COME FATTORE COMPETITIVO DEL NORD EST Città di Venezia Comune di Padova con la collaborazione della Regione Veneto CITTA MOTORE DELLO SVILUPPO VENEZIA e PADOVA AZIONI PER UN RAFFORZAMENTO DELL ASSE VENEZIA -PADOVA COME FATTORE COMPETITIVO

Dettagli

BERGAMO SMART CITY &COMMUNITY

BERGAMO SMART CITY &COMMUNITY www.bergamosmartcity.com Presentazione Nasce Bergamo Smart City & Community, associazione finalizzata a creare una rete territoriale con uno scopo in comune: migliorare la qualità della vita dei cittadini

Dettagli

Progetto Atipico. Partners

Progetto Atipico. Partners Progetto Atipico Partners Imprese Arancia-ICT Arancia-ICT è una giovane società che nasce nel 2007 grazie ad un gruppo di professionisti che ha voluto capitalizzare le competenze multidisciplinari acquisite

Dettagli

Dall ampia base logistica LuccaPort, a mille metri dal centro, si muove ogni giorno la flotta di veicoli elettrici LuccaPort.

Dall ampia base logistica LuccaPort, a mille metri dal centro, si muove ogni giorno la flotta di veicoli elettrici LuccaPort. TRASPORTI E SERVIZI DI CONSEGNA FLESSIBILI E PERSONALIZZATI NEL CENTRO STORICO DELLA TUA CITTÀ SERVIZI PROGETTATI E OTTIMIZZATI PER CONSENTIRE A PRIVATI, NEGOZI, AZIENDE E OPERATORI DEL SETTORE DEI TRASPORTI

Dettagli

Systems. Components. Services. Facility Management. www.sauteritalia.it Con riserva di modifiche 2008 Fr. Sauter AG 70010970004 V4

Systems. Components. Services. Facility Management. www.sauteritalia.it Con riserva di modifiche 2008 Fr. Sauter AG 70010970004 V4 Components Services Facility Management www.sauteritalia.it Con riserva di modifiche 2008 Fr. Sauter AG 70010970004 V4 Systems Services SAUTER Services A salvaguardia del patrimonio tecnologico. Systems

Dettagli

Introduzione al monitoraggio degli edifici

Introduzione al monitoraggio degli edifici Introduzione al monitoraggio degli edifici ing. Lorenzo Balsamelli Onleco s.r.l. balsamelli@onleco.com _Profilo ONLECO nasce nel 2001 per iniziativa di giovani ricercatori e dottorandi in Energetica e

Dettagli

Rapporto Finale Dicembre 2009. Distretti produttivi e nodi logistici lungo il percorso italiano del Corridoio 1 Berlino Palermo

Rapporto Finale Dicembre 2009. Distretti produttivi e nodi logistici lungo il percorso italiano del Corridoio 1 Berlino Palermo Distretti produttivi e nodi logistici lungo il percorso italiano del Corridoio 1 Berlino - Palermo Rapporto Finale Dicembre 2009 Dicembre 2009 pagina 1 Uniontrasporti è una società promossa da Unioncamere

Dettagli

Alpiq E-Mobility AG In Charge of E-Mobility.

Alpiq E-Mobility AG In Charge of E-Mobility. Alpiq E-Mobility AG In Charge of E-Mobility. In quanto leader sul mercato per le soluzioni globali nell infrastruttura della mobilità elettronica, difendiamo l idea che l energia vada utilizzata in modo

Dettagli

5T Tecnologie Telematiche per i Trasporti ed il Traffico a Torino

5T Tecnologie Telematiche per i Trasporti ed il Traffico a Torino 5T Tecnologie Telematiche per i Trasporti ed il Traffico a Torino Piero Boccardo Presidente Chi siamo 5T è una società a responsabilità limitata a totale partecipazione pubblica che progetta, realizza

Dettagli

ALLEGATO 2 FIGURE PROFESSIONALI DI FILIALE IMPRESE

ALLEGATO 2 FIGURE PROFESSIONALI DI FILIALE IMPRESE ALLEGATO 2 FIGURE PROFESSIONALI DI FILIALE IMPRESE INDICE Direttore di Filiale Imprese... 3 Coordinatore... 4 Gestore Imprese... 5 Addetto Imprese... 6 Specialista Estero Merci... 7 Specialista Credito

Dettagli

VARIANTE DI PIANO REGOLATORE

VARIANTE DI PIANO REGOLATORE VARIANTE DI PIANO REGOLATORE COMPARTO VALERA NORME DI ATTUAZIONE DEL PR (Estratto) Versione per la prima consultazione Studi Associati sa via Zurigo 19 CP 4046 CH-6904 Lugano tel. +41 091 910 17 30 fax

Dettagli

EnErgia particolare.

EnErgia particolare. Energia particolare. LA STRUTTURA DEL GRUPPO. Gruppo UNOGAS aree di attività: Area vendita gas Area vendita energia Area servizi energetici e impiantistica Area importazione e trading ABBIAMO FATTO MOLTA

Dettagli

ISTITUTO PRIMO LEVI SEREGNO

ISTITUTO PRIMO LEVI SEREGNO ISTITUTO PRIMO LEVI SEREGNO TRASPORTI E LOGISTICA Articolazione LOGISTICA Cos è la logistica Insieme delle attività organizzative, gestionali e strategiche che governano i flussi di materiali e delle relative

Dettagli

Management Sanitario. Modulo di Ricerca Operativa

Management Sanitario. Modulo di Ricerca Operativa Management Sanitario per il corso di Laurea Magistrale SCIENZE RIABILITATIVE DELLE PROFESSIONI SANITARIE Modulo di Ricerca Operativa Prof. Laura Palagi http://www.dis.uniroma1.it/ palagi Dipartimento di

Dettagli

Innoviamo l ingegneria, Ingegnerizziamo l innovazione.

Innoviamo l ingegneria, Ingegnerizziamo l innovazione. Innoviamo l ingegneria, Ingegnerizziamo l innovazione. BUILD.ING S.r.l Viale Sondrio, 2 20124 Milano Italy info@buildingegneria.it info@pec.buildingegneria.it T. +39 389 9230800 LA STORIA BUILD.ING S.r.l.

Dettagli

Un riferimento sicuro verso la meta

Un riferimento sicuro verso la meta Un riferimento sicuro verso la meta Siamo una guida sicura verso la meta, che vi accompagna nel lungo e complesso viaggio da intraprendere nel mare della finanza e dell iter autorizzativo, il tutto per

Dettagli

Torino Smart City on Line

Torino Smart City on Line Torino Smart City on Line Piattaforma per il monitoraggio, la governance e la comunicazione di Torino Smart City Sante Lorenzo Carbone Filippo Ricca Congresso Nazionale AICA 2011 - Torino, 15/11/2011 Obiettivi

Dettagli

Capitale Intangibile. Le Le Competenze e l Esperienza al al Servizio del Fare. LA MULTICOMPETENZA del Gruppo dirigenti Fiat

Capitale Intangibile. Le Le Competenze e l Esperienza al al Servizio del Fare. LA MULTICOMPETENZA del Gruppo dirigenti Fiat Capitale Intangibile Le Le Competenze e l Esperienza al al Servizio del Fare LA MULTICOMPETENZA del Gruppo dirigenti Fiat 1 Introduzione L Impresa deve affrontare sfide sempre più complesse e spesso l

Dettagli

si può fare di più La sostenibilità, il nuovo motore delle imprese. Più si ricercano soluzioni sostenibili e più si aprono nuove strade.

si può fare di più La sostenibilità, il nuovo motore delle imprese. Più si ricercano soluzioni sostenibili e più si aprono nuove strade. si può fare di più La sostenibilità, il nuovo motore delle imprese. Più si ricercano soluzioni sostenibili e più si aprono nuove strade. Cloros è una società certificata ISO 9001 e UNI CEI 11352, che ha

Dettagli

TRENTENNALE, L EFFICACIA DI TECNICHE INNOVATIVE

TRENTENNALE, L EFFICACIA DI TECNICHE INNOVATIVE ESSERE AL SICURO L AFFIDABILITÀ DI UN ESPERIENZA TRENTENNALE, L EFFICACIA DI TECNICHE INNOVATIVE CNS è una Società Consortile che opera nel settore della sicurezza integrata. Per dimensioni e tipologia

Dettagli

Figure professionali «Mobilità sostenibile» LOGISTIC MANAGER. GREEN JOBS Formazione e Orientamento

Figure professionali «Mobilità sostenibile» LOGISTIC MANAGER. GREEN JOBS Formazione e Orientamento Figure professionali «Mobilità sostenibile» LOGISTIC MANAGER GREEN JOBS Formazione e Orientamento LOGISTIC MANAGER Il logistic manager si occupa dell organizzazione e della circolazione delle merci e delle

Dettagli

Casale SA: l adozione di SAP riunisce le molteplici realtà gestionali aziendali in un unico software

Casale SA: l adozione di SAP riunisce le molteplici realtà gestionali aziendali in un unico software Casale SA.. Utilizzata con concessione dell autore. Casale SA: l adozione di SAP riunisce le molteplici realtà gestionali aziendali in un unico software Partner Nome dell azienda Casale SA Settore EPC

Dettagli

AA 2013-14 Fondamenti di Infrastrutture Viarie

AA 2013-14 Fondamenti di Infrastrutture Viarie AA 2013-14 Fondamenti di Infrastrutture Viarie Territorio ed infrastrutture di trasporto La meccanica della locomozione: Questioni generali Il fenomeno dell aderenza e l equazione generale del moto Dall

Dettagli

Chi siamo. vettori energetici (elettrico, termico ed energia prodotta da fonti tradizionali e rinnovabili) presenti nelle aziende pubbliche e private.

Chi siamo. vettori energetici (elettrico, termico ed energia prodotta da fonti tradizionali e rinnovabili) presenti nelle aziende pubbliche e private. Chi siamo Nata nel 1999, Energy Consulting si è affermata sul territorio nazionale fra i protagonisti della consulenza strategica integrata nel settore delle energie con servizi di Strategic Energy Management

Dettagli

Allegato n. 3 Capitolato Tecnico Strategico CAPITOLATO TECNICO STRATEGICO

Allegato n. 3 Capitolato Tecnico Strategico CAPITOLATO TECNICO STRATEGICO CAPITOLATO TECNICO STRATEGICO 1 1. Premessa Il presente capitolato ha lo scopo di supportare gli operatori incaricati dagli enti pubblici territoriali nella elaborazione e stesura di uno studio di fattibilità

Dettagli

Smyb: l operatore logistico sicuro e affidabile.

Smyb: l operatore logistico sicuro e affidabile. Smyb: l operatore logistico sicuro e affidabile. Business Logistics Salerno Moving Your Business Smyb SMYB Srl Salerno Moving Your Business è un courier specializzato nel trasporto delle merci a groupage

Dettagli

Il progetto esecutivo e il progetto costruttivo delle Opere Pubbliche: Reingegnerizzazione dei processi e impiego delle tecnologie

Il progetto esecutivo e il progetto costruttivo delle Opere Pubbliche: Reingegnerizzazione dei processi e impiego delle tecnologie Pagina1 Formazione e Informazione Itinerante sui LL.PP. per la Pubblica Amministrazione, Liberi professionisti, Imprese Giornata di Studio Il progetto esecutivo e il progetto costruttivo delle Opere Pubbliche:

Dettagli

Valsat Sintesi non tecnica

Valsat Sintesi non tecnica Valsat Sintesi non tecnica Pagina 1 di 7 SOMMARIO 1 INTRODUZIONE... 3 2 CONTENUTI ED OGGETTO... 3 3 VERIFICA DI COERENZA... 4 4 ANALISI AMBIENTALI... 5 5 CONCLUSIONI... 7 Pagina 2 di 7 1 INTRODUZIONE La

Dettagli

COMITATO TECNICO SVILUPPO DEL TERRITORIO

COMITATO TECNICO SVILUPPO DEL TERRITORIO Domenico Merlani COMITATO TECNICO SVILUPPO DEL TERRITORIO Linee di indirizzo Febbraio 2013 «Sviluppo del Territorio» significa lavorare per rendere il Lazio una regione attraente localmente e globalmente

Dettagli

Credex LA PIATTAFORMA PER LA GESTIONE DELLA CATENA ESTESA DEL VALORE DEL RECUPERO CREDITI. ABI Consumer Credit 2003. Roma, 27 marzo 2003

Credex LA PIATTAFORMA PER LA GESTIONE DELLA CATENA ESTESA DEL VALORE DEL RECUPERO CREDITI. ABI Consumer Credit 2003. Roma, 27 marzo 2003 LA PIATTAFORMA PER LA GESTIONE DELLA CATENA ESTESA DEL VALORE DEL RECUPERO CREDITI ABI Consumer Credit 2003 Roma, 27 marzo 2003 Questo documento è servito da supporto ad una presentazione orale ed i relativi

Dettagli

IL PROCESSO EDILIZIO

IL PROCESSO EDILIZIO IL PROCESSO EDILIZIO RELATIVO A UNA OPERA DI ARCHITETTURA È INSIEME DI FASI E ATTIVITÀ IDEATIVE, OPERATIVE, ORGANIZZATIVE E GESTIONALI CONNESSE DA RELAZIONI LOGICHE E SUCCESSIONI TEMPORALI CHE FANNO CAPO

Dettagli

Project Financing. Caratteristiche generali ed aspetti economico-finanziari. Lecce 2 ottobre 2003. Sommario degli argomenti

Project Financing. Caratteristiche generali ed aspetti economico-finanziari. Lecce 2 ottobre 2003. Sommario degli argomenti Project Financing Caratteristiche generali ed aspetti economico-finanziari Lecce 2 ottobre 2003 A cura del Dott. Massimo Leone Sommario degli argomenti 1. Introduzione al project financing 2. Il project

Dettagli

TECNICO SUPERIORE DEI TRASPORTI E DELL INTERMODALITÀ

TECNICO SUPERIORE DEI TRASPORTI E DELL INTERMODALITÀ ISTRUZIONE E FORMAZIONE TECNICA SUPERIORE SETTORE TRASPORTI TECNICO SUPERIORE DEI TRASPORTI E DELL INTERMODALITÀ STANDARD MINIMI DELLE COMPETENZE TECNICO PROFESSIONALI TECNICO SUPERIORE DEI TRASPORTI E

Dettagli

NORME TECNICHE DI ATTUAZIONE

NORME TECNICHE DI ATTUAZIONE C O M U N E D I E M P O L I SETTORE PIANIFICAZIONE TERRITORIALE S E R V I Z I O U R B A N I S T I C A SETTORE AMBIENTE, SICUREZZA E ATTIVITA PRODUTTIVE S E R V I Z I O A M B I E N T E, S I C U R E Z Z

Dettagli

Pubblica Amministrazione

Pubblica Amministrazione Servizi offerti Con circa 100 professionisti specializzati nel settore, una tra le più grandi realtà nei servizi professionali alle imprese in Italia supporta la progettazione e l implementazione di soluzioni

Dettagli

La mobilità sostenibile: le soluzioni per diminuire gli impatti energetici ed ambientali generati dai trasporti.

La mobilità sostenibile: le soluzioni per diminuire gli impatti energetici ed ambientali generati dai trasporti. La mobilità sostenibile: le soluzioni per diminuire gli impatti energetici ed ambientali generati dai trasporti. Gabriella Messina Servizio Mobilità sostenibile Roma, 14 maggio 2015 Consumi del settore

Dettagli

Ativa Engineering Ing. Vitantonio Palmisano. I primi Km nel «BIM»

Ativa Engineering Ing. Vitantonio Palmisano. I primi Km nel «BIM» Ativa Engineering Ing. Vitantonio Palmisano I primi Km nel «BIM» A5 TORINO - QUINCINETTO LA RETE ATIVA Autostrada Torino Ivrea Valle d Aosta S.p.A.ATIVA 305 DIPENDENTI A4/A5 IVREA - SANTHIA MILANO ATIVA

Dettagli

Dalla potenza del sole un rendimento potente. Centrali solari di e con Phoenix Solar

Dalla potenza del sole un rendimento potente. Centrali solari di e con Phoenix Solar Dalla potenza del sole un rendimento potente. Centrali solari di e con Phoenix Solar IL NOSTRO OBIETTIVO È SFRUTTARE L INTERO POTENZIALE DEL FOTOVOLTAICO PER OGNI PROGETTO SOLARE. PHOENIX SOLAR SIGNI-

Dettagli

GENERAL PLANNING Srl Via Treppo 1 33100 UDINE Italia Tel. 0039 0432-509974 Fax 0039 0432-509974 E-mail generalplanning@iol.it

GENERAL PLANNING Srl Via Treppo 1 33100 UDINE Italia Tel. 0039 0432-509974 Fax 0039 0432-509974 E-mail generalplanning@iol.it GENERAL PLANNING Srl Via Treppo 1 33100 UDINE Italia Tel. 0039 0432-509974 Fax 0039 0432-509974 E-mail generalplanning@iol.it Storia della Società La General Planning S.r.l. è sorta nel 1984 su iniziativa

Dettagli

Edizione 2010. www.sovedi.it

Edizione 2010. www.sovedi.it Edizione 2010 www.sovedi.it SOVEDI s.r.l. Via Antica, 3-25080 Padenghe sul Garda (BS) email: info@sovedi.it tel: +39 0302076341 CAP.SOC. 51.480,00 - C.F. p.iva 00632180246 SOVEDI nasce nel 1978 a Vicenza.

Dettagli

Via Giamaica, 6 00040 Pomezia (RM) Tel. e Fax +39 06 9100041 info@ingegneriagrossi.it

Via Giamaica, 6 00040 Pomezia (RM) Tel. e Fax +39 06 9100041 info@ingegneriagrossi.it INGEGNERIA GROSSI LO STUDIO DI INGEGNERIA GROSSI OPERA SIN DAL 1955 NEL SETTORE DELLA PROGETTAZIONE E CONSULENZA Via Giamaica, 6 00040 Pomezia (RM) Tel. e Fax +39 06 9100041 info@ingegneriagrossi.it CHI

Dettagli

I NUOVI INDIRIZZI DELLA VAS PROPOSTI DALLA ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE PER LA VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIETALE

I NUOVI INDIRIZZI DELLA VAS PROPOSTI DALLA ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE PER LA VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIETALE I NUOVI INDIRIZZI DELLA VAS PROPOSTI DALLA ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE PER LA VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIETALE Ing Giuseppe Magro Presidente Nazionale IAIA 1 Italia 2 La Valutazione Ambientale Strategica

Dettagli

the energy now is Renenwable

the energy now is Renenwable the energy now is Renenwable Energie Rinnovabili Efficienza Energetica RenEn gestisce il tuo impianto in ogni fase ed in ogni aspetto. Il nostro supporto comincia dal plasmare il progetto sulla base dei

Dettagli

Ordine degli Ingegneri. Energia per il Governo del Territorio

Ordine degli Ingegneri. Energia per il Governo del Territorio Ordine degli Ingegneri Provincia di Como Energia per il Governo del Territorio L uso razionale dell energia Pertinenza del tema Aspetti pianificatori Proposte Uso razionale dell energia La questione urbana

Dettagli

Chi siamo Il Laboratorio Utilities & Enti Locali (LUEL) nasce dall incontro di professionisti di settori economici, finanziari e giuridici allo scopo di offrire in modo completo e integrato il proprio

Dettagli