Lugano Fund Forum. Swiss International Fund Platforms. Indirizzo: Tel.: Fax: Web:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Lugano Fund Forum. Swiss International Fund Platforms. Indirizzo: Tel.: Fax: E-mail: Web:"

Transcript

1 Lugano Fund Forum Swiss International Fund Platforms Indirizzo: Tel.: Fax: Web: Via Lucino 3 - CH Lugano - Svizzera +41 (0) (0)

2 Analysis & Design di una sicav, best practices Analysis & Design of a sicav, best practices DR. DANIELA BALDONI Daniela è responsabile della gestione degli investitori del gruppo Swiss IFP come anche della fase di Analysis & Design delle SICAV. È parte del Pool of Experts di Malta IFP Daniela is responsible for Investor Relationship Management of the Swiss IFP Group as well as the Analysis & Design of SICAVs. She s also part of Malta IFP accredited Pool of Experts

3 Swiss International Fund Platforms Swiss IFP è uno one stop shop specializzata nel supporto centralizzato alla costituzione, amministrazione e gestione di SICAV, con focus su Malta, fornendo un servizio chiavi in mano altamente qualificato. Swiss IFP is a one stop shop with the principal goal of supporting the set up, administration and management of Malta SICAVs, providing highly skilled TURNKEY service. Forniamo servizio chiavi in mano per: Autorizzazione e setup di schemi di investimento collettivo (SICAV) Tailor Made Affitto e messa a disposizione di comparti di SICAV già esistenti (PRIVATE LABEL) Ri domiciliazione di fondi We provide turnkey arrangement for: SICAV licensing and setup tailor made Single/Multiple sub funds rental Alternative Investment Funds (AIF) domiciliation and re-dom 3

4 Perché un veicolo di investimento Europeo Why a European investment vehicle Gli investitori ricercano un veicolo regolamentato soggetto a vigilanza che gli garantisca trasparenza e sana e prudente gestione Gli investitori necessitano di uno strumento che garantisca affidabilità, flessibilità e semplicità nelle modalità di sottoscrizione e gestione High Net Worth Individuals necessitano di proteggere i propri patrimoni svincolandoli dal possesso personale pur mantenendo il possesso tramite quote I Gestori Patrimoniali e gli Intermediari Finanziari necessitano di un veicolo autorizzato per la gestione dei patrimoni dei clienti Financial Planners necessitano di strumenti di ottimizzazione efficaci e tutelanti Family Offices cercano degli strumenti adeguati per gestire portafogli complessi di attività liquide ed illiquide Private Equity/Venture Capital Firms necessitano di strumenti per effettuare le loro acquisizioni ed i loro investimenti Investors seek a regulated vehicle, subject to the supervision of Regulatory Authority, to allow transparency and prevent from ill management Investors seek an instrument that assures a reliable, flexible and a simple mode of subscription and management High Net Worth Individuals seek to protect their assets, by divesting themselves from personal ownership Asset-Managers and Financial-Intermediaries require an authorized vehicle to manage the assets of their clients Financial Planners require effective and safeguarding instruments of optimization Family Offices seek adequate instruments for managing complex portfolios of liquid and illiquid assets Private Equity/ Venture Capital Firms must have appropriate instruments for acquisitions and investments 4

5 One Stop Shop - Analysis Analysis Design Setup Operational Analisi delle esigenze = perchè il fondo risponde alle esigenze del promotore Analysis of needs = How does the Fund meet the requirements of the Promoter Analisi delle caratteristiche = che tipo di fondo ho bisogno (tipologia di investitori, tipologia di strumenti, strategia di investimento, AuM, NAV, ecc) Analisi del profilo dei service providers = che caratteristiche devono avere le controparti contrattuali del fondo (domicilio, dimensione, ecc) Analysis of the characteristics = which type of fund is most appropriate (eligible investors / assets, investment strategies, AuM, NAV, etc.) Analysis of service provider profile = What characteristics must the contractual fund parties have (domicile, size, etc) 5

6 One Stop Shop - Analysis Analysis Design Setup Operational Gli strumenti a disposizione: Colloquio Profilo Promotore Setup Info KYC Process essentials: Interview Promoter s Profile Setup Info KYC 6

7 One Stop Shop - Analysis Analysis Design Setup Operational Il promotore può essere: Day2Day Trader Sub Manager Advisor Sponsor dell iniziativa A seconda dello status del promotore, vengono definiti i ruoli e le competenze di tutti gli attori The status of the promoter defines the roles and responsibilities of all actors The promoter can be: Day2Day Trader Sub Manager Advisor Sponsor of the initiative Regulated /License Inserted in OM Appointed Trader Fit and proper / no no Sub Manager Yes /AM yes Advisor lev 1 Yes /Financial Advisor yes Advisor lev 2 No / DD & KYC No Introducer Domestic law Domestic Law 7

8 One Stop Shop - Design Analysis Design Setup Operational Disegno del modello che risponde alle esigenze (best practice) Richiesta preventivi e scelta delle controparti Design model that best fits needs (best practice) Request fee estimates and choice of the counterparties Compliance = il modello disegnato è compatibile con le vigenti disposizioni regolamentari? Scelta del veicolo = SICAV Tailor Made oppure Private Label? Professional o Retail? Compliance = Is the design model compatible with the regulations in force? Choice of vehicle = SICAV Tailor Made OR Private Label? Professional OR Retail? Definizione delle caratteristiche = Nome, NAV, obiettivi, strategia di investimento, providers, tipologia investitori, direttori, ecc Defining Terms = Name, NAV frequency, Investment objectives and strategy, Service providers, Investor profile, Directors, etc 8

9 One Stop Shop - Design Analysis Design Setup Operational Modello per Private Equity Private Equity Model Modello per Master Feeder Master Feeder Model 9

10 One Stop Shop - Design Analysis Design Setup Operational MIFP Funds SICAV plc MALTA MIFP Funds SICAV plc MALTA Legal Advisor Company Secretary Board of Directors Auditor Accountant Sub-fund A Sub-fund B Sub-fund C Administrator Custodian Broker Prime Broker/ Broker Investment Manager Questo è il risultato della fase di design di un Private Label su Malta IFP Funds SICAV Sub Manager Advisor Our design process enables a Private Label solution via Malta IFP Funds SICAV 10

11 One Stop Shop - Setup Analysis Design Setup Operational Costituzione SICAV plc Preparazione dei documenti x istanza (OM, OS, MA&A, ecc) Predisposizione agreements con controparti Istruttoria MFSA Ottenimento licenza Attivazione conti bancari Attribuzione numero ISIN (Bloomberg/Telekurs, ecc) Incorporation of SICAV plc Preparation of Application documents (OM, OS, M&A, etc.) Conclusion of agreements with counterparties MFSA inquiry Licence Activation of bank accounts Assignment of ISIN number (Bloomberg/Telekurs, etc) 11

12 One Stop Shop - Operational Analysis Design Setup Operational La fase operativa inizia con il periodo iniziale di sottoscrizione (IOP) e comprende tutte le attivita' di natura ordinaria legate alla vita del fondo. Operational stage starts with the initial offering period (IOP) and refers to all ordinary activities related to the fund. 12

13 IL PROCESSO AUTORIZZATIVO E GLI ASPETTI LEGALI DI UNA SICAV MALTESE THE LICENSING PROCESS: LEGAL ASPECTS OF A MALTA SICAV DR. ROBERT D ALESSANDRO Robert è il responsabile del Governance & Compliance Team di Malta IFP. È parte del Pool of Experts di Malta IFP Robert is Head of the Malta IFP Governance & Compliance Team. He is also part of our accredited Pool of Experts

14 One Stop Shop - Setup Analysis Design Setup Operational Costituzione SICAV plc Preparazione dei documenti per istanza (OM, OS, MA&A, ecc) Predisposizione agreements con controparti Istruttoria MFSA Ottenimento licenza Attivazione conti bancari Attribuzione numero ISIN (Bloomberg/Telekurs, ecc) Incorporation of SICAV plc Preparation of Application documents (OM, OS, M&A, etc.) Conclusion of agreements with counterparties MFSA inquiry Licence Activation of bank accounts Assignment of ISIN number (Bloomberg/Telekurs, etc) 14

15 Caratteristiche di un struttura Maltese Characterisitics of a Malta structure Tradizione e Cultura legale Strategia di emulazione Sicurezza come base di tutto Servizi internazionali dal 1973 Cultura di Responsabilità personale Integrità di forma e funzione - UK Legal Culture Best of Class Strategy Conservative Functionality Professional infrastructure since 1973 Culture of personal resposability UK modelled governance / audit 15 15

16 Opzioni di un portafoglio fondi A portfolio of fund options Funds Retail Funds UCITS Non UCITS Professional Investment Fund Experienced Investor Minimum Investment: Investment Restriction: YES Leverage: up to 100% NAV Qualifying Investor Minimum Investment: Investment Restriction: NO Leverage: unlimited Extraordinary Investor Minimum Investment: Investment Restriction: NO Leverage: unlimited - Flessibilità - Flexibility + 16

17 Requisiti essenziali di un Offering Memorandum/Supplement Fundamentals of Offering Memorandum / Supplement Obiettivi di investimento Strategie di investimento Leva Fattori di rischio Investimento minimo e riscatto delle quote Sottoscrizioni (in specie) Frequenza NAV Service Providers Controparti Commissioni, spese, costi Investment Objectives Investment Strategies Leverage Risk Factors Minimum Investment & Redemption Subscription (in Specie) NAV frequency Service Providers Controparti Fees, charges and Expenses 17 17

18 Regolamentazione e concessione delle licenze Regulation & Licensing Malta Financial Services Authority È l unica autorità competente a regolare i servizi finanziari a Malta Approccio basato su principi e funzionalità La sua piccola dimensione permette un contatto rapido e diretto Legge sui servizi di investimento Tutte le normative e i regolamenti sono pubblicati in Inglese È la principale disposizione di legge che regola il settore dei fondi Il quadro normativo è contenuto nella legge per i servizi di investimento La struttura regolatrice è stata approvata della EU ed è in corso di ottenimento la licenza per i fondi UCITS Malta Financial Services Authority Is the single regulator of all financial services in Malta Principle based & Business oriented Approach Small size allows fast access and direct contact Investment Services Act All legislation and regulations are published in English Principal legislative enactment governing the fund industry Regulatory framework is all contained in the Investment Services Rules The regulatory framework has been approved by EU and passporting rights for UCITS are in force 18

19 Regolamentazione e concessione delle licenze Regulation & Licensing OTTENIMENTO DELLA LICENZA E SERVICE PROVIDERS Gli Schemi di investimento collettivo a Malta richiedono una licenza da parte della MFSA I Service Providers che effettuano operazioni a Malta devono ottenere la licenza dalla MFSA La licenza sarà concessa in base alle seguenti valutazioni: Protezione degli investitori Protezione della reputazione di Malta Reputazione e idoneità del richiedente Esperienze e precedenti LICENSING OF FUNDS AND SERVICE PROVIDERS CISs domiciled in Malta require a license from MFSA Service Providers establishing operations in Malta must apply for appropriate licence from MFSA License will be granted depending on: Protection of investors Protection of Malta s reputation Reputation and suitability of the applicant Specific experience and track record 19

20 Procedura per fondi Application process for funds Fase preparatoria Fase di pre licenza Fase post licenza I fornitori di servizi per un PIF non necessitano di essere domiciliati in Malta. L incarico per i fornitori di servizi per i PIF richiede una indicazione preliminare di ammissibilità dalla MFSA. Preparatory Phase Pre-licensing phase Post-licensing / pre commencement of business phase Service Providers for a PIF need not be domiciled in Malta. Appointment of service providers for PIF requires a preliminary indication of acceptability by MFSA. 20

21 PIF Governance a 360 gradi PIF Governance 360 Selezione Requisiti professionali e di onorabilità Funzione SAPERE conoscere i fondamentali di funzionamento del fondo e quelli del mercato specifico 1. CAPIRE gli obblighi a tutela degli aventi interesse /Rischi Legali 2. ACCERTARE compliance / licenza / reporting / AML 3. DOMANDARE cosa può andare storto? 4. AGIRE in modo da garantire sana e prudente gestione Selection : FIT & Proper Function : KNOW : Fund workings / specific markets 1. UNDERSTAND Obligation to protect stakeholders / Legal Risks 2. ENSURE Compliance / License conditions / Reporting practices / AML procedures 3. ASK - what is likely to go wrong? 4. ACT - with Intelligent-Prudence + specific (independent) expertise 21

22 IL RUOLO DELL INVESTMENT MANAGER NELLA GESTIONE DI UNA SICAV MALTESE: UN PASSAPORTO PER L EUROPA THE ROLE OF THE INVESTMENT MANAGER IN MANAGING A MALTA SICAV: A PASSPORT TO EUROPE ALISTAIR MUSCAT Alistair è responsabile del Risk Management Team di Malta IFP, ed è il responsabile della management company delle nostre SICAV Alistair is Head of Risk Management Team for Malta IFP and he s the Managing Director of the management company of our SICAVs

23 One Stop Shop Operational Analysis Design Setup Operational La fase operativa inizia con il periodo iniziale di sottoscrizione (IOP) e comprende tutte le attivita' di natura ordinaria legate alla vita del fondo. Operational stage starts with the initial offering period (IOP) and refers to all ordinary activities related to the fund. 23

24 Il ruolo dell Investment Manager The Role of Investment Manager Autorizzato dalla MFSA Nominato dalla SICAV in qualità di Investment Manager Nomina Sub Manager Advisor Gestione del Rischio Riconciliazione delle negoziazioni Authorised by MFSA Appointed by SICAV as Investment Manager Appoints Sub Manager Advisor Risk Management Reconciliation of Trades MIFP Funds SICAV plc MALTA Sub-fund A Investment Manager Reporting Reporting Sub Manager Advisor 24

25 Il ruolo dell Investment Manager The Role of Investment Manager Works with: Banker Collabora con: Banker Banker Custodian Custodian BoD Custodian Administrator Broker Administrator Broker Investment Manager SubManager/Advisor Board of Directors SubManager/Advisor Board of Directors Advisor Sub Manager 25 25

26 Il ruolo del Manager in relazione alle caratteristiche di un PIF Manager s Role in relation to the Characteristics of a PIF Il manager deve lavorare a stretto contatto con il promoter del fondo sia in fase di set-up sia successivamente Durante la fase di set-up, in linea con l analisi e il design team, l attenzione sarà focalizzata su: AuM atteso Strategie di investimento Obiettivi di investimento Leva Classi di Strumenti finanziari Frequenza NAV Turnover Controparti The manager work closely with the fund promoter both at set-up stage and on an on-going basis At set-up stage, together with the analysis and design team, the following areas are covered: Expected AuM Investment Investment Objectives Leverage Eligible Assets NAV frequency Turnover Service Providers Counter - party 26

27 Classi di Strumenti Finanziari Eligible Assets Illiquid Assets RE PE Asset detention (ships, arts, etc) Stocks Bonds Options Futures Listed Securities OTC Forex Structured Products etc 27 27

28 Diagramma di Flusso Operativo Operational Flow Chart Un diagramma di flusso operativo è usato per coprire passo dopo passo la struttura operativa del fondo dal momento in cui il fondo è autorizzato alle sottoscrizioni, trasferimenti bancari, collocamento con i brokers, liquidità e collocamento dell offerta. Il diagramma di flusso operativo comprende anche il processo utilizzato come risultato di potenziali rimborsi, diversificazione delle negoziazioni, la gestione del rischio e ipotetici scenari. An operational flow chart is used to cover the projected step by step operational functioning of the fund from the moment the fund is licensed moving on to subscriptions, bank transfers, placement with brokers, liquidity and placement of deals. The operational flow chart also covers the process to be used as a result of potential redemptions, diversification of trades, risk management and what-if scenarios

29 Tipologie di Fund Management Fund Management operations options Offriamo 3 diverse possibilità ai promoters: a. Fund Management diretto b. Fund management con Sub Manager c. Fund management con Advisor In tutte e 3 le opzioni la nostra management company manterrà il ruolo di Risk Manager (inclusa la disciplina degli obiettivi del fondo e le politiche di investimento), di Liquidity Management, di riconciliazione delle negoziazioni e Reporting. Il manager avrà sempre pieni diritti di negoziazione con l autorità con la facoltà di liquidare le posizioni se il fondo opera al di fuori dei parametri di Risk Management prefissati. We offer 3 option to promoters: a. Direct fund management b. Fund management with Sub Manager c. Fund management with Advisor In all 3 options our management company will retain the role or Risk Management (including compliance with fund objective and policies), Liquidity Management, Reconciling of trades and Reporting. Manager will always have full trading rights with the authority to liquidate positions if the fund operates outside the preestablished risk management parameters. 29

30 Opzione A: Fund Management diretto Option A: Direct Fund Management Con questa opzione l Investment Manager assolve il ruolo di Manager senza la presenza di un Advisor o Sub-Manager. Un manager/promoter esistente può scegliere di collaborare come consulente della società. Se il manager/promoter esistente vuole essere coinvolto giorno per giorno nelle operazioni di negoziazione del fondo allora Il manager deve ottenere un incarico all interno della Management Co, ottenendo l approvazione da parte della MFSA a titolo personale (il processo di due diligence non sarà molto oneroso in vista della licenza esistente detenuta dal manager) MIFP Funds SICAV plc MALTA Sub-fund A With this option the Investment Manager fulfils with role of manager without the reliance of either an advisor or sub-manager. An existing manager/promoter may choose to collaborate with the manager as consultant to the firm. If the existing manager/promoter wants to be involved in the day-to-day trading of the fund then the manager must fulfil a direct role with the manager which involves obtaining MFSA approval for the manager in his personal capacity covering this involvement (due diligence process may not be so onerous in view of the existing license held by the manager) Investment Manager 30

31 Opzione B: Fund Management con Sub-Manager Option B: Fund Management with Sub-Manager Questa opzione consente al manager di provvedere alla gestione del rischio e della liquidità, mentre il Sub-Manager può attuare le negoziazioni giorno per giorno. MIFP Funds SICAV plc MALTA Il Sub-Manager può essere nominato dal fondo o direttamente dal manager, in entrambe i casi il Sub-Manager deve essere approvato dalla MFSA. Sub-fund A This option allows the manager to provide for risk and liquidity management whilst the sub-manager can complete the day-to-day management. The sub-manager may be appointed by the fund or directly by the manager in either option the sub-manager must be approved by MFSA (full due diligence on the sub-manager required). Investment Manager Sub-Manager 31

32 Opzione C: Fund Management con Advisor Option C: Fund Management with Advisor Con questa opzione l Investment Manager assolve il ruolo di manager con la consulenza di un Advisor. L Advisor può essere nominato dal fondo o direttamente dal manager se viene nominato dal fondo l advisor deve essere approvato dalla MFSA (obblighi di due diligence meno onerosi). L Advisor può solo fornire servizi di consulenza e non può essere coinvolto nella gestione del fondo giorno per giorno. Questa opzione viene utilizzata solitamente con strategie di lungo termine, con basso turnover, l advisor fornisce consulenza a lungo termine nell asset allocation e il manager la realizza giorno per giorno With this option the Investment Manager fulfils with role of manager using the consultancy of an advisor. The advisor may be appointed by the fund or directly by the manager if the advisor is appointed by the fund, the advisor must be approved by MFSA (due diligence requirements less onerous). The advisor can only provide advisory services and cannot be involved in the day-to-day management of the fund. This option is usually set-up with long term, low trading turnover strategies with the advisor providing longer term asset allocation consultancy and the manager completing the day-to-day. MIFP Funds SICAV plc MALTA Sub-fund A Investment Manager Advisor 32

LUSSEMBURGO, UN CENTRO DI ECCELLENZA PER IL WEALTH MANAGEMENT INTERNAZIONALE

LUSSEMBURGO, UN CENTRO DI ECCELLENZA PER IL WEALTH MANAGEMENT INTERNAZIONALE LUSSEMBURGO, UN CENTRO DI ECCELLENZA PER IL WEALTH MANAGEMENT INTERNAZIONALE Moderatore: Giuliano Bidoli Head of Tax, Experta Corporate and Trust Services S.A. Relatori: Massimo Contini Senior Relationship

Dettagli

4 to 7 funds 8 to 15 funds. 16 to 25 funds 26 to 40 funds. 41 to 70 funds

4 to 7 funds 8 to 15 funds. 16 to 25 funds 26 to 40 funds. 41 to 70 funds 4 to 7 funds 8 to 15 funds 16 to 25 funds 26 to 40 funds 41 to 70 funds 53 Chi siamo Epsilon SGR è una società di gestione del risparmio del gruppo Intesa Sanpaolo specializzata nella gestione di portafoglio

Dettagli

GUARDIAN asset management software. Solutions. The safe partner for your business

GUARDIAN asset management software. Solutions. The safe partner for your business Portfolio Management GUARDIAN Solutions The safe partner for your business Swiss-Rev si pone come società con un alto grado di specializzazione e flessibilità nell ambito di soluzioni software per il settore

Dettagli

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Nicola Romito Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Esperienza Presidente at Power Capital aprile 2013 - Presente (1 anno 4 mesi) * Consulenza per gli investimenti, gestione di portafoglio

Dettagli

AIM Italia / Mercato Alternativo del Capitale

AIM Italia / Mercato Alternativo del Capitale AIM Italia / Mercato Alternativo del Capitale Agenda I II III AIM Italia Il ruolo di Banca Finnat Track record di Banca Finnat 2 2 Mercati non regolamentati Mercati regolamentati AIM Italia Mercati di

Dettagli

Le piattaforme di investimento alternativo nel quadro regolatorio italiano ed europeo: il caso di Epic

Le piattaforme di investimento alternativo nel quadro regolatorio italiano ed europeo: il caso di Epic XVI Convention IBAN Dall Entrepreneurship al Capitale di Rischio dei Business Angels Le piattaforme di investimento alternativo nel quadro regolatorio italiano ed europeo: il caso di Epic Guido Ferrarini

Dettagli

ETF Revolution: come orientarsi nel nuovo mondo degli investimenti

ETF Revolution: come orientarsi nel nuovo mondo degli investimenti ETF Revolution: come orientarsi nel nuovo mondo degli investimenti Emanuele Bellingeri Managing Director, Head of ishares Italy Ottobre 2014 La differenza di ishares La differenza di ishares Crescita del

Dettagli

Facciamo emergere i vostri valori.

Facciamo emergere i vostri valori. Facciamo emergere i vostri valori. www.arnerbank.ch BANCA ARNER SA Piazza Manzoni 8 6901 Lugano Switzerland P. +41 (0)91 912 62 22 F. +41 (0)91 912 61 20 www.arnerbank.ch Indice Banca: gli obiettivi Clienti:

Dettagli

Nuova finanza per la green industry

Nuova finanza per la green industry Nuova finanza per la green industry Green Investor Day / Milano, 9 maggio 2013 Barriere di contesto a una nuova stagione di crescita OSTACOLI PER LO SVILUPPO INDUSTRIALE Fine degli incentivi e dello sviluppo

Dettagli

Rilascio dei Permessi Volo

Rilascio dei Permessi Volo R E P U B L I C O F S A N M A R I N O C I V I L A V I A T I O N A U T H O R I T Y SAN MARINO CIVIL AVIATION REGULATION Rilascio dei Permessi Volo SM-CAR PART 5 Approvazione: Ing. Marco Conti official of

Dettagli

11/11. Anthilia Capital Partners SGR. Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia. Maggio 2011.

11/11. Anthilia Capital Partners SGR. Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia. Maggio 2011. 11/11 Anthilia Capital Partners SGR Maggio 2011 Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia Eugenio Namor Anthilia Capital Partners Lugano Fund Forum 22 novembre 2011 Industria

Dettagli

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Versione 04 1/28 INTRODUZIONE La Guida ai Parametri contiene la disciplina relativa ai limiti di variazione

Dettagli

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni é Tempo di BILANCI Gli Investitori Hanno Sentimenti Diversi Verso le Azioni In tutto il mondo c è ottimismo sul potenziale di lungo periodo delle azioni. In effetti, i risultati dell ultimo sondaggio di

Dettagli

AIM Italia. Il mercato di Borsa Italiana per i leader di domani

AIM Italia. Il mercato di Borsa Italiana per i leader di domani AIM Italia Il mercato di Borsa Italiana per i leader di domani Perché AIM Italia I mercati di Borsa Italiana AIM Italia si aggiunge all offerta di mercati regolamentati di Borsa Italiana MTA MTF 3 Perché

Dettagli

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL Care Colleghe, Cari Colleghi, prosegue la nuova serie di Newsletter legata agli Schemi di Certificazione di AICQ SICEV. Questa volta la pillola formativa si riferisce alle novità dell edizione 2011 dello

Dettagli

Non solo benchmark: le prospettive nei modelli gestionali. Stefania Luzi Mefop Roma, 3 luglio 2013

Non solo benchmark: le prospettive nei modelli gestionali. Stefania Luzi Mefop Roma, 3 luglio 2013 Non solo benchmark: le prospettive nei modelli gestionali Stefania Luzi Mefop Roma, 3 luglio 2013 La cronistoria Pre 2009 Modello a benchmark basato su: Pesi delle asset class Benchmark costituito da indici

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

Perché AIM Italia? (1/2)

Perché AIM Italia? (1/2) AIM Italia Perché AIM Italia? (1/2) AIM Italia si ispira ad un esperienza di successo già presente sul mercato londinese Numero di società quotate su AIM: 1,597 Di cui internazionali: 329 Quotazioni su

Dettagli

INFORMATIVA EMITTENTI N. 22/2015

INFORMATIVA EMITTENTI N. 22/2015 INFORMATIVA EMITTENTI N. 22/2015 Data: 23/04/2015 Ora: 17:45 Mittente: UniCredit S.p.A. Oggetto: Pioneer Investments e Santander Asset Management: unite per creare un leader globale nell asset management

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

Presentazione societaria

Presentazione societaria Eurizon Capital Eurizon Capital Presentazione societaria Eurizon Capital e il Gruppo Intesa Sanpaolo Banca dei Territori Asset Management Corporate & Investment Banking Banche Estere 1/12 Eurizon Capital

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import definizione L operazione presuppone l emissione di una lettera di credito IMPORT in favore dell esportatore estero, con termine di pagamento differito (es. 180 gg dalla data di spedizione con documenti

Dettagli

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M REAL ESTATE GRUPPORIGAMONTI.COM 2 Rigamonti Real Estate La scelta giusta è l inizio di un buon risultato Rigamonti Founders Rigamonti REAL ESTATE Società consolidata nel mercato immobiliare, con più di

Dettagli

SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras

SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras 2 Introduzione Le architetture basate sui servizi (SOA) stanno rapidamente diventando lo standard de facto per lo sviluppo delle applicazioni aziendali.

Dettagli

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy IT Service Management: il Framework ITIL Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy Quint Wellington Redwood 2007 Agenda Quint Wellington Redwood Italia IT Service Management

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità Armundia Group è un azienda specializzata nella progettazione e fornitura di soluzioni software e consulenza specialistica per i settori dell ICT bancario, finanziario ed assicurativo. Presente in Italia

Dettagli

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano www.pwc.com/it Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano giugno 2013 Sommario Il contesto di riferimento 4 Un modello di evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

In breve Febbraio 2015

In breve Febbraio 2015 In breve In breve Febbraio 2015 La nostra principale responsabilità è rappresentata dagli interessi dei nostri clienti. Il principio per tutti i soci è essere disponibili ad incontrare i clienti, e farlo

Dettagli

Principi di stewardship degli investitori istituzionali

Principi di stewardship degli investitori istituzionali Corso di diritto commerciale avanzato a/ a/a2014 20152015 Fabio Bonomo (fabio.bonomo@enel.com fabio.bonomo@enel.com) 1 Indice Principi di stewardship degli investitori istituzionali La disciplina dei proxy

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE APPLICATION FORM Thank you for your interest in our project. We would like to understand better your motivation in taking part in this specific project. So please, read carefully the form, answer the questions

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014 Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano Agosto 2014 Banca Generali in pillole Banca Generali è uno degli assetgathererdi maggior successo e in grande crescita nel mercato italiano, con oltre

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS La domanda di partecipazione deve essere compilata e

Dettagli

Real Consultant Srl Company Profile

Real Consultant Srl Company Profile Ooooo Real Consultant Srl Company Profile a company Regulated by RICS (The Royal Institution of Chartered Surveyors) Aprile, 2013 Indice REAL CONSULTANT - COMPANY PROFILE REAL CONSULTANT IL NOSTRO PROFILO

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C.

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C. DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva

Dettagli

Doti di leadership con forti capacità di coordinamento e motivazione dei team gestiti.

Doti di leadership con forti capacità di coordinamento e motivazione dei team gestiti. Sintesi Professionale Consolidata esperienza nella gestione di progetti complessi volti all introduzione di nuove attività e simmetricamente alla razionalizzazione ed efficientamento di strutture e reti

Dettagli

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tipo: Type: 5 cabine (1 main deck+ 4 lower deck) 5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tessuti: Dedar Fanfara, Paola Lenti Fabrics: Dedar Fanfara,

Dettagli

Garnell Garnell Garnell

Garnell Garnell Garnell Il veliero Garnell è un grande esempio di capacità di uscire dagli schemi, saper valutare il cambio di rotta per arrivare serenamente a destinazione, anche nei contesti più turbolenti Il 14 agosto 1919

Dettagli

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls Information Technology General Controls Indice degli argomenti Introduzione agli ITGC ITGC e altre componenti del COSO Framework Sviluppo e manutenzione degli applicativi Gestione operativa delle infrastrutture

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Business Process Management Come si organizza un progetto di BPM 1 INDICE Organizzazione di un progetto di Business Process Management Tipo di intervento Struttura del progetto BPM Process Performance

Dettagli

IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER

IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER Alessio Cuppari Presidente itsmf Italia itsmf International 6000 Aziende - 40000 Individui itsmf Italia Comunità di Soci Base di conoscenze e di risorse Forum

Dettagli

Workshop sulla revisione della Direttiva MIFID 11 giugno 2014

Workshop sulla revisione della Direttiva MIFID 11 giugno 2014 Workshop sulla revisione della Direttiva MIFID 11 giugno 2014 Plateroti Fabrizio Head of Regulation and Post Trading Page 1 Elenco dei temi La nuova architettura dei mercati MR, MTF e OTF Algo e high frequency

Dettagli

SALARY SURVEY 2015. Banking & Insurance. Specialists in banking & insurance recruitment www.michaelpage.it. Banking & Insurance

SALARY SURVEY 2015. Banking & Insurance. Specialists in banking & insurance recruitment www.michaelpage.it. Banking & Insurance SALARY SURVEY 2015 Banking & Insurance Banking & Insurance Specialists in banking & insurance recruitment www.michaelpage.it Banking & Insurance Salary Survey 2015 Gentili clienti, abbiamo il piacere di

Dettagli

Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager

Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager Featured Solution Marzo 2015 Your Global Investment Authority Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager Lo scorso ottobre la Commissione europea

Dettagli

Cartella stampa 2014. Mangusta Risk Limited 132-134 Lots Road Chelsea, London, SW10 0RJ [UK] Tel. +44 20 7349 7013 www.mangustarisk.

Cartella stampa 2014. Mangusta Risk Limited 132-134 Lots Road Chelsea, London, SW10 0RJ [UK] Tel. +44 20 7349 7013 www.mangustarisk. Mangusta Risk Limited 132-134 Lots Road Chelsea, London, SW10 0RJ [UK] Tel. +44 20 7349 7013 www.mangustarisk.com Mangustarisk Italia s.r.l. Via Giulia, 4 00186, Roma (Italia) Tel. +39 06 45439400 Fax.

Dettagli

Il business risk reporting: lo. gestione continua dei rischi

Il business risk reporting: lo. gestione continua dei rischi 18 ottobre 2012 Il business risk reporting: lo strumento essenziale per la gestione continua dei rischi Stefano Oddone, EPM Sales Consulting Senior Manager di Oracle 1 AGENDA L importanza di misurare Business

Dettagli

Programma. Massimo Scolari, General Secretary, ASCOSIM and Member of Consultative Working Group - Investor Protection and Intermediaries, ESMA

Programma. Massimo Scolari, General Secretary, ASCOSIM and Member of Consultative Working Group - Investor Protection and Intermediaries, ESMA Programma 08:30 Registrazione e caffè di benvenuto 08:50 Osservazioni preliminari del presidente: Mauro Cesa, Technical Editor, RISK 09:10 DISCORSO DI APERTURA: Valutazione delle problematiche nazionali

Dettagli

Il Form C cartaceo ed elettronico

Il Form C cartaceo ed elettronico Il Form C cartaceo ed elettronico Giusy Lo Grasso Roma, 9 luglio 2012 Reporting DURANTE IL PROGETTO VENGONO RICHIESTI PERIODIC REPORT entro 60 giorni dalla fine del periodo indicato all Art 4 del GA DELIVERABLES

Dettagli

Programma. Massimo Scolari, General Secretary, ASCOSIM and Member of Consultative Working Group - Investor Protection and Intermediaries, ESMA

Programma. Massimo Scolari, General Secretary, ASCOSIM and Member of Consultative Working Group - Investor Protection and Intermediaries, ESMA Programma 08:30 Registrazione e caffè di benvenuto 08:50 Osservazioni preliminari del presidente: Mauro Cesa, Technical Editor, RISK 09:10 DISCORSO DI APERTURA: Valutazione delle problematiche nazionali

Dettagli

Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2012.

Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2012. 3 Michael Page Salary Survey 2012 - Banking 4 Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2012. Michael Page, quale leader nella ricerca e selezione

Dettagli

Codice di Condotta Professionale per i Gestori Patrimoniali

Codice di Condotta Professionale per i Gestori Patrimoniali Codice di Condotta Professionale per i Gestori Patrimoniali Etica: valore e concretezza L Etica non è valore astratto ma un modo concreto per proteggere l integrità dei mercati finanziari e rafforzare

Dettagli

GAM. I nostri servizi di società di gestione

GAM. I nostri servizi di società di gestione GAM I nostri servizi di società di gestione Una partnership con GAM assicura i seguenti vantaggi: Forniamo sostanza e servizi di società di gestione in Lussemburgo Offriamo servizi di alta qualità abbinati

Dettagli

PROCESSO FINANZA Data approvazione Versione 25 ottobre 2007 v.0.1 19 novembre 2009 v.0.2 16 settembre 2010 v.0.3 25 novembre 2010 v.0.

PROCESSO FINANZA Data approvazione Versione 25 ottobre 2007 v.0.1 19 novembre 2009 v.0.2 16 settembre 2010 v.0.3 25 novembre 2010 v.0. SINTESI DELLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI PROCESSO FINANZA Data approvazione Versione 25 ottobre 2007 v.0.1 19 novembre 2009 v.0.2 16 settembre 2010 v.0.3 25 novembre 2010 v.0.4 1 La Markets

Dettagli

Venture Capitalist: chi sono, cosa fanno e a cosa servono

Venture Capitalist: chi sono, cosa fanno e a cosa servono Venture Capitalist: chi sono, cosa fanno e a cosa servono Ing. Stefano Molino Investment Manager Innogest SGR SpA Torino, 31 Marzo 2011 Venture Capital: che cos è? L attività di investimento istituzionale

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

Quello che devi sapere sulle opzioni binarie

Quello che devi sapere sulle opzioni binarie Quello che devi sapere sulle opzioni binarie L ebook dà particolare risalto ai contenuti più interessanti del sito www.binaryoptionitalia.com ed in particolar modo a quelli presenti nell area membri: cosa

Dettagli

Strategia di Trasmissione degli Ordini su Strumenti Finanziari. Documento di Sintesi

Strategia di Trasmissione degli Ordini su Strumenti Finanziari. Documento di Sintesi Strategia di Trasmissione degli Ordini su Strumenti Finanziari Documento di Sintesi Documento redatto ai sensi dell art. 48, comma 3, del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n.

Dettagli

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT I MINIBOND: nuovi canali di finanziamento alle imprese a supporto della crescita e dello sviluppo 15Luglio 2015 IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT Dr. Gabriele Cappellini Amministratore Delegato Fondo Italiano

Dettagli

Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale.

Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale. Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale. Questo il risultato di una ricerca di Natixis Global Asset Management, secondo cui di fronte a questo dilemma si

Dettagli

Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio

Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO La Congiuntura Economica Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio Luca Martina Private Banker Banca

Dettagli

Risk Management Basilea 3: aspetti operativi per i diversi profili professionali VII Edizione

Risk Management Basilea 3: aspetti operativi per i diversi profili professionali VII Edizione Risk Management Basilea 3: aspetti operativi per i diversi profili professionali VII Edizione Presentazione Negli ultimi anni il settore finanziario ha compreso come la gestione del rischio costituisca

Dettagli

Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile

Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile UBS (Lux) KSS Global Allocation Fund Gennaio 2010 Informazione Pubblicitaria Disclaimer Il presente documento è consegnato unicamente a

Dettagli

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI Il presente documento (di seguito Policy ) descrive le modalità con le quali vengono trattati gli ordini, aventi ad oggetto strumenti finanziari,

Dettagli

Suggerimenti forniti da MetaQuotes per l utilizzo di MetaTrader 4 con Mac OS

Suggerimenti forniti da MetaQuotes per l utilizzo di MetaTrader 4 con Mac OS Suggerimenti forniti da MetaQuotes per l utilizzo di MetaTrader 4 con Mac OS Nonostante esistano già in rete diversi metodi di vendita, MetaQuotes il programmatore di MetaTrader 4, ha deciso di affidare

Dettagli

INFRASTRUCTURE LICENSING WINDOWS SERVER. Microsoft licensing in ambienti virtualizzati. Acronimi

INFRASTRUCTURE LICENSING WINDOWS SERVER. Microsoft licensing in ambienti virtualizzati. Acronimi Microsoft licensing in ambienti virtualizzati Luca De Angelis Product marketing manager Luca.deangelis@microsoft.com Acronimi E Operating System Environment ML Management License CAL Client Access License

Dettagli

I regolamenti europei EMIR e REMIT

I regolamenti europei EMIR e REMIT I regolamenti europei EMIR e REMIT Implementazione pratica per un azienda NFC- Sommario I. L EMIR ed i suoi obblighi II. REMIT e i suoi obblighi III. EMIR: l implementazione pratica in azienda Che cos

Dettagli

Specialista ITIL. Certificate of Advanced Studies. www.supsi.ch/fc

Specialista ITIL. Certificate of Advanced Studies. www.supsi.ch/fc Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana Dipartimento tecnologie innovative Istituto sistemi informativi e networking Specialista ITIL Certificate of Advanced Studies www.supsi.ch/fc

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C.

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C. DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva

Dettagli

Evoluzione Risk Management in Intesa

Evoluzione Risk Management in Intesa RISCHIO DI CREDITO IN BANCA INTESA Marco Bee, Mauro Senati NEWFIN - FITD Rating interni e controllo del rischio di credito Milano, 31 Marzo 2004 Evoluzione Risk Management in Intesa 1994: focus iniziale

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Master Universitario di II livello in Interoperabilità Per la Pubblica Amministrazione e Le Imprese Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Lavoro pratico II Periodo didattico

Dettagli

BSI E GLI EXTERNAL ASSET MANAGER. PIÙ DI UNA COLLABORAZIONE, DEDIZIONE E PASSIONE.

BSI E GLI EXTERNAL ASSET MANAGER. PIÙ DI UNA COLLABORAZIONE, DEDIZIONE E PASSIONE. BANCHIERI SVIZZERI DAL 1873 BSI E GLI EXTERNAL ASSET MANAGER. PIÙ DI UNA COLLABORAZIONE, DEDIZIONE E PASSIONE. INSIEME CON UN UNICO OBIETTIVO: LA SODDISFAZIONE DEL CLIENTE 04.C.08 EAM Gestori Esterni_IT.qxd:-

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit Un Prodotto della Suite BOC Management Office Controllo Globale e Permanente delle Architetture IT Aziendali e dei Processi IT: IT-Governance Definire

Dettagli

INTEGRATED SERVICES SERVIZI INTEGRATI PER L INTERO CICLO DI VITA DEGLI IMMOBILI / COVERING THE ENTIRE LIFE CYCLE OF REAL ESTATE ASSETS

INTEGRATED SERVICES SERVIZI INTEGRATI PER L INTERO CICLO DI VITA DEGLI IMMOBILI / COVERING THE ENTIRE LIFE CYCLE OF REAL ESTATE ASSETS INTEGRATED SERVICES SERVIZI INTEGRATI PER L INTERO CICLO DI VITA DEGLI IMMOBILI / COVERING THE ENTIRE LIFE CYCLE OF REAL ESTATE ASSETS INTEGRATED SERVICES È LA BUSINESS UNIT DEL GRUPPO PRELIOS CHE OFFRE

Dettagli

Caratteristiche del Fondo

Caratteristiche del Fondo Caratteristiche del Fondo EQUI MEDITERRANEO FUND e un fondo costituito sotto forma di SICAV SIF ed è un comparto dedicato della piattaforma EQUI SICAV - SIF, una Società a capitale Variabile Lussemburghese

Dettagli

Official Announcement Codice Italia Academy

Official Announcement Codice Italia Academy a c a d e m y Official Announcement Codice Italia Academy INITIATIVES FOR THE BIENNALE ARTE 2015 PROMOTED BY THE MIBACT DIREZIONE GENERALE ARTE E ARCHITETTURA CONTEMPORANEE E PERIFERIE URBANE cured by

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Edizione 20141015 Pagina 1 di 16 INDICE 1 PREMESSE... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 1.2 CURA DELL'INTERESSE DEL CLIENTE... 3 1.2.1 Determinazione del

Dettagli

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT COMPETENZE SPECIALIZZATE E SOLIDITÀ DI UN GRANDE LEADER MONDIALE RISERVATO A INVESTITORI PROFESSIONALI 2 UN GRANDE GRUPPO AL VOSTRO SERVIZIO BNY Mellon Investment Management

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management ITIL: I concetti chiave ed il livello di adozione nelle aziende italiane Matteo De Angelis, itsmf Italia (I) 1 Chi è itsmf italia 12 th May 2011 - Bolzano itsmf (IT Service Management

Dettagli

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING UN BUON MOTIVO PER [cod. E603] L obiettivo del corso è fornire le competenze e conoscenze

Dettagli

Process automation Grazie a oltre trent anni di presenza nel settore e all esperienza maturata in ambito nazionale e internazionale, Elsag Datamat ha acquisito un profondo know-how dei processi industriali,

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI DELLA POLICY SU STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DI ORDINI

DOCUMENTO DI SINTESI DELLA POLICY SU STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DI ORDINI DOCUMENTO DI SINTESI DELLA POLICY SU STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DI ORDINI 1. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal Parlamento

Dettagli

Transazioni in derivati OTC Obblighi di clearing e di trading Derivati su merci Requisiti di trasparenza

Transazioni in derivati OTC Obblighi di clearing e di trading Derivati su merci Requisiti di trasparenza Transazioni in derivati OTC Obblighi di clearing e di trading Derivati su merci Requisiti di trasparenza Martina Tambucci Consob, Divisione Mercati Le opinioni espresse sono a titolo personale e non impegnano

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA ROMA 20-22 OTTOBRE 2014 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA,

Dettagli

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA IL PRIMO GIORNO CON LA FAMIGLIA OSPITANTE FIRST DAY WITH THE HOST FAMILY Questa serie di domande, a cui gli studenti risponderanno insieme alle loro famiglie, vuole aiutare

Dettagli

STRUMENTI FINANZIARI ALTERNATIVI E DECORRELATI PER LA GESTIONE DEGLI ATTIVI

STRUMENTI FINANZIARI ALTERNATIVI E DECORRELATI PER LA GESTIONE DEGLI ATTIVI INVITO Associazione Italiana Private Banking 17 APRILE 2008 STRUMENTI FINANZIARI ALTERNATIVI E DECORRELATI PER LA GESTIONE DEGLI ATTIVI UNIVERSITA CATTOLICA LARGO GEMELLI, 1 DEL SACRO CUORE Ore 09.00 Ore

Dettagli

- Politica in materia di esecuzione e trasmissione degli ordini -

- Politica in materia di esecuzione e trasmissione degli ordini - Unipol Banca S.p.A. Sede Legale e Direzione Generale: piazza della Costituzione, 2-40128 Bologna (Italia) tel. +39 051 3544111 - fax +39 051 3544100/101 Capitale sociale i.v. Euro 897.384.181 Registro

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Pagina di Riferimento Bloomberg Notes con scadenza 2018. Ammontare Nominale in circolazione

COMUNICATO STAMPA. Pagina di Riferimento Bloomberg Notes con scadenza 2018. Ammontare Nominale in circolazione COMUNICATO STAMPA TELECOM ITALIA S.p.A. LANCIA UN OFFERTA DI RIACQUISTO SULLA TOTALITÀ DI ALCUNE OBBLIGAZIONI IN DOLLARI EMESSE DA TELECOM ITALIA CAPITAL S.A. Milano, 7 luglio 2015 Telecom Italia S.p.A.

Dettagli

Progetto MiFID. Documento di sintesi della STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI

Progetto MiFID. Documento di sintesi della STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI Documento di sintesi della STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI Aggiornamento del luglio 2013 1 PREMESSA La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal

Dettagli

Guida alla registrazione e all installazione del Chart Risk Manager (C.R.M.) www.privatetrading.eu

Guida alla registrazione e all installazione del Chart Risk Manager (C.R.M.) www.privatetrading.eu Guida alla registrazione e all installazione del Chart Risk Manager (C.R.M.) www.privatetrading.eu 1 Benvenuti dagli ideatori e sviluppatori del Chart Risk Manager Tool per MetaTrader 4. Raccomandiamo

Dettagli

Percorsi di qualità e trasparenza nell organizzazione, la gestione e il controllo interno delle ONG

Percorsi di qualità e trasparenza nell organizzazione, la gestione e il controllo interno delle ONG Lotta alla povertà, cooperazione allo sviluppo e interventi umanitari Percorsi di qualità e trasparenza nell organizzazione, la gestione e il controllo interno delle ONG Con il contributo del Ministero

Dettagli