REDAELLI: UN PICCOLO/GRANDE PROGETTO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "REDAELLI: UN PICCOLO/GRANDE PROGETTO"

Transcript

1 N 13 Marzo 2008 Commissione Odontoiatri Presidente Valerio Brucoli Segretario Ercole Romagnoli Componenti Dino Dini Claudio Gatti REDAELLI: UN PICCOLO/GRANDE PROGETTO Inaugurato il 14 febbraio un ambulatorio dentistico dedicato agli over 75 presso l A.S.P Golgi-Redaelli di Milano: primo evento di una tre giorni che ha visto riuniti a Milano tutti i presidenti CAO italiani. Nella sequenza degli incontri partecipatissimo il convegno sulla responsabilità professionale in odontoiatria. Altrettanto partecipato nella giornata di Sabato l incontro sull utilizzo del laser nelle varie branche odontoiatriche. La Newsletter odontoiatri nasce con l intento di essere uno strumento agile e snello di comunicazione e di raccordo tra istituzione e professione odontoiatrica. Aiutateci a renderla tale:scriveteci all indirizzo Luigi Paglia Commissione Medici Referente odontoiatra Massimo Parise CONTATTI CAO: mercoledì dalle ore 10,30 alle ore Tel Valerio Brucoli Lo scorso giovedì 14 febbraio alle 14,30 presso la sede dell A.S.P. Golgi- Redaelli in via B. d Alviano 78, ha preso il via quello che è definibile come un piccolo/grande progetto a cui la Commissione Odontoiatri di Milano lavorava da anni: il risultato è stato la creazione di un ambulatorio dentistico dedicato a persone con più di 75 anni che non possano permettersi di accedere alle cure odontoiatriche di base. Per il momento ci si prenderà cura di chi abita nella zona 6 di Milano. Nell ambulatorio opereranno due volte alla settimana dei dentisti volontari per risolvere quei problemi, come il mal di denti o la mancanza di una protesi mobile che consenta di masticare, che possono rendere la vita difficile. Interventi non complessi, ma che per tante persone fanno la differenza tra lo star male e lo star bene. Sappiamo che questa iniziativa è una goccia nel mare dei bisogni di una società che vede una larga parte dei suoi componenti soffrire di gravi problemi, e per questo parlavamo di piccolo progetto, ma è anche un progetto nato con potenzialità tali da poterlo trasformare in un qualcosa di grande.

2 Informazione odontoiatrica Innanzi tutto l idea a cui si ispira, e cioè che il vero diritto alla salute è essere curati nel contesto di una valida relazione umana e non il semplice acquisto di un servizio, come sembra essere sempre più certo in un mondo dove l equiparazione del settore sanitario ad altri settori commerciali sembra cosa fatta. Preso come punto di riferimento il concetto di solidarietà, abbiamo provato a combinare in modo diverso le risorse che a disposizione dei cittadini, andando oltre quello che è il concetto di beneficenza: un integrazione tra istituzioni, libera professione, volontariato e industria per dimostrare all amministrazione che si possono risolvere i problemi liberando risorse per promuovere un sistema sanitario che non si basi sulle leggi dei grandi numeri. Il progetto, promosso dall Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Milano, ha coinvolto altre istituzioni come l istituto Golgi Redaelli ed indirettamente il Comune di Milano attraverso la zona 6 del Comune di Milano. Hanno poi aderito un associazione di categoria, Dentisti Milano, una di volontariato, la S.M.O.M. (Solidarietà Medico Odontoiatrica nel Mondo), e l industria, la Dental Trey. Il centro di questo progetto, dal punto di vista dei principi, è un binomio medico paziente la cui forza sta nel rispetto reciproco e nella condivisione di quell equità e solidarietà ricordate nel Codice Deontologico Medico. Insomma persone considerate come tali e non come consumatori che siglano contratti di tipo notarile con medici trasformati in tecnici ottimizzatori di macchinari. Abbiamo voluto dare un significato reale alle parole equità e solidarietà costruendoci intorno un modello, che per noi significa riconoscere la situazione della persona che abbiamo davanti senza disconoscere aspetti come i costi della terapia (un tema molto dibattuto in questo periodo). Considerando le cose da questo punto di vista, se da una parte ne deriva il poter curare gratuitamente un paziente bisognoso (questione non scontata perché, per esempio, è una possibilità che gli studi di settori non prevedono per un libero professionista), dall altra bisogna anche riconoscere che la qualità e la sicurezza costano. Equità e solidarietà che ovviamente implicano anche la condanna di eccessi a quel punto non più giustificabili con il principio delle leggi di mercato Un discorso, quello del nostro progetto, che va da una parte integrato con un rafforzamento del S.S.N. (che finora il problema odontoiatria lo ha accantonato) e dall altra con il riconoscimento della validità del sistema degli studi monoprofessionali. Il direttore sanitario Dr. D Angelo, l Assessore Moioli ed il Presidente di DentistiMilano, Dr. Rossi Un ultimo aspetto importante: equità e solidarietà significa anche poter curare in ogni caso in maniera qualitativamente adeguata. Per questo rifiutiamo il concetto di un odontoiatria sociale che per forza deve venire a patti con compromessi che il più delle volte dividono il mondo in sfruttati (la quasi totalità) e in sfruttatori (pochissimi). L Assessore Mariolina Moioli, il Presidente del Redaelli Rodolfo Masto, Roberto Comazzi, il Presidente di Dentisti Milano Ezio Rossi, il Presidente della S.M.O.M Pino La Corte, i Responsabili della Commissione Volontariato Roberto Lo Monaco e Maurizio Scarpa, tutti i Volontari che hanno aderito a questo progetto (dentisti, assistenti, odontotecnici, ecc.) condividono questa idea della C.A.O. di Milano.

3 Informazione odontoiatrica Ma non solo: l ha condivisa anche l Amministratore Delegato della Dental Trey Dott. Coli che ci ha messo a disposizione attrezzature tecnicamente all avanguardia, nonché l assistenza gratuita sine die. In definitiva è un iniziativa, forse anche piccola se raffrontata ai grandi numeri, ma non fine a se stessa (vorremmo ce ne fossero altre) e comunque garantita da un istituzione: ci piacerebbe che sempre più colleghi dedicassero un po del loro tempo a realtà come questa, poche ore al mese, che si tradurrebbero in un arricchimento personale, ma anche liberazione di risorse che lo Stato potrebbe usare per salvaguardare tanti piccole realtà professionali, forse non economicamente convenienti se si ragiona con il metro industriale, ma valide dal punto di vista umano. Che poi, in campo medico, è la cosa più importante. Per la C.A.O. di Milano Valerio Brucoli Comunicato stampa dell OMCeO di Milano 13 Febbraio 2008 L Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Milano (OMCeO Mi) comunica che il prossimo giovedì 14 febbraio alle h presso la sede dell Azienda di Servizi alla Persona (A.S.P.) Golgi-Redaelli, in via B. d Alviano 78 a Milano, sarà inaugurato un ambulatorio odontoiatrico dedicato agli anziani ultrasettantacinquenni della zona 6. L OMCeOMi ricorda come questo progetto, promosso dalla componente odontoiatrica nell ambito della Commissione Volontariato, sia nato con l obiettivo di dare una valenza pratica a quelli che sono i principi dell etica e della deontologia medica. L OMCeOMi ha ritenuto di perseguire questo obiettivo promuovendo un progetto di condivisione dei valori di solidarietà ed equità allargata a vari settori, per assicurare le cure sanitarie senza penalizzare la centralità della relazione medico paziente. L OMCeOMi crede, a questo proposito, che la problematica della sanità debba essere pensata, pur nel rispetto delle risorse, non solo in termini di sinergie economiche, ma anche di sinergie umane. Questo affinché la sanità non diventi un qualunque settore commerciale con unico riferimento il principio dell economia di scala. L OMCeOMi ha coinvolto in questo progetto odontoiatrico (ambito in cui oltre all aspetto costi ne vanno considerati altri) un ente, l A.S.P. Golgi-Redaelli, un associazione di categoria, Dentisti Milano, un associazione di volontariato (rappresentata dal Dott. Rossi), la S.M.O.M. (Solidarietà Medico Odontoiatrica nel Mondo rappresentata dal Dott. Scarpa), una ditta, la Dental Trey (rappresentata dal Dott. Coli), a dimostrazione che organizzandosi si possono risolvere in modo diverso molti problemi. L OMCeOMi comunica che all inaugurazione saranno presenti, oltre all Assessore Mariolina Moioli, al Presidente Rodolfo Masto e altri illustri ospiti, anche il Presidente dell - Ordine Roberto Anzalone e il Presidente dell Albo Odontoiatri Valerio Brucoli e gli altri componenti della C.A.O. oltre al Dott. Del Monaco (Commissione Volontariato) a dimostrazione di come siano sentiti questi temi.

4 Informazione odontoiatrica Di seguito riportiamo alcuni degli articoli riguardanti l iniziativa, apparsi sulla stampa locale e nazionale. Dal quotidiano Libero

5 Cronacaqui del 15/2/2008 Informazione odontoiatrica

6 Avvenire del 14/02/2008. Informazione odontoiatrica

PUBBLICAZIONE SULLA NEWS DELL ORDINE DI COMUNICATI PRETTAMENTE SINDACALI. Presidente. Valerio Brucoli. Segretario. Ercole Romagnoli.

PUBBLICAZIONE SULLA NEWS DELL ORDINE DI COMUNICATI PRETTAMENTE SINDACALI. Presidente. Valerio Brucoli. Segretario. Ercole Romagnoli. N 12 Febbraio 2008 Commissione Odontoiatri Presidente Valerio Brucoli Segretario Ercole Romagnoli PUBBLICAZIONE SULLA NEWS DELL ORDINE DI COMUNICATI PRETTAMENTE SINDACALI Componenti Dino Dini Claudio Gatti

Dettagli

Il Consiglio di Stato ribadisce i limiti delle Competenze dell Odontotecnico

Il Consiglio di Stato ribadisce i limiti delle Competenze dell Odontotecnico N 41 Marzo2011 Commissione Odontoiatri Presidente Valerio Brucoli Segretario Ercole Romagnoli Componenti Dino Dini Claudio Gatti Luigi Paglia Il Consiglio di Stato ribadisce i limiti delle Competenze dell

Dettagli

Pioggia sul bagnato. Quanto vale una provocazione? III Rapporto EURES -Abusivismo- Decreto Balduzzi

Pioggia sul bagnato. Quanto vale una provocazione? III Rapporto EURES -Abusivismo- Decreto Balduzzi N 51 Ottobre 2012 Commissione Odontoiatri Presidente Valerio Brucoli Segretario Ercole Romagnoli Componenti Dino Dini Claudio Gatti Nicola Balduzzi Pioggia sul bagnato.. Quanto vale una provocazione? Commento

Dettagli

CARTA DEI DIRITTI E DEI DOVERI DEI DENTISTI E DEI PAZIENTI

CARTA DEI DIRITTI E DEI DOVERI DEI DENTISTI E DEI PAZIENTI N 32 Ottobre 2009 Commissione Odontoiatri Presidente Valerio Brucoli Segretario Ercole Romagnoli Componenti Dino Dini Claudio Gatti Luigi Paglia CARTA DEI DIRITTI E DEI DOVERI DEI DENTISTI E DEI PAZIENTI

Dettagli

Uniti nella solidarietà. Protocollo di intesa CAO-Collegio dei Docenti. La CAO per la prevenzione dei tumori del cavo orale

Uniti nella solidarietà. Protocollo di intesa CAO-Collegio dei Docenti. La CAO per la prevenzione dei tumori del cavo orale N 29 Maggio 2009 Commissione Odontoiatri Presidente Valerio Brucoli Segretario Ercole Romagnoli Componenti Dino Dini Claudio Gatti Luigi Paglia Uniti nella solidarietà Protocollo di intesa CAO-Collegio

Dettagli

ODONTOIATRIA E TUTELA DELLA SALUTE: QUALE FUTURO PER IL RAPPORTO DIRETTO MEDICO-PAZIENTE? Prima puntata:

ODONTOIATRIA E TUTELA DELLA SALUTE: QUALE FUTURO PER IL RAPPORTO DIRETTO MEDICO-PAZIENTE? Prima puntata: N 42 Maggio 2011 Commissione Odontoiatri Presidente Valerio Brucoli Segretario Ercole Romagnoli Componenti Dino Dini Claudio Gatti Luigi Paglia Commissione Medici Referente odontoiatra Massimo Parise CONTATTI

Dettagli

ANDi e il tariffario minimo e massimo: il diritto, il dovere, la misura della rappresentanza.

ANDi e il tariffario minimo e massimo: il diritto, il dovere, la misura della rappresentanza. N 8 Novembre 2007 Commissione Odontoiatri Presidente Valerio Brucoli Segretario Componenti Dino Dini Claudio Gatti Luigi Paglia Commissione Medici Referente odontoiatra Massimo Parise Direttore del Bollettino

Dettagli

COMITATO PARITETICO DEL VOLONTARIATO DELLA PROVINCIA DI FORLI CESENA STATUTO - REGOLAMENTO

COMITATO PARITETICO DEL VOLONTARIATO DELLA PROVINCIA DI FORLI CESENA STATUTO - REGOLAMENTO COMITATO PARITETICO DEL VOLONTARIATO DELLA PROVINCIA DI FORLI CESENA ART. 1 Istituzione STATUTO - REGOLAMENTO E istituito ai sensi dell art. 23 della L.R. 21 Febbraio 2005, n.12 il Comitato Paritetico

Dettagli

93 del 12 OTTOBRE 2004 PROT. N. 32654 1

93 del 12 OTTOBRE 2004 PROT. N. 32654 1 93 del 12 OTTOBRE 2004 PROT. N. 32654 1 OGGETTO: ADESIONE AL PROGETTO METANO PROMOSSO DAL COMUNE DI TORINO E PREORDINATO A LIMITARE GLI EFFETTI INQUINANTI SULL AMBIENTE DEI TRADIZIONALI GAS DI SCARICO.

Dettagli

Convegno sull ENPAM: quale futuro? La CAO Nazionale sulla. Abolito l obbligo

Convegno sull ENPAM: quale futuro? La CAO Nazionale sulla. Abolito l obbligo N 49 Maggio 2012 Commissione Odontoiatri Presidente Valerio Brucoli Segretario Convegno sull ENPAM: quale futuro? Intervento del Dr Brucoli Ercole Romagnoli Componenti Dino Dini La CAO Nazionale sulla

Dettagli

INSIEME PER IL VOLONTARIATO

INSIEME PER IL VOLONTARIATO INSIEME PER IL VOLONTARIATO FARE SISTEMA AL SERVIZIO DELLA COMUNITÀ BERGAMASCA Bergamo, 24 gennaio 2013 Intervento di Carlo Vimercati Presidente Comitato di Gestione Fondi Speciali Lombardia Il convegno

Dettagli

Gruppo per la Collaborazione tra Scuola e Famiglie GENITORI RAPPRESENTANTI NELLA SCUOLA Incontri formativi novembre 2013

Gruppo per la Collaborazione tra Scuola e Famiglie GENITORI RAPPRESENTANTI NELLA SCUOLA Incontri formativi novembre 2013 Gruppo per la Collaborazione tra Scuola e Famiglie GENITORI RAPPRESENTANTI NELLA SCUOLA Incontri formativi novembre 2013 Breve saluto con tre slides. Chi siamo: fondamentalmente siamo genitori per genitori

Dettagli

Dott.ssa GIULIA CANDIANI. (Coordinatore Settore Sanità Associazione Altroconsumo)

Dott.ssa GIULIA CANDIANI. (Coordinatore Settore Sanità Associazione Altroconsumo) Dott.ssa GIULIA CANDIANI (Coordinatore Settore Sanità Associazione Altroconsumo) Innanzitutto due parole di presentazione: Altroconsumo è una associazione indipendente di consumatori, in cui io lavoro

Dettagli

Dott. PAOLO AMORI (Presidente ANDI)

Dott. PAOLO AMORI (Presidente ANDI) Dott. PAOLO AMORI (Presidente ANDI) Purtroppo noi scontiamo, in Italia, il fatto che l odontoiatria come branca autonoma rispetto alla medicina si sia affermata solo in anni recenti, e nel passato l odontoiatria

Dettagli

IL PARTITO DEVE ESSERE UN LUOGO

IL PARTITO DEVE ESSERE UN LUOGO La vittoria della coalizione del centrosinistra alle elezioni Comunali di Milano di quest anno ha aperto uno scenario inedito che deve essere affrontato con lungimiranza e visione per riuscire a trovare

Dettagli

ISTRUTTORIE E ANTITRUST Ancora sulla pubblicità sanitaria. Da Gennaio obbligo del POS per i professionisti. F.A.Q Risposte alle domande più frequenti

ISTRUTTORIE E ANTITRUST Ancora sulla pubblicità sanitaria. Da Gennaio obbligo del POS per i professionisti. F.A.Q Risposte alle domande più frequenti N 59 Ottobre 2013 Commissione Odontoiatri Presidente Valerio Brucoli Segretario Ercole Romagnoli Componenti Dino Dini Claudio Gatti Nicola Balduzzi ISTRUTTORIE E ANTITRUST Ancora sulla pubblicità sanitaria

Dettagli

Milano, 9 novembre 2013. Vincenzo Saturni

Milano, 9 novembre 2013. Vincenzo Saturni Milano, 9 novembre 2013 Vincenzo Saturni 1 La carta etica: perché e per chi? Avis opera da 86 anni per diffondere una cultura solidale tra i cittadini su tutto il territorio nazionale. E sin dal momento

Dettagli

associazione nazionale dentisti italiani

associazione nazionale dentisti italiani associazione nazionale dentisti italiani Comunicazioni CAO Nazionale Note introduttive di commento Nel corso dei lavori del Consiglio di Presidenza riunitosi venerdì 25 gennaio u.s. e del successivo Consiglio

Dettagli

Servizio di Striscia la notizia sul Turismo odontoiatrico: le reazioni

Servizio di Striscia la notizia sul Turismo odontoiatrico: le reazioni N 52 Ottobre 2012 Commissione Odontoiatri Presidente Valerio Brucoli Segretario Ercole Romagnoli Componenti Dino Dini Claudio Gatti Nicola Balduzzi Servizio di Striscia la notizia sul Turismo odontoiatrico:

Dettagli

1 Questo convegno, che vede insieme rappresentanti del mondo pubblico e privato, prende spunto da un ciclo di formazione appena concluso di personale

1 Questo convegno, che vede insieme rappresentanti del mondo pubblico e privato, prende spunto da un ciclo di formazione appena concluso di personale 1 Questo convegno, che vede insieme rappresentanti del mondo pubblico e privato, prende spunto da un ciclo di formazione appena concluso di personale della RGS, del CNIPA e di ingegneri dell Ordine di

Dettagli

GRUPPI DI INCONTRO per GENITORI

GRUPPI DI INCONTRO per GENITORI Nell ambito delle attività previste dal servizio di Counseling Filosofico e di sostegno alla genitorialità organizzate dal nostro Istituto, si propone l avvio di un nuovo progetto per l organizzazione

Dettagli

Rassegna del 29 aprile 2015

Rassegna del 29 aprile 2015 Rassegna del 29 aprile 2015 OMCEO MILANO Ansa Ordine medici milano, sì a progetto legge su atto medico rossi, sbagliato pensare che 1 basti codice deontologico Doctor33 Medici, in fnomceo si apre il dibattito

Dettagli

PROGETTO ROMANIA. Perchè

PROGETTO ROMANIA. Perchè PROGETTO STOMA CARE L ASSOCIAZIONE Cosè L A.M.I.S è un associazione di stomizzati e di volontari che si propone di riunire le persone portatrici di stomie per prestare loro aiuto materiale e morale, si

Dettagli

COMITATO REGIONALE EMILIA-ROMAGNA

COMITATO REGIONALE EMILIA-ROMAGNA COMITATO REGIONALE EMILIA-ROMAGNA ASSOCIAZIONI CHE PARTECIPANO ALLA GESTIONE IN RETE DEL PROGETTO. UISP Comitato regionale ER (capofila) Arci Comitato regionale Emilia Romagna CSI Comitato regionale Emilia

Dettagli

I Picconatori mascherati. Antitrust: ordini professionali sotto accusa. Anche gli estetisti all assalto della diligenza? Aggiornamento culturale

I Picconatori mascherati. Antitrust: ordini professionali sotto accusa. Anche gli estetisti all assalto della diligenza? Aggiornamento culturale N 27 Marzo 2009 Commissione Odontoiatri Presidente Valerio Brucoli Segretario Ercole Romagnoli Componenti Dino Dini Claudio Gatti Luigi Paglia Commissione Medici Referente odontoiatra Massimo Parise I

Dettagli

ADI - ACCADEMIA DENTALE ITALIANA

ADI - ACCADEMIA DENTALE ITALIANA aprile 2013 ADI - ACCADEMIA DENTALE ITALIANA AMARE TUTTI, CURARE TUTTI ODONTOIATRIA SOCIALE un nuovo modo di fare odontoiatria un nuovo modo di essere Paziente un nuovo modo di dedicarsi a tutti 1 UNA

Dettagli

A cura di: AREA FORMAZIONE Istituzione G.F.Minguzzi Provincia di Bologna

A cura di: AREA FORMAZIONE Istituzione G.F.Minguzzi Provincia di Bologna A r e a F o r m a z i o n e U n a p r o p o s t a f o r m a t i v a p e r i l t e r z o s e t t o r e C o m e f a r e p r o g e t t a z i o n e A cura di: AREA FORMAZIONE Istituzione G.F.Minguzzi Provincia

Dettagli

L ACCERTAMENTO ISPETTIVO IN MATERIA DI SICUREZZA SUL LAVORO

L ACCERTAMENTO ISPETTIVO IN MATERIA DI SICUREZZA SUL LAVORO L ACCERTAMENTO ISPETTIVO IN MATERIA DI SICUREZZA SUL LAVORO Cagliari, 22 luglio 2010 ore 10.00 Intervento di apertura dei lavori del Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori Edili Simona Pellegrini Vi

Dettagli

AIBE ED EXPO 2015 S.p.A. Protocollo d intesa

AIBE ED EXPO 2015 S.p.A. Protocollo d intesa AIBE ED EXPO 2015 S.p.A. Protocollo d intesa Siglato a Milano il 17 Maggio 2010 PROTOCOLLO D INTESA TRA Associazione fra le Banche Estere in Italia (di seguito AIBE ), con sede in Milano in Piazzale Cadorna

Dettagli

LA PROMOZIONE DELLA SALUTE NELLA PIANIFICAZIONE URBANISTICA E TERRITORIALE Workshop di attivazione GL

LA PROMOZIONE DELLA SALUTE NELLA PIANIFICAZIONE URBANISTICA E TERRITORIALE Workshop di attivazione GL Federazione Friuli V.G LA PROMOZIONE DELLA SALUTE NELLA PIANIFICAZIONE URBANISTICA E TERRITORIALE Workshop di attivazione GL Venerdì 6 marzo 2009 Sede Regione FVG Via Sabbadini, 31 - UDINE ABSTRACT CONTRIBUTO

Dettagli

Principi base delle ONG di Sviluppo e di Aiuto Umanitario dell Unione Europea

Principi base delle ONG di Sviluppo e di Aiuto Umanitario dell Unione Europea C A R T A D E L L E O N G D I S V I L U P P O Principi base delle ONG di Sviluppo e di Aiuto Umanitario dell Unione Europea 1 CARTA DELLE ONG DI SVILUPPO Principi base delle ONG di Sviluppo e di Aiuto

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA CONSULTA DELLE ASSOCIAZIONI

REGOLAMENTO DELLA CONSULTA DELLE ASSOCIAZIONI REGOLAMENTO DELLA CONSULTA DELLE ASSOCIAZIONI Elaborazione Ufficio Servizi Culturali Ottobre 2007 INDICE Art. 1 Principi ispiratori Art. 2 Consulta delle Associazioni Art. 3 Finalità ed attività Art. 4

Dettagli

CITTA DI TORREMAGGIORE SETTORE SERVIZI SOCIALI CULTURALI SCOLASTICI TURIMO REGOLAMENTO DELLA CONSULTA DELLE ASSOCIAZIONI

CITTA DI TORREMAGGIORE SETTORE SERVIZI SOCIALI CULTURALI SCOLASTICI TURIMO REGOLAMENTO DELLA CONSULTA DELLE ASSOCIAZIONI CITTA DI TORREMAGGIORE SETTORE SERVIZI SOCIALI CULTURALI SCOLASTICI TURIMO REGOLAMENTO DELLA CONSULTA DELLE ASSOCIAZIONI Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 19 del 17.09.2012 INDICE Art.

Dettagli

1. Qual è l'idea e il progetto che si intende realizzare (il servizio o l'attività e le sue caratteristiche)?

1. Qual è l'idea e il progetto che si intende realizzare (il servizio o l'attività e le sue caratteristiche)? Il Progetto Caratteristiche del progetto 1. Qual è l'idea e il progetto che si intende realizzare (il servizio o l'attività e le sue caratteristiche)? L idea è di creare un centro giovani in Parrocchia

Dettagli

Giornata di studio su alcuni temi di interesse per i Comuni

Giornata di studio su alcuni temi di interesse per i Comuni LUIGI PEDRAZZINI Dipartimento delle istituzioni Giornata di studio su alcuni temi di interesse per i Comuni Rivera, 27. ottobre 2005 Attenzione: fa stato l intervento pronunciato in sala. A dipendenza

Dettagli

Newsletter 8/2015. Via Ovidio, 20-00193 Roma tel. 06.684094201 www.fonservizi.it segreteria@fonservizi.it

Newsletter 8/2015. Via Ovidio, 20-00193 Roma tel. 06.684094201 www.fonservizi.it segreteria@fonservizi.it Newsletter 8/2015 Via Ovidio, 20-00193 Roma tel. 06.684094201 www.fonservizi.it segreteria@fonservizi.it Legge Madia: il commento del Presidente di ASSTRA Massimo Roncucci Finanziamenti FONSERVIZI: la

Dettagli

TECNICA 1 PATTO FORMATIVO RACCOLTA DELLE ASPETTATIVE

TECNICA 1 PATTO FORMATIVO RACCOLTA DELLE ASPETTATIVE TECNICA 1 PATTO FORMATIVO RACCOLTA DELLE ASPETTATIVE Tempo di lavoro previsto: 60 minuti Partecipanti: 6 8 divisi in isole, ossia gruppetti spontanei creati sul momento Materiale: carta e penna (presente

Dettagli

PROTOCOLLO D' INTESA TRA SDS PISA, SDS VALDERA, SDS ALTA VAL DI CECINA, SDS VALDARNO E FONDAZIONE A.N.D.I. Onlus

PROTOCOLLO D' INTESA TRA SDS PISA, SDS VALDERA, SDS ALTA VAL DI CECINA, SDS VALDARNO E FONDAZIONE A.N.D.I. Onlus PROTOCOLLO D' INTESA TRA SDS PISA, SDS VALDERA, SDS ALTA VAL DI CECINA, SDS VALDARNO E FONDAZIONE A.N.D.I. Onlus PREMESSO che la Fondazione ANDI onlus, Fondazione della Associazione Nazionale Dentisti

Dettagli

III SESSIONE - 19 GENNAIO 2005 IDEE A CONFRONTO: PROTAGONISTI LOCALI

III SESSIONE - 19 GENNAIO 2005 IDEE A CONFRONTO: PROTAGONISTI LOCALI III SESSIONE - 19 GENNAIO 2005 IDEE A CONFRONTO: PROTAGONISTI LOCALI Alessandro PROFUMO: Sarebbe stato un grande piacere essere qui con voi questa mattina, ma il Comitato esecutivo dell ABI mi ha impegnato

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA CONSULTA DELLE ASSOCIAZIONI

REGOLAMENTO DELLA CONSULTA DELLE ASSOCIAZIONI COMUNE DI FLUMINIMAGGIORE PROVINCIA DI Carbonia Iglesias REGOLAMENTO DELLA CONSULTA DELLE ASSOCIAZIONI Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. del INDICE Art. 1 Principi ispiratori Art. 2

Dettagli

Forum UNIDI 11 Febbraio 2012. Relazione delle AAOO Unitarie. ( CNA /SNO,Confartigianato /Fenaodi,Casartigiani/FNO,CIO/Confesercenti, ANTLO)

Forum UNIDI 11 Febbraio 2012. Relazione delle AAOO Unitarie. ( CNA /SNO,Confartigianato /Fenaodi,Casartigiani/FNO,CIO/Confesercenti, ANTLO) Forum UNIDI 11 Febbraio 2012 Relazione delle AAOO Unitarie ( CNA /,Confartigianato /Fenaodi,Casartigiani/,CIO/Confesercenti, ANTLO) La crisi che sta attanagliando il settore del dentale, è ormai tale da

Dettagli

ENPAM Bilanci e prospettive. La pubblicità informativa: il controllo spetta al Responsabile o Direttore Sanitario

ENPAM Bilanci e prospettive. La pubblicità informativa: il controllo spetta al Responsabile o Direttore Sanitario N 57 Luglio 2013 Commissione Odontoiatri Presidente Valerio Brucoli Segretario Ercole Romagnoli Componenti Dino Dini Claudio Gatti Nicola Balduzzi ENPAM Bilanci e prospettive La pubblicità informativa:

Dettagli

CARTA DI INTENTI DELLA RETE ITALIANA DEI SISTEMI TERRITORIALI PER LO SVILUPPO UMANO ~ LA COOPERAZIONE

CARTA DI INTENTI DELLA RETE ITALIANA DEI SISTEMI TERRITORIALI PER LO SVILUPPO UMANO ~ LA COOPERAZIONE CARTA DI INTENTI DELLA RETE ITALIANA DEI SISTEMI TERRITORIALI PER LO SVILUPPO UMANO ~ LA COOPERAZIONE Nell'ambito dei lavori del 3 Forum "Territori in rete per lo sviluppo umano", che si è svolto a Sassari

Dettagli

DESIDERIAMO DARTI SEMPRE L ECCELLENZA NELLE NOSTRE PRESTAZIONI E PER RAGGIUNGERLA PUNTIAMO SU: ONE CLINIC, UN CENTRO DI ECCELLENZA VICINO A CASA TUA

DESIDERIAMO DARTI SEMPRE L ECCELLENZA NELLE NOSTRE PRESTAZIONI E PER RAGGIUNGERLA PUNTIAMO SU: ONE CLINIC, UN CENTRO DI ECCELLENZA VICINO A CASA TUA ONE CLINIC, UN CENTRO DI ECCELLENZA VICINO A CASA TUA DESIDERIAMO DARTI SEMPRE L ECCELLENZA NELLE NOSTRE PRESTAZIONI E PER RAGGIUNGERLA PUNTIAMO SU: La nostra clinica dentale ed estetica, nasce a Cervignano

Dettagli

Si scrive Unadieta.It ma si legge uno stile di vita italiano. Alimentazione - Fitness - Salute - Wellness - Food

Si scrive Unadieta.It ma si legge uno stile di vita italiano. Alimentazione - Fitness - Salute - Wellness - Food 1 Alimentazione - Fitness - Salute - Wellness - Food Crescere insieme lavorando in maniera coordinata e condivisa, per migliorare la qualità della vita nelle nostre città Regala alla tua azienda la giusta

Dettagli

DESIDERIAMO DARTI SEMPRE L ECCELLENZA NELLE NOSTRE PRESTAZIONI E PER RAGGIUNGERLA PUNTIAMO SU: ONE CLINIC, UN CENTRO DI ECCELLENZA VICINO A CASA TUA

DESIDERIAMO DARTI SEMPRE L ECCELLENZA NELLE NOSTRE PRESTAZIONI E PER RAGGIUNGERLA PUNTIAMO SU: ONE CLINIC, UN CENTRO DI ECCELLENZA VICINO A CASA TUA Dott. Paolo Carlet ONE CLINIC, UN CENTRO DI ECCELLENZA VICINO A CASA TUA La nostra clinica dentale ed estetica, nasce a Cervignano del Friuli, ma vuole essere un centro di riferimento per tutto il Friuli-Venezia

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI MAIETTI STEFANIA ESPERIENZA LAVORATIVA

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI MAIETTI STEFANIA ESPERIENZA LAVORATIVA F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail MAIETTI STEFANIA Nazionalità italiana Data di nascita 08/05/1977 ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da a) 1998-2001

Dettagli

ADI Accademia. un nuovo modo di fare odontoiatria. un nuovo modo di essere Paziente. un nuovo modo di dedicarsi a tutti. aprile 2014.

ADI Accademia. un nuovo modo di fare odontoiatria. un nuovo modo di essere Paziente. un nuovo modo di dedicarsi a tutti. aprile 2014. aprile 2014 ADI Accademia Dentale Italiana un nuovo modo di fare odontoiatria un nuovo modo di essere Paziente un nuovo modo di dedicarsi a tutti 1 UNA SOLA MISSIONE - AMARE TUTTI, CURARE TUTTI Nel 2013,

Dettagli

ZARLOT Associazione ONLUS A.M.A. LA VITA Associazione ONLUS RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL PROGETTO DENTRO IL TARTUFO

ZARLOT Associazione ONLUS A.M.A. LA VITA Associazione ONLUS RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL PROGETTO DENTRO IL TARTUFO ZARLOT Associazione ONLUS A.M.A. LA VITA Associazione ONLUS RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL PROGETTO DENTRO IL TARTUFO percorsi di riabilitazione fra animali e frutti della terra Camminante! Non c è strada

Dettagli

PRESENTAZIONE PROGETTO L ALBERO DEI SORRISI

PRESENTAZIONE PROGETTO L ALBERO DEI SORRISI PRESENTAZIONE PROGETTO L ALBERO DEI SORRISI FINALITA DEL PROGETTO Il progetto «l Albero dei Sorrisi» nasce con lo scopo di raccogliere fondi a favore del Reparto di Chirurgia Pediatrica del Policlinico

Dettagli

Comitato Progetto Cernobyl Cornaredo

Comitato Progetto Cernobyl Cornaredo Comitato Progetto Cernobyl Cornaredo IL PROGETTO DI ACCOGLIENZA DEI BAMBINI PROVENIENTI DALLE ZONE LIMITROFE A CHERNOBYL E STATO IL MOTORE INDISPENSABILE PER ALLACCIARE RAPPORTI SEMPRE PIU' STRETTI CON

Dettagli

marketpress BIOTECNOLOGIE PER UNA SANITA ETICA? L UTILIZZO DELLE BIOTECNOLOGIE PER LA SALUTE : NOVI...

marketpress BIOTECNOLOGIE PER UNA SANITA ETICA? L UTILIZZO DELLE BIOTECNOLOGIE PER LA SALUTE : NOVI... Pagina 1 di 8 Dati Editore Chi Siamo Redazione Pubblicità cerca sul sito Notiziario Marketpress di Mercoledì 02 Luglio 2008 BIOTECNOLOGIE PER UNA SANITA ETICA? L UTILIZZO DELLE BIOTECNOLOGIE PER LA SALUTE

Dettagli

UFE Utenti Familiari Esperti

UFE Utenti Familiari Esperti XIII Conferenza Nazionale della Rete HPH Empowerment della persona come strategia di promozione della salute nei luoghi di cura, nell integrazione socio-sanitaria e nella comunità UFE Utenti Familiari

Dettagli

Informazione e coinvolgimento degli utenti

Informazione e coinvolgimento degli utenti Padova, 3 ottobre 2015 Informazione e coinvolgimento degli utenti Qualità e dialogo in odontoiatria Domenico Tosello CEO - Digital Business Strategist Evoluzione del mercato, della domanda e del paziente-utilizzatore-consumatore

Dettagli

GENNAIO CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL SIENA. Giuseppe Di Vittorio 1954 MARTEDÌ MERCOLEDÌ GIOVEDÌ VENERDÌ DOMENICA

GENNAIO CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL SIENA. Giuseppe Di Vittorio 1954 MARTEDÌ MERCOLEDÌ GIOVEDÌ VENERDÌ DOMENICA GENNAIO 1 17 2 3 18 19 4 20 5 6 21 22 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 23 24 25 26 27 28 29 30 31 Vedo davanti a me tante facce, vedo dei neri,...dei bianchi, dei gialli, dei mezzi neri come me, ma tutti insieme,

Dettagli

Auser: Sistemi di Welfare e Comunità

Auser: Sistemi di Welfare e Comunità Auser: Sistemi di Welfare e Comunità 1. Ricomporre i Bisogni della Persona Provando a declinare alcune problematiche dall'agenda sociale, sembra che il tema degli anziani, dei mutamenti demografici, delle

Dettagli

Clinica di Mestre. Brochure per festa 1

Clinica di Mestre. Brochure per festa 1 Clinica di Mestre Brochure per festa 1 La professionalità del tuo medico L eccellenza del nostro servizio Brochure per festa 2 LA FILOSOFIA LCO MISSIONE E VALORI I PUNTI DI FORZA I PROFESSIONISTI CHE OPERANO

Dettagli

EDITORIALE FRANCESCO CATERINI. Gentili Associati,

EDITORIALE FRANCESCO CATERINI. Gentili Associati, EDITORIALE FRANCESCO CATERINI Gentili Associati, si è appena concluso un altro anno denso di avvenimenti per l Associazione e in particolar modo per me che festeggio il primo anno in qualità di Presidente.

Dettagli

IL DADO AZIENDALE. La Nuova Rivoluzione per la Piccola Azienda. L importanza della Piccola Azienda. Il Dado dell Azienda, Una Nuova Strategia

IL DADO AZIENDALE. La Nuova Rivoluzione per la Piccola Azienda. L importanza della Piccola Azienda. Il Dado dell Azienda, Una Nuova Strategia IL DADO AZIENDALE La Nuova Rivoluzione per la Piccola Azienda Il lavoro è necessario ed importante. Può essere la via per esprimere la creatività, l intelligenza e la dignità di ogni persona, ma quando

Dettagli

Nel 2005 Cuore Fratello è stata insignita del Premio Pace Regione Lombardia, nella categoria del voto online.

Nel 2005 Cuore Fratello è stata insignita del Premio Pace Regione Lombardia, nella categoria del voto online. Associazione Cuore Fratello Onlus CHI SIAMO Cuore Fratello Onlus è un associazione riconosciuta* che, principalmente grazie all opera di volontari, abbraccia la causa del diritto alla salute dei più deboli,

Dettagli

Protocollo di Intesa distrettuale per l integrazione scolastica degli alunni migranti

Protocollo di Intesa distrettuale per l integrazione scolastica degli alunni migranti Comuni e Istituti scolastici di Campagnola Emilia, Correggio, Fabbrico Rio Saliceto, Rolo, San Martino in Rio Protocollo di Intesa distrettuale per l integrazione scolastica degli alunni migranti 23 Febbraio

Dettagli

PROGRAMMA CORSI 2015 WWW.GLADSCHOOL.NET

PROGRAMMA CORSI 2015 WWW.GLADSCHOOL.NET PROGRAMMA CORSI 2015 WWW.GLADSCHOOL.NET GLAD è un progetto di formazione odontoiatrico indipendente, pensato per i dentisti ma non solo. Glad desidera, fortemente e con entusiasmo, trasferire al team odontoiatrico

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato DE SIMONE. Disciplina della professione di odontotecnico

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato DE SIMONE. Disciplina della professione di odontotecnico Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 1155 PROPOSTA DI LEGGE d iniziativa del deputato DE SIMONE Disciplina della professione di odontotecnico Presentata il 23 maggio 1996 ONOREVOLI

Dettagli

COME ASSICURARE SERVIZI ADEGUATI E COME INVESTIRE

COME ASSICURARE SERVIZI ADEGUATI E COME INVESTIRE Forum Aree interne Nuove strategie per la programmazione 2014-2020 della politica di coesione territoriale Rieti, 11 e 12 marzo 2013 COME ASSICURARE SERVIZI ADEGUATI E COME INVESTIRE PER LA CREAZIONE DI

Dettagli

ODONTOIATRIA SOTTO ASSEDIO

ODONTOIATRIA SOTTO ASSEDIO N 35 Marzo 2010 Commissione Odontoiatri Presidente Valerio Brucoli Segretario Ercole Romagnoli Componenti Dino Dini Claudio Gatti Luigi Paglia Commissione Medici Referente odontoiatra Massimo Parise CONTATTI

Dettagli

Accogliere per partecipare

Accogliere per partecipare PROGETTO Accogliere per partecipare Una Scuola che accoglie, comunica e interagisce con le Famiglie e il Territorio promuove appartenenza. Da tale senso di appartenenza nasce quel legame che valorizza

Dettagli

Firmato l accordo tra Upa, Assocom e Unicom per le linee guida sulle gare di comunicazione private

Firmato l accordo tra Upa, Assocom e Unicom per le linee guida sulle gare di comunicazione private Fonte primaonline.it 07 novembre 2013 12:19 Firmato l accordo tra Upa, Assocom e Unicom per le linee guida sulle gare di comunicazione private Upa, Assocom e Unicom hanno sottoscritto un documento che

Dettagli

CON-DIVIDERE PER MOLTIPLICARE FAMIGLIE E STILI DI VITA. Forum Regionale delle Associazioni Familiari della Lombardia

CON-DIVIDERE PER MOLTIPLICARE FAMIGLIE E STILI DI VITA. Forum Regionale delle Associazioni Familiari della Lombardia CON-DIVIDERE PER MOLTIPLICARE FAMIGLIE E STILI DI VITA Forum Regionale delle Associazioni Familiari della Lombardia Obiettivi della serata Presentazione del contesto in cui si inserisce il percorso «Famiglie

Dettagli

La costituzione degli Organismi della Partecipazione della SdS di Firenze

La costituzione degli Organismi della Partecipazione della SdS di Firenze SOCIETA DELLA SALUTE DI FIRENZE La costituzione degli Organismi della Partecipazione della SdS di Firenze Gruppo di lavoro: Andrea Aleardi Assessorato alla Partecipazione Comune di Firenze Roberto Bocchieri

Dettagli

Assemblea dei soci 29 gennaio 2011

Assemblea dei soci 29 gennaio 2011 Assemblea dei soci 29 gennaio 2011 Iniziamo ricordando che il 27 scorso è stata la giornata della memoria; quest anno non abbiamo fatto in tempo a organizzare qualche iniziativa come lo scorso anno ma

Dettagli

C O N V E N Z I O N E TRA IL COMUNE DI TERNO D'ISOLA E GRUPPO NAZIONALE PREVENZIONE ONLUS. L anno duemilaquindici, il giorno.del mese di in Terno TRA

C O N V E N Z I O N E TRA IL COMUNE DI TERNO D'ISOLA E GRUPPO NAZIONALE PREVENZIONE ONLUS. L anno duemilaquindici, il giorno.del mese di in Terno TRA C O N V E N Z I O N E TRA IL COMUNE DI TERNO D'ISOLA E GRUPPO NAZIONALE PREVENZIONE ONLUS L anno duemilaquindici, il giorno.del mese di in Terno d Isola presso la Sede Comunale TRA Il Comune di Terno d

Dettagli

SITUAZIONE MISSIONE GATARE (RWANDA) Ottobre 2010 - Ottobre 2012

SITUAZIONE MISSIONE GATARE (RWANDA) Ottobre 2010 - Ottobre 2012 SITUAZIONE MISSIONE GATARE (RWANDA) Ottobre 2010 - Ottobre 2012 Dopo la missione esplorativa compiuta ad ottobre 2010, molte cose sono state fatte a Gatare, nel centro di sanitä Rugege, gestito dalla Suore

Dettagli

Dichiarazione di Atene sulle Città Sane

Dichiarazione di Atene sulle Città Sane Dichiarazione di Atene sulle Città Sane (Athens Declaration for Healthy Cities) Atene, Grecia, 23 giugno 1998 Mondiale della Sanità possono sostenere le azioni su cui si fonda la salute per tutti a livello

Dettagli

"Sono lusingata per il riconoscimento e la fiducia che mi è stata a accordata - dichiara la neo

Sono lusingata per il riconoscimento e la fiducia che mi è stata a accordata - dichiara la neo Non Profit: eletti i nuovi vertici del MODAVI, Bellucci presidente per rinnovare gli organi dirigenti dell associazione. È stata eletta presidente Maria Teresa Bellucci, psicologa e psicoterapeuta; mentre

Dettagli

Il AGO. 2007. Cari Colleghi,

Il AGO. 2007. Cari Colleghi, Il AGO. 2007 UFFICIO CI FNOMCeO &/&»te&*& " &C6tó a&^stx&e- #e< &' G'a&w/&(>z/i'v Al PRESIDENTI DELLE COMMISSIONI PER GLI ISCRITTI AGLI ALBI DEGLI ODONTOIATRI ProL N E-MAIL ORDINE Rexp. Proced : Dr. M.

Dettagli

IL COUNSELLING NEL CONTESTO SANITARIO

IL COUNSELLING NEL CONTESTO SANITARIO IL COUNSELLING NEL CONTESTO SANITARIO Danilo Toneguzzi Psichiatra, psicoterapeuta direttore dell Istituto Gestalt di Pordenone "INformazione Psicologia Psicoterapia Psichiatria", n 41-42, settembre - dicembre

Dettagli

[ crescere insieme per guardare lontano.] " Un grazie a quanti ci hanno sostenuto e hanno creduto in noi in questo 2005"

[ crescere insieme per guardare lontano.]  Un grazie a quanti ci hanno sostenuto e hanno creduto in noi in questo 2005 Studio Panato: Bilancio sociale 2005 [ crescere insieme per guardare lontano.] " Un grazie a quanti ci hanno sostenuto e hanno creduto in noi in questo 2005" Questo documento vuole essere: una breve analisi,

Dettagli

STEFANIA SACCARDI (Assessore al Welfare del Comune di Firenze)

STEFANIA SACCARDI (Assessore al Welfare del Comune di Firenze) STEFANIA SACCARDI (Assessore al Welfare del Comune di Firenze) È un piacere per il Comune di Firenze ospitare questo bellissimo incontro ricco di contenuti. Ho partecipato anche ai lavori di stamani. È

Dettagli

ADOSITALIA onlus BRESCIA ASSOCIAZIONE DONNE OPERATE AL SENO BRESCIA. Via Tosio, N 1 Tel 03042155 brescia.adositalia@gmail.com

ADOSITALIA onlus BRESCIA ASSOCIAZIONE DONNE OPERATE AL SENO BRESCIA. Via Tosio, N 1 Tel 03042155 brescia.adositalia@gmail.com ADOSITALIA onlus BRESCIA ASSOCIAZIONE DONNE OPERATE AL SENO BRESCIA Via Tosio, N 1 Tel 03042155 brescia.adositalia@gmail.com ADOSITALIA ADOS = Associazione Donne Operate al Seno Siamo un associazione di

Dettagli

RASSEGNA STAMPA Ragionata

RASSEGNA STAMPA Ragionata RASSEGNA STAMPA Ragionata Yourfuture incontra il Liceo Dante Alighieri di Roma. Dibattito sull orientamento universitario - Liceo Classico Statale Dante Alighieri di Roma - Roma, 12 febbraio 2014 www.youarefuture.it

Dettagli

ASILO AZIENDALE BPM. Il patto di valori e servizi tra BPM e BD Bimbi srl. Milano, 25 gennaio 2011

ASILO AZIENDALE BPM. Il patto di valori e servizi tra BPM e BD Bimbi srl. Milano, 25 gennaio 2011 ASILO AZIENDALE BPM Il patto di valori e servizi tra BPM e BD Bimbi srl Milano, 25 gennaio 2011 BREVE STORIA L asilo nido Il giardino di Bez nasce per volontà del consiglio di amministrazione della Banca

Dettagli

ATTIVARE LA SOLIDARIETÀ Percorsi formativi per studenti. www.trevisovolontariato.org

ATTIVARE LA SOLIDARIETÀ Percorsi formativi per studenti. www.trevisovolontariato.org ATTIVARE LA SOLIDARIETÀ Percorsi formativi per studenti www.trevisovolontariato.org Il Laboratorio Scuola & Volontariato è un iniziativa del Coordinamento delle associazioni di volontariato della Provincia

Dettagli

Il SiBA dell Università di Pavia: da un modello federativo a un modello organizzativo complessivo

Il SiBA dell Università di Pavia: da un modello federativo a un modello organizzativo complessivo Il SiBA dell Università di Pavia: da un modello federativo a un modello organizzativo complessivo Antonio Scolari Università degli Studi di Pavia Il Centro Il SiBA nasce a Pavia a fine anni 90 (organismo

Dettagli

PER NOI IL PAZIENTE È PRIMA DI TUTTO UNA PERSONA

PER NOI IL PAZIENTE È PRIMA DI TUTTO UNA PERSONA PER NOI IL PAZIENTE È PRIMA DI TUTTO UNA PERSONA Introduzione Il Consorzio D32 raccoglie studi professionali operanti nel campo della medicina dentale che si sottopongono costantemente e volontariamente

Dettagli

1 Forum Internazionale sulla Regolazione dei Servizi Idrici e la Sostenibilità

1 Forum Internazionale sulla Regolazione dei Servizi Idrici e la Sostenibilità 1 Forum Internazionale sulla Regolazione dei Servizi Idrici e la Sostenibilità Roma, 21 Gennaio 2009 Palazzo Marini Sala delle Colonne Discorso di apertura, Luciano Baggiani Presidente ANEA Illustri ospiti,

Dettagli

Direzione Politiche Sociali e Rapporti con le Aziende Sanitarie 2016 02251/019 Servizio Promozione della Sussidiarietà e della Salute, Famiglia GC

Direzione Politiche Sociali e Rapporti con le Aziende Sanitarie 2016 02251/019 Servizio Promozione della Sussidiarietà e della Salute, Famiglia GC Direzione Politiche Sociali e Rapporti con le Aziende Sanitarie 2016 02251/019 Servizio Promozione della Sussidiarietà e della Salute, Famiglia GC 0 CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Dettagli

"Empowerment dei pazienti: il ruolo delle associazioni"

Empowerment dei pazienti: il ruolo delle associazioni "Empowerment dei pazienti: il ruolo delle associazioni" Mario Melazzini Direttore Scientifico Centro Clinico NeMo, Fondazione Serena, Azienda Ospedaliera Niguarda Ca Granda, Milano Il punto di partenza

Dettagli

Professione odontoiatra: quali limiti? Valerio Brucoli confermato alla CAO Nazionale

Professione odontoiatra: quali limiti? Valerio Brucoli confermato alla CAO Nazionale N 26 Marzo 2009 Commissione Odontoiatri Presidente Valerio Brucoli Segretario Ercole Romagnoli Componenti Dino Dini Claudio Gatti Luigi Paglia Commissione Medici Referente odontoiatra Massimo Parise Professione

Dettagli

L UNIVERSITA DELLA TERZA ETA TRA STORIA E RAPPORTI INTERGENERAZIONALI

L UNIVERSITA DELLA TERZA ETA TRA STORIA E RAPPORTI INTERGENERAZIONALI Sant Agata di Puglia, 14 marzo 2008 Inaugurazione del I Anno accademico dell Università della Terza Età e del Tempo Libero S.Agata di Sant Agata di Puglia L UNIVERSITA DELLA TERZA ETA TRA STORIA E RAPPORTI

Dettagli

Sommario Rassegna Stampa

Sommario Rassegna Stampa Rubrica Neuromed Sommario Rassegna Stampa Testata Data Titolo Pag. 3 Primo Piano Molise 5/07/204 IL VESCOVO AL NEUROMED IN VISITA A MALATI E SOFFERENTI 2 Il Quotidiano del Molise 4/07/204 RICERCA SCIENTIFICA

Dettagli

ASSOCIAZIONE MALATI DI RENI O.N.L.U.S. C/o UOC di Nefrologia e Dialisi Ospedale S. Spirito 00193 ROMA LUNGOTEVERE IN SASSIA, 1 0668352552-1

ASSOCIAZIONE MALATI DI RENI O.N.L.U.S. C/o UOC di Nefrologia e Dialisi Ospedale S. Spirito 00193 ROMA LUNGOTEVERE IN SASSIA, 1 0668352552-1 Sig. Presidente, signori consiglieri, Commissione Sanità Consiglio Regionale del Lazio audizione 31 maggio 2012 Premesso che come tutti i cittadini di questa regione, ci auguriamo che al più presto possa

Dettagli

Adesione alla XX Giornata della Memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie.

Adesione alla XX Giornata della Memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie. Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 28 18 febbraio 2015 Oggetto : Adesione alla XX Giornata della Memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti

Dettagli

OpenPsy: OpenSource nella Psicologia. Presentazione del progetto in occasione dell edizione 2004 del Webbit (Padova)

OpenPsy: OpenSource nella Psicologia. Presentazione del progetto in occasione dell edizione 2004 del Webbit (Padova) OpenPsy: OpenSource nella Psicologia Pag. 1 di 9 OpenPsy: OpenSource nella Psicologia Presentazione del progetto in occasione dell edizione 2004 del Webbit (Padova) PREMESSA Per prima cosa, appare ovvio

Dettagli

l esperienza degli artigiani

l esperienza degli artigiani 1 l esperienza degli artigiani 2 Perché una mutua degli artigiani? L Associazione Artigiani si sta impegnando ormai da tempo per trovare soluzione alla questione ormai urgente e presente della copertura

Dettagli

SANITÀ: A FEBBRAIO SCIOPERI MEDICI FAMIGLIA FIMMG CONTRO MANOVRA

SANITÀ: A FEBBRAIO SCIOPERI MEDICI FAMIGLIA FIMMG CONTRO MANOVRA SANITÀ: A FEBBRAIO SCIOPERI MEDICI FAMIGLIA FIMMG CONTRO MANOVRA Roma, 14 gen. (Adnkronos/Adnkronos Salute) - I medici di famiglia della Fimmg pronti a dare battaglia contro gli effetti della manovra 'salva-italià

Dettagli

Corso di aggiornamento

Corso di aggiornamento Brescia Corso di aggiornamento Responsabilità dell infermiere oggi: quando occorre assicurare Il proprio rischio professionale.. G. Valerio 14 ottobre 2009 Uno dei principali punti critici della professione

Dettagli

ANDISTI e CAOISTI. Competenze dell Odontoiatra e del Chirurgo maxillo facciale: richiesta di un tavolo tecnico

ANDISTI e CAOISTI. Competenze dell Odontoiatra e del Chirurgo maxillo facciale: richiesta di un tavolo tecnico N 31 Luglio 2009 Commissione Odontoiatri Presidente Valerio Brucoli Segretario Ercole Romagnoli Componenti Dino Dini Claudio Gatti Luigi Paglia ANDISTI e CAOISTI Competenze dell Odontoiatra e del Chirurgo

Dettagli

LA CALABRIA CHE VORREMMO dal punto di vista Sanità

LA CALABRIA CHE VORREMMO dal punto di vista Sanità LA CALABRIA CHE VORREMMO dal punto di vista Sanità È con vivo piacere che ho accettato l invito dell Associazione Calabro-Lombarda a trattare questo spinoso argomento. Sarebbe molto bello sentir parlare

Dettagli

Proposte per il Consiglio dell Ordine dei. Genova triennio 2015-2017

Proposte per il Consiglio dell Ordine dei. Genova triennio 2015-2017 Proposte per il Consiglio dell Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Genova triennio 2015-2017 a cura della Commissione Giovani Medici e Odontoiatri Premessa La Commissione Giovani Medici e Odontoiatri

Dettagli

bilancio sociale 2008-2012

bilancio sociale 2008-2012 ASSOCIAZIONEERCOLEPREMOLI bilancio sociale 2008-2012 dati raccolti al 4 novembre 2012 ercole premoli e l associazione Nata alla fine degli anni 90, l Associazione porta il nome di un volontario impegnato

Dettagli